Sei sulla pagina 1di 1

COMPITO DI CONTROLLI AUTOMATICI

Corso di Laurea in Ingegneria ELETTRONICA

Del 20 marzo 2017

Risolvere i seguenti esercizi:


1) Progettare un sistema di controllo in retroazione per il sistema :

s3
P( s )  ;
s( s  3)
In grado di assolvere alle seguenti specifiche(errore al gradino, sovraelongazione, tempo di assestamento
2%):

eu=0 ; s%<5% ; Ta2%<4s.


2) Proporre una implementazione digitale del regolatore ottenuto.

3) Analizzare la stabilità del seguente sistema posto in retroazione unitaria, al variare del guadagno K,
utilizzando il criterio di Nyquist

s2  4
P( s )  K ;
( s 2  2)( s  6)
4) Verificare i risultati ottenuti al punto 3) tracciando il luogo delle radici .

5)Una volta posto il seguente sistema P(s) in retroazione unitaria, analizzarne le prestazioni al variare del
parametro q :

s3
P( s )  10 ;
( s 2  q)
6) Analizzare al variare del tempo di campionamento T la stabilità del seguente sistema di controllo digitale:

Scrivere il nome su ogni foglio che consegnate, in alto a destra.


Numerare tutti i fogli.
Sul primo foglio riportare accanto al nome in modo leggibile l’indirizzo e-mail sul quale riceverete l’esito della prova.
All’orario di consegna, appena avvisati, posate la penna ed attendete che il compito venga ritirato, senza alzarvi dal
posto.

Potrebbero piacerti anche