Sei sulla pagina 1di 1

Rubem Fonseca, nato a Juiz de Fora, Le donne pedofile, disse Lacerda, sono rare, l’attrazione sessuale di un «Lei e altre

«Lei e altre donne è una raccolta coeren-

FONSECA
nello stato di Minas Gerais nel 1925, è adulto per i bambini accade più spesso nel caso degli uomini. Allora, con te di ventisette racconti, ognuno con il
la più grande firma del noir brasiliano. una voce grave, disse che voleva parlare con mio figlio, per preparare le in- nome di una donna, che sarà il princi-
Laureatosi in Giurisprudenza all’Uni- formazioni che sarebbero state inviate a giudizio. pale personaggio di ogni narrazione. Le
versità Federale di Rio de Janeiro, ha donne di questo libro appaiono a volte
lavorato negli anni ’50 come commissa- Quel discorso non aveva più nessuna attrattiva per me, prima mi eccitava, nel ruolo di vittime, altre in quello di
rio al 16º distretto di polizia di Rio de adesso mi faceva un certo schifo. Si stese a pancia in giù mostrando il culo, boia, creature affascinanti e imprevedi-
Janeiro, trovandosi quotidianamente in non c’era al mondo, al mondo intero, un culo più bello di quello, e lei lo sa- bili. Non potevano mancare violenza,
contatto con quel sottomondo che ruota peva. Mi avvicinai a Belinha, tirai fuori la Walther dalla tasca e le sparai in vendetta, desiderio, ossessioni e mise-
intorno alle favelas. Dopo aver lasciato testa, proprio sulla nuca, in modo che lei morisse istantaneamente e senza rie umane, che scandiscono la vita delle
la polizia, si dedica alla letteratura, vi- dolore. Poi coprii il suo corpo con un lenzuolo ed uscii, chiudendo la porta donne e degli uomini di questo libro».

Rubem Fonseca • Lei e altre donne


sitando più volte l’Università di New di casa. Come si fa a voler uccidere il proprio padre o la propria madre? Le relazioni, ora turbolente, ora me-

Rubem
York. Si è interessato anche di cinema, schine, a volte appassionate, quasi sem-
divenendo lo sceneggiatore di alcune se- «Poi davanti allo specchio provai la storia che avrei raccontato alla polizia. pre sordide, che si instaurano tra le don-
rie televisive per la HBO Brazil. Signor agente, è successa una cosa del genere all’inquilino del 1201, che ne e gli uomini sono sempre state uno
L’opera di Rubem Fonseca ruota anche lui mischiava bibite alcoliche e calmanti, era alto e grasso come mio dei leitmotiv di tutta l’opera di Rubem
tutta intorno ai distretti di polizia e al marito ed è caduto dal terrazzo, la ringhiera è molto bassa. Probabilmente Fonseca, in prosa breve o lunga. Il re
rapporto con la figura femminile. Il suo anche lui era stato spinto dalla moglie, ma questo finale non l’avrei raccon- del politically uncorrect brasiliano ci offre
personaggio più celebre, protagonista o tato». una carrellata di 27 racconti brevissimi,
deuteragonista di gran parte dei suoi li- ognuno con un nome di donna nel ti-
bri, Mandrake, è un avvocato penalista tolo. Avremo parricide, sicarie prezzola-
carioca. Accompagnando la sua azione, te, ingenue portiere, una scrittrice, una
tra commissariati di polizia e alcove, il cleptomane, una pedofila, un’ubriacona,
lettore si perde in una dimensione del e ancora varie vittime di stupro e fem-
tutto originale, che è il marchio di qua- minicidio, un’artista burlona e tanto
lità della scrittura di Fonseca. La criti- altro in questo ventaglio che della fem-
ca letteraria lo considera l’iniziatore in minilità esplora i lati più oscuri e meno
Brasile di un genere letterario autono- pubblicizzabili.

Lei e altre donne


mo: il “brutalismo”.
Rubem Fonseca è stato insignito del
prestigioso Prémio Camões nel 2003,
alla carriera. www.urogallo.eu | € 13,00
ISBN/EAN

9 788897 365549 Urogallo