Sei sulla pagina 1di 1

Urogallo

José Valentim Fialho de Almeida


cccccccccccccccccccccccccccccccccccccc Insopportabile a Lisbona: il termometro che sale ignorando
cccccccccccccccccccccccccccccccccccccc le suppliche, che sale putrefacendo qualsiasi cosa, i detriti
cccccccccccccccccccccccccccccccccccc sotterranei e la freschezza delle donne, la carne da vendere
al dettaglio e quella da prendere a noleggio, gli articoli di
giornale e gli articoli alimentari. A Lisbona si suda parec-
chio: traspira la pelle e traspirano i servi. E a volte, dopo
un’ora sotto l’effetto del sole o dei pettegolezzi, chiunque può
correre il rischio di ritrovarsi con i vestiti inzuppati e la re-
putazione sotto i piedi.

Fialho de Almeida – La citta del vizio


cccccccccccccccccccccccccccccccccccccc
`
ccccccccccccccccccccccccccccccc

€ 13,00
Fialho de Almeida
La citta ` del vizio
Fialho_coperta.indd 1 23/11/2017 20:29:53