Sei sulla pagina 1di 1

Alexandre Pilati (Brasile) Questo libro è un delicato tessuto di seta, la cui trama è stata composta in- A cura di Non

- A cura di Non è un caso che la prima pubblicazione

Encontros com a poesia do mundo


Antonella Giacon (Italia) trecciando luminosi fili di poesia, amicizia, generosità, gratitudine. Nasce da Vera Lúcia de Oliveira del CILBRA sia una antologia di poesia
Barbara Pumhösel (Austria/Italia) un’idea apparentemente bizzarra: unire e combinare le attività di un congres- Paula de Paiva Limão e che le intense voci qui riunite siano l’eco

Incontri con la poesia del mondo


Brenda Porster (Stati Uniti/Italia) so scientifico internazionale con la poesia viva, detta e ascoltata dalla voce di molteplici realtà culturali e linguistiche.
Carlos Nejar (Brasile) degli stessi poeti. Perché la poesia? Semplicemente perché la
Donizete Galvão (Brasile) Esso nasce anche dalla mia passione per quest’arte, che pratico e insegno. poesia è la lingua sublime dell’anima, oltre
Flaviano Pisanelli (Italia/Francia) Difatti, oltre all’attività letteraria, mi sono dedicata più volte, come docente e ad essere una chiave di lettura del mondo, un
Gladys Basagoitia Dazza (Perù/Italia) ricercatrice di letteratura portoghese e brasiliana, inizialmente presso l’Uni- ponte che permette di passare liberamente
Heleno Godoy (Brasile) versità del Salento e adesso all’Università degli Studi di Perugia, allo studio da un luogo all’altro, di oltrepassare frontie-
Italo Moriconi (Brasile) dei poeti di lingua portoghese, proponendo corsi su autori di vari periodi e re, di abitare il “non spazio”, di essere “io” e
José Eduardo Degrazia (Brasile) poetiche, tentando di offrire, ogniqualvolta se ne presentasse la possibilità, al contempo “l’altro”, di trasmutare in modo
Luiz Ruffato (Brasile) agli studenti e ai colleghi del Dipartimento di Lettere-Lingue, Letterature e sottile le “identità”, incorporando nuovi
Martha Canfield (Uruguay/Italia) Civiltà antiche e moderne, nel quale attualmente lavoro, l’opportunità di un mondi dentro di noi. I poeti della nostra an-
Norberto Ávila (Portogallo) dialogo aperto con gli autori che ci visitavano in Umbria, attratti dalle figure tologia non hanno un’identità monolitica,
Nuno Júdice (Portogallo) dei suoi grandi mistici e poeti, a partire da San Francesco d’Assisi. Così sono sono anzi tutti profondamente segnati da

Incontri con la poesia del mondo | Encontros com a poesia do mundo


Vera Lúcia de Oliveira (Brasile/Italia) nati gli “Incontri con la poesia del mondo”, che hanno riunito a partire dal un vissuto fecondo, ibrido, da luoghi e lin-
2012 a Perugia poeti di varie latitudini e lingue. gue abitate, che permettono loro di scrivere,
parlare e tradurre nella propria lingua e in
Dall’introduzione di Vera Lúcia de Oliveira quella dell’“altro”. Il dialogo tra i traduttori e
i testi dei vari autori è stato tortuoso e al con-
tempo stimolante, dando origine nella sua
fase conclusiva ad una vera intersezione di
pensieri e linguaggi. Questa antologia nasce
sotto il segno del dialogo e della correlazione
tra culture che configurano l’universo della
lingua e delle letterature portoghese e brasi-
liana e della lingua e cultura italiana, cardini
del nostro Centro di Studi Comparati Italo-
Università degli Studi di Perugia
Centro di Studi Comparati Italo-Luso-Brasiliani Luso-Brasiliani, dell’Università degli Studi
di Perugia.
Universidade de Brasília Paula de Paiva Limão
Programa de Pós-Graduação em Literatura
Antologia poetica bilingue
Italiano/Português
Antologia poética bilíngue
9 788897 365419
prezzo 17,50 € Urogallo