Sei sulla pagina 1di 10

TRUCCHI PER GIMP - Elemento a colori in foto bianco e nero

Salve Prof. Cantaro come promesso le mando un altro articolo da poter inserire nelle sue guide.
Questa volta però a differenza dell'ultima,ho deciso di mandarle una guida su Gimp o meglio su
come applicare degli effetti sulle nostre foto per renderle più belle e particolari,che fino a qualche
tempo fa erano solo alla portata di gente “pratica” nel fotoritocco.
Questo è il primo trucco Prof. ,se i nostri amici “Internauti” lo reputano interessante sono felice di
mandargliene altri. Ma basta parlare. Iniziamo.

Il trucco che sto per dirvi sicuramente a molti di voi piacerà. Quante volte avete visto delle foto in
bianco e nero e avreste voluto lasciare solo un particolare della foto colorato con i suoi colori
originali? Beh Io personalmente un mucchio di volte ecco perché sono andato alla ricerca di un
metodo che mi potesse aiutare in maniera semplice e veloce.
Qui sotto abbiamo due foto che possono far capire meglio di cosa tratteremo oggi:
Per prima cosa dobbiamo scegliere la foto che vogliamo modificare. Io ho scelto un bel sfondo con
tanti fiori anche per risaltare al meglio il particolare colorato. Voi potrete scegliere qualsiasi cosa.
Come primo passo dovrete aprire Gimp dal vostro menu. In genere per gli utenti windows si trova
su START/PROGRAMMI invece per gli utenti UBUNTU si trova su APPLICAZIONI/GRAFICA

Una volta aperto Gimp bisogna caricare la nostra foto dal menu come mostrato nell'esempio:

Successivamente si aprirà una finestra dove indicheremo dove è posizionato il file della nostra foto
che verrà caricata da Gimp per essere manipolata da noi. Vedere esempio:
A questo punto inizia la fase di manipolazione della foto. Come accennato prima questo è un
metodo molto veloce e pratico. Per prima cosa dobbiamo “doppiare” la nostra foto inserendola in
un altro “livello” che possiamo gestire tramite la colonna “livelli,canali”(a destra nell'immagine
sopra).Questo sdoppiamento fa si che l'immagine originale non venga modificata ma venga usato
il doppione che creiamo. Per creare il doppione basta pigiare il tasto
“crea un duplicato di livello” contrassegnato in rosso:
Per capire se l'operazione è stata fatta correttamente noteremo che comparirà nella colonnina
sopra il nostro sfondo originale uno sfondo copia: quello è il nostro duplicato.
A questo punto coloriamo la nostra foto in bianco e nero. Qui bisogna spostarsi nel menu in alto e
cliccare su COLORI/COLORAZIONE/ come mostrato nella figura:
Si aprirà un altra finestra dove andremo a cliccare sul quadratino del colore bianco posto per
ultimo nella fila dei colori:

Da notare che avremo una piccola anteprima in alto a sinistra delle combinazioni possibili che
possono essere create. Confermare la scelta premendo su “OK”. Fatto ciò avremo la nostra foto in
bianco e nero con due semplici “CLICK”.
Il prossimo passo da fare e creare un “canale” che consente al nostro “sfondo doppione” di essere
modificato apportando all'immagine le trasparenze necessarie per risaltare i colori della foto
originale. Non preoccupatevi, è semplicissimo. Andiamo sul nostro menù dei livelli e cliccando col
tasto destro del mouse sullo “sfondo copia” trasformato in “bianco e nero” scegliamo nel menu che
comparirà l'opzione “AGGIUNGI CANALE ALFA”

Da questo momento in poi possiamo dire che il “grosso del lavoro è stato fatto”. Infatti ci riamane
solo un ultima procedura che per quanto mi riguarda è la più divertente.
Ricordate la penna magica che si comprava insieme a quei libri che permettevano di colorare delle
figure con una sola penna? Beh la sensazione che proverete da adesso in poi è identica.
Andiamo sul menù in alto e clicchiamo su STRUMENTI/DISEGNO/GOMMA:

e iniziamo a cancellare la parte che ci interessa colorare nell'immagine. Un consiglio che vi do è


quello di zoom-mare il punto che vi interessa per essere molto precisi nel cancellare (o meglio
colorare) la vostra immagine. Per usare lo zoom lo si può trovare nel menù in alto in:
VISUALIZZA/ZOOM/ZOOM AVANTI
Eccovi una schermata mentre mi divertivo a cancellare-colorare la mia rosa. Vedete come è
semplice?

Adesso metto il risultato finale.

Poi non vi resta che salvare il vostro lavoro e divertirvi con altre foto. Spero vi sia stata utile. Alla
prossima.
Prof. Ho cercato di essere più semplice possibile. Faccia tutte le modifiche necessarie per renderlo
più consono ai suoi gusti ed a quello dei nostri amici che ci seguono.

Le volevo dire che molti utenti mi scrivono e chiedono consigli su UBUNTU: sono molto contento di
poterli aiutare e di poter aiutare lei in questo lavoro. Qui ho già coinvolto i miei colleghi a cui ho
installato UBUNTU con il suo kit plus 2,riscontrando apprezzamenti,ed inoltre io lo uso sempre per
la sua enorme comodità e semplicità anche a lavoro.

Le mando i miei saluti.

Il suo “vecchio” alunno, Alessandro Aliotta.

Potrebbero piacerti anche