Sei sulla pagina 1di 10

COMPETENZA CHIAVE EUROPEA:

RUBRICA VALUTATIVA TECNOLOGIA CLASSE I


I QUADRIMESTRE
DIMENSIONE DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

L'alunno esplora il mondo fatto - Osservare elementi del mondo artificiale, cogliendone le
dall'uomo.  differenze per forma, materiali e funzioni.

- Usare oggetti, strumenti e materiali coerentemente con le


funzioni e i principi di sicurezza.

Realizza oggetti seguendo una -Svolgere semplici processi o procedure in contesti conosciuti e
metodologia progettuale. relativamente a oggetti e strumenti esplorati.

Conosce e utilizza strumenti di gioco - Comprendere e seguire semplici istruzioni di gioco.


e/o di uso comune. 

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
II QUADRIMESTRE

DIMENSIONE DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

L'alunno esplora il mondo fatto -Riconoscere attraverso attività di osservazione e raggruppamento le


dall'uomo proprietà degli oggetti di uso comune  e di semplici strumenti.

Realizza oggetti seguendo una -Scegliere il materiale adatto per la  realizzazione di manufatti con
metodologia progettuale. materiali comuni o di scarto, collegati a ricorrenze e a occasioni legate
all'attività scolastica.

Conosce e utilizza strumenti di - Comprende e seguire  istruzioni di  giochi e oggetti di uso comune
gioco e/o di uso comune.  attraverso semplici attività  multimediali individuali e collettive.

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
COMPETENZA CHIAVE EUROPEA:

RUBRICA VALUTATIVA TECNOLOGIA CLASSE II


I QUADRIMESTRE
DIMENSIONE DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

L'alunno esplora il mondo fatto -Esplorare e interpretare il mondo fatto dall’uomo, attraverso l’uso
dall'uomo di  oggetti e strumenti di uso comune.

- Imparare a rispettare i fondamentali principi di sicurezza.

Realizza oggetti seguendo una -   Pianificare   la fabbricazione di un semplice oggetto,cooperando


metodologia progettuale. con i compagni.

- Realizzare un oggetto in cartoncino descrivendo e documentando


la sequenza delle operazioni.

Conosce e utilizza strumenti di gioco - Comprende e seguire le istruzioni  di giochi e semplici


e/o di uso comune.  meccanismi utilizzando le più comuni tecnologie.  

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
II QUADRIMESTRE

DIMENSIONE DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

L'alunno esplora il mondo fatto - Osservare ed analizzare le caratteristiche di elementi che


dall'uomo compongono l’ambiente di vita del bambino riconoscendone le
funzioni.
 
 - Denominare ed elencare le caratteristiche degli oggetti che osserva.

Realizza oggetti seguendo una -  Realizzare prodotti creativi utilizzando semplici procedure
metodologia progettuale. - Crea manufatti e decorazioni. 

Conosce e utilizza strumenti di - Utilizzare i dispositivi elettronici per eseguire semplici giochi didattici
gioco e/o di uso comune.  o scrivere.

- Utilizzare le nuove tecnologie per sviluppare semplici lavori in tutte le


discipline. 

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
COMPETENZA CHIAVE EUROPEA:

RUBRICA VALUTATIVA TECNOLOGIA CLASSE III


I QUADRIMESTRE
DIMENSIONE DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

L'alunno esplora il mondo fatto − Analizzare le proprietà di alcuni materiali di uso comune
dall'uomo .
 - Conoscere le caratteristiche proprie di un oggetto e delle parti che lo
compongono. 

-  Elencare le principali caratteristiche dei materiali e della loro storia (le


fibre vegetali: il cotone, il lino e la canapa).

Realizza oggetti seguendo una -Realizzare modelli di manufatti di uso comune, indicandone i materiali
metodologia progettuale. più idonei. 

-  Classificare i materiali in base ad alcune caratteristiche (Es.


pesantezza/leggerezza, resistenza, fragilità, durezza, elasticità,
plasticità)

Conosce e utilizza strumenti di - Utilizzare i dispositivi elettronici per eseguire semplici giochi didattici,
gioco e/o di uso comune.  scrivere e disegnare .

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
II QUADRIMESTRE

DIMENSIONE DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

L'alunno esplora il mondo fatto - Classificare i materiali conosciuti in base alle loro principali
dall'uomo caratteristiche. 

- Schematizzare semplici ed essenziali progetti per realizzare manufatti


di uso comune, indicando i materiali più idonei alla loro realizzazione. 

Realizza oggetti seguendo una - Costruire modelli.


metodologia progettuale.  - Realizzare manufatti di uso comune. 
 - Individuare  le funzioni degli strumenti adoperati per la costruzione
dei manufatti.

Conosce e utilizza strumenti di − Utilizzare strumenti informatici e di comunicazione in situazioni


gioco e/o di uso comune.  significative di gioco e di relazione con gli altri.

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
COMPETENZA CHIAVE EUROPEA:

RUBRICA VALUTATIVA TECNOLOGIA CLASSE IV


I QUADRIMESTRE
DIMENSIONE DI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
COMPETENZA

L'alunno esplora il mondo -Riconoscere e identificare nell'ambiente circostanti elementi e fenomeni di


fatto dall'uomo tipo artificiale.

 - Conoscere e utilizzare oggetti e strumenti di uso quotidiano, descriverne


la funzione principale e spiegarne il funzionamento. 

- Ricavare informazioni utili su proprietà e caratteristiche di beni o servizi


leggendo etichette, volantini o altra documentazione.

Realizza oggetti seguendo - Effettuare prove ed esperienze sulle proprietà dei materiali più comuni.
una metodologia
progettuale. - Manipolare autonomamente del materiale, modellandolo sulla base di
progetti personali e confrontandosi con gli altri sia nella fase di
progettazione che in quella di esecuzione.   

Conosce e utilizza strumenti -Accettare e rispettare  le regole del gioco.  


di gioco e/o di uso comune. 
- Applicare semplici procedure per accedere agli strumenti digitali: scrittura,
disegno, giochi didattici.

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
II QUADRIMESTRE

DIMENSIONE DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

L'alunno esplora il mondo fatto -Esaminare oggetti e processi rispetto all’impatto con l’ambiente. 
dall'uomo
-  Comporre  e scomporre  oggetti nei loro elementi. 

-Riconoscere il rapporto fra il tutto e una parte e la funzione di una certa


parte in un oggetto.

Realizza oggetti seguendo una -Elaborare semplici progetti individualmente o con i compagni
metodologia progettuale. valutando il tipo di materiali in funzione dell’impiego. 

 -Realizzare oggetti seguendo una definita metodologia progettuale.

Conosce e utilizza strumenti di -Conoscere, rispettare e impiegare le principali regole del gioco.
gioco e/o di uso comune. 
-Utilizzare il computer per eseguire giochi didattici, accedere ad alcuni
siti di internet per cercare informazioni( ad esempio il sito della scuola).

-Scrivere semplici brani utilizzando la videoscrittura e un correttore


ortografico e grammaticale.

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
COMPETENZA CHIAVE EUROPEA:

RUBRICA VALUTATIVA TECNOLOGIA CLASSE V


I QUADRIMESTRE
DIMENSIONE DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

L'alunno esplora il mondo fatto - Leggere e ricavare informazioni utili da guide d’uso o istruzioni di
dall'uomo montaggio.

-Rappresentare i dati dell’osservazione attraverso tabelle, mappe,


diagrammi, disegni, testi.

Realizza oggetti seguendo una - Eseguire interventi di decorazione, riparazione e manutenzione sul
metodologia progettuale. proprio corredo scolastico.

- Impiegare alcune regole del disegno tecnico per rappresentare


semplici oggetti .
Conosce e utilizza strumenti di -Utilizzare strumenti tecnologici e i principali programmi informatici
gioco e/o di uso comune.  in situazioni di gioco individuale o con i compagni.

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.
II QUADRIMESTRE

DIMENSIONE DI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO


COMPETENZA

L'alunno esplora il mondo -Esaminare oggetti e processi rispetto all’impatto con l’ambiente. 
fatto dall'uomo
- Osservare oggetti del passato, rilevando le trasformazioni di utensili e
processi produttivi e inquadrandoli nelle tappe evolutive della storia della
umanità.

Realizza oggetti seguendo -Rappresentare oggetti e processi con disegni e modelli


una metodologia
progettuale. -Elaborare semplici progetti individualmente o con i compagni valutando il
tipo di materiali in funzione dell’impiego, realizzare oggetti seguendo una
definita metodologia progettuale.

Conosce e utilizza strumenti ▪ Utilizzare le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione anche in


di gioco e/o di uso comune.  situazione di gioco. 

- Realizzare semplici giochi descrivendo e documentando  la sequenza delle


operazioni. 

LIVELLI DI DEFINIZIONI DEL LIVELLO (eventualmente da declinare in base agli obiettivi di


APPRENDIMENTO apprendimento e in base al periodo didattico)
(da non modificare
assolutamente)
AVANZATO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una
varietà di risorse sia fornite dal docente sia reperite altrove, in modo autonomo e
con continuità.
INTERMEDIO L’ alunno porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e
continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal
docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto
autonomo. 
BASE L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse
fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non
autonomo, ma con continuità.