Sei sulla pagina 1di 5

e quindi chiusi allontanano questi

livelli di energia dal nucleo più

livelli stessi di energia diventano

grandi ed energetici perché gli

elettroni presenti all'interno dei

livelli di energia più distanti dal

nucleo a non molta più energia e possono

scappare più facilmente dalla forza

attrattiva del nucleo in quanto sono più

distanti e ruotano in un certo senso una

velocità maggiore in realtà ricordo che

gli elettroni non ruotano ma è più

semplice immaginare una rotazione per

comprendere il concetto di maggiore

energia
in realtà si tratta semplicemente di

caratterizzazione della funzione d'onda

società l'elettrone diverso rispetto a

un elettrone che si trova in un livello

energetico più basso all'interno di ogni

guscio energetico contrassegnato con il

numero quantico principale n

esistono dei sotto livelli energetici

che non sono altro che gruppi di

ordinali tutti con la stessa forma i

vari gruppi vengono indicati con il

numero quanti con secondario l che per

comodità si esprime con una lettera

all'interno del guscio energetico n

uguale 1

c'è un solo gruppo di orbitali gli


orbitali s sferici all'interno del

secondo con shaun troviamo due tipi di

orbitali gli orbitali s sferici e gli

orbital ip di lobati all'interno del

terzo guscio troveremo gli orbitali esse

sferici gli orbitali p i lobati egli

orbitali di quadri rubati

infine all'interno del quarto guscio

energetico troveremo orbitali s orbitali

p orbitali di e orbitali f multi lobati

per i livelli energetici 5 e 6 e 7 vale

lo stesso discorso che vale per il

livello energetico n uguale 4 quindi il

gruppo di orbitali con la forma più

complessa rimane comunque il gruppo di


orbitali f

all'interno di ogni gruppo di orbitali i

singoli orbitali presentano orientamento

spaziale diverso qui ad esempio potete

vedere i vari orientamenti che lord gli

orbitali ti possono assumere sono tutti

orbitali quadri rubati ma potete da

notare che ognuno assume una

configurazione diversa nello spazio la

diversa configurazione di un orbitale

all'interno dello stesso gruppo di

orbitali viene indicata con il numero

quantico magnetico m per le orbitali s

esiste un solo possibile orientamento

gli ordita lippi invece sono tre

poiché è possibile dare loro tre


orientamenti nel gruppo degli orbitali

di ci sono 5 orbitali di diversi o non

orientato secondo il proprio asse infine

nel gruppo degli orbitali f ce ne sono

addirittura 7

all'interno di ogni orbitale ci sono gli

elettroni ci sono due elettroni per ogni

affidare questo ha rappresentato un

problema per i fisici che studiavano il

modello atomico poiché implicare due

elettroni in un unico orbitale era

difficile dal momento che due cariche

negative tendono a respingersi per

questo gli scienziati ipotizzarono che

ci fosse un'altra proprietà che