Sei sulla pagina 1di 3

Lezione 23 TCES 13

MASSA

C 304
lOOpF
16 V
C307
OJ pF
C310
1000pF
CE8
16 V

CE10
R308
in
12
\\
IC 300 _
TBA810

CE 11
CE12
a A a sì 1 I __
C 301
0,1 pF

C3O2
lOOpF
CE13----------
16 V
C 305
3 9 nF R300
100 A

I
C 306 _ C300
820pF lOOpF
25 V

R 301 C 303
56A- - 470pF/500pF
16V-25V

CE 14 B

Fig. 8 - Montaggio dell'amplificatore BF visto dalla faccia inferiore del


circuito stampato.

26AA
14 Lezione 23 TCES

ROSSO
NERO / CAVETTO
VEROE
SCHERMATO

F
C3O7
--------- 01 pF

C 304
100 pF
16 V
C 310
1000 pF
16 V

R 308
----------- IH.

I®J
C 301
OipF
ì rri rn

IC 300
TBA810

C 302 C 305
100 pF -------- 39 nF
16V

C 306
—- 820 pF
R 300
100 A

C 303
C300 -------------- 470pF/500pF
lOOpF r 16V-25V
25V
R301
56A

Fig. 9 - Montaggio dell'amplificatore BF visto dalla faccia superiore del


circuito stampato.

26AA
Lezione 23 TCES 15

3) Disponga il resistere R308 da 1 Lì - 0,5 W, toll. 10% tra il CE9


ed il CE 10 ed esegua le due saldature.
Questo componente può anche essere contraddistinto dalle strisce
marrone - nero - oro - oro; in questo tipo di codificazione la terza striscia,
anziché un moltiplicatore, è un divisore: per 10 (: 10) nel caso del colore
oro e per 100 (: 100) per il colore argento.
Per il resistere R308 avremo pertanto: 10 : 10 - 1 S2, toll. 5%.
A completamento della tabella della fig. 5, riportata nella Lezione 5,
relativa al codice dei colori, può pertanto aggiungere di Suo pugno, in cor­
rispondenza della terza striscia (numero degli zeri), l'indicazione "dividere
per 10" per il colore oro e l'indicazione "dividere per 100" per il colore
argento.
Aggiunga inoltre, per la quarta striscia (tolleranza), in corrispondenza
del colore marrone l'indicazione 1% e del coloro rosso l'indicazione 2%.

4) - Recuperi dai materiali ricevuti in precedenza il condensatore


elettrolitico C302 da 100 pF 16 V e lo disponga tra il CE10 ed il CE13,
con il terminale positivo rivolto verso il CE13. Esegua entrambe le salda­
ture.

5) - Disponga il condensatore elettrolitico C300 da 100 pF - 25 V tra


il CE7 e la massa, con il terminale positivo rivolto verso il CE7. Esegua en­
trambe le saldature.

6) Recuperi dalla basetta a 34 capicorda sulla quale risulta montato


il circuito alimentatore stabilizzato, il condensatore elettrolitico C303 da
470 pF oppure 500 pF - 16-25 V e lo disponga tra il CE 14 e la massa, con
il terminale positivo rivolto verso il CE 14. Effettui le saldature su entrambi
i punti.

7) Recuperi dai materiali ricevuti con le precedenti Serie di Materiali,


il condensatore elettrolitico C304 da 100 pF 16 V e lo disponga tra il CE8
e la massa, con il terminale positivo rivolto verso il CE8. Esegua entrambe
le saldature.

26AA

Potrebbero piacerti anche