Sei sulla pagina 1di 219

Metastyle Art Group Zine

Issue 3
Italian / English
April / May 2007

Intervista ad Antonio Perri - Di cosa sono fatte le lettere? - A come ape / Violetta Troina
Le città invisibili / Alessandro Tartaglia, Stefano Menconi, Gabriele Rosso - Alfabeti
Helvetica legato - Gli spazi pubblici - Estdellest / Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese
Alessio Corradini - Daniele Frattolin - Luca Righi - Intervista a Zaelia Bishop
Alessia Travaglini - Tommaso Nava - Giovanni Bianchi - Laura Testasecca - Laura Timpano
El Trampo - Intervista a Peeta - Intervista a Zelda

www.metastyle.it - FF3300@metastyle.it


Bimestrale, anno zero, numero tre. Aprile/Maggio 2007


Rivista gratutita, scaricabile in pdf, dal sito www.metastyle.it
Ideata e realizzata dal Metastyle Art Group.

Redazione
Tel. 3400816352 / 3897947376 / 3334418667
sito web: http://www.metastyle.it
email: FF3300@metastyle.it

Nucleo Redazionale
Alessandro Tartaglia, Antonio Donato Dentico, Giovanni
Ricciardi, Violetta Troina, Enzo Ruta, Silvio Nicola Spina,
Maria Rosaria Digregorio, Giannicola Baiardi, Marco Comastri.

Progetto grafico
Alessandro Tartaglia, Violetta Troina.

Traduzioni
Pietro Belli, Antonio Donato Dentico, Alessandro Tartaglia

Si collabora su invito della redazione, il materiale non viene


restituito, per ogni informazione è possibile contattarci
all’indirizzo di posta elettronica.

Immagine di copertina di Violetta Troina


Indice e cartoline di Giannicola Baiardi


Indice
Index


Editoriale / Editorial
FF3300 torna con uno speciale inserto ricco di contenuti FF3300 comes back with a special review full of contents
sull’alfabeto, sulla scrittura e sulla tipografia. Questo numero about the alphabet, the writing and the typography. This issue
tre è abbastanza atipico rispetto alle uscite precedenti, three is a new, for the first time we will talk about a special
per la prima volta abbiamo deciso di concentrarci su di argoment, giving it more space than the others articles.
un argomento, dedicandogli ampio spazio, ed ovviamente In the next issues we will continue in this way, changing point
approfondendolo di più rispetto al resto della rivista. of view, talking about different disciplines, but the next issues
Nel futuro continueremo in questa direzione, spaziando the focus will be always the contamination.
di volta in volta tra le discipline, focalizzando l’attenzione su In the alphabets pages you can understand the different ideas
ambiti diversi, ma comunque tutti accumunati dal tema della of “letter” among the graphic designers, architects, illustrators
contaminazione. Nello scorrere le pagine degli alfabeti non and writers. We believe that the magazine is improving itself,
sarà difficile comprendere quanto la “lettera” come entità and we want to continue to improve it step by step, with more
Url: sia diversamente concepita e trattata da grafici, architetti attention to the experimental works.
http://www.metastyle.it illustratori e writers. Noi crediamo che la rivista abbia fatto
un salto di qualità notevole rispetto alle prime uscite, e ci Alessandro
proponiamo di continuare in questa direzione, rendendola
sempre più dinamica, elastica e attenta alla sperimentazione.

Alessandro


Collaborazioni / Collaborations
Annunciamo con soddisfazione la nascente collaborazione con We annunce with satisfaction the new collaboration with E-
E-pix, grazie alla quale potrete trovare la rivista anche sul loro pix, now you can find the magazine in their online catalogue,
catalogo, sempre distribuita gratuitamente. always free downloadable.
Di seguito vi riportiamo alcune informazione su questa These are some important informations about this interesting
preziosa risorsa della rete: resource of the web:

“E-pix nasce nel 2001 con l’obiettivo di commercializzare “E-pix starts up in 2001 with the mission of commercializing
prodotti editoriali del settore grafica, e tutto ciò che è publishing products of graphical division and everything that
immagine. E-pix oggi è diventato un vero e proprio “strumento is image. Today E-pix has become a real “daily creative tool”,
creativo quotidiano®”, un punto di riferimento per chi di a reference point for people that have turned the design,
design, grafica e comunicazione ha fatto la propria professione graphics and communication into their own profession and for
Url: e per chi la vive come passione. E-pix offre, attraverso il sito, those that live them as a passion. E-pix provides, through the
http://www.e-pix.it la possibilità di scegliere ed acquistare, tra oltre 300 volumi website, the possibility to choose and purchase, among over
specializzati, organizzati in categorie. 300 specialized books, organized into categories.
Sicuro in fase di acquisto, semplice durante la navigazione, Safe in the phase of purchase, simple during the navigation,
con un’interfaccia pulita ed intuitiva, ha già accumulato una with a clean and intuitive interface, it has already stored up a
significativa esperienza che garantisce affidabilità, diventando considerable experience that guarantees reliability, becoming
in poco tempo un protagonista italiano nel settore e un caso di in a short time an Italian protagonist in the sector and a case
Net Economy per Assinform e il Sole24Ore.com. of Net Economy for Assinform and the Sole24Ore.com.
E-pix è un progetto di e-pix s.r.l., Agenzia di Pubblicità E-pix is a project of e-pix s.r.l., Advertising Agency specialized
specializzata nello sviluppo di identità on-line, una missione in the development of on-line identity, a specific mission and
precisa e uomini che parlano correttamente la lingua della men correctly “
comunicazione e del marketing, garantendo così l’affidabilità
che deriva dell’esperienza.” More information on this url: http://www.e-pix.it

Per ulteriori informazioni: http://www.e-pix.it




Cartoline / Postcards
Queste cartoline sono istantanee dello schermo di un computer
che cerca di riprodurre un video di un formato sconosciuto.
Sono errori pilotati. Il caso ne è coautore. Un qualche valore
estetico è rintracciabile ovunque si guardi, la “bellezza” non
è intrinseca alle cose, la troviamo lì dove ci dicono di cercarla.
La tipografia accoglie il caso al pari della generazione delle
immagini, il logotipo FF3300 è scomposto, ridotto e collocato
con “gesti del mouse”. Il percorso realizzativo e la sua etica
rigidissima mi hanno interessato, in questo esperimento, più
del risultato qui pubblicato.

These postcards are snapshots of the monitor of a computer


that tries to play an unknown format video. These are piloted
errors. The case is co-author. A kind of aesthetical value is
traceble everywhere, the “beautyness” is not inside the things,
we can find it where they say to search for it.
The typography accepts the case like the generation of the
images, the FF3300 logotype is decomposed, reduced and
placed with “waves of the mouse”. The making way and its
strict ethic have been much more interesting for me, in this
experiment, than the result published here.

Cartoline / Postcards



Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri


Parliamo di scrittura non lineare. Cos’è? come funziona? Tell us something about non linear writing, what is it? In what
kind of way we could use it?
Noi partiamo dal presupposto che la linearità sia una
caratteristica intrinseca dei sistemi di notazione grafica, We usually think linearity is an attribute of the graphical
ma si tratta di un presupposto sbagliato, che si fonda notation systems, but this is a wrong assertion founds itself
sul pregiudizio alfabetico. Questo perché permane on the alphabetical prejudice. All that because the idea that
sostanzialmente invariata l’idea secondo cui la scrittura writing is the translation of the verbal speech rest alive.
è lineare al pari del discorso orale che dovrebbe trascrivere. I think it is wrong also to think verbal speech like something
In verità è dubbia anche l’idea che il discorso orale sia esso of linear, if we consider all its semiotic components, “tratti
stesso lineare. Almeno se lo si considera nella pienezza delle sopra segmentali” (like the tune, the cadence and the accent),
componenti semiotiche che lo articolano, quindi “tratti sopra and the kinetic components (like the gesture) of the phisical
segmentali” (come il tono, l’intonazione, l’accento) e gli aspetti and visive contact among the people (facial gesture) and the
“cinetici” (gesticolazione) del rapporto fisico tra partecipanti others aspects also about the sound propagation that does not
(la mimica facciale) e altri aspetti anche inerenti alla stessa follow a linear flow. This means that the standard linearity use
propagazione del suono che non segue un flusso lineare. of the alphabets is a limit, not an enrichment, and we could
Questo significa che l’unilinearità imposta dall’uso better understand looking the alternative solutions of many
standardizzato dell’alfabeto è un limite, non un arricchimento, graphical notations that were able to use the bidimensional
e lo si può constatare confrontando soluzione alternative and planar nature of the writing.
presenti in diverse notazioni grafiche che hanno saputo
utilizzare la natura bidimensionale e planare della scrittura.
Why you start to study the writing?
I have started being interested in the writing in a not too
Come si è avvicinato a questi studi?
logical optics towards half the years eighty, following the
Ho cominciato a interessarmi alla scrittura in un ottica non courses of that which had to be my thesis speaker and what
troppo logica verso la metà degli anni ottanta, seguendo not he has been because he has prematurely died, Giorgio
i corsi di quello che doveva essere il mio relatore di tesi, Raimondo Cardone, has been thanks to him that I have found
e che non lo è stato perché è morto prematuramente, e cioè out what would have been my passion, in the fifteen next
Giorgio Raimondo Cardone, è stato grazie a lui che ho scoperto years, and that it keeps on being my principal interest, and the
quella che sarebbe stata la mia passione, nei quindici maya and aztec visual writing system.
anni successivi, e che continua ad essere il mio principale Then I have had the luck to meet the studious maximum
nucleo di interesse, e cioè la pittografia mesoamericana simultaneously of the aztec writing, a Mexican, Joaquin
10
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

e azteca. Ho poi avuto la fortuna di incontrare a Parigi Galarza, dead in Paris two years ago. His figure is that
il massimo studioso contemporaneamente della scrittura of a scholar in perennial struggle against the academic
azteca, un messicano, Joaquin Galarza, morto due anni fa. esablishment, which keeps on denying the aztec notation the
La sua figura è quella di uno studioso in perenne lotta contro writing statute. I have only taken some of his intuitions again
l’esablishment accademico, che continua a negare alla trying to develop a semiotical theory of the graphic systems,
notazione azteca lo statuto di scrittura. and finding out the very rich potentialities of a non linear
Io ho soltanto ripreso alcune delle sue intuizioni tentando graphic but founded on the possibility to arrange the signs in
di svilupparle alla luce di una teoria semiotica dei sistemi plastic aggregations.
grafici, e scoprendo le ricchissime potenzialità di un
articolazione grafica non lineare ma fondata sulla possibilità
di disporre i segni in aggregati plastici. Therefore would this work do it also without a pay? for
passion?
But I do it for passion! My paid profession is that of translator,
Quindi lo farebbe anche senza una retribuzione questo lavoro?
publishing consultant, and university teacher to contract. For
Per passione?
my researches on the aztec writing I have never been paid, up
Ma io lo faccio per passione! La mia professione retribuita è to today. And I will keep on doing them.
quella di traduttore, consulente editoriale, e docente
universitario a contratto. Per le mie ricerche sulla scrittura
azteca non sono mai stato pagato, fino ad oggi. What do you think about the affirmation of the French
E continuerò a farle. philosopherJ.Bolter about the writing: “every epoch streches
to fix its gnoseologic models and elaborate a really model of
working of the thought, on the basis of the semiotic tools of
Cosa pensa dell’affermazione del filosofo francese J.Bolter which disposes”: “Every literated culture is relentlessly led to
riguardo alla scrittura: “Ogni eppoca tende a fissare i propri define the mind in relationship to the writing”,
modelli gnoseologici e ad elaborare un proprio modello di and “the models to know are tight connected to the models of
funzionamento del pensiero, in base agli strumenti semiotici the speech which develop a selective function, dividing that
di cui dispone: Ogni cultura letterata è inesorabilmente which goes remembered, by what which goes forgotten”?
condotta a definire la mente in rapporto alla scrittura”,
Affirmations as these are fully shared, in the measure in which
e “i modelli del sapere sono strettamente collegati ai modelli
he understands that they go specified to a cultural reference
del discorso che svolgono una funzione selettiva, dividendo
universe. Better explain to me, is without true doubt that the
ciò che va ricordato, da ciò che va dimenticato”?
possession of a graphic notation tool conditions the really
11
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

Affermazioni come queste sono pienamente condivisibili, relate with the memory and the language, but obviously
nella misura in cui si capisca che vanno specificate ad un unusuals will be the results of such interaction according
universo culturale di riferimento. Mi spiego meglio, è senza to the type of developed system. From this point of view
dubbio vero che il possesso di uno strumento di notazione generalizations like that one of Bolter, or before he of Walter
grafica condizioni il proprio rapporto con la memoria J. etnocentriche Ong play too much, because they assimilate
e il linguaggio, ma naturalmente diversi saranno gli esiti without wanting it the possession of the writing to that one of
di tale interazione a seconda del tipo di sistema sviluppato. the alphabet, nearly that the alphabet and its characteristics
Da questo punto di vista le generalizzazioni come quella in terms of cognitive effects were the only alternatives to a
di Bolter, o prima di lui di Walter J. Ong suonano un pò troppo regimen of orality. As an example: when Ong says that one of
etnocentriche, perché assimilano senza volerlo il possesso the characteristics that the passage from oral speech to writing
della scrittura a quello dell’alfabeto, quasi che l’alfabeto determines in comunicative dynamics is a transformation from
e le sue caratteristiche in termini di effetti cognitivi fossero ancient style, therefore based on schemes, typically oral, to a
le uniche alternative ad un regime di oralità. Ad esempio: literary style, forgets that in very many graphical traditions not
quando Ong dice che una delle caratteristiche che il passaggio only that Aztec, but as an example that one egizia, commonly
da oralità a scrittura determina nelle dinamiche comunicative thought more nobleman, and ascrivibile totally to the writing
è una trasformazione da stile formulaico, quindi basate charter, the formulas constitute the base of any written text.
su formule, tipicamente orale, ad uno stile letterario, dimentica And tasks to how much are suspiciones the concepts like that
che in moltissime tradizioni grafiche non solo quella azteca, one of primary orality of Ong, second which the man can exist
ma ad esempio quella egizia, comunemente ritenuta più like to be social without the possession of one some graphical
nobile, ed ascrivibile pienamente allo statuto di scrittura, notation, completely absurd circumstance, and that one of
le formule costituiscono la base di qualunque testo scritto. well-read culture as synonymous appearing of culture of the
E si pensi a quanto sono sospetti i concetti come quello writing, in which, obviously, prevails the alphabetical model
di oralità primaria di Ong, secondo cui l’uomo può esistere of the letter. In its book “anthropology of the writing” Cardone
come essere sociale senza il possesso di una qualche had identified a lot clearly the limits of this alphabet-centric
notazione grafica, circostanza del tutto assurda, e quello universalism that unfortunately give 20 years have had much
di cultura letterata come sinonimo apparente di cultura della favor in the within of the studies of communication sociology,
scrittura, in cui, ovviamente, prevale il modello alfabetico is thinking naturally next to the extreme simplification of the
della lettera. Nel suo libro “antropologia della scrittura” thought of McLuhan, of whose damages we still work to free
Cardone aveva identificato molto chiaramente i limiti di to us.
questo universalismo alfabeto-centrico che purtroppo da un
ventennio ha avuto molto favore nell’ambito degli studi di
sociologia di comunicazione, sto pensando naturalmente alla
12
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

volgarizzazione del pensiero di McLuhan, dei cui danni Perhaps the difference between procedure and structure, in
fatichiamo ancora a liberarci. semiotc, is fundamental in order to comprise what is really
one scheme, speaking about language?
Naturally, because what it is strange in the study of the
Forse la differenza tra procedura e struttura, in termini
systems of several writing, it is to state like the constants
semiotici, è fondamentale per comprendere cosa sia
the processes, the pattern, are not found micro to level
realmente una formula, linguisticamente parlando?
of the textual units, but a lot often to level of macro unit,
Naturalmente si, perché quello che sorprende nello studio structures of ìPut as an example en pageî, using grids that
dei sistemi di scrittura più vari, è constatare come le costanti assign particular values to the characters who appear in
i processi, i pattern, non si riscontrino a livello delle micro specific positions. It comes to me in mind that, with justice,
unità testuali, ma molto spesso a livello di macro unità, the British anthropologist Jack Goody, identified just in two
strutture di “Mise en page” per esempio, griglie posizionali complex graphical processes the list and the table the true
che assegnano particolari valori ai caratteri che appaiono contribution of the writing to the cognitive transformation
in posizioni specifiche. Mi viene in mente che, giustamente, of the human cultures. List and table in fact as anyone is
l’antropologo britannico Jack Goody, identificava proprio accustomed to consult instruments like tourist guides, it lists
in due processi grafici complessi la lista e la tabella il vero telephone, hour railway, it knows very well also not having of
contributo della scrittura alla trasformazione cognitiva delle a clear knowledge, are structures in a position to organizing
culture umane. Lista e tabella infatti come chiunque sia the contents in a shape that is evidently and exclusively
abituato a consultare strumenti come guide turistiche, elenchi graphical. And that often it does not have a its analogous
telefonici, orari ferroviari, sa benissimo pur non avendone una on the plan of the oral speech. Beginning from this the
chiara consapevolezza, sono strutture in grado di organizzare possibilities of elaboration of the concurred information are
i contenuti in una forma che è evidentemente ed become larger enormously, therefore as the possible activities
esclusivamente grafica. E che spesso non ha un suo of manipulation realized beginning from the graphical
corrispettivo sul piano dell’oralità. A partire da questo le traces. Like saying that the man does not become well-read
possibilità di elaborazione delle informazioni consentite when transcribes the text of the Odissea of Omero, but many
si amplia enormemente, così come le possibili attività di centuries, when the sumeric accountant realizes on a tablet the
manipolazione realizzate a partire dalle tracce grafiche. one which we will be able to call a true one and own matrix
Come dire che l’uomo non diventa letterato quando trascrive il trades them of the antiquity, rising of cargo bubble, in clay, not
testo dell’Odissea di Omero, bensì molti secoli prima, quando destined is read, but containing information and instructions,
il contabile sumero realizza su una tavoletta quella che before necessary to the realization of a transaction trade them.
potremo chiamare una vera e propria matrice commerciale
dell’antichità, una sorta di bolladi carico, in argilla, non
13
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

destinata ad esser letta, ma contenente informazioni e istruzioni, Therefore for a graphic designer what means the writing?
necessarie alla realizzazione di una transazione commerciale.
A graphic designer would have first of all to think for what it is,
that is a visual artefact. The graphic designer that be places in
the optical of who writes thinking next to a transcription of the
Quindi per un grafico, cosa significa la scrittura?
oral speech is destined to fail, because its products
Un grafico dovrebbe pensare anzitutto per quello che è, ovvero will be not able to optimize the visual characteristics
un artefatto visivo. Il grafico che si ponga nell’ottica di chi and of image that makes of the graphical communication
scrive pensando a una trascrizione del discorso orale something that is worth the pain to plan. In little words,
è destinato a fallire, perché i suoi prodotti non riusciranno if the graphic designer only writes because someone reads
a ottimizzare le caratteristiche visive e di immagine che fanno to high voice, like in the medieval convent, then its profession
della comunicazione grafica qualcosa che vale la pena does not have a great sense.
di progettare. In poche parole, se il grafico scrive solo perché
qualcuno legga ad alta voce, un pò come in un convento
medioevale, allora la sua professione non ha un gran senso. What can say care to us the difference between the
evocative function and that descriptive one in the visual
communication?
Cosa ci può dire riguardo la differenza tra la funzione
Just as in Semiotic the word ìconnotationî therefore in the
evocativa e quella descrittiva nella comunicazione visiva?
slang of the communication ìthe evocativeî term is much
Proprio come in semiotica la parola “connotazione”, così dangerous one. Often behind this word elusive dimensions
nel gergo della comunicazione il termine “evocativo”, è hide and escaping of the communication falsely tied to the
molto pericoloso. Spesso dietro questa parola si nascondono natural and the creativity, and most times in clearly contrast
dimensioni elusive e sfuggenti della comunicazione with the reasons of the plan, in which all, also the aesthetic
falsamente legate allo spontaneismo e alla creatività, e il più effects, regular planning is fruit of one. There are then ambles
delle volte in netto contrasto con le ragioni del progetto, in cui to you, task as an example to that one of the identifying one
tutto, anche gli effetti estetici, è frutto di una pianificazione and of the exposed writing, generally, where the tendency to
regolare. Ci sono poi ambiti, penso ad esempio a quello privilege graphical solutions strongly evocative impact and
della segnaletica e della scrittura esposta, in genere, dove insufficient denotative consistency has produced turns out to
la tendenza a privilegiare soluzioni grafiche di forte impatto you quite disastrous.
evocativo e scarsa consistenza denotativa ha prodotto risultati
addirittura disastrosi.
14
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

Ma la funzione evocativa, quando lavora in maniera progettata, But the evocative function, when it works in planned way,
con funzione simile a quella della struttura analogica, non può with function similar to that one of the analogic structure,
essere utile in quanto aggiunge più livelli di significato ad uno cannot be useful in how much adds more levels than meant to
stesso manufatto visivo? the same visual artifact?
Certo, il problema è che bisogna concepirla come una Sure, the problem is that it must conceive it like one not
dimensione non soggettiva e idiosincratica della significazione subjective and “idiosincratica” dimension of the graphical
grafica, bensì come funzione di valori comunicativi pubblici sense, but like function of values communicated to you publics
e condivisibili. I semiologi sanno bene che la denotazione and shared. In Semiotic they know well that the denotation
senza connotazione non esiste, ed anche il carattere tipografico without connotation does not exist, and also the discounted
più scontato connota appunto assenza di originalità. typographical character more connotes originality absence
La vera sfida del progettista sta appunto nel finalizzare exactly. The true challenge of the planner is exactly in
la dimensione evocativa o connotativa del suo lavoro ad un finalizing the evocative or connotative dimension of its job to
rafforzamento della funzione strumentale o dell’usabilità a strengthening of the instrumental function or the usability
dei testi, impedendo che forme di pastiche grafico creino of the witnesses, preventing that shapes of pastiche graphical
confusione o rumore in senso cibernetico, nei fruitori. create confusion or noise in cybernetic sense, in the users.

Pensa che una rivoluzione dal punto di vista semiotico, It thinks that a revolution from the semiotic point of view,
riguardo alla scrittura e a ciò che noi consideriamo tale, possa with regard to the writing and to that we consider such,
portare a un cambiamento anche dal punto di vista he can to carry to a change also from the point of view
antropologico, e sociale? anthropological, and social?
Indubbiamente si, ma il problema è che questa evoluzione non Undoubtedly, but the problem is that this evolution not still has
c’è ancora stata. O almeno non se ne sentono ancora gli effetti, been. Or at least they are not felt any still the effects, from a
da un punto di vista teorico, la semiotica ha faticato tantissimo theoretical point of view, the semiotic worked hardly and it has
e non è ancora del tutto riuscita a liberarsi del pregiudizio not still completely succeeded to get rid of alphabet-centric
alfabeto-centrico come di una concezione estremamente prejudgment as of a limiting conception extremely of the
limitante della contrapposizione tra iconismo e arbitrarietà contrast between iconism and arbitrariness of the graphical
dei sistemi grafici, che rappresenta a mio parere il grosso systems, that it represents to my opinion the large limit to
limite da superare per poter realizzare prodotti e testi davvero exceed for being able to realize produced and witnesses
innovativi. D’altro canto però la tecnologia ha cambiato indeed innovated to you.
completamente le carte in tavola, e oggi ci propone
15
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

piattaforme e supporti in cui digitale e analogico, continuo On the other hand but the technology has changed completely
o discreto, sistemi a forte e a debole codifica, coesistino e si the papers in table, and today it proposes to us platforms
sovrappongono. C’è una situazione di curioso sfasamento and supports in which digital them and analogic, continuous
in tutto questo, la tecnologia consente di operare e di or discreet, systems strongly and to weak person it codifies,
sperimentare cose di cui la teoria non ha niente da dire. coexist and they are overlapped. There is a situation of curious
Credo che sia necessario uno sforzo di riflessione ulteriore phase-difference in all this, the technology concurs to operate
per cercare di adeguare la riflessione teorica alle potenzialità and to experience things of which the theory it does not have
progettuali che la multimedialità e la digitalizzazione hanno nothing to say. Creed that is necessary a effort of ulterior
inaugurato e credo una simile riflessione vada condotta con reflection in order to try to adapt the theoretical reflection
la partecipazione attiva dei graphic designer. to the projectual skills that the multimedia and the digital
structures have inaugurated and creed a similar reflection
goes lead with the active participation of the graphic designer.
16
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

Untitled Codex Fejervary


17
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

Codex Mendoza
18
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

Untitled Coyoxahu stone


19
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

Yaxchilan, Sandstone seated figure of Mictlantecuhtli


20
Intervista ad Antonio Perri / Interview with Antonio Perri

Yaxchilan
21

“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”
Questa raccolta di lettere, di diversi caratteri, è state realizzata These letters, from different typefaces, are designed by Enzo
da Enzo Ruta, Mariarosaria Digregorio e Nicolò Loprieno Ruta, Mariarosaria Digregorio e Nicolò Loprieno during the
nell’ambito del “Laboratorio dei Tipi” del Prof. Sonnoli allo Typography Lab done by Prof. Sonnoli at the IUAV of Venice, in
IUAV di Venezia, durante il primo anno del corso di laurea the first year of the specialistic course of Graphic design.
specialistica in Progettazione grafica.
22
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: A
Typeface: Din
Material: carta/paper
23
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: A
Typeface: Foundry
Material: Lana di vetro/Fiberglass
24
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: B
Typeface: Univers
Material: Immondizia/Waste
25
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: B
Typeface: Bodoni
Material: Plastica/Plastic
26
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: C
Typeface: Univers
Material: Riso/Rice
27
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: E
Typeface: Foundry
Material: Sapone/Soap
28
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: E
Typeface: Bodoni
Material: Materassino da campeggio/Airbed
29
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: F
Typeface: Foundry
Material: Stuzzicadenti/Toothpick
30
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: G
Typeface: Bodoni
Material: Materassino da campeggio/Airbed
31
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: G
Typeface: Gill
Material: Spugna/Sponge
32
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: M
Typeface: Bodoni
Material: Puntine/Clip punes
33
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: Q
Typeface: Miller
Material: Farina/Flour
34
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: Q
Typeface: Bodoni
Material: Cannucce/Straws
35
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: R
Typeface: Din
Material: Retina di plastica/Plastic grid
36
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: S
Typeface: Benton
Material: Spugna/Sponge
37
“Di cosa sono fatte le lettere?” / “What are letters made of?”

Letter: X
Typeface: Gill
Material: Cernit/Cernit
38

A come ape
Questa tesi è un abbecedario. This thesis is a abecedarian.
Un abbecedario formato da ventuno libri. A abecedarian formed from twenty one books.
Ogni libro contiene una lettera. Every book contains one letter.
Ogni lettera esprime una parola. Every letter expresses one word.
Ogni parola riguarda la donna. Every word regards the woman.

Ogni concetto viene espresso tramite un libro, Every concept comes expressed through a book,
Ogni libro è senza immagini. every book, without images.
In ogni libro compare solo l’iniziale della parola, In every book it appears only begins it them of the word,
che si muove tra le pagine than one moves between the pages
in modi sempre diversi in always various ways
su pagine di materiali diversi on pages of various materials
http://www.violettavalery.blogspot.com dalla diversa consistenza al tatto. from the various consistency to the tact.

Progetto grafico di Violetta Troina Graphic design, Violetta Troina


39
A come ape

Le parole dell’abbecedario sono: The words are:

aborto abortion
baciare to kiss
contraccezione contraception
depilazione depilation
emancipazione emancipation
fertilità fecundity
gravidanza pregnancy
HIV HIV
infibulazione infibulation
mestruazioni mentruation
nascita birth
omosessualità omosexuality
piacere pleasure
quid quid
rispetto respect
stupro rape
test di gravidanza pregmantcy test
utero womb
verginità virginity
zzzz zzzz
40
A come ape
41
A come ape

C, contraccezione, libro sottovuoto.


C, contraception, book without air.
42
A come ape
43
A come ape

H, hiv, libro di rete, con le lettere della parola incastrate fra le pagine.
H, hiv, grid book, the letters are linked among the pages.
44
A come ape
45
A come ape

I, infibulazione, libro di carta velina, con delle cuciture, che non si può sfogliare.
I, infibulation,tissue paper book, with seams, that cannot be browsed.
46
A come ape
47
A come ape

M, mesrtuazioni, libro con il calendario stampato sulle pagine, e dei fili rossi che lo attraversano.
M, menstruation, book with a calendar on its pages, crossed by red wires.
48
A come ape
49
A come ape

N, nascita, libro di cartone a forma di N, con le pagine che si aprono a soffietto.


N, birth, book made of cardboard, with the shape of a N, and folding pages.
50
A come ape
51
A come ape

O, omosessualità, libro con due pagine di specchio, ognuna con una O al centro.
O, omosexuality, book with two mirror pages, every one with an “o” in the centre.
52
A come ape
53
A come ape

S, stupro, libro di iuta con una s che si straccia lungo le pagine, sempre di più.
S, rape, iuta book with a progression of letter S, ruined ever more.
54
A come ape
55
A come ape

Z, libro cuscino, di stoffa bianca imbottita, alla fine di tutto, per dormirci su.
Z, pillow book, made of white fabric, at the end of all, to sleep.
56

Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities
“Nelle città invisibili non si trovano città riconoscibili” Italo “In the invisible cities, there are no recognizable cities” Italo
Calvino. Questo è un libro oggetto, che reinterpreta l’opera di Calvino. This is a book object, an elaboration of the Calvino’s
Calvino attraverso la tipografia, ispirandosi alla poesia visiva work, through the typography, inspiring itself to the visual
e concreta degli anni ‘60 e ‘70, e che deve la sua esistenza poetry and realizes of years `60 and `70, like “Modulo”, famous
a realtà come “Modulo”, nota rivista autoprodotta di cui uscì editorial autoproduction of which exited a single number, and
un solo numero, e a Giovanna Sandri autrice di “Capitolo Zero”. to Giovanna Sandri of “Capitolo Zero”.
Ogni città, con il suo testo originale, è stata elaborata a livello Every city, with its text originates them, has been elaborated to
microtipografico (la lettera nella sua anatomia, la parola), microtypographical level (the letter in its anatomy, the word),
e macrotipografico (la sintassi visiva). Le pagine sono sciolte and macrotypographical (the visual sintax). The pages are
e stampate su acetato, in maniera da poterle sovrapporre melted and printed publication on acetate, in way from being
in differenti modi, ottenendone esperienze visive e suggestioni able to overlap them in different ways, obtaining some visual
www.metastyle.it diverse. Il formato del libro è A5. experiences and various suggestions. The format of the book
is A5.
Gruppo di lavoro:
Alessandro Tartaglia, Stefano Menconi, Gabriele Workgroup: Alessandro Tartaglia, Stefano Menconi, Gabriele
Rosso. Rosso
57
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities
58
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities
59
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities
60
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

Armilla è una città fatta di rovine, non rimane null’altro che


tubi che salgono verso l’alto, lasciando che l’immaginazione
percepisca degli scheletri di quelli che una volta dovevano
essere i palazzi che riempivano la città.

Armilla is a city made of ruins, does not remain anything


other that tubes that go up towards the high, leaving that the
imagination perceives of the skeletons of that once they had to
be the palaces that filled up the city.
61
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

Argia è una città sotteranea.


Chi arriva fin qui non vede nulla in superficie. Le strade sono
ostruite da terra, non penetra luce. Di tanto in tanto è possibile,
durante la notte, sentire delle porte sbattere.

Argia is an underground city. Who arrives end here does not


see null in surface. The roads are obstructed from earth, light
can’t penetrate. Every now and then it is possible, during the
night, to feel of the doors to blink.
62
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

Olinda, città concentrica, continuamente in espansione, al


centro è possibile che stia crescendo una città nuova, non più
grande di una capocchia di spillo, un istante dopo è diventata
grande quanto un limone, e poi ancora un quartiere.
Olinda si espande continuamente, come cerchi concentrici che
si dilatano su di una superficie liquida.

Olinda, concentrical city, continuously in expansion, to the


center are possible that a new city is growing, not larger
than an head of pin, a moment after a lemon has become
great how much, and then still a quarter. Olinda is expanded
continuously, as it tries concentrates to us that they dilate on
one liquid surface.
63
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

Valdrada città doppia, che sorge su un promontorio a


stapiombo su di un lago. Continuamente riflessa nell’acqua,
ma non speculare. Vibra continuamente, perché la vera
Valdrada non è l’una né l’altra, ma entrambe.

Valdrada double city, that it rises on a cape to mountain on a


lake. Continuously reflected in the water, but not specular. It
vibrates continuously, because the true Valdrada is not one
neither the other, but both.
64
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

Zaira è come una mano, dentro le cui piege è raccontato


il proprio passato. Come da un continuo flusso di ricordi
emergono parole, immagini, di ciò che la città è stata, e sarà.

Zaira is like a hand, within whose piege it is told just passed.


As from a continuous flow of memories words, images emerge,
of that the city has been, and will be.
65
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

Ad Ersilia gli abitanti tendono fili da una parte all’altra


della città, metafora dei rapporti che legano gli individui
reciprocamente. Quando questi fili saturano lo spazio,
abbandonano la città, e la rifondano altrove.

In Ersilia the inhabitants stretch threads of the city from one


side to another, metaphor of the relationships that tie the
individuals mutual. When these threads saturate the space,
they abandon the city, and settle elsewhere.
66
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

Ipazia, dove il linguaggio non risponde alle regole che


conosciamo, dove ogni cosa è diversa da quello che pensiamo.
“non c’è linguaggio senza inganno” recita il testo originale.

Ipazia, where the language does not answer to the rules that
we know, where every thing is various from what we think.
“There is no language without deceit” recites the original text.
67
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

[..] “Guadato il fiume, valicato il passo, l’uomo si trova di


fronte tutt’a un tratto la città di Moriana “ [...] “Da una parte
all’altra la città sembra continui in prospettiva moltiplicando
il suo repertorio di immagini: invece non ha spessore, consiste
solo in un dritto e in un rovescio, come un foglio di carta, con
una figura di qua e una di là, che non possono staccarsi né
guardarsi”. Tratto da Le città invisibili.

[...] “Crossed the river, the step, the man finds of forehead
without warning a feature the city of Moriana ì[...] “From
one side to another the city seems continuous in perspective
multiplying its images: instead it does not have thickness,
consists only in straight and a back, like a sheet of paper, with
a figure here and one here, than they cannot be detached
neither to watch itself.” Feature from the invisible cities.
68
Alessandro Tartaglia, Gabriele Rosso, Stefano Menconi Le città invisibili / The invisible cities

[..] “Scende la notte sul cantiere. È una notte stellata.


Ecco il progetto, dicono. “ [...] Tratto da Le città invisibili.

[...] “The night Comes down on the yard. It is a night with many
stars. Here the plan, says.” [...] Feature from the invisible cities.
69

Alfabeti / Alphabets
Questo è un inserto dedicato alle lettere, il motivo per cui This is a space dedicated to the letters, the reason for which we
abbiamo deciso di dedicare loro questo spazio è presto detto: have decided to dedicate they this space soon is said:
stiamo cercando di indagare la lettera da diversi punti di vista, we are trying to inquire the letter from various points of view,
da quello spaziale, da quello concettuale e linguistico. from that one spaces them, from that conceptual and linguistic
Diverse tipologie di progettisti si sono cimentati in questa one. Various kind of planners are try to you in this challenge,
sfida, creando alfabeti differenti sia come disegno della lettera creating different alphabets are like design of the letter that
che come forma spaziale, e linguistica. like shape spaces them, and linguistic. We have decided to
Abbiamo deciso di pubblicare i migliori lavori pervenutici, publish the best jobs reached to us, in the attempt to offer to
nel tentativo di offrirvi una panoramica quanto più ampia you one panoramic how much wider possible one on this topic.
possibile su questo tema.
70
Antonio Civita Alfabeti / Alphabets
71
Antonio Civita Alfabeti / Alphabets
72
Antonio Civita Alfabeti / Alphabets
73
Antonio Civita Alfabeti / Alphabets

In questo manifesto l’alfabeto è reso dal punto di vista


30%,,).'PROTO fonetico-labiale, ogni lettera corrisponde ad una diversa
AFACETYPODESIGNEDBYANTONIOCIVITA posizione delle labbra e di conseguenza ad un diverso suono.
WWWALABAMADEZCOM

A B C D E

F G H I J

In this manifesto the alphabet is rendered from the phonetic


point of view, every letter consequently corresponds to one
various position of the mouth and to a various sound.
K L M N O

P Q R S T

U V W X Y

Z
74
Giulia Frigerio Alfabeti / Alphabets

Lettere: o, n, q, z, g, i, c, w
75
Giulia Frigerio Alfabeti / Alphabets
76
Alfabeti / Alphabets

Questo alfabeto è stato realizzato in cartapesta, le lettere sono


volumi tridimensionali, si muovono nello spazio, forzando il
concetto comune di alfabeto.

This alphabet has been realized in a special paper, the letters


is three-dimensional volumes, moves in the space, forcing the
common concept of alphabet.
77
Alfabeti / Alphabets

Lettere: D, G, P, E, K, R, Z
78

Riza Cankaya Helvetica legato


Progetto per il diploma di laurea di Riza Cankaya, anno 2006. Project for the thesis of bachelor of Riza Cankaya, year
Sviluppo di un sistema di legature modulari e sistematizzate 2006. Development of a system of fastenings modular and
sulla base del carattere Helvetica, sono stati sviluppati due systematics on the base of the Helvetica typeface, has been
alfabeti, entrambi legati, uno in cui le lettere mantengono la develops two alphabets to you, both legacies, in which letters
propria integrità, un altro in cui sono decostruite. they maintain own integrity, an other in which is decostruite.
79
Riza Cankaya Helvetica legato
80
Riza Cankaya Helvetica legato
81
Riza Cankaya Helvetica legato
82
Riza Cankaya Helvetica legato
83
Riza Cankaya Helvetica legato
84
Riza Cankaya Helvetica legato
85
Riza Cankaya Helvetica legato
86

L’architettura è un arte necessaria.

Ellesette
87

Spazi Pubblici / Public Spaces


Questo articolo continua da dove avevamo interrotto nello This article continues that on the last issue of the magazine:
scorso numero:

[...] Finito il pranzo, continui il tuo tragitto verso Tower Bridge. You finish your lunch and continue on your journey to Tower
Essendo lontano decidi di prendere la metro, che è proprio Bridge. It is far so you decide to take the subway directly
vicino alla piazza. Una volta raggiungo il ponte, non resisti adjacent to the plaza. When you reach the bridge you can’t
alla tentazione di salire sopra la torre. Nell’ascensore ti ritrovi resist the urge to go to the top. In the elevator you are with a
stretto in un gruppo di turisti entusiasti, che salgono con te. La tightly packed group of eager tourists that ascend the tower
novità della veduta sembra scemare in poco tempo, ma in ogni with you. The novelty of the view from this vantage diminishes
caso ti regala l’opportunità di osservare un altro interessante after a short time; however, it does grant you the opportunity
tipo di spazio compatto. Si trova affogato tra due edifici to spot another interesting compact space. It is tucked
all’estremità della nuova costruzione intorno a Southwark between two buildings at the far end of the new construction
City Hall. Il posto è poco lontano. Una volta sceso dalla torre around Southwark City Hall. The space is just a short distance
in poco tempo lo hai raggiunto. Una piccola scala che fora away, so once you descend the tower and make your way to the
il marciapiede unisce le strada al di sopra con i sottostanti street it is just a short time before you arrive there.
ambienti e marca la transizione dal livello in cui si trova la A small stair that pierces up through the sidewalk and links
torre a quello degli edifici e piazze sottostanti. the street above with the systems below punctuates the
transition from the tower to the level of the buildings and
Una sottile striscia argentata di acqua che sembra scolpita plazas beneath the bridge.
nel terreno ti guida. Taglia attraverso la nuova costruzione e
prosegue il suo taglio dritto attraverso la piazza, per terminare A thin sliver of water, running through a trough that is carved
nella strada che si trova oltre. Segui questo tracciato di acqua into the ground, guides your journey. It cuts through the new
che ti spinge attraverso una calca di gente fino ad una cavità construction and pierces straight through the plaza to end at
triangolare tra gli edifici, riempita dal suono dell’acqua che the street beyond. You follow this path of water, which leads
scorre e dal rumore della folla. you amongst a throng of other people to a triangular hollow
amongst a collection of buildings filled with the sound of
Qui il tuo sguardo si sposta sulla destra, dove sorge un ufficio running water and people talking.
con ristoranti e negozi. È un edificio simile a quelli della piazza
precedente per il modo in cui occupa lo spazio. A sinistra Here your gaze moves to the right where there is an office
appare un albergo che risulta angolato rispetto all’asse degli building with retail and restaurants. This building is very
altri edifici. Si orienta verso la strada anch’essa angolata, similar, in the way it engages the space, to the buildings of
88
Spazi Pubblici / Public Spaces

formando quindi uno squarcio trangolare tra due edifici. La the last plaza that you visited. To the left there is a hotel
piazza è scostata dalla strada da una serie di fontane. that is angled off of the axis created by the other structures.
Al centro di questa piazza c’è una costruzione molto intrigante: The Hotel orients itself to the angled street instead, thereby
un piccolo caffè che è affogato dalle torri che lo circondano. forming the triangular gap between the two buildings. The
Trovi un posto vicino ad un albero piantato presso il caffè e ti plaza is isolated from the street by a series of fountains that
soffermi a osservare il comportamento dello spazio ed il modo enclose the space on that side.
in cui influenza lepersone che lo abitano.
At the center of this plaza is a very intriguing construction; a
Da qui è difficile sentire il rumore del traffico: le fontane ne small coffee shop that is dwarfed by the towers on either side
ostacolano l’insinuarsi sufficientemente bene. Clienti del of it. You find a seat near a tree planted near the shop and
vicino hotel arrivano e si prendono il caffè dopo una mattinata observe the behavior of the space and how that determines the
spesa a fare giri. Impiegati di ufficio fanno lo stesso non way in which people inhabit it.
appena hanno una pausa o finiscono il loro giorno di lavoro.
A tratti, la fila per essere serviti si estende al di fuori della From here it is difficult to hear the traffic noise from the
porta del piccolo bar. nearby street; the fountains disrupt it enough to limit its
obtrusiveness. Patrons from the hotel come and get coffee on
Dal lato opposto della piazza si raggrupano impiegati del their way back from a days worth of travel. Employees from
vicino City Hall building. L’unico elemento che impedisce the office do the same on their break or when the workday
l’interferenza tra questi impiegati ed i clienti del bar è proprio ends. At times the line for service extends completely out the
la sottile striscia d’acqua, che separandoli, li guida verso la door of the small shop.
strada. E’ possibile che la gente che si muove attraverso la
piazza venga filtrata fuori, verso la maglia della città, oltre i On the other side of the plaza are employees of the City Hall
limiti di questo spazio. building continuing the journey you just took. The only thing
that keeps this row of briskly walking people from impeding
Nel considerare come le persone si muovono dalla piazza alla the line of people extending from the coffee shop is the thin
strada, ti accorgi che queste “giunzioni” hanno una relazione sliver of water that separates them and serves as an itinerant
particolare con la citta’ di cui fanno parte. Senti la mancanza connector to the street. Eventually the people moving through
di connessione quando sei dentro di esse. Ti accolgono the plaza filter out into the network of the city beyond the
e circondano. Ma sebbene tu avverta una sensazione di constraints of this space.
accessibilita’ all’ambiente urbano che ti ospita, continui ad As you consider the way people move from the plaza to the
avere un senso di distacco. Queste giunzioni sono pensate street, you realize that these “junctions” have a peculiar
come elementi all’interno dell’ambiente, non come una parte relationship to the city that they reside within. You feel the
89
Spazi Pubblici / Public Spaces

integrante di esso. Sono spazi totalmente auto referenziali. lack of connection when you are within them. They enclose
Qui nella piazza piena di attività, la tua mente vaga e sogni you, and surround you. Even though you have a sense of
così potrà succedere in futuro. In che modo questi sviluppi access to the urban environment around you, there is still a
potranno culminare? Esiste uno Spazio Pubblico che accoglierà disconnect that is created. The people who are only passing
pienamente le necessità di una cultura urbana in evoluzione? through the space must transition over boundaries that
Queste entità hanno il potenziale di poter definire la capienza define the space. These junctions are constructed as objects
di una città se verranno realizzati come generatori di crescita. within the urban environment and not an integral part of that
Possono queste idee essere accolte con gli atteggiamenti degli environment. They are inherently self-referential.
Spazi Pubblici esistenti, o l’obbiettivo è di reinventare la natura
di tali spazi? La nebbia si dirada e il sogno ti trasporta in uno Here within the active plaza, your mind wanders and you
spazio nuovo che non appartiene a nessuna città in particolare. dream of what will come next. In what form will these
Quale e’ la natura di questo nuovo spazio pubblico che si advances culminate? Is there an Urban Public Space that will
affaccia all’orizzonte? accommodate, fully, the needs of an evolving urban culture?
These entities have the potential to define a city’s capacity for
Una ipotetica proposta per la evoluzione controllata di crescita density if they are implemented as a generator for growth.
urbana è il perno del sogno. Questo spazio ipotetico è una Can these new ideas be fused with the attitudes of existing
piazza circondata da una molteplicità di programmi intesi Public Spaces or is the goal to reinvent the nature of that
ad avere una comune funzionalità: essere una componente public space? The fog clears and your dream takes you to a
della città. La moltitudine di programmi che costituiscono il new space in no particular city. What is the nature of this new
contenitore per la piazza sono alla scala di isolato urbano public space that is on the horizon?
e rappresentano una serie di funzioni interconnesse tra
loro in modo molto specifico ed effettivo. Questo spazio è A hypothetical proposal to the directed evolution of urban
contemporaneamente il nesso che unisce queste funzioni ed il growth is the focus of the dream. This hypothetical space
filtro che facilita e si relaziona ai rapporti proficui tra i singoli is a plaza enveloped by a multitude of programs set around
elementi programmatici. Ogni componente di questa piazza: a common functionality as a component of the city. The
ogni forma, inserzione, oggetto, è dedito a creare questa multitude of programs that form the container for this plaza
struttura sperimentale. È il mezzo nel quale sono immersi tutti are at the scale of a city block, and represent a set of functions
gli altri aspetti dell’isolato. Il perimetro è composto di strutture that are interrelated in a very specific and purposeful way.
che ospitano i programmi dell’isolato e contiene questa piazza. This space is simultaneously the joint that connects these
In ogni caso, la piazza si presenta alla strada formando essa functions, as well as the filter that negotiates and facilitates
stessa un aspetto inerente alla struttura urbana. È in questi the purposeful relationships between the individual
momenti che il limite è perso e la condizione della citta’ entra programmatic elements. Every component of this plaza: every
90
Spazi Pubblici / Public Spaces

stessa un aspetto inerente alla struttura urbana. È in questi form, every insertion, every object, is dedicated to creating this
momenti che il limite è perso e la condizione della città entra experiential mesh. It is the medium in which all other aspects
a far parte dell’isolato, sviluppando un collegamento tra gli of the block are immersed.
altri isolati che compongono l’ambiente urbano. Questo è un The periphery is composed of structures that house the
particolare nodo all’interno di una rete di nodi interconnessi programs of the block and contain this plaza. However,
che formano lo spazio pubblico della città carico. the plaza presents itself to the street and forms itself as an
inherent aspect of the urban fabric in places. It is at these
Nodo Urbano Programmatico: ipotetica progressione ed moments that the containment is lost and the city condition
evoluzione della Giuntura Ubana verso una tipologia di spazio enters into the block, developing a linkage with other block
pubblico. Come tipologia, la intenzione del Nodo Urbano types that compose the urban environment as a whole.
Programmatico tende a costruire interazioni precise tra i This is a singular node within a network of interconnected
programmi che la intersezionano e tende altresì a diventare nodes that form the charged public space of the city.
il generatore di uno sviluppo urbano organizzato e di un
modello di crescita. Non appena la porzione di strada concessa Urban Programmatic Node: A hypothetical progression and
ai pedoni cresce e si integra con la piazza dell’isolato presso evolution of the Urban Juncture as a public space typology.
il quale stai camminando, ti ritrovi costretto a cambiare il As a typology the intention of the Urban Programmatic Node
tuo tragitto e fermarti momentaneamente in questo luogo. is to construct the specific interaction between the programs
È proprio qui che decidi nuovamente di sostare, ad un caffé that intersect within it as well as to become a generator for an
vicino alla intersezione tra le strade su cui hai appena organized urban development and growth pattern.
cominciato a camminare. As the portion of the street, given over to the pedestrian,
swells and integrates itself with the plaza of the block you
Non appena ti siedi al tavolino all’interno del confine del caffé are walking past, you find yourself compelled to divert your
che si estende in questa piazza, noti come le sequenze spaziali travels and pause momentarily within this place. It is here
della piazza dirigono le persone attorno a te. Sopra di te c’è that you take the opportunity to sit at a small café close to the
un globo vetrato che illumina l’intero spazio, ma è adombrato connection with the street where you just entered.
dalla luce del sole a causa delle strutture che torreggiano
sopra di esso. Vedi un altro caffé, simile a quello dove sei, As you sit at a table within the confines of the café extended
sopra di te, alla tua destra. Questo caffè è ugualmente affollato. into the plaza, you notice the way that the spatial sequences
È anche prossimo all’entrata dalla strada, ma la strada su of the plaza direct the people around you. Overhead there is
cui affaccia e’ ad un livello piu’ alto rispetto a quella su cui an enclosure of glass that illuminates the entire space, but is
camminavi poco prima. È in questo momento che comprendi di shaded from the direct light of the sun by the structures that
occupare lo spazio tra i due livelli stradali. tower over it. You see another café, similar to the one you are
91
Spazi Pubblici / Public Spaces

Noti anche che gli edifici che racchiudono la piazza sono enjoying now, above you and to your right. This other café is
costruiti per reagire ai molti livelli di questa rete di strade, populated equally to the one you chose. It is also close to the
di cui sei ora solo subliminalmente cosciente. Similmente le entry with the street, but the street that it engages is elevated
funzoni della piazza sono il risultato delle reazioni degli edifici above the one you were traveling on just a few minutes before.
ai livelli verticali di strade. It is at this moment that you realize that you are occupying a
space between these two street levels. You also notice that
Il tuo cappuccino arriva e decidi di dare un’occhiata ad altre the buildings that enclose this plaza are constructed to react
aree di interesse all’interno di questo piccolo posto in cui ti to several layers of the street network, which you are only
trovi. Il tuo occhio segue la folla nelle loro diverse direzioni. subliminally aware of at this moment. Likewise, the functions
Ti accorgi che gli itinerari che le persone seguono sono of the plaza are resultants of the reaction of the buildings to
predeterminati ed impercettibilmente parte della struttura the vertical layers of streets external to the space.
di questo luogo. Il pavimento, che possiede una trama ed è
articolato in modo da rispondere ai bisogni delle presone che Your cappuccino arrives and you decide to inspect other
devono viaggiare efficacemente da un punto all’altro, agisce areas of interest within this little place you have found. Your
da elemento direzionale, spingendo la gente lungo i percorsi eye follows the throngs of people moving determinedly to
più adatti alla loro destinazione. Questo pavimento piega, whatever destination is in store for them. You also notice that
sposta, sorge e cade per dare un senso di orientamento ai the itineraries the people are following are also predetermined
movimenti delle persone, permettendone altri, come fare una and subtly a part of the construction of this place. The ground,
sosta dalla veloce routine della città, e sedersi a contemplare. which is textured and articulated to respond to the needs
Questo pensiero ti suggerisce l’idea che tutto sommato la of people to get from point to point in an efficient fashion,
“scoperta” di questo posto non sia stata del tutto casuale, ma serves as a directional element compelling people along the
causata dalla strada stessa su cui hai deciso di camminare. path most suited for their specific destination. This ground
Lasci perdere questo pensiero, perché non rilevante. folds, shifts, rises, and falls to provide a sense of direction
to the peoples’ movement and allows for others, taking a
Guardando attraverso la piazza ti accorgi che al centro, tra break from the fast paced routine of the city, to pause and
le persone che vi si aggirano, sorge un piccolo padiglione sit in contemplation. This last thought causes you, for just a
temporaneo. Lo scopo di tale struttura non é subito chiaro, moment, to ponder the idea that your “accidental” discovery of
presumibilmente più tardi ospiterà un mercatino o forse una this place was not entirely accidental but a designed function
piccola mostra. Lungo i margini, ci sono anche molti punti di of the street that you decided to walk along. You dismiss this,
accesso alla sopraelevata del treno, che passa al di sopra di though, as irrelevant.
questo spazio, attraverso il blocco di edifici.
92
Spazi Pubblici / Public Spaces

Sotto ad uno degli edifici, un macellaio ha un negozio di Looking across the plaza you notice that the center, in the
dimensioni sufficienti a soddisfare le persone che vivono midst of the people flowing around it, there is a small
ai piani superiori di questi edifici. I residenti della zona temporary pavilion being set up. The purpose of which is not
comunicano un senso di appartenenza alla città, una strana immediately apparent, but presumably there will be some
forma di autenticità alla zona. Come funzione intrecciata alle kind of market or exposition later this evening. On the other
altre caratteristiche del blocco, l’aspetto residenziale sviluppa side you see the subway stop filtering up between two retail
un senso di cultura locale attorno a questa piazza. Forse alcuni stores. There are also several points along the edge that
dei residenti lavorano o possiedono i negozi sottostanti; forse can take you to the elevated train, which passes above the
il loro bar preferito è nell’edificio immediatamente adiacente al space and through the block. Beneath one of the structures
loro. Questa piazza è allo stesso tempo un posto comunale ed a grocer has a store large enough to serve the people who
un luogo di commercio e/o affari. Questo tuttavia non è quanto live in the upper levels of these structures. The residents in
accade in tutte le piazze costruite in questa città: questa this place give a sense of belonging within the city, a strange
sembra possedere una connessione intima con le persone che form of authenticity. As a function interwoven into the other
la abitano. Nonostante la scala e le complesse connessioni characteristics of the block, the residential aspect develops a
urbane, è permeata da una qualità molto intima e locale. kind of local culture around this plaza. Perhaps some of the
Finisci e paghi. Da qui decidi di prendere il sottopassaggio residents work or own the shops below them; perhaps their
verso un’altra piazza che conosci bene, che si trova ad una favorite bar is in the building immediately adjacent to their
certa distanza. own. This plaza is as much a place of community as it is for
commerce and/or business. This is not the same; however,
James Eckler jr. si è laureato in design presso l’università della with all plazas in this city but this one has an intimate
Florida, nel 2004, attualmente è uno studente del corso di connection with the people that inhabit it. Despite its physical
laurea specialistica della stessa università. Ha 24 anni, e studia scale, and complex urban connections, it is possessed of a very
architettura da sei anni, la sua città nativa è Boynton Beach, in local and intimate experiential quality. You finish, and pay.
Florida, negli Stati Uniti. From here you decide to take the subway to another plaza that
you know well, which is some distance away.

James Fowler Eckler Jr. received a Bachelor’s degree in design


from the University of Florida in 2004, currently a Graduate
Student at the University of Florida. He is 24 years old, has
been studying architecture in the University for 6 years, his
hometown is Boynton Beach, Florida, United States of America
94

Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est

Estdellest è un breve racconto che abbiamo tratto, liberamente, Estdellest is a short story that we have drawn, liberations, from
da “Il castello bianco” di Orhan Pamuk. “the castle white man” of Orhan Pamuk.
95
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
96
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
97
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
98
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
99
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
100
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
101
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
102
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
103
Giannicola Baiardi, Antonio Matarrese Est dell’est
104

Alessio Corradini
Ogni viaggio è un mistero che si dipana ai nostri occhi. Gli Every travel is a mystery that is opened to our eyes. The
orizzonti si rinnovano ad ogni sguardo, sembrano tanti, eppure horizons are renewed to every look, seem many, nevertheless
sono un tutt’uno. Quel che mi spinge a viaggiare sono pochi they are tutt’ one. Those that it pushes to me to travel is little
semplici motivi. Voglio conoscere culture diverse, e poi, la simple reasons. I want to know various cultures, and then, the
moto, perché voglio il vento in faccia. Questa volta è stata la motion, because I want the wind in face. This time has been
Tunisia, due settimane tra dicembre 2006 e gennaio 2007. Tunisia, two weeks between December 2006 and January 2007.
Buon viaggio, Alessio Corradini Good travel, Alessio Corradini

“Le montagne si dovrebbero scalare col minor sforzo possibile “the mountains would have to be climbed with minor the
e senza fretta. La velocità dovrebbe essere determinata possible effort and without haste. The speed would have to
dallo stato d’animo dello scalatore. Se sei inquieto accelera. be determined from the state of mind of the scalatore. If six
Se rimani senza fiato, rallenta. Le montagne si scalano in restless one accelerates. If you remain without breath, slows
http://www.graficoetico.it un equilibrio che oscilla tra inquietudine e sfinimento. Poi, down. The mountains are escalated in an equilibrium that
quando smetti di pensare alla meta, ogni passo non è soltanto oscillates between restlessness and fatigue. Then, when you
un mezzo, ma un evento fine a se stesso. Questa foglia ha stop to think next to the goal, every step is not only a fine
l’orlo frastagliato. Questa roccia è instabile. Da qui la neve è means, but event to if same. This leaf has the ruined hem.
meno visibile, benché più vicina. Queste sono cose che dovresti This cliff is unstable. From the snow he is less visible here,
notare comunque. Vivere soltanto in funzione di una meta although more neighbor. These are things that you would
futura è sciocco. È sui fianchi delle montagne, e non sulla cima, have to notice however. Living only according to a future goal
che si sviluppa la vita. Ma evidentemente senza la cima non si is foolish. It is on the flanks of mountains, and not on the top,
possono avere i fianchi. È la cima che determina i fianchi. than the life is developed. But evidently without the top the
E così saliamo…” Robert M. Pirsig flanks cannot be had. It is the top that determines the flanks.
And therefore we jump” Robert M. Pirsig
105
Alessio Corradini
106
Alessio Corradini
107
Alessio Corradini
108
Alessio Corradini
109
Alessio Corradini
110
Alessio Corradini
111
Alessio Corradini
112

Daniele Frattolin
Età biologica: 24 anni. Biological age: 24 years
Tipico prodotto della Bassa Friulana. Typical product of the “Bassa Friulana”.
Cresce in campagna sognando di traslocare in una grande città, He grow up in the country, dreaming to move in a big city,
alla fine si trasferisce a Urbino per studiare. in the end he move in Urbino to study.
Lì scopre la passione per l’illustrazione e la fotografia, conosce In this city he discoveries the passion for the illustration and
persone intelligenti e curiose, e si stabilisce nella biblioteca the photography, meets many interesting people, and settles in
della sua scuola (anche se la bibliotecaria lo odia). the library of the school (but the librarian doesn’t like him)
Si diploma e successivamente emigra con la fidata amica He graduates, and goes with his trustworthy friend, Claudia,
Claudia a Perugia. Perennemente alla ricerca di un in Perugia. He is costantly searching for an artistic and human
miglioramento, sia artistico che umano, attualmente vive, improvement. Now he lives, works, and draws.
lavora e disegna. Ma soprattutto progetta una svolta. But especially, he is designing a changment.
113
Daniele Frattolin
114
Daniele Frattolin
115
Daniele Frattolin
116
Daniele Frattolin
117
Daniele Frattolin
118
Daniele Frattolin
119
Daniele Frattolin
120
Daniele Frattolin
121
Daniele Frattolin
122
Daniele Frattolin
123
Daniele Frattolin
124
Daniele Frattolin
125
Daniele Frattolin
126

Luca Righi
“THINGS THAT I CAN DO AND CAN DO NOT WITH MY RED “THINGS THAT I CAN DO AND CAN DO NOT WITH MY RED
HALF FINGER” HALF FINGER”

Luca Righi: Luca Righi:


Nasco a Modena 25 anni fa e probabilmente ci morirò. Intanto I was born in Modena 25 years ago and probably i will die
però vedo tante cose e le voglio fotografare tutte. Mi piace here. While i see many things, and i want to photograph them
“l’Evoluzione della Specie” di Charles Darwin e di fatti analizzo all. I like “Theory of Evolution” by Charles Darwin and infact i
popolazioni di scarabei affini per riuscire a individuare la loro analyze the beetle population to understand their same origin.
origine comune. In più mi piacciono molto le fotografie di Xila I like too much the Xila’s and Alberto Garcia Alix’s photos and
e Alberto Garcia Alix e non passa giorno in cui non mi chiedo every day i ask me if they are the same person. During that i do
se siano la stessa persona. Nel mentre scatto foto, non so my photos, i don’t know anything of graphic design, and i am
niente di grafica e risparmio per comprare un banco ottico. goingo to buy an optic bench.
http://www.lucarighi.com
Sono ben tredici anni che convivo col mio mezzo dito e per I live together my half finder by 13 year, and i try to do all with
questo ho deciso di dedicargli un progetto. Sono ben tredici it, but sometimes it is not in according to me. I hope in the
anni che mi applico per riuscire a fargli fare tutto ma alcune future it will be able to do more actions, and my medium finger
volte non ne vuole proprio sapere. Magari nel futuro le will go in holiday...
cose che saprà fare saranno sempre di più e il medio potrà
finalmente andare in pensione…
127
Luca Righi

Can’t play with guns Can do this stupid trick

Can catch you Can’t play bass like Jaco


128
Luca Righi

Can get drunk Can’t use left mouse button

Can love Tufo Can write love letters


129
Luca Righi

Can’t fit this gloves Can fly away (omaggio a Xila)


130
131

Intervista a Zaelia Bishop / Interview with Zaelia Bishop


Cosa volevi fare da grande quando eri piccolo? What you wanted to make from large when you were small?
Il pirata, in cima alla lista, l’archeologo, lo zingaro per un The pirate one, in top to the list, the archeologist, the gypsy for
po’, lo zingaro quello più da romanzo, col carrozzone, quello little, the gypsy that more from novel, with the wagon, that one
con le mezze lune incise nel legno degli sportelli, lavorare with the average ones lune recorded in the wood of the shops,
in un circo... Però sono ancora abbastanza piccolo per poter to work in a circusÖ But these things are still enough small for
diventare tutte queste cose. being able to become all.

Qual’è stato il tuo percorso formativo? Which has been your background?
Il mio percorso formativo è completamente autodidatta, sono My formation is completely self-taught, i am really a bad
stato e sono tutt’ora un pessimo studente. student.
http://www.zaeliabishop.com

Cosa studi? What do you studies?


Studio critica cinematografica, ma ormai da duecentosei anni Cinematographic critical, but by 206 years approximately,
circa, quindi sono completamente autodidatta. therefore is completely self-taught.

Quando hai concluso la fase dell’apprendimento, della When you have concluded the learning and formation phase?
formazione?
I have not still concluded it.
Non l’ho ancora conclusa

Cream or chocolate?
Crema o cioccolato?
Great! Therefore this is not an interview where I can talk about
...Grandissimo...quindi non è un’intervista dove posso citare Heidegger...
Heidegger questa...
132
Intervista a Zaelia Bishop / Interview with Zaelia Bishop

No, no.. pero se vuoi puoi citarlo lo stesso... Oh no... but if you want you can talk about it the same
Crema, crema però chantilly Cream, cream but chantilly.

Secondo te cosa è la grafica? According to you what is the Graphic design?


la grafica è un illlusione di comunicazione, credo. The graphic design is an illusion of communication.

E la tipografia? What is the typography?


La tipografia è una sorta di fregio intellegibile, è una The typography is an intellegible sign, is a decoration that
decorazione che cela concetti. hides concepts.

Quindi non c’è un rapporto diretto tra significato e Therefore there is not a relationship directed between meant
significante, nella tipografia, secondo te? and meaning, in the typography, according to you?
Secondo me no, però ci potrebbe essere, ci puo essere, se tu lo According to me, but it could be, it can be, if you want.
vuoi c’è.

Now, question of Roland Barthes, what are letters made of?


Adesso, domanda di Roland Barthes, di cosa sono fatte le
They are made Of will
lettere?
Di volontà
Which’ was your preferred fable from child?
Hansel and Gretel for the small house of “marzapane”, that
Qual’era la tua favola preferita da bambino? perché?
it is one of the more dark symbols that I have never met. In
Hansel e gretel per via della casetta di marzapane, che è uno general terms the fables of the Grimm brothers, are however
dei simboli più sinistri che io abbia mai incontrato. in absolute the fables more truly skewed, but it waits for, also a
In generale le favole dei Grimm, sono comunque in assoluto le fable, than fable is not one, Pinocchio, a lot.
favole più ritorte, le più belle, però aspetta, proprio una favola,
che non è una favola, anche Pinocchio, molto.
133
Intervista a Zaelia Bishop / Interview with Zaelia Bishop

Parlando di libri e di dischi, quali sono i tuoi classici? Speaking about books and cds, which are your classics?
Viaggio al termine della notte, di Celine, i Canti di Maldoroor Travel to the term of the night, of Hides some, the Songs of
di Lautreamont, Elianto di Stefano Benni, Le città invisibili di Maldoroor di Lautreamont, Elianto di Stefano Benni, The
Calvino. Dischi.. il primo disco dei Pink floid. “___” poi quasi invisible cities of Calvino. Discs. The first disc of the Pink floid.
tutta la discografia dei Death in june e poi, In a bar under “___” then nearly all the discography of the Death in june
the sea dei dEUS, i primi dischi dei Cure, tutta la wave.., fra il and then, to bar under the sea of the dEUS, the first discs of
post punk e la wave a cavallo tra i 70 e gli 80, un disco a cui the Cures, all the wave, between post punk and wave to horse
sono affezionatissimo, sono due o tre lp prodotti da un’oscuro between the 70 and the 80, a disc to which is most care, they
gruppo norvegese, che si chiamavano the 3rd and the mortal. are two or three lp produced from a dark Norwegian group,
than they were called the 3rd and the mortal.

Qual’è stata la tua più grande figura di merda?


Which has been your worst happen with the people about
Oh finalmente! la più grande figura di merda...
your work?
Beh L’esame di maturità è stato quello che ancora mi toglie
ore di sonno quando ci penso, ma le faccio spesso quando Oh finally! the worst apparaence... The maturity examination
parlo con persone più grandi me, se ci penso bene anche has been what still we remove me hours of sleep when task,
quando parlo con persone più piccole di me, quindi in effetti but I often make them when I speak with older persons than
ne inanello di parecchie.. me, if task well also when I speak with persons smaller than
me to us, therefore in effects i do a bad appareance some of
several.
Qual’è la difficoltà più grande per un illustratore?
Convincere gli altri che non sei soltanto un’illustratore.
Which is the greater difficulty for an illustrator?
To convince the others that a not only an illustrator.
Esistono gli alieni?
Assolutamente si.
Do aliens exist?
Mi sento appartenente alla categoria.
Absolutely I feel myself pertaining to the category.
134
Intervista a Zaelia Bishop / Interview with Zaelia Bishop

Dovendo spiegare il tuo lavoro, ad un tuo amico come lo Having to explain your job, to one of your friend, how do you
spiegheresti? would explain it?
Guarda io faccio delle cose, composte da ritagli di altre cose, I watch I make of the things, composed from cuttings of other
una volta messe insieme tutte queste cose ne formano una, things, once put with all these things I form one, but when you
però quando tu la vedi questa cosa che ho fatto si frammenta see this thing to it that I have made he fragments in a million
in un milione di altre cose. other things.

Che lavoro fai? Which job do you make?


(ridendo) Il creativo, il giovane creativo, giovane con tre g, eh? (laughing) the creative, the YOOOOOOOOUNG, the young
gggiovane creativo... creative...

Tre nomi di persone che hanno cambiato la storia... Three names of persons who have changed the history...
Il Dada, che non è una persona però penso che possa essere un The Dada, that is not a person but i thing that can just be a
nome proprio, Garibaldi e Brigitte Bardot. name, Garibaldi and Brigitte Bardot.

Nasce prima l’uovo o la gallina? Was born before the egg or the hen?
eh beh eh beh...l’uovo Eh beh eh beh... the egg.

La parola o la lettera? The word or the letter?


la lettera. The letter.

Saluti? Credits?
Siete stati un pubblico meraviglioso. You have been a wonderful public.
135
Intervista a Zaelia Bishop / Interview with Zaelia Bishop
136
Intervista a Zaelia Bishop / Interview with Zaelia Bishop
137
Intervista a Zaelia Bishop / Interview with Zaelia Bishop
138

Alessia Travaglini
“Nessuna regola è assoluta, ma ha il solo scopo di costringere “No rule is absolute, but it has the single scope to force if same
se stessi a praticare cose diverse da quelle già fatte” to practice various things from those already made”
(Lars Von Trier) (Lars Von Trier)

Nelle “5 variazioni” di Lars Von Trier, il regista incontra Jørgen In the “5 variations” of Lars Von Trier, the director meets
Leth e lo sfida a rivisitare il suo film “The perfect human” del Jørgen Leth and the challenge review its film “The perfect
1967 chiedendogli di produrre cinque diversi filmati sul tema human” of the 1967 asking to produce five various shortfilms
e mettendolo alla prova attraverso regole e limiti. ones on the topic and putting it to the test through rules and
limits.
Le 3V prendono spunto proprio da questa idea e propongono
3 elaborazioni di “Un chien andalou”, primo film di Luis Buñuel The 3V they take cue just from this idea and propose
e Salvador Dalí del 1929. Il progetto è stato suddiviso in tre 3 elaborations of “a chien andalou”, first film of Luis Buñuel
parti, ognuna delle quali ha ricevuto dei limiti o regole da and Salvador Dalì of 1929. The plan has been subdivided in
tre diversi docenti dell’ISIA di Urbino (Silvano Bacciardi - three parts, each one of which it has received of the limits or
Federico Parrella - Daniele Barbieri), prima che i singoli rules give three various teacher of the ISIA of Urbino
lavori avessero inizio. (Silvano Bacciardi - Federico Parrella - Daniele Barberieri),
before that the single ones jobs had beginning.
La prima variazione proposta è un lavoro fotografico,
trasformato successivamente anche in video, la seconda The first variation proposed is a photographic job, transformed
un’animazione e l’ultima un filmato. subsequently also in video, second a animation and last a
filmato one.
La scelta di produrre tre elaborati e di eseguirli con queste
specifiche tecniche è stata spinta da una pura passione The choice to produce three elaborates to you and to execute
personale. In questo modo sono stata costretta a organizzare, them with these technical detailed lists it has been pushed
imparare e affrontare nuovi linguaggi comunicativi e ho potuto from one pure personal passion. In this way they have been
sperimentare la mia conoscenza grafica attraverso diverse forced to organize, to learn and to face new languages
forme espressive. communicated to you and I have been able to experience my
graphical acquaintance through various expressive shapes.
L’argomento centrale del cane andaluso è il totale nichilismo
contro le regole date dalla borghesia, la Patria e la Chiesa. The argument centers them of the dog Andalusian is the total
Tali problematiche, tutt’ora attuali, sono state da me nichilismo against the rules given from the bourgeoisie, the
reinterpretate attraverso una forma e una chiave più Native land and the Church. Such problematic, tutt’ hour puts
139
Alessia Travaglini

contemporanea. La principale tematica affrontata è la sfera into effect them, has been from me reinterpretate through
sessuale e i freni che ci imponiamo o ci vengono imposti a shape and one key more contemporary. Main the thematic
dall’esterno. Le simbologie del film sono state studiate, one faced is the sphere sexual and the brakes that we prevail
analizzate e successivamente rivisitate. Gli elementi come ourselves or we come tax from the outside. The simbologie
l’occhio, legato alla scena più celebre di “Un chien andalou”, of the film have been studied, analyzed and subsequently
è simbolo di iniziazione verso una nuova visione del mondo, rivisitate. The elements like the eye, legacy to the scene more
la scatola a righe trasversali, oggetto che più relaziona il film celebre than “a chien andalou”, is initiation symbol towards
al progetto e che appare dentro e fuori il lavoro, è il contenitore one new vision of the world, the box it to cross-sectional lines,
dei segreti dell’uomo e delle sue pulsioni, infine la presenza object that more relaziona the film to the plan and that appears
della donna, protagonista nel film e principale figura delle 3V, within and outside the job, is the container of the secrets of
si trova in perenne conflitto con pregiudizi e blocchi mentali the man and of its pulsioni, at last the presence of the woman,
ricercando la propria sessualità ed è la rappresentazione della protagonist in the film and main figure of the 3V, is found
libera espressione dei sentimenti umani. in perennial conflict with prejudgments and blocks mental
searching the own sexuality and is the rappresentazione of the
L’impronta e la visione legata all’universo femminile del free expression of the human feelings.
progetto non rappresenta una presa di posizione, ma è
semplicemente un punto di vista tra i tanti che si possono The print and the vision tied to the famale universe of the plan
avere. Il percorso sviluppato prende spunto dalle mie do not represent position taking, but it is simply a point of view
conoscenze dirette e dalle tante informazioni che mi sono between the many that can be had. The developed distance
giunte dall’esterno, tutto questo mi ha portato a sviluppare takes cue from mine direct acquaintances and from the many
delle riflessioni personali sul concetto sessuale che ancora information that me are committees from the outside, all this
oggi (soprattutto in Italia) rappresenta un tabù, oltre alle has carried to develop to me of the personal reflections on the
problematiche sociali e politiche che nonostante gli anni, sexual concept that still today (above all in Italy) represents a
sembrano riproporsi senza essere effettivamente cambiate taboo, beyond to problematic social and the political ones that
o migliorate. Le tematiche di “Un chien andalou” sono state in spite of the years, they effectively seem purpouse without
fortemente prese in considerazione ma sono state arricchite being changed or being improved.
da una mia personale chiave interpretativa. The thematic ones of “a chien andalou” have been strongly
taken in consideration but they have been enriched from one
my personal interpretation key.
140
Alessia Travaglini A splinter in the eye

Variazione 1

Limiti:
-Scatto multiplo.
-Ripresa in movimento.
-Elaborazione cromatica.
141
Alessia Travaglini A splinter in the eye
142
Alessia Travaglini A splinter in the eye
143
Alessia Travaglini A splinter in the eye
144
Alessia Travaglini Secrets

Variazione 2

Limiti:
- Tre messaggi subliminali
per dieci volte.
- Divisione dello Schermo
(non meno di due video).
- Vietato il fermo immagine
145
Alessia Travaglini Secrets
146
Alessia Travaglini Secrets
147
Alessia Travaglini Secrets
148
Alessia Travaglini Secrets
149
Alessia Travaglini The choice

Variazione 3

Limiti:
- Tipografia e tratto irregolare.
- Uso di trasparenze.
150
Alessia Travaglini The choice
151
Alessia Travaglini The choice
152
Alessia Travaglini The choice
153

Tommaso Nava
154
Tommaso Nava
155
Tommaso Nava
156
Tommaso Nava
157
Tommaso Nava
158

Giovanni Bianchi
159
Giovanni Bianchi
160
Giovanni Bianchi
161
Giovanni Bianchi
162
Giovanni Bianchi
163
Giovanni Bianchi
164
Giovanni Bianchi
165
Giovanni Bianchi
166
Giovanni Bianchi
167
Giovanni Bianchi
168
Giovanni Bianchi
169

Laura Timpano
Sono nata a Lecco il 30 Settembre 1981. I was born in Lecco, the 30 Settembre 1981.
Nel 2000 mi sono diplomata al Liceo Scientifico “G.Galilei” di In 2000 i take the degree to the Scientific Grammar school
Perugia. Ho studiato all’Isia di Urbino, dove mi sono diplomata “G.Galilei” of Perugia. After I have studied to the Isia of Urbino,
a Giugno del 2005 . where i take the degree in the June of 2005.

Da Luglio del 2005 lavoro presso lo studio grafico Kaleidon di From July of the 2005 job in the graphic design study Kaleidon
Rimini. Durante gli studi Urbino ho praticato alcuni stage nei of Rimini. During the Urbino studies I have practiced some
seguenti studi: stage in the following studies:
- Studio T&RB di Perugia (estate 2001) - Study T&RB of Perugia (summer 2001)
- Studio BCPT Associati di Perugia (estate 2003) - Study BCPT Associates of Perugia (summer to you 2003)
- Studio Kaleidon di Rimini (Settembre 2003) - Kaleidon Study of Rimini (Settembre 2003)
- Studio Lola design di Andrea Steinfl a Roma (estate 2004) - Study Lola design of Andrea Steinfl to Rome (summer 2004)

Oltre a lavorare presso lo studio Kaleidon, seguo altri progetti Beyond working near the Kaleidon study, follows other plans
come freelance. Dal 2005 collaboro con l’etichetta Cinedelic like freelance. From 2005 I collaborate with the label Cinedelic
di Catttolica, per la quale ho fatto alcuni cd e picture disc a of Catttolica, for which I have made some cd and picture disc to
edizione limitata. Sempre dal 2005 sono la grafica del gruppo limited edition. From the 2005 they are always the diagram of
musicale Small Jackets per il quale mi sono occupata della the musical group Small Jackets for which they are occupied to
progettazione di cd, picture disc, manifesti e sito. me of the planning of cd, picture disc, manifestos and situated.

Nel 2002 ho vinto il premio speciale per la ricerca artistica al In 2002 I have gained for research purposes artistic the special
concorso internazionale di Bordano “Sulle Ali delle Farfalle” prize to the international competition of Border “On the Wings
Nel 2003 sono 4 classificata al premio di illustrazione of the Butterflies.”
“Progetto Gutemberg”. In the 2003 are 4 classified to the illustration prize “Gutemberg
Nel 2004 sono stata pubblicata sul Web Design Annual Italia e Plan”. In the 2004 they have been published on the Web
sul catalogo edito dal Ministero dell’Istruzione per il concorso Design Annual Italy and the published catalogue from the
dedicato agli Istituti Superiori artistici e Accademie per la Ministry of the Instruction for the competition dedicated to the
progettazione (insieme a Elio di Raimondo, Ivan Piperis e Licia artistic Advanced Institutes and Academies for the planning
Zuppardi) del sito istituzionale dell’ISIA di Urbino. (with to Helium of Raimondo, Ivan Piperis and Lycea Zuppardi)
of situated the institutional one of the ISIA of Urbino.
170
Laura Timpano

Nel 2005 sono stata finalista al concorso Palinsesto Italia con il In the 2005 they have been finalist to the competition Italy
progetto del libro-rivista “Duezine”, in collaborazione con Elio Palimpsest with the plan of the book-review “Duezine”,
di Raimondo e Ivan Piperis. in collaboration with Helium of Raimondo and Ivan Piperis.
Sempre nel 2005 sono stata segnalata e pubblicata sul In the 2005 they have always been marked and published
catalogo della decima edizione dl concorso “Scarpetta d’Oro”. on catalogue of the tenth edition of the competition
“Scarpetta d’ Oro”.
171
Laura Timpano

Assenza
Absence
172
Laura Timpano

Presenza
Presence
173

Laura Testasecca
Laura Testasecca nasce a Civitanova Marche, nel 1982, anno Laura Testasecca was born to Civitanova Marche, in 1982, year
spettacolare, in quell’anno infatti nascono tante belle persone, spectacular, in that year in fact many beautiful persons are
persone che guarda caso sono tutte sue amiche, hi hi hi. Finito born, persons whom case watches is all its friends, hi hi.
il Liceo si trasferisce non proprio lontano da casa, 80 km più su, Ended the Grammar school she moves herself not just far away
ad Urbino, per frequentare una scuola, indovinate che scuola? from house, 80 km more on, to Urbino, in order to attend a
l’ISIA, qualcuno ne ha mai sentito parlare... in questa scuola school, indovinate that school? The ISIA, someone has never
con tre suoi colleghi/amici/coinquilini, conclude il percorso felt some to speakÖ in this school with three its connects/
di studi, realizzando il progetto di tesi, “tickets viaggio nella friends, concludes the distance of studies, realizing the thesis
grafica italiana”, appassionante lavoro di gruppo... si chiede plan, ìtickets travel in the Italian diagramî, exciting job of
ancora come ne siano usciti vivi e più amici di prima, alle volte group... is still asked as of they are alive escapes and more
succedono cose strane. Come gli altri si catapulta nel mondo friends than before, the times succeeds strange things.
del lavoro o più precisamente nel tanto sognato mondo del Like the others catapult in the world of the job or more just
laura.testasecca@gmail.com
“mestiere di grafico”; Solo ora però, ad un anno dalla tesi, in the a lot dreammed world of “graphic design work”; Only
http://www.laurate.blogspot.com
la ragazza comincia seriamente a realizzare di non essere hour but, to a year from the thesis, the girl seriously begins to
http://viapontacciobox.blogspot.com
più una studentessa, ma una lavoratrice... insomma una che, realize not being more a student, but one working... insomma
come tanti sta facendo la gavetta. Oltre che la progettista one that, as many it is making the apprenticeship.
grafica la ragazza vorrebbe fare tante cose, più o meno tutto, Beyond that the planner diagram the girl would want to make
l’illustratrice, la designer, la sarta, la donna della videoteca, many things, more or less all the, illustratrice, designer, the
l’arredatrice, così continua a coltivare i suoi sogni pensando taylor, the woman of the video, the interior decorator, therefore
che ogni cosa ha il suo tempo e che ora è appunto il tempo it continues to cultivate its dreams thinking that every thing
in cui bisogna fare a “cazzotti” con il lavoro per vedere poi, has its time and that hour is exactly the time in which it must
chi dei due avrà la meglio. make to ìcazzottiî with the job in order seeing then, who of the
two will have the better one.
Una piena di lividi saluta.
Greetings by one full of bruises
174
Laura Testasecca
175
Laura Testasecca
176
Laura Testasecca
177
Laura Testasecca
178
179

El Trampo
El Trampo nasce a Porto Alegre il 03 maggio 1972, nel 1987 It was born in Porto Alegre in day 03 of May of 1972 in 1987
inizia il suo percorso artistico con un corso di disegno, xilografia, its work of street artist starts it made course of drawing,
vernici, nell’atelier libero del corridoio di città di Porto Alegre, ha xilogravura, painting in the Free Atelier of the City hall of Porto
partecipato alla riunione del Tupin, gruppo di oda - dell’artista Alegre it participated of the Meeting of the Tupin, oda Group - of
Carlos Matuk, Florianopolis. Nel 2000 va per la Germania per the artist Carlos Matuk they, Florianopolis.
l’invito al progetto del Global Mural - ospite per il Calvin Klein In 2000 Agenda 21 goes for Germany the invitation of Global
Brasile realizza le illustrazioni durante il lancio del prodotto CK, the Mural project - Guest for the Calvin Klein Brazil to carry
partecipa alla proiezione del popcorn del magazzino di Digital, through illustrations during the launching of product CK One He
l’arte postale, che porta a termine per il video produttore del participates to Project Popcorn of the Digital Warehouse, postal
cinematografo di Zepellin, per cui produce: Vita C e corridoi, art it carries through for video producer and Zepellin cinema
che realizza anche per l’esposizione specifica nella galleria di works for you deal them of the products:
Adesivo (POA). Fonda Atelie Fieberfaber (Alemanaha) coordina Vita C and Halls it carries through individual exposition in the
http://www.fotolog.com/minuto l’identità di progetto della via, in cui vernicia insieme con l’OS Adesivo gallery (POA) and in the Atelie Fieberfaber Foundation
Gemeos il treno del tester di POA. (Alemanaha) it co-ordinates the project Identity of Street, where
it paints train of the together meter of POA with os Gemeos.
180
El Trampo
181
El Trampo
182
El Trampo
183
El Trampo
184
El Trampo
185
Titolo titolo
186

Intervista a Peeta / Inteview with Peeta


Cosa volevi fare da grande quando eri bambino? What kind of job did you want to do, when you were a child?
Volevo fare il pensionato principalmente, ma poi mi sarebbe At first, I wanted to do the pensioner, but after i wanted to do the
piaciuto fare il camionista o l’autista degli autobus. lorry driver, or the bus driver.

Come hai iniziato a dipingere con gli spray? c’è un aneddoto How did you start to paint with spraycans? Have you a story
a riguardo? about this?
Mia madre mi regalò per il dodicesimo compleanno due At my 12th birth my mother gave me two white and two black
bianchi e due neri della Talken. Perché durante le vacanze Talken spray cans, because during my holiday in Barcellona she
a Barcelona mi aveva visto estasiato alla visione di alcuni looked me rapt watching some pieces.
graffiti.
http://www.peeta.net

How you were arrived to your actual lettering? Could you tell
Come sei arrivato al tuo lettering attuale? Puoi raccontarci il us your way, your suggestions, the models you watched, the
tuo percorso, le tue suggestioni, i modelli a cui ti sei ispirato, experiences signed you?
le esperienze che ti hanno segnato?
I started to do bombing, after i tried to do some charachters.
Ho iniziato a fare bombing, poi sono passato a fare qualche Doing light and shade effects in my puppets i started to do
personaggio. Il fatto di fare i chiaroscuri nei puppet mi ha chiaroscuro also on the letters.
spinto a sperimentare la stessa tecnica su delle lettere. So i arrived to a strange effect, amorphous, my pieces looked
Ne ho ottenuto uno stile molto strano e amorfo, i miei pezzi done by a muscles and guts heat. After i understand the letters
sembravano ammassi di muscoli e budelle. Poi però mi are unrecognizable, and looking the works of the other writers
rendevo conto che le lettere erano troppo illeggibili e i started to do wild style. This expierience help me to arrive to
vedendo un pò cosa facevano gli altri mi sono cimentato more simple geometries, and to understand better my letters,
in qualcosa di molto più simile al wild style. Questo ha but after i came back, i regain the chiaroscuro and i did bas
geometrizzato parecchio le mie lettere e mi è servito a reliefs. Painting on the trains my pieces started to simplify
studiarle più a fondo, ma poi ho voluto fare un passo indietro, themselves, and after some sculture experiences i increase my
tornando alla tecnica del chiaroscuro e ho ottenuto degli skills to control the letter in the space.
intricati bassorilievi. Dipingendo anche su treno, i miei pezzi
tendevano ad allungarsi e le forme a semplificarsi. Alcune
esperienze in scultura hanno poi reso la mia percezione della
187
Intervista a Peeta / Interview with Peeta

tridimensionalità in modo più consapevole ed elaborato. This brought me to create a continuity between the front
Ciò mi ha spinto a creare una continuità tra il fronte e il retro and the back of my pieces, my letters are built around some
dei miei pezzi, le mie lettere sono costruite attorno ad ellissi e ellipses and other closed twist shapes disposed in an articuled
ad altre forme chiuse e in torsione disposte in modo articolato way in the space. Anyway generally i think that my lettering is
nello spazio tridimensionale. In generale comunque credo che the addiction of all my experiences. I comunicate myself with
il mio lettering sia un concentrato di tutte le esperienze che ho my letters.
avuto, anche a livello scolastico e lavorativo. Attraverso esso
esprimo tutto me stesso.
Do aliens exist? why?
I don’t know, but i know that Alien spray cans sure exist,
Esistono gli alieni? perché?
because someone had have a good idea.
Non so se esistano di sicuro, so per certo che esistono le Alien.
Perché qualcuno ha avuto una buona idea.
What do you think about the lettering? Is it something like a
system? Is it modular? Repeatable? Why?
Vedi il lettering come qualcosa di sistematico? di modulare? di
It would be possible to write a book about this question.
ripetibile e cognugabile? perché?
Generally i can say that in many istances, like in typography
Si potrebbe scivere un libro su questa domanda. In generale or logo design, that the lettering has to be systematic and
posso dire che in molti casi, come nella tipografia o nel design modular. Intsead, if i talk about expressive calligraphy and
di loghi, il lettering debba essere sistematico e modulare per writing, this is no necessary.
forza. Se invece faccio riferimento alla calligrafia espressiva e In the first case the function of the letter has to be readable in
al writing ciò non è strettamente necessario. Nel primo caso small dimensions, and with the other letters.
la funzione che la lettera deve assolvere è di avere buona In the second case the readability is not important. The letter
leggibilità anche a dimensioni piccolissime e in relazione ad is something of expressive, the modularity is too much forced,
una moltitudine di altre lettere affiancate. Nel secondo caso la but anyway i think that them have to be a system, with a
leggibilità a colpo d’occhio non è obbligatoria. rythm, a building logic. This is really important.
La lettera diventa molto espressiva, la modularità forse è un But everyone has its personal way and rules.
tantino esagerata, ma il mantenimento di un certo ritmo o
l’applicazione dello stesso criterio di costruzione può essere
fondamentale per rendere un pezzo interessante.
Ogni writer poi ha le sue regole personali.
188
Intervista a Peeta / Interview with Peeta

Quanta parte di progetto e quanta di improvvisazione c’è nel How much project and “freestyle” there are in your work?
tuo operare?
I design to train myself, to study new solutions. But when i
Io progetto solo per mantenermi un po allenato e per paint on the wall there is always freestyle, i like to do my pices
studiare nuove forme e soluzioni. Davanti al muro è sempre in rapport to the wall and the place where i am painting.
improvvisazione, mi piace che sia il muro e il contesto a
darmi l’input. What do you thing about the Street art and Writing in the
fine art galleries?
Nice, but that is an enchanted world! It is important to not
Cosa pensi della street art e del writing in galleria?
confuse the two disciplines, there is a difference between
Bello, anche se è un mondo un po fatato! L’importante è non street art and writing, in some exposition i looked that this
mescolare le due cose, c’è una netta separazione tra street art fact was not recognizable. The people believe that the street
e writing, ad alcune esposizioni che ho visto non se ne vedeva art is an evolution of graphitisim. Really the two media have
il confine perché ci sono persone che non sanno neppure different target, motivations and founts, so to confuse them
che esista questa differenza. O credono che la street art sia could be dangerous. Anyway to see the street art or the writing
un’evoluzione dei graffiti. In realtà le due cose hanno spesso in the galleries is a mistification, they lose signification.
destinatari, origini e motivazioni molto diversi, mescolarli può
creare un po di confusione anche a livello percettivo.
Comunque vedere questo tipo di cose in galleria, le fa perdere What do you think about the new writing horizonts?
un po di significato.
Writing is linking itself to graphic design, photography,
sculture, architecture and design. New horizonts are related to
these disciplines.
Quali credi che siano le nuove frontiere ed evoluzioni del
writing?
Il writing si sta legando molto alla grafica, alla fotografia, alla
scultura, all’architettura e al design. Le nuove evoluzioni si
relazionano all’evoluzione di suddette discipline.
189
Intervista a Peeta / Interview with Peeta

La tipografia è un qualcosa di bidimensionale, ma la lettera Typography is something bidimensional, but the letter has
come entità, possiede infinite ed inesauribili possibilità e infinite and inexhaustible possibilities and dimensions. What
dimensioni. Che ruolo ha il writer nello studio della lettera kind of role has the writer studing the letter as an abstract
come oggetto astratto secondo te? object for you?
Le migliori cose che facciamo in generale sono quelle che The best things we do, generally, are the things we do for
facciamo per noi stessi, perché si è spinti da una energia ourselfe, becouse we are aimed by an interior energy. What
interna. Quel che fa il writer è un lavoro molto introspettivo, the writer does is a really introspective work, of challange with
di sfida con se stesso, fa egoisticamente tutto questo per se himself, he does, selfishly, everything for himself. To design the
stesso. Disegnare le lettere del proprio nome è un modo di letters of your name is a way to rapresent yourself, like a self
rappresentarsi, come un autoritratto, e il fatto di farlo in modo portrait, and to do it in a so precise and assiduous way gives an
cosÏ maniacale e assiduo porta ad una estrema evoluzione e extreme evolution and personalization of the object letter.
personalizzazione dell’oggetto lettera.
What is there at east of the east?
The east fair.
Cosa c’è ad Est dell’Est?
La fiera dell’Est. What do you want to do when you’ll be older?
The spaceman.

Cosa vuoi fare da grande adesso?


L’astronauta.
190
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
191
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
192
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
193
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
194
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
195
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
196
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
197
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
198
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
199
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
200
Intervista a Peeta / Interview with Peeta
201

Intervista a Zelda / Inteview with Zelda


Parlaci dell’inizio, di quando hai incominciato a dipingere, Talk us about the beginning, of when you have begun to paint,
com’era? Cosa provavi? Cos’è cambiato oggi nelle persone e how was? What tries to you? How is changed today in the
nelle sensazioni? persons and in the feelings?
Ho iniziato a dipingere nel febbraio del 1993 all’età di tredici I have begun to paint in the February of 1993 to influenced and
anni, influenzato e incuriosito da altri ragazzi che avevano made curious the age of thirteen years, from other boys whom
iniziato a farlo prima di me e che frequentavano la mia stessa they had begun to make it before me and that they attended
scuola media. Prima di allora ero stato uno skater quindi my same medium school. Before then I had been one skater
l’idea di “graffiti” che avevo era quella legata a qualche foto therefore the idea of “graffiti” that I had was that one tied to
su fanzine di quel settore o poco altro, per cui il contatto con some photo on fanzine of that field or little other, for which
questi ragazzi (poi rivelatesi tutti dei toy) mi ha aperto gli occhi the contact with these boys (then you reveal all of toy) me has
su un mondo nuovo ed estremamente affascinante, che per opened the eyes on a new and extremely fascinating world,
fortuna o sfortuna, mi tiene prigioniero da allora. that for fortune or misfortune, holds me prisoner from then.
Lo spirito che caratterizzava i primi anni era quello di The spirit who characterized the first years was that one of
grande curiosità e gran fermento, come conoscere tecniche great curiosity and great ferment, like knowing techniques
e colori migliori, scoprire le varie hall of fame, e andarci in and better colors, to discover several hall of the hunger, and
pellegrinaggio appena si spargeva la voce che qualcuno (in to go to us in pilgrimage as soon as the voice was scattered
particolare quelli della DSP, crew storica di Pesaro) aveva that someone (in particular those of the DSP, crew historical
fatto un pezzo nuovo, oppure cercare degli spazi propri per of Pesaro) had made a new piece, or to try of the own spaces
iniziare a dipingere con una certa serietà. Si andava spesso al for to begin to paint with one sure seriousness. Gogh often
Van Gogh, che era l’unico negozio in città a vendere le prime went itself to the Van, that it was the only store in city to sell
fanzine, spesso estere, tappini vari e abbigliamento da b-boy the first fanzine, often foreign, caps apparel b-boy varies
degli anni novanta. Si faceva e si pensava tutto in funzione and of years ninety. It was made and it was believed all in
dei graffiti senza badare a nient’altro, come se nella vita si function of the graffiti without to attend to nient’ other, like
potesse vivere solo di questo!! I primi pezzi li feci da solo, poi if in the life it only could living of this!! The first pieces I
vennero le prime crew, l’NSA, l’ADR, fino alla TMA SMK e BSA made them alone, then came first crew, the NSA, the ADR,
di oggi. I writer più anziani, soprattutto i DSP, erano visti come until TMA SMK and BSA today. The writer more old, above
degli Dei, sia per l’età più avanzata che per le loro indiscusse all the DSP, were seen like of Of i, are for the advanced age
doti, e alle volte le loro storie sapute per vie traverse, perché more that for theirs indiscusse dowries, and to the times
nessuno della mia età li conosceva direttamente, diventavano their history known for ways crosspieces, because nobody
quasi leggenda. Avevano potere di fare il bello e il cattivo of my age knew them directly, became nearly legend. They
tempo con tutti quelli venuti dopo, e questo era assolutamente had power to make beautiful and the bad time with all those
202
Intervista a Zelda / Interview with Zelda

la normalità. Un writer più grande poteva coprire o infamare come after, and this was absolutely normality. A writer larger
chiunque più giovane, anche con piccoli pretesti, specialmente it could cover or make the spy anyone young one, also with
se erano writers scarsi, poteva prendergli i loro spazi e small pretests, especially if they were writers insufficient,
nessuno si azzardava a recriminare qualcosa. Era così e basta. it could take their spaces and nobody risked to recriminare
Adesso il clima è cambiato, la pressione si è allentata e chi something. It was therefore and enough. Now the climate
inizia a dipingere adesso non trova grandi difficoltà a farlo, is changed, the pressure has been become relaxed and who
sia per gli spray, i muri e i rapporti con quelli più grandi, che begins to paint now does not find great difficulties to make it,
ormai con l’età che avanza hanno smesso o hanno problemi is for the sprays, the walls and the relationships with those
più importanti a cui pensare. Non cè più un gruppo di “padri” largest ones, than by now with the age that is left over they
della scena locale come potevano essere i DSP, che hanno fatto have stopped or they have more important problems to which
crescere dal nulla una scena a Pesaro e che l’hanno educata thinking. A group does not exist more than “fathers” of the
ottimamente nelle generazioni successive. Adesso chi inizia local scene as they could be the DSP, that they have made to
a dipingere ha come fonte di informazione ed ispirazione grow from null a scene to Pesaro and that they have optimally
l’enorme mole di materiale proveniente dai media e non è educated it in the successive generations. Now who begins
più necessario quello sbattimento di prima, quando molte to paint has as source of information and inspiration the
cose circolavano con lo scambio diretto tra i writer nelle hall enormous size of coming from material from the average and
of fame. Lo spirito con cui si dipingeva i primi anni era più is not more necessary that banging than before, when many
primitivo e disincantato di adesso, condito con tutte le cazzate things circulated with the exchange directed between the
che puoi fare insieme ai tuoi amici dai 13 ai 18 anni. Le cose writer in hall of the hunger. The spirit with which he painted
da imparare e conoscere erano sostanzialmente le stesse di the first years was more begins them now and disincantato,
adesso ma i tempi erano molto più dilatati, basti pensare che flavored with all the hauled ones that you can make with to
un writer per ottenere una certa padronanza della tecnica ci your friends from the 13 the 18 years. The things to learn and
metteva sicuramente il doppio di uno che inizia a dipingere to know were substantially the same ones now but the times
oggi, ed essere precisi e puliti era una dote invidiabile che were much more expand, pack-saddles to think that a writer to
adesso è invece la norma. Anche il concetto di quantità era you in order to obtain a sure mastery of technical us sure put
totalmente all’opposto di oggi, aver dipinto un decimo di the double quantity of that it begins to paint today, and to be
quello che può fare un bomber di adesso era considerato già precise and cleaned up it was an enviable dowry that now is
un’enormità, anche perchè la ricerca della qualità nei pezzi era instead the norm. Also the amount concept was totally to the
lo scopo principale che si cercava di raggiungere. opposite one today, to have painted a tenth one of what it can
make a bomber now was considered already a enormit‡, also
because the search of the quality in pieces was the main scope
that was attempted to catch up.
203
Intervista a Zelda / Interview with Zelda

Che rapporto hanno le lettere nel writing con le lettere nella What do you think about the relations between the letters in
grafica secondo te? the writing and the letters in the graphic design?
Le lettere sono sempre le stesse, segni dello stesso The letters are always the same ones, signs of the same
alfabeto, quindi l’unica cosa che cambia, a mio parere, one alphabet, therefore the only thing that it changes, to
è l’interpretazione e l’uso che se ne fa di queste. Nella my opinion, it is the interpretation and the use that of ago
progettazione grafica, il disegno di lettere, che siano fontype of these In the graphical planning, the letter design, that
ben leggibili o logotipi chiari e sintetici, è sempre, o quasi, they are fontype very recognizable or logotipi clear and
legato all’assolvimento di un compito ben preciso, funzionale synthetic, is always, or nearly, legacy to the performance of
a qualcosa o qualcuno, che poi per forza di cose imporrà dei a very precise task, works them to something or someone,
vincoli al lavoro stesso. Nel writing gli usi delle lettere non than then by force of things will impose of ties to the same
devono sottostare a nessun principio e nessun vincolo, se non job. In writing the uses of letters they do not have to submit
quello del buon senso e dei gusti personali del writer, quindi to no principle and no tie, if not that one of the good sense
la libertà è assoluta. “Ognuno fa un pò come cazzo gli pare” and the personal tastes of the writer, therefore the freedom
(Questa è la casa delle libertà!) e decide, sbattendosene dei is absolute. “Everyone makes a P2o as I haul it seems” (This
fruitori finali, che tipo di pezzi fare, wild o meno. La differenza is the house of the freedoms!) and it decides, blinking itself
sostanziale tra i due approcci agli stessi strumenti, sta nel fatto some of the final users, than type of pieces to make, wild or
che i grafici cercano di risolvere problemi, mettendo less.The substantial difference between the two approaches
i loro referenti a proprio agio e tranquillizzandoli con forme to the same instruments, is in the fact that the graphic design
comprensibili e convenzionali. I writer al contrario, i problemi try to resolve problems, putting their referring just comfort
li creano, con un linguaggio che spesso si fa criptico alla and tranquilizing them with comprehensible and conventional
maggior parte delle persone e per forza di cose aumenta shapes. The writer on the contrary, the problems create them,
la confusione. Poi è chiaro che in certi casi i due mondi si with a language that often makes codified to greater part of
sovrappongono e si influenzano, tralasciando le varie mode the persons and by force of things increases the confusion.
e tendenze basti pensare che a livello formale, certi graffiti, Then it is clearly that in sure cases the two worlds overlap
per la loro “chiarezza” possono essere benissimo dei loghi per themselves and they are influenced, omitting the several ones
applicazioni grafiche, e dei caratteri tipografici particolarmente mode and tendencies pack-saddles to think that to formal level,
elaborati e distanti dalle forme comuni, possono essere sure graffiti, for their “clarity” can very well be of the loghi for
benissimo dei graffiti. graphical applications, and of the typographical characters
(Questi ultimi infatti, anche se possono essere belli, sono particularly elaborates to you and distant from the common
anche spesso poco leggibili e di conseguenza poco usati). shapes, can be very well of the graffiti. (These last ones in
fact, even if can be beautiful, are also often little leggibili and
consequently little used).
204
Intervista a Zelda / Interview with Zelda

Cosa pensi del writing e della street art in galleria? What do you think about the Street art in the fine art galleries?
Mah, non ci vedo niente di male ad esporre i propri lavori in Mah, I do not see nothing to us badly to expose the own jobs
galleria o poter campare della propria passione che diventa in gallery or to be able to live of the own passion that becomes
un lavoro. La cosa che non mi piace è la grande risonanza che a job. The thing that it does not appeal to to me is the great
a volte si da a certe persone che fanno lavori privi di ricerca resonance that sometimes is given to sure persons who make
o di un percorso personale e sono frutto di ricicli continui, un jobs lacking in search or a personal distance and are fruit
copia e incolla di cose altrui o comunque di elementi che fanno of continuous money launderings, a copy and glue of other
ormai tendenza, giudicati da persone che in fondo, poi, questo people’s things or however of elements that make tendency by
mondo non lo conoscono per niente. Il successo di un writer now, it judges to you from persons who in bottom, then, this
che ha una storia e un percorso alle spalle (vedi Barry McGee), world do not know it not at all. Happened of writer that she
non può che farmi contento per lui, ma quelli che cercano di has a history and a distance to the shoulders (you see Barry
cavalcare l’onda del momento lasciano il tempo che trovano… McGee), cannot that it makes me content for he, but those that
try to ride the wave of the moment leave the time that they
find.
Esistono gli alieni?
Certo! Da dove pensi che arrivo io, se non da un altro pianeta?
Does aliens exist?
Sure, i come from another planet!
Per te nel writing c’è più improvvisazione o progetto? è il
frutto di una ispirazione o di un percorso?
What do you thing that in the writing is there more
Tutti e due gli approcci sono giusti, dipende dalla propria
improvisation or plan? is the result of one inspiration
personalità e da come uno se la vive. Io sono un tipo
or a distance?
abbastanza preciso anche al di fuori del writing, che spesso
cura i dettagli, anche quelli insignificanti, quindi i miei pezzi All and the two approaches are right, depend on the own
sono la naturale conseguenza di un percorso e un progetto personality and like one if the alive ones. I am a enough exact
che non lasciano quasi nulla all’improvvisazione, è più forte di type also to outside of the writing, than often he cures the
me ma non ci riesco a improvvisare un pezzo dal nulla, forse details, also those insignificant ones, therefore my pieces are
perché rischierei di ripetermi e questo non mi farebbe piacere. the natural consequence of a distance and a plan that does
Vorrei rifare meno possibile lettere che ho già disegnato, o not leave null nearly the improvisation, is more strongly than
almeno ci provo, e questo mi è possibile solo grazie a uno me but I do not succeed to us to improvise a piece from the
studio e a un progetto. null one, perhaps because I would risk to repeat to me and
205
Intervista a Zelda / Interview with Zelda

Comunque spesso invidio chi riesce a dipingere con this would not make appeals to me. I would want to rifare
buoni risultati e una buona padronanza delle lettere letters less possible that I have already designed, or to at
seguendo un approccio più istintivo del mio e legato di least I try us, and this me is possible single thanks to one
più all’improvvisazione (anche se poi non sono in tanti), study and a plan. However often I envy who succeeds to paint
perché credo sia anche più divertente e sciolto l’atto stesso with bonds turn out to you and one good mastery of letters
del dipingere e di conseguenza più veloce e meno faticoso. following a more instinctive approach of mine and legacy of
Purtroppo non sarò mai “Funky”! more to the improvisation (even if then they are not in many),
because creed also amusing and is more melted the same of
painting and faster and consequently less laborious action.
Quali sono stati i tuoi modelli? (non solo nel writing) Unfortunately I will not be never “Funky”!
Writer a cui mi sono ispirato per poi elaborare e cercare di
fare qualcosa di mio non saprei chi dire, almeno consciamente
What are your models? (not only about writing)
non mi vengono nomi precisi, sarebbe più un lavoro per
un’osservatore esterno, ma sicuramente in maniera inconscia Writer to which they are inspired to me in order then to
potrei dire gente come DELTA, ZEDZ, SENDER, SHOE, BANDO, elaborate and to try to make something of mine I would not
NASTY, BOXER, MODE 2, CHINTZ e i vari treni di “On the run”, know who to say, at least consciously me do not come precise
ABC, INC, RCB, RENS, FOE, LOOMIT, WON, BATES, SWET, names, would be more a job for an external observer, but
NOEM 507, OMAECK 193, SKY 4, SKA, RUSTY, DAYAKY, RAE, sure in unconscious way I could say people like DELTA, ZEDZ,
DAFNE, ecc…ecc… Tutti quei writer che comunque hanno SENDER, SHOE, BAN, NASTY, BOXER, MODE 2, CHINTZ and
detto la loro e lavorato più degli altri per costruire qualcosa several the trains of “On the run”, ABC, INC, RCB, RENS, FOE,
di proprio che potrebbe essere riassunto così: “Da payback LOOMIT, WON, BATES, SWET, NOEM 507, OMAECK 193, SKY
different du restè!” (Mode 2) 4, SKA, RUSTY, DAYAKY, RAE, DAPHNE, etcÖ etcÖ All those
writer that however they have said theirs and worked more of
the others in order to construct something just that it could be
Qual’è la pezzata che ricordi con più piacere? raccontaci reassumed therefore: “Da payback different du rest!” (Mode 2)
perché...
Se devo dire proprio una murata, direi quella fatta con Byr e
Which it is the wall that memories with more pleasure? why?
poi pubblicata su Aelle nel 94, perché sono stati i primi nostri
pezzi pubblicati su una fanzine (cosa che al tempo ci riempì If I must say just a bulwark, they said that one made with Byr
di orgoglio), e perché poco dopo, allo storico Indelebile 94 di and then published on Aelle in the 94, because they have been
Rimini potevamo sfoggiarli come perfetti toy e renderci conto first our pieces publishes on a fanzine (what to you that to
solo anni dopo che i pezzi erano da schifo.
206
Intervista a Zelda / Interview with Zelda

Ma più che di murate in particolare, mi ricordo soprattutto di the time filled up us of pride), and because little after, to the
uscite. Memorabile è stata quella volta di Foligno, dove io Byr e historian Indelebile 94 of Rimini we could sfoggiar perfect
Lego (ADR ancora senza Done di Cesena) andammo da Osky e them as toy and become account single years after that pieces
Korea per dipingere ad un party dove c’erano anche i ragazzi di were shit. But more than than bulwarks in particular, me
Ancona. Permesso per uscire prima da scuola la mattina e Byr memory above all of escapes. Memorable it has been that
neo patentato che mi aspettava all’uscita pronti per partire. time of Foligno, where I Byr and Lego (ADR still without Done
Arrivo a Foligno, party al pomeriggio, cena in quindici tutti a di Cesena) we went from Osky and Korea in order to paint to
casa di Osky, sballo, cazzate e trenata finale sulle carrozze non a party where there were also the boys of Ancona. Allowed
ancora pellicolate, che mi sono rivisto puntualmente per i tre in order to before exit from school the morning and ready
anni successivi dalla finestra di camera mia. Praticamente ho patented neo Byr that it waited for me to the escape in order
visto la morte naturale del mio pezzo su un treno. Però quello to leave. Arrival to Foligno, party to the afternoon, supper
che spesso mi hanno regalato i graffiti, più del pezzo in sé, in fifteen all to house of Osky, sballo, hauled and trains final
sono state le opportunità di girare e conoscere gente nuova on the wagon not still covered with the films, than me are
e diversa, ficcarmi in situazioni divertenti e alle volte pese o see again punctually for the three years succeeded to you
surreali, sempre e comunque per metter lo stesso nome in giro. from the room window mine. Practically I have seen the dead
Se un giorno dovessi smettere penso che questo sia il bagaglio women natural of my piece on a train. But what often the
più grosso che possa restarmi. graffiti have given me, more of the piece in itself, they have
been the opportunities to turn and to know new and various
people, to put me in amusing situations and to the hung times
Quali sono gli stimoli che portano un writer anche dopo tanti or surrealistic, always and however in order to put the same
anni a continuare il suo percorso, di vita, e artistico? name in turn. If a day you had to stop task that this is the more
large baggage that can remain to me.
Di stimoli a dire la verità non è che ne siano rimasti tanti,
l’Hip Hop è morto da un pezzo e i graffiti stanno in sala di
rianimazione a giudicare da quello che si vede in giro. Non si
Which are the motivations that carry a writer also after many
tratta solo della mancanza di qualità, ma ancora di più di un
years to continue its way, of life, and artistic?
certo tipo di approccio che forse è totalmente scomparso, o
quasi, sempre più difficile da trovare nella gente che inizia a Motivations, to say the truth are not that of they are remained
dipingere adesso o che ha iniziato da qualche anno. Parlo di many, the Hip Hop is died from a piece and the graffiti are
quell’approccio che ti spingeva a intraprendere strade tue, in know it of resuscitation to judge from what it is looked at
in turn. Not draft only of the quality lack, but still more than
a sure type of approach that is perhaps totally disappeared,
or, nearly more and more difficult to find in people that it
207
Intervista a Zelda / Interview with Zelda

magari facendo cagate, ma almeno provando a creare qualcosa begins to paint now or that it has begun over recent years. I
di personale nel proprio piccolo, sarebbe bastato anche solo speak about that approach that pushed to you to undertake
qualche elemento ben studiato a testimoniare il minimo roads yours, even making shit, but at least trying to create
impegno, mica toccava essere originali a tutti i costi! Con something of staff in the just small one, some element very
questo non vorrei essere frainteso, io non sono nessuno e non studied would have been enough also only to testify the
voglio tirarmela, i miei pezzi non hanno fatto e non faranno minimal engagement, at all touched to be originates them
certamente scuola però c’è un limite a tutto. Adesso tutti at all costs! With this I would not want to be misinterpreted,
sono bravi a fare pezzi precisi, dai bei colori, con lettere anche I am not nobody and I do not want to pull it, my pieces have
belle ma senza un minimo di studio proprio e personalità. not made and they will not make school sure but there is a
Si potrebbe quasi scrivere il manuale per diventare un limit to all. Now all are good to make pieces precise, from
graffitista, che pezzo vuoi fare? Stile Daim? Non c’è problema! the beautiful colors, with beautiful letters also but without a
Praticamente quasi ogni writer odierno è in debito e la minimum of study just and personality. Could nearly be written
memoria è sempre più confusa. La situazione è stagnante! the handbook in order to become a writer, than piece you want
Gli stimoli che mi spingono ancora a continuare a dipingere to make? Daim style? Not there is problem! Practically nearly
nonostante tutto, sono la presenza di writer più anziani di me every writer odierno it is in debit and the memory more and
che sono come un faro, ma quando anche questi smetteranno… more is confused. The situation is tinning! The stimuli that
chissa? sicuramente rimarrà la sfida personale con me stesso, they still push to me to continue to paint in spite of everything,
per cercare di superarmi e migliorarmi visto che di strada are the presence of writer more old than me that they are like
ancora ne devo fare, ma le relazioni con altri writer che a beacon, but when also these stop? sure it will remain the
possono stimolarmi a un confronto e una sana competizione personal challenge with same me, in order to try to exceed
sono sempre meno. to me and to improve to me inasmuch as of road still I must
some make, but the relations with others writer that they can
stimulate me to a comparison and a healthy competition are
Quali sono le reciproche contaminazioni tra grafica e less and less.
writing? e tu cosa ne pensi?
Sicuramente negli ultimi anni, nel mondo della grafica, si
Which are the mutual contaminations between graphic design
sono usati e richiesti sempre di più quegli elementi propri del
and writing? and what do you think about this?
writing e sopratutto della street-art, creando un’opportunità
di lavoro per molti writer che sono diventati anche grafici. Sure during the last few years, in the world of grafic design,
Questo non è certo un male quando dietro a certi progetti, they have been used and demands always more those own
di buon livello, ci sono persone che conoscono bene questo elements of the writing and above all of the street-art, creating
mondo o addirittura ne fanno parte, al contrario di altri più an opportunity of job for many writer that they are become to
208
Intervista a Zelda / Interview with Zelda

scarsi o posticci, che dietro hanno persone che cercano solo di you also graphical. This is not sure an evil when behind sure
usare questi elementi come tendenza del momento. Questo mi plans, of good level, there are persons who know this world
sembra che sia avvenuto soprattutto in quella sfera di prodotti well or quite of it they make part, on the contrary of other more
che devono per forza di cose strizzare l’occhio ai più giovani insufficient or artificial, than behind they have persons who
con un linguaggio “a loro più vicino”, come la moda, mentre only try to use these elements like tendency of the moment.
l’influenza del writing o della street-art in altre applicazioni This me seems that it has happened above all in that sphere
della grafica è molto ridotta o inesistente. of products that must by force approach the young with a
I molti writer diventati anche grafici, come autodidatti o come language “they more neighbor”, like the fashion, while the
studenti di scuole specializzate, appassionandosi a questa infuence of the writing or the street-art in other applications
nuova disciplina hanno poi introdotto nel loro modo di fare of the reduced or nonexistent diagram is a lot. The many writer
graffiti quei principi e quegli stilemi propri della progettazione become to you also graphical, like selfs-taught or like students
grafica, creando così delle figure che spesso sono attivamente of specialized schools, getting passionate themselves to this
dentro a uno e all’altro mondo. new discipline they have then introduced in their way to make
graffiti those principles and those stilemi own of the graphical
planning, creating therefore of the figures that often are
Qual’è il tuo approccio al lettering, cosa studi di più con che actively within to one and the other world.
modalità, a cosa punti?
Quello che mi interessa di più nella progettazione di un graffito
Which’ is your approach to the lettering, what studies more
è la struttura delle lettere stesse, sia singolarmente, sia in
with that modality, your mission?
relazione a quelle vicine. Non mi interessa riempire un pezzo
di belle colorazioni o fantasie varie, cosa che infatti non sono What it more interests me in the planning of a piece is the
buono neanche a fare bene, quello che mi interessa è che le structure of same letters, is singularly, is in relation to those
lettere di un pezzo escano e risaltino per la loro forma, creando neighbors. It does not interest to me to fill up a piece of
nel complesso finale una certa armonia. beautiful colorations or several fantasies, what that in fact is
Cerco di non fare pezzi “pseudo wild style” dove le lettere not good neanche to do good, what it interests to me is that
si confondono in una marea di colori e orpelli inutili che le the letters of a piece exit and risaltino for their shape, creating
circondano tutt’intorno, e dove la loro struttura sembra quasi on the whole final one sure harmony. I try not to make pieces
irriconoscibile a prima vista, ma poi a ben vedere sono lettere “pseudo wild style” where the letters get confused in a tide of
semplici e basilari alla portata di tutti. useless colors and orpelli that they encircle to them ll around,
and where their structure nearly seems irriconoscibile from
the first moment, but then very to see they are simple and
basic letters to the capacity of all.
209
Intervista a Zelda / Interview with Zelda

Canzone preferita? Favourite song...?


Sicuramente una di Paolo Conte, ma non saprei decidere… Sure one of Paolo Conti, but i don’t know while

Progetti futuri... Future plans?


Imparare un buon inglese e fare couch serfing in giro per To learn a good English and to make couch serfing around the
il mondo! world!
210
Intervista a Zelda / Interview with Zelda
211
Intervista a Zelda / Interview with Zelda
212
Intervista a Zelda / Interview with Zelda
213
Intervista a Zelda / Interview with Zelda
214
Intervista a Zelda / Interview with Zelda
215
Intervista a Zelda / Interview with Zelda
216
Intervista a Zelda / Interview with Zelda
217
Intervista a Zelda / Interview with Zelda
218
Intervista a Zelda / Interview with Zelda