Sei sulla pagina 1di 5

Oggi andremo a creare un Baybus! Cosa è un Baybus?

E’ uno strumento che ci consente di utilizzare le


nostre ventole con voltaggi (per quanto riguarda quello presentato in questa guida) di 7V e 12V.

..:: Introduzione ::..


Ringraziamo Mormegil per averci fornito questa guida...

ggi andremo a creare un Baybus!


Cosa è un Baybus? E’ uno strumento che ci consente di utilizzare le nostre ventole con voltaggi
(per quanto riguarda quello presentato in questa guida) di 7V e 12V.

MATERIALE OCCORRENTE:

 Un frontalino del nostro case.


 Scoc di carta
 4 interruttori a tre vie
 8 led dei colori che preferiamo – i led ad alta luminosità sono i migliori ma costano
molto-
 8 supporti per led. Esistono sia in plastica nera che di metallo. Io ho usato i secondi
anche se costano di più
 4 resistenze da 750 Ohm
 4 resistenze da 220 Ohm
 Qualche metro di filo elettrico
 4 terminali maschio e 4 femmina con copri terminali.
 20 terminali femmina adatti ad essere incastrati sugli interruttori con i relativi copri
terminali
 4 morsetti per Hi-fi
 Una scatoletta nera adatta a contenere i morsetti
 Un molex Maschio e uno femmina
 Saldatore e stagno

ISTRUZIONI:

Per prima cosa dividiamo il nostro frontalino in 3 sezioni orizzontali. La parte centrale verrà
realizzata più larga per permettere agli interruttori di essere distanti dai led. Per poterci
comodamente disegnare le linee ho utilizzato dello scoch di carta, che dopo la foratura ho
facilmente tolto.

aven
y K r
B
A questo punto una volta realizzati i fori inseriremo gli interruttori e i porta LED.
Ora inizia la parte difficile…
Dovremmo realizzare i collegamenti:
Iniziamo col collegare tra loro con dei ponti di filo elettrico le linee in entrata dei 12v come nella
figura. Utilizzeremo i connettori che abbiamo preso della misura adatta agli interruttori.
Se volete potete metterci anche un punto di saldatura ma io per esempio ne ho fatto a meno
perché i cavi tenevano tranquillamente. Ricopriteli con i loro copri terminali

Ora ripetiamo lo stesso procedimento con le linee in entrata dei 5v…

aven
y K r
B
Entrambi i fili che avremo realizzato andranno collegati al molex.
Ora è il turno delle linee in Uscita. Colleghiamo tra loro i 12v e i 5v con due fili che andremo a
collegare ad un connettore maschio. Ripetiamo l’operazione con ogni interruttore.

Ora saldiamo le resistenze. Saldiamo quella da 750 Ohm in alto a Sinistra e quello da 220 Ohm
in basso a destra. Ripetiamo come sempre la stessa operazione per le altre resistenze.
Saldiamo la resistenza da 750 Ohm al lato lungo del led che si trova sopra. Il lato lungo è il
positivo. Il lato corto del led andrà collegato alla massa. Anche la resistenza da 220 Ohm dovrà
essere saldata al lato lungo del led che si trova sotto ed il lato corto del led alla massa.

aven
y K r
B
Fatto questo per tutti i led colleghiamo la massa in modo tale da poterla connettere al molex.

Dalla massa faremo partire un secondo filo che andrà al Funbus che alla fine avrà un
connettore maschio.
A questo punto avremmo realizzato il Baybus.
Ora realizzeremo il FunBus.
Realizziamo 4 buchi per ogni lato della scatoletta in modo da far entrare i morsetti per Hi-Fi.
Incolliamoli Sul lato.
Ora passiamo alle saldature. Saldiamo tra loro i morsetti neri, che saranno dedicati ad
accogliere la massa, con del filo che lasceremo uscire dalla scatola. A questo filo attaccheremo
un connettore femmina.
Per ogni connettore rosso invece salderemo un unico filo. Ad ognuno dei quattro fili
attaccheremo un connettore femmina.
Chiudiamo la scatola e il nostro lavoro sarà completo!
Consiglio di provarlo su un vecchio alimentatore AT con nessuna periferica connessa, in modo
da scongiurare ogni eventuale problema.
Ora potremmo attaccare ai morsetti le nostre ventole che saranno comandate a 12v o a 7v.
Sezione modding - Condizioni d'uso delle guide
Tutte le guide e le informazioni sono fornite senza alcuna garanzia implicita o
esplicita sui propri contenuti e vanno considerate come una trattazione personale a
sè stante. Pertanto potrebbero esserci degli errori, che potete segnalare cliccando
qui.

Questo sito non è pertanto responsabile in alcun caso di eventuali danni a persone o
cose derivanti dall'utilizzo delle informazioni qui reperibili.

Leggendo le guide si accettano incondizionatamente queste condizioni.

aven
y K r
B
aven
y K r
B

Potrebbero piacerti anche