Sei sulla pagina 1di 93

Il Market Profile.

Milano - 19 Giugno 2012


Disclaimer/Note Legali

Le opinioni espresse in questa presentazione e seminario non intendono in alcun modo


costituire un invito a porre in essere qualsiasi transazione che implichi l’acquisto la vendita di
azioni, contratti future, opzioni, fondi o qualsiasi altro strumento finanziario.
Non rappresentano perciò in alcun modo una sollecitazione del pubblico risparmio o
consulenza all'investimento.

I rischi di perdite legati all’attività di trading possono essere molto elevati.

L’investitore deve considerare attentamente i rischi inerenti all’attività di trading e


investimento alla luce della propria situazione finanziaria.
Questa presentazione ha solo scopi educativi e informativi. Leggendo i contenuti di questa
presentazione e assistendo al seminario, si riconosce la propria responsabilità nell’uso delle
informazioni e ci si impegna a consultare un consulente finanziario professionista prima di un
eventuale utilizzo o implementazione delle stesse.
Tutto il materiale di riferimento bibliografico (teoria, esempi e grafici) è tratto da:
Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
© copyright 2008 profste® - marchio registrato
INTRODUZIONE
Il CBOT Market Profile
® ®

Metodo di rappresentazione grafica


inventato e sviluppato da J. Peter
Steidlmayer e dal Chicago Board of
Trade (CBOT) nei primi anni ‘80.
Una visione dei mercati unica.

Incorpora una metodologia


multidimensionale per rappresentare
l’andamento dei mercati: è una vera e
propria rivoluzione rispetto alle comuni
rappresentazioni grafiche utilizzate.
Esempi di rappresentazione

CQG
WindoTrader
Su cosa si fonda il Market Profile?

Elementi fondanti dei mercati finanziari


sono: Tempo, Prezzo e Volume , che il
Market Profile combina e sintetizza in
una distribuzione statistica che si ispira
alla curva Normale o Gaussiana.
La Normale o Gaussiana
Leggere i mercati al presente.

Il Market Profile è uno strumento di


supporto alle decisioni, che aiuta a
comprendere le condizioni correnti di
mercato rappresentando e
organizzando le informazioni generate
dallo stesso.
Cosa non è il Market Profile.

Non è un trading system.


Non fornisce indicazioni operative.
Non è un indicatore.
Non fornisce i tipici segnali di
ipercomprato/ipervenduto.
Strumento di supporto decisionale.

Fornisce una struttura organizzata per


visualizzare l’attività di mercato durante
il suo svolgimento combinando una
visione verticale e orizzontale che
insieme mostrano il processo dinamico
dell’attività in corso
Il Market Profile e le mani forti.

E’ lo strumento più utilizzato dagli


investitori istituzionali e quello meno
conosciuto dai trader retail.
Aiuta ad individuare la presenza e
l’attività degli investitori istituzionali sul
mercato.
NOZIONI INDISPENSABILI
L’ipotesi di fondo:
il meccanismo d'asta

Descrive il funzionamento del mercato


attraverso il meccanismo dell’asta, che
descrive i mercati finanziari come
un’asta perpetua.
Il mercato come un asta perpetua

Che ricerca un costante equilibrio tra i


partecipanti al mercato distinti a
seconda dei diversi timeframe.
Grazie al Market Profile, possiamo
osservare e studiare i diversi
comportamenti dei diversi attori.
Il progetto del CBOT

Scopo dichiarato che all’inizio degli anni


‘80 precedette la creazione del Market
Profile era aumentare la trasparenza del
mercato.
Il progetto del CBOT

Tentando di colmare il divario


informativo presente allora tra i pochi
trader privati e i local (pit trader), ci si
proponeva di aumentare le possibilità di
accesso ai mercati per il grande
pubblico.
Il progetto del CBOT

L’intuizione permise di allargare il


pubblico e i volumi trattati con notevoli
vantaggi in termini di liquidità di cui
potevano godere tutti: professionisti,
trader privati e anche coloro che
gestivano i mercati, come il CBOT.
Il Market Profile in una parola.

TRASPARENZA
Market Profile e Trasparenza

Da accesso a informazioni che


l’osservazione dei prezzi non permette,
portando ad una trasparenza e ad una
visione della dinamica di mercato vicina
a quella dei professionisti, istituzionali,
ed hedge fund
Costruzione del Market Profile

115,00 A A
114,99 A A
114,98 A A
114,97 A A
114,96 A A
114,95 A A
114,94 A A
114,93 A B AB
114,92 A B C ABC
114,91 A B C D ABC D
114,90 A B C D ABC D
114,89 A B C D ABC D
114,88 A B C D E A B C DE
114,87 A B C D E A B C DE
114,86 A B D E A B DE
114,85 B D E F B DE F
114,84 D E F DE F
114,83 E F EF
114,82 E F EF
114,81 F F
114,80
Ogni periodo corrisponde a 30 minuti

115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 A
114,92 A
114,91 A
114,90 A
114,89 A
114,88 A
114,87 A
114,86 A
114,85
114,84
114,83
114,82
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 A B
114,92 A B
114,91 A B
114,90 A B
114,89 A B
114,88 A B
114,87 A B
114,86 A B
114,85 B
114,84
114,83
114,82
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 A B
114,92 A B C
114,91 A B C
114,90 A B C
114,89 A B C
114,88 A B C
114,87 A B C
114,86 A B
114,85 B
114,84
114,83
114,82
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 A B
114,92 A B C
114,91 A B C D
114,90 A B C D
114,89 A B C D
114,88 A B C D
114,87 A B C D
114,86 A B D
114,85 B D
114,84 D
114,83
114,82
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 A B
114,92 A B C
114,91 A B C D
114,90 A B C D
114,89 A B C D
114,88 A B C D E
114,87 A B C D E
114,86 A B D E
114,85 B D E
114,84 D E
114,83 E
114,82 E
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 A B
114,92 A B C
114,91 A B C D
114,90 A B C D
114,89 A B C D
114,88 A B C D E
114,87 A B C D E
114,86 A B D E
114,85 B D E F
114,84 D E F
114,83 E F
114,82 E F
114,81 F
114,80
Sovrapponiamo ora i diversi periodi

115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 A
114,92 A
114,91 A
114,90 A
114,89 A
114,88 A
114,87 A
114,86 A
114,85
114,84
114,83
114,82
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 AB
114,92 AB
114,91 AB
114,90 AB
114,89 AB
114,88 AB
114,87 AB
114,86 AB
114,85 B
114,84
114,83
114,82
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 AB
114,92 AB C
114,91 AB C
114,90 AB C
114,89 AB C
114,88 AB C
114,87 AB C
114,86
114,85
114,84
114,83
114,82
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 AB
114,92 AB C
114,91 AB C D
114,90 AB C D
114,89 AB C D
114,88 AB C D
114,87 AB C D
114,86 AB D
114,85 BD
114,84 D
114,83
114,82
114,81
114,80
115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 AB
114,92 AB C
114,91 AB C D
114,90 AB C D
114,89 AB C D
114,88 A B C DE
114,87 A B C DE
114,86 A B DE
114,85 B DE
114,84 DE
114,83 E
114,82 E
114,81
114,80
Ecco il profilo giornaliero completo

115,00 A
114,99 A
114,98 A
114,97 A
114,96 A
114,95 A
114,94 A
114,93 AB
114,92 AB C
114,91 AB C D
114,90 AB C D
114,89 AB C D
114,88 A B C DE
114,87 A B C DE
114,86 A B DE
114,85 B DE F
114,84 DE F
114,83 EF
114,82 EF
114,81 F
114,80
Concetti Fondamentali

Area del Valore: Value Area - VA


Punto di Controllo Point Of Control – POC
L'Initial Balance – IB (base)
Supporti e Resistenze

Nel Market Profile i supporti e le resistenze


sono da individuare come aree o zone,
non come livelli precisi.
Aree ad Alto Volume

Il concetto di rallentamento/accettazione
Aree a basso volume

Il concetto di rigetto/assenza di accettazione.


Distinguere gli attori del mercato

Day Timeframe Trader


Other Timeframe Trader (OT)
Le Estensioni di Range

L'entrata degli Other Timframes (OT) trader e le


Range Extension.
Gli OT buyers e gli OT sellers.
Le code

Le aree di rigetto:
Buying Tail e Selling Tail
Le single TPOs

Aree di rigetto interne ai profili.


CONCETTI AVANZATI
I diversi attori del mercato

Intraday Trader
Other Timeframe Buyers
Other Timeframe Sellers
I diversi attori del mercato

Come riconoscerne l'attività.


Le diverse tipologie di attività

Iniziativa e Reazione
Le diverse tipologie di attività

Iniziativa e Reazione:
Initiative Buying and Selling
Responsive Buying and Selling
Le diverse tipologie di attività

Initiative Buying: acquisti che avvengono entro o


sopra la VA del giorno prima.
Initiative Selling: vendite che avvengono entro o
sotto la VA del giorno prima.
Le diverse tipologie di attività

Responsive Buying or Selling è l'attività opposta.


Gli acquirenti rispondono al prezzo sotto il valore.
I venditori rispondono al prezzo sopra il valore.
Le diverse tipologie di giornata

Normal Day
Normal Variation Normal Day
Trend Day
Double Distribution Trend Day
Nontrend Day
Neutral Day
Normal Day

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Normal Day

•Ampio Initial Balance, che non viene rotto


durante il giorno.
•Single Print Selling Tail e Single Print Buying Tail.
Normal Variation Normal Day

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Normal Variation Normal Day

•Initial Balance inferiore a quello del Normal Day.


•Una Range Extension che solitamente avviene
relativamente presto.
•Il valore si stabilisce quindi sui nuovi livelli
raggiunti con la Range Extension.
Trend Day

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Trend Day
•L'apertura tende a rappresentare un estremità
del profilo.
•Initial Balance ridotto.
•One Timeframe Market.
•Profilo sottile e allungato (max 4/5 TPOs di
ampiezza in ogni punto).
Double Distribution Trend Day

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Double Distribution Trend Day
•Initial Balance ridotto (più piccola è la base più
facile sarà uscirne).
•Dopo la Range Extension i nuovi prezzi sono
accettati e il valore si stabliisce più in basso.
• Le single TPOs che separano le due distribuzioni
sono un riferimento importante.
Nontrend Day

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Nontrend Day

•Initial Balance ridotto, come fosse un possibile


trend day.
•Non appaiono mai gli OT trader e non c'è Range
Extension.
•Tipica giornata in attesa di notizie.
Neutral Day

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Neutral Day

•Initial Balance a metà tra quella di un Trend Day


e di un Normal Day.
•Sono presenti Range Extension su entrambi i lati.
•Il mercato è in sostanziale equilibrio, poiché tutti
gli attori sono presenti.
Neutral Day

Ci sono due tipi di Neutral Day:


Neutral Center
Neutral Extreme
Neutral Day

Neutral Center: la close è vicino al centro del


profilo.
Neutral Extreme: la close è vicino ad uno dei due
estremi del profilo.
Giornate e Direzionalità

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Relazione tra OP e PD

L'importanza della relazione tra apertura (OP) e


range del giorno precedente (PDR)
La stima del range potenziale

OP entro la VA
OP fuori dalla VA, ma entro il PDR
OP fuori dal PDR
Range Potenziale Limitato e Illimitato
Le diverse aperture

Open Drive - OD
Open Test Drive - OTD
Open Rejection Reverse - ORR
Open Auction - OA
Open Drive

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Open Drive
•E' la più forte e definitiva tipologia di apertura.
•Gli OT hanno preso le loro decisioni prima
dell'apertura.
•Il prezzo non torna mai a riattraversare l'OR,
•Tipo di giorno da attendersi: Trend Day o Normal
Variation.
•E' possibile entrare in posizione presto, senza
attendere una conferma dalla struttura.
Open Test Drive

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Open Test Drive
•Simile all'Open Drive, ma manca la confidenza iniziale.
•Il mercato prima testa oltre un punto di riferimento
noto.
•Poi si inverte e attraversa con decisione l'Opening Range
(OR).
•E' il secondo tipo di apertura più affidabile.
Open Rejection Reverse

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Open Rejection Reverse

Il mercato apre e trada in una direzione, poi


incontra un'attività di segno opposto forte
abbastanza da invertire il prezzo e riportarlo
attraverso l'Opening Range (OR).
La convinzione direzionale è minore dell'OD e
dell'OTD.
Open Auction

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Open Auction

Il mercato appare assente di convinzione


direzionale, poiché trada sui due lati dell'Opening
Range (OR).
In realtà l'OA va relazionata alla posizione della
stessa rispetto al range del giorno prima.
Open Auction

Open Auction In Range: Non Trend, Normal,


Neutral Day.
Open Auction Out of Range: Normal Variation
Day, Double Distribution Trend Day.
Aperture e Direzionalità

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
CONCETTI OPERATIVI
AVANZATI
Il Controllo del Mercato

Il controllo comune del mercato (Two Timeframe


Market) e il controllo da parte di un solo
partecipante (One Timeframe Market).
Two Timeframe Market

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
One Timeframe Market

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Le Rotazioni d'Asta

Lo strumento per comprendere chi sta gestendo


l'attività di mercato.
CONCETTI OPERATIVI
OLISTICI
Differenza tra Valore e Prezzo

Il Valore segue il Prezzo.


Le variazioni percentuali possono
fuorviare

Come riconoscere se una giornata è stata


veramente positiva, negativa o neutrale.
La suddivisione dei profili

Il Market Profile nei mercati Europei.


Il Market Profile nei futures Globex.
Il Market Profile nel Forex.
CONCLUSIONI
Il Market Profile e l'AT

Integrazione del Market Profile con gli altri


strumenti dell'analisi tecnica.
L'utilizzo operativo per i diversi
trader e timeframe.

Il Market Profile per gli intraday trader.


Il Market Profile per i multiday trader.
Il Market Profile per i longer term trader.
Bibliografia

Tutto il materiale bibliografico di questa


presentazione è stato tratto da Mind Over
Markets di James Dalton

© Mind Over Markets di James Dalton, Traders Press, Greenville, SC, 1993
Feedback

Twitter: @profste

Sito: www.marketprofile.it

Blog: profste.blogspot.com

Potrebbero piacerti anche