Sei sulla pagina 1di 7

Circoli Danteschi – Gironi Infernali

12/03/2021 – Daniela Trevisan


16/03/2021 – Giuseppe

Questo è un periodo difficile, Kali Yuga.


Periodo che richiede una forte centratura per non esserne trascinati, cadendo nella Lavatrice Cosmica,
ovvero nei 9 Cerchi Infernali.
Anche durante lo stesso Lavoro, avviene di dover discendere in tali Gironi Infernali.

Inferno deriva dal Latino infernu (infer), ovvero Sotterraneo.


Questo luogo è l’ultimo aspetto, ovvero l’aspetto inferiore, del Raggio della Creazione.
Sono Infra-Dimensioni presenti in tutti i pianeti, al loro Interno.
Esistono Porte infra-dimensioni che permettono di accedervi, come ad esempio gli Incubi.
Tale dimensione viene chiamata Tritocosmo, ovvero Terzo Cosmo.

Dante attraversa in Astrale l’Inferno, accompagnato da Virgilio, colui che rappresenta la figura simbolica del
suo Maestro Interiore.

Queste Infra-Dimensioni sono necessarie, in quanto fondamentali per distruggere gli Ego sul Pianeta,
attraverso il Lavoro di Madre Natura, la quale non è altro che un altro aspetto della Madre Divina.
I gironi infernali sono un Disegno Divino per salvarci dal Male, il quale alla fine paga sempre.
L’Inferno pertanto serve a limitare il male, epurando gli Ego attraverso Madre Natura.

Negli Inferi il tempo risulta eterno, allungandosi in durata, ma non infinita.


Il tempo scorrerà in maniera molto più lenta rispetto al nostro, allungando l’idea psicologica della
sofferenza.
Le sofferenze sono psicologiche, in quanto queste dimensioni sono un luogo di Liberazione.
Attraverso la Purificazione degli Ego ed il pagare il Karma, le Scintille possono trovare la Redenzione.

Ogni Cerchio/Girone Infernale ha delle caratteristiche: Condanna, Pianeta, Leggi ed Elemento dominante.
Nota: il Pianeta rappresenta l’influenza planetaria dominante, ma ovviamente per ogni pianeta esistono tali
dimensioni a prescindere.
Quindi la Terra, Marte, Venere, ecc… hanno tutti i loro gironi infernali, i quali sono influenzati dagli altri
pianeti.

Circolo Condannati Pianeta Numero Leggi Elemento


1 Non Battezzati (Limbo) Luna 96
2 Lussuriosi Mercurio 192 Aria
3 Golosi Venere 288 Acqua
4 Avari e Prodighi Sole 384 Terra
Iracondi, Orgogliosi e
5 Marte 480  
Superbi
6 Eretici Abusatori del Potere Giove 576 Fuoco
7 Violenti Saturno 672
Fraudolenti
8 Urano 768
(Tantrismo Nero)
9 Traditori Nettuno 864

Da notare che i primi 5 Cerchi sono differenziati dagli ultimi quattro, in quanto in loro vi è l’assenza della
Volontà del Male.
Ovvero non vi è Premeditazione, l’Ego condannato non viene compiuto per un atto volontario e deciso dalla
mente, ma per istinto.
Gli Ego lavorati in questi primi 5 gironi sono chiamati Ego Incontinenti.
L’Ira del Quinto Cerchio è diversa dalla Violenza del Settimo, in quanto l’Ira è istintiva, mentre nella Violenza
la Mente entra volontariamente nel compiere l’azione.
Tra il Quinto Cerchio ed il Sesto, vi sono poste le Mura della Città di Dite.
Queste Mura, costruite con Fiamma e Roccia, sbarrano la strada agli Ego nati dall’Incontinenza da quelli
successivi nati dalla Malizia.
Le Mura rappresentano la Mente, infatti è la presenza della Mente stessa e della Volontà di fare del Male
che causa l’azione degli Ego nei Gironi successivi.
Dante, nell’Inferno, viene fermato da un’orda di demoni per non lasciarli attraversare le Mura di Dite.
Sarà l’intervento di un Angelo, armato di Verga (un bastone – simbolo dell’Energia Sessuale), a permettergli
di passare allontanando i demoni.
Oltre le Mura di Dite si passa agli Ego condannati non perché le loro Scintille gli hanno subiti senza opporsi,
ma perché volontariamente gli hanno cavalcati ed usati.

Per ogni cerchio vi è l’influenza di un Pianeta.


In Astrologia ogni Pianeta ha un aspetto benefico o malefico.
Vi è un’influenza infernale, ed un’influenza celeste.
Mercurio: reggente sulle Energie Sessuali, pertanto ha un’influenza malefica sulla Lussuria.
Venere: influenza malefica sulla Gola ed il desiderio di acquisire tutto.
Marte: influenza malefica sull’Ira.
Sole: influenza malefica sull’avarizia, o per eccesso contrario, sulla prodigalità (sperperare il denaro).
Giove: influenza malefica sul desiderio di potere e pertanto sull’eresia.
Saturno: violenza
Urano: Fraudolenza ovvero l’Inganno
Nettuno: Tradimento

Discendendo nei gironi infernali, il numero di Leggi aumenta, incrementandosi di 96 Leggi ad ogni discesa.
Aumenta pertanto l’orrore e la meccanicità vissuta, visto che le Leggi costringono gli Ego.

In ogni cerchio vi è un Elemento dominante.


Ad esempio, nel Terzo Cerchio l’elemento è l’Acqua.
Bisogna notare che i condannati non si accorgono di esser immersi in tale elemento, in quanto mancano di
consapevolezza.
Come un pesce che nuota nell’acqua, non si accorgono di cosa sia l’acqua in quanto non ne sono coscienti.
O come per noi, che non ci rendiamo conto di esser immersi nell’Aria.
Chi si trova in un Cerchio, non percepisce l’Elemento, ma soltanto i fatti e gli accadimenti che vi avvengono.

Negli inferni, i condannati cavalcano i propri Ego.


Vi si entra alla fine delle 108 esistenze, oppure prima se le colpe commesse portano a diventare una Casa
Vuota – quindi la Scintilla discende all’Inferno, mentre il corpo rimane a disposizione degli Ego di
quell’esistenza o di un qualsiasi demonio che possa occuparla.
Come nel caso di Manfredi, che tradì ed uccise la sua famiglia, invitandola a cena e ammazzandoli al
momento di portare la frutta – da qui il detto: siamo alla frutta.

In ogni persona esistono tutti i vari Ego, pertanto quando discende negli Inferi, ogni persona passa da ogni
Cerchio, e scendendo verrà purificata dalla Lavatrice Cosmica.
Nel processo di discesa, l’Essenza sarà costretta a guardare il proprio fallimento, per poi ricordare in futuro
tale sofferenza.
Questa discesa termina con la Morte Seconda, descritta da San Giovanni, dove l’Essenza è purificata e
ritorna all’Assoluto oppure ricomincia il Ciclo del Samsara.
La Sofferenza dell’Ego consiste nel sentirsi ferito.
La Sofferenza dell’Essenza consiste nel vedere i propri errori commessi.

Il Pianeta Terra è pressato dal peso di tutti gli Ego presenti.


Terremoti, Tsunami, Vulcani, ecc… sono manifestazioni dovute al peso Karmico nelle altre dimensioni.
Dante scrisse che la terra si spacco in una Voragine quando Lucifero cadde dal cielo, questo per evitarne il
contatto.
Il Maestro Rabolù ribadisce che nell’attuale periodo alcuni Ego sono già nella Lavatrice Cosmica prima
ancora dello scadere delle 108 vite, questo per limitare il peso karmico sul Pianeta Terra.

Esistono Ego che percorrono velocemente il processo della Lavatrice Cosmica, in quanto abituati al Male.
In alcune città esistono anche in questa dimensione, 96 Leggi, in quanto divenute Porte verso le
Infra-dimensioni.
Le persone che sono in tali Infra-Dimensioni, appesantiscono fortemente le persone attorno.

Importante è capire che negli Inferi discendono l’Essenza e gli Ego.


La Personalità creata in ogni vita si distacca alla morte, e si disintegra con il tempo.

In Astrale gli Ego si allontanano dal Corpo Fisico, che dorme e riposa.
Anche in luogo come Chiese, Templi e la Scuola, ci si può alleggerire del peso degli Ego.

Gli Iniziati entrano in queste Infra-Dimensioni volontariamente e coscientemente, durante il cammino della
Seconda Montagna.
Il Maestro Gesù discese all’Inferno come vincitore e ne distrusse le Porte.
Esistono gerarchie di Maestri che risiedono all’Inferno per salvare quante più anime possibili, come il
Maestro Giuda che si trova nella Sfera Sommersa della Luna.
Lui accettò controvoglia il ruolo di Traditore, e lavora in un luogo dove la densità e la forza degli Ego
rendono molto difficile operare.
Dante, discendendovi come iniziato, fu riconosciuto come un Vivo:

Chi è  costui  che  sanza  morte 


va per lo regno  de la  morta  gente?

Un iniziato, pertanto, vi discende volontariamente attraverso il Corpo Astrale, alla ricerca delle Radici
dell’Ego.
Negli Inferi risiedono le Radici, mentre nella Terza Dimensione abbiamo le Manifestazioni degli Ego.
Il Lavoro Interiore consiste nel lavorare sui Dettagli, lungo le 108 vite dell’Esistenza.
Verso la fine del Lavoro, si arriverà a distruggere gli Io Causa degli Ego, tali Io Causa andranno ricercati negli
Inferi presenti negli altri Pianeti.

Per la Legge della Dualità, come abbiamo 9 Cerchi Infernali, abbiamo anche 9 Cieli, chiamati anche Sfere
Planetarie.
Il Profeta Enoch, durante una visione, vide in Estasi sul Monte Moria i 9 Cieli del Deutero-Cosmo, ovvero il
nostro Sistema Solare.
Anche Dante descrisse tali dimensioni, in quanto fu un iniziato ed un Templare.
Egli nascose l’Insegnamento nei suoi scritti, come appare in un versetto dell’Inferno:

O voi ch'avete  li 'ntelletti  sani, mirate la dottrina  che  s'asconde sotto 'l velame de li versi strani

O nei tanti significati simbolici dei suoi personaggi, come Beatrice, la quale rappresenta la Gnosi.
Dante stesso racconta di averla conosciuta a 9 anni (simbolo della sessualità), e che lei lo toccò in 3 punti
del suo corpo, di cui la Fronte ed il Cuore.
Il Maestro Samael descrisse tali dimensioni nel libro: Inferno, Karma e Diavolo.
I 9 Cieli sono corrispondenti alle influenze benevole dei Pianeti:
1. Cielo della Luna – Mancati ai Voti
2. Cielo di Mercurio – Attivi
3. Cielo di Venere – Amanti
4. Cielo del Sole – Sapienti
5. Cielo di Marte – Combattenti per la Fede (Guerrieri dello Spirito)
6. Cielo di Giove – Principi Giusti
7. Cielo di Saturno – Spiriti Contemplativi
8. Cielo di Urano – Trionfo di Cristo e Maria
9. Cielo di Nettuno – Cori Angelici

1° Sfera Sommersa della Luna


Ovvero la sfera di tutti i Lunatici.
Pianeta Luna: un tempo la Luna fu il Pianeta originario della precedente razza umana da cui discendiamo.
Nota: le nostre scintille erano probabilmente animali sulla Luna.
La Luna, in Quinta Dimensione – Astrale, non è altro che il Limbo: l’anticamera agli Inferi.
Qui tutte le anime disincarnate, restano in attesa della prossima incarnazione.
Non vi è Sofferenza, ma soltanto una lunga Retrospezione sull’Esistenza passata.
In tale Circolo vanno tutte le persone non Battezzate, ovviamente che non hanno compiuto l’Iniziazione
Gnostica, e quindi che non hanno mai scoperto ed usato l’Arcano AZF, la Magia Sessuale.
In questo Cerchio infernale, possiamo trovarvi anche persone buone e sincere, ma che non hanno mai
compiuto un vero lavoro – Prima tipologia di Hanasmussen.
In sogno possiamo incontrare in questo Cerchio le anime dei defunti.

2 Sfera Sommersa di Mercurio


Abbiamo 192 Leggi: 96 + 96
È la Sfera della Lussuria, ovvero di tutti coloro che hanno ricercato il godimento del sesso.
Questo Ego è il primo ad esser lavorato dalla Lavatrice Cosmica, in quanto è anche l’Ego da cui nascono tutti
gli altri.
La Lussuria è alla radice di ogni ego, ed è presente anche nei luoghi sacri dove nulla è sospetto.
La violenza stessa nasce dalla Lussuria, in quanto quest’ultima è il brodo di cottura di ognuno di essi.
L’Ego della Gola ha radice nella Lussuria, e nel desiderio sfrenato di avere e nutrirsi.
Fornicatori, bestemmiatori, violenti e anche BodhiSattva caduti.
Elemento dell’Aria: in tale sfera vi è una Bufera Incessante, un vento continuo che spazza le anime.
Dante raccontò di Paolo e Francesca, due amanti che furono uccisi dal marito di Lei nel Castello di Gradara.
In questa sfera è presente la figura di Minosse, un Guardiano che giudica i condannati attraverso i giri della
sua coda attorno al corpo – la Sfera dove la condanna sarà più lunga è mostrata dal numero di giri fatti.

3 Sfera Sommersa di Venere


Elemento Acqua: una pioggia fredda incessante, acque torbide, fangose e putride.
Laddove vi sono eccessi ed abbuffate, vi è sempre un’aura sinistra.
Il Guardiano è Cerbero, il cane infernale a tre teste simbologia della Sessualità.
La Gola, infatti, ha radici profonde nella Lussuria.
4 Sfera Sommersa di Giove
Abbiamo 384 Leggi: 4 * 96.
Vengono condannati coloro che eccedono nello sperpero – Prodighi, e coloro che al contrario sono Avari.
Aristotele disse: In Medio Stat Virtus, la virtù sta nel mezzo.
L’Elemento è la Terra: il Metallo, la Roccia Dura.
Il Pianeta è il Sole: dona tutta la sua Energia, ed è Giallo come l’Oro simbolo di Ricchezza.
I condannati sono disperati, e si combattono a vicenda imprecando contro la Divinità.
Vi risiedono coloro che ad esempio hanno dissipato tutta la loro fortuna.
Il Sole possiede delle sue Infra-Dimensioni, ma nel suo caso sono vuote in paragone alla Terra.
Il nostro è un Pianeta con la più alta densità di Ego presenti.

5 Sfera Sommersa di Marte


Abbiamo 480 Leggi: 5 * 96.
Vengono condannati gli Iracondi, gli Orgogliosi, i Superbi e gli Ironici.
Anche l’Ironia viene condannata, in quanto è una manifestazione di Superbia Manipolatrice.
Un ironico cerca di attaccare istintivamente, giustificandosi con le parole.
Vi sono Acque Nere e molto dolore, in quanto ci si incontra con le proprie creazioni diaboliche.
Gli Ego si vedono e combattono tra loro.
Hanno occhi di lato come gli uccelli, in quanto sempre in ansia di capire se sono inseguiti o meno, ma in
realtà scappano da sé stessi.
Avere paura di sé stessi rappresenta la base di questa condanna, in quanto gli Ego guardandosi vedono il
loro stesso simile imprigionato.

6 Sfera Sommersa di Giove


Abbiamo 576 Leggi: 6 * 96.
Qui la Materia è molto più densa, i dannati sono costretti in bare di pietra e roccia.

Giove è considerato il Padre degli Dei.


Con lui ha lo scettro, simbolo della Regalità, e la Mitra, simbolo degli Alti Sacerdoti.
Giove è chiamato: il Buon Padre, il Munifico (sempre generoso nei suoi doni), l’Altruista.

Nel Sesto Girone vengono condannati coloro che rappresentano il Lato Nascosto di Giove:
 Blasfemi – chi si prende gioco di Dio
 Eretici – chi vuole creare uno Scisma (Divisione) nella Religione
 Atei – chi non riconosce la figura Divina
 I Farisei – i Sepolti Imbiancati, ovvero coloro che pur sembrando giusti e corretti, nascondono degli
Ego
o I Gerarchi che abusano del loro potere
o I Padri di Famiglia che abusano del loro potere sui Figli
 I Fanatici
o Egoisti
o Usurai
o I Colpevoli di Peccato
o Coloro che fanno Peculato (appropriazione indebita del profitto altrui)
7 Sfera Sommersa di Saturno
Abbiamo 672 Leggi: 7 * 96.
Vi è un Oceano di Sangue e Fuoco.
L’Aurea dei Condannati è del colore Rosso del Sangue, a mostrare la loro Passione Animale.
Vi sono condannati i Violenti:
 Violenti contro Natura
o Violenza contro gli organi sessuali
 Masturbatori
 Omossessuali
o Chi non rispetta la volontà del partner
 Stupratori
o Violenti contro la Divinità
 Chi non obbedisce agli Organismi Superiori
 Bestemmiatori Adirati
 I Saccenti (Sapientoni) contro la Spiritualità
o Violenti contro sé stessi
 Suicidi – atto gravissimo in quanto impedisce il percorso dell’Essenza
 Chi sperpera a vanvera le sue fortune

8 Sfera Sommersa di Urano


Urano è il pianeta la cui influenza si riversa sulle Gonadi umane.
Ha un ciclo di rivoluzione attorno al Sole di 84 anni (12 * 7).
Durante ogni ciclo, Urano rivolge verso il Sole uno dei suoi due Poli
 Polo Sud – influenza maschile Yang
 Polo Nord – influenza femminile Yin

In questo girone vengono condannati:


 I Tantristi Neri (Falsi Alchimisti)
 I Tantristi Grigi
 Fraudolenti – la Frode è una truffa economica fatta con Astuzia Malvagia
 Ingannatori
 Seminatori di Discordia
 Falsi Bugiardi

È in questo girone, il luogo dove possiamo liberarci dell’Ego rappresentato da Caco, il Ladrone Cattivo che
rifiutò il Cristo sulla Croce.
Caco rappresenta l’Ego che ruba l’energia sessuale per darla alla Coda – Kundatiguator
Agato rappresenta, invece, il Ladrone Buono, che riconobbe il Cristo in Croce, ovvero la Forza che ruba
l’energia sessuale per darla alla Kundalini.

In questo girone i condannati sono costretti e bloccati da Serpenti – Python.


La Madre Divina, sotto forma di Serpente, ingoia l’Ego.
9 Sfera Sommersa di Nettuno
Chiamata anche Cogito.
È una laguna ghiacciata dove al centro, Lucifero, è presente con le sue 3 Teste e 3 Paia di Ali.
I tradimenti sono puniti a seconda del grado di gravità, in particolare chi Tradisci coloro che si Fidano.

Lucifero, divora con le sue tre teste:


 Giuda – traditore di Cristo, nella bocca centrale – il Tradimento fatto per Desiderio e Guadagno
 Cassio
 Bruto – traditore di Cesare, di cui era il figlio acquisito

Vi troviamo anche gli altri traditori:


 Kaifa – il tradimento fatto per Cattiva Volontà
 Pilato – il tradimento fatto attraverso le Giustificazioni della Mente

Qui abbiamo traditori come Alberigo de Manfredi.


Lui, chiamò in casa sua tutti i suoi nemici offrendoli una cena di riconciliazione.
Durante la cena, vennero avvelenati.
Alberigo divenne immediatamente una Casa Vuota, mentre la sua Scintilla ed Ego furono condotti
all’Inferno.

Potrebbero piacerti anche