Sei sulla pagina 1di 2

PAESE :Italia AUTORE :N.D.

PAGINE :21
SUPERFICIE :30 %

26 ottobre 2021 - Edizione Pesaro

La città sulle orme


del maestro Carlo Bo
Una mostra perraccontare avvale di documenti originali
l’eccezionalerapporto del Comunedi Urbino e dell Uni-
tra il grandeintellettuale versità con l’intento di ricostrui-
e la suacreatura:l’Ateneo re il rapporto del rettore con

La città ducale non dimentica l’Architetto Giancarlo De Carlo,


a partire dal 1951, anno in cui ri-
la figura del Magnifico Rettore
sale la ristrutturazione di Palaz-
Carlo Bo. Si è apertaieri, nel tar-
zo Bonaventura, antica sede
do pomeriggio, in occasione dell’Ateneo, fino alla costruzio-
del ventennaledella scomparsa
ne dei Collegi Universitari. La
di Carlo Bo, la mostra Carlo Bo e documentazione, di particolare
Urbino: 1951 - 2001 alla Galleria interessestorico e umanistico
Albani di via Mazzini. Una dop- (volumi, giornali, riviste, lettere,
pia esposizione assiemea quel- documenti), consente di com-
la antecedenteal 1951 a Palazzo prendere la crescita e l espan-
Passionei organizzata dall Uni- sione dell’Università e della cit- CarloBo, rettoredell’Universitàe
versità di Urbino con la quale grandeintellettuale del’ 900
avvenute in un clima di colla-
condivide partedel comitato or- tà fra il rettore Carlo Bo
borazione
ganizzatore. Prima dell inaugu- e il Sindaco Mascioli. L esposi-
razione la presentazione presso zione, acuradi Giorgio Tabanel-
Sala Giardino d’Inverno del Pa- li, organizzata dall’Associazione
lazzo Ducaledi Urbino, in Piazza Carlo Bo di Urbino e l Associa-
Rinascimento. Una mostra per zione Arte CinemaTeatro Volon-
gli urbinati, per i turisti ma an- tariato, con il contributodel Co-
mune di Urbino e della Regione
che per gli studentidove si ve- Marche,si avvale del patrocinio
de la crescita dell’Università di dell’Università di Urbino e della
paripassoconquella della città. Fondazione Carlo e Marise Bo,
Perchévisitarla? Lo spiegail cu-
ratore Giorgio Tabanelli. «Gli oltre al sostegnodapartedi ER-
studentidovrebbero conoscere DIS Marche. Il progettosi avvale
il passatodell’Ateneo, una sto- della consulenzadi ElenaBaldo-
ni, TizianaMattioli, Salvatore Ri-
ria gloriosa e tra gli atenei che e Saràpos-
grazie ancheal lavoro di Carlo trovato Ursula Vogt.
sibile visitare la mostra alla Gal-
Bo ha mantenuto lo statusdi Li-
leria Albani in viaMazzini 7 ( Val-
bera Universa. Altre sono state bona), secondoi seguentiorari:
statalizzate e hanno i qualche dal martedì al sabato dalle
modo anchecompromessolo 10,30 e dalle 16,30alle18.30.
In-
sviluppo e la potenzialità, come gresso libero, con greenpass.
ad esempio è avvenutoper Ca- FrancescoPierucci
merino », spiega il curatore. La
mostra vuole. documentare la
presenzadi Carlo Bo a Urbino
dal 1951 al 2001, annodella sua
morte. Il progetto espositivo si

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :N.D.
PAGINE :21
SUPERFICIE :30 %

26 ottobre 2021 - Edizione Pesaro

Tutti i diritti riservati