Sei sulla pagina 1di 2

PERSONAGGI

pilota: Meki Swiftflight (jedi)

Guerrigliero: Dash’eshoru’ishour (dash): è un chiss

Un pilota e un guerrigliero ribelli scappano da una città invasa dall’impero. Stanno per scappare quando un
gruppo commando di imperiali (9) li blocca. Non riescono nemmeno a distinguere quanti siano (tiro su
percezione per capire quanti siano), anche a causa delle fiamme. I due protagonisti scelgono se affrontare
gli imperiali o scappare 1) SCAPPANO: Devono superare un tiro salvezza su destrezza con cd 15 per schivare
i colpi di blaster, o subiscono 1d8 di danni energetici. Se decidono, una volta allontanati, di nascondersi tra
le vie della città devono superare un tiro salvezza su furtività con cd 11 per nascondersi dai soldati e
scampare il pericolo. Dato che hanno cambiato strada scappando, devono scegliere da che parte andare a
seconda della quale, avranno una nave diversa per la fuga ossia 1 Piccolo mercantile senza armi 2 nave
piccola d’attacco 3 nave media con armi pesanti. 2) combattono tirano per iniziativa, affrontano 8 soldati
(CA 15, PV13) e 1 soldato demolitore (CA16 PV 16 dotato di attrezzatura pesante che salterà i primi 2 turni
di fight). Se superano la fight, tornano alla loro nave media con armi pesanti. Se non superano la fight,
vengono catturati e portati su un pianeta di prigionia.

CONTINUO 2 PRIGIONE: I due ribelli sono stati catturati e trasportati insieme ad altri prigionieri ad un
accampamento imperiale poco distante. Vengono incatenati all’aperto, al centro dell accampamento. Piove
(percezione -1). (Descrizione ambiente circostante) (i giocatori riflettono e tentano di fare qualcosa, anche
di rischioso) Ad un certo punto un fulmine cade su una delle tende dell’accampamento. Tutti i soldati si
distraggono, e i due ne approfittano per allontanarsi e cercare le loro cose. (Tiro su percezione per cercare)

Dopo aver trovato l’equipaggiamento, il gruppo si allontana su una nave requisita dall’impero, parcheggiata
fuori dall’accampamento

CONTINUO 1: Dopo essere scappati dall’impero, i due protagonisti si devono recare su Pasaana, un
pianeta semidesertico per acquistare della merce per conto della ribellione. Qui incontrano Bum Laal,
contrabbandiere tanto losco quanto pericoloso, ma l’unico a possedere scorte di Tanillium, raro minerale
utilizzato nei sistemi di riconoscimento imperiali, attraverso il quale (una volta stampate delle schede ed
inserite nella astronavi) intendono entrare in un pianeta iper sorvegliato per rubare i piani imperiali e
scoprire cosa progettano. Mentre cercano il mercante però, i due giocatori si sentono osservati (tiro cd13
per capire cosa sia. Bum Laal appare da un vicolo, dicendo di seguirli. È un’imboscata. La trattativa era una
trappola.

FIGHT!: 5 imperiali e un capitano.

Una volta terminata la fight (o se il gruppo tenta un disimpegno) il gruppo fugge verso la nave, scappando
dal pianeta.
Un caccia TIE imperiale però li insegue, sparandogli a vista. (fight con navi)

Rimane tuttavia l’unica opzione per portare a termine la missione. Il gruppo decide quindi di Recarsi sul
pianeta minerario di Kessel. Atterrano poco distanti dall’accampamento imperiale, sorvolando le trivelle
che nel frattempo stanno usurando tutte le risorse del pianeta. Il gruppo scende e si prepara a raggiungere
il magazzino contenete il minerale. (TIRO percezione CD 16 per evitare la torretta automatica) (se lo
superano vai a step 1, se non lo superano vai a step 2)

STEP 1: Ad un certo punto, uno dei 4 eroi, incappa in un sensore laser nascosto nel fogliame. Pochi istanti
dopo, dietro al gruppo partono degli spari (TS 10 destrezza 1d6+2). Devono riuscire a capire cosa gli abbia
colpiti. Vedono nascosto tra le rocce aride e arancioni, un laser che punta verso di loro, con a lato due
bocche da fuoco. È una torretta automatica. (Il gruppo trova un modo per distruggere la torretta il più
furtivamente possibile. Meno furtivi saranno, più guardie arriveranno a controllare (la base è 1d4, a
seconda del casino che fanno diventano 1d4+1, +2, +3, +4).

Dopo aver eliminato la torretta, il gruppo procede sui suoi passi. (il jedi fa un tiro Percezione per individuare
i soldati che arrivano, ossia 1d4 più quanto rumore hanno fatto.) Vedono arrivare un gruppo di imperiali, e
devono decidere come affrontarli. Dopo due round dall’inizio del combattimento, un Reek adulto, di grosse
dimensioni si scaglia sui soldati, sterminandoli in pochi istanti (tira 3d8 per i danni che subisce).

Step 2. Il gruppo giunge finalmente di fronte ad un magazzino di Tanillium, sorvegliato da una decina di
guardie ben armate. Ci sono droidi e schiavi che si dividono i compiti per

Potrebbero piacerti anche