Sei sulla pagina 1di 2

MODULO 8 Using Databases Esercizio 0

DATA BASE (Access 2010) - ESERCITAZIONE ZERO


1. All’interno della cartella Modulo8 individua il database AmiciInformatica.accdb e su di esso fai doppio clic
per aprirlo col programma DBMS: Access 2010. Se all’apertura hai un Avviso di sicurezza, clic sul
pulsante Abilita contenuto posto sotto la Barra multifunzione.
2. A sinistra, sotto la Barra multifunzione, nel riquadro degli “oggetti” trovi la voce Tabelle che riporta la
voce: “Elenco soci”. Più a destra trovi una , clic su di essa e, nel menu che appare, osserva gli Oggetti di
Access: Tabelle, Query, Maschere, Report, ecc.
Tabelle - per definire la struttura dei dati, per caricarli, cercarli, filtrarli, modificarli, cancellarli;
Query - per ottenere tabelle virtuali, filtrando i dati di Tabelle e Query mediante criteri;
Maschere – per definire schede di lavoro di singole registrazioni;
Report - per stampare Tabelle e Query ben impaginate, ordinate e con conteggi e totali.
3. Clic sull’oggetto Tabelle, clic destro sulla tabella Elenco Soci, clic sul pulsante osserva la tabella. Scorri
le Registrazioni usando i pulsanti a forma di freccia, in basso a sinistra, accanto alla parola Record:
. Per ora non usare l’ultimo pulsante .

4. Clic sul Campo data nascita; nella scheda Home, gruppo Ordina e Filtra, clic sul pulsante e verifica il
cambiamento della tabella. Ripeti l’operazione per gli altri campi.

5. In seguito, fai clic sul pulsante e verifica il risultato. Ripeti l’operazione per gli altri campi.
6. Nel Campo Città clic su “Napoli”, premi il pulsante , poi scegli le varie opzioni proposte per
effettuare vari filtraggi relativi alle persone di quella città, osservando il numero che appare in basso a
sinistra dopo Record: ; rimuovi il filtro con un clic sul pulsante . Ripeti l’operazione con
altre città e con i valori di altri campi.
7. Infine chiudi la tabella senza salvare.
8. Clic destro sulla tabella “Elenco Soci”, poi clic su per vedere la struttura di una
tabella in termini di campi, ogni campo è di un certo Tipo e, nella scheda Generale, presenta determinate
proprietà: Dimensione, Valido se, Richiesto, Indicizzato, ecc.
9. Il campo Codice Fiscale deve essere Chiave primaria: posizionati sul campo e clic sull’icona a forma di
chiave, infatti il campo è un codice univoco di identificazione delle persone, permette ricerche e ordinamenti
veloci mediante l’Indice e non ammette valori duplicati (vedi le proprietà).
10. Vai in fondo ai campi e inserisci altri campi: Quota, tipo Valuta; Figli, tipo Numerico/ Intero; Sesso, tipo
Testo, Dimensione 1; Coniugato, tipo Sì/No; Note, tipo Memo. Infine salva e chiudi .
11. Riapri la tabella e osserva la schermata. Per trascinamento sposta il Codice fiscale dopo Cognome e Nome,
la Data nascita dopo il Luogo nascita, la Città dopo il Civico. Allarga la colonna dell’Indirizzo e restringi
quella del Civico come si opera su Excel. Infine salva e chiudi .
12. Torna sulla struttura della tabella e verifica se le modificate fatte prima hanno apportato modifiche alla
struttura.
13. Clic sul pulsante della Barra multifunzione per passare alla Visualizzazione foglio dati della tabella.

14. Sulla Barra multifunzione fai clic sul pulsante poi clic su e spariscono le
righe, clic sotto Città, dal menu a discesa scegli “Pomigliano”, fai clic sul pulsante , osserva
il risultato.
15. Fai clic ancora sullo stesso pulsante che ora funge da Rimuovi filtro. Ripeti l’operazione con altri valori del
campo e su altri campi.
16. Infine chiudi la tabella senza salvare.

1
MODULO 8 Using Databases Esercizio 0

17. Scheda Crea, nel gruppo Maschere clic su Creazione guidata maschera, scegli tutti i campi con clic sul
pulsante >> , pulsante Avanti, applica il layout A colonne , pulsante Avanti, inserisci il titolo
“ProvaMaschera”, pulsante Fine .
18. Scorri i dati della Visualizzazione maschera con i pulsanti .

19. Clic sulla parte inferiore del primo pulsante a sinistra della Barra multifunzione, poi scegli
Visualizzazione struttura della maschera.
20. Riscrivi in maiuscolo l’etichetta del campo Codice fiscale (la parte a sinistra). Salva le modifiche col pulsante
e passa alla Visualizzazione maschera col pulsante . Infine chiudi la maschera.

21. Scheda Crea, gruppo Query, clic su Struttura query della Barra multifunzione per attivare la
Creazione query in visualizzazione struttura.
22. Nella finestra “Mostra tabella” scegli la tabella “Elenco soci”, clic sul pulsante Aggiungi; infine Chiudi.
23. Nella parte superiore, nella finestrella dal titolo “Elenco soci”, scegli i seguenti Campi con un doppio clic:
Cognome, Nome, Luogo nascita, Città.
24. Nella riga dei Criteri , in corrispondenza a Luogo nascita e Città digita per entrambi la parola Napoli, per
vedere solo cognome e nome di persone nate e residenti a Napoli.

25. Esegui la query con un clic sul pulsante del gruppo Risultati.

26. Clic sul pulsante della Barra multifunzione per passare alla Visualizzazione struttura della query, nella
riga Mostra togli la spunta in corrispondenza a Luogo nascita e Città.
27. Nella riga Ordinamento clic in corrispondenza di Cognome, apri il menu a discesa e scegli la voce
“Crescente”; infine riesegui la query con un clic sul pulsante .

28. Clic sotto il pulsante o sulla voce “Visualizza” e scegli la Visualizzazione SQL .

29. Salva la query col pulsante e assegna il nome “ProvaQuery”. Chiudi la query.
30. Scheda Crea, gruppo Report, clic sul pulsante della Barra multifunzione, scegli di
operare sulla tabella “Elenco soci”, seleziona i seguenti campi: Codice fiscale, Cognome, Nome, Data nascita
con un clic sul pulsante > , pulsante Avanti, pulsante Avanti .

31. Ora è possibile scegliere l'ordinamento: apri il menu a discesa e seleziona sopra
il Cognome e sotto il Nome, lascia per entrambi il pulsante a lato col valore Crescente , pulsante Avanti per
due volte, inserisci il titolo “ProvaReport”, pulsante Fine .
32. Osserva il risultato, scorri le pagine usando i pulsanti che trovi nella barra in basso a sinistra
.
33. Chiudi l’Anteprima di stampa; nel riquadro oggetti, clic destro sul nome del report e scegli Visualizzazione
struttura del report, fai clic sull’etichetta del titolo, allargala e aggiungi il tuo nome. Salva il report col
pulsante .

34. Passa alla Visualizzazione anteprima col pulsante della Barra multifunzione. Chiudi il report.
35. Accedi alla scheda e chiudi il database dal pulsante .
36. Accedi di nuovo alla scheda e chiudi Access dal pulsante .

Potrebbero piacerti anche