Sei sulla pagina 1di 170

INDICE 2

31. Caterina.................................................30

Sommario 32.
33.
La leva calcistica della classe 68 ......30
La casa di Hilde ....................................31
34. Battere e levare....................................32
35. Non è Francesca..................................33
36. 29 Settembre.........................................33
37. I giardini di marzo.................................34
Straniere ................................................6 38. Un avventura ........................................35
1. Wish you were here.................................... 6 39. Il mio canto libero ................................35
2. Zombie ......................................................... 6 40. Io vorrei non vorrei ma se vuoi ...........36
3. More than words ........................................ 7 41. La canzone del sole.............................37
4. Hey Jude...................................................... 8 42. Anche per te.........................................38
5. Karma Police............................................... 9 43. Anna.......................................................39
6. Under the bridge ........................................ 9 44. Pensieri e parole...................................39
7. Otherside ...................................................10 45. Fiori rosa fiori di pesco .........................40
8. Nothing else matters ................................11 46. Mi ritorni in mente.................................41
9. Banana boat song ...................................12 47. Il mio canto libero ................................42
10. A horse with no name .........................13 48. Il tempo di morire .................................43
11. Mrs Robinson.........................................13 49. Gli anni...................................................43
12. Silent Lucidity ........................................14 50. Viva la mamma....................................44
13. Stairway to heaven .............................15 51. Donne ....................................................45
14. Time of your life ....................................16 52. Cara Valentina.....................................45
15. Nobody’s wife ......................................16 53. L’uomo più furbo..................................46
16. '74-'75 .....................................................17 54. Una musica può fare...........................47
17. All the small things................................18 55. Ragazzo fortunato ...............................47
18. Truly, madly, deeply.............................18 56. Bella........................................................49
19. With or Without You .............................19 57. La vasca ................................................50
20. It’a kind of magic.................................20 58. Una su un milione .................................51
21. Hotel California.....................................20 59. Cohiba...................................................52
60. Hollywood .............................................53
Italiane.................................................22
61. In un mare di noia ................................53
22. Certe notti .............................................22
62. Sex ..........................................................54
23. Rimmel ...................................................22
63. A modo mio ..........................................55
24. La donna cannone .............................23
64. Rewind ...................................................55
25. Pablo......................................................24
65. Laura ......................................................56
26. Il signor Hood ........................................25
66. Sally.........................................................57
27. La ballata dell’uomo ragno...............26
67. Non l’hai mica capito .........................58
28. Quattro cani .........................................27
68. Vivere .....................................................58
29. Pezzi di vetro .........................................28
69. Incredibile romantica ..........................59
30. Il bandito e il campione......................28

INDICE 3
70. Colpa d’Alfredo ...................................60 109. Marlon Brando è sempre lui ...............91
71. Alba chiara ...........................................60 110. Tra palco e realtà ................................92
72. Ti taglio la gola .....................................61 111. Il cielo è vuoto il cielo è pieno ...........93
73. Senza parole.........................................62 112. Bambolina e barracuda .....................94
74. Vita spericolata ....................................62 113. Walter il mago ......................................95
75. Quanti hanni hai ..................................63 114. La ballerina del carillon.......................96
76. Bollicine..................................................64 115. Ho messo via.........................................97
77. Jenny è pazza ......................................65 116. Regalami il tuo sogno..........................98
78. Ridere di te............................................66 117. Urlando contro il cielo .........................98
79. Lunedì ....................................................66 118. Sarà un bel souvenir ............................99
80. Cosa ti fai ..............................................67 119. Con queste facce qui .......................100
81. Bocca di rosa .......................................68 120. Anime in plexiglass.............................101
82. Volta la carta .......................................69 121. Lambrusco & pop corn .....................102
83. Carlo Martello.......................................70 122. Sogni di rock’n roll..............................104
84. Beppe e Anna ......................................71 123. Non è tempo per noi.........................105
85. Alé Alé ...................................................72 124. Piccola stella senza cielo..................106
86. Disegnata..............................................73 125. Balliamo sul mondo ...........................106
87. Ubriaco canta amore .........................73 126. Sentimento nuevo..............................107
88. 20 bottiglie di vino................................74 127. Peter pan.............................................108
89. Hamelin song........................................75 128. Jesahel.................................................109
90. Sette sono i re .......................................75 129. Mangiafuoco......................................110
91. Cuore a metà.......................................76 130. L’isola che non c’è ............................110
92. Lo sciopero del sole.............................76 131. Cuccuruccuccù.................................111
93. Una giornata uggiosa .........................77 132. Con le mani ........................................112
94. Crescerai ...............................................78 133. Il triangolo............................................113
95. Il gatto e la volpe.................................78 134. Il mio corpo che cambia ..................114
96. La mia banda suona il rock ...............79 135. Lacio drom ..........................................114
97. Solo una volta.......................................80 136. Spirito....................................................115
98. Oggi sono io .........................................81 137. Proibito .................................................116
99. La locomotiva ......................................82 138. Quello che le donne non dicono....117
100. Ninnananna..........................................84 139. La partita di pallone ..........................118
101. Ahmed l’ambulante............................85 140. Io vagabondo ....................................118
102. Morte di un poeta................................85 141. Uomini col borsello.............................119
103. The great song of indifference ..........86 142. Volare...................................................120
104. Dio è morto ...........................................87 143. Voglio vederti danzare .....................121
105. Ricominciamo ......................................88 144. In un giorno di pioggia ......................121
106. Disperato erotico stomp .....................89 145. Canto di natale..................................122
107. 4/3/1943.................................................90 146. Regina di cuori ...................................123
108. Je so pazzo ...........................................90 147. Bandiera bianca ................................124

INDICE 4
148. La banda.............................................125 183. Daltanious ...........................................157
149. Cicale ..................................................125 184. Daitarn III..............................................158
150. L’uomo col megafono......................126 185. Yattaman ............................................159
151. Berenice ..............................................127 186. Devilman .............................................159
152. Domani smetto...................................127 187. Fantaman............................................160
153. Funkytarro............................................128 188. Godsigma............................................160
154. Maria....................................................128 189. Huck e Jim...........................................161
190. Il tulipano nero....................................162
Demenziali ........................................130
191. Ken Falco.............................................162
155. Just my immagination .......................130
192. Lady Oscar ..........................................163
156. Canzone del cazzo ...........................131
193. L’uomo tigre........................................164
157. La vaca ...............................................132
194. Lupin.....................................................165
158. L’inno del corpo sciolto ....................133
195. Muteking..............................................165
159. Il grande prato ...................................134
196. Superauto Mach 5 .............................166
160. Feccia cartoon ..................................135
197. Babil Junior ..........................................168
161. Panda special ....................................136
162. Il trenino ...............................................137
163. Praticamente ovvio...........................138
164. Non dire mai .......................................140
165. Orgia cartoons ...................................140
166. Nubi di ieri sul nostro domani odierno Creato da
142 Francesco Limberti
f.limberti@realgraphix.net
167. Noi siamo i giovani.............................143
168. Tapparella ...........................................144
169. Burattino senza fichi...........................145
170. Bis..........................................................146
171. Cara ti amo.........................................146
172. Non me la danno mai.......................148
173. Mario ....................................................148
174. Rapput.................................................149

Cartoni animati .................................151


175. Sam ragazzo del west .......................151
176. Teppei ..................................................151
177. La spada di re Artù ............................152
178. Ken il guerriero....................................153
179. Bia la sfida della magia ....................154
180. Forza Sugar .........................................154
181. Chobin .................................................155
182. Conan il ragazzo del futuro..............156

INDICE 5
CANZONIERE

Straniere
2. Zombie
Cranberries

mi- do sol re

Another

1. Wish you were here head hangs lowly

Pink Floyd Child is slowly taken

do re
So, so ya think you can tell And the violence
la- sol
heaven from hell, blue skies from pain, caused such silence
re
can you tell a green field Who are we mistaken
do
from a cold steel rail?
la- but you see,
A smile from a veil?
sol it's not me
Do ya think ya can tell?
do it's not my family
did they get you to trade,
re in your head,
your heròs for ghosts,
la- in your head
hot ashes for trees
sol they are fighting
hot air for a cool breeze,
re
cold comfort for change, With their tanks,
do
did you exchange, and their bombs,
la-
a walk on part in the war, and their bombs,
sol
for a lead role in a cage? and their guns
do re
How I wish, how I wish you were here, In your head,
la-
Were just two lost soles in your head
sol
swimming in a fish bowl, they are cryin'
re
year after year, In your head,
do la-
Running over the same old ground, In your head

but have we found the same old fears,


sol Zombie, Zombie, Zombie
wish you were here
What's in your head

in your head, in your head

STRANIERE 6
CANZONIERE

--0-------------|-------3-0-----
--0---0---0-----|-1-----1-1-----
Zombie, Zombie, Zombie ------0---0-----|-0-------------
----------------|---------------
--------------0-|-------0-0---0-
------0---0-----|---------------
Another
2----2---2---3-|-3-------------
mother's breakin' 3----3---3---3-|-3---3---3---0-
---------------|-----2---2---0-
0----0---0-----|---------------
heart is taking over ---------------|---------------
-------------3-|-3---2---2---0-
when the violence
--0-------------|-------3-3-----
--0---0---0---1-|-1-----1-1-----
causes silence ------0---0---0-|-0-------------
----------------|---------------
------2---2---0-|-0---0-0-0---0-
we must be mistaken ----------------|---------------

it's the same -----0---2---1-|-1---1---1---0-


-----3---3-----|-0---0---0---1-
---------------|---------------
old theme 0----0---------|---------------
---------------|-----2---2---3-
since ninetennsixteen -------------3-|-3-------------

--------0-0-----|---------------
in your head, --------1-1---4-|-4-----4-4---2-
--------------0-|-0-----0-0---0-
in your head they're still fightin'. ----------------|---------------
------3-3-3---3-|-3-----3-3-----
----------------|-------------3-

3. More than words --3----3-3---3-|-3---3---3-----


--3----3-3---3-|-3---3---3-----
---------------|---------------
Extreme ---------------|-----2---------
---------------|-2-------2-----
-----3-3-3-2-0-|---------------
-3---3---3---3-|-3-----3-3-----
-3---3---3---3-|-3-------3---1-
---------------|--------------- Sayin "I love you" is not the words I want to
---------------|---------------
-----2-------3-|-----3-3-3---0-
3--------------|--------------- hear from you

-0-----3-------|-0---2---3---3- It's not that I want you not to say but if you
-1-------1---1-|-1---3---3---3-
---------------|---------------
---------------|-------0------- only knew
-----0-0-0---3-|---------------
---------------|-------------3-
how easy it would be to show me how you
--3---3---3---3-|-3-----3-3-----
--3---3---3---3-|-3-------3---1- feel
----------------|---------------
----------------|---------------
------2-------3-|-----3-3-3---0- more than words is all you have to do to
----------------|---------------
make it real
--0-----3-------|-0---2---3---3-
--1-------1---1-|-1---3-------3-
----------------|--------------- then you wouldn't have to say that you love
----------------|---------------
------0-0-0---3-|-------0------- me
----------------|-------------3-

'cause Ìd already know

What would you do

STRANIERE 7
CANZONIERE

if my heart was torn in two? sib fa


The minute you let her under your skin
more than words to show you feel do fa famaj7 fa7
then you begin to make it better
that your love for me is real
sib sib/la sol-
What would you say And anytime you feel the pain hey jude

if I took those words away? refrain


sol-7 do/mi do fa famaj7 fa7
Then you couldn't make things new dont carry the world upon your shoulders
sib sib/la sol-
just by sayin' "I love you" For well you know that its a fool who plays it

la di da da da di da da di da..etc... cool
Sol-7 do/mi do fa
verse 2 by making his world a little colder

Now that I have tried to talk to you fa6 fa7 do dosus4 doaddsol do fa do7
Da da da da da Da da da da
and make you understand
fa do
all you have to do is close your eyes and just Hey Jude dont let me down
fa do7 do7sus4 do7 fa
reach out your hands You have found her now go and get her
sib fa
and touch me, hold me close Remember to let her into you heart
do fa famaj7 fa7
don't ever let me go then you can start to make it better

more than words is all i ever sib sib/la sol-


So let it out and let it in hey Jude begin
needed you to show Sol-7 do/mi do fa famaj7 fa7
your waiting for someone to perform with
then you wouldn't have to say sib sib/la sol-
And dont you know that its just you hey jude
that you love me 'cause Ìd already know.
yoùll

4. Hey Jude do sol-7 do/mi do fa


The movement you need is on your shoulders
Beatles
fa6 fa7 do dosus4 doaddsol do fa do7
fa do Da da da da da da da da da
Hey Jude dont make it bad
do7 do7sus4 do7 fa fa do
take a bad song and make it better Hey Jude dont make it bad
sib fa fa do7 do7sus4 do7 fa
Remember to let her into your heart take a sad song and make it better
do fa sib fa
and then you can start to make it better Remember to let her under your skin
do fa
fa do and then yoùll begin to make it better
Hey Jude dont be afraid
do7 do7sus4 do7 fa fa mib
you were made to go out and get her Na na na na na na na
sib
Na na na na

STRANIERE 8
CANZONIERE

fa
Hey Jude (Repeat and fade) do re sol Fa#
This is what you'll get
C7 C7sus4 Fmaj7 F7 Bb/A do re sol Fa#
-0- -1- -0- -1- -x-
-1- -1- -1- -1- -3- this is what you'll get
-3- -3- -2- -2- -3-
-2- -2- -3- -1- -3- do re sol si- do si- re
-3- -3- -3- -3- -0-
--- --- --- -1- --- this is what you'll get, when you mess with us

Gm7 C/E F6 Csus4 CaddG si- re sol


-3- -0- -1- -1- -3-
-3- -1- -3- -1- -1-
And for a minute there,
-3- -0- -2- -0- -0- sol re sol re mi7
-3- -2- -3- -2- -2- I lost myself, I lost myself
-5- -3- -x- -3- -3-
-3- -0- -1- --- ---
si- re sol sol
and for a minute there,
sol re sol re mi7
I lost myself, I lost myself
5. Karma Police
si- re sol sol re sol sol re mi7
Radiohead
si- re sol
la- la-/Fa# mi- mi-/Fa# sol And for a minute there,
la- Fa mi- mi-/Fa# sol sol re sol re mi7
la- re sol sol/Fa# do do/si I lost myself, I lost myself
la- si- re si- re sol sol
and for a minute there,
la- la-/Fa# mi- mi-/Fa# sol la- sol re sol re mi7
Karma police, arrest this man I lost myself, I lost myself
Fa mi-
he talks in maths
mi-/Fa# sol la-
he buzzes like a fridge 6. Under the bridge
re sol do do/si la- si- re
he's like a detuned radio Red Hot Chili Peppers
la- la-/Fa# mi- mi-/Fa# sol la-
Karma police, arrest this girl e:--------------------------------------
Fa mi- B:3-----------3--------------2----------
G:------2--------2----------------------
her hitler hairdo D:---4-----4--------4-2------------4----
mi-/Fa# sol la- A:5---------------------5-4-----4-----4-
is making me feel ill E:---------------------------2----------
re sol do do/si la- si- re
-----------------------------|
and we have crashed her pa_rty ----------------------------2|
-3---------------------------|
do re sol Fa# ----4--4-2------------4------|
------------5-2--4/5-----5---|
This is what you'll get -----------------------------|
do re sol Fa#
this is what you'll get e:----------------------------------
do re sol si- do si- re B:-----3-5-3-------------2----------
G:------------2---------------------
this is what you'll get, when you mess with us D:---------------4/6--6--------4----
A:--5------------5/7--7-----4-----4-
la- la-/Fa# mi- mi-/Fa# sol la- E:-----------------------2----------
Karma police, I've given all I can
---------------------------------|
Fa mi- ---------------------------------|
it's not enough -3-------------------------2-----|
----4--4-2-----------4--------4--|
mi-/Fa# sol la- -----------5-2--4/5-----5--------|
I've given all I can ---------------------------------|
re sol do do/si la- si- re
but we're still on the payroll

STRANIERE 9
CANZONIERE

e:---------------------------------------- Lonely as I am, together we cry.


B:3---------------------------------------
G:---2---------------------3--------------
D:-------------------4--------4--4-2------ la do sol6 Famaj7
A:------4-2-------4-----4-------------5-2- way yea! yea. yea.
E:-----------5-4--------------------------
la do/sol sol6 Famaj7
---------------------------| Oh, no no no yea yea!
------------------3-5-3----| la do/sol sol6 Famaj7
------------2------------2-|
------4--------4-----------|
Love me I say yea yea!
-4/5-----5-----------------|
---------------------------|

e:-----------------------------------------|
B:-----------------------------------------|
G:---------------------3--------3----------|
7. Otherside
D:-4/6--6--------4--------4--------4-------|
A:-5/7--7-----4-----4--------4--------4----| Red Hot Chili Peppers
E:---------2-------------------------------|
e]----------------------------------------
B]----------------------------------------
mi si do#- si la G]----------------------------------------
Some-times I feel like I don't have a part-ner. D]--2--2--2-/7--7--9-7--------------------
mi si do#- la A]---------------------10-7~~----5--5--5--
E]----------------------------------------
Some-times I feel like my only friend
mi si do#- si la e]----------------------------------------
is the city I live in, the city of an-gels. B]----------------------------------------
G]----------------------------------------
mi si do#- la mimaj7 D]--2--2--2-/7--7--9-7--------------------
Lone-ly as I am, to-geth-er we cry. A]---------------------10-7~-7-7-7-5--5-5-
mi si E]----------------------------------------
I drive on the streets,
do#- si la How long how long will I slide
'cause she's my com-pan-ion.
mi si Separate my side I don't
I walk through the hills
do#- la I don't believe it's bad
'cause she knows who I am.
mi si do#- Slit my throat
She sees my good deeds
si la It's all I ever
and she kiss-es me win-dy.
mi si do#- la mimaj7 la- mi-
I nev-er wor-ried now that is a lie. I heard your voice through a photograph
la- mi-
Fa#- mi si Fa#- I thought it up it brought up the past
I don't ev-er want to feel like I did that day. la- mi-
Fa#- mi Once you know you can never go back
Take me to the place I love sol la-
si Fa#- Ìve got to take it on the otherside
take me all the way.
mi si do#- si la mi si do#- la la- mi-
way yea Yea yea Centuries are what it meant to me
la- mi-
A cemetery where I marry the sea
It's hard to believe la- mi-
Stranger things could never change my mind
that there's nobody out there. sol la-
Ìve got to take it on the otherside
It's hard to believe that I'm all alone. sol la-
Take it on the otherside
lat least I have her love, the city she loves me. sol
Take it on

STRANIERE 10
CANZONIERE

la-
Take it on la- fa do sol
la- fa do
How long how long will I slide How long how long will I slide
sol la- fa do
Separate my side I don't Separate my side I don't
Sol la- fa do
I don't believe it's bad I don't believe it's bad

Slit my throat Slit my throat


sol
It's all I ever It's all I ever

Pour my life into a paper cup How long I don't believe it's bad

The ashtray's full and Ìm spillin' my guts Slit my throat

She wants to know am I still a slut It's all I ever

Ìve got to take it on the otherside


8. Nothing else matters
Scarlet starlet and shès in my bed Metallica
A candidate for my soul mate bled mi- re do
So close no matter how far
Push the trigger and pull the thread mi- re do
Couldn't be much more from the heart
Ìve got to take it on the otherside mi- re do
Forever trusting who we are
Take it on the otherside sol si mi-
And nothing else matters
Take it on

Take it on Never opened myself this way

Life is ours, we live it our way


How long how long will I slide
All these words I don't just say
Separate my side I don't
And nothing else matters
I don't believe it's bad

Slit my throat
Trust I seek and find in you
It's all I ever
Every day for us something new
mi-
Turn me on take me for a hard ride Open mind for a different view
do
Burn me out leave me on the otherside And nothing else matters
mi-
I yell and tell it that It's not my friend do la re
do Never cared for what they do
I tear it down I tear it down do la re
Never cared for what they know
And then it's born again

STRANIERE 11
CANZONIERE

do la re mi- Day-o, day-ay-ay-o


But I know
Daylight come and me wan' go home
mi- re do
So close no matter how far
mi- re do Work all night on a drink of rum
Couldn't be much more from the heart
mi- re do Daylight come and me wan' go home
Forever trusting who we are
sol si mi- Stack banana till de morning come
And nothing else matters

do la re Daylight come and me wan' go home


Never cared for what they do
do la re Day-o, day-ay-ay-o
Never cared for what they know
do la re mi- Daylight come and me wan' go home
But I know
Day-o, day-ay-ay-o

Never opened myself this way Daylight come and me wan' go home

Life is ours, we live it our way


Come, Mister tally man, tally me banana
All these words I don't just say
Daylight come and me wan' go home
And nothing else matters
Come, Mister tally man, tally me banana

Trust I seek and find in you Daylight come and me wan' go home

Every day for us something new Day-o, day-ay-ay-o

Open mind for a different view Daylight come and me wan' go home

And nothing else matters Day-o, day-ay-ay-o

Daylight come and me wan' go home


Never cared for what they say

Never cared for what they play


Lift six foot, seven foot, eight foot bunch
Never cared for what they do
Daylight come and me wan' go home
Never cared for what they know
Lift six foot, seven foot, eight foot bunch
But I know
Daylight come and me wan' go home

9. Banana boat song Beautiful bunch of ripe banana

Harry Belafonte Daylight come and me wan' go home

Day-o, day-ay-ay-o Hide the deadly black tarantula

Daylight come and me wan' go home Daylight come and me wan' go home

Lift six foot, seven foot, eight foot bunch

STRANIERE 12
CANZONIERE

for to give you no pain


Daylight come and me wan' go home
la la la la lalala la la la la la
Six foot, seven foot, eight foot bunch

Daylight come and me wan' go home After two days in the desert sun

Day, me say day-ay-ay-o my skin began to turn red

Daylight come and me wan' go home


After three days in the desert fun
Day, me say day, me say day, me say day,
I was looking at a river bed

10. A horse with no And the story it told of a river that flowed

name made me sad to think it was dead

America
After nine days I let the horse run free
Em D6/9
0 0
0 0
'cause the desert had turned to sea
0 2
2 0 there were plants and birds
2 0
0 2
mi- re6/9 and rocks and things
On the first part of the journey
there were sand and hills and rings
I was lookin at all the life
The ocean is a desert with it's life underground
There were plants and birds
and the perfect disguise above
and rocks and things
Under the cities lies a heart made of ground
There were sand and hills and rings
but the humans will give no love

The first thing I met was a fly with a buzz

and the sky with no clouds


11. Mrs Robinson
Simon & Garfunkle
the heat was hot and the ground was dry
mi7 la re sol do la- mi7 re
but the air was full of sound ree de de de de de de de de de de de de
mi7
mi-9 remaj9 Wèd like to know a little bit
Ìve been through the desert
about you for our files
on a horse with no name la
Wèd like to help you learn to help yourself
re sol
it felt good to be out of the rain Look around you all you see
do la-
in the desert you can remember your name are sympathetic eyes
mi7 re
'cause there ain't no one Stroll around the grounds until you

STRANIERE 13
CANZONIERE

feel at home sol mi- do la- mi7


re sol mi- Joltin' Joe has left and gone away, hey hey
And herès to you Mrs. Robinson
sol mi- do la- re hey, hey hey hey
Jesus loves you more thnan you will know

wo wo wo
re sol mi- 12. Silent Lucidity
God bless you please Mrs. Robinson Queensryche
sol mi- do la-
Heaven holds a place for those who pray, Hush now, don't you cry

hey hey hey Wipe away the teardrop from your eye

mi7 Yoùre lying safe in bed


Hide it in a hiding place where
It was all a bad dream
no one ever goes
la Spinnings in your head
Put it in your pantry with your cupcakes
re sol do la- Your mind tricked you to feel the pain
It's a little secret just the Robinsons' afair
mi7 re Of someone close to you
Most of all yoùve got to hide it from the kids
leaving the game of life
re sol mi-
Koo koo ka choo Mrs. Robinson So here it is, another chance
sol mi- do la- re
Jesus loves you more thnan you will know, Wide awake you face the day

wo wo wo Your dream is over... or has it just begun?


re sol mi-
God bless you please Mrs. Robinson
sol mi- do la- Therès a place I like to hide
Heaven holds a place for those who pray,
A doorway that I run through in the night
hey hey hey
Relax child, you were there
mi7
Sitting on a sofa on a Sunday afternoon But only didn't realize it and you were scared
la
soloing to the candidates debate It's a place where you will learn
re sol do la-
Laugh about it shout about it when yoùve To face your fears, retrace the years

got to choose And ride the whims of your mind


mi7 re
Any way you look at it you lose Commanding in another world

re sol mi- Suddenly you hear and see


Where have you gone Joe DMaggio
sol mi- do la- re This magic new dimension
A nation turns its lonely eyes to you, woo woo

woo I- will be watching over you


re sol mi-
What's that you say Mrs. Robinson I- am gonna help you see it through

STRANIERE 14
CANZONIERE

With a word she can get what she came for.


I- will protect you in the night
Ooh, ooh, and shès buying a stairway to
I- am smiling next to you, in Silent Lucidity
heaven.

If you open your mind for me


Therès a sign on the wall
You won't rely on open eyes to see
But she wants to be sure
The walls you built within
'Cause you know sometimes words have two
Come tumbling down, and a new world will
meanings.
begin
In a tree by the brook
Living twice at once you learn
Therès a songbird who sings,
Yoùre safe from the pain in the dream
Sometimes all of our thoughts are misgiven.
domain
Ooh, it makes me wonder,
A soul set free to fly
Ooh, it makes me wonder.
A round trip journey in your head

Master of illusion, can you realize Therès a feeling I get

Your dream's alive, you can be the guide When I look to the west,

but... And my spirit is crying for leaving.

In my thoughts I have seen


I- will be watching over you
Rings of smoke through the trees,
I am gonna help to see it through
And the voices of those who standing
I will protect you in the night
looking.
I am smiling next to you...
Ooh, it makes me wonder,

Ooh, it really makes me wonder.


13. Stairway to heaven
Led Zeppelin And it's whispered that soon

Therès a lady whòs sure If we all call the tune

All that glitters is gold Then the piper will lead us to reason.

And shès buying a stairway to heaven. And a new day will dawn

When she gets there she knows For those who stand long

If the stores are all closed And the forests will echo with laughter.

STRANIERE 15
CANZONIERE

sol do9 resus4


If therès a bustle in your hedgerow Time grabs you by the wrist directs you where
sol
Don't be alarmed now, to go
mi- resus4 do9
It's just a spring clean for the May queen. So make the best of these days and don't ask
sol
Yes, there are two paths you can go by why
mi- resus4 do9 sol
But in the long run It's not a question but a lesson learned in time
mi- sol mi- sol
Therès still time to change the road yoùre on. It's something unpredictable in the end it's

And it makes me wonder. right


mi- resus4 sol
I hope you have the time of your life.
Your head is humming and it won't go
sol do resus4
In case you don't know,
sol doC9 resus4
The piper's calling you to join him, So take the photographs and stillframes in
sol
Dear lady, can you hear the wind blow, your mind
sol do9 resus4 sol
And did you know Hang it on a shelf; it could've been good

Your stairway lies on the whispering wind. times


mi- resus4 do9 sol
Tatoos and memories and asking on trial
And as we wind on down the road mi- resus4 do9 sol
For what it's worth it was worth all the while
Our shadows taller than our soul. mi- sol mi- sol
It's something unpredictable in the end it's
There walks a lady we all know
right
Who shines white light and wants to show mi- resus4 sol
I hope you have the time of your life.
How ev'rything still turns to gold.

And if you listen very hard


15. Nobody’s wife
The tune will come to you at last. Anouk
When all are one and one is all Em C Am G G/F#
E-|-------0----------------------------------|
B-|-----0---0------3---------0-1-0---002-----|
To be a rock and not to roll. G-|---0----------0---0-----------------------|
D-|------------------------2-----------------|
And shès buying a stairway to heaven. A-|------------3---------0-------------------|
E-|-0-----------------------------3----2-----|

I’m sorry for the times that I made you scream


14. Time of your life
For the times that I killed your dreams
Greenday
For the times that I made your whole world
sol do9 resus4 sol
Another turning point a fork stuck in the road rumble

STRANIERE 16
CANZONIERE

For the times that I made you cry do la-


Therès no reason.
For the times that I told you lies Fa do Fa do
And the same voice coming to me like it's all
For the times that I watched and let you do/si Fa/la
slowing down.
stumble do sol
mi- do la- sol sol/fa# And believe me
It's too bad, but that's me la- do sol
mi- do la- sol sol/fa# I was the one who let you know, I was your
What goes around comes around, yoùll see Fa la- do sol
sol la- re sol do sorry-ever-after. '74-'75
That I can carry the burden of pain
la- re sol do
'Cause it ain't the first time that a man goes It's not easy, nothing to say '

insane cause it's already said.


la- re sol do
And when I spread my wings to embrace him It's never easy.

for life When I look on your eyes then


la- re sol do
Ìm suckin' out his love, 'cause I, Ìll never be I find that Ìll do fine.

nobody's wife When I look on your eyes then I do better.

Ìm sorry for the times that I didn't come home


I was the one who let you know,
Left you lyin' in that bed alone
I was your sorry- ever-after. '74-'75
Was flyin' high in the sky when
Givin me more and ìll defy,
you needed my shoulder
cause yoùre really
Yoùre like a stone hangin'
only after '74-'75.
round my neck, see

Cut it loose before it breaks my back, see Got no reason for coming to me and the rain

Ìve gotta say what I feel before I grow older running down.

Ìm sorry but I ain't gonna change my ways Therès no reason.

You know Ìve tried but Ìm still the same When I look on your eyes

Ìve got to do it my own way then I find that Ìll do fine.

When I look on your eyes then I do better.


16. '74-'75
The Connels I was the one who let you know,

Fa do Fa do I was your sorry-


Got no reason for coming to me and the
do/si Fa/la ever-after. '74-'75
rain running down.
Givin me more and ìll defy,

STRANIERE 17
CANZONIERE

Fa5 sol5
cause yoùre really Work sucks, I know
do5 sol5
only after '74-'75. She left me roses by the stairs
Fa5 sol5
Surprises let me know she cares
17. All the small things do5
Blink 182 Say it ain't so, I will not go, turn the lights off,

Rythm Figure 1 carry me home


E|---------------------------------------
B|-----------------------6-6-6-6-5-5-5-5-
G|-----5-5-5-5-5-5-5-5---5-5-5-5-5-5-5-5- do5 sol5 Fa5
D|5-3--5-5-5-5-5-5-5-5---3-3-3-3-3-3-3-3- do5 sol5 Fa5
A|5-3--3-3-3-3-3-3-3-3-------------------
E|3-1------------------------------------
do5 sol5 Fa5
--------------------------------------| Say it ain't so, I will not go, turn the lights off,
--------------------------------------|
--------------------------------------| carry me home
-5-5-5-5-5-5-5-5---7-7-7-7--3-3-3-----|
-5-5-5-5-5-5-5-5---7-7-7-7--3-3-3-----| do5 sol5 Fa5
-3-3-3-3-3-3-3-3---5-5-5-5--1-1-1-----| Keep your head still Ìll be your thrill, the night

Rythm Figure 2
E|-------------------------------
will go on, my little windmill
B|------------------------------- do5 sol5 Fa5
G|-5-5-5-5-5-5-5-5--10-10-10-10-- Say it ain't so, I will not go, turn the lights off,
D|-5-5-5-5-5-5-5-5---x--x--x--x--
A|-3-3-3-3-3-3-3-3---8--8--8--8--
E|------------------------------- carry me home
do5 sol5 Fa5
------------------------------------------| Keep your head still Ìll be your thrill, the night
------------------------------------------|
9-9-9-9--7-7-7-7-7-7-7-7------------------| do5
x-x-x-x--x-x-x-x-x-x-x-x--7-7-7-7--3-3-3--| will go on, my little windmill
7-7-7-7--5-5-5-5-5-5-5-5--7-7-7-7--3-3-3--|
--------------------------5-5-5-5--1-1-1--|

do5 sol5 18. Truly, madly, deeply


All the, small things
Fa5 sol5 Savage Garden
True care, truth brings
do5 sol5 do sol Fa sol
Ìll take, one lift do
Fa5 sol5 I'll be your dream,
Your ride, best trip sol
do5 sol5 I'll be your wish
Always, I know Fa
Fa5 sol5 I'll be your fantasy
Yoùll be at my show
do5 sol5 Fa5 sol5 I'll be your hope,
Watching, waiting, commiserating sol
do5 I'll be your love be
Say it ain't so, I will not go, turn the lights off, do
everything that you need
carry me home sol
I love you more with every breath
do5 sol5 Fa5 Fa
truly madly deeply do
do5 sol5 sol
Late night, come home I will be strong I will be faithful

STRANIERE 18
CANZONIERE

'cause I'm counting on

la- I'll be your dream


A new beginning
do I'll be your wish I'll be your fantasy
A reason for living
Fa sol I'll be your hope
A deeper meaning
I'll be your love be everything that you need

I want to stand with you on a mountain I'll love you more with every breath

I want to bathe with you in the sea truly madly deeply do

I want to lay like this forever


I want to stand with you on a mountain,
til the sky falls down on me
I want to bathe with you in the sea

And when the stars are shining brightly I want to lay like this forever,

in the velvet sky, Until the sky falls down on me

I'll make a wish send it to heaven

then make you want to cry... 19. With or Without You


U2
The tears of joy for all the pleasure
re re/la si-7 re/Sol
and the certainty re la si-
See the stone set in your eyes,
That we're surrounded sol re
See the thorn twist in your side
by the comfort and protection of la si- sol
I wait for you
The highest power
Sleight of hand and twist of fate
In lonely hours
On a bed of nails she makes me wait
The tears devour you...
And I wait....without you

I want to stand with you on a mountain,


With or without you
I want to bathe with you in the sea
With or without you
I want to lay like this forever,

Until the sky falls down on me Through the storm we reach the shore

You give it all but I want more


Oh can't you see it baby?
And I'm waiting for you
You don't have to close your eyes

'cause it's standing right before you With or without you, with or without you

All that you need will surely come

STRANIERE 19
CANZONIERE

I can't live with or without you Fa#-7 mi


the day will dawn, on sanity
And you give yourself away
re la
And you give yourself away Is this a kind of magic, (its a kind of magic),
re la
And you give there can be only one
mi sol re
And you give This rage that lasts a thousand years
mi
And you give yourself away will soon be gone

la si9
My hands are tied This flame that burns inside of me,
remaj7 la
My body bruised, she's got me with Im hearing secret harmonies
si9 remaj7 la
Nothing left to win The bell that rings inside your mind,

And nothing else to lose is challening the doors of time

This rage that lasts a thousand


With or without you
years will soon be done
With or without you
This is a kind of magic, there can be only one
I can't live
This rage that lasts a thousand years,
With or without you
will soon be done

20. It’a kind of magic


la si9 remaj7 Fa#-7 re mi
mi -----0-----2-----2-----2-----2-----0-------
si -----2-----2-----2-----5-----3-----0-------
Queen sol-----2-----2-----2-----2-----2-----1-------
re -----2-----1-----0-----2-----0-----2-------
la -----0-----2-----x-----4-----x-----2-------
Its a kind of magic, mi -----x-----x-----x-----2-----x-----0-------

its a kind of magic,

its a kind of magic


21. Hotel California
la si9 Eagle
One dream, one soul, one prize, one goal
remaj7 la si-
One golden glance, of what should be On a dark desert highway,
Fa#
(its a kind of magic) cool wind in my hair
si9 la
One shaft of light that shows the way, no Warm smell of colitas,
remaj7 la mi
mortal man can win this day. rising through the air
si9 sol
The bell that rings inside your mind, is Up ahead in the distance,
remaj7 la re
challenging the doors of time I saw a shimering light
Fa#-7 re mi-
The waiting seems eternity here, My head grew heavy

STRANIERE 20
CANZONIERE

Fa# here since nineteen sixty-nine"


and my sight grew dim,
And still those voices are calling
I had to stop for the night
from far away
si-
There she stood in the doorway, Wake you up in the middle of the night,
Fa#
I heard the mission bell just to hear them say:
la
And I was thinking to myself: "Welcome to the Hotel California
mi
this could be heaven or this could be hell Such a lovely place (such a lovely place),
sol
Then she lit up a candle such a lovely face
re
and she showed me the way They livin' it up at the Hotel California
mi-
There were voices down the corridor; What a [Em]nice surprise
Fa#
I thought I heard them say: (what a nice surprise), bring your alibis"

sol re mirrors on the ceiling,


"Welcome to the Hotel California
Fa# the pink champagne on ice, and she said
Such a lovely place
si- "We are all just prisoners here,
(such a lovely place), such a lovely face
sol re of our own device"
Plenty of room at the Hotel California
mi- And in the master's chambers,
Any time of year (any time of year),
Fa# they gathered for the feast
you can find it here"
They stab it with their steely knives
Her mind is Tiffany twisted,
but they just can't kill the beast
she got the Mercedes Benz
last thing I remember,
She got a lot of pretty,
I was running for the door
pretty boys, that she calls friends
I had to find the passage back
How they dance in the courtyard,
to the place I was before
sweet summer sweat
"relax," said the night man,
Some dance to remember,
"We are programmed to receive
some dance to forget
You can check out any time you like,

So I called up the captain, but you can never leave"

"Please bring me my wine", He said

"We haven't had that spirit

STRANIERE 21
CANZONIERE

si re re9 re re9 re

Italiane Ci vediamo da Mario prima o poi.

mi la
Certe notti ti senti padrone
si la mi
22. Certe notti di un posto che tanto di giorno non c'è
do#- la
Ligabue Certe notti se sei fortunato
si
mi la bussi alla porta di chi è come te
Certe notti la macchina e' calda sol#- la
si la mi C'e' la notte che ti tiene fra le sue tette
e dove ti porta lo decide lei do#- la
do#- la un po' mamma un po' porca com'è
Certe notti la strada non conta mi la
si Quelle notti da farci l'amore
che quello che conta e' sentire che vai si la mi
sol#- la fin quando fa male, fin quando ce n’è'.
Certe notti la radio che passa Neil Young
do#- la do#- si
sembra avere capito chi sei mi si puo' restare soli
mi la la mi
Certe notti somigliano a un vizio certe notti qui
si la mi re re9 re re9 re la si
che tu non vuoi smettere, smettere mai. che se ti accontenti godi
la
mi la cosi' cosi'
Certe notti fai un po' di cagnara mi la si
si la mi Certe notti son notti
che sentano che non cambierai piu' Fa#- mi la
do#- la o le regaliamo a voi
Quelle notti fra cosce e zanzare si re re9 re re9 re
si Tanto Mario riapre prima o poi.
e nebbia e locali a cui dai del tu
sol#- la Certe notti qui, certe notti qui,
Certe notti c'hai qualche ferita re re9 re re9 re
do#- la certe notti qui, certe notti.
che qualche tua amica disinfetterà
mi la
Certe notti coi bar che son chiusi
si la mi
23. Rimmel
al primo autogrill c'e' chi festeggera'. Francesco De Gregori

do#- si do rem mi- fa


mi si puo' restare soli do rem mi- fa
la mi do fa sol
certe notti qui E qualcosa rimane tra le pagine chiare e le
la si do
che chi s'accontenta gode pagine scure
la mi la- mi- fa sol do
cosi' cosi' e cancello il tuo nome dalla mia facciata
mi la si re- mi- fa
Certe notti o sei sveglio e confondo i miei alibi e le tue ragioni
Fa#- mi la
o non sarai sveglio mai

ITALIANE 22
CANZONIERE

do sol do sol la- mi-


i miei alibi e le tue ragioni ora le tue labbra puoi spedirle ad un indirizzo
do fa
Chi mi ha fatto le carte e mia chiamato nuovo
sol do fa do
vincente è uno zingaro è un trucco E la mia faccia sovrapporla a quella di chissà
la- mi- fa sol
e un futuro invadente fossi stato un pò più chi altro
do la- mi-
giovane Ancora i tuoi quattro assi bada bene di un
rem mi- fa
l' avrei distrutto con la fantasia colore solo
do sol do sol fa sol
l' avrei stracciato con la fantasia li puoi nascondere o giocara con chi vuoi
fa sol
la- mi- o farli rimanere buoni amici come noi
ora le tue labbra puoi spedirle ad un indirizzo
do rem mi- fa
nuovo do rem mi- fa
fa do
E la mia faccia sovrapporla a quella di chissà

chi altro 24. La donna cannone


la- mi- Francesco De Gregori
ancora i tuoi quattro assi bada bene di un
FA SOL
colore solo |-----------1-----(1)-|---------3----(3)|
|-----------1-----(1)-|---------3----(3)|
fa sol |---0---1---2-(2)-----|---2--3--4-(4)---|
Li puoi nascondere o giocare con chi vuoi |---------------------|-----------------|
fa sol |---------------------|-----------------|
|-----------1---------|---------3-------|
O farli rimanere buoni amici come noi
DO FA
--------3~--|--3--4--5-~---|----------
do rem mi- fa --3--4--5~--|-------(6)~---|-PICCOLA--
--------5~--|-------(5)~---|--PAUSA---
do rem mi- fa ------------|--------3-~---|----------
--------3~--|--------------|----------
------------|--------------|----------
Santa voglia di vivere e dolce venere di
DO SOL
rimmel |-8---10---12---12---12----12--12
|--------------------------------
|--------------------------------
come quando fuori pioveva e tu mi |----------10--------------10--10
|--------------------------------
domandavi |--------------------------------

FA
se per caso avevo ancora quella foto ---10----8---7---8-~--||
-----------------10~--||
in cui tu sorridevi e non guardavi -----------------10~--||
----------------------||
-----------------8-~--||
Ed il vento passava sul tuo collo di pelliccia e ----------------------||
do
sulla tua persona Butterò questo mio enorme cuore
do7+
e quando io senza capire ho detto si tra le stelle un giorno

hai detto è tutto quel che hai di me giuro che lo farò


sol-6
è tutto quel che ho di te e oltre l'azzurro della tenda

ITALIANE 23
CANZONIERE

la sol Fa
nell'azzurro io volerò altri giurarono e spergiurarono che non erano
lab
quando la donna cannone mai stati lì.
do-
d'oro e d'argento diventerà la Fa#-
sol E con le mani amore per le mani ti prenderò
senza passare per la stazione sol
sol7 e senza dire parole
l'ultimo treno prenderà re
do nel mio cuore ti porterò,
in Faccia ai maligni e ai superbi la la7
do7+ e non avrò paura se non
il mio nome scintillerà Fa#-
sol-6 la sarò bella come dici tu
dalle porte della notte il giorno si bloccherà sol sol7
lab do- ma voleremo in cielo in carne ed ossa
un applauso del pubblico pagante lo do do7+ la- sol-7 do7 Fa
non torneremo più
sottolineerà Fa- sol
sol e senza Fame e senza sete,
che dalla bocca del cannone re
Fa e senza ali e senza rete
una canzone sol Fa
voleremo via
suonerà.

la Fa#-
E con le mani amore per le mani ti prenderò 25. Pablo
sol Francesco De Gregori
e senza dire parole
re la- re
nel mio cuore ti porterò, Mio padre seppellito un anno fa,
la la7 la- re
e non avrò paura se non nessuno più a coltivare la vite,
Fa#- la- re
sarò bella come dici tu verde rame sulle sue poche, poche unghie,
sol sol7 la- re
ma voleremo in cielo in carne ed ossa e troppi figli da cullare.
do do7+ la- sol-7 do7 Fa
non torneremo più sol re do
Fa- sol E il treno io l'ho preso e ho fatto bene
e senza Fame e senza sete, la- re
re spago sulla mia valigia non ce n'era
e senza ali e senza rete do sol
sol Fa solo un pò d'amore la teneva insieme,
voleremo via do sol
solo un pò di rancore la teneva insieme.
do
Così la donna cannone fa mi-
do7+ Il collega spagnolo non sente non vede
quell'enorme mistero volò fa
sol-6 la ma parla del suo gallo da battaglia
sola verso il cielo nero si incamminò mi- la-
lab e la latteria diventa terra
tutti chiusero gli occhi do re domaj7
do- prima parlava strano e io non lo
nell'attimo esatto in cui sparì

ITALIANE 24
CANZONIERE

re
capivo Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo.
do re
però il pane con lui lo dividevo Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo.
domaj7
e il padrone non sembrava poi
re re7
cattivo.
26. Il signor Hood
sol la7 Francesco De Gregori
Hanno pagato Pablo, Pablo è
re fa#- mi la mi la mi
vivo. mi
sol la7 re fa#- E il signor Hood è un galantuomo
Hanno pagato Pablo, Pablo è vivo. fa#-
sol la7 sempre ispirato dal soIe
Hanno pagato Pablo, Pablo è la mi
re fa#- con due pistole caricate a salve
vivo. si7 mi
sol la7 e un canestro di parole
Hanno pagato Pablo, Pablo è la mi
re fa#- con due pistole caricate a salve
vivo. si7 mi
e un canestro pieno di parole.
sol la7 re fa#- sol la7 sol#- fa#-
E che fosse un bandito, negare non si può
la si mi
re la- però, non era il solo
Con le mani io posso fare castelli, sol#- fa#
re e che fosse un bandito, negare non si può.
costruire autostrade e parlare con Pablo,
la- la si fa# la si fa la si mi
lui conosce le donne e tradisce la moglie,
mi
con le donne ed il vino E sulla strada di Pescara
re fa#-
e la Svizzera verde. venne assalito dai parenti ingordi
la mi
fa mi- e scaricò le sue pistole in aria
E se un giorno è caduto è caduto per caso si7 mi
fa e regalò le sue parole ai sordi
pensando al suo gallo o alla la mi
mi- la- e scaricò le sue pistole in aria
moglie ingrassata come la foto, si7 mi
e re galò le sue parole ai sordi.
do re domaj7 re sol#- fa#-
prima parlava strano e io non lo capivo E qualcuno ha pensato, che fosse morto lì
do re la si7 mi
però il fumo con lui lo dividevo però non era vero
domaj7 sol#- fa#
e il padrone non sembrava poi e qualcuno ha giurato che fosse morto lì.
re re7
cattivo. la si fa# la si fa la si mi

mi
Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo. E adesso anche quando piove

Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo.

ITALIANE 25
CANZONIERE

fa#-
lo vedi sempre con le spalle al soIe sol
la mi Camminano sopra l’acqua
con un canestro di parole nuove do sol
si7 mi passano attraverso il muro
calpestare nuove aiuole
la mi camminano sopra l’acqua
con un canestro di parole nuove do sol
si7 mi passano attraverso il muro
calpestare nuove aiuole. sol7 do sol
sol#- fa#- nascondono il passato parlando del futuro
E tutti lo chiamavano signor Hood la- re
la si7 mi e se trovano la cruna nell’ago, se la
ma il suo vero nome era spina di pesce sol do sol
sol#- fa# mangiano di sicuro
e tutti lo chiamavano signor Hood.
la si fa# la si fa la si mi mi- re sol
e noi siamo tutti in fila davanti al bagno
mi- re sol
27. La ballata dell’uomo e noi siamo tutti in fila davanti a un sogno
mi- re mi-
ragno e noi siamo tutti in strada davanti a un segno
si- la-
Francesco De Gregori e noi siamo tutti al fiume
re
sol do sol a trasformare il fuoco in legno
sol do sol do
sol ma prima della mattanza
Mamma c’ha il cuore debole la-
do sol faremo esplodere questa stanza
ma la voce di tuono mi-7 re
e porteremo quello che avanza
Mamma c’ha il cuore debole sol
do sol do sol dall’uomo ragno
ma la voce di tuono
do sol sol
ci guarda con il megafono dall’ultimo piano È solo il capobanda
re la-7 re7 sol do sol
promette un castigo, minaccia un perdono ma sembra un faraone
do sol sol
mi- re sol è solo il capobanda
e noi siamo tutti in fila davanti al bagno do sol do sol
mi- re sol ma sembra un faraone
e noi siamo tutti in fila davanti a un sogno sol7 do
mi- re mi- ha gli occhi dello schiavo
e noi siamo tutti in strada davanti a un segno sol
si- la- e lo sguardo del padrone
e noi siamo tutti al fiume la- re
si- la- re si atteggia a Mitterand
a trasformare l’oro in stagno sol
do ma è peggio di Nerone
ma prima d’aver finito mi- re sol
la- e noi siamo tutti in fila davanti al bagno
faremo un buco nell’infinito mi- re sol
mi-7 re e noi siamo tutti in fila davanti a un sogno
e accetteremo l’invito a cena mi- re mi-
sol e noi siamo tutti in strada davanti a un segno
dell’uomo ragno.

ITALIANE 26
CANZONIERE

si- la- do Fa#- si7


e noi siamo tutti al fiume non parla mai
si- la- re sol Fa# la-7 solsus/Fa#
a fare il controcanto al cigno vive addosso ai muri e non parla
do
ma prima del carnevale Il secondo è un bastardo
la-
faremo un buco nello stivale che conosce la fame e la tranquillità
mi-7 re
ci squaglieremo nel gran finale ed il piede dell'uomo e la strada
sol
con l’uomo ragno. ogni volta che muore gli rinasce

sol do sol sol do sol sol do sol la coda

E il terzo è una cagna

quasi sempre si nega, qualche volta si dà

28. Quattro cani e semina i figli nel mondo

Francesco De Gregori perché è del mondo che sono

sol Fa# figli, i figli


|-----------------|-----------------|
|----------0------|----------2------|
|------0-------0--|------3-------3--| sol mi
|-----------------|-----------------| Quattro cani per strada
|-----------------|-----------------| la- do
|--3--------------|--2--------------|
e la strada è già piazza e la sera è già notte
la-7 solsus/Fa# si- la-7
-----------------|-------------------| se ci fosse la luna
----------1------|----------3--------| si- la-7
------0-------0--|------0----------0-|
-----------------|--4----------4-----| se ci fosse la luna, si potrebbe cantare
--0--------------|-------------------| si- la-7
-----------------|-------------------| 2 volte
si potrebbe cantare
sol do/mi
si- la-7
|----------------|------------------| E il quarto ha un padrone
|----------0-----|----------1-------|
|------0------0--|------0-------0---|
|----------------|-0h2--------------|
non sa dove andare, comunque ci va
|--2-------------|------------------|
|--3-------------|------------------| va dietro ai fratelli e si fida
solsus/Fa#
-----------------|-------------------| ogni tanto si ferma ad annusare la vita
----------3------|----------1--------|
------0--------0-|------0-------0----| la vita
--4---------4----|--2----------------|
-----------------|-------------------|
-----------------|-------------------| 2 volte Quattro cani per strada e
sol mi la-
Quattro cani per strada la strada è già piazza e la sera è già notte

Il primo è un cane di guerra Se ci fosse la luna


do sol
e nella bocca ossi non ha se ci fosse la luna, si potrebbe cantare
re7 si7
e nemmeno violenza si potrebbe cantare
mi-
vive addosso ai muri e

ITALIANE 27
CANZONIERE

mi- la re re7+
29. Pezzi di vetro utile e dolce, come ombrello teso,
Francesco De Gregori re7 sol sol7+ mi- la
tra la terra e il cielo.
mi- la7 re
L'uomo che cammina sui pezzi di Lui ti offre la sua ultima carta, il
fa#- si- sol
vetro, dicono ha due anime, suo ultimo prezioso
fa#- mi- la7 si7 mi- si7
un sesso di ramo duro e un cuore, e tentativo di stupire, quando dice è
re mi- do la-
una luna e dei fuochi alle spalle quattro giorni che ti amo,
sol mi- la7 la-9 la-7 fa sol
mentre balla, balla sotto l'angolo ti prego non andare via, non
re do mi7 la-
retto di una stella. lasciarmi ferito.
mi- la7 re9 si-
Niente a che vedere con il circo, nè E non hai capito ancora come mai, hai
fa#- si- sol fa#- fa#-
acrobata nè mangiatore di fuoco lasciato in un minuto
mi- la7 sol sol- la7
piuttosto un santo a piedi nudi, tutto quel che hai, però stai bene
re sol re re7+ re7 sol sol- la7
quando vedi che non si taglia già lo sai, dove stai.
mi- la7 re re
ti potresti innamorare di lui, forse Però stai bene dove stai.
sol
sei già innamorata di lui
30. Il bandito e il
si7 mi-
cosa importa se ha vent'anni, e nelle campione
si7 mi- la-
pieghe della mano, una linea che gira Francesco De Gregori
fa sol
e lui risponde serio: "E` mia!" do#- si
do mi Due ragazzi del borgo cresciuti
Sottintende la vita.
la- re si- troppo in fretta
E la fine del discorso la conosci la sol#
fa#- sol un'unica passione per la bicicletta
già, era acqua corrente qualche tempo fa do#- si
sol- la7 re un incrocio di destini in una strana storia
ed ora si è fermato qua. la sol#
fa#- mi- la7 di cui nei giorni nostri s'è persa la memoria
Non conosce paura, l'uomo che salta e la si
fa#- una storia d'altri tempi di prima del motore
ride sui vetri, Fa# la
si7 mi- la7 quando si correva per rabbia o per amore
e spezza bottiglie e ride, e sorride mi si
fa#- mi- la7 fa#- ma fra rabbia ed amore
perchè, ferirsi non è possibile
si7 mi- la7 mi la7 il distacco già cresce
morire meno che mai e poi mai. la sol#
mi- la fa#- e chi sarà il campione già si capisce
Insieme visitate la notte, che dicono
si- fa#- mi si
è due anime e un tetto di capanna Vai Girardengo vai grande campione

ITALIANE 28
CANZONIERE

la mi e già si racconta che qualcuno ha tradito


nessuno ti segue su quello stradone
mi si
vai Girardengo non si vede più Sante Vai Girardengo vai grande campione
la sol#
è dietro quella curva è sempre più distante nessuno ti segue su quello stradone

do#- vai Girardengo non si vede più Sante


E dietro alla curva del tempo che vola
è dietro quella curva è sempre più distante
c'è Sante in bicicletta
sempre più lontano sempre più distante.
e in mano ha una pistola

se di notte è inseguito

spara e centra ogni fanale

Sante il bandito ha unamira eccezionale

e lo sanno le banche e lo sa la Questura

Sante il bandito mette proprio paura

e non servono le taglie

e non basta il coraggio

Sante il bandito ha troppovantaggio.

mi
Fu antica miseria od un torto subito

a fare del ragazzo un feroce bandito

ma al proprio destino nessuno gli sfugge

cercavi Giustizia ma trovasti la Legge

Ma un bravo poliziotto

che conosce il suo mestiere

sa che ogni uomo ha un vizio

che lo farà cadere

e ti fece cadere la tua grande passione

di aspettare l'arrivo dell'amico campione

quel traguardo volante ti vide in manette

brillavano al sole come due biciclette

Sante Pollastri il tuo Giro è finito

ITALIANE 29
CANZONIERE

faccia

31. Caterina quando la notte scende e ti si gelano le

Francesco De Gregori braccia

do la- fa sol Ma se soltanto per un attimo potessi averti


do la- fa
Poi arrivò il mattino e col mattino un angelo accanto
sol
e quell'angelo eri tu forse non ti direi niente ma ti guarderei
do
Con due spalle da uccellino soltanto
la- fa
in un vestito troppo piccolo Chissà se giochi ancora con i riccioli
sol
e con gli occhi ancora blu sull'orecchio
Fa sol
E la chitarra veramente o se guardandomi negli occhi
do la-
la suonavi molto male mi troveresti un pò
Fa sol do do7
però quando cantavi sembrava Carnevale più vecchio
Fa sol
E una bottiglia ci bastava E quanti mascalzoni hai conosciuto, e quanta
do la-
per un pomeriggio Intero gente
re-
a raccontarlo oggi non sembra neanche e quante volte hai chiesto aiuto ma non ti è
sol sol7
vero servito a niente

Caterina questa mia canzone la vorrei veder


E la vita Caterina lo sai
Volare
non è comoda per nessuno
sopra ai tetti di Firenze per poterti conquistare
quando vuoi gustare fino in fondo

tutto il suo profumo 32. La leva calcistica


Devi rischiare la notte il vino e la malinconia della classe 68
la solitudine e le valigie Francesco De Gregori

di un amore che vola via re la/do# si- re/la sol sol/mi sol/la la

E cinquecento catenelle che si spezzano in re re/do#


sole sul tetto dei palazzi in costruzione
un secondo si- re/la
sole che batte sul campo di pallone
e non ti bastano per piangere le lacrime di sol sol/mi
e terra e polvere che tira vento
tutto il mondo sol/la la
e poi magari piove
Chissà se in quei momenti ti ricordi della mia
Nino cammina che sembra un uomo

ITALIANE 30
CANZONIERE

entrò nell'area tirò senza guardare


con le scarpette di gomma dura
ed il portiere lo fece passare.
dodici anni e il cuore

pieno di paura Ma Nino non aver paura

sol- do di sbagliare un calcio di rigore


Ma Nino non aver paura
fa non è mica da questi particolari
di sbagliare un calcio di rigore
lasus4 che si giudica un giocatore
non è mica da questi particolari
re- un giocatore lo vedi dal coraggio
che si giudica un giocatore
sol-7 do dall'altruismo, dalla fantasia...
un giocatore lo vedi dal coraggio
sol- do fa
dall'altruismo, dalla fantasia Na na na na na na na na na na
fa la-/mi
E chissà quanti ne hai visti na na na na na na na na na na na na na
do-6/mib re
e quanti ne vedrai na na na na na na na na na
la/mi sol-
di giocatori tristi Il ragazzo si farà
sol-/do do
che non hanno vinto mai anche se ha le spalle strette
do-6/mib fa
ed hanno appeso le scarpe quest'altr'anno giocherà
lasus4 la
a qualche tipo di muro con la maglia numero sette!
resus4 re
e adesso ridono dentro al bar re la/do# si- re/la sol sol/mi la7sus4 la7
sol-
e sono innamorati da dieci anni
sol-/do
con una donna che non hanno 33. La casa di Hilde
do Francesco De Gregori
amato mai
fa mi-
chissà quanti ne hai veduti sol si- mi-
lasus4 la L'ombra di mio padre due volte la
chissà quanti ne vedrai do sol
mia, lui camminava
re sol si-
Nino capì fin dal primo momento ed io correvo, sopra il sentiero
mi-
l'allenatore sembrava contento e allora di aghi di pino.
do sol re sol
mise il cuore dentro le scarpe la montagna era verde, oltre quel
si- mi-
e corse più veloce del vento monte il confine
do si- mi- la
oltre il confine chissà, oltre
Prese un pallone che sembrava stregato re
quel monte la casa di Hilde.
accanto al piede rimaneva incollato

ITALIANE 31
CANZONIERE

sol re mi- sol re mi-


34. Battere e levare
Io mi ricordo che avevo paura, quando Francesco De Gregori
bussammo alla porta solb dob reb7
Lo vedi tu com'è
ma lei sorrise e ci disse di entrare, solb
Bisogna fare e disfare
era vestita di chiaro dob reb7
Continuamente e malamente con amore
e ci mettemmo seduti solb
Battere e levare
ad ascoltare il tramonto, solb7 dob reb7
Stasera guardo questa strada e non lo so
Hilde suonava la cetra. solb
dove mi tocca andare
dob reb7
Venne la notte e mio padre dormiva, Lo vedi siamo come cani senza collare

ma io guardavo la luna
Lo vedi tu com'è
dalla finestra potevo toccarla,
È prendere e lasciare
non era più alta di me
Inutilmente e crudelmente e per amore
e il cielo sembrava più grande,
Battere e levare
ed io mi sentivo già uomo
Ma non lo vedi come passa il tempo?
quando la neve scese a coprire
Come ci fa cambiare?
la casa di Hilde.
E noi che siamo come cani senza padroni

Il doganiere aveva un fucile, reb reb7


So che tu lo sai perfettamente
quando ci venne a svegliare solb dob solb
Come ti devi comportare
disse a mio padre di alzare le mani e gli frugò reb reb7
Abbiamo avuto tempo sufficiente
nelle tasche solb dob solb
Per imparare
ma non trovò proprio niente, reb reb7
E poi lo sai che non vuol dire niente
solo una foto ricordo solb dob solb
Dimenticare
Hilde nel buio suonava la cetra. reb reb7
E tu lo sai che io lo so
solb dob
Il doganiere ci strinse la mano e se ne andò E quello che non so
reb7
desolato e allora Hilde aprì la sua cetra Lo so cantare

e tirò fuori i diamanti.


Lo vedi tu com'è

Come si deve fare

ITALIANE 32
CANZONIERE

perché
Precisamente e solamente
lei vive per me
Battere e levare
lei vive per me
Vedo cadere questa stella e non so più

Cosa desiderare
36. 29 Settembre
Lo vedi siamo come cani di fronte al mare Lucio Battisti

re#4 re# re#4 re#


35. Non è Francesca sib sol#
Lucio Battisti Seduto in quel caffè io non
re#4 re# re#4 re#
la- sol pensavo a te
Ti stai sbagliando chi hai visto sib sol#
do mi7 la- mi7 la- Guardavo il mondo che girava
non è non è Francesca re#4 re# re#4 re#
la- sol do intorno a me
Lei è sempre a casa che aspetta me sib sol#
mi7 la- Poi d'improvviso lei sorrise
non è Francesca sib sol# (Sol)
e ancora prima di capire
Fa sol la- Fa-7
Se c'era un uomo poi mi trovai sotto braccio a lei
Fa sol mi7 sol# (sol) Fa-7 re# re#4 re#
no non può essere lei stretto come se non ci fosse che lei
la- sol do mi7 sib sol# re#4 re# re#4 re#
Francesca non ha mai chiesto di più Vedevo solo lei e non pensavo a te
la- sol do mi7 sib sol# re#4 re# re#4 re#
chi sta sbagliando son certo sei tu E tutta la città correva intorno a noi
la- sol do mi7 sib sol#
Francesca non ha mai chiesto di più Il buio ci trovò vicini
la- sol mi7 sib sol# (Sol)
perché lei vive per me un ristorante e poi di corsa
Fa-7
a ballar sotto braccio a lei
Come quell'altra è bionda però sol# (Sol) Fa-7
stretto verso casa abbracciato a lei
non è Francesca sol# (Sol) Fa-7
quasi come se non ci fosse che
Era vestita di rosso lo so sol# (Sol) Fa-7 re# re#4 re#
quasi come se non ci fosse che lei!
ma non è Francesca sol# (Sol) Fa-7 sol#(Sol) Fa-7
nananananananananananananana
Se era abbracciata poi sol# (Sol) Fa-7 sol#
quasi come se non ci fosse che lei
no non può essere lei (Sol) Fa-7 re# re#4 re# Do
come se non ci fosse che lei aa oh
Francesca non ha mai chiesto di più
re# re#4 re# re#4
chi sta sbagliando son certo sei tu

Francesca non ha mai chiesto di più sib


Mi son svegliato e…

ITALIANE 33
CANZONIERE

sol# re#4 re# re#4 re# mi si fa#


e sto pensando a te non parli.
sib si fa#
ricordo solo che… Che anno è, che giorno è,
sol# re#4 re# re#4 re# do#- sol#-
che ieri non eri con me questo è il tempo di vivere con te;
sib sol# do#-
il sole ha cancellato tutto le mie mani come vedi non tremano più
sib sol# fa#
di colpo volo giù dal letto e ho nell'anima,
(sol) Fa-7 sol# (sol) Fa-7 re#7
e corro lì al telefono parlo rido e tu… in fondo all'anima,
si fa#
tu non sai perché cieli immensi e immenso amore
sol# (sol) Fa-7 do#- sol#-
t'amo… rido e tu… tu non sai perché e poi ancora, ancora amore amor per te,
sol# (sol) Fa-7 do#-
t'amo… t'amo e tu… tu non sai perché fiumi azzurri e colline e praterie
sol# (sol) Fa-7 fa# re#7 la#-
t'amo… rido e tu… tu non sai perché dove corrono dolcissime le mie malinconie,
sol# (sol) Fa-7 do#-
t'amo… t'amo e tu… tu non sai perché l'universo trova spazio dentro me,
la#-
ma il coraggio di vivere,
37. I giardini di marzo re#-
quello, ancora non c'è.
mi

Lucio Battisti
la#- re#- mi
la#- re#-
Il carretto passava e quell'uomo I giardini di marzo si vestono di nuovi colori
mi
gridava gelati e le giovani donne in quel mese
la#- re#-
Al ventuno del mese i nostri soldi erano vivono nuovi amori,
mi
già finiti, camminavi al mio fianco ed ad un tratto
la#- re#-
io pensavo a mia madre e rivedevo dicesti "tu muori",
mi
i suoi vestiti, "se mi aiuti son certa che io
la#- re#-
il più bello era nero coi fiori non ne verrò fuori",
mi
ancora appassiti. ma non una parola chiarì i miei

la#- re#- mi pensieri, continuai a camminare lasciandoti


All'uscita di scuola i ragazzi vendevano libri,
la#- re#- attrice di ieri.
io restavo a guardarli cercando
mi
il coraggio per imitarli, Che anno è, che giorno è,
la#- re#-
poi sconfitto tornavo a giocar con la mente e questo è il tempo di vivere con te;
mi
i suoi tarli, le mie mani come vedi non tremano più
la#- re#-
e la sera al telefono tu mi chiedevi perché e ho nell'anima,

ITALIANE 34
CANZONIERE

in fondo all'anima, do# sol# re#


In fondo all'anima per sempre tu
cieli immensi e immenso amore sol#
Perché non è una promessa
e poi ancora, ancora amore amor per te, do-
Ma è quel che sarà
fiumi azzurri e colline e praterie do#
Domani e sempre
dove corrono dolcissime le mie malinconie, sol# re#
Sempre vivrà Sempre vivrà
l'universo trova spazio dentro me, sol# re#
Sempre vivrà Sempre vivrà
ma il coraggio di vivere,

quello, ancora non c'è. Non sarà un'avventura

Non è un fuoco che col vento può morire

Ma vivrà quanto il mondo

Fino a quando gli occhi miei


38. Un avventura Avran luce per guardare gli occhi tuoi
Lucio Battisti
Innamorato sempre di più
e|-------------------------------
B|-1-2-4---2-1------2-1-----4^6^4 In fondo all'anima per sempre tu
G|-------------3-1------3--------
D|------------------------1------
A|------------------------------- Perché non è una promessa
E|-------------------------------
Ma è quel che sarà
e|-------------------------------
B|-1-2-4---2-1------2-1----------
G|-------------3-1------3-3------ Domani e sempre
D|-------------------------------
A|-------------------------------
E|------------------------------- Sempre vivrà
sol# do# sol#
Non sarà, un avventura Perché io sono innamorato
do- re#-
Non può essere soltanto una primavera Sempre di più
la#- re#
Questo amore non è una stella In fondo all'anima ci sei per sempre tu …..
do# re#
Che al mattino se ne va
do#
Oh no no no no no no
re#
39. Il mio canto libero
sol# do# sol# Lucio Battisti
Non sarà, un avventura
do- re#- la do#m re7+ la
Questo amore è fatto solo di poesia la do#m
la#- re# In un mondo che non ci vuole più
Tu sei mia Tu sei mia re7+ la
do# re# il mio canto libero sei tu
Fino a quando gli occhi miei la do#m
do# re# sol# E l'immensità si apre intorno a noi
Avran luce per guardare gli occhi tuoi re7+ la
al di là del limite degli occhi tuoi
sol# do-
Innamorato sempre di più

ITALIANE 35
CANZONIERE

la do#m la do#-
Nasce il sentimento nasce in mezzo al pianto Boschi abbandonati e perciò
re7+ la
e s'innalza altissimo e va sopravvissuti vergini
la re7+ la Sol Fa#
e vola sulle accuse della gente si aprono ci abbracciano
do#m si mib-
a tutti i suoi retaggi indifferente In un mondo che prigioniero è
re7+ la mi7+ si
sorretto da un anelito d'amore di vero amore respiriamo liberi io e te
si mib-
la E la verità si offre nuda a noi
In un mondo che Pietre un giorno case mi7+ si
do#m e limpida è l'immagine ormai
prigioniero è ricoperte dalle rose selvatiche si mib-
re7+ Nuove sensazioni giovani emozioni
respiriamo liberi rivivono mib7+ si
la si esprimono purissime in noi
io e te ci chiamano si
la la veste dei fantasmi del passato
E la verità Boschi abbandonati mib-
do#m cadendo lascia il quadro immacolato
si offre nuda a noi mi7+ si
e s'alza un vento tiepido d'amore
e perciò sopravvissuti vergini
re7+ la di vero amore
e limpida è l'immagine ormai mi si
riscopro te
la do#m
Nuove sensazioni giovani emozioni mi si mi si
re7+ la
si esprimono purissime in noi
la
la veste dei fantasmi del passato 40. Io vorrei non vorrei
do#m
cadendo lascia il quadro immacolato
ma se vuoi
re7+ la Lucio Battisti
e s'alza un vento tiepido d'amore di vero
mi- la-7
amore dove vai quando poi resti sola
re la re la do#m la-6 si mi-
riscopro te dolce compagna che il ricordo come sai non consola
re7+ la mi- la-7
non sai domandare ma sai che ovunque Quando lei se ne andò per esempio
si mi-
andrai Trasformai la mia casa in tempio
sol la sim mi sol do7+ Fa7+
al fianco tuo mi avrai se tu lo vuoi E da allora solo oggi non farnetico più
si mi- mi-7 do
la do#- re7+ la a guarirmi chi fu ho paura a dirti che sei tu
la do#- re7+ la mi- la-7
Ora noi siamo già più vicini
la do#- la- si la-6
Pietre un giorno case ricoperte dalle rose Io vorrei non vorrei ma se vuoi
mi la
selvatiche Come può lo scoglio arginare il mare
re7+ la si
rivivono ci chiamano anche se non voglio

ITALIANE 36
CANZONIERE

mi la mi re mi
torno già a volare respiravamo piano
la la mi re mi
Le distese azzurre e le tue corse l'eco dei tuoi no o no
si mi la la mi re mi
e le verdi terre le discese ardite e le risalite mi stai facendo paura
si mi la mi re
su nel cielo aperto e poi giù il deserto dove sei stata cos'hai fatto mai
la si mi la mi re mi
e poi ancora in alto con un grande salto una donna donna donna dimmi
mi- la-7 la-6 la mi re
dove vai quando poi resti sola cosa vuol dir sono una donna ormai
si mi la mi re
senza ali tu lo sai Ma quante braccia ti hanno stretto tu lo sai
mi- mi- la-7 mi la
non si vola Io quel dì mi trovai per esempio per diventar quel che sei
la-6 si mi- mi re mi
quasi sperso in quel letto così ampio che importa tanto tu non me lo dirai
sol do7+ Fa7+
Stalattiti sul soffitto i miei giorni con lei purtroppo
si mi- mi-7 do la mi re mi
io la morte abbracciai ho paura a dirti Ma ti ricordi l'acqua verde e noi
la mi re mi
che per te le rocce bianco il fondo
mi- la-7 la mi re mi
mi svegliai Oramai fra di noi solo un passo di che colore sono gli occhi tuoi
la-6 si la-6 la mi re mi
Io vorrei non vorrei ma se vuoi se me lo chiedi non rispondo
mi la si la mi re mi
Come può lo scoglio arginare il mare anche Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne...
mi la mi re mi
se non voglio torno già a volare tu eri chiaro e trasparente come me
la la mi re mi
Le distese azzurre Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne...
si mi la la mi re mi
e le verdi terre le discese ardite e le risalite tu eri chiaro e trasparente come me
si mi
su nel cielo aperto e poi giù il deserto la mi re mi la mi re mi la mi re mi la mi re mi
la si mi mi4 la
e poi ancora in alto con un grande salto
la mi re mi
Le biciclette abbandonate sopra il prato
41. La canzone del sole e poi
Lucio Battisti la mi re mi
noi due distesi all'ombra
la mi re mi la mi re mi la mi re mi
la mi re mi un fiore in bocca può servire sai
Le bionde trecce gli occhi azzurri e poi la mi re mi
la mi re mi più allegro tutto sembra
le tue calzette rosse la mi re mi
la mi re mi e d'improvviso quel silenzio tra noi
e l'innocenza sulle gote tue la mi re mi
la mi re mi e quel tuo sguardo strano
due arance ancor più rosse la mi re mi
la mi re mi ti cade il fiore dalla bocca e poi Oh no
e la cantina buia dove noi la mi re mi
ferma ti prego la mano

ITALIANE 37
CANZONIERE

la mi re do re sol do sol
dove sei stata cos'hai fatto mai e già prepari il tuo caffè
mi la mi re mi sol do
una donna donna donna dimmi Che ti vesti senza più guardar
la mi re re sol do sol
cosa vuol dir sono una donna ormai lo specchio dietro te
mi la mi re mi mi- do re
Io non conosco quel sorriso sicuro che hai Che poi entri in chiesa e preghi piano
la mi re mi sol do
non so chi sei non so più chi sei mi fai paura e intanto pensi al mondo ormai
re sol do sol
oramai per te così lontano
la mi re mi sol do
purtroppo ma ti ricordi le onde grandi e noi Per te che di mattina torni
la mi re mi re sol do sol
gli spruzzi e le tue risa a casa tua perché
la mi re mi sol do
cos'è rimasto in fondo agli occhi tuoi per strada più nessuno ha freddo
la mi re mi re sol do sol
la fiamma è spenta o è accesa? e cerca più di te
la mi re mi mi- do
Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne... Per te che metti i soldi accanto
la mi re mi re
tu eri chiaro e trasparente come me a lui che dorme
la mi re mi sol do
Oh mare nero Oh mare nero Oh mare ne... e aggiungi un pò d'amore
la mi re mi re sol
tu eri chiaro e trasparente come me a chi non sa che farne
la mi re mi do sol do
no no no no no no no no no Anche per te vorrei morire
la- do
Oh mare nero oh mare nero oh mare ne Dio morir non so
do sol
No! Anche per te
do re
Il sole quando sorge sorge piano e poi darei qualcosa che non ho
sol re do
la luce si diffonde tutto a intorno a noi e così e così e così...
do sol
le ombre dei fantasmi della notte io resto qui
do
sono alberi o cespugli ancora in fiore a darle i miei pensieri a darle quel che ieri

sono gli occhi di una donna avrei affidato al vento cercando di


sol
ancora pieni d'amore. raggiungere chi
do re sol
Eh eh… nanana al vento avrebbe detto sì
sol do
Per te che di mattina svegli
42. Anche per te re sol do sol
il tuo bambino e poi
Lucio Battisti sol do
lo vesti lo accompagni a scuola
sol re sol do sol
Per te che è ancora notte e al tuo lavoro vai
mi- do re
Per te che un errore ti è costato tanto

ITALIANE 38
CANZONIERE

sol do Fa la-
che tremi nel guardare un uomo apri bene gli occhi sai perché tu ora lo vedrai
re sol
e vivi di rimpianto Nananana
do sol do Fa la-
Anche per te vorrei morire apri bene gli occhi sai perché tu ora lo vedrai
la- do Fa la-
Dio morir non so se tu non hai mai visto un uomo piangere
do sol Fa la-
Anche per te guardami guardami
do re Fa la- Fa la-
darei qualcosa che non ho Anna voglio Anna
sol re do sol re do sol re do
e così e così e così Ho dormito lì fra i capelli suoi
do sol sol re do sol do
io resto qui io insieme a lei ero un uomo
do sol re do sol re do
a darle i miei pensieri a darle quel che ieri quanti e quanti sì ha gridato lei
sol re do sol do
avrei affidato al vento quanti non lo sai ero un uomo no
sol Fa la- Fa la-
cercando di raggiungere chi Cosa sono ora io cosa sono mio Dio
do re sol Fa la- Fa la-
al vento avrebbe detto sì resta poco di me

io che parlo con te


43. Anna Fa la-
io che parlo con te di
Lucio Battisti Fa la- Fa la- Fa la- Fa la-
Anna Anna voglio Anna Voglio
Fa la-
Hai ragione anche tu Nananana Anna
Fa la-
cosa voglio di più Nananana
Fa la-
un lavoro io l'ho Nananana
44. Pensieri e parole
Lucui Battisti
Fa la-
Una casa io l'ho Che ne sai di un bambino che rubava
Fa Fa la-
la mattina c'è chi mi prepara il caffè e soltanto nel buio giocava

questo io lo so e del sole che trafigge i solai che ne sai


Fa la-
e la sera c'è chi non sa dirmi no E di un mondo tutto chiuso in una via
Fa la-
cosa voglio di più hai ragione tu e di un cinema di periferia
Fa la-
cosa voglio di più cosa voglio che ne sai della nostra ferrovia che ne sai?
Fa la- Fa la- Fa la- Fa la- Fa la-
Anna voglio Anna Nanana la-
Conosci me la mia lealtà
Nanana Fa
Fa la- tu sai che oggi morirei per onestà
Non hai mai visto un uomo piangere re-
Conosci me il nome mio
Nananana

ITALIANE 39
CANZONIERE

mi7 la- Fa
tu sola sai se è vero o no che credo in Dio gli occhi miei
la-
Che ne sai tu di un campo di grano (bugiardo è finita)
re-
poesia di un amore profano Che ne sai di un ragazzo che ti amava

la paura d'esser preso per mano che ne sai Che parlava e niente sapeva
re- la-
L'amore mio Che ne sai di un ragazzo e pur quello che diceva

per bene chissà perché


re- mi7 La
è roccia ormai Che mostrava tutte chissà adesso verità

quante le sue pene si tu lo sai


la- la4 re- sol -
e sfida il tempo e sfida il vento Davanti a me c'è un'altra vita la nostra
mi mi7 la
e tu lo sai è già finita
do re- Mi la-
La mia sincerità per rubare la sua verginità e nuove notti e nuovi giorni cara vai o
la la
sì tu lo sai torni con me

che ne sai? la4 re- sol mi7


la4 re- sol mi7 Davanti a te ci sono io
Davanti a me c'è un'altra vita la nostra
la- (Dammi forza mio Dio o Oh)
è già finita la-
do re- mi la- un altro uomo
e nuove notti e nuovi giorni cara vai o
la (Chiedo adesso perdono)
torni con me do
la4 re- sol mi7 e nuove notti
Davanti a te ci sono io re- mi la- 7 Fa mi la-
e nuovi giorni cara non odiarmi se puoi
(Dammi forza mio Dio o Oh)
la-
un altro uomo
45. Fiori rosa fiori di
(Chiedo adesso perdono)
do
pesco
e nuove notti Lucio Battisti
re- mi la- 7 Fa mi la-
e nuovi giorni cara non odiarmi se puoi Fa do re re sol- La
la- re- re-7+ re-7 re-6 sol- la7/4 la7
Conosci me che Fiori rosa fiori di pesco c'eri tu
re- re-7+ re-7 re-6 sol-
(ne sai di un viaggio in Inghilterra) fiori nuovi stasera esco
la- la7
Quel che darei ho un anno di più
sib
(che ne sai di un amore israelita) Stessa strada stessa porta
la- do Fa sol do
perché negli altri ritrovare Scusa se son venuto qui questa sera
Fa sol do
(di due occhi sbarrati che mi han detto) da solo non riuscivo a dormire perché

ITALIANE 40
CANZONIERE

Fa sol do
di notte ho ancor bisogno di te 46. Mi ritorni in mente
sib6 Lucio Battisti
Fammi entrare per favore
do Fa sol do sol si- do sol
solo credevo di volare non volo mi-7 do
Fa sol la- Mi ritorni in mente bella come sei
credevo che l'azzurro di due occhi per me sol la-
Fa sol do forse ancor di più
fosse sempre il cielo non è re7 la- re7
Fa sol do Uuu mi ritorni in mente dolce come mai
fosse sempre il cielo non è si- mi-
sib6 come non sei tu
Posso stringerti le mani? re7 mi- 7 do
do Un angelo caduto in volo questo tu ora sei
Come sono fredde tu tremi sol la- la- la-/Si do
mi- in tutti i sogni miei
no non sto sbagliando mi ami sol la7
la- do come ti vorrei come ti vorrei
Dimmi che è vero! Dimmi che è vero! do7 sol do7 sol
la- do Ma c'è qualcosa che non scordo
Dimmi che è vero! Dimmi che è vero do7 sol do7
la- c'è qualcosa che non scordo
Dimmi che noi non siamo stati mai lontani sol mi7 la-
do la- che non scordo
ieri era oggi oggi è già domani no! Dimmi la-
do quella sera ballavi insieme a me
che è Ve… sol sol4 sol sol4 sol
do Fa sol do e ti stringevi a me
Scusa credevo proprio che fossi sola la-
Fa sol la- all'improvviso mi hai chiesto lui chi è eee
credevo non ci fosse nessuno con te sol sol4 sol sol4 sol
Fa sol do lui chi è
Oh scusami tanto se puoi si- do sol
Fa sol do Un sorriso e ho visto la mia fine sul tuo viso
Signore chiedo scusa anche a lei do sol
Fa sol la- il nostro amor dissolversi nel vento
ma io ero proprio fuori di me do re7
Fa sol la- ricordo sono morto in un momento
io ero proprio fuori di me quando dicevo
sib Mi… mi… mi…
Posso stringerti le mani? sol mi- 7 do
do Mi ritorni in mente bella come sei
Come sono fredde tu tremi sol la-
mi- forse ancor di più
no non sto sbagliando mi ami re7 la- re7
la- do uuu mi ritorni in mente dolce come mai
Dimmi che è vero! Dimmi che è vero! si- mi-
la- do come non sei tu Eie
Dimmi che è vero! Dimmi che è vero re7 mi- 7 do
Un angelo caduto in volo questo tu ora sei
sol la- la- la-/si do
in tutti i sogni miei
sol la7
come ti vorrei come ti vorrei
do7 sol do7 sol
Ma c'è qualcosa che non scordo

ITALIANE 41
CANZONIERE

do7 sol do7 di vero amore


c'è qualcosa che non scordo
sol mi7 mi7/4 mi7 do sol sol
che non scordo papapap e riscopro te
la Fa#- 7 re la si- si-
Tiririririri dolce compagna che
mi7 si- mi7 do#m7 do7+
Ma c'e qualcosa che non scordo non sai dove andare
Fa#m mi7 Fa#m 7 Re La si- Re la sol
sei un angelo caduto in volo per me ma sai che ovunque andrai
Fa sol
al fianco tuo mi avrai
47. Il mio canto libero lam
se tu lo vuoi
re4

Lucio Battisti
sol si- do7+ sol si- do7+ sol
sol sim do7+ sol
sol si-
In un mondo che non ci vuole più sol
do7+ sol (pietre un giorno case)
il mio canto libero sei tu si-
si- (ricoperte dalle rose selvatiche)
e l'immensità si apre intorno a noi do sol
do7+ sol (rivivono, ci chiamano)
aldilà del limite degli occhi tuoi
si- (boschi abbandonati)
nasce il sentimento, nasce in mezzo al pianto si-
do7+ sol (e perciò` sopravvissuti vergini)
e s'innalza altissimo e va do sol Fa mi
(si aprono, ci abbracciano)
e vola sulle accuse della gente
si- la do#m
a tutti i suoi retaggi indifferente In un mondo che prigioniero e`
do7+ re7+ la
sorretto da un anelito d'amor respiriamo liberi io e te
sol do#m
di vero amore e la verità` si offre nuda a noi
re7+ la
e limpida e` l'immagine ormai
In un mondo che prigioniero e` do#m
nuove sensazioni, giovani emozioni
respiriamo liberi io e te re7+ la
si esprimono purissime in noi
e la verità si offre nuda a noi
la veste dei fantasmi del passato
e limpida è l'immagine ormai do#m
cadendo lascia il quadro immacolato
nuove sensazioni, giovani emozioni re7+
e s'alza un vento tiepido d'amore
si esprimono purissime in noi la
di vero amore
la veste dei fantasmi del passato re lare re
e riscopro te
cadendo lascia il quadro immacolato

e s'alza un vento tiepido d'amore

ITALIANE 42
CANZONIERE

48. Il tempo di morire domani puoi dimenticare,


Lucio Battisti
ma adesso dimmi di sì
Motocicletta
Non dire no non dire no
10 H P
non dire no non dire no
tutta cromata

è tua se dici sì 49. Gli anni


mi costa una vita 883

per niente la darei sol


mi- do sol re
ma ho il cuore malato Stessa storia, stesso posto, stesso bar
mi- do sol
e so che guarirei. stessa gente che vien dentro,
re mi-
Non dire no non dire no consuma e poi va
do re sol
non dire no,no non dire no non lo so, che faccio qui
mi- do re mi- re do
lo so che ami un altro esco un po', e vedo i fari delle auto che mi
mi- re do
ma che ci posso fare guardano e sembrano chiedermi chi
re sol
io sono un disperato cerchiamo noi

perché ti voglio amare


re la-
perché ti voglio amare gli anni d'oro del grande real
do re
perché ti voglio amare gli anni di happy days e di Ralph Malph
do re
perché ti voglio amare gli anni delle immense compagnie
do re sol
stanotte adesso sì gli anni in motorino sempre in due
re la-
mi basta il tempo di morire gli anni di che belli erano i films
do re
fra le tue braccia così gli anni dei Roy Rogers come jeans
do re
domani puoi dimenticare domani si gli anni di qualsiasi cosa fai
do re mi- re do
ma adesso dimmi di sì gli anni del tranquillo siam qui noi
mi- re do re
Non dire no non dire no siamo qui noi

non dire no stessa storia stesso posto stesso bar

prendi tutto quello che ho una coppia che conosco c'avran la mia eta'

mi basta il tempo di morire come va, salutano

fra le tue braccia così cosi io, vedo le fedi alle dita dei due

ITALIANE 43
CANZONIERE

che porco giuda potrei essere io qualche 50. Viva la mamma


Edoardo Bennato
anno fa
la
re la- C'è folla tutte le sere
gli anni d'oro del grande real si-
do re nei cinema di Bagnoli
gli anni di happy days e di Ralph Malph sol
do re un sogno che è in bianco e nero
gli anni delle immense compagnie mi7
do re sol tra poco sarà a colori.
gli anni in motorino sempre in due la
re la- L'estate che passa in fretta
gli anni di che belli erano i films re Fa
do re l'estate che torna ancora
gli anni dei Roy Rogers come jeans la Fa#-7
do re i giochi messi da parte
gli anni di qualsiasi cosa fai si-7 mi7
do re mi- re do per una chitarra nuova . . .
gli anni del tranquillo siam qui noi
mi- re do re la Fa#-7 re mi7
siamo qui noi
la Fa#-7 re
Viva la mamma
Stessa storia, stesso posto, stesso bar mi7 la Fa#-7 re
affezionata a quella gonna un pò lunga
stan quasi chiudendo poi me ne andro'a mi la Fa#-7 re
così elegantemente anni cinquanta
casa mia mi7 la re la mi7
sempre così sincera.
solo lei, davanti a me la Fa#-7 re
Viva la mamma
cosa vuoi, il tempo passa per tutti lo sai mi7 la Fa#-7 re
viva le donne con i piedi per terra
nessuno indietro lo riportera'neppure noi mi7 la Fa#-7 re
le sorridenti miss del dopoguerra
mi7 la re la mi7
re la- pettinate come lei.
gli anni d'oro del grande real la Fa#-7 re mi7
do re Angeli ballano il rock ora
gli anni di happy days e di Ralph Malph la Fa#-7 re mi7
do re tu non sei un sogno tu sei vera
gli anni delle immense compagnie do#7 re
do re sol viva la mamma ma perché
gli anni in motorino sempre in due fa la Fa#-7 re mi7
re la- se ti parlo di lei non sei gelosa!
gli anni di che belli erano i films
do re Fa#
gli anni dei Roy Rogers come jeans Bang bang la sveglia che suona
do re
gli anni di qualsiasi cosa fai bang bang devi andare a scuola
do re mi- re do sol# do#
gli anni del tranquillo siam qui noi bang bang soltanto un momento
mi- re do re re mi7 la fa#-7 re mi7
siamo qui noi per sognare ancora

ITALIANE 44
CANZONIERE

la fa#-7 re mi7la fa#-7 do sol la-7 Fa


si-7 mi7 la fa#-7 si-7 mi7 Donne, pianeti dispersi
do sol la-7 sol4 sol
Ah ... per tutti gli uomini così diversi
do sol la-7 Fa
Viva la mamma Donne, amiche di sempre
do sol la-7 sol
affezionata a quella gonna un po' lunga donne alla moda donne contro corrente
do sol
così elegantemente anni cinquanta Negli occhi hanno gli aeroplani
la-7 do
sempre così sincera. per volare ad alta quota
Fa do sol4 sol
Viva la mamma dove si respira l'aria e la vita non è vuota
do sol
viva le donne con i piedi per terra Le vedi camminare insieme
la-7 do
le sorridenti miss del dopoguerra nella pioggia o sotto il sole
Fa do
pettinate come rock dentro pomeriggi opachi
sol4 sol
Forse per colpa del rock rock, seza gioie ne dolore
do sol la-7 Fa
forse per colpa del ... Donne, in cerca di guai
do sol la-7 sol4 sol
Forse per colpa del rock. donne a un telefono che non suona mai
do sol la-7 Fa
Donne, in mezzo a una via
51. Donne do sol la-7
donne allo sbando senza compagnia
sol

Zucchero do sol la-7 Fa


Donne du du du du du du
do sol la-7 Fa
Donne, in cerca di guai
do sol la-7 sol4 sol
donne a un telefono che non suona mai
52. Cara Valentina
do sol la-7 Fa Max Gazzé
Donne, in mezzo a una via
do sol la-7 sol sib- Fa# sol# Fa Fa#
donne allo sbando senza compagnia Cara Valentina il tempo non fa il suo dovere
do sol sol# Fa Fa#
Negli occhi hanno dei consigli E a volte peggiora le cose
la-7 do sib- Fa# sol# Fa Fa#
e tanta voglia di avventure Credimi pensavo davvero di avere superato il
Fa do sol# Fa
e se hanno fatto molti sbagli momento difficile
sol4 sol sib- Fa# sol# Fa
sono piene di paure. Ed ancora adesso non mi è chiaro lo sbaglio
Fa#
do sol che ho fatto
Le vedi camminare insieme sol# Fa Fa#
la-7 do Se il vero sbaglio è stato il mio
nella pioggia o sotto il sole
Fa do Perchè dai miei trent'anni ti aspettavi un
dentro pomeriggi opachi
sol4 sol uomo col senso del dovere
senza gioie nedolore

ITALIANE 45
CANZONIERE

Perchè chi s'innamora non deve dirlo a sol


l'unica donna che ha tanto amato
nessuno nessuno do
gli ha voltato lo sguardo
Oppure è un impudente enfatica demenza sol
un incontro all'ultimo bacio
Fa# Fa Fa# Fa sib- do
Nel farti le carezze girata dall'altra parte con lei non poteva rifarlo

si- Fa#- re- mi- la-


Ho la strana sensazione di un amore acceso Negli occhi di tutte le donne del mondo
do la- mi mi-
Esploso troppo presto fra le mani quando le accarezza
re- sol do re
E cara Valentina che fatica innaturale cerca lei
mi sol
perdonare a me stesso che non vuole più l'uomo più furbo
Fa mi
Di essere io di essere fatto così male do sol do

si- sol la Fa# sol L'uomo più furbo del mondo


Cara Valentina il tempo non fa il suo dovere
la Fa# sol fuma tre pacchi di sigari al giorno
E a volte peggiora le cose...
gli bruciano gli occhi dal fumo e dal pianto
si- sol | La Fa# | sol La | Fa# | (2 volte)
si- Fa#- re- do come il pianto che non scenderà mai
E tu sarai il pretesto per approfondire
la- mi re- sol per lei con cui non può più stare
Un piccolo problema personale di filosofia
do per lei con cui non può più parlare
Su come trarre giovamento
mi perché lei uccisa dal rancore
dal non piacere agli altri
Fa mi gli ha negato per sempre l'amore
Come in fondo ci si aspetta che sia

Fa re- Fa Negli occhi di tutte le donne del mondo


Per esempio non è vero
do sib re- do quando le accarezza
che poi mi dilungo spesso su un solo
sib do cerca lei
argomento
Negli occhi di tutte le donne del mondo

53. L’uomo più furbo quando le accarezza

Max Gazzé cerca lei

sol che non vuole più l'uomo più furbo


L'uomo più furbo del mondo
do
conquistatore instancabile e attento L'uomo più furbo del mondo
sol
ha avuto donne di tutti i paesi può avere tre o quattro donne al secondo
do
donne che aspettano il ritorno quella sera torna a casa da solo

ITALIANE 46
CANZONIERE

scaccia gli sguardi come scaccia le zanzare svegliare bambini la notte


la- sol
e rinuncia al suo amore di sempre una musica può fare
do sol la- mi
che non potrà mai scordare solitudini bastate a farsi da mangiare

mi- la- solitudini bastate a farti innamorare.


Negli occhi di tutte le donne del mondo
mi- la- mi- re mi
quando le accarezza Sotto l'armadio (con la radio)
re
cerca lei Sotto l'armadio (con la radio)
sol
che non vuole più l'uomo più furbo sotto l'armadio

si- Fa#-
54. Una musica può fare una musica può fare
mi fa# si-
Max Gazzé amare soltanto parole

la- mi- una musica può fare


Una musica può fare
re mi la- parlare soltanto d'amore
cantare lililli o lalalla (maggiore) si- la
una musica può fare.
una musica può fare
re do sol
cambiare nininni e nananna. salvarti sull'orlo del precipizio
mi- re do
quello che la musica può fare
Una musica può fare re do sol
salvati sull'orlo del precipizio
dove sei, non mi vuoi, stai con me mi- si7 do
non ci si può lamentare
una musica può fare
la- mi- re mi
cosa fai, non mi vuoi, tanto è uguale
mi la- mi-
la- sol una musica può fare
una musica può fare. re mi
do sib Fa una musica può fare...
Salvarti sull'orlo del precipizio
re- do sib
quello che la musica può fare
do sib Fa
55. Ragazzo fortunato
salvarti sull'orlo del precipizio Jovanotti
re- la7 sib
non ci si può lamentare. la 7+
Se io potessi sarei sempre in vacanza
la- mi- re mi la- mi- re mi la- la7 7+
se io fossi capace chiuderei
Una musica può fare
il cielo in una stanza
dormire bambini il giorno si-7 mi
ma se devo dirla tutta, qui non e' il paradiso
una musica può fare si-7 mi
ma all'inferno delle verita',

ITALIANE 47
CANZONIERE

re mi Su dieci cose fatte, te ne' e' riuscita mezza


io mento col sorriso.
e dove c'e' uno strappo,
Problemi zero, problemi a non finire
non metti mai una pezza
un giorno sembra l'ultimo
Su dieci cose fatte,
un altro e' da impazzire
te ne' e' riuscita mezza
ma se devo dirla tutta, qui non e' il Paradiso
e dove c'e' uno strappo,
ma l'inferno delle verita', io mento col sorriso.
Fa# non metti mai una pezza
Di dieci cose fatte, te ne' e' riuscita mezza

e dove c'e' uno strappo, Sono un ragazzo fortunato


mi
non metti mai una pezza. perche' m'hanno regalato un sogno
Fa#
Di dieci cose fatte, te ne' e' riuscita mezza sono fortunato perche'

e dove c'e' uno strappo, non c'e' niente che ho bisogno


mi
non metti mai una pezza. e quando viene sera e tornero' da te

la e' andata come e' andata


Sono un ragazzo fortunato
re la fortuna di incontrarti ancora.
perche' m'hanno regalato un sogno
la Sei bella come il sole
sono fortunato perche'
re a me mi fai impazzire
non c'e' niente che ho bisogno
si-7 mi sei bella come il sole
e quando viene sera e tornero' da te
si-7 a me mi fai impazzire
e' andata come e' andata
mi
la fortuna di incontrarti ancora. Sei bella come il sole

la re si- mi a me mi fai impazzire,


Sei bella come il sole, a me mi fai impazzire
sono un ragazzo fortunato
Sei bella come il sole, a me mi fai impazzire
perche' m'hanno regalato un sogno
Siddarda me l'ha detto
sono fortunato perche'
non conta solo l'amore
non c'e' niente che ho bisogno
e tutto quello che ti serve,
e quando viene sera, e tornero' da te
e' stare dentro al cuore
e' andata come e' andata
Ma se devo dirla tutta, qui non e' il Paradiso
la fortuna di incontrarti ancora
ma l'inferno delle verita', io mento col sorriso
m'hanno regalato un sogno

ITALIANE 48
CANZONIERE

non c'e' niente che ho bisogno. si-7


dolce di dolore
sol7+ la6
56. Bella bella come il vento che ti ha fatto
re
Jovanotti bella amore
la
re la si-7 sol7+ la6 gioia primitiva
re la si-7 sol7+ la6 si-7
mi-7 re7+ di saperti viva
E gira gira il mondo sol7+
mi-7 re7+ vita piena giorni e ore
e gira il mondo e giro te la6
mi-7 re7+ batticuore
mi guardi e non rispondo re
mi-7 re pura
ah, perchè risposta non c'è la
dolce mariposa
nelle parole si-7
nuda come sposa
re sol7+ la6
bella mentre t'allontani stai con me forever.
la si-7
come una mattina d'acqua cristallina mi-7 la re7+
sol7+ la6 re mi-7 la re7+
come una finestra che mi illumina il cuscino
la re
calda come il pane Bella
si-7 la si-7
ombra sotto un pino come una mattina di acqua cristallina
sol7+ la6 sol7+ la6 re
mentre t'allontani stai con me forever. come una finestra che mi illumina il cuscino
la
mi-7 re7+ calda come il pane
lavoro tutto il giorno si-7
mi-7 re7+ ombra sotto un pino
e tutto il giorno penso a te sol7+ la6 re
mi-7 re7+ come un passaporto con la foto
e quando il pane sforno
mi-7 re di un bambino
ah, lo tengo caldo per te... la
bella come un tondo
ah ah ah si-7
grande come il mondo
re sol7+ la6 re
chiara calda di scirocco e fresca come tramontana
la la
come un A B C come la fortuna
si-7 sol7+ la6 si-7
come un lunedì di vacanza dopo tu così opportuna
sol7+ la6
un anno di lavoro mentre t'allontani stai con me forever.
re
bella
la re
forte come un fiore Bella
la
come un'armonia

ITALIANE 49
CANZONIERE

si-7 la#7
come l'allegria quando fa buio accenderemo
sol7+ la6 re
come la mia nonna in una foto da ragazza un grande fuoco,
la re#7
come una poesia attaccheremo un maxi schermo
si-7
o Madonna mia e un grande gioco
sol7+ la6 re sol#7
come la realtà che incontra la mia fantasia e dopo inseguimenti vari e varie lotte
la si-7 do#7
ah ah, la la la faremo tutti un grande bagno a mezzanotte
sol7+ la6
bella Fa# Fa# si do#
re la si-7 sol7+ la6 mi bagno, mi tuffo, mi giro e mi rilasso,
Fa# Fa# si do#
mi bagno, m'asciugo e inizia qui lo spasso
57. La vasca Fa# Fa# si do#
e mi ribagno, mi rituffo, mi rigiro e mi rilasso,
Alex Britti Fa# Fa# si do#
mi ribagno mi riasciugo e ricomincia qui lo
Fa# si do#
Fa# spasso
voglio restare tutto il giorno nella vasca
sol# do#
con l'acqua calda che mi coccola la testa saremo + d 100, quasi 120,
re# sol#
un piede fuori che s'infreddolisce appena, amici conoscenti e anche i parenti
sol# do#
uscire solo quando è pronta già la cena con il cocomero e la cocacola fresca,
Fa# si re# sol#
mangiare e bere sempre e solo a dismisura con le chitarre a dirci che non è francesca
do# Fa# Fa- la#7
senza dover cambiare buco alla cintura aspetteremo le prime luci del mattino;
Fa# si re#7 sol#
e poi domani non andrò neanche al lavoro, festeggeremo con cornetti e cappuccino
do# Fa# do7
neanche avvertirò xché il silenzio è d'oro e quando stanchi dormiremo sulla sabbia,
re#- sol#7 Fa7
tornerò con gli amici davanti scuola, le nostre camere scolpite nella nebbia
do#7 Fa# la#7
ma senza entrare, solo fuori a far la ola ma dormiremo poche ore quanto basta
re#7
Fa# si per poi svegliarci e rituffarci nella vasca
non ci saranno ripetenti punto e basta,
do# Fa# sol# sol# do# re#
staremo tutti insieme nella stessa vasca mi bagno, mi tuffo, mi giro e mi rilasso,
Fa# si sol# sol# do# re#
così grande che ormai è una piscina, mi bagno, m'asciugo e inizia qui lo spasso
do# Fa# sol# sol# do# re#
staremo a mollo dalla sera alla mattina e mi ribagno, mi rituffo, mi rigiro e mi rilasso,
re#- sol# sol# do# re#
così che adesso è troppo mi ribagno mi riasciugo e ricomincia
sol#7
piena e non si può + stare, qui lo spasso
do#7 Fa#
è meglio trasferirci tutti quanti al mare Fa# si
voglio restare tutto il giorno in una vasca

ITALIANE 50
CANZONIERE

do# Fa# non pensare a cosa è giusto e


con le mie cose + tranquille nella testa
Fa# si cosa sta cambiando,
un piede fuori come fosse una bandiera,
do# Fa# andiamo al polo nord o al sud se preferisci,
uscire solo quando fuori è primavera
re#- sol#7 accettami ti prego dimmi che ci riesci.
ma spero solo questa mia fantasia
do#7 Fa# Non ho detto mai di essere perfetto,
non sia soltanto un altro attacco d utopia
la#7 se vuoi ti aiuo io a scoprire ogni mio difetto
xché x questo non c'è ancora medicina
re#7 se ne trovi di più ancora mi sta bene, basta
che mi trasformi la mia vasca in piscina
sol#7 che restiamo ancora così insieme.
e tantomeno trasformare tutto in mare, si- la re
do#7 Amo amo è qualcosa che si muove, su e giù
xò qualcuno lo dovrebbe inventare sol
per lo stomaco
Fa# Fa# si do# la re
mi bagno, mi tuffo, mi giro e mi rilasso, più freddo della neve
Fa# Fa# si do# si- la re
mi bagno, m'asciugo e inizia qui lo spasso Amo amo è un buco alla ciambella, la sua
Fa# Fa# si do# sol la9 re
e mi ribagno, mi rituffo, mi rigiro e mi rilasso, dolcezza effimera la rende così bella
Fa# Fa# si do# mi la si mi
mi ribagno mi riasciugo e ricomincia accettami e vedrai, insieme cresceremo,
mi la si mi
qui lo spasso qualche metro in più e il cielo toccheremo,

più alti dei giganti più forti di godzilla,


58. Una su un milione faremo una crociera
Alex Britti
su una nave tutta gialla.
|---------10---9----7---------------------|
|------10------10---8------7--8--10---7---| Andremo su un'isola che sembra disegnata,
|---11---------9----7------7--7---7-------|
|-0---------------------0-----------------|
|-----------------------------------------| con colori enormi e un mare da sfilata.
|-----------------------------------------|
Per quanto mi riguarda ho fatto già il biglietto
|---------10---9----7---------------------|
|------10------10---8------7--8--10-------|
|---11---------9----7------7--7---7---7---| ti prego non lasciarlo accanto a un sogno in
|-0---------------------0-----------------|
|-----------------------------------------|
|-----------------------------------------| un cassetto.
re sol la re do#- si mi
Accettami così ti prego non guardare, Amo amo è qualcosa di speciale
mi la si mi
nella mia testa c'è un su e giù per lo stomaco è come un temporale

mondo da ignorare, Amo amo è il sugo sulla pasta

voglio che tu sia la mia complice discreta, finchè non è finito non saprò mai dire basta

accettami e sarai la mia bambola di seta Amo amo è un dono di natura

accettami e vedrai, andremo fino in fondo, Perché la nostra storia non è solo

ITALIANE 51
CANZONIERE

un'avventura do
che un giorno di gennaio gridò
Amo amo è una semplice canzone
sol la
e serve a me per dirti che sei una su 1000000. C'è, o almeno credo ci sia stato,
sol
un fedelissimo soldato
do mi-
59. Cohiba che per sempre quella voce cercò

Daniele Silvestri e che diceva

do#- la sol#
mi- mi-7+ mi-6 do Venceremos adelante
e|--0--|--0--|--0--|--0--|
B|--0--|--0--|--0--|--0--| do#- la sol#
G|--9--|--8--|--6--|--5--| o victoria o muerte
D|--9--|--9--|--5--|--5--| do#- la sol#
A|--7--|--7--|--4--|--3--|
E|--0--|--0--|--0--|--0--| Venceremos adelante
do#- la sol#
Accordi vocal.: o victoria o muerte

si7 do si7 do si do si7 do si do


e|--7--|--8--|
B|--7--|--8--|
G|--8--|--9--| si do
D|--7--|--10-|
A|--9--|--10-|
C'è, se vai ben oltre l'apparenza,
E|--7--|--8--| si
mi- mi-7+ mi-6 do un'impossibile coerenza
si7 do si do si7 do si do do
si do si che vorrei tu ricordassi almeno un po'
C'è, in un'isola lontana, una favola cubana
do si do
che vorrei tu conscessi almeno un po' C'è una storia che oramai è leggenda,
si do si
C'è un'ipotesi migliore, e che potrà sembrarti finta
si do
per cui battersi e morire e invece è l'unica certezza che ho
do
e non credere a chi dice di no sol la
si7 do si do C'erano dei porci in una baia,
perché c'è sol
armi contro la miseria
si do do
C'è un profumo inebriante solo che quel giorno il vento cambiò
si sol la
che dall'Africa alle Ande C'era un uomo troppo spesso solo,
do sol
ti racconta di tabacco e caffè e ora resta solo un viso
si do do mi-
C'è una voce chiara ed argentina, che milioni di bandiere giudò
si
che fu fuoco e medicina e che diceva
do
come adesso è amore e rabbia per me do#- la sol#
Venceremos adelante
sol la do#- la sol#
C'è, tra le nuvole di un sigaro, o victoria o muerte
sol do#- la sol#
la voce di uno zingaro Venceremos adelante

ITALIANE 52
CANZONIERE

do#- la sol#
o victoria o muerte E trovo andy il matto che è vent'anni che è lì

mi- e mi dice "qui va bene così


L'america ci guarda
tanto tutto è troppo basta quel che hai e
non proprio con affetto
mi-6 mi-5+ forse un giorno lo capirai"
apparentemente placida ci osserva
ma te che ne sai? Ma chi cazzo sei? però
ma in fondo, lo sospetto
so che ha ragione lui
mi- mi-7+
che l'america, l'america ha paura perchè lui è un matto autentico
mi-7 mi-6 re
altrimenti non si spiega come faccia e io troppo spesso mi dimentico che qui....
do
a vedere in uno stato in miniatura Qui non è hollywood
la sol# sol Fa do sol
questa orribile minaccia Qui non è hollywood

por esto Arriva il buio e la gente va via

do#- la sol# e come per magia


Venceremos adelante
do#- la sol# nelle telestazioni l'universo va in festa ancora
o victoria o muerte
do#- la sol# un altro giorno alla finestra
Venceremos adelante sol mi
do#- la sol# ma uno straniero in fondo
o victoria o muerte do sol
che ne sa di come funziona di come va
re
60. Hollywood e anche se i sogni in questo posto

Negrita finiscono in vino


do re
sol re Fa do x2 anche se perdi sempre a tavolino qui....
sol
Esco di scena e vado a camminare Qui non è hollywood
re sol Fa do sol
solo sui marciapiedi io volo Qui non è hollywood
Fa
sono straniero nella mia città
do
la gente passa mi vede e lo sa
61. In un mare di noia
sol Negrita
Mi fermo, poi riparto, poi mi fermo ancora..
re Fa#
osservo la strada che si colora Qualche giorno Bastardo lo passo da me
Fa
c'è una faccia in vetrina mi guarda e va via rintanato e rinchiuso lo passo così
do re#- si
è lo straniero a casa mia Così stanco di tutto e di tutti chissà...
Fa#
a casa mia questi giorni son giorni che vivo a metà

ITALIANE 53
CANZONIERE

E viaggio in un mondo che forse non c'è si-


animale, un po' primitivi sentire
tra cent'anni di libri e i miei sogni da star re la
re#- si che respiri, sentire che vivi.
e un bagaglio di giochi truccati perché re re la
Fa# la mi/la
non mi viene la vita che voglio per me E convincere i tuoi ad andare in vacanza
do# si Fa# re
...che fatica nuotare in un mare di noia... spedirli un giorno al mare
do# si Fa#
senza pinne e senz'aria in un mare di noia... di e farlo in ogni stanza
la mi/la
noia... provare le ricette, colaudare la cucina
re
E telefono a caso a qualcuno che può usare la Nutella, usare la farina
si-
regalarmi un momento di tempo che ha guardare il suo corpo e scoprirne la forma
re# si re
per morire un pò meno da solo...qui sentire dei passi... e qualcuno che torna....
Fa#
Certi giorni son giorni che vivo così la mi/la
do# si Fa# Fare sesso, succhiarne la polpa e via
...che fatica nuotare in un mare di noia... re
la vergogna e i sensi di colpa sdraiarsi sulla
senza pinne e senz'aria in un mare di noia... la mi/la
sabbia, rotolarsi nel fango carezzarne
nel solo re
Fa# re#m si Fa# le gambe, improvvisarsi
...che fatica nuotare in un mare di noia...
in un tango annusarne la
senza pinne e senz'aria in un mare di noia... si-
pelle,scoprirne l'odore passare
...che fatica nuotare in un mare di noia... re
dal sesso a fare l'amore... E
seeeeeeeenza pinne e senz'ariaaaaaaaaa ... la mi Fa#- re
altro che l'America... altro che la musica...
lalalalalalalalalalalallalalalala la mi re mi
quando sei selvatica... altro che l'America
eeeeee la noia... la noia..
la mi Fa#- mi la mi Fa#- mi
si do# si re# si do# si che 'America! E
re2 re
vivere una notte lunga una vita
mi
62. Sex e avere il suo profumo

Negrita ancora tra le dita svegliarsi


si-11
la re re la affamati e rifarlo per ore passare
la mi/la re2 mi
Fare sesso nascosti in un cesso fumarsi dal sesso a fare l'amore
re
una Marlboro dopo l'amplesso oppure farlo in
la mi/la
macchina di fianco alla strada buscarsi
re
un raffreddore male che vada sentirsi un po'

ITALIANE 54
CANZONIERE

re mi re mi oggi è un giorno alla pari


si- re mi la5

E a modo mio, a modo mio sono contento un


63. A modo mio poco anch'io
Negrita
E a modo mio, a modo mio sono contento un
sol re sol do sol re sol do sol (2 Volte)
sol re giorno anch'io
Prende bene stare fuori oggi ch'è primavera
mi- re E a modo mio, ringrazio Dio oggi la storia la
prende bene andare in giro con il sole che
do re faccio io, a modo mio
saluta la sera
sol
oggi ch'è primavera E a modo mio, a modo mio sono contento un
sol re
E ho buttato via i pensieri via la noia e il poco anch'io

magone E a modo mio, a modo mio oggi sono


mi- re
li ho buttati tutti quanti stamani tutti dentro a contento anch'io
do re
un bidone E a modo mio, ringrazio Dio oggi la storia la
sol
e fuoco col kerosene faccio io, a modo mio
do sol mi-
E a modo mio, a modo mio sono contento un a modo mio... a modo mio...

poco anch'io
do sol mi-
E a modo mio, a modo mio sono contento un
64. Rewind
Vasco Rossi
giorno anch'io
do re sol do re
E a modo mio, ringrazio Dio oggi la storia la
A meno che non stia davvero,
faccio io, a modo mio
pensando solo a te ogni respiro,

È che oggi sono in forma oggi è un giorno ogni momento che vivo

speciale A meno che tu non sia l' unica,

di quei giorni che non vengono spesso come l' unica per me le altre le vedo,

le eclissi di sole le altre si che le vedo

che le puoi quasi contare


Ma te ti sento dentro come un pugno,
E le bambine, le bambine oggi sono gentili
quando ti vedo ballare, vorrei morire
le bambine oggi fanno un sorriso ai fischi dei
Lailalalala, fammi godere,
militari
Lailalalala, fammi vedere

ITALIANE 55
CANZONIERE

sol la re
Vorrei stringerti le braccia, e tutto il resto adesso può aspettare
sol la
le braccia intorno al collo e baciarti, perché Laura adesso deve
re la sol (toc toc toc)
baciarti dappertutto solamente riposare
la4 la
Vorrei possederti sulla poltrona di casa mia e forse, smetteràanche di fumare

con il rewind, e tutto il necessario


E laura aspetta un figlio per natale
Perché tu vai vai veloce come il vento,
ed è sicura che ci sarà neve
quante espressioni di godimento
da quelle parti sai non è che
Sul tuo volto
ci sia sempre il sole
Si vedono solo con lo scorrimento lento
però non è che neanche tutti i giorni piove
Lailalalala, fammi godere, Lailalalala, con lo re sol la (4 volte)
la la la la la......
scorrimento lento,

Lailalalala, fammi godere E Laura aspetta un figlio per natale

Mi aiuto con le illusioni, vivo di emozioni che e tutto il resto adesso può aspettare

tu, tu non sai nemmeno di darmi anche Laura adesso deve

Perché tu vai vai veloce come il vento, solamente riposare

quante espressioni di godimento sul e forse, smetterà anche di fumare

tuo volto
E Laura aspetta un figlio per natale
Si vedono solo con lo scorrimento lento
ed è sicura che ci sarà neve
Lailalalala, fammi godere, Lailalalala, fammi
da quelle parti sai non è che
morire, Lailalalala, con lo scorrimento lento,
ci sia sempre il sole
Lailalalala, fammi vedere
però non è che neanche tutti i giorni piove
Lailalalala, con lo scorrimento lento,

Lailalalala, con lo scorrimento lento E Laura aspetta un figlio per errore

Lailalalala, fammi morire Però lei dice che si chiama amore

in ogni caso poi la gente


65. Laura sai che cosa vuole
Vasco Rossi
in fondo vuole il natale con la neve
sol la re
E laura aspetta un figlio per natale la la la la la la la la ....

re sol la (4 volte)

ITALIANE 56
CANZONIERE

re4 re re la/do#
con aria indifferente
E Laura aspetta un figlio per natale si- la6
sono lontani quei momenti
e tutto il resto adesso può aspettare sol la/sol sol
quando uno sguardo provocava turbamenti
perché Laura adesso deve la4 la
quando la vita era più facile
solamente riposare re4 re
e si potevano mangiare anche le fragole
e forse, smetterà anche di fumare re la/do# si-
perché la vita è un brivido che vola via
la la la la la la la la la6 sol
e tutt'un equilibrio sopra la follia
la4 re re7+ re7 sol re/Fa# mi-7
66. Sally sopra la follia
la sol/si la/do#
Vasco Rossi senti che fuori piove
re4 re la
re re7+ re7 senti che bel rumore
sol re/Fa# mi-7 re re7+
la sol/si la/do# Ma forse Sally è proprio questo il senso
re4 re la re7 sol re/Fa# mi-7
re re7+ re7 il senso del tuo vagare
Sally cammina per la strada senza nemmeno la sol/si la/do#
sol re/Fa# mi-7 forse davvero ci si deve sentire
guardare per terra re4 re re la/do#
la sol /si la/do# alla fine un pò male
Sally è una donna che non ha più voglia.. si- la6
re4 re re la/do# forse alla fine di questa triste storia
di fare la guerra sol la/sol sol
sim la6 qualcuno troverà il coraggio
Sally ha patito troppo la4 la
sol la/sol sol per affrontare i sensi di colpa
Sally ha già visto che cosa.. re4 re
la4 la e cancellarmi da questo viaggio
ti può crollare addosso re la/do# si-
re4 re per vivere davvero ogni momento
Sally è già stata punita la6 sol
re la sim la6 con ogni suo turbamento
per ogni sua distrazione o debolezza la4
sol e come se fosse l'ultimo
per ogni candida carezza re re7+ re7 sol re/Fa# mi-7 la sol/si la/do#
la4 re re7+ re7 sol re/Fa# mi-7
data per non sentire l'amarezza re re7+ re7
la sol/si la/do# Sally cammina per la strada leggera
senti che fuori piove sol re/Fa# mi-7
re4 re la ormai è sera
senti che bel rumore la sol/si la/do#
si accendono le luci dei lampioni
re re7+ re7 re4 re re la/do#
Sally cammina per la strada sicura tutta la gente corre a casa davanti alle
sol re/Fa# mi-7
senza pensare a niente televisioni
la sol /si la/do# si- la6
ormai guarda la gente ed un pensiero le passa per la testa
sol la/sol sol
forse la vita non è stata tutta persa

ITALIANE 57
CANZONIERE

la4 la re sol re
forse qualcosa s'è salvato ti voglio bene lascia stare il vestito
re4 re la
forse davvero non è stato poi tutto sbagliato ti voglio bene non cambiare discorso dai non
la/do# si- la6 sol re la re re7 sol
forse era giusto così.. scherzare! Ti voglio bene smetti di giocare
la4 re re7+ re7 sol re mi-7 re sol re
forse ma, forse ma si ti voglio bene a un certo punto ti devi dare
la4 la la re
cosa vuoi che ti dica io ti voglio bene non puoi farti eternamente
re la re
senti che bel rumore corteggiare!
sol
Scusa cosa me ne frega del vestito
67. Non l’hai mica re
che hai mi piaci come sei
capito la
non mi devi trattare come tutti quei
Vasco Rossi re
maschietti che ogni tanto ti fai,
e|2-0---3333---2-0----2222-2--0--- sol
B|----3-3333-------3--3333-------3
G|--------------------2222--------
chissà che cosa pagherei per poter vedere
D|--------------------0000-------- re
A|------2222---------------------- dentro quella testa cos'hai
E|------3333----------------------
la
e|-00000-2-2-2-0-----2222---------| se mi stai prendendo in giro guarda che ti
B|-22332---------2---3333---------| re
G|-22222-------------2222---------| giuro, non ti perdonerei!
D|-22222-------------0000---------|
A|-00000--------------------------| sol
E|--------------------------------| Ti voglio bene non capisci niente
sol re
Scusa non ho capito vuoi ripetere, Ti voglio bene bene un accidente
re la sol
che cosa avevi da fare Ti voglio bene nonostante tutto .... ti voglio
la
di tanto importante da non potere (Ti voglio bene oh! Ti voglio bene oh! Ti voglio
re
proprio proprio rimandare bene oh!)
sol
Non mi dire, ti prego,

non mi dire che dovevi solo 68. Vivere


re Vasco Rossi
Studiare e ti sembra
la la
un buon motivo, questo, per Vivere
re re
non farti neanche sentire! È passato tanto tempo
sol la
si ti ho capito, t'interessa più la scuola Vivere
re re
e poi del resto chissà come sei brava È un ricordo senza tempo
mi7 la
ma scusa, tra i vari interessi che hai dimmi Vivere
la sol re re
che posto mi dai! Ti voglio bene non l'hai È un pò come perder tempo

mica capito

ITALIANE 58
CANZONIERE

si-6 si-6/la mi sol


Vivere e sorridere oggi non ho tempo
re
la oggi voglio stare spento
Vivere la
re Vivere
È passato tanto tempo re
la E sperare di star meglio
Vivere la
re Vivere
È un ricordo senza tempo re
la È non essere mai contento
Vivere la
sol Vivere
È un pò come perder tempo sol
si-7 fa-7 E restare sempre al vento
Vivere e sorridere dei guai si-7 fa-7
si-7 Vivere...e sorridere dei guai
così come non hai fatto mai si-7
mi proprio come non hai fatto mai
e pensare che domani sarà sempre meglio mi
sol e pensare che domani sarà sempre meglio
oggi non ho tempo
re
oggi voglio stare spento
la 69. Incredibile romantica
Vivere Vasco Rossi
re
È sperare di star meglio sol do
la Come fai adesso che,
Vivere sol do
re sei rimasta solo te
E non essere mai contento sol do
la a sperare in qualche cosa di migliore
Vivere sol do
re re/do a pensare anche al grande amore
Come stare sempre al vento mib sol
si-6 si-6/la mi sei un'inguaribile romantica
Vivere...come ridere mi- re do
la un pò isterica, però simpatica,
Vivere
re sol
anche se sei morto dentro certo unica.
la sol do
Vivere Come fai adesso che,
re sol do
E devi essere sempre contento non c'è neanche più lui con te
la sol do
Vivere lui che aveva grandi cose per la testa
sol sol do
È come un comandamento lui che poi un giorno come niente
si-7 fa-7
Vivere..o sopravvivere ha detto basta
si-7 mib sol
senza perdersi d'animo mai sei un'incredibile romantica
mi mi- re do
e combattere e lottare contro tutto contro un pò nevrotica, ma non patetica

ITALIANE 59
CANZONIERE

sol la sol
certo unica. scusa
la re la sol
Eeeeeh! si era già dimenticata
70. Colpa d’Alfredo la re
di quello che mi aveva detto prima...
la sol

Vasco Rossi la re la sol


"mi puoi portare a casa questa sera?
re la sol la re la sol la re la sol La re la sol
la re la sol abito fuori Modena, Modena Park!"
Ho perso un' altra occasione buona stasera la re la sol
la re la sol Ti porterei anche in America!
è andata a casa con il negro, la troia! la re la sol
la re la sol Ho comperato la macchina apposta!
mi son distratto un attimo... la re la sol
la re ... e mi ero già montato la testa...
Colpa d'Alfredo la re la sol
la sol avevo fatto tutti i miei progetti...
che con i suoi discorsi seri e inopportuni la re
la re la sol non la portavo mica a casa!
mi fa sciupare tutte le occasioni La sol
la re la sol Beh, se la sposavo non lo so, ma cosa
e prima o poi lo uccido! la
la re la sol la conta!
Lo uccido! re
re la sol Sono convinto
E lei invece non ha perso tempo, la sol
la re la sol che se non ci fosse stato lui
ha preso subito la palla al balzo, la re la sol
la re mi avrebbe detto Sì!
l'ho vista uscire mano nella mano con
la sol Sono convinto
quell'africano la re
la re che se non ci fosse stato lui
che non parla neanche bene l'italiano la sol
la sol mi avrebbe detto siiiiiiì!
ma si vede che si fa capire bene quando

vuole
la re
71. Alba chiara
Tutte le sere ne accompagna a casa una Vasco Rossi
la sol
diversa, e|-----------------------0---------
B|-3----1----0--------013----0-----
la re G|------------0-----2-----0---0---
chissà cosa le racconta, D|---------------------------------
la sol A|-3--3---3--3---------------------
E|-----------------------3---------
per me è la macchina che c'ha che
la e|---------------------------------
conta! B|---------0-0-0-0-1-1-1-1-3-3-3-3-
G|-2-2-2-2-0-0-0-0-2-2-2-2-4-4-4-4-
D|-3-3-3-3-------------------------
re la sol la re la sol A|---------------------------------
la re E|---------------------------------
E quella stronza non s'è neanche
la sol
preoccupata
la re
di dirmi almeno qualche cosa, chessò, una

ITALIANE 60
CANZONIERE

e|-------------------------0-0-0-0-
B|-0-0-0-0-1-1-1-1-3-3-3-3-1-1-1-1-
G|-0-0-0-0-2-2-2-2-4-4-4-4--------- Tu che sei solita, solita sì
D|---------------------------------
A|--------------------------------- Ti piace, divertiti sì
E|---------------------------------
do sol
Riconoscenza, ma che scemenza
Respiri piano per non far rumore
la- mi-
è stato fidarmi di te!
ti addormenti di sera e ti risvegli col sole
si
Fa do
Tu che sei solita, solita sì! solita fare così!
sei chiara come un' alba,
la si mi do#-
re sol7
Solita solita solita, solita solita sì!
sei fresca come l'aria
la si mi
do sol
Solita solita solita, solita a fare così!
Diventi rossa se qualcuno ti guarda
do#- la si4 mi
la- do
do#-
sei fantastica quando sei assorta
Ah, prendimi l'anima ma ridammi la radio!
Fa do re sol7
la si
nei tuoi problemi, nei tuoi pensieri
Da quando mi hai preso la radio non sono più
mi do#-
quello.
Ti vesti svogliatamente, non metti mai niente
la si
Non dormo più, non mangio più, sono uno
che possa attirare attenzione
mi do#-
straccio
un particolare, solo per farti guardare. (x 2 )
la si mi do#-
do sol la- do Fa do re sol7 re sol
Dai, ridai, ridai, ridai, ridammi la mia radio!
la si mi
Dai, ridai, ridai, ridai, ridammi la mia radio!
E con la faccia pulita cammini per strada,
do#- la si4 mi
Ah, prendimi l'anima ma ridammi la radio!
mangiando una mela, coi libri di scuola,
do#- la si
Ah, appena ti prendo da sola,
ti piace studiare
mi do#-
ti taglio la gola ... ti
non te ne devi vergognare !
taglio la gola
do#- la
E qualche volta fai pensieri strani...
Ah, appena ti prendo da sola,
si do#-
...con una mano, una mano ti sfiori.
ti taglio la gola
Tu sola dentro la stanza
mi
Ma che clemenza, la delinquenza, la vuole
e tutto il mondo fuori !!!
trattata così
do sol la- do Fa do re sol7 re sol
Lei era solita solita sì,
do#- la si
72. Ti taglio la gola e avrebbe fatto sempre così!
la si mi do#-
Vasco Rossi Solita solita solita, solita solita sì!
la si mi
mi Solita solita solita, solita a fare così!
Riconoscenza, ma che scemenza do#- la si4 mi
Ah, prendimi l'anima ma ridammi la radio!
è stato parlarti di me

ITALIANE 61
CANZONIERE

do#- la si sol do sol do mi- la-7 Fa


Ah, appena ti prendo da sola, ti taglio la gola senza parole senza parole
do sol do Fa
E va bene cosìsenza parole
73. Senza parole do sol
e va bene così
Vasco Rossi
E guardando la televisione
la7
Ho guardato dentro una bugia mi è venuta come l'impressione
do#-
e ho capito che è una malattia che mi stessero rubando il tempo e che tu
Fa#- re
che alla fine non si può guarire mai che tu mi rubi l'amore
la
e ho cercato di convincermi ma poi ho camminato tanto e fuori
mi la mi
che tu non ce l'hai c'era un grande sole

Ho guardato dentro casa tua che non ho più pensato a tutte queste cose

e ho capito che era una follia la do#- Fa#- re


la mi la re
avere pensato che fossi soltanto mia E va bene così senza parole
la do#- Fa#- re
e ho cercato di dimenticare E va bene così senza parole

di non guardare

la
74. Vita spericolata
E ho guardato la televisione Vasco Rossi
do#-
e mi è venuta come l'impressione do do5+ do do5+ do7
Fa#- Fa sol
che mi stessero rubando il tempo e che tu Voglio una vita maleducata
re do do5+
che tu mi rubi l'amore di quelle vite fatte fatte così
re- Fa sol
ma poi ho camminato tanto e fuori voglio una vita che se ne frega
la do do5+
c'era un gran rumore che se ne frega di tutto sì
mi Fa sol
che non ho più pensato a tutte queste cose voglio una vita che non è mai tardi
do do5+
Strumentale do sol Fa do sol Fa sol di quelle che non dormi mai
Fa sol do mi-
do voglio una vita di quelle che non si sa mai
E ho guardato dentro un'emozione la- mi-
sol e poi ci troveremo come le stars
e ci ho visto dentro tanto amore Fa do mi-
Fa a bere del whisky al Roxy Bar
che ho capito perchè non si comanda al la- mi-
do sol o forse non ci incontreremo mai
cuore Fa do mi-
ognuno a rincorrere i suoi guai
Fa la- mi-
E va bene così ognuno col suo viaggio ognuno diverso

ITALIANE 62
CANZONIERE

Fa Fa- sol Fa sol9


e ognuno in fondo perso dentro i fatti suoi Voglio una vita maleducata
Fa sol9 do do7
Voglio una vita spericolata di quelle vite fatte fatte così
do do7 Fa sol9
voglio una vita come quelle dei film voglio una vita che se ne frega
Fa sol9 do do7
voglio una vita esagerata che se ne frega di tutto sì
do do7
voglio una vita come Steve Mc Queen
Fa sol9
voglio una vita che non è mai tardi 75. Quanti hanni hai
do do7 Vasco Rossi
di quelle che non dormi mai
Fa sol7 do mi- re- 13200X
voglio una vita la voglio piena di guai re-' 567755
la- mi-
e poi ci troveremo come le stars re- sol- re-' re- Fa do sib re-
Fa do mi-
a bere del whisky al Roxy Bar re-
la- mi- Quanti anni hai
oppure non ci incontreremo mai sol-
Fa do mi- stasera
ognuno a rincorrere i suoi guai re-'
la- mi- quanti me ne dai
ognuno col suo viaggio ognuno diverso re-
Fa Fa- sol bambina
ognuno in fondo perso dentro i fatti suoi Fa
Fa sol9 quanti non ne vuoi
Voglio una vita maleducata do
do do7 più dire
di quelle vite fatte così sib
Fa sol9 forse non li vuoi
voglio una vita che se ne frega re-
do do7 capire
che se ne frega di tutto sì
Fa sol9
voglio una vita che non è mai tardi Ti ho pensato sai
do do7
di quelle che non dormi mai stasera
Fa sol7 do
voglio una vita vedrai che vita vedrai ti ho pensato poi
la- mi-
noi ci troveremo come le stars la sfiga
Fa do mi-
a bere del whisky al Roxy Bar mi ha telefonato lei
la- mi-
oppure non ci incontreremo mai per prima
Fa do mi-
ognuno a rincorrere i suoi guai non ho saputo dir di no
Fa sol9
Voglio una vita spericolata lo sai che storia c'era
do do7
voglio una vita come quelle dei film
Fa sol9 dopo dove vai
voglio una vita esagerata
do do7 stasera
voglio una vita come Steve Mc Queen

ITALIANE 63
CANZONIERE

forse ne ho soltanto qualcuno... qualcuno


sai che non lo so
più di te
bambina
ma la curiosità
certo che tu no
che non so più cos'è
non sei la prima

e di certo no
76. Bollicine
non sei la più serena Vasco Rossi
Quello che ti do la sol si- la
-------------------|-2-----------------
-5---------3-------|--------------5----
stasera -----6---------4---|-----3-------------
-------7---------5-|-------4-----------
è questa canzone -------------------|-------------------
-------------------|-------------------

onesta e sincera la sol Fa#/re sol Fa#/re la


-------------------|-------------------
certo che potevo sai -------------------|-------------------
-------------------|-------------2-----
-0h2-2-----0--0----|---0--0------2-----
approfittar di te -----0-----2--0----|---2--0------0-----
-----------3--2----|---3--2------------

ma dopo come facevo


Piccolo spazio pubblicità
a fare senza se
Piccolo spazio pubblicità
sol la sol la
Meglio che rimani Radio! Superstereoradio!

a casa la sol si- la sol si- la

meglio che non esci la sol si-la sol si-la


Coca Cola! Coca Cola!
stasera la sol si-la sol si-la
Coca Cola! Coca Cola!
perché la notte non è più la sol si-la sol si-la
Coca Cola! Coca Cola!
sicura si- la
Bevi la Coca-Cola che ti fa bene
e non è nemmeno più si- la
bevi la Coca-Cola che ti fa digerire
sincera sol re la
Fa- sib do# Fa- sol# re#4 re# con tutte quelle tutte quelle bollicine
Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh Uhh ................. si- la
do# Fa# re# sib Coca-Cola sì Coca-Cola a me mi fa morire
si- la
Coca-Cola sì Coca-Cola me mi fa impazzire
Quanti anni hai sol re la
con tutte quelle tutte quelle bollicine
stasera

sai che non lo so Piccolo spazio pubblicità

bambina Piccolo spazio pubblicità

ITALIANE 64
CANZONIERE

sol la sol la la sol si- la sol si- la sol


Radio! Superstereoradio! Jenny vuole dormire
la sol si-la sol si-la
Coca Cola! Coca Cola! re
la sol si-la sol si-la Jenny è stanca
Coca Cola! Coca Cola! sol re sol re sol
la sol si-la sol si-la Jenny vuole dormire
Coca Cola! Coca Cola!
si- re sol re sol
Coca-Cola chi Coca chi vespa
la re sol
chi mangia le mele! Jenny ha lasciato la gente
si-
Coca-Cola chi Coca chi non a guardarsi stupita
la
vespa più e si fa le pere a cercar di capir cosa
sol re la
Con tutte quelle tutte quelle bollicine Jenny non sente più niente
si-
Io la Coca-Cola me la porto a scuola ... non sente le voci che il vento le porta
la
(mmhh! Vi faccio vedere io care merendine) Jenny è stanca
si-
Coca-Cola sì! Coca-Cola Jenny vuole dormire
la
Coca-Casa-e-Chiesa! Jenny è stanca
sol re la sol re
Con tutte quelle tutte quelle bollicine Jenny vuole dormire
si- la
Coca-Cola e sei protagonista! re do sim sib la la si do#
si- la do sim7 do sib
Coca-Cola per l'uomo che non deve re fa#m sol re (x2)
la re sol re sol
chiedere mai!
sol re la si- la re
Con tutte quelle tutte quelle bollicine Io che l'ho vista piangere
sol
di gioia e ridere
77. Jenny è pazza re
che più di lei la vita
Vasco Rossi sol
credo mai nessuno amò
re sol re
Jenny non vuol più parlare io non vi credo
re la
non vuol più giocare lasciatela stare
sol sol re sol re sol
vorrebbe soltanto dormire voi non potete
re sol
Jenny non vuol più capire re sol re sol
re
sbadiglia soltanto re
sol Jenny non può più restare
non vuol più nemmeno mangiare
re portatela via
Jenny è stanca
rovina il morale alla gente

ITALIANE 65
CANZONIERE

Jenny sta bene mi- re sol Fa#-


e che sembri quasi un'onda che
è lontana...la curano mi- la re
che si trascina me
forse potrà anche guarire un giorno
sol la si- la
Jenny è pazza Lascia stare che ho qualche anno in più
sol la si- la
c'è chi dice anche questo meno male che sei convinta tu
sol la si- la
Jenny è pazza io sto uguale e chiedo solo se
sol re sol re sol sol la si- la sol
c'è chi dice anche questo faccio male a volte a ridere di te....
sol la si- la
re sol re sol a ridere di te

re sol si- la sol la


Jenny ha pagato per tutti Le stelle stanno in cielo
si- la sol Fa#-
ha pagato per noi e i sogni non lo so
mi- re sol Fa#-
che restiamo a guardarla ora So solo che son pochi
mi- la re
Jenny è soltanto un ricordo quelli che s'avverano

qualcosa di amaro da spingere giù in fondo si- la sol la


lo so che sei una donna,
Jenny è stanca si- la sol Fa#-
onesta non lo so
Jenny vuole dormire mi- re sol Fa#-
soprattutto con se stessa
Jenny è stanca mi- la re
con se stessa forse no
Jenny vuole dormire
io sto uguale adesso penso che ...
Jenny è stanca
chissà quante volte ... hai riso tu di me ...
Jenny vuole dormire sol la si- la
Lascia stare che ho qualche anno in più
sol la si- la
78. Ridere di te meno male che sei convinta tu
sol la si- la
Vasco Rossi io sto uguale adesso penso che
sol la si- la sol
si- la sol la chissà quante volte hai riso tu di me
Tu si che sei speciale
si- la sol Fa#-
Ti invidio sempre un pò
mi- re sol Fa#-
79. Lunedì
sai sempre cosa fare Vasco Rossi
mi- la re
e che cosa è giusto o no re sol do re
La ragazza mi ha lasciato è colpa mia
si- la sol la sol do re
Tu sei così sicura sono stato anche bocciato e non andrò via
si- la sol Fa#- do sol
di tutto intorno a te Passerò tutta l'estate qui!

ITALIANE 66
CANZONIERE

do sol do sol re do re sol


compresi i lunedì quelli li odio di più tutti i miei dolori. Perchè restare, restare soli, fa
re do
non lo so, ma è così male anche ai duri
sol re sol re
Odio i lunedì i lunedì! Loro non lo dicono ma
sol do sol re
La mia ragazza mi ha lasciato una valigia piangono contro i muri
re
piena di (Buoni però quei duri!!!!)
sol do
di Auguri perchè mi spezzi il collo entro

mercoledì
re
80. Cosa ti fai
do sol do Vasco Rossi
perchè quel giorno lì Lei viene, torna
sol do# lab Fa# Fa# lab do#
qui
do sol Ti senti molto sicura tu
a prendere le cose che ha dice
re si vede da come cammini
dimenticato lì
sol re ti muovi bene
Ma brava fai così! Vieni di lunedì
sol do re sol mi piace sai
E adesso basta vado fuori, sempre se trovo i
do re sol do quel modo di fare che hai
pantaloni e vado ad affogare
re do re sol Dimmi che cosa prendi
Tutti i miei dolori. Perchè restare restare soli, fa
do quando ti svegli
male anche ai duri
sol re sol re dimmi che tipo di pillole mangi
Loro non lo dicono ma parlano con i muri
dimmi che cosa
(forti però quei duri!!!!)
sol do re che cosa ti dà
La ragazza mi ha lasciato è colpa mia!
sol do re do quell'inacessibilità (two! three! four!)
Sono stato anche beccato dalla polizia, mi

ha detto Dimmi ti prego cosa vedi nei sogni


sol
prego, si accomodi lì dimmi che tipo di dieta fai
do sol re sol do
Passerà qualche giorno qui ma vedrà che se metti zucchero nel caffè

probabilmente uscirà o se lo bevi così amaro com'è

certo Dimmi se hai letto molti libriiiiii


re
prima di lunedì. dimmi quando fai l'amore
sol do re
Voglio restare qui Odio quel giorno lì fingi...
sol do sol do sol
E adesso basta, vado fuori, sempre se trovo i dimmi che cosa che cosa ti faiiiiiii

pantaloni e vado ad affogare

ITALIANE 67
CANZONIERE

non dirmi che non ti droghi mai,


Si sa che la gente da' buoni consigli
dai!
sentendosi come Gesu' nel tempio

81. Bocca di rosa si sa che la gente da' buoni consigli se non

Fabrizio De André puo' dare cattivo esempio

re- Cosi' una vecchia mai stata moglie senza


La chiamavano bocca di rosa metteva
la7 re- mai figli, senza piu' voglie
l'amore metteva l'amore
si prese la briga e di certo il gusto di dare a
la chiamavano bocca di rosa metteva
la7 re- tutte il consiglio giusto
l'amore sopra ogni cosa
la7 E rivolgendosi alle cornute le apostrofo' con
Appena scese alla stazione del paesino di
re- parole acute:
Sant'Ilario
"Il furto d'amore sara' punito -disse-
tutti si accorsero con uno sguardo che non si
la7 re- dall'ordine costituito"
trattava di un missionario
re7 sol- E quelle andarono dal commissario e dissero
C'e' chi l'amore lo fa per noia chi se lo
do7 fa senza parafrasare:
sceglie per professione
sol- re- "Quella schifosa ha gia' troppi clienti piu' di
bocca di rosa ne' l'uno ne' l'altro lei lo
la7 re- un consorzio alimentare"
faceva per passione
E arrivarono quattro gendarmi con i
Ma la passione spesso conduce a soddisfare
pennacchi con i pennacchi
le proprie voglie
e arrivarono quattro gendarmi con i
senza indagare se il concupito ha il cuore
pennacchi e con le armi
libero oppure ha moglie
Il cuore tenero non e' una dote di cui sian
E fu cosi' che da un giorno all'altro
colmi i carabinieri
bocca di rosa si tiro' addosso
ma quella volta a prendere il treno
l'ira funesta delle cagnette a cui aveva
l'accompagnarono malvolentieri
sottratto l'osso
Alla stazione c'erano tutti dal commisario al
Ma le comari di un paesino non brillano
sagrestano
certo d'iniziativa
alla stazione c'erano tutti con gli occhi rossi e
le contromisure fino al quel punto si
il cappello in mano
limitavano all'invettiva
A salutare chi per un poco senza pretese,

ITALIANE 68
CANZONIERE

senza pretese 82. Volta la carta


Fabrizio De André
a salutare chi per un poco
do Fa do
porto' l'amore nel paese Fa do sol
do Fa la- sol fa do sol
C'era un cartello giallo la- Fa sol
do sol do
con una scritta nera, diceva: C'e' una donna che semina il grano
Fa do sol
"Addio bocca di rosa con volta la carta si vede il villano
do sol do
te se ne parte la primavera" il villano che zappa la terra
Fa do sol
Ma una notizia un po' originale non ha volta la carta viene la guerra
do sol do
bisogno di alcun giornale per la guerra non c'e' piu' soldati
Fa do sol
come una freccia dall'arco scocca vola a piedi scalzi son tutti scappati
sol
veloce di bocca in bocca Angiolina cammina cammina
Fa do
E alla stazione successiva molta sulle sue scarpette blu
Fa do
piu' gente di quando partiva carabiniere l'ha innamorata
sol do
chi manda un bacio, chi getta un fiore, volta la carta e lui non c'e' piu'
Fa do
chi si prenota per due ore carabiniere l'ha innamorata
sol do mi la-
Persino il parroco che non disprezza volta la carta e lui non c'e' piu'

fra un miserere e un'estrema unzione C'e' un bambino che sale un cancello

il bene effimero della bellezza ruba ciliegie e piume d'uccello

la vuole accanto in processione tira sassate non ha dolori

E con la Vergine in prima fila volta la carta c'e' il fante di cuori

e bocca di rosa poco lontano il fante di cuori che e' un fuoco di paglia

si porta a spasso per il paese volta la carta il gallo ti sveglia


sol
l'amore sacro e l'amor profano. Angiolina alle sei di mattina
Fa do
s'intreccia i capelli con foglie d'ortica
Fa do
Ha una collana di ossi di pesca
sol do
la gira tre volte in mezzo alle dita
Fa do
Ha una collana di ossi di pesca
sol do
la gira tre volte in mezzo alle dita

ITALIANE 69
CANZONIERE

Fa do re7 sol
Mia madre ha un mulino e un figlio infedele lo accoglie la sua terra cingendolo d'allor.
do Fa do
gli inzucchera il naso di torta di mele Al sol della calda primavera
Fa do sol7 do
Mia madre e il mulino son nati ridendo lampeggia l'armatura del Sire vincitor

volta la carta c'e' un pilota biondo do Fa do Fa do re7 sol


do Fa do Fa do sol7 do
Pilota biondo camicie di seta
Il sangue del Principe e del Moro
cappello di volpe sorriso da atleta
sol arrossano il cimiero di identico color
Angiolina seduta in cucina che piange,
Fa do ma più che del corpo le ferite
che mangia insalata di more
Fa do da Carlo son sentite le bramosie d'amor.
Ragazzo straniero ha un disco di orchestra
sol do mi7 la- re- mi7
Che gira veloce che parla di amore Se ansia di gloria, sete ed onore
Fa do la- re- mi7
Ragazzo straniero ha un disco di orchestra spegne la guerra al vincitore,
sol do la- mi la-7 re la- Fa mi
Che gira che gira che parla di amore non ti concede un momento

Madamadore' ha perso sei figlie per fare l'amore.


la- re- mi7
tra i bar del porto e le sue meraviglie Chi poi impone alla sposa soave
la- rem mi7
Madamadore' sa puzza di gatto di castità la cintura, ahimè, è grave,
la- mi la-7
volta la carta e paga il riscatto in battaglia può correre il rischio
re la- mi la-
paga il riscatto con le borse degli occhi di perder la chiave.

piene di foto di sogni interrotti


Così si lamenta il Re cristiano,
Angiolina ritaglia i giornali
s'inchina intorno il grano, gli son corona i fior.
si veste da sposa canta vittoria
Lo specchio di chiara fontanella
chiama i ricordi col loro nome
riflette fiero in sella dei Mori il vincitor.
volta la carta e finisce in gloria

chiama i ricordi col loro nome Quand'ecco nell'acqua si compone,

volta la carta e finisce in gloria mirabile visione, il simbolo d'amor,

nel folto di lunghe trecce bionde


83. Carlo Martello il seno si confonde ignudo in pieno sol.
F.De Andrè

do Fa do "Mai non fu vista cosa più bella,


Re Carlo tornava dalla guerra,
ma io non colsi siffatta pulzella"

ITALIANE 70
CANZONIERE

disse il Re Carlo scendendo veloce di sella.


che le avventure in codesto reame
"Deh! Cavaliere non vi accostate,
debban risolversi tutte con grandi puttane.
già d'altri è gaudio quel che cercate,
Anche sul prezzo c'è poi da ridire,
ad altra più facile fonte la sete calmate"
ben mi ricordo che pria di partire,

Sorpreso da un dire sì deciso, v'eran tariffe inferiori alle tremila lire".

sentendosi deriso, Re Carlo s'arrestò.


Ciò detto agì da gran cialtrone,
Ma più dell'onor potè il digiuno,
con balzo da leone
fremente, l'elmo bruno, il Sire si levò.
in sella si lanciò
Codesta era l'arma sua segreta,
frustando il cavallo come un ciuco
da Carlo spesso usata in gran difficoltà,
tra i glicini e il sambuco il Re si dileguò.
alla donna apparve un gran nasone,

un volto da caprone, ma era Sua Maestà. Re Carlo tornava dalla guerra,

l'accoglie la sua terra cingendolo d'allor.


"Se voi non foste il mio Sovrano,
Al sol della calda primavera
- Carlo si sfila il pesante spadone -
lampeggia l'armatura del Sire vincitor.
non celerei il desio di fuggirvi lontano.

Ma poiché siete il mio signore,


84. Beppe e Anna
- Carlo si toglie l'intero gabbione - Bandabardò
debbo concedermi spoglia ad ogni pudore". la-
E attenziò, concentraziò
mi la-
Cavaliere lui era assai valente Ritmo e vitalità
la-
ed anche in quel frangente d'onore si ricoprì E attenziò, concentraziò
mi la-
e giunto alla fin della tenzone, Ritmo e vitalità
Fa mi7
incerto sull'arcione tentò di risalir. Devo dare di gas, voglio energia
Fa sol la-
metto carbone e follia
Veloce lo arpiona la pulzella Fa la-
Se mi rilasso collasso
repente, una parcella, presenta al suo Signor Fa sol la-
Mi manca l'aria e l'allegria
"Deh! Proprio perché voi siete il Sire mi7
E perciò...
fan cinquemilalire, è un prezzo di favor". la-
E attenziò, concentraziò

"E' mai possibile, oh porco di un cane,

ITALIANE 71
CANZONIERE

mi7 la- mi7 la-


Ritmo e vitalità Ritmo e vitalità
Fa mi7 la-
Odio il pigiama e vedo rosso E attenziò, concentraziò
Fa sol la- mi7 la-
se la terra mi chiama non posso Ritmo e vitalità
Fa la-
restare chiuso fra 4 mura
Fa sol
ho premura di vivere
la-
85. Alé Alé
mi7 Bandabardò
E perciò...
la- re- la re- la
E attenziò, concentraziò Alé Alé Alé
mi7 la- re- la re- la
Ritmo e vitalità Alé Alé Alé
la- re- la re-
E attenziò, concentraziò Sempre più lontano da una bocca,
mi7 la- la
Ritmo e vitalità da una mano
Fa mi7 re- la re- la
Sto fermo un giro, non passo dal via da un minimo di aiuto e di calore umano
Fa sol la- sib do
piuttosto non gioco e vado via Sempre più vicino alla fine di chi è
Fa la- sib mi la
fuori dal vaso fuori di testa rimasto chiuso fuori dall'arca di Noè
Fa sol la- sib mi la
ho sempre un piede sul motore rimasto chiuso fuori dall'arca di Noè
Fa mi re- la re- la
Devo dare di gas voglio energia Alé Alé Alé
Fa sol la- re- la re- la
metto carbone e follia Alé Alé Alé
Fa la- re- la re- la
se mi rilasso collasso Sempre più vicino ai manganelli penso che
Fa sol la- re- la re- la
mi manca l'aria e l'allegria per me eri la Francia ed io un uomo che
mi7 sib do
E perciò... veniva per amarti, giurarti fedeltà
la- sib mi la
E attenziò, concentraziò in cambio di Uguaglianza e Fraterna Libertà
mi7 la- sib mi la
Ritmo e vitalità in cambio di Uguaglianza e Fraterna Libertà
la- sib re- la
E attenziò, concentraziò Allons enfants Allons enfants Allons enfants
mi7 la- re-
Ritmo e vitalità de la Patrie
Fa mi7 sib re- la
Devo dare di gas voglio energia Allons enfants Allons enfants Allons enfants
Fa sol la- re-
metto carbone e follia de la Patrie
Fa la-
se mi rilasso collasso Alé Alé Alé
Fa sol la-
mi manca l'aria e l'allegria Alé Alé Alé
mi
E perciò... Arrivano i giornali e le botte dei maiali
la-
E attenziò, concentraziò

ITALIANE 72
CANZONIERE

Mandati ad eseguire degli ordini geniali: Fa# si- Fa#


Poi disegnerò una casa che sia
entrate nelle chiese, trovate i Sans Papiers sol
grande da abitare
spediteli al mittente e adieu la liberté re resus2 re si-
che da davanti viene male.
Allons enfants de la Patrie
si-
devo finir di colorare
86. Disegnata il mondo che vorrei abitare
Bandabardò
devo finir di colorare
e|--7h8h9h10-10--7----7-----7-----
B|-----------------9-----8-----7-- il mondo che vorrei abitare
G|--------------------------------
D|--------------------------------
A|-------------------------------- sol Fa#
E|-------------------------------- Fermo il tempo
si- Fa# sol Fa# si-
------7--9--10--7-----7-----7-----
---9---------------9-----8-----7-- e il disegno dirà baciami.
---------------------------------- sol Fa#
---------------------------------- Fermo il tempo
----------------------------------x3
---------------------------------- si- Fa# sol Fa# si-
e il disegno dirà baciami.
e|---------------------------------------- sol Fa#
B|---7----7----7--8------7---7----7--8--7-
G|------9---9--------------9---9----------
Fermo il tempo
D|---------------------------------------- si- Fa# sol Fa# si-
A|---------------------------------------- e il disegno dirà baciami.
E|----------------------------------------

-----------------------------------------|
-------7---7----7\-----7----7-----7--8---|
-8-------9---9------------9---9----------| 87. Ubriaco canta amore
-----------------------------------------|
-----------------------------------------| Bandabardò
-----------------------------------------|
si- e|-7-5----10-8----7-------
devo finir di colorare B|-5---5--8---10--0-------
G|-5------8-------7-------
D|-5------8-------6-------
il mondo che vorrei abitare A|----------------7-------
E|------------------------
devo finir di colorare la- mi- la- mi- la- mi- re- mi- la-
la- mi- la- mi- la- mi- re- mi- la-
il mondo che vorrei abitare
la- re- mi-
Fa# si- È un notte senza luna ubriaco canta amore
Un giorno, che piove, disegnerò sale la-
Fa# sol re alla fortuna.
Con l'acqua del cielo mi farò il mare, il mare re- mi-
Fa# si- Senza freddo e senza pane ubriaco canta
Nascerà la sabbia per farci un altare la-
Fa# sol amore alle persiane
dove solo gli amici ci verranno a sposare, sol la-
re Fa# seduto sull'asfalto che fuma
ci verranno a sposare. sol la-
sembra un tempo da medio evo
sol Fa# si- Fa# sol do mi
Luna piena di gomma e falò qualcuno dice che è un pazzo un altro dice
sol Fa# si- Fa# sol la- sol la-
Con la faccia da mostro ti abbraccerò non è nessuno e per la gente nervosa in

ITALIANE 73
CANZONIERE

sol la- sol do


attesa di un lieto fine che mangia solo terra O con una caduta senza problemi
mi la- mi do
ed acqua è un errore da digerire. Servono venti bottiglie di vino
la- re- mi-
È un notte senza luna ubriaco canta amore Chi dice di più ,chi dice di meno
la-
alla fortuna. Chi vuole la calma serena e orgogliosa
re- mi- si
Senza freddo e senza pane ubriaco canta Di chi crede,di chi osa
la-
amore alle persiane
sol la- sol la- Solo 20 bottiglie di vino
e gli sa di aver ragione pensa di essere felice
sol do mi Chi dice di più ,chi dice di meno
e sulla sua pelle nera scrive un nome di
la- sol la- sol Chi vuole la calma serena e orgogliosa
vernice e alla gente distratta in attesa del
la- sol la- mi Di chi crede,di chi osa
lieto fine lui risponde con il vento io sono piu
Alzate le mani, alzate le mani!
contento
si- mi- fa#-
È un notte senza luna ubriaco canta amore Un articolo molto richiesto
si-
alla fortuna Lo sguardo del rapace
si- mi- fa#-
Senza freddo e senza pane ubriaco canta Per non perdere di vista
si-
amore alle persiane Ogni minimo segno di pace

È un notte senza luna....


La vista serve alla concentrazione

88. 20 bottiglie di vino Di chi non si perde perché fa attenzione

Bandabardò Serve alla memoria

e|-5--------5-6-8-6-5-6-5--------------- per non confondere la storia


B|---8-6------------------8-------------
G|-------7------------------7--10-------
D|---------------------------------7--8- Servono venti bottiglie di vino
A|--------------------------------------
E|-------------------------------------- Chi dice di più ,chi dice di meno
re- sib fa sol-
re- sol- Chi vuole la calma serena e orgogliosa
Un articolo molto speciale
Di chi crede,di chi osa
La calma del surfista
Alzate le mani, alzate le mani!
Con lei aspetti l'onda

E parti alla conquista Per 20 bottiglie di vino

Di una strada sempre diversa Un po' d'erba del vicino

Di una vita che sembra persa L'emozione dentro al canto

Che si riprende in colpo di reni Una risata dopo il pianto

ITALIANE 74
CANZONIERE

la- do fa mi
Un finale da carnevale fino all'ultimo grido che gli porterà
la- do fa mi
Il diverso diventa uguale e mai piu niente di loro si saprà

Giocatevi il destino
la donna del porto ha mani ghiacciate
Con 20 bottiglie di vino
che scalda mostrando le sue nudità
Comprate ,gente,comprate!
odora di sesso e dell'ultimo amore
Alzate le mani ,alzate!
iniziato e finito qualche minuto fa
Al mercato clandestino
Miladros è l'unica ispirazione
Delle 20 bottiglie di vino
per mariti assolti dalla fedeltà

89. Hamelin song regala sorrisi e filtri d'amore.

Bandabardò fa sciogliere i voti di castità

do- sol- do- sol- do- sol- do-


do- sol- do- sol- do- sol- do- Escono in tanti stasera in città
e-----------------3-3-4-6-6-4-3--
B-4-3-------3-4-6---------------- Stracciati d'amore per lei che verrà
G-----5-4-5----------------------
D--------------------------------
A-------------------------------- fino all'ultimo grido che gli porterà
E--------------------------------
e mai piu niente da loro si saprà
e-----------------3-3------------
B-4-3-------3-4-6-----6-4--------
G-----5-4-5---------------5------

90. Sette sono i re


D--------------------------------
A--------------------------------
E--------------------------------
re- do#- Bandabardò
do- sol- sol#
la donna del porto, è il mio sogno, la- sol la- sol
do- sol- sol# 7 sono i re, 7 sono i re
da li finisce la mia libertà
do- sol- sol# Il primo ha preso tutto,
parla in silenzio con labbra sottili
do- sol do- Per portarselo con sé
e gli occhi cerchiati dall'infedeltà
Per fare il seppellito in una tomba ingorda
Per tutti è Miragros per me è l'aria do sol7 do sol7
Nessun piccolo fiore nessuno che ricorda
e respiro l'ossigeno della città do sol7 do mi7
Nessun piccolo fiore nessuno che ricorda
così diversa dalla brava gente

che vive pensando 6 sono i re, 6 sono i re


sol
ma che non pensa niente. Il sesto amava tutto

la- do fa mi Quello che non fa per me


Escono in tanti stasera in città
la- do fa mi Potere, veleno, cemento, benzina
stracciati d'amore per lei che verrà

ITALIANE 75
CANZONIERE

re- sib do
L'hanno trovato matto ti ritrovi distrutto pensando che
la7
Sposato a una gallina ormai è certo lei ama te...

5 sono i re, 5 sono i re


In quel momento preciso e vitale
Il quinto se non spara non é fiero di se
come una lama nel cuore ti appare
la fa do
Cadono tutti i re del mondo Un viso che dorme vicino a te

Saltano in un girotondo Un'emozione che gela tutto il bevuto

Perdono soli contro il mondo Un'emozione che gela più del dovuto

Ridono il matto, il vagabondo fa- lab sib do


Dormo col cuore a metà
fa- lab sib do
4 sono i re, 4 sono i re Diviso tra il sogno e la realtà
fa- lab sib
La quarta era regina del prét-à-porter Tra un corpo da mille carezze e
reb do
Femmina lasciva tradì la sua natura Le mille incertezze della libertà

Si mise a fare il maschio


Un altro posto, un'altra danza
E pagò la sua impostura...
Stesso momento di uguale importanza

3 sono i re, 3 sono i re Non t'immagini certo la tua ragazza


mi7
Questo era chiamato 'nontiscordardimè' che ti dice che in fondo è in vacanza

Perchè metteva foto giganti del suo viso e che vuole godersi l'età che avanza

Rimase incastrato nel suo proprio sorriso A questo punto è l'intimità

2 sono i re, 2 sono i re A parte loro nessuno saprà

Litigano bene si odiano perchè che fu un trionfo del sangue,

Uno é figlio d'arte, della passione,

L'altro fuma il narghilè!? del dirsi tutto con dolcezza!

91. Cuore a metà 92. Lo sciopero del sole


Bandabardò Bandabardò

re- sib do la- re7 mi- re7


Era un momento senza importanza Un giorno venne il sole e disse: "...e così sia!
re- sib do la- re7
Un bacio solo in una danza se proprio non mi volete
re- sib do mi-
Un bacio vigliacco del tipo che allora me ne vado via!

ITALIANE 76
CANZONIERE

si
Non vi chiedevo tanto, né croci, né altare mi- re do7+ si-7 mi- re do7+ si-7
do mi- re do7+ si-7/4
ma nemmeno un mondo in cui non posso Sogno al mio risveglio di trovarti accanto
mi- re 9 do7+ si-7/4
respirare..." intatta con le stesse mutandine rosa
mi- re9 do7+ si-7/4
non più bandiera di un vivissimo tormento
E tutti gli risposero: mi- re9 do7+ si-7/4
ma solo l'ornamento di una bella sposa
"No, ti prego, non te ne andare! mi- re9 do7+ si-7
Ma che colore ha una giornata uggiosa
Senza di te sai non possiamo più abbronzare! mi- re9 do7+ si-7
ma che sapore ha una vita mal spesa
E diventare belli con creme da spalmare mi- re9 do7+ si-7
Ma che colore ha una giornata uggiosa
dimenticando tutto in un estate al mare..." mi- re9 do7+ si-7
ma che sapore ha una vita mal spesa
Gli offrirono dei soldi mi- re6 do7+ si-7
Ma che colore ha?
ma non ci fu niente da fare mi- re/Fa# Do/Sol si-7/La
Ma che colore ha?
Il sole fece quattro passi e smise di brillare! mi- re9 do7+ si-7
Ma che colore ha?
la- re- mi- mi- mi- re9 do7+ si-7/4
Sogno di abbracciare un amico vero
Ma l'uomo del miracolo dalla televisione, mi- re9
Che non voglia vendicarsi su di me
entrò in tutte le case stravolto d'emozione do7+ si-7/4
di un suo momento amaro
"Ci ho già pensato io" disse mi- re do7+ si-7/4
e gente giusta che rifiuti d'esser preda
"È una grande occasione, mi- re do7+ si-7/4
di facili entusiasmi e ideologie alla moda
pagate e vi sarà dato... mi- re9 do7+ si-7
Ma che colore ha una giornata uggiosa
...un sole di cartone". mi- re9 do7+ si-7
ma che sapore ha una vita mal spesa
do la- re mi- re mi- re9 do7+ si-7
Ma che colore ha una giornata uggiosa
mi- re9 do7+ si-7
93. Una giornata ma che sapore ha una vita mal spesa
mi- re6 do7+ si-7
uggiosa Ma che colore ha?
mi- re/Fa# Do/Sol si-7/La
Bandabardò Ma che colore ha?
mi- re9 do7+ si-7
mi- re do7+ si-7/4 mi- re do7+ si-7/4 Ma che colore ha?
mi- re do7+ si-7/4
Sogno un cimitero di campagna e io là Sogno il mio paese infine dignitoso
mi- re do7+ si-7/4
all'ombra di un ciliegio in fiore senza età e un fiume con i pesci vivi a un'ora dalla casa
mi- re do7+ si-7/4
per riposare un poco due o trecento anni di non sognare la Nuovissima Zelanda
mi- re do7+ si-7/4
Giusto per capir di più e placar gli affanni Per fuggire via da te Brianza velenosa

Ma che colore ha una giornata uggiosa

ITALIANE 77
CANZONIERE

ma che sapore ha una vita mal spesa 95. Il gatto e la volpe


Edoardo Bennato
Ma che colore ha una giornata uggiosa
do la- re- sol7
ma che sapore ha una vita mal spesa
Quanta fretta, ma dove corri, dove vai?
Ma che colore ha? Ma che colore ha?
Se ci ascolti per un momento capirai.
Ma che sapore ha? Ma che sapore ha?
Lui è il gatto, ed io la volpe, stiamo in società

94. Crescerai di noi ti puoi fidar.

Nomadi
Puoi parlarci dei tuoi problemi, dei tuoi guai
do Fa
Per giocare un aquilone i migliori in questo campo siamo noi
sol do Fa sol
un gesso bianco il vecchio muro è una ditta specializzata,
do
bastava un niente per sorridere fa un contratto e vedrai

una bugia per esser grande che non ti pentirai.

Crescerai, imparerai
sol re sol la Noi scopriamo talenti e non sbagliamo mai
Crescerai, arriverai
sol re sol la noi sapremo sfruttare le tue qualità
Crescerai, tu amerai
dacci solo quattro monete
na na na na na na na
e ti iscriviamo al concorso
Bastava un niente un campo verde
per la celebrità
una corsa e poi a pescar nel fiume
re
bastava un niente per sorridere Non vedi che è un vero affare
re sol la
una bugia per esser grande non perdere l'occasione
sol re sol la
Crescerai, imparerai se no poi te ne pentirai,
sol re sol la
Crescerai, arriverai Non capita tutti i giorni
sol re sol la
Crescerai, tu amerai di avere due consulenti

Il rimpianto di una lacrima due impresari,

di quell'et..., di quell'et.... che si fanno in quattro per te!

Avanti, non perder tempo, firma qua

è un normale contratto, è una formalità

tu ci cedi tutti i diritti e noi faremo di te

ITALIANE 78
CANZONIERE

un divo da hit parade! È come un treno che è passato

con un carico di frutti:


Non vedi che è un vero affare
eravamo alla stazione,
non perdere l'occasione
sì, ma dormivamo tutti.
se no poi te ne pentirai,

Non capita tutti i giorni E la mia banda suona il rock

di avere due consulenti per chi l'ha visto e per chi non c'era

due impresari, e per chi quel giorno lì

che si fanno in quattro per te! inseguiva una sua chimera

do sol mi-7
Quanta fretta, ma dove corri, dove vai? Oh, non svegliatevi,
la-
Che fortuna che hai avuto ad incontrare non ancora
do sol mi-7
noi! e non fermateci, no, no,
la-
Lui è il gatto, io la volpe, siamo in società per favore no.

di noi ti puoi fidar... di noi ti puoi fidar...


La mia banda suona il rock
di noi ti puoi fidar!
e cambia faccia all'occorrenza

96. La mia banda suona da quando il trasformismo

il rock è diventato un'esigenza

Ivano Fossati
ci vedrete in prima linea
la- sol mi- la-
come brutte ballerine
la- sol
La mia banda suona il rock ci vedrete danzare
mi- la-
e tutto il resto all'occorrenza; come giovani zanzare
sol
sappiamo bene che da noi
mi- la- ci vedrete alla frontiera
fare tutto è un'esigenza.
con la macchina bloccata

È un rock bambino ma lui ce l'avrà fatta

soltanto un pò latino la musica è passata

una musica che è speranza,


È un rock bambino
una musica che è pazienza.
soltanto un pò latino

ITALIANE 79
CANZONIERE

inseguiva una sua chimera


viaggia senza passaporto
reb lab fa-7
e noi dietro col fiato corto. Oh, non svegliatevi,
sib-
non ancora
reb lab fa-7
Lui ti penetra nei muri e non fermateci, no, no,
sib-
ti fa breccia nella porta per favore no.

ma in fondo viene a dirti

che la tua anima non è morta.

E non svegliatevi, non ancora 97. Solo una volta


Alex Britti
e non fermateci, no, no,
e:-3-----3-----3-----|-3-----3-----3---------|
per favore no. B:-3p5-5-3p5-5-3-----|-3p5-5-3p5-5-3---------|
G:----------------2--|---------------2-2p0---|
D:-------------------|---------------------p0|
A:-------------------|-----------------------|
la- sol E:-------------------|-----------------------|
La mia banda suona il rock sol
lab sib- C'era la luna, c'erano le stelle,
ed è un'eterna partenza
lab c'era una nuova emozione sulla pelle
viaggia bene ad onde medie sol
Fa sib- C'era la notte e c'erano i fiori,
e a modulazione di frequenza
anche al buio si vedevano i colori
lab la-7
È un rock bambino C'era la voglia di stare ancora insieme
Fa- sib- do/si
soltanto un pò latino Forse per gioco comunque ci viene
lab do
una musica che è speranza, Andare in giro mano nella mano
Fa- sib- do#/5-
una musica che è pazienza. E raccontarci che per noi il mondo
do sol
è strano
È come un treno che è passato

con un carico di frutti: C'era una volta o forse erano due,

eravamo alla stazione, c'era una mucca un asinello e un bue

sì, ma dormivamo tutti. C'era una notte con una sola stella,

però era grande luminosa e bella

E la mia banda suona il rock E si ci va magari andiamo al mare

per chi l'ha visto e per chi non c'era Così nell'acqua potremo sguazzare

e per chi quel giorno lì E poi nuotare, fare il morto a galla

ITALIANE 80
CANZONIERE

Controlleremo se la luna è ancora gialla, sì


Di questa notte ancora da capire
re
E mentre gli altri ancora dormono Però peccato che dovrà finire
do mi-
Magari sognano di noi Se non ho più parole nel cassetto
re si
E mentre il cielo si schiarisce Una poesia che non ho mai letto
do mi- si
Noi guarderemo stanotte che finisce Un'avventura da raccontare quando

do non avrò più niente da dire


il tempo va passano le ore mi-
sol/si Quando andrò a piedi nudi per strada
e finalmente faremo l'amore si
la- Comunque sia, comunque vada
solo una volta o tutta la vita la- re
re Ogni volta che tornerò al mare avrò
speriamo prima che l'estate sia finita
qualcosa da ricordare

Il tempo va passano le ore

Vorrei poter non lavare l'odore 98. Oggi sono io


Alex Britti
Di questa notte ancora da capire
si-7 sol7+
Però peccato che dovrà finire mi-7
E non so perchè quello che ti voglio dire
la7
Se tutto passa, tutto è già passato, peccato poi lo scrivo dentro una canzone
re7+
che non l'ho ancora capito non so neanche se l'ascolterai
Fa#- si-7
Anche se non sei più tra le mie dita, stanotte o resterà soltanto un'altra fragile illusione
mi-7
la ricorderò tutta la vita Se le parole fossero una musica
la7
E se domani sentirò la tua mancanza potrei suonare ore ed ore, ancora ore
re7+
Sarà perché non ho più il cielo nella stanza e dirti tutto di me.
si si7 mi-7
Avrò una foto per ricordare di quando Ma quando poi ti vedo c'è

quella notte ti potevo dire qualcosa che mi blocca


la7
do e non riesco a dire neanche come stai
il tempo va passano le ore re7+
sol/si come stai bene con quei pantaloni neri
e finalmente faremo l'amore Fa#- si-7
la- come stai bene oggi
solo una volta o tutta la vita mi-7
re come non vorrei cadere in quei discorsi
speriamo prima che l'estate sia finita la7
già sentiti mille volte
Il tempo va passano le ore re7+
e rovinare tutto
Vorrei poter non lavare l'odore

ITALIANE 81
CANZONIERE

si si7 sol re
come vorrei poter parlare che non sia soltanto sesso
mi7
senza preoccuparmi, questa volta lo pretendo.
re mi-7
senza quella sensazione che non mi fa dire sol
la4 Preferisco stare qui da solo
che mi piaci per davvero la
Fa#7 che con una finta compagnia
anche se non te l'ho detto si-7
si-7 e se davvero prenderò il volo
perchè è squallido provarci mi7
la-7 re7 aspetterò l'amore e amore sia
solo per portarti a letto sol
sol e non so se sarai tu davvero
e non me ne frega niente Fa#7
Fa#7 o forse sei solo un'illusione
se dovrò aspettare ancora si-7
si-7 però stasera mi rilasso,
per parlarti finamente
la-7 re7 penso a te
dirti solo una parola la-7 re7
sol e scrivo una canzone
ma dolce più che posso, sol
re dolce più che posso
come il mare come il sesso re si-7
mi7 si-7 / sol7+ si-7 / sol7+ come il mare come il sesso
finalmente mi presento. mi7
questa volta lo pretendo
mi-7 la7/4 Fa#7] si-7 sol7+
E così, anche questa notte è già finita perchè oggi sono io
la7 si-7 sol7+ si-7 sol7+ si-7 sol7+
e non so ancora dentro come sei oggi sono io.
re7+
non so neanche se ti rivedrò
Fa#- si-7
o resterà soltanto un'altra inutile occasione 99. La locomotiva
mi-7 Francesco Guccini
e domani poi ti rivedo ancora
la4 do
e mi piaci per davvero Non so che viso avesse,
Fa#7 sol do sol7
anche se non te l'ho detto neppure come si chiamava
si-7 do
perchè è squallido provarci con che voce parlasse,
la-7 re7 sol do sol7
solo per portarti a letto con quale voce poi cantava
sol fa sol7 do
e non me ne frega niente quanti anni avesse visto allora,
Fa#7 fa sol7 do
se non è successo ancora di che colore i suoi capelli
si-7 fa sol7 mi7 la-
aspetterò quand'è il momento ma nella fantasia ho l'immagine sua,
la-7 re7 fa sol7 do
e non sarà una volta sola gli eroi son tutti giovani e belli
sol fa sol7 do
ma spero più che posso gli eroi son tutti giovani e belli

ITALIANE 82
CANZONIERE

fa sol7 do la bomba sua la macchina a vapore


gli eroi son tutti giovani e belli. la bomba sua la macchina a vapore
la bomba sua la macchina a vapore.
Conosco invece l'epoca dei fatti,
qual'era il suo mestiere:
i primi anni del secolo, re
macchinista, ferroviere E sul binario
I tempi in cui si cominciava la7 re la7
la guerra santa dei pezzenti stava la locomotiva
sembrava il treno anch'esso re
un mito di progresso, la macchina pulsante
lanciato sopra i continenti la7 re la7
lanciato sopra i continenti sembrava fosse cosa viva
lanciato sopra i continenti. sol la7 re
sembrava un giovane puledro
E la locomotiva sembrava sol la7 re
fosse un mostro strano che appena liberato il freno
che l'uomo dominava sol la7 fa#7 si-
con il pensiero e con la mano mordesse la rotaia con muscoli d'acciaio
ruggendo si lasciava indietro sol la7 re
distanze che sembravano infinite con forza cieca di baleno
sembrava avesse dentro un potere sol la7 re
tremendo, con forza cieca di baleno
la stessa forza della dinamite sol la7 re
la stessa forza della dinamite con forza cieca di baleno.
la stessa forza della dinamite.
E un giorno come gli altri,
Ma un'altra grande forza ma forse con più rabbia in corpo
spiegava allora le sue ali pensò che aveva il modo
parole che dicevano: di riparare a qualche torto
"gli uomini sono tutti uguali" salì sul mostro che dormiva,
e contro ai re e ai tiranni cercò di mandar via la sua paura
scoppiava nella via e prima di pensare
la bomba proletaria, a quel che stava a fare,
e illuminava l'aria il mostro divorava la pianura
la fiaccola dell'anarchia il mostro divorava la pianura
la fiaccola dell'anarchia il mostro divorava la pianura.
la fiaccola dell'anarchia.
Correva l'altro treno ignaro,
Un treno tutti i giorni quasi senza fretta
passava per la sua stazione nessuno immaginava di andare
un treno di lusso, verso la vendetta
lontana destinazione ma alla stazione di Bologna
vedeva gente riverita, arrivò la notizia in un baleno:
pensava a quei velluti, agli ori notizia di emergenza, agite con urgenza,
pensava al magro giorno un pazzo si è lanciato contro il treno
della sua gente attorno, un pazzo si è lanciato contro il treno
pensava un treno pieno di signori un pazzo si è lanciato contro il treno.
pensava un treno pieno di signori
pensava un treno pieno di signori. mib
Ma intanto corre,
Non so che cosa accadde, sib7 mib sib7
perché prese la decisione corre, corre la locomotiva
forse una rabbia antica, mib
generazioni senza nome e sibila il vapore e
che urlarono vendetta, sib7 mib sib7
gli accecarono il cuore sembra quasi cosa viva,
dimenticò pietà, scordò la sua bontà,

ITALIANE 83
CANZONIERE

sol# sib7 mib


e sembra dire ai contadini curvi, 100.Ninnananna
sol# sib7 mib Modena City Ramblers
il fischio che si spande in aria:
sol# sib7 sol re sol re mi- sol re mi- sol re si- sol mi-
"Fratello non temere,
sol7 do- fa do fa do re- fa do re- fa do
che corro al mio dovere! la- fa la- do
sol# sib7 mib sol fa mi sol fa mi
Trionfi la giustizia proletaria! fa mi re do sol
sol# sib7 mib do^ la sol la sol fo sol
Trionfi la giustizia proletaria!
sol# sib7 mib re do Fa la-
Trionfi la giustizia proletaria! Camminavo vicino alle rive del fiume
do Fa
re nella brezza fresca
E corre corre corre la-
corre sempre più forte degli ultimi giorni d'inverno
e corre corre corre re- Fa sol
corre verso la morte e nell'aria andava una vecchia canzone
e niente ormai può trattenere re- Fa sol
l'immensa forza distruttrice e la marea danzava correndo verso il mare.
aspetta sol lo schianto
e poi che giunga il manto do Fa la-
della grande consolatrice A volte i viaggiatori si fermano stanchi
della grande consolatrice do Fa
della grande consolatrice. e riposano un poco
la-
do in compagnia di qualche straniero.
la storia ci racconta re- Fa sol
come finì la corsa Chissa dove ti addormenterai stasera
la macchina deviata re- Fa sol
lungo una linea morta e chissà come ascolterai questa canzone.
con l'ultimo suo grido di animale do Fa la-
la macchina eruttò lapilli e lava Forse ti stai cullando al suono di un treno,
esplose contro il cielo, do re-
poi il fumo sparse il velo inseguendo il ragazzo gitano
lo raccolsero che ancora respirava Fa
lo raccolsero che ancora respirava con lo zaino sotto il violino
lo raccolsero che ancora respirava. do Fa
e se sei persa
re la-
Ma a noi piace pensarlo in qualche fredda terra straniera
ancora dietro al motore do re-
mentre fa correr via ti mando una ninnananna
la macchina a vapore Fa re- la- Fa
e che ci giunga un giorno per sentirti più vicina.
ancora la notizia
di una locomotiva do Fa la-
come una cosa viva, Un giorno, guidati da stelle sicure
lanciata a bomba contro l'ingiustizia do Fa
lanciata a bomba contro l'ingiustizia ci ritroveremo
lanciata a bomba contro l'ingiustizia. la-
in qualche angolo di mondo lontano,
re- Fa sol
nei bassifondi, tra i musicisti e gli sbandati

ITALIANE 84
CANZONIERE

re- Fa sol
o sui sentieri dove corrono le fate. Così per divertirsi o forse
do Fa la-
E prego qualche Dio dei viaggiatori perché risposi male
do re-
che tu abbia due soldi in tasca mi spaccarono la testa con un bastone
Fa
da spendere stasera Ashiwa dea della notte
do Fa
e qualcuno nel letto lei venne a liberarmi
la-
per scaldare via l'inverno le mie tempie
do re-
e un angelo bianco lei baciò ed io guarii
Fa
seduto vicino alla finestra. e loro no non la videro.

do Fa re- la- (x4) Fa do


Quaranta notti al gelo

101.Ahmed l’ambulante sotto un portico deserto

Modena City Ramblers ho venduto orologi alle stelle

mi- do mi- re mi- Ashiwa dea della notte


Quaranta notti al gelo
do mi- re vieni a coprirmi d'oro
sotto un portico deserto
sol re mi- ho braccialetti finti
ho venduto orologi alle stelle
do mi- re mi- ed un anello per ogni mano
Ashiwa dea della notte
do mi- re ma nessuna moglie.
vieni a coprirmi d'oro
sol do
ho braccialetti finti Non sono morto al freddo
re sol
ed un anello per ogni mano delle vostre città
do re
ma nessuna moglie. ma su una grande pila d'ebano
e la mia gente ha cantato e ballato
La quarantunesima notte
per quaranta notti
vennero a cercarmi

pestaron gli orologi come conchiglie 102.Morte di un poeta


Ashiwa dea della notte Modena City Ramblers

fammi tornare a casa re


Se dovessi cadere nel profondo dell'Inferno
avrò una valigia sol si-
dentro un fiume nero come l'inchiostro
piena di dolci e di cravatte re
rotolare perduto tra i sacchi di immondizia in
e rivedrò il mio villaggio. sol la
un baratro senza ritorno,

ITALIANE 85
CANZONIERE

un inglese da accoppare
re
Se dovessi sparire nei meandri della terra e e una divisa dell'esercito in verde
sol si-
non vedere più la luce del giorno ma è sempre soltanto
re sol
ma è sempre soltanto la stessa vecchia storia la stessa vacchia storia e nessuna lo capirà.
la re
e nessuno lo capirà
Ma lasciatemi qui nel mio pezzo di cielo
sol si-
Ma lasciatemi qui nel mio pezzo di cielo ad ad affogare i cattivi ricordi
sol re
affogare i cattivi ricordi nelle vie di Dublino il poeta è da solo e
sol si-
nelle vie di New York il poeta è da solo e nessuno lo salverà
la
nessuno lo salverà
103.The great song of
Nel distretto 19 la vita corre svelta
indifference
tra i palazzi e i boulevards di Parigi Modena City Ramblers
gli emigrati che ballano ritmi zigani la re la mi la
la re
si scolano le nere e le verdi A m'in ceva ste vo ander.
la mi
lo sdentato inseguiva le ragazze straniere A m'in ceva ste't vo fermer.
la re
dai cappelli e dai vestiti leggeri A m'in ceva ste dis ed no,
la mi la
ma è sempre soltanto la stessa vecchia storia a m'in ceva gnanc un pos.

e nessuno lo capirà.
A m'in ceva ste ve a murir,
Ma lasciatemi qui nel mio pezzo di cielo
eterntant ste ve a durmir.
ad affogare i cattivi ricordi
A m'in ceva ste t'amaz,
nelle vie di Parigi il poeta è da solo
a m'in ceva un caz.
e nessuno lo salverà

A m'in ceva d'un panein,


Vecchia sporca Dublino
gnanca d'un bicer ed vein.
per un figlio che ritorna
Indo vaghia, indo a soun ste,
sei una madre che attende al tramonto
a m'in ceva ed te.
con la puzza di alcool

coi baci e le canzoni per chi è stato un A m'in ceva di padroun,

prigionero lontano dal lavor e 'dla disocupazioun,


c'è una bomba e una pistola,
e anca 'd me c'a soun a spas,

ITALIANE 86
CANZONIERE

la-
a m'in ceva un caz. lungo le strade che non portano mai a niente
fa Fa#
cercare il sogno che conduce alla follia
A m'in ceva ste fe al masler, sol
nella ricerca di un qualcosa che non trovano
Marangoun, giurnaler.,, sol7 do
nel mondo che hanno già
ste impieghe o ste un garzoun,
lungo le strade che dal vino son bagnate
a m'in ceva sti maraun. la-
dentro alle stanze da pastiglie trasformate
fa
A m'in ceva di animel, lungo le nuvole di fumo, nel mondo fatto di

tant nueter a sam uguel città


sol7
se te't di c'a sam tot mat, essere contro ed ingoiare

a m'in ceva un caz. la nostra stanca civiltà

do
A m'in ceva s'a vin la neva, È un Dio che è morto
fa sol7 do
e dal Pepa c'sa vot c'm'in ceva, ai bordi delle strade Dio è morto
fa sol7 do
e 'dla peppa e ragastas, nelle auto prese a rate Dio è morto
fa sol7
a m'in ceva un caz. nei miti dell'estate Dio è morto

A m'in ceva di guvernant, Mi han detto che questa mia generazione più

a m'in ceva dai cantant non crede

e d'Agnelli e'd Berlusoun, in cio che spesso è mascherato con la fede

a m'in ceva sti maraun. nei miti eterni della patria e dell'eroe

perché è venuto ormai il momento di negare


A m'in ceva ste un mort ed fam,
tutto cio che è falsità
ste un puvret, un signour o un can.
e che è di parte e di abitudine e paura
A m'in ceva d'un brot sciaf,
una politica che è solo far carriera
a m'in ceva un caz.
il perbenismo interessato

104.Dio è morto la dignità fatta di vuoto

Guccini l'ipocrisia di chi sta sempre

do fa do con la ragione e mai col torto


Ho visto

la gente della mia età andare via È un Dio che è morto

ITALIANE 87
CANZONIERE

nei campi di sterminio Dio è morto la-


un brivido dentro
coi miti della razza Dio è morto fa
e correrti incontro,
con gli uomini di partito Dio è morto. sol do la- fa
gridarti ti amo...
sol
Ma penso che questa mia generazione è ricominciamo.

preparata
So dove passi le notti
ad un mondo nuovo e a una speranza
appena è un tuo diritto

nata io guardo e sto zitto

ad un futuro che ha in mano, ma penso di tutto

ad una rivolta senza armi mi sveglio distrutto

perché noi tutti ormai sappiamo però io ci provo

che se Dio muore è per tre giorni ti seguo, ti curo

e poi risorge non mollo lo giuro

in ciò che noi crediamo Dio è risorto perchè sono nel giusto

in ciò che noi vogliamo Dio è risorto perchè io ti amo...

nel mondo che faremo Dio è risorto Ricominciamo.

Ricominciamo.
105.Ricominciamo Ricominciamo.
Adriano Pappalardo
Cosa vuoi che faccia?
E lasciami gridare,
Io sarò una roccia
lasciami sfogare
Guai a quello che ti tocca
io senza amore non so stare....
So che tu ami le stelle
do
Io non posso restare gettarti nell'occhio
fa
seduto in disparte del primo ciclone
sol
nè arte nè parte non perdi occasione
do
non sono capace per darti da fare

di stare a guardare e farti valere


fa
questi occhi di brace ma fammi il piacere
sol
e poi non provare ti voglio aiutare

ITALIANE 88
CANZONIERE

su fammi provare
Settimana non era tanto freddo, e
ancora io ti amo
normalmente ho incontrato una puttana.
ricominciamo
A parte il vestito, i capelli,

106.Disperato erotico la pelliccia e lo stivale

stomp aveva dei problemi anche seri,

Lucio Dalla e non ragionava

male.
do sol
Non so se hai presente una puttana
Ti hanno vista bere a una fontana
ottimista e di sinistra,
che non ero io
non abbiamo fatto niente,
ti hanno vista spogliata la mattina,
ma son rimasto solo, solo come un deficiente.
birichina biricò.
Girando ancora un poco ho incontrato
Mentre con me non ti spogliavi
uno che si era perduto
neanche la notte,
gli ho detto che nel centro di Bologna
ed eran botte, Dio, che botte.
non si perde neanche un bambino
ti hanno visto alzare la sottana,
mi guarda con la faccia un pò stravolta
la sottana fino al pelo. Che nero!
e mi dice "sono di Berlino".
Poi mi hai detto :
Berlino, ci son stato con Bonetti, era un pò
"poveretto, il tuo sesso dallo al gabinetto"
triste e molto grande
te ne sei andata via con la tua amica,
pero` mi sono rotto, torno a casa e mi
quella alta, grande fica.
rimettero` in mutande.
Tutte e due a far qualcosa di importante,
Prima di salir le scale mi son fermato a
di unico e di grande
guardare una stella
io sto sempre a casa, esco poco,
sono molto preoccupato, il silenzio
penso solo e sto in mutande.
m'ingrossava la cappella.

Penso a delusioni a grandi imprese a una Ho fatto le mie scale tre alla volta, mi son

Tailandese ma l'impresa eccezionale, steso sul divano,

dammi retta, è essere normale. ho chiuso un poco gli occhi, e con dolcezza

Quindi, normalmente, sono uscito dopo una e` partita la mia mano.

ITALIANE 89
CANZONIERE

reb
107.4/3/1943 come nostro Signore,
Lucio Dalla
della sua breve vita il ricordo,
do la- do sol7 lab7
do il ricordo più grosso
Dice che era un bell'uomo e veniva,
sol7 è tutto in questo nome che io mi porto
veniva dal mare... reb
addosso.
parlava un'altra lingua...
do E ancora adesso che gioco a carte
però sapeva amare; lab7
e bevo vino
e quel giorno lui prese a mia madre
sol7 per la gente del porto mi chiamo Gesù
sopra un bel prato... reb
Bambino.
l'ora più dolce
do la- do sol E ancora adesso mentre bestemmio
prima di essere ammazzato. lab7
e bevo vino
Così lei restò sola nella stanza,
per i ladri e le puttane io son Gesù
la stanza sul porto, reb sib- reb sib- reb
Bambino.
con l'unico vestito ogni giorno più corto,

e benché non sapesse il nome 108.Je so pazzo


e neppure il paese Pino Daniele

m'aspettò come un dono d'amore mim do7add7+ si7


|--0----|---3-----|----2----|
|--0----|---0-----|----0----|
fino dal primo mese. |--0----|---3-----|----2----|
|--2----|---2-----|----1----|
|--2----|---3-----|----2----|
Compiva sedici anni |--0----|---------|---------|
mi- si-7 mi- si-7
quel giorno la mia mamma, Je sò pazzo, je sò pazzo,
do7add7+ si7
le strofe di taverna e vogl' essere chi vogl'io ascite fore

le cantò a ninna nanna! da casa mia


mi-
E stringendomi al petto che sapeva je sò pazzo, je sò pazzo
do7add7+ si7
Sapeva di mare ho il popolo che mi aspetta e scusate
sol7
giocava a far la donna con il bimbo vado di fretta
do la- do lab7 la-7 si7 mi-
da fasciare. non mi date sempre ragione, io lo so che

sono un errore
reb lab7 la-7 si7 mi-
E forse fu per gioco, o forse per amore, nella vita voglio vivere almeno un

che mi volle chiamare giorno da leone

ITALIANE 90
CANZONIERE

la-7 si7 mi- si- do re


e lo Stato questa volta non mi deve per un sogno da duemila li-i-i-ire
sol do re
condannare porti addosso qualche segno provero' a
mi- do7add7+ si7
pecchè sòpazzo, je sò pazzo tirarteli via
sol do re
e oggi voglio parlare posso solo questo sogno scusa per la mia

Je sò pazzo, je sò pazzo fantasia


mi- si-
si s'ntosta 'a nervatura, giu' in platea sedie di legno
do la- re
metto a tutt' 'nfaccia ò muro gole secche per la sete d'eroi
re sol
Je sò pazzo, je sò pazzo E Marlon Brando e' sempre lui
do re4 re
E chi dice che Masaniello ooh lui, ooh lui
sol
poi negro non sia più bello Marlon Brando e' sempre lui
do re4 re
E non sono menomato, sono pure diplomato ooh lui, ooh lui

E la faccia nera l'ho dipinta per essere notato Un po' piu' avanti con negli occhi

Masaniello è cresciuto, Masaniello è turnato ancora tanto film

Je sò pazzo, je sò pazzo Terry Malloy infine, vince lui

Nun ce scassate 'o cazzo. Lui le dice come vedi siamo sempre qui

e non e' obbligatorio essere eroi


109.Marlon Brando è Un fascio di luce va dal maggiolone
sempre lui carrellata per il lieto fi-i-i-i-ine
Ligabue
porti addosso qualche segno provero' a
sol do re
Lui aveva un vecchio maggiolone cabriolet tirarteli via posso solo questo sogno
sol do la-4/7
sfatto ma piaceva tanto a lei scusa per la mia fantasia
sol do re
Arrivo' e col clacson disse: "Sto aspettando te" giu' in platea sedie di legno
sol do re
Lei scese profumata piu' che mai gole secche per la sete d'eroi

Fecero due conti in tasca e videro che E Marlon Brando e' sempre lui

non ci si ballava neanche un po' ooh lui, ooh lui

lei gli disse: "Questa sera voglio far l'amore, Marlon Brando e' sempre lui

prima pero' portami a sognare". ooh lui, ooh lui

mi- do re sol do re4 re (x3)


Un fascio di luce va dal proiettore sol do re4 re
Marlon Brando e' sempre lui

ITALIANE 91
CANZONIERE

per pettinarci lo stomaco.


110.Tra palco e realtà
Ligabue labbiamo soldi da giustificare

do sol la-7 e complimenti per la trasmissione


Abbiamo facce che non conosciamo
sol do e abbiamo un ego da far vedere
ce le mettete voi in faccia pian piano
sol la-7 a uno bravo davvero un bel po'
e abbiamo fame di quella fame
sol do E poi abbiamo chi ci da' il voto
che il vostro urlo ci regalerà
sol la-7 ci vuol spiegare come si fa:
E abbiamo l'aria di chi vive a caso
sol do e' come prima? No si e' montato*
l'aria di quelli che paghi a peso
sol la-7 ognuno sceglie la tua verita'
e abbiamo scuse che anche se buone
sol do7+ Siam quelli la'
non c'e' nessuno che le ascolterà
do do9 sol Siam quelli la'
E poi abbiamo gia' chi ci porta
la-7 sol Siam quelli la'
fino alla prossima città
do9 sol Quelli tra palco e realta'
ci mette davanti a un altro microfono
la-7 sol ta ta rarara
che qualche cosa succederà
re ta ta rarara
Siam quelli la'
re4 re ta ta rarara
Siam quelli la'
la- Quelli tra palco e realta'
Siam quelli la'
do re sol ta ta rarara
Quelli tra palco e realta'
la7/4 ta ta rarara
ta ta rarara
sol ta ta rarara
ta ta rarara
mi-7 re do9
ta ta rarara E c'e' chi non si sbaglia mai
do9 do sol sol re mi-7
Quelli tra palco e realta' ti guarda e sa chi sei.
la7/4 re do9
ta ta rarara E c'e' chi non controlla mai
sol sol re
ta ta rarara dietro la foto.
do mi-7 re do9
ta ta rarara E c'e' chi non ha avuto mai
sol re do9
Abbiamo amici che neanche sappiamo nemmeno un dubbio mai,
sol re la9
che finche' va bene ci leccano il culo nemmeno un dubbio mai

e poi abbiamo casse di Maalox labbiamo andate e ritorni violenti

o troppo accesi o troppo spenti.

ITALIANE 92
CANZONIERE

sol re
E non abbiamo chi ci fa sconti è così corretto
la-7 sol do re
che quando e' ora si saluterà che ogni tanto io lo invio a cagare
mi- do
E ce l'abbiamo qualche speranza ma bene o male
la-7
forse qualcuno ci ricorderà fra il rosario e il Valium
do si-
e non solamente per le canzoni io lo so cos'ha
do
per le parole o la musica di cui non mi dirà.
la-7 sol do
Siam quelli là Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno
re la-7 sol do re sol re la-7 sol
Siam quelli là il giorno che gli viene un dubbio creperà.

Siam quelli là do re

Quelli tra palco e realta' la-7 sol do re sol re la-7 sol do re


Se il cielo è vuoto o il cielo è
ta ta rarara
pieno
ta ta rarara
mi- do la-7 sol do
ta ta rarara
si-
Sotto il cielo di bologna
do
fra felicità e vergogna
111.Il cielo è vuoto il mi- do la-7 do
c'è già la spinta per vivere.
cielo è pieno si-
Sotto il cielo di Dublino
Ligabue do
Cairo, Bogotà e Pechino
re sol re mi- do la-7 do
Il mio amico remo è cotto c'è già il motivo per vivere
la-7 sol do re sol re
son troppe sere che va troppo in là Io non so se sono cotto
sol re la-7 do
e ci va di brutto certi giorni non mi basta
la-7 sol do re re sol re
troppe sveglie con un cerchio cane ciò vedo e sento e tocco
mi- do la-7 sol do re
troppe fughe però so che non so stare fermo
la-7 do si- do
da dei letti solo per non dire un ciao e so che cerco
do la-7 do si-
per non baciare mai. e so che tante volte trovo e perdo qui
la-7 sol do do
Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno fra corpi solidi
re la-7 do re sol re la-7 sol do re la-7 sol do
lui dice che ci guarderà da solo poi. Se il cielo è vuoto o il cielo è pieno
re sol re re la-7 sol do re
Il mio amico doico è cotto il giorno che ci guarderemo si saprà
la-7 sol do re
non l'ho mai beccato sciolto o ciucco

ITALIANE 93
CANZONIERE

sol
112.Bambolina e ba-ba-ba bambolina
barracuda do
ba-ba fammi giocare
Ligabue mi-7 do
ba-ba-ba-ba regala-i un pò di calore
sol do mi-7 do sol
ba-ba-ba bambolina
La camera ha poca luce do
ba-ba là fuori è dura
e poi è molto più stretta mi-7 do
ba-ba-ba-ba posso stare qui?
di come da giù immaginavo sol do
Dai diamoci una scossa
ho pensato molto a lei qua dentro mi-7 do sol
Prendiamoci una scossa
l'immaginavo sempre sola

chissà con che diritto poi la camera prende fiato pure lei

sol attraverso questi odiosi facciotti


Mettiti a sedere
do immortalati in troppi poster
cosa vuoi da bere?
mi-7 do la bambolina è più vecchia di me
Quello che hai purchè sia forte.
ma saranno i poster, le spalle, e la voce

Torno tra un momento! che potrei essere suo zio

cerco un argomento
dai non te ne andare.
Recitare la mia parte.
Vuoi un pò dormire?

già perchè c'è sempre una Vorrei tantoi che restassi un pò.

parte da recitare Sì che si può fare ma dovrei chiamare,

si farebbe molto prima dimmi dove hai il telefono

se lei tornasse vestita soltanto del


E ancora le sue mani mani mani
bicchiere
E ancora le sue labbra labbra labbra
sol
poi torna ed è così bella bella bella ba-ba-ba bambolina
do
bella bella bella nell'accappatoio ba-ba vuoi giocare?
mi-7 do
ed è proprio quella quella quella quella ba-ba-ba beh io sono qua un pò di

quella che io immaginavo ba-ba-ba bambolina


sib Fa
e la camera ora è un flacone d'odore ba-ba-ba barracuda

di lei ba-ba ma dolcissima:

ITALIANE 94
CANZONIERE

viviamo un pòassieme
ba-ba-ba ma dolcissima
moriamo un pò assieme
viviamo un pòassieme
Fa sol
lei ha un brutto tic adesso moriamo un pò assieme.
Fa la-
Dice cose strane
Fa sol re re4 re
E mi guarda come non vorrei
113.Walter il mago
Ligabue
Adesso devo proprio andare
si
Ti chiamo prima o poi Con una giacca sbagliata
mi
Lo so che se voglio posso restare Walter il mago si presenterà

Ma non insistere dai! di nuovo qua


si
Con un cilindro truccato
Dai aprimi la porta porta porta porta
ed un coniglio vecchio
porta mi
quasi come il trucco che fa
Mi vuoi aprir la porta porta porta porta si mi
per il suo abra cadabra-cadabra abra
porta si
si fa chiamare zingaro
ba-ba-ba bambolina mi
ma è uno zingaro di lusso e lo sa.
giù-giù quella pistola
Lo sa
ba-ba va bene resto qua cosa devo

fare? Seconda attrazione del circo

ba-ba-ba bambolina Walter il mago tornava da Mario

ba-ba vuoi che parliamo come una star

ba-ba non mi legare dai le mani molto più ferme

È solo un gioco nuovo? e storie di donne che

Dimmi che è un gioco nuovo lo aspettavano in ogni città

ba-ba-ba bambolina per un suo abra cadabra

giù-giù quella pistola cadabra abra

ba-ba va bene resto qua cosa devo e la magia più grossa giura

fare? che gli è successa in casa sua

ba-ba-ba bambolina con il suo cane per pubblico,

ba-ba-ba barracuda

ITALIANE 95
CANZONIERE

*per una magia così* dice *val la pena

vivere*
si
Fai comparire una donna 114.La ballerina del
mi
fai apparire una donna
carillon
si Fa# mi Ligabue
faremo apparire una birra noi, se vuoi
si si- Fa#- sol la
Fai comparire una donna
mi si- Fa#-
fai apparire una donna Il night chiude alle tre
si Fa# mi sol la
che questa notte farà meno freddo, manda a nanna il professore
si si- Fa#-
vedrai Donne con lui non ce n'è,
sol la
è fatto così, non vuol pagare
Con i suoi scarsi segreti si- Fa#-
ma nanananana è un compleanno su
Walter il mago si presenterà di nuovo sol la
cui passare
qua si- Fa#-
e nanananana brinda al suo pendolo
ci fingere-o stupiti sol la si-
ed al suo din-don
che non ci costa niente farlo sentire una
si alza la ballerina del carillon
star
L'ombra dipende dal neon
con i suoi abra cadabra-cadabra abra
pensa la spogliarellista
quanti bambini ha stupito
e, intanto, stima il cammeo
e ora i bambini sono più vecchi di lui
che una tipa tiene in vista
nemmeno un trucco è cambiato che
ma, nanananana il seno casca e un
che se il mondo cambia
cliente fischia
qualche mondo non cambia mai
e, nanananana balla più in fretta e

Faai comparire una donna lancia cotillons

fai apparire una donna gira la ballerina del carillon

fare-o apparire una birra noi, se vuoi


Sul piano del piano bar
fai comparire una donna
ci son troppe poche mance
fai apparire una donna
e, allora, va avanti a suonare
che questa notte farà meno feddo,
un pezzo buono per la pancia
vedrai
ha, nanananana le dita gialle fra il

ITALIANE 96
CANZONIERE

do
bianco e il nero ma non mi spiego mai il perchè
mi- re sol do
e, nanananana forse un pò si diverte sul io non riesca a metter via te

giro in sol sol do mi- do re

balla la ballerina del carillon sol


Ho messo via un pò di legnate
do
115.Ho messo via i segni quelli non si può
mi-
Ligabue che non è il male nè la botta
do re
sol ma purtroppo il livido.
Ho messo via un pò di rumore sol
do mi- Ho messo via un bel pò di foto
dicono così si fa nel comodino c'è una do
che prenderanno polvere
mina mi-
do re sia su rimorsi che rimpianti
e tonsille da seimila watt. do re4
sol che rancori e sui perchè
Ho messo via i rimpiattini re si-
do Mi sto facendo un pò di posto
dicono non ho l'età do
mi- e che mi aspetto chi lo sa
se si voltano un momomento mi- do re4
do re sol do mi- do re che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce
io ci rigioco perchè a me... va.
sol ne sarà.
Ho messo via un pò di illusioni re sol
do Ho messo via un bel pò di cose
che prima o poi basta così. do
mi- ma non mi spiego mai il perchè
ne ho messe via due o tre cartoni mi- re sol do
do re io non riesca a metter via te
comunque so che sono lì
sol sol do mi- do re
Ho messo via un pò di consigli
do sib
dicono è più facile In queste scarpe
mi- Fa re
li ho messi via perchè a sbagliare e su questa terra che dondola
do re4
sono bravissimo da me. dondola dondola dondola
re si- sib
Mi sto facendo un pò di posto con il conforto di
do Fa re
e che mi aspetto chi lo sa un cielo che resta lì
mi- do re4 si-
che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce Mi sto facendo un pò di posto
do
ne sarà. e che mi aspetto chi lo sa
re sol mi- do re4
Ho messo via un bel pò di cose che posto vuoto ce n'è stato ce n'è ce

ne sarà.

ITALIANE 97
CANZONIERE

re sol
Ho messo via un bel pò di cose finchè ne avrai bisogno
do
ma non mi spiego mai il perchè
mi- re
io non riesca a metter via 117.Urlando contro il
do7+ re
riesca a metter via,
cielo
mi- re sol do Ligabue
riesca a metter via te
la
sol do mi- do re (x4) sol Come vedi sono qua
re mi
monta su, non ci avranno
116.Regalami il tuo la re
finchè questo cuore non creperà
sogno mi la
di ruggine, di botte o di età.
re mi

Ligabue
la
mi la9 C'è una notte tiepida
re
Se ti vuoi e un vecchio blues
mi
fidare davvero di me da fare insieme,
la
Fallo fino in fondo in qualche posto accosterò
re mi
Oh, fino in fondo. e quella là sarà la nostra casa, ma
Fa#- do#- mi si re
credo che meriti di più
Fatti più vicina mi
ma intanto son qua io
Regalami il tuo sogno Fa#- do#- mi si re
e ti offro di ballarci su:
Regalami il tuo sogno si-
è una canzone di cent'anni almeno
te lo custodirò re mi
Urlando contro il cielo.
te lo conserverò la re mi la re mi
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh,
finchè ne avrai bisogno
ooh.
Regalami il tuo sogno.
la
Guardami negli occhi Non saremo delle star
re mi
deciderai poi ma siam noi, con questi giorni
la
se aver paura fatti di ore andate per
re mi
Regalami il tuo sogno un weekend e un futuro che non c'è.
Fa#- do#- mi si re
Regalami il tuo sogno Non si può sempre perdere
mi
te lo conserverò per cui giochiamoci
Fa#- do#- mi si re
te lo custodirò certe luci non puoi spegnerle.

ITALIANE 98
CANZONIERE

si- la
Se è un purgatorio è nostro perlomeno. non va così liscia
re mi si- Fa#-
Urlando contro il cielo. per noi che chiediamo che or'è,
la re mi la re mi sol
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, e c'è un'altra strada
la
ooh. e c'è un'altra luna
Fa#-7
re5 mi5 la5 re5 mi5 E un altro bar che chiude
sol la
do re e un'altra voglia di fortuna.
Fantasmi sulla la quattordici. sol
do re E allora, bambina,
Dai finestrini passa odor di mare, diesel, la
mi4 mi c'è poco da dire
merda, morte e vi-ta. si- Fa#-
se non che mi troverai qua:
Fa#- do#- mi si re sol la
Il patto è stringerci di più cambiato per niente, ma neanche
mi
prima di perderci. scontento,
Fa#- do#- mi si re mi- sol la
Forse ci sentono lassù. fottuto dal dovere pensare di dover
si-
È un pò come sputare via il veleno. avere.

si- la
re mi Ma ci sarà un souvenir
Urlando contro il cielo. Fa#- sol la
la re mi la re mi che ci riporterà solo certi momenti.
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, si- la
E sarà un bel souvenir
ooh. Fa#- sol la
la re mi la re mi una fotografia, una canzone fra i
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh,
ooh. denti.
(contro il cielo) (contro il cielo)
la re mi la re mi la si- la
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, Ma ci sarà un souvenir
Fa#- sol la
ooh. che ci commuoverà fino a farci

contenti.
118.Sarà un bel souvenir si- la
Tieniti il tuo souvenir
Ligabue Fa#- sol la
da mettere via poi ridicendoti
e:--------------------------------------
B:-------------------------------------- avanti
G:-4---2---0----------------------------
D:---4---2----5-4-3-2-1--1-3-0----------
A:-----------------------------0-3------ si- sol re la (x2)
E:---------------------------------4-5-- sol
si- sol re la (x2) Se tutto va in fretta
si- sol re la (x2) la
sol sarò una saetta
Non è proprio liscia, si- Fa#-
e tu lo sarai insieme a me

ITALIANE 99
CANZONIERE

sol la
peccato soltanto che ci sarà il tempo 119.Con queste facce
mi-
in cui dovremo dire:
qui
sol la Ligabue
adesso è giusto riposare
la la9
si- la Le carte sono date
Ma ci sarà un souvenir re
Fa#- sol la e tu hai mano quel che hai.
che ci riporterà solo certi momenti. la la9
si- la Vien voglia di bluffare,
E sarà un bel souvenir re
Fa#- sol la ma non la berranno mai,
una fotografia, una canzone fra i la la9 re la la9 re
per cui oh!... va bene anche così
denti. la la9 re
si- la Fa#- per cui oh!...
Un souvenir formato Tir sol re la la9 re la la9 re
sol la va bene anche per forza così.
a centoventi all'ora
si- la Fa#-
arriva lì spazzando via Può darsi tu non sia
sol la
qualsiasi altra cosa. come ti volevano.

sol la si- Fa#- sol la mi- sol la Se ti consola, come te,

sol ci siamo in un bel pò,

si- perciò oh!... tu sei quello lì


Sarà un bel souvenir
la perciò oh!...
il nostro souvenir
Fa#- sol la perciò noi siamo questi
sarà di quasi tutti i colori.
si- qui.
Sarà un bel souvenir,
la
sarà lo specchio di Con queste facce qui
Fa#- sol la
riflessi chiari e riflessi scuri. con queste facce qui

si- la Fa#- sol la contenti oppure no


la la la la la la la la (x3)
si- la siam questi qui perciò...
la la la la la la la la
Fa#- fra pregi e limiti
la la la la la la la la
sol la e queste facce qui.
la la la la la
si- la Fa#- sol la si-
la la la la la la la la Può darsi non sia tutto

come lo sognavi tu.

E, forse, sei rimasta senza principini blu

ITALIANE 100
CANZONIERE

però oh!... le cose stanno così o che disturbino,

però oh!... se ti basta noi siamo qui. son nostre e son così:

Con queste facce qui son queste facce qui.

con queste facce qui

fra favola e realtà 120.Anime in plexiglass


Ligabue
noi siamo l'ultima:
sol re la- do
staremo scomodi Prende quota il ritmo della notte
sol re la- do
ma con queste facce qui. fra tamburi e canti di guru
mi- re sol
la re la sol re e sotto, sotto, sotto, sotto, sotto, sotto
la-7 mi-
c'è quel movimento clandestino
sol la re re la-7
Facce ognuna con i propri segni di cantine blues.
la
e i propri debiti. sol re la- do
sol re Una volta, qui c'era il Bar Mario:
Facce che son facce che son facce sol re la- do
l'han tirato giù tanti anni fa
davvero. mi- re
sol la re e i vecchi, i vecchi, i vecchi,
Facce ognuna con i propri specchi, sol
la i vecchi, i vecchi, i vecchi,
ognuna unica la-7 mi-
sol re sono ancora lì che dicono
facce che son facce, che son facce re la-7
che senza non si fa oooh.
così.
si- do re
E, su, il controllo sembra un tempio ooh,
Le carte sono date si- do la-7
non sanno che siamo quaggiù oooh.
e ognuno ha messo il proprio cip. si- do re
Il plexiglas sarà l'esempio e noi
E non si può bluffare mai
Rischiamo molto, ma, qua proprio
con queste facce qui,
non se ne può più.
per cui oh!... va bene anche così sol
Le anime in plexiglas
per cui oh!... va bene anche per forza re
stanno ballando un tango.
così. mi-
Le anime in plexiglas
do re
Con queste facce qui stan dimostrando come si fa uno show.
sol
con queste facce qui Le anime in plexiglas
re
che piacciano o no stan trasudando fango.

ITALIANE 101
CANZONIERE

mi- Le anime in plexiglas


Le anime in plexiglas
do stanno insegnando:
stanno insegnando:
re do re do sgarrare non si può,
sgarrare non si può, sgarrare non si
sgarrare non si può,
può,
re sol re mi- do sgarrare non si può.
sgarrare non si può.

Camminando nel condotto sette Le anime in plexiglas

si arriva nella New Carboneria: stanno ballando un tango.

è qua, è qua, è qua, è qua, è qua, è Le anime in plexiglas

qua stan dimostrando come si fa uno show.

che si può far l'amore Le anime in plexiglas

certi che la ronda non ci sia. stan trasudando fango.

Le anime in plexiglas
E poi c'è il capo che ci riempie l'aria
stanno insegnando:
con la Gibson che ha rubato lui
sgarrare non si può.
e sopra, sopra, sopra,

sopra, sopra, sopra Le anime in plexiglas

vanno avanti con lo show stanno ballando un tango.

che è destinato pure a noi ooh. Le anime in plexiglas

stan dimostrando come si fa uno show.


E su, il controllo, sono tranquilli ooh,

che replicanti non ce n'è ooh. Le anime in plexiglas

I vigilantes sono svegli: stan trasudando fango.

è dura stare al mondo nel 2123. Le anime in plexiglas

stanno insegnando:
Le anime in plexiglas
sgarrare non si può.
stanno ballando un tango.

Le anime in plexiglas
121.Lambrusco & pop
stan dimostrando come si fa uno show.
corn
Le anime in plexiglas Ligabue
stan trasudando fango. la la9 re
Vieni qua che ti faccio vedere

ITALIANE 102
CANZONIERE

la la9 re re Fa#m la9 re


dov'è il nostro pezzo di mondo. perchè prima e dopo il sogno c'è
Fa#- re si- sol
Portati dietro un sorriso e un sospiro: la vita da vivere, vivere.
si- sol la la9
li userai. Lambrusco & pop corn
re la la9
e via sopravvivere
Vieni qua che potrai galleggiare re Fa#- la9 re
andata e ritorno classe tre
a due dita soltanto dal fondo si- sol
ma almeno è possibile -sibile
ma, se ti mancherà l'aria, ti affitto re
che posto ce n'è, posto ce n'è,
l'la-erica. re sol
dico posto ce n'è,
sol la la9 re
Lambrusco & pop corn posto ce n'è, posto ce n'è,
re la la9 la la9 re la la9 re Fa#- la9 re
non è così facile posto ce n'è
re Fa#- la9 re la la9 re
perchè prima e dopo il sogno c'è La la la la la la la
si- sol la la9 re
la vita da vivere, vivere. la la la la la la la
la la9 Fa#- la9 re
Lambrusco & pop corn la la la la la la la
re la la9 si- sol
e via sopravvivere gira, gira, gira, gira, gira, gira,
re Fa#- la9 re la
andata e ritorno classe tre tanto torni qua.
si- sol la9 re
ma almeno è possibile la la la la la la
la la9 re
Vieni qua la la la la la la la
Fa#- la9 re
c'è un bicchiere di vigna la la la la la la la
si- sol
e un vassoio di mais già scoppiato. gira, gira, gira, gira, gira, gira,
(la-brusco
Ballaci su questa terra: la
tanto torni qua.
fare-o un pò piovere. e pop- Corn)

la9 re
Vieni qua che c'è questo drive in la la la la la la
(non è così facile)
che ha per schermo un gran cielo la la9 re
la la la la la la la
gonfiato. (la-brusco e pop-

Macchina o no c'è un bel pezzo Fa#- la9 re


la la la la la la la
d'asfalto da correre. corn) (e via soprav-
si- sol
sol la la9 gira, gira, gira, gira, gira, gira,
Lambrusco & pop corn vivere vivere (la-brusco
re la la9 la
non è così facile tanto torni qua.

ITALIANE 103
CANZONIERE

e pop- Corn) sol do


la9 re Sogni di rock'n'roll
la la la la la la sol do
(non è così facile) Sogni di rock'n'roll
la la9 re sol do
la la la la la la la Sogni di rock'n'roll
(la-brusco e pop- la-7 re
Fa#- la9 re sognando il meglio
la la la la la la la
corn) (e via soprav-
si- sol E poi c'è come al solito c'è quello che
gira, gira, gira, gira, gira, gira,
vivere vivere) che non tiene mai l'alcool e allora ci
la
tanto torni qua. tocca accostare

finchè ce n'è
122.Sogni di rock’n roll E ancora via a paedinare una morbida
Ligabue
scia
sol do re
Siamo qui già le quattro e siamo qui una striscia invitante talmente
do sol do
finestrini socchiusi su strade indifese dai accogliente
re do
nostri pesanti pesanti HP da perderci il fiato
sol do re
E così anche il sabato è andato così e che sia quel che sia
do sol
si è bevuto ballato, E le casse sono piene
do
qualcuno ha imbarcato il più scemo le i suoni son violenti ma:
re
ha prese e ha una faccia così cosa c'è?
mi- si- do
Ombre dure adatte all'ora l'autoradio C'è che tanto benzina ce n'è
re do7+
intanto va uno fa il batterista l'altro il chitarrista

sol do re tu basso tastiere io voce gli idioti del


Rythm and blues e pestiamo coi piedi
playback fan
di più
do sol palyback fan
finchè il polso cammina facciamo
do re do playback fan
mattina tenendoci su coi
sol do
sol do Sogni di rock'n'roll
Sogni di rock'n'roll sol do
sol do Sogni di rock'n'roll
Sogni di rock'n'roll sol do
sol do Sogni di rock'n'roll
Sogni di rock'n'roll la-7 re
la-7 re e guai a chi ci sveglia
e guai a chi ci sveglia sol do
Sogni di rock'n'roll

ITALIANE 104
CANZONIERE

(E così siamo qui siamo qui siamo)


sol do certi giorni ci chiediamo è
Sogni di rock'n'roll
(qui già le quattro e siam qui siamo qui siamo) tutto qui?
sol do re4
Sogni di rock'n'roll E la risposta è sempre sì
la-7 re re sol re
sognando il meglio Non è tempo per noi che non
(qui finestrini socchiusi su strade indifese dai do mi-
nostri pesanti pesanti HP) ci svegliamo mai
sol re mi-
Abbiam sogni però troppo grandi
123.Non è tempo per noi e belli sai
Ligabue do re
Belli o brutti abbiam facce che
re sol re do mi- mi- la
e|--2--7---2-------------- però non cambian mai
B|--3--8---3--1----------
G|--2--7---2-------------- do re
D|------------2--2-------- Non è tempo per noi e forse non
A|------------3--2-------- Fa sol
E|------------------------
lo sarà mai
re sol re do sol
e|--2--7---2-----2-------- sol re do mi-
B|--3--8---3--1--2------- sol re do sol
G|--2--7---2--------------
D|------------2--2--------
A|------------3--3-------- Se un bel giorno passi di qua
E|------------------------
do re lasciati amare e poi scordati
Ci han concesso solo una vita
sol svelta di me
Soddisfatti o no qua non
re/Fa# do che quel giorno è già buono
rimborsano mai
re per amare qualchedun'altro
E calendari a chiederci se
sol re qualche altro
stiamo prendendo abbastanza
mi- dicono che noi ci stiamo
abbastanza
do buttando via
Se per ogni sbaglio avessi mille
re4 re ma siam bravi a raccoglierci.
lire
do re
Che vecchiaia che passerei Non è tempo per noi che non ci

Strade troppo strette e diritte adeguiamo mai

Per chi vuol cambiar rotta Fuorimoda, fuoriposto, insomma

oppure sdraiarsi un pò sempre fuori dai

che andare va bene però Abbiam donne pazienti rassegnate

la volte serve un motivo, un ai nostri guai

motivo Non è tempo per noi e forse non

ITALIANE 105
CANZONIERE

Dietro a una scia un soffio, un velo


lo sarà mai
Ti staccherai

Non è tempo per noi che non Perchè ti tiene su soltanto un filo, sai

vestiamo come voi


Tieniti su le altre stelle son disposte
Non ridiamo, non piangiamo, non
Solo che tu a volte credi non ti basti
amiamo come voi
Forse capiterà che ti si chiuderanno gli
Forse ingenui o testardi
occhi ancora
Poco furbi casomai
O soltanto sarà una parentesi di una
Non è tempo per noi e forse non
mezz'ora
lo sarà mai

Ti brucerai
124.Piccola stella senza Piccola stella senza cielo.
cielo Ti mostrerai
Ligabue
doi incanteremo mentre scoppi in volo
si-7 sol7+ re la sol
si- sol7+ Ti scioglierai
cosa ci fai
re Dietro a una scia un soffio, un velo
In mezzo a tutta
la sol Ti staccherai
Questa gente
si- sol7+ Perchè ti tiene su soltanto un filo, sai.
Sei tu che vuoi
re la sol
O in fin dei conti non ti frega niente
125.Balliamo sul mondo
Tanti ti cercano Ligabue
Spiazzati da una luce senza futuro. la-
re sol do
Altri si allungano Siamo della stessa pasta bionda non la
la-
Vorrebbero tenerti nel loro buio bevo sai.
re sol do
Ce l'hai scritto che la vita non ti viene
Ti brucerai la-
come vuoi.
Piccola stella senza cielo. re sol do
Ma è la tua e per me è speciale e se ti
Ti mostrerai la-
può bastare sai
doi incanteremo mentre scoppi in volo re sol do
Che se hai voglia di ballare uno pronto
Ti scioglierai

ITALIANE 106
CANZONIERE

la- Non avre-o classe ma abbiamo gambe


qui ce l'hai
re e fiato finchè vuoi
Balliamo sul mondo!!
sol do la-
Va bene qualsiasi musica Ballando, ballando sul ballando sul
re
cadremo ballando mondo
sol do la-
sul mondo lo sai si scivola. Facendo, facendo un facendo un
re sol
Facciamo un fandango fandango
do la-
Là sotto qualcuno riderà Ballando, ballando sul ballando sul
re sol do la-
Balliamo sul... mondo!!!! mondo

Ballando, ballando sul ballando sul


Non ti offro grandi cose però quelle lì le avrai
re
Niente case nè futuro nè certezze, forse guai Balliamo sul mondo!!
sol do la-
Ma se dall'Atlantide all'Everest Va bene qualsiasi musica
re
non c'è posto per noi cadremo ballando
sol do la-
Guido io in questo tango sul mondo lo sai si scivola.
re sol
ci facciamo posto dai Facciamo un fandango
do la-
re Là sotto qualcuno applaudirà
Balliamo sul mondo!! re sol do la-
sol do la- Balliamo sul... mondo!!!!
Va bene qualsiasi musica
re
cadre-o ballando
sol do la- 126.Sentimento nuevo
sul mondo lo sai si scivola. Franco Battiato
re sol
Facciamo un fandango do sol fa
do la- Es un sentimento nuevo che mi tiene
Là sotto qualcuno fischierà la-
re sol do la- alta la vita
Balliamo sul... mondo!!!! do sol fa
la passione nella corda l'eros che si fa
do fa sol
Fred e Ginger sono su una supernova parola
do sol fa
sopra noi le tue strane inibizioni non fanno parte
do sol
Chiudi gli occhi e tieni il tempo e sarà del sesso
la- re-
quasi fatta dai I desideri mitici di prostitute libiche
re7 sol7
C'è chi vince e c'è chi perde, noi il senso del possesso che fu prealessandrino
mi fa do
balliamo casomai la tua voce come il coro delle sirene

ITALIANE 107
CANZONIERE

sol
di Ulisse m'incatena Fa#
do sol do sol si sisus4 si
Ed è bellissimo perdersi in questo incantesimo Vola veloce su di noi
do sol la- si sisus4 si
è bellissimo perdersi in questo incantesimo fotografare tu non puoi
mi Fa#
chiede a una farfalla che gli faccia
Tutti i muscoli del corpo pronti per
compagnia...
l'accoppiamento si
Ti abbandoni, liberi le mani,
nel Giappone delle geishe si abbandonano simaj7
non ti piace stare sveglio
all'amore do#- fa#
meglio di così non saremo mai.
le tue strane inibizioni che scatenano il si
Ti addormenti, dimmi che lo senti
piacere simaj7
che ti sta toccando piano,
lo schiavismo tantrico di stile dionisiaco do#-
piano quanto vuoi
la lotta pornografica dei greci e dei latini fa#
è come le carezze che non
la tua pelle come un'oasi nel deserto ancora si Fa# sol#- Fa# si
hai.
mi cattura

Ed è bellissimo perdersi in questo incantesimo Dicono che non tornerà

è bellissimo perdersi in questo incantesimo ma come lo chiamo ci sarà

mi aiutava sempre a fare i compiti.


127.Peter pan Vola veloce su di noi
Enrico Ruggieri
cosa mi dice tu non sai
misus4 simaj7 Bsus4
|--0----|---2-----|----2----| e vola raccontando quando non lo sentirai...
|--0----|---4-----|----5----|
|--2----|---3-----|----4----|
|--2----|---4-----|----4----|
|--2----|---2-----|----2----| Ti confonde, e dopo ti riprende,
|--0----|---2-----|----2----|
mi misus4 mi misus4
quando vuole ti cattura
mi misus4 mi
Dicono tutti che non c'è
sei sicura che non lo vuoi con te?
misus4 mi
ma io che l' ho visto so dov'è
Ti accompagna il mare che ti bagna
la mi
e forse non immagini
come fosse un temporale
la si mi si
ma non è difficile comprendere
sale come vuoi
mi misus4 mi
Fa# si Fa#7
L' hanno lasciato in libertà
se ci credi forse lo vedrai.
misus4 mi
si-
vive lontano non è qua
Chi sei? dimmi cosa vuoi?
la si mi
e forse si nasconde in mezzo agli alberi
cosa devi raccontare?

ITALIANE 108
CANZONIERE

la
Ci sei? dimmi come sei? Chi sei? dimmi cosa vuoi?
mi- sol
moriremo crescendo. cosa devi raccontare?
si-
Chi sei? dimmi come fai Ci sei? dove volerai?

a girare tutto il mondo? Chi sei? dimmi come sei?


la
Ci sei? dove volerai
Fa# si- la
solamente con la fantasia. 128.Jesahel
Delirium
re si- la Fa# si mi fa#
sol re lam si- mi-
Ti abbandoni, liberi le mani, sol la
Nei suoi occhi c'è la vita,
non ti piace stare sveglio lam si- mi-
c'è l'amore
meglio di così non saremo mai. sol la
nel suo corpo c'è la febbre
Ti confonde, e dopo ti riprende, lam si- mi-
del dolore
quando vuole ti cattura sol la
sta seguendo una laluce
sei sicura che lam si- mi-
che cammina
non ci credi e non lo vuoi con te? sol la
lentamente tanta gente
(Chi sei? dimmi cosa vuoi? lam si- mi-
s'avvicina.
cosa devi raccontare? sol lam si- mi-
Jesahel, Jesahel,
Ci sei? dove volerai sol lam si- mi-
Fa# si Jesahel, Jesahel
solamente con la fantasia?

Mille volti come sabbia nel deserto


Ti abbandoni, liberi le mani,
mille voci come onde in mare aperto
non ti piace stare sveglio
terza strada stan sfiorando i grattacieli
meglio di così non saremo mai, davvero, noi.
quinta strada sta volando verso il sole.

Chi sei? dimmi cosa vuoi? Jesahel, Jesahel, Jesahel, Jesahel

cosa devi raccontare? Liberati dal cemento e dalle luci

Ci sei? dimmi come sei? il silenzio nelle mani e nelle voci.

moriremo crescendo. Jesahel, Jesahel, Jesahel, Jesahel

Chi sei? dimmi come fai

a girare tutto il mondo?

Ci sei? dove volerai?

ITALIANE 109
CANZONIERE

la sol
129.Mangiafuoco se si accorge che il ballo non lo fai
Edoardo Bennato re
Allora sono guai e te ne accorgerai
re sol re sol re re sol re la re
attento a quel che fai attento ragazzo
Non si scherza, non è un gioco
che chiama i suoi gendarmi e ti dichiara
sta arrivando Mangiafuoco
pazzo
lui comanda e muove i fili

fa ballare i burattini C'è una danza molto bella

tra Arlecchino e Pulcinella


State attenti, tutti quanti
si riempiono di calci, si spaccano le ossa
non fa tanti complimenti
Mangiafuoco sta alla cassa
chi non balla o balla male

lui lo manda all'ospedale


Mangiafuoco fa i biglietti

la re tiene i prezzi molto alti


Ma se scopre che tu i fili non ce l'hai
la sol non c'è altro concorrente
se si accorge che il ballo non lo fai
re chi ci prova se ne pente
Allora sono guai e te ne accorgerai la re
Ma se scopre che tu i fili non ce l'hai
attento a quel che fai attento ragazzo la sol
se si accorge che il ballo non lo fai
che chiama i suoi gendarmi e ti dichiara re
Allora sono guai e te ne accorgerai
pazzo
attento a quel che fai attento ragazzo

C'è un gran ballo questa sera che chiama i suoi gendarmi e ti dichiara

ed ognuno la bandiera pazzo

marionette, commedianti

balleranno tutti quanti


130.L’isola che non c’è
Edoardo Bennato

Tutti i capi di partito do


Seconda stella a destra, questo è il
e su in alto Mangiafuoco sol
cammino
Mangiafuoco fa le scelte Fa do
e poi dritto, fino al mattino
muove i fili e si diverte la- mi7 Fa
poi la strada la trovi da te
la re do sol do Fa do
Ma se scopre che tu i fili non ce l'hai porta all'isola che non c'è.

ITALIANE 110
CANZONIERE

Seconda stella a destra, questo è il cammino


do sol
Forse questo ti sembrerà strano, e poi dritto fino al mattino
Fa do
ma la ragione ti ha un pò preso la mano non ti puoi sbagliare perchè
la- mi7 Fa do sol do do7
ed ora sei quasi convinto che quella è l'isola che non c'è...
do sol do Fa do
non può esistere un'isola che non c'è. Fa sol do do7
E ti prendono in giro se continui a
do sol Fa
E a pensarci, che pazzia, cercarla
Fa do do sol do do7
è una favola, è solo fantasia, ma non darti per vinto perchè
la- mi7 Fa Fa sol do do7
e chi è saggio, chi è maturo lo sa chi ci ha già rinunciato e ti ride alle
do sol do Fa do Fa
non può esistere nella realtà. spalle
do sol Fa do
la- mi7 la- forse è ancora più pazzo di te
Son d'accordo con voi, non esiste
mi7
una terra
Fa do sol 131.Cuccuruccuccù
dove non ci son santi nè eroi Franco Battiato
re- sol7 re-
e se non ci son ladri, se non c'è mai do sol re7
sol7 cuccurucucù Paloma
la guerra do sol re7
re- sol7 re- ahi ahi ahi ahi ahi cantava.
forse è proprio l'isola che non c'è... do sol re7
sol7 cuccuruccucucucucucu Paloma
che non c'è... do sol re7
ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi cantava.

E non è un'invenzione mi- sol re


Le serenate all'istituto magistrale
e neanche un gioco di parole la- do re7
nell'ora di ginnastica o di religione
se ci credi ti basta perchè sol mi- sol
per carnevale suonavo
poi la strada la trovi da te... re la-
sopra i carri mascherati
Son d'accordo con voi: do re7
avevo già la luna e Urano nel Leone
niente ladri e gendarmi, do sol re7 do sol
il mare nel cassetto, le mille bolle
ma che razza di isola è? re
blu
Niente odio e violenza, do sol re la-
da quando sei andata via non
nè soldati nè armi la7
esisto più
forse è proprio l'isola re7
il mondo è grigio il mondo è blu
che non c'è... che non c'è...

ITALIANE 111
CANZONIERE

do sol re7
cuccurucucù Paloma 132.Con le mani
do sol re7 Zucchero
ahi ahi ahi ahi ahi cantava.
do sol re7 mi sol la mi sol la
cuccuruccucucucucucu Paloma Con le mani sbucci le cipolle
do sol re7 mi sol la mi sol la
ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi cantava. Me le sento addosso sulla pelle
mi sol la mi sol la
E accarezzi il gatto con le mani
L'ira funesta dei profughi afgani mi sol la mi sol la
Con le mani tu puoi dire di sì
che dal confine si spostarono nell'Iran
si la
cantami o diva dei pellerossa americani Far provare nuove sensazioni
si Fa#-7 la mi
le gesta erotiche di squaw Pelle di Luna Farsi trasportare dall'emozioni
mi sol la mi sol la
le penne stilografiche con l'inchiostro blu È un incontro di mani questo amore
mi sol la mi sol Fa#-7
la barba col rasoio elettrico non la faccio più Con le mani se vuoi puoi dirmi di sì
la do re la
il mondo è grigio il mondo è blu le tue mani così all’improvviso
do re
cuccurucucù Paloma le tue mani così all’improvviso
mi sol la mi sol la mi
ahi ahi ahi ahi ahi cantava. si sono fatte strada fuori e dentro di me

cuccuruccucucucucucu Paloma
Con le mani preghi il signore
ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi cantava.
sol re7 mi-7 do Guarda un pò più in basso, guardami
Lady Madonna (I can try)
sol re7 la-7 mi-7 Apri le finestre con le mani
with a little help form my friends
sol re7 mi-7 do Con le mani se vuoi puoi dirmi di sì
goodbye Ruby Tuesday
sol re7 la-7 mi-7
come on baby let's twist again E provare nuove sensazioni
sol re7 mi-7 do
once upon a time you dressed so Farti traspostare dall'emozioni
mi-7 do
fine, Mary È un incontro di mani questo amore
sol re7 la-7
like just a woman Use le tue mani su di me
sol do sol re7
like a Rolling Stone la do re la
do sol re7 le tue mani così all’improvviso
cuccurucucù Paloma do re
do sol re7 le tue mani così all’improvviso
ahi ahi ahi ahi ahi cantava. mi sol la mi sol la mi
do sol re7 si sono fatte strada fuori e dentro di me
cuccuruccucucucucucu Paloma
do sol re7
ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi cantava. Far provare nuove sensazioni

Farsi traspostare dall'emozioni

ITALIANE 112
CANZONIERE

È un incontro di mani que-que-questo amore l'atteggiamento

Con le mani tu puoi dire di sì che dovrò adottare.

la do re la Mentre io rischierei di trovarmi al buio tra le


le tue mani così all’improvviso
do re braccia lui.
le tue mani così all’improvviso
mi sol la mi sol la mi non è il mio tipo!
si sono fatte strada fuori e dentro di me
Lui chi è?

133.Il triangolo si potrebbe vedere

Renato Zero ......(lui chi è?) si potrebbe inventare (lui chi


è?)
re reaum re6 la-7 re7 sol re/Fa# mi- la7
si potrebbe rubare......
re si- sol re/Fa# mi-
L'indirizzo ce l'ho, rintracciarti non è un Lui chi è? nononononono...
la7
problema lui chi è (lui chi è?)
re si-sol re/Fa# mi- la7
ti telefonerò, ti offrirò una serata strana lui chi è? già è difficile farlo con te: mollalo!
re7 sol do#7 Fa#- la7 mib do- lab mib/sol Fa- sib7
il pretesto lo sai quattro dischi e un pò di Il triangolo no, non l'avevo considerato
mib domlab mib/sol Fam sib7
whisky d'accordo, ci proverò, la geometria non è un
re si- sol re/Fa# mi- la si-
Sarò grande, vedrai, fammi spazio e dopo mi reato
mib7 lab re7 sol- sib7
dirai, garantisci per lui, per questo amore un pò
mi7 mi-7 la7
"che maschio sei..." articolato
sol si- mib do- lab mib/solFa- sib7do-
Lui chi è? Come mai l'hai portato con te? mentre io rischierei, ma il triangolo io lo rifarei,
sol Fa7 Fa-7 Fa#-7si7
Il suo ruolo mi spieghi qual è? perché no? lo rifarei!
sol7 do si do la do#- lala7
Io volevo incontrarti da sola, semmai lui chi è? nonononono, lui chi è? lui chi è?
mi-7 la7 la-7 re4re si- mi-4 mi- re do#re
mentre lui (lui chi è?) lui chi è? (lui chi è?) mmmh, si vedrà
la7 re7 sol rem7sol7 si si- mi4mi do#- Fa#-4 Fa#-
Lui chi è? già è difficile farlo con te: mollalo! Lui chi è? (lui chi è?) lui chi è? (lui chi è?)
do la-7 re4re si- mi-4 mi- si-7mi7 mi-7la7
Lui chi è? (lui chi è?) lui cos'è? (lui cos'è?) e lui è?nonononono
la-7 re7 sol la re si- mi4mi do#- Fa#-4Fa#-
Lui com'è? È distratto, ma è certo di troppo: Lui chi è? (lui chi è?) lui chi è? (lui chi è?)

mollalo!

mi aspettavo, lo sai, un rapporto un pò più

Normale. Quale eventualità trovarmi una

Collocazione ora spiegami, dai,

ITALIANE 113
CANZONIERE

si-7mi7mi-7la7 mi- do sol re


dimmi qual è qual è la mia direzione
mi- do sol re
134.Il mio corpo che sto viaggiando senza biglietto nè limitazioni

cambia la- do sol re

Litfiba sol re
È il mio corpo che cambia
la- do sol re mi- do sol re
la- do sol re nella forma e nel colore è in trasformazione
mi- do sol re sol re mi- do
Cos'è cos'è questa sensazione È una strana sensazione in un bagno
mi- do
è come un treno che passa di sudore
sol re sol re
dentro senza stazione È il mio corpo che cambia
mi- do sol re mi- do sol re
dov'è dov'è il capostazione che cambia e cambia
mi- do mi- do sol re
sto viaggiando senza biglietto che cambia e cambia
sol re mi- do sol re
e non ho direzione che cambia e cambia

la- do sol re

mi- do sol re
135.Lacio drom
è lei è lei che prende la mia mano Litfiba
mi- do
e mi accompagna in questo lungo viaggio si- sol
sol re La strada dove finisce
andiamo lontano si- sol
mi- do sol re senza piedi userò le mani mani
ecco cos'è tutto il mio stupore si- sol
mi- do fino alla pista che non esiste
non è facile guardare in faccia si- sol si- sol Fa#7 si- Fa#
sol re la cavalcherò sui venti e gli uragani
la trasformazione
la si- sol
sol re Regina di periferia
È il mio corpo che cambia si- sol
mi- do sol re con gli occhi della rabbia e dell'arcobaleno
nella forma e nel colore è in trasformazione si- sol
sol re mi- do che non conoscono la destinazione
È una strana sensazione in un bagno si- sol
e che mi dicono buon viaggio lacio drom
di sudore si- sol Fa#7 si- sol Fa#7
sol re uh ti porterò... uh ti prenderò
È il mio corpo che cambia
mi- do sol re si- sol
che cambia e cambia La strada che non ha strisce
si- sol
mi- do sol re sarà la rotta sotto questa luna
Cos'è cos'è questa sensazione si- sol
mi- do coi suoi problemi coi suoi compromessi
è come un treno che mi passa dentro si- sol
sol re e ogni volta non ritrovi mai la stessa
senza stazione

ITALIANE 114
CANZONIERE

uh ih uh uh... uh lacio drom


si- sol Fa#7 si- sol Fa#7 si- sol
uh ti porterò... uh zingara... uh ti
Fa#7
porterò 136.Spirito
Litfiba
la si- la
Ti porterò nei posti dove c'è del buon vino sol
si- la Quando mi sveglio cerco i miei sogni
e festa festa fino a mattina Fa
si- la Non li ritrovo più
sirena con due occhi grandi come la fame sol
si- la Non apro gli occhi per chiamarti indietro
balla balla e poi lasciami qui fa
si- la si- Fa#7 la E rivedere la mia fantasia
uh ih uh ih lacio drom
sol
Spirito libero
La strada che non finisce mai fa
Sto contento quando mi parli dentro
senza piedi userò le mie mani sol
Libero spirito
e tutta l'arte di un equilibrista fa
Sto contento quando mi balli dentro
per trovare un'altro mondo

per noi due... noi due... Il mondo e storto aspetta in coda

Appeso a un semaforo
E faccia faccia con la porta della paura
Provo a smontarlo con un sorriso
senza lacci senza cintura
È il solo gioco che so il mondo
sirena con due occhi grandi come la fame
è un cannibale
guarda guarda io sono quaggiù

Spirito libero
Ti porterò nei posti dove c'è del buon vino
Sto contento quando mi parli dentro
e festa festa fino a mattina
Libero spirito
sirena con due occhi grandi come la fame
Sto contento quando mi parli dentro
balla balla e poi lasciami qui
sol do Fa
Sei la scintilla che scatena l'intensità
uh ih uh ih... uh lacio drom... sol do Fa
Fratello libero sei il genio della lampada
Fa# la si- Fa# la sol do
è festa festa, Cambia la rabbia dal mio corpo
si- Fa# la Fa
fai festa festa... quando ci sei
si- Fa# la sol do Fa
fai festa festa festa festa E ogni problema è un labirinto fantastico
si- Fa# la
nella tua testa

ITALIANE 115
CANZONIERE

la re
sol do Fa sol do Fa sol do Fa questa
mi- re
Spirito dice che è proibito che è proibito
la re
Il mondo e storto gioca col morto anche pensare
mi- do
E ruba la fantasia sogno proibito di qualcuno è
la sol
Provo a smontarlo con un sorriso castigare
mi- sol la re mi- sol
È il solo gioco che so Eh li sento parlare di
la re mi- sol
il mondo è un cannibale vite bruciate
la re mi- sol la re
ma non permetto più
Spirito libero

Sto contento quando mi balli dentro Qui niente male l'eterno funerale

Libero spirito chiudi la testa rinuncia alla tua festa

Sto contento quando mi parli dentro dice che è proibito che è proibito

sol do Fa anche fumare


Sei la scintilla che scatena l'intensità
sol do Fa io vi lascio il giorno ma la notte è solo mia
Fratello libero sei il genio della lampada
sol do
Cambia la rabbia dal mio corpo mi- sol la re mi- sol
Fa Eh mi piace godere
quando ci sei la re mi- sol
sol do Fa mi è cara la vita
E ogni problema è un labirinto fantastico la re mi- sol la re
perchè ci giochi tu
mi- sol la re mi- sol
137.Proibito Eh li sento parlare
la re mi- sol
Litfiba di riti pagani
la re mi- sol la re
Pro...pro...proibito ma non permetto più no!
re la mi- re la re mi- re la re
Pro...pro...è proibito è
re mi- re la re mi- re
Proibito. Dice che è proibito che è proibito
la sol
mi- re anche volare
Qui niente male oh oh oh mi sembra un mi re
la re io vi lascio il giorno ma la notte è tutta
funereale la sol
mi- re mia
chi muore solo chi ammazza per il
la re Eh la fine del mondo
pane
mi- re sarà all'alba o di notte ma non è colpa mia
c'è aria di festa la morte è pure la sol
Qualcuno ci ha provato

ITALIANE 116
CANZONIERE

la sol sib
gli ho detto vaffanculo un pò
la sol mi- mi7 lam
tu da qui non mi allontanerai è per la voglia di piacere

sol la re mi- sol a chi c'è già o potrà


Eh mi piace godere Fa
la re mi- sol la arrivare
in fondo pensare che la loro sol
re mi a stare con noi
è gelosia o do mi- la- do Fa
sol la re siamo così, è difficile spiegare certe giornate
tirannia re- Fa sol do mim
mi sol la re mi- sol la Amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui
eh mi sento tradito se la- do Fa
re mi- sol con le nostre notti bianche, ma non saremo
ti spari le pere re- Fa sol
la re mi- sol la Stanche neanche quando
e non esisti più ma più ma più ma Fa do re- do
re ti diremo ancora un altro si.
più
Fa do
mi- sol la re In fretta vanno via delle giornate senza fine
re- Fa sol
mi- silenzi, che familiarità.
Pro...pro...proibito Fa do
E lasciano una scia le frasi da bambina
re- Fa sol
138.Quello che le donne che tornano, ma chi le ascoltera?
Fa sol do lam
non dicono E dalle macchine per noi
sib
Fiorella Mannoia i complimenti dei play-boy
mi7 la-
Fa do ma non li sentiamo più
Ci fanno compagnia certe lettere d'amore la7 re-
re- Fa sol se c'è chi non ce li fa più
parole che restano con noi sol do Fa
Fa do cambia il vento ma noi no, e se ci
e non andiamo via, ma nascondiamo
confondiamo
del dolore sib
re- Fa sol un pò
che scivola, lo sentiremo poi mi7 lam Fa
Fa sol do lam sib è per la voglia di capire chi non riesce più a
Abbiamo troppa fantasia e se diciamo una
parlare
bugia sol
mi7 lam la7 ancora con noi
è una mancata verità che prima o poi do mi- la- do
re- siamo così, dolcemente complicate,
succederà Fa
sol do sempre più emozionate
cambia il vento ma noi no,
re- Fa sol do mi-
Fa delicate,ma potrai trovarci ancora qui
e se ci trasformiamo la- do Fa
nelle sere tempestose, portaci delle rose,

ITALIANE 117
CANZONIERE

re- sol la7


nuove cose E se scoprir io potrò che
Fa sol Fa sol fa#m7 si-
e ti diremo ancora un altro si. mi vuoi imbrogliar, da
do mi- la- do miadd9 mi7 la7
siamo così, anche quando non parliamo, mamma ritornerò!
Fa
quando ci nascondiamo
re- Fa sol do mi- Perché perché-e la domenica mi lasci
o camminiamo, ma potrai trovarci ancora qui
la- do Fa re- sempre sola
con i nostri sentimenti e i condizionamenti,
per andare a vedere la partita di pallone
non ci senti
Fa sol Fa do perché, perché una volta non ci porti pure
stiamo per gridare un altro si.
me

139.La partita di pallone Perché perché-e la domenica mi lasci


Rita Pavone
sempre sola
re
Perché perché-e la domenica per andare a vedere la partita di pallone
Fa#7
mi lasci sempre sola perché, perché una volta non ci porti pure

si- me.
per andare a vedere la partita di
la-7 re7 Una volta non ci porti pure me!?!
pallone
sol re mi7
perché, perché una volta non ci porti
la7
140.Io vagabondo
pure me Nomadi
re
Chissà chissà-a se davvero vai a vedere la re la sol la7
Io un giorno crescerò, e nel cielo della vita
tua re do sol
Fa#7 volerò
squadra re la sol
si- ma un bimbo che ne sa, sempre azzurra non
o se invece tu mi lasci con la scusa del la7 si-
la-7 re7 può essere l'età.
pallone
sol re mi7 la7 sol la7 re
chissà, chissà se mi dici una bugia o Poi, una notte di settembre mi svegliai, il
re sol
la verità. vento sulla pelle
la-7 re7 sol la7 la7 re
Ma un giorno ti seguirò sul mio corpo il chiarore delle stelle
Fa#-7 si- mi-
perché chissà dov'era casa mia
si-7 mi- la7 la7 Fa#7
ho dei dubbi che non mi fan e quel bambino che giocava in un cortile!
re re-aj7 re7 re la si- la
dormir. Io, vagabondo che son io, vagabondo

ITALIANE 118
CANZONIERE

re re la
che non sono altro Ragazza che limoni sola, denoti spigliatezza.
la si- la sol si- fa#- sib la
soldi in tasca non ne ho, ma lassù Tant'è che c'è chi invidioso ti sussurra
re la fa
mi è rimasto Dio. così: bea mona
re la sol la7 sib la
Sì, la strada è ancora là, un deserto mi che in veneziano vuol dire
re do sol
sembrava la città (che se te guanto te scaveso in quatrotochi
re la sol che no ti mia cai e no te capissi un casso e
ma un bimbo che ne sa, sempre na storia e l altra).
la7 si-
azzurra non può essere l'età. re mi/re sol
sol la7 re re la
Poi, una notte di settembre me ne andai, Il ragazzo spigliato col borsello che tal può
sol
il fuoco di un camino definirsi,
la7 re reb7 Fa# (sib-7) mib- si7+ reb si lab
non è caldo come il sole del mattino
si- mi- reb7 fa# mib- reb
chissà dov'era casa mia lui lo sa che il borsello contiene quel bisogno
la7 Fa#7
e quel bambino che giocava in un cortile! d'amore che hai tu,
re la si- do- fa- reb7 mib reb7 mib
Io, vagabondo che son io, ragazzina spigliata che limoni da sola.
la mi fa#-
vagabondo che non C' un amore in ogni borsello.
re re la re mi
sono altro Se il tuo proprio in quello che sfoggia lui
la si- la fa#- mi/sol# re/la la
soldi in tasca non ne ho, ma lassù raggiungi il parco Capello col Tuttocitt
re la fa re fa mi
mi è rimasto Dio. l trovi un drappello di uomini col borsello,
la re mi
ma lui regger un cartello con scritto
141.Uomini col borsello fa
``SONGHE IÈ'.
Elio e le storie tese la
Ragazza che limoni sola,
``Al principio dei tempi il dio Budello decise di
far dono ad ogni uomo ed ogni donna di fermati un momento e ascolta.
borselli e chiavi di borsello in numero eguale: fa
borselli agli uomini, chiavi di borsello alle Ti ricordi quel ragazzo, ieri al Parco Capello,
donne. Fece tuttavia in modo che ad ogni la
borsello corrispondesse una sola chiave e che ti guardava negli occhi senza parlare ?
viceversa, poi li confusegettandoli sulla terra.
Da allora gli esseri umani di sesso opposto si Quel ragazzo songhe ie.
cercano senza posa, nella speranza di re la
trovare colui, o colei, che il fato destin ad Ragazza che limoni sola, limona con fierezza,
essere loro compagno per la vita.'' sol si- fa#-
Sento che tu, dio bonino,
Leggenda iberica, XVII sol la7 re si-
sec. puoi fare breccia nel cuore di un innamorato

sol do sol do sol la- sol do re con gli occhi di Ben Turpin:
reb7 fa# sib-7 mib- si reb si
lui per te ha progettato un borsello di vero

ITALIANE 119
CANZONIERE

re-7 sol7
budello. mi dipingevo le mani e la faccia di
lab do- fa- reb mIb do6
Frena quel tuo mulinello. Ies! blu.
reb/mib re/mi Fa# la
Ragazzina, io ti vedi gi donna; sar l'effetto del Poi d'improvviso venivo dal vento
re-7
budello. rapito,
la mi fa#-
C'è un amore in ogni borsello. re7 la-7
re la re mi e incominciavo a volare nel
Se il tuo proprio in quello che sfoggia lui, re7 re-7 sol7
fa#- mi/sol# re/la la cielo infinito.
ritorna al Parco Capello e lo troverai l. mi re- la7 re-7
re fa mi Volare, oh oh,
Ma in quel capannello di uomini col borsello sol do mi-7 la- do7
la re mi la cantare, oh oh oh oh.
lui solo lo avr in budello,e gli altri in finto bue.
mi fa#- re mi Fa sol do la-
In finto bue, in finto bue, in finto finto finto Nel blu dipinto di blu,
fa sol7 do
finto finto bue. felice di stare lassù.
la mi fa#- re la-
O ti fia menitea da soa, faghe veder tuti che E volavo volavo felice
mi-
ti se sgagioa; so al più in alto del sole ed ancora più su
la mi fa#- re mi7
Parco Capeo, so sempre a tracoa,el me mentre il mondo pian piano spariva
la-
ripien te fa goa; lontano laggiù.
la mi fa#- re Fa- sib-
versime co a ciave che ti ga in cuor, fumite Una musica dolce suonava soltanto per
mib sol7
un spineo, fame far l'amor, me.
la mi fa# re
l'amor sfaci che nisuni te ga d,sora go un
Volare, oh oh
carteo con scrito so el pi beo.
la mi fa#- re cantare, oh oh oh oh.
Ciuke va dee bone parch se un furegon, mi
Nel blu dipinto di blu
so qua co Elio scaves
la felice di stare lassù.
e me faso un trombon.
mi fa#- re
Oooooo iiiiiiii. Ma tutti i sogni nell'alba svaniscon perché

quando tramonta la luna li porta con sé.


142.Volare Ma io continuo a sognare negli occhi tuoi
Domenico Modugno belli

do mi che sono blu come un cielo trapunto di


Penso che un sogno così non ritorni mai
re-7 sol7 stelle...
più,

Volare, oh oh

ITALIANE 120
CANZONIERE

cantare, oh oh oh oh. danza


fa do sol la re
Nel blu degli occhi tuoi blu e gira tutt'intorno la stanza, mentre si danza.
re la mi- si-
felice di stare quaggiù. E Radio Tirana, trasmette, musiche

balcaniche
E continuo a volare felice
mentre
più in alto del sole ed ancora più su re la re
danzatori bulgari, a piedi nudi sui braceri
mentre il mondo pian piano scompare sol la
ardenti.
negli occhi tuoi blu re la mi si-
Nell'Irlanda del Nord, nelle balere estive
la tua voce è una musica dolce re la si- si mi
coppie di anziani che ballano, al ritmo di
che suona per me... sol
sette ottavi.
fa do sol la-
Volare, oh oh E gira tutt'intorno la stanza, mentre si danza,

cantare, oh oh oh oh. danza


fa do sol la re
Nel blu degli occhi tuoi blu e gira tutt'intorno la stanza, mentre si danza.
re la mi- si-
felice di stare quaggiù. Nei ritmi ossessivi la chiave, dei riti tribali
re la re sol la
Nel blu degli occhi tuoi blu regni di sciamani, e suonatori zingari ribelli.
re la mi- si-
felice di stare quaggiù. Nella bassa Padana, nelle balere estive
re la si- si mi
coppie di anziani che ballano, vecchi valzer
143.Voglio vederti sol
viennesi.
danzare
Franco Battiato

do sol re- la-


144.In un giorno di
Voglio vederti danzare, come le zingare del pioggia
deserto Modena City Ramblers
do sol do fa sol
con candelabri in testa o come le balinesi nei Is è mo laoch, mo ghile mear
Is è mo Shaesar ghile mear
giorni di festa. Ni fhuras fein aon tsuan as sean
do sol re- la- o chuaigh i gcein mo ghile mear
Voglio vederti danzare, come i derviches la- do
Addio, addio e un bicchiere levato al cielo
tourners sol
do sol do d'Irlanda e alle nuvole gonfie.
che girano sulle spine dorsali o al suono di la- re-
fa sol Un nodo alla gola ed un ultimo sguardo alla
cavigliere del Katakali. fa
fa do sol la- vecchia Liffey e alle strade del porto.
E gira tutt'intorno la stanza, mentre si danza,

ITALIANE 121
CANZONIERE

la- do
Un sorso di birra per le verdi brughiere e un È in un giorno di pioggia che ti ho
sol
altro ai mocciosi coperti di fango, conosciuta,
la- re-
e un brindisi anche agli gnomi a alle fate, il vento dell'ovest rideva gentile
fa
ai folletti che corrono sulle tue e in un giorno di pioggia ho imparato ad
la-
strade. amarti

do sol la- fa sol do sol la- mi hai preso per mano portandomi via.
la- do fa do sol
Hai i fianchi robusti di una vecchia signora e i E in un giorno di pioggia ti rivedrò ancora
sol do sol la-
modi un pò rudi della gente di mare, e potrò consolare i tuoi occhi bagnati.
la- re- fa do sol
ti trascini tra fango, sudore e risate e la puzza In un giorno di pioggia saremo vicini,
fa la- fa sol la-
di alcool nelle notti d'estate. balleremo leggeri sull'aria di un reel.
la- do
Un vecchio compagno ti segue paziente, il
sol
mare si sdraia fedele ai tuoi piedi,
la- do 145.Canto di natale
ti culla leggero nelle sere d'inverno, ti riporta Modena City Ramblers
re- la-
le voci degli amanti di ieri. mi- sol re la (x2)
Fa do sol sol do sol
È in un giorno di pioggia che ti ho signora dei vicoli scuri dal vecchio cappotto
do
conosciuta, sciupato
do sol la- mi- do sol
il vento dell'ovest rideva gentile Asciugati gli occhi e sorridi c'è un altro Natale
fa do sol re
e in un giorno di pioggia ho imparato ad alle porte
sol do mi-
amarti Non senti le grida e le voci e qualcosa di
la- fa sol la- do
mi hai preso per mano portandomi via. strano nell'aria
sol do mi-
do sol la- fa sol do sol la- fa sol la- Anche i muri ingrigiti dei vicoli splendono

Hai occhi di ghiaccio ed un cuore di terra, sotto la luna


do sol
hai il passo pesante di un vecchio ubriacone, Ti ricordi c'incontrammo in un giorno di neve

ti chiudi a sognare nelle notti d'inverno e ti e di freddo


do sol la
copri di rosso e fiorisci d'estate. E la sera ci facemmo un bicchiere di scura ed

I tuoi esuli parlano lingue straniere, si un giro di walzer


do sol la do (x2)
addormentano soli sognando i tuoi cieli, Con tanti saluti ad un altro Natale

si ritrovano persi in paesi lontani a cantare signora dei vicoli scuri abbracciami forte

una terra di profughi e santi.

ITALIANE 122
CANZONIERE

stasera fa#- re si fa#- re si


Ti fondi e mi confondi mi cerchi e poi ti perdi
Anche i gatti festeggiano a volte e cantano
via così
sotto le stelle fa#- re si
Io non so l'amore è guerra o pace o
Dimentica il freddo le lacrime e le scarpe
collaborazione e grande partecipazione
coperte di fango mi- la9 mi- la9
regina di cuori tra mille colori sei tu la più bella
E il destino di un vecchio ubriacone cullato mi- la9
e della notte la miastella
dal canto del vento mi- la9 mi- la9 mi- la9 mi- la9
regina di cuori ti vesto di fiori ti giuro l'amore
Ti ricordi c'incontrammo in un giorno di neve mi- la9
ma non eterna fedeltà
e di freddo mi-
M'ami non m'ami ma m'ami
E stasera ci faremo un bicchiere di scura ed
O forse si o no oh m'ami!
un giro di walzer
Succede succede un finimondo perché l
Con tanti saluti ad un altro Natale.
l'amore amaro è un mare meraviglioso e
signora dei vicoli scuri non mollare la lotta
mentale
Verranno momenti migliori il tempo
E il cuore ha un agrodolce in gola mi lasci e
è una ruota che gira
poi ti lasci andare per poi
Vedremo le rive del mare in un giorno
ritornare
assolato d'estate

Scoleremo cinquanta bottiglie regina di cuori fra mille dolori sei sempre più

al riparo di un cielo lontano bella e nella notte la mia stella

Ti ricordi c'incontrammo Regina dei fiori stratega d'amore ti muovi

in un giorno di neve e di freddo felina con la certezza del tuo

E stasera ce ne andremo sesso

a ballare per strade e a mi- la9 do7+ re


M'ami non m'ami ma m'ami dici che m'ami
brinddre un saluto
non sai se mi ami
E un cordiale fanculo ad un altro Natale mi- la9 do7+ re mi-
M'ami non m'ami ma m'ami dici che m'ami

146.Regina di cuori non sai se mi ami


la9 do7+ re mi- la9 do7+ re
Litfiba Regina di cuori mi mandi di fuori così

fa#- re si Rosa genera rosa e una spina genera spina e


donna meravigliosa sei donna pericolosa
vivo tra mille tentazioni

ITALIANE 123
CANZONIERE

do fa
E pensieri peccaminosi perché ogni storia è quei programmi demenziali con tribune
do fa do fa
una farfalla in fasce elettorali
do fa
Che si trasforma ci trasforma altrimenti non e avete voglia di mettervi profumi e

cresce e si trasforma ci trasforma deodoranti


do fa sol
Regina di cuori dai gioie e dolori li do pure io siete come sabbie mobili tirate gi-, uh uh
do fa
se non sto bene con me stesso C'è chi si mette degli occhiali da sole
do fa dofa
Veleno d'amore regina del mio cuore la tua per avere pi- carisma e sintomatico mistero
do fa
strategia è il solo ponte fra i due sessi uh com'è difficile restare padre
do fa do fa
M'ami non m'ami ma m'ami dici che m'ami quando i figli crescono e le mamme

non sai se mi ami imbiancano


do fa
M'ami non m'ami ma m'ami dici che m'ami quante squallide figure che attraversano il

non sai se mi ami paese


do fa sol
Regina di cuori mi mandi di fuori così com'è misera la vita negli abusi di potere.
fa do
M'ami non m'ami ma m'ami dici che m'ami Sul ponte sventola bandiera bianca,
fa sol
non sai se mi ami sul ponte sventola bandiera bianca
fa do
Forse che si forse che no forse si può forse non (sul ponte sventola bandiera bianca,
fa sol
si può sul ponte sventola bandiera bianca).
do fa
mi mandi di fuori Regina di cuori A Beethoven e sinatra preferisco l'insalata
do fa do fa do fa
a Vivaldi l'uva passa che mi d… pi- calorie
147.Bandiera bianca do fa
uh com'è difficile restare calmi e indifferenti
Franco Battiato do fa
mentre tutti intorno fanno rumore
do fa do
mister Tamburino non ho voglia di scherzare in quest'epoca di pazzi ci mancavano
do fa fa sol
rimettiamoci la maglia i tempi stanno per gli idioti dell'orrore
do fa do fa do fa
cambiare ho sentito degli spari in una via del centro
do fa do fa
siamo figli delle stelle pronipoti di sua maest… quante stupide galline che si azzuffano per
do fa do fa do fa do fa
il denaro niente
do fa do fa
per fortuna il mio razzismo non mi fa minima immoralia, minima immoralia
do fa
guardare e sommersi soprattutto da immondizie
sol
musicali

ITALIANE 124
CANZONIERE

fa do re7 sol- do7 fa


Sul ponte sventola bandiera bianca, il mio ragazzo era lì e io gli dissi di sì.
fa sol do7 fa7
sul ponte sventola bandiera bianca la banda suona per noi, la banda suona
fa do
(sul ponte sventola bandiera bianca, per voi
fa sol re7 sol- do7 fa
sul ponte sventola bandiera bianca). la la la la la la la la la la la la la
do fa do fa do7
minima immoralia, minima immoralia, minima E tanta gente dai portoni cantando sbucò
fa7 sib
immoralia e tanta gente in ogni vicolo si riversò
do fa do fa la7 re-
The end, my only friend, this is the end e per le strade quella povera gente
fa do sol-7 do7
Sul ponte sventola bandiera bianca, marciava felice dietro la sua banda.
fa sol fa do7
sul ponte sventola bandiera bianca Se c'era un uomo che piangeva sorrise
fa do
sul ponte sventola bandiera bianca perchè
fa sib
sembrava proprio che la banda
148.La banda suonasse per lui
Mina la7 re-
in ogni cuore la speranza spuntò
Fa7+ do7 fa re7 sol- do7 fa
Una tristezza così non la sentivo da mai quando la banda passò cantando cose
re7 sol do7 fa
ma poi la banda arrivò e allora tutto passò d'amor.
do7 fa7 fa do7 fa
volevo dire di no quando la banda passò la banda suona per noi, la banda suona
re7 sol- do7 fa
ma il mio ragazzo era lì e allora dissi di sì. per voi
Fa do7 re7 sol- do7 fa
E una ragazza che era triste sorrise all'amor la la la la la la la la la la la la la
Fa7 sib
ed una rosa che era chiusa di colpo sbocciò
la7
ed una frotta di bambini festosi
re- 149.Cicale
sol-7 do7 Heather Parisi
si mise a suonare come fa la banda.
Fa do7 la7 si-7
E un uomo serio il suo cappello per aria lanciò Delle cicale
fa7 sib mi7 la
fermò una donna che passava e poi la baciò ci cale, ci cale, ci cale
la7 re- si-7
alle finestre tanta gente spuntò della formica
re7 sol- do7 fa mi7 la la7
quando la banda passò cantando cose invece non ci cale mica...
re mi7
d'amor. Automobili, telefoni, TV,
la
do7 fa nella scatola del mondo
Quando la banda passò nel cielo il sole Fa#-
io, tu
spuntò

ITALIANE 125
CANZONIERE

si-7
Per cui la quale col megafono credeva
mi7 sib
cicale, cicale, cicale ! nei propri argomenti e per questo

andava avanti,
Del Carnevale Fa
ignorando i continui commenti
ci cale, ci cale, ci cale
di chi lo prendeva per matto...
di chi fa il pianto re- mib6 sib
però il fatto è che lui... soffriva... lui soffriva...
ci cale ma mica poi tanto Fa
davvero
Sole rosso fai l'arancia di lassù,
Fa
luna gialla fai il limone di quaggiù L'uomo col megafono cercava, sperava,

per cui la quale cicale, cicale, cicale ! tentava di bucare il cemento e gridava
re-
mi7 la re nel vento parole di avvertimento e di lotta,
Non voglio fare l'altalena su e giù mib9
la re ma intanto la voce era rotta e la tosse
io sto bene dove ci sei tu, sib
mi allungava i silenzi, sembrava che fosse
cica cicà
la questione di pochi momenti, ma
e questo è brutto e questo è bello Fa
re invece di nuovo la voce tornava,
chi lo sa
la re la voce tornava...
merlo del castello vola e va,
mi Fa#- sib sol- lab do- sib
cica, cica io sto qua Compagni! Amici! Uniamo le voci! Giustizia!
sol- lab do-
Progresso! Adesso! Adesso!
150.L’uomo col L'uomo e il suo megafono sembravano
megafono staccati dal mondo, lui così magro,
Daniele Silvestri
profondo e ridicolo insieme, lo sguardo di un
Fa-
D|--333-111-------|--333-111-------|
A|----------2-----|---------21-----|
uomo a cui preme davvero qualcosa,
E|1-----------4---|1---------------|
e che grida un tormento reale, non per un
Fa
L'uomo col megafono esaurimento privato e banale, ma proprio per

parlava parlava parlava l'odio e l'amore, che danno colore e calore,

di cose importanti, purtroppo colore e calore


re-
i passanti, passando distratti, a tratti soltanto ma lui... soffriva... lui soffriva... davvero

sembravano ascoltare il s<uo Compagni! Amici! Uniamo le voci! Giustizia!


mib9
monologo, ma l'uomo Progresso! Adesso! Adesso!

ITALIANE 126
CANZONIERE

mi si è ammosciata sotto il mozzicone.


151.Berenice
Francesco Baccini
Berenice, tu non ci sei più
la- lab sol mi
la- lab sol mi ti ha stroncata un'ms blu
la- lab sol Fa# la- lab sol Fa#
E dimmi se ti piace, la mia foto da bambino, berenice, sai mi sento giù
la- lab sol Fa# Fa mi
sono l'ultimo con in mano un cestino. ma però non fumo più.

E non mi guardare, con quel tuo

sguardo assente,
152.Domani smetto
Articolo 31
come se fossi un portacenere o un parente.
sol do/sol mi- re
la do# re Fa#
Berenice tu non parli mai Loro mi dicevano di stare zitto e buono
re mi la mi Loro mi dicevano tranquillo e cambia tono
è per questo che ti sposerei Loro mi dicevano di non parlare con la
la do# re Fa# bocca piena e camminare dritto ben eretto
Berenice dai non far così con la schiena
re mi Di non andare fuori tema e seguire lo schema
voglio solo averti... oppure andare aletto senza cena
di non crearne un problema che non ne vale
la pena
E guarda questa foto, di essere grato di essere nato nel lato del
mondo che infondo infondo è...
l'ho scattata in prima media, PERFETTO...PERFETTO..PERFETTO...PERFETTO
COME TE LETIZIA...
si lo so ero più largo della sedia.
Io non so bene quando è incominciato
Ma sai io vado pazzo, per i tuoi capelli biondi, a un tratto io non obbedivo più...
Cara, è come dici tu, davvero!
così morbidi gommosi e così densi. Non so che cosa m'abbia rovinato
è che ho iniziato a dire troppi no
la do# re Fa# forse è per questo che tu mi hai lasciato
Berenice tu non parli mai e non ci soffrirò nemmeno 1 po'...
re mi la mi
è per questo che ti sposerei Ma mi spiace per ora non credo sia un
la do# re Fa# mondo perfetto,
Berenice dai non far così domani smetto
re mi è meglio se richiami domani...
voglio solo averti.
Loro mi dicevano di stare sui binari
Loro mi dicevano rispetta questi orari
Ma si sgonfia l'illusione, Loro mi dicevano stai con i piedi a terra
Loro mi dicevano è giusta questa guerra!
il sogno della nostra unione,
Mi spiace per ora non credo
alla foto della comunione. sia un mondo perfetto
domani smetto
È stato un movimento brusco, ho anche lasciato su la tavoletta del cesso
domani smetto
non era mia intenzione, E faccio troppi viaggi senza avere il biglietto
domani smetto

ITALIANE 127
CANZONIERE

è meglio se richiamo domani... bella mia, sono un tipico tamarro di periferia


che tiene al massimo l'autoradio, per me il
Loro mi dicevano non calpestare l'erba Garelli è un classico come gli interni in radica
Loro mi dicevano non coltivare l'erba su una Ritmo cabrio, mi piace la catenina
Loro mi dicevano ma che vestiti porti con la croce d'oro sulla maglietta stile Tony
e i miei capelli erano o troppo lunghi o Manero, la sigaretta sopra l'orecchio, lo Zippo
troppo corti! come accendino, se siamo a letto rimango
E non ho messo il casco omologato nudo ma col calzino, che fa tanto hard-core,
Non metto a dieta la mia identità ma non temere perché uso il divor-odor.
Ho fatto il bagno dopo mangiato
e sono ancora tutto bagnato! Io sono un porco, sono un balordo, faccio
rime giù in città, senza pudori né riguardo
Mi spiace per ora non credo sia un mondo sono un funkytarro! Io sono un porco, sono un
perfetto balordo, faccio rime giù in città, ma di parole
domani smetto mai a corto, apri il tuo cuore baby perché
ho anche lasciato su la tavoletta del cesso sono qua.
domani smetto
E faccio troppi viaggi senza avere il biglietto Ho donne sparse per l'Italia, io colpisco e
domani smetto scappo via, ma con ognuna ho fatto un
è meglio se richiamo domani.... pianto, ho pianto pure con la tua, tua, tua...
Tipa!...sono un funkytarro, l'anti-yuppies,
faccio schifo tipo scarafaggio alle creptis, ma
153.Funkytarro bambina t'incanto quando parlo anche se la
mia rima è tarra come i film di Vanzina Carlo.
Articolo 31 Funky come Pino D'Angiò però, tarro come
Massimo Ciavarro, io sono un evergreen
sol sol do re come le tendin....e sul lunotto posteriore con
Tipa, permetti una parola? Sai che c'hai una disegnata Marilyn, oppure Jim, e ho visto l'era
camminata che c'ho il cuore in gola? Che tu punk, quella metallara, quella dark, quella
sia sola lo sai è un peccato, ce l'hai un paninara, quella dei finti ricchi, quella dei
minuto? Ohu! Guarda, non mordo, dammi finti poveri, e ancora io sono qui invariato,
uno sguardo: io sono un funkytarro DOC, tipa niente m'ha cambiato e sento finalmente
stop, con me non devi far la snob, dai salta che il momento mio sia arrivato, tipa con gli
su, hop, sulla jeep, sentirai il profumo dei miei altri non c'ho sfida sai, il tamarro è sempre in
sei Arbre Magique, come Bersani sono un voga perché non è di moda mai!
Freak, tarro e t'atterro con lo sguardo, sono
fresh come la Marini e Adriano Pappalardo, Io sono un porco, sono un balordo, faccio
io sono quello che impennava con il Ciao, rime giù in città, senza pudori né riguardo
con la maglietta degli Squallor Arrapao, sono un funkytarro! Io sono un porco, a volte
quello che rimpiange la sella con le frange, la storto, faccio rime giù in città, ma di parole
targa Arizona e la marmitta Proma, e mai a corto, apri il tuo cuore baby perché
l'adesivo dei Kiss e di Bob Marley, il motorino sono qua.
che fa casino come un'Harley. Io sono un porco, sono un balordo, faccio
rime giù in città, senza pudori senza riguardo
Io sono un porco, sono un balordo, faccio sono un funkytarro! Io sono un porco, a volte
rime giù in città, senza pudori né riguardo storto, faccio rime giù in città, ma di parole
sono un funkytarro! Io sono un porco, a volte mai a corto, apri il tuo cuore baby perché
storto, faccio rime giù in città, ma di parole sono qua.
mai a corto, apri il tuo cuore baby perché
sono qua.

Mi metto a petto nudo nella music-hall, non


154.Maria
sono beautiful, ma c'ho il "fisic du ruole", e Articolo 31
faccio gara alle giostre con il puncing-ball,
come faceva Terence Hill, ho l'orologio di sol do re do
Topolino comprato all'Autogrill, lo porto sul Oh Maria...!!...ti amo !! ...oh Maria...!! ...ti
polsino, non è Beverly Hills il posto dove vivo, voglio!! Oh Maria...!!...ti

ITALIANE 128
CANZONIERE

amo !! ...oh Maria...!! ...ti voglio!! Oh Maria...!!...ti amo !! ...oh Maria..!! ...ti
voglio!! Oh Maria...!!...ti
E’ una canzone d’amore, mi sale dal cuore, amo !! ...oh Maria...!! ...ti voglio!! La Maria...!!...
COME? con ardore candore, di stile La Maria...!!... La
cantautore, caro ascoltatore la canto con Maria...!!...
calore struggente, un mix fra Masini e
Cocciante, cosciente che serenate ne han Maria, che fa Giovanna di secondo nome,
già scritte tante in tanti, con sentimenti e l’ho rivista l’altra estate presso la stazione, e
intenti differenti con pianti, lamenti, e accordi con lei mi sono fatto la stagione e più che un
struggenti ricordi? ne hanno scritta una per cuore di panna era un cuore di cann... ma
Francesca che non si trovava, già sapevo che sarebbe finita presto non la
per Giulia che era brava, per Silvia che fanno passare in dogana e per Maria restare
ignorava che Luca si bucava, per é un rischio, é ricercata dai "pulotti" e dai
Anna che sapeva fare all’amore, per Gianna "caramba", ha pure dei casini con la Guardia
Gianna Gianna che aveva un coccodrillo ed di Finanza. Ma comunque sia ho visto che
un dottore, a Marinella volata su una stella qualche agente di Polizia si fa le sue serate in
lassù, e che due palle ci aveva fatto Lisa compagnia di Maria, é una condanna della
dagli occhi blu così, dopo "signora Lia" e mia vita é il dramma perché non potrà essere
"passerotto non andare via", ecco la mia io, Maria Giovanna e una capanna, mi é
dedicata alla Maria. rimasta solo una c’ançon nel mio coraçon, le
vacanze le farò in Giamaica dalla mia Maria
Ricordo quando l’ho incontrata al parco, bella, aspetto intanto voto Pannella e
sette anni orsono, vestita in verde con quel canto....
suo profumo buono, stava con un mio amico
che mi ha chiesto: "me la tieni? devo andare Maria...!!... Maria...!!... Maria...!!... Maria...!!...
all’aeroporto, e lei non va d’accordo tanto Maria...!!...Maria...!!... Maria...!!... Maria...!!...
con i cani" "non ci son problemi fidati di me Oh Maria...!!...ti amo !! ...oh Maria..!! ...ti
che, intanto che tu vai facciam due voglio!! Oh Maria...!!...ti amo !! ...oh Maria...!!
chiacchiere" e, anche se a quei tempi ero ...ti voglio!!
poco più di un bebè, sono corso a casa mia
con la Maria a farmi un the.

Oh Maria...!!...ti amo !! ...oh Maria..!! ...ti


voglio!! Oh Maria...!!...ti
amo !! ...oh Maria...!! ...ti voglio!! Maria...!!...
Maria...!!...
Maria...!!... Maria...!!... Maria...!!... Maria...!!...
Maria...!!...
Maria...!!...

Con la Maria ho fatto il the e l’ho baciata,


prima, l’ho conquistata con un tubo
perugina, dalla mattina fino a sera siamo stati
insieme, e stavo troppo bene, sebbene mi
era venuta una fame immane da pescecane
mi sono fatto 8 panini col salame, ed un
tegame di pasta al pesto, del resto dopo
mangiato Maria si bacia con più gusto. Mi
sono addormentato poi verso sera mi sono
svegliato e lei era finita, finita chissà dove?
volevo tornare al parco ma pioveva e già il
mio cuore si struggeva, dopo di allora l’ho
sempre cercata continuamente ma
purtroppo ha dei guai con la legge é
latitante e certe sere che mi sento solo e
stanco come Caruso schiarisco la voce e
intono un canto.

ITALIANE 129
CANZONIERE

just my imagination

Demenziali per me è tua madre

just my imagination vi dico no

155.Just my E si, va bene, le assomiglia un po’

immagination ma che non è lei

Gem Boy ora ve lo dimostrerò.

sol re la- mi- re Le chiedo quanto vuol per trombare,


sol re
Domani ho un esame e non ho mi dice: “Cosa ci fai qui?
la-
proprio voglia di studiare Non dovresti essere a casa a studiare?”
mi- re
voglio uscire a cazzeggiare

Rimedio tre amici e si va just my imagination

tutti assieme a vedere sembra tua madre

le puttane giù in città. just my imagination

per me è tua madre

Si ride si scoreggia e si rutta just my imagination non è lei

“Guarda quella lì, just my imagination

porca Eva quant’è brutta!” sembra tua madre

Ad un certo punto uno mi fa: just my imagination

“Scusa ma quella lì per me è tua madre

assomiglia tanto a…” just my imagination vi dico no

just my imagination Sgommiamo ma dopo un po’ devo frenare

sembra tua madre c’è una sotto un lampione

just my imagination una che ha un che di famigliare

per me è tua madre Mi sembra mia sorella abbasso il vetro,

just my imagination non è lei mi dice: “Se cerchi mamma

just my imagination devi andare un po’ più indietro”

sembra tua madre

DEMENZIALI 130
CANZONIERE

just my imagination
(si fa i cazzi suoi)
é tua sorella
(e mai il mio)
just my imagination sol re
quale operazione sta eseguendo?
é tua sorella la- sol
(oh, ma che cazzo fai?)
just my imagination non è lei la- mi-
in quale luogo si sta recando?
just my imagination re
(Aoh! Ma dove cazzo vai?!!)
é tua sorella
do re
just my imagination Fallo, nerchia, minchia, fava,
sol do
é tua sorella organo, randello,
re
just my imagination vi dico no membro, pene, mazza, canna,
sol do
no no, non è vero, verga, e uccello.
re sol do
no non è vero non è vero Sventrapapere, spaventapassere.
re
no non è vero non è vero Siamo peggio di Cicciolina
sol re
tua madre! L'abbiamo in bocca da sera a mattina

no no, non è vero,


(sai sono ancora vergine)
no non è vero non è vero
Mi riesce difficile crederlo
no non è vero non è vero
(Eh si sto cazzo!)
tua sorella!
Non l'avrei davvero mai detto

156.Canzone del cazzo (Alla faccia del cazzo)

Gem Boy La risposta era scontata

sol do re (E allora grazie al cazzo)


sol do re
sol do Sono stupito accidenti per Bacco
Lei non ha interessi per me
re sol (Oh cazzo! Oh cazzo! Oh cazzo!)
(insomma non ne vuole un cazzo)
do do re
il mio parlare la lascia perplessa Fallo, nerchia, minchia, fava,
re sol sol do
(dice che faccio discorsi del cazzo) organo, randello,
re
Non mi darà mai il suo amore membro, pene, mazza, canna,
sol do
(col cazzo che me la da) verga, e uccello.
re sol do
Lei è una persona riservata Sventrapapere, spaventapassere.

DEMENZIALI 131
CANZONIERE

re
Siamo peggio di Cicciolina 157.La vaca
sol re Gem Boy
L'abbiamo in bocca da sera a mattina
e|-------------------------------
B|-------------------------------
G|-------------------------------
La sua antipatia mi induce a vedere D|-------------------------------
A|2--2--2--7--7--7--7--7--7--7--7
la sua scatola cranica di forma fallica E|0--3--0--5--5--5--5--5--5--5--5

e--------------------------------
(Ah testa di cazzo!) B----------------7/6--5--5---6--5
G----------------7/6--5--5---4--4
Il lavoro svolto male D6--6--6--6--6---6/5--4--4-------
A7--7--7--7--7---7/6--5--5-------
E--------------------------------
(È fatto alla cazzo di cane)
e|-------------------------------
La faccenda si è complicata B|-------------------------------
G|-------------------------------
D|-------------------------------
(Allora sono cazzi amari) A|-2--2--2-7--7--7--7--7--7--7--7
E|-0--3--0-5--5--5--5--5--5--5--5

Potrebbe smettere di disturbarmi e-------------------------5------


B--------------8----------5------
(Vattene cagacazzo) G--------------7^-(7)--5--5------
D6--6--6-6--6-------------7------
A7--7--7-7--7------7-------------
La pazienza mi ha frantumato E----------------------5---------
la- mi7 re7
(Ingessami il cazzo che me l'hai rotto!) Nella vita se tu hai carenza di muchache
doº mi7 la-
do re c'è una pratica mui sana tremendissima
Fallo, nerchia, minchia, fava,
sol do figata.
organo, randello, mi7
re quando hai voglia e l'ausello sento che
membro, pene, mazza, canna, re7
sol do s'alza
verga, e uccello. doº mi fa fa# sol
re sol do se tieni fantasia, nel frico abracadabbra....
Sventrapapere, spaventapassere. la- mi
re appaiono due labbras
Siamo peggio di Cicciolina
sol re la- mi7 re7
L'abbiamo in bocca da sera a mattina Una bistieca porto via nella mia stanza
doº mi7 la-
Se questo Cd non lo compra nessuno quando cala la notte la tolgo dalla tasca
mi7 re7
è fatto per l'anima del cazzo! la avvolgo tipo sciarpa al mio pisellon
doº mi Fa Fa# sol
aumento la calura dento il termosifones
la- mi
entro nel termosifones

fa sol la-
Con un pezzo della vacca ci sto tutta la sera
re fa
con un pezzo no non serve mica tutta intera
sol
Con un pezzo della vacca al posto della

DEMENZIALI 132
CANZONIERE

la-
bistecchiera nì mezzo all'orto
re Fa Fa# sol
Uso il termos che è molto meglio di una segas che quest'è l'inno l'inno sì del corpo
la- mi
molto meglio di una segas sciolto.

C'hanno detto vili


Quando poi lo infili dentros fai mui attenzion
brutti e schifosi
rischi venga un monumentos la cappellas
ma son soltanto degli stitici gelosi
sistinas
ì corpo è sano lo sguardo è puro
se poi sto giochino ti pare poco ardito
noi siamo quelli che han cacato di si-
mentre ci dai nel dietro infilati uno ditos
curo.
infilati uno ditos (mira il ditos)

Fa sol la- Pulissi ìculo dà gioie infinite


Con un pezzo della vacca ci sto tutta la sera
re Fa con foglie di zucca di bietola o di
con un pezzo no non serve mica tutta intera
sol vite quindi cacate
Con un pezzo della vacca al posto della
la- perch'è dimostratoci si pulisce ìculo dopo
bistecchiera
re fa fa# sol avè cacato.
Uso il termos che è molto meglio di una segas
la- mi
molto meglio di una segas
Evviva i cessi

158.L’inno del corpo sian benedetti

sciolto evviva i bagni, le tualet e gabinetti

Roberto Benigni evviva i campi da concimare

re la viva la merda e chi ha voglia di cacare.

E questo è l'inno-o
Ìbello nostro è che ci si incazza parecchio
del corpo sciolto
e ci si calma solo dopo averne fatta un
lo può cantare solo chi caca di mo(l)to
secchio la vogl'arreggere
se vi stupite la reazione è stra-a-na
per una stagione e colla merda
perchè cacare soprattutto è cosa umana.
poi far la rivolu zione !

Noi ci si svegliamo e dalla mattina

ì corpo sogna sulla la latrina Pieni di merda andremo a lavorare

le membra riposano e tutt'a un tratto si fa quello che ci

DEMENZIALI 133
CANZONIERE

sib do7
pare e a chi ci dice, dice Celentano colto
la7 re- sol- la7
te fà questo o quello allora vuole dire che
re
noi gli cachiam addosso hai fumato troppo!

e lo riempiam fino al cervello:


E tu ragazzo non lo sai,
cacone !
ma nei tuoi occhi c'è già lei
puzzone !
attento perciò a quel che fai
merdone!
la Maria ha i suoi comandamenti:
stronzone!

la merda che mi scappa si UNO! Il biglietto dell'autobus

spappa su di te ! l'hanno inventato per fare il filtro.

DUE! Se ti perdi porta con te


159.Il grande prato sempre una cartina.
Gem Boy
TRE! Ricordati che all'aeroporto
re do
spesso ci sono i cani.
re
C'è un grande prato verde QUATTRO! Se ti trovi nella merda

dove nasce della roba buttala di nascosto


do
che si chiama Marijuana nella tasca di un tuo amico,
re sol re
quello è il grande prato della gioia. così beccano lui!
re-
UNO! Non calpestare l'erba, Ma se la sera sentirai
la7 re-
ma fumala Ligabue che

DUE! Fuma nero fuma sano varia le canzoni,


la7 re-
solo pakistano Jovanotti è intonato, allora

TRE! L'erba del vicino è il caso che smetti!


la7 re-
è sempre la più buona
Cannation, cannation, cannation every day
QUATTRO! Chi non fuma in compagnia
la7 re- do Cannation, cannation, cannation every day
non è figlio di Maria
Fa
Ma se la sera tu vedrai
do7 Fa
la Marini intelligente

DEMENZIALI 134
CANZONIERE

do
160.Feccia cartoon su nell'olimpo felice tu stai
Gem Boy Fa do Fa
la rompi balle di tutti gli Dei sei tu, oh oh oh!
la do Fa
Ripensando a ieri Pollon, Pollon sai mi stupisci
sol do
ho ancora dei pensieri, su dall'Olimpo felice tu pisci,
re Fa
su quei maledetti sugli abitanti di questa città (città)
mi
cartoni giapponesi. Fa sol
la Ma un giorno Zeus che aveva le palle girate
Non mi sono chiare do Fa
sol decise di punirla per tutte le cazzate
ancora delle cose…
re tolse i suoi capelli d'oro,
per esempio Candy Candy sol
mi le accorciò le gambe e braccia
ce le aveva le sue cose? do
la spedì sulla terra
Sono sempre allerta fa
che era solo una faccia:
corrono continuamente
era diventata
non si stancano mai
do
per me si drogan certamente Chobin BOING BOING BOING
Fa sol
Li avessi visti mai ma com'è bruttino
do
una volta andare al cesso e puzza Chobin
Fa sol
e il vestito che indossano mi fa anche un pò schifo
do (mi re mi do)
è sempre lo stesso questo Chobin,
re
Fa sib Fa mi piscia in giro, scaghicchia,
Dai Conan cambiati i vestiti sol
do io, quasi quasi, sai lo schiaccio!
non ti sei accorto
Fa sib Fa do
Dai Conan che nei mutandoni ingialliti Ma che strano
do sol
c'è un topo morto io che pensavo fosse un marziano
Fa sib fa Fa
Dai Conan non dar la colpa alla radioattività un pò folletto per tre quarti nano,
do sol do sol
se sei così è meglio se restava su, su su su
Fa sib Fa
Dai Conan se ci son le piogge acide do
do È bello saltellare con un amico,
è opera di… re
che si chiama Demetan ed è un ranocchio
do Fa
Pollon Pollon combinaguai, fico
fa
ed io che son Sampei, lo sai cosa ti dico?

DEMENZIALI 135
CANZONIERE

sol Oh oh!
Che se ti prendo, a pezzi ti farò!
do
AH AH AH AH! Aveva preso contro una siringa,
Fa do Fa
Cazzo ridi? con scritto: "Mazinga Robot"
do la-
Demetan e le rane dello stagno mi sembra strano che Tetzuia
re- sol7 do
vedono minacciato il loro regno faccia queste cose sai
Fa
da un ragazzo che si chiama lui ha il raggio, ma la spada Gamma
do
sol re non l'ha avuta mai
Sampei, Sampei, Fa do la-
do re per me vogliono incastrarlo, ma chi sarà?
pescatore grandi orecchie a sventola,
mi- sol re E dallo spazio più profondo riapparve lo
ma puzzi di pesce Sampei!
sol spadone di...
Ma ora ho capito la- re- la-
re GUNDAM!
perché di esche è sempre ben fornito:
do sol re
lui fruga nell'ascella e il verme è servito!
sol 161.Panda special
Amica sua Gem Boy
re mi-
una canna fatta di maria, sol2 do9 mi- re do sol re (x2)
la- sol2 la7
e la sera scatta il "droga party" Ne hai mai trombate dentro una Panda?
do re do2 sol
con Holly e Benji e tutti gli altri Non fai mai centro se le metti a novanta!
sol2 la7
Lo spazio è poco se tieni la panza
Holly e Benji! do2 sol
o se uno è più alto di uno e ottanta.
Cazzo c'entra? do re
Lividi e crampi in abbondanza,
do Fa sol do re
Holly si allena tirando rigoni sai quanti graffi alla protuberanza
do Fa sol
Benjy si allena tirando cannoni sol2 do9
do Fa Ma che due palle andare in giro
Maradona in confronto è un astinente mi- re
la- sol con un cesso sotto i piedi
ora capisco perché vincono sempre! do sol
C'ho una Panda Fiat che
do re
Georgie che corre felice sul prato da solo problemi
Fa
nel suo bel mondo che pare fatato sol2 do9
sol mi- la- Ma quanti pezzi perde in giro
cade e ad un tratto non è più bambina mi- re
re sol per i colli bolognesi
ma si rialza sieropositiva! do sol
E a trovare una posizione

DEMENZIALI 136
CANZONIERE

re tutto si fa…
si diventa scemi
tutto si fa…
do
la Panda non va il kamasutrà
sol do
ma una station wagon non ho
sol
Una station ideale, si sa,
do
162.Il trenino
sol re Gem Boy
su una station tutto si fa…
re Siam gay, lo sai oppure no?
tutto si fa
re7 Che male c'è?
tutto si fa
sol Siam solo 5 buoni amici,
il kamasutrà
tutti affiatati e soprattutto molto uniti.
do mi- re
do sol re Quando io mi sento triste

mi è rimasto in mano lo specchietto Robbie subito lo sa

sento un rumore tipo scoreggio come si fa,

Perdo la marmitta e anche il poggiatesta come si fa a tirarmi su!

Cazzo, questa Panda è fatta di cartapesta! E facciamo un giochino

la cinghia che slitta la gente si scansa che si chiama trenino,

Pensan che passi un'ambulanza dai vieni, fai ciuf-ciuf qui insieme a me!

Fai ciuf-ciuf, fai ciuf-ciuf,


Ma che due palle andare in giro
fai ciuf-ciuf con me.
con un cesso sotto i piedi
e non c'è finestrino
Maledetta Panda che
in questo trenino, né rotaie,
da solo problemi
e controllori non ce n'è,
Se ho un uccello sempre in tiro
Non ce n'è, non ce n'è
lei ti lascia sempre a piedi
e fai ciuf-ciuf con me.
Trovare una che in panda la da

si diventa scemi a te che hai pregiudizi

la Panda non va non chiamarmi "busone" (no! no!)

ma una station wagon non ho ma "vagone" (si! si!)

Una station ideale, si sa, siamo un'allegra comitiva (allegra comitiva)

Su una station tutto si fa… e facciamo a turno a far la locomotiva.

DEMENZIALI 137
CANZONIERE

Quando Howard si sente triste, Non ce n'è, non ce n'è

Jason subito lo sa e fai ciuf-ciuf con me.

come si fa, come si fa,


E facciamo un giochino
come si fa a tirarlo su!
che si chiama trenino,
E facciamo un giochino
dai vieni, fai ciuf-ciuf qui insieme a me!
che si chiama trenino,
(CIUF CIUF)
dai vieni, fai ciuf-ciuf qui insieme a me!
Fai ciuf-ciuf, (CIUF CIUF)
Fai ciuf-ciuf, fai ciuf-ciuf,
e fai ciuf-ciuf con me.
fai ciuf-ciuf con me.
e non c'è finestrino
e non c'è finestrino
in questo trenino, né rotaie,
in questo trenino, né rotaie,
e controllori non ce n'è,
e controllori non ce n'è,
Non ce n'è, non ce n'è, non ce n'e,
Non ce n'è, non ce n'è
e fai ciuf-ciuf con me.
e fai ciuf-ciuf con me.

Se ci chiamiam "Take that".


A tutte le sbarbe,
ci sarà un perché!
come siete testarde, (testardeeee)

non capite che non ci piacete,


163.Praticamente ovvio
ma siamo in debito: Gem Boy
grazie a voi re-
Un uomo poco ingegnere
siamo diventati ricchi e sfondati! Fa
disegnando per i bimbi
sib
E facciamo un giochino pensò che ognuno di essi
sol
che si chiama trenino, fosse deficiente e non capisse niente.
re-
dai vieni, fai ciuf-ciuf qui insieme a me! Quando vidi Goldrake
Fa
Fai ciuf-ciuf, fai ciuf-ciuf, mio primo grande robot
sib
fai ciuf-ciuf con me. altamente tecnologico
sol
e non c'è finestrino mi sorse qualche dubbio!
do
in questo trenino, né rotaie, Ti sorse qualche dubbio?

e controllori non ce n'è,

DEMENZIALI 138
CANZONIERE

Quando un robot veniva colpito


Gli sorse qualche dubbio?
il pilota sentiva male
re-
Le piroette che faceva il sedile come se uno tira un calcio alla mia auto
do
eran totalmente inutili e io gridassi "Ahiooo!!"
sib
anche l'ufo di Alcor
la È praticamente ovvio
era veramente inutile
do che c'hanno sfottuto una vita
Ogni volta che usava un'arma
si È praticamente ovvio
la doveva annunciare
do che c'hanno sfottuto una vita
come se io volessi dare un cazzotto e
re Vidi poi una donna
grido prima pugno spaziale
sol la pilotare una donna robot
È praticamente ovvio
do re mi il che è tutto un dire:
che uno farebbe in tempo a schivare
sol la già non sa guidar l'auto, figuriamoci un robot
È praticamente ovvio
do re mi Poi quando ho visto che
che uno farebbe in tempo a schivare
come arma lanciava le tette,

Poi venne Jeeg Robot di cattivo gusto lo trovai

con tutti i suoi misteri: allora pensai: "Se arriva Mazinga,

in quel cesso di navicella cosa lancerà mai?"

come facevano a starci tutti componenti? Anche Daitarn 3

Un uomo come può era molto volgare

diventar testa di un robot? la Match Patrol nel culo

Gettarsi con la moto giù da una rupe ogni volta si vedeva entrare

e la moto che fine faceva? Se sapeva che vinceva sempre

(Non lo so ma la puntata dopo con la mossa finale

ne aveva una uguale…) perché non la usava subito

quel cazzo di energia solare?


Il nemico invasore
È praticamente ovvio
attaccava solo il Giappone
che c'hanno sfottuto una vita
rigorosamente
È praticamente ovvio
uno alla volta… chissà perché?
che c'hanno sfottuto una vita

DEMENZIALI 139
CANZONIERE

164.Non dire mai le chiavi delle manette


Gem Boy
Sai conosco un'estetista
do sol fa
che fa ottime cerette
Che l'uomo è più sincero

noi tutti lo sappiamo Non dire mai

ma non esageriamo! che non è il caso:

Nell'atto sessuale prova a respirar col naso!

ci sono delle frasi Non dire mai

che è meglio evitare: "Non vale la pena!"

Te lo detto della telecamera? Non si parla con la bocca piena!

Amore facciamo in fretta


Amore sai ho l'AIDS!
che inizia la partita!
Così stringe le chiappe e tu godi di più
Sai che su questo letto
È il mio materasso
è morta Zia Anita?!
ad acqua che perde

Non dire mai o sei tu che sei eccitata?

che non è il caso: Sei la prima donna

prova a respirar col naso! che mi porto a letto

Non dire mai e non devo gonfiare

"Non vale la pena!" Ora che ci penso,

Non si parla con la bocca piena! è meglio se spegni le luci.

Non senti puzza di bruciato? Non dire mai

(se lei ha scoreggiato) che non è il caso:

Amore, hai chiuso la porta sul retro? prova a respirar col naso!

Come hai detto che ti chiami?

Lo sai, in realtà a me
165.Orgia cartoons
Gem Boy
piaceva la tua amica
la do
Sei brava come la mia ex Voi! della mia generazione,
mi
Amore non trovo più che siete cresciuti coi cartoni

DEMENZIALI 140
CANZONIERE

mi
GIAPPONESI GUNDAM! Oh! ooooooh!
la do
Voi! mi dovete spiegare [Mila e Shiro]
mi do fa sol do
perché in quei cartoni non si vede mai Mila e Shiro battono sui viali!
do fa sol do
TROMBARE Mimì Aiuhara è una porno star!
do re
Solo robot che fan la guerra [Lady Oscar]
mi re do re do si do la sol la sol
GUERRA! la do si la si do re do
do re
ai nemici della terra do sol la- fa
Grande festa alla corte di Francia,
TERRA ! do sol la- re
fa sol Kiss me Licia ha portato due amiche,
bambini, buoni sentimenti, do sol la- fa
do Lady Oscar con abile mossa
felici e contenti! do sol do
se le farà tutte tre!
ma in realtà ...
Oh Lady, Lady, Lady Oscar
[Candy Candy] sol do
do sol do grande lesbicone, chi lo sa perché
Candy è un gran troione,
fa Oh Lady, Lady, Lady Oscar
se la fa con Archie, Stear, sol do
ti fai Maria Antonietta anziché il re!
Anthony, Terence, Albert Fa do
sol Ma tu forse non lo sai,
ed anche con il procione! sol do
do sol do ma un grande ammiratore hai!
e Remi, altro che poverello,
fa [L'uomo tigre]
si inchiappetta Miss Pony do do# re re#
sol do
che gestisce un bordello!
Fa do
[Remì] E l'uomo tigre che ti vuole amare
do Fa sol
Dolce Remi, metti un mano qui ma tu sei lesbia non gliela vuoi dare!
Fa sol Fa do
sentirai la scimmietta Così un giorno a letto se n'è andato,
do Fa sol
con un cazzo così! con Megaloman purtroppo s'è beccato…

[Gundam] [Heidi]
Ah, Ah, Ah, do
…l'AIDI-ESSE
ma in realtà nessuno ce l'ha lungo come sol
la- ti sorride Hinoki.
GUNDAM
AIDI-ESSE
GUNDAM do
da Tana delle Trigi ti fanno CIAO!
GUNDAM
dovevi fare

DEMENZIALI 141
CANZONIERE

fa GUNDAM
come fa anche er Jeeg robot
do sol
lui usa preservativi d'acciaio!
166.Nubi di ieri sul nostro
E FOTTE, FOTTE
domani odierno
[Jeeg robot d'acciaio] Elio e le storie tese
la-
Fotti ragazzo laggiù sol
Sono abitudinario,
Tromba dappertutto su e giù
re- la- mi la- leggo la targhetta sopra l'ascensore
Fai felici tutte le donne dell'umanità
do qual è la capienza, quanti chili porta,
tromba e va, per la terra
la- poi si apre la porta e non lo so già più.
tromba e va, tra le stelle
Fa re- sol sol7 Sono abitudinario,
tu che puoi diventare Jeeg
do e se mi soffio il naso devo controllare
Jeeg va! Cuore d'acciaio
la- quello che ho prodotto, quanti chili pesa
Jeeg va! Protetto d'acciaio
re- sol e se c'è del pericolo per l'ascensor.
l'uccello di un ragazzo che
do mi Seduto nella vasca emetto certe bolle che,
senza paura sempre resterà
la- salendo a galla,
Ma dallo spazio arriverà
corron sulla schiena fandomi felice:
uno che nel dietro ti darà
do Fa mi giunte in superficie non mi piaccion più.
Così quando meno te l'aspetti sentirai ...
mi- si- do
[Ufo Robot] Sono abitudinario, non mi giudicate,
do soldim
…sentirai un razzo missile siete come me.
sol sol re
che si infila tra le tue valvole, mi adesso un lieto ritornello che non c'entra
fa sol do re sol
tra gli ingranaggi sprinta e va! un cazzo, ma che piace ai giovani:
do sol re sol4 sol do re
Spinge a velocità supersonica ditemi perché se la mucca fa mu il merlo
sol mi4 mi
è un miracolo di elettronica non fa me.
fa sol do re do
senti che male ti fa! la nostra vita è una sciarada, sulle prime
Fa- do Fa- sol Fa do sol re sol Fa#- mi-
Ma chi è? Ma cos'è? sembra xxxxxyx, e invece è zxxyxz.
sol do re mi- do re
Ufo Robot! Ufo Robot! reitemi perché c'è un dirigibile marrone senza
do re sol
elica e timone dentro me.
no! non è Ufo Robot! sol
Quando c'ho la ragazza faccio la conchetta
In realtà era l'astrocazzo di
per sentirmi il fiato,

DEMENZIALI 142
CANZONIERE

sto vent'anni in bagno, penso che si chiava, Noi siamo i giovani con i blue jeans

dopo non si chiava e non mi lavo più. tutti belli stracciati perche' portiamo sempre

doerco nelle mie narici una testimonianza quelli

delle mie radici, E li porterem per sempre e puzzeranno un po'

ma vi trovo un fico e lo dovrò spalmare sotto ma noi non ci preoccuperemo


mi- la mi- la
qualche banco come in gioventù. perche' noi vogliam la liberta'
mi- si- do mi- la
Questi sono i miei costumi, vendo paralumi, e siamo preoccupati dalle guerre
soldim
siete come me. non dai nostri jeans noi portiamo sempre
sol re
mi allora un altro ritornello che non c'entra quelli
do re sol do re
una cazzo ma che piace ai giovani: e sono quasi come un segno per condannare
sol do re la7
ditemi perché, se la mucca fa mu il merlo i matusa
mi4 mi do re
non fa me che han rovinato questo mondo che ci era
do re do re sol la
Hi, we are Wayne Jackson and Andrew Love, stato dato da Dio
mi- do re
the Menphis Horns.
Noi siamo i giovani con i blue jeans
Hi, I am the Rararors. Big Trouble. Thank you.
sol do re do re tutti belli stretti pero' larghi in fondo
reitemi perché c'è un dirigibile marrone senza
do re sol cosi' possiamo sburrare e ci viene l'orchite
elica e timone dentro me.
e non possiamo far l'amore
Giunto al termine del giorno, cerco fra le do si4 si
E noi vogliam la liberta'
coltri un poco di speranza. mi- la mi- la
Si' noi vogliam la liberta' per l'umanita'
Peto in abbondanza, non ho più sgomento,
sol non solo per noi stessi ma anche per gli altri
lieto mi addormento ebbro dei miei gas.
noi vogliamo molta pace pace pace pace

pace pace pace pa


167.Noi siamo i giovani non vogliamo piu' la guerra vogliamo fare i
Elio e le storie tese
nostri comodi
mi-7 la7 mi-7 mi-7 la7 mi-7
Noi siamo i giovani con i blue jeans si si si si forza dai ragazzi dai unitevi a noi
do re la7
noi siamo i giovani si si si si l'uomo nasce libero e senza molte pretese
sol si7 mi- do re
noi balliamo il rock'n'roll noi balliamo il twist lui vuol solo far l'amore basta pero' che sia
do si4 si la7
e non vogliamo andare in guerra per ore e ore

DEMENZIALI 143
CANZONIERE

do re la7 do#7 F#m7 la/mi


Noi vogliam la liberta' e ve l'abbiamo detto temporeggio bevendo spuma
sol sol5b sol sol9
sempre chiedo fonzi e mi danno avanzi. Cristo,
do re mi- re mi- re sol
In coro sempre noi canteremo la nostra perche'?
mi-
gioventu'. Fa#m7 mi9 re9
Parapiglia. scatta il gioco della bottiglia
mi9
168.Tapparella Se avro` culo potrò
si9 la9
Elio e le storie tese "Tu non giochi" baciare. "Abbiam fatto le
do#-7
e|-------------------3-------- squadre prima" palpare
B|------0------------3-------- mi/Fa# si9
G|--------2^0--------0--------
D|----2--------2-------------- "Ma se aspetti fra un po' finiamo" amare.
A|--0------------------------- la#m7 re#7 sol#m7
E|---------------3------------ Si` va be' pero` poi balliamo,
e|-------------------------------------------- Fa#-7 mimaj7 mi/F#
B|------------5^3----------3---------3-------- "Non ci rompere i coglioni".
G|---0-----2--2--4^2--------2------------2----
D|----2^4-------------2^4-------2^4-----------
A|--------------------------------------------
E|-------------------------------------------- Famaj7 mi sol re
Sul piatto gira un geghege', danzo da solo
la9 sol si-7
Brufolazzi, tapparella giu` e poltiglia e me ne vanto.
re/mi la Famaj7 mi
piu` ascella purificata: Fantastico zimbello, io
do#7 remaj7 re9/mi re#9 solm sol#9 do- la#9/re
ti ricordi che meraviglia la festa delle medie ? Non consumero`, non deglutiro` questa
sol#9/do
la9 amarissima aranciata.
"Tu non vieni".
sol si-7 mi-aj7 si-7 remaj7 la-/do mi/si
Non importa, sai, ci avevo judo. sol# lamaj7 re7
re/mi la9 do#7
Ma se serve vi porto i dischi cosi` potrete No, invitato no. niente fonzi no sul bicchiere
Fa#m7
ballare i lenti, no niente nome no.
mi-7 remaj7 re/mi
"Porta pure ma non entri". mi la/mi do/mi mi
Famaj7 mi sol re Ballo lento no, ballo forte no, la bottiglia no,
Ma perche' siete cosi`? Io che credevo,
gioco scopa no.
io che speravo. si-/mi la/mi do/mi mi
re#9 sol- sol#9 do- lamicizia no, cortesia no, convenienza no,
Partecipero`, mi autoinvitero`,
la#9 sol#9 ampio parcheggio no.
dannata festa delle medie. mi la/mi
Basta
la sol si-7 re/mi
la sol si-7 la/do# re re/mi do/mi mi la/mi
Questa festa e` insoddisfacente, ma ne ho
la9 sol si-7 do/mi
Mi presento: burp, haha, ciao ragazzi. un'altra nella mia mente.
re/mi la9 sim/mi la/mi do/mi
Faccio un vento e gli cambio il clima, Una festa molto particolare dove saranno

DEMENZIALI 144
CANZONIERE

mi re do
invitati tutti: la mia pasta del capitano.
si-/mi la/mi do/mi
molti amici, molti nemici e anche Panino. sol do sol do

Forza, Panino.
mi la/mi Bm/mi mi- 7mi la#
Nel paese dei balocchi
sol# la#
169.Burattino senza fichi godo fama indiscussa di playboy.
la#
Elio e le storie tese La mia casa e' una balena
sol# la#
sol do sol do ti ci invito prima o poi.
la# sol Fa
Sono un noto burattino Mangiafuoco me lo cago poco,
sol# la# sol re
che non dice mai la verita' volpe e gatto li ricatto.
la# do sib do
sono un pupo senza picio, Poi mi metto il grillo in culo,
sol# la#
ma Geppetto non ci sta. piu' ci penso e piu' mi viene voglia di
sol Fa sol do sol
Soffro tanto senza pistulino, struciolo, ragazzi struciolo.
sol re do mi-
godrei molto con un cazzo. Se mi vedesse Lucignolo
do sib do re do
Ecco che il mi' babbo me lo fa. coll'espressione da cigno.
sol do si-
la# Iaculo grazie al pinnacolo:
Sono un nuovo burattino do mi-
sol# la# uollano uollano uollano,
con il mio legnetto novita'. re do
la# vi saluto con l'altra mano
Sono ceppo con la ceppa
sol# la# sol sol do la
grazie a Geppo mio papa'. Fa sib mib reb x 4 volte
sol Fa
Se si china la fata turchina e vado in discoteca.
sol re sol do sol
sento una forza dentro che Struciolo, giu' in disco struciolo,
do mi-
neanch'io so come imperatore del regno
do sib do re do
ed emetto una specie di fruppe'. di mille fighe di legno.
sol do Bm
(He he, ma, ma) Tramano, nell'ombra bramano;
sol do sol do mi-
Struciolo, sento che struciolo. ballano ballano ballano
do mi- re do
Se mi vedesse Lucignolo, sulla pasta del capitano. Ue'.
re do
quanto daffare mi do.
sol do si-
Struciolo, faccio uno scandalo:
do mi-
uollano uollano uollano

DEMENZIALI 145
CANZONIERE

170.Bis Saliamo ancora, dannazione, bis.


Elio e le storie tese
do# mib Fa
Fa re-
C'è Nicola che cambia le corde, il il suo re- sib
sib do Vi è piaciuto il concerto stasera?
basso protesta, ha bisogno di musica. Fa do
Fa re- Se sì rispondete "Puiskalapuà".
Mentre Davide resta in disparte, re- sib
sib do E ora siamo di fronte ad un bivio, o andare
ripensa a Santana, a quel giorno a Bologna. Fa do Fa
re- sib affanculo o suonarvi dei bis.
C'è Paolone che pensa alla fregna, sib Fa
Fa do Bis, e questa è la sigla alla fine del film, film.
c'è christian che pensa anche lui alla fregna sib re-
re- sib Ma questo qui non è mica un film,
c'è Sergino che chiede da bere, sib do
Fa do Fa questa è la vita.
gli do il mio bicchiere e si va a fare un bis. Fa sib
Bis, bis, ma la vita non ti dà la possibilità
sib Fa Fa
Bis, bis, la gente vuole solo bis, bis. di un bis, bis,
sib re- sib do sib re- sib
Le gole bruciano nel bis finchè c'è musica. anche se sarebbe bello. Bis, bis,
Fa sib Fa
Bis, Bis. Vagoni pieni di dannato bis, bis, Ma quale cazzo di cazzo di bis, bis.
sib re- sib do Fa
col cuore in gola disperato bis. Oh cazzo cazzo cazzo cazzo il bis:

questo cazzo di cazzo di cazzo


C'è John Holmes con la donna volante,
di cazzo di cazzo.
lui stringe il volante, lei stringe il suo bis.

Supergiovane ha rotto la Vespa, 171.Cara ti amo


è sul ciglio che aspetta di prendere il büs. Elio e le storie tese

Il Pipppero ci ha rotto i coglioni: rem solm solm7


Eravamo fidanzati
noi siamo cresciuti a bistecche di do7 Fa Fa7+ sib solm la7
Pooooooii tu mi hai lasciato senza addurre
bisonte. rem re7 solm solm7 do7
motivazioni plausibili. No non è vero tu
Prego Dio che ne valga la pena,
non capisci l'universo
giriamo la scena dell'ultimo bis. Fa Fa7+ solm do la7
femminile la mia spiccata sensibilità si

E bis di tutto bis di niente bis, bis, contrappone al tuo


rem
da voi richiesto ripetutamente: "Bis!". gretto materialismo maschilista.
mi7
Dai, facciamo 'sto cazzo di bis, bis. Ciononostante.....

Chiama Mangoni c'è da fare il bis, bis,

DEMENZIALI 146
CANZONIERE

la re Lei: Non sono una troia.


Cara ti amo. Mi sento confusa. Lui: Allora in posizione canonica io sopra tu
si7 mi7 sotto?
Cara ti amo. Devo stare un pò da sola. Lei: Che palle!
do#7 Fa#m
Cara ti amo. Esco da una storia di 3 anni Lui: Disse la vacca al mulo...
Lei: Oggi ti puzza il culo!
con un tipo. Lui: Disse il mulo alla vacca...
re mi7 Lei: Ho appena fatto la cacca...
Cara ti amo. Non mi voglio sentire legata.
Lui: Cara ti amo.
la re Lei: Mi sento confusa.
Cara ti amo. Rimani in casa. Lui: Cara ti amo!
Lei: Devo stare un pò da sola.
Voglio essere libera. Lui: Cara ti amo!
si7 Lei: Brrr.. esco da una storia di tre anni con un
Esci pure con chi ti pare. tipo.
mi7 Lui: Cara ti amo!
Non ti interessi mai di quello che faccio. Lei: Non mi voglio sentire legata.
la re Lui: Cara ti amooooo!
Vorrei palparti le tette. Porco.
si7 mi7 Lui: Ed ora uniamo i nostri corpi nell'estasi
Mai ti toccherei neanche con un fiore. suprema che è propria dell'idillio dell'amore.
Lei: No, perchè quando avevo 13 anni mio
Finocchio. cugino me l'ha fatto vedere e da allora sono
la traumatizzata però possiamo restare
Mi drogo, bestemmio, picchio i bambini abbracciati tutta la notte senza fare niente,
sarà bellissimo lo stesso...
e non ti cago. Ti amo. Lui: (te lo tronco nel culo)
re si7 Lei: (dai sii serio)
Mi faccio il culo 14 ore di seguito per
Lui: Usciresti con me domani sera.
mantenerti e ti cago. Ti lascio per Lei: Sono già stanca forse ho già un'altro
impegno.
un tossicomane che non fa un cazzo tutto il lui: Beh, poco male così vedo i miei amici.
Lei: Sono libera.
giorno, che bestemmia e picchia
mi7 Lui: Mettiamola sul sesso.
i bambini. Lei: Ho bisogno d'affetto.
la re Lui: Mettiamola sull'affetto.
Mi metto il goldone. Ho un desiderio di Lei: Chiaviamo.

maternità. Lui: Io sono come sono.


si7 mi7 Lei: Cerca di cambiare.
Ho un desiderio di paternità. Mettiti il Lui: Sono cambiato.
Lei: Non sei più quello di una volta.
goldone.
Lui: Tu mi appartienti.
Cara ti amo. Mi sento confusa. Lei: L'utero è mio!
Lui: Eccoti i soldi per la pelliccia.
lui: Rimango in casa. Lei: Eccoti l'utero!
Lei: Mi opprimi.
Lui: Esco. la re la re la mi la
Lei: Questa casa non è un albergo. Evviva l'amoooOOoOoOoOore.

Lui: Ti passo un cubetto di ghiaccio intinto nel


Cointreau sulla pancia dopo di che ti scopo
bendata.

DEMENZIALI 147
CANZONIERE

re- sib
172.Non me la danno ma è in un cinema all'aperto che ho scoperto
mai do
di recente
Dario Vergassola fa sib
baciava un altro ma diceva che ero io più
fa do sib do do
fa do sib do intelligente.
Son simpatico,
fa do sib do fa do/mi re-7 do
son gentile e romantico, Non me la danno mai,
fa do sib do fa do/mi re-7 do
me lo ha detto anche un medico, non me la danno mai
fa do sib do fa do/mi re-7 do
come me non ce ne è. non me la danno mai, ai ai ai
fa sib fa do/mi re-7 do
Ce ne una che mi dice che con me ci parla non me la danno mai
do
chiaro, fa do sib do
fa sib Son simpatico,
che da quando mi conosce ha scoperto fa do sib do
do ma ho il cervello che bolle,
che il suo uomo è un gran somaro, fa do sib do
re- sib sono in cura da un medico
proprio ieri mi ha lasciato e poi mi ha detto fa do sib do
do e mi girano le balle.
sei carino,
fa sib fa do/mi re-7 do
ma è scappata con un negro che si fa Non me la danno mai,
do fa do/mi re-7 do
chiamare Pino. non me la danno mai
fa do/mi re-7 do
fa do/mi re-7 do non me la danno mai, ai ai ai
Non me la danno mai, fa do/mi re-7 do
fa do/mi re-7 do non me la danno mai
non me la danno mai
fa do/mi re-7 do
non me la danno mai, ai ai ai
fa do/mi re-7 do
173.Mario
non me la danno mai Dario Vegassola
fa do sib do Oggi Marta mi ha chiamato
Son simpatico,
fa do sib do per parlare all'aria aperta
son gentile e romantico,
fa do sib do ma dal tono della voce
me lo ha detto anche un medico,
fa do sib do ho già capito è una giornata di merda
come me non ce ne è.
fa sib ha iniziato con i discorsi
Poi mi cercano le donne per parlare un po
do che mi vuole troppo bene
d'amore,
fa sib ne ha parlato anche con Mario
come me non c'è nessuno che le mette a
do anche lui mi vuole bene.
nudo il cuore,

DEMENZIALI 148
CANZONIERE

bene, anche Mario lo ha


Ma chi è questo Mario
giurato anche lui ti vuole bene.
cosa vuole sto Mario
Ma mi sposo con mario
su non smetter di parlare Marta
Sono amante di mario
cosa mi vuoi dire
Vado a stare da mario

Marta non scherzare sai che soffro di gastrite Faccio un figlio con mario

Forza Marta adesso basta Ora sono quattro anni che son sempre più

ho un attacco di colite Depresso, prendo il tavol

E lei : "si lo so che sei sensibile, è tutto con il valium e poi me

Psicosomatico me lo ha detto ne vado a letto

anche mario che


L'analista mi consiglia,
sei buono e anche simpatico"
presto detto io ti dico, che

Ma chi è questo Mario Per stare un poco meglio tu hai bisogno di un

cosa vuole sto Mario Amico.

su non smetter di parlare Marta Ma mi è bastato gia mario

cosa mi vuoi dire Quel bastardo di mario.

E lei : "Come fai a non saperlo,


174.Rapput
cosa vuoi che io ti dica Bisio - Tanica
Sto parlandoti di Mario, come il tuo migliore re
E quella volta una domenica d'Ottobre già
amico, l'autunno ci moriva addosso io fumavo
sigarette amare tu come uno specchio rotto
ti ricordi l'anno scorso alla settimana bianca, riflettevi quell'immagine sbiadita del ricordo
del frammento di un brandello del profumo di
quando un giorno non sciavo quell'angolo d'estate mi dicesti "voglio vivere
la vita come un alito di vento nell'aurora che
perché ero troppo inseguita dalla notte già racchiude le
speranze di un domani tutto mio che mi
stanca, anche Mario era depresso e per farmi appartenga e come donna accarezzare
nuovi scampoli d'assenza" io dicevo "si
compagnia, mi ha rombato capisco vuoi gli scampoli d'assenza" ma
pensavo
per sei ore mentre tu
mi-
eri in seggiovia. PUTTANA!

Ma poi ho pianto disperata perché io ti voglio

DEMENZIALI 149
CANZONIERE

la pescatori io da solo chiuso in casa non


Così pensasti decidesti e mi annunciasti potevo fare a meno di pensare a te lontana
quest'estate vado in Grecia con Giovanna mi già da qualche settimana e comporti una
preparo a accarezzare nuovi scampoli canzana praticando una gimcana che mi ha
d'assenza" io ti dissi "scusa cara cosa cazzo ti fatto al fin capire che tu fosti sarai sempre e
prepari per l'estate siamo a Ottobre è quanto non è illusione vana
meno prematuro" tu piangesti tutta notte ed
a al mattino ti svegliasti gli occhi pesti e Re la la7 si-
ripiangesti e mi dicesti "siamo onesti vuoi che Il mio amore, sì il mio amore, nonostante
resti per tarpare le la si-
mie ali ed impedirmi di volare come donna qualche dissapore come una
accarezzare nuovi scapoli d'assenza" io ti dissi fa#- si- la la7
"no prudenza non potrei vederti senza coi tuoi libellula selvaggia ... io sorvolerei però,dimmi
scampoli d'assenza io rispetto le tue scelte"
questo dissi ma pensavo dentro me che tu e cos'hai fatto con il Greco sulla spiaggia.
Giovanna in Grecia ci andavate solo per Re la la7 si-
sentirvi Senza fiato senza bronco tu sei ritornata ma ti
re la si- sol
PUTTANA! stronco, se ti lascio in faccia i segni del
re la
si7 saldatore so che capirai . Io non ti serberò
Poi sei tornata dalla Grecia io fingevo che re sol re
non m'importava niente ti chiedevo le notizie rancore.
più banali tipo "chissà quanta gente che hai
trovato che bordello di turisti" tu negavi ed
affermavi
"nononononononononononononononono
eravamo solamente io e Giovanna sopra
un'isola deserta insomma tipo c'hai presente
due chilometri di spiaggia tutta vuota
dormivamo in un capanno in riva al mare ed
ogni sera i pescatori ci portavano del pesce
e facevamo le grigliate sulla spiaggia fino
all'alba cantavamo a squarciagola le
canzoni di Battisti tanto l'isola è deserta" mi
dicevi ed io pensavo ma che cazzo tutti quelli
che ritornan dalla Grecia sono stati sopra
un'isola deserta tipo c'ho presente 2
chilometri di spiaggia vuota col capanno e i
pescatori ma contando tutti quelli che mi
dicono sta cosa io mi chiedo quante cazzo
d'isolacce deve averci questa merda di una
Grecia poi stì pescatori greci non potrebbero
pescare in alto mare ed impiccarsi con le reti
senza andare a importunare le ragazze come
te che normalmente sono brave ma travolte
dagli eventi non disdegnano di fare la
Sol
PUTTANA!

la
E adesso tu mi chiedi come mai son così
pallido e patito mentre tu sei tanto sana la
risposta è fra le righe di quest'aria che ti
canto che nel mentre tu stavi sopra l'isola
deserta strafogandoti di cozze con Giovanna
ei

DEMENZIALI 150
CANZONIERE

Cartoni (stanca la mente)


lab sib mib sol do-
Solo al tramonto Sam (se ne va lento Sam)
lab sib mib sol do-

animati solo al tramonto Sam (se ne va lento Sam)

do- sol- do-


Solo il rumore dei passi, il rumore del vento

(il rumore del vento)


mib sib do-
175.Sam ragazzo del come frontiera ai confini, confini del mondo

west (confini del mondo)


lab sib mib sol do-
Solo al tramonto Sam (se ne va lento Sam)
do- lab sib mib sol do-
Sam, Sam, Sam solo al tramonto Sam (se ne va lento Sam)
do-
La faccia nel vento, il ferro nel braccio do-
sol- La faccia nel vento, il ferro nel braccio
ti guardi d'intorno con gli occhi di ghiaccio sol-
mib sib ti guardi d'intorno con gli occhi di ghiaccio
non senti dolore con lo sguardo nel sole mib sib
do- non senti dolore con lo sguardo nel sole
Sam, Sam, Sam do-
Sam, Sam, Sam
do-
Tu vai più veloce persino di un lampo do-
sol- Tu vai più veloce persino di un lampo
se tu lo decidi nessuno ha più scampo sol-
mib sib se tu lo decidi nessuno ha più scampo
chi mai può fermare, chi mai può schiacciare mib sib
do- chi mai può fermare, chi mai può schiacciare
Sam, Sam, Sam do-
Sam, Sam
mib sib sib do-
Nessuno può fare una mossa fasulla Chi mai può schiacciare (Sam, Sam)
mib sib sib do-
se solo ci prova fra gli occhi ha una palla Chi mai può fermare (Sam, Sam, Sam)
do- sol-
non c'è da scherzare, c'è poco da fare con
do-
Sam, Sam, Sam 176.Teppei
do- sol- do# Fa# do# Fa# Fa- Fa# sol# do#
Non c'è da scherzare, c'è poco da fare con do# Fa#
do- Teppei selvaggio Teppei
Sam, Sam, Sam do# Fa#
Teppei simpatico sei
do- sol- do- Fa- Fa# do# sol#
Contro la luce del sole, del sole morente Ma di gua--ai tu ne fai

del sole morente do# Fa#


mib sib do- Quando al mattino il gallo ti sveglia
stanco nel corpo e stanca, stanca la mente sol# do#
di andartene a scuola non ne

CARTONI ANIMATI 151


CANZONIERE

hai proprio voglia 177.La spada di re Artù


Fa#
che tipo strano così eccezionale mi
mib sol# la
ti piace star solo tra i monti a giocare c'è un gran castello nella contea di Camelot
re la
Fa# sol# do# con mille e più scudieri al servizio
sei un monello vagabondo
Fa# sol# do# di un grande re
e la forza non ti manca mai mi
Fa# Fa7 sib- dal sangue blu
che ragazzo in gamba che ciclone sei
mib sol# vai Arturo va, vai Arturo va
questo è il mondo tuo Teppei la
Re Artù
do# Fa#
Teppei selvaggio Teppei vai Arturo va
do# Fa#
Teppei simpatico sei
Fa- Fa# do# sol# tutti i cavalieri della Tavola Rotonda
Senza gua--ai non ci stai re la
giurano solenni eterna fedeltà
do# Fa# mi
Cerchi ogni giorno nuove avventure a sua maestà
sol# do#
tra mille sentieri tra boschi e pianure vai Arturo va, vai Arturo va
Fa# la
mentre tuo padre è sempre al lavoro Re Artù
mib sol#
scavando e cercando ogni giorno il tesoro vai Arturo va

Fa# sol# do# re


sei un monello vagabondo con la sacra spada mette tutti in fuga
Fa# sol# do# sol re
e la forza non ti manca mai nessuno mai lo vincerà
Fa# Fa7 sib- la
che ragazzo strambo che ciclone sei anche Lancillotto furbo più di un gatto
mib sol# la7
tu sei unico Teppei mai con lui si batterà
re
do# Fa# nobile di cuore, puro di pensieri
Teppei selvaggio Teppei sol si-
do# Fa# il sole non tramonta più
Teppei simpatico sei mi sol fa# la
Fa- Fa# alla corte del grande Re Artù
Ma di guai tu ne fai re
mib sol# Re Artù di Camelot con la corona in testa
Una ne pensi e cento ne fai sol re
mib sol# i Cavalieri Neri dalla Bretagna caccierà
il tuo maestro impazzire farai la
Fa7 sib- Arturo va
di tutti i colori ogni giorno ne fai
Fa# Fa- vai Arturo va, vai Arturo va
che ciclone che tu sei re
Fa# sol# sol#/Fa# sol#/Fa sol#mib Arturo va
invincibile Teppei

CARTONI ANIMATI 152


CANZONIERE

vai Arturo va
vai Arturo va
Mago Merlino dall'alto della torre
sol re
con polverine magiche il Re aiuterà
la 178.Ken il guerriero
e sua maestà
la4 la
vai Arturo va, vai Arturo va re- do/re sib/re
re mai mai scorderai
poi vincerà do/re re-
l'attimo, la terra che tremò
vai Arturo va re- do/re sib/re
sol l'aria si incendiò
con la sacra spada mette tutti in fuga do/re re-
do sol e poi silenzio
nessuno mai lo vincerà sib do re- do sib
re e gli avvoltoi sulle case sopra la città
anche Lancillotto furbo come un gatto do re- sib4 sib
re7 senza pietà
mai con lui si batterà mib- do# si
sol chi mai fermerà
nobile di cuore, puro di pensieri do# mib-
do mi- la follia che nelle strade va
il sole non tramonta più mib- do# si
la do si re chi mai spezzerà
alla corte del grande Re Artù do# mib-
sol le nostre catene
Re Artù di Camelot con la corona in testa si do# mib- do# si
do sol chi da quest'incubo nero ci risve-glie-rà
i Cavalieri Neri dalla Bretagna caccierà do# si7+ do#9 si7+ do#9
re chi mai potrà
Arturo va mib sib sol# mib
Ken sei tu fantastico guerriero
vai Arturo va, vai Arturo va sib do#
sol sceso come un fulmine dal cielo
Arturo va fa do sib fa
Ken sei tu il nostro condottiero
vai Arturo va do mib
e nessuno al mondo adesso è solo
tutti i cavalieri della Tavola Rotonda do# sib4 sib
do sol
giurano solenni eterna fedeltà mib- do# si
re Ken sei libero
a sua maestà do# mib-
l'unico, l'ultimo angelo
vai Arturo va, vai Arturo va do# si
sol Ken sei l'energia
a sua maestà do# mib-
l'azzurra magia magia magia magia
vai Arturo va si do#
re stella dell'Orsa Maggiore
Re Artù mib- do# si
stella su di noi
vai Arturo va, vai Arturo va do# si7+ do#9 si7+ do#9
sol guerriero vai
poi vincerà

CARTONI ANIMATI 153


CANZONIERE

mib sib sol# mib


Ken sei tu col pugno tuo più forte b e a b e e ba be b e i ba be bi
sib do#
tu che hai messo k.o. la morte b e o ba be bi bo
fa do sib fa
Ken sei tu l'acciaio nelle mani b e u bu ba be bi bo bu
do mib
tu la mia speranza nel domani c e a c e e ca ce c e i ca ce ci

do# sib4 sib c e o ca ce ci co

mib- do# si c e u cu ca ce ci co cu
mai mai scorderai
do# mib- d e a d e e da de d e i da de di
l'attimo, la terra che tremò
do# si d e o da de di do
vai vai tu vivrai
do# mib- d e u du da de di do du
giorni felici
si do# f e a f e e fa fe f e i fa fe fi f e o fa fe fi
stella dell'Orsa Maggiore
mib- do# si fo f e u fu fa fe fi fo fu
stella su di noi
do# mib9 appesa ad un ombrello colorato Bia è scesa
guerriero vai...
sulla Terra per noi

179.Bia la sfida della viene da un paese molto lontano dove i

magia bambini si danno la mano

do sol do dove ci son solo amici e puoi fare tutto quello


b e a b e e ba be b e i ba be bi b e o ba
sol do che vuoi
be bi bo b e u bu ba be bi bo bu
e quel mondo se con lei tu canti lo ritroverai
c e a c e e ca ce c e i ca ce ci
b e a b e e ba be b e i ba be bi b e o ba .......
c e o ca ce ci co

c e u cu ca ce ci co cu
Fa sol do 180.Forza Sugar
E così tu mi sfidi ad imitare Bia ed a
la- sol fa do sol
fare qualche magia
Fa sol do sol fa
io farò sparire un fazzoletto se non lo Se la vita sotto la cintura picchierà
do7 do sol fa do sol
trovi vai subito a letto non avere paura, forza Sugar!
Fa sol do fa
ma un cavallo di una stella non so se mi se un pugno frusta e su di te si schianterà
la- do sol
riuscirà tieni giù la testa, forza Sugar!
Fa sol fa re sib
ma cantiamo insieme la canzone, forse Bia Dai! Vai! In guardia stai, al tappeto finirà
sol do do sol fa do sol
ci aiuterà chi ha soltanto muscoli non si salverà

CARTONI ANIMATI 154


CANZONIERE

re sib
Dai! Vai! Tu furbo sei, lui è quasi K.O. 181.Chobin
do re
alle corde stringilo, senza fiato lascialo! re
sol do sol do dal cielo della notte
Forza Sugar, fatti sotto stai attento
sol do fa re una stellina si staccò
a quel destro che va si- mi-
sol do sol do e sulla Terra dondolando
forza Sugar, con un gancio sotto il mento sol la
sol do re dolce si posò
la vittoria verrà sol la7
sol fa e saltò fuori un coso buffo
Mangerà la polvere chi sta davanti a te re fa#7 si- la
do sol fa do sol piccolo così
e vedrà le stelle, forza Sugar! mi-
fa simpatico dolcissimo
chi non ti può battere se speranza più non c'è la7
do sol guardate eccolo lì
getterà la spugna, forza Sugar! re
re sib Chobin! (boing boing boing)
Dai vai campione sei anche sol la re
ma com'è carino e dolce Chobin!
con un occhio blu
do sol fa do sol (boing boing boing)
se prendi qualche sventola ne ridai di più sol la si-
re sib forte piccolino e buffo Chobin! (boing)
Dai vai un uomo sei anche se ti senti giù mi-
do re corre, saltella, rimbalza,
c'è chi prega da lassù con un batticuore mi-7 la7
come una palla con le molle
in più re
Chobin! (boing boing boing)
sol do sol do sol la
Forza Sugar, nella rabbia di quei pugni è triste, solo e si è perduto
sol do fa re re
c'è il destino che vuoi Chobin! (boing boing boing)
sol do sol do sol la7
forza Sugar, che si avvereranno i sogni al talismano chiede aiuto
sol do re si-
tutti quelli che fai Chobin! (boing)
sol do sol do mi- la re do
Forza Sugar, fatti sotto stai attento Goccia di stella, la mamma mia dov'è?
sol do fa re
a quel destro che va sol
sol do sol do è bello avere un'orso, per amico
forza Sugar, con un gancio sotto il mento re
sol do re la rana, la libellula ed un coniglio fico
la vittoria verrà mi7
sol do sol do e io che sono Brunga lo sai cosa ti dico
Forza Sugar, nella rabbia di quei pugni la
sol do fa re che se ti prendo a pezzi ti farò
c'è il destino che vuoi re
sol do sol do Chobin! (boing boing boing)
forza Sugar, che si avvereranno i sogni sol la re
sol do re ma com'è carino e dolce Chobin!
tutti quelli che fai

CARTONI ANIMATI 155


CANZONIERE

(boing boing boing) la si do#-


sol la si- forte piccolino e buffo Chobin! (boing)
forte piccolino e buffo Chobin! (boing) fa#-
mi- la re corre, saltella, rimbalza,
attento Chobin che non finisce qui fa#-7 si7
mi come una palla con le molle
quel gran cattivo cosmico di Brunga mi
Chobin! (boing boing boing)
(AH!, AH!, AH!) la si
do#- fa#- è triste, solo e si è perduto
con mostri e pipistrelli mi
la si Chobin! (boing boing boing)
pace a Chobin non darà la si7
la si7 mi sol#7 do#- si al talismano chiede aiuto
tra filtri ed incantesimi e terribili robot do#-
fa#- si7 Chobin! (boing)
sballonzolando come un fa#- si mi
Goccia di stella, la mamma mia dov'è?
saltapicchio se ne va
mi boing, boing
Chobin! (boing boing boing)
la si mi
ma com'è carino e dolce Chobin!
182.Conan il ragazzo del
(boing boing boing)
la si do#-
futuro
forte piccolino e buffo Chobin! (boing)
fa#- re la sol
corre, saltella, rimbalza, C'era una volta una città in quell'isola
fa#-7 si7 la
come una palla con le molle laggiù
mi
Chobin! (boing boing boing) C'era una via che passava di là,
la si
è triste, solo e si è perduto proprio dove vivi tu
mi
Chobin! (boing boing boing) C'era allegria, c'era felicità,
la si7
al talismano chiede aiuto ma la guerra è una follia
do#-
Chobin! (boing) Ma se qualcuno sorride a te,
fa#- si mi re
Goccia di stella, la mamma mia dov'è? un domani ancora c'è
la re mi- re sol la
io che sono l'orso e ti farò da mamma Dai CONAN, tutto deve ricominciare
mi re mi- re sol
la rana da sorella da papà Dai CONAN, mettici tanto amore, più che
fa#7
ma io che sono Brunga ti farò la pelle puoi
si
(AH!, AH!, AH!, AH!, AH!, AH!, AH!) Dai CONAN, ora stringiti forte a Lana
mi
Chobin! (boing boing boing) Dai CONAN, bella non c'è nessuna, come lei
la si mi mi la
ma com'è carino e dolce Chobin! Salta i pericoli vola tra gli alberi
mi la
(boing boing boing) corri insieme a noi

CARTONI ANIMATI 156


CANZONIERE

mi la7+ do sol
Oltre gli ostacoli, per tutti gli dagli invasori ci difenderà,
si Fa# Fa do
uomini liberi lui si sacrifica, lo sa che è l'ultima,
do#- la si re7 sol
Contro i nemici non perderti, non speranza dell'umanità.
mi sol la do la-
fermarti mai Extraterrestre via da questa terra mia,
do sol
togli le zampe o ce le lascerai,
Ci sono i buoni come sei tu Fa# Fa do
ti spacca in quattro lui, ci fa una croce su,
per un'amicizia in più Fa sol do
e tu non ci sei più!
C'è sempre Lana vicino a te Fa
Per Daltanious, che compare giù,
che ti fa sentire un re do
e il nemico non esiste più,
Ci sono i sogni tutti quelli che fai Fa
è Daltanious che ci aiuterà,
che non moriranno mai la- re7
non sia arrende mai, troppo forte,
C'è la speranza che d'ora in poi Fa sol
non è nato ancora chi lo batterà.
un futuro avremo noi
do
Dai CONAN, sulla terra c'è ancora il sole Ha in mente Kento e va,
la-
Dai CONAN, tenero come un fiore crescerai con le astrogambe va,
do sol
Dai CONAN, questo mondo si può salvare e il suo leone in petto ruggirà,
Fa# Fa do
Dai CONAN, tuffati in mezzo al mare e poi vai tutto disintegra quando gli girano
Fa sol do
le lame boomerang.
Salta i pericoli vola tra gli alberi corri corri la-
Trappole, agguati, trabocchetti, imboscate,
Oltre gli ostacoli per tutti gli uomini liberi Fa
lo circondano,
Contro i nemici non perderti, non fermarti... la-
mostri giganti e striscianti serpenti, è in
Fa
183.Daltanious pericolo!
do sol Fa do sol
Daltanious non si fermerà, è troppo forte
Fa Fa
È Daltanious che compare giù, vincerà.
do
e il nemico non esiste più, la- do mi7 la
Fa
è Daltanious che ci aiuterà,
sol re si-
superbalestra, frecce, spada, Odia gli stupidi, aiuta i deboli,
re la
lame boomerang. dagli invasori ci difenderà,
do la- sol# sol re
Odia gli stupidi, aiuta i deboli, lui si sacrifica, lo sa che è l'ultima,

CARTONI ANIMATI 157


CANZONIERE

mi7 la
speranza dell'umanità. guerra,
re si- re- la# do
Extraterrestre via da questa terra mia, il nostro cuore batterà, per la
sol la
togli le zampe o ce le lascerai, libertà.
sol# sol re fa la
tutto disintegra quando gli girano le lame Intrighi e loschi piani dei mostri
sol la re
boomerang. disumani,
re- la# do
sol il nostro raggio spazzerà
Per Daltanious, che compare giù,
re nell'immensità.
e il nemico non esiste più, re- sol-
sol Daitarn, Daitarn, arriva già il nemico
è Daltanious che ci aiuterà,
si- mi7 scatta,
non sia arrende mai, troppo forte, do
sol la ma tu ci sei amico, Daitarn.
non è nato ancora chi lo batterà. Fa la
sol Evviva Daitarn III
Per Daltanious, che compare giù, re- sol-
re Daitarn, Daitarn, per noi tu sei davvero
e il nemico non esiste più,
sol forte,
è Daltanious che ci aiuterà, do
si- mi7 per noi tu sei davvero grande,
non sia arrende mai, troppo forte, Fa la
sol la Evviva Daitarn III
non è nato ancora chi lo batterà.
re- do la# do la la#
sol
Per Daltanious, che compare giù, re- sol-
re Noi siamo un trio all'erta e pieni di
e il nemico non esiste più,
sol brio,
è Daltanious che ci aiuterà, re- sol-
si- mi7 seguiam la scia se un meganoide ci
non sia arrende mai, troppo forte,
sol la spia,
non è nato ancora chi lo batterà. Fa la
e il mech-patrol ci porta, nell'occhio

184.Daitarn III all'avventura,


re- la# do
verso l'ignoto corre e va come un
re- do re-
Daitarn, Daitarn, Daitarn fulmine,
re- do re- Fa la
Daitarn, Daitarn, Daitarn e in aria si trasforma in un robot che
re- sol-
Uno per tre, e tre per uno perchè, ha un'arma,
re- sol- re- la# do
insieme noi usciamo sempre dai guai, a l'energia solare che è invincibile.
Fa la la# la sol- la
e difendiam la terra, dall'ombra della [Daitarn, arriva il nemico, prepararsi,

CARTONI ANIMATI 158


CANZONIERE

sol- la re sol re
Robot a energia solare, Daitarn] Yattaman, Yattaman, al gran filone d'oro,
mi7 la
Yattaman, Yattaman, buona guardia fa,
185.Yattaman re sol re
Yattaman, Yattaman, divertente ma severo.
la re
re la re sol re la Coraggioso il battagliero Yattaman.
re sol re la re
Yattaman, Yattaman, al gran filone d'oro, Elettronico corsaro Yattaman.
mi7 la la re
Yattaman, Yattaman, buona guardia fa, Sentinella della terra Yattaman.
re sol re re sol re
Yattaman, Yattaman, divertente ma severo. Yattaman, Yattaman, con le armi stravaganti,
la re sol re la re mi7 la
Coraggioso il battagliero Yattaman. Yattaman, Yattaman, ridere ci fa,
re sol re re sol re
Yattaman, Yattaman, al nemico dà Yattaman, Yattaman, coi congegni

battaglia, divertenti.
mi7 la la re
Yattaman, Yattaman, con gran comicità, Al servizio sempre dell'umanità.
re sol re la re
Yattaman, Yattaman, vince in ogni guerra. Con le armi piene di comicità.
la re sol re la
Sentinella della terra Yattaman. Yattamaaan!!! Ah! Ah! Ah!!
sol re
Sopra i grattacieli o nel deserto va,
sol la la7
la sua strana macchina il nemico troverà,
186.Devilman
sol si-
e guerra di bottoni ricomincerà, la- sol la
mi7 la DE - EEE - EVILMAN
ma Yattaman corsaro ben difenderà la-
Là sull' Himalaya
quell'oro. do
nella fredda notte buia
re sol re re- mi
Yattaman, Yattaman, con le armi stravaganti, misteriosi riti di sacralità
re mi7 la la-
Yattaman, Yattaman, ridere ci fa, si sciolgono le nevi
re sol re do
Yattaman, Yattaman, coi congegni si radunano anche gli avi
re- mi
divertenti. infernali, sacrificio si farà
la re la- mi
Al servizio sempre dell'umanità. Dopo un lungo sonno s'alzerà
la re Fa do sol
Sentinella della terra Yattaman. chi dovrà regnare sull'umanità
sol re do sol do
Nell'isola deserta o nella gran città, Devilman, grande uomo diavolo
sol la la7 re- la re-
la sua strana macchina il nemico troverà, Devilman, principe del brivido
sol si- Fa do
e guerra di bottoni ricomincerà, dominare il mondo vuoi con la malvagità
mi7 la re
ma il gran filone d'oro nelle mani sue è sicuro. devilman, sarà un inferno

CARTONI ANIMATI 159


CANZONIERE

sol la-
devilman, per questo mondo Ecco in viaggio Dottor Steel,
do sol do
Devilman, grande uomo diavolo Mary e Terry son con lui
re- la re-
Devilman, dall'inferno libero Dottor Zero scaglierà all'attacco il suo robot
Fa do re
trasformare puoi se vuoi la tua malvagità Ma c'è un uomo, forte,
re sol do
con l'amo o ore! con un nome fantastico
do sol do la
Devilman, grande uomo diavolo che sa volare, sa nuotare, e tutti aiuterà
re- la re- sol la sol
Devilman, principe del brivido Fantaman, invincibile sarà, Fantaman
Fa do do Fa
come un angioletto tu nel cielo volerai Fantaman, Fantaman, invincibile sei tu
re sol do do sol
se ti innamoreraaaai sei il terrore di tutti i criminali
la- do fa
Lui tradisce lì, Fantaman, Fantaman, la bacchetta si alzerà
do do sol do mi
dalla sua setta e più magica del magico sarà
re- la sol re la
per amor di una ragazza Fan-ta-man!
mi la sol re la
contro i mostri lotterà (devilman) Fan-ta-man!
la- la-
per rabbia e per amore Quattro occhi su di te
do
lui si schiera contro il male giallo rosso, giallo blu
re- mi
per salvare poi l'intera umanità (devilman) il malvagio re del male
la- mi
Devilman che ormai è uno di noi Dottor Zero che farà
Fa do sol re
con l'amore devilman ci salverà Ma c'è un uomo, forte,

con un nome fantastico


187.Fantaman la
che sa volare, sa lottare, e tutti aiuterà
sol la sol
la- Fantaman, inperdibile sarà, Fantaman
C'era tanto tempo fa un'antica civiltà
AHAHAHAHAHAHAHAH
c'era Atlantide si sa, ma nessuno sa dov'è
re AHAHAHAHAHAHAHAH
Ma c'è un uomo, forte, la sol re la
Fan-ta-man!
con un nome fantastico la sol re la
la Fan-ta-man!
che sa volare, sa lottare, e tutti aiuterà

sol la sol
Fantaman, giustizia lui farà, Fantaman
mi
188.Godsigma
do sol
AHAHAHAHAHAHAHAH Ragazzi state in palla gli Eviani son qua,

CARTONI ANIMATI 160


CANZONIERE

Fa sol la
minacciano la terra, c'è l'hanno con noi, combatti tra le stelle con gli Eviani,
do sol si-
la loro prepotenza di certo non va, che dei terrestri son nemici alieni,
Fa sol do sol la sol la re si
che accadrà, che accadra`, si vedra`! la forza, la forza, la forza vincerà
do sol
La spada di God Sigma difender sapra`,
Fa sol
la magica energia creata da noi, 189.Huck e Jim
do sol
la forza non gli manca il coraggio è con lui,
Fa sol sol# la# Hey Huck & Jim
vincera`, vincera`, vincera`, vincera`!
do nel cuore caldo del profondo Sud
God Sigma, Fa re-
sol Hey Huck & Jim in barca vanno sul Mississipi
scagliando la tua spada nello spazio, Fa
la- e` bianco Huck e nero e` Jim ma amici per
ti getti sui nemici a precipizio, re-
sol Fa sol do sol la pelle fanno tutto a meta`
la forza, la forza, la forza vicera`! la- la# la- la#
do mille avventure contro i caimani nelle
God Sigma, sol- do
sol paludi tropicali
combatti tra le stelle con gli Eviani, re- do
la- Sabbie mobili che sbarrano la via
che dei terrestri son nemici alieni, Fa re-
sol Fa sol do la Hey Huck & Jim nel cuore caldo del profondo
la forza, la forza, la forza vincera`!
re la Sud
Nemici della terra tremate perchè, Fa
sol la Mentre il cotone spuntera` mortali lotte i
God Sigma è super forte e combatte per 3, re-
re la galli fanno gia`
per voi non c'è più scampo la fine sara`, la- la# la- la#
sol la re la e i piantatori fanno i predoni dove
vincera`, vincera`, vincera`! sol- do
re la cacciavano i Moicani
La spada di God Sigma difender saprà, re-
sol la lo show-boat con la sua orchestra fa`
la magica energia creata da noi, do
re la allegria
la forza non gli manca il coraggio è con lui, sol mi-
sol la la# do Hey Huck & Jim a chi li chiama dicono di si
vincera`, vincera`, vincera`, vincera`! sol
re dove la legge il piu` forte la fa`
God Sigma, mi-
la aiutano chi soffre e chi denaro non ha
scagliando la tua spada nello spazio, si- do si-
si- Son con gli schiavi stan contro i bari
ti getti sui nemici a precipizio, do la- re
la sol la re la non stanno mai fermi con le mani
la forza, la forza, la forza vicera`! mi- re
re senza mai pensare a quello che accadra`
God Sigma, la Fa#-
Hey Huck & Jim vanno remando sul Mississipi

CARTONI ANIMATI 161


CANZONIERE

la il Re tentenna ma la gente si batte


e` bianco Huck e nero e` Jim ma amici per
Fa#- colpi di qua, colpi di là, cos'accadrà? cosa
la pelle fanno tutto a meta`
do#- re do#- re accadrà?
mille avventure contro i caimani nelle
si- mi colpi di qua, colpi di là, cos'accadrà? cosa
paludi tropicali
Fa#- mi accadrà?
Sabbie mobili che sbarrano la via
la alla Bastiglia la gran folla si scaglia
Hey Huck & Jim
Fa#- è la vigilia di una nuova battaglia
Hey Huck & Jim
il 4 Luglio si arrende il bastione

190.Il tulipano nero il 4 Luglio c'è la rivoluzione

Fa# si Fa# colpi di qua, colpi di là, cos'accadrà? cosa


Spade lucenti, cavalli al galoppo
Fa# lab7 reb accadrà?
carri stridenti, qua e là qualche schioppo reb si
Fa# si Fa colpi di qua, colpi di là, cosa
lungo la Senna c'è ormai chi combatte reb Fa#
si lab7 reb accadrà?
il Re tentenna ma la gente si batte
Fa# si reb
colpi di qua, colpi di là, cos'accadrà? cosa
Fa#
191.Ken Falco
accadrà? mi-
Fa# si reb la-
colpi di qua, colpi di là, cos'accadrà?cosa senti ragazzo,
Fa# re
accadrà? nella tua stanza
Fa do
alla Bastiglia la gran folla si scaglia tra i manifesti degli eroi,
Fa
è la vigilia di una nuova battaglia lasciagli un posto,
do
il 4 Luglio si arrende il bastione perchè tu da grande
mi7 la la4 la la4 la
il 4 Luglio c'è la rivoluzione di lui ti ricorderai!
re si mi
colpi di qua, colpi di là, cos'accadrà? cosa il suo nome è Ken, Ken Falco,
re mi la
accadrà? non lo batteranno mai!
re si mi
colpi di qua, colpi di là, cos'accadrà? cosa quello che fa Ken, Ken Falco,
re mi la-
accadrà? tu da grande lo farai!

Spade lucenti, cavalli al galoppo sol fa

carri stridenti, qua e là qualche schioppo la-


senti ragazzo,
lungo la Senna c'è ormai chi combatte re
non esitare,

CARTONI ANIMATI 162


CANZONIERE

Fa do la re
se un giorno tu paura avrai, ti chiamerai tu.
Fa re la si- sol re
cerca il suo sguardo Il buon padre voleva un maschietto ma
do la si- mi
e stai sicuro ahimè sei nata tu
mi7 la la4 la la4 la re la si- sol re la
che il coraggio ritroverai! nella culla ti ha messo il fioretto Lady
re si mi re
il suo nome è Ken, Ken Falco, dal fiocco blu.
re mi la re la
non lo batteranno mai! Lady, Lady, Lady Oscar tutti fanno
re si mi re
quello che fa Ken, Ken Falco, festa quando passi tu
re mi la
tu da grande lo farai! O Lady, Lady, Lady Oscar come un
re si mi
il suo nome è Ken, Ken Falco, moschettiere batterti sai tu
re mi la
non lo batteranno mai! O Lady, Lady, Lady Oscar le gran dame a
re si mi
quello che fa Ken, Ken Falco, corte ti invidiano perchè
re mi la-
tu da grande lo farai! O Lady, Lady, Lady Oscar anche nel

sol Fa duello l'eleganza c'è.


la- re fa do fa do mi7 la la4 la la4 la sol re la
Lady, Lady, Lady, Lady O Lady, Lady,
re
re si mi Lady, La
il suo nome è Ken, Ken Falco,
re mi la re la si- la sol la re
non lo batteranno mai!
re si mi Notte buia alla corte di Francia a palazzo si
quello che fa Ken, Ken Falco,
re mi la dorme già
tu da grande lo farai!
re si mi tre briganti con spada e con lancia agguato
il suo nome è Ken, Ken Falco,
re mi la a sua maestà.
non lo batteranno mai!
re si mi Lady Oscar sei proprio nascosta nella grande
quello che fa Ken, Ken Falco,
re mi la- stanza del re
tu da grande lo farai!
con scatto felino ed abile mossa colpirà tutti

192.Lady Oscar e tre.

O Lady, Lady, Lady Oscar


re la si- la sol la re
re la si- sol re la tua spada fischia non delude mai
Grande festa alla corte di Francia c'è
la si- mi O Lady, Lady, Lady Oscar
nel regno una bimba in più
re la si- sol re anche nella mischia vincere tu sai.
biondi i capelli e rosa di guance Oscar

CARTONI ANIMATI 163


CANZONIERE

O Lady, Lady, Lady Oscar le gran dame a


Lady, La
corte ti invidiano perchè
mib sib do- sib lab sib mib
O Lady, Lady, Lady Oscar

anche nel duello l'eleganza c'è.


193.L’uomo tigre
O Lady, Lady, Lady, Lady
mi re mi
O Lady, Lady, Lady, La Tigerman!!
mi
O Lady, Lady, Lady, Lady Solitario nella notte va,

O Lady, Lady, Lady, La se lo incontri gran paura fa,

O Lady, Lady, Lady Oscar il suo volto ha la maschera:


si mi
tutti fanno festa quando passi tu Tigre (Tigerman), Tigre (Tigerman),

O Lady, Lady, Lady Oscar come un Tigre (Tigerman).


mi
moschettiere batterti sai tu Misteriosa la sua identità,

O Lady, Lady, Lady Oscar le gran dame a è un segreto che nessuno sa,

corte ti invidiano perchè chi nasconde quella maschera:


si mi
O Lady, Lady, Lady Oscar anche nel Tigre (Tigerman), Tigre (Tigerman),

duello l'eleganza c'è. Tigre (Tigerman).


la
O Lady, Lady, Lady, Lady È l'uomo tigre che lotta contro il
mi
O Lady, Lady, Lady, La male,
la si
O Lady, Lady, Lady Oscar combatte solo la malvagità,
la mi
la tua spada fischia non delude mai non ha paura si batte con furore,
la si
O Lady, Lady, Lady Oscar ed ogni incontro vincere lui sa,
la
anche nella mischia vincere tu sai. ma l'uomo tigre ha in fondo un
mi
O Lady, Lady, Lady Oscar grande cuore,
la si
le gran dame a corte ti invidiano perchè combatte solo per la libertà,
la mi
O Lady, Lady, Lady Oscar difende i buoni, sa cosa è l'amore,
la si
anche nel duello l'eleganza c'è. il nostro eroe mai si perderà.
lab mib sib mib la la- mi reb-
O Lady, Lady, Lady, Lady O Lady, Lady, Ha tanti amici e grande è la bontà,
solb- si mi
Lady, La ma col nemico non ha pietà.
lab mib sib mib re mi
O Lady, Lady, Lady, Lady O Lady, Lady, Tigerman!!

CARTONI ANIMATI 164


CANZONIERE

mi Fa#-7 Fa#-maj7
Tutti sanno che è invincibile, quanti cani poliziotti
Fa#-7 si7
lui sul ring è formidabile, ha dietro sè
do#-7 Fa#7 si sus4
nella lotta è temibile il: ma sarà un osso duro Lupin
si mi mi mi+7
Tigre (Tigerman), Tigre (Tigerman), Ruba i soldi solo a chi
mi6 mi+7
Tigre (Tigerman). ce n'ha di più
mi si-7 mi7 la+7
Nella tana delle tigri lui, per darli a chi non ne ha
la-7 re7/9 sol#-7
di nascosto entra piano poi, sembra giusto però non si fa
do#-7 Fa#-7 si7
con sorpresa assale tutti il: neanche un pò
si mi sol#-7 do#-7
Tigre (Tigerman), Tigre (Tigerman), A me però però
si-7 mi7 la+7 sol#7
Tigre (Tigerman). è simpatico e non saprei dire di no
do#-7 / si la si7 mi
a Lupin il mio cuore darò
194.Lupin Ruba i soldi solo a chi ce n'ha di più

mi mi+7 per darli a chi non ne ha


Chi lo sa che faccia ha?
mi6 mi+7 sembra giusto però non si fa
chissà chi è
mi sol#-7 Fa#-7 si7 neanche un pò
tutti sanno che si chiama Lupin
Fa#-7 Fa#-maj7 a me però però
era qui un momento fa
Fa#-7 si7 è simpatico e non saprei dire di no
chissà dov'è
do#-7 Fa#7 sisus4 a Lupin il mio cuore darò
dappertutto hanno visto Lupin
mi mi+7 il mio cuore darò
Ogni porta si aprirà
mi6 mi+7 il mio cuore darò
chissà perchè
si-7 mi7 la+7 il mio cuore darò
se l'accarezza Lupin
la-7 re7/9 sol#-7 do#-7
sto tremando qui dentro di me mi si la si mi
Fa#-7 si7 sol#-7 do#-7 mi si la si mi
chi lo sa se stanotte tocca a me
si-7 mi7 la+7 sol#7
Se gioielli e denari e tesori non ho
do#-7/si la si7 mi
195.Muteking
a Lupin il mio cuore darò
mi mi+7 mi
Scivolando come un gatto Guarda lassù
mi6 mi+7 si
se ne va fra le stelle, fra il blu
mi sol#-7 Fa#-7 si7 do#- si
sopra i tetti sotto i ponti Lupin un amico per te sempre c'è

CARTONI ANIMATI 165


CANZONIERE

mi ogni giorno sfrecciando nel blu


È forte sai
si
lui ti toglie dai guai Bravo Muteking
do#- si
dai nemici ti difenderà contro i polipi neri tu stai
la
Non ha paura Forza Muteking
si7
vive nell'avventura solo tu puoi sconfiggerli sai
mi si7 mi
ahahah ahahah Non ha paura
mi
Quante emozioni vive nell'avventura
si
quante storie di eroi ogni giorno sfrecciando
do#- si
viaggiando con lui tu vivrai con coraggio nel blu
mi
Ti sta vicino Bravo Muteking
si
è un amico sincero così forte invincibile sei
do#- si
non ti deluderà mai Grande Muteking
la
Non ha paura degli eroi sei il più grande lo sai
si
perchè lui ci sa fare Bravo Muteking
la
e sconfiggere il male contro i polipi neri tu stai
si7
con coraggio saprà Forza Muteking
mi si
Bravo Muteking solo tu puoi sconfiggerli sai
la si
così forte invincibile sei Bravo Muteking
mi si
Grande Muteking Forza Muteking
la si
degli eroi sei il più grande lo sai

Lassù nel cielo 196.Superauto Mach 5


un amico sincero re
Tutte le automobili pronte sulla pista,
sempre per te ci sarà
oggi grande gara di velocità! Go!
È forte sai
Cento superbolidi nella grande corsa,
lui ti toglie dai guai
cento e più motori rombano di già! Go!
dai nemici ti difenderà la
Tutta la folla acclama lui,
Non ha paura si-
tutta la gente applaude Stay,
vive nell'avventura mi7 la7
al gran pilota che non perde mai

CARTONI ANIMATI 166


CANZONIERE

la
Go! Go! Go! Grande sorpresa ci sarà
si-
dal bolide rosso uscirà
re mi7 la7
Tutte le automobili in linea di partenza, un paracadute che l'auto frenerà

rumorosa danza di velocità Go! re


Go! Go! Go! Mach 5
Cento e più chilometri grande è la distanza
la più veloce vince la corsa
questa folle corsa chi mai vincerà Go!
la Go! Go! Go! Mach 5
Tutti piloti sanno già,
si- pilota capace mai gara ha persa
difficile vincere sarà la
mi7 la7 Go! Go! Go! Mach 5
se Mach 5 nella pista va:
qualcuno invece trucca la corsa
re sol re mi7 la7
Go! Go! Go! Mach 5 quanti sabotaggi agli ingranaggi subirà?

la più veloce vince la corsa re


Go! Go! Go! Mach 5
Go! Go! Go! Mach 5
su ogni strada viaggia sicura
pilota capace mai gara ha persa
la Go! Go! Go! Mach 5
Go! Go! Go! Mach 5
abile guida senza paura
qualcuno invece trucca la corsa la
sol re mi7 la Go! Go! Go! Mach 5
quanti sabotaggi agli ingranaggi subirà?
supera in gara ogni barriera
re sol re la re
Go! Go! Go! Mach 5 con sette segreti Mach 5 vincerà

su ogni strada viaggia sicura re


Go! Go! Go! Mach 5
Go! Go! Go! Mach 5
la più veloce vince la corsa
abile guida senza paura
la Go! Go! Go! Mach 5
Go! Go! Go! Mach 5
pilota capace mai gara ha persa
supera in gara ogni barriera la
sol re la re Go! Go! Go! Mach 5
con sette segreti Mach 5 vincerà
Siamo sicuri che vince la corsa
re sol re la re
Tutte le automobili passano la curva, con sette segreti Mach 5 vincerà

ma il campione Go è in difficoltà Go! re


Go! Go! Go! Mach 5
Non funziona più nemmeno il freno di riserva
Mach Mach!!!!
nella grande curva che succederà ? Go!

CARTONI ANIMATI 167


CANZONIERE

197.Babil Junior sol re sol re


Va...Babil Junior va contro le forze del male
Fa do re
sol Fa do sol Fa do sol Senza pieta' le fulminera'
sol Fa do sol sol re do re
Babil Junior pugni stretti contro la follia Vola leggero nello spazio e nel mistero
sol Fa do sol Fa do re
Babil Junior braccia forti spezza l'energia Sempre piu' su sempre di piu'
sib do re-
Non c'e' colpo che ferirlo potra' sol re
sib do re- Va...Babil Junior
Non c'e' fuoco che bruciare lo fa sol re
sib do re Va...Babil Junior
Invincibile sara'

sol Fa do sol
Babil Junior contro il tempo piu' veloce va
sol Fa do sol
Babil Junior come il lampo si scatenera'

sib do re-
Un destino e' stato scritto per lui
sib do re-
E le stelle non si sbagliano mai
sib do re
Il nemico e' gia' nei guai

sol re sol re
Va...Babil Junior va contro le forze del male
Fa do re
Senza pieta' le fulminera'
sol re do re
Vola leggero nello spazio e nel mistero
Fa do re
Sempre piu' su sempre di piu'

sol Fa do sol Fa do sol


sol Fa do sol
Babil Junior e' un ragazzo ma non credera'
sol Fa do sol
Babil Junior ha il coraggio e paura fa
sib do re-
Se la Terra in pericolo e'
sib do re-
E nessuno per difenderla c'e'
sib do re
Con il vento arrivera'

sol re sol re
Va...Babil Junior contro chi vorrebbe il potere
Fa do re
E salvera' la liberta'
sol re sol re
Nell'infinito, nel futuro e nel passato
Fa do re
Vola piu' su sempre di piu'
CARTONI ANIMATI 168
BOOKMARK 169
http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

http://www.realgraphix.net/download/canzoniere

BOOKMARK 170

Interessi correlati