Sei sulla pagina 1di 3

Il pendolo semplice

Studio dinamico di una massapuntiforme m trattenutada una fune ideale


di lunghezza e inassenza di qualunque forma di attrito

Ilsistema viene schematizzato in terminidi


due forze il peso È della massa sospesa
e la tensione E dellafune che ha la
direzionedel vincolo

Ìn PIF
ii
mai
Siadotta un sistema polare di coordinate eversori
iii
caratterizzato da un singologrado dilibertàcinematico
ovvero l'angolo O individuatorispetto ladirezioneverticale
Proiezione secondo
rio dell'equazionedelmoto

È art aoè con are la wedge

la
da a
dif di
mente È 7 i Paso E E
coso
mg
medie ÈF è Pieno mgsono

dj sono i
GEF fuso IE
OLE e dunque credode sono incognite anche la tensione Fè incognita
E
seno è differenziale al Ii ordine nell'incognita ott
L'equazione
afide 4 ma si puòrisolveresoloperpiccole ampiezze della
funzione Olt perché se vale
sonoro per 0 piccolo
allora e che è l'equazione dell'oscillatore armonico semplice
dà 40 nella variabile Olt con pulsazione wo Pgp e
dunque periodo T 2 2
Plg
per la legge oraria piccoleampiezze
Soluzione

Ott A sen notto soluzione generale

B1 i parametri A ed si determinano utilizzando condizioni iniziali


del moto appropriateall'istante iniziale peresempio a t o il
pendolo è lasciato libero da fermo a partire da un angolo
iniziale Oi
La velocità del punto è tangenziale e siscrive Evaè
l
dj è
IÈ checon la soluzione perpiccoliangoli
diventa
lo ò

lwoaaslw.ttd
adf.ewoaaslw.ttd
ve

Sappiamo nioltre che Ai Otto A sud sud fila


e v teo la A and 0 dati a
HO A A Oi e in
definitivzsoYantI
OltleOisnlw.tttila ti coswat
moneta
Ott
9 Vlt

iLife Uffici
tangenziale

puntidiquiete
Iwo delmoto
inversione

M3 perpiccoliangoli
Significato dell'approssimazione dipende dalle
cifresignificative
Peresempio 0 40 0 0698rad sin40 0,0698 D sono O entro 3 cifresignificative
O 110 0 1420rad ten110 0,1908 7 sono 0 entro 2cifresignificativema
nonentro3cifresignificative
Ma Determinazione della tensione dellafune F in funzione
dellaposizione O del punto
A partire dall'equazione di moto radiale

GE fuso IF
si ottiene
e me ftp.mgaso m
gara
in

Bisogna determinare la dipendenza della velocitàangolare posizione

Si utilizzaancoral'equazionetrasversale dimoto die sino


senzaapprossimazionisullampiezzaangolare moltiplicareperda
entrambe i membri

dàda Gsonoda
riscrivere coda seno da integrare tra la
L posizione velocità
nell'istante iniziale e
quella generica cioè
june 1 tra wi eo

ww.tzluso
ni
ieri cndo wto
noi
2 oro uso
è l'andamento dellavelocità ai
Isostàeltellettecedente funzionedella posizione o

Flopmantengano
play mypart 2Mt
B'siosservache la tensione è sempremaggiore delcaricoe'statico Feng
Nelpuntopiùbasso 0 0 è Feng 3 2asta Se peresempio 0042
E 3mg c'è sovraccarico perilmotocircolaredellamassa
N5 Calcolo esplicito dellecomponenti radialeetrasversa dell'accelerazione

la send
ar 2g uso costo a
lff g
casinatanti I
perO_O ar 0
am grandi o
è
per o_0 ar
da O
gli no o
ÈLITE