Sei sulla pagina 1di 39

Libro canti

a numerazione continua

1 – 5

1. Preghiera dei poveri di Jahvè

LA-

O cieli, piovete dall’alto

FA

SOL

LA-

o nubi, mandateci il Santo

LA- Mi7

LA-

o

terra, apriti o terra

MI7

LA-

e

germina il salvatore

LA-

Siamo il deserto, siamo l’arsura

FA

SOL

MI SOL

MI

maranathà.

maranathà,

LA- FA

SOL

Siamo il vento, nessuno ci ode

MI SOL

MI

maranathà, maranathà

Siamo le tenebre, nessuno ci guida maranathà, maranathà. Siam le catene, nessuno ci scioglie:

maranathà, maranathà.

Siamo il freddo, nessuno ci copre:

maranathà, maranathà. Siam la fame, nessuno ci nutre:

maranathà, maranathà.

Siamo le lacrime, nessuno ci asciuga:

maranathà, maranathà. Siamo il dolore, nessuno ci guarda:

maranathà, maranathà.

2. Alla Societate

RE- SOL– RE-

Omne giorno v’affannate, combattete, faticate,

RE- SOL– RE- DO RE-

per denaro accumulare e benessere affermare;

DO

RE- DO RE-

DO

RE-

DO

FA

Sib

FA

DO

FA

e la notte non dormite per pensare all’indomane,

DO

come meglio poter fare lo denaro moltiplicare.

RE-

DO

RE- DO RE-

DO RE-

E voi più non conoscete lo profumo delli fiori,

le canzoni dell’uccelli, la letizia dei ruscelli, la lucerna delle stelle, l’occhi vivi dei bambini,

che vorrebbero sanare le storture dello mondo.

E così continuate senza sosta a duellare,

trascinando i vostri figli vostre orme a ricalcare, pe’ l’orgoglio de vedere vostro stemma perpetuare, v’encensate, ve gloriate, poi vien l’ora de morire.

Ma non v’è ricchezza al mondo che corrompa sorella morte,

è arrivata vostra sorte e morite e non sapete

che per tanto in alto andare molto in basso bisogna stare,

e per tanto possedere niente al mondo bisogna avere.

4. Noi veglieremo (cf Mt 25,1-13)

RE

SOL MI- LA RE

Nella notte, o Dio, noi veglieremo,

 

SI-

Fad-

SI

con le lampade, vestiti a festa:

MI-

SOL LA

RE

presto arriverai

e sarà giorno.

 

3. Maranathà ( Frisina)

SI- MI-

LA

RE

7

DO RE-

SIb

Maranathà,

FA

vieni, vieni Signore Gesù. (2 v.)

maranathà,

DO

FA

Sib

Sib

DO

FA RE-

Il mondo attende la luce del tuo volto,

SOL-

FA

DO 7

le sue strade son solo oscurità;

RE- Sib rischiara i cuori RE-

di chi è in cammino incontro a te.

FA SIb di chi ti cerca,

SOL-

DO

Vieni per l’uomo che cerca la sua strada, per chi soffre, per chi non ama più, per chi non spera, per che è perduto, e trova il buio accanto a sé.

Tu ti sei fatto compagno nel cammino,

ci conduci nel buio insieme a te.

Tu pellegrino sei per amore, mentre cammini accanto a noi.

Rallegratevi in attesa del Signore:

SI- MI- LA

improvvisa giungerà la sua voce.

7

Quando Lui verrà sarete pronti

SOL

e vi chiamerà amici per sempre.

SOL- RE

Fad

MI-

LA

Raccogliete per il giorno della vita dove tutto sarà giovane in eterno. Quando Lui verrà sarete pronti

e vi chiamerà amici per sempre.

5. Ubi charitas

fa

Ubi charitas et amor

fa

Ubi charitas Deus ibi est.

do

do

re-

sib\re\sol do

re- sol- do7 fa

6. Non di solo pane

SOL- RE-

SOL-

Non di solo pane vive l’uomo

DO-

FA

Sib

RE

ma di ogni parola che viene da Dio,

SOL-

FA

Sib FA

t’ha nutrito di manna nel deserto

SOL- RE SOL-

il tuo Signore

Sib

FA

Ricordati di tutto il cammino

7

che il tuo Dio ti ha fatto percorrere

SOL- RE

Sib

FA

per quarant’anni nel deserto

DO-

SOL-

per metterti alla prova

DO- SOL-

per metterti alla prova.

RE SOL-

Ti ho condotto nel deserto ma il tuo abito non è logoro, non sono consumati i tuoi sandali, perchè sono il Signore:

Jahwè tuo Dio.

8. Giovanni

RE- SOL- RE-

Voce di uno che grida nel deserto FA DO SOL- LA convertitevi, il Regno è qui. RE- LA- Sib SOL- LA Preparate la via del Signore

RE-

raddrizzate i suoi sentieri

LA

SOL-

LA- RE-

Sib FA SOL LA

Alleluia, alleluia

LA-

viene il Signore, Alleluia. RE- FA SOL

RE-

Sib LA

LA

Preparate una strada nel deserto

RE-

per il Signore che

LA-

SOL- LA- RE- viene

E venne un uomo e il suo nome era Giovanni, lui testimone della luce di Dio. Come una lampada che rischiara il buio, egli arde nell’oscurità.

Ecco io mando il mio messaggero dinanzi a me per prepararmi la via per ricondurre i padri verso i figli con lo spirito di Elia

6 – 9

7. Destati, popolo santo di Dio

SOL

SOL

Destati, popolo santo di Dio

MI- RE

sta per venire ancora il Signore

SI

sarà il suo volto ogni volto d’uomo

MI

disponi il cuore alla nuova alleanza

MI-

DO

DO

RE

SOL

MI-

LA-

SOL

SI-

LA- RE7

Le mura abbatti città della terra lavate tutti le mani dal sangue rompete il giogo degli umili e oppressi anche il povero è ora un uomo

Monti e colline saranno abbassati

tutte le valli saranno colmate strade nel sole i contorti sentieri

e

le vie scabre saranno pianure

Vedrà ogni uomo la sua salvezza

i miti e i giusti saranno beati

beati e liberi quanti perdonano

beati quanti faranno la pace.

9. Camminiamo incontro al Signo- re

RE

Camminiamo incontro al Signore,

SOL

camminiamo con gioia:

SOL RE

egli viene, non tarderà,

SOL RE

egli viene, ci salverà.

LA

RE

SI-

FAd-

LA SI-

LA SI-

LA SI- LA

RE

Egli viene: il giorno è vicino

SOL RE

e la notte va verso l’aurora

SOL RE

eleviamo a Lui l’anima nostra,

SOL

non saremo delusi,

LA

SI-

LA

LA

FAd-

SI-

SI-

RE

LA SI- SOL RE

LA SI- LA

non saremo delusi.

Egli viene, vegliamo in attesa ricordando la sua Parola. Rivestiamo la forza di Dio per resistere al male , per resistere al male.

Egli viene: andiamogli incontro ritornando sui retti sentieri. Mostrerà la sua misericordia, ci darà la sua grazia, ci darà la sua grazia.

10. Signore com’è bello

re Signore come è bello, non andiamo via

mi-

mi-

mi-

re

mi-

faremo delle tende e dormiremo qua

re

mi-

mi-

non scendiamo a valle dove l'altra gente

re non vuole capire quello che tu sei.

mi-

mi-

re

mi-

Ma il vostro posto è là, in mezzo a loro

re

mi-

l'amore che vi ho dato portatelo nel mondo

re io sono venuto a salvarvi dalla morte mi-

re mio Padre mi ha mandato e io mando voi.

Quando vi ho incontrato eravate come loro col cuore di pietra tardi a capire, ciò che io dicevo non lo sentivate è pazzo si pensava non sa quello che dice. Adesso che capite cos'è la mia parola volete stare soli e non pensare a loro a cosa servirà l'amore che vi ho dato se la vostra vita da soli voi vivrete. Il tempo si è fermato è bello stare insieme perché pensare agli altri che non ti han conosciuto possiamo mascherare la sete dell'amore facendo del bene solo se ne abbiamo voglia. Scendete nella valle vivete nell'amore da questo capiranno che siete miei fratelli, parlategli di me arriveranno al Padre se li saprete amare la strada troveranno. Ma il nostro posto è là, là in mezzo a loro l'amore che ci ha dato portiamo nel mondo tu sei venuto a salvarci dalla morte tuo Padre ti ha mandato e tu mandi noi.

mi-

12. Alleluia, lodate il Signore

re

Alleluia,

sol re

sol re

mi- si- sol

la

re

alleluia, lodate il Signore;

mi- si- sol

la

re

alleluia, alleluia, lodate il Signore.

sib

fa

sib

fa

Lodate il Signore nel suo tempio santo,

sol-

re-

do

lodatelo nell'alto firmamento.

sib

fa

sib

fa

lodatelo nei grandi prodigi del suo amore

sol

la-

mi

la

lodatene l'eccelsa sua maestà.

Lodatelo col suono gioioso delle trombe, lodatelo sull'arpa e sulla cetra. Lodatelo col suono dei timpani e dei sistri, lodatelo coi flauti e sulle corde. Lodatelo col suono dei cimbali sonori lodatelo con cimbali squillanti. Lodate il Signore voi cieli, voi astri e voi stelle, lodate il Signore onnipotente. Voi tutti governanti e genti della terra, lodate il nome santo del Signore. Perché solo la sua gloria risplende sulla terra, lodate e benedite il Signore.

10 – 13

11. Se il Signore non costruisce la casa

(Frisina - salmo 126)

SOL

Se il Signore non costruisce la casa

LA- RE

invano vi faticano i costruttori;

SOL

se la città il Signore non custodisce

RE

RE

MI-

DO

LA-

SOL MI

MI-

DO

LA- SOL MI- LA-

RE SOL

invano veglierà il suo custode.

Sib

Invano di buon mattino voi vi alzate,

Mib

tardi al riposo andate.

Sib

Sib

FA

Mib SIb

DO- FA

FA

Mib SIb

Mangiate pane di sudore,

Mib

ne darà nel sonno ai suoi amici.

Sib

DO- RE

Dono del Signore sono i figli, è sua grazia il frutto del grembo; come frecce in mano a un eroe, sono i figli della giovinezza.

Beato l’uomo che ha piena, che ne ha piena la sua faretra, confuso non resterà alla porta, quando tratterà coi suoi nemici.

13. Come canto d’amore

re

Con il mio canto, dolce Signore,

mi-7

fa#-7

sol7+

re7+

Voglio danzare questa mia gioia,

sol6

voglio destare tutte le cose:

mi7

un mondo nuovo voglio cantare. Con il mio canto, dolce Signore, voglio riempire lunghi silenzi, voglio abitare sguardi di pace:

il tuo perdono voglio cantare.

mi-7

la7

re mi-

fa#- sol

mi- mi

la7

Tu sei per me come un canto d'amore. re mi- fa#- sol mi- mi la7 resta con noi fino al nuovo mattino! Con il mio canto, dolce Signore, voglio plasmare gesti d'amore:

voglio arrivare oltre la morte, la tua speranza voglio cantare. Con il mio canto, dolce Signore, voglio gettare semi di luce, voglio sognare cose mai viste:

la tua bellezza voglio cantare.

Se tu mi ascolti, dolce Signore, questo mio canto sarà una vita e sarà bello vivere insieme:

finché la vita un canto sarà

14 – 20

14. Quale gioia (sal 121)

sol

Quale gioia mi dissero sol

re andremo alla casa del Signore

sol

ora i piedi oh Gerusalemme

re si fermano davanti a te.

re

la-

la-

do

la- do re

do

sol

re

sol

sol

Ora Gerusalemme è ricostruita

sol

re

re

la- do

la-

do

re

/7

re

come città salda, forte ed unita. Rit. Salgono insieme le tribù di Jahvè per lodare il nome, il nome del Signore. Rit. Domandate pace per Gerusalemme, sia pace a chi ti ama, pace alle tue mura. Rit. Su di te sia pace, chiederò il tuo bene

per la casa di Dio chiederò la gioia Rit. Noi siamo il tuo popolo, Egli è il nostro Dio:

possa rinnovarci la felicità. Rit.

16. Accogli i nostri doni (Buttazzo)

RE

Accogli i nostri doni

FA####-

in questo misterioso incontro col Tuo Figlio,

FA####- SOL

LA

Dio dell’universo,

SOL

LA

SI-

SI-

FA####-

SOL LA RE

Ti offriamo il pane che Tu ci dai,

SOL

trasformalo in Te, Signor.

LA

RE

RE SOL

Benedetto nei secoli il Signore,

SOL

infinita sorgente della vita,

SOL

benedetto nei secoli,

SI-

LA

FA####-

LA

MI-

RE

LA RE

LA RE

benedetto nei secoli.

Accogli i nostri doni

in questo misterioso incontro col Tuo Figlio, Ti offriamo il vino che Tu ci dai, trasformalo in Te, Signor.

Dio dell’universo,

Benedetto nei secoli il Signore, infinita sorgente della vita, benedetto nei secoli, benedetto nei secoli. (SI)

MI LA

Benedetto nei secoli il Signore,

LA

infinita sorgente della vita,

LA

benedetto nei secoli,

DO####-

SI

SI

MI

SI MI

SOL####-

SI MI

FA####-

benedetto nei secoli.

15. Apri le tue braccia

re-

Hai cercato la libertà lontano,

do

re-

fa

sol- mib

sib re-

hai trovato la noia e le catene;

sol-

re- sol-

re-

hai vagato senza via,

sol- mib

solo, con la tua fame

do

fa do

Apri le tue braccia, sib sol- do/7

corri incontro al Padre:

re- la-

fa re-

sol- do

oggi la sua casa

fa do7

fa

sarà in festa per te. (bis)

Se vorrai spezzare le catene troverai la strada dell'amore; la tua gioia canterai:

questa è libertà.

I tuoi occhi ricercano l'azzurro; c'è una casa che aspetta il tuo ritorno, e la pace tornerà:

questa è libertà.

17. Laudate omnes gentes

do

fa

sol la-

do

sol

Laudate omnes gentes laudate Dominum

do

fa

sol la-

re-

sol

do

18.

Nulla ti turbi

 

la-

re-

sol

do7

Nulla ti turbi, nulla ti spaventi:

fa

Chi ha Dio nulla gli manca.

la-

Nulla ti turbi, nulla ti spaventi:

re- sol

re-

la-

sol

do

fa

re- mi la-

solo Dio basta.

19. Magnificat

re Magnificat, magnificat,

re magnificat anima mea Dominum magnificat, magnificat, magnificat anima mea.

fa#-

re

sol la

mi-

la

20. Adoramus Te Domine

re Oh, oh, oh, adoramus Te Domine. (x 2)

re

la

si-

mi-

la

21 – 25

21. Alleluia natalizio

re Alleluia, alle – lu - ia,

re Al – le – lu - ia, al – le – lu - ia,

re

la

la

sol la

sol

re alle - lu - ia. la

re

la

re

sol

re al – le – lu - ia,

sol la

si-

re

al – le – lu - ia.

si- sol

la

re Un giorno santo è spuntato per noi:

si-

la

re

sol re

mi-

la

(2v.)

venite tutti ad adorare il Signore.

si-

re

sol

re

Oggi

una splendida Luce

si-

sol

la

è

discesa sulla Terra.

23. Alleluia: passeranno i cieli

fa

Alle alleuia,

sib

alleluia, alleluia,

do

la-

re- alleluia, alleluia do7 fa do

fa sol-

7 fa

alleluia, alleluia.

fa

do

Passeranno i cieli

re- e passerà la terra,

sib

la sua Parola non passerà.

fa do

alleluia, alleluia

7

la-

fa

fa

sol-

24. Chi ci separerà

do

Chi ci separerà dal suo amore,

re-

la tribolazione, forse la spada?

la-

Né morte o vita ci separerà

re- la- fa

Dall’amore in Cristo Signore.

mi- fa

sol la- fa

la-

fa

mi-

sol

do

do sol do

Chi ci separerà dalla sua pace, la persecuzione, forse il dolore? Nessun potere ci separerà, da Colui che è morto per noi.

Chi ci separerà dalla sua gioia, chi potrà strapparci il suo perdono? Nessuno al mondo ci allontanerà, dalla vita in Cristo Signore.

22. Come solida roccia

Do

Sol

Fa

Sol

Do

Ho

cercato da sempre nella mia libertà,

 

Fa

Sol

7

come l’acqua che infine arriva al mare.

Do

Sol

Fa

Sol

Do

Ho

aspettato da tempo l’occasione che poi

Sol

Fa

Sol 7

La-

mi

donasse lo slancio per amare.

 

Fa

Do

Sol

La-

Ho

ascoltato il silenzio, mi ha parlato di Te,

Fa

Sol 7

io ti incontro nel vuoto e scopro che

Do

Sol

La-

Mi-

Fa

Sei per me

 

come solida roccia,

Do

 

Re-

Sol 7

sul tuo nome la mia vita sarà.

 

Do

Sol

La-

Mi-

Fa

Sei per me

come solida roccia,

 

Do

Sol

Do

la tua Parola al mondo io porterò.

Ora posso fidarmi ed ho capito chi sei,

sei venuto per l’uomo, per donare.

Sulla solida roccia la mia casa costruirò,

l’uragano non la farà cadere.

Tu sorgente d’amore luce sui passi miei,

infinito sostegno adesso sei.

Come un figlio alla madre chiede la verità, per poter nel cammino proseguire. Col medesimo amore, Padre, tu parli, a me, fiducioso che io potrò capire. Sei Parola vivente, sei la mia libertà, scelta per il mio tempo che verrà.

25. Osanna

SOL

RE

MI-

DO RE

Osanna, osanna, osanna all’Altissimo (x2)

DO

Innalziamo il tuo nom, DO RE SOL MI- ti esaltiamo Signore Dio,

DO RE SOL osanna all’Altissimo!

RE

SOL DO

SOL

con le lodi nel cuor,

RE

Gloria, gloria, gloria al Re dei re! (x2) Innalziamo il tuo nom… gloria al Re dei re

Gesù, Gesù, Gesù è il Re dei re! (x2) Innalziamo il tuo nom… Gesù è il Re dei re!

26 – 30

26. Ecco quel che abbiamo

DO

Ecco quel che abbiamo, nulla ci appartiene ormai,

MI-

FA

DO

LA-

MI-

FA

SOL

ecco i frutti della terra che tu moltiplicherai.

DO

Ecco queste mani, puoi usarle se Lo vuoi,

MI-

FA

DO

LA-

MI-

FA

SOL

DO

per dividere nel mondo il pane che tu hai dato a noi.

LA-

Solo una goccia hai messo fra le mani mie,

LA7

solo una goccia che Tu ora chiedi a me…

MI-

(RE- SOL MI- LA)

RE-

MI-

una goccia che in mano a Te, una pioggia diventerà

FA

DO

e la terra feconderà

Ecco quel che abbiamo … Le nostre gocce, pioggia fra le mani tue, saranno linfa di una nuova civiltà… e la terra preparerà la festa del pane che ogni uomo condividerà. Sulle strade il vento da lontano porterà

il

profumo del frumento che tutti avvolgerà;

e

sarà l’amore che il raccolto spartirà

e

il miracolo del pane in terra si ripeterà.

28. Con il tuo sangue

la-

Prendi questo pane accettalo

la-

con le tue mani consacralo,

la-

con il Tuo Santo Spirito trasformalo.

mi

fa

mi

mi

re-

fa

fa

la- mi la-

Prendi questo vino accettalo con le Tue mani consacralo con il Tuo Santo Spirito trasformalo.

Con il Tuo sguardo convertimi, con le Tue lacrime bagnami, con il Tuo Santo Spirito rinnovami.

Con il tuo sangue lavami, con le tue piaghe guariscimi, con il tuo Santo Spirito rinnovami.

Con la tua mano sollevami, con la tua croce attirami, con il tuo Santo Spirito rinnovami.

Con il tuo amore salvami, nella tua morte immergimi, con il tuo Santo, Spirito rinnovami.

Nella tua vita nascondimi, per la tua gloria usami, con il tuo Santo Spirito rinnovami.

27. Canta e cammina

FA

Canta e cammina con la pace nel cuore,

Sib

canta e cammina nel bene e nell’amore.

FA

Canta e cammina non lasciare la strada,

Sib

Cristo cammina con te.

SOL -

Cantiamo a tutto il mondo che

FA

DO

FA

DO

SOL

FA

DO

FA

SOL -

SOL

SOL -

DO

DO

RE – SOL -

DO FA RE è Lui la libertà.

RE

In Lui c’è speranza nuova

La gioia del Signore in noi sempre abiterà, se in comunione noi verremo nella sua volontà. Rit. È lui che guida i nostri passi, è Lui la verità. Se siamo figli della luce, in noi risplenderà. Rit.

SOL -

Sib

SOL SOL -

Rit.

per questa umanità.

29. Gloria (Buttazzo)

LA

Gloria a Dio nell’alto di cieli, pace in terra agli uomini.

LA

Gloria a Dio nell’alto di cieli, pace in terra agli uomini. (SOL RE Do#)

FA# - RE

Ti lodiamo, ti benediciamo, ti adoriamo, ti glorifichiamo,

Do# FA# - RE LA RE

ti rendiamo grazie, per la tua gloria immensa. Signore Dio, Re del cielo, Dio Padre Onnipotente, Gesù Cristo, Agnello di Dio, Tu Figlio del Padre. Tu che togli i peccati del mondo, la nostra supplica ascolta Signore, tu che siedi alla destra del Padre, abbi pietà di noi. Tu solo il Santo, tu solo il Signore, tu l’altissimo Gesù Cri- sto, con lo Spirito Santo nella gloria del Padre.

MI

MI

RE

RE

LA

LA

Fa# -

Fa# -

RE

RE

MI

MI LA

LA

MI

LA

FA# - RE

SI-

MI

MI

30. Nel tuo silenzio

RE SOL LA

Nel tuo silenzio accolgo il mistero,

LA

Venuto a vivere dentro di me.

RE

Sei Tu che vieni, o forse è più vero

SI-

che Tu mi accogli in Te, Gesù. (Fa# SI- MI- LA RE) Sorgente viva che nasce dal cuore, è questo dono che abita in me. La tua presenza è un fuoco d’amore che avvolge l’anima mia Gesù. Ora il tuo Spirito in me dice Padre, Non solo io a parlare sei Tu. nell’infinito oceano di pace Tu vivi in me io in te Gesù.

SI-

RE

RE

MI-

SOL

MI-

RE

RE

LA

LA

31 - 36

31. Ora è tempo di gioia

si

L'eco torna d'antiche valli

mi

fa#-7

mi

la

32. Partirete con gioia

mi-

la-2

Voi dunque partirete con gioia

mi

fa#-7

mi7+ re7+

do7+

si-7

mi-

la

sua voce non porta più,

sarete condotti in pace.

do#- sol# -

ricordo di sommesse lacrime

la

fa# -

si

mi-

la-2

I monti e le colline davanti a voi

mi

fa#-mi

si

mi

do7+

si-7

mi-

di

esili in terre lontane.

 

eromperanno in grida di gioia

la

mi

mi4\2 mi

 

la-

re

sol7+

mi-

Ora

è tempo di gioia

 

E

tutti gli alberi batteran le mani,

la si-7 la mi4mi

 

la-

re

mi- (si7)

mi-

non

ve ne accorgete?

 

e

ciò sarà a gloria del Si

gno

re.

la

mi

si-7

fa#-

la-

re7 sol7+

do7+

Ecco faccio una cosa nuova,

E

tutti gli alberi batteran le mani,

do# re7+ do#-7 fa#-

 

la-7

si-7

mi-

nel deserto una strada aprirò. Come l'onda che sulla sabbia copre le orme e passa e va così nel tempo si cancellano

le ombre scure del lungo inverno.

Fra i sentieri dei boschi il vento con i rami ricomporrà nuove armonie che trasformano

i lamenti in canti di festa.

34. Resurrezione

mi

la

mi

la

Che gioia ci hai dato, Signore del cielo,

la

Signore del grande universo,

mi

si7

mi

la

mi

la

un segno eterno che non sparirà.

mi-

(per sempre)

re

Canterò alleluia al Signor,

re

Canterò alleluia al Signor.

la-

Canterò e loderò, esalterò do il Suo Nome sempre

mi-

mi-

mi-

mi-7

si7

re

mi-

re

si7

e canterò alleluia al Signor!

mi-

Voi dunque…

che gioia ci hai dato, vestito di luce,

si7

vestito di gloria infinita,

si7

vestito di gloria infinita.

Vederti risorto, vederti Signore

il cuore sta per impazzire

Tu sei ritornato, Tu sei qui tra noi

e adesso ti avremo per sempre. (Bis)

mi

mi

do#- la

la mi la mi la mi

La

Chi cercate, donne, quaggiù

Mi

La

Mi

chi cercate, donne, quaggiù,

Fa# -

Si7

quello ch'era morto non è qui,

La

è risorto, sì, come aveva detto anche a voi.

La

Voi Gridate a tutti che è risorto Lui,

Mi La Mi La Mi

Mi

tutti che è risorto Lui.

Mi

Mi

La

Mi

Si7 Do#-

Si7 La

Che gioia ci hai dato…

35. Santo (Buttazzo)

RE

Santo, santo, santo il Signore,

SI-

santo il Signore Dio dell’universo,

SOL

i cieli e la terra sono pieni LA della tua gloria,

RE LA

osanna, osanna nell’alto dei cieli,

SI-

osanna, osanna nell’alto dei cieli.

SI-

Benedetto Colui che viene

LA

nel nome del Signore,

SI-

osanna, osanna nell’alto dei cieli,

SI-

osanna, osanna nell’alto dei cieli.

LA

SOL

RE LA

LA

SOL MI-

SI-

SI-

RE

SOL

SOL

MI-

SOL

SOL

FA#-

FA#-

RE LA RE

RE

FA#-

FA#-

RE LA

RE LA RE

Tu hai vinto il mondo, Gesù, Tu hai vinto il mondo, Gesù, liberiamo la felicità

e la morte, no, non esiste più,

l'hai vinta Tu e hai salvato tutti noi, uomini con Te.(Bis)

33. Padre Nostro (1)

DO

Padre nostro, che sei nei cieli,

FA

DO FA

DO FA

SOL 7

santificato sia il Tuo Nome,

RE- SOL MI- LA

venga il Tuo Regno, sia fatta la Tua Volontà

RE-

RE

SOL

come in cielo, così in terra.

DO

Dacci oggi il nostro pane quotidiano

RE- SOL

rimetti a noi i nostri debiti

RE-

come noi li rimettiamo ai nostri debitori;

FA

SOL

DO FA

+

DO FA

SOL

MI-

LA

FA

SOL

DO

LA-

*e non ci indurre in tentazione

RE- SOL

DO

ma libera noi dal male * (2v.)

36. Preghiera povera

La

Do#

Fa# -

Dio del cielo,

scendi giù,

 

Re

Mi

Do# -

dammi forza quando non ne ho più;

Fa#

Si-

seguire Te, sai, facile non è,

Si

quando la forza dentro più non c’è.

La Ma se vuoi, Re

la tua strada, non mi arrenderò,

Si-

hai scelto tra la gente proprio me,

Si

io che non sono niente senza te.

Mi

Do#

Fa# -

seguirò

Mi

Mi

Do# -

Fa#

La

Do#

Fa# - Re

Senza Te cosa fare non so,

La

Re

Ti donerò

Mi la vita mia;

La

Do#

Fa# -

Re

la tua strada, Signore,

farò,

La

Re

Mi

e ci sarò,

quando vorrai.

 

Sono tante le illusioni ed è tanta la gente che si perde; lottare oggi ma come si fa, se si muore come non si sa. La certezza è una sola:

ritrovarsi nella Tua Parola, scoprire gli altri che sono con me

e sorridere solo perché

non ci lasci da soli quaggiù,

ti seguiremo dove vorrai;

la tua voce è giunta fra noi

e siamo qui, quando ci vuoi. Tutto ciò che verrà

nelle mani tue le affido sai; non ho paura adesso perché

Mi La / Fa / La

so Tu chi sei.

37. Un cuore nuovo

mi -

si-

mi -

Ti darò un cuore nuovo, o popolo mio,

sol

il mio Spirito effonderò in te.

sol

do

la -

mi -

si -

mi -

Toglierò da te il cuore di pietra,

la -

mi -

si -

mi -

un cuore di carne ti darò, o popolo mio.

re

sol

re

sol

Da tutte le nazioni vi radunerò,

la -

sol

re

vi

mostrerò la strada della vita.

mi -

si -

mi -

E

vivrà chi la seguirà

Ti

aspergerò con l’acqua e puri vi farò,

dagli idoli sarete liberati.

Questa è la mia libertà.

Mio popolo sarete le genti lo vedranno, abiterete dentro la mia casa e vedrete il mio volto.

39. La vera gioia (Frisina)

re

La vera gioia nasce dalla pace

re la vera gioia non consuma il cuore,

sol

la

sol

la

re

la

si -

mi -

è

come il fuoco con il suo calore

re

sol.

la

e

dona vita quando il cuore muore;

re la vera gioia costruisce il mondo

la

si -

mi -

re

sol.

La re

e porta luce per l’eternità.

La vera gioia nasce dalla luce che splende viva in un cuore puro, la verità sostiene la sua fiamma

perciò non teme ombra né menzogna, la vera gioia libera il tuo cuore

ti rende canto nella fedeltà.

La vera gioia vola sopra il mondo ed il peccato non potrà fermarla, le sue ali splendono di grazia,

dono di Cristo e della sua salvezza

e

tutti unisce come in un abbraccio

e

tutti ama nella carità.

38. Ti amerò

SOL

Io ti

DO

DO SOL

e

SOL

Ti prometto il mio eterno amore:

DO

DO

LA-

MI-

DO

SOL

RE

prendo come mio sposo

sarò

DO

SOL

SI- MI-

-

LA-

a te fede

le

SI- MI-

per volere di Dio,

LA- RE

in ogni avversità.

MI-

DO

LA- RE

SOL

DO

il mio cuore è per te,

RE

37 - 41

e per tutta la

vi

-

ta

io ti rispetterò.

 

SOL

RE

MI-

SI-

DO

SOL

 

DO RE

Ti

amerò,

ti

seguirò,

per sempre

sarò

accanto a te;

SOL

RE

MI- SI-

DO SOL

DO

RE SOL (MI)

ti

amerò, ti

cure - rò,

ti regalerò

la

vi

-

ta

mia.

LA

Io

RE LA

e

LA

Ti prometto il mio eterno amore:

FA#-

RE

SI-

FA#-

RE

LA

MI

ti

prendo come mia sposa

DO#- FA#-

a te fede

-

SI-

le

per volere di Dio,

SI- MI

RE

sarò

RE

in ogni avversità.

RE

LA

MI

il mio cuore è per te,

RE

LA

DO#- FA#-

RE

SI-

MI

e

per tutta la

vi

-

ta

io

ti

rispetterò.

 

LA

MI

FA####- DO####-

 

RE

LA

RE

 

MI

Ti

amerò,

ti

seguirò,

 

per

sempre

sarò

accanto a te;

LA

MI

FA####-

DO####-

RE

LA

RE

MI

LA (RE)

ti

amerò,

ti

cure - rò,

 

ti regalerò

la

vi

-

ta

mia.

40. Se hai un cuore grande

FA

Prendi sulle spalle la bisaccia e cammina insieme a me

FA

Lascia questa casa, i tuoi progetti, i tuoi sogni e le tue vie.

Sib

FA

Sib

FA

FA Sib DO

SIb

SIb

FA

LA-

RE-

LA-

FA

E pellegrino sarai dell’infinito, come viandante andrai per mille strade

Sib

FA

SOL-

DO 7

ed ogni uomo vedrà l’immenso dono di Dio: fratello e amico sarai dell’umanità.

FA Sib

Se hai un cuore grande

Sib FA

ami

se tu mi

FA

seguimi,

DO

un grande

DO

SOL-

SOL-

seguimi, io con te sarò,

FA Sib

FA

seguimi; DO 7 non ti lascerò. (2 volte)

amore

Sono un ragazzo, mio Signore, tanto giovane lo sai; grande nella forza e nell’amore, se Tu mi aiuterai.

E pellegrino sarò dell’infinito, come viandante andrò per mille strade

ed ogni uomo vedrà l’immenso dono di Dio: fratello e amico sarò dell’umanità.

Se hai un cuore grande…

41. Agnello di Dio (Buttazzo)

re

Agnello, agnello di Dio,

sol

la

fa# - si -

che togli i peccati del mondo

sol la

fa# -

si -

sol

la

Abbi

pietà di no - i,

mi - la abbi

pietà di no - i

(2 volte)

re

Agnello, agnello di Dio,

re

che togli i peccati, che togli i peccati

sol

re

mi-

sol

la

sol

la

re si-

del mondo: dona a noi la pace,

re dona a noi la pa - ce

sol

la

sol

42. Vi darò un cuore nuovo

la-

mi la-

Vi

darò un cuore nuovo,

fa

sol

metterò dentro di voi

la- mi la-

uno spirito nuovo.

do

la-

Vi

prenderò dalle genti

sol

fa

vi radunerò da ogni terra mi

e vi condurrò sul vostro suolo.

/7

Vi aspergerò con acqua pura:

e

vi purificherò

e

voi sarete purificati.

Io

vi libererò

da

tutti i vostri peccati

da

tutti i vostri idoli.

Porrò il mio spirito dentro di voi voi sarete il mio popolo

e io sarò il vostro Dio.

45. Alzati e risplendi

mi-

Alzati e risplendi, ecco la tua luce,

si

mi-

e su te la gloria del Signor (x2).

mi la-

Volgi i tuoi occhi e guarda lontano,

re

che il tuo cuore palpiti di allegria.

mi- si

Ecco i tuoi figli che vengono a te,

sol

si

mi-

le tue figlie danzano di gioia.

la-

Gerusalem, Gerusalem,

mi

sol

si

spogliati della tua tristezza.

mi

Gerusalem, Gerusalem,

sol

canta e danza al tuo Signor. Marceranno i popoli alla tua luce, ed i re vedranno il tuo splendor (x2). Stuoli di cammelli t’invaderanno, tesori dal mare affluiranno a te.

Verranno da Efa, da Saba e Kedar, per lodare il nome del Signor.

la-

si

mi-

Figli di stranieri costruiranno le tue mura, ed i loro re verranno a te (x2).

Io farò di te una fonte di gioia, tu sarai chiamata “città del Signore”.

Il dolore e il lutto finiranno,

sarai la mia gloria tra le mie genti.

42 - 47

43. Amo il Signore (sal 114)

mi

Amo il Signore perché ascolta

si

la

mi

si

il grido della mia preghiera.

mi

Su di me ha steso la mano

si

la

mi

si

nel giorno che lo cercavo.

la

Ho invocato il nome del Signore

mi

si7

mi

7

la

ed Egli mi ha risposto,

mi

sol#-

Buono e giusto è il nostro Dio, do#- si7 protegge gli umili e gli oppressi.

Anima mia torna alla tua pace il Signore ti ha ascoltato, ha liberato i tuoi occhi dalle lacrime e non sono più caduto.

46. Su ali d’aquila (Sal 9-

0)

sol7+ re7+

Tu che abiti al riparo del Signore

sol7+

e che dimori alla Sua ombra,

fa7+

dì al Signore: "Mio rifugio,

re7+

sib

sol-

la4

/7

mia roccia in cui confido".

re

re7+

E ti rialzerà, ti solleverà

la7

su ali d'aquila ti reggerà,

mi-

la4

la-7

re7

sulla brezza dell'alba

sol

mi-

si-

fa#-

ti farà brillar come il sole,

re così nelle sue mani vivrai. Dal laccio del cacciatore ti libererà

e dalla carestia che distrugge.

Poi ti coprirà con le sue ali

e rifugio troverai.

Non devi temere i terrori della notte, né freccia che vola di giorno.

Mille cadranno al tuo fianco,

ma nulla ti colpirà.

Perché ai Suoi angeli

ha dato un comando

di preservarti in tutte le tue vie. Ti porteranno sulle loro mani, contro la pietra non inciamperai.

"Ti salverò perché a me ti sei affidato;

mi-7

la4/7

Ti esalterò perché

il mio nome hai conosciuto.

Mi invocherai ed io risponderò:

Io sarò con te." E ti rialzerò, ti solleverò su ali d'aquila, ti reggerò, sulla brezza dell'alba ti farò brillar come il sole, così nelle mie mani vivrai.

44. Vieni dal Libano

re Vieni dal Libano, mia sposa.

re vieni dal Libano, vieni!

do

mi-

mi-

re Avrai la corona le vette dei monti

do

re

mi-

le

alte cime dell'Ermon. re

Tu m'hai ferito, ferito il cuore

do

o sorella, mia sposa, re Vieni dal Libano, mia sposa,

do

vieni dal Libano, vieni!

mi- sol

re Cercai l'amore dell'anima mia

re

mi-

re

mi-

la -

mi-

lo cercai senza trovarlo. sol

re Trovai l'Amore dell'anima mia do

l'ho abbracciato, non lo lascerò mai!

re

mi-

Io appartengo al mio diletto

ed egli è tutto per me. Vieni usciamo alla campagna, dimoriamo nei villaggi.

Andremo all'alba nelle vigne,

vi

raccoglieremo i frutti.

Io

appartengo al mio diletto

ed egli è tutto per me. Alzati in fretta mia diletta, vieni colomba mia, vieni. L'estate ormai è già passata, il tempo dell'uva è venuto. I fiori se ne vanno dalla terra, il grande sole è cessato. Alzati in fretta, mia diletta, vieni colomba mia, vieni.

Come sigillo sul tuo cuore, come sigillo sul tuo braccio

che l'amore è forte come la morte

e l'acqua non lo spegneranno.

Dare per esso tutti i beni della casa

sarebbe disprezzarlo. Come sigillo sul tuo cuore, come sigillo sul tuo braccio.

47. Alleluia: ed oggi ancora

ALLELUIA (4 volte)

re-

Ed oggi ancora, mio Signore,

sol-

do

fa

ascolterò la tua Parola

sib

sol-

che mi guida nel cammino la dalla vita.

48. Servo per amore

49. Benedici, o Signore

Si-

re-

Una notte di sudore re

fa#-

Nebbia e freddo, do

sulla barca in mezzo al mare

giorni lunghi e amari

la

re-

e mentre il cielo s'imbianca già

sol

si-

tu guardi le tue reti vuote.

mentre il seme muore.

fa

Poi il prodigio antico

48 - 54

50. Il Signore è la luce

fa

do

sib

fa

Il Signore è la luce che vince la notte

do fa

Gloria, Gloria, cantiamo al Signore (x2)

la– sib

sol-

 

re

do

Ma la voce che ti chiama

e

sempre nuovo

 

Il

Signore è la vita che vince la morte.

la

re

sib 7+

Il

Signore è la grazia che vince il peccato.

un altro mare ti mostrerà

del primo filo d'erba;

Il

Il

Signore è la gioia che vince il peccato.

Signore è la pace che vince la guerra.

 

sol

re

fa

 

do

e sulle rive di ogni cuore

e nel vento dell'estate

re-

 
 

mi- sol

re

fa

le tue reti getterai.

 

ondeggiano le spighe:

51. Cantico dei redenti

si-

re

si-

do

 

la

re

mi-

re

mi-

Offri la vita tua

avremo ancora pane!

Il Signore è la mia salvezza

la

sol

re sol

re

do

re

sol

come Maria

Benedici o Signore

e con lui non temo più,

 

fa#-

do

sol

la-

mi-

ai piedi della croce

questa offerta che

perché ho nel cuore la certezza,

re e sarai servo di ogni uomo,

re servo per amore, mi- sol re

re sacerdote dell'umanità. Avanzavi nel silenzio fra le lacrime e speravi che il seme sparso davanti a te cadesse sulla buona terra. Ora il cuore tuo è in festa

perché il grano biondeggia ormai,

è maturo sotto il sole,

puoi riporlo nei granai.

la

sol

52. Se m’accogli

do

fa

re portiamo a Te. Facci uno

7

la

sol

si-

fa#- mi

come il pane che anche

re oggi hai dato a noi.

sol

Nei filari dopo il lungo inverno fremono le viti. La rugiada avvolge nel silenzio i primi tralci verdi, poi i colori dell'autunno coi grappoli maturi avremo ancora vino.

do

re

mi-

la salvezza è qui con me.

re Ti lodo, Signore, perché, do

un giorno eri lontano da me;

Sol

ora invece sei tornato, mi– re

e mi hai preso con te.

Berrete con gioia alle fonti, alle fonti della salvezza; e in quel giorno voi direte:

lodate il Signore, benedite il suo Nome. Fate conoscere ai popoli tutto quello che Lui ha compiuto;

e ricordino per sempre,

ricordino per sempre che il suo Nome è grande.

sol

re

mi-

re

mi-

sol re

re

Tra le mani non ho niente,

mi-

la-

spero che mi accoglierai

do

fa

sol

Chiedo solo di restare accanto a Te.

do

fa

mi-

la-

Sono ricco solamente dell’amore che mi dai:

do

fa

sol

è per quelli che non l’hanno avuto mai.

do

mi7

la-

do

Se m’accogli, mio Signore, altro non ti chiederò,

fa

re-

mi7

la-

e per sempre la tua strada la mia strada resterà

fa

do

fa

re-

mi

nella gioia e nel dolore, fino a quando tu vorrai

la-

sol

fa do

con la mano nella mano nella tua camminerò. Io ti prego con il cuore, so che tu mi ascolterai Rendi forte la mia fede più che mai. Tieni accesa la mia luce fino al giorno che tu sai, con i mie fratelli incontro a Te verrò.

Se m’accogli…

53. Santo AC

mi– re do si mi- mi– re do si mi- Sa - - - - - - - nto, Sa - - - - - - nto. 1. I cieli e la terra sono pieni della Tua Gloria.

mi-

re

do

si

2. Benedetto Colui che viene nel nome del Signor.

mi-

Osanna, Osanna, Osanna, Osanna nelle altezze. (x2)

re Osanna, Osanna, Osanna.

mi-

re

do

do

si

mi-

(mi-)

54. Santo Zaire

re

sol

re la re

Santo, Santo, Osanna (x2)

sol

Osanna eh, Osanna eh, Osanna a Cristo Signor (x2) I cieli e la terra o Signore, sono pieni di te (x2)

re

sol

re

la

re

re Benedetto Colui che viene nel nome Tuo Signor (x2)

re

sol

re la

55. Il pane

re Dove troveremo tutto il pane,

sol

la

re

sol

la

per sfamare tanta gente.

re

sol

la

Dove troveremo tutto il pane,

re

se non abbiamo niente.

la

re

re

sol

la

Io possiedo solo cinque pani,

re io possiedo solo due pesci,

re

io possiedo un soldo soltanto,

re io non possiedo niente. Io so suonare la chitarra, io so dipingere, fare poesie, io so scrivere e penso molto, io non so fare niente. Io sono un tipo molto bello, io sono intelligente, io sono molto furbo, io non sono niente. Dio ci ha dato tutto il pane, per sfamare tanta gente. Dio ci ha dato tutto il pane, anche se non abbiamo niente.

re

sol

sol

la

la

la

58. Samuel

si-

la

sol

fa#

Samuel Samuel Samuel Samuel

fa#

La mia notte non finisce mai la

e la luce non si spegne quasi mai:

sol

non ti avevo conosciuto,

fa# ma sentivo la tua voce.

si-

re

mi-

Ai miei sogni ho detto: "Siete voi

che turbate la mia vita inutilmente". "Forse no, non siamo noi,

è un altro che ti chiama".

56. Canzone di s. Damiano

la- sol7

Ogni uomo semplice

do

sol7

do

sol7

la-

sol7

porta in cuore un sogno,

do

sol7

la- sol7

con amore ed umiltà do sol7 la- sol7 potrà costruirlo. Se davvero tu saprai vivere umilmente più felice tu sarai anche senza niente

fa

Se vorrai ogni giorno

re

do

sol7

con il tuo sudore una pietra dopo l'altra in alto arriverai. Nella vita semplice troverai la strada che la calma donerà al tuo cuore puro. E le gioie semplici sono le più belle sono quelle che alla fine sono le più grandi.

Dai e dai ogni giorno con il tuo sudore una pietra dopo l'altra in alto arriverai.

59. Ti ringraziamo

re Veniamo da Te, o Signore,

si-

con il cuore pieno di gioia

re ed insieme vogliamo

mi-

la

fa#-

sol

la7

ringraziarti. (bis)

re Per i giorni che ci doni:

la7

(re)

mi-

re

Ho capito, che eri tu, Signore

T.

Ti ringraziamo!

e

ti ho detto:

mi-

"Parla, ecco io ti ascolto".

E così ti ho conosciuto,

ho sentito la tua voce.

Per i frutti della terra:

la7

T. Ti ringraziamo!

re

 

fa#

si- fa#

si-sol

"Tu sei mio da quando ti creai,

Per il lavoro, le gioie della vita:

la mia luce già cammina insieme a te.

la7

Va nel mondo con amore, fai sentire la mia voce" "e dovrai soffrire in nome mio

T.

Ti ringraziamo!

 

ti darò la mia parola

in quel momento,

il mio spirito ti guida,

io ti porto tra le mani

55 - 60

57. Pane del cielo

re Pane del cielo, sei Tu Gesù,

fa#- sol

re

si-

mi-

sol

re

via d’amore, Tu ci fai come te (x2).

sol

No, non è rimasta fredda la terra:

fa#-

Tu sei rimasto con noi per nutrirci di Te.

mi-

la

sol

re sol

re

si-

la

si-

la

Pane di vita, ed infiammare

fa#- la

sol re

col Tuo Amore tutta l’umanità. Sì, il cielo è qui, su questa terra:

Tu sei rimasto con noi, ma ci porti con Te, nella tua casa, dove vivremo con Te

tutta l’Eternità. No, la morte non può farci paura:

Tu sei rimasto con noi, e chi vive di Te vive per sempre. Sei Dio con noi, sei Dio per noi, Dio in mezzo a noi.

60. Come Maria

la-

Vogliamo vivere, Signore,

la-

offrendo a Te la nostra vita;

re con questo pane e questo vino

la-

accetta quello che noi siamo.

la-

Vogliamo vivere Signore

la-

abbandonati alla Tua voce,

fa staccati dalle cose vane,

la-

fissati nella vita vera.

fa

do

mi-

mi

do

mi-

re

mi

la

re

mi

fa#-

Vogliamo vivere come Maria,

re

l'irraggiungibile,

re la Madre amata mi

re che vince il mondo con l'Amore

re * e offrire sempre la Tua vita la che viene dal cielo.* (x2) Accetta dalle nostre mani come un'offerta a Te gradita, i desideri di ogni cuore le ansie della nostra vita. Vogliamo vivere Signore accesi dalle tue parole per riportare in ogni uomo la fiamma viva del Tuo Amore.

re

mi

mi

si-

do#-

do#-

61. Symbolum ‘80

mi-

Oltre le memorie del tempo che vissuto,

\7

la-

mi-

mi-

la-

si

oltre la speranza che serve al mio domani,

mi-

oltre il desiderio di vivere il presente,

7

la-

mi-

la- si 7

anch'io, confesso, ho chiesto che cosa è verità?

do#-

mi si do#-

E tu come un desiderio che non ha memorie,

fa#

Padre buono, come una speranza che non ha confini,

la

come un tempo eterno sei per me.

sol#- la

mi

do#-

si

fa#

si

la

si

si

sol#-

si

sol re mi-

 

si-

la- re7

sol mi-7

Io

so quanto amore chiede questa lunga attesa

la

7

re

sol

re

del

tuo giorno, o Dio; luce in ogni cosa

mi-

si-

la- re-

sol

io

non vedo ancora. Ma la tua parola

la

7

si

mi

rischiarerà.

Quando le parole non bastano all'amore, quando il mio fratello domanda più del pane, quando l'illusione promette un mondo nuovo,

anch'io rimango incerto nel mezzo del cammino E tu Figlio tanto amato verità dell'uomo, mio Signore, come la promessa di un perdono eterno libertà infinita sei per me. Chiedo alla mia mente coraggio di cercare, chiedo alle mie mani la forza di donare, chiedo al cuore incerto passione per la vita

e

chiedo a te fratello di credere con me!

E

tu forza della vita, spirito dell'amore, dolce Iddio,

grembo d'ogni cosa, tenerezza immensa,

verità del mondo sei per me.

63. Acqua siamo noi

re Acqua siamo noi dall'antica sorgente veniamo,

re fiumi siamo noi se i ruscelli si mettono insieme,

re mari siamo noi se i torrenti si danno la mano,

re vita nuova c'è' se Gesù è in mezzo a noi.

sol

re

re

sol

sol

sol

la

la

la

la

re

re

si-

fa#-

si-

fa#-

si-

E allora diamoci la mano e tutti insieme camminiamo

fa#-

si-

la

ed un oceano di pace nascerà.

mi-

do 7

mi-

do

E l'egoismo cancelliamo un cuore limpido sentiamo

la

re

(sol la)

è Dio che bagna del suo amor l'umanità. Su nel cielo c'è / Dio Padre che vive per l'uomo. crea tutti noi / e ci ama di amore infinito. Figli siamo noi / e fratelli di Cristo Signore, vita nuova c'è / quando lui è in mezzo a noi. Nuova umanità / oggi nasce da chi crede in lui, nuovi siamo noi / se l'amore è la legge di vita, figli siamo noi / se non siamo divisi da niente, vita eterna c'è / quando lui è dentro a noi.

61 - 64

62. Cesarea di Filippo

do La gente chi dice che io sia?

re-

- Che sei Geremia.

do Che pensa del figlio dell'uomo?

re-

re-

- Che tu sei il Battista.

sol-

Uno mi ha detto che

do

- Ma io credo che

fa sei un rivoluzionario. sib

- Che tu sei il Messia,

sol-

Sei un profeta vero

- che sei il Figlio la o un illuso?

- di Dio!

re Ma Cristo è un amico che mi- la

re

sol

la

si-

re 7

non condanna mai, non tradisce mai.

sol

la

re si-

Ma Cristo è la speranza per noi

mi- la

re sol/re

è la forza che ci accompagnerà.

Io sono la strada e la vita.

- Sei la verità.

Io sono il pastore che cerca.

- Tu sei il mio papà. Uno mi ha detto che

- Ma io credo che

non hai cambiato il mondo.

- che tu hai vinto il mondo.

Tutto è rimasto il male - come prima.

- Tu mi dai - speranza!

Nessuno di voi mi domanda:

- Dove vai Signore?

L'angoscia si abbatte su voi.

- Tu ci lasci soli.

Uno mi ha detto che

- Ma io credo che

tu non ritornerai

- manderai il tuo spirito

che tu non sarai - più con noi.

- a cambiare

- il mondo.

64. Misericordias Domini

re-

Misericordias Domini in aeternuem cantabo

do fa

la –

re -

do

re- la- re-

65. E sono solo un uomo

re

Io

re che vengo da lontano

fa#- lo so Signore sol

fa#-

prima nel pensiero

la

sol

e

re

io

re che Tu sei la mia vita

poi nella tua mano

la mi rendo conto sol

e

sol

non mi sembra vero

mi-

mi 7

la 7

di pregarti così.

Padre di ogni uomo

e non ti ho visto mai. Spirito di vita

e nacqui da una donna Figlio mio fratello

e son solo un uomo

eppure lo capisco che Tu sei la Verità.

re

sol

E imparerò a guardare

la tutto il mondo sol

con gli occhi trasparenti

re7

la

re

7

di un bambino

sol

la

e insegnerò a chiamarti

re

si7

Padre Nostro

mi-

ad ogni figlio

mi la (re)

che diventa uomo. (bis)

Io lo so Signore che Tu mi sei vicino

luce alla mia mente guida al mio cammino mano che sorregge sguardo che perdona

e non mi sembra vero che Tu esista così. Dove nasce amore Tu sei la sorgente. Dove c'è una croce Tu sei speranza

dove il tempo ha fine Tu sei vita eterna

e

so che posso sempre contare su di Te.

E

accoglierò la vita come un dono

e

avrò il coraggio di morire anch'io

e

incontro a te verrò col mio fratello

che non si sente amato da nessuno. (bis)

66. Accogli, Signore, i nostri doni

Do Accogli, Signore, i nostri doni

la-

do

in questo misterioso incontro

fa

tra la nostra povertà

fa

e la tua grandezza.

la-

Noi ti offriamo le cose

la-

che tu stesso ci hai dato

fa

e tu in cambio donaci,

re- sol

do sol

do

sol

la-

do

do

sol

do la-

(fa)

do

donaci te stesso.

Accogli

68. Scusa Signore

fa

Scusa, Signore,

do7

fa

sib

se bussiamo alla porta

fa

do7

del tuo amore

siamo

noi

fa

do7

fa

Scusa, Signore, se chiediamo,

sib

fa

mendicanti dell'amore,

do7

fa do7

un ristoro da te

fa

sib

Così la foglia

fa quando è stanca cade giù re- la- ma poi la terra

do7

ha una vita sempre in più

sib

fa

sib

Così la gente

fa quando è stanca vuole te la- E tu, Signore,

re-

sib

do7

65 - 69

67. Vieni, Spirito d’amore

mi-

Vieni vieni Spirito d'amore,

si- 7

la-

mi-

ad insegnar le cose di Dio.

mi-

Vieni, vieni, Spirito di pace,

la-

mi-

a suggerir le cose

7