Sei sulla pagina 1di 190

Sezione di Modena dell’Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi di Guerra

Storia istituzionale

L’«Associazione Nazionale fra Mutilati ed Invalidi di Guerra» (in sigla: ANMIG) fu costituita a Milano il 29 aprile 1917, mentre ancora infuriava la Prima Guerra Mondiale, per iniziativa spontanea di numerosi ex combattenti desiderosi di creare un’associazione che avesse finalità di sostegno materiale e morale per chi aveva riportato invalidità e mutilazioni a seguito delle

azioni belliche, con particolare riguardo all’assistenza nelle pratiche per il riconoscimento dei diritti pensionistici, all’intervento presso i poteri pubblici per la difesa dei diritti e degli interessi degli associati e al procacciamento e all’intermediazione gratuiti al fine di procurare impiego agli aderenti.

Se ancora lo «Statuto approvato dal Congresso di Firenze del luglio 1920» prevedeva forme

democratiche di elezione alle cariche sociali, e inseriva esplicitamente tra le finalità dell’associazione quella «di mantenere tra gli invalidi della guerra il sentimento della fratellanza e, in omaggio all’Umanità, l’opposizione alle guerre ed il concetto della inviolabilità di tutte le Patrie», nonché di «procedere all’attuazione del suo programma mantenendosi estranea ed

indipendente da qualsiasi partito ed azione di parte politica», ciò non di meno anche l’ANMIG fu ben presto sostanzialmente fascistizzata, in particolare sotto la presidenza di Carlo Delcroix (su di lui cfr.: Dizionario Biografico degli Italiani, 36, Roma 1988, pp. 471-477), grande invalido di

guerra e fascista e nazionalista della prima ora. In particolare, a riconoscimento delle sue funzioni di patronato, l’ANMIG fu eretta in Ente Morale con Regio Decreto n. 2162 del 16 dicembre 1929, mentre le diverse revisioni statutarie approvate fino al 1940 conferivano all’ANMIG l’«esclusiva rappresentanza degli interessi morali e materiali dei mutilati e invalidi di guerra», ponendo però l’associazione «politicamente alle dipendenze del P.N.F.» e «sotto la tutela e la vigilanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri», prevedendo l’elezione del Presidente dell’associazione e del suo Comitato Nazionale «con decreto del Duce del Fascismo». Fatta quindi a parte la parentesi dell’epoca del regime fascista, l’associazione fin dagli inizi - e poi di nuovo dopo la Seconda Guerra Mondiale - è stata retta da un Comitato Centrale composto

di un numero variabile di delegati regionali e di membri nominati dai soci effettivi in occasione di

ciascun Congresso Nazionale di tutti i soci, che è ordinariamente triennale e a cui competono in esclusiva la nomina del Comitato Centrale e le modifiche dello Statuto. All’interno del Comitato Centrale (cui competono l’approvazione dei bilanci e dei regolamenti e la gestione della «Casa Madre del Mutilato» sorta a Roma) ogni regione doveva originariamente avere almeno un rappresentante detto «Fiduciario», eletto con votazione separata dai rappresentanti di ciascuna

regione, che avrebbero poi indicato anche i restanti membri necessari per integrare il numero dei componenti il Comitato Centrale. Successivamente, a partire almeno dal 1963, sarebbero stati denominati «Fiduciari» i soci nominati all’interno di ciascuna Sezione cui venivano riconosciuti compiti organizzativi, di propaganda e di raccolta delle adesioni dei soci, che «attuano i fini associativi nel campo dell’assistenza, rendendosi interpreti dei bisogni dei soci».

Di fatto il “governo” dell’associazione è poi stato sempre delegato dal Comitato Centrale

dapprima alla Commissione Esecutiva, ora alla Direzione Nazionale, composta dal Presidente, dai tre Vicepresidenti e da altri 7 membri eletti a scrutinio segreto nell’ambito del Comitato Centrale. Dal punto di vista organizzativo l’ANMIG si sarebbe poi sempre ripartita, al di sotto del livello nazionale, in «Comitati Regionali» (composti dai presidenti di ciascuna Sezione esistente nella Regione e presieduti da un Delegato regionale), in «Comitati Provinciali» (composti dai presidenti

di ciascuna Sezione esistente nella Provincia e presieduti dal Presidente della Sezione del capoluogo

provinciale) e in «Sezioni» (rette da un proprio Consiglio Direttivo eletto dall’Assemblea dei soci,

ordinariamente triennale, con un numero di consiglieri proporzionale al numero di iscritti per ciascuna Sezione) istituite in ciascun capoluogo di provincia o in altri comuni laddove si raggiungesse in passato l’adesione di un abbastanza cospicuo numero di iscritti (variabile da 150 a

300 nel corso del tempo), con eventuali «Sottosezioni». All’epoca della sua massima attività (fino agli anni Ottanta-Novanta ora trascorsi), l’ANMIG è giunta a contare in Emilia-Romagna un totale

di 19 Sezioni aventi sede a: Bologna (e nella sua provincia a Imola e a San Giovanni in Persiceto),

Ferrara (e nella sua provincia ad Argenta, Bondeno e Cento), Forlì, Cesena, Rimini, Modena (e nella sua provincia a Carpi e a Mirandola), Parma, Piacenza, Ravenna (e nella sua provincia a Faenza e a Lugo) e Reggio Emilia. La gestione commissariale incaricata della ripresa della gestione ordinaria dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale recuperò nella sua forma originaria lo statuto ancora informato a principi

democratici approvato nel 1920, apportandovi nel 1946 alcune modifiche, in particolare con l’estensione della facoltà di essere ammesso come socio a tutti «coloro che hanno diritto, acquisito o presumibile, al conseguimento della pensione di guerra», con esclusione dei «volontari della guerra

di Spagna 1935-1936» e con inclusione di chi fosse stato «partigiano o patriota della guerra di

liberazione nazionale». L’Associazione ha conosciuto l’ultimo significativo mutamento istituzionale con il Decreto del Presidente della Repubblica del 23 dicembre 1978 con cui, in applicazione dell’art. 115 del Decreto del Presidente della Repubblica n. 616 del 24 luglio 1977, ha continuato a sussistere come Ente Morale abbandonando però la personalità giuridica di diritto pubblico e assumendo quella di diritto privato. L’ANMIG continua tuttora la sua attività di assistenza morale e materiale dei superstiti mutilati e invalidi di guerra d’Italia; lo «Statuto» vigente, approvato nel 2009, oltre a riconfermare

le finalità di tutela, di assistenza e di solidarietà fra soci, ne ribadisce la natura di associazione volta

a «contribuire al rafforzamento della coscienza civile e democratica degli Italiani» e a «sostenere lo Stato democratico nei suoi ordinamenti fissati dalla Costituzione repubblicana», prevedendo - «allo

scopo di dare continuità ai valori e agli ideali di cui sono portatori i mutilati e gli invalidi di guerra»

- l’istituzione della «Fondazione dell’ANMIG» e l’ammissione a soci effettivi anche per «i figli, i

nipoti e i pronipoti, discendenti in linea diretta» dei soci effettivi, per cui è prevista l’istituzione di una apposita «Consulta Nazionale» composta da 29 membri.

Per quanto riguarda specificamente il caso di Modena, va detto che fin dal 1915 risulta essere attivo un «Istituto Autonomo Provinciale pro Mutilati e Storpi di Guerra» avente come

finalità statutarie l’assistenza ospedaliera, la rieducazione professionale e la riammissione al lavoro

di chi avesse riportato invalidità in combattimento, retto da un comitato composto dai senatori e dai

deputati della Provincia di Modena, dal presidente della Deputazione provinciale, dai sindaci dei Comuni capoluoghi di Mandamento nella Provincia, dai membri della Commissione di coordinamento del Comitato di difesa civile del Comune di Modena, dal presidente della Congregazione di carità, dal presidente e dal segretario della Federazione provinciale delle cooperative di lavoro e inteso a perseguire i suoi fini coi contributi dello Stato e degli Enti locali e con lasciti e oblazioni a qualsiasi titolo e causa. Tale associazione sorta spontaneamente costituì il primo nucleo di aggregazione per i mutilati e invalidi di guerra modenesi, poi trasferitisi di fatto e di diritto nell’ANMIG col progressivo organizzarsi su base nazionale e locale dell’associazione, attraverso la convocazione dei soci modenesi dell’«Istituto Autonomo» a partecipare alla fondazione della Sezione di Modena dell’ANMIG l’8 giugno 1918. Essa ricevette dal Comitato Centrale dell’ANMIG il riconoscimento ufficiale e il diritto di usufruire di tutti gli effetti di legge e amministrativi del riconoscimento giuridico dello stesso Comitato Centrale (avutosi con Decreto 25 giugno 1917, n. 18339) il 1° febbraio 1922, visti gli atti costitutivi della sezione presentati il 10 settembre 1918.

Storia archivistica

L’archivio della Sezione di Modena dell’ANMIG sembra avere vissuto la vita consueta di un archivio amministrativo moderno, prodotto nel corso del tempo per la preminente finalità della

2

gestione delle pratiche assistenziali dei soci (domande per riconoscimento di invalidità, visite mediche collegiali davanti alle apposite commissioni per il riconoscimento dei successivi aggravamenti, intermediazioni per procacciamento di lavoro presso privati, appalti di esercizi

pubblici, riconoscimento di sussidi e contributi e vedove e orfani superstiti, assegnazione di polizze

e assicurazioni specifiche, dispensazioni di agevolazioni per tessere di accesso a trasporti pubblici e

a spettacoli sportivi, esenzioni dai canoni radiotelevisivi, soggiorni terapici a condizioni agevolate,

contributi e borse di studio per merito e per reddito ai figli dei soci, gestione di attività commerciali residuali a fini di autofinanziamento, come la custodia di depositi per cicli, la riscossione di diritti

per illuminazioni votive cimiteriali), in buona parte rispecchiati nella serie principale delle Schede

di soci, ovvero dei fascicoli personali con tutta la “storia” dei singoli soci, e nella Corrispondenza,

organizzata nel corso del tempo dapprima sulla base del solo ricorso alla pratica della

protocollazione con la raccolta dei singoli documenti in fascicoli per pratica d’affari, poi in serie aperta sulla base della struttura di due titolati di classificazione, il primo adottato dall’Associazione

a livello nazionale a partire dal 1° gennaio 1956, il secondo in sostituzione di quello a partire dal 1° gennaio 1975. In particolare non si ha nessuna memoria di interventi di riordino in passato, ma soltanto di sicuri, ripetuti scarti ufficiosi della documentazione contabile accessoria e non destinata alla conservazione a tempo indeterminato, con particolare riguardo ai mandati e alle reversali (per cui sono state conservate sistematicamente le schede riassuntive per capitoli) e ai bollettari delle ricevute delle quote d’iscrizione annuale dei soci. Tutto il materiale documentario superstite è poi stato per lungo tempo accumulato senza ordine nei locali di deposito seminterrati dell’edificio della Casa del Mutilato di Modena (in Viale Muratori, 201), che è sede anche della sezione modenese dell’ANMIG, fino al presente intervento degli anni 2009-2010.

Bibliografia:

ASSOCIAZIONE

NAZIONALE

FRA

MUTILATI

ED

INVALIDI

DI

GUERRA.

SEZIONE

DI

MODENA,

Regolamento interno approvato dall’assemblea Generale dei Soci del 9 Marzo 1919, Modena 1919.

[ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI ED INVALIDI DI GUERRA], Statuti fondamentali della

Associazione Nazionale fra Mutilati ed Invalidi di Guerra emanati dal II Congresso Nazionale,

Palermo, Aprile 1919. Modificati dal III Congresso nazionale, Firenze, Luglio 1920. Modificati dal

IV Congresso nazionale, Zara, Giugno 1922, S. n. t. [ma 1922].

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI ED INVALIDI DI GUERRA, Statuti emanati dal VI.

Congresso Nazionale. Bolzano - Luglio 1926, Roma S. d. [ma 1926].

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI ED INVALIDI DI GUERRA, Statuto approvato con R.

Decreto 19 gennaio 1940 - XVIII, Roma S. d. [ma 1940].

ASSOCIAZIONE

NAZIONALE

FRA

MUTILATI

ED

INVALIDI DI GUERRA,

Statuto

approvato

dal

Congresso di Firenze del luglio 1920, Roma S. d. [ma 1946].

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI ED INVALIDI DI GUERRA, Varianti da apportarsi al Testo

dello Statuto, già rimesso alle dipendenti organizzazioni, secondo il testo del nuovo Statuto dell’Associazione approvato con Decreto Legge 22 febbraio 1946, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale N. 64 del 16 marzo 1946, S. n. t. [ma 1946].

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI E INVALIDI DI GUERRA, Statuto deliberato dal Congresso

di Venezia il 23 ottobre 1946 e approvato con Decreto del Capo Provvisorio dello Stato del 27

3

luglio 1947, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 13 ottobre 1947 - dispensa n. 235, Roma S. d. [ma post 1947].

Ciò che devono sapere i pensionati di guerra (Mutilati e invalidi, militari e civili - vedove, Orfani, Genitori e collaterali di caduti, militari e civili - Decorati al V. M.), a cura di M. CASSANO, Roma 1952 (Supplemento al n. 4 di «Meridiano d’Italia»).

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI E INVALIDI DI GUERRA, Statuto. Testo Unico con le

modifiche deliberate dal Congresso tenutosi a Milano nei giorni dal 25 al 28 ottobre 1952 ed approvate col Decreto del Presidente della Repubblica 22 novembre 1953, n. 1005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 15 in data 20 gennaio 1954, Roma S. d. [ma post 1954].

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI E INVALIDI DI GUERRA, Statuto (Testo approvato col

Decreto del Presidente della Repubblica n. 2444 del 30/5/1950 e modificato coi Decreti del Presidente della Repubblica n. 1005 del 22/11/1953 e n. 978 dell’11/6/1963), Roma S. d. [ma post

1963].

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI E INVALIDI DI GUERRA, Statuto (Testo approvato col

Decreto del Presidente della Repubblica n. 67 del 23 gennaio 1973), Roma S. d. [ma 1973].

ASSOCIAZIONE NAZIONALE FRA MUTILATI ED INVALIDI DI GUERRA, Statuto (testo approvato

dall’Autorità competente in data 26-10-2009), Roma 2009.

4

Verbali delle sedute del Consiglio Direttivo 1918 giugno 16 - 1975 dicembre 6 24 regg., 1 fasc.

La serie raccoglie gli originali dei verbali del Consiglio Direttivo, ovvero dell’organo dirigente della Sezione eletto direttamente dall’Assemblea generale dei soci, composto almeno da un Presidente, da un Vicepresidente, un Segretario e un Economo (detto anche Tesoriere o Cassiere), oltre a cinque consiglieri, aventi competenza principalmente per la programmazione delle attività della Sezione, la tenuta della sua gestione economica e l’indirizzo della sua attività assistenziale.

1

«Verbali del Consiglio. 1°»

1918 giugno 16 - 1919 aprile 17

1

reg. di cc. non numm.

Il

reg. presenta le prime 3 cc. scritte tagliate.

2

«Verbali sedute Consiglio»

1919 marzo 11 - 1921 gennaio 12

1

reg. di cc. non numm.

3

«1921»

1921 marzo 4 - 1922 febbraio 26

1

fasc.

4

«1922 »

1922 marzo 5 - 1923 marzo 7

1

reg. di cc. non numm.

5

«Associazione Nazionale Mutilati. Sezione di Modena. Verbali sedute. Anno 1923-24»

1923 maggio 13 - 1926 maggio 28

1

reg. di cc. non numm.

6

«Verbali Associazione 1928-1929»

1928 luglio 15 - 1935 aprile 12

1 reg. di cc. non numm.

I verbali integrali si conservano trascritti soltanto fino al 22 febbraio 1931; dal 26 maggio 1931 al 12 aprile 1935

compaiono soltanto gli originali delle convocazioni contenenti l’ordine del giorno e incollati su pagine lasciate in bianco per una compilazione verosimilmente mai avvenuta.

7

«Verbali 1941 »

1941 marzo 16, 1945 giugno 17 - 1948 settembre 9

1

reg. di cc. non numm.

8

«Verbali del Consiglio dal 2 ottobre 1948 al 13-12-1952»

1948 ottobre 2 - 1952 dicembre 13

5

1

reg. di cc. non numm.

9.

«Verbali»

1953 febbraio 7 - 1956 agosto 8

1 reg. di pp. numm. 1-200

10.

«Verbali»

1956 agosto 8 - 1960 dicembre 30

1 reg. di pp. numm. 1-200

11.

«Verbali Consiglio 1961»

1961 febbraio 11 - 1961 dicembre 4

1 reg. di pp. numm. 1-24

12.

«Verbali Consiglio 1962»

1962 febbraio 5 - 1962 dicembre 10

1 reg. di pp. numm. 1-29

13.

«Verbali Consiglio 1963»

1963 febbraio 12 - 1963 novembre 17

1 reg. di pp. numm. 1-17

14.

«Verbali Consiglio 1964»

1964 febbraio 17 - 1964 novembre 27

1 reg. di pp. numm. 1-20

15.

«Verbali Consiglio 1965»

1965 febbraio 18 - 1965 novembre 30

1 reg. di pp. numm. 1-11

16.

«Verbali Consiglio 1966»

1966 gennaio 7 - 1966 dicembre 19

1 reg. di pp. numm. 1-30

17.

«Verbali Consiglio 1967»

1967 febbraio 15 - 1967 ottobre 8

1 reg. di pp. numm. 1-18

18.

«Verbali Consiglio 1968»

1968 febbraio 12 - 1968 novembre 12

1 reg. di pp. numm. 1-21

19.

«Verbali Sedute Consiglio 1969»

1969 febbraio 13 - 1969 ottobre 27

1 reg. di pp. non numm.

20.

«Verbali Consiglio 1970»

1970 gennaio 21 - 1970 dicembre 17

1 reg. di pp. non numm.

21.

«Verbali Consiglio 1971»

1971 febbraio 15 - 1971 dicembre 3

1 reg. di pp. non numm.

22.

«Verbali del Consiglio 1972»

1972 gennaio 16 - 1972 dicembre 12

1 reg. di pp. non numm.

23.

«Verbali del Consiglio 1973»

1973 febbraio 15 - 1973 dicembre 5

1 reg. di pp. non numm.

24.

«Verbali del Consiglio 1974»

1974 gennaio 26 - 1974 dicembre 23

1 reg. di pp. non numm.

25.

«Verbali Consiglio 1975»

1975 febbraio 24 - 1975 dicembre 6

1 reg. di pp. non numm.

Assemblee generali dei soci 1918 giugno 16 - 1970 giugno 16

2 regg., 40 fascc.

La serie raccoglie in fascicoli tutto il materiale conservatosi e relativo alle assemblee generali ordinarie (nonché eventualmente straordinarie) dei soci, che si tengono solitamente con cadenza annuale per l’approvazione dei bilanci preventivi e consuntivi e che con cadenza solitamente triennale provvedono al rinnovo del Consiglio Direttivo della Sezione. Si reperiscono così in questa sede originali di convocazioni e di verbali sciolti, elenchi di presenza, copie di bilanci all’approvazione e corrispondenza specifica per l’organizzazione delle assemblee.

1

«C. Assemblea costituzione. Verbale N. […]»

1918 giugno 16

1 fasc.

2

«Assemblea dei soci del 17 novembre 1918. B»

1918 novembre 18

1 fasc.

3

«D. Assemblea 21-3-1920»

1920 marzo

1

fasc.

4

«E. 27-2-1921»

1921 febbraio

1

fasc.

5

«F. 22-1-1922»

1922 gennaio

1

fasc.

6

«G. Assemblea 24-5-23»

1924 maggio

1 fasc.

7

«H. Assemblea 1924»

1924 maggio

1 fasc.

8

«Assemblea 1925»

1925 giugno

1 fasc.

8

9

«Assemblea generale 1926»

1926 giugno

1 fasc.

10

«Documenti assemblea 21 agosto 1927»

1927 luglio - 1927 agosto

1 fasc.

11

«Documenti assemblea 8 luglio 1928»

1928 giugno - 1928 luglio

1 fasc.

12

«Assemblea generale ordinaria 15 settembre 1929»

1929 agosto - 1929 settembre

1 fasc.

13

«Documenti assemblea generale 26 ottobre 1930»

1930 ottobre

1 fasc.

14

«Assemblea 26-7-31»

1931 luglio

1 fasc.

15

«Assemblea 3 luglio 1932»

1932 giugno - 1932 luglio

1 fasc.

16

«Assemblea 29 giugno 1933»

1933 giugno

1 fasc.

17

«Assemblea 1935. 1/12/1935»

1935 novembre - 1935 dicembre

1 fasc.

18

«Assemblea 1936. Documenti contabili assemblea 1935»

1935 dicembre - 1936 giugno

1 fasc.

19

«Assemblea 31/10/37. Esercizio 1936»

1936 dicembre - 1937 ottobre 31

1 fasc.

20

«Documenti assemblea generale soci. Esercizio 1937. 17-7-38-XVI»

1937 dicembre - 1938 luglio 17

1 fasc.

21

«Assemblea 1939»

1938 dicembre - 1939 giugno

1 fasc.

22

«Assemblea generale del 17-6-1945»

1945 maggio - 1945 giugno 17

1 fasc.

23

«Assemblea dei soci del 26 agosto 1945»

1945 luglio - 1945 agosto 26

1 fasc.

24

«Assemblea dei soci del 30/9/1945»

1945 settembre

1 fasc.

25

«1946»

1946 giugno - 1946 settembre 15

1 fasc.

26

«Documenti assemblea del 20/4/1947»

1947 marzo - 1947 aprile 20

1 fasc.

27

«Documenti assemblea straordinaria del 7 dicembre 1947»

1947 ottobre - 1947 dicembre 7

1 fasc.

28

«Assemblea del 30 maggio 1948»

1948 aprile - 1948 maggio 30

1 fasc.

29

«Corrispondenza assemblea ordinaria dei soci del 22-5-1949»

10

1949

aprile - 1949 maggio 22

1 fasc.

30

«Documenti e corrispondenza per l’assemblea dei soci del 4 giugno 1950»

1950 maggio - 1950 giugno 4

1 fasc.

31

«Documenti assemblea del 18 maggio 1952»

1952 aprile - 1952 maggio 18

1 fasc.

32

«Assemblea ordinaria dei soci del 4-6-1953»

1953 maggio - 1953 giugno 4

1 fasc.

33

«Documenti assemblea annuale ordinaria del 30 maggio 1954»

1954 aprile - 1954 maggio 30

1 fasc.

34

«Documenti assemblea ordinaria dei soci. 5 giugno 1955»

1955 maggio - 1955 giugno 5

1 fasc.

35

«Documenti assemblea ordinaria dei soci. 10.6.1956»

1956 maggio - 1956 giugno 10

1 fasc.

36

«Corrispondenza assemblea ordinaria del 27 giugno 1957»

1957 maggio - 1957 giugno 27

1 fasc.

37

«Assemblea 1959. Organizzazione»

1959 maggio - 1959 giugno

1 fasc.

38

«Materiale per l’assemblea 1961»

1961 maggio - 1961 giugno

1 fasc.

39

«Assemblea dei soci del 5/6/1966»

1966 maggio - 1966 giugno 5

11

1

reg. di cc. non numm.

40

«Verbale assemblea 1968»

1968 maggio - 1968 giugno

1 fasc.

41

«Verbale dell’assemblea dei soci del 23/5/1969»

1969 aprile - 1969 maggio 23

1 reg. di cc. non numm.

42

«Assemblea congressuale 1970. 16.6.1970»

1970 maggio - 1970 giugno 16

1 fasc.

Congressi nazionali 1946 ottobre - 1979 giugno 12 fascc.

Si tratta dei fascicoli in cui sono stati raccolti, con una conservazione peraltro lacunosa e non sistematica, i materiali distribuiti durante e dopo i congressi nazionali tenuti a cadenza triennale dell’ANMIG, consistenti perciò principalmente in copie a stampa di relazioni morali e voti approvati in assemblea plenaria, resoconti dei lavori, appelli, pubblicazioni ciclostilate di “letteratura grigia” coeva non datata o databile soltanto approssimativamente e simili.

1

«Convegno del 20-10-1946» [a Venezia] 1946 ottobre

1 fasc.

2

«Congresso Nazionale Palermo 1949»

1949

1 fasc.

3

«Congresso Nazionale Milano 1952»

1953

1 fasc.

4

«Congresso Nazionale Genova 1955»

1955

1 fasc.

5

«Congresso Nazionale Bari 1958»

1958

1 fasc.

6

«XVI Congresso Nazionale. Trieste 1961»

1961

1 fasc.

7

«XVII Congresso Nazionale - 14 ottobre 1964 - Firenze»

1964

1 fasc.

8

«18° Congresso Nazionale. Milano: 2 dicembre 1967»

1967

1 fasc.

9

13

«XIX Congresso Nazionale. Pescara, 15 novembre 1970»

1970

1 fasc.

10

«1973» [XX Congresso Nazionale. Taormina, novembre 1973]

1973 novembre

1 fasc.

11

«Congresso del Garda» [XXI Congresso Nazionale. Riva del Garda, ottobre 1976]

1976 ottobre

1 fasc.

12

«Congresso Rimini 1979» [XXII Congresso Nazionale. Rimini, giugno 1979»

1979 giugno

1 fasc.

14

Verbali del Comitato Provinciale Mutilati di Modena 1935 maggio 5 - 1941 marzo 17, 1946 gennaio 21

1 reg.

Costituitosi nel 1935 a norma di disposizione del Comitato Centrale dell’ANMIG in sostituzione delle precedenti circoscrizioni regionali come organo con funzioni di coordinamento delle Sezioni a livello provinciale, esso contava un rappresentante per ogni Sezione (all’epoca: Modena, Carpi e Finale Emilia) e per ogni Sottosezione (all’epoca: Castelfranco Emilia, Concordia sulla Secchia, Mirandola, Montefiorino, Nonantola, Pavullo nel Frignano, San Felice sul Panaro, Sassuolo, Soliera e Vignola). Rimase attivo soltanto fino al 1946, quando fu riportato in vigore lo statuto approvato nel 1920 prima della fascistizzazione dell’ANMIG.

1

«Verbali del Comitato Provinciale Mutilati Modena» 1935 maggio 5 - 1941 marzo 17, 1946 gennaio 21

1 reg. di cc. non numm.

15

Assemblee provinciali 1946 - 1970 giugno 6 30 fascc.

La serie raccoglie in fascicoli tutto il materiale conservatosi e relativo alle assemblee generali dei soci tenute a livello provinciale con compartecipazione delle diverse sezioni, consistente principalmente in copie per estratto dei verbali di queste assemblee, in relazioni dei revisori dei conti sottoposte all’approvazione, in deleghe e in corrispondenza preparatoria, pubblicazioni ciclostilate di “letteratura grigia” coeva non datata o databile soltanto approssimativamente e simili.

1

«Verbali e deleghe delle organizzazioni della Provincia per l’assemblea della sezione Provinciale.

1946»

1946

1 fasc.

2

«Assemblea Provinciale 1956»

1956

1 fasc.

3

«Assemblea Provinciale 1960»

1960

1 fasc.

4

«Assemblea Provinciale 1961»

1961

1 fasc.

5

«Assemblea Provinciale 1962. 25 maggio»

1962

1 fasc.

6

«Assemblea Provinciale 1963»

1963

1 fasc.

7

«Assemblea Provinciale 1964»

1964

1 fasc.

8

«Assemblea Provinciale 1965»

1965

1 fasc.

16

9

«Assemblea Provinciale 1966»

1966

1 fasc.

10

«Assemblea Provinciale 1967»

1967

1 fasc.

11

«Assemblea Provinciale 1968»

1968

1 fasc.

12

«Assemblea Provinciale 1970»

1970

1 fasc.

13

«Assemblea Provinciale 1972»

1972

1 fasc.

14

«Assemblea Provinciale 1973»

1973

1 fasc.

15

«Assemblea Provinciale 1974»

1974

1 fasc.

16

«Convegno Provinciale Dirigenti. Sala Cultura Modena, 8 dicembre 1974» 1974 novembre - 1974 dicembre

1 fasc.

17

«Assemblea Provinciale 1975»

1975

1 fasc.

18

«Assemblea Provinciale 1976»

1976

1 fasc.

19

17

«Assemblea 1977 (Provinciale)»

1977

1 fasc.

20

«Assemblea straordinaria Provinciale dei Mutilati: 16 ottobre 1978» 1978 settembre - 1978 ottobre

1 fasc.

21

«Convegno straordinario 1979»

1979

1 fasc.

22

«Assemblea anno 1980»

1980

1 fasc.

23

«Assemblea Congressuale 1981»

1981

1 fasc.

24

«Assemblea Provinciale 1982»

1982

1 fasc.

25

«Assemblea Provinciale 1983»

1983

1 fasc.

26

«Assemblea Provinciale 1983»

1983

1 fasc.

27

«Assemblee 1983 (Sottosezioni e Fiduciariati)»

1983

1 fasc.

28

«Assemblea anno 1985»

1985

1 fasc.

29

«1986. Assemblea Provinciale»

18

1986

1 fasc.

30

«Atti Congresso Provinciale ANMIG. Modena 6/6/1987» 1987 maggio - 1987 giugno 6

1 fasc.

Assemblee comunali 1953 - 1988 29 fascc.

La serie raccoglie in fascicoli tutto il materiale conservatosi e relativo alle assemblee dei soci tenute a livello comunale di singolo fiduciariato in preparazione delle Assemblee generali dei soci a livello sezionale, consistente principalmente in copie per estratto dei verbali di queste assemblee in cui sono stati designati i rappresentanti e delle «deleghe plurime» sottoscritte da più soci a favore di questi rappresentanti.

1

«Materiale assemblee 1953-1954» 1953 - 1954

1 fasc.

2

«Assemblee annuali 1955 (comunali)»

1955

1 fasc.

3

«Verbali assemblee comunali 1955»

1955

1 fasc.

4

«Assemblee comunali 1958. Verbali»

1958

1 fasc.

5

«Assemblee comunali 1959»

1959

1 fasc.

6

«Assemblee comunali 1960»

1960

1 fasc.

7

«Verbali assemblee 1961»

1961

1 fasc.

8

«Verbali assemblee comunali 1962»

1962

1 fasc.

9

20

«Verbali assemblee comunali 1963»

1963

1 fasc.

10

«Verbali assemblee comunali 1964»

1964

1 fasc.

11

«Assemblee comunali 1965»

1965

1 fasc.

12

«Assemblee comunali 1966»

1966

1 fasc.

13

«Assemblee comunali 1967»

1967

1 fasc.

14

«Assemblee comunali 1968»

1968

1 fasc.

15

«Assemblee comunali 1969»

1969

1 fasc.

16

«Assemblee comunali 1970»

1970

1 fasc.

17

[1973]

1973

1 fasc.

18

«Assemblee comunali 1974»

1974

1 fasc.

19

«Deleghe plurime 1974»

1974

1 fasc.

20

«Assemblee comunali 1975»

1975

1 fasc.

21

«Verbali assemblee comunali 1976»

1976

1 fasc.

22

«Assemblee comunali 1977»

1977

1 fasc.

23

«Assemblee comunali. Note 1978»

1978

1 fasc.

24

«Presidente. Relazione morale assemblee 1979»

1979

1 fasc.

25

«Assemblea straordinaria del 19-1-1982» 1982 gennaio

1 fasc.

26

«Assemblee anno 1984»

1984

1 fasc.

27

«1985. Assemblee nei Comuni (sez. e fid.)»

1985

1 fasc.

28

«Cartella verbali assemblee s.sez. e fid. 1986. Deleghe plurime»

1986

1 fasc.

29

[1988]

1988

1 fasc.

22

Questionari 1955 - 1970 14 fascc.

Si tratta di fascicoli in cui venivano raccolti su base annuale i «questionari» restituiti compilati dopo essere stati inviati alle sedi periferiche di sottosezioni e fiduciariati per monitorare periodicamente il loro stato dal punto di vista: amministrativo (regolare tenuta dei registri di contabilità), patrimoniale (andamento degli introiti e del tesseramento), organizzativo (situazione di sedi e beni mobili e immobili) e assistenziale.

1

«Questionari 1955»

1955

1 fasc.

2

«Questionari 1957»

1957

1 fasc.

3

«Questionari 1959»

1959

1 fasc.

4

«Questionari 1960»

1960

1 fasc.

5

«Questionari 1961»

1961

1 fasc.

6

«Questionari 1962»

1962

1 fasc.

7

«Questionari 1963»

1963

1 fasc.

8

«Questionari 1964»

1964

1 fasc.

9

23

«Questionari 1965»

1965

1 fasc.

10

«Questionari 1966»

1966

1 fasc.

11

«Questionari 1967»

1967

1 fasc.

12

«Questionari 1968»

1968

1 fasc.

13

«Questionari 1969»

1969

1 fasc.

14

«Questionari 1970»

1970

1 fasc.

Registri di protocollo 1918 settembre 16 - 1993 marzo 29 68 regg.

Si tratta dei tradizionali registri di protocollo per la protocollazione degli atti ricevuti e spediti e per la loro eventuale classificazione. Va tenuto conto che dall’inizio dell’attività e fino al 31 dicembre

1955 fu utilizzata la prassi della protocollazione sintetica delle lettere ricevute e spedite su pagine

affrontate con numerazione unica e consuete indicazioni di esibente, oggetto e simili, senza che si facesse ricorso ad alcuna pratica di classificazione; soltanto dal 1° gennaio 1956 si iniziò anche a classificare gli atti - e quindi a registrarne la classificazione sui registri di protocollo - utilizzando il primo dei due titolari i classificazione di cui la Sezione ANMIG di Modena si è avvalsa fino ad oggi.

1

“Protocollo … dal N° 1 al 2036. 1918. Sezione”

1918 settembre 16 - 1919 giugno 27

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2036.

1

reg. di cc. non numm.

2

“1919 … “

1919 giugno 29 - 1919 settembre 3

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3034.

1

reg. di cc. non numm.

3

“Protocollo 1920. Dal N° 1 al N° 4890. Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Modena”

1920 gennaio 3 - 1920 dicembre 15

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-4890.

1

reg. di cc. non numm.

4

“1920”

1921 marzo 27 - 1921 agosto 13

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 5000-5997.

1

reg. di cc. non numm.

5

“1922”

1922 gennaio 3 - 1922 giugno 1

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2550.

1

reg. di cc. non numm.

6

“Associazione nazionale fra mutilati e invalidi di guerra. Sezione di Modena. 1922”

1922 maggio 29 - 1923 gennaio 16

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2551-5900.

1

reg. di cc. non numm.

7

“Protocollo 1922-1923. Sezione”

25

1922

novembre 18 - 1923 giugno 12

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 5901-8670, 1a-290a.

1

reg. di cc. non numm.

8

“1923”

1923 maggio 8 - 1924 gennaio 16

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 291-3760, 1-222.

1

reg. di cc. non numm.

9

“1924. Sezione … “

1924 gennaio 1 - 1924 dicembre 16

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3000.

1 reg. di cc. non numm.

10

“1925”

1924 ottobre 22 - 1926 gennaio 2

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 3001-6042.

1 reg. di cc. non numm.

11

“1926-1927”

1926 gennaio 1 - 1927 luglio 26

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3300.

1 reg. di cc. non numm.

12

“1927/1928”

1927 luglio 25 - 1929 marzo 9

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 3301-6495.

1 reg. di cc. non numm.

13

“Dal N. 6501 del 22/2/29 al N. 10000 del 7/3/31”

1929 febbraio 22 - 1931 marzo 7

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 6501-10000.

1 reg. di cc. non numm.

14

“Protocollo. 1931-1932”

1931 marzo 7 - 1932 novembre 15

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3000.

1 reg. di cc. non numm.

15

“1° gennaio 1933”

1933 gennaio 2 - 1933 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2589.

1 reg. di cc. non numm.

26

16

“1934”

1934 gennaio 1 - 1934 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3094.

1 reg. di cc. non numm.

17

“1935. Associazione mutilati Modena …”

1935 gennaio 1 - 1936 gennaio 4

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3005.

1 reg. di cc. non numm.

18

“1936”

1936 gennaio 2 - 1936 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3088.

1 reg. di cc. non numm.

19

“1937”

1937 gennaio 1 - 1937 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2976.

1 reg. di cc. non numm.

20

“1938”

1938 gennaio 3 - 1938 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2760.

1 reg. di cc. non numm.

21

“1939”

1939 gennaio 2 - 1939 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2857.

1 reg. di cc. non numm.

22

“1940. 1-1-40 al 31-12-40”

1940 gennaio 2 - 1940 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3010.

1 reg. di cc. non numm.

23

“Dal 1-1-41 al 12/2/42. Dal 1 al 3000”

1941 gennaio 1 - 1942 febbraio 12

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3000.

1 reg. di cc. non numm.

24

“1943”

1943

gennaio 2 - 1943 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2984.

1 reg. di cc. non numm.

25

“Protocollo dal n. 1 al 3000. 30/12/1943 al 22/6/1945”

1943 dicembre 30 - 1945 giugno 22

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3000.

1 reg. di cc. non numm.

26

“1945-1946. Prot. 1946. Dal 1-1- al 20/4/1946 - N. 1 al 1990”

1945 giugno 22 al 1946 aprile 19

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-1990.

1 reg. di cc. non numm.

27

“1946”

1946 aprile 19 - 1946 dicembre 9

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2001-4000.

1 reg. di cc. non numm.

28

“1°) 1947. Dal 1-1-1947 al 29-7-47. 1-1990”

1947 gennaio 2 - 1947 luglio 29

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-1990.

1 reg. di cc. non numm.

29

“1947. 1991 al . 1947 = (2°. Dal 29-7-47 al”

1947 luglio 29 - 1948 gennaio 2

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1991-3483.

1 reg. di cc. non numm.

30

“1948. Dal n. 1 al n. 2000”

1948 gennaio 2 - 1948 luglio 8

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2000.

1 reg. di cc. non numm.

31

“1948 dal 2001 al 4000”

1948 luglio 8 - 1948 novembre 12

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2001-4000.

1 reg. di cc. non numm.

32

“1948 dal 12-11-1948 al 31/12/1948. 4001 al 4587”

1948 novembre 12 - 1948 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 4001-4587.

1 reg. di cc. non numm.

28

33

“Protocollo 1949 dal n. 1 al n. 4000”

1949 gennaio 2 - 1950 gennaio 2

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3864.

1 reg. di cc. non numm.

34

“1950”

1950 gennaio 2 - 1950 luglio 8

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2490.

1 reg. di cc. non numm.

35

“1950. 2501”

1950 luglio 1 - 1950 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2501-4887.

1 reg. di cc. non numm.

36

“1951. Numeri 1-2500”

1951 gennaio 2 - 1951 novembre 3

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2494.

1 reg. di cc. non numm.

37

“1951. 2501 in poi”

1951 luglio 4 - 1951 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2501-4617.

1 reg. di cc. non numm.

38

“Protocollo 1952 dal n. 1 al n. 2500. Associazione Naz. fra Mutilati ed Invalidi di Guerra. Sezione di Modena”

1952 gennaio 3 - 1952 luglio 5

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2490.

1 reg. di cc. non numm.

39

“1952. 2500 al 5000. Associazione Naz. fra Mutilati ed Invalidi di Guerra. Sezione di Modena”

1952 giugno 30 - 1952 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2501-4517

1 reg. di cc. non numm.

40

“Dal n. 1 al n. 2500. Anno 1953. 1°”

1953 gennaio 1 - 1953 agosto 18

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2490.

1 reg. di cc. non numm.

41

29

“Dal n. 2501 al n. … Anno 1953 2°”

1953 agosto 1 - 1953 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2501-4023.

1 reg. di cc. non numm.

42

“Dal 1 al 2500. Anno 1954”

1954 gennaio 4 - 1954 luglio 27

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2490.

1 reg. di cc. non numm.

43

“1954 dal 2501 al 5000”

1954 luglio 27 - 1955 luglio 4

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2501-4232.

1 reg. di cc. non numm.

44

“1955 dal n. 1 al 2500. 1° Gennaio 1955 - 29 agosto 1955”

1955 gennaio 3 - 1955 settembre 11

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2498.

1 reg. di cc. non numm.

45

“1955. Dal 29/8/55 al … Dal 2501 al …”

1955 agosto 29 - 1956 maggio 3

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2501-3721.

1 reg. di cc. non numm.

Da questo registro comincia ad apparire non sistematicamente l’indicazione della classificazione degli atti per categorie e classi alfanumeriche.

46

“Protocollo 1956 dal 1 al 3000”

1956 gennaio 2 - 1956 ottobre 20

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2990.

1 reg. di cc. non numm.

47

“Protocollo 1956 dal 3001 al 5000”

1956 ottobre 20 - 1957 gennaio 28

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 3001-3750.

1 reg. di cc. non numm.

48

“1. 1957 dal 1 al 2500”

1957 gennaio 2 - 1957 novembre 2

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2490.

1 reg. di cc. non numm.

49

“2. 1957 dal 2501 al 5000”

1957 ottobre 9 - 1958 marzo 21

30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2501-3353.

1 reg. di cc. non numm.

50

“1958. Dal 1 al 2010”

1958 gennaio 2 - 1958 settembre 3

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2010.

1 reg. di cc. non numm.

51

“1958 dal 2011 al …”

1958 settembre 3 - 1958 novembre 15

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2011-2490.

1 reg. di cc. non numm.

52

“1958. Protocollo corrispondenza”

1958 novembre 15 - 1959 gennaio 2

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 2491-2956.

1 reg. di cc. non numm.

53

“Associazione Naz. fra Mutilati ed Invalidi di Guerra. Sezione di Modena. 1959”

1959 gennaio 2 - 1959 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2894.

1 reg. di cc. non numm.

Il registro contiene una copia dattiloscritta del titolario di classificazione in uso.

54

[1960]

1960 gennaio 4 - 1960 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2438.

1 reg. di cc. non numm.

55

“1961”

1961 gennaio 2 - 1961 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2617.

1 reg. di cc. non numm.

56

“1962”

1962 gennaio 2 - 1962 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-1994.

1 reg. di cc. non numm.

57

“Protocollo 1963 - 1964”

1963 gennaio 5 - 1964 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3160.

1 reg. di cc. non numm.

31

58

“1965-1966”

1965 gennaio 2 - 1966 dicembre 29

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2746.

1 reg. di cc. non numm.

59

“1967-1968-1969”

1967 gennaio 2 - 1969 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3765.

1 reg. di cc. non numm.

60

“1969-1970-1971-1972-1973”

1970 gennaio 2 - 1973 dicembre 29

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-3385.

1 reg. di cc. non numm.

61

[1974-1977]

1974 gennaio 4 - 1977 dicembre 30

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-2198.

1 reg. di cc. non numm.

62

[1978-1980]

1978 gennaio 2 - 1980 giugno 11

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-1344 (fino al 1979 dicembre 29), 1-380 (dal

1980 gennaio 2).

1 reg. di cc. non numm.

63

“Ass. Naz. Mutilati e Invalidi di Guerra. Sezione prov. di Modena. Protocollo N. 381/1980 - N.

960/1981”

1980 giugno 11 - 1981 ottobre 27

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 381-908 (fino al 1980 dicembre 30), 1-960 (dal 1981 gennaio 2).

1 reg. di cc. non numm.

64

“Ass. Naz. Mutilati e Invalidi di Guerra. Sezione prov. di Modena. Protocollo N. 961/81 - 1982”

1981 ottobre 27 - 1982 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 961-1114 (fino al 1981 dicembre 31), 1-1113 (dal 1982 gennaio 2).

1 reg. di cc. non numm.

65

“Ass. Naz. Mutilati e Invalidi di Guerra. Sezione prov. di Modena. Dal 1-1-1983”

1983 gennaio 3 - 1983 dicembre 31

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-1070.

32

1

reg. di cc. non numm.

66

“Registro protocollo dal 1-1-84 al 9-11-85”

1984 gennaio 2 - 1985 novembre 9

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 1-998 (fino al 1984 dicembre 31), 1-930 (dal

1985 gennaio 2).

1 reg. di cc. non numm.

67

“Registro protocollo”

1985 novembre 9 - 1988 giugno 15

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 931-1055 (fino al 1985 dicembre 30), 1-850

(dal 1986 gennaio 2 al 1986 dicembre 31), 1-880 (dal 1987 gennaio 2).

1 reg. di cc. non numm.

68

“Protocollo della corrispondenza (arrivi e partenze). Anni 1988-1989-1990-1991-1992-1993. Dal N° 881 del 15/6/88 al N° 90 del 29/3/93”

1988 giugno 15 - 1993 marzo 29

Il registro contiene le registrazioni degli atti numerati 881-1224 (fino al 1988 dicembre 31), 1-957 (dal 1989 gennaio 2 al 1990 dicembre 28), 1-445 (dal 1991 gennaio 2 al 1991 dicembre 23), 1-300 (dal 1992 gennaio 2 al 1992 dicembre 23), 1-90 (dal 1993 gennaio 4).

1 reg. di cc. non numm.

33

Carteggio

La produzione e l’organizzazione della corrispondenza amministrativa prodotta in minuta e ricevuta

in originale dalla Sezione di Modena dell’ANMIG ha attraversato diverse fasi gestionali, coerenti con le più consuete prassi documentarie per archivi di amministrazione di enti moderni e ancor oggi ben ricostruibili sulla base dell’evidenza storica e archivistica fornita dalle stesse coperte dei fascicoli, conservatesi pressoché costantemente in originale. Fin dall’atto della sua istituzione, infatti, l’ente adottò la pratica della protocollazione della corrispondenza in arrivo e in partenza (tuttora in corso e fedelmente rispecchiata nella serie dei Registri di protocollo, conservatasi senza lacune), senza però fare ricorso ad alcuna forma di classificazione degli atti, che vennero perciò sedimentandosi in maniera naturale rispetto alla prassi d’ufficio in una serie principale di fascicoli per singole pratiche d’affari, qui raccolti a formare in stretto ordine cronologico la serie del Carteggio protocollato (in cui rientra anche il materiale prodotto ancor prima della fondazione dell’ente e giunto ad esso per acquisizione successiva di documenti). In assoluto parallelismo a

questa serie appare manifesto che fin quasi dall’inizio dell’attività dell’ente si adottò pure la prassi

di conservare separatamente il carteggio protocollato (sempre organizzato per fascicoli) della

medesima natura di quello della sopracitata sottoserie generale ma relativo specificamente ai rapporti con le altre sezioni, sottosezioni e fiduciariati della provincia di Modena (qui raccolti a formare la serie del Carteggio protocollato organizzato per sezioni, sottosezioni e fiduciariati della Provincia di Modena) e ai rapporti con le altre sezioni consorelle del resto d’Italia (serie del Carteggio protocollato organizzato per altre sezioni). Tale prassi proseguì fino alla cesura indotta dall’adozione, comune a livello nazionale a tutte le Sezioni dell’ANMIG, del primo titolario per la classificazione degli atti amministrativi, entrato in vigore a partire dal 1° gennaio 1956, strutturato su due livelli come di seguito e finalizzato in maniera sostanzialmente adeguata a dar conto dell’attività di ciascuna sezione nei campi del patronato, dell’assistenza, del collocamento e dell’organizzazione, in rapporto gerarchico tanto verso l’alto (Delegazione regionale e Comitato Centrale) quando verso le sezioni consorelle e le sottosezioni e fiduciariati dipendenti, con alcuni evidenti adattamenti alla realtà locale (ad esempio, ovviamente, dall’elenco delle sottosezioni ai rapporti con le singole organizzazioni attive sul territorio fino alla gestione condominale):

1/A: Comitato Centrale:

1 - Pensioni di guerra

2 - Collocamento

3 - Assistenza climatica

4 - Assistenze varie

5 - Benefici e concessioni varie

6 - Celebrazioni, manifestazioni patriottiche, pellegrinaggi

7 - Assemblee

8 - Campagna antitubercolare, donazione sangue

9 - Quesiti vari

10 - Ordini del giorno del Comitato Centrale

11 - Corrispondenza con il «Bollettino»

12 - Corrispondenza amministrativa

13 - Contributi normali

14 - Distintivi

15 - Tesseramento

16 - Partecipazione di decessi

17 - Corrispondenza con il Presidente provinciale

18 - Varie

1/B: Delegazione Regionale:

34

1

- Corrispondenza

2 - Circolari

3 - Verbali di Delegazione

1/C: Sezioni consorelle:

1 - Carpi

2 - Mirandola

3 - Altre Sezioni

1/D: Sottosezioni e Fiduciariati:

1 - Castelfranco Emilia

2 - Concordia sulla Secchia

3 - Finale Emilia

4 - Montefiorino

5 - Nonantola

6 - Pavullo nel Frignano

7 - Sassuolo

8 - San Felice sul Panaro

9 - Soliera

10 - Vignola

11 - Bastiglia

12 - Bomporto

13 - Campogalliano

14 - Camposanto

15 - Castelnuovo Rangone

16 - Castelvetro di Modena

17 - Cavezzo

18 - Fanano

19 - Fiorano Modenese

20 - Fiumalbo

21 - Formigine

22 - Frassinoro

23 - Guiglia

24 - Lama Mocogno

25 - Marano sul Panaro

26 - Maranello

27 - Massa Finalese

28 - Montecreto

29 - Montese

30 - Palagano

31 - Pievepelago

32 - Polinago

33 - Prignano sulla Secchia

34 - Ravarino

35 - Riolunato

36 - Savignano sul Panaro

37 - San Cesario sul Panaro

38 - San Prospero

39 - Serramazzoni

40 - Sestola

41 - Spilamberto

42 - Zocca

1/E: Consiglio e Ufficio di Presidenza:

1

- Convocazioni di Consiglio

2 - Verbali di Consiglio

3 - Ufficio di Presidenza e corrispondenza varia 1/F: Economato:

1 - Corrispondenza

2 - Rendiconti e bilanci di previsione 1/G: Commissioni di lavoro:

1 - Organizzazione

2 - Stampa e cultura

3 - Amministrazione

4 - Assistenza

5 - Elenco soci bisognosi

1/H: Rapporti con l’ONIG [Organizzazione Nazionale per gli Invalidi di Guerra]:

1 - Corrispondenza con ONIG provinciale

2 - Corrispondenza con ONIG nazionale

3 - Corrispondenza con ONIG di altre città

4- Convocazioni del Consiglio dell’ONIG provinciale 1/I: Ufficio Provinciale del Tesoro:

1 - Specchi di contributi finanziari e varie

1/L: Personale dipendente [con posizioni numeriche corrispondenti ai singoli dipendenti, perciò omesse per riservatezza]:

1/M: Rapporti con l’INPS [Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale]:

1 - Corrispondenza

2 - Versamenti di contributi

3 - Stampati

1/N: Rapporti con l’ENP [Ente Nazionale di Previdenza, ovvero «Mutua»]:

1 - Corrispondenza

2 - Versamenti di contributi

3 - Denuncia di malattie

4 - Norme guide pratiche

5 - Stampati

6 - Rapporti con l’INAM [Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro le Malattie, precedente «Mutua»] 2/A: Congresso nazionale:

1 - Corrispondenza e varie

2/B: Assemblee provinciali:

1 - Verbali ed atti

2/C: Assemblee di sottosezioni e fiduciariati:

1 - Corrispondenza

2/D: Circolari della Sezione:

1 - Organizzative e varie

2/E: Manifestazioni patriottiche:

1 - Adesioni ed inviti

2/F: Borse di studio:

1 - Del Comitato Centrale

2 - Della Sezione

3/A: Biblioteca, giornali, riviste:

1 - Corrispondenza e abbonamenti 3/B: Comunicati stampa:

1 - Spediti

2 - Raccolti

36

3/C: Richieste e concessioni del salone:

1 - Corrispondenza e specchi di concessioni

3/D: Tassa di Ricchezza Mobile - Imposta C/2:

1 - Moduli di versamento e denuncie

3/E: Organizzazioni varie della Provincia:

1 - Comuni vari

2 - Associazione Nazionale Alpini d’Italia

3 - Associazione Nazionale Marinai d’Italia

4 - Unione Italiana Ciechi

5 - Sindacati

6 - Organizzazioni sportive

7 - Organizzazioni varie

8 - Consiglio federativo della Resistenza

3/F: Organizzazioni ed enti extraprovinciali:

1 - Corrispondenza varia

4/A: Corrispondenza con soci:

1 - Circolari a gruppi di soci

4/B: Corrispondenza con cittadini:

1 - Quesiti, risposte, varie

4/C: Variazioni mensili ed elenco dei censiti:

1 - Variazioni mensili

2 - Elenco dei censiti

4/D: Collocamento:

1 - Corrispondenza e pratiche varie

2 - Elenchi di mutilati disoccupati

5/A: Prefettura e Assistenza post bellica:

1 - Prefettura

2 - Assistenza post bellica

5/B: Cassa di Risparmio - Servizio di esattoria:

1 - Corrispondenza e specchi mensili

5/C: Municipio di Modena e Amministrazione Provinciale:

1 - Municipio

2 - Amministrazione Provinciale

5/D: Associazioni combattentistiche modenesi:

1 - Associazione Nazionale Combattenti e Reduci (ANCR)

2 - Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI)

3 - Associazione Famiglie dei Caduti

4 - Comitato orfani di Guerra

5/E: Oblazioni:

1 - Corrispondenza ed offerte

5/F: S.p.a. Macchia (Autolinee):

1 - Corrispondenza ed elenchi di soci beneficiati 5/G: Azienda Elettrica:

1 - Tessere filoviarie gratuite 5/H: Inventari e rogiti:

1 - Patrimonio e istrumenti

5/I: Polizze ed assicurazioni 1- Assicurazioni incendio, casa, auto 5/L: Contratti ed affitti

1 - Contratti con inquilini e corrispondenza contrattuale 5/M: Condominio:

37

- Rimborsi riscaldamento, acqua, patrimoniale 5/N: Convenzioni:

1

1 - Giardino

2 - Calzature

5/O: Iniziative amministrative:

1 - Deposito cicli

2 - Stoffe

3 - Pubblicità

4 - Iniziative varie

5/P: Varie:

1 - Corrispondenza varia

Ciò non toglie che, come di consueto, anche dopo l’adozione di questo primo titolario di classificazione si continuò a completare con «code archivistiche» di documentazione seriore i fascicoli creati prima del 1956 per affari giunti a conclusione in seguito, ovvero per mancata protocollazione di atti ricevuti (soprattutto di circolari) anche dopo il 1° gennaio 1956 o ancora per comodità d’uso valutata caso per caso dal personale all’epoca della produzione documentaria e qui sistematicamente rispettata nel corso del riordino. A questo titolario fu poi sostituito, a partire dal 1° gennaio 1975, quello tuttora in vigore, in parte ricalcato sul precedente ma modernizzato per certi aspetti rispetto al mutato quadro di riferimento normativo, più volte interpolato a livello locale e infine così strutturato:

1/A: Comitato Centrale:

1

- Circolari del Comitato Centrale relative la pensionistica di guerra

2

- Collocamento e comunicazioni del Comitato Centrale di bandi di concorso

3

- Assistenza climatoterapica, termale, idroginnica, alimentare, sanitaria

4

- Assistenza varia, concessioni e benefici

5

- Circolari a atti relativi la Legge 336/1970

6

- Manifestazioni patriottiche, pellegrinaggi, celebrazioni

7

- Comunicazioni ed istruzioni per assemblee e congressi [poi trasferita in: 2/A]

7

bis - Comunicazioni varie relative alle Sottosezioni e ai Fiduciariati

8

- Estratti di verbali di riunioni del Comitato Centrale

9

- Corrispondenza con il «Bollettino» - Abbonamenti

10 - Atti relativi ai rapporti col personale

11 - Istruzioni contabili

12 - Segnalazioni, solleciti, risposte di pratiche pensionistiche [poi trasferita in: 4/A]

13 - Corrispondenza amministrativa - Assegnazione di contributi

14 - Corrispondenza e segnalazioni di rappresentanti nell’ONIG e nel Comitato Orfani di

Guerra

15

- Tessere e distintivi

16

- Partecipazioni del Comitato Centrale di decessi di dirigenti e personalità

17

- Costituzione di gruppi e nuove istanze

18

- Corrispondenza col Presidente provinciale e coi consiglieri

19

- Richieste e forniture di stampati ed altro

20

- Varie

21

- Rapporti con il Comitato Centrale relativi alle deleghe

21

bis - Tesseramento

1/B: Comitato Regionale dell’Emilia-Romagna:

1 - Corrispondenza e convocazioni del Comitato Regionale e della Commissione Esecutiva Regionale

2 - Circolari della delegazione

38

3

- Verbali di riunione del Comitato Regionale

4 - Copie di stralci di verbali del Consiglio inviate al Comitato Regionale

5 - istruzioni contabili

6 - verbali del Comitato dei Presidenti Provinciali delle Sezioni 1/C: Sezioni consorelle:

1 - Corrispondenza con la Sezione di Carpi

2 - Corrispondenza con la Sezione di Mirandola

3 - Corrispondenza con le altre Sezione dell’Emilia-Romagna

4 - Corrispondenza con le Sezioni e delegazioni d’Italia

5 - Circolari e ordini del giorno inviati e ricevuti dalle Sezioni d’Italia

6 - Corrispondenza diretta con Presidenti di Sezioni 1/D: Sottosezioni e Fiduciariati:

1 - Castelfranco Emilia

2 - Finale Emilia

3 - Pavullo nel Frignano

4 - Sassuolo

5 - Soliera

6 - Vignola

7 - Bastiglia

8 - Bomporto

9 - Campogalliano

10 - Camposanto

11 - Castelnuovo Rangone

12 - Castelvetro di Modena

13 - Cavezzo

14 - Concordia sulla Secchia

15 - Fanano

16 - Fiorano Modenese

17 - Fiumalbo

18 - Formigine

19 - Frassinoro

20 - Guiglia

21 - Lama Mocogno

22 - Maranello

23 - Marano sul Panaro

24 - Massa Finalese

25 - Montecreto

26 - Montefiorino

27 - Montese

28 - Nonantola

29 - Palagano

30 - Pievepelago

31 - Polinago

32 - Prignano sulla Secchia

33 - Ravarino

34 - Riolunato

35 - San Cesario sul Panaro

36 - San Felice sul Panaro

37 - San Prospero

38 - Savignano sul Panaro

39 - Serramazzoni

39

40

- Sestola

41 - Spilamberto

42 - Zocca

1/DA: Atti relativi al tesseramento:

1/DB: Circolari ed istruzioni alle Sottosezioni, Fiduciariati, gruppi di soci 1/E: Consiglio Sezionale e Ufficio di Presidenza:

1

- Convocazioni di Consiglio

2

- Convocazioni dell’Ufficio di Presidenza

3

- Convocazioni di commissioni di lavoro di consiglieri

4

- Corrispondenza coi consiglieri

4

bis - Corrispondenza con il Collegio dei Sindaci

5

- Atti relativi alle avvenute elezioni dei consiglieri

6

- Commissioni e gruppi di lavoro

7 - Tessere per grandi invalidi, spettacoli etc. 1/F: Economato e patrimonio:

1 - Inventari

2 - Rogiti

3 - Atti relativi al restauro del patrimonio

4 - Richieste e concessioni della palestra

1/G: Assistenza sanitaria e generica:

1 - Atti relativi alla assistenza farmaceutica per gli invalidi attraverso i Comuni

2 - Nominativi dei soci nei Comitati di assistenza farmaceutica

3 - Atti relativi alla assistenza generica dei soci

4 - Elenchi di soci bisognosi

1/H: Rapporti con l’ONIG [poi, dopo la sua soppressione, con le Unità Sanitarie Locali (USL)]:

1

- Rapporti con commissioni ufficiali

2

- Rapporti con enti provinciali

2

bis - Rapporti con enti regionali

3

- Rapporti e corrispondenza con le ONIG di altre città

4

- Convocazioni inviate ai consiglieri in seno all’ONIG

5

- Varie

6

- Servizi sociali del Comune di Modena

6

bis - Sicurezza sociale: documenti

1/I: Direzione Provinciale del Tesoro - Direzione Generale per le Pensioni di Guerra

1 - Specchi del riparto del contributo finanziario fra le tre Sezioni della Provincia di Modena

2 - Corrispondenza con le Direzioni Provinciali del Tesoro

3 - Corrispondenza con la Direzione Generale per le Pensioni di Guerra

1/L:

Fascicoli

del

personale

dipendente

[con

posizioni

dipendenti, perciò omesse per riservatezza]:

1/LA: Atti relativi al personale dipendente:

1 - Determinazione di scatti di contingenza

numeriche

corrispondenti

ai

singoli

2 - Schede dei dipendenti relative alle retribuzioni annue

3 - Corrispondenza con i dipendenti

4 - Atti del fondo liquidazione ai dipendenti

5 - Corrispondenza con altri relativa ai dipendenti

6 - Regolamenti e norme della sezione per i dipendenti

7 - Specchi delle ferie, registro malattie, permessi

8 - Leggi, norme, prospetti di applicazione

9 - Elaborati vari

10 - Atti vari precedenti al 1960

1/M: Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale:

40

1

-Versamenti di contributi

2 - Denuncie mensili e riepilogative trimestrali

3 - Corrispondenza varia

4 - Norme e guide pratiche per versamenti contributivi e altro

1/N: Ente Nazionale di Previdenza per i Dipendenti di Diritto Pubblico [ENPPDDP]

1 - Copia delle denuncie mensili del personale

2 - Corrispondenza varia

3 - Stampati

4 - Norme e guide pratiche

5 - Denuncie di malattie

1/O: Tributi e imposte:

1 - Numero di Partita IVA e corrispondenza relativa

2 - Copie delle denuncie semestrali IVA

3 - Copie delle denuncie annuali dei redditi (Mod. 760)

3/a - Copie delle denuncie annuali del personale (Mod. 770)

4 - Corrispondenza varia

5 - Guida e norme di applicazione tributi e imposte

6 - Stampati

7 - Elaborati e specchi

8 - Bilanci delle gestioni

2/A: Atti delle assemblee e Congressi Provinciali:

1 - Corrispondenza relativa agli atti delle assemblee e suoi congressi

2 - Fascicoli rilegati dei verbali e dei congressi

3 - Congressi nazionali 2/B: Comunicati stampa:

1 - Comunicati stampa spediti

2 - Comunicati stampa pubblicati

2/C: Manifestazioni, cerimonie, raduni di enti e comunicati vari:

1 - Inviti ricevuti

2 - Adesioni date

2/D: Banche e istituti di credito:

1 - Corrispondenza

2 - Varie

2/E: Biblioteca e giornali:

1 - Corrispondenza per la biblioteca

2 - Corrispondenza con giornali per abbonamenti

3 - Registro di carico libri 3/A: Enti locali:

1 - Regione Emilia-Romagna

2 - Amministrazioni provinciali

3 - Comune di Modena

4 - Comuni della Provincia

5 - Altri Comuni d’Italia

6 - Azienda Consorzio Autotrasporti

7 - Camera di Commercio

3/B: Associazioni combattentistiche e di invalidi modenesi:

1 - Associazione Nazionale Combattenti e Reduci

2 - Associazioni partigiane

3 - Associazioni di famiglie di caduti in guerra

4 - Comitato Orfani di Guerra

5 - Invalidi civili di guerra

41

6

- Invalidi civili

7 - Invalidi del lavoro

8 - Invalidi per servizio

9 - Ciechi

10 - Sordomuti

11 - Spastici e poliomelitici

12 - Altri similari

13 - Associazioni di patronato

14 - Confederazione Provinciale delle associazioni Combattentistiche di Modena

15 - Opera nazionale per i Caduti senza croce

16 - Associazioni consorelle combattentistiche e confederate

3/BA: Comitati vari, parlamentari, personalità:

1 - Comitati vari

2 - Enti diversi

3 - Parlamentari

4 - Personalità

3/C: Prefettura, enti, sindacati, partiti, enti militari:

1 - Prefettura, massime autorità civili, militari e religiose

2 - Sindacati

3 - Partiti politici

4 - Enti e associazioni diverse modenesi

5 - Enti e associazioni diverse italiane

6 - Intendenza di Finanza

7 - Enti militari

8 - Enti di servizio

4/A: Pratiche di invalidi:

1 - Corrispondenza per quesiti e solleciti per invalidi modenesi

2 - Corrispondenza per quesiti e solleciti per invalidi d’Italia

3 - Circolari per i soci della Sezione 4/A bis: Pratiche di invalidi senza fascicolo:

4/A ter: Pratiche di invalidi senza pensione:

4/A quater: Nuove domande di pensione:

4/AB: Contributi di soci grandi invalidi all’Associazione famiglie di soci:

4/B: Pratiche di altre categorie:

1 - Invalidi civili di guerra

2 - Vedove di guerra e vedove di invalidi di guerra

3 - Orfani e congiunti di caduti in guerra

4 - Altri

5 - Ex deportati politici nei campi di sterminio 4/BA: Trasferimenti di fascicoli di invalidi:

1 - Note di accompagno di fascicoli trasferiti ad altre Sezioni

2 - Note e richieste di fascicoli ad altre Sezioni

3 - Risposte negative a richieste di fascicoli inesistenti 4/C: Variazioni trimestrali ed elenchi di soci:

1 - Variazioni trimestrali

2 - Elenco dei censiti

3 - Stampati

4 - Corrispondenza varia

5/A: Preventivi e consuntivi:

1 - Preventivi

2 - Consuntivi

42

3

- Corrispondenza relativa

4 - Elaborati

5/B: Polizze e assicurazioni:

5/C: Contratti, affitti, convenzioni e rapporti:

1 - Comune di Modena

2 - Associazione Nazionale Combattenti e Reduci

3 - COFAM - Ascensore

4 - [Non utilizzata]

5 - Corrispondenza per rapporti con USL e INPS

6 - Varie, spese per consulenze legali

7 - Leggi e disposizioni per contratti di locazione

5/D: Spese di condominio e rapporti con gli inquilini:

1 - Riparto generale del consumo di acqua e luce

2 - Riparto del consumo di combustibile per riscaldamento

3 - Amministrazione INPS - ANCR

4 - [Non utilizzata]

5 - Comune di Modena

6 - Scuola «Giovan Battista Amici» 5/E: Proprietà mobiliare e immobiliare:

1 - Corrispondenza con Comitato Centrale e Delegazione Regionale sui beni mobili e immobili

2 - Corrispondenza con l’ONIG relativa allo stabile

3 - Corrispondenza coi dipendenti e coi coinquilini

4 - Corrispondenze diverse relativa alla proprietà

5 - Cessioni e prestiti di mobili e arredi

6 - Verbali di scarico per deterioramento di oggetti in carico

7 - INVIM - ILOR - IRPEG

5/E bis: Gestione del patrimonio:

1 - Rapporti relativi con Comitato Centrale e Delegazione Regionale

2 - Rapporti con il condominio e spese per i lavori straordinari nella sede di Castelfranco Emilia

5/EA: Proprietà mobiliare e immobiliare - Manutenzione ordinaria, fitti [a seguito di: 5/E]

7 - Rogiti e atti di compravendita

8 - Atti catastali e di archivio notarile

9 - Capitolati e atti di costruzione

10

- Preventivi e spese di restauro e di modifica

10

bis - Preventivi e spese di mobili e arredi

11

- Atti iniziali e corrispondenza varia della costruzione della Casa del Mutilato

12

- Progetti

13

- Note spese di lavori eseguiti

14

- Planimetrie, disegni, millesimali

15

- Varie

5/F: Immobili - Lavori straordinari:

5/G: Azienda Municipalizzata del Comune di Modena (AMCM) - Azienda Trasporti Consorziali di Modena (ATCM):

1 - Trasmissione elenchi e corrispondenza relativa alle tessere del filobus (AMCM)

2 - ATCM - Abbonamenti extraurbani

3 - Varie 5/H: Leggi di interesse associativo:

5/O bis: Denuncie IVA e corrispondenza relativa alla contabilità IVA 5/L: Bandi di concorso di enti vari:

43

5/M: Varie generali

Pertanto l’organizzazione della documentazione così prodotta e ricevuta ab origine è ora rispecchiata nelle due distinte serie in successione cronologica tra loro del Carteggio protocollato e classificato (1956-1974) e del Carteggio protocollato e classificato (1975-…), al loro interno organizzate in sottoserie corrispondenti al primo livello di classificazione, da cui dipende il secondo livello corrispondente sistematicamente all’unità archivistica in forma di fascicolo.

44

Carteggio protocollato 1913 giugno 30 - 1963 dicembre 31 198 fascc.

La serie del Carteggio protocollato, pertanto, raccoglie la corrispondenza prodotta in minuta e ricevuta in originale dalla sezione di Modena dell’ANMIG fin dall’atto della sua istituzione, protocollata senza però fare ricorso ad alcuna forma di classificazione degli atti e perciò sedimentatasi in maniera naturale in una serie di fascicoli per singole pratiche d’affari, qui raccolti in stretto ordine cronologico (tra cui anche il materiale prodotto ancor prima della fondazione dell’ente e giunto ad esso per acquisizione successiva di documenti).

1

«Documenti

che sono

stati

inviati

dall’Avv.

Pisan

di

Roma.

Gli

interessati

non

sono

più

rintracciabili (a parte la prescrizione). Modena 4-9-1953»

1913 giugno 30 - 1923 gennaio 22; 1953 settembre 4

1 fasc.

Si tratta per lo più di originali di certificati e di attestazioni mediche e combattentistiche relative a pratiche che non hanno avuto seguito per soci peraltro non più reperibili.

2

«Varie. Materiale pensioni fino al 1940»

1918 gennaio 2 - 1923 luglio 20

1

fasc.

3

«Bandiera»

1918 marzo 18 - 1918 giugno 30

1 fasc.

4

«A. Costituzione della Sezione»

1918 marzo 28 - 1918 luglio 4

1 fasc.

5

«3. Corrispondenza col Comitato Centrale. 1918»

1918 marzo 25 - 1940 gennaio 5

1 fasc.

6

«Inaugurazione bandiera»

1918 giugno 13 - 1936 ottobre 23

1 fasc.

7

«Collocamento. Carteggio vario»

1918 luglio 3 - 1923 febbraio 5

1 fasc.

8

«Collocamento. Circolari»

1918 luglio 23 - 1921 marzo 21

45

1

fasc.

9

«Riscossioni»

1918 luglio 25 - 1918 novembre 9

1 fasc.

10

«Amministrazione Borgonzoli»

1918 agosto 5 - 1918 novembre 20

1 fasc.

11

«Soci»

1918 ottobre 19 - 1923 agosto 23

1 fasc.

12

«Assemblea del 17-11-1918»

1918 novembre 16 - 1918 dicembre 28

1 fasc.

13

«Ricompense e certificati militari. Premi e pacchi»

1918 novembre 16 - 1922 dicembre 9

1 fasc.

14

«Amministrazione Pisani»

1918 novembre 20 - 1918 dicembre 31

1 fasc.

15

«Circolari e lettere varie»

1918 dicembre 3 - 1923 agosto 22

1 fasc.

16

«Pratiche per dispensa»

1919 gennaio 7 - 1919 febbraio 6

1 fasc.

17

[Atti]

1919

gennaio 16 - 1957 novembre 5

1 fasc.

18

«Corrispondenza e finanziamento»

1919 gennaio 25 - 1923 settembre 30

1 fasc.

19

«Onoranze ai Caduti e al Milite Ignoto»

1919 aprile 2 - 1921 novembre 3

1 fasc.

20

«Verbali sedute Convegni Interregionali»

1919 aprile 16 - 1921 maggio 30

1 fasc.

21

«Collocamento. Uff. collocamento»

1919 giugno 6 - 1919 agosto 9

1 fasc.

22

«Eredità Galassi-Ruga»

1919 luglio 12 - 1959 luglio 7

1 fasc.

Si tratta degli atti relativi alla gestione del lascito di Amelia Susanna Galassi Ruga († 15 marzo 1925) che, con suo testamento olografo del 1° giugno 1924 per atti del notaio Alberto della Fontana di Modena, pubblicato il 17 aprile 1925, lasciò erede universale la Sezione di Modena dell’ANMIG.

23

«Pratiche per sollecito pensioni in generale»

1919 luglio 25 - 1923 luglio 30

1 fasc.

24

«Ricevute di polizze di assicurazione»

1919 dicembre 31 - 1921 novembre 18 e s. d.

1 fasc.

25

«Documenti tessere filoviarie fino al 1955»

1920 marzo 19 - 1955 novembre 24

1 fasc.

26

«Crediti dell’Associazione Mutilati verso la Unione Anonima Coop»

1920 luglio 20 - 1923 settembre 27

1 fasc.

27

«Giornale»

1920 ottobre 8 - 1921 dicembre 21

1 fasc.

28

«Distinte Raccomandate»

1920 ottobre 17 - 1924 aprile 7

47

1

fasc.

29

«Bollettino»

1921 gennaio 29 - 1932 dicembre 22

1 fasc.

30

«Benemeriti della Sezione»

1921 novembre 1 - 1930 dicembre

1 fasc.

31

«Concessioni varie»

1922 ottobre 4 - 1929 maggio 17

1 fasc.

32

[Raccolta di cartoline riproducenti i monumenti innalzati alla memoria dei Caduti]

1923 febbraio 12 - 1923 maggio 23

1 fasc.

33

«Corrispondenza»

1923 giugno 1 - 1927 maggio 7

1 fasc.

34

«Operai mutilati licenziati dalla Opificio Saliceta. Lettere accompagnamento del Collocamento»

1923 giugno 3 - 1923 luglio 26

1 fasc.

35

«Atti Sezione»

1923 giugno 15 - 1925 febbraio 5

1 fasc.

36

«Cerimonia 4 Novembre 1923»

1923 ottobre 20 - 1926 novembre 4

1 fasc.

37

«Elenco domande Croce Guerra e Distintivi Onore da Mutilati. Tessere tramviarie»

1923 dicembre 29 - 1934 agosto 23

1 fasc.

38

«Varie»

1925 luglio 4 - 1928 novembre 30

1 fasc.

48

39

«Richieste tessere formato blu […]. 1920-1956»

1925 novembre 13 - 1957 dicembre 1

1 fasc.

40

«Congressi Regionali e varie»

1926 settembre 26 - 1926 dicembre 16

1 fasc.

41

«Prestito Littorio 1926»

1926 dicembre 29 - 1930 marzo 24

1 fasc.

42

«Distintivo di onore. Moduli»

1927 gennaio 10 - 1927 settembre 21

1 fasc.

43

«Quadro ricordo Mutilati»

1927 gennaio 19 - 1929 settembre 19

1 fasc.

44

«Moduli per decorazioni»

1927 giugno 30 - 1940 maggio 28

1 fasc.

45

«Offerte pro Erario»

1928 novembre 30 - 1936 maggio 14

1 fasc.

46

«Gestione giardini e parchi»

1929 febbraio 15 - 1963 dicembre 31

1 fasc.

47

«Casa. Contributo ONIG. Approvazione C. C.»

1929 dicembre 11 - 1938 novembre 7

1 fasc.

48

«Offerte “Gazzetta”»

1930 gennaio 10 - 1945 dicembre 22

1 fasc.

49

«Contributo associativo»

1930 giugno 2 - 1955 giugno 16

1 fasc.

50

[Colonie marine e montane]

1930 giugno 5 - 1938 agosto 10

1 fasc.

51

«Casa del Mutilato»

1930 dicembre 31 - 1948 aprile 29

1 fasc.

Il fascicolo anche contiene tavole di elaborati grafici, tecnici e progettuali per la costruzione della nuova «Casa del Mutilato» modenese.

52

«Nuovo schedario»

1931 marzo 2 - 1939 dicembre 5

1 fasc.

53

«Assistenza»

1931 maggio - 1932 novembre 30

1 fasc.

54

«Spettacoli [pirotecnici] 24-28-29 giugno 1931»

1931 giugno 11 - 1931 luglio 13

1 fasc.

55

«24 maggio 1933. XI»

1931 ottobre 7 - 1933 maggio 18

1 fasc.

56

«28 ottobre - 4 novembre 1931 - IX»

1931 ottobre 23 - 1931 ottobre 30

1 fasc.

57

«Tipografia Mutilati Carpi»

1931 novembre 18 - 1945 marzo 20

1 fasc.

58

«28 ottobre»

1932 ottobre 2 - 1932 novembre 2

1 fasc.

50

59

«Bollettino “La Vittoria”»

1933 gennaio 14 - 1940 ottobre 7

1 fasc.

60

«Elenchi visite collegiali»

1934 gennaio 25 - 1935 luglio 10

1 fasc.

61

«Pratiche per Medaglie Interalleate»

1934 febbraio 23 - 1936 marzo 30

1 fasc.

62

[M. V. S. N.]

1934 maggio 17 - 1940 aprile 2

1 fasc.

63

«1934. 1954 […] Collocamento»

1934 novembre 8 - 1956 marzo 13

1 fasc.

64

«Corrispondenza Schedario Provinciale dal 1/1/35 - XIII»

1935 febbraio 19 - 1936 maggio 1

1 fasc.

65

«Ricchezza Mobile impiegati»

1935 febbraio 21 - 1948 dicembre 16

1 fasc.

66

«8 a Gara Nazionale Tiro a Segno»

1935 febbraio 27 - 1935 marzo 1

1 fasc.

67

«Documenti arruolamento volontario 72 a Legione»

1935 maggio 21 - 1939 marzo 11

1 fasc.

Si tratta delle domande presentate da mutilati di guerra iscritti alla sezione di Modena dell’ANMIG per l’arruolamento nel Battaglione Mutilati della Legione «Tevere» della M.V.S.N. diretto alla campagna in Africa Orientale Italiana, nonché delle pratiche per i sussidi ai loro nuclei familiari.

68

«Lotteria Merano»

1935 luglio 11 - 1935 ottobre 1

1 fasc.

51

69

«Gita campi battaglia. 31/8 - 1/9/1935»

1935 luglio 30 - 1936 settembre 1

1 fasc.

70

«Inaugurazione “Casa del Mutilato”»

1935 dicembre 2 - 1939 ottobre 15

1 fasc.

71

«Giornata della Fede»

1935 dicembre 5 - 1935 dicembre 31

1 fasc.

Si tratta della campagna di raccolta di risorse auree durante la cosiddetta «autarchia», comunemente nota come campagna per l’«Oro alla Patria», in cui le fedi nuziali furono donate e sostituite con altri anelli in acciaio.

72

«Lotteria Tripoli»

1936 febbraio 19 - 1936 aprile 20

1 fasc.

73

«Cerimonia saluto alle reclute 1915»

1936 aprile 8 - 1936 aprile 26

1 fasc.

74

«Cerimonia Roma 4 novembre 1936»

1936 maggio 8 - 1936 novembre 2

1 fasc.

75

«Adunata grandi mutilati a Roma. 4/11/36. XII»

1936 luglio 7 - 1936 dicembre 18

1 fasc.

76

«Cataloghi per bandiere»

1936 agosto 17 - 1936 agosto 27

1 fasc.

77

«1938. 24 Maggio e 26 Settembre. 28 Ottobre. 4 Novembre»

1937 maggio 18 - 1938 maggio 20

1 fasc.

78

«Convegno di Peschiera (Ventennale)»

1937 settembre 25 - 1938 ottobre 22

1 fasc.

52

79

«Assegni di previdenza»

1937 dicembre 20 - 1938 dicembre 1

1 fasc.

80

«Posizione mutilati danneggiati dalle alluvioni di Boccasuolo e Polinago»

1939 giugno 6 - 1946 maggio 14

1 fasc.

81

«Rivendite Sali e Tabacchi»

1939 agosto 24 - 1950 aprile 26

1 fasc.

82

«Elenco sottufficiali in congedo inscritti alla Sezione Mutilati»

1940 febbraio 14 - 1940 febbraio 24

1 fasc.

83

«Elenco targhe [veicolari] incise inviate ai Comuni per le eventuali variazioni. Corrispondenza»

1940 giugno 25 - 1941 maggio 21

1 fasc.

84

«Organizzazione provinciale»

1940 luglio 22 - 1943 settembre 24

1 fasc.

85

[Ricorsi alla Corte dei Conti]

1940 ottobre 10 - 1955 luglio 22

1 fasc.

86

«Circolari C. C. sulle pensioni»

1941 febbraio 28 - 1944 marzo 26

1 fasc.

87

«Circolari C. C. sulle pensioni […]. 1942/44»

1941 febbraio 28 - 1944 maggio 28

1 fasc.

88

«Rapporto del 30/3/41 - XIX»

1941 marzo 22 - 1941 maggio 27

1 fasc.

53

89

«Corrispondenza con l’ispettorato Federale per le Associazioni Combattentistiche e d’Arma»

1941 aprile 4 - 1943 maggio 20

1 fasc.

90

[Circolari Comitato Centrale]

1941 aprile 18 - 1956 giugno 18

1 fasc.

91

«Organizzazione capillare»

1941 agosto 10 - 1942 agosto 6

1 fasc.

92

«Cerimonie 28-10 e 4-11-1941»

1941 ottobre 21 - 1941 novembre 3

1 fasc.

93

«Corsi di rieducazione»

1942 aprile 28 - 1942 novembre 18

1 fasc.

94

«Rapporto 14 giugno 1942»

1942 maggio 13 - 1942 luglio 1

1 fasc.

95

«Relazione al Comitato Centrale. Scadenza: 15 aprile di ogni anno, 10 ottobre di ogni anno»

1942 agosto 3 - 1942 novembre 18

1 fasc.

96

«Elenchi domande distintivo d’onore»

1942 agosto 4 - 1947 ottobre 31

1 fasc.

97

«Concorso Premi demografici intitolato al Duce»

1943 aprile 6 - 1944 novembre 27

1 fasc.

98

«10 giugno 1943 - XXI. Cerimonia consegna distintivo d’onore»

1943 giugno 5 - 1943 giugno 17

1 fasc.

99

54

«Comitato Nazionale Mutilati. Circolari dal 1944»

1943 dicembre 13 - 1946 marzo 6

1 fasc.

100

«Rapporto a Bologna del 11/6/44»

1944 gennaio 26 - 1944 giugno 10

1 fasc.

101

«Cerimonia Giornata del Mutilato. 29-4-44. XXII»

1944 aprile 5 - 1944 maggio 24

1 fasc.

102

[Specchi mensili delle variazioni numeriche dei soci]

1944 maggio 3 - 1955 dicembre 19

1 fasc.

103

«C.L.N. dell’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi di Guerra. Milano. Circolari»

1945 febbraio 7 - 1948 marzo 18

1 fasc.

104

«Corrispondenza con la Consulta dell’Ass. Naz. Mutilati e Invalidi di Guerra Alta Italia - Milano»

1945 maggio 15

1 fasc.

105

«Richiesta sbloccamento fondi»

1945 maggio 18 - 1945 luglio 17

1 fasc.

106

«Acquisti [di beni ex PNF]. Proposte di gestioni varie»

1945 maggio 24 - 1953 marzo

1 fasc.

107

«Censimento mutilati disoccupati al 31-12-1945»

1945 ottobre 30 - 1946 gennaio 7

1 fasc.

108

«ONIG e Ufficio Collocamento ONIG. 1947/50»

1945 novembre 16 - 1958 maggio 2

1 fasc.

109

«Elenco sussidi post bellica»

55

1945

novembre 20 - 1957 novembre 28

1 fasc.

Si tratta principalmente di circolari e comunicazioni diverse del Ministero della Assistenza Postbellica.

110

«Sala di scrittura»

1945 dicembre 19 - 1950 novembre 8

1 fasc.

111

«Domande di sussidio»

1946 febbraio 19 - 1954 marzo 5

1 fasc.

112

«Autoservizi»

1946 aprile 14 - 1958 aprile 14

1 fasc.

113

«24 maggio 1946-54-55»

1946 maggio 16 - 1955 maggio 21

1 fasc.

114

«Cinematografi»

1946 giugno 10 - 1953 febbraio 23

1 fasc.

115

[Corrispondenza dalla Delegazione Regionale per l’Emilia e la Romagna]

1946 luglio 11 - 1955 ottobre 11

1 fasc.

116

«Centro rieducazione di Legnano»

1946 luglio 31 - 1948 giugno 6

1 fasc.

117

«1947. Della Commissione di inchiesta»

1946 agosto 21 - 1947 giugno 25

1 fasc.

118

«Commissione annonaria»

1946 ottobre - 1947 agosto 20

1 fasc.

119

«Albero di Natale 1946»

56

1946 dicembre

1 fasc.

120

«Elenchi figli di mutilati della Provincia al 31/12/1946»

1946 dicembre 3 - 1946 dicembre 31

1 fasc.

121

«Befana 1947»

1946 dicembre 21 - 1947 marzo 10

1 fasc.

122

«Pendenze […]. Corrispondenza delle S. sezioni, sezioni e rappresentanze»

1946 dicembre 31 - 1949 giugno 17

1 fasc.

123

«Abbonamenti al “Bollettino”»

1947 gennaio 2 - 1955 maggio 25

1 fasc.

124

«Gestione pesa pubblica»

1947 gennaio 12 - 1948 gennaio 17

1 fasc.

125

«Cooperativa case per mutilati»

1947 febbraio 18 - 1950 ottobre 30

1 fasc.

126

«ENAL» [Ente Nazionale Assistenza Lavoratori]

1947 maggio 5 - 1948 ottobre 15

1 fasc.

127

«Istituto nazionale per l’addestramento e il perfezionamento dei lavoratori dell’industria»

1947 giugno 13

1 fasc.

128

«Lotteria pro Mutilati e Rote [sic] Fortuna»

1947 settembre 12 - 1949 ottobre 26

1 fasc.

129

«Giunta d’Intesa. Verbali»

1947 settembre 24 - 1952 novembre 13

57

1

fasc.

130

«Domande tessere spettacoli. Anni 1949-50-51»

1947 ottobre 29 - 1951 novembre 2

1 fasc.

131

«Gestione vendita giocattoli»

1947 novembre 30 - 1948 giugno 6

1 fasc.

132

«Associazione Tubercolotici»

1948 gennaio 24 - 1957 marzo 17

1 fasc.

133

«Elenchi mutilati bisogno [sic] della Provincia e copie dei cartellini consegna indumenti al 28-2-

1948»

1948 febbraio 24 - 1948 aprile 14

1 fasc.

134

«Comitato Provinciale Partigiani della Pace e organizzazioni varie. 1948-1958»

1948 febbraio 27 - 1958 dicembre 30

1 fasc.

135

«Documenti pacchi “Treno dell’Amicizia”»

1948 maggio 11 - 1948 maggio 23

1 fasc.

136

«Atti

e

documenti

per

cerimonia

XXX

Anniversario

della

Vittoria.

4

novembre

1948.

Manifestazione in Modena»

1948 settembre 24 - 1948 novembre 15

1 fasc.

Il fasc. contiene materiale fotografico in b/n.

137

[Trasmissione di schede sociali al Comitato Centrale Mutilati - Ufficio Organizzazione]

1948 novembre 11 - 1955 agosto 26

1 fasc.

138

«Federazione Combattenti e Reduci e Sezione Combattenti Reduci»

1948 novembre 15 - 1958 ottobre 27

1 fasc.

139

58

«Agitazione aprile - maggio 1950. Ordini del giorno»

1948 dicembre 1 - 1950 aprile 18

1 fasc.

140

«Comitato di assistenza e solidarietà vittime civili di guerra»

1948 dicembre 16 - 1948 dicembre 20

1 fasc.

141

«Corrispondenza varia col Comitato Centrale»

1948 dicembre 22 - 1955 novembre 3

1 fasc.

142

«Contratti affitti»

1949 gennaio 1 - 1951 ottobre 27

1 fasc.

143

«Modena F.B.C. Amatori»

1949 marzo 5 - 1955 luglio 2

1 fasc.

144

«Comunicati stampa»

1949 giugno 24 - 1960 aprile 26

1 fasc.

145

[Corrispondenza da altre Sezioni]

1949 luglio 12 - 1955 novembre 7

1 fasc.

146

«Documenti Cooperativa “Case Mutilati” […] Parma»

1949 settembre 7 - 1951 maggio 10

1 fasc.

147

«4 novembre 1954»

1949 ottobre 26 - 1949 ottobre 28

1 fasc.

148

«Croce di guerra»

1949 novembre 18 - 1950 novembre 8

1 fasc.

149

«Circolari del C. C. e concessione libretti ferroviari»

1949

novembre 19 - 1960 ottobre 31

1 fasc.

150

«Natale 1949»

1949 dicembre 20 - 1950 maggio 22

1 fasc.

151

«Cartella concorsi»

1950 aprile 11 - 1950 giugno 23

1 fasc.

152

«Manifestazione di protesta fatta Roma il 14-5-1950»

1950 aprile 26 - 1954 dicembre 26

1 fasc.

153

«Domande assegno accompagnamento trasmesse - 1951 per mantenimento retrodatazione»

1950 giugno 3 - 1951 novembre 23

1 fasc.

154

«Natale 1950»

1950 ottobre 5 - 1951 aprile 19

1 fasc.

155

«1951. Natale del Soldato»

1950 dicembre 6 - 1951 marzo 6

1 fasc.

156

«Applicazione di gemme catarifrangenti. Documenti»

1951 maggio 24 - 1953 febbraio 5

1 fasc.

157

«Borse di studio […]»

1951 luglio 10 - 1955 settembre 23

1 fasc.

158

«Gita al Lago di Garda del 23-9-1951»

1951 settembre 1 - 1951 settembre 20

</