Sei sulla pagina 1di 1

La Francia (/ˈfranʧa/[11]; in francese: France, /fʁɑ̃s/), ufficialmente Repubblica

francese (in francese: République française), è uno Stato principalmente situato


nell'Europa occidentale[12], ma che possiede ugualmente territori disseminati su
più oceani e altri continenti. La Francia è una repubblica costituzionale unitaria
avente un regime semipresidenziale. Parigi è la capitale, la lingua ufficiale è il
francese, le monete ufficiali sono l'euro e il franco Pacifico nei territori
dell'oceano Pacifico. Il motto della Francia è «Liberté, Égalité, Fraternité », e
la sua bandiera è costituita da tre bande verticali di uguali dimensioni di colore
blu, bianco e rosso[13]. L'inno nazionale è La Marsigliese.

È uno stato formatosi all'inizio dell'Alto Medioevo, che prende il suo nome dal
popolo dei Franchi. Dall'inizio del XVII secolo alla prima metà del XX secolo, ha
posseduto un vasto impero coloniale. Nella seconda metà del secolo è stata uno
degli stati fondatori dell'Unione Europea. Inoltre è la terza potenza nucleare
mondiale, uno dei membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite
ed uno stato aderente all'NATO. Ugualmente è membro del G7, del G20, della zona
euro, dello Spazio Schengen ed ospita la sede del Consiglio d'Europa, del
Parlamento europeo e dell'UNESCO. La Francia possiede una certa influenza in
materia politica, economica, militare e culturale in Europa e nel mondo come media
potenza[14][15][16].

Esercita la sua sovranità su territori presenti su tre oceani e quattro


continenti[17]. La sua geopolitica è importante a livello mondiale, perché possiede
un gran numero di ambasciate e consolati, secondo solo agli Stati Uniti d'America,
e dispone di basi militari su tutti i continenti. La Francia detiene la prima zona
economica esclusiva (spazio marittimo) al mondo, al quale si aggiunge un'estensione
piattaforma continentale di 579 000 km² nel 2015[18].

È, nel 2014, la terza potenza economica europea dopo la Germania e il Regno Unito,
e la sesta potenza economica mondiale per prodotto interno lordo nominale (nona a
parità di potere d'acquisto), e possiede un livello di vita molto elevato. Il 1º
gennaio 2016 la popolazione totale della Francia è di circa 67,2 milioni
d'abitanti, secondo le stime pubblicate dall'INSEE, di cui 64 513 000 nelle regioni
metropolitane, 2 114 000 nelle regioni ultramarine e 604 400 nelle collettività
d'oltre mare e in Nuova Caledonia. È il secondo stato più popolato dell'Unione
europea dopo la Germania. Inoltre è anche lo stato più esteso dell'Unione europea e
il terzo paese più vasto d'Europa[19]. Antica potenza coloniale, la sua cultura si
è diffusa attraverso il mondo ed è oggi membro dell'Organizzazione internazionale
della francofonia. Il francese è la seconda lingua più studiata al mondo ed è una
delle sei lingue ufficiali dell'Organizzazione delle Nazioni Unite.