Sei sulla pagina 1di 3

MANUALE TECNICO

Introduzione

La piattaforma di INCASe (Integrated Shared ChArge points for Smart buildings) è uno strumento di
supporto alla diffusione di punti di ricarica per veicoli elettrici sul territorio attraverso la promozione di
punti di ricarica privati (semplici cittadini, condomini, esercizi commerciali o aziende).

È accessibile liberamente e ogni utente partecipa in base a due profili diversi:

• Utente non registrato


• Utente registrato

L’utente non registrato può consultare la mappa dei punti di ricarica e le attività della community, ma non
gli è possibile interagire. Una volta registrato, l’utente può acquistare i punti INCASe necessari per accedere
ai punti di ricarica, entrando attivamente nella rete INCASe. Se possiede un punto di ricarica, potrà
scambiare l’utilizzo del proprio punto di ricarica con quello degli altri punti, e/o attivare promozioni per il
proprio esercizio.

Ogni utente, anche se non è in possesso di un punto di ricarica o non lo intende condividere, può
guadagnare o spendere i punti INCASe attraverso le varie promozioni messe a disposizione dagli altri utenti.
Può inoltre comunicare con la community INCASe scambiando informazioni, valutazioni, commenti.
Tecnologie usate

Diversi sono i framework adatti all’implementazione della piattaforma. In particolare, nella community
open-source sono presenti molte soluzioni affini ai nostri obiettivi, ma in grado di rispondere solo
parzialmente all’esigenze del progetto.

Utilizzando un approccio di system integration, si è scelto di utilizzare Wordpress come base su cui costruire
la piattaforma. Infatti per molte funzionalità è stato possibile utilizzare vari plugin sviluppati e messi a
disposizione dalla community. Questo ha permesso di mantenere sempre il software aggiornato e di potersi
concentrare su funzionalità aggiuntive, che sono sono state implementate in un modulo ad-hoc. Tale
modulo estende Wordpress.

La gestione della mappa è tra le funzionalità core più importanti che si sono dovute sviluppare. E’ noto che
sul mercato Google Maps è diventato uno standard grazie alla sua semplicità d’uso e alle sue ricche
funzionalità. Ma per poter accedere a queste funzionalità Google ha ristretto i requisiti necessari per il loro
utilizzo. Ad esempio, anche per un limitato utilizzo, richiede che venga associata una carta di credito.

Anche se nell’effettivo Google vive in un regime di monopolio, esistono dei concorrenti. Tra i più importanti
si evidenzia Mapbox, una società che fornisce un supporto business al mondo di OpenStreetMap.

Questa azienda ha sviluppo delle funzionalità simili a quelle di Google Maps, che permettono di creare
mappe in modo semplice e veloce utilizzando però la base di OpenStreetMap.

Date le policy sempre più ristrettive di Google e l’esistenza di soluzioni alternative si è deciso di optare per
l’utilizzo di Mapbox.

Integrazione con stazione di ricarica INCASe-Evway

Altro requisito fondamentale della piattaforma è la capacità di integrarsi con le stazioni di ricarica
sviluppate dai partner INCASe Route rsl e S&H srl.

Più precisamente, la piattaforma software deve essere in grado di comunicare con i sistemi di INCASe-
Evway in modo tale che possa avvenire la ricarica. Al fine di agevolare il processo, l’azienda Route srl ha
messo a disposizione delle specifiche API secondo lo standard OpenAPI.

Le specifiche API sono scritte all’interno di un file e definiscono formalmente (quindi in una modalità
gestibile anche da un sistema digitale) in che modo il client (la piattaforma INCASe) e il server (i sistemi di
INCASe-Evway) devono comunicare.

Attraverso l’uso di questo standard si automatizza parzialmente il processo di comunicazione tra i due
ambienti. Infatti è possibile generare il codice che si occuperà di comunicare con il server in modo
automatico. Questo tipo di approccio permette di ridurre i bug potenziali.
Tecnologie ed obiettivi

Il software utilizzato ha permesso di sviluppare una piattaforma responsiva funzionale su tutte le


piattaforme e la cui versione mobile costituisce una web app di semplice utilizzo, adatta all’utente che dal
proprio veicolo intende cercare e gestire velocemente una ricarica elettrica.

Possiamo raggruppare le funzionalità della piattaforma in due macro aree, le cui funzionalità sono meglio
descritte nel Manuale Utente:

• Community: è lo spazio dedicato agli utenti in cui sono presenti tutte le funzionalità social
(commenti, caricamento di contenuti, point system, …)
• Mappa delle strutture: è la sezione dedicata alla promozione delle strutture convenzionate e alla
possibilità di utilizzare i punti di ricarica.

Come anticipato, il tutto è stato sviluppato utilizzando come base Wordpress. La parte di community è
stata implementata utilizzando plugin nativi, opportunamente testati e configurati in base al nostro caso
d’uso, tra cui:

• Buddypress
• BBPress
• MyCred

Per la gestione delle strutture e dei punti di ricarica invece si è sviluppato un plugin ad-hoc che è andato a
estendere Wordpress. In particolare:

• È stata inserita una nuova tipologia di post, denominata struttura INCASe, che implementa la
gestione dei metadati necessari per promuovere e gestire la struttura sulla mappa
• È stata sviluppata la gestione della mappa
• È stata inserita l’integrazione Evway-INCASe all’interno di Wordpress (Single Sign-on, API gateway
verso Route per permettere il fetch dei punti di ricarica e la gestione della ricarica).

Attraverso lo sviluppo, la configurazione e l’integrazione dei vari plugin come sopra descritto si è quindi
giunti ad ottenere una piattaforma che consente agli utenti di

- avere immediata evidenza dei punti di ricarica a disposizione sul territorio

- disporre di un sistema rapido per la gestione del punto di ricarica prescelto

- acquisire e spendere punti INCASe utili per ottenere la ricarica e le promozioni offerte

- partecipare alla community degli utenti INCASe (che comprende sia gestori che utilizzatori) che consente
di scambiare informazioni e commenti utili

- richiedere l’aggiunta del proprio punto di ricarica o del proprio esercizio commerciale alla mappa e alle
funzionalità della piattaforma INCASe.