Sei sulla pagina 1di 312

macromedia ®

FREEHAND 9
®

Guida all’uso di FreeHand

1 ™

macromedia
Marchi
Afterburner, AppletAce, Attain, Attain Enterprise Learning System, Attain Essentials, Attain Objects for Dreamweaver, Authorware,
Authorware Attain, Authorware Interactive Studio, Authorware Star, Authorware Synergy, Backstage, Backstage Designer, Backstage
Desktop Studio, Backstage Enterprise Studio, Backstage Internet Studio, Design in Motion, Director, Director Multimedia Studio, Doc
Around the Clock, Dreamweaver, Dreamweaver Attain, Drumbeat, Drumbeat 2000, Extreme 3D, Fireworks, Flash, Fontographer,
FreeHand, FreeHand Graphics Studio, Generator, Generator Developer’s Studio, Generator Dynamic Graphics Server, Knowledge
Objects, Knowledge Stream, Knowledge Track, Lingo, Live Effects, Macromedia, Macromedia M Logo & Design, Macromedia Flash,
Macromedia Xres, Macromind, Macromind Action, MAGIC, Mediamaker, Object Authoring, Power Applets, Priority Access, Roundtrip
HTML, Scriptlets, SoundEdit, ShockRave, Shockmachine, Shockwave, Shockwave Remote, Shockwave Internet Studio, Showcase, Tools
to Power Your Ideas, Universal Media, Virtuoso, Web Design 101, Whirlwind e Xtra sono marchi di Macromedia, Inc. e possono essere
registrati negli Stati Uniti o in altre giurisdizioni internazionali. I nomi di altri prodotti, i logotipi, le immagini, i titoli, le parole o le frasi
citate nel presente manuale possono essere marchi, marchi di servizio o marchi registrati di Macromedia, Inc. o di altri soggetti e possono
essere registrati in determinate giurisdizioni, comprese le guirisdizioni internazionali.

Apple, il logo Apple, Macintosh, Power Macintosh, Mac OS, e LaserWriter sono marchi registrati di Apple Computer, Inc. Adobe, Adobe
Type Manager, Illustrator e Photoshop sono marchi registrati di Adobe Systems Incorporated. CorelDRAW è un marchio regsitrato di
Corel Corporation o Corel Corporation Limited in Canada, negli Stati Uniti e/o altri paesi. Java e tutti i marchi su base Java sono sono
marchi o marchi registrati di Sun Microsystems, Inc. negli Stati Uniti e in altri paesi. GIF-LZW è un brevetto degli Stati Uniti. Brevetto
No. 4.558.302 e controparti estere. Questo software è in parte ad opera di Independent JPEG Group. Graphics Interchange Format è
copyright di CompuServe Incorporated. GIF è un marchio di servizio ed è di proprietà di CompuServe Incorporated. Portions Copyright
© 1988–1992 Sam Leffler. Portions Copyright © 1991, 1992 Silicon Graphics. Images © 1999 PhotoDisc, Inc.

Questo manuale contiene collegamenti interattivi a siti Web di altri che non sono sotto il controllo di Macromedia. Macromedia non è
quindi responsabile del contenuto di questi siti. L'accesso ai siti Web riportati in questo manuale è a rischio dell'utente. Macromedia
fornisce questi collegamenti solo a scopi di comodità e l'inclusione del collegamento non implica l'avvallo o l'accettazione di alcuna
responsabilità da parte di Macromedia in relazione al contenuto di questi siti.

Esonero di responsabilità di Apple


APPLE COMPUTER, INC. NON FORNISCE ALCUNA GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA, RIGUARDO AL
PACCHETTO SOFTWARE ACCLUSO, ALLA SUA COMMERCIABILITA O ALLA SUA IDONEITA PER SCOPI SPECIFICI.
L'ESCLUSIONE DELLE GARANZIE IMPLICITE NON È CONSENTITA IN ALCUNI STATI. TALE ESCLUSIONE PUÒ NON
RIFERIRSI AL CASO SPECIFICO. LA PRESENTE GARANZIA ASSICURA ALL'UTENTE ALCUNI DIRITTI LEGALI
SPECIFICI. OLTRE AI DIRITTI LEGALI SPECIFICAMENTE CONFERITI DALLA PRESENTE GARANZIA, L'UTENTE PUO
GODERE DI ALTRI DIRITTI CHE VARIANO DA STATO A STATO.

FreeHand è una creazione di Macromedia, Inc. © 1988–1999. Tutti i diritti riservati. Brevetti USA: 5.353.396, 5.361.333, 5.434.959,
5.467.443, 5.500.927, 5.594.855 e 5.623.593. Altri brevetti in corso.

Questo manuale non può essere copiato, fotocopiato, riprodotto, tradotto o convertito, in tutto o in parte, in qualsiasi formato
elettronico o leggibile da computer senza la previa autorizzazione scritta della Macromedia, Inc.

FreeHand è prodotto su licenza della DIC, che autorizza l’uso del copyright del database di colori ricavato da campionari. Color Database ©
Dainippon Ink & Chemicals, Inc. Pantone, Inc. detiene il copyright di PANTONE Color Computer Graphics e del relativo software, che
vengono concessi in licenza alla Macromedia, Inc. esclusivamente per la distribuzione congiunta con FreeHand. PANTONE Color Computer
Graphics e il relativo software non possono essere copiati su un altro dischetto o in memoria se non come parte integrante dell’esecuzione di
FreeHand. Le simulazioni PANTONE® a video usate in questo prodotto potrebbero non corrispondere agli standard PANTONE relativi ai
colori puri. Per i colori esatti fare riferimento alla documentazione PANTONE (Manuali Pantone Color Reference). © Pantone, Inc., 1986,
1988. PANTONE e HEXACHROME sono marchi registrati della Pantone, Inc. The Proximity/Merriam-Webster Linguibase® © 1983,
1990 Merriam-Webster, © 1983, 1990. Tutti i diritti riservati. Proximity Technology Inc. GIF-LZW brevetto U.S.. Brevetto No. 4,558,302 e
controparti estere. Kodak Digital Science e il monogramma DS monogram sono marchi di Eastman Kodak Company e vengono utilizzati con
permesso. Stone è un marchio di International Typeface Corporation ed è utilizzato da Stone Type Foundry Inc., sotto contratto con ITC. ©
1991, 1992, 1993 Stone Type Foundry, Inc., Palo Alto, California. Trumatch 4-Color Selector © 1992 Trumatch Inc. Font supplementari
forniti da Font Bureau, Inc., Boston, Massachusetts. Questo software è in parte opera di Independent JPEG Group. The Graphics Interchange
Format è copyright di CompuServe Incorporated. GIF è un marchio di servizio ed è di proprietà di CompuServe Incorporated. Portions
Copyright © 1988–1992 Sam Leffler. Portions Copyright © 1991, 1992 Silicon Graphics.

2
Clipart Copyright © 1984-1995 Broderbund Software, Inc. ClickArt, T/Maker e Broderbund sono marchi registrati della Broderbund
Software, Inc. Tutti i diritti riservati.

Contratto di licenza T/Maker ClickArt


La legge statunitense sul copyright e i trattati internazionali sul copyright proteggono queste immagini ClickArt ("Le Immagini"); tuttavia
è possibile copiare Le Immagini nel formato presente o modificato e inserirle in un altro lavoro per proprio uso interno. Le Immagini non
possono essere distribuite come parte di alcun prodotto software o di alcun documento elettronico o collezione di documenti, fatto salvo
per quanto di seguito esposto: è possibile usare Le Immagini come parte di un prodotto elettronico o collezione di prodotti elettronici a
condizione che il destinatario di tale documento non sia in grado di estrarre o altrimenti accedere al file che contiene l’immagine. Senza
limitare il senso o la portata della precedente affermazione, è vietato (a) effettuare copie dei file delle Immagini allo scopo di scaricarle,
distribuirle o rivenderle su supporti elettronici, magnetici, ottici o analoghi; (b) incorporare dati delle Immagini in formato originale in
qualsiasi documento elettronico; o (c) includere le Immagini in qualsiasi prodotto software o documentazione allo scopo di essere venduta
senza l’esplicito consenso scritto della Broderbund.
Se si usano Le Immagini su pagine elettroniche accessibili tramite Internet, il Web o altri servizi elettronici e tale utilizzo: (a) include più
di cinque (5) Immagini per pagina; oppure (b) include più di venti (20) Immagini per documento; oppure (c) rappresenta più di un terzo
di uno schermo standard 640x480 pixel, occorre includere anche un nota sulla proprietà intellettuale e un collegamento elettronico alla
homepage ClickArt. Chiamare il numero (415) 382-3135 o scrivere a Broderbund per istruzioni dettagliate.
T/Maker concede il permesso di inserire e distribuire immagini duplicate o modificate come parte accessoria di qualsiasi prodotto non
elettronico o collezione di prodotti che vengono distribuiti commercialmente (cioè a scopo di lucro, come nel caso di una newsletter), a
condizione che l'uso o la distribuzione delle Immagini non costituisca una parte sostanziale del valore del bene distribuito a scopo
commerciale. È vietato, ad esempio, senza previo consenso scritto della T/Maker, usare un’immagine come illustrazione su magliette o
poster destinati alla vendita. È vietato eseguire copie di parte delle Immagini a scopo di distribuzione o vendita. ClickArt, T/Maker e
Broderbund sono marchi registrati della Broderbund Software, Inc.
Qualsiasi garanzia implicita in relazione alle Immagini, ai Font, compact disc o CD ROM, incluse le garanzie implicite di
commerciabilità, idoneità ad un particolare scopo e non violazione dei diritti di terzi, viene chiaramente disconosciuta. Macromedia,
Broderbund, URW e altri coinvolti nella creazione, produzione o concessione di licenza delle Immagini e dei Font non rilasciano alcuna
garanzia o rappresentazione di qualsiasi sorta, esplicita o implicita, in relazione alle Immagini o ai Font, alla loro qualità, affidabilità,
prestazioni, commerciabilità o idoneità per scopo specifici. Le Immagini e I Font vengono concessi in licenza "così come sono." L'utente
si assume l'intero rischio in merito alla qualità, affidabilità e prestazioni delle Immagini. Se Le Immagini o i Font risultano difettosi,
l’utente, e non Macromedia, Broderbund, URW o qualsiasi altro coinvolto nella creazione, produzione, consegna o concessione della
licenza delle immagini o dei Font, si farà carico dell’intero costo di tutte le eventuali correzioni.

Prima edizione: Febbraio 2000


Numero di parte: ZFH90M100IT

Macromedia, Inc.
600 Townsend St.
San Francisco, CA 94103

Ringraziamenti
Scritto da Robin Hunt-Smith, Rocky Angelucci, Stuart Manning, e Randy Varnell.
Revisionato da Stuart Manning e Monte Williams.
Gestione progetto di Monte Williams.
Artwork di John Falcon, Julie Flandorfer, Rocky Angelucci, Delores Highsmith, Robert San Juan, Anna Sturdivant e Randy Varnell.
Produzione di Rocky Angelucci.
Un ringraziamento speciale a Kent Dowden, Robert San Juan e Anna Sturdivant.

3
4
SOMMARIO

CAPITOLO 1
Preliminari . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
Requisiti di sistema . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14
Macintosh . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14
Windows . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14
Installazione e avvio di FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14
Disinstallazione di FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .15
Risorse per l'apprendimento di FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .15
Nuove funzioni di FreeHand 9 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .16
Ambiente integrato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .16
Interfaccia intuitiva . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .16
Illustrazioni di precisione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .17
Funzioni di modifica e layout di pagina migliorate . . . . . . . . . . . .17
Interattività dinamica e su base Web. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .17

CAPITOLO 2
Orientarsi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
Uso della finestra di ispezione Documento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .20
Uso dei pannelli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .20
Uso delle finestre di ispezione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .23
Uso delle barre degli strumenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .27
Impostazione di un progetto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .32
Navigare in un documento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .35
Operazioni con le pagine . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .35
Impostazione della percentuale di visualizzazione . . . . . . . . . . . . .37
Visualizzazione di documenti multipli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .38
Ottimizzazione dell’aggiornamento del documento . . . . . . . . . . . .39
Scelta di una modalità di visualizzazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .40
Elementi di disegno fondamentali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .40
Selezione degli oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .40
Spostamento degli oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .42
Gli strumenti di disegno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .44

5
Importazione ed esportazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .46
Posta eletrtonica (Windows) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .46
Personalizzazione dell'ambiente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .47
Uso delle preferenze . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .47
Personalizzazione spostamento tasti freccia . . . . . . . . . . . . . . . . . .48
Personalizzazione di scelte rapide e barra degli strumenti . . . . . . . .48
Uso del valori predefiniti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .51
AppleScript (Macintosh) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .52
Operazioni con le autocomposizioni (Windows) . . . . . . . . . . . . . .52

CAPITOLO 3
Esercitazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53
Suggerimenti per le esercitazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .54
Concetti fondamentali di FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .54
Inizio dell'esercitazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .54
Disegno di forme base . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .55
Modifica del riempimento e del tratto degli oggetti . . . . . . . . . . . .56
Raggruppamento, clonazione e disposizione di oggetti . . . . . . . . .57
Inclinazione di un oggetto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .57
Creazione di colori nella Tavolozza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .58
Creazione di tinte da un colore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .58
Combinazione di oggetti con il comando Insieme . . . . . . . . . . . . .59
Applicazione di un riempimento sfumato lineare . . . . . . . . . . . . .59
Organizzazione degli oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .60
Disegno di poligoni e stelle . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .60
Creazione di una fusione su un tracciato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .61
Collegamento di un testo a un tracciato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .61
Raggruppamento del testo e della fusione . . . . . . . . . . . . . . . . . . .61
Creazione di Incolla dentro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .62
Applicare un riempimento a lente e uno trasparente . . . . . . . . . . .62
Ritaglio di una porzione di un oggetto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .63
Inserimento del cucchiaino nella tazza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .65
Nuove funzioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .66
Inizio dell'esercitazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .66
Definizione della griglia in prospettiva . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .66
Collegamento di oggetto alla griglia in prospettiva . . . . . . . . . . . .67
Creazione di copie lungo la griglia in prospettiva . . . . . . . . . . . . .68
Trasformazione di copie e utilizzo di un inviluppo preimpostato . .69
Creazione del vaso per i fiori in prospettiva . . . . . . . . . . . . . . . . . .70
Ricalco di un file JPEG . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .71

6 Contents
CAPITOLO 4
Organizzare le illustrazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 75
Uso dei modelli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .76
Come semplificare illustrazioni complesse con i livelli . . . . . . . . . . . . .78
Come spostarsi all’interno del pannello Livelli . . . . . . . . . . . . . . .78
Uso dei colori di evidenziazione per distinguere gli oggetti
dei vari livelli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .83
Gestione di oggetti di un solo livello . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .85
Raggruppamento di oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .86
Gestione di oggetti annidati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .87
Uso di simboli e istanze . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .88
Creazione di un simbolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .88
Creare un'istanza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .88
Modificare un simbolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .88
Gestione di simboli, istanze e del pannello Simboli . . . . . . . . . . . .89
Uso degli stili . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .89
Come spostarsi all’interno del pannello Stili . . . . . . . . . . . . . . . . .90
Gestione degli stili . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .90

CAPITOLO 5
Disegnare . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 95
Grafica vettoriale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .96
Caratteristiche dei tracciati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .96
Caratteristiche dei punti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .99
Metodi di disegno fondamentali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .102
Come disegnare usando il trascinamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . .102
Disegno con inserimento di punti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .106
Operazioni di base per la manipolazione delle maniglie . . . . . . . .108
Manipolazione tracciati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .109
Replica di un tracciato esistente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .113
Come disegnare usando il ricalco automatico . . . . . . . . . . . . . . .114
Utilizzare gli oggetti compositi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .117
Gruppi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .117
Tracciati compositi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .117
Utilizzo dei tracciati di clipping . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .119
Modifica di oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .121
Creazione di nuovi tracciati a partire da tracciati esistenti . . . . . .121
Uso delle fusioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .124
Aggiunta di un’ombra agli oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .127
Applicare effetto Rilievo agli oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .128

Contents 7
Uso della griglia in prospettiva . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .130
Strumento Prospettiva . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .130
Creazione e modifica di griglie in prospettiva . . . . . . . . . . . . . . .132
Modifica di forma e posizione degli oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .134
Uso degli strumenti di trasformazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .134
Uso delle maniglie di trasformazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .135
Creazione di modelli con riflessioni di un tracciato . . . . . . . . . . .137
Utilizzo degli Xtra di deformazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .138
Inviluppo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .139
Uso degli inviluppi con gli strumenti Xtra. . . . . . . . . . . . . . . . . .140
Allineamento di oggetti o punti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .140
Modifica degli attributi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .142
Ricerca e sostituzione di immagini . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .142
Illustrazione con gli oggetti memorizzati . . . . . . . . . . . . . . . . . . .145

CAPITOLO 6
Colori, tratti e riempimenti. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 149
Uso dei colori in FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .150
Uso efficiente dei colori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .150
Creazione di colori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .151
Aggiunta di colori all'Elenco colori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .153
Organizzazione dei colori nell'Elenco colori . . . . . . . . . . . . . . . .155
Modifica dei colori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .158
Librerie Colori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .159
Applicazione di riempimenti e tratti agli oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . .160
Scelta dei tipi di tratto e di riempimento . . . . . . . . . . . . . . . . . . .160
Tratti standard . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .161
Tratti personalizzati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .164
Riempimenti standard . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .166
Riempimenti personalizzati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .167
Tratti e riempimenti grafici . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .168
Tratti e riempimenti PostScript . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .168
Riempimenti sfumati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .169
Riempimenti a lente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .171
Riempimenti a mosaico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .174
Riempimenti a motivi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .176

8 Contents
CAPITOLO 7
Testo. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 177
Nozioni fondamentali sul testo in FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . .178
Anatomia di un blocco di testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .178
Collegamento di un blocco di testo ad un altro . . . . . . . . . . . . . .180
Uso dell'Editor di testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .181
Strumenti di formattazione del testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .183
Selezione del testo con il pulsante destro del mouse (Windows) .184
Impostazione delle specifiche tipografiche . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .185
Applicazionedi attributi di carattere e paragrafo al testo . . . . . . . .185
Uso dei righelli di testo per impostare tabulazioni e rientri . . . . .188
Operazioni con gli oggetti di testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .191
Applicazione del colore a testi e blocchi di testo . . . . . . . . . . . . .191
Conversione di testo in tracciato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .192
Nozioni fondamentali sulla formattazione di testo e tracciati . . . . . . .193
Collegamento del testo ai tracciati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .193
Inserimento e scorrimento del testo in un tracciato . . . . . . . . . . .196
Scorrimento del testo intorno agli oggetti . . . . . . . . . . . . . . . . . .196
Operazioni con immagini incorporate . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .197
Applicazione di effetti di testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .200
Gestione funzioni avanzate testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .201
Spaziatura e allineamento di parole e caratteri . . . . . . . . . . . . . . .201
Spaziatura e allineamento dei paragrafi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .203
Operazioni con righe e colonne . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .207
Adattamento del testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .208
Creazione di tabelle e moduli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .209
Utilità di testo FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .212
Controllo ortografico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .212
Inserimento di caratteri speciali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .212
Uso delle virgolette intelligenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .213
Ricerca e sostituzione del testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .214
Ricerca e sostituzione di caratteri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .215

Contents 9
CAPITOLO 8
Stampa. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 217
Stampare con FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .218
Scelta di un dispositivo di output . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .218
Linguaggi di descrizione della pagina . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .219
Impostazione della stampa (Macintosh) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .220
Stampa su stampanti non PostScript . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .221
Impostazione della stampa (Windows) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .222
Stampa su stampanti non PostScript . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .223
Uso dell'anteprima di stampa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .224
Impostazione delle opzioni di prestampa PostScript . . . . . . . . . . . . . .226
Scelta di un PPD . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .226
Operazioni con i file UserPrep . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .227
Impostazione delle configurazioni di stampa . . . . . . . . . . . . . . . .227
Il pannello Separazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .228
Il pannello Immagini . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .230
Il pannello Imposta carta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .230
Sovrastampa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .232
Sovrapposizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .233
Stampa di un documento in sezioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .235
Dimensionamento per la stampa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .235
Affiancamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .236
Stampa di oggetti selezionati in un documento . . . . . . . . . . . . . .237
Stampa di file PostScript su disco . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .237
Scelta delle opzioni di output . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .238
Influenzadei caratteri sulla stampa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .239
Gestione dei caratteri mancanti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .241
Uso di Resoconto documento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .241
Raccolta dei componenti per l'output . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .242

CAPITOLO 9
Gestione colori. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 243
Gestione dei colori in FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .244
Disattivazione della gestione colori per i colori singoli . . . . . . . . .245
Uso di Regola colori visualizzati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .245
Uso dei profili e della conversione dei colori per gestire i colori . . . . .247
Uso di Kodak Digital Science o di Apple ColorSync . . . . . . . . . .248
Uso delle tavole colori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .251
Gestione dei colori delle immagini RGB . . . . . . . . . . . . . . . . . . .252

10 Contents
CAPITOLO 10
Operazioni con altre applicazioni . . . . . . . . . . . . . . 255
Tipi di file . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .256
Grafica vettoriale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .256
Immagini bitmap . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .256
Inserimento di file in FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .256
Importa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .256
Copia e incolla . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .258
Trascina selezione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .258
Risultati dell’importazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .258
Importazione ed esportazione di file DCS EPS . . . . . . . . . . . . . .259
Colori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .259
Invio di informazioni ad altre applicazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .260
Esporta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .260
Importazione ed esportazione di testo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .263
Collegamento e incorporamento di oggetti (Windows) . . . . . . . .265
Copia e incolla . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .265
Trascina selezione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .265
Collegamento e incorporamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .266
Gestione dei collegamenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .267
Operazioni con immagini bitmap in FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . .269
Esportazione di oggetti FreeHand in formato bitmap . . . . . . . . .269
Canali alfa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .269
Trasparenza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .270
Ridimensionamento di immagini bitmap . . . . . . . . . . . . . . . . . .271
Scansione (Macintosh) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .271
Avvio e modifica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .271
Gestione di immagini PNG, GIF, JPEG e PSD . . . . . . . . . . . . . .271
Procedure di sostituzione di caratteri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .272
Sostituzione di caratteri mancanti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .272
Sostituzione automatica dei caratteri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .272
Gli Xtra . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .273
Uso degli Xtra Importa ed Esporta PDF . . . . . . . . . . . . . . . . . . .273
Esportazione di animazioni Flash . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .275
Importazione da CorelDRAW 7 e 8 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .278
Utilizzo di versioni precedenti di FreeHand . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .278
Conversione di file da una versione precedente . . . . . . . . . . . . . .278
Pubblica come HTML . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .279

Contents 11
CAPITOLO 11
Gli Xtra . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 281
Gestione degli Xtra . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .282
Gli Xtra: una panoramica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .283

INDICE ANALITICO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 289

12 Contents
1

CAPITOLO 1
Preliminari
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

13
Requisiti di sistema Installazione e avvio di
FreeHand può essere usato indifferentemente con FreeHand
sistema operativo Macintosh o Windows. Per Questa sezione spiega come installare FreeHand
poter installare e usare FreeHand, il computer sul disco fisso e avviare l’applicazione.
deve soddisfare i seguenti requisiti:
Prima di iniziare, verificare che il computer
Macintosh soddisfi i requisiti di sistema elencati nella sezione
precedente. Per informazioni dell’ultima ora,
◆ System 8.1 o successivo consultare il documento Leggimi contenuto nel
◆ Processore PowerPC 120 MHz o superiore CD di FreeHand.

◆ 32 MB di RAM (consigliati almeno 64 MB) Per installare o avviare FreeHand su un computer


Macintosh:
◆ 50 MB di spazio disponibile su disco fisso
(consigliati almeno 70 + MB) 1 Disattivare le estensioni di protezione virus e
riavviare il computer.
◆ Unità CD-ROM
2 Inserire il CD-ROM di FreeHand nell'unità
◆ Mouse o tavoletta grafica CD-ROM .
◆ Monitor a colori 800X600 3 Fare doppio clic per lanciare il programma di
installazione di FreeHand.
◆ Stampante PostScript consigliata
4 Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.

Windows Il programma di installazione chiede di


immettere le informazioni necessarie.
◆ Windows 95, Windows 98 o Windows NT 4
5 Al termine dell’installazione di FreeHand, il
(con Service Pack 3) o successivo
programma chiede di riavviare il computer. Per
◆ Processore Intel Pentium 120 MHz o superiore lanciare FreeHand dal Finder, fare doppio clic
sull’icona dell’applicazione.
◆ 32 MB di memoria RAM (consigliati almeno
64 MB) Per installare ed avviare FreeHand in Windows:
◆ 50 MB di spazio disponibile su disco fisso 1 Inserire il CD di FreeHand nell’unità CD-ROM.
(consigliati almeno 70 + MB)
2 Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
◆ Unità CD-ROM
3 Al termine dell’installazione, lanciare FreeHand
◆ Mouse o tavoletta grafica dal menu Avvio.
◆ Monitor a colori 800X600 Una finestra di dialogo richiederà di digitare
un numero di serie.
◆ Stampante compatibile PostScript consigliata
Esistono quattro modi per installare FreeHand su
Nota: Per risparmiare spazio su disco, la clipart computer Windows:
FreeHand non viene copiata sul disco fisso durante
l'installazione. La clipart FreeHand si trova nella cartella ◆ Fare doppio clic sul programma di
Clipart del CD-ROM FreeHand. installazione (Setup.exe) nella cartella
FreeHand. Usare Gestione risorse Windows e
non Risorse del computer.

14 Capitolo 1
◆ Fare clic sul pulsante Installa nella finestra 4 Fare clic sul pulsante Aggiungi/Rimuovi.
Proprietà - Installazione applicazioni nel 5 Seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
Pannello di controllo e individuare
Il programma di disinstallazione elimina tutti
l’applicazione Setup.exe nella cartella di
i file di programma di FreeHand dal sistema.
FreeHand.
◆ Usare l’opzione Esegui nel menu Avvio e In Windows la disinstallazione manuale non
individuare l’applicazione Setup.exe nella garantisce l’eliminazione di tutte le DLL e di tutte
cartella di FreeHand. le voci del database del registro di configurazione.

◆ Selezionare l'icona del CD-ROM in Gestione


risorse di Windows oppure Risorse del Risorse per l'apprendimento
computer, fare clic con il pulsante destro del
mouse per visualizzare il menu, quindi
di FreeHand
selezionare Autoplay. Oltre al manuale Guida all’uso di FreeHand, sono
disponibili alcune risorse in linea che consentono
Nota: Per disattivare Autoplay, tenere premuto il tasto
Maiusc mentre si inserisce il CD di FreeHand.
di imparare ad usare rapidamente il programma.
◆ Guida FreeHand
Disinstallazione di FreeHand La Guida FreeHand, disponibile ogni volta
Per disinstallare FreeHand e fare in modo che che l'applicazione è attiva, è stata ampliata
fino ad includere informazioni su tutti gli
tutti i suoi file vengano eliminati dal sistema,
strumenti, i pannelli, le finestre di dialogo e le
usare il programma di disinstallazione.
preferenze.
Per disinstallare FreeHand da un Macintosh: ◆ Consultare i collegamenti Web selezionando
1 Lanciare il programma di disinstallazione dal CD Guida > Web > Collegamenti. Il programma
di FreeHand e scegliere Elimina dal menu lancia il browser e apre la pagina Web
Opzioni. www.macromedia.com/feehand/resources
2 Lanciare il programma di disinstallazione dal CD
contenente i collegamenti a tutte le
di FreeHand e scegliere Elimina dal menu informazioni utili su FreeHand.
Opzioni. ◆ Esercitazioni guidate
Il programma di disinstallazione elimina tutti Queste esercitazioni contenute nel manuale
i file di programma di FreeHand dal sistema. Using FreeHand guidano l'utente attraverso le
Se è stata scelta l’installazione personalizzata per funzioni fondamentali e avanzate di
installare FreeHand in una cartella diversa da FreeHand.
quella predefinita, quando si disinstalla il ◆ www.macromedia.com
programma è necessario specificare lo stesso
percorso. Il sito Web di Macromedia contiene
esercitazioni, esempi di illustrazioni e
Per disinstallare FreeHand in Windows: aggiornamenti su FreeHand.
1 Scegliere Avvio > Impostazioni > Pannello di
controllo.
2 Fare doppio clic su Installazione applicazioni.
3 Selezionare Macromedia FreeHand 9 nella casella
di riepilogo.

Preliminari 15
Nuove funzioni di FreeHand 9 ◆ I file di FreeHand esportati in file PSD
Photoshop 5 (32 bit con canali alfa)
mantengono i livelli. FreeHand esegue la
Ambiente integrato conversione in raster di ciascun livello e lo
esporta al livello corrispondente in
L'uso di FreeHand con altre applicazioni è ancora
Photoshop.
più semplice ed efficiente.
GIF Applicare il dithering a file GIF esportati a
CorelDRAW Importare file di Corel DRAW 8.
uno qualunque dei tre livelli ed ottimizzare GIF
Fireworks Trascinare e rilasciare da FreeHand. esportate per creare il file più piccolo con il minor
FlashLe funzioni Xtra di Flash 3 e Flash 4 numero di colori. La nuova tavolozza WebSnap
supportano ora: Adaptive converte ciascun colore non Web Safe
nel colore Web Safe più prossimo.
◆ Tracciati di clipping contenenti tracciati
Immagine TIFF Importare TIFF con tracciati di
vettoriali o file di immagini
clipping.
◆ Riempimenti a lente Trasparenza e altri PDF Importare documenti che contengono note o
riempimenti a lente collegamenti ad URL nel Web. Esportare
◆ TIFF CMYK documenti che contengono note, inviluppi,
simboli o collegamenti ad URL nel Web e
◆ TIFF in scala di grigi con una risoluzione
caratteri incorporati ed utilizzare sfumature
superiore a 143 dpi
PostScript 3.
◆ Esportare solo oggetti selezionati
Esecuzione automatica dopo l'esportazione
Filmati Flash PlayerEsportare animazioni Al momento di esportare un file, scegliere
riprodotte ad una velocità di fotogramma l'opzione se FreeHand deve aprire
impostata, con l'opzione di riproduzione a automaticamente il file in una applicazione
schermo intero. Proteggere un file SWF esportato esterna selezionata.
da FreeHand dall’importazione in un altro
filmato Flash.
Interfaccia intuitiva
Antialiasing Flash Visualizzare immagini grafiche
antialiasing sullo schermo come appariranno Xtra ed Operazioni Strumenti Xtra e Operazioni
quando verranno esportate nel formato si trovano ora su normali barre strumenti e
Macromedia Flash (SWF). possono essere personalizzati come qualsiasi altro
strumento e comando.
Illustrator Importare file Adobe Illustrator 7 con
immagini collegate in formati come GIF, JPEG, Pulsante preferenze Predefiniti Ripristina
PSD e Targa. rapidamente le preferenze di FreeHand alle
impostazioni predefinite.
Supporto immagini bitmap ottimizzate Formati
BMP, GIF, JPEG, Photoshop (PSD) e Targa Preferenza Lo strumento Testo diventa il
Puntatore Lo strumento Testo si trasforma in
possono ora essere collegati o incorporati ai loro
formati originali. Puntatore dopo aver creato un primo blocco di
testo e sposta il cursore al di fuori del blocco di
Photoshop testo. Se si preferisce che lo strumento Testo
rimanga attivo come nelle precedenti versioni di
◆ FreeHand interagisce ora con Photoshop 5 FreeHand, è possibile cambiare questa preferenza.
allo stesso modo in cui interagiva con
Photoshop 4.

16 Capitolo 1
Illustrazioni di precisione Funzioni di modifica e layout di pagina
Inviluppo Applicare rapidamente e facilmente migliorate
trasformazioni di inviluppo ad oggetti o gruppi Copiare e
Copia speciale e Incolla speciale
direttamente nell'area di lavoro dalla nuova barra incollare elementi sugli Appunti nel formato file
degli strumenti Inviluppo. specificato dall'utente.
Nuovi comandi di selezione Esercitare il controllo Ricerca dei collegamenti mancantiRipristinare
su singoli componenti all'interno di collegamenti multipli mancanti nella stessa
un'illustrazione con i nuovi comandi Inverti operazione.
selezione e Sottoseleziona nel menu Elabora >
Scelte rapide per la modifica di nuovo testo
Seleziona oppure usando il nuovo strumento Lazo
Comandi di navigazione e di selezione testo
nella barra degli Strumenti.
perfezionati.
Modifica di tracciatiManipolare direttamente
Strumento Pagina Creare storyboard in più
segmenti di tracciato senza usare i punti di
pagine con il nuovo strumento Pagina.
controllo Beziér.
Ridisporre, duplicare o eliminare una serie di
Unità di misura personalizzate Definire unità di pagine o scene. Lo strumento Pagina colloca la
misura personalizzate per il disegno a scala di funzione di gestione delle pagine direttamente sul
precisione. tavolo di montaggio.
Fusioni tracciati compositi Creare fusioni quando
uno o più tracciati chiave sono tracciati compositi Interattività dinamica e su base Web.
e fusioni.
Simboli e istanze Semplificare la grafica e
Controllo di precisione strumento Mano libera Lo migliorarne la modificabilità. Una istanza è un
strumento Mano libera consente una maggiore riferimento ad un oggetto FreeHand originale
precisione nel disegnare tracciati a mano libera. (simbolo). Quando si modifica il simbolo le
Nuova griglia in prospettiva Modificare oggetti istanze vengono automaticamente aggiornate.
usando una serie di linee convergenti non Pubblica su HTML Convertire istantaneamente il
stampabili per creare l'aspetto tridimensionale. documento FreeHand in pagina Web. Usare
l'assistente HTML (Macintosh) o
Ricalco immagini bitmap Autocomposizioni HTML (Windows) per una
◆ Uso con immagini RGB e CMYK. guida attraverso tutto il processo.
◆ Ricalcare molto più rapidamente immagini
TIFF.
◆ Ottenere un maggiore controllo della
conformità di ricalco e di tolleranza del
rumore selezionando da opzioni specifiche.
◆ Ricalcare o selezionare aree contigue di colore,
quindi ricalcarle o contornarle.

Preliminari 17
18 Capitolo 1
2

CAPITOLO 2
Orientarsi
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

19
Uso della finestra di Componenti di un pannello
Casella di chiusura
ispezione Documento Barra del titolo
Casella di compressione
FreeHand è un'applicazione orientata agli oggetti.
Questo significa che, al contrario di quanto
avviene nelle applicazioni di ritocco grafico, il Frecce di scorrimento
documento è composto da tratti e riempimenti Barra di scorrimento
invece che da singoli pixel.
A differenza delle bitmap, la risoluzione di un Casella di ingrandimento
disegno ad oggetti dipende dalla periferica di Pannello
stampa.
In altre parole, la risoluzione del documento Macintosh
stampato dipende da quella del dispositivo di
output e non da quella del documento stesso.
Quando si lancia FreeHand, si apre la finestra del Pulsante di ingrandimento
documento, che rappresenta l'interfaccia tra Pulsante di
l'utente e il tavolo di montaggio, vale a dire l'area riduzione ad icona
che contiene le pagine del documento. Il tavolo di
montaggio, di dimensioni 222x222 pollici, può Pulsante di chiusura
contenere oltre 675 pagine formato lettera. I
pulsanti, i pannelli a schede e le barre strumenti
possono essere personalizzati. Consultare “Uso
dei pannelli” a pagina 20 e “Personalizzazione
delle barre degli strumenti” a pagina 49.
Trascinare il bordo
per ridimensionare il
pannello

Uso dei pannelli


Windows
I pannelli degli strumenti di FreeHand vengono
visualizzati al di sopra del tavolo di montaggio e
possono essere sistemati in un qualunque punto I pannelli elencati di seguito sono pannelli a
dello schermo. Questi pannelli a schede schede: Oggetto, Tratto, Riempimento, Testo,
personalizzabili possono essere spostati, separati o Documento, Elenco colori, Livelli, Tavolozza,
combinati trascinando le relative linguette. Ad Stili, Simboli, Tinte e Mezzetinte.
esempio, la finestra di ispezione è costituita da
questi pannelli: Oggetto, Tratto, Riempimento,
Testo e Documento. Per attivare un pannello, è
sufficiente fare clic sulla scheda.

20 Capitolo 2
La maggior parte delle La barra degli strumenti I righelli di pagina
barre strumenti Testo consente l’accesso usano l’unità di misura
contengono i pulsanti ai comandi di testo usati del documento.
per attivare numerose più frequentemente Finestra di ispezione
funzioni comuni. Oggetto
Finestra di
La barra ispezione Tratto
informazioni Finestra di
contiene notizie ispezione
sugli oggetti Riempimento
selezionati.
Finestra di
Impostare il ispezione Testo
punto zero dei
righelli di Finestra di
pagina. ispezione
Documento
Gli Strumenti
contengono gli Le finestre di
strumenti di ispezione
disegno e visualizzano
trasformazione. informazioni e
opzioni per
oggetti e testo.

La Tavolozza Usare il
visualizza i colori pannello Stili
usando i vari per creare ed
modelli. applicare stili di
testo e grafica.
Immettere un
valore Usare il
personalizzato di pannello Livelli
ingrandimento per creare e
direttamente nel modificare i
campo di livelli nel
immissione. documento.
Il menu a comparsa Unità di misura
Il menu a consente di definire l’unità di misura
comparsa L’Elenco colori
per il documento. visualizza tutti i
Ingrandimento
consente di colori usati.
selezionare un Consente di alternare le modalità di
valore di visualizzazione.
ingrandimento Il tavolo di montaggio contiene
preimpostato o tutte le pagine del documento.
Il menu a comparsa Visualizzazione pagina consente
personalizzato. di selezionare una pagina del documento. Per andare
ad una pagina specifica, immettere il numero
corrispondente. Ciascuna pagina del documento contiene
l'illustrazione e può avere le dimensioni
I pulsanti di selezione pagina desiderate. Gli oggetti devono essere sulla
consentono di scorrere le pagine. pagina da stampare.

Orientarsi 21
Scelte rapide per i pannelli Per eliminare un pannello:

Per Procedere come segue

Spostarsi tra il primo Usare Comando-Tilde


campo modificabile di (Macintosh) o Ctrl-Tab
ciascun pannello (Windows).
aperto

Mostrare o Scegliere
nascondere i pannelli Visualizza > Pannelli,
premere F12 oppure usare
Comando-Maiusc-H
(Macintosh) o Ctrl-Alt-H
(Windows).

Per aggiungere un pannello ad un altro pannello:

Come agganciare i pannelli


Per allineare i pannelli all’interno dell’area di
lavoro, è possibile agganciarli l’uno all’altro o al
bordo del monitor. In Windows, i pannelli
possono essere agganciati anche al bordo
dell’applicazione.
Per agganciare due pannelli, trascinare la barra del
titolo di uno dei due ad una distanza massima di
12 pixel dall’altro pannello. Per disabilitare
temporaneamente questa funzione, tenere
premuto Maiusc mentre si trascina il pannello. I
Per riportare i pannelli nella posizione predefinita,
pannelli agganciati possono essere ridimensionati
chiudere FreeHand, individuare la cartella
e nascosti indipendentemente l'uno dall'altro.
Italiano nella cartella FreeHand 9 ed eliminare il
file “Preferenze” (Macintosh) o Fhprefs.txt
(Windows).

22 Capitolo 2
Come agganciare i pannelli Uso delle finestre di ispezione
In FreeHand tutte le operazioni di disegno
richiedono in pratica l'uso di una o più finestre di
ispezione.

Usare Per

Oggetto Visualizzare la posizione e le


dimensioni dell’oggetto
selezionato.
Barra di aggancio Usare Comando-I (Macintosh) o
Ctrl-I (Windows).

Quando vengono spostati, aperti/chiusi o Tratto Visualizzare gli attributi di tratto


del tracciato selezionato.
nascosti/mostrati, i pannelli agganciati si Usare Comando-Opzione-L
comportano come un unico oggetto. Agganciare i (Macintosh) o Ctrl-Alt-L
pannelli sia orizzontalmente che verticalmente. (Windows).
Ridimensionare i pannelli all'interno di pannelli
Riempimento Visualizzare gli attributi di
agganciati. riempimento di un tracciato
selezionato.
Usare Comando-Opzione-F
Per Procedere come segue (Macintosh) o Ctrl-Alt-F
(Windows).
Agganciare 1. Tenere premuto il tasto Ctrl e
pannelli avvicinare un pannello all'altro Testo Visualizzare la formattazione del
trascinando la barra del titolo. testo selezionato.
Quando si trovano in un raggio Usare Comando-T (Macintosh) o
di 12 pixel l’uno dall’altro, i CtrlT (Windows).
pannelli vengono agganciati.
2. Rilasciare il Pulsante del mouse. Documento Visualizzare un’icona in miniatura
Tra i pannelli viene visualizzata per ogni pagina del documento.
una barra di aggancio.
Usare Comando-Opzione-D
Sganciare Fare clic sulla barra di aggancio, (Macintosh) o Ctrl-Alt-D
pannelli oppure tenere premuto il tasto Ctrl (Windows).
e allontanare un pannello
trascinando la barra del titolo.

In Windows, questa esclusione riguarda i pannelli


senza schede.

Orientarsi 23
Uso della finestra di ispezione Oggetto Uso della finestra di ispezione
La finestra di ispezione Oggetto visualizza la
posizione e le dimensioni di un oggetto. Se, ad
esempio, è selezionata un'ellisse, la finestra di
ispezione Oggetto ne visualizza la posizione (valori x
e y rispetto ai righelli di pagina correnti) e le
dimensioni (altezza e larghezza nell'unità di misura
del documento). Se è selezionato un rettangolo, la
finestra di ispezione Oggetto ne visualizza la
posizione, le dimensioni e il raggio dell'angolo. I
valori della finestra di ispezione Oggetto sono
modificabili. Le eventuali modifiche eseguite nella
finestra di ispezione Oggetto vengono applicate al
documento non appena si preme Invio. Questa
finestra può essere usata anche quando sono Riempimento
selezionati diversi oggetti. Questa caratteristica è
particolarmente utile quando si seleziona un gruppo La finestra di ispezione Riempimento definisce il
di blocchi di testo per modificare le impostazioni di tipo di riempimento contenuto nel tracciato. Può
espansione automatica. essere usata ad esempio per cambiare il tipo di
riempimento o per assegnare un colore. La
finestra di ispezione Riempimento riguarda nove
tipi di riempimenti: Niente, Standard,
Personalizza, Sfumato, Lente, Grafico, PostScript,
A motivi e A mosaico. I riempimenti vengono
descritti in maniera approfondita nel Capitolo 6,
“Colori, tratti e riempimenti.”

Uso della finestra di ispezione Testo


La finestra di ispezione Testo è composta da
cinque pannelli secondari:
◆ Caratteri
Uso della finestra di ispezione Tratto ◆ Paragrafo

La finestra di ispezione Tratto visualizza gli attributi ◆ Spaziatura


di tratto del tracciato selezionato. Questa finestra ◆ Colonne e righe
può essere usata, ad esempio, per specificare lo
◆ Distribuzione su colonne
spessore del tratto ed assegnare un colore. Le
impostazioni di questa finestra di ispezione
riguardano cinque tipi di tratti: Niente, Standard,
Personalizza, Grafico e PostScript. Per ulteriori
informazioni sui concetti di spessore del tratto, Questi pannelli vengono illustrati in dettaglio nel
estremità, spigoli, troncamento, tratteggio e frecce, Capitolo 7, “Testo.”
consultare il Capitolo 6, “Colori, tratti e
riempimenti.”

24 Capitolo 2
Uso della finestra di ispezione Documento Definizione delle dimensioni delle pagine
personalizzate
La finestra di ispezione Documento contiene una vista
rimpicciolita del tavolo di montaggio e visualizza Per aggiungere dimensioni pagine personalizzate alla
un'icona in miniatura per ogni pagina del documento. finestra di ispezione Documento, scegliere Modifica
Se si spostano queste miniature con lo strumento pagine dal menu a comparsa e definire le pagine nella
Puntatore nella finestra di ispezione le pagine finestra di dialogo Modifica pagine. Le dimensioni
corrispondenti vengono spostate all'interno del tavolo personalizzate di pagina si basano sulle unità di misura
di montaggio. correnti del documento.
La finestra di ispezione Documento consente tre viste
di ingrandimento durante la manipolazione delle Definire le dimensioni delle nuove
pagine in miniatura. Se l'ingrandimento è impostato pagine personalizzate.
ai livelli medi o massimi, è possibile che nella finestra Assegnare il nome ad
del tavolo di montaggio non siano visibili tutte le una nuova pagina
pagine del documento. Per spostarsi all’interno della personalizzata.
finestra del tavolo di montaggio, attivare il puntatore a Aggiungere una nuova
pagina personalizzata.
mano tenendo premuta la barra spaziatrice e scorrere
la finestra. La finestra di ispezione Documento Eliminare la pagina
personalizzata
contiene opzioni per aggiungere, duplicare ed selezionata.
eliminare pagine, nonché opzioni per impostare la
dimensione della pagina, l'orientamento, le pagine al
vivo e la risoluzione di stampa.
Le dimensioni della griglia vengono specificate nel Per Procedere come segue
menu Visualizza e l’angolo di vincolo viene
visualizzato nel menu Elabora. Il menu a comparsa Aggiungere una pagina 1. Scegliere Modifica pagine dal
personalizzata menu a comparsa della finestra
Unità appare nell'angolo inferiore sinistro della di ispezione Documento.
finestra del documento. 2. Assegnare il nome alla nuova
pagina personalizzata e
definirne le dimensioni.

Opzioni di aggiunta, duplicazione ed Eliminare una pagina 1. Selezionare una pagina


eliminazione delle pagine. personalizzata personalizzata dalla finestra di
dialogo Modifica pagine.
2. Fare clic sul pulsante Elimina.
Quando si elimina una pagina
personalizzata preimpostata
dalla finestra di dialogo
Modifica pagine, le pagine
Opzioni di ingrandimento personalizzate del documento
delle miniature. vengono mantenute. Per
aggiungere dimensioni di
pagina personalizzate alla
finestra di ispezione
Formato carta. Documento, scegliere Modifica
pagine dal menu a comparsa e
definire le pagine nella finestra
di dialogo Modifica pagine.
Orientamento della pagina.
Creare una pagina 1. Chiudere la finestra di dialogo
Dimensioni al vivo. personalizzata usando Modifica pagine e cambiare
un'unità di misura l'unità di misura del documento
diversa da quelle che usando il menu a comparsa
compaiono nella Unità nella parte inferiore
Risoluzione del dispositivo di finestra di dialogo sinistra della finestra del
Modifica pagine. documento.
output finale.
2. Aprire la finestra di dialogo
Modifica pagine e creare la
nuova pagina personalizzata.

Orientarsi 25
Per eliminare una unità di misura personalizzata:
Per Procedere come segue
1 Scegliere Visualizza > Righelli pagina > Modifica
Modificare una pagina Le pagine personalizzate non per aprire la casella di dialogo Modifica unità.
personalizzata possono essere modificate una
esistente volta che siano state aggiunte alla
finestra di dialogo Modifica 2 Selezionare dal menu l'unità di misura
pagine. Per eseguire modifiche personalizzata che si desidera eliminare.
devono essere eliminate e ricreate.
3 Fare clic sul (–) segno meno.
Confermnare una Premere Invio
nuova pagina oppure
personalizzata Nota: Le unità di misura personalizzate sono
Fare clic su Chiudi pper chiudere la mantenute nel documento FreeHand. Per rendere
finestra di dialogo Modifica
pagine. disponibili le unità di misura personalizzate per i
oppure documenti FreeHand di nuova creazione, aggiungerle al
Fare clic su Nuovo per confermare modello FreeHand.
le impostazioni correnti della
pagina personalizzata e creare una
nuova pagina personalizzata.
Impostazione dell’unità di misura
Usare una pagina Selezionare la pagina
personalizzata personalizzata dal menu a Per impostare l’unità di misura di un documento,
comparsa formato carta della
finestra di ispezione Documento. scegliere un valore dal menu a comparsa Unità di
misura (visualizzato nell’angolo inferiore sinistro
Nota: Le pagine personalizzate vengono salvate nel della finestra del documento). Questa impostazione
documento FreeHand. Per rendere disponibili le pagine riguarda praticamente tutti i campi di immissione
personalizzate per i documenti FreeHand di nuova
numerici del programma. Se nel menu Unità di
creazione, aggoingere le pagine personalizzate ad un
modello FreeHand.
misura è stata impostata l’opzione Punti e si
immette il valore 125 in un campo, il programma
Definizione delle unità di misura personalizzate interpreta questo valore come 125 punti.
Definire le unità di misura personalizzate basandosi
sulle unità di misura predefinite di FreeHand. Come ignorare le unità di misura
Scegliere Visualizza > Righelli pagina > Modifica Per ignorare le unità di misura per un campo di
per aprire la casella di dialogo Modifica unità. immissione specificato, immettere un valore nel
campo di immissione numerico con un codice di
sostituzione, quindi premere Invio. Se, ad esempio,
nel menu Unità di misura è stata impostata
l'opzione Punti e si immette il valore 125m in un
campo, questo valore viene interpretato come 125
millimetri. Il valore di 125 millimetri viene
automaticamente convertito in punti (354,3307).
Per definire una unità di misura personalizzata:

1 Scegliere Visualizza > Righelli pagina > Modifica Usare Ad esempio


per aprire la casella di dialogo Modifica unità. #i per i pollici o pollici 7i = 7 pollici o 7 pollici
2 Creare una nuova unità di misura personalizzata decimali decimali
digitando un nuovo nome o facendo clic sul
p# per i punti p7 = 7 punti
segno (+).
3 Immettere i valori numerici nei campi di testo ed #p per i pica 7p = 7 pica
impostare l'unità di misura sulla quale si basa
#m per i millimetri 7m = 7 millimetri
l'unità di misura personalizzata.
4 Fare clic sul pulsante Conferma per salvare l'unità
di misura personalizzata.

26 Capitolo 2
Usare Ad esempio Sebbene la collocazione e il contentuto di tutte le
barre degli strumenti siano personalizzabili,
#c per centimetri 7c = 7 centimetri questo capitolo descrive la collocazione e il
#x per i pixel 7x = 7 pixel contenuto predefiniti di ciascuno strumento.
La posizione predefinita delle barre degli
I campi di immissione numerici accettano le strumenti Principale, Testoe Inviluppo è sotto i
funzioni matematiche. Il programma supporta i menu e sopra la finestra del documento attivo.
simboli matematici indicati di seguito:
Per mostrare o nascondere singole barre
◆ + (addizione) strumenti, scegliere Finestra > Barre strumenti.
◆ - (sottrazione) Per mostrare o nascondere tutte le barre attive,
scegliere Visualizza > Barre strumenti. Per
◆ * (moltiplicazione) mostrare o nascondere gli Strumenti, scegliere
◆ / (divisione) Finestra > Barre strumenti > Strumenti.

Per utilizzare le equazioni matematiche creare una


equazione usando questi simboli. Digitare Strumenti
l'equazione in un campo e premere Invio. Se nel La barra Strumenti contiene iseguenti strumenti:
menu Unità di misura è stata impostata l’opzione
Punti e si digita "10/2" in un campo di
immissione, questo valore viene interpretato Usare Per
come 5 punti. Strumento selezionare e trascinare gli
Puntatore oggetti.
Per sostituire l'unità di misura usando le
equazioni matematiche, creare un'equazione che
contenga questi simboli e una combinazione
qualunque di simboli di sostituzione. Immettere
l'equazione in un campo e premere Invio. Se nel Strumento estrarre un campione di colore da
Contagocce un oggetto.
menu Unità di misura è stata impostata l’opzione
Punti e si digita "2i + p7", questo valore viene
interpretato come 151 punti.
Strumento disegnare rettangoli e quadrati.
Uso delle barre degli strumenti Rettangolo

FreeHand contiene diverse barre degli strumenti:


◆ Strumenti
◆ Principale Strumento Elli disegnare ellissi e cerchi.
sse
◆ Testo
◆ Informazioni
◆ Inviluppo
Strumento disegnare tracciati aperti a forma
◆ Strumenti Xtra Spirale di spirale.

◆ Operazioni Xtra
◆ Stato (Windows)

Orientarsi 27
Usare Per Usare Per

Strumento disegnare tracciati di forma libera Strumento disegnare poligoni e stelle.


Mano libera e calligrafici. Poligono

Strumento Lama dividere un tracciato in due o più Strumento Linea disegnare linee rette.
parti.

Strumento spingere e tirare tracciati. Strumento disegnare tracciati usandoù punti


Forma libera Penna di ancoraggio.

Strumento riflettere gli oggetti. Strumento disegnare tracciati usando la


Rifletti Bézier curvatura automatica.

Strumento inclinare gli oggetti. Strumento ruotare gli oggetti


Inclina Ruota

Strumento Ingrandire oggetti. Strumento ridimensionare gli oggetti.


Ingrandisci Dimensiona

Strumento applicare prospettiva agli oggetti. Strumento aggiungere, duplicare, eliminare,


Prospettiva Pagina spostare e ridimensionare pagine.

Strumento Testo creare blocchi di testo. Strumento ricalcare gli oggetti selezionati.
Ricalca

Strumento Lazo selezionare punti, oggetti e gruppi


in una forma libera.

28 Capitolo 2
Barra degli strumenti Principale
Usare Per

Usare Per Aprire il pannello Livelli.

Creare un nuovo documento.


Aprire il pannello Simboli.

Aprire un documento esistente.

Descrizione comandi illustra la funzione dei


Salvare il documento attivo. singoli pulsanti. Posizionando il cursore su un
pulsante della barra degli strumenti verrà
visualizzata una piccola etichetta. L'etichetta
Importare un file o un oggetto.
scomparirà non appena si sposta il cursore.

Barra degli strumenti Testo


Stampare il documento attivo.
La barra degli strumenti Testo comprende i
principali comandi di gestione del testo.
Aprire la finestra di dialogo Trova e
sostituisci Grafica. Usare Per

Aprire il pannello Allinea. Scegliere un carattere.

Bloccare gli oggetti selezionati. Scegliere lo stile del carattere


(Macintosh).

Impostare le dimensioni del


Sbloccare gli oggetti selezionati. carattere.

Impostare l’interlinea.
Aprire la finestra di ispezione
Oggetto.
Scegliere le opzioni di
interlinea (Macintosh).
Aprire il pannello Trasforma.

Applicare lo stile Grassetto al


carattere (Windows).
Aprire l’Elenco colori.

Applicare lo stile Corsivo al


carattere (Windows).
Aprire il Mixer colori.

Allineare il testo a sinistra.

Orientarsi 29
Usare Per Usare Per

Aumentare la distanza linea


Allineare il testo al centro. base.

Ridurre la distanza linea


Allineare il testo a destra. base..

Giustificare il testo.
In Windows, la barra degli strumenti Testo
comprende i pulsanti per gli stili di carattere
Grassetto e Corsivo. Fare clic sui pulsanti
Inserire il testo in un Grassetto e Corsivo per applicare al tipo di
tracciato.
carattere lo stile GrassettoCorsivo, se disponibile.
Un icona di fianco al nome del carattere indica se
Collegare testo ad un si tratta di TrueType o PostScript. L'assenza di
tracciato. icona indica un carattere di sistema o non
identificabile.
Separare il testo da un Facendo clic sul nome del carattere nel menu a
tracciato.
comparsa Carattere nella barra degli strumenti
Testo viene visualizzata l’anteprima del testo
Convertire il testo selezionato con il carattere scelto. Se non sono
selezionato in tracciati. selezionate parti di testo, facendo clic su un nome
di carattere si visualizza “AaBbCcDd”
Aprire l'Editor di testo. (Macintosh) o il nome del carattere (Windows).

Informazioni
Controllare l'ortografia.
La barra Informazioni contiene notizie sugli oggetti
selezionati, a seconda del tipo di oggetto e
dell'azione corrente. Queste notizie riguardano il
Trovare e sostituire parole o tipo di oggetto, la posizione del cursore, la modifica
stringhe di testo nella posizione di un oggetto, l'angolo, il centro di
rotazione, il raggio ed il numero di lati. Scegliere
Finestra > Barre Strumenti > Informazioni per
Far scorrere testo attorno al mostrare o nascondere la barra Informazioni.
tracciato selezionato.

Aumentare l'interlinea.

Ridurre l'interlinea.

30 Capitolo 2
Barra degli strumenti Inviluppo Barra di Stato (Windows)
La barra degli strumenti Inviluppo contiene gli La barra degli strumenti Stato contiene il menu a
strumenti per applicare le trasformazioni di comparsa Ingrandimento, i pulsanti di selezione
inviluppo ad oggetti o gruppi di FreeHand. pagina, il menu a comparsa Vista pagina, il menu
a comparsa Vista e il menu a comparsa Unità di
Usare Per
misura. Inoltre la barra di stato visualizza
messaggi di stato sull'operazione in corso, la voce
Applicare un effetto di di menu evidenziata o lo strumento selezionato.
inviluppo. Fare clic sul pulsante rosso Annulla sulla barra di
stato per annullare un'operazione in corso.
Salvare un inviluppo come
impostazione predefinita.

Eliminare un inviluppo
preimpostato.

Rilasciare l'inviluppo, ma
mantenerne le
trasformazioni.

Eliminare un inviluppo e
tutte le sue modifiche dagli
oggetti di FreeHand.

Copiare un effetto Inviluppo


come tracciato negli
Appunti.

Incollare il tracciato in
Appunti come un inviluppo
su un altro oggetto.

Visualizzare la griglia
Inviluppo.

Orientarsi 31
Impostazione di un progetto Unità di misura
Scegliere tra punti, pica, pollici, pollici decimali,
Progettare la stesura del documento e i requisiti
millimetri, centimetri, Kyu, pixel, piedi, iarde,
finali. Decidere per prima cosa le impostazioni
miglia, miglia nautiche, metri, chilometri, cicero
che meglio si adattano al progetto.
o didot l'unità di misura da visualizzare nei
righelli, pannelli e caselle di dialogo. Definire
Dimensione pagina l'unità di misura personalizzata come descritto in
“Definizione delle unità di misura personalizzate”
Impostare il formato pagina nella finestra di
a pagina 26.
ispezione Documento oppure definire le
dimensioni del documento finale. Gli oggetti Impostare l'unità di misura nell'angolo inferiore
possono estendersi su più pagine stampate. Per sinistro della finestra del documento. L'unità di
ulteriori informazioni sull’argomento, consultare misura selezionata può essere sostituita secondo le
la sezione “Uso della finestra di ispezione modalità descritte nella sezione “Impostazione
Documento” a pagina 25. dell’unità di misura” a pagina 26.

Risoluzione della stampante


Orientamento pagina
Nella finestra di ispezione Documento, impostare
L'orientamento della pagina può essere verticale FreeHand in modo che sia in grado di riconoscere
(estensione in altezza) o orizzontale (in larghezza). la risoluzione del dispositivo di output finale.
L'orientamento viene impostato nella finestra di
Nota: La risoluzione impostata nella finestra di
ispezione Documento.
ispezione non comporta l'impostazione della risoluzione
sulla stampante.
Dimensioni al vivo
FreeHand utilizza i valori di risoluzione
Se un documento deve essere stampato al di fuori stampante per:
del bordo della carta, impostare le dimensioni al ◆ Calcolare il numero di passaggi predefiniti di
vivo nella finestra di ispezione Documento e una fusione. Più alta è la risoluzione,
stampare su un formato carta più grande di quello maggiore è il numero di passi inclusi in una
specificato. Per ulteriori informazioni sulla stampa fusione.
al vivo, consultare il Capitolo 8, “Stampa.”
◆ Ridimensionare le immagini bitmap in base
alla risoluzione del dispositivo di output.
Numero di impostazioni annullabili
◆ Impostare la risoluzione dei riempimenti
Usare il comando Modifica > Annulla per sfumati.
annullare un'operazione. Specificare un valore
compreso tra 0 e 100 nel campo Generali
> Annulla con sentiti, nella finestra di dialogo
Preferenze.

Numero di pagine
I documenti di FreeHand possono avere più pagine
con dimensioni, orientamento e dimensioni al vivo
differenti. Aggiungere o eliminare pagine dalla
finestra di ispezione Documento oppure
utilizzando lo strumento Pagina.

32 Capitolo 2
Righelli di pagina Guide
I righelli di pagina usano l'unità di misura Le guide sono linee guida blu che non vengono
corrente del documento. stampate. Consentono di ottenere un
Per mostrare o nascondere i righelli di pagina, allineamento e un posizionamento preciso degli
scegliere Viasualizza > Righelli di pagina oppure oggetti. Per visualizzare le guide, scegliere
usare Comando-Opzione-M (Macintosh) o Visualizza > Guide > Mostra oppure usare il
Ctrl-Alt-M (Windows). Per impostare l’origine livello Guide del pannello Livelli.
dei righelli di pagina, fare clic sull’indicatore Per aggiungere una guida quando i righelli di
visualizzato nell’angolo superiore sinistro della pagina sono attivi, fare clic sul righello orizzontale
finestra del documento e trascinarlo nella o verticale e trascinare il puntatore. Per
posizione desiderata. L’origine rappresenta il aggiungere, eliminare o modificare le guide,
punto di intersezione tra il righello orizzontale e selezionare Visualizza > Guide > Modifica dalla
quello verticale. Per riportare il punto zero alla finestra di dialogo Guide.
posizione predefinita, fare doppio clic sul
marcatore del punto zero. Se l’opzione Visualizza > Aggancia a guide è
selezionata, gli oggetti vengono agganciati quando
raggiungono la distanza specificata nella
Griglia preferenza Generali > "Limite di attrazione".
La griglia è uno sfondo non stampabile formato
da linee tratteggiate orizzontali e verticali. Questo cursore Compare quando gli oggetti
Per visualizzare la griglia, scegliere vengono agganciati alle
Visualizza > Griglia > Mostra. Scegliere
Visualizza > Aggancia a griglia per agganciare Guide orizzontali
oggetti spostati nella stessa posizione relativa
all'interno della cella di destinazione.
Guide verticali
Impostare la dimensione griglia nella finestra di
dialogo Visualizza > Griglia > Modifica. Per
agganciare gli oggetti alle intersezioni precise della
griglia anziché alle posizioni relative, selezionare
Visualizza > Griglia > Modifica e disattivare
l'opzione Griglia relativa.

Orientarsi 33
Operazioni con la griglia e le guide

Per Procedere come segue

Mostrare o nascondere Scegliere


la griglia Visualizza > Griglia > Mostra.

Agganciare oggetti in 1. Scegliere


relazione alla griglia Visualizza > Griglia > Modific
a e selezionare l'opzione
Griglia relativa.
2. Segliere Visualizza > Aggancia
a griglia oppure usare il tasto
Comando-; (Macintosh).

Agganciare gli oggetti 1. Selezionare


alle intersezioni della Visualizza > Griglia > Modific
griglia a e disattivare l'opzione Griglia
relativa.
2. Scegliere
Visualizza > Aggancia a griglia
oppure usare Comando-; Usare Per
(Macintosh).
Pagina Immettere un numero di pagina o
Modificare la griglia Scegliere passare alla pagina precedente/successiva
Visualizza > Griglia > Modifica. facendo clic sugli appositi pulsanti.

Mostrare o nascondere Scegliere Visualizza > Righelli di Tipo Verificare il tipo delle singole guide della
righelli di pagina pagina oppure usare Comando- pagina selezionata.
Opzione-M (Macintosh) o
Ctrl-Alt-M (Windows). Posizione Individuare la posizione delle singole
guide della pagina selezionata.
Cambiare l’unità di Usare il menu a comparsa Unità
misura di misura. Rilascia Convertire la guida selezionata in un
oggetto.
Mostrare o nascondere le Scegliere
guide Visualizza > Guide > Mostra. Elimina Eliminare la guida selezionata.
(Macintosh) o
Agganciare gli oggetti Scegliere Visualizza > Aggancia Elimina
alle guide alla guida oppure usare (Windows)
Comando-\ (Macintosh) o Ctrl-
Alt-G (Windows). Aggiungi Aggiungere una nuova guida orizzontale
o verticale.
Modificare le guide Scegliere
Visualizza > Guide > Modifica. Modifica Specificare una nuova posizione per una
guida orizzontale o verticale.
Bloccare le guide Scegliere
Visualizza > Guide > Blocca
oppure fare clic sul lucchetto nel Vedere Capitolo 4, “Organizzare le illustrazioni”
livello Guide.
per maggiori informazioni sulla trasformazione di
Modificare limite di Immettere un valore numerico tracciati in guide.
attrazione delle guide nel campo di immissione della
preferenza Generali > "Limite di
attrazione".

Modifica delle guide


Scegliere Visualizza > Guide > Modifica per
visualizzare la casella di dialogo Guide e
modificare tutte le guide.

34 Capitolo 2
Navigare in un documento ◆ Scegliere un valore dal menu a comparsa
Visualizzazione pagina, oppure immetterne
uno nel campo corrispondente. Sia il menu
Per Procedere come segue che il campo si trovano nell’angolo inferiore
Creare un nuovo Scegliere File > Nuovo, fare clic sul
sinistro della finestra del documento.
documento pulsante Nuovo dalla barra degli
strumenti Principale oppure usare ◆ Fare clic su un pulsante di selezione pagina.
Comando-N (Macintosh) o Ctrl-N
(Windows).

Aprire un documento Scegliere File > Apri, fare clic sul


esistente pulsante Apri dalla barra degli
strumenti Principale oppure usare ◆ Fare clic su una pagina con uno strumento.
Comando-O (Macintosh) o Ctrl-O
(Windows). ◆ Selezionare lo strumento Pagina e fare clic
sulla pagina desiderata nel tavolo di
Il menu File visualizza gli ultimi quattro montaggio.
documenti salvati. FreeHand consente di creare
Disposizione delle pagine dalla finestra di
modelli per i documenti che hanno impostazioni ispezione Documento:
strutturali e specifiche di produzione in comune.
Per informazioni su come creare e modificare i 1 Visualizzare la finestra di ispezione Documento.
modelli, consultare il Capitolo 4, “Organizzare le Se necessario, fare clic su uno dei pulsanti di
illustrazioni.” ingrandimento per aumentare o ridurre le
dimensioni delle miniature.
Operazioni con le pagine

2 Usando lo strumento Puntatore, fare clic su una


miniatura e trascinarla in un altro punto della
finestra del tavolo di montaggio.
Per attivare il puntatore a mano e scorrere la
finestra, tenere premuta la barra spaziatrice.

Finestra di ispezione Documento e


strumento Pagina

Per cambiare gli attributi di una pagina, attivarli


in uno dei seguenti modi:
◆ Visualizzare la finestra di ispezione
Per definire la disposizione delle pagine sul tavolo
Documento e fare clic sulla miniatura della di montaggio:
pagina desiderata.
1 Scegliere lo strumento Pagina negli Strumenti.

Orientarsi 35
Facendo clic sullo strumento Pagina il cursore Per Procedere come segue
si trasforma nel cursore dello strumento
Pagina. Eliminare 1. Selezionare una pagina.
pagine 2. Scegliere Elimina dal menu a
2 Selezionare una pagina e spostarla nel tavolo di comparsa Opzioni della finestra
montaggio. di ispezione Documento.
Tenere premuto il tasto Maiusc mentre si oppure
trascina una pagina per vincolarne il Usare lo strumento Pagina per
selezionare una pagina sul tavolo di
movimento in senso orizzontale o verticale. montaggio e premere Elimina.
Per duplicare una pagina tenere premuto il Se la pagina selezionata contiene
tasto Opzione (Macintosh) o Alt (Windows) dei dati, FreeHand visualizza un
mentre si trascina la pagina. Per agganciare le messaggio di conferma prima di
eseguire l'eliminazione.
pagine alla griglia, scegliere Visualizza >
Aggancia a griglia. Ridimensionare 1. Selezionare lo strumento Pagina.
pagine 2. Fare clic su una pagina per
attivare le maniglie di
trasformazione.
Per Procedere come segue 3. Fare clic e trascinare una maniglia
angolare, superiore o laterale.
Aggiungere 1. Scegliere Aggiungi pagine dal Per ridimensionare una pagina
pagine menu a comparsa Opzioni. mantenendone le proporzioni,
tenere premuto Maiusc durante il
2. Impostare le opzioni nella trascinamento.
finestra di dialogo Aggiungi
pagine e fare clic su OK. Per agganciare pagine alla griglia
durante lo spostamento,
oppure scegliere Visualizza > Aggancia a
Opzione (Macintosh) o Alt griglia.
(Windows) facendo doppio clic sul
tavolo di montaggio con lo Spostare una 1. Scegliere lo strumento Pagina e
strumento Pagina e tramite la pagina senza selezionare una pagina.
finestra di dialogo Aggiungi pagine spostarne il 2. Tenere premuto il tasto Ctrl
per aggiungere le pagine. contenuto (Windows) oppure Comando
(Macintosh) e trascinare una
Duplicare una 1. Selezionare una pagina. pagina o le pagine sul tavolo di
pagina 2. Scegliere Duplica dal menu a montaggio.
comparsa Opzioni della finestra
di ispezione Documento. Modificare 1. Scegliere lo strumento Pagina e
oppure l'orientamento fare clic su una pagina per
della pagina attivare le maniglie di
Usare lo strumento Pagina e trasformazione.
trascinare la pagina sul tavolo di
montaggio tenendo premuto il 2. Spostare il cursore all'esterno
tasto Opzione (Macintosh) o Alt delle maniglie di trasformazione
(Windows). della pagina. Il cursore si
trasforma in cursore Ruota.
Modificare una Tenendo premuto il pulsante 3. Fare clic e trascinare il cursore
pagina Opzione (Macintosh) o Alt Ruota per modificare
specifica (Windows) fare doppio clic sulla l'orientamento della pagina.
pagina specifica per aprire la
finestra di dialogo Modifica pagine.

36 Capitolo 2
Impostazione della percentuale di Per Procedere come segue
visualizzazione
Ingrandire un’area Selezionare lo strumento
FreeHand supporta valori di visualizzazione che di selezione Ingrandimento e trascinare
vanno dal 6 per cento a 256 volte le dimensioni un'area di selezione oppure
Immettere un valore nel
campo di ingrandimento
visualizzato nell’angolo
Fare clic per impostare la inferiore sinistro della finestra
percentuale di del documento.
Evidenziare ed visualizzazione.
Rimpicciolire Selezionare lo strumento
immettere una nuova un’area di selezione Ingrandimento, tenere
impostazione di premuto il tasto Opzione
visualizzazione. (Macintosh) o Alt (Windows) e
trascinare un'area di selezione
oppure
Per Procedere come segue Immettere un valore nel
campo di ingrandimento
visualizzato.
Aumentare di un Selezionare lo strumento
incremento la Ingrandimento e fare clic su
percentuale di una pagina, oppure
visualizzazione di Scegliere un valore dal menu
una pagina Ingrandimento oppure,
Scegliere Visualizza >
Ingrandimento per selezionare
il valore desiderato.

Diminuire di un Selezionare lo strumento


incremento la Ingrandimento, tenere
percentuale di premuto il tasto Opzione
visualizzazione di (Macintosh) o Alt (Windows) e
una pagina fare clic sulla pagina, oppure
Scegliere un valore dal menu
Ingrandimento, oppure
Scegliere
Visualizza > Ingrandimento
per selezionare un incremento.

Passare alla Selezionare lo strumento


percentuale di Ingrandimento, tenere
visualizzazione premuti i tasti Ctrl (Macintosh)
massima o Maiusc (Windows) e fare clic
su una pagina oppure
Immettere “256 x” nel campo
di ingrandimento.

Passare alla Selezionare lo strumento


percentuale di Ingrandimento, tenere
visualizzazione premuti i tasti Opzione-Ctrl
minima (Macintosh) o Maiusc-Alt
(Windows) e fare clic su una
pagina oppure
Scegliere il valore 6% dal
menu Ingrandimento oppure
Scegliere 6 % dal menu
Visualizza > Ingrandimento.

Orientarsi 37
Uso delle scelte rapide Ingrandimento premere Ctrl-Maiusc-F4 (Windows).

Per aprire nuove finestre per il documento


Per Usare
corrente:
Visualizzare l’area Comando-0 (zero) 1 Selezionare Finestra > Nuova finestra oppure
selezionata (Macintosh) o Ctrl-0 (zero)
(Windows). usare Comando-Opzione-N (Macintosh) o
Ctrl-Alt-N (Windows).
Visualizzare la Comando-Maiusc-W 2 Definire le opzioni di visualizzazione delle nuove
pagina corrente (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-W
(Windows). finestre.

Visualizzare tutte le Comando-Opzione-0 (zero)


pagine (Macintosh) o Ctrl-Alt-0 (zero) Denominazione e salvataggio viste
(Windows). personalizzate
Impostare la Comando-5 (Macintosh) o Assegnare un nome e salvare la percentuale di
visualizzazione su Ctrl-5 (Windows).
50% ingrandimento, la modalità di visualizzazione e la
posizione della barra di scorrimento della vista
Impostare la Comando-1 (Macintosh) o corrente per un utilizzo futuro. Scegliere
visualizzazione su Ctrl-1 (Windows). Visualizza > Personalizzazione > Nuovo, quindi
100%
immettere un nome nel campo Nome e fare clic
Impostare la Comando-2 (Macintosh) o su OK.
visualizzazione su Ctrl-2 (Windows).
200%
Usare Per regolare la
Impostare la Comando-4 (Macintosh) o
visualizzazione su Ctrl-4 (Windows). Percentuale di ingrandimento.
400%

Impostare la Comando-8 (Macintosh) o Modalità di visualizzazione.


visualizzazione su Ctrl-8 (Windows).
800%
Posizione orizzontale.
Ingrandire Comando-Barra spaziatrice-
clic (Macintosh) o Ctrl-Barra
spaziatrice-clic (Windows). Posizione verticale.

Ridurre Comando-Opzione-Barra
spaziatrice-clic (Macintosh)
oppure Ctrl-Alt-Barra
spaziatrice-clic (Windows).
Scegliere Visualizza > Personalizzazione > Nuovo
per salvare queste impostazioni con un nome
Visualizzazione di documenti multipli
specifico per la vista personalizzata. Per richiamare
FreeHand consente di aprire diverse finestre per lo una vista precedentemente salvata, scegliere il
stesso documento e di impostare percentuali di nome dal menu a comparsa Ingrandimento o da
visualizzazione differenti per ogni finestra. Visualizza > Personalizzazione. In Windows, fare
L’utente può visualizzare contemporaneamente clic con il pulsante destro del mouse per aprire il
fino ad otto finestre per lo stesso documento. Per menu di scelta rapida e scegliere una vista
chiudere una di queste finestre, fare clic sulla sua personalizzata dal sottomenu Visualizza.
casella di chiusura. Per chiudere tutte le finestre
del documento, tenere premuto Opzione e fare
clic sulla casella di chiusura (Macintosh), oppure

38 Capitolo 2
Per definire, assegnare un nome e salvare una vista Per passare da Anteprima a Struttura e viceversa
con lo strumento Ingrandimento, fare clic sullo scegliere Visualizza > Anteprima oppure usare
strumento, tenere premuto Maiusc, quindi fare Comando-K (Macintosh) o Ctrl-K (Windows).
clic e trascinare per definire una vista. Una volta Scegliere Visualizza > Modalità rapida o usare
impostata una nuova vista, si apre la finestra di Comando-Maiusc-K (Macintosh) oppure Ctrl-
dialogo Nuova vista. Maiusc-K (Windows) per alternare tra le modalità
normale e rapida. Ad esempio, se si sceglie
Per modificare una determinata vista, intervenire Visualizza > Modalità rapida quando il
sugli elementi della vista per ridefinirla, quindi documento è impostato su Anteprima, lo si fa
scegliere Visualizza > Personalizzazione > Modifica. passare ad Anteprima rapida.
Scegliere un nome dall’elenco nella finestra di
dialogo Modifica viste, quindi fare clic su Nota: Per visualizzare un tracciato in modalità struttura
Ridefinisci. Per eliminare la vista, fare clic su quando il documento è impostato in modalità anteprima
Elimina. Per confermare le modifiche o le (o viceversa), premere e rilasciare il tasto Opzione
eliinazioni, fare clic su OK. (Macintosh) o Alt (Windows) durante il trascinamento
del tracciato.

Per passare dalla vista corrente a quella Anteprima Anteprima


precedente, scegliere rapida
Visualizza > Personalizzazione > Precedente
oppure usare Comando-Opzione-1 (Macintosh)
o Ctrl-Alt-Maiusc-1 (Windows).

Ottimizzazione dell’aggiornamento del


documento
Scegliere uno dei modi di visualizzazione dal Struttura Struttura rapida
menu a comparsa Vista nell'angolo inferiore
sinistro della finestra del documento: Anteprima,
Anteprima rapida, Struttura, Struttura rapida e
Antialiasing Flash. Le modalità di visualizzazione
riguardano la rappresentazione su schermo del
documento, non la qualità di stampa o i dati degli
oggetti. Le modalità rapide ottimizzano il
ridisegno riducendo i passaggi di fusione a 10 e
disattivando il testo per dimensioni a schermo
Antialiasing Flash
pari o inferiori ai 50 punti.

Orientarsi 39
Scelta di una modalità di Elementi di disegno
visualizzazione fondamentali
Scegliere Per Selezione degli oggetti
Anteprima Visualizzare il documento Usare lo strumento Puntatore o lo strumento
come viene stampato. Lazo per selezionare oggetti.
Anteprima rapida Visualizzare le fusioni con
passaggi ridotti e testo in Per Procedere come segue
grigio.
Selezionare un Fare clic con lo strumento
Struttura Visualizzare solo un sottile oggetto Puntatore
tratto nero, nessun
riempimento per oggetti e oppure
riquadri X per immagini EPS 1. Fare doppio clic sullo
eimmagini bitmap. strumento Puntatore per
aprire la finestra di dialogo
Struttura rapida Visualizzare le fusioni con strumento Puntatore.
passaggi ridotti e testo in 2. Selezionare l'opzione
grigio. strumento Puntatore
Sensibile al contatto e
trascinare un'area di selezione
attorno ad una porzione del
bordo dell'oggetto.

Selezionare un Selezionare il tracciato con lo


oggetto senza strumento Puntatore.
riempimento

Selezionare diversi Trascinare un’area di selezione


oggetti attorno a diversi oggetti
oppure
Tenere premuto il tasto Maiusc
e fare clic con lo strumento
Puntatore
oppure
Selezionare l'opzione Sensibile
al contatto dello strumento
Puntatore e trascinare- tenendo
premuto Maiusc una parte del
bordo dell'oggetto.

Selezionare tutti gli Usare Comando-A (Macintosh)


oggetti della o Ctrl-A (Windows)
pagina attiva oppure
Scegliere
Modifica > Seleziona > Tutto
nel documento.

Selezionaretutti gli Usare Comando-Maiusc-A


oggetti di un (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-A
documento (Windows)
oppure
ScegliereModifica > Seleziona >
Tutto nel documento.

40 Capitolo 2
Per Procedere come segue Per Procedere come segue

Deselezionare tutti Premere Tab Selezionare un Tenere premuto Ctrl-Opzione


gli oggetti di un oppure oggetto sotto un (Macintosh) o Ctrl-Alt-clic
documento altro oggetto destro (Windows) e fare clic
Scegliere all’interno di un sullo strumento Puntatore per
Modifica > Seleziona > Niente. tracciato passare negli oggetti successivi.
composito,
Selezionare un Tenere premuto Opzione gruppo, fusione o
oggetto all’interno (Macintosh) o Alt (Windows) e Incolla dentro.
di un tracciato fare clic con lo strumento
composto, gruppo, Puntatore o Lazo. Selezionare il Scegliere Modifica > Seleziona
fusione o incolla tracciato > Superseleziona.
dentro. composito, il
gruppo,
Selezionare tutti gli Scegliere Modifica > composito, il
oggetti all'interno Seleziona> Sottoseleziona. gruppo, la fusione
di un gruppo o il tracciato di
selezionato. clipping in cui un
oggetto
Selezionare tutti gli Scegliere Modifica > Seleziona selezionato è
oggetti ad > Inverti selezione. contenuto.
eccezione degli
oggetti Selezionare un Selezionare l'oggetto.
correntemente punto all'interno di Trascinare un'area di selezione
selezionati. un oggetto attorno al punto
oppure
tenere premuto Opzioni
(Macintosh) o Alt (Windows) e
fare clic con lo strumento
Puntatore.

Selezionare diversi Tenere premuto Opzione-


punti Maiusc (Macintosh) o Alt-
Maiusc (Windows) e fare clic
con lo strumento Puntatore.

Selezionare un Selezionare l'oggetto.


segmento di un Tenere quindi premuto il tasto
oggetto Opzioni (Macintosh) o Alt
(Windows) e fare clic con il
Puntatore tra i punti del
segmento.

Selezionare Tenere premuto Opzione-


segmenti multipli Maiusc (Macintosh) o Alt-
Maiusc (Windows) e fare clic
con lo strumento Puntatore tra i
punti del segmento.

Nota: Fare doppio clic su un oggetto per visualizzare le


maniglie di trasformazione. Per imparare ad usare le
maniglie, consultare “Uso delle maniglie di
trasformazione” a pagina 135.

Orientarsi 41
Uso del pulsante destro del mouse In alternativa, usare il pulsante destro del mouse
(Windows) per ingrandire un’area del documento. Verificare
che la preferenza Generali “Ingrandimento
Selezionare un oggetto con il pulsante destro del
pulsante destro del mouse” sia attivata.
mouse per visualizzare il menu di scelta rapida
contenente una serie di comandi. Questi oggetti Nota: Se si seleziona la preferenza “Ingrandimento
includono tracciati, blocchi di testo, immagini pulsante destro del mouse" si disattivano i menu di
bitmap, EPS, gruppi e fusioni. Selezionando scelte rapide di Windows.
oggetti diversi viene visualizzato un menu di
scelta rapida di comandi comuni.
Uso dello strumento Lazo
Lo strumento Lazo seleziona punti, oggetti e
gruppi all'interno di un'area di selezione di forma
libera. Fare clic e trascinare lo strumento Lazo per
definire un'area di selezione.
Nota: Per attivare temporaneamente lo strumento
Puntatore, premere Ctrl (Windows) o Comando
(Macintosh).

Fare doppio clic sullo strumento Lazo per aprire


la finestra di dialogo Strumento Lazo, che
contiene l'opzione Sensibile al contatto.
Se l'opzione Sensibile al contatto non è
selezionata, l'area di selezione deve circondare
completamente un gruppo per consentire la
selezione. L'area di selezione seleziona i punti di
oggetti che si trovano all'interno dell'area di
Selezionando un oggetto con il pulsante destro del
selezione.
mouse si visualizzano opzioni specifiche dell’oggetto.
Se l'opzione Sensibile al contatto non è
Per visualizzare i relativi menu di scelta rapida, selezionata, è sufficiente che l'area di selezione
fare clic con il pulsante destro nella finestra di circondi un segmento di un oggetto o il bordo di
ispezione Documento, Elenco colori, pannello un oggetto perchè l'oggetto o il gruppo vengano
Livelli, pannello Stili, pannello Tinte o su selezionati.
qualsiasi campione colore, casella colori o su
un'area vuota del documento. Spostamento degli oggetti
Spostare gli oggetti selezionati con lo strumento
Puntatore, il pannello Trasforma o i tasti freccia.

42 Capitolo 2
Per spostare gli oggetti con lo strumento
Puntatore, fare clic su un oggetto o un gruppo di
oggetti e trascinarlo in una nuova posizione. Per
visualizzare un'anteprima dell'oggetto, tenere
brevemente premuto il pulsante del mouse o
premere il tasto Opzione (Macintosh) o Alt
(Windows) prima di trascinare l'oggetto.
Trascinando un oggetto con il pulsante destro del
mouse viene visualizzata l’opzione per spostarlo o
copiarlo (Windows).
Per spostare gli oggetti per incrementi specifici,
scegliere Elabora > Trasforma > Sposta. Fare
riferimento al Capitolo 5, “Disegnare” o alla
Guida di FreeHand per ulteriori informazioni.
Per spostare gli oggetti ad una distanza
preimpostata, usare i tasti freccia. Definire l'entità
dello spostamento nella finestra di dialogo
Elabora > Spostamento con tasti freccia.

Orientarsi 43
Gli strumenti di disegno Per usare Procedere come segue
Strumento
Strumento Spirale: Creare
tracciati aperti a Strumento Selezionare lo strumento Spirale, fare
Puntatore: Spirale clic sulla pagina e trascinare.
Selezionare e forma di spirale.
trascinare oggetti. ◆ Mentre si trascina, tenere premuto
Strumento
Poligono: il tasto Maiusc per vincolare la
Strumento spirale ad incrementi di 45˚
Rettangolo: disegnare
poligoni e stelle. dell'angolo inserito in
disegnare Modifica > Vincola.
rettangoli e Strumento Linea:
quadrati. disegnare linee
rette.
Strumento Selezionare lo strumento Linea, fare
Strumento Linea clic sulla pagina e trascinare.
Ellisse: Strumento Penna: ◆ Tenere premuto il tasto Maiusc per
disegnare ellissi disegnare tracciati vincolare la linea ad incrementi di
e cerchi. usando punti di
ancoraggio. 45˚ dell’angolo immesso in Elabora
Strumento > Vincola.
Mano libera:
disegnare ◆ Tenere premuto il tasto Opzione
tracciati di Strumento Bézier: (Macintosh) oppure Alt (Windows)
forma libera e Disegnare tracciati per disegnare una linea a partire dal
calligrafici. usando la suo centro.
curvatura
automatica.
Strumento Scegliere l'opzione Mano libera, fare
Mano clic e trascinare.
libera
Per usare Procedere come segue

Strumento Scegliere lo strumento Rettangolo, fare


Rettangolo clic e trascinare il cursore sulla pagina.
◆ Per disegnare un quadrato, tenere
premuto il tasto Maiusc e Strumento Scegliere lo strumento Penna.
trascinare. Penna ◆ Fare clic per inserire un punto ad
◆ Per disegnare un rettangolo a angolo.
partire dal suo centro, tenere ◆ Fare clic e trascinare per inserire un
premuto il tasto Opzione punto a curva.
(Macintosh) o Alt (Windows) e
trascinare. ◆ Tenere premuto il tasto Ctrl e fare
clic per collocare un punto
connettore (Macintosh).
Strumento Selezionare lo strumento Ellisse, fare
Ellisse clic sulla pagina e trascinare. ◆ Tenere premuti il tasto Alt e il
pulsante destro del mouse per
◆ Per disegnare un cerchio, tenere
collocare un punto connettore
premuto il tasto Maiusc e (Windows).
trascinare.
◆ Per disegnare un’ellisse a partire dal Strumento Scegliere lo strumento Bézier.
suo centro, tenere premuto il tasto Bézier
Opzione (Macintosh) o Alt Fare clic per inserire un punto ad
(Windows) e trascinare. angolo.
◆ Tenere premuto il tasto Opzione
Strumento Selezionare lo strumento Poligono o (Macintosh) oppure Alt (Windows)
Poligono o Stella, quindi fare clic e trascinare e fare clic per inserire un punto
Stella sulla pagina. di curva.
◆ Tenere premuto il tasto Maiusc e ◆ Tenere premuto il tasto Ctrl e fare
trascinare per vincolare un poligono clic per collocare un punto
o una stella ad incrementi di 45˚ connettore (Macintosh).
dell’angolo immesso in Elabora > ◆ Tenere premuti il tasto Alt e il
Vincola. pulsante destro del mouse per
◆ I poligoni e le stelle vengono collocare un punto connettore
automaticamente disegnati a (Windows).
partire dal loro centro.

44 Capitolo 2
Nota: La posizione ed il contenuto degli Strumenti
possono essere personalizzati. Per maggiori informazioni
su questo argomento, consultare “Metodi di disegno
fondamentali” a pagina 102.

Per vincolare una forma e contemporaneamente


disegnarla a partire dal centro, tenere premuti i
tasti Maiusc-Opzione (Macintosh) o Maiusc-Alt
(Windows) mentre si usa lo strumento di disegno.
Un rettangolo è composto da quattro tracciati
Per aprire la finestra relativa ad un determinato
rettilinei collegati da punti ad un angolo.
strumento, fare doppio clic sui pulsanti
corrispondenti che presentano un simbolo nella
parte superiore destra.

Tipi di punti
Il tipo di punto determina il comportamento dei
tracciati in quel punto. Un punto connettore collega un tracciato rettilineo ad
tracciato curvo.

Usare Per

Punto ad angolo Creare un angolo nel


punto d’incontro tra due
segmenti.

Punto curva Creare un collegamento


fluido tra due segmenti.

Punto connettore Collegare un tracciato


rettilineo ad un tracciato Un’ellisse è composta da quattro tracciati curvi
curvo. collegati da punti a curva.

Orientarsi 45
Importazione ed esportazione Posta eletrtonica (Windows)

FreeHand consente di importare ed esportare una Se nel proprio ambiente Windows è disponibile
vasta gamma di formati di immagini bitmap e un sistema di posta elettronica MAPI32 la scelta
vettoriali (orientati agli oggetti). di File > Invia consente di creare un nuovo
messaggio di posta eletronica in uscita e di
Per importare un’immagine: allegare il documento attivo di FreeHand.
Quando si invia un messaggio di posta
1 Scegliere File > Importa o usare Comando-R elettronica, sono disponibili due opzioni:
(Macintosh) o Ctrl-R (Windows).
includere solo il documento corrente e includere
2 Selezionare il file da importare e fare clic su OK. tutti i documenti aperti.
3 Spostare il puntatore di importazione nel punto ◆ Scegliere [Nome file] per allegare il
in cui deve apparire l’angolo superiore sinistro documento attivo.
dell’immagine o del blocco di testo.
◆ Per allegare tutti i documenti correntemente
4 Fare clic per inserire l’immagine con le sue
dimensioni predefinite. Fare clic e trascinare per
aperti, scegliere Tutti i documenti aperti.
ridimensionare il disegno. Il documento viene allegato nel suo stato
corrente. Se è senza nome, viene allegato con il
Per esportare un’immagine: nome predefinito.
1 Scegliere File > Esporta oppure usare Comando-
Maiusc-R (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-R (Windows)
per visualizzare la finestra di dialogo Esporta
documento.
Per riesportare la versione aggiornata
dell'ultimo file esportato, scegliere File >
Esporta di nuovo.
2 Scegliere il formato del file dal menu a comparsa
Formato (Macintosh) oppure Salva con nome
(Windows).
3 Digitare un nome di file e selezionare la
destinazione.
4 Fare clic su Esporta (Macintosh) o Salva
(Windows) oppure premere il tasto di ritorno.
Per ulteriori informazioni su come importare ed
esportare le immagini, consultare il Capitolo 10,
“Operazioni con altre applicazioni.”

46 Capitolo 2
Personalizzazione dell'ambiente Usare la categoria Per

Generali Impostare il numero di


Uso delle preferenze operazioni annullabili e
specificare le opzioni di modifica
Le numerose preferenze di FreeHand consentono dei tracciati.
di personalizzare il proprio ambiente di lavoro. Oggetto Definire il comportamento dei
Scegliere File > Preferenze, oppure premere riempimenti dei tracciati;
Comando-Maiusc-D (Macintosh) o Ctrl-Maiusc- modificare la larghezza delle
linee predefinite ed il
D (Windows) per visualizzare la finestra di comportamento dello stile per le
dialogo Preferenze. Per una spiegazione dettagliata immagini.
delle singole preferenze, consultare la Guida di
FreeHand. Testo Definire il comportamento del
testo.

Documento Ripristinare la visualizzazione


all'apertura del documento;
controllare le impostazioni della
pagina attiva e rivedere il
documento al momento della
chiusura.

Importa Impostare gli attributi dei file


importati; controllare le
immagini incorporate in EPS e
altri formati degli Appunti.

Esporta Impostare gli attributi dei file


exportati; controllare le
In Macintosh, fare clic sul nome della Categoria per immagini incorporate in EPS e
visualizzare il pannello delle opzioni delle preferenze. altri formati degli Appunti.

Ortografia Personalizzare il controllo


ortografico.

Colori Impostare le opzioni Colore


guide, Colore griglia e Gestione
colori.
In Windows, fare clic su una scheda per visualizzare
il pannello delle opzioni delle preferenze. Pannelli Impostare le opzioni di
visualizzazione dei pannelli.

Visualizzazione Attivare e disattivare gli effetti di


testo, impostare la
visualizzazione delle immagini
ad alta risoluzione e controllare
la simulazione del testo.

Suoni (Macintosh) Attivare e configurare i suoni per


elementi agganciati.

Ripristino delle prferenze predefinite.


Per ripristinare tutte le prefereze alle impostazioni
predefinite, fare clic sul pulsante Predefiniti nella
parte inferiore della finestra di dialogo Preferenze.

Orientarsi 47
Personalizzazione spostamento tasti freccia Per assegnare una scelta rapida personalizzata:
1 Scegliere File > Personalizza > Scelte rapide.

Scegliere Elabora > Spostamento con tasti freccia


ed impostare un valore nella casella di dialogo
Spostamento con tasti freccia per specificare la
distanza di spostamento alla quale si spostano gli
oggetti selezionati quando si preme un tasto
freccia della tastiera. I valori sono espressi
nell'unità di misura correntemente selezionata.
2 Scorrere l’elenco Comandi e fare clic sui triangoli
Per specificare la distanza di spostamento (Macintosh) o sul segno più (+) (Windows) per
incrementale degli oggetti selezionati quando si trovare il comando a cui assegnare una nuova
preme un tasto freccia della tastiera mantenendo scelta rapida.
premuto il tasto Maiusc, immettere un valore nel L'elenco Comandi include tutti i menu di
campo della distanza tenendo premuto Maiusc + FreeHand, più altre funzioni. Se il comando
tasto freccia. Per ulteriori informazioni sulle unità non è in un menu FreeHand, fare clic su
di misura consultare “Impostazione dell’unità di Altro.
misura” a pagina 26.
Nota: Ad eccezione di Gestore Xtra e Ripeti Xtra, gli
Xtra non sono disponibili per le scelte rapide.
Personalizzazione di scelte rapide e
barra degli strumenti 3 Fare clic sul nome di un comando.

La finestra di dialogo Personalizza consente di La descrizione del comando compare nel


aggiungere o modificare scelte rapide da tastiera, campo Descrizione. Se esso ha già una scelta
risistemare le barre strumenti in FreeHand e rapida, compare nel campo Tasti di scelta
cambiare i pulsanti delle stesse. rapida correnti. Un comando può avere più di
una scelta rapida, ma nel menu ne viene
visualizzata una sola.
Personalizzazione delle scelte rapide
4 Per assegnre la scelta rapida premere Tab o fare
Il pannello Scelte rapide nella finestra Personalizza clic nel campo Premere nuovo tasto scelta rapida.
serve per cambiare le scelte rapide correnti o 5 Premere il tasto o i tasti della nuova sequenza di
assegnare ai comandi le scelte rapide. scelta rapida.

Nota: Per conservare intatte tutte le scelte rapide La scelta rapida compare nel campo Premere
predefinite di FreeHand fare clic sul pulsante più (+) nuovo tasto scelta rapida. Se la scelta rapida è
accanto al campo di impostazione Scelte rapide da già stata assegnata ad un comando, esso
tastiera e specificare un nome di gruppo scelte rapide compare in “Correntemente assegnato a” al
personalizzate prima di modificare le scelte rapide. Per centro della finestra di dialogo.
informazioni, consultare la sezione “Gestione delle
impostazioni di scelta rapida” a pagina 49.

48 Capitolo 2
6 Fare clic su Assegna per assegnare la nuova scelta Quando si assegna una scelta rapida, questa viene
rapida al comando specificato. messa in coda per essere salvata nel gruppo
Facendo clic su Assegna si disattivano tutte le corrente. È possibile salvare scelte rapide in più di
precedenti assegnazioni. Quando l'opzione un gruppo prima di fare clic su Chiudi. Tuttavia,
Vai a conflitto all'assegnazione è attivata, il quando si passa ad un nuovo gruppo vengono
comando a cui è stata assegnata la scelta salvate tutte le assegnazioni—e le eliminazioni
rapida viene evidenziato nel campo Comandi, nel—gruppo precedente.
pronto a ricevere una nuova assegnazione.
Per creare il proprio gruppo di scelte rapide, fare
7 Continuare ad assegnare le scelte rapide. clic sul pulsante più (+) alla sinistra del campo
8 Salvare tutte le assegnazioni nei seguenti modi: Impostazioni scelte rapide da tastiera. Immettere
un nome file esclusivo, quindi fare clic su OK.
◆ Scegliere un nuovo gruppo di scelte rapide
dal menu Impostazioni scelte rapide Per riprodurre un gruppo di scelte rapide
tastiera. Per informazioni, consultare la personalizzato su un altro computer, copiare il file
dalla cartella Impostazioni\Tastiera (cartella delle
sezione “Gestione delle impostazioni di
applicazioni FreeHand 9) nella stessa cartella
scelta rapida” a pagina 49. dell'altro computer. Il nome del nuovo gruppo
◆ Fare clic su Chiudi per confermare le compare nel menu Impostazioni scelte rapide da
nuove assegnazioni. tastiera. In Windows viene aggiunta l'estensione
SET al file del gruppo di scelte rapide;
Per ripristinare le scelte rapide precedenti l'estensione scompare dai nomi del gruppo nel
senza salvare quelle appena immesse, premere menu.
Ripristina.

Per eliminare una scelta rapida: Stampa di una scheda di riferimento rapida
delle scelte rapide
1 Eseguire i passaggi da 1 a 3 della procedura “Per
assegnare una scelta rapida personalizzata:” a Per stampare una scheda di riferimento scelte
pagina 48. rapide, fare clic su Stampa nel pannello Scelte
2 Fare clic sulla scelta rapida nel campo Tasti di rapide, quindi fare clic su Stampa nella finestra di
scelta rapida correnti. dialogo Scelte rapide da tastiera.
3 Fare clic su Rimuovi. Nota: Per una scheda di riferimento personalizzata, fare
4 Fare clic su Chiudi oppure scegliere un nuovo clic su Salva con nome. In questo modo viene creato un
gruppo di scelta rapida per confermare file di testo che può essere aperto in un'altra
l'eliminazione. applicazione in grado di convertire il testo in una tabella
ed eseguire un ordinamento per scelte rapide, comandi
o descrizioni.
Gestione delle impostazioni di scelta rapida
Oltre al gruppo di scelte rapide predefinite di Personalizzazione delle barre degli strumenti
FreeHand, vengono fornite anche quelle per
alcune applicazioni, come Director, Illustrator, È possibile personalizzare la forma, la posizione e
PageMaker, QuarkXpress, e Photoshop. il contenuto delle barre degli strumenti. La barra
di Stato può essere personalizzata solo in
Per visualizzare e scegliere da gruppi disponibili di Windows.
scelte rapide, usare il menu a comparsa
Impostazioni scelte rapide da tastiera.

Orientarsi 49
Per personalizzare le barre degli strumenti: I pulsanti esistenti, se necessario, si spostano
1 Scegliere File > Personalizza > Barre degli automaticamente per fare spazio al nuovo
strumenti. pulsante.

Comando corrente
Pulsante associato Trascinare il pulsante dal
pannello Barre degli
strumenti della finestra di
dialogo Personalizza.

Posizionare il pulsante nella


barra degli strumenti e
rilasciarlo.

Il nuovo pulsante prende


posto tra quelli già
esistenti.
2 Scorrere l’elenco dei Comandi e fare clic sui
triangoli (Macintosh) o sul segno (+) (Windows), Per eliminare i pulsanti da una barra degli
se necessario, per trovare il comando di cui si strumenti, tenere premuto e trascinare il pulsante
vuole posizionare il pulsante nella barra degli lontano dalla barra.
strumenti.
L'elenco Comandi include tutti i menu di Trascinare il pulsante in un’area
FreeHand, più altre funzioni. Per individuare neutrale nel tavolo di montaggio
velocemente un comando, immettere le prime e rilasciarlo.
lettere del nome. Se il comando non è in un
menu FreeHand, fare clic su Altro.
3 Fare clic sul comando per evidenziare il pulsante
ad esso associato, oppure fare clic sul pulsante
per evidenziare il comando. Il pulsante scompare dalla barra
4 Trascinare il pulsante dalla finestra di dialogo ad e i restanti pulsanti si
una posizione specifica su una barra strumenti e risistemano.
rilasciarlo.

Personalizzazione delle barre degli strumenti


senza utilizzare la finestra di dialogo
Per spostare un pulsante da una barra degli
strumenti all’altra, tenere premuto il tasto
Comando (Macintosh) o Alt (Windows) e
trascinare il pulsante in un’altra posizione.
Per eliminare i pulsanti dalla barra degli
strumenti, tenere premuto il tasto Comando
(Macintosh) o Alt (Windows) e trascinare il
pulsante fuori dalla barra.

50 Capitolo 2
Per duplicare un pulsante in modo da Uso del valori predefiniti
posizionarlo su più di una barra degli strumenti,
tenere premuto Opzione-Comando (Macintosh) Il modello dei valori predefiniti di FreeHand
o Alt-Ctrl (Windows) mentre si trascina il contiene impostazioni relative ai documenti e agli
pulsante nella seconda posizione. oggetti. I valori predefiniti a livello di documento
riguardano il formato carta, l’unità di misura, la
Nota: I pulsanti disattivati non possono essere spostati risoluzione della stampante e altre impostazioni. I
o eliminati. valori predefiniti a livello di oggetto riguardano
sia gli oggetti che il testo. Per usare dei valori
Per spostare una barra degli strumenti sul tavolo predefiniti differenti o aggiungere impostazioni a
di montaggio: livello di documento o di oggetto, creare un
1 Fare clic e tenere premuta la maniglia della barra nuovo file di valori predefiniti.
degli strumenti.
Per creare un nuovo modello di valori predefiniti:

1 Scegliere File > Nuovo.


2 Modificare il documento.
Maniglia della barra degli strumenti
3 Scegliere File
2 Trascinare e lasciar cadere la barra degli 4 Selezionare il modello dal menu a comaparsa
strumenti nel tavolo di montaggio. Formati (Macintosh) o Salva con nome
(Windows).
La barra degli strumenti, una volta
posizionata fuori dall'apposita area, diventa
una barra mobile che può essere
ridimensionata.

Per bloccare una barra degli strumenti mobile


nella parte superiore o inferiore dell'area riservata
alle barre strumenti:

1 Fare clic e tenere premuta l'area grigia nella barra


degli strumenti mobili.
2 Trascinare e rilasciare la barra degli strumenti
mobile sull'area superiore, inferiore o laterale.
3 La barra degli strumenti mobile diventa una 5 Assegnare al file il nome di Impostazioni
normale barra nel momento in cui viene lasciata FreeHand (Macintosh) o Impostazioni.FT9
cadere nell'area sopra o sotto il tavolo di (Windows) e salvarlo nella stessa cartella Italiano
montaggio. all'interno della cartella FreeHand.
In Windows, quando una barra strumenti viene Nota: Controllare la preferenza Documento >
trascinata nell'apposita area, viene visualizzato il “Modello per documento nuovo” per verificare che il
cursore per la sistemazione della barra e nome file del modello corrisponda al nome immesso in
quest'ultima viene evidenziata. questa preferenza.

Cursore per la sitemazione


della barra

Orientarsi 51
Per applicare attributi predefiniti, selezionare la Autocomposizioni
preferenza Oggetto > “Nuovi valori predefiniti ad
ogni modifica dell'oggetto”, per applicare gli attributi Usare Per
correnti dell'oggetto e del testo al nuovo oggetto o al
nuovo testo. Ad esempio, se si disegna un rettangolo Benvenuti Creare un nuovo documento, aprire il
o si applica un riempimento giallo usando l’elenco documento precedente, selezionare e
aprire un documento da un elenco,
Colori o il pannello Stili, il successivo tracciato aprire un modello dal CD di FreeHand
chiuso avrà un riempimento giallo. Se il colore viene o lanciare la Guida di FreeHand.
Questa schermata compare all'avvio
trascinato e incollato dalla Tavolozza, il valore di FreeHand.
predefinito non viene modificato.
Imposta Creare un documento basato sullo
stile di una illustrazione, a mano
AppleScript (Macintosh) libera o tecnico. Scegliere colori,
modalità, unità di misura,
I programmi AppleScript e Script Editor di Apple dimensione pagina e orientamento
pagina.
consentono di automatizzare alcune funzioni di
FreeHand, ad esempio la gestione e la stampa dei Su schermo Creare un documento ottimizzato
documenti, la creazione dei resoconti e la ricerca e per la creazione di immagini, sia per
sostituzione della grafica. Internet che per l'editing
multimediale o di immagini.
Scegliere i colori e impostare la
Per informazioni sull’uso di AppleScript, consultare dimensione e l’orientamento per i
la Guida di FreeHand e il file Leggimi di AppleScript. disegni su schermo.

Carta Creare documenti per l’attività


Operazioni con le autocomposizioni intestata commerciale: carta intestata, buste e
(Windows) biglietti da visita. Scegliere i colori e
un formato carta standard. È inoltre
possibile sfogliare una serie di idee di
Usare le autocomposizioni di FreeHand per iniziare layout.
rapidamente un progetto semplificando il lavoro. Le
autocomposizioni sono schermate interattive che Pubblicazione Creare documenti con più pagine.
Scegliere formato pagina, numero di
guidano l’utente e l’aiutano a realizzare una serie di pagine, orientamento pagina, colori,
attività. unità di misura e stili.

Per visualizzare le autocomposizioni, scegliere Guida


> Autocomposizioni. La schermata Scegliere Nota: Con alcune impostazioni di autocomposizione è
un'autocomposizione permette di accedere a cinque possibile aggiungere più di una tavoilozza predefinita
argomenti: Benvenuto, Imposta, Su schermo, Carta all’Elenco colori.
intestata e Publicazione.

52 Capitolo 2
3

CAPITOLO 3
Esercitazioni
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

53
Suggerimenti per le ◆ Disegno di forme di base
esercitazioni ◆ Modifica del riempimento e del tratto di un
tracciato
Di seguito vengono forniti alcuni suggerimenti
◆ Raggruppamento e clonazione di forme di base
per svolgere correttamente queste esercitazioni.
Se si commette un errore, scegliere ◆ Disposizione di oggetti su un livello
Modifica > Annulla. Il numero predefinito di ◆ Come copiare, incollare e disporre oggetti
passaggi che si possono annullare con FreeHand è ◆ Inclinazione di oggetti
10. Più il numero è grande, maggiore è la
memoria usata dal computer. ◆ Creazione di colori nella Tavolozza
◆ Aggiunta di colori all'Elenco colori
Per modificare il numero di passaggi che si
possono annullare con Annulla: ◆ Applicazione di colori agli oggetti
1 Scegliere File > Preferenze.
◆ Creazione e applicazione di tinte
2 Fare clic sulla scheda Generali. ◆ Combinazione di oggetti mediante la
funzione Insieme
3 Immettere un numero da 1 a 100 nel campo
Annulla consentiti. ◆ Uso della finestra di ispezione Oggetto
4 Chiudere e riavviare FreeHand. ◆ Creazione e applicazione di un riempimento
I manuali e la Guida di Macromedia utilizzano la sfumato lineare
seguente sintassi per scegliere un comando di menu: ◆ Uso dei livelli
Scegliere Finestra > Finestre di ispezione > Oggetto. ◆ Disegno di cerchi, poligoni e stelle
La prima parola (Finestra) è il nome del menu, la ◆ Creazione di fusioni
seconda parola o frase (Finestre di ispezione) è il
comando del menu e la terza parola o frase ◆ Collegamento delle fusioni ai tracciati
(Oggetto) è il comando del sottomenu. ◆ Collegamento del testo ai tracciati
Queste esercitazioni presuppongono sempre che un ◆ Come incollare JPEG importati nei tracciati
pannello o una finestra di ispezione siano chiusi e
richiede di sceglierli dal menu Finestra. Controllare ◆ Applicazioni di riempimenti a lente trasparenti
che il pannello o la finestra di ispezione siano già ◆ Disegno di tracciati con lo strumento Penna
aperti prima di sceglierli dal menu Finestra. Se un ◆ Creazione di oggetti con Ritaglio interno
pannello o una finestra di ispezione sono già aperti,
scegliendoli dal menu Finestra si chiudono. Per ◆ Rotazione di oggetti con le maniglie di
riaprirli, sceglierli nuovamente dal menu Finestra. trasformazione
Queste lezioni usano sempre il metodo di selezione
da menu per la scelta delle voci. La maggior parte Inizio dell'esercitazione
dei comandi di menu può essere selezionata
L'esercitazione può essere completata in circa
utilizzando gli appositi tasti di scelta rapida che
sono riportati a fianco dei comandi nel menu. un'ora. Per informazioni dettagliate sulle funzioni
trattate in questa esercitazione, vedere l'indice di
Concetti fondamentali di questo manuale.

FreeHand Installare un carattere


Questa esercitazione presenta molte delle funzioni Prima di aprire FreeHand, è necessario
chiave di Macromedia FreeHand e mostra alcune installare il carattere Mariage Antique Bold. I
tecniche per la creazione di immagini grafiche in file dei caratteri sono ubicati nella cartella
FreeHand: FreeHand 9\Italiano\Esercitazioni\Fonts.

54 Capitolo 3
Per imparare a installare il carattere, consultare la ◆ La pagina 6 contiene l'illustrazione completa
guida del sistema operativo in uso oppure visitare per riferimento.
il seguente indirizzo Utilizzare i pulsanti di cambio pagina o l'apposito
http://www.macromedia.com/support/search/ e menu a comparsa in fondo alla finestra di
cercare Macromedia TechNote #3648 FreeHand per girare le pagine in un documento
(Macintosh) o TechNote #3649 (Windows). FreeHand.
Apertura del file dell'esercitazione
In questa esercitazione, si completerà
un'illustrazione di oggetti disposti sul tavolo di
montaggio. Prima di iniziare a lavorare, è possibile andare a
pagina 6 di Esercitazione_1_Inizio.fh9 per vedere
che cosa si sta creando.

Disegno di forme base


Per prima cosa, si disegneranno delle forme base
che verranno combinate per creare un orologio.
Successivamente, si copierà e incollerà l'orologio
nell'illustrazione principale.
Disegnare la parte rotonda dell'orologio.
1 Andare a pagina 2 del documento di FreeHand
per cominciare questa attività.
2 Fare clic sul pulsante dello strumento Ellisse per
sceglierlo.
3 Posizionare il cursore su A sotto il cerchio grigio
contrassegnato 1. Tenere premuto il tasto
Maiusc e trascinare verso B per tracciare il cerchio
grigio.
Tenendo premuto il tasto Maiusc si obbliga lo
1 In FreeHand, scegliere File > Apri e aprire il file
strumento Ellisse a disegnare cerchi.
Esercitazione_1_Inizio.fh9 che si trova nella cartella
Esercitazioni nella cartella dell'applicazione
FreeHand 9.
2 Scegliere File > Salva con nome. Denominare il
file mio_lavoro e fare clic su Salva.
Esercitazione_1_Inizio.fh9, il file con cui si
lavorerà, è un documento di FreeHand 9
composto da sei pagine:
◆ La pagina 1 contiene l'illustrazione parziale
che verrà completata durante l'esercitazione.
◆ Le pagine da 2 a 5 sono fogli di lavoro
contenenti oggetti, guide e aiuti visivi volti a Ora disegnare la base rettangolare dell'orologio.
semplificare alcune delle operazioni 4 Scegliere lo strumento Rettangolo.
dell'esercitazione.

Esercitazioni 55
5 Trascinare diagonalmente da uno degli angoli del
rettangolo grigio (2) all'angolo opposto per
tracciare il rettangolo.

Si notino i punti in corrispondenza di ciascun


angolo del rettangolo. Questi punti indicano che
6 Trascinare il campione di colore blu chiaro
il tracciato è selezionato. In generale, per
dall'Elenco colori sull'area interna al cerchio (1)
selezionare un tracciato o un gruppo è sufficiente per applicare al cerchio un riempimento standard
fare clic sopra o vicino ad esso con lo strumento di colore blu chiaro.
Puntatore. Per deselezionarlo, occorrerà fare clic
in un punto lontano da esso. In alternativa, è possibile riempire un tracciato
selezionato trascinando il campione di colore sul
selettore Riempimento. O ancora è possibile fare
Modifica del riempimento e del tratto clic sul selettore Riempimento, quindi fare clic sul
degli oggetti nome del colore.
L'area interna a un tracciato viene detta Il contorno di un tracciato viene detto tratto.
riempimento. Il tracciato in sé viene detto tratto.
7 Fare clic sul selettore Tratto dell'Elenco colori per
È possibile modificare o rimuovere i colori del attivarlo.
riempimento e del tratto di un oggetto
selezionato utilizzando l'Elenco colori.
1 Scegliere Finestra > Finestre di ispezione >
Riempimento per visualizzare la finestra di
ispezione Riempimento.
2 Dopo aver selezionato il rettangolo, scegliere
Standard dal menu a comparsa dei tipi di
riempimento.
Entrambi
3 Fare clic sul menu a comparsa della casella di Selettore Tratto (attivo)
colore per visualizzare un elenco di colori
memorizzati nel documento. Selettore Riempimento

4 Scorrere la lista per trovare il blu chiaro, quindi


8 Scorrere in cima all'Elenco colori per trovare
fare clic sul nome del colore. Il riempimento del
Nessuno.
rettangolo ora è blu.
9 Con il rettangolo 2 ancora selezionato, trascinare
il campione di colore Nessuno sul selettore
Tratto.
Ora il rettangolo non ha alcun tratto.
10 Fare clic sul cerchio 1 con lo strumento Puntatore
per selezionarlo.
11 Fare clic su Nessuno nell'Elenco colori.
5 Scegliere Finestra > Pannelli > Elenco colori per
visualizzare l'Elenco colori contenente lo stesso Dato che il selettore Tratto ora è attivo, facendo
elenco della casella di colori della finestra di clic su un nome di colore si assegna tale colore a
ispezione Riempimento. tutti i tracciati selezionati.

56 Capitolo 3
Anche trascinando un campione di colore su un 9 Lasciando il clone selezionato, tenere premuto il
tratto se ne cambia il colore. tasto Maiusc e fare clic sul bordo sinistro della
forma blu chiara e aggiungerla alla selezione.
Il selettore combinato, il terzo quadrettino in
10 Scegliere Elabora > Raggruppa per raggruppare
cima all'Elenco colori, applica un stesso colore la parte anteriore e quella laterale dell'orologio.
contemporaneamente al riempimento e al tratto.
11 Trascinare la faccia dell'orologio dal centro della
Raggruppamento, clonazione e pagina sull'orologio blu.
disposizione di oggetti 12 Tenendo premuto il tasto Maiusc fare clic per
È possibile combinare oggetti in un gruppo e lavorare aggiungere l'orologio alla selezione e scegliere
su di essi come se fossero un solo oggetto. Inoltre, è Elabora > Raggruppa per raggruppare l'orologio
con la sua faccia.
possibile replicare o clonare un oggetto o un gruppo.
Ora che l'orologio è completo, copiarlo e
1 Scegliere lo strumento Puntatore e trascinare il
cerchio blu sul profilo dell'orologio (3). Utilizzare i
incollarlo nell'illustrazione principale e disporlo
tasti freccia per portare la forma in posizione. sulla pagina.
2 Se necessario, tenere premuto il tasto Maiusc e 13 Lasciando l'orologio selezionato, scegliere
trascinare una maniglia d'angolo per ridimensionare Modifica > Copia per copiarlo.
il cerchio in modo da adattarlo al contorno. 14 Tornare all'illustrazione principale a pagina 1.
3 Trascinare il rettangolo 2 e posizionarlo sotto al
15 Scegliere Modifica > Incolla per incollare
cerchio. Ridimensionarlo per adattarlo al contorno.
l'orologio nell'illustrazione. Utilizzare lo
4 Lasciando il rettangolo selezionato, tenere premuto strumento Puntatore per trascinarlo nell'area
il tasto Maiusc e fare clic sul cerchio blu per sovrastante gli occhiali.
aggiungerlo alla selezione.
5 Scegliere Elabora > Raggruppa per raggruppare tra
loro il rettangolo e il cerchio, quindi trascinare il
gruppo sul contorno sovrapposto a sinistra sotto il
numero 4.
6 Lasciando il gruppo selezionato, scegliere Modifica
> Clona.
Quando si clona un oggetto, il clone rimane
selezionato.
7 Premere il tasto freccia a destra ripetutamente per
spostare il clone selezionato sull'altro contorno
sovrapposto. Inclinazione di un oggetto
8 Lasciando il clone selezionato, trascinare il campione Dopo aver disegnato un oggetto, è possibile
di colore blu scuro sul selettore Riempimento. alterarne o trasformarne la forma utilizzando i
Scegliere Elabora > Disponi > Indietro. pulsanti degli strumenti Ruota, Rifletti,
Il clone dà all'orologio un aspetto Dimensiona e Inclina.
tridimensionale.
1 Scegliere lo strumento Rettangolo.
2 Trascinare un rettangolo dalle dimensioni di una
bustina di tè davanti alla tazza.
3 Scegliere il pulsante dello strumento Inclina.

Esercitazioni 57
4 Posizionare il cursore vicino al bordo destro del 6 Lasciando il filo selezionato, trascinare il
rettangolo e trascinarlo per inclinarlo in modo campione di colore Bianco sul selettore Tratto e
che sembri appoggiato alla tazza. trascinare il campione di colore Nessuno sul
selettore Riempimento.

Creazione di colori nella Tavolozza Creazione di tinte da un colore


È possibile miscelare i colori base dei modelli di Utilizzando il pannello Tinte, è possibile creare
colore CMYK (Cyan-Magenta-Yellow-Black), tinte basate su un colore.
RGB (Red-Green-Blue) o altri per creare colori
specifici nella Tavolozza. Quando si crea un colore 1 Scegliere lo strumento Puntatore e selezionare la
per utilizzarlo nell'illustrazione, aggiungerlo terza parte centrale della banana.
all'Elenco colori del documento.
1 Scegliere Finestra > Pannelli > Tavolozza per Applicare qui 20% di
aprire la Tavolozza. banana.
2 Fare clic sul pulsante CMYK, quindi immettere Applicare qui 60% di
C=15, M=35, Y=88 e K=10 nei quattro campi. banana.

Pulsante Aggiungi ad
elenco colori Lasciare qui il colore banana originale.

2 Fare clic sul selettore Riempimento nell'Elenco


colori. Il nome banana del colore di riempimento
è evidenziato nell'Elenco colori.
3 Scegliere Finestra > Pannelli > Tinte per aprire il
pannello Tinte.

3 Fare clic sul pulsante Aggiungi ad elenco colori. 4 Fare clic sul pannello a comparsa Tinte, scorrere
Nella finestra di dialogo che appare, digitare Tè per trovare la tinta banana e sceglierla per
per assegnare un nome al colore, scegliere aggiungerla alla casella di colori del pannello Tinte.
Quadricromia e fare clic su Aggiungi. 5 Fare clic sul quadrato tra 50 e 70 per creare una
4 Scorrere l'Elenco colori per trovare il colore Tè. tinta di banana al 60 percento.
Con la bustina del tè selezionata, trascinare il
campione di colore Tè che si trova in fondo
all'Elenco colori sul selettore combinato.
Ora aggiungere un filo bianco alla bustina del te.
5 Scegliere lo strumento Mano libera. Iniziare nella
parte superiore della bustina del tè e disegnare
un filo.

58 Capitolo 3
6 Fare clic sul pulsante Aggiungi ad elenco colori e 6 Scegliere Finestra > Finestre di ispezione > Tratto.
fare clic sul Aggiungi per aggiungere all'Elenco
La finestra di ispezione Tratto descrive le
colori il nome della tinta di banana di
quadricromia al 60%.
caratteristiche del tratto di un oggetto
correntemente selezionato.
7 Fare clic sul quadrato tra 10 e 30 per creare una
7 Selezionare Nessuno dal menu a comparsa del
tinta di banana al 20% e aggiungerla all'Elenco
tipo di tratto per eliminare il tratto nero dalle
colori.
dimensioni di 1 punto dall'oggetto.
8 Trascinare il campione di colore banana 60% sul
selettore Riempimento o sull'area di riempimento
Applicazione di un riempimento
della selezione. Selezionare la terza parte
superiore della banana. sfumato lineare
9 Trascinare il campione di colore banana 20% sul 1 Scegliere Finestra > Finestre di ispezione >
selettore Riempimento o sull'area di riempimento Riempimento.
della selezione.
La finestra di ispezione Riempimento descrive
10 Selezionare la parte centrale della banana e le caratteristiche di riempimento di un
utilizzare la finestra di ispezione Tratto per oggetto selezionato.
modificare l'impostazione del tratto su Nessuno.
2 Lasciando la pera selezionata, scegliere Sfumato
Combinazione di oggetti con il dal menu a comparsa dei tipi di riempimento.
comando Insieme 3 Scegliere verde scuro in cima al menu a comparsa.
4 Scegliere verde chiaro in fondo al menu a
Il comando Insieme crea un solo oggetto da due o comparsa.
più oggetti. Diversamente dagli oggetti di un
5 Trascinare il campione di colore verde chiaro al
gruppo, gli oggetti così combinati perdono la loro centro della gamma colori.
identità individuale ed i loro tracciati formano un
6 Scegliere giallo chiaro dal fondo del menu a
unico tracciato.
comparsa dei colori.
Questo comando crea una pera da due cerchi e 7 Accertarsi che il pulsante del riempimento
una breve linea. sfumato lineare sia premuto, l'opzione
Sovrastampa sia deselezionata e l'opzione
1 Andare a pagina 3 del documento di FreeHand
Semplice appaia nel menu a comparsa Metodo.
per iniziare questa attività.
2 Trascinare i cerchi grande e piccolo sul contorno 8 Girare la manopola Angolo per impostare il
grigio in modo da sovrapporsi leggermente. riempimento sfumato lineare su 130 gradi.

3 Tenendo premuto il tasto Maiusc, fare clic per


selezionare entrambi i cerchi.
4 Scegliere Elabora > Combina > Insieme.

Pulsante Riempimento
sfumato lineare

5 Scegliere Finestra > Finestre di ispezione > Oggetto.


La finestra di ispezione oggetto descrive le
caratteristiche degli oggetti correntemente
selezionati. Si noti che i due cerchi sono diventati Rampa colori
un unico tracciato chiuso.

Esercitazioni 59
9 Trascinare il disegno dello stelo in cima alla pera. 7 Selezionare la mela, quindi scegliere Elabora >
Disponi > Sullo sfondo per spostare la mela
10 Scegliere lo strumento Lazo e trascinare un'area
dietro la pera.
di selezione per circondare tutta la pera.
11 Scegliere Elabora > Raggruppa per raggruppare
le parti della pera.
12 Lasciando il gruppo della pera selezionato,
scegliere Modifica > Copia per copiare la pera
negli Appunti.
13 Andare a pagina 1 del documento di FreeHand
per tornare all'illustrazione principale.
Disegno di poligoni e stelle
14 Scegliere Modifica > Incolla per incollare la pera
nella figura. Utilizzando strumento Poligono e le relative
opzioni, è possibile disegnare facilmente una vasta
Organizzazione degli oggetti gamma di forme a più lati, dai triangoli alle stelle
con un massimo di 360 punti.
È possibile organizzare gli oggetti in un 1 Andare a pagina 4 del documento di FreeHand
documento di FreeHand disponendoli su livelli per iniziare questa attività.
separati. Utilizzando il pannello Livelli, è possibile 2 Scegliere lo strumento Ingrandimento e fare clic
creare nuovi livelli, mostrarli o nasconderli e una volta o due tra la curva e i contorni delle
ridefinirne l'ordine di sovrapposizione. Inoltre, è forme. Se l'ingrandimento è eccessivo, scegliere
possibile ridisporre oggetti all'interno dello stesso Visualizza > Pagina intera e riprovare.
livello. 3 Scegliere lo strumento Ellisse. Tenere premuto
1 Trascinare la pera in un'area vuota sotto la mela. Maiusc-Opzione (Macintosh) o Maiusc-Alt
(Windows), posizionare il cursore al centro del
2 Scegliere Finestra > Pannelli > Livelli per contorno del cerchio grigio e trascinare verso
visualizzare il pannello Livelli. l'esterno per adattare il cerchio al contorno.
3 Lasciando la pera selezionata, fare clic sul nome di 4 Applicare al cerchio un riempimento standard di
livello Frutta. La pera ora si trova nel livello Frutta. colore blu chiaro e nessun tratto.
5 Fare doppio clic sullo strumento Poligono per
visualizzare la relativa finestra di dialogo.
6 In questa finestra, immettere 5 nel campo Numero
di lati, scegliere Poligono e fare clic su OK.

4 Fare clic sul segno di spunta del livello Frutta nel


pannello Livelli per nascondere tutti gli oggetti di
quel livello.
5 Fare nuovamente clic sul segno di spunta
accanto al nome del livello Frutta per mostrare
tutti gli oggetti di quel livello. 7 Tenere premuto il tasto Maiusc, posizionare il
cursore al centro del contorno del pentagono e
6 Selezionare nuovamente la pera. Scegliere
trascinare verso l'esterno per adattare il poligono
Elabora > Disponi > Sullo sfondo per
al contorno.
posizionare la pera sotto l'altra frutta.
8 Applicare al poligono un riempimento standard
di colore rosso e nessun tratto.

60 Capitolo 3
9 Fare nuovamente doppio clic sullo strumento 8 Fare diversi tentativi di fusione su un tracciato
Poligono. digitando valori diversi nel campo Numero di passi.
10 Nella finestra di dialogo relativa, scegliere Stella e
Automatico e fare clic su OK.

Collegamento di un testo a un tracciato


11 Tenere premuto il tasto Maiusc, posizionare il 1 Scegliere Visualizza > Pagina intera, quindi usare
cursore a forma di stella al centro del contorno lo strumento Ingrandimento per proseguire nel
della stella e trascinare verso l'esterno per lavoro.
adattare la stella al contorno.
2 Selezionare il testo nella metà inferiore di pagina 4.
12 Applicare alla stella un riempimento standard di
3 Tenere premuto il tasto Maiusc e fare clic sulla
colore giallo e nessun tratto.
curva per aggiungerla alla selezione.
4 Scegliere Testo > Collega a tracciato per
collegare il testo al tracciato.
5 Nella finestra di ispezione Oggetto, scegliere
Verticale dal menu a comparsa Orientamento.
6 Fare clic sulla quarta scheda della finestra di
ispezione per visualizzare la finestra di ispezione
Creazione di una fusione su un tracciato Testo.
7 Digitare 4% em nel campo Spazio di crenatura e
1 Scegliere lo strumento Puntatore.
premere Invio.
2 Selezionare il cerchio blu, quindi tenere premuto
il tasto Maiusc e aggiungere il pentagono rosso e
la stella gialla alla selezione.
3 Scegliere Elabora > Combina > Fusione.
4 Scegliere Finestra > Finestre di ispezione >
Oggetto per visualizzare la finestra di ispezione
Oggetto.
5 Digitare 30 nel campo Numero di passi e
premere Invio.
6 Tenere premuto il tasto Maiusc e fare clic sulla
curva per aggiungerla alla selezione. Raggruppamento del testo e della fusione
7 Scegliere Elabora > Combina > Unisci fusione a 1 Scegliere Visualizza > Pagina intera.
tracciato. 2 Trascinare la fusione sul tracciato verso il basso
per collocarla proprio al di sopra del testo sul
tracciato.
3 Tenere premuto il tasto Maiusc e aggiungere il
testo sul tracciato alla selezione.

Esercitazioni 61
4 Scegliere Elabora > Raggruppa. Scegliere 6 Fare clic sul pulsante Ruota. Digitare 10 nel
Modifica > Copia per copiare il logo. campo Angolo di rotazione e fare clic su Applica
5 Andare a pagina 1 del documento di FreeHand e (Macintosh) o Ruota (Windows).
fare clic su Modifica > Incolla per incollarlo sulla A questo punto l'immagine è correttamente
figura. Trascinare il logo nell'area superiore del orientata per l'illustrazione principale.
giornale.
6 Lasciando il logo selezionato, fare clic sul nome
di livello Giornale nel pannello Livelli per spostare
il logo su quel livello.
7 Tenere premuto il tasto Maiusc e trascinare una
maniglia d'angolo per ridimensionare secondo
necessità.

7 Lasciando l'immagine selezionata, scegliere


Modifica > Taglia. Selezionare l'area
dell’immagine vuota. Scegliere
Modifica > Incolla dentro.

Creazione di Incolla dentro


È possibile collocare un'immagine all'interno di
un oggetto FreeHand in modo che la prima venga
tagliata in base alla forma dell'oggetto che ne
diventa la cornice. Questa funzione si chiama
Incolla dentro o Tracciato di clipping.
Applicare un riempimento a lente e uno
1 Nel pannello Livelli, fare clic sul livello Giornale
per attivarlo.
trasparente
2 Scegliere File > Importa. Passare alla cartella FreeHand dispone di sei tipi di riempimento a
Esercitazioni nella cartella dell'applicazione lente: Ingrandisci, Trasparenza, Inverti, Schiarisci,
FreeHand, scegliere swat.jpg e fare clic su Apri. Scurisci e Scala dei grigi. Ciascuno di essi altera
3 Posizionare il cursore di importazione sopra l'aspetto degli oggetti in corrispondenza
l'angolo in alto a sinistra dell'area dell'immagine dell'applicazione del punto centrale. Per prima
vuota sul giornale. cosa, creare le lenti degli occhiali.
4 Fare clic e trascinare il cursore verso il basso e a
1 Selezionare il cerchio nell'area del tavolo di
destra in modo che il contorno si sovrapponga
montaggio a destra degli occhiali a pagina 1.
leggermente all'area dell'immagine vuota, quindi
rilasciare il pulsante del mouse.

5 Selezionare l'immagine e scegliere Finestra >


Pannelli > Trasforma.

62 Capitolo 3
2 Scegliere Finestra > Finestre di ispezione > Ritaglio di una porzione di un oggetto
Riempimento per visualizzare la finestra di
ispezione Riempimento. Scegliere Lente dal 1 Andare a pagina 5 del documento di FreeHand
menu a comparsa del tipo di riempimento. per iniziare questa attività.
3 Scegliere Ingrandisci dal menu a comparsa del 2 Scegliere lo strumento Ingrandimento e fare clic
tipo di lente e immettere 2 nel campo di sul contorno grigio A per ingrandirlo di circa il
ingrandimento. 200 percento.
4 Scegliere Modifica > Clona per creare un cerchio 3 Nella finestra di ispezione Tratto, impostare un
identico sopra quello selezionato. tratto nero standard. Nella finestra di ispezione
Riempimento, impostare Nessuno. Fare clic sul
5 Usare lo strumento Puntatore per trascinare
nome di livello Tazza fronte per attivare questo
ciascuna lente sugli occhiali dell'immagine. Usare
livello.
i tasti freccia per posizionare le lenti.
4 Scegliere lo strumento Bézier. Tenere premuto il
tasto Maiusc e fare clic sul tracciato grigio nel
punto 1.
5 Tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh) o
Alt (Windows) e fare clic su un punto del
contorno grigio in corrispondenza di ciascun
freccia, da 1 a 10.
Per ora, non occorre preoccuparsi se il
tracciato che si sta disegnando non segue
A questo punto è possibile creare una lente esattamente il contorno grigio.
trasparente per disegnare il tè nella tazza. 6 Dopo il punto 10, fare clic nuovamente sul punto
1 per chiudere il tracciato.
6 Fare clic all'interno della tazza per selezionare
l'ellisse che ne forma il bordo. Quando si posiziona il cursore nuovamente
7 Scegliere Modifica > Clona per clonarla. sul primo punto, viene visualizzato un
Successivamente, applicarvi un riempimento a quadratino nero che indica che facendo clic si
lente trasparente del colore del tè. chiuderà il tracciato.

8 Nella finestra di ispezione Riempimento, regolare


la percentuale di Opacità per fare apparire il tè
più forte o più leggero.
9 Lasciando l'ellisse del tè selezionata, premere il
tasto freccia in giù ripetutamente per abbassare Come si può vedere, l'oggetto disegnato non
la superficie del tè rispetto al bordo della tazza. corrisponde esattamente al contorno grigio. È
possibile regolare la forma del tracciato servendosi
delle maniglie punto.
7 Il segmento compreso tra il punto 6 e il punto 7
deve essere regolato. Con lo strumento
Puntatore, fare clic sul punto 6 per visualizzare
una serie di maniglie punto.

Esercitazioni 63
8 Sempre con lo stesso strumento, trascinare la 15 Scegliere Sfumato dal menu a comparsa dei tipi
maniglia sporgente verso il basso dal punto 6 di riempimento. Scegliere il blu scuro dalla
verso il punto 6 per regolare il segmento del casella di colore superiore e il blu chiaro da
tracciato adiacente in modo da corrispondere al quella inferiore. Impostare l'angolazione di
contorno grigio. sfumatura su 340 gradi.
16 Fare clic sulla scheda della finestra di ispezione
Tratto per aprire la finestra di ispezione relativa e
scegliere Nessuno dal menu a comparsa dei tipi
di tratto.
17 Utilizzando lo strumento Puntatore, selezionare
l’oggetto D blu e giallo evidenziato. Scegliere
Maniglia Elabora > Disponi > In primo piano.
Maniglia punto
punto 18 Trascinare l’oggetto evidenziato sulla curva
regolata
superiore della maniglia.
Se per errore si sposta solo un punto
sull'oggetto evidenziato, scegliere Modifica >
Annulla, ingrandire l'oggetto e provare di
nuovo. Usare i tasti freccia per posizionarlo
9 Regolare i segmenti del tracciato compresi tra il
sulla maniglia.
punto 9 e il punto 1 per adattarli al contorno
grigio utilizzando le maniglie dei punti 9, 10 e
11.
10 Quando il percorso è completo, scegliere
Visualizza > Pagina intera per visualizzare l'intera
pagina in modo che gli oggetti da A a D risultino
visibili.
11 Con lo strumento Puntatore, trascinare le forme
A e B sul contorno grigio C. Selezionare la forma
A e scegliere Modifica > Disponi > In primo
piano per prepararsi a utilizzare lo strumento
19 Scegliere lo strumento Lazo e disegnare un'area
Ritaglio interno.
di selezione intorno all'intera maniglia.
12 Tenere premuto il tasto Maiusc e fare clic per
20 Scegliere Elabora > Raggruppa, quindi scegliere
aggiungere la forma B alla selezione.
Modifica > Copia.
13 Scegliere Elabora > Combina > Ritaglio interno.

14 Scegliere Finestra > Finestre di ispezione >


Riempimento per visualizzare la finestra di
ispezione Riempimento.

64 Capitolo 3
21 Andare a pagina 1 del documento di FreeHand e 3 Trascinare il cursore di rotazione in senso orario
incollare il manico nell'immagine. Usare lo per ruotare il cucchiaino di circa 90 gradi.
strumento Puntatore e i tasti freccia per
collegarla al lato destro della tazza.

4 Nel pannello Livelli, fare clic sul segno di spunta


Inserimento del cucchiaino nella tazza accanto al livello Ombra cucchiaino per
nascondere l'ombra.
1 Scegliere lo strumento Puntatore e fare doppio
clic sul cucchiaino per visualizzare le maniglie di 5 Posizionare il cursore nell'area delimitata dalle
trasformazione. maniglie di trasformazione, ma non direttamente
su una maniglia, per fare apparire il cursore di
Se le maniglie di trasformazione non spostamento.
appaiono, scegliere File > Preferenze, fare clic
sulla categoria Generali, selezionare l’opzione. 6 Trascinare il cucchiaino in posizione nella tazza.
Il doppio clic abilita le maniglie di 7 Lasciando il cucchiaino selezionato, fare clic sul
trasormazione e fare clic su OK. nome di livello Tazza interno nel pannello Livelli.
8 Lasciando il cucchiaino selezionato, scegliere
Elabora > Disponi > Indietro per fare apparire il
cucchiaino immerso nel tè.

2 Posizionare il cursore appena oltre una delle


maniglie di trasformazione per visualizzare il
cursore di rotazione.

Esercitazioni 65
Nuove funzioni ◆ La pagina 3 contiene l'illustrazione completa
per riferimento.
Questa esercitazione presenta alcune funzioni Utilizzare i pulsanti di cambio pagina o l'apposito
nuove di FreeHand 9, tra cui la griglia in menu a comparsa in fondo alla finestra di
prospettiva, trasforma e copia, così come FreeHand per girare le pagine in un documento
potenziamenti della funzione Inviluppo e dello FreeHand. Prima di iniziare a lavorare, è possibile
strumento Ricalca. andare a pagina 3 per vedere che cosa si sta creando.

Inizio dell'esercitazione Definizione della griglia in prospettiva


L'esercitazione può essere completata in circa Si creerà una scena tridimensionale utilizzando la
un'ora. Questa esercitazione presume una certa griglia in prospettiva di FreeHand. Agganciando
conoscenza di FreeHand. Se non si ha nessuna gli oggetti alla griglia in prospettiva, è possibile
esperienza di FreeHand, si raccomanda di svolgere orientarli rispetto al punto di fuga.
l'esercitazione Concetti fondamentali di
È possibile creare griglie personalizzate con uno,
FreeHand. Per informazioni dettagliate sulle
due o tre punti di fuga da utilizzare in qualsiasi
funzioni trattate in questa esercitazione, vedere
documento di FreeHand. In questa esercitazione,
l'indice di questo manuale.
si creerà una griglia in prospettiva con un punto
di fuga.
Apertura del file dell'esercitazione
1 Andare a pagina 1 del documento di FreeHand
In questa esercitazione si completerà per iniziare l'esercitazione.
l'illustrazione di un paesaggio. 2 Scegliere Visualizza > Griglia in prospettiva >
Definisci griglia per aprire la relativa finestra di
dialogo.
3 Fare doppio clic sulla parola Griglia 1 e digitare
Giardino per rinominare la griglia.
4 Scegliere 1 punto di fuga, impostare la
dimensione delle celle della griglia su 108 punti e
fare clic su OK.
5 Scegliere Visualizza > Griglia in prospettiva >
Mostra per visualizzare la griglia. Se necessario,
fare clic in un punto qualsiasi di pagina 1 per
visualizzare la griglia sulla pagina.
1 In FreeHand, scegliere File > Apri e aprire il file
Esercitazione_2_Inizio.fh9 ubicato nella cartella
Esercitazioni nella cartella dell'applicazione
FreeHand 9.
2 Scegliere File Punto di fuga
Orizzonte
Esercitazione_1_Inizio.fh9, il file con cui si
lavorerà, è un documento di FreeHand 9 Griglia
composto da tre pagine: orizzontale

◆ La pagina 1 contiene la scena su cui si creerà Griglia verticale


l'illustrazione durante l'esercitazione.
◆ La pagina 2 contiene gli elementi che si
utilizzeranno per creare l'illustrazione.

66 Capitolo 3
6 Scegliere lo strumento Prospettiva. Collegamento di oggetto alla griglia in
prospettiva
Ora si costruirà uno steccato sulla griglia di
prospettiva per creare una scena campestre
tridimensionale.
7 Posizionare il cursore dello strumento Prospettiva
accanto alla linea dell'orizzonte, cioè al bordo 1 Andare a pagina 2 del documento di FreeHand,
superiore della griglia orizzontale. Per evitare di selezionare la stecca bianca per la staccionata,
spostare gli oggetti per errore, è possibile quindi scegliere Modifica > Copia.
posizionare il cursore fuori dalla pagina.
2 Andare a pagina 1 del documento di FreeHand,
8 Quando il cursore si trasforma in una linea quindi scegliere Modifica > Incolla.
orizzontale con un triangolo sottostante, tenere
premuto il pulsante del mouse e trascinare la 3 Utilizzando lo strumento Prospettiva, trascinare
linea orizzontale sopra il giardino. la stecca sull'area accanto all'angolo inferiore
sinistro di pagina 1 del documento di FreeHand.
Il punto in cui la griglia verticale incontra
l'orizzonte della griglia orizzontale è il punto di 4 Mantenendo premuto il pulsante del mouse,
fuga. premere il tasto freccia a sinistra. La stecca si
trasforma in un segnaposto collegato alla griglia
9 Fare doppio clic sul punto di fuga, dove la griglia verticale.
verticale incontra l'orizzonte. La griglia verticale
viene nascosta. Il punto di fuga è rappresentato
da un piccolo triangolo.

Punto di fuga

10 Trascinare il punto di fuga al centro della sezione


dello steccato.
11 Fare nuovamente doppio clic sul punto di fuga
per visualizzare la griglia verticale. 5 Trascinare il segnaposto per allinearne il fondo
12 Posizionare il cursore lungo il bordo esterno della
alla base della griglia verticale a al bordo sinistro
griglia verticale, quindi trascinarlo sul bordo della pagina.
sinistro della pagina.

La griglia in prospettiva ha distorto la stecca


rendendola esageratamente larga e corta. È
possibile utilizzare i tasti di scelta rapida per
regolarne le dimensioni sulla griglia.

Esercitazioni 67
6 Mantenendo premuto il pulsante del mouse sulla 1 Tenere premuto Opzione-Maiusc (Macintosh) o
stecca, premere il tasto 3 circa 18 volte per Alt-Maiusc (Windows). Utilizzando lo strumento
restringere la stecca. Prospettiva, trascinare verso destra a partire dalla
stecca originale e posizionare la copia accanto
all'originale, lasciando un piccolo spazio tra le due.

7 Mantenendo premuto il pulsante del mouse sulla


stecca, premere il tasto 6 circa 20 volte.
La stecca dovrebbe avere quasi la stessa forma di Mantenendo premuto il tasto Maiusc si
quella originale visualizzata a pagina 2 e dovrebbe obbligano le copie ad assumere lo stesso
avere un'altezza pari a circa 4 celle della griglia orientamento sulla griglia della stecca
verticale. Se necessario, riposizionare la stecca originale.
nell'angolo della pagina. 2 Ripetere il precedente passaggio circa 20 volte
per completare lo steccato, rilasciando il pulsante
del mouse dopo aver creato ogni copia.
3 Se occorre regolare la spaziatura tra le stecche,
fare clic su una stecca con lo strumento
Prospettiva, tenere premuto il tasto Maiusc e
premere i tasti freccia sinistra e destra.

Creazione di copie lungo la griglia in


prospettiva
Ora che la stecca ha le dimensioni desiderate e si
trova nella posizione corretta sulla griglia, si
completerà lo steccato creando copie della stecca
ugualmente collegate alla griglia. Collegando le stecche alla griglia in prospettiva,
esse diventano inviluppi anziché oggetti. Per
convertire una stecca in un oggetto mantenendo
la prospettiva, scegliere Visualizza > Griglia in
prospettiva > Rilascia con prospettiva.
4 Scegliere Visualizza > Griglia in prospettiva >
Mostra per nascondere la griglia in prospettiva e
visualizzare l'illustrazione.

68 Capitolo 3
Trasformazione di copie e utilizzo di un 5 Utilizzando lo strumento Puntatore, trascinare i
inviluppo preimpostato singoli alberi nella metà sinistra della pagina,
disponendoli come un boschetto oltre la
La funzione di copia e trasformazione di staccionata.
FreeHand applica una trasformazione a una copia
di un oggetto selezionato, quindi applica la stessa
trasformazione al numero di copie specificato.
Per prima cosa si creerà un boschetto copiando un
albero e ridimensionandone
contemporaneamente le copie.
1 Nel pannello Livelli, fare clic sull'icona lucchetto
accanto al nome del livello Scena per sbloccarlo.
Gli oggetti che si trovano su un livello
bloccato non possono essere selezionati. 6 Fare clic sull'icona lucchetto accanto al nome del
livello Scena per bloccare nuovamente il livello.
Successivamente, si creeranno forme decorative
utilizzando un inviluppo preimpostato, quindi si
distribuiranno le copie.
7 Andare a pagina 2 del documento di FreeHand e
selezionare la forma a spirale.

Livelli sbloccati 8 Nella barra strumenti Inviluppo, scegliere Stella a


4 punte dal menu a comparsa degli inviluppi
preimpostati.
Livelli bloccati

2 Selezionare l'albero.
9 Scegliere Elabora > Inviluppo > Crea oppure fare
3 Fare doppio clic sullo strumento Dimensiona per clic sul pulsante Crea inviluppo. Un inviluppo a
aprire il pannello Trasforma. forma di stella a quattro punte forza la spirale ad
4 Deselezionare l'opzione Proporzionale, quindi adattarsi alla forma dell'inviluppo.
immettere 95 nel campo x, 110 nel campo y e 4
nel campo Copie, quindi fare clic su Applica.
Vengono create quattro copie dell'albero e
ciascuna di esse è stata trasformata in modo
incrementale.
10 Trascinare il disegno nel piccolo rettangolo
marrone a pagina 2 del documento di FreeHand.

11 Scegliere Modifica > Clona, quindi spostare il


disegno clonato sul lato sinistro del rettangolo
marrone lungo.

Esercitazioni 69
12 Lasciando il clone selezionato, scegliere 4 Trascinare il vaso nell'area a sinistra dell'immagine
Finestra > Pannelli > Trasforma per aprire il e posizionarlo contro lo steccato, allineando il
relativo pannello. Se necessario, fare clic sul fondo del vaso con la base della staccionata.
pulsante Sposta del pannello Trasforma.
13 Immettere 65 punti nel campo x, 0 nel campo y,
3 nel campo Copie, quindi fare clic su Sposta. Nel
rettangolo marrone lungo vengono distribuite
quattro copie equidistanti del disegno.

5 Copiare il piccolo rettangolo nero da pagina 2 e


incollarlo su pagina 1 accanto al bordo destro del
rettangolo nero lungo. Se necessario, usare lo
strumento Dimensiona per ridimensionarlo in modo
da farlo combaciare con il bordo del rettangolo nero
lungo; questi due oggetti formano il retro del vaso.
6 Copiare e incollare il rettangolo marrone piccolo
da pagina 2 su pagina 1 e posizionarlo sul bordo
sinistro del rettangolo nero lungo.
7 Copiare il rettangolo marrone lungo da pagina 2
e incollarlo su pagina 1.
Per apparire correttamente, deve essere modificato
14 Selezionare i quattro disegni e il rettangolo
l'angolo di prospettiva della sezione anteriore più
marrone lungo, quindi scegliere Elabora >
lunga del vaso per i fiori, di conseguenza è
Raggruppa per raggruppare gli oggetti. Allo
stesso modo, raggruppare il disegno e il
possibile spostare la griglia verticale per
rettangolo marrone piccolo. modificarlo.
8 Utilizzando lo strumento Prospettiva, trascinare il
Creazione del vaso per i fiori in lato sinistro della griglia verticale verso destra,
allineandolo con il bordo destro del rettangolo
prospettiva marrone piccolo.
La griglia in prospettiva è utile per creare scatole o Spostare qui la griglia verticale.
costruzioni tridimensionali. Ad esempio, la cuccia
della scena è stata creata usando una griglia in
prospettiva.
Ora che sono stati decorati i pezzi del vaso per i
fiori a pagina 2 del documento di FreeHand, è
possibile comporre il vaso con la griglia in
prospettiva.
1 Copiare il rettangolo nero lungo di pagina 2,
quindi incollarlo su pagina 1.
2 Scegliere Visualizza > Griglia in prospettiva >
Mostra per visualizzare la relativa griglia.
3 Utilizzando lo strumento Prospettiva, selezionare
il rettangolo nero lungo e premere il tasto freccia 9 Mantenendo lo strumento Prospettiva sul
sinistra per agganciarlo alla griglia in prospettiva. rettangolo marrone lungo, premere il tasto
freccia a sinistra per agganciarlo alla griglia in
prospettiva.

70 Capitolo 3
10 Posizionare il rettangolo marrone in modo da Con lo strumento Ricalca di FreeHand è possibile
formare la parte anteriore del vaso per i fiori. creare molti tipi di oggetti diversi basati su parte o
11 Se necessario, mantenere lo strumento su tutta un'immagine importata. In questa
Prospettiva sul rettangolo, quindi premere un sezione si utilizzerà lo strumento Ricalca per
tasto numerico da 1 a 6 per regolare il rettangolo creare un tracciato sul profilo di un oggetto
in modo da comporre il vaso. È opportuno all'interno di un'immagine e successivamente si
ricordare che i tasti 1 e 2 rimpiccioliscono e disegnerà una versione vettoriale dell'immagine
ingrandiscono entrambe le dimensioni di un ricalcandone i dettagli.
oggetto sulla griglia, i tasti 3 e 4 regolano la
larghezza e i tasti 5 e 6 regolano l'altezza. 1 Scegliere File > Importa, passare alla cartella
Images della cartella Esercitazioni nella cartella
dell'applicazione FreeHand 9, quindi scegliere il
file denominato dog.jpg.
2 Posizionare il cursore di importazione sull'area
erbosa di pagina 1 e fare clic per importare
l'immagine.

12 Utilizzando lo strumento Puntatore, mantenere


premuto il tasto Maiusc e selezionare i rettangoli
marroni lungo e corto, quindi scegliere Elabora >
Raggruppa.
Raggruppando gli oggetti si sposta il gruppo
in avanti di un livello nell'ordine di
impilamento.
13 Copiare e incollare i fiori raggruppati da pagina 2
su pagina 1. Trascinarli nel vaso. Per prima cosa si disegnerà un oggetto con la
14 Lasciando i fiori selezionati, scegliere Elabora >
stessa forma del cane, quindi lo si utilizzerà per
Disponi > Indietro per inserire i fiori nel vaso. mascherare l'immagine del cane con la funzione
Incolla dentro.
3 Fare doppio clic sullo strumento Ricalca per
aprire la relativa finestra di dialogo.

15 Scegliere Visualizza > Griglia in prospettiva >


Mostra per nascondere la griglia in prospettiva e
visualizzare l'illustrazione.

Ricalco di un file JPEG


Il giardino è quasi completo. Ora si aggiungerà un
cane all'area erbosa in primo piano. 4 Scegliere Bordo esterno dal menu a comparsa di
conversione dei tracciati, spostare verso il centro i
cursori Precisione, Tolleranza del rumore e
Tolleranza colore bacchetta e fare clic su OK.

Esercitazioni 71
5 Utilizzando lo strumento Ricalca, trascinare 9 Con l'oggetto tracciato a forma di cane ancora
un'area di seleziona intorno a tutto il cane, senza selezionato, scegliere lo strumento Dimensiona,
oltrepassare il bordo nero dell'immagine, per premere e tenere premuto il tasto Maiusc, quindi
creare un tracciato con la forma del cane. trascinare lo strumento fino a quando il cane non
ha raggiunto le dimensioni desiderate.

6 Utilizzando lo strumento Puntatore, selezionare


l'immagine del cane e scegliere Modifica > L'immagine incollata dentro viene collegata. Se
Taglia. non si desidera che il file contenga un'immagine
collegata, è possibile utilizzare lo strumento
Ricalca per convertire l'immagine del cane in un
tracciato vettoriale.
10 Riapplicare il tratto Standard alla figura incollata
dentro in modo da poter vedere l'oggetto dopo
averlo rilasciato.
11 Scegliere Modifica > Taglia contenuto per
rilasciare l'immagine del cane selezionata per
Incolla dentro.
12 Trascinare l'immagine del cane sulla pagina per
visualizzare l'oggetto tracciato per la funzione
Incolla dentro, selezionare il percorso e premere
7 Selezionare l'oggetto tracciato a forma di cane, Elimina.
quindi scegliere Modifica > Incolla dentro.
13 Fare doppio clic sullo strumento Ricalca per
aprire la relativa finestra di dialogo.
14 Scegliere Linea esterna dal menu a comparsa per
la conversione dei tracciati e fare clic su OK.

8 Lasciando selezionato l'oggetto tracciato a forma


di cane, aprire la finestra di ispezione Tratto e
scegliere Nessuno dal menu a comparsa Tratto.

72 Capitolo 3
15 Utilizzando lo strumento Ricalca, disegnare
un'area di selezione che includa tutto il cane,
senza oltrepassarne il bordo nero. Ciò che si
ottiene è un disegno vettoriale del cane.

16 Lasciando selezionata la versione vettoriale del


cane, scegliere Elabora > Raggruppa.
17 Trascinare il cane nella posizione desiderata del
giardino. Utilizzando lo strumento Puntatore,
tenere premuto il tasto Maiusc per vincolare le
proporzioni e trascinare una maniglia d'angolo
per ridimensionare il cane.

18 Selezionare l'immagine originale del cane e


premere Elimina.
19 Per completare la scena, copiare e incollare la
farfalla blu da pagina 2 nell'area dello steccato
sulla sinistra della pagina.

Esercitazioni 73
74 Capitolo 3
4

CAPITOLO 4
Organizzare le illustrazioni
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

75
Il tempo dedicato all’organizzazione delle Uso dei modelli
illustrazioni è tempo ben speso. Più le illustrazioni
sono complesse, più diventa utile organizzarle con Per lavorare in maniera più efficiente ed evitare il
modelli, livelli, gruppi, stili di oggetti, stili di pericolo di incongruenze, è opportuno creare dei
paragrafi e simboli. modelli per i documenti che hanno impostazioni
Modelli Utilizzare i modelli come predefiniti per
strutturali e specifiche di produzione in comune.
creare nuovi documenti ed evitare di reimpostare Le impostazioni e gli attributi di un modello
elementi di disegno e impostazioni di produzione rappresentano valori predefiniti che possono
utilizzati di frequente. essere applicati ai nuovi documenti. Un
Livelli Consentono di modificare e gestire documento può essere salvato come modello
illustrazioni complesse con molti oggetti quando contiene oggetti, impostazioni, colori,
sovrapposti in parti più facili da gestire. stili di oggetti e stili di paragrafi che si vogliono
Suddividere gli oggetti correlati e disattivare i usare per altri documenti. Se, ad esempio, si
livelli per stampare gli oggetti a scelta. Fondere i vogliono creare diversi progetti che abbiano lo
livelli per combinare i relativi oggetti. stesso layout e lo stesso formato pagina, è
possibile salvare il primo documento come
Gruppi Blocca due o più oggetti e li pone in modello e usarlo per creare gli altri progetti.
relazione. Spostare o trasformare più oggetti
insieme. Nel file del modello viene salvato tutto il
contenuto del documento di FreeHand, compresi
Consentono di applicare
Stili degli oggetti
gli elementi indicati di seguito:
rapidamente la stessa formattazione a più oggetti
e di modificare globalmente gli attributi delle ◆ Guide
immagini. ◆ Informazioni sui livelli
Consentono di applicare e
Stili del paragrafo
◆ Stili degli oggetti
modificare rapidamente la formattazione del
testo. ◆ Stili del paragrafo
Simboli Consentono di gestire istanze multiple di ◆ Simboli
un grafico da una collocazione centrale. ◆ Colori personalizzati
◆ Formati pagina personalizzati
◆ Unità di misura personalizzate
Quando si apre un modello, viene visualizzata
una copia senza nome di quest'ultimo. Utilizzare
la copia senza nome per creare o sostituire modelli
esistenti. L'utente ha inoltre la possibilità di
specificare un modello predefinito per i nuovi
documenti.

Per salvare un documento come modello:

1 Scegliere File > Salva con nome.


2 Specificare il nome del modello nella finestra di
dialogo Salva (Macintosh) o Salva documento
(Windows).

76 Capitolo 4
3 Scegliere Modello di FreeHand dal menu Formato Per impostare un modello predefinito per i nuovi
(Macintosh) o dal menu Salva come tipo documenti:
(Windows).
1 Aprire e modificare un modello.
4 Scegliere una destinazione e fare clic su Salva. In
Windows, al nome del file viene aggiunta
Per modificare il modello predefinito,
l'estensione FT9. scegliere File > Nuovo e modificare la copia
senza nome.
2 Scegliere File > Salva, quindi assegnare un nome
al file.
Assegnare al file il nome Impostazioni
FreeHand (Macintosh) o Predefiniti.ft9
(Windows). Per usare un file modello con un
nome diverso, immettere il nome nella
preferenza Documento > “Modello per nuovo
documento”.
3 Salvare il modello nella cartella Italiano,
all'interno della stessa cartella dell'applicazione
FreeHand.
Finestra di dialogo Registra di Macintosh
Quando si sceglie nuovamente File > Nuovo,
viene visualizzata una copia senza nome del
nuovo modello predefinito.

Per convertire un file di FreeHand in un modello


senza aprirlo (Macintosh):

1 Selezionare il file in Finder.


2 Scegliere File > Informazioni e selezionare la
casella di controllo Blocco moduli.
Per convertire un modello in un documento
Finestra di dialogo Salva documento di di FreeHand, deselezionare la casella di
Windows controllo Blocco moduli.

Per modificare un modello FreeHand:

1 Aprire il modello, eseguire le modifiche e


scegliere File > Salva.
2 Salvare il documento come modello usando lo
stesso nome e lo stesso percorso.
3 FreeHand chiede se si vuole sostituire il file del
modello originale. Fare clic su Sostituisci per
sostituire il nuovo modello a quello precedente.

Organizzare le illustrazioni 77
Come semplificare illustrazioni Come spostarsi all’interno del pannello
Livelli
complesse con i livelli
Per mostrare o nascondere il pannello Livelli, scegliere
I livelli dividono un'illustrazione in piani distinti, Finestra > Pannelli > Livelli oppure usare Comando-6
come se i suoi componenti fossero stati disegnati su (Macintosh) o Ctrl-6 (Windows). Il pannello Livelli
fogli di carta per lucidi sovrapposti. Ogni oggetto visualizza lo stato corrente di tutti i livelli del
di un'illustrazione occupa un livello specifico. Solo documento. Rappresenta lo strumento principale per
gli oggetti che si trovano su livelli visibili e sbloccati aggiungere, duplicare ed eliminare livelli.
sono modificabili. L’utente può creare tutti i livelli
prima di iniziare a disegnare, oppure può
aggiungerli man mano che lo ritiene opportuno.
Fondere i livelli per combinare oggetti simili.

Per definire le opzioni di visualizzazione degli oggetti


posti su un determinato livello, usare le icone
visualizzate accanto al nome del livello (segno di
spunta, lucchetto, campione di colore e Anteprima/
Struttura). Per evitare di spostare o cancellare
involontariamente alcuni oggetti, nascondere o
Gli oggetti dei livelli bloccare i livelli corrispondenti. La modalità
attivi sono visibili. Anteprima consente di vedere l’aspetto che avranno
In modalità Anteprima, ogni livello visualizza gli oggetti stampati. La modalità Struttura visualizza
l’aspetto che avranno gli oggetti stampati. solo i contorni degli oggetti e consente di accelerare le
operazioni di ridisegno. Il campione di colore
Questa casella visualizza il colore permette di assegnare un colore di evidenziazione per
di evidenziazione degli oggetti
selezionati su questo livello.
distinguere gli oggetti di un livello da quelli di un
altro quando è selezionata la preferenza Generali >
L’icona penna cpompare di Modifiche semplificate.
fianco al livello del disegno
attivo. Scegliere Modifica > Seleziona > Niente per
Le guide vengono visualizzate deselezionare tutti gli oggetti, quindi fare clic sul
su questo livello. nome del livello per impostarlo come livello attivo.
L'icona di una penna viene visualizzata di fianco al
Gli oggetti dei livelli che si livello attivo. Quando si disegna un nuovo oggetto
trovano al di sotto di questa
linea di separazione questo viene visualizzato su questo livello.
appaiono inattivi e non Deselezionando tutti gli oggetti, si impedisce che
vengono stampati. vengano inavvertitamente spostati al nuovo livello
attivo. Per impedire che oggeti selezionati si spostino
sul livello attivo è possibile deselezionare la preferenza
Gli oggetti dei livelli bloccati
non possono essere spostati.
Pannelli > “Facendo clic sul nome di un livello si
spostano gli oggetti selezionati". Per ulteriori
In modalità Struttura, ogni livello informazioni sullo spostamento di oggetti tra i livelli,
visualizza i contorni degli oggetti. consultare “Spostamento degli oggetti e
riorganizzazione dei livelli” a pagina 79.

78 Capitolo 4
Per ridenominare un livello, fare doppio clic sul Per spostare un livello davanti o dietro ad un altro:
nome, immetterne uno nuovo e premere il tasto 1 Scegliere Modifica > Seleziona > Niente o
Invio per confermare. premere Tab per deselezionare tutti gli oggetti
del documento.
Spostamento degli oggetti e 2 Nel pannello Livelli, fare clic sul nome del livello
riorganizzazione dei livelli da spostare.

L’ordine di sovrapposizione degli oggetti di un


documento può essere modificato spostando gli
oggetti da un livello all’altro o ridefinendone
l’ordine. Per fare in modo che alcuni livelli non
vengano stampati, trascinarli al di sotto della linea
di separazione o spostare la linea.
Tramite la preferenza Pannelli > “Facendo clic sul
nome di un livello si spostano gli oggetti
selezionati” è possibile controllare il modo in cui
gli oggetti vengono spostati tra i vari livelli.
Quando questa preferenza è selezionata, facendo
clic sul nome di un livello, gli oggetti selezionati
vengono spostati in quel livello. Se la preferenza
3 Trascinare il nome del livello in una nuova
non è selezionata questo non avviene. posizione, al di sopra o al di sotto di un altro
nome di livello.
Per spostare un oggetto ad un altro livello con la
preferenza “Facendo clic sul nome di un livello si
spostano gli oggetti selezionati” attivata:

1 Selezionare un oggetto.
Il nome del livello dell’oggetto viene
evidenziato nel pannello Livelli.
2 Fare clic sul nome del livello di destinazione.

Per spostare un oggetto ad un altro livello con la


preferenza “Facendo clic sul nome di un livello si
spostano gli oggetti selezionati” non attivata:

1 Selezionare un oggetto.
2 Fare clic sul nome del livello di destinazione.
3 Scegliere Sposta oggetti al livello corrente dal Per fondere livelli specifici:
pannello Livelli del menu a comparsa Opzioni.
1 Selezionare livelli non contigui premendo
Nota: In alternativa, è possibile spostare oggetti Comando (Macintosh) o Ctrl (Windows) oppure
selezionati ad un altro livello facendo clic sul tasto selezionare una serie di livelli facendo clic e
Control (Macintosh) oppure tenendo premuto con il tenendo premuto il tasto Maiusc.
pulsante destro del mouse (Windows) e selezionando 2 Scegliere Unisci livelli selezionati dal menu a
“Sposta selezione a questo livello” dal menu a comparsa Opzioni del pannello Livelli.
comparsa.
Gli oggetti sui livelli uniti mantengono l'uno
rispetto all'altro il loro ordine di impilamento.

Organizzare le illustrazioni 79
Per unire tutti i livelli in primo piano

Scegliere Unisci livelli in primo piano dal menu a


comparsa Opzioni del pannello Livelli.

Per copiare informazioni sui livelli in un altro


documento:

1 Fare clic sulla preferenza Generali > “Mantieni


informazioni livello”.
2 Selezionare un oggetto nel documento di origine
e scegliere Modifica > Taglia o Copia.
3 Aprire il documento di destinazione e scegliere
Modifica > Incolla.
Se il documento di destinazione contiene un
livello che ha lo stesso nome di quello
originale, FreeHand colloca l’oggetto su quel
livello. In caso contrario viene creato un
nuovo livello con il nome dell’originale.

80 Capitolo 4
Aggiunta, duplicazione ed eliminazione dei
Eliminare un livello e Fare clic sul nome del livello e
livelli tutti i suoi oggetti scegliere Elimina dal menu a
comparsa- Opzioni.
Aggiungere un nuovo livello.
Copiare il contenuto del livello Eliminare diversi 1. Tenere premuto il tasto
selezionato in un nuovo livello. livelli e tutti i loro Comando (Macintosh) o
oggetti Ctrl (Windows) e fare clic
Eliminare il livello selezionato sui nomi dei livelli. Per
eliminare livelli contigui,
e tutti i relativi oggetti. tenere premuto il tasto
Combinare i Maiusc e fare clic
livelli sull’ultimo.
selezionati in 2. Al termine della selezione,
un unico scegliere Elimina dal menu
livello. Opzioni.
Combinare
tutti i livellli Nota: Il livello Guide non viene modificato dai comandi
in primo
di unione.
piano nel
documento
Spostare gli oggetti in un solo
selezionati al livello livello.
corrente.
Mostrare (selezionare) tutti i livelli.

Nascondere (deselezionare) tutti i livelli.

Il menu a comparsa Opzioni del pannello Livelli

Per Procedere come segue

Aggiungere un Scegliere Nuovo dal menu


nuovo livello Opzioni.

Combinare i livelli 1. Selezionare livelli.


selezionati in un 2. Scegliere Unisci Livelli
singolo livello selezionati dal menu a
comparsa Opzioni.

Combinare tutti i Scegliere Unisci Livelli in


Foreground layers primo piano dal menu a
into a single layer comparsa Opzioni.

Duplicare un livello e Fare clic sul nome del livello e


tutti gli oggetti in scegliere Duplica dal menu a
esso contenuti comparsa- Opzioni.

Organizzare le illustrazioni 81
Attivazione e disattivazione dei livelli Come nascondere gli oggetti selezionati
Per nascondere un dato oggetto, selezionarlo e
Per Procedere come segue scegliere Visualizza > Nascondi selezione.
Attivare un Fare clic a sinistra Questa opzione consente di nascondere gli oggetti
livello del nome di un
livello inattivo. selezionati. Gli oggetti nascosti vengono stampati
come se fossero visibili. Gli oggetti bloccati
Disattivare Fare clic sul rimangono tali quando vengono nascosti. Le
un livello segno di spunta guide non possono essere nascoste con Nascondi
a sinistra del
nome del livello. selezione.

Attivare una Fare clic sullo spazio a sinistra di un


Per mostrare gli oggetti nascosti, scegliere
serie di livelli livello senza segno di spunta e Visualizza > Mostra tutto. Essi ricompaiono
selezionare trascinando una serie di chiudendo e riaprendo il file.
livelli contigui. Tutti i livelli selezionati
sono attivi.
Nota: L’opzione Mostra tutto non visualizza i livelli
Disattivare Fare clic sul segno di spunta a sinistra nascosti.
una serire di del nome del livello con un segno di
livelli spunta e trascinare per selezionare
una serie contigua di livelli. Tutti i
livelli selezionati sono disattivati.

Attivare tutti Scegliere Attiva tutti dal menu


i livelli Opzioni, oppure
Tenere premuto Opzione (Macintosh)
o Ctrl (Windows) e fare clic nello
spazio asinistra di un livello
nonselezionato.

Disattivare Scegliere Disattiva tutti dal menu


tutti i livelli Opzioni oppure
Tenere premuto il tasto Opzione
(Macintosh) o Ctrl (Windows) e fare
clic sulla sinistra di un nome di livello
selezionato.

La disattivazione di un livello nasconde tutti gli


oggetti correlati, ma non li elimina dal
documento. Quando lo si attiva, invece, gli
oggetti sono visibili. Se il livello viene disattivato,
i nuovi oggetti non sono visibili fino a quando
non lo si riattiva.
Nota: Per stampare tutti i livelli di primo piano quando i
livelli sono disattivati, scegliere File > Opzioni di output
e attivare l’opzione Includi livelli invisibili.

82 Capitolo 4
Come bloccare e sbloccare i livelli
Visualizzare Fare clic sull' icona piena Anteprima e
una serie di selezionare trascinando una serie
livelli in contigua di livelli. Tutti i livelli
Per Procedere come segue modalità selezionati passano alla modalità
Struttura Struttura.
Bloccare un Fare clic sul
livello lucchetto aperto Visualizzare Tenere premuto il tasto Opzione
a sinistra del tutti i livelli (Macintosh) o Ctrl (Windows) e fare
nome del livello. in modalità clic su un'icona Struttura.
Anteprima
Sbloccare un Fare clic sul
livello lucchetto chiuso Visualizzare Tenere premuto il tasto Opzione
a sinistra del tutti i livelli (Macintosh) o Ctrl (Windows) e fare
nome del livello. in modalità clic su un'icona Anteprima.
Struttura
Bloccare una Fare clic sul lucchetto aperto a sinistra
serie di livelli del nome del livello e selezionare
trascinando una serie contigua di
livelli. Tutti i livelli selezionati vengono Guide
bloccati.
Per visualizzare le guide, attivare il segno di
Sbloccare Fare clic sul lucchetto chiuso a sinistra spunta a sinistra del livello Guide. Per nascondere
una serie di del nome del livello e selezionare le guide, disattivare il livello. Per visualizzare le
livelli trascinando una serie contigua di
livelli. Tutti i livelli selezionati vengono guide in nero, impostare la modalità di disegno su
sbloccati. Struttura per il livello Guide. Per visualizzare le
guide nel colore scelto nella preferenza Colori >
Bloccare Tenere premuto il tasto Opzione
tutti i livelli (Macintosh) o Ctrl (Windows) e fare "Colore guide", impostare la modalità di
clic su un lucchetto aperto. visualizzazione su Anteprima.
Sbloccare Tenere premuto il tasto Opzione Per trasformare un oggetto in una guida,
tutti i livelli (Macintosh) o Ctrl (Windows) e fare selezionare l'oggetto e fare clic sul livello Guide.
clic su un lucchetto chiuso.
L’oggetto viene visualizzato con il colore della
guida. Per convertire una guida in un oggetto,
Visualizzazione dei livelli in modalità fare doppio clic sulla guida e su Rilascia nella
Anteprima e modalità Struttura finestra di dialogo Guide. L’oggetto viene
riportato al suo livello originale.
Per Procedere come segue Per ulteriori informazioni sulle guide e sul livello
Guide, consultare il Capitolo 2, “Orientarsi” e la
Visualizzare Fare clic Guida in linea FreeHand.
un livello in sull’icona vuota
modalità Struttura.
Anteprima
Uso dei colori di evidenziazione per
Visualizzare Fare clic distinguere gli oggetti dei vari livelli
un livello in sull’icona
modalità Anteprima Quando la preferenza Generali > “Modifiche
Struttura piena. semplificate” è selezionata, è possibile distinguere
Visualizzare Fare clic sull'icona vuota della gli oggetti dei vari livelli. Le caselle del colore del
una serie di modalità Struttura e selezionare pannello Livelli mostrano il colore di
livelli in trascinando una serie continua di evidenziazione dei singoli livelli.
modalità livelli. Tutti i livelli selezionati passano
Anteprima alla modalità Anteprima.

Organizzare le illustrazioni 83
Quando la preferenza Generali > “Evidenzia
tracciati selezionati” è selezionata, il colore di
evidenziazione appare come linea di un punto
sopra i tracciati selezionati. È possibile visualizzare
e modificare i tracciati evidenziati senza portarli
in primo piano. Il colore di evidenziazione non
influisce sul colore dell’oggetto.
Per assegnare un colore di evidenziazione ad un
livello, selezionare la preferenza
Generali > “Modifiche semplificate” e trascinare
un campione di colore da una casella colore
qualunque alla casella visualizzata accanto al
nome del livello. In questo modo FreeHand usa il Per assegnare un colore di evidenziazione,
nuovo colore per evidenziare tutti gli elementi trascinare il campione di un colore da una
selezionati su quel livello. casella di colore alla casella visualizzata accanto
Per evidenziare i punti, le maniglie e gli oggetti al nome del file.
selezionati senza visualizzare una linea di
evidenziazione, deselezionare la preferenza
Generali > “Modifiche semplificate” > “Evidenzia
tracciati selezionati”.
Per eliminare tutti i colori di evidenziazione,
deselezionare la preferenza “Modifiche
semplificate”. Sebbene la preferenza Modifiche
semplificate impieghi una quantità maggiore di
RAM, questa funzione permette altri
perfezionamenti del disegno in aggiunta ai colori
di evidenziazione.
Nota: Per ottenere prestazioni migliori quando si
utilizza un computer Macintosh, attivare la preferenza
Modifiche semplificate. Al contrario, su computer
Windows, l'attivazione della preferenza Modifiche
semplificate può far diminuire le prestazioni.

84 Capitolo 4
Gestione di oggetti di un solo livello Usare i comandi Disponi per modificare l’ordine
di impilamento degli oggetti. Tuttavia, se gli
oggetti non sono sovrapposti, è possibile che non
Disposizione di oggetti sullo stesso livello
si noti alcuna modifica. Incollando un oggetto
davanti o dietro ad un altro oggetto all’interno di
Per Procedere come segue un gruppo o ad un tracciato di clipping, esso
viene integrato nel gruppo o nel tracciato. I
Spostare un Selezionare l’oggetto e scegliere
oggetto in avanti Elabora > Disponi > Avanti. tracciati di clipping sono tracciati in cui vengono
sullo stesso livello incollati altri oggetti. Per imparare a creare questi
tracciati di clipping, detti anche “Incolla dentro”,
consultare “Utilizzo dei tracciati di clipping” a
pagina 119.
Spostare un Selezionare l’oggetto e scegliere Per nascondere oggetti selezionati di un livello
oggetto in primo Elabora > Disponi > In primo piano.
piano nel livello senza disattivare il livello stesso, selezionare uno o
più oggetti e scegliere Vista > Nascondi selezione.
Per informazioni, consultare la sezione “Come
nascondere gli oggetti selezionati” a pagina 82.
Spostare un Selezionare l’oggetto e scegliere
oggetto Elabora> Disponi > Indietro. Per selezionare tutti gli oggetti di un solo livello in
all'indietro sullo un documento a più livelli:
stesso livello
◆ Tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh)
o Alt (Windows) e fare clic su un nome
livello.
Spostare un Selezionare l’oggetto e scegliere
oggetto sullo Elabora> Disponi > Sullo sfondo. Per ulteriori informazioni sui comandi di
sfondo del livello
selezione, vedere “Selezione degli oggetti” a
pagina 40.

Incollare un 1. Selezionare l’oggetto e scegliere


oggetto dietro Modifica > Taglia o Copia.
all’oggetto 2. Selezionare l’oggetto dietro a cui
selezionato dello si vuole incollare il primo oggetto.
stesso livello
3. Scegliere Modifica > Incolla
dietro.

Incollare un 1. Selezionare l’oggetto e scegliere


oggetto davanti Modifica > Taglia o Copia.
all’oggetto 2. Selezionare l’oggetto davanti a cui
selezionato dello si vuole incollare il primo oggetto.
stesso livello
3. Scegliere Modifica> Incolla
davanti.

Organizzare le illustrazioni 85
Raggruppamento di oggetti Sottoselezione all’interno di un gruppo

Oggetto raggruppato Sottoselezione


Raggruppando due o più oggetti, l’utente può componente
gestirli come un’unica entità pur conservando la
Per poter lavorare con i singoli oggetti che
posizione e l’ordine di sovrapposizione di ogni
compongono un gruppo, è necessario separare gli
elemento rispetto agli altri. Gli oggetti che fanno
oggetti o sottoselezionare solo quelli da
parte di un gruppo conservano le proprie
modificare. Le modifiche agli attributi di un
caratteristiche individuali finché non viene
oggetto sottoselezionato cambiano solo questo
modificato l’intero gruppo.
oggetto e non il resto del gruppo. Gli oggetti
sottoselezionati non possono essere spostati su
altri livelli o raggruppati con altri gruppi.
Per Procedere come segue
Per Procedere come segue
Raggruppare gli 1. Selezionare diversi oggetti.
oggetti 2. Scegliere Elabora > Raggruppa Sottoselezionare un Tenere premuto il tasto Opzione
oppure usare Comando-G oggetto all’interno di (Macintosh) o Alt (Windows),
(Macintosh) o Ctrl-G (Windows). un gruppo quindi selezionare l' oggetto.
Quando si fa clic su un oggetto del
gruppo, viene selezionato l’intero Sottoselezionare due o Tenere premuti i tasti Maiusc-
gruppo. più oggetti all’interno Opzione (Macintosh) o Maiusc-
Se si raggruppano oggetti che di un gruppo Alt (Windows) e selezionare gli
appartengono a livelli differenti, gli oggetti.
oggetti del gruppo vengono
spostati sul livello di disegno
corrente, ma il loro ordine di Selezionare tutti gli Scegliere Modifica >
sovrapposizione non viene oggetti all'interno di Seleziona> Sottoseleziona.
modificato. un gruppo selezionato

Separare oggetti 1. Selezionare il gruppo. Sottoselezionare un Tenere premuti i tasti Ctrl-


oggetto dietro un altro Opzione e fare clic sull’oggetto
2. Scegliere Elabora > Separa oppure oggetto all'interno di (Macintosh) o Ctrl-Alt e fare clic
usare Comando-U (Macintosh) o un gruppo con il pulsante destro del
Ctrl-U (Windows). mouse sull’oggetto (Windows).
Se si separano oggetti con la
preferenza Generali > “Mantieni Deselezionare un Premere Tab o fare clic sul
informazioni livello” selezionata, oggetto documento fuori dal gruppo.
ogni oggetto viene riportato al sottoselezionato
proprio livello originale.
Selezionare tutti gli Scegliere Modifica > Seleziona
oggetti ad eccezione > Inverti selezione.
degli oggetti
correntemente
selezionati.

Selezionare il gruppo Scegliere Modifica > Seleziona


che contiene un > Superseleziona oppure
oggetto premere Tilde (~).
sottoselezionato

86 Capitolo 4
Gestione di oggetti annidati Nota: I gruppi annidati consentono di ridurre in modo
significativo i tempi e la complessità della stampa.
Gli oggetti annidati sono oggetti che fanno parte
di un raggruppamento all’interno di un gruppo Per sottoselezionare un gruppo annidato:
più ampio. Le modalità di gestione sono uguali a
1 Tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh) o
quelle dei normali oggetti raggruppati. Alt (Windows) e selezionare un oggetto
all’interno del gruppo annidato.
Per annidare un oggetto in un gruppo esistente:
2 Scegliere Modifica > Seleziona > Superseleziona
1 Selezionare un oggetto e un gruppo. oppure premere Tilde (~) sino a selezionare il
gruppo annidato desiderato.

2 Scegliere Elabora > Raggruppa oppure usare


Comando-G (Macintosh) o Ctrl-G (Windows).
Ripetere il comando Raggruppa fino ad un
massimo di 20 volte per annidare oggetti
all’interno di un gruppo o per combinare
raggruppamenti all’interno di un gruppo più
grande. Un oggetto annidato è un oggetto
all’interno di un gruppo. Il numero massimo
di annidamenti è 28, tuttavia alcuni oggetti
(ad esempio immagini incorporate e oggetti
incollati dietro ad altri) possono contenere
oggetti annidati e quindi valgono come due o
più annidamenti.

Organizzare le illustrazioni 87
Uso di simboli e istanze Un simbolo può essere clonato o duplicato
selezionando Opzioni > Duplica dal pannello
Simsboli e istanze aiutano a gestire immagini Simboli. I nuovi simboli creati vengono aggiunti
ripetute e consentono di ridurre le dimensioni del al pannello Simboli.
file. Le istanze sono rappresentazioni di un
Per visualizzare in anteprima un simbolo, scegliere
oggetto originale di FreeHand, che viene indicato
Opzioni > Anteprima dal pannello Simboli.
come simbolo. Quando il simbolo (oggetto
originale) viene modificato, le istanze (copie)
vengono modificate automaticamente per Creare un'istanza
riflettere i cambiamenti apportati al simbolo.
Per creare un'istanza utilizzare uno dei seguenti
Registrare i simboli nel Pannello Simboli per metodi:
riutilizzarli nel documento. Importare ed
esportare simboli da utilizzare in altri documenti ◆ Trascinare e rilasciare un simbolo dal pannello
FreeHand. Simboli.
◆ Copiare e incollare, duplicare o clonare
Per aprire il pannello Simboli, fare clic sul un'istanza.
pulsante della barra degli strumenti Principale
oppure scegliere Finestra > Pannelli > Simboli.
Modificare un simbolo
Modificare un simbolo per modificare
automaticamente tutte le istanze associate.

Per modificare un simbolo:

1 Trascinare e rilasciare un simbolo dal pannello


Simboli.
2 Scegliere Elabora > Simbolo > Rilascia istanza
Area di visualizzazione elenco 3 Modificare l'oggetto.
4 Trascinare l'oggetto sul suo nome originale per
ricollocare il simbolo originale con l'oggetto
modificato.
5 Fare clic su Sostituisci per confermare la
Creazione di un simbolo sostituzione.
Creare un simbolo da qualsiasi oggetto, testo o Tutte le istanze collegate al simbolo vengono
gruppo selezionando un oggetto e utilizzando uno aggiornate automaticamente.
dei seguenti metodi:
◆ Trascinare e rilasciare l'oggetto nell'area di
visualizzazione Elenco del pannello Simboli.
◆ Scegliere Elabora > Simbolo > Converti a
simbolo.
I nuovi simboli creati vengono aggiunti
automaticamente al pannello Simboli.

88 Capitolo 4
Gestione di simboli, istanze e del Uso degli stili
pannello Simboli
Gli stili garantiscono l’uniformità visiva e
semplificano le operazioni di formattazione.
Per Procedere come segue
Modificare gli stili degli oggetti e dei paragrafi per
Creare un simbolo Selezionare un oggetto, un cambiare le immagini ed il testo in modo rapido.
gruppo o un testo e È possibile creare e salvare gli stili da usare come
trascinarlo nell'area di
visualizzazione Elenco del parte di un modello.
pannello Simboli oppure Stili degli oggettiGli stili degli oggetti
Scegliere Elabora > Simbolo >
Converti a simbolo. consentono di formattare immagini con attributi
preimpostati per tratti, riempimenti, colori e
Creare un' istanza Trascinare un simbolo dal mezzetinte. Questi attributi sono disponibili nella
pannello Simboli erilasciarlo finestra di ispezione Tratto, nella finestra di
nel documento oppure
ispezione Riempimento o nel
Copiare e incollare un'istanza,
oppure pannello Mezzetinte. Gli stili degli oggetti si
Duplicare un'istanza, oppure trovano nel pannello Stili.
Clonare un'istanza. Stili dei paragrafi È possibile formattare singoli
Eliminare un'istanza Selezionare l'istanza, quindi
paragrafi o interi blocchi di testo. Le opzioni
premere Cancella. includono: carattere, colore, stile, dimensione,
giustificazione, effetti di testo, tabulazioni,
Eliminare un Scegliere Opzioni > Elimina e margini, spaziatura, spazio di crenatura, distanza
simbolo e tutte le confermare nella finestra di
istanze associate dialogo risultante per linea di base, punteggiatura a margine e filetto.
eliminare tutte le istanze. Questi attributi si trovano nel menu Testo, nella
finestra di ispezione Testo o nella barra strumenti
Interrompere il 1. Selezionare l'istanza.
collegamento fra Testo. Gli stili di paragrafo si trovano nel pannello
2. Scegliere Modifica >
un'istanza e e il Simbolo > Rilascia istanza. Stili e nella finestra di ispezione Testo Carattere.
simbolo relativo

Aprire il pannello Scegliere Finestra > Pannelli >


Simboli Simboli.

Eliminare un 1. Selezionare il simbolo.


simbolo dal 2. Scegliere Opzioni > Elimina
pannello Simboli dal pannello Simboli.

Importare simboli 1. Scegliere Opzioni > Importa


dal pannello Simboli.
2. Nella finestra di dialogo
Apri, navigare sino al file da
importare, quindi fare clic su
OK.

Esportare simboli 1. Scegliere Opzioni > Esporta


dal pannello Simboli.
2. Nella finestra di dialogo Assegna uno stile di
Salva come, navigare sino paragrafo al testo selezionato
alla cartella in cui esportare i o ai blocchi di testo.
simboli quindi fare clic su
OK. Finestra di ispezione Caratteri di testo

Organizzare le illustrazioni 89
Come spostarsi all’interno del pannello Gestione degli stili
Stili
Per nascondere o mostrare il pannello Stili, Applicazione di uno stile
scegliere Finestra > Pannelli > Stili oppure
utilizzare il tasto Comando-3 (Macintosh) o Ctrl- Per applicare uno stile Procedere come segue
3 (Windows). Questo pannello visualizza gli stili
dei paragrafi e degli oggetti correnti del Al testo o agli 1. Selezionare uno o più
oggetti oggetti, paragrafi o blocchi
documento. Rappresenta lo strumento principale selezionati di testo.
per aggiungere, duplicare, eliminare e modificare 2. Fare clic sul nome di uno
gli stili. I comandi sono disponibili nel menu a stile nel pannello Stili per
comparsa Opzioni. Fare clic sul nome di uno stile applicare i suoi attributi
all’oggetto o al testo.
e scegliere Modifica da questo menu per
impostare gli attributi desiderati. Mediante Trascinare uno stile dal
trascinamento pannello Stili ad un oggetto o
Scegliere tra le due opzioni di visualizzazione testo.
disponibili nel menu Opzioni o nel pannello Stili:
Mostra nomi o Nascondi nomi. Se si seleziona il Utilizzare il menu a 1. Selezionare uno o più
comparsa-degli stili paragrafi o blocchi di testo.
primo, gli stili vengono visualizzati per nome, con del paragrafo nella 2. Scegliere il nome di uno
il simbolo di testo o di immagine. Se invece si finestra di ispezione stile per applicare i suoi
Testo Carattere attributi al testo.
seleziona il secondo, gli stili sono rappresentati
con l’anteprima che mostra gli attributi degli stili.
Copiandolo da un 1. Selezionare l’oggetto di
oggetto all’altro con origine.
Icona stile oggetto Anteprima stile oggetto i comandi Copia 2. Scegliere Modifica > Copia
attributi e Incolla attributi oppure usare
attributi Comando-Maiusc-Opzione-
C (Macintosh) o Ctrl-
Maiusc-Alt-C (Windows).
3. Selezionare l’oggetto di
destinazione e scegliere
Modifica > Incolla attributi
o usare Comando-Maiusc-
Opzione-V (Macintosh) o
Ctrl-Maiusc-Alt-V
(Windows).

Icona stile paragrafo Anteprima stile


paragrafo A
Mostra nomi Nascondi nomi
selezionati

Trascinare uno stile per applicare ad un


paragrafo di testo.

90 Capitolo 4
Di norma l’applicazione di uno stile di paragrafo Aggiunta, duplicazione ed eliminazione di
modifica gli attributi di un solo paragrafo. Per stili
intervenire su un intero blocco di testo, scegliere
la preferenza Testo > “Trascinare uno stile di
paragrafo per modificare” > “Intero riquadro di
testo”. Per imparare come evitare di modificare
effetti di testo, filetti del paragrafo, punteggiatura
a margine, tabulazioni o margini, quando si
applica uno stile, consultare “Come mantenere gli
attributi di paragrafo precedentemente applicati”
a pagina 93.
Consultare la Guida di FreeHand per ulteriori
informazioni sulla preferenza Oggetto > “Nuovi
Opzioni del pannello Stili
stili di grafica” e sulla preferenza Testo > “Crea
stili paragrafo in base a”.

Per Procedere come segue

Aggiungere un nuovo 1. Scegliere


stile Modifica > Seleziona > Nien
te per deselezionare oggetti.
2. Impostare gli attributi del
testo o dell’oggetto.
3. Scegliere Nuovo dal menu
Opzioni.

Aggiungere un nuovo 1. Selezionare un oggetto o un


stile sulla base di una testo.
selezione 2. Scegliere Nuovo dal menu
Opzioni.

Duplicare uno stile 1. Scegliere


Modifica > Seleziona > Nien
te per deselezionare oggetti.
2. Fare clic sul nome di uno stile
nel pannello Stili.
3. Scegliere Duplica dal menu a
comparsa Opzioni.

Eliminare uno stile 1. Scegliere


Modifica > Seleziona >
Niente per deselezionare
oggetti.
2. Fare clic sul nome di uno stile
nel pannello Stili.
3. Scegliere Elimina dal menu a
comparsa Opzioni.

Eliminare gli stili non Scegliere Elimina inutilizzato


utilizzati dal menu a comparsa Opzioni.

Nota: Per assegnare un nuovo nome a uno stile, fare


doppio clic sul nome, immetterene uno nuovo e
premere Invio.

Organizzare le illustrazioni 91
Importazione ed esportazione di stili 3 Apportare le modifiche desiderate e fare clic su
OK per salvare lo stile.
Usare il menu a comparsa Opzioni del pannello
La finestra di dialogo Modifica stile consente
Stili per importare ed esportare stili. Esportare gli
di modificare gli attributi relativi a tratto,
stili da applicare ad altre illustrazioni, distribuire ad
riempimento, colore e mezzetinte.
altri utenti o da conservare per un utilizzo futuro.
Per modificare lo stile di un paragrafo:
Per esportare stili:
1 Fare clic sul nome dello stile di un paragrafo nel
1 Scegliere Finestra > Pannelli > Stili per
pannello Stili.
visualizzare il pannello Stili.
2 Scegliere Modifica dal menu a comparsa Opzioni
2 Scegliere Esporta dal menu a comparsa Opzioni.
per visualizzare la finestra di dialogo Modifica
3 Nella finestra di dialogo Esporta, scegliere gli stili stile.
da esportare.
3 Apportare le modifiche desiderate e fare clic su
4 Scegliere una destinazione, immettere un nome OK per salvare lo stile.
di file per la libreria degli stili da esportare,
quindi fare clic su Esporta.
FreeHand dispone di numerosi stili per gli oggetti
che possono rendere più interessanti le
illustrazioni. Questi stili si trovano nel pannello
Stili del menu a comparsa Opzioni.

Per importare stili:

1 Scegliere Finestra > Pannelli > Stili per


visualizzare il pannello Stili.
2 Scegliere Importa dal menu a comparsa Opzioni.
Per ripristinare le impostazioni precedenti alle
3 Fare clic sul nome della libreria degli stili o sul modifiche apportate allo stile del paragrafo nella
documento FreeHand contenente gli stili finestra di dialogo Modifica stile, scegliere
desiderati, quindi fare clic su Importa.
Ripristina valori originali dal menu a comparsa
Impostazioni globali. Scegliere Ripristina valori
Modifica degli stili predefiniti per riottenere le impostazioni
predefinite.
Per modificare lo stile di un oggetto:

1 Fare clic sullo stile di un oggetto nel pannello Stili.


2 Scegliere Modifica dal menu a comparsa Opzioni
per visualizzare la finestra di dialogo Modifica stile.

92 Capitolo 4
Come mantenere gli attributi di paragrafo Facendo clic sulla casella di selezione
precedentemente applicati Punteggiatura a margine se ne modifica lo stato. La
casella vuota indica che la punteggiatura a margine
Quando si crea un nuovo stile o se ne modifica è disattivata. Una X (Macintosh) o un segno di
uno già esistente, disattivare gli attributi nella spunta (Windows) indica che l’opzione è attivata.
finestra di dialogo Modifica stile. Questo Un trattino (Macintosh) o un segno di spunta
consente di non modificarli quando si applica lo disattivato (Windows) indica Nessuna selezione.
stile ad un testo che contiene già gli attributi
desiderati. Nota: A differenza di Nessuna selezione, l’opzione
Niente nel menu a comparsa Filetti elimina tutti i filetti
dal paragrafo a cui viene applicato lo stile e scegliendo
Per disattivare Procedere come segue
Nessun effetto nel menu a comparsa Effetto di testo
Carattere Scegliere Nessuna selezione dal menu a vengono eliminati tutti gli effetti del testo.
comparsa Carattere.

Stile Scegliere Nessuna selezione dal menu a


comparsa Stili.

Dimensioni in Lasciare vuoto il campo.


punti

Giustificazione Fare clic sul pulsante vuoto sulla destra


del pulsante giustificato.

Interlinea Scegliere Nessuna selezione dal menu a


comparsa Interlinea.

Effetto di testo Scegliere Nessuna selezione dal menu a


comparsa Effetto di testo.

Colore Deselezionare Effetto stile su colore


testo.

Spazio tra Lasciare vuoti i campi.


paragrafi

Spaziatura % Lasciare vuoti i campi.

Crenatura Lasciare vuoto il campo.

Distanza linea di Lasciare vuoto il campo.


base

Fattore di scala Lasciare vuoto il campo.


orizzontale

Punteggiatura a Fare clic sulla casella Puntegg. a


margine margine fino a quando non compare un
trattino [-] (Macintosh) o un segno di
spunta disattivato (Windows).

Filetti Scegliere Nessuna selezione dal menu a


comparsa Filetti.

Tabulazioni e Attivare la casella Nessuna selezione sul


margini righello di testo.

Tutte le Scegliere Nessuna selezione dal menu a


impostazioni comparsa Impostazioni globali.

Organizzare le illustrazioni 93
Sostituzione degli stili L’opzione Imposta origine del menu a comparsa
Opzioni consente di basare le variazioni di uno
stile sugli attributi di un altro stile. Lo stile di
destinazione, il cosiddetto stile figlio, dipende
dagli attributi dello stile di origine, ovvero lo stile
padre. Quando si modifica lo stile padre, vengono
modificati anche gli attributi condivisi dallo stile
figlio. Gli attributi che riguardano solo lo stile
figlio, al contrario, non subiscono variazioni.
Per Procedere come segue Se si elimina uno stile figlio da un oggetto o da un
testo, lo stile origine diventa lo stile attivo, ma
Applicare una 1. Selezionare un oggetto, un
sostituzione di stile paragrafo o un blocco di testo. l’oggetto o il testo conserva tutti i propri attributi.
2. Modificare gli attributi relativi a
tratto, riempimento, colore, Per copiare informazioni sugli stili in un altro
mezzetinte o testo.
documento:
Quando si seleziona l’oggetto o
il testo, lo stile a cui è stata
applicata la sostituzione appare 1 Selezionare un oggetto, paragrafo o blocco di
evidenziato ed è preceduto dal testo nel documento origine e scegliere
simbolo “+”.
Modifica > Taglia o Copia.
Ridefinire uno stile sulla 1. Selezionare un oggetto e 2 Aprire il documento di destinazione e scegliere
base di un oggetto o di applicare gli attributi
un testo selezionato desiderati. Modifica > Incolla.
2. Scegliere Ridefinisci dal menu a L’oggetto o testo appare nel documento e lo
comparsa Opzioni nel pannello
Stili. stile viene visualizzato nel pannello Stili.
3. Nella finestra di dialogo
Ridefinisci, fare clic sul nome Quando il nome dello stile del documento di
dello stile da ridefinire, quindi
fare clic su OK. Lo stile assume destinazione è uguale a quello dello stile che si
gli attributi dell’oggetto o testo vuole copiare, lo stile viene sovrascritto ma non
selezionato.
ridefinito.
Annullare una 1. Selezionare un oggetto, un
sostituzione di stile paragrafo o un blocco di testo Usare i comandi Importa e Esporta per trasferire
con uno stile a cui è stata gli stili da un documento all’altro. Per
applicata la sostituzione.
2. Fare clic sul nome dello stile. informazioni, consultare la sezione “Importazione
Lo stile originale viene ed esportazione di stili” a pagina 92.
applicato all’oggetto o testo,
eliminando qualsiasi
sostituzione.

Per utilizzare uno stile come base per un altro:

1 Scegliere Modifica > Selezione > Niente per


deselezionare tutti gli oggetti.
2 Fare clic sul nome dello stile dipendente o figlio.
3 Scegliere Imposta origine dal menu a comparsa
Opzioni per visualizzare la finestra di dialogo
corrispondente.
4 Scegliere un altro stile da utilizzare come origine,
quindi fare clic su OK.

94 Capitolo 4
5

CAPITOLO 5
Disegnare
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

95
Grafica vettoriale Le applicazioni di immagini bitmap sono
utilizzate principalmente per la grafica pittorica
In FreeHand, gli elementi fondamentali del computerizzata e la testurizzazione nonché per le
disegno grafico sono i tracciati. I tracciati generati modifiche di immagini grafiche a tono continuo,
automaticamente da FreeHand sono composti da come le fotografie. Ciascuna applicazione,
almeno due punti. Ogni punto collega uno o più indipendentemente dal fatto che gestisca
segmenti di linee rette o curve. immagini vettoriali o bitmap, offre vantaggi
specifici. Per scoprire come si possono sfruttare le
Tenendo conto del modo in cui genera le linee
caratteristiche di altre applicazioni in FreeHand,
sullo schermo, FreeHand viene definita consultare il Capitolo 10, “Operazioni con altre
un’applicazione di grafica vettoriale. Le applicazioni.”
applicazioni vettoriali producono immagini
indipendenti dalla risoluzione, ovvero immagini
che appaiono nitide e regolari indipendentemente
dalla percentuale di visualizzazione impostata. Le
immagini vettoriali vengono sempre visualizzate
con la risoluzione massima dello schermo, anche
quando è stato eseguito uno zoom per ingrandire
i dettagli.
Le applicazioni di grafica bitmap, al contrario, Immagine vettoriale
visualizzano una matrice di pixel e producono
immagini dipendenti dalla risoluzione. Quando
vengono osservati da lontano, questi pixel
formano un’immagine continua; man mano che
ci si avvicina, tuttavia, l’immagine appare sempre
più granulosa e si iniziano a vedere i singoli pixel.

Immagine bitmap

Caratteristiche dei tracciati


Le immagini vettoriali sono composte da
tracciati, che a loro volta sono formati da punti e
segment di tracciati. I segmenti di tracciati
possono essere rettilinei o curvi e sono gli
elementi che si estendono da un punto all’altro. I
tracciati sono contraddistinti da una serie di
caratteristiche:
◆ Stato (aperto o chiuso)
◆ Attributi dei trattie riempimenti
◆ Direzione

96 Capitolo 5
Tipi di tracciati I selettori dell’Elenco colori (di tratto, di
◆ ApertiI tracciati aperti sono tracciati in cui il riempimento e Combinato) indicano il colore
punto iniziale e quello finale non combaciano. applicato ai tracciati. Per informazioni su come
applicare tratti e riempimenti ai tracciati, consultare
il Capitolo 6, “Colori, tratti e riempimenti.”

Direzione
Quando si disegna un tracciato, l’ordine in cui si
Tracciati aperti inseriscono i punti definisce la direzione del
tracciato. Un tracciato può procedere in senso
◆ Chiusi Anche se contengono segmenti che si
orario o antiorario. La direzione iniziale delle
sovrappongono, i tracciati sono chiusi solo se forme preimpostate di FreeHand (ellissi,
il punto iniziale e quello finale coincidono. rettangoli e poligoni) è quella oraria.
Punto finale

Tracciati chiusi
Punto iniziale
Attributi dei tratti e dei riempimenti
Il colore, attributo principale di tratti e
riempimenti, consente di distinguere gli altri
attributi visibili dei tracciati aperti e chiusi. Senza
il colore, i tracciati non potrebbero essere né
visualizzati né stampati.
◆ Un tratto è formato dagli attributi che sono
stati applicati ai segmenti di un tracciato. Per
visualizzare e stampare riempimenti contenuti Punto iniziale e finale
in tracciati aperti, selezionare la preferneza
La direzione del percorso determina quale
Oggetto> “Mostra riempimento per i nuovi
maniglia regola il segmento di un dato tracciato e
tracciati aperti” prima di creare il tracciato.
a quale estremità del tracciato si riferisce una
◆ Un riempimento è formato dagli attributi che freccia. La direzione è importante anche quando
sono stati applicati all’area contenuta si collega il testo ad un tracciato, o si riempiono
all’interno di un tracciato chiuso. I tracciati tracciati compositi creati da due tracciati con
chiusi stampano sempre sia tratti che direzioni diverse.
riempimenti.
Per cambiare la direzione di un tracciato dopo
averlo disegnato, usare il comando di inversione.
Scegliere Elabora > Modifica tracciato > Inverti
Riempimento direzione oppure Xtra > Ripulisci > Inverti
Tratto direzione oppure fare clic sul pulsante Inverti
direzione del pannello Operazioni.

Disegnare 97
Selezione dei tracciati ◆ Numero di pointi In FreeHand il limite di
32.000 punti per tracciato consente di importare
Per selezionare un tracciato con lo strumento file compositi da altre applicazioni. Il numero di
Puntatore, si procede come per tutti gli altri punti di un tracciato può influire sull’output del
oggetti: si può fare clic sul tracciato o trascinare documento. Man mano che aumenta il numero
un’area di selezione attorno ad esso. Per di punti, infatti, crescono anche le dimensioni del
selezionare diversi tracciati, tenere premuto il file e le operazioni di visualizzazione e stampa
tasto Maiusc mentre si seleziona. vengono rallentate. Un tracciato con pochi punti,
Per selezionare tracciati senza doverli trascinare al contrario, è più facile da modificare,
nel disegno, fare doppio clic sullo strumento visualizzare e stampare. Per ridurre il numero di
Puntatore negli Strumenti e selezionare la punti di un tracciato, scegliere Xtra > Ripulisci >
preferenza Sensibile al contatto. Quando questa Semplifica. Utilizzare Trova e sostituisci Grafica
preferenza è selezionata, trascinando una parte del per semplificare selettivamente i tracciati di un
tracciato lo si seleziona tutto. intero documento. Per ulteriori informazioni
sulle opzioni disponibili nella finestra di dialogo
Trova e sostituisci Grafica, consultare pagina 142.
◆ Riempimento vuoto/pieno Quando l’opzione
Riemp. vuoto/pieno è selezionata le porzioni
sovrapposte di tracciati chiusiu sono
trasparenti.

Quando si seleziona un tracciato, la finestra di


ispezione Oggettone presenta le caratteristiche e
visualizza le seguenti informazioni:

◆ Chiuso Selezionare Chiuso per collegare


automaticamente le estremità del tracciato
aperto selezionato. Selezionare un tracciato
chiuso e disattivare questa opzione per
eliminare l’ultimo segmento del tracciato.
È stato selezionato un tracciato di 4 punti. ◆ Approssimazione Sui dispositivi di output
PostScript, le curve sono composte da una
◆ Tipo di oggetto Un tracciato è un oggetto. serie di piccoli segmenti. L’opzione
Quando si selezionano diversi oggetti, questa Approssimazione definisce le dimensioni dei
finestra di ispezione indica il numero di segmenti che compongono un tracciato: a
oggetti selezionati. valori di approssimazione più bassi
corrispondono segmenti più piccoli e tracciati
più fluidi. Se il proprio dispositivo di output
genera un messaggio di errore PostScript,
aumenare il valoredi approssimazione. Gli
oggetti stampati avranno un aspetto più
solido, ma aumenterà la velocità di stampa del
documento.

98 Capitolo 5
Questa opzione può essere usata solo per Tipo di punto Funzione Comportamento della
modificare il valore di approssimazione di maniglia
tracciati specifici. The flatness value set in the A curva Crea una Per impostazione
transizione predefinita, le maniglie dei
Object inspector overrides the value set in the fluida punti a curva si estendono.
File > Output Options dialog box, which is attraverso un Poiché queste maniglie si
punto tra due spostano attorno al punto in
for the entire document. curve tandem, i segmenti
adiacenti adiacenti vengono regolati
contemporaneamente.
Selezione di segmenti di tracciati
Connettore Crea una Quando un punto
transizione connettore è preceduto o
Un segmento è una sezione delimitata da due fluida tra un seguito da una curva, le
punti di un tracciato. segmento maniglie si estendono. Il
rettilineo e movimento delle maniglie di
uno curvo o un punto connettore è
Per selezionare un segmento: tra due curve limitato dalla posizione dei
che si punti che si trovano ai
1 Utilizzando lo strumento Puntatore, fare clic sul incontrano ad suoi lati.
angolo acuto
tracciato per selezionarlo.
2 Tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh) o Selezione di punti
Alt (Windows) e fare clic su un qualsiasi punto
del segmento incluso nelle due estremità. Utilizzando lo strumento Puntatore, fare clic sui
Per selezionare segmenti multipli tenere premuto singoli punti per selezionarli, oppure trascinare
Opzione-Maiusc (Macintosh) o Alt-Maiusc un'area di selezione attorno all'intero tracciato o
(Windows) e fare clic su ogni semento, in una ad una parte di esso. Per selezionare più punti,
posizione qualsiasi fra i punti iniziali e finali. tenere premuto il tasto Maiusc durante
l'operazione. Per selezionare diversi punti, tenere
premuto il tasto Maiusc mentre si fa clic. I punti
Caratteristiche dei punti selezionati appaiono vuoti.
Oltre alla direzione del tracciato, i punti
determinano anche la forma e la posizione dei
segmenti adiacenti. I punti ad angolo, a curva e
connettori costituiscono l’intelaiatura della grafica
vettoriale e rappresentano degli utili strumenti per
la creazione e la modifica dei tracciati. Nella
Quando si seleziona un punto, nella finestra di
maggior parte dei casi, i punti che vengono creati
ispezione Oggetto vengono visualizzate alcune
sono ad angolo o a curva.
informazioni sulle sue caratteristiche oltre a quelle
Tipo di punto Funzione Comportamento della illustrate nella sezione “Selezione dei tracciati” a
maniglia pagina 98.
Angolo Crea una Le maniglie dei punti ad
cerniera tra angolo si ritraggono e si
segmenti di spostano in maniera Fare clic per cambiare il tipo di
tracciato indipendente. Di punto selezionato.
adiacenti conseguenza, i segmenti
adiacenti (sia rettilinei che Fare clic su questi pulsanti
curvi), possono essere per ritrarre le maniglie.
regolati uno per volta.
Immettere la posizione del
punto rispetto all’origine dei
righelli di pagina.
Selezionare questa casella per regolare
automaticamente le maniglie dei punti.

Disegnare 99
◆ Tipo di punto per selezionare un punto, usare Come nascondere gli oggetti selezionati
lo strumento Puntatore, Lazo, Penna o Bézier.
Quando si seleziona un punto, viene Per nascondere determinati oggetti, selezionarli e
selezionato anche uno di questi tre pulsanti. scegliere Visualizza > Nascondi selezione.
Per cambiare il tipo di punto, selezionare un Questa opzione consente di nascondere gli oggetti
punto e fare clic su un pulsante differente. selezionati. Gli oggetti nascosti vengono stampati
◆ Maniglie Per ritrarre le maniglie e regolare la come se fossero visibili. Gli oggetti bloccati
forma del tracciato, selezionare un punto e rimangono tali quando vengono nascosti. Le
fare clic sul pulsante che corrisponde alla sua guide non possono essere nascoste con la funzione
maniglia. Nascondi selezione.
◆ Automatiche Questa opzione definisce Per mostrare tutti gli oggetti nascosti come
automaticamente la posizione delle maniglie oggetti selezionati, scegliere Visualizza > Mostra
del punto selezionato rispetto ai punti tutto.
precedente e seguente. Selezionare i punti
desiderati e attivare la casella Automatiche. Se Nota: L’opzione Mostra tutto non consente di
visualizzare i livelli nascosti.
si regola o si ritrae manualmente una
maniglia, questa opzione viene disattivata.
Selezione di un tracciato con il pulsante
L’opzione Automatico è utile quando si vuole
destro del mouse (Windows)
trascinare un punto regolando
automaticamente la curvatura dei segmenti I comandi di molti menu vengono visualizzati nel
che lo precedono e lo seguono. menu di scelta rapida Tracciato. Per visualizzare i
◆ Posizione punto Questi campi visualizzano le comandi del tracciato, selezionare uno o più
coordinate x e y del punto usando l'unità di tracciati con il pulsante destro del mouse.
misura del documento. La posizione del
punto visualizzato è relativa all’origine
definita nella pagina attiva.

Visualizzazione dei tracciati con il colore di


evidenziazione
Per visualizzare il colore di evidenziazione non
stampabile dei tracciati, selezionare la preferenza
Generali > >"Evidenzia tracciati selezionati".
Quando questa preferenza è selezionata, sopra ai
tracciati selezionati viene visualizzata una linea del
colore di evidenziazione specificato. Quando
questa preferenza non è selezionata, il colore di
evidenziazione viene applicato solo ai punti del
tracciato selezionato.

Questa linea è stata selezionata con la preferenza


"Evidenzia tracciati selezionati" attiva. Il colore di
evidenziazione viene visualizzato sopra al
tracciato.

100 Capitolo 5
Scelta dei comandi di scelta rapida per i Strumenti di disegno per i tracciati
tracciati (Windows)
Usare Per
Scegliere Per
Strumento Puntatore Selezionare tracciati e altri
Tasto di scelta rapida: 0 oggetti nello schermo. Pur
Elabora Visualizzare i comandi del menu non essendo uno
che riguardano il tracciato. (zero) o V
strumento di disegno, lo
strumento Puntatore è
Testo Creare un nuovo blocco di testo indispensabile per la
lungo il tracciato o all’interno di selezione e il
esso. posizionamento degli
oggetti.
Curva, Angolo o Cambiare il tipo di punto
Connettore selezionato. Strumento Lazo Selezionare punti, oggetti
Tasto di scelta rapida: L e gruppi all'interno di
un'area di selezione a
Tracciato Impostare lo stato del tracciato forma libera.
su Aperto o Chiuso.

Strumenti Scegliere uno degli strumenti


della barra strumenti.
Strumento Rettangolo Disegnare rettangoli e
Xtra Scegliere un comando dal menu Tasto di scelta rapida: 1 o R quadrati.
Xtra.

Seleziona Scegliere un comando di


selezione.

Visualizza Scegliere una vista ingrandita Strumento Poligono Disegnare poligoni e stelle.
della pagina attiva. Tasto di scelta rapida: 2 o G

Esporta oggetto Esportare uno o più oggetti


selezionati.

Stampa oggetto Stampare uno o più oggetti


selezionati. Strumento Ellisse Disegnare ellissi e cerchi.
Tasto di scelta rapida: 3 o E
Disponi Spostare il tracciato o l’oggetto
scegliendo:
In primo piano,
Avanti,
Indietro, o Strumento Spirale Disegnare tracciati a forma
Sullo sfondo. di spirale aperta.

Blocca o Sblocca Bloccare o sbloccare la posizione


di un tracciato. I tracciati chiusi
non possono essere trasformati,
tagliati o eliminati. Strumento Linea Disegnare linee rette.
Tasto di scelta rapida: 4 o N
Raggruppa o Raggruppare o separare gli
Separa oggetti.

Proprietà Visualizzare la finestra di


ispezione Oggetto con le
opzioni relative al tracciato o ai
suoi punti.

Disegnare 101
Usare Per Metodi di disegno
Strumento Mano libera Disegnare tracciati di fondamentali
Tasto di scelta rapida: 5 o Y forma libera.
Scegliere tra le tre opzioni In FreeHand sono previsti tre metodi di disegno:
seguenti: Mano libera,
Tratto variabile o Penna ◆ Per disegnare tracciati tramite trascinamento,
calligrafica.
usare gli strumenti Rettangolo, Poligono,
Linea, Ellisse, Spirale, oppure Forma libera.
Strumento Penna Disegnare inserendo dei FreeHand inserisce automaticamente il tipo di
Tasto di scelta rapida: 6 o P punti.
Usare lo strumento Penna punto corretto.
per ancorare i punti e
manipolarne le maniglie ◆ Per disegnare tracciati inserendo dei punti,
mentre si disegna. usare lo strumento Penna o Bézier. Scegliere i
tipi di punti man mano che si disegna.
Strumento Lama Dividere un tracciato in
Tasto di scelta rapida: 7 o K due o più parti. ◆ Per creare tracciati ricalcando un altro
oggetto, usare lo strumento Ricalca.
FreeHand è in grado di ricalcare testo e
immagini bitmap o vettoriali per produrre
tracciati modificabili.
Strumento Bézier Disegnare inserendo dei
Tasto di scelta rapida: 8 o B punti.
Usare lo strumento Bézier Come disegnare usando il
per riposizionare un punto trascinamento
prima di rilasciare il
pulsante del mouse per
inserirlo. Le maniglie dei Per disegnare utilizzando lo strumento di una
punti vengono adattate ai
segmenti adiacenti. forma standard:

1 Selezionare uno dei seguenti strumenti:


Strumento Forma libera Modificare un tracciato
Tasto di scelta rapida: 9 o F all'interno di un tracciato
Rettangolo, Poligono, Ellisse, Spirale o Linea.
specificato.
Scegliere tra due opzioni:
2 Tenere premuto il pulsante del mouse per
Spingi/Tira o Area di definire il punto iniziale del tracciato e rilasciare il
rimodellazione. pulsante del mouse per definire il punto finale.
Per vincolare una forma, tenere premuto il
Strumento Ricalca Ricalcare immagini e testo, tasto Maiusc mentre si trascina il puntatore.
importati o residenti, per
ottenere tracciati
modificabili.
Usare Maiusc con Per vincolare le forme in

Strumento Quadrati
Rettangolo
Per attivare temporaneamente lo strumento
Puntatore mentre si disegna, tenere premuto il Strumento Ellisse Cerchi
tasto Comando (Macintosh) o Ctrl (Windows).
Questa opzione è utile quando si vuole selezionare Strumento Spirale Angoli con incrementi di 45˚
rapidamente un oggetto mentre si sta usando uno
Strumento Poligono Angoli con incrementi di 45˚
strumento di disegno.
Strumento Linea Angoli con incrementi di 45˚
Per visualizzare le opzioni relative a uno
strumento, fare doppio clic su qualsiasi pulsante
con una parentesi nell'angolo superiore destro.

102 Capitolo 5
Per disegnare un rettangolo, un’ellisse o una linea a Creazione di poligono e stelle
partire dal suo centro, tenere premuto il tasto
Opzione (Macintosh) o Alt (Windows) e trascinare Per Procedere come segue
lo strumento corrispondente. Lo strumento
Poligono disegna automaticamente a partire dal Impostare il 1. Fare doppio clic sullo strumento
centro. Per impostazione predefinita lo strumento numero di Poligono per visualizzare la finestra
lati di di dialogo corrispondente.
Spirale disegna automaticamente dal centro. Fare poligoni 2. Scegliere l’opzione Poligono o
doppio clic sullo strumento Spirale per cambiarne e stelle Stella.
l'impostazione predefinita. 3. Definire il numero di lati
impostando un valore compreso tra
3 e 20 con il dispositivo di
scorrimento o specificando un
valore massimo di 360˚ nel campo
Puntatore per il disegno dal centro di immissione.

Impostare 1. Scegliere l’opzione Stella per creare


Per vincolare una forma e contemporaneamente gli angoli dei una stella e impostare il numero di
disegnarla a partire dal centro, tenere premuti i tasti vertici delle lati. Vengono visualizzate le opzioni
stelle relative alla stella.
Maiusc-Opzione (Macintosh) o Maiusc-Alt
2. Fare clic sul pulsante di scelta
(Windows) mentre si usa lo strumento di disegno. Automatico o spostare il dispositivo
di scorrimento degli angoli acuti/
Quando vengono disegnati, i rettangoli e le ellissi ottusi per definire la forma della
sono raggruppati. Quando si seleziona un rettangolo stella.
o un'ellisse, la finestra di ispezione Oggetto Quando si seleziona l’opzione
visualizza la definizione corrispondente. Per separare Automatico, le stelle vengono
disegnate secondo forme
queste figure e manipolare i singoli punti, scegliere preimpostate. Se si sposta il
Comando-U (Macintosh) o Ctrl-U (Windows. dispositivo di scorrimento, viene
selezionato il pulsante Manuale.
Dopo la separazione, queste figure non possono più
essere modificate come rettangoli o ellissi.
Il valore del raggio dell’angolo determina la
curvatura degli angoli di un rettangolo.

Per assegnare Procedere come segue


un valore

Prima di 1. Fare doppio clic sullo strumento


disegnare un Rettangolo per visualizzare la
rettangolo finestra di dialogo corrispondente.
2. Immettere un valore numerico o
usare il dispositivo di scorrimento
per regolare il raggio dell’angolo,
fare clic su OK e disegnare il
rettangolo.
Se si immette il valore zero, vengono
creati angoli standard di 90˚.

Dopo aver Selezionare il rettangolo e immettere


disegnato un valore numerico nel campo
un rettangolo Raggio dell'angolo della finestra di
ispezione Oggetto. Premere Invio. La
forma del rettangolo viene Automatiche Acuto Ottuso
modificata.

Disegnare 103
Utilizzo dello strumento Mano libera
Lo strumento Mano libera consente di disegnare
tracciati di forma libera seguendo gli spostamenti
della mano. Le tre funzioni previste per questo
strumento sono Mano libera, Tratto variabile e
Penna calligrafica.

Per disegnare un tracciato con lo strumento Mano


libera:
1 Fare doppio clic sullo strumento Mano libera per
visualizzare la finestra di dialogo corrispondete.
Opzioni Penna calligrafica della finestra di
2 Fare clic su una delle opzioni della finestra di dialogo Strumento Mano libera.
dialogo: Mano libera, Tratto variabile o Penna
calligrafica. Fare clic su OK. Utilizzare il dispositivo di scorrimento Precisione
3 Tenere premuto il pulsante del mouse per per regolare il livello di precisione con cui lo
definire il punto iniziale del tracciato e rilasciare il strumento Mano libera duplica gli spostamenti del
pulsante del mouse per definire il punto finale. mouse. Valori più bassi creano meno punti di
4 Per disegnare una linea retta con lo strumento
controllo e occupano meno RAM. Oltre a occupare
Mano libera, tenere premuto Opzione meno spazio in memoria, i tracciati con un numero
(Macintosh) o Alt (Windows. inferiore di punti solitamente velocizzano la
stampa. Con valori più alti, Freehand fa
corrispondere il più fedelmente possibile gli
spostamenti del mouse ai tracciati visualizzati. Per
velocizzare la creazione dei tracciati, selezionare
l'opzione Linea tratteggiata. Questa opzione fa sì
Le opzioni della funzione Mano libera nella che FreeHand visualizzi tracciati frammentati
finestra di dialogo Strumento mano libera. mentre si disegna; il tracciato effettivo appare
quando si rilascia il pulsante del mouse.

Utilizzo degli strumenti Tratto variabile e


Penna calligrafica
Se lo spessore impostato lo consente, gli strumenti
Tratto variabile e Penna calligrafica disegnano
tracciati chiusi con attributi di tratto e
riempimento. Lo spessore indica la distanza tra le
linee centrali dei tratti opposti. Verificare che
Elenco colori visualizzi il tratto e gli attributi di
riempimento scelti.
Opzione Tratto variabile della
finestra di dialogo Strumento Per disegnare tracciati di vario spessore:
Mano libera. 1 Fare clic sull’opzione Variabile nella finestra di
dialogo Mano libera.
Solo per la Penna calligrafica, fare clic
sull'opzione Fisso per impostare uno spessore
costante per i tracciati calligrafici.

104 Capitolo 5
2 Definire lo spessore minimo e massimo del Per eliminare automaticamente le sovrapposizioni
tracciato e iniziare a disegnare. da un tracciato mentre si disegna, selezionare
3 Per aumentare o ridurre lo spessore del tracciato l’opzione Evita le sovrapposizioni, che elimina i
mentre si disegna, eseguire una delle operazioni segmenti inutili pur conservando la forma
seguenti: originale del tracciato. L’eliminazione automatica
delle sovrapposizioni produce tracciati compositi.
◆ Per ridurre lo spessore del tracciato, usare
il tasto freccia sinistro, il tasto numerico 1
o il tasto della parentesi aperta.

{
1 [ Evita le sovrapposizioni deselezionato

◆ Per aumentare lo spessore del tracciato,


usare il tasto freccia destra, il tasto
numerico 2 o il tasto della parentesi
chiusa. Evita le sovrapposizioni selezionato

}
Poiché questa opzione può rallentare le operazioni
2 ]
di visualizzazione, si consiglia di selezionarla dopo
aver disegnato il tracciato. È quindi necessario
prima creare il tracciato e, in seguito, eliminare le
Nota: I tasti della parentesi graffa aperta/chiusa sono
sovrapposizioni. Selezionare il tracciato finito
disponibili solo nei sistemi Macintosh.
quindi scegliere Elabora > Modifica tracciato >
Ogni volta che si preme uno di questi tasti, lo Elimina sovrapposizione, scegliere Xtra >
spessore varia di un ottavo dell’intervallo definito Ripulisci > Elimina sovrapposizione, oppure fare
per lo strumento Tratto variabile o Penna clic sul pulsante Elimina sovrapposizione della
calligrafica. barra degli strumenti Operazioni Xtra.

Quando si usa una tavoletta sensibile alla Per impostare l'angolo della Penna calligrafica,
pressione, lo spessore dei segmenti del tracciato immettere un valore in gradi nel campo Angolo o
aumenta o diminuisce a seconda della pressione spostare l'indicatore della manopola in una
applicata. Quando si passa dalla penna a pressione posizione compresa tra 0˚ e 360. Il valore
Wacom alla relativa gomma, FreeHand attiva lo specificato definisce l'angolo della punta della
strumento Lama. Penna calligrafica. Per simulare quanto più
possibile una vera penna calligrafica, impostare
l’opzione nessun tratto e Standard per il
riempimento.
Per cancellare mentre si sta disegnando con lo
strumento Mano libera, continuare a tenere
premuto il pulsante del mouse, premere
Comando (Macintosh) o Ctrl (Windows) e
spostarsi all'indietro in direzione opposta rispetto
a quella originale del tracciato. Per riprendere a
disegnare, rilasciare il tasto di modifica.

Disegnare 105
Disegno con inserimento di punti Usare lo strumento Procedere come segue
Penna per
Lo strumento Penna e lo strumento Bézier Inserire un punto Fare clic.
ad angolo Se si tiene premuto il tasto Opzione
La differenza fondamentale tra lo strumento (Macintosh) o Alt (Windows) e si
Penna e lo strumento Bézier è il modo in cui si trascina mentre si inserisce un
inseriscono i punti: punto ad angolo, una delle
maniglie si estende. Questa
maniglia influisce sul segmento
◆ Lo strumento Penna consente di inserire dei successivo del tracciato.
punti di ancoraggio e di manipolare
interattivamente le maniglie per regolare la Inserire un punto Fare clic e trascinare.
a curva Le maniglie dei punti a curva si
forma del tracciato. Per spostare estendono automaticamente.
contemporaneamente la posizione del punto e Poiché i punti inseriti con lo
le maniglie, tenere premuto il tasto Comando strumento Penna vengono ancorati,
per regolare la forma del tracciato
(Macintosh) o Ctrl (Windows) mentre si occorre usare le maniglie.
inserisce il punto. Per spostare il punto a curva in una
nuova posizione, premere
◆ Lo strumento Bézier consente di creare e Comando (Macintosh) o Control
(Windows) mentre si trascina.
spostare liberamente un punto prima di
inserirlo; FreeHand regola le maniglie e la Inserire un punto Tenere premuto Ctrl e fare clic
forma del tracciato rispetto alla posizione del connettore (Macintosh).
punto. Tenere premuto Alt e farecliccon il
pulsante destro del mouse
(Windows).
Se si preferisce controllare la forma del tracciato Se si trascina mentre si inserisce un
indipendentemente dalla posizione dei punti, punto connettore, una delle
usare lo strumento Penna. Se si vuole fare in maniglie si estende. Questa
maniglia influisce sul segmento
modo che FreeHand definisca automaticamente successivo del tracciato.
le curve, usare la curvatura automatica dello
strumento Bézier. Continuare un Selezionare l’ultimo punto del
tracciato tracciato e fare clic con lo
dall’ultimo punto strumento Penna per continuare il
tracciato.

Per collocare un segmento ad angolo acuto


rispetto alla curva precedente, inserire un punto a
Usare lo strumento Penna per spostare le maniglie
curva e lasciarlo selezionato. Fare clic su di esso
dei punti in modo interattivo.
con lo strumento Penna per ritrarre la maniglia
esterna. Posizionare il punto successivo dove
desiderato.

Usare lo strumento Bézier per creare tracciati


usando la curvatura automatica.
Collocare un segmento di tracciato ad angolo acuto.

106 Capitolo 5
Usare lo strumento Procedere come segue
◆ Con lo strumento Penna, selezionare
Bézier per un’estremità o un punto centrale. Tenere
premuto il tasto Comando (Macintosh) o Ctrl
Inserire un Fare clic. (Windows), trascinare il punto in una nuova
punto angolo Se si usa lo strumento Bézier, le posizione. Rilasciare il pulsante del mouse.
maniglie possono essere estese
solo dopo che il punto è stato Con entrambi i metodi, le maniglie del punto
inserito. e i segmenti del tracciato vengono adattati
Inserire un punto a Tenere premuto il tasto Opzione
automaticamente.
curva (Macintosh) o Alt (Windows) e fare ◆ Con lo strumento Mano libera, rimodellare
clic.
Le maniglie dei punti a curva si un tracciato o un’area contenete dei tracciati. I
estendono automaticamente. Sia punti vengono aggiunti, eliminati o
le maniglie che le curve da cui
sono seguite o precedute vengono modificati di conseguenza.
regolate mentre si posiziona il
punto. Quando si rilascia il Per riposizionare contemporaneamente due o più
pulsante del mouse, il punto viene punti, selezionarne uno con lo strumento Puntatore
ancorato.
o Lazo, quindi tenere premuto il tasto Maiusc per
Inserire un punto Tenere premuto il tasto Control, selezionare i rimanenti punti. In alternativa si può
connettore fare clic e trascinare (Macintosh). trascinare un’area di selezione attorno ad una parte
Tenere premuti il tasto Alt e il del tracciato. Usando lo strumento Puntatore, fare
pulsante destro del mouse e
trascinare (Windows). clic su uno dei punti selezionati e trascinare per
modificare la forma del tracciato. Le maniglie dei
punti e i segmenti del tracciato vengono adattati
Aggiunta ed eliminazione dei punti automaticamente mentre si sposta il punto.
Per aggiungere un punto ad angolo, a curva o
connettore al centro di un tracciato, fare clic sul Chiusura dei tracciati
tracciato con lo strumento Penna o Bézier. Ad
esempio, con lo strumento Penna si può inserire Per chiudere manualmente un tracciato con lo
un punto a curva ed estenderne le maniglie strumento Puntatore, Penna o Bézier, selezionare
facendo clic e trascinando. Modificare la forma un’estremità e trascinarla fino all’altra estremità.
dei segmenti adiacenti. Con lo strumento Bézier Quando il cursore si trasforma in quadrato nero,
si può inserire un punto a curva e modificare la rilasciare il pulsante del mouse per chiudere il
forma del tracciato con la curvatura automatica. tracciato. Per chiudere automaticamente un
tracciato selezionarlo, visualizzare la finestra di
Per informazioni sulla manipolazione di un ispezione Oggetto e attivare l'opzione Chiuso. In
tracciato o dei suoi segmenti, vedere Windows si può fare clic su un tracciato con il
“Manipolazione tracciati” a pagina 109. pulsante destro del mouse per visualizzare il menu a
comparsa Tracciato e scegliere Tracciato > Chiuso.
Riposizionamento dei punti Mentre si disegna un oggetto con lo strumento
I punti dei tracciati possono essere riposizionati in Penna o Bézier, fare doppio clic durante il
tre modi differenti: posizionamento dell'ultimo punto per terminare il
tracciato, oppure premere Tab per deselezionarlo.
◆ Con lo strumento Puntatore o Bézier, Per iniziare a disegnare un altro tracciato, fare clic
selezionare un’estremità o un punto centrale in un altro punto dello schermo.
di un tracciato e spostarlo. Il punto viene
collocato nella posizione in cui si rilascia il
pulsante del mouse.

Disegnare 107
Puntatore di tracciati Per estendere le maniglie punto usando la finestra
di ispezione Oggetto, selezionare un punto a
Quando si disegnano o si modificano tracciati, la curva con le maniglie ritratte. Per visualizzare la
forma dei puntatori segnala le operazioni che finestra di ispezione Oggetto, usare Comando-I
vengono eseguite. (Macintosh) o Ctrl-I (Windows. Se si seleziona
l'opzione Automatiche, le maniglie e i segmenti
Questo cursore Indica adiacenti vengono adattati al tracciato esistente.
Le maniglie del punto, pertanto, non tornano
È stato selezionato uno strumento
(diverso da Forma libera). Questo è il necessariamente nella posizione in cui sono state
puntatore a croce standard. inserite in origine. L'opzione Automatiche non
può essere usata per estendere le maniglie di un
Viene inserito il primo punto di un punto ad angolo o connettore.
nuovo tracciato usando lo strumento
Penna o Bézier.
Per ritrarre automaticamente le maniglie di un
Viene chiuso un tracciato quando punto, selezionare un punto con le maniglie
un’estremità si trova sopra all’altra. estese e visualizzare la finestra di ispezione
Oggetto. Per i punti a curva, usare i pulsanti di
Viene inserito un punto al centro di
un tracciato. gestione delle maniglie. Per i punti ad angolo e
connettori, selezionare Automatiche. FreeHand
Posizionare il cursore sull'estremità regola automaticamente i segmenti del tracciato
di un tracciato disegnato con lo adiacenti.
strumento Mano libera. Consente di
continuare a disegnare da quella
estremità, senza dover iniziare un Per ritrarre manualmente le maniglie di un punto,
nuovo tracciato. selezionare un punto ad angolo, a curva o
connettore con le maniglie estese. Usando lo
strumento Puntatore, fare clic sull'estremità di
Operazioni di base per la manipolazione ogni maniglia e trascinarla sul punto.
delle maniglie
Per regolare la curvatura e l'angolo dei segmenti
Per estendere manualmente le maniglie di un di un tracciato, manipolare le maniglie dei punti.
punto, selezionare un punto ad angolo, a curva o L'intervallo e la direzione di spostamento delle
connettore. Premere innanzitutto il tasto Opzione maniglie variano a seconda del tipo di punto. Le
(Macintosh) o Alt (Windows). Quindi, usando lo maniglie di FreeHand sono sottili e hanno
strumento Puntatore, fare clic e trascinare le pomelli di piccole dimensioni. Per usare maniglie
maniglie una per volta dal punto selezionato. La più grandi, deselezionare la preferenza Generali >
prima maniglia che viene estesa fa curvare il “Maniglie ridotte”.
segmento che segue il punto. La seconda maniglia
fa curvare il segmento che lo precede.
Nota: Se si stanno estendendo le maniglie
manualmente e si fa clic su un punto prima di premere il
tasto Opzione (Macintosh) o Alt (Windows), il
trascinamento crea un clone del tracciato invece di
estendere le maniglie (a meno che il tasto di modifica
non venga rilasciato prima del pulsante del mouse.

108 Capitolo 5
Più si allontana una maniglia da un punto ad Se l’angolo di vincolo è impostato su 0 (zero) e si
angolo, a curva o connettore, più viene accentuata tiene premuto il tasto Maiusc, gli oggetti vengono
la curva. vincolati a 0˚, 45˚, 90˚ ecc. Se l’angolo di vincolo
è impostato su 10â, le linee di vincolo passano a
10˚, 55˚, 100˚ e così via.

Per informazioni sulla manipolazione di un


tracciato o dei suoi segmenti, vedere
“Manipolazione tracciati.”.

Come vincolare i segmenti di un tracciato Manipolazione tracciati


mentre si inseriscono punti
Modificare tracciati, segmenti di tracciato e punti
selezionandoli e manipolandoli.
Per Procedere come segue

Inserire un punto ad Tenere premuto il tasto Per Procedere come segue


angolo usando Maiusc e fare clic sullo
l’angolo di vincolo strumento Penna o Bézier. Selezionare un intero Fare clic sul tracciato.
tracciato
Inserire un punto a Tenere premuto il tasto
curva usando Maiusc e fare clic, Selezionare un 1. Fare clic sul tracciato.
l’angolo di vincolo trascinando lo strumento segmento di un
Penna. Tenere premuti i tasti 2. Tenere premuto il tasto
tracciato Opzione (Macintosh) o Alt
Maiusc-Opzione (Macintosh)
o Maiusc-Alt (Windows) e (Windows) e fare clic sul
fare clic sullo strumento segmento del tracciato.
Bézier.
Selezionare un punto 1. Fare clic sul tracciato.
Inserire un punto Tenere premuto Ctrl-Maiusc e in un tracciato 2. Fare clic sul punto oppure
connettore fare clic sullo strumento trascinare il punto.
nell'angolo di vincolo Penna o Bézier (Macintosh),
oppure Selezionare tracciati Tenere premuto Maiusc
tenere premuto Alt-Maiusc e multipli, segmenti o selezionando tracciati,
fare clic con il pulsante punti segmenti o punti.
destro del mouse (Windows).
Clonare un tracciato Tenere premuto Opzione
durante la modifica (Macintosh) or Alt (Windows)
mentre si trascina un
Il comando Elabora > Vincola può essere usato tracciato o un punto).
per le operazioni di modifica dei punti, la
creazione di oggetti come rettangoli ed ellissi e
l’applicazione di un angolo di vincolo con il tasto
Maiusc. Se si tiene premuto il tasto Maiusc
mentre si inserisce un punto, l'angolo specificato
nella finestra di dialogo Vincola determina
l'angolo a cui viene inserito il nuovo punto
rispetto all'asse del punto precedente.

Disegnare 109
Area di rimodellazione Selezionare per visualizzare
Per Procedere come segue
le impostazioni relative alla funzione di
Usare Bend-O-Matic Tenere premuto Opzione rimodellazione dello strumento Mano libera.
(Macintosh) o Alt (Windows) Dimensioni per impostare il diametro del cursore
trascinando un segmendo di
tracciato. Spingi, immettere un numero tra 1 e 1000 pixel
(Le maniglie si adattano oppure usare il pulsante di scorrimento.
automatticamente alla nuova
posizione del segmento del Precisione per impostare il grado di accuratezza del
tracciato). cursore spingi, immettere un numero tra 1 e 10
Cancellare un tracciato, Selezionare il tracciato,
oppure usare il pulsante di scorrimento. I numeri
segmento o punto segmento o punto e premere più bassi danno una minore precisione (un minor
Cancella. numero di punti aggiunti al tracciato); I numeri
Nota: Cancellando uno o più più alti danno una maggior precisione (un maggior
segmenti da un tracciato si numero di punti aggiunti al tracciato).
ottengono uno o più tracciati Piega Scegliere uno dei due modi nella finestra a
aperti. comparsa.
◆ Per tirare un segmento tra due punti in un
Modifica dei tracciati usando lo strumento tracciato selezionato, scegliere Tra i punti.
Forma libera ◆ Per tirare un segmento di una data lunghezza
con il cursore tira come punto centrale,
scegliere Per lunghezza.
Lunghezza se si sceglie Per lunghezza, immettere
una lunghezza tra 1 e 1000 pixel oppure usare il
Per avere un maggior controllo e flessibilità
pulsante di scorrimento.
quando si modifica la forma di un tracciato, usare
lo strumento Forma libera per spingere o tirare. A Dimensioni (Pressione) Selezionare per attivare
differenza di Bend-O-Matic, questo strumento una funzione di adattamento della dimensione
aggiunge, elimina o modifica in modo automatico sensibile alla pressione della tavoletta di disegno.
punti lungo il percorso. La funzione Area di Lunghezza (Pressione) Selezionare per attivare la
rimodellazione ridisegna un tacciato all'interno di funzione di adattamento della lunghezza sensibile
un'area. Fare doppio clic su Forma libera negli alla pressione della tavoletta di disegno.
Strumenti per visualizzare la finestra di dialogo Il cursore cambiare a seconda della funzione dello
corrispondente. strumento Mano libera corrente.

Questo cursore Indica

Lo strumento Forma libera è attivo.


Fare clic e tenere premuto il tracciato
selezionato per attivare il cursore di
tiro. Fare clic e rilasciare il tracciato
selezionato per attivare il cursore di
spinta.

Il cursore di tiro è attivo e la funzione


Per lunghezza impostata, se si è un
tracciato selezionato. Tirare il
tracciato per rimodellarlo. Questo
Spingi/Tira Selezionare per visualizzare le cursore indica anche che non è
impostazioni relative alle funzioni per spingere e selezionato alcun tracciato. Usare lo
strumento Forma libera per
tirare dello strumento Mano libera. selezionare un tracciato.

110 Capitolo 5
2 Scegliere l’opzione Spingi/Tira.
Questo cursore Indica
3 Selezionare Tra i punti nel menu a comparsa
Il cursore di tiro è attivo e la funzione Piega, quindi fare clic su OK.
Tra i punti è impostata. Tirare il
tracciato per rimodellarlo. 4 Spostare il cursore sul percorso selezionato, fare
clic e tenere premuto il mouse, quindi trascinare
Il cursore di spinta è attivo; spingere il il tracciato.
tracciato selezionato con il cerchio
esterno per rimodellarlo.

Il cursore dell’area di rimodellazione è


attivo; tirare il traciato all'interno di
un raggio specificato e con una forza
gravitazionale specificata.

Nota: Per deselezionare un tracciato, premere Tab.

Per tirare un segmento di un tracciato di una


lunghezza specifica: Tira: Fra i punti
1 Fare doppio clic su Forma libera negli Strumenti
per visualizzare la finestra di dialogo Per spingere un segmento di un tracciato:
corrispondente.
1 Fare doppio clic su Forma libera negli Strumenti
2 Scegliere l’opzione Spingi/Tira. per visualizzare la finestra di dialogo
3 Scegliere Per lunghezza nel menu a comparsa corrispondente.
Piega. 2 Scegliere l’opzione Spingi/Tira.
4 Specificare la lunghezza del segmento del 3 Immettere la dimensione (diametro) del cursore
tracciato da tirare nel campo Lunghezza oppure di spinta tra 1 e 1000 pixel oppure usare il
usare il pulsante di scorrimento, quindi fare clic pulsante di scorrimento.
su OK.
4 Immettere il valore di precisione compreso tra 1 e
5 Puntare sul tracciato selezionato, tenere premuto 10 oppure usare il pulsante di scorrimento,
il pulsante del mouse e trascinare il tracciato. quindi fare clic su OK.
lunghezza 5 Allontanare il cursore dal tracciato e tenere
premuto il pulsante del mouse.
Viene visualizzato il cursore di spinta. Se
compare il cursore di tiro, selezionare il
tracciato.
6 Trascinare il cursore di spinta lungo il tracciato.
Il cerchio esterno spinge il tracciato.

Tira: Per lunghezza

Per tirare un segmento di un tracciato tra due punti: Opzione Spingi Risultato della curva
impostata su 50 dopo la spinta
1 Fare doppio clic su Forma libera negli Strumenti
per visualizzare la finestra di dialogo
corrispondente.

Disegnare 111
Nota: per aumentare la larghezza del cursore di spinta, Scegliendo Area di rimodellazione, il pulsante
premere il tasto freccia destro, il tasto numerico 2 o il Forma libera cambia per indicare che la modalità
tasto della parentesi quadra chiusa. Per diminuire la Area di rimodellazione è attiva.
larghezza, premere il tasto freccia sinistro, il tasto
numerico 1 o il tasto della parentesi quadra aperta.

Per Procedere come segue


Pulsante della barra degli strumenti Forma libera in
Passare Tenere premuto il tasto Opzione modalità Area di rimodellazione
momentaneam (Macintosh) o Alt (Windows)
ente da Per prima di iniziare a muovere e a
lunghezza a Tra trascinare il cursore di tiro. Per rimodellare un'area di un disegno:
i punti e
viceversa 1 Fare doppio clic su Forma libera negli Strumenti per
visualizzare la finestra di dialogo corrispondente.
Clonare il Tenere premuto il tasto Opzione
tracciato che si (Macintosh) o Alt (Windows) dopo 2 Selezionare l’opzione Area di rimodellazione.
sta modificando aver iniziato a spostare il cursore.
e lasciare 3 Immettere la dimensione (diametro) del cerchio
invariato quello di rimodellazione da 1 a 1000 pixel oppure usare
originale il pulsante di scorrimento.

Vincolare la Tenere premuto il tasto Maiusc 4 Immettere il valore della forza del cerchio di
direzione del mentre si usa lo strumento Forma rimodellazione da 1 a 100%, quindi fare clic su OK.
cursore di libera per spingere un tracciato.
spinta con Con la preferenza Generali > “Modifiche
incrementi di 45 semplificate” selezionata, la distanza tra il
Passare Tenere premuto Comando
cerchio rosso interno e quello esterno
momentaneam (Macintosh) o Ctrl (Windows). rappresenta l’impostazione della forza.
ente allo
strumento 5 Spostare il cursore dell’area di rimodellazione
Puntatore sull’area da rimodellare.
6 Tenere premuto il pulsante del mouse e
trascinare il cursore dell’area di rimodellazione.
Area di rimodellazione Forma libera
Scegliere Area di rimodellazione nella finestra di Usare lo strumento Lama
dialogo Forma libera per visualizzare la finestra di
dialogo corrispondente. Lo strumento Lama consente di suddividere
manualmente i tracciati per crearne altri, aperti o
chiusi. Trascinarlo sulla superficie di un tracciato
dopo averlo selezionato.

112 Capitolo 5
◆ Mano libera Questa opzione consente di Duplicazione
tagliare seguendo un tracciato seguendo un
tracciato di forma libera. Per duplicare un oggetto, selezionare il tracciato e
Quando è selezionata l'opzione Mano libera, scegliere Modifica > Duplica oppure utilizzare
tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh) Comando-D (Macintosh) o Ctrl-D (Windows).
o Alt (Windows) per tagliare una linea retta. La copia del tracciato appare spostata rispetto
all'originale. Se quando si trascina un oggetto si
◆ Diritto Questa opzione consente di tagliare tiene premuto il tasto Opzione (Macintosh) o Alt
seguendo una linea retta. (Windows), ne viene creata una copia.
◆ Spessore Questa opzione consente di
impostare lo spessore del tracciato dello Clonazione
strumento Lama. A un valore più alto
corrisponde un taglio di dimensioni maggiori; Per clonare un oggetto, selezionare il tracciato e
Lo spessore risulta più visibile quando si taglia scegliere Modifica > Clona, oppure usare
un tracciato con riempimento dopo aver Comando-= (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-C
selezionato l’opzione Chiudi tracciati tagliati. (Windows). La copia del tracciato viene
visualizzata sopra all’originale. La funzione di
◆ Chiudi tracciati tagliati Quando questa
clonazione può essere usata quando si vuole
opzione è attiva, vengono mantenuti sia il conservare la posizione originale del tracciato. Se,
tratto che il riempimento del tracciato. ad esempio, si vuole copiare un tracciato e
Quando invece è inattiva, viene conservato dimensionare il nuovo tracciato in modo che i
solo il tratto. FreeHand aggiunge le estremità centri dei due oggetti coincidano, è possibile usare
nel punto di intersezione tra lo strumento Clona.
Lama e il tracciato.

Opzione inattiva Opzione attiva

◆ Alta precisione Questa opzione consente di


creare un taglio che segua fedelmente i
movimenti della mano.
Se la prefernza Generali > “Modifiche
semplificate" è disattivata, i nuovi punti risultanti
da un tracciato tagliato potrebbero risultare non
visibili.
Nota: Quando si passa dalla penna a pressione Wacom
alla relativa gomma, FreeHand attiva lo strumento
Lama.

Replica di un tracciato esistente


Creare copie di tracciati esistenti duplicando o
clonando i tracciati.

Disegnare 113
Duplicazione rapida Per maggiori informazioni su come trasformare
un oggetto, consultare “Modifica di forma e
Usando la duplicazione rapida, é possibile
posizione degli oggetti” a pagina 134. Fare delle
spostare, dimensionare, ruotare, riflettere o
prove usando lo strumento Xtra Rifletti per creare
inclinare ripetutamente copie di un oggetto.
copie ruotate e riflesse di un oggetto originale.
Combinare più di un tipo di trasformazione, ma
usarla una sola volta.
Come disegnare usando il ricalco
automatico
Per ricalcare un grafico, fare clic sullo
strumento Ricalca nella barra degli
Strumenti e trascinare un'area di selezione
attorno all'oggetto da ricalcare. Per creare un’area
di selezione quadrata, tenere premuto il tasto
Maiusc.
Spostamento
Impostare il numero
massimo di livelli.
Selezionare il colore o i grigi.

Selezionare una modalità


colore RGB o CMYK.

Impostazione della
risoluzione Bassa, Normale
o Alta.
Spostamento e
dimensionamento Selezione dei livelli da
ricalcare: Tutto, Primo
piano o Sfondo.

L'impostazione di
conversione del tracciato
determina il modo in cui
FreeHand genera i
tracciati di ricalco dal
disegno originale. Le
opzioni di conversione dei
tracciati sono visibili
secondo l'impostazione
scelta dal menu a
comparsa.
Spostamento, dimensionamento
e rotazione Impostare la sensibilità
selezionando aree di
colori contigui.
Per la duplicazione rapida, selezionare un oggetto,
scegliere Modifica > Duplica o Modifica > Clona,
Questa impostazione Questa impostazione stabilisce il numero
trasformare l'oggetto, quindi scegliere di nuovo definisce la pixel di disturbo che vengono conservati
Modifica > Duplica. Non deselezionare la copia precisione con cui i quando si ricalca un’immagine bitmap.
tracciati di ricalco
trasformata prima di duplicarla. Scegliendo riproducono la
Modifica > Duplica con la copia selezionata più forma dell’immagine
originale.
recente le trasformazioni vengono applicate alla
copia successiva.

114 Capitolo 5
Le impostazioni predefinite dello strumento Scelta del numero di colori
Ricalca consentono di ottenere buoni risultati
FreeHand individua internamente la frequenza dei
quando si ricalcano immagini bitmap e vettoriali
singoli colori di un’immagine e calcola una media
usando una quantità di RAM adeguata. Per uniforme di tutti i valori cromatici nell’ambito del
informazioni, consultare la sezione numero di colori specificato nel menu a comparsa
“Considerazioni relative alla risoluzione e Modalità (fino a 256). Poiché i colori disponibili
all'assegnazione di memoria” a pagina 115. determinano la fedeltà dell’immagine di ricalco
Lo strumento Ricalca è in grado di ricalcare tutti rispetto a quella originale, si consiglia di scegliere un
gli oggetti visualizzati: immagini bitmap, testo o valore elevato quando si vogliono ricalcare immagini
immagini residenti. Le immagini vengono che contengono variazioni del colore molto sottili. In
ricalcate in base alle impostazioni definite nella caso contrario si rischia di perdere queste variazioni
nell’immagine finale.
finestra di dialogo Strumento ricalca. Lo
strumento Ricalca esegue anche campionature di Se l’immagine supera il limite specificato, FreeHand
zone di colore contigue in base alle impostazioni converte automaticamente i valori in eccesso per
del pannello Opzioni. Per visualizzare questa avvicinarli il più possibile ai colori selezionati
finestra, fare doppio clic sul pulsante dello nell’immagine. Il numero massimo di colori può essere
strumento Ricalca. Quando si esce da FreeHand, scelto dal menu a comparsa Modalità, oppure può
essere specificato nel campo corrispondente. Le
le opzioni impostate vengono salvate nel file delle
impostazioni con oltre 16 colori richiedono più RAM.
preferenze del programma, pertanto è buona
norma verificare le impostazioni di questa finestra Considerazioni relative alla risoluzione e
di dialogo prima di ricalcare degli oggetti. all'assegnazione di memoria
Per scannerizzare immagini da ricalcare in FreeHand, si
Scelta di una modalità colore
raccomanda di usare una risoluzione compresa tra 300
Per impostare la modalità cromatica dell'oggetto di e 600 dot per pollice. Le immagini scannerizzate ad una
ricalco, scegliere Colori o Grigi e quindi RGB o risoluzione superiore a 600 dot per pollice risultano
CMYK dal menu a comparsa Modalità della formate da troppi punti. Quando si ricalca
finestra di dialogo Strumento ricalca. un’immagine, le opzioni Alta, Normale e Bassa del
Indipendentemente dal fatto che l’immagine menu a comparsa Risoluzione consentono di definire il
livello di dettaglio dell’immagine di ricalco.
originale sia bitmap o vettoriale, lo strumento
L’impostazione Alta permette di acquisire un numero
Ricalca consente di eseguire le conversioni seguenti: maggiore di dettagli rispetto all’impostazione Normale,
◆ Da colori a colori che a sua volta garantisce una risoluzione migliore
dell’opzione Bassa. Le opzioni Normale e Bassa,
◆ Da scala di grigi a scala di grigi
tuttavia, presentano due vantaggi. Il primo è che il
◆ Da colori a gradazioni di grigio tempo di conversione è più ridotto rispetto all’opzione
Se, ad esempio, si vuole ricalcare un’immagine Alta. Il secondo è che l’opzione Bassa richiede una
TIFF a colori per ottenere un’immagine a quantità minore di RAM rispetto all’opzione Normale,
gradazioni di grigio, scegliere Grigi dal menu a che a sua volta usa meno RAM dell’impostazione Alta.
comparsa Colore. Nell’immagine vettoriale che Quando si ricalcano immagini ad alta risoluzione,
viene creata, i pixel del colore vengono sostituiti FreeHand deve svolgere un compito molto
da valori di grigio. Per ricalcare un file TIFF RGB impegnativo. Di conseguenza, può essere necessario
e definire l'immagine risultante con il modello di allocare una maggiore quantità di RAM al programma
colori CMYK, scegliere CMYK dal menu a sul Macintosh. Se la quantità di RAM del sistema
comparsa Colore. limita la capacità di lavorare su immagini ad alta
risoluzione, e non si può allocare una maggior quantità
Nota: per aggiungere i colori delle immagini importate di RAM, FreeHand utilizza le impostazioni di
o ricalcate all’Elenco colori, usare l’Xtra Nomina tutti i risoluzione più basse disponibili.
colori. Scegliere Xtra > Colori > Nomina tutti i colori.

Disegnare 115
Scelta dei livelli di ricalco ◆ Se si seleziona la casella di controllo Linee
uniformi si produce un oggetto ricalco
Tramite il menu a comparsa Livelli di ricalco,
indicare i livelli da ricalcare: Tutti, Primo piano e con un tratto dello spessore costante di un
Sfondo. FreeHand ricalca tutti i tracciati sui livelli punto in tutta l'immagine, anche quando
specificati. l'immagine originale contiene linee di
spessore variabile.
Scelta del metodo di creazione dei tracciati
di ricalco ◆ Se non si seleziona la casella di controllo
Linee uniformi, FreeHand genera tracciati
I tracciati di ricalco possono essere aperti o chiusi. aperti con trattini di spessore variabile.
Per convertire le immagini in tracciati, FreeHand
usa il metodo definito nel menu a comparsa ◆ Linea centrale/Linea esterna scegliere questa
Converti i tracciati seguendo. opzione per usare una combinazione dei due
metodi precedenti. FreeHand esamina il
Il menu a comparsa Converti i tracciati presenta grafico originale e decide quali attributi dare a
quattro scelte: Linea esterna, Linea centrale, Linea ciascun tracciato di ricalco in base
centrale/Linea esterna e Bordo esterno. Queste all'impostazione dell'opzione Apri tracciati.
opzioni determinano il posizionamento dei tratti
nei tracciati di ricalco. Immettere un valore compreso tra 2 e 10 nel
campo di immissione “Tracciato aperto sotto
◆ Linea esterna il ricalco viene eseguito lungo la i”. Il valore predefinito è 3. Lo strumento
linea esterna degli oggetti dell’immagine. Gli Ricalca usa questo valore per stabilire quali
oggetti di ricalco che si ottengono sono tracciati devono essere aperti. Se si usa
tracciati chiusi con riempimento. l’impostazione predefinita, ad esempio,
La scelta di Linea esterna visualizza il menu a FreeHand disegna un tracciato aperto per
comparsa Sovreapponi tracciato. tutti gli elementi dell’immagine che hanno
uno spessore inferiore ai 3 pixel.
◆ Scegliere Niente quando si ricalcano logo,
line art e testo. ◆ Bordo esterno se si sceglie questo metodo di
conversione, vengono ricalcati solo i contorni
◆ Scegliere Bassa per fare si che gli oggetti di esterni delle immagini e viene creato un
ricalco si sovrappongano senza lasciare tracciato di clipping preciso in cui si può
spiragli di luce. Questa pzione è incollare l’immagine originale.
particolarmente indicata per il ricalco delle
immagini a tono continuo, ad esempio le Impostazione della conformità di ricalco
scansioni di fotografie, i dipinti e le
immagini ottenute mediante il rendering. Usare il selettore di precisione di ricalco con i
valori da 0 a 10, per definire la conformità dei
◆ Scegliere Alta per una maggiore precisione tracciati risultanti alle linee curve e diritte delle
del colore di ricalco. immagini originali. L’impostazione 10 produce
◆ Linea centrale il ricalco viene eseguito al centro tracciati molto fedeli alle immagini originali ma
dei tratti grafici. Questa opzione è aumenta il numero di punti nei tracciati di
particolarmente indicata per il ricalco delle ricalco. Il valore 0, al contrario, produce tracciati
immagini che contengono un’elevata percentuale con una fedeltà minore ed un numero inferiore di
di linee e non hanno aree con riempimenti, ad punti, ma consente di ridurre le dimensioni dei
esempio gli schemi e i disegnitecnici. file grafici convertiti. Questa impostazione è utile
per creare versioni approssimative o meno precise
Se si sceglie l’opzione Linea centrale, viene dell’immagine originale.
visualizzata la casella di controllo Linee
uniformi.

116 Capitolo 5
Impostazione della tolleranza rumore Utilizzare gli oggetti compositi
Con il dispositivo di scorrimento o il campo di
immissione Tolleranza rumore, FreeHand elimina Gruppi
il rumore (ovvero i pixel dispersi) che individua
nelle scansioni o nelle immagini originali di Raggruppando due o più oggetti, l’utente può
qualità scadente. Più alto è il valore impostato, gestirli come un’unica entità pur conservando la
più FreeHand ignora questo tipo di pixel. Al posizione e l’ordine di sovrapposizione di ogni
contrario, un'impostazione minima indica a elemento rispetto agli altri. Gli oggetti all’interno
FreeHand di conservare quante più informazioni di un gruppo mantengono gli attributi di tratto e
possibili relative al file. di riempimento. Le operazioni sui tracciati e i
Impostazione di Tolleranza colore bacchetta comandi di trasformazione e deformazione
possono essere applicati al gruppo nel suo
Utilizzare la casella di scorrimento Tolleranza complesso.
colore matitamatita per impostare la sensibilità
nella selezione di aree di colori contigui. Utilizzare
un valore basso per selezionare una gamma più
ristretta di colori e luminosità. I valori variano da
0 a 255.
Per ricalcare una zona a colori adiacente:

1 Fare clic sul pulsante Ricalco nella barra


Strumenti. Oggetto separato e Oggetti raggruppati
2 Fare clic sull'area di colore da selezionare. selezionato e selezionati
◆ Per aggiungere altre selezioni, tenere
premuto il tasto Maiusc e fare clic su altre Quando si trasformano dei gruppi, gli spessori dei
zone. tratti conservano le loro proporzioni se la relativa
◆ Per eliminare delle selezioni, tenere opzione è selezionata nel sottopanello Fattore di
premuto il tasto Maiusc e fare clic su scala del pannello Trasforma. Selezionare
un'area selezionata. Trasforma come oggetti singoli nella finestra di
◆ Per deselezionare tutte le aree, premere il ispezione Oggetti per trasformare gli spessori dei
tasto Tab. tratti in modo da mostrarli in prospettiva.
3 Dopo aver selezionato tutte le zone, fare clic su
Quando gli oggetti del gruppo vengono separati,
una delle zone con Tolleranza colore bacchetta gli spessori dei tratti tornano allo stato precedente
per aprire la finestra di dialogo Opzioni alla deformazione.
bacchetta.
◆ Scegliere Selezione ricalco per ricalcare le Tracciati compositi
zone selezionate utilizzando le
impostazioni della finestra di dialogo Unendo due o più tracciati chiusi si crea un
Strumento ricalca. tracciato complesso che si comporta come un
◆ Choose Converti Bordo di selezione per unico tracciato. Gli attributi di tratto e
ricalcare solo i bordi delle aree selezionate. riempimento degli oggetti più sullo sfondo
vengono applicati a ciascun oggetto all’interno del
◆ Tenere premuto Opzione (Macintosh) o
Alt (Windows) mentre si fa clic sulle aree tracciato composito. Per la creazione dei tracciati
selezionate per ignorare la finestra di compositi si possono usare le opzioni Insieme,
dialogo Opzioni bacchetta e ricalcare le Elimina sovrapposizione, Espandi tratto, Ritaglio
zone selezionate utilizzando le interno e Converti in tracciati.
impostazioni attive correnti.

Disegnare 117
Per creare un tracciato complesso: 2 Scegliere Elabora > Dividi, oppure utilizzare
Comando-Maiusc-J (Macintosh) o premere i tasti
1 Selezionare due o più tracciati chiusi. Ctrl-Maiusc-J (Windows).

2 Scegliere Elabora > Unisci, oppure usare


Comando-J (Macintosh) o Ctrl-J (Windows). Per eliminare sezioni trasparenti di un tracciato
composito:

1 Selezionare il tracciato composto.

Per modificare un tracciato che fa parte di un


tracciato composto:
2 Visualizzare la finestra di ispezione Oggetto e
1 Selezionare il tracciato composto. deselezionare Riempimento
vuoto/pieno.

2 Sottoselezionare un tracciato tenendo premuto il


tasto Opzione (Macintosh) o Alt (Windows.
Per sottoselezionare diversi tracciati, tenere
premuto anche il tasto Maiusc mentre si
eseguono le sottoselezioni successive. Utilizzare la direzione del tracciato
◆ Riempimenti vuoti/pieni Dopo aver
selezionato un tracciato composto vuoto/
pieno nella finestra di ispezione Oggetto, i
tracciati secondari che si sovrappongono
all'interno del tracciato composto sono
alternativamente pieni e trasparenti. Se
Per dividere un tracciato composto: l’opzione Riemp. vuoto/pieno non è attiva, le
1 Selezionare il tracciato composto.
sezioni sovrapposte sono piene o trasparenti a
seconda della direzione del riempimento.

118 Capitolo 5
◆ Riempimenti direzionali I tracciati chiusi 2 Scegliere Elabora > Modifica tracciato > Coreggi
possono procedere: in senso orario o direzione, Xtra > Ripulisci > Correggi direzione,
antiorario. Quando un tracciato con direzione o ancora fare clic sul pulsante Correggi direzione
oraria incontra un tracciato con direzione della barra degli strumenti Operazioni Xtra.
antioraria, all’interno del tracciato composto
viene creata una sezione sovrapposta
trasparente. Quando si sovrappongono due
tracciati che hanno la stessa direzione, viene
creata una sezione sovrapposta piena. Se il
riempimento direzionale di un tracciato
composto non si comporta nella maniera
prevista, provare ad usare Elabora > Modifica
tracciato > Correggi direzione, oppure
sottoselezionare un tracciato e scegliere
Elabora > Modifica tracciato > Inverti
direzione. Oltre che per i tracciati composti, la direzione dei
tracciati è importante quando si lavora con frecce,
fusioni, testo, fusioni collegate ai tracciati ed
esportazione dei tracciati.
Poiché i riempimenti di alcune applicazioni, ad
esempio Adobe Illustrator, sono basati sulla
Riempimenti basati sull'opzione Riemp. direzione, si consiglia di usare il metodo
vuoto/pieno: i tracciati sono pieni o direzionale per i tracciati composti destinati ad
trasparenti a prescindere dalla direzione. altre applicazioni. Prima di eseguire l’esportazione
di un tracciato, applicare il comando Elabora >
Modifica tracciato> Elimina sovrapposizione per
ricostruire il tracciato ed eliminare le
sovrapposizioni. In questo modo si ottiene
un’accurata rappresentazione a video del tracciato
originale, anche se i tracciati veri e propri si
trovano in sezioni nascoste.
Riempimenti basati sulla direzione: poiché
tutti i tracciati hanno la stessa direzione, le
sezioni sovrapposte sono piene. Utilizzo dei tracciati di clipping
Per riempire un tracciato chiuso con un qualsiasi
oggetto: grafica vettoriale, testo oppure immagini
bitmap. Questi tracciati vengono chiamati
Per applicare Correggi direzione: tracciati di clipping e gli articoli in essi contenuti
1 Selezionare il tracciato composto. vengono chiamati contenuti o Incollati dentro. Se
si vuole usare un tracciato composto come
tracciato di clipping, il tracciato deve essere creato
prima di incollare gli oggetti. Per fare in modo
che il contenuto di un tracciato di clipping venga
trasformato insieme al tracciato, selezionare
l’opzione Contenuto nel pannello Trasforma.

Disegnare 119
Per creare un tracciato di clipping (utilizzando FreeHand visualizza solo le parti del
Incolla dentro): contenuto che si trovano all’interno del
1 Selezionare un oggetto da usare come tracciato di clipping. Nelle aree che non sono
contenuto. coperte dal contenuto viene visualizzato il
riempimento corrente.

Per modificare il tracciato di clipping, occorre


prima selezionarlo. La regolazione del
tracciato consente di mostrare o nascondere
alcune parti del contenuto.
2 Collocare l'oggetto come si desidera farlo
apparire nel tracciato di clipping. Per modificare il contenuto:

1 Selezionare il tracciato di clipping.


2 Selezionare il contenuto.

◆ Sottoselezionare il contenuto da
modificare.
◆ Per selezionare tutto il contenuto, fare
doppio clic sulla maniglia.
Al termine della selezione, eseguire le
modifiche secondo le modalità consuete.
3 Per posizionare il contenuto, trascinare la
maniglia con lo strumento Puntatore.
3 Scegliere Modifica > Taglia.
Le parti del contenuto che si estendono al di
4 Selezionare il tracciato di clipping. fuori del tracciato di clipping vengono
nascoste e non eliminate.

5 Scegliere Modifica > Incolla dentro.


Per eliminare il contenuto da un tracciato di
clipping:

1 Selezionare il tracciato di clipping.

120 Capitolo 5
2 Scegliere Modifica > Taglia contenuto. Modifica di oggetti
Per aggiungere degli elementi all'interno di un
tracciato di clipping: Creazione di nuovi tracciati a partire da
1 Selezionare uno o più oggetti. tracciati esistenti
2 Scegliere Modifica > Taglia.
Usare Per
3 Scegliere Modifica > Incolla dentro.
Insieme Combinare due o più tracciati chiusi per
I nuovi elementi appaiono davanti al crearne uno unico che racchiuda tutta
contenuto originale. l’area dei tracciati originali. Al nuovo
tracciato vengono applicati gli attributi di
tratto e riempimento dell'oggetto situato
più indietro.

Dividi Taglia i tracciati selezionati in sezioni


definite da aree di sovrapposizione. Usare
tracciati aperti, chiusi o una combinazione
dei due. Gli attributi di riempimento
etratto del tracciato superiore vengono
applicati alle aree comuni ai percorsi
selezionati.

Interseca Creare un tracciato che racchiuda l’area


comune ai tracciati chiusi selezionati. Al
nuovo tracciato vengono applicati gli
attributi di tratto e riempimento
dell'oggetto situato più indietro.

Ritaglio Eliminare alcune parti dei tracciati chiusi


interno selezionati che si trovano al di sotto del
tracciato chiuso superiore. Gli attributi di
tratto e riempimento rimangono invariati.

Ritaglio Eliminare alcune parti dei tracciati chiusi


esterno selezionati che si trovano al di fuori
dell’area del tracciato chiuso superiore. Gli
attributi di tratto e riempimento
rimangono invariati.

Trasparenza Creare un nuovo tracciato dall’area


comune di due o più tracciati chiusi che
contengono un riempimento standard.
Con le informazioni cromatiche dei
riempimenti dei tracciati originali viene
creato un colore intermedio che produce
un effetto di trasparenza. Per fare in modo
che il tracciato superiore abbia un aspetto
più trasparente, immettere un valore
superiore a 50 nella finestra di dialogo
Trasparenza. I valori inferiori a 50 danno
all’oggetto superiore un aspetto più
opaco.

Fusione Creare una transizione tra due o più


tracciati in relazione a forma, tratto e
riempimento.

Disegnare 121
Per applicare agli oggetti selezionati le operazioni
Fusione, Insieme, Dividi, Interseca, Ritaglio
interno, Ritaglio esterno o Trasparenza, seguire
una delle procedure seguenti:
◆ Scegliere Finestra > Barre strumenti >
Operazioni XTra quindi scegliere l'operazione
appropriata dalla barra degli strumenti
Operazioni Xtra.
◆ Scegliere Elabora > Combina, quindi scegliere Oggetti selezionati Insieme
il comando appropriato dal sottomenu
Combina.
◆ Scegliere Xtra > Operazioni sui tracciati,
quindi scegliere il comando appropriato dal
sottomenu Operazioni sui tracciati.
Quando si applica Insieme, Dividi, Interseca,
Ritaglio interno o Ritaglio esterno agli oggetti, è
possibile che si ottenga un tracciato composito,
formato da singoli tracciati uniti insieme. Dividi Interseca
Quando la preferenza Oggetto > “Azioni che
influenzano tracciati originali” è selezionata e si
esegue una qualsiasi operazione sui tracciati, i
tracciati originali vengono eliminati. Per
conservare automaticamente i tracciati originali,
deselezionare questa preferenza. Per conservare i
tracciati originali per una sola operazione senza
modificare l’impostazione predefinita, tenere
premuto il tasto Maiusc mentre si applica Ritaglio interno Ritaglio esterno
l’operazione al tracciato.
Quando si applica Dividi, i segmenti di tracciati
aperti fuori dalla aree di sovrapposizione vengono Come conservare riempimenti e contenuti
scartati, indipendentemente dal fatto che la durante la divisione
preferenza “Azioni che influenzano tracciati
originali” sia o meno selezionata. Tuttavia, Per ottenere tracciati composti che mantengano
l'opzione Dividi scarta i tracciati chiusi in questi riempimenti nei singoli tracciati, tenere
funzione dell’impostazione della preferenza. premuto il tasto Opzione (Macintosh) o Alt
(Windows) quando si applica Dividi a tracciati
Nota: Per una trattazione completa sulla fusione, con riempimenti sfumati. Per sottoselezionare un
consultare “Uso delle fusioni” a pagina 124. tracciato composto, tenere premuto il tasto
Opzione (Macintosh) o Alt (Windows) e fare clic
su di esso con lo strumento Puntatore.

122 Capitolo 5
Quando si suddivide un tracciato composito 2 Immettere un valore nel campo Spessore e fare
(Elabora > Dividi) il riempimento sfumato viene clic su OK.
applicato ad ogni singolo tracciato. Questo valore determina lo spessore del
nuovo tracciato chiuso, con il tratto del
tracciato aperto che risulta più spesso. La
finestra Espandi tratto consente di modificare
anche le estremità e il limite di troncamento.
La sede principale di queste opzioni è la
finestra di ispezione Tratto.
Riempimento Riempimento
sfumato unito sfumato separato Tracciato concentrico

Quando si applica Dividi ad un tracciato di Seguendo il bordo del tracciato originale,


clipping, controllare che si tratti dell’oggetto più Tracciato concentrico espande o contrae uno o
in alto nell’ordine di impilamento in modo che il più tracciati chiusi della quantità specificata.
contenuto che viene incollato dentro non vada
perduto. Tenere premuto il tasto Opzione Per creare uno o più tracciati concentrici:
(Macintosh) o Alt (Windows) quando si applica 1 Selezionare un tracciato chiuso e quindi scegliere
Dividi al tracciato di clipping per ottenere un Tracciato concentrico.
tracciato composito in cui ogni area suddivisa
Scegliere Xtra > Operazioni su
mostra una porzione del contenuto incollato.
tracciati > Tracciato concentrico,
Elabora > Modifica tracciato > Tracciato
concentrico oppure fare clic sul pulsante
Tracciato concentrico della barra degli
strumenti Operazioni Xtra.

Divisione di un Sottoselezione e
tracciato di clipping spostamento di ogni area
con il suo contenuto. divisa con il suo contenuto.

Prima del
Espandi tratto
tracciato
L’opzione Espandi tratto consente di creare 2 Impostare le opzioni della finestra di dialogo
tracciati chiusi a partire da tracciati aperti. Tracciato concentrico.

Per espandere il tratto di un tracciato:

1 Selezionare un tracciato e scegliere Espandi


tratto.
Scegliere Xtra > Operazioni su
tracciati > Espandi tratto, quindi scegliere
Elabora > Modifica tracciato>Espandi tratto >
o ancora fare clic sul pulsante Espandi tratto Dopo il tracciato concentrico
nella barra degli strumenti Operazioni Xtra.

Disegnare 123
Per creare una fusione da punto a punto:
Per Procedere come segue
1 Selezionare oggetti e sottoselezionare punti
Modificare il Immettere un valore positivo o all’interno di ciascun oggetto.
tracciato una sola negativo nel campo Margine e fare
volta clic su OK. 2 Scegliere Elabora > Combina > Fusione.
Modificare il Oltre a definire il valore del I punti selezionati determinano il motivo
tracciato in più margine, specificare un numero di della trasformazione dei tracciati di fusione
passaggi passi e indicare se la disposizione
dei nuovi tracciati deve essere intermedi, spostandosi da un tracciato
uniforme, esterna o interna. all’altro. La direzione può influenzare anche la
fusione.
Uso delle fusioni
Il processo di creazione di una fusione parte dal
tracciato che si trova più in basso e arriva a quello
situato più in alto seguendo l’ordine di
sovrapposizione. I tracciati di una fusione devono
avere lo stesso tipo di tratto e riempimento. Le
fusioni non possono essere applicate a immagini
bitmap o a tracciati con riempimenti Amosaico.
Se si eseguono modifiche, le fusioni vengono
rigenerate automaticamente. Una volta separate, Prima della fusione Dopo la fusione
tuttavia, le fusioni perdono le loro proprietà e non
possono essere rigenerate. Per fondere due o più
oggetti selezionati, fare clic sul pulsante Fusione Punto
della barra degli strumenti Operazioni Xtra,
scegliere Elabora > Combina > Fusione, oppure
scegliere Xtra > Crea > Fusione.
Le fusioni tra colori singoli danno origine a
passaggi intermedi che usano solo le tinte di
questi colori e vengono stampate su due sole lastre
di separazione. Quando si stampa una fusione tra
un colore singolo e un colore di quadricromia, il Punto
colore singolo viene sovrastampato rispetto al selezionato
colore di quadricromia. Se si esegue una Prima della fusione Dopo la fusione
separazione, i passaggi delle fusioni tra colori
singoli o tra colori singoli e colori di quadricromia
vengono impostati sui colori di quadricromia.
Questo accade anche quando si scelgono colori o
riempimenti incompatibili, oppure quando le
fusioni vengono esportate in versioni precedenti Punto
di FreeHand o in applicazioni come Illustrator, selezionato
che non supportano i colori singoli nelle fusioni. Punto
selezionato
Per creare una fusione:

1 Selezionare diversi oggetti.


2 Fare clic sul pulsante Fusione nella barra degli
strumenti Operazioni Xtra, quindi scegliere Prima della fusione Dopo la fusione
Elabora > Combina > Fusione, oppure
Xtra > Crea > Fusione.

124 Capitolo 5
Modifica delle fusioni ◆ Sottoselezionare uno dei tracciati originali e
modificarlo.

◆ Selezionare un tipo di fusione e immettere un


valore nel campo Numero di passi della
finestra di ispezione Oggetto per impostare il
numero di tracciati intermedi. Per ottenere
una fusione più fluida, aumentare il numero
di passi. I valori dei campi Distanza %
vengono aggiornati automaticamente.
◆ Specificare la posizione iniziale e finale dei ◆ Cambiare uno dei colori trascinando un
passi impostando i campi Distanza % della campione di colore sulla fusione.
finestra di ispezione Oggetto. I passi vengono
visualizzati ad intervalli regolari tra i due
tracciati originali. Il campo Dal primo
determina la distanza dei passi rispetto al
tracciato situato più in basso. Il campo
Dall'ultimo determina la distanza dei passi dal
tracciato situato più in alto.

◆ Il numero dei passi è legato alla risoluzione di


stampa del documento. Per unire una fusione ad un tracciato:
La fluidità della fusione dipende dal numero 1 Selezionare il tracciato.
di passi e dalla distanza tra i passi. Ad esempio,
una fusione di 15 pollici in orizzontale con 25
passi non sarà fluida come una fusione di 2
pollici in orizzontale con 25 passi.

2 Tenere premuto il tasto Maiusc e selezionare la


fusione.

Disegnare 125
3 Scegliere Elabora > Combina > Unisci fusione a Il centro del primo oggetto sottoposto a fusione
tracciato. coincide con il primo punto del tracciato e il resto
della fusione segue il tracciato stesso. Per far
scorrere la fusione in direzione opposta rispetto a
quella originale, sottoselezionare il tracciato e
invertirne la direzione.

Eliminazione di una fusione da un tracciato

Modifica di una fusione su un tracciato ◆ Se si divide una fusione da un tracciato,


vengono ricreati sia la fusione che il tracciato
◆ L'opzione Mostra tracciato della finestra di di partenza.
ispezione Oggetto mostra o nasconde i
tracciati. ◆ Se si separa una fusione da un tracciato, viene
ricreato il tracciato di partenza e la fusione
viene scissa nei tracciati e nei passi originali,
che rimangono nella stessa posizione.
Nota: Quando vengono esportati documenti di
FreeHand 9 contenenti fusioni lungo un tracciato nelle
versioni precedenti a FreeHand 7, le fusioni vengono
convertite in gruppi.

◆ Quando l'opzione Ruota su tracciato della


finestra di ispezione Oggetto è selezionata, la Utilizzare la fusione su tracciati compositi e
fusione ruota attorno al tracciato. Se l’opzione gruppi
non è selezionata, la fusione è parallela al I tracciati compositi possono essere fusi ad altri
tracciato. tracciati compositi e i gruppi ad altri gruppi. I
gruppi devono contenere solo tracciati semplici,
immagini, tracciati di clipping o altri gruppi.

◆ Tenere premuto Opzione (Macintosh) o Alt


(Windows) e fare clic per sottoselezionare il
tracciato da modificare.

126 Capitolo 5
Utilizzare il menu a comparsa Tipo della finestra
di ispezione Oggetto per controllare la modalità
di fusione di diversi tracciati di gruppi di oggetti.
L'impostazione Tipo determina come più
tracciati si intersecano fra loro. L'impostazione
Ordina determina la modalità di mappatura dei
sottotracciati fra gli oggetti. Poiché sono molti i
fattori che influenzano il comportamento di
gruppi e tracciati compositi sottoposti a fusione,
per risultati ottimali seguire le indicazioni
sottoriportate. Normale Orizzontale Verticale

Questa Dà come risultato


impostazione Tipo Aggiunta di un’ombra agli oggetti
Normale Ottime fusioni fra la maggior Usare lo strumento Ombra nel pannello Strumenti
parte dei tracciati compositi e i Xtra per applicare effetti ombra agli oggetti
gruppi.
vettoriali di FreeHand. Questo strumento non
Orizzontale Ottime fusioni fra tracciati applica ombre ad immagini bitmap, EPS, tracciati
compositi con sottotracciati non di ritaglio o testo. Vi sono tre tipi di effetti ombra:
sovrapposti. Divide in porzioni Bordo rigido, Bordo morbido e Zoom.
orizzontali i tracciati suddivisi in
segmenti.

Verticale Ottime fusioni fra tracciati


compositi con sottotracciati non
-sovrapposti. Divide in porzioni
verticali il tracciato suddiviso in
segmenti.

Bordo rigido Bordo morbido Zoom

Impostazione Dà come risultato Per applicare un'ombra:


Ordina 1 Selezionare uno o più oggetti.
Posizione Organizza automaticamente le 2 Scegliere Finestra > Barre strumenti > Strumenti
fusioni in base alle coordinate x e y Xtra per visualizzare il pannello Strumenti Xtra e
degli oggetti. fare clic sul pulsante Ombra.
Impilamento Organizza automaticamente le Fare doppio clic su Ombra per visualizzare le
fusioni in base all'ordine di opzioni.
impilamento degli oggetti.
3 Trascinare lo strumento Ombra sull'oggetto o
sugli oggetti originali per iniziare l'ombra,
spostare l'anteprima Struttura dell'ombra nella
posizione desiderata e rilasciare il pulsante del
mouse.
Lo spostamento dello strumento Ombra
sposta solo l'ombra, non l'oggetto originale.
L'oggetto originale e la sua ombra
compongono un gruppo.

Disegnare 127
Per applicare un’ombra al testo, occorre prima ◆ Bordo morbido Definisce il grado secondo il
convertirlo in tracciati. Per applicare un'ombra a quale i bordi dell’ombra sono attenuati al
un tracciato di clipping, applicare l'ombra ad un colore Dissolvi a. Il valore 0 produce un bordo
oggetto prima di usarla come tracciato di clipping rigido; un valore di 100 attenua l'ombra
o di tagliare il contenuto di un operazione Incolla completamente.
dentro per applicare l'ombra solamente al tracciato Stabilire il colore per il tipo di ombra Zoom
di clipping. Quindi selezionare il contenuto, usando — due caselle di colore.
scegliere Modifica > Taglia, sottoselezionare il
tracciato di clipping all’interno del suo gruppo e Lo strumento Ombra crea colori incrementali per
scegliere Modifica > Incolla dentro. ottenere gli effetti Bordo morbido e Zoom.
L'applicazione di ombre a bordo morbido o ad
È possibile scegliere tra tre diversi
effetto zoom ad oggetti dotati di colori singoli,
tipi di effetti ombra. Hexachrome o RGB dà luogo a quadricromie
CMYK incrementali.
Le opzioni di riempimento
variano a seconda del tipo di
ombra selezionato.
Impostare le dimensioni
dell’ombra come percentuale Applicare effetto Rilievo agli oggetti
dell’originale.

Posizione dell’ombra rispetto Usare Rilievo per creare un effetto


all’originale. tridimensionale in cui i bordi di un oggetto sono
rialzati o abbassati. Usare lo strumento Xtra
Rilievo solo su oggetti con tracciati chiusi con
riempimenti Standard, Sfumato o A motivi.
Impostazione del riempimento delle ombre Applicando l'Xtra Rilievo si creano oggetti
multipli proprio come con la fusione o la
Le opzioni di riempimento variano a seconda del sfumatura.
tipo di ombra selezionato. Per le ombre a Bordo
rigido e Bordo morbido, scegliere tra le opzioni
contenute nel menu a comparsa Riempimento:
◆ Tinta Definisce il colore ombra come tinta del
colore originale dell’oggetto. Un valore di 0 dà Rilievo Intaglio
luogo al bianco; con il valore di 100 si ottiene
il colore dell’originale al 100 per cento.
Cesello Altorilievo
◆ Sfumatura Definisce il colore ombra con una
percentuale di nero aggiunta al colore
originale dell’oggetto.
◆ Colore definisce il colore ombra in base al
campione di colore rilasciato nella casella di
colore disponibile con questa opzione.
Bassorilievo
Bordo morbido dispone di queste opzioni
aggiuntive:
◆ Dissolvi a Rilascia un colore nella casella di
colore Dissolvi a per definire il colore di
sfondo dell’ombra. Il colore predefinito è
bianco.

128 Capitolo 5
Scegliere Finestra> Barre strumenti > Operazioni L' Xtra Rilievo crea colori incrementali per
Xtra per visualizzare la barra degli strumenti ottenere ogni effetto. L'applicazione di
Operazioni Xtra, selezionare uno o più oggetti e Rilievo, Intaglio, Cesello, Altorilievo o
fare clic sul pulsante Rilievo per visualizzare la Bassorilievo ad oggetti con colori singoli,
relativa finestra di dialogo. Scegliere uno dei Hexachrome o RGB dà luogo a quadricromie
cinque possibili effetti usando i pulsanti allineati CMYK incrementali.
nella parte alta della finestra: Rilievo, Intaglio, ◆ Profondità Profondità controlla la distanza di
Cesello, Altorilievo o Bassorilievo. Impostare le innalzamento o depressione dell'effetto. I
opzioni e fare clic su Applica per esaminare valori del dispositivo di scorrimento variano
un'anteprima dell'effetto, oppure fare clic su OK tra 1 e 20, ma è possibile immettere valori
per applicare l'effetto e chiudere la finestra di fino a 72 all'interno del campo. I valori
dialogo. vengono misurati nelle unità di misura
impostate per il documento.
◆ Angolo Angolo controlla la posizione della
sorgente luminosa, che influenza la direzione
delle luci e delle ombre. I valori vengono
misurati in gradi.
◆ Bordo morbido Selezionare Bordo morbido
per applicare un aspetto sfumato al rilievo.
Bordo morbido è disponibile solo con Rilievo
e Intaglio.

Nota: Per applicare l’effetto senza aprire la finestra di


dialogo, tenere premuto Comando (Macintosh) o Ctrl
(Windows) e fare clic sul pulsante Rilievo. In alternativa,
scegliere Xtra > Crea > Rilievo per visualizzare le
opzioni e applicare l’effetto.

Specifica del rilievo


◆ Varia Questa opzione imposta il modo in cui i
colori dell’oggetto creano luci e ombre.
Scegliere tra Contrasto e Colore dal menu a
comparsa. Contrasto usa le tinte dei colori
originali del tracciato per creare luci e
percentuali di nero combinate con il colore
originale del tracciato in modo da creare
ombra. Colore utilizza i colori specificati nelle
caselle Evidenziato e Ombra disponibili con
questa opzione.

Disegnare 129
Uso della griglia in Per collegare un oggetto alla griglia in
prospettiva:
prospettiva 1 Scegliere Visualizza > Griglia in prospettiva >
La griglia in prospettiva è una serire di linee non Mostra per mostrare la griglia in prospettiva.
stampabili che convergono su uno o più punti di 2 Fare clic sull'oggetto con lo strumento
fuga per consentire l'aspetto tridimensionale. Prospettiva.
Usare lo strumento Prospettiva per agganciare gli 3 Trascinare l'oggetto nell'area desiderata della
oggetti alla griglia in prospettiva. Creare e griglia in prospettiva.
modificare punti di fuga e dimensioni griglia per
4 Premere il taso freccia appropriato.
controllare l'aspetto tridimensionale degli oggetti
agganciati. Usare la finestra di dialogo Definisci 5 Rilasciare il pulsante del mouse.
griglie per modificare e salvare griglie in
prospettiva personalizzate ed utilizzarle per Premere questo tasto Per
modificare altri oggetti. freccia

A sinistra Collegare l'oggetto alla griglia


sinistra.

A destra Collegare l'oggetto alla griglia


destra.

Su Collegare l'oggetto alla griglia


di base, alllineato al punto di
fuga destro.

Giù Collegare l'oggetto alla griglia


di base, alllineato al punto di
fuga sinistro.

Nota: Se la griglia in prospettiva ha solo un punto di


fuga, premere il tasto freccia destro o sinistro per
collegare un oggetto alla griglia verticale oppure
premere il tasto freccia giù o freccia su per collegare un
Strumento Prospettiva oggetto alla griglia orizzontale.

Usare lo strumento Prospettiva per collegare


oggetti alla griglia in prospettiva. Collegare un
oggetto alla griglia in prospettiva per fornire
all'oggetto l'aspetto tridimensionale, che viene
mantenuto anche dopo che l'oggetto viene
rilasciato dalla griglia in prospettiva. Il
collegamento di un oggetto alla griglia in
prospettiva si esegue in due passi con lo
strumento Prospettiva e i tasti freccia.

130 Capitolo 5
Per modificare l'aspetto in prospettiva di un Quando vengono riposizionati tramite lo
oggetto, trascinare l'oggetto in una nuova strumento Prospettiva gli oggetti sulla griglia
posizione sulla griglia in prospettiva con lo vengono aggiornati automaticamente.
strumento Prospettiva. Quando vengono spostati Lo spostamento degli oggetti tramite lo
dalla griglia gli oggetti mantengono la prospettiva. strumento Puntatore o i tasti freccia fa sì che
vengano staccati dalla griglia.
Per Procedere come segue
Nota: Se l'opzione Visualizza > Aggancia a griglia è
Rovesciare 1. Selezionare l'oggetto selezionata, gli oggetti spostati tramite lo strumento
orizzontalmente un con lo strumento Puntatore ottengono automaticamente l'aspetto in
oggetto della griglia Griglia in prospettiva. prospettiva.
laterale sulla griglia 2. Premere la barra
spaziatrice.

Rovesciare verticalmente 1. Selezionare l'oggetto


un oggetto della griglia con lo strumento
laterale sulla griglia Griglia in prospettiva.
2. Premere la barra
spaziatrice.

Spostare un oggetto Trascinare l'oggetto


vincolandolo alle linee tenendo premuto il tasto
della griglia in Maiusc.
prospettiva Premere Esc per
mantenere la vista in
prospettiva dell'oggetto
spostandolo dalla griglia.

Ridurre un oggetto di 1. Selezionare l'oggetto


one pixel in entrambe le con lo strumento
direzioni x e y Griglia in prospettiva.
2. Premere il tasto 1.

Allargare un oggetto di 1. Selezionare l'oggetto


un pixel in entrambe le con lo strumento
direzioni x e y Prospettiva.
2. Premere il tasto 2..

Ridurre un oggetto di un 1. Selezionare l'oggetto


pixel nella direzione x con lo strumento
Prospettiva.
2. Premere il tasto 3.

Allargare un oggetto di 1. Selezionare l'oggetto


un pixel nella direzione x con lo strumento
Prospettiva.
2. Premere il tasto 4.

Ridurre un oggetto di un 1. Selezionare l'oggetto


pixel nella direzione y con lo strumento
Prospettiva.
2. Premere il tasto 5.

Allargare un oggetto di 1. Selezionare l'oggetto


un pixel nella direzione y con lo strumento
Prospettiva.
2. Premere il tasto 6.

Disegnare 131
Creazione e modifica di griglie in La griglia in prospettiva appena creata
prospettiva compare nell'elenco. Per cambiare il nome di
una griglia preimpostata, fare doppio clic sul
Gli attributi della griglia in prospettiva nome e digitare il nuovo nome. Premere Invio
determinano l'aspetto degli oggetti per confermare il nuovo nome.
tridimensionali. Definendo il numero di punti di
fuga e la loro posizione, oltre che le dimensioni 3 Impostare il numero di punti di fuga, la
dimensione della cella e il colore della griglia.
della cella della griglia, è possibile modificare la
prospettiva del visualizzatore. 4 Fare clic su OK.

Per attivare la griglia in prospettiva: Nota: Non è possibile assegnare un nome ad una
nuova griglia in prospettiva usando lo stesso nome di
◆ Scegliere Visualizza > Griglia in prospettiva > una griglia esistente. Per sostituire una griglia nell'elenco
Mostra. delle griglie, eliminare prima la griglia che si desidera
cancellare quindi creare una nuova griglia.
◆ Fare clic sullo strumento Prospettiva nella
barra degli Strumenti.

Fare doppio click per rinominare una griglia.

Selezionare 1, 2 o 3 punti di fuga.

Definire la dimensione della cella della


griglia nell'unità di misura del
documento.

Eliminare la griglia
selezionata.
Duplicare la griglia
selezionata.

Impostare il colore Confermare le


della griglia. impostazioni della griglia.

Per creare una nuova griglia:

1 Aprire la finestra di dialogo Definisci griglie


selezionando Visualizza > Griglia in prospettiva
> Definisci griglie.
2 Fare clic sul pulsante Nuovo.

132 Capitolo 5
Modiifcare gli attributi di griglia.
Questo cursore indica questa area attiva
Cambiare il numero di punti di fuga e il colore
Pavimento
della griglia tramite la finestra di dialogo Definisci
griglie. Modificare gli angoli e l'orientamento
della griglia facendo clic e trascinando un'area di
griglia attiva con lo strumento Prospettiva. Il Linea dell'orizzonte
cursore indica quando il puntatore si trova su
un'area attiva.

Parete sinistra Parete destra Per Procedere come segue

Nascondere/ Fare doppio clic sul punto di


Linea mostrare una griglia fuga.
Punto di fuga
dell'orizzonte associata ad un
particolare punto di
fuga

Nascondere/ Fare doppio clic sulla linea


mostrare il dell'orizzonte.
pavimento

Aggiungere una Tenere premuto il tasto


nuova griglia Opzione (Macintosh) oppure il
all'elenco delle tasto Alt (Windows)
griglie modificando spostando la griglia con lo
una griglia esistente strumento Prospettiva. La
nuova griglia in prospettiva
compare nella finestra di
dialogo Definisci griglie con
un nome predefinito.

Spostare la griglia e 1. Selezionare gli oggetti da


gli oggetti collegati. spostare.
2. Trascinare la griglia con lo
strumento Prospettiva
tenendo premuto il tasto
Questo cursore indica questa area attiva Maiusc.

Cursore standard; nessuna Spostare la griglia e 1. Selezionare gli oggetti che


area attiva. clonare tutti gli devono essere clonati.
oggetti collegati. 2. Tenere premuto Maiusc-
Opzione (Macintosh) o
Maiusc-Alt (Windows) e
Punto di fuga trascinare la griglia.

Parete sinistra Eliminare oggetti dalla griglia.


Quando si rimuovono oggetti da una griglia in
prospettiva, è possibile scegliere se mantenere o
Parete destra scartare la trasformazione in prospettiva
dall'oggetto.

Disegnare 133
Per eliminare la prospettiva da un oggetto della
griglia:
Modifica di forma e
1 Selezionare l'oggetto con lo strumento Puntatore
posizione degli oggetti
oppure con lo strumento Prospettiva.
Uso degli strumenti di trasformazione
2 Scegliere Visualizza> Griglia in
prospettiva > Elimina prospettiva. Gli strumenti seguenti trasformano punti o oggetti:
Per rimuovere un oggetto selezionato da una Sposta, Ruota, Dimensiona, Inclina e Rifletti.
griglia e mantenere la prospettiva, scegliere
Per trasformare manualmente un oggetto
Visualizza > Griglia in prospettiva > Rilascia con
selezionato:
prospettiva.
1 Selezionare uno strumento di trasformazione da
Strumenti.
2 Fare clic nel documento per definire il centro di
trasformazione.
Per impostare il centro di trasformazione nel
centro dell'oggetto, tenere premuto Control e
fare clic con il pulsante del mouse (solo
Macintosh).
3 Per trascinare l'oggetto, trascinare il puntatore.
Più ci si allontana dal punto di
trasformazione, meglio si riesce a controllare
la trasformazione.
Per vincolare le trasformazioni ad incrementi
di 45˚, tenere premuto Maiusc.

Per trasformare numericamente un oggetto


selezionato:

1 Fare clic sul pulsante desiderato nel pannello


Trasforma.
2 Definire il centro di trasformazione immettendo
un valore nei campi Centro.
3 Definire le altre impostazioni del pannello
Trasforma e fare clic sul pulsante Applica.

Trasformazione del contenuto e dei riempimenti


Ciascuno strumento di trasformazione offre
l'opzione di traformare il contenuto e i riempimenti
degli oggetti. Lo strumento Dimensiona permette di
trasformare anche le linee. Le opzioni Contenuto e
Riempimento del pannello Trasforma riguardano sia
la trasformazione manuale che quella numerica.

134 Capitolo 5
Quando si trasformano gruppi, gli spessori dei Come copiare una trasformazione
tratti conservano le loro proporzioni. Selezionare
Per duplicare un oggetto e le sue trasformazioni,
Trasforma come Oggetti singoli nella finestra di
digitare il numero di copie nel campo Copia del
ispezione Oggetti per trasformare gli spessori dei
pannello Trasforma.
tratti in modo da mostrarli in prospettiva.
Quando gli oggetti del gruppo vengono separati,
gli spessori dei tratti tornano allo stato precedente
alla deformazione.

Usare Per
Uso della Rotazione 3D
Sposta Spostare gli oggetti ad una distanza
precisa rispetto alla posizione corrente.
Lo strumento Xtra Rotazione 3D applica rotazioni
I valori x positivi e negativi spostano
l'oggetto selezionato rispettivamente tridimensionali agli oggetti bidimensionali.
verso destra o sinistra. I valori y positivi A questo proposito, consultare la sezione
e negativi lo spostano verso l'alto o il
basso. “Rotazione 3D” nella Guida di FreeHand.
Per lo strumento Sposta non si può
definire un centro di trasformazione.
Uso delle maniglie di trasformazione
Ruota Applicare rotazioni bidimensionali
agli oggetti. Quando si usa lo strumento Puntatore, fare
I valori positivi fanno ruotare l'oggetto doppio clic su un oggetto o una selezione di
selezionato attorno al proprio centro in
senso antiorario. I valori negativi fanno oggetti per attivare otto maniglie di
ruotare l'oggetto selezionato attorno al trasformazione per l’intera selezione. Fare doppio
proprio centro in senso orario.
clic fuori dall'oggetto per disattivare le maniglie.
Dimensiona Ingrandisce o riduce gli oggetti. Per evitare l'attivazione delle maniglie,
Per regolare separatamente i valori x e deselezionare la preferenza Generali > "Attiva
y, deselezionare l'opzione
Proporzionale. maniglie di trasformazione".
I valori x positivi e negativi determinano
rispettivamente l'ingrandimento e la Trascinare le maniglie per ruotare, dimensionare o
riduzione dell'oggetto selezionato in inclinare oggetti senza usare gli strumenti della
senso orizzontale. I valori y positivi e
negativi determinano l'ingrandimento e casella Trasforma o del pannello Trasforma.
la riduzione in senso verticale. Quando si muove lo strumento Puntatore sopra o
Inclina Trasformare gli oggetti in senso intorno alla selezione, il cursore cambia forma per
obliquo. indicare quale funzione di trasformazione è
I valori O positivi e negativi inclinano disponibile.
rispettivamente l'oggetto selezionato
verso destra o sinistra. I valori V positivi
e negativi lo inclinano rispettivamente
verso l'alto e verso il basso.

Rifletti Rovesciare gli oggetti.


Se si imposta un asse di riflessione di
90˚, l’oggetto selezionato viene
rovesciato orizzontalmente. Se si
imposta un asse di riflessione di 180˚,
l’oggetto viene rovesciato
verticalmente.
Maniglie di trasformazione attive per gli oggetti
selezionati
Nota: Per spostare gli oggetti selezionati usando gli
incrementi preimpostati, usare i tasti freccia. Per
impostare l'entità dello spostamento, utilizzare la
preferenza Elabora > Spostamento con tasti freccia.

Disegnare 135
Per attivare le maniglie di trasformazione di un Uso del punto centrale
blocco di testo, fare doppio clic sul bordo del
Trascinare il punto centrale dell’oggetto in un
blocco di testo. Per regolare la crenatura o
qualsiasi punto per impostare il centro di
l’interlinea di un blocco di testo con le maniglie
rotazione. Per ripristinare un punto centrale,
di trasformazione attive, tenere premuto
deselezionare quindi riselezionare l'oggetto
Comando (Macintosh) o Ctrl (Windows) e
oppure tenere premuto Maiusc e fare clic sul
trascinare le maniglie del blocco di testo. Per
punto centrale.
ulteriori informazioni sul funzionamento di
queste maniglie, consultare “Anatomia di un
blocco di testo” a pagina 178.

Cursori che indicano le funzioni di


trasformazione

Per Procedere come segue


Punto centrale
Sposta Spostare il cursore sull'oggetto
all'interno del rettangolo di selezione e
trascinare l'oggetto in una nuova
posizione. Non trascinare il punto Per spostare un oggetto senza muovere il suo
centrale. punto centrale, tenere premuto Comando
Ruota Spostare il cursore di fianco ad una
(Macintosh) o Ctrl (Windows) e trascinare
delle maniglie e trascinarlo per ruotare l’oggetto nella nuova posizione. Per aggiungere un
l'oggetto in senso orario o antiorario. oggetto ad una selezione senza spostare il punto
Tenere premuto il tasto Maiusc
quando si trascina per ruotare con centrale, tenere premuto Comando Maiusc
incrementi di 45. (Macintosh) oppure Ctrl-Maiusc (Windows) e
Dimensiona Spostare il cursore su una delle fare clic sull'oggetto da aggiungere.
maniglie e trascinarlo per
dimensionare l'oggetto in funzione Quando si usa Comando-C e Comando-V
della direzione del cursore. (Macintosh) o Ctrl-C e Ctrl-V (Windows) per
Tenere premuto il tasto Maiusc
quando si trascina per ridimensionare copiare ed incollare un oggetto, il punto centrale
in modo proporzionale. dell’oggetto non si sposta.
Inclinazione Spostare il cursore su una delle linee
tratteggiate fra le maniglie e
trascinarlo per inclinare l'oggetto.
Tenere premuto il tasto Maiusc
durante il trascinamento per vincolare
l'inclinazione orizzontale o verticale.

Imposta il Trascinare il punto centrale in una


centro di nuova posizione.
rotazione

Quando si usano le maniglie di trasformazione


per spostare, ruotare, dimensionare o inclinare
uno o più oggetti, tenere premuto il tasto
Opzione (Macintosh) o Alt (Windows) per
copiare tutta la parte selezionata. Il segno più (+)
di fianco al cursore indica la copia in corso.

136 Capitolo 5
Attivazione delle maniglie di trasformazione Creazione di modelli con riflessioni di
in una selezione specifica un tracciato
Per trasformare un oggetto all’interno di un Usare lo strumento Xtra Rifletti per creare motivi
gruppo o in un tracciato di clipping, tenere semplici o compositi creando una o più riflessioni
premuto Opzione (Macintosh) o Alt (Windows), di un tracciato esistente. Per scegliere lo
selezionare l’oggetto e rilasciare il tasto di strumento Xtra Rifletti, selezionare un tracciato,
modifica. Fare doppio clic sull'oggetto selezionato quindi fare clic sul pulsante strumento Rifletti
per attivare le maniglie di trasformazione e per nella barra degli Strumenti Xtra.
spostarlo, ruotarlo, dimensionarlo o inclinarlo.
Premendo Tilde (~) si attivano le maniglie di Fare clic e trascinare il cursore Rifletti per
trasformazioni per il gruppo o il tracciato di specificare il punto intermedio tra il tracciato
clipping senza spostare il punto centrale. selezionato e la sua riflessione o il punto centrale
di un gruppo di riflessioni. Le strutture mostrano
la posizione di ogni riflesso.

Per Procedere come segue

Ruotare le Tenere premuto Opzione


strutture (Macintosh) o Alt (Windows).
intorno al
Premere Tilde (~) per attivare le maniglie per cursore
tutto il gruppo. Vincolare la Tenere premuto Opzione-Maiusc
direzione con (Macintosh) o Alt-Maiusc
Per trasformare i punti all’interno del tracciato incrementi di 45 (Windows).
selezionato, selezionare i punti, fare doppio clic su Alternare tra Premere i tasti Freccia in alto o
un punto per attivare le maniglie di Rifletti e Ruota Freccia in basso.
trasformazione per tutta la selezione, quindi quando si
spostare, ruotare o dimensionare i punti. imposta la
riflessione su
Premendo Tilde (~) si attivano le maniglie di Multiplo
trasformazione per tutto il tracciato senza
muovere il punto centrale. Aumentare o Premere il tasto Freccia a destra o
diminuire il Freccia a sinistra.
numero di assi
Impostazioni del pannello Trasforma durante
l'impostazione
Quando si sposta, ruota o dimensiona un oggetto, di più opzioni
la distanza di spostamento, l'angolo di rotazione o Rifletti
la percentuale di ridimensionamento vengono
visualizzati nel pannello Trasforma. Ogni Nota: Quando si usa lo strumento Rifletti, deve essere
sottopannello ha dei campi di coordinate x e y che selezionato un intero tracciato, riquadro di testo o
indicano la posizione del centro di un oggetto immagine. Se sono selezionati solo alcuni punti sul
dopo ogni trasformazione. tracciato, FreeHand seleziona l'intero tracciato da
riflettere.
Selezionare Contenuto, Riempimento o Linee per
specificare quali attributi dell'oggetto sono
interessati dalla trasformazione. L'opzione
Contenuto si riferisce agli oggetti incollati dentro
un tracciato di clipping. L'opzione Riempimento
si riferisce agli oggetti all'interno di un
riempimento a mosaico. L'opzione Linee si
riferisce ai tratti dell'oggetto.

Disegnare 137
Fare doppio clic sullo strumento Xtra Rifletti per Tipo di effetto Scegliere tra cloni multipli di
visualizzare la finestra di dialogo Rifletti. tracciati e loro riflessioni (Rifletti) e solo cloni
multipli di tracciati (Ruota). Per alternare tra
Rifletti e Ruota mentre si usa lo strumento,
premere il tasto freccia su o giù.
Chiudi tracciati Con l’opzione Chiudi tracciati
selezionata, FreeHand chiude qualsiasi tracciato
aperto che non sia distante della larghezza
specificata nella preferenza Generali > “Limite di
attrazione”.

Utilizzo degli Xtra di deformazione


Scegliere Per creare Gli strumenti elencati di seguito consentono di
deformare gli oggetti: Aggiungi punti, Bordi
Verticale Una copia del tracciato selezionato frastagliati, Flessione e Lente deformante.
invertito lungo il bordo verticale
(impostazione predefinita).
Scegliere Finestra > Barre strumenti > Operazioni
Orizzontale Una copia del tracciato selezionato Xtra e fare clic sul pulsante Aggiungi punti.
invertito lungo il bordo orizzontale.
Scegliere Finestra > Barre strumenti > Barra
Orizzontale e Una matrice 2x2 di riflessioni centrata strumenti Xtra e fare clic sul pulsante Bordi
Verticale sulla posizione del cursore. frastagliati, Flessione o Lente deformante della
Multiplo Una schiera radiale di cloni e loro
barra degli strumenti Xtra.
riflessioni oppure solamente cloni,
centrata sulla posizione del cursore. Usare Per

Aggiungi punti Aggiungere un punto al


Scegliendo l'opzione Multiplo vengono centro di tutte le coppie
visualizzate altre opzioni. di punti di un tracciato.

Bordi frastagliati Creare un effetto


irregolare.

Piega Creare un effetto di


introflessione o
estroflessione.

Fattore di riflessione Digitare un numero Lente ad occhio di pesce Creare un effetto concavo
compreso tra 1 e 100 oppure usare il dispositivo o convesso.
di scorrimento per immettere un numero
compreso tra 1 e 50. Se l'opzione Rifletti è
impostata, il tracciato e la sua riflessione sono
moltiplicati. Se l'opzione Ruota è impostata, solo Per una descrizione più dettagliata di questi
il tracciato è moltiplicato. Per aumentare il fattore strumenti di deformazione, consultare la Guida di
di riflessione mentre si usa lo strumento, premere FreeHand.
il tasto freccia destro. Per ridurre il fattore di
Nota: Un altro modo per deformare gli oggetti consiste
riflessione, premere il tasto freccia sinistro. nell'utilizzo del comando Elabora > Inviluppo.

138 Capitolo 5
Inviluppo 3 Modificare l'inviluppo come si farebbe con un
qualsiasi tracciato di FreeHand e osservare gli
Un inviluppo è un avvolgimento invisibile che effetti sul contenuto dell'inviluppo.
contiene uno o più oggetti. Deformare o
ridisegnare oggetti vettoriali usando la funzione
Inviluppo. Scegliere Finestra > Barra degli
strumenti > Inviluppo per visualizzare la barra
degli strumenti Inviluppo.
Creare un inviluppo
Scegliere un'impostazione predefinita
Rilasciare un inviluppo
Incollare come inviluppo Eliminare un
inviluppo Per rimuovere l'inviluppo da un oggetto
Copiare il tracciato degli FreeHand pur mantenendo le modifiche
inviluppi
all'oggetto, scegliere Elabora > Inviluppo >
Rilascia oppure fare clic sul pulsante Rilascia sulla
barra degli Strumenti Inviluppo.
Salvare un inviluppo come Mostrare la Salvare gli inviluppi
preimpostato mappa inviluppi
Eliminare un inviluppo come preimpostato
Per salvare le impostazioni dell'inviluppo per un
uso successivo, memorizzarle come impostazioni
predefinite. Gli inviluppi preimpostati sono
mantenuti nella barra degli strumenti Inviluppo.

Le modifiche apportate ad un inviluppo Per salvare gli effetti di un inviluppo come


influenzano gli oggetti in esso contenuti. Come impostazioni predefinite:
avviene con qualsiasi tracciato di FreeHand, per 1 Selezionare un oggetto all'interno di un inviluppo.
modificare un inviluppo utilizzare lo strumento
2 Scegliere Elabora > Inviluppo > Salva come
Puntatore o un qualsiasi strumento o operazione preimpostato oppure fare clic sul pulsante Salva
di modifica dei tracciati. Ad esempio, trascinando come preimpostato della barra degli strumenti
verso l'esterno un punto angolare di un inviluppo Inviluppo.
si allungano verso quella direzione gli oggetti 3 Digitare il nome dell'impostazione predefinita nel
racchiusi. campo Nome della finestra di dialogo Nuovo
inviluppo e fare clic su OK.
Per applicare l'effetto Inviluppo:
Le impostazioni di Inviluppo sono salvate nel file
1 Selezionare l'oggetto o il gruppo a cui applicare denominato Inviluppo (Macintosh) o
l'inviluppo. Inviluppo.set (Windows) nella cartella FreeHand
9\Italiano\ Impostazioni\Inviluppo.

2 Scegliere Elabora > Inviluppo > Crea oppure fare


clic sul pulsante Crea della barra degli strumenti
Inviluppo.

Disegnare 139
Nota: L'eliminazione del file delle impostazioni di Uso degli inviluppi con gli strumenti
Inviluppo causa l'eliminazione di tutti gli inviluppi Xtra.
personalizzati preimpostati.
Poichè gli Xtra modificano in vari modi gli
Per Procedere come segue oggetti, gli inviluppi non possono essere utilizzati
con tutti gli Xtra. Usare Inviluppo solo con i
Applicare un Scegliere Elabora > Inviluppo > Crea seguenti strumenti Xra:
effetto di oppure fare clic sul pulsante Crea della
inviluppo barra degli strumenti Inviluppo.
◆ Xtra Colori (Scurisci, Schiarisci, Satura,
Elaborare un Elaborare il tracciato dell'inviluppo Desatura, Nomina tutti i colori)
inviluppo analogamente a quanto avviene con
qualsiasi tracciato di FreeHand. ◆ Strumento Rifletti
Annullare Scegliere Modifica > Annulla.
singole
modifiche a un
Allineamento di oggetti o punti
inviluppo
Le opzioni del pannello Allinea consentono di
Eliminare un Scegliere Elabora > Inviluppo > Elimina, allineare o distribuire oggetti o punti lungo l’asse
inviluppo e il suo oppure
contenuto dagli orizzontale, quello verticale o entrambi. Le
fare clic sul pulsante Elimina della barra
oggetti di degli strumenti Inviluppo. opzioni a comparsa verticale e orizzontale
FreeHand
determinano la posizione di ciascun allineamento.
Eliminare un Scegliere Elabora > Inviluppo > Elimina,
inviluppo pur oppure Scegliere Finestra > Pannelli > Allinea oppure
conservando le fare clic sul pulsante Rilascia della barra Elabora > Allinea per visualizzare il pannello
modifiche degli strumenti Inviluppo.
apportate agli corrispondente.
oggetti di
FreeHand

Salvare un 1. Selezionare un oggetto all'interno di Fare clic sul trapezoide di un


inviluppo come un inviluppo. bordo esterno per impostare gli
impostazione 2. Scegliere Elabora > Inviluppo > Salva oggetti in modo che siano
predefinita come preimpostato, oppure fare clic allineati in alto, in bassi, a destra
sul pulsante Salva come preimpostato e a sinistra.
nella barra degli strumenti Inviluppo.
3. Digitare il nome dell'impostazione Fare clic su uno dei nove quadrati
predefinita nel campo Nome della per impostare le opzioni di
finestra di dialogo Nuovo inviluppo e allineamento verticale e
fare clic su OK. orizzontale.
Scegliere un’opzione verticale.
Cancellare un 1. Selezionare l'inviluppo preimpostato Scegliere un’opzione orizzontale.
inviluppo che si desidera eliminare.
preimpostato 2. Fare clic sul pulsante Elimina
preimpostato. Fare clic per applicare
l’allineamento ai punti od oggetti
Copiare un 1. Selezionare il tracciato e scegliere selezionati.
tracciato e Modifica > Copia.
utilizzarlo come 2. Selezionare un oggetto e scegliere Selezionare per allineare l’allineamento alle dimensioni della
inviluppo per un Elabora > Inviluppo > Incolla come pagina.
altro oggetto inviluppo, oppure fare clic sul pulsante
Incolla come Inviluppo nella barra
degli strumenti Inviluppo. Tre rettangoli nell’anteprima illustrano
Convertire un 1. Selezionare l'oggetto nell'inviluppo.
l’impostazione di allineamento corrente; non
inviluppo in 2. Scegliere Elabora > Inviluppo > Copia rappresentano i punti o gli oggetti selezionati.
tracciato come tracciato, oppure fare clic sul Quando viene impostata un’opzione di
pulsante Copia come tracciato della
barra degli strumenti Inviluppo. distribuzione, compare un quarto rettangolo.
Selezionare gli oggetti e fare doppio clic su un’area
Visualizzare la Scegliere Elabora > Inviluppo > Mostra
mappa degli mappa oppure fare clic sul pulsante di anteprima per applicare direttamente
inviluppi Mostra mappa della barra degli strumenti l’allineamento.
Inviluppo.

140 Capitolo 5
Per usare la posizione di un oggetto come base per
l'allineamento di altri oggetti, bloccarlo nella
posizione in cui si trova. Selezionare sia questo
oggetto che gli altri, quindi impostare
l'allineamento. Gli oggetti non bloccati si
allineano con quello bloccato.
Per bloccare un oggetto, scegliere Comando-L
(Macintosh) o Ctrl-L (Windows); per sbloccarlo,
scegliere Comando-Maiusc-L (Macintosh) o Ctrl-
Maiusc-L (Windows).

Altri metodi per la distribuzione degli


oggetti

Quando Allinea alla pagina risulta selezionato, Per distribuire uniformemente oggetti identici
uno o più oggetti vengono allineati o distribuiti in nella pagina, usare la fusione o la duplicazione
relazione alle dimensioni correnti della pagina. Se rapida. Le fusioni consentono di creare e spaziare
è selezionato solo un oggetto, Allinea alla pagina rapidamente gli oggetti.
deve essere selezionato per applicare un
allineamento. Per distribuire degli oggetti usando una fusione:

1 Creare un oggetto, copiarlo e incollarlo.


Usare Per 2 Collocare la copia nel punto in cui dovrà trovarsi
l’ultimo oggetto e selezionare sia l’oggetto
Allineare oggetti Allinea gli oggetti facendo
riferimento al centro o ad un originale che la copia.
lato della casella di 3 Scegliere Elabora > Combina > Fusione.
delimitazione.
4 Impostare il numero di passi nella finestra di
Distribuire gli Creare una spaziatura uniforme ispezione Oggetto.
oggetti tra gli oggetti facendo
riferimento al centro o ad un
lato della casella di Per distribuire degli oggetti usando la
delimitazione. duplicazione speciale:

1 Creare il primo oggetto e clonarlo.


L'allineamento e la distribuzione dei punti
2 Trasformare l'oggetto con gli strumenti del
funzionano come lo spostamento con la curvatura pannello Trasforma.
automatica; i tracciati adiacenti si spostano in
base alla posizione del punto invece che alla Non deselezionare l'oggetto trasformato
posizione delle maniglie. Per spostare i punti in prima della duplicazione.
una data posizione selezionare dei punti in diversi 3 Duplicare l'oggetto e ripetere.
tracciati e scegliere un’impostazione dal pannello
Allinea. Per ottenere un arco perfetto durante
l'allineamento dei punti, selezionare Automatico
nella finestra di ispezione Oggetto. I punti
selezionati vengono allineati e distribuiti
all'interno di un tracciato insieme ad altri oggetti.
I punti selezionati vengono allineati e distribuiti
all’interno di un tracciato insieme ad altri oggetti.

Disegnare 141
Modifica degli attributi Usare Per trovare

Colore Qualsiasi colore applicato ad oggetti


Ricerca e sostituzione di immagini e sostituirlo con un altro colore.

Questa funzione consente di ricercare gli oggetti Spessore I tratti il cui spessore rientra
che hanno determinate caratteristiche. Il pannello tratto nell’intervallo specificato e applicare
un nuovo spessore o modificare
Trova e sostituisci Grafica è formato da due quello esistente usando equazioni
schede: Trova e sostituisci e Seleziona. matematiche.

La scheda Trova e sostituisci consente di Carattere Qualsiasi carattere, stile, formato


individuare e modificare tutte le occorrenze di un tipografico e sostituire con un
carattere di stile e dimensione
determinato attributo. Mentre la scheda Seleziona specifici, oppure modificare la
consente di selezionare tutti gli oggetti che hanno dimensione usando equazioni
matematiche.
l'attributo specificato. L’ambito della ricerca può
comprendere tutto il documento, una pagina o Elimina Oggetti invisibili, oggetti in
solo la selezione corrente. sovrastampa, mezzetinte
personalizzate e contenuto.
Per visualizzare la finestra di dialogo Trova e
sostituisci Grafica, scegliere Modifica > Trova e Forma Le forme che corrispondono a quella
tracciato dell’oggetto incollato nel pannello e
sostituisci > Grafica, usare Comando-Opzione-E sostituirle con un oggetto di
(Macintosh) o Ctrl-Alt-E (Windows), oppure fare qualunque tipo ad eccezione delle
clic sul pulsante Trova grafica nella barra degli immagini TIFF ed EPS.
strumenti principale. Le trasformazioni applicate vengono
considerate copie esatte. Il
contenuto incollato in un tracciato di
clipping non viene incluso nella
Trova e sostituisci ricerca. EPS e TIFF non vengono
trovati.

Semplifica I tracciati che contengono il numero


di punti specificato e sostituirli con
tracciati semplificati in base al valore
dell'impostazione Modifiche
permesse.
Per specificare un intervallo di valori,
usare le equazioni matematiche.

Ruota Tutti gli oggetti e ruotarli intorno al


punto centrale in base all’angolo di
rotazione specificato.

Dimensiona Tutti gli oggetti e dimensionarli in


base al fattore di scala specificato.

Nota: La funzione Trova e sostituisci riguarda anche gli Passaggi Le fusioni che contengono un
oggetti nascosti. La funzione Seleziona non riguarda gli fusione determinato numero di passaggi e
ricampionarle alla risoluzione di
oggetti nascosti. output della stampante corrente o
sostituirle con una fusione che abbia
il numero di passaggi indicato.
Usare funzioni matematiche per
specificare un intervallo di valori.

142 Capitolo 5
Seleziona
Usare Per selezionare gli oggetti che
contengono

Forma Tracciati la cui forma corrisponde


tracciato esattamente a quella dell’oggetto
incollato nel pannello.
Le trasformazioni applicate vengono
considerate copie esatte. Le immagini
EPS e TIFF non vengono incluse nella
ricerca.

Mezzetinte Mezzetinte.

Sovrastampa Tratti e riempimenti impostati sulla


sovrastampa.

Usare Per selezionare gli oggetti che


Le opzioni della finestra Trova e sostituisci Grafica
contengono consentono di selezionare e modificare gli
attributi degli oggetti. Per tutte le ricerche,
Colore Il colore specificato. scegliere una categoria dall'elenco a comparsa
Attributo e definire l'area di ricerca nell'elenco a
Stile L'oggetto specificato o lo stile del
paragrafo. comparsa Cambia in: Selezione, Pagina o
Documento. I campi di immissione numerica di
Parte Tratti e riempimenti dello stesso tipo. questa finestra consentono di usare le equazioni
selezionata (+, -, *, /) per specificare i valori.
Tipo di Un tipo di riempimento specifico o
riempimento qualsiasi riempimento.

Tipo di tratto Un tipo di tratto specifico, qualsiasi


tratto, frecce o tratteggi.

Spessore Un tratto il cui spessore rientra


tratto nell'intervallo specificato.

Carattere Un determinato carattere con lo stile e


l’intervallo di dimensioni specificato.

Effetto di Un effetto di testo specifico o


testo qualsiasi effetto di testo. Per sostituire il colore:
Nome Una nota che corrisponde al nome 1 Specificare un colore nei campo Da e Con
oggetto specificato. scegliendo dai menu a comparsa corrispondenti.
Per assegnare un nome agli oggetti,
usare Xtra > Altro > Imposta nota. Prima di eseguire la ricerca e la sostituzione,
Tipo di Un numero dato di punti, tracciati
verificare che gli elenchi dei colori contengano
oggetto compositi, tracciati di clipping, tutti i colori del documento.
gruppi, fusioni, ellissi, rettangoli,
testo, bitmap, EPS, inviluppio istanze. 2 Scegliere nel menu a comparsa Applica a se la
Attivare Tracciati aperti solo per ricerca deve includere i tratti, i riempimenti o
trovare e selezionare tutti i tracciati entrambi. Se si vogliono prendere in
aperti, in modo da poter facilmente
aggiungere o rimuovere il considerazione anche le tinte dei colori di base
riempimento dai tracciati aperti del menu Da, selezionare l’opzione Includi tinte.
importati da versioni precedenti di
FreeHand. 3 Fare clic su Cambia per applicare il colore
sostitutivo.

Disegnare 143
Per ruotare o ridimensionare oggetti multipli:
Nell’angolo inferiore sinistro della finestra di 1 Scegliere Ruota e immettere un angolo di
dialogo viene visualizzato il numero di rotazione oppure scegliere Dimensiona e
elementi modificati. specificare le percentuali del fattore di scala.

Per sostituire lo spessore tratto:


Se si immette la stessa percentuale nei campi x
e y, gli oggetti vengono dimensionati in
1 Specificare uno spessore minimo e uno massimo maniera proporzionale.
per definire un intervallo di ricerca. Per ricercare 2 Fare clic su Cambia per applicare l’angolo di
uno spessore specifico, immettere un valore nel rotazione o il fattore di scala in base all’intervallo
campo Min e lasciare vuoto il campo Max. di ricerca.
2 Definire lo spessore sostitutivo immettendo un La funzione Trova e sostituisci Grafica
valore nel campo Con. consente di ruotare e dimensionare gli oggetti
3 Fare clic su Cambia per applicare il tratto rispetto al proprio centro. Queste operazioni
sostitutivo. non sono disponibili quando si usano solo gli
Per definire i parametri di ricerca e strumenti di trasformazione.
sostituzione, usare le equazioni matematiche. Per trovare gli oggetti con riempimento magenta
Nell’esempio illustrato, tutti gli spessori e tratto nero:
compresi tra 0,5 e 2 punti sono stati
aumentati del 20%. 1 Fare clic sulla scheda Seleziona ed eseguire una
ricerca di tutti gli oggetti che hanno un
Per sostituire un carattere: riempimento magenta. Scegliere Colore dal
menu a comparsa Attributo, Documento come
1 Selezionare un tipo di carattere nel menu a ambito di ricerca, magenta dall’elenco dei colori
comparsa Da, scegliere uno stile e specificare le e Riempimento dal menu Trova in.
dimensioni in punti minime e massime.
2 Indicare un carattere sostitutivo con lo stile e le
dimensioni corrispondenti.
Per specificare le dimensioni dei caratteri si
possono usare le equazioni matematiche.
3 Fare clic su Cambia per applicare il carattere
sostitutivo.

2 Scegliere Seleziona dal menu a comparsa Cerca


in, scegliere Nero dal menu a comparsa Elenco
colori e Tratti dal menu a comparsa Trova in.
3 Fare clic su Trova.

144 Capitolo 5
Illustrazione con gli oggetti Gestione dei dispensatori
memorizzati Fare doppio clic sul pulsante Dispensatore grafico
Usare lo strumento Dispensatore grafico nel per visualizzare le opzioni. Il pannello Dispensatore
pannello Strumenti Xtra per spruzzare oggetti grafico ha due pulsanti: Dispensatore e Opzioni.
usati con frequenza nella pagina del documento
per illustrarlo in modo rapido. Ogni dispensatore
consiste di un numero massimo di 10 oggetti
assegnabili ad un documento FreeHand, inclusi Scegliere un
gruppi, fusioni, testo, EPS e TIFF. Scegliere da dispensatore e
attivarlo.
una collezione di dispensatori preimpostati,
oppure crearne altri personalizzati. Scegliere
Finestra > Barre strumenti > Strumenti Xtra per
visualizzare la barra Strumenti Xtra e fare clic sul
Anteprima di oggetti
pulsante Dispensatore grafico. Per spruzzare gli contenuti nel dispensatore
oggetti, trascinare lo strumento sulla pagina del attivo.
documento. La velocità e la direzione di
trascinamento determinano il posizionamento
Scegliere un oggetto per
degli oggetti. l’anteprima.

Dispensatore Cursore del


grafico dispensatore grafico Impostazione del dispensatore
Per attivare un dispensatore, fare clic sul pulsante
Dispensatore nel panello Dispensatore grafico e
scegliere tra i dispensatori disponibili elencati nel
menu a comparsa dispensatore attivo. I comandi
Rinomina e Duplica nel menu a comparsa
dispensatore attivo influenzano solo il
dispensatore attivo. Scegliere Nuovo quando si
Oggetti che includono un dispensatore grafico aggiunge un dispensatore all'elenco. Il menu a
comparsa Contenuto elenca ogni oggetto
disponibile nel dispensatore attivo e visualizza
anteprime di ognuno nella apposita finestra.

Per aggiungere un nuovo dispensatore:

1 Fare clic sul pulsante Dispensatore nel pannello


Dispensatore grafico e scegliere Nuovo dal menu
a comparsa dispensatore attivo.
2 Assegnare un nome al dispensatore nella finestra
Erogazione del dispensatore grafico di dialogo Dispensatore e fare clic su Salva per
aggiungerlo all’elenco.
Nota: Usare i tasti freccia sinistro e destro per
aumentare o diminuire la spaziatura degli oggetti
spruzzati con il dispensatore. Usare i tasti freccia alto e
basso per aumentare o diminuire il fattore di scala per gli
oggetti spruzzati con il dispensatore. Per informazioni,
consultare la sezione “Specifica dell'ordine degli oggetti
dispensati” a pagina 146.

Disegnare 145
3 Selezionare uno o più oggetti, scegliere Specifica dell'ordine degli oggetti dispensati
Elabora > Taglia o Copia e fare clic su Incolla per
aggiungerlo all’elenco degli oggetti dispensatore Nel pannello Dispensatore grafico fare clic sul
attivi nel menu a comparsa Contenuto. pulsante delle Opzioni per specificare il modo in
Quando si basa un nuovo dispensatore su uno cui gli oggetti dispensatore vengono spruzzati nel
predefinito, duplicare e rinominare quest'ultimo documento. Definire in che modo gli oggetti
per impedire modifiche accidentali. debbano essere ordinati, spaziati, scalati e ruotati.

Per eliminare un dispensatore, eliminare il file


FreeHand corrispondente dello stesso nome dalla
cartellaItaliano\Xtra \Dispensatore grafico nella Controlla l'ordine degli
cartella dell'applicazione FreeHand. Se si oggetti spruzzati.
modifica un dispensatore predefinito e non è
Controlla la distanza
possibile ricuperarlo con Modifica > Annulla, esistente tra gli oggetti
occorre disinstallare e reinstallare FreeHand per spruzzati.
ripristinare l’impostazioni predefinita dei
Controlla le dimensioni
dispensatori. degli oggetti spruzzati.

Gestione degli oggetti dispensatore


Controlla la rotazione
Il menu a comparsa Contenuto elenca gli oggetti degli oggetti spruzzati.
disponibili nel dispensatore attivo. Per aggiungere
un oggetto al dispensatore attivo, selezionarlo, Impostazione Opzioni
tagliarlo o copiarlo e fare clic su Incolla. In un
singolo dispensatore possono essere contenuti al Impostazione delle opzioni Dispensatore
massimo 10 oggetti. Ad ogni nuovo oggetto viene grafico
assegnato un nome: Oggetto-1, Oggetto-2 e così
via. Scegliere un nome oggetto dal menu a
comparsa Contenuto per visualizzarlo Scegliere Per
nell'anteprima. Quando un oggetto è stato Inviluppo (menu a Collocare gli oggetti nell’ordine
eliminato dal dispensatore attivo, non è più comparsa Ordina) nel quale appaiono nel menu a
possibile usare Modifica > Annulla per comparsa Contenuto.
ripristinarlo.
Indietro e Avanti Colloca gli oggetti dal primo
(menu a comparsa all'ultimo e poi in modo inverso
Nota: È preferibile non collocare troppi oggetti che Ordina) secondo l'ordine nel quale
occupano troppa memoria come lenti, immagini EPS e appaiono nel menu a
immagini TIFF in un dispensatore grafico perchè l'uso di comparsa Contenuto.
molti di questi oggetti dà come risultato documenti
troppo grandi e lenti da gestire. Casuale Colloca in modo casuale gli
(menu a comparsa oggetti elencati nel menu a
Ordina) comparsa Contenuto.

Griglia Distanzia gli oggetti in righe e


(Menu a comparsa colonne definite da una
Spaziatura) distanza fissa.

146 Capitolo 5
Scegliere Per

Variabile Distanzia gli oggetti sulla base


(menu a comparsa di un valore specifico. I valori
Spaziatura) del dispositivo di scorrimento
variano tra 0 e 100, ove 0
rappresenta Alta e 100 Bassa.
Immettere nel relativo campo
un valore sino a 100.

Casuale Spazia gli oggetti in modo


(menu a comparsa casuale sulla base di una
Spaziatura) percentuale di casualità
variabile tra 0 e 200, ove 0
indica nessuna deviazione dal
valore specificato nel campo di
immissione.

Proporzionale Scala gli oggetti in modo


(menu a comparsa progressivo secondo una
Procedi) percentuale fissa, variabile tra
1 e 300.

Casuale Scala gli oggetti in modo


(menu a comparsa casuale sulla base di una
Procedi) percentuale di casualità che
varia tra 0 e 300, ove 0 indica
nessuna deviazione dalla
percentuale specificata nel
campo di immissione.

Uniforme Ruota gli oggetti


(menu a comparsa progressivamente da un
Ruota) angolo di rotazione fisso.

Incrementale Ruota gli oggetti aumentando


(menu a comparsa o riducendo progressivamente
Ruota) l'angolo di rotazione.

Casuale Ruota gli oggetti in modo


(menu a comparsa casuale applicando un angolo
Ruota) di rotazione variabile tra 0 e
l'angolo specificato nel campo
di immissione.

Disegnare 147
148 Capitolo 5
6

CAPITOLO 6
Colori, tratti e riempimenti
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

149
Uso dei colori in FreeHand Usare il menu a comparsa dell'Elenco colori per
modificare i colori esistenti o aggiungerne di
La Tavolozza e l'Elenco colori sono gli strumenti nuovi scegliendoli da varie librerie di definizione
fondamentali dell'ambiente di lavoro. Utilizzare del colore personalizzate.
questi pannelli per creare, modificare e
organizzare i colori del documento. Con la Avvalendosi di alcune opzioni dell'Elenco colori è
Tavolozza si possono creare colori di possibile aggiungere, duplicare e rimuovere i
quadricromia, regolare la tonalità, la luminosità e colori. Altre opzioni consentono di convertire
la saturazione e scegliere i colori dalla finestra di colori singoli in quadricromatici e viceversa, e da
dialogo Colori di sistema. Avvalersi del pannello CMYK a RGB o viceversa.
Tinte per creare tinte di colori esistenti.
Uso efficiente dei colori
Campioni di colore
Visualizzazione della Tavolozza

Usare questo pulsante della barra strumenti


principale per visualizzare o nascondere la
Tavolozza.

◆ Scegliere Finestra > Pannelli > Tavolozza.


Casella di colore (doppia) ◆ Premere Comando-Maiusc-C (Macintosh) o
Creare i colori con la Organizzare i colori Ctrl-Maiusc-9 (Windows).
Tavolozza. con l'Elenco colori.
◆ Fare doppio clic su un campione di colore
L'Elenco colori contiene tutti i colori del nell'Elenco colori.
documento. L'Elenco colori definisce
automaticamente i colori in base ai valori delle Visualizzazione dell'Elenco colori
componenti cromatiche, come ad esempio la
percentuali CMYK o RGB. Quando si seleziona
un oggetto, il nome del relativo colore appare
selezionato in questo elenco.
Fare clic su questo pulsante della barra degli
Per selezionare i colori con maggiore facilità e strumenti principale per mostrare o nascondere
precisione, è importante assegnare ad essi un l'Elenco colori.
nome. Se gli oggetti di un documento
contengono colori —non definiti (presenti nel ◆ Scegliere Finestra > Pannelli > Elenco colori.
documento ma assenti dall'Elenco colori)— usare
◆ Premere Comando-9 (Macintosh) o
l'Xtra Nomina tutti i colori per aggiungerli
Ctrl-9 (Windows).
all'Elenco colori. Se non è necessario visualizzare i
nomi dei colori, scegliere Nascondi nomi dal ◆ Fare doppio clic su una casella colore della
menu a comparsa Opzioni per visualizzare solo i Tavolozza.
campioni di colore. Fare doppio clic su una casella o campione di
colore in qualsiasi punto dell'applicazione per
mostrare o nascondere sia la Tavolozza che
l'Elenco colori.

150 Capitolo 6
Visualizzare colori nella Tavolozza ◆ Il trascinamento e il rilascio del colore CMYK
attiva la modalità CMYK della Tavolozza.
Visualizzazione CMYK
Visualizzazione RGB ◆ Il trascinamento e il rilascio del colore RGB
Visualizzazione HLS attiva la modalità RGB della Tavolozza.
Tuttavia, se la Tavolozza si trova in modalità
Colori di sistema
HLS, il rilascio di un colore RGB sulla casella
Pulsante Aggiungi ad colore non comporta una modifica della
elenco colori
modalità impostata.
Nell'Elenco colori, i nomi dei colori in
Casella colore quadricromia appaiono in corsivo mentre ciò non
(coppia di colori) avviene per i nomi dei colori singoli. I colori RGB
sono indicati da un simbolo a tre punti. I colori
CMYK non hanno alcun simbolo. Un esagono
Originale Nuovo
nero indica i colori Hexachrome, come indicato a
◆ Visualizzazione CMYK la Tavolozza visualizza pagina 155. I colori creati in visualizzazione HLS,
le percentuali delle componenti cromatiche di con la Tavolozza colori Apple e la finestra di
ciano, magenta, giallo e nero per il normale dialogo Colori di Windows sono colori RGB.
processo di stampa in quadricromia.
◆ Visualizzazione RGB la Tavolozza visualizza le Color attributes Denominazione convenzionale
percentuali delle componenti cromatiche di Processo CMYK
(corsivo)
rosso, verde e blu. I valori RGB vengono
calcolati su una base da 0 a 255.
◆ Visualizzazione HLS la Tavolozza mostra i Colore singolo
CMYK (normale)
valori di tonalità, luminosità e saturazione di
un colore RGB. processo RGB
◆ Colori di sistema la Tavolozza visualizza la (corsivo; punto
triplo)
Tavolozza colori Apple (Macintosh) o la
Colore singolo RGB
finestra di dialogo Colore (Windows). (normale; punto
triplo)
La casella dei colori situata nella parte inferiore
della tavolozza è divisa in due sezioni. Quando si
crea o si modifica un colore, la Tavolozza mostra il Creazione di colori
colore originale sul lato sinistro della casella colore
e il nuovo colore sul lato destro. Per visualizzare il Per creare un colore CMYK o un colore RGB:
nuovo colore su tutta la casella, disattivare la
preferenza Colori > "Tavolozza a coppie di 1 Fare clic sul pulsante di modalità CMYK o RGB
per visualizzare l'una o l'altra modalità della
colori".
Tavolozza.
Nota: L'accuratezza su schermo dei campioni e delle
2 Per regolare i valori delle componenti
caselle di colore dipende dalle impostazioni correnti
cromatiche, spostare i dispositivi di scorrimento
della preferenza Colori > "Gestione colori". Vedere
o immettere dei valori numerici negli appositi
Capitolo 9, “Gestione colori” per far coincidere i colori a
campi. La casella del colore mostra in tempo
video con quelli della stampa finale.
reale il risultato delle impostazioni.
Trascinare un campione di colore nella casella Quando si passa dalla modalità RGB a quella
colore della Tavolozza o tenere premuto Opzione CMYK, o viceversa, i dispositivi di scorrimento
(Macintosh) o Control (Windows) e fare clic sul e i campi cambiano per visualizzare i valori
campione di colore. In tal modo, la Tavolozza delle componenti cromatiche corrispondenti.
visualizza i valori CMYK o RGB appropriati.

Colori, tratti e riempimenti 151


3 Trascinare un campione dalla casella colore e
Per modificare Procedere come segue
applicarlo direttamente ad un tratto o ad un
riempimento di un oggetto, oppure aggiungere il Luminosità Spostare il dispositivo di scorrimento o
colore di nuova creazione all'Elenco colori. immettere una percentuale nel campo di
Vedere “Applicazione diretta del colore agli immissione Luminosità.
oggetti” a pagina 153 e “Aggiunta di colori
Saturazione Immettere una percentuale di saturazione
all'Elenco colori” a pagina 153. nel campo di immissione Saturazione.

Tonalità, luminosità e saturazione Visualizzazione del pannello Tinte

Controllo luminosità Il pannello Tinte visualizza le opzioni per la


creazione di tinte. Avvalersi del pulsante
Tavolozza della barra strumenti per visualizzare il
Campo di immissione tonalità pannello Tinte, a meno che il pannello Tinte non
Campo di immiss. luminosità
Campo di immiss. saturazione
sia stato rimosso dalla Tavolozza. Scegliere
Casella colore Finestra > Pannelli > Tinte, o premere Comando-
Maiusc-Z (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-3
(Windows) per visualizzare il pannello Tinte.
Punto colore
Selezionatore colori Creazione di tinte

Fare clic sul pulsante HLS per visualizzare il Le tinte sono i colori derivati dalle percentuali di
selezionatore colori HLS. FreeHand visualizza i un colore base. Scegliere un colore base
valori di tonalità, luminosità e saturazione di dall'Elenco colori o trascinare un colore su una
qualsiasi colore dell'Elenco colori. Il pannello delle caselle di colore base.
HLS riproduce i colori RGB. Trascinare il colore base nella casella del colore.
◆ Tonalità la tonalità rappresenta il colore stesso, Fare clic per scegliere il pannello Tinte.
vale a dire verde, arancio o rosa. Passare alla
Fare clic per un nome di tinta,
visualizzazione CMYK o RGB per vedere i specificare col. singolo o
valori delle componenti cromatiche che quadricromia e aggiungerlo
all'Elenco colori.
corrispondono alla tonalità identificata con
un numero nel campo di immissione Tonalità Scegliere un colore base dal
menu dell'Elenco colori.
e indicata dal punto colore. Fare clic per scegliere le tinte
◆ Luminosità la luminosità indica il grado di predefinite secondo incrementi
del 10%.
vicinanza della tonalità al nero (0%) o al
bianco (100%). Immettere un valore da 1 a 100
per indicare un valore di tinta
◆ Saturazione la saturazione indica il grado di personalizzata.
vivacità o opacità della tonalità. L'aumento Visualizza la tinta di nuova creazione; trascinare
della saturazione aggiunge colore; la sua sull'Elenco colori, su una casella colore o su un elemento
grafico.
diminuzione aggiunge del grigio.
Visualizza il colore base; trascinare su un colore base.
Per modificare Procedere come segue

Tonalità Scegliere un altro colore dal pulsante HLS, Per creare una tinta:
fare clic e trascinare il colore, oppure
immettere un nuovo valore in gradi nel
1 Visualizzare il pannello Tinte.
campo Tonalità.
2 Trascinare un campione di colore su una della
caselle di colore base del pannello Tinte o
scegliere un colore base dal menu a comparsa
Elenco colori.

152 Capitolo 6
3 Scegliere una tinta predefinita dalla relativa Modificare qualsiasi riempimento dell'oggetto
barra, creare una tinta personalizzata spostando selezionato scegliendo un'altra opzione di
il dispositivo di scorrimento oppure immettere riempimento nella finestra di ispezione
una percentuale da 1 a 100 nel relativo campo di
Riempimento. Il modo più efficace di modificare
immissione.
un riempimento in riempimento lineare o radiale
4 Trascinare un campione dalla casella colore per prevede l'uso di tasti di modifica durante il
applicarlo direttamente sul tratto o riempimento trascinamento del colore sull'oggetto.
di un oggetto oppure aggiungere la tinta appena
creata all'Elenco colori. Vedere “Applicazione
diretta del colore agli oggetti” a pagina 153 e
“Aggiunta di colori all'Elenco colori” a
pagina 153. Per vincolare l'applicazione di un colore come
Se non vi è già inserito, il colore base viene riempimento sfumato lineare, tenere premuto il
aggiunto all'Elenco colori con la tinta di tasto Ctrl durante il trascinamento del campione
nuova creazione. Il nome della tinta di colore sull'oggetto. Il punto di rilascio del
comprende la percentuale di tinta e il nome colore imposta l'angolo del riempimento sfumato.
originale.
Colore
base
Tinta Per vincolare l'applicazione di un colore come
riempimento sfumato radiale, tenere premuto
Opzione (Macintosh) o Alt (Windows) durante il
Applicazione diretta del colore agli oggetti trascinamento del campione di colore
sull'oggetto. Il punto di rilascio del colore
Trascinare un campione di colore sul tratto o imposta il centro del riempimento.
riempimento di un oggetto.
Per informazioni dettagliate sull'applicazione di
colore al testo, consultare Capitolo 7, “Testo.”

Aggiunta di colori all'Elenco colori


Tenere premuto il tasto Maiusc durante il
trascinamento per vincolare l'applicazione del Aggiungere all'Elenco colori i colori che si
colore unicamente al riempimento dell'oggetto. intende utilizzare nelle illustrazioni FreeHand.
Avvalersi di questo metodo per modificare ogni Creare i colori con la Tavolozza o sceglierli dalle
altro tipo di riempimento in Standard. librerie dei sistemi di corrispondenza colore.

Aggiunta di colori dalla Tavolozza o dal


pannello Tinte
Tenere premuto Comando (Macintosh) o Ctrl-
Scegliere uno dei modi qui riportati per
Maiusc (Windows) durante il trascinamento per
aggiungere colori creati nella Tavolozza o tinte
vincolare l'applicazione di un colore unicamente
create avvalendosi del pannello Tinte:
al tratto di un oggetto.

Pulsante Aggiungi ad elenco colori

Colori, tratti e riempimenti 153


◆ Fare clic sul pulsante Aggiungi ad elenco ◆ Selezionare un oggetto, scegliere lo strumento
colori della Tavolozza o del pannello Tinte. Contagocce e trascinare un campione di
Assegnare un nome al colore e specificare colore dall'oggetto alla casella colore
Colore singolo o Quadricromia nella finestra dell'Elenco colori.
di dialogo Aggiungi ad elenco colori. Tenere ◆ Scegliere Xtra > Colori > Nomina tutti i colori
premuto Comando (Macintosh) o Ctrl per aggiungere all'Elenco colori tutti i colori
(Windows) mentre si fa clic sul pulsante non definiti del documento.
Aggiunti ad elenco colori per ignorare la
finestra di dialogo e riutilizzare la scelta Per informazioni, consultare la sezione
precedente di Quadricromia o Colore singolo. “Assegnazione di un nome ai colori non definiti” a
pagina 156.

Aggiunta di colori da oggetti copiati o


importati
L'Elenco colori visualizza automaticamente i
colori di alcuni formati di file importati, come ad
◆ Trascinare il colore di nuova creazione dalla
esempio FreeHand, Adobe Illustrator e
casella di colore della Tavolozza o del pannello
CorelDRAW. I colori definiti applicati agli oggetti
Tinte e rilasciarlo in uno spazio vuoto nella
copiati o importati, ad esempio i file EPS,
parte inferiore dell'Elenco colori o sulla casella
rimangono nell'elenco colori anche se gli oggetti
di rilascio colore. Non rilasciare un colore su
vengono eliminati.
un nome di colore esistente.
Nota: FreeHand aggiunge all'Elenco colori i colori
singoli o di quadricromia del file EPS non protetti in fase
Casella di rilascio colore
di importazione. Attivare la preferenza Importa >
"Converti file EPS modificabili importati" per importare
file EPS modificabili.
◆ Creare un colore e scegliere Nuovo dal menu a
comparsa Opzioni dell'Elenco colori.
Aggiunta di colori da una libreria predefinita
◆ In Windows, fare clic destro su qualsiasi
casella colore della Tavolozza o del pannello Elencate nel menu a comparsa Opzioni
Tinte e scegliere il comando Aggiungi ad dell'Elenco colori, le librerie di colori predefiniti
elenco colori. fornite con FreeHand fanno parte di sistemi di
definizione del colore disponibili sul mercato e
contengono sia colori singoli che di quadricromia.
Aggiunta di colori da un oggetto con colori
I sistemi di definizione del colore contengono
non definiti
campioni di colore, a video e stampati, per i
I colori non definiti appaiono nell'illustrazione grafici e le istruzioni per gli stampatori in modo
ma non nell'Elenco colori. Scegliere uno dei modi da garantire la corrispondenza tra i colori
qui riportati per aggiungere i colori dagli oggetti: specificati e quelli stampati. Verificare quali
librerie di colori sono supportate e consigliate dal
◆ Selezionare un oggetto e visualizzare la finestra proprio stampatore commerciale. Per
di ispezione Tratto o Riempimento. Trascinare informazioni, consultare la sezione “Librerie
un campione di colore dalla casella colore Colori” a pagina 159.
della finestra di ispezione all'Elenco colori o
scegliere il comando Aggiungi ad elenco colori
da un elenco a comparsa dei colori.

154 Capitolo 6
I colori predefiniti dell'Elenco colori sono Niente,
Bianco, Nero e Registrazione. Tali colori non
possono essere né cancellati né rinominati. Il nero
è il nero singolo che viene stampato sulla lastra del
nero di quadricromia. Gli oggetti a cui viene
applicato il colore di registrazione, come ad
esempio i segni di ritaglio, vengono stampati in
tinta unita su tutte le separazioni di colore.

Menu a comparsa
Elenco colori
Caselle colori a comparsa Elenco colori
Scegliere i colori dalle finestre di dialogo delle
librerie di colore, ad es. la libreria Pantone Gli elenchi a comparsa dei colori, visualizzati in
Hexachrome Coated qui riportata. varie aree dell'applicazione, consentono di
applicare con facilità i colori agli oggetti selezionati
I colori personalizzati visualizzano il nome della o di definire i colori senza nome. Tali elenchi
libreria di colori personalizzati con un riferimento mostrano i colori definiti del documento così
specifico di quella libreria. I colori Pantone® come sono riportati nell'Elenco colori. Accanto al
Hexachrome costituiscono due delle librerie di nome di ogni colore è visualizzato un campione del
colori personalizzati disponibili in FreeHand. colore in oggetto.
Nell'Elenco colori, tali colori vengono
rappresentati con icone esagonali poste alla destra Uso dei selettori dell'Elenco colori
dei relativi nomi.
Avvalersi dei selettori dell'Elenco colori per
visualizzare e assegnare colori di riempimento e di
tratto. La selezione di un oggetto comporta la
visualizzazione dei colori nei selettori.
Per applicare colori di riempimento e di tratto agli
Organizzazione dei colori nell'Elenco oggetti selezionati, trascinare i colori sui selettori
o attivare un selettore e fare clic sul nome di un
colori
colore nell'Elenco colori.
Quando si trascinano i colori di nuova creazione Gli oggetti di nuova creazione assumono
dalla Tavolozza e li si rilascia nell'Elenco colori, automaticamente lo schema dei colori di
FreeHand procede alla loro definizione. I colori riempimento e di tratto indicato dai selettori se è
appena aggiunti appaiono in fondo all'Elenco stata selezionata la preferenza Oggetti > "Nuovi
colori ma è possibile ridisporli. valori predefiniti ad ogni modifica dell'oggetto".
Riempimento
Selettore Tratto Questi selettori Indicano
Entrambi
È attivato il selettore riempimento; al
Opzioni di modifica, riempimento e al tratto viene
importazione, esportazione colo applicato Niente.
e di scelta delle librerie colore.
Trascinare un campione sulla È attivato il selettore riempimento; al
casella di rilascio per riempimento viene applicato un
colore; al tratto viene applicato
aggiungerlo all'Elenco colori. Niente; le scelte di colore di tratto e
Colori dell'Elenco colori. riempimento differiscono.

Colori, tratti e riempimenti 155


Questi selettori Indicano
Quando si specifica direttamente nell'Elenco
colori un nome di colore personalizzato già
È attivato il selettore tratto; lo stesso presente nello stesso pannello, viene
colore viene applicato al tratto e al
riempimento. visualizzata una finestra di dialogo che
richiede di utilizzare un nome diverso.
È attivato il selettore tratto; vengono
selezionati due o più oggetti e Assegnazione di un nome ai colori non definiti
almeno un riempimento o un tratto
di un oggetto differisce dal
riempimento e dal tratto di altri Per assegnare nomi ai colori non definiti, avvalersi
oggetti selezionati. del pulsante Aggiungi a elenco colori. Ad esempio,
se si trascina un colore direttamente dalla Tavolozza
Il selettore attivo viene indicato da un bordo nero su un oggetto oppure da un'immagine TIFF (con
spesso. I selettori visualizzano i colori di lo strumento Contagocce) sulla casella colore della
riempimento e tratto correntemente applicati. Se finestra di ispezione Riempimento, FreeHand non
ad un selettore è applicato Niente, viene assegna automaticamente un nome al colore e non
visualizzata una X. lo aggiunge all'Elenco colori.
Se sono selezionati due o più oggetti che non Per assegnare il nome e aggiungere il colore, fare
condividono lo stesso colore di riempimento, clic sul pulsante Aggiungi ad elenco colori della
viene visualizzato un trattino nel selettore Tavolozza o del pannello Tinte. Accettare il nome
riempimento; lo stesso si applica per i colori di predefinito oppure immetterne uno per il colore
tratto ed il selettore tratto. Quando il colore di nella finestra di dialogo Aggiungi ad elenco colori.
riempimento e di tratto sono diversi, —che siano Definire il colore come singolo o di quadricromia
selezionati uno o più oggetti—, viene visualizzato e fare clic su OK.
un trattino nel selettore combinato.

Ridisposizione dei colori


Per cambiare l'ordine delle voci nell'Elenco colori,
fare clic sul nome di un colore e trascinarlo in una
nuova posizione. Fare attenzione a trascinare il
nome e non il campione di colore; in caso
contrario si sostituirà il colore esistente anziché Ai duplicati dei nomi già presenti nell'Elenco
ridisporre quello che si sta spostando. colori viene aggiungo un trattino e un numero di
conteggio duplicati come indicato qui sotto.
Assegnazione di nomi personalizzati ai colori
Nome originale
Per assegnare un nuovo nome a un colore Nome duplicato
dell'Elenco colori:

1 Fare doppio clic sul nome del colore per Fare clic su Annulla nella finestra di dialogo
evidenziarlo, quindi digitare il nuovo nome. Aggiungi ad elenco colori se si intende lasciare il
Quando si fa clic sul nome di un colore, esso colore non definito e ometterlo dall'Elenco colori.
viene applicato a tutti gli oggetti selezionati.
Quando gli oggetti contengono un colore di base
Per non applicarlo, deselezionare tutti gli
non definito e le relative tinte, l'Xtra Nomina
oggetti prima di modificare il nome del
tutti i colori aggiunge ogni tinta e il relativo
colore.
colore base all'Elenco colori. Nonima tutti i colori
2 Per applicare il nome, premere Invio o fare clic in aggiunge un colore base per ogni tinta. Se il colore
un punto qualsiasi dell'applicazione. base è definito, verranno aggiunte solo le tinte
all'Elenco colori.

156 Capitolo 6
Per assegnare un nome a tutti i colori non definiti Scegliere Nascondi nomi nel menu a comparsa
del documento, scegliere Xtra > Colori > Nomina Opzioni per nascondere i nomi dei colori e le
tutti i colori per aggiungere all'Elenco colori tutti icone RGB o Hexachrome. Tale opzione consente
i colori usati nel documento. FreeHand assegna di risparmiare spazio nell'Elenco colori
un nome ad ogni colore non definito usando i disponendo i campioni di colore su una griglia
corrispondenti valori cromatici. basata sulla larghezza corrente del pannello. La
modifica della larghezza dell'Elenco colori
Per standardizzare i colori eliminando quelli non comporta il ridisegno dei campioni di colore in
necessari, fare clic su uno o più colori e utilizzare una nuova disposizione di righe e colonne. Il
Elimina o Sostituisci. In alternativa, scegliere colore attivo viene indicato da un bordo uniforme
Xtra > Elimina > Nomi di colori inutilizzati per attorno a un singolo campione di colore.
eliminare tutti i colori inutilizzati se la gestione
degli elenchi a comparsa dell'Elenco risulta
difficoltosa.

Ordinamento dei colori


Per ordinare le voci dell'Elenco colori in base al
nome del colore, scegliere Xtra > Colori > Ordina
colori per nome. FreeHand ordina i colori prima Selezionando Nascondi nomi dal menu a comparsa
in base al numero e poi alfabeticamente. Le Opzioni dell'Elenco colori vengono visualizzati solo
opzioni predefinite —(Nessuna, Bianco, Nero e i campioni di colore dall'Elenco colori.
Registrazione)— appaiono sempre all'inizio Non è possibile ridisporre l'Elenco colori quando è
dell'elenco. attivata l'opzione Nascondi colori. Lo spostamento
di un colore sostituisce un colore esistente o
Come nascondere i nomi dei colori aggiunge un colore esistente all'Elenco colori.
Quando si utilizza FreeHand per la stampa in
quadricromia, la stampa a colori composti o Duplicazione dei colori
l'output su schermo, ad esempio per Internet o la Per duplicare un colore, scegliere quello
multimedialità, la possibilità di nascondere i nomi desiderato nell'Elenco colori, quindi selezionare
dell'Elenco colori risulta particolarmente utile, Duplica dal menu a comparsa -Opzioni. Al nuovo
dato che non è occorre distinguere visivamente tra colore viene assegnato il nome "Copia di [colore
colori singoli e in quadricromia. Quando si originale]."
utilizzano librerie di colori personalizzati, è
possibile visualizzare un elevato numero di colori
alla volta. Eliminazione dei colori
Per eliminare un colore, fare clic sul nome di un
colore nell'Elenco colori e scegliere Elimina dal
menu a comparsa Opzioni. I colori eliminati
dall'elenco non vengono rimossi dai
corrispondenti oggetti di FreeHand. Rimangono
invece applicati come colori non definiti. Quando
si eliminano più colori, viene visualizzata una
finestra di dialogo che chiede se si intende
eliminare tutti i colori o soltanto quelli
inutilizzati.

Colori, tratti e riempimenti 157


◆ Colori singoli converte i colori singoli Per impedire che i nomi dei colori vengano
eliminati in colori di quadricromia. Gli automaticamente modificati quando se ne
oggetti contenenti tali colori convertiti alterano i valori, deselezionare la preferenza
potrebbero produrre risultati imprevisti nella Colori > "Ridenomina automaticamente colori
stampa delle separazioni.
modificati". Quando si trascina il campione di
◆ Colori Hexachrome converte i colori colore sostitutivo su quello originale, viene
Hexachrome eliminati in valori RGB. Accanto mantenuto il nome predefinito del colore stesso.
al nome nell'Elenco colori appare l'icona
Hexachrome. Per sostituire dei colori nell'Elenco colori:
◆ Tinte l'eliminazione di un colore che
costituisce un colore di base per le tinte 1 Selezionare un nome di colore e scegliere
Sostituisci dal menu Opzioni dell'Elenco colori.
comporta anche l'eliminazione dall'elenco di
tutte le tinte basate su tale colore. Una finestra di dialogo richiede di selezionare
un altro colore dall'elenco o da una libreria di
Nota: non è possibile eliminare o sostituire colori singoli colori. Se il colore è Nero, Bianco, Niente o
o di quadricromia importati da un file EPS protetto o Registrazione, nel menu a comparsa l'opzione
non modificabile. Per determinare se un file EPS Sostituisci è inattiva.
importato è protetto, attivare la modalità Struttura
premendo Comando-K (Macintosh) o Ctrl-K
(Windows). Se l'EPS è protetto, viene visualizzata una
casella contenente una X.

Modifica dei colori

Per modificare i valori delle componenti


cromatiche di un colore esistente:

1 Trascinare un campione di colore dall'Elenco


colori alla casella colore della Tavolozza. 2 Scegliere un colore dal menu a comparsa Libreria
colori o Elenco colori, quindi fare clic su OK.
2 Regolare i valori cromatici nella Tavolozza
immettendo dei nuovi valori nei campi di Tutti gli oggetti selezionati contenenti il
immissione o spostando i corrispondenti colore precedente visualizzano il nuovo colore.
dispositivi di scorrimento. L'impostazione o meno della preferenza
Colori > "Ridenomina automaticamente
colori modificati"——non influisce
sull'opzione Sostituisci del menu a comparsa
Opzioni dell'Elenco colori per la sostituzione
dei colori. Inoltre, la preferenza citata non ha
effetto sui colori con nomi personalizzati.

Conversione dei colori

Colore modificato È possibile specificare come un colore deve essere


Colore originale stampato sulle separazioni convertendolo in un
colore singolo o di quadricromia.
3 Trascinare un campione di colore dalla casella ◆ Da colore di quadricromia a colore singolo
colore della Tavolozza e rilasciarlo sul campione
originale nell'Elenco colori.
Selezionare un nome nell'Elenco colori.
Scegliere Crea colore singolo dal menu a
comparsa Opzioni.

158 Capitolo 6
◆ Da colore singolo a colore di quadricromia Per importare dei colori da una libreria
personalizzata:
Selezionare un nome nell'Elenco colori.
Scegliere Crea per quadricromia dal menu a 1 Scegliere una libreria personalizzata nel menu a
comparsa Opzioni. comparsa Opzioni dell'Elenco colori.
La conversione di colori da CMYK a RGB o 2 Selezionare i colori da aggiungere e fare clic
viceversa richiede il trasferimento dei colori da su OK.
uno spazio cromatico ad un altro. Se una libreria di colori personalizzati è
◆ Da CMYK a RGB Selezionare un nome archiviata fuori della cartella Colore nella
nell'Elenco colori. Scegliere Crea RGB dal cartella di applicazione FreeHand, scegliere
menu a comparsa Opzioni. Crea RGB Importa dal menu a comparsa Elenco colori
trasforma il colore CMYK nel valore RGB più per individuare e aprire la libreria.
simile.
Permette di importare in FreeHand i colori da
◆ Da RGB o Hexachrome a CMYK Selezionare un
una tavola indice colori di Photoshop in modo
nome nell'Elenco colori. Scegliere Crea
che i valori dei colori siano gli stessi in entrambe
CMYK dal menu a comparsa Opzioni. Crea
le applicazioni. Scegliere Xtra > Colori > Importa
CMYK trasforma il colore RGB o
tavola con RGB, quindi scegliere il file Photoshop
Hexachrome nel valore CMYK più simile.
ACT che contiene l’indice da impostare.
Nota: è possibile che i colori convertiti non presentino
lo stesso aspetto che avevano prima della conversione, Per esportare colori al fine di creare una libreria
specialmente se è attiva una preferenza di gestione del personalizzata:
colore.
1 Scegliere Esporta dal menu a comparsa Opzioni
Conversione dei colori durante l'esportazione dell'Elenco colori, selezionare i colori da
esportare e fare clic su OK.
Per mantenere la corrispondenza dei colori Esportare i colori non Hexachrome
durante l'esportazione di un file in formato PDF, dall'Elenco colori come libreria personalizzata
EPS e Adobe Illustrator oppure durante il e condividerli in più documenti.
trascinamento e il rilascio in un'altra applicazione,
nel menu a comparsa Converti colori sono 2 Nella finestra di dialogo Crea libreria colori,
disponibili tre opzioni di conversione: CMYK, specificare un nome per la libreria e uno per il
relativo file. Immettere il numero di righe e
RGB e CMYK e RGB.
colonne e tutte le note.
L'uso dell'opzione Converti colori di FreeHand
3 Fare clic su Salva con nome (Macintosh) o
prima dell'esportazione di norma è più affidabile
Sfoglia (Windows) e specificare la cartella
rispetto alle funzioni di conversione di FreeHand 9\English\Colors come destinazione.
importazione di altre applicazione. Per ulteriori Fare clic su Salva.
informazioni, consultare il Capitolo 10,
“Operazioni con altre applicazioni.”

Librerie Colori
Per aggiungere colori da una libreria di
definizione del colore:

1 Scegliere una libreria di definizione del colore dal


menu a comparsa Opzioni dell'Elenco colori.
2 Selezionare i colori dalla finestra di dialogo della
libreria e fare clic su OK per aggiungerli all'Elenco
colori.

Colori, tratti e riempimenti 159


Conversione dei colori durante Applicazione di riempimenti
l'importazione o l'esportazione
e tratti agli oggetti
Esportazione di documenti in versioni precedenti
di FreeHand Quando si esporta in formato
FreeHand 5.x, tutti i colori vengono convertiti in Scelta dei tipi di tratto e di riempimento
colori CMYK di quadricromia o singoli perché
questa versione del programma archivia tutti i Scegliere uno dei cinque tipi di tratto disponibili
colori in formato CMYK. Dopo l'esportazione, nella finestra di ispezione Tratto: Niente,
nel documento originale i nomi dei colori Standard, Personalizza, Grafico e PostScript.
rimangono invariati. I colori originariamente Scegliere uno dei nove tipi di riempimento
definiti come RGB o Hexachrome rimangono in disponibili nella finestra di ispezione
formato CMYK anche se vengono riaperti in Riempimento: Niente, Standard, Personalizza,
FreeHand 9. Sfumato, Lente, Grafico, PostScript, A motivi e A
Importazione di documenti da versioni precedenti mosaico. Ai tracciati aperti, chiusi o composti può
di FreeHand FreeHand 8 e 9 salvano i colori al corrispondere un solo riempimento. Ogni oggetto
loro interno come CMYK, RGB o Hexachrome all'interno di un gruppo può avere il proprio
(CMYKOG). Dato che FreeHand 5.x salva i riempimento.
colori come CMYK, i documenti convertiti da Dispositivi di output compatibili
questa versione in FreeHand 9 contengono colori
CMYK singoli o di quadricromia, anche se tali Attributo Stampare su
colori sono presenti con nomi di colori RGB
Tratti e PostScript e non PostScript.
nell'Elenco colori. riempimenti di
base
Nota: Per ulteriori informazioni sulle librerie di colori di Tratti e PostScript.
FreeHand, consultare la Guida di FreeHand. riempimenti
personalizzati
Tratti e PostScript Level 2 o superiore.
riempimenti I tratti a motivi grafici sono destinati a
grafici stampanti a bassa/media risoluzione, non
ad un output su registratore di pellicola o
fotounità, perché i punti del motivo
grafico appaiono molto più piccoli su
dispositivi di output ad alta risoluzione.
Tratti PostScript PostScript.
Riempimenti PostScript.
PostScript I riempimenti PostScript non vengono
stampati su dispositivi non PostScript
nemmeno se si esportano i documenti di
FreeHand che li contengono in formati
come TIFF o PICT.
Riempimenti PostScript e non PostScript.
sfumati
Riempimenti a PostScript e non PostScript.
lente
Riempimenti a PostScript.
motivi
Riempimenti a PostScript e non PostScript.
mosaico

160 Capitolo 6
Aspetto a video e in stampa Sovrastampa
La sovrastampa è un metodo che consente di
Attributo Appaiono evitare errori di eccedenza del colore quando si
Tratti e Pieni a video e in stampa. stampano le separazioni. Attivare l'opzione
riempimenti di Sovrastampa della finestra di ispezione Tratto o
base Riempimento per stampare il colore di un tratto o
Tratti Pieni su schermo, ma vengono
un riempimento sopra i colori sottostanti.
personalizzati stampati correttamente.
Con la preferenza Visualizzazione > "Visualizza
In stampa, il colore appare sulle
parti piene del motivo e le aree oggetti per stampa in sovrapposizione" attivata, i
trasparenti vengono stampate tratti e i riempimenti definiti per la sovrastampa
correttamente, —ad eccezione dei appaiono come una serie di "O" bianche a video
motivi Frecce, Treccia e Neon, che
sono opachi. ma vengono stampati normalmente su stampanti
PostScript o non PostScript. Attivare questa
Riempimenti Con un motivo opaco di "C" a video, preferenza per visualizzare sullo schermo i tratti e i
personalizzati ma corretti in stampa.
riempimenti. L'opzione Sovrastampa è
In stampa, il colore appare sulle
parti piene di cinque dei disponibile per i tratti e i riempimenti standard e
riempimenti personalizzati. Lo per i riempimenti sfumati.
sfondo di quattro dei riempimenti
personalizzati è opaco, —anche se Per una descrizione più dettagliata delle opzioni
vi sono degli spazi tra i motivi di sovrastampa, esclusione e sovrapposizione,
ripetuti.
consultare “Sovrastampa” a pagina 232 e
Tratti e A 72 dpi a video e con una “Sovrapposizione” a pagina 233.
riempimenti risoluzione fissa in stampa.
grafici
Tratti standard
Tratti Pieni a video e stampati in base al
PostScript codice PostScript.
In stampa, il colore appare sulle
parti piene del motivo e le aree
trasparenti vengono stampate
correttamente. Selezionare per sovrastampare i
tratti.
Riempimenti Con un motivo opaco di "PS" a
PostScript video, ma stampati in base al codice Scegliere un tipo di estremità:
PostScript. livellata, arrotondata o
In stampa, il colore appare sulle squadrata.
parti piene del motivo e le aree Scegliere un tipo di spigolo:
trasparenti vengono stampate
correttamente. acuto, arrotondato o conico.
Scegliere il tipo di frecce da
Riempimenti Opachi a video e in stampa. applicare alle estremità dei
sfumati tracciati aperti.
Scegliere Nessun tratteggio o un
Riempimenti a Come per ogni varietà di effetti tipo di tratteggio disponibile.
lente personalizzati creati dalle lenti.

Riempimenti a Con un motivo opaco di "C". Finestra di ispezione Tratto: Standard


motivi In stampa, il colore appare solo sulle
parti piene, ma lo sfondo è opaco.

Riempimenti a Trasparenti. Gli oggetti retrostanti


mosaico appaiono attraverso gli spazi del
motivo.

Colori, tratti e riempimenti 161


Per applicare un tratto personalizzato usando
un'unità di misura diversa da quella impostata per
il documento, immettere un valore e un codice di
sostituzione dell'unità in un campo di immissione
Spessore. Per esempio, con l'unità di misura
impostata su pollici, digitando "p7" nel campo di
immissione Spessore verranno convertiti 7 punti
Oggetto "e commerciale" con un tratto in 1,1667 pollici. Nella tabella di sostituzione
nero e un riempimento di tipo Niente. delle unità, il simbolo "#" indica il valore
numerico.
Di seguito vengono descritte le opzioni
disponibili nella finestra di ispezione Tratto per Sostituzione delle unità di misura
un tratto di tipo Standard. L'opzione spessore è
disponibile per tutti i tipi di tratto.
Usare Esempio

Spessore #i per i pollici o i 7i = 7 pollici o 7 pollici


pollici decimali decimali
Lo spessore specifica la larghezza del tratto. p# per i punti p7 = 7 punti
FreeHand visualizza degli spessori predefiniti nel
relativo menu a comparsa della finestra di #p per i pica 7p = 7 pica
ispezione Tratto e in ogni area dell'applicazione.
Gli spessori predefiniti vanno da 0,25 (spessore #m per i millimetri 7m = 7 millimetri
sottile) a 12 punti. Il menu a comparsa Spessore #c per i centimetri 7c = 7 centimetri
visualizza le impostazioni in punti
indipendentemente dall'unità di misura #x per i pixel 7x = 7 pixel
impostata per il documento. Immettere eventuali
valori personalizzati nell'apposito campo di
immissione, quindi premere Invio. Estremità

Livellata

Arrotondata

I valori di spessore predefiniti possono essere Squadrata


aggiunti o modificati nella preferenza
Oggetti > "Spessori linee prescelti".
Un'estremità livellata è allo stesso livello del
Analogamente a quelli del menu a comparsa
punto finale del tracciato, mentre le estremità
Spessore, i valori di questa preferenza sono
arrotondate e squadrate si estendono oltre tale
espressi in punti.
punto di una distanza pari alla metà dello spessore
del tratto. Per modificare le estremità di un
tracciato aperto, selezionare il tracciato e scegliere
un tipo diverso di estremità.

162 Capitolo 6
Spigoli Ad esempio, se si specifica 2 come limite di
troncamento per un tratto che ha uno spessore di
3 punti, lo spigolo acuto viene convertito in
spigolo conico quando la sua lunghezza supera i 6
punti.

Spigolo acuto

Spigolo acuto

Spigolo arrotondato

Spigolo conico
Spigolo conico
Le frecce indicano la lunghezza dello spigolo acuto.
L'opzione Spigoli definisce la modalità di
giunzione di due segmenti: —acuto, arrotondato
o conico. Per modificare gli spigoli di un tracciato
Tratti tratteggiati
aperto o chiuso, selezionare il tracciato e scegliere
un tipo di spigolo diverso. I tratti tratteggiati presentano un'alternanza di
spazi vuoti e spazi pieni.
Limite di troncamento
Per modificare un tratto tratteggiato e crearne
Uno spigolo acuto diventa automaticamente uno nuovo:
conico quando il suo limite di troncamento è 1 Tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh) o
superiore al valore impostato nella finestra di Alt (Windows) mentre si seleziona un tipo di
ispezione Tratto. tratteggio nel relativo menu a comparsa della
finestra di ispezione Tratto: verrà visualizzato
Il limite di troncamento è il rapporto tra la l'Editor tratteggi.
lunghezza dello spigolo acuto e lo spessore del
tratto. Questa misura imposta la lunghezza 2 Per impostare le dimensioni degli spazi pieni,
massima di uno spigolo acuto. Qualsiasi immettere i valori relativi in uno o più dei campi
Pieno. Per impostare lo spazio fra i tratteggi,
lunghezza superiore a questo limite determina la
immettere i valori relativi in uno o più dei campi
conversione automatica dello spigolo acuto in Vuoto.
spigolo conico. FreeHand accetta valori compresi
tra 1 e 57. Verificare l'unità di misura nel relativo menu a
comparsa visualizzato nell'angolo inferiore
sinistro della finestra del documento.
3 Fare clic su OK per aggiungere un nuovo
tratteggio al menu a comparsa -Tratteggio.

Colori, tratti e riempimenti 163


Il nuovo tratteggio viene visualizzato in fondo Per creare una nuova freccia da una freccia
al menu a comparsa Tratteggio, e non esistente:
sostituisce il tratteggio originale. FreeHand 1 Scegliere Standard dal menu a comparsa nella
applica il nuovo tratteggio ai tracciati finestra di ispezione Tratto.
selezionati. Se non viene selezionato alcun
2 Tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh) o
tracciato, il tratteggio viene applicato al Alt (Windows) e selezionare una freccia per
tracciato creato successivamente. visualizzare l'Editor di frecce.
Il menu a comparsa Tratteggio può 3 Creare o modificare una freccia.
visualizzare fino a 255 tipi di tratteggio. I
4 Fare clic su Nuova per aggiungere una nuova
nuovi tratteggi aggiunti al menu a comparsa freccia al menu a comparsa.
Tratteggio non possono essere eliminati dal
documento. I due menu a comparsa delle frecce possono
visualizzare fino a 255 tipi di frecce. Dopo
aver aggiunto le nuove frecce al menu, non è
possibile eliminarle dal documento.

La linea centrale è un Per creare una nuova freccia:


tratto tratteggiato.
1 Tagliare o copiare un oggetto dal documento.
2 Scegliere Nuova dal menu a comparsa Frecce per
visualizzare l'Editor di frecce, quindi fare clic su
Incolla.

Tratti personalizzati
Un tratto personalizzato consente di applicare un
Editor di frecce
motivo PostScript ripetuto ad un percorso. È
Le frecce si estendono oltre le estremità dei possibile modificare lo spessore, la lunghezza e la
tracciati. Avvalersi dell'Editor di frecce per creare spaziatura tra i motivi, e il colore di 22 dei 23
o modificare i tracciati. tratti personalizzati. Neon è il solo tratto
personalizzato non modificabile.
◆ Lunghezza questa opzione consente di
impostare la distanza orizzontale di un singolo
motivo di una serie.
Il menu a comparsa di sinistra consente di ◆ Spaziatura questa opzione consente di
applicare una freccia al primo punto (origine) del impostare la distanza tra gli elementi di un
tracciato selezionato, mentre quello di destra motivo ripetuto.
permette di eseguire la stessa operazione
sull'ultimo punto del tracciato. Le frecce sono
proporzionate allo spessore del tratto e si
estendono oltre la fine del tracciato. La loro
funzione è di indicare la direzione del tracciato.

164 Capitolo 6
Per modificare un tratto personalizzato, cambiare Catalogo dei tratti personalizzati
lo spessore o la lunghezza del motivo ripetuto,
oppure la spaziatura tra i motivi. Immettere i Freccia
valori nei campi Spessore, Lunghezza e Spaziatura
della finestra di ispezione Tratto. Premere Invio
per applicare le modifiche.
Pallina

Treccia

Scacchiera
bordata

Scacchiera

Il campione mostra il tratto


personalizzato corrente. Quando si modificano lo
spessore, la lunghezza, la spaziatura e il colore del Increspato
tratto, il campione rimane inalterato.

Quadri
La linea centrale è un
tratto personalizzato a
triangoli.
Punti

Cuori

Nota: quando viene trasformato, il motivo di un tratto


personalizzato mantiene la lunghezza e la spaziatura
originali. L'orientamento segue invece quello del Diagonale
tracciato. sinistra

Neon

Colori, tratti e riempimenti 165


Riempimenti standard
Rettangolo

Diagonale Scegliere i colori di riempimento


destra dal menu a comparsa Elenco
colori.
Selezionare per la
Greca sovrastampa dei
riempimenti.

Fiocchi di
neve

Finestra di ispezione Riempimento: Standard


Ghirigori

Stelle

Farfalle

L'oggetto cerchio ha un riempimento standard


blu e un tratto standard nero.
Denti

Onda tripla

Onda doppia

Triangoli

ZigZwag

166 Capitolo 6
Riempimenti personalizzati
Un riempimento personalizzato consente di
applicare ad un tracciato un motivo PostScript
ripetuto predefinito. Eccetto "Interferenza 2,"
ciascun riempimento personalizzato può essere
modificato nella finestra di ispezione
riempimento e prevede delle opzioni specifiche.
Applicare ad un oggetto
selezionato uno dei dieci
Interferenza 2
riempimenti personalizzati.
Mattoni Reticolo
Cerchi

Interferenza 1
Denti di tigre
Interferenza 3
Quadrati
Foglie
Erba Ogni menu a comparsa
applica il colore alla parte
Riempimenti personalizzati specificata del riempimento
Denti di tigre.

Finestra di ispezione Riempimento: Personalizzata:


Denti di tigre

Nota: poiché viene stampato con un unico formato su


tutti i dispositivi di output PostScript, un riempimento
personalizzato non viene ridimensionato con il rispettivo
oggetto, bensì mantiene le dimensioni originali anche se
il tracciato viene ingrandito o ridotto.

Colori, tratti e riempimenti 167


Tratti e riempimenti grafici Cancella e Inverti

FreeHand offre 64 motivi grafici bitmap Il pulsante Cancella elimina un motivo grafico dal
modificabili per i tratti e i riempimenti. I colori campo di immissione e visualizza uno spazio
appaiono sulle parti piene dei motivi. vuoto bianco finché non si sceglie o si crea un
nuovo motivo. Il pulsante Inverti scambia i pixel
neri con— quelli bianchi e viceversa.

Tipo di motivo
Per esaminare i tipi di motivi predefiniti, avvalersi
del dispositivo di scorrimento situato nella parte
inferiore della finestra di ispezione Tratto. Il
motivo selezionato appare nel display e
nell 'anteprima.
Nota: Un tratto o un riempimento grafico non viene
Tratti e riempimenti grafici trasformato con il rispettivo oggetto; mantiene invece
l'orientamento e le dimensioni originali anche se il
tracciato viene trasformato.
Utilizzare la finestra di ispezione Tratto per
modificare i tratti e la finestra di ispezione Tratti e riempimenti PostScript
Riempimento per modificare i riempimenti.
Modificare i motivi pixel per pixel.
Il linguaggio PostScript consente di applicare un
tratto o un riempimento con un motivo e una
forma specifici immettendo il codice PostScript
appropriato nell'apposito campo di immissione.
FreeHand invia il codice PostScript specificato
nella finestra di ispezione Tratto o Riempimento
Usare il dispositivo di scorrimento
per scegliere tra i 64 motivi
all'interprete PostScript del processore Raster
predefiniti. Image Processor (RIP) della stampante utilizzata.
Se il codice non è corretto, al momento della
Finestra di ispezione Tratto: Grafico stampa viene visualizzato un messaggio di errore
PostScript.

Nota: non utilizzare tratti e riempimenti grafici se si


stampa con dispositivi di output ad alta risoluzione,
incluse le unità di fotocomposizione.

Visualizzazione e anteprima dei motivi


grafici
Nella finestra di ispezione, sulla sinistra è
visualizzata un'immagine modificabile del motivo
grafico e sulla destra un'anteprima. Man mano
che si modifica il motivo grafico a sinistra,
l'anteprima a destra mostra l'effetto generale.

168 Capitolo 6
È possibile immettere sequenze di codice Riempimenti sfumati
PostScript contenenti fino a 255 caratteri. Usare
la barra spaziatrice per separare i diversi comandi, Usare la casella del colore superiore per applicare
lasciando andare a capo da solo il testo. Dopo aver un colore all'inizio di un riempimento sfumato
immesso o incollato il codice, premere Invio per lineare o al perimetro di un riempimento sfumato
applicarlo ad un oggetto selezionato. radiale. Usare la casella del colore inferiore per
applicare un colore alla fine di un riempimento
sfumato lineare o al centro di un riempimento
sfumato radiale.

Finestra di Finestra di ispezione


ispezione Tratto Riempimento

Riempimento Riempimento
sfumato lineare sfumato radiale
La linea centrale è un
tratto PostScript, La transizione del colore nei riempimenti sfumati
creato apposta per lineari è sempre diritta. Nei riempimenti radiali,
sembrare casuale.
invece, è sempre circolare, indipendentemente
dalla forma del riempimento. Usare la fusione su
tracciato per creare dei riempimenti che seguano
il contorno di un oggetto. Per ulteriori
informazioni sulle fusioni, consultare Capitolo 5,
Tratto PostScript “Disegnare”.

Risorse PostScript Riempimenti sfumati


La programmazione PostScript esula dagli Un riempimento sfumato consiste di una serie di
argomenti trattati in questa guida. Per apprendere progressioni cromatiche concentriche che si
la programmazione PostScript o saperne di più sul estendono da uno dei bordi di un oggetto sino
linguaggio descrizione PostScript, consultare le all'angolo opposto rispetto a quello specificato.
pubblicazioni Learning PostScript: A Visual
Approach, di Ross Smith (Berkeley, California:
Peachpit Press, 1990) e PostScript Language
Reference Manual, Seconda edizione, di Adobe
Systems Incorporated (Reading, Massachusetts:
Addison- Wesley, 1990).

Colori, tratti e riempimenti 169


Usare la scala cromatica per Riempimenti sfumati radiali
creare riempimenti sfumati
lineari multicolore. Un riempimento sfumato radiale consiste di una
serie di progressioni cromatiche concentriche che
Impostare la gradualità della si estendono dal bordo più esterno al centro della
transizione di colore. casella di delimitazione di un oggetto. Il punto
centrale viene determinato rispetto a tale casella.
Impostare l'angolazione della
progressione.

Finestra di ispezione Riempimento: Usare la scala cromatica per


Sfumato > Lineare creare riempimenti sfumati
radiali multicolore.

Metodo Usare l'anteprima di


individuazione del centro per
Semplice determina una progressione con impostare il punto centrale del
incrementi di uguale larghezza da un colore riempimento radiale.
all'altro. Il metodo Logaritmico determina una
progressione da una banda di colore stretta ad un
altro colore con incrementi progressivamente più Finestra di ispezione Riempimento:
ampi. Sfumato > Radiale

Anteprima di individuazione del centro

Metodo semplice Spostare la manopola dell'anteprima di


individuazione del centro per impostare il punto
centrale dei riempimenti sfumati radiali. La
posizione predefinita del quadratino è al centro
dell'anteprima. Tenere premuto il tasto Maiusc e
Metodo logaritmico fare clic in un punto qualsiasi dell'anteprima per
riportare il punto centrale del riempimento al
centro della casella di delimitazione dell'oggetto.
Angolazione Nota: per impostare contemporaneamente il punto
centrale e il colore centrale di un riempimento sfumato
Per impostare l'angolazione del riempimento radiale, tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh) o
sfumato utilizzare la manopola Angolo della finestra Alt (Windows) al rilascio del campione di colore
di ispezione Riempimento. L'angolazione sull'oggetto.
predefinita di FreeHand è 270°. Tenere premuto il
tasto Maiusc per vincolare l'angolazione ad
incrementi di 45°. Come per tutte le altre manopole
di controllo dell'angolazione di FreeHand, 0°
corrisponde alle ore 3 e 90° alle ore 12.

170 Capitolo 6
Riempimenti multicolore Riempimenti a lente
Scegliere Sfumato dalla finestra di ispezione Un riempimento a lente trasforma l'oggetto —
Riempimento per applicare un riempimento selezionato in uno dei sei effetti speciali lente:
multicolore. Fare quindi clic sul pulsante del Trasparenza, Ingrandisci, Inverti, Schiarisci,
riempimento lineare o quello del riempimento Scurisci e Scala di grigi. Tali effetti modificano
radiale e infine rilasciare i colori sulla rampa l'aspetto delle immagini, degli oggetti e del testo
colori. su cui viene posizionata la lente.
I colori singoli sotto una lente vengono convertiti
Gamma colori in colori di quadricromia ai fini dell'output. Usare
La scala cromatica visualizza un'anteprima del lo strumento Contagocce per catturare nuovi
riempimento. Utilizzare la scala cromatica per colori creati con un effetto Lente.
specificare i colori: da un minimo di 2 colori a un
massimo di 32.
Scegliere il riempimento a lente.
Scegliere un tipo di riempimento
Per Procedere come segue a lente.
Scegliere il colore.
Aggiungere un Trascinare il campione di colore Regolare l'effetto.
colore alla gamma sulla posizione desiderata della
dei colori gamma. Viene visualizzata una
casella di colori per il campione. Selezionare per visualizzare nei
campi un punto centrale mobile alle
coordinate x e y.
Riposizionare un Trascinare un campione di
colore nel colore nella gamma sino alla Applica l'effetto lente agli oggetti e
riempimento nuova posizione. non alle aree vuote.

Inserire un colore Tenere premuto il tasto


in più posizioni Comando (Macintosh) o Alt Selezionare per catturare il
della gamma (Windows) e trascinare un contenuto corrente di una lente
colore esistente della gamma
Finestra di ispezione come immagine mobile.
sino alla nuova posizione. Riempimento: Lente
Eliminare un Scegliere un campione di colore,
colore dalla rampa trascinarlo dalla rampa in
colori un'area non attiva, quindi
rilasciare il pulsante del mouse.

Modificare un Trascinare un nuovo colore su


colore della rampa un campione esistente.
Per modificare i colori delle
caselle superiore e inferiore,
scegliere un nuovo colore dal
menu a comparsa appropriato
dell'elenco colori.

Nota: se si cambia il tipo di riempimento da Multicolore


a Standard, l'oggetto viene riempito con il colore
visualizzato nella casella di colore superiore.

Colori, tratti e riempimenti 171


Punto centrale Selezionare la casella per Istantanea Selezionare la casella per catturare il
visualizzare una maniglia di punto centrale contenuto corrente della lente e consentire lo
mobile al centro della lente selezionata. Trascinare spostamento della lente in qualsiasi punto del
il punto centrale in un punto qualsiasi del documento senza modificare il contenuto
documento con lo strumento Puntatore. sottostante.
Premendo Maiusc-clic si fa tornare il punto
centrale al centro della lente. Se si disattiva la Con la casella Istantanea
casella Punto centrale si elimina il punto centrale selezionata, il
riempimento Ingrandisci
stesso. La deselezione della lente comporta la conserva il proprio
scomparsa del punto centrale senza alcuna contenuto una volta
modifica all'effetto lente. spostato.
L'immagine viene
Riempimento conservata nella lente
Ingrandisci a senza selezionare la
ingrandimento 3x. casella Punto centrale.

Punto centrale Nota: la scelta di un nuovo tipo di lente deseleziona


automaticamente le caselle Punto centrale, Solo oggetti
e Istantanea.

A seconda del tipo di lente utilizzato, variano le


opzioni situate tra il menu a comparsa del tipo di
Solo oggetti Selezionare la casella per applicare lente e la casella di controllo Punto centrale nella
l'effetto lente agli oggetti, ma non alle aree vuote, finestra di ispezione Riempimento.
sotto alla lente.

Riempimento Inverti con Trasparenza


casella Solo oggetti
selezionata Immettere un numero compreso tra 0
(trasparenza totale) e 100 (opacità totale) o usare
il dispositivo di scorrimento per regolare l'opacità
Riempimento Inverti con
casella Solo oggetti
del riempimento di trasparenza.
deselezionata

Applicare un riempimento di trasparenza all'ala e


all'abito della fata per ottenere un effetto velato.

172 Capitolo 6
Ingrandisci Schiarisci
Immettere un numero compreso tra 1 e 100 o Immettere un numero compreso tra 0 (nessuna
usare il dispositivo di scorrimento per regolare il modifica) e 100 (bianco totale) o usare il
numero di volte in base al quale il riempimento dispositivo di scorrimento per regolare la
ingrandisce l'oggetto sottostante. percentuale in base alla quale il riempimento
schiarisce i colori sottostanti.

Punto centrale

L'ellisse ha un riempimento di ingrandimento


impostato a 3x con un punto centrale mobile. Il triangolo senza tratti ha un riempimento
schiarito per simulare un raggio di luce.

Inverti
Scurisci
I colori del riempimento di inversione appaiono
secondo i colori CMYK complementari (i colori Immettere un numero compreso tra 0 (nessuna
opposti in una ruota di colori). modifica) e 100 (nero totale) o usare il dispositivo
di scorrimento per regolare la percentuale in base
alla quale il riempimento scurisce i colori
sottostanti.

Un riempimento di inversione applicato ad


un'immagine crea un'immagine negativa.

L'oggetto creato dalle tracce sull'acqua è reso


scuro dal riempimento Scurisci.

Colori, tratti e riempimenti 173


Scala di grigi Per rimuovere un riempimento a lente,
selezionare l'oggetto con riempimento a lente e
Scegliere un colore nella finestra di ispezione
scegliere Niente o un altro tipo di riempimento
Riempimento Scala di grigi. I colori sotto al
nella finestra di ispezione Riempimento, oppure
riempimento di tipo scala di grigi vengono
eliminare l'oggetto con riempimento a lente.
visualizzati in base a gradazioni monocromatiche.
Ciascun colore sottostante il riempimento È possibile impilare fino a otto lenti una sull'altra.
monocromatico appare come tinta del colore Quando si impila la nona lente sulle otto
prescelto. Il valore della tinta è determinato dalla sottostanti, la lente che si trova più in basso non
quantità di luminosità del colore originale. viene più influenzata dalle lentisovrastanti.

Riempimenti a mosaico
I riempimenti a mosaico consistono di un oggetto
(o motivo) ripetuto creato dall'utente. Per creare
un riempimento a mosaico, incollare
Il riempimento scala di grigi crea un effetto un'immagine o un testo nella finestra di ispezione
monocromatico. Riempimento. Per i riempimenti a mosaico,
FreeHand con consente di utilizzare file EPS,
immagini bitmap o altri riempimenti a mosaico.
Uso dei riempimenti a lente
Una lente non cambia le proprietà dell'oggetto
sottostante, ma crea oggetti duplicati al suo
interno. Ciò risulta evidente quando è attivata la
Fare clic per incollare dagli Appunti.
casella Punto centrale e la lente viene spostata dal Fare clic per incollare negli Appunti.
punto centrale o viceversa.
Immettere un valore o usare la ruota
Va ricordato che l'uso dei riempimenti a lente, per impostare l'angolazione del
specialmente se utilizzati l'uno sull'altro, può mosaico (orientamento).
aggiungere rapidamente centinaia di oggetti al Digitare i valori x e y per ridurre o
ingrandire il mosaico.
documento; in tal modo si aumentano
Digitare i valori x e y per impostare la
enormemente le dimensioni del file e il tempo di posizione iniziale del mosaico.
stampa e, a volte, si rende impossibile la stampa
stessa.
Finestra di ispezione Riempimento: A mosaico
Per utilizzare con successo i riempimenti a lente
occorre tener presente la posizione dei livelli e la
disposizione degli oggetti all'interno di tali livelli. Spaziatura
I file EPS non subiscono gli effetti degli oggetti
La casella di delimitazione di ogni oggetto
con riempimenti a lente. Un oggetto con un
ripetuto di un riempimento a mosaico è a
elemento incollato al suo interno non può
contatto con quelle adiacenti e determina lo
ricevere un riempimento a lente; tuttavia, un
spazio tra un oggetto e l'altro. Quando l'oggetto
oggetto con riempimento a lente può essere
di riempimento è un testo, il blocco di testo
incollato all'interno di un altro oggetto.
determina le dimensioni dell'oggetto, a meno che
L'elemento testo non può ricevere riempimenti a
il testo non venga prima convertito in tracciati.
lente a meno che non sia convertito in testo su
Più complesso è l'oggetto di riempimento, più
tracciato.
lente risulteranno la stampa e la visualizzazione.

174 Capitolo 6
Fattore di scala % Per riallineare un riempimento a mosaico
all'interno di un oggetto:
Immettere dei valori x e y per impostare le
percentuali dell'altezza e della larghezza originali 1 Selezionare l'oggetto con un riempimento a
mosaico.
dell'oggetto. Immettere valori uguali per
dimensionare l'oggetto in modo proporzionale o
valori diversi per creare una distorsione.

Spostamento
Immettere un valore positivo o negativo per
riallineare il motivo all'interno dell'oggetto che
viene riempito in base all'ammontare specificato.
◆ I valori x positivi spostano il riempimento a
destra.
◆ I valori x negativi spostano il riempimento a
sinistra.
2 Visualizzare il pannello Trasforma e disattivare la
◆ I valori y positivi spostano il riempimento in casella di controllo Riempimenti.
alto.
◆ I valori y negativi spostano il riempimento in
basso.

Per creare ed applicare un riempimento a


mosaico:
1 Creare un oggetto da usare come porzione di
mosaico e scegliere Modifica > Taglia o Copia.
Se si sceglie Copia, ricordare di deselezionare
l'oggetto originale prima di procedere con
l'operazione.
2 Selezionare un oggetto. Scegliere A mosaico
nella finestra di ispezione Riempimento e fare clic
su Incolla.

Nota: per creare un riempimento a mosaico inserendo


spazi tra le porzioni ripetute, tracciare un rettangolo con
tratto o riempimento Niente intorno alla porzione di
mosaico e incollare gli elementi tra loro.

Colori, tratti e riempimenti 175


3 Trascinare l'oggetto con lo strumento Puntatore Riempimenti a motivi
sul riempimento a mosaico effettuandone
l'allineamento. I riempimenti a motivi sono motivi in linguaggio
PostScript non modificabili. Poiché vengono
stampati sempre nello stesso formato, essi non
possono essere ridimensionati insieme ad un
oggetto. Scegliere un riempimento a motivi dalla
finestra di ispezione Riempimento. Il campione
visualizza il riempimento a motivo corrente. Si
noti che il campione non cambia quando si
modifica il colore di riempimento.

4 Selezionare Riempimenti nel pannello Trasforma


e riposizionare l'oggetto secondo necessità.

Finestra di ispezione Riempimento: A motivi

Riempimenti a motivi

176 Capitolo 6
7

CAPITOLO 7
Testo
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

177
Nozioni fondamentali sul Uso dello strumento Puntatore

testo in FreeHand Per Procedere come segue


Lo strumento Testo e lo strumento Puntatore, Selezionare un Fare clic su un blocco di testo.
disponibili nello stesso pannello, sono tutto blocco di testo Trascinare il mouse per spostarlo o
premere Canc per eliminarlo.
quanto occorre per gestire un testo in FreeHand.
Manipolare una Fare doppio clic su una maniglia
maniglia di blocco laterale o inferiore per attivare o
Uso dello strumento Testo di testo disattivare l'espansione
automatica, oppure fare clic e
trascinare una maniglia laterale
per regolare la crenatura, una
Per Procedere come segue maniglia inferiore per regolare
l'interlinea oppure una maniglia
Creare un nuovo Fare clic oppure fare clic e trascinare d'angolo per dimensionare un
blocco di testo all'interno del documento. blocco di testo.

Digitare il testo Fare clic all'interno del documento e Collegare tra loro Fare clic e trascinare il mouse dalla
digitare il testo o fare clic all'interno blocchi di testo casella di collegamento di un
di un blocco di testo esistente per blocco di testo al corpo di un altro
posizionare un punto di blocco di testo.
inserimento, quindi digitare il testo.
Terminare la Fare clic al di fuori del blocco di
digitazione testo.
Evidenziare il testo Fare clic per posizionare un punto di
inserimento e trascinare per Passare allo Premere "." (punto), premere "A", o
includere i caratteri, le parole o i strumento Testo fare doppio clic su un blocco di
paragrafi desiderati. testo. Su Macintosh, utilizzare
Maiusc-F9.
Selezionare una Fare doppio clic su un punto
parola qualsiasi della parola.

Selezionare un Fare triplo clic su un punto qualsiasi Anatomia di un blocco di testo


paragrafo del paragrafo.
La gestione del testo in FreeHand si basa su
Selezionare tutto Per selezionare tutto il testo di un riquadri di testo. Tali riquadri, o blocchi di testo,
il testo all'interno blocco di testo o di blocchi di testo
di un blocco di collegati, posizionare un punto di sono di due tipi: standard e ad espansione
testo inserimento e scegliere Modifica > automatica. I blocchi di testo selezionati con lo
Seleziona > Tutto.
Se dopo aver selezionato tutto il
strumento Puntatore visualizzano otto maniglie e
testo si preme il tasto Canc, non si una casella di collegamento. Per una corretta
elimina il blocco di testo ma solo i gestione del testo in FreeHand, è fondamentale
caratteri in esso contenuti.
comprendere come funzionano questi elementi.
Passare Tenere premuto il tasto Comando
temporaneamente (Macintosh) o Ctrl (Windows). Trascinare la maniglia
allo strumento Rilasciare il tasto Comando o Ctrl superiore per regolare
Puntatore per ritornare allo strumento Testo. l'interlinea.
Trascinare le maniglie
Passare allo Premere 0 (zero) quando non è d'angolo per dimensionare
strumento selezionato alcun blocco di testo. il blocco di testo.
Puntatore

Trascinare la maniglia laterale


Nota: Per impostazione predefinita, dopo aver creato per regolare lo spazio di
crenatura.
un blocco di testo lo strumento Testo si trasforma nello
strumento Puntatore e il cursore viene posizionato Usare la casella di
all'esterno del blocco di testo. Per modificare questa collegamento per collegare
impostazione predefinita, disattivare la preferenza Testo un blocco a un altro blocco o
ad un oggetto.
> "Lo strumento Testo diventa il Puntatore".

178 Capitolo 7
Le maniglie centrali piene indicano un blocco di Creazione di blocchi di testo
testo standard. Le maniglie centrali vuote indicano
un blocco di testo ad espansione automatica. Fare Dopo aver attivato la preferenza Testo > "Espansione
doppio clic su una maniglia per commutare tra la automatica dei riquadri di testo nuovi", fare clic
modalità piena e vuota. sullo strumento Testo per creare un blocco di testo
espansibile sia orizzontalmente che verticalmente
Per passare dalla modalità standard a quella di alla digitazione del testo.
espansione automatica, fare clic direttamente sulla
maniglia appropriata del blocco di testo anziché sul Per creare un blocco di testo standard con la
bordo. Facendo doppio clic sul bordo di un blocco preferenza Testo > "Espansione automatica dei
di testo si attivano le maniglie di trasformazione del riquadri di testo nuovi" attivata, trascinare lo
blocco stesso. strumento Testo alla dimensione del blocco di testo.
A preferenza disattivata, fare clic sullo strumento
Un blocco di testo standard mantiene dimensioni Testo per creare un blocco di testo standard nel
fisse. Al contrario, un blocco di testo ad espansione quale il testo scorre a capo in modo automatico.
automatica riduce o aumenta le proprie dimensioni
in modo dinamico per adattarsi al testo contenuto. Su computer Macintosh, tenere premuto il tasto
Ctrl e fare clic con lo strumento Testo per creare un
Avvalersi di blocchi di testo standard nel caso si blocco di testo ad espansione automatica quando
lavori con grandi quantità di testo. Nei blocchi di tale preferenza è disattivata.
testo standard, il testo scorre automaticamente da Scegliere uno dei modi qui riportati per attivare
una linea all'altra. Utilizzare i blocchi di testo a l'espansione automatica dei blocchi di testo esistenti:
espansione automatica se si lavora con piccole
quantità di testo, ad esempio etichette e richiami. ◆ Con lo strumento Puntatore, fare doppio clic
sulle maniglie laterali per attivare/disattivare
Il colore evidenziato dei bordi di un blocco di testo l'espansione automatica orizzontale. Fare doppio
è visibile su schermo in modalità Anteprima; se è clic sulla maniglia inferiore per attivare/
deselezionato, risulta visibile solo il testo. In disattivare l'espansione automatica verticale.
modalità Struttura, risultano visibili sia il bordo del
blocco di testo che il testo stesso. Se il colore ◆ Selezionare blocchi di testo singoli o multipli.
evidenziato di un blocco di testo selezionato non Fare clic sui pulsanti orizzontale e verticale nella
è visibile nella modalità Anteprima, selezionare la finestra di ispezione Oggetto per attivare/
preferenza Generali > "Modifiche disattivare l'espansione automatica.
semplificate" > "Evidenzia tracciati selezionati".
Per assegnare un colore ai bordi di un blocco di
testo, consultare “Applicazione del colore ad un
testo” a pagina 192.
I blocchi di testo selezionati con lo strumento Testo
visualizzano solo i righelli del testo ed il cursore Per attivare/disattivare l'espansione automatica per
dello strumento Testo. Per mostrare o nascondere i tutti i blocchi di testo di una selezione di più
righelli del testo, scegliere Visualizza > Righelli di oggetti nella pagina attiva o all'interno di un
testo o premere Comando-/ (Macintosh) o Ctrl- documento, utilizzare la finestra Trova e sostituisci
Maiusc-Alt-T (Windows). Grafica. Scegliere Modifica > Trova e sostituisci >
Grafica e fare clic sul pannello Seleziona. Scegliere
Tipo oggetto dal menu a comparsa Attributo e
Testo dal menu a comparsa Tipo oggetto.
Specificare un criterio di ricerca nel menu a
comparsa Cerca e fare clic su Trova. In tal modo si
selezionano tutti i blocchi di testo. Fare clic sui
pulsanti appropriati nella finestra di ispezione
Oggetto per attivare/disattivare l'espansione
automatica.
L'espansione automatica dei blocchi di testo è
simile a quella dei blocchi di testo standard con le
seguenti eccezioni:

Testo 179
◆ I blocchi di testo ad espansione automatica Per Procedere come segue
possono contenere solo una colonna.
Dimensionare un Tenere premuto il tasto Opzione
◆ Le maniglie d'angolo di un blocco di testo ad blocco di testo (Macintosh) o Alt (Windows) e
espansione automatica non ridimensionano il e il relativo testo trascinare una maniglia d'angolo.
(dim. carattere )
blocco di testo.
Dimensionare un Tenere premuti i tasti Maiusc-Opzione
◆ Deselezionando un blocco di testo ad blocco di testo e il (Macintosh) o Maiusc-Alt (Windows) e
espansione automatica vuoto, lo si cancella. relativo testo (dim. trascinare una maniglia d'angolo.
carattere ) in
Regolazione manuale della spaziatura e modo
proporzionale
dell'interlinea
Ridurre le Fare doppio clic sulla casella di
dimensioni di un collegamento con lo strumento
Per Procedere come segue blocco di testo per Puntatore.
adattarlo al testo
Aumentare o Trascinare una maniglia laterale.
ridurre la
spaziatura tra
lettere (spazio di
crenatura) È possibile dimensionare solo i blocchi di testo
Aumentare o Tenere premuto il tasto Opzione standard. Per l'operazione di dimensionamento
ridurre la (Macintosh) o Alt (Windows) e occorre usare le maniglie d'angolo. Le maniglie
spaziatura tra trascinare una maniglia laterale di un superiori, inferiori e laterali cambiano gli attributi
parole blocco di testo a colonna singola.
del testo anziché far scorrere il testo. Per assegnare
Aumentare o Trascinare una maniglia superiore o dimensioni precise ad un blocco di testo,
ridurre l'interlinea inferiore.
selezionarlo e immettere i valori di larghezza e
altezza nella finestra di ispezione Oggetto.
Per modificare lo spazio di crenatura e l'interlinea
mediante la finestra di ispezione Testo, il menu
Testo o la barra strumenti Testo, consultare la Collegamento di un blocco di testo ad
sezione “Regolazione della crenatura e dello spazio un altro
di crenatura” a pagina 187. Per maggiori
informazioni sulla spaziatura tra parole, consultare
“Spaziatura” a pagina 202.

Ridimensionamento manuale dei blocchi di


testo standard
In un blocco di testo standard, un punto nero nella
casella di collegamento indica la fuoriuscita del
testo. In questo caso, occorre ridimensionare il
blocco di testo oppure collegarlo ad un altro
blocco o ad un oggetto. Una casella di Tre blocchi di testo e un tracciato
collegamento vuota indica invece che tutto il testo
del riquadro è visibile.
Il collegamento dei blocchi di testo consente di far
Per Procedere come segue
scorrere il testo da un riquadro all'altro o da un
Dimensionare un Trascinare una maniglia d'angolo con riquadro a un oggetto, come ad esempio in un
blocco di testo lo strumento Puntatore. Il testo
all'interno del riquadro riscorrerà per tracciato. Un oggetto collegato assume gli attributi
adattarsi alle nuove dimensioni. del blocco di testo e li conserva anche dopo
Ridimensionare un Tenere premuto Maiusc e trascinare
l'eliminazione del testo dall'oggetto. Per formattare
blocco di testo una maniglia d'angolo. Il testo il testo collegato ad un tracciato, usare la finestra di
mantenendone le all'interno del riquadro riscorrerà per ispezione Testo assieme alla finestra di ispezione
proporzioni adattarsi alle nuove dimensioni.
Oggetto.

180 Capitolo 7
Per creare un collegamento, selezionare la casella di Se si taglia o elimina un blocco di testo, a eccezione
collegamento di un blocco di testo con fuoriuscita del primo di una serie di blocchi collegati, il testo
di testo e trascinare la linea di collegamento contenuto non viene cancellato. Quando si incolla
all'interno di un blocco di testo vuoto o su un il blocco di testo tagliato, il testo al suo interno sarà
oggetto. Una volta collegati gli oggetti, il testo una copia di quello originale. Dopo aver eliminato
scorre nel blocco di testo vuoto o nell'oggetto. È un blocco di testo, il testo esistente scorre
possibile collegare innumerevoli blocchi di testo su nuovamente lungo i blocchi di testo rimanenti.
una sola pagina o su più pagine.
Eliminazione di blocchi di testo vuoti o di oggetti
È possibile che l'interruzione dei collegamenti lasci
dei blocchi vuoti. Per eliminare un blocco di testo
vuoto, selezionarlo e premere Canc o scegliere
Modifica > Cancella, oppure fare doppio clic sulla
relativa casella di collegamento. Poiché i blocchi di
testo deselezionati risultano invisibili in modalità
Anteprima, scegliere Visualizza > Anteprima per
Le eventuali modifiche apportate ad un testo disattivare tale modalità o usare il tasto Comando-
selezionato in un blocco di testo collegato possono K (Macintosh) o Ctrl-K (Windows) per passare
influire anche su altri blocchi collegati. Per alla modalità Struttura.
esempio, se si ingrandiscono le dimensioni dei
caratteri in un blocco di testo, il testo scorrerà nel Per eliminare tutti i blocchi di testo vuoti di un
blocco successivo. documento, scegliere Xtra > Elimina > Blocchi di
testo vuoti oppure usare la funzione Trova e
Interruzione dei collegamenti tra blocchi di testo sostituisci grafica per rimuovere tutti gli oggetti
invisibili. Scegliere Modifica > Trova e sostituisci >
Per interrompere un collegamento, fare clic sulla Grafica e fare clic sulla scheda Trova e sostituisci.
casella di collegamento di un blocco di testo e Scegliere Elimina dal menu a comparsa Attributo,
trascinare la linea di collegamento in un'area vuota scegliere Oggetti invisibili dal menu a comparsa
del documento. Il testo scorrerà all'indietro Elimina e fare clic su Trova.
nell'ultimo blocco di testo collegato. Se si
interrompe un collegamento all'interno di una
catena di blocchi di testo, rimarranno dei blocchi Uso dell'Editor di testo
di testo vuoti dopo l'ultimo blocco collegato.
L'Editor di testo offre un ambiente alternativo per
Per interrompere un collegamento senza la revisione e la modifica dei testi ed è
cambiare la posizione del testo: particolarmente indicato nei casi in cui risulti
difficoltosa la modifica su schermo o nelle
1 Con lo strumento Testo, selezionare il testo del modifiche dei caratteri invisibili.
secondo blocco e scegliere Modifica > Taglia.
2 Trascinare una linea di collegamento dalla casella
di collegamento del primo blocco di testo in
un'area vuota del documento.
3 Collocare un punto di inserimento con lo
strumento Testo nel secondo blocco di testo e
scegliere Modifica > Incolla.
Il testo rimane intatto ma non è più collegato.
Il primo blocco di testo presenta una casella di
collegamento vuota che indica l'assenza di Per modificare un testo esistente nell'Editor di testo:
fuoriuscita del testo o di un collegamento.
1 Selezionare il blocco di testo e scegliere
Testo > Editor o usare i tasti Comando-Maiusc-E
(Macintosh) o Ctrl-Maiusc-E (Windows) per
visualizzare l'Editor di testo.

Testo 181
2 Nell'Editor, apportare le modifiche desiderate al Visualizzazione dei simboli di testo non
testo. stampabili
Selezionare la casella di controllo Nero 12
punti nell'Editor di testo per ignorare gli Per visualizzare i simboli di testo non stampabili
attributi di formattazione e visualizzare testo nell'Editor di testo, attivare Mostra Invisibili. Tali
con caratteri neri a 12 punti. Questa opzione simboli sono visibili e modificabili solo nell'Editor
non influisce sul testo effettivo del documento. di testo, eccetto il trattino lungo e il trattino breve
che sono visibili in tutti i testi.
3 Fare clic su OK, Annulla o Applica.
◆ Fare clic su OK per applicare le modifiche Spazio Rappresenta uno spazio singolo.
al testo e chiudere l'Editor.
Tabulazione Rappresenta una tabulazione.
◆ Fare clic su Annulla per chiudere l'Editor
senza applicare le modifiche. Fine paragrafo Rappresenta un ritorno a capo obbligato di
fine paragrafo.
◆ Fare clic su Applica per applicare le
modifiche senza uscire dall'Editor. Fine colonna Fa iniziare il testo che segue il simbolo
all'inizio della colonna successiva o del
L'Editor di testo può essere visualizzato anche in blocco di testo collegato.
altri modi. Fine riga Fa iniziare il testo che segue il simbolo
all'inizio della riga successiva.
◆ Per creare un nuovo blocco di testo e aprire
contemporaneamente l'Editor di testo, tenere Spazio Inserisce uno spazio che impedisce la
premuto il tasto Opzione (Macintosh) o Alt unificatore divisione a fine riga delle due parole tra cui
è collocato.
(Windows) alla creazione di un blocco di testo.
◆ Per attivare il testo e contemporaneamente Spazio lungo Inserisce uno spazio di larghezza pari alla
dimensione in punti di un carattere
visualizzare l'Editor di testo, tenere premuto il tipografico.
tasto Opzione (Macintosh) o Alt (Windows) e Spazio Inserisce uno spazio di larghezza pari alla
fare doppio clic su un blocco di testo con lo normale metà di uno spazio lungo.
strumento Puntatore.
◆ Per utilizzare sempre l'Editor di testo per Spazio breve Inserisce uno spazio di larghezza pari ad
modificare testi, attivare la preferenza un quinto di uno spazio normale.
Testo > "Usa sempre Editor di testo".
Trattino lungo Visibile in tutti i testi. Inserisce un trattino
◆ Per visualizzare l'Editor di testo in Windows, della larghezza di uno spazio lungo.
fare clic con il pulsante destro del mouse su un Trattino breve Visibile in tutti i testi. Inserisce un trattino
blocco di testo, quindi scegliere Editor dal della larghezza di uno spazio breve.
menu Scelta rapida.
Trattino Inserisce un trattino invisibile che indica il
discrezionale punto in cui il testo va suddiviso alla fine di
Nota: È possibile modificare il testo delle buste, ma solo una riga.
nell'Editor di testo. Per informazioni sulle buste,
consultare “Inviluppo” a pagina 139.
Nota: Utilizzare il trattino discrezionale per suddividere
una parola in sillabe senza dover selezionare Sillabazione
nella finestra di ispezione Paragrafo testo.

Per inserire un simbolo di testo, all'interno


dell'Editor o di un blocco di testo, collocare il
cursore del testo nel punto appropriato, scegliere
Testo > Caratteri speciali, quindi selezionare il
simbolo desiderato. I simboli di spazio, di
tabulazione e di fine paragrafo vengono inseriti
con la barra spaziatrice, il tasto Tab e il tasto Invio,
rispettivamente.

182 Capitolo 7
Strumenti di formattazione del testo ◆ Scegliere la finestra di ispezione Varia
dimensioni carattere per adattare con
Utilizzare la finestra di ispezione Testo, il menu precisione il testo alla pagina.
Testo o la barra strumenti Testo per applicare
attributi tipografici specifici a caratteri, righe di
testo, paragrafi o interi blocchi di testo. Menu Testo
Consente di impostare il tipo, lo stile e le
Finestra di ispezione Testo dimensioni dei caratteri, l'allineamento del testo,
l'interlinea, i caratteri maiuscoli e minuscoli;
Per visualizzare la finestra di ispezione Testo, nonché di applicare effetti di testo e scegliere
scegliere Finestra > Finestre di ispezione > Testo. caratteri speciali.
Essa consente di applicare le specifiche
tipografiche e gli attributi di formattazione del
testo di uso frequente da un unico punto di Barra strumenti Testo
controllo. Usare i pulsanti e i campi di immissione per
Caratteri impostare il tipo, le dimensioni e lo stile dei
caratteri, l'interlinea, l'allineamento del testo,
Paragrafo
nonché per eseguire funzioni avanzate. Usare i
Spaziatura tasti Comando-Opzione-T (Macintosh) o Ctrl-
Colonne e righe Alt-T (Windows) per visualizzare o nascondere le
Distribuzione su colonne barre degli strumenti.
In Windows, la barra strumenti Testo include
pulsanti per l'attivazione degli stili carattere
Grassetto e Corsivo. Fare clic sui pulsanti
◆ Usare la finestra di ispezione Caratteri di testo Grassetto e Corsivo per applicare al tipo di
per impostare il tipo, lo stile e le dimensioni carattere lo stile GrassettoCorsivo, se disponibile.
dei caratteri, l'allineamento del testo, Un'icona a fianco del nome indica se si tratta di
l'interlinea e la crenatura, nonché per un carattere TrueType o del dispositivo. L'assenza
impostare il distanziamento dalla linea di base di icona indica un carattere di sistema o non
e applicare effetti di testo e stili di paragrafo. identificabile. La barra strumenti Testo
comprende i principali comandi di gestione del
◆ Scegliere la finestra di ispezione Paragrafo testo.
testo per impostare la spaziatura, i rientri e la
sillabazione dei paragrafi, nonché per Per ulteriori informazioni sulla barra strumenti
applicare la punteggiatura a margine e i filetti Testo, consultare “Barra degli strumenti Testo” a
ai paragrafi. pagina 29.
◆ Scegliere la finestra di ispezione Spaziatura
testo per definire la dimensione orizzontale
dei caratteri, impostare la spaziatura tra parole
e lettere e mantenere unite parole e righe di
testo per evitare interruzioni anomale alla fine
di righe e colonne.
◆ Scegliere la finestra di ispezione Righe e
colonne di testo per creare colonne e righe in
cui fare scorrere il testo.

Testo 183
Selezione del testo con il pulsante Scegliere Per
destro del mouse (Windows)
Annulla Ripristinare un blocco di testo
Diverse opzioni disponibili nel menu Testo, nella trasformazioni allo stato precedente
barra strumenti Testo e nella finestra di ispezione l'applicazione delle
trasformazioni.
Testo appaiono anche nel menu scelte rapide
Testo. Per visualizzare le opzioni relative al testo, Converti in Convertire il testo in tracciati.
fare clic con il pulsante destro del mouse su uno o tracciato
più blocchi di testo. Fare clic con il pulsante
Seleziona Specificare un dominio di
destro del mouse su un tracciato per scegliere selezione.
Inserisci in tracciato o Collega a tracciato.
Visualizza Scegliere una vista ingrandita
della pagina attiva.

Disponi Spostare il blocco di testo


scegliendo:
In primo piano,
Avanti,
Indietro o
Sullo sfondo.

Blocca o Sblocca Bloccare o sbloccare la posizione


del blocco di testo. I blocchi di
testo bloccati non possono
essere trasformati, tagliati,
copiati o eliminati.

Raggruppa o Raggruppare o separare gli


Separa oggetti.

Proprietà Visualizzare la finestra di


ispezione Caratteri di testo per
visualizzare le opzioni di testo.
Menu scelte rapide Testo

Selezione dei comandi di scelta rapida


relativi al testo

Scegliere Per

Modifica Visualizzare il menu Modifica


indicante i comandi applicabili
al blocco di testo.

Carattere, Specificare il tipo, le dimensioni


Dimensioni, e lo stile del carattere, l'effetto
Formato, Effetto, di testo, l'allineamento o il
Allinea o Interlinea valore di interlinea.

Editor Visualizzare l'Editor di testo.

Stacca da tracciato Separare il testo dal tracciato ad


esso collegato.

184 Capitolo 7
Impostazione delle Attributi di testo comuni

specifiche tipografiche Per specificare Procedere come segue

Applicazionedi attributi di carattere e Carattere Scegliere un carattere dal menu


Testo > Carattere, dal menu a
paragrafo al testo comparsa della finestra di
ispezione Caratteri di testo o dalla
barra strumenti Testo.

Stile Scegliere uno stile dal menu


Assegnare al testo il tipo, lo Testo > Stile oppuredal menu a
stile e le dimensioni del comparsa della finestra di
carattere e la giustificazione. ispezione Caratteri di testo o dalla
barra strumenti Testo.

Immettere valori precisi di Dimensioni in Scegliere una dimensione in punti


interlinea, spazio di crenatura e punti dal menu Testo > Dimensioni, dal
distanziamento dalla linea di base. menu a comparsa della finestra di
ispezione Caratteri di testo o dalla
barra strumenti Testo.
Applicare un effetto al testo
selezionato. Per specificare una dimensione
non compresa nell'elenco, scegliere
Applicare uno stile di paragrafo Testo > Dimensioni > Altra,
al testo selezionato. immettere un valore nel campo
Dimensioni e fare clic su OK;
Finestra di ispezione Caratteri di testo oppure digitare un valore per la
dimensione in punti nel campo
apposito della finestra di ispezione
Avvalersi della finestra di ispezione Caratteri di Caratteri di testo o della barra
strumenti Testo e premere Invio.
testo per applicare gli attributi prescelti a caratteri
selezionati, a parti di testo o all'intero blocco. Per Allineamento Scegliere un'opzione del menu
applicare la formattazione a tutto il testo paragrafo Testo > Allinea, fare clic su uno dei
contenuto in una serie di blocchi di testo collegati, pulsanti di allineamento della
finestra di ispezione Caratteri di
collocare un punto di inserimento e scegliere testo o della barra strumenti Testo.
Modifica > Seleziona > Tutto. Quindi, assegnare
gli attributi desiderati. Assegnazione Scegliere un'opzione di
maiuscole/ assegnazione maiuscole/minuscole
Scegliere uno stile di paragrafo dall'apposito menu minuscole dal menu Testo > Modifica
maiuscole/minuscole.
a comparsa della finestra di ispezione Caratteri di
testo. Salvare gli attributi di uso più frequente in
stili di paragrafo e trascinare e rilasciare la Facendo clic sul nome di un carattere nel menu a
formattazione dal pannello Stili ai paragrafi. Per comparsa Carattere nella finestra di ispezione
maggiori informazioni sulla creazione e modifica Caratteri di testo viene visualizzata un'anteprima
degli stili di paragrafo, consultare “Uso degli stili” a del testo selezionato con il carattere scelto. Se non
pagina 89. sono selezionate parti di testo, facendo clic su un
nome di carattere appare "AaBbCcDd"
(Macintosh) o il nome del carattere (Windows).
Uso della mappatura dei caratteri
In Windows, un'icona posta a fianco del nome
Se un documento FreeHand contiene caratteri del carattere indica se esso è un carattere TrueType
non installati sul sistema, viene visualizzata la o del dispositivo. L'assenza di icona indica un
finestra di dialogo Caratteri mancanti che carattere di sistema o non identificabile.
richiede di selezionare un carattere con cui
sostituire quello mancante.

Testo 185
Scelte rapide da tastiera per l'allineamento
del testo

Per allineare Usare


Al centro Comando-Maiusc-Opzione-M
(Macintosh) o Ctrl-Maiusc-Alt-M
(Windows)
A sinistra Comando-Maiusc-Opzione-L
(Macintosh) o Ctrl-Maiusc-Alt-L
(Windows)
A destra Comando-Maiusc-Opzione-R
(Macintosh) o Ctrl-Maiusc-Alt-R
(Windows)
Giustificato Comando-Maiusc-Opzione-J
(Macintosh) o Ctrl-Maiusc-Alt-J
(Windows)
Scelte rapide da tastiera per lo stile del testo

Conversione maiuscole/minuscole
Per applicare Usare
Le singole lettere possono trovarsi in modalità
Grassetto Comando-Opzione-B (Macintosh) o
Ctrl-Alt-B (Windows) maiuscola o minuscola. Per l'applicazione del
formato maiuscolo/minuscolo al testo selezionato
Corsivo Comando-Opzione-I (Macintosh) o è possibile scegliere tra cinque opzioni del menu
Ctrl-Alt-I (Windows) Testo > Modifica maiuscole/minuscole. Le lettere
Grassetto Comando-Maiusc-Opzione-O inserite dopo l'applicazione del formato non sono
corsivo (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-Alt-O conformi al formato stesso.
(Windows)
◆ Maiuscolo converte in maiuscolo tutte le
Normale Comando-Maiusc-Opzione-P lettere di un blocco di testo selezionato.
(Macintosh) o Ctrl-Maiusc-Alt-P
(Windows) ◆ Minuscolo converte in minuscolo tutte le
lettere di un blocco di testo selezionato.
◆ Maiuscoletto converte in maiuscolo tutte le
Nota: Le scelte rapide da tastiera per lo stile del testo
funzionano solo se è disponibile la corrispondente
lettere di un blocco di testo selezionato,
variazione di carattere. quindi riduce la dimensione in punti
specificata nella finestra di dialogo
Testo > Modifica maiuscole /
minuscole> Impostazioni.
Impostare il
valore di
riduzione come
percentuale di
lettera maiuscola.
◆ Iniziali maiuscole converte in maiuscola la
prima lettera di ciascuna parola di un blocco
di testo selezionato.
◆ Normale converte in maiuscolo solo la prima
lettera di ogni frase di un blocco di testo
selezionato.

186 Capitolo 7
Designazione delle eccezioni alle opzioni ◆ Percentuale applica un'interlinea equivalente
maiuscole/minuscole ad una percentuale della dimensione in punti
del testo. L'impostazione standard è 120%.
Se si attiva un'opzione di modifica maiuscole/ Ad esempio, se la dimensione del testo è 10
minuscole dell'elenco Usa eccezioni per, vengono punti e si immette 120 come percentuale,
protette tutte le parole della lista di eccezioni una l'interlinea sarà di 12 punti. Scegliere % dal
volta applicata l'opzione selezionata. menu a comparsa Interlinea della finestra di
ispezione Caratteri di testo o dalla barra
Attivare le opzioni
che devono ignorare strumenti Testo.
tutte le eccezioni.
Visualizzare un Regolazione della crenatura e dello spazio di
campo per crenatura
l'aggiunta di una
o più eccezioni. Per crenatura si intende lo spazio tra due lettere.
Cancellare Mentre per spazio di crenatura si intende lo spazio
un'eccezione all'interno di una serie di caratteri. Per impostare
evidenziata. valori esatti per questi due attributi, selezionare il
Inserire una o più eccezioni nel campo di modifica.
Se vengono inserite più modifiche, è necessario
testo ed utilizzare gli appositi campi della finestra
separarle con uno spazio. di ispezione Caratteri di testo. Ogni tipo di valore
di crenatura è una percentuale di uno spazio
Nota: Per le scelte rapide da tastiera personalizzate per lungo, vale a dire lo spazio la cui larghezza è
il testo, vedere la Guida di FreeHand. equivalente a quella della dimensione in punti del
carattere tipografico utilizzato. I valori positivi
Regolazione dell'interlinea aumentano la spaziatura, mentre quelli negativi la
riducono.
In FreeHand, l'interlinea viene calcolata dalla linea
di base di una riga di testo alla linea di base della Per regolare lo spazio tra due caratteri:
riga successiva. Quando si assegna l'interlinea dal
1 Fare clic tra due caratteri con lo strumento Testo.
menu Testo, scegliere Fissa per renderla uguale alla
dimensione in punti del testo, scegliere Automatica 2 Immettere un valore percentuale nel campo di
per impostarla al 120% di tale dimensione. immissione Crenatura all'interno della finestra di
Scegliere Testo > Interlinea > Altra per visualizzare ispezione Caratteri di testo e premere Invio.
la finestra di dialogo Interlinea all'interno della
quale appaiono tre opzioni, come avviene nel menu
a comparsa Interlinea della finestra di ispezione
Caratteri di testo e nella barra strumenti Testo:
◆ Doppia aggiunge un valore all'interlinea Per regolare lo spazio tra più di due caratteri
(spazio di crenatura):
standard, misurata in punti. L'interlinea totale
è uguale alla dimensione in punti del testo più 1 Selezionare una serie di caratteri con lo
il valore supplementare specificato dall'utente. strumento Testo.
Scegliere + dal menu a comparsa Interlinea 2 Procedere nel modo seguente per impostare lo
della finestra di ispezione Caratteri di testo o spazio di crenatura:
dalla barra strumenti Testo.
◆ Fissa imposta l'interlinea sul valore in punti
◆ Immettere un valore percentuale nel
esatto specificato dall'utente. Scegliere = dal campo di immissione Spazio di crenatura
menu a comparsa Interlinea della finestra di nella finestra di ispezione Caratteri di testo
ispezione Caratteri di testo o dalla barra e premere Invio.
strumenti Testo.

Testo 187
◆ Tenere premuto il tasto Opzione Nota: Per creare note a pie pagina e caratteri speciali in
(Macintosh) o Ctrl-Alt (Windows) e apice quali © e ™, selezionare il testo distanziato e
ridurne le dimensioni.
premere il tasto freccia destra o sinistra per
aumentare o diminuire la crenatura in Nota: Per scelte rapide da tastiera personalizzate per il
ragione dell'uno per cento di spazio lungo. testo, vedere la Guida di FreeHand.

Uso dei righelli di testo per impostare


tabulazioni e rientri
Un blocco di testo selezionato con lo strumento
◆ Tenere premuto Opzione-Maiusc Testo presenta un righello di testo nella sua parte
superiore. I righelli di testo visualizzano gli
(Macintosh) o Ctrl-Alt-Maiusc
indicatori di tabulazione e di rientro sopra i
(Windows) e premere il tasto freccia destra blocchi di testo selezionati. Per visualizzare o
o sinistra per aumentare o diminuire la nascondere i righelli di testo, scegliere
crenatura del 10 per cento di spazio lungo. Visualizza > Righelli di testo o utilizzare
Comando-/ (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-Alt-T
Nota: Per scelte rapide da tastiera personalizzate per il (Windows).
testo, vedere la Guida di FreeHand.
Come impostazione predefinita, le tabulazioni
allineano il testo a sinistra ad intervalli di 1,2 cm,
Distanziamento dalla linea di base
indipendentemente dall'unità di misura del
Utilizzare il campo Distanza linea di base della documento. Per aggiungere ad un documento
finestra di ispezione Caratteri di testo per spostare delle tabulazioni personalizzate, scegliere un tipo
il testo verso l'alto (apice) o verso il basso (pedice) di tabulazione tra i cinque disponibili nel righello
rispetto alla linea di base. Ad esempio, i caratteri di testo: sinistra, destra, centrata, decimale e con a
speciali quali (r) e (c) appaiono generalmente in capo automatico.
alto rispetto al testo normale.
Indicatore di tabulazione a sinistra
Per distanziare un testo dalla linea di base: Indicatore di tabulazione a destra
Indicatore di tabulazione centrata
1 Selezionare il testo con lo strumento Testo. Indicatore di tabulazione decimale
2 Immettere un valore nel campo Distanza linea di Indicatore di tabulazione con a capo automatico
base della finestra di ispezione Caratteri di testo Righello
e premere Invio. di testo Indicatore di rientro destro
Immettere un numero positivo o negativo per
spostare la linea di base del testo
rispettivamente verso l'alto o verso il basso.
In alternativa, usare i tasti Opzione
(Macintosh) o Ctrl-Alt (Windows) e premere
i tasti freccia su o giù. Indicatore di tabulazione predefinita

Indicatore di rientro sinistro


Indicatore di rientro della prima riga

188 Capitolo 7
Se una pagina viene fatta scorrere in modo che la Usare Per
parte superiore del blocco di testo si trovi oltre il
Tabulazione Allineare il testo al centro
bordo superiore della finestra del documento, il centrata dell'indicatore di tabulazione.
righello di testo si sposta (rimanendo visibile)
appena al di sotto della barra del titolo. Il righello
si sposta anche quando il blocco di testo viene
ruotato di 90â e la pagina viene fatta scorrere a Tabulazione Allineare il testo all'indicatore dei
sinistra o a destra in modo che la parte superiore decimale decimali. Se quest'ultimo non è
del blocco di testo non risulta più visibile. presente, il testo viene allineato a
destra dell'indicatore di tabulazione.

Tabulazione con Fare scorrere più righe di testo tra


a capo due tabulazioni.
automatico
Il righello di testo si sposta sopra il blocco di testo

Impostazione delle tabulazioni


Per definire uno spazio tra due colonne create con
È possibile impostare una tabulazione per un solo
paragrafo o per una serie di paragrafi. Se i paragrafi tabulazioni con a capo automatico, posizionare
contengono tabulazioni diverse e rientri impostati, un indicatore di tale tipo di tabulazione su
solo la prima impostazione di tabulazione o rientro entrambi i lati di una colonna e posizionarne un
del paragrafo appare sul righello di testo, mentre altro all'inizio della colonna successiva.
l'area di tabulazione appare in grigio. Le modifiche
apportate a tali impostazioni hanno effetto su tutti
i paragrafi selezionati. Per impostare le tabulazioni
manualmente, trascinare e rilasciare gli appositi
indicatori. Per spostare una tabulazione, trascinare
e rilasciare l'indicatore in una nuova posizione. Per
rimuoverla, trascinare l'indicatore al di fuori del
righello di testo. Fare doppio clic sul righello di
testo per visualizzare la finestra di dialogo Modifica
tabulazioni nella quale è possibile immettere valori
precisi.

Usare Per Tabulazioni con a capo automatico


Tabulazioni Allineare il testo al margine sinistro
predefinite ad intervalli di-1,27 cm.
Per impostare le tabulazioni trascinando e
Tabulazione a Allineare il testo al margine sinistro rilasciando gli indicatori:
sinistra dell'indicatore di tabulazione.
1 Posizionare un punto di inserimento o
selezionare una serie di paragrafi.

Tabulazione a Allineare il testo al margine destro 2 Trascinare e rilasciare un indicatore di


destra dell'indicatore di tab ulazione. tabulazione sul righello di testo per specificare
l'allineamento del testo.
Tutte le tabulazioni predefinite a sinistra della
nuova tabulazione scompaiono.

Testo 189
3 Posizionare un punto di inserimento e premere Per aggiungere un carattere di riempimento:
Tab per allineare il testo alla nuova tabulazione.
1 Fare doppio clic su un indicatore di tabulazione
esistente oppure sul righello di testo per
Per impostare le tabulazioni in base a valori
visualizzare la finestra di dialogo Modifica
precisi:
tabulazioni.
1 Posizionare un punto di inserimento o 2 Scegliere un carattere dal menu a comparsa
selezionare una serie di paragrafi. Carattere di riempimento. Per impostare un
2 Fare doppio clic sul righello di testo per carattere personalizzato, evidenziare il campo di
visualizzare la finestra di dialogo Modifica immissione, inserire un carattere e fare clic su OK.
tabulazioni.
Facendo doppio clic su un indicatore di
tabulazione appaiono la finestra di dialogo
Modifica tabulazioni e le relative impostazioni di
tabulazione.
3 Immettere un valore nel campo Posizione per
impostare la distanza tra il margine sinistro della
colonna o del blocco di testo e la nuova Nota: Le tabulazioni e i caratteri di riempimento non
tabulazione. possono essere utilizzati nel testo su un tracciato.
4 Selezionare le opzioni desiderate nei menu a
Impostazione dei rientri
comparsa Allineamento e Carattere di
riempimento-e fare clic su OK. Per impostare un rientro di paragrafo, posizionare
Tutte le tabulazioni predefinite a sinistra della un punto di inserimento o selezionare una serie di
nuova tabulazione scompaiono. paragrafi. Trascinare quindi un indicatore di rientro
per impostare il margine o il rientro desiderato.
5 Posizionare un punto di inserimento e premere
Tab per allineare il testo alla nuova tabulazione. Usare Per
Indicatore di Impostare il rientro della prima riga
Impostare il rientro della prima indipendentemente dal resto del
tipo di riga paragrafo.
tabulazione.
Impostare il
punto
esatto di
tabulazione.

Impostare il tipo di carattere usato per riempire lo


spazio che precede una tabulazione. Indicatore di Impostare il margine sinistro del
rientro sinistro paragrafo.
Finestra di dialogo Modifica tabulazioni

Uso dei caratteri di riempimento


I caratteri di riempimento consentono di non
lasciare vuoto lo spazio occupato da una tabulazione; Indicatore di Impostare il margine destro del
possono essere aggiunti a qualsiasi tipo di rientro destro paragrafo.
tabulazione eccetto quelle con a capo —automatico.
È possibile scegliere uno dei vari caratteri di
riempimento disponibili nella finestra di dialogo
Modifica tabulazioni o crearne uno personalizzato.

190 Capitolo 7
Per impostare un rientro a margine:
Operazioni con gli oggetti di
1 Posizionare un punto di inserimento o
selezionare una serie di paragrafi.
testo
2 Trascinare l'indicatore di rientro sinistro verso I blocchi di testo si comportano come qualsiasi
destra per impostare il rientro del paragrafo, e altro oggetto di FreeHand: essi possono essere
l'indicatore di rientro della prima riga verso posizionati o dimensionati con precisione
sinistra per definire un rientro negativo per la immettendo i valori desiderati nella finestra di
prima riga. ispezione Oggetto, duplicati, raggruppati, spostati
Nelle caselle di immissione Rientri della finestra su livelli diversi e trasformati. Per rimuovere tutte
di ispezione Paragrafo testo, immettere un valore le trasformazioni applicate a un blocco di testo,
positivo nel campo Sinistro per impostare il come rotazione, dimensionamento, inclinazione e
rientro del paragrafo, un valore negativo nel riflessione, selezionare Testo > Annulla
campo Primo per impostare il rientro della
prima riga e premere Invio. Il testo viene trasformazioni. Trasformando un blocco di testo
allineato al rientro a margine. raggruppato si trasforma tanto il testo che il
blocco stesso

Applicazione del colore a testi e blocchi


di testo
Per applicare il colore a blocchi di testo si procede
come con gli altri oggetti. Un blocco di testo è
composto da due elementi, il testo e il riquadro.
Applicare separatamente alle due parti tratti e
riempimenti.
Impostazione dei margini con la finestra di
ispezione Oggetto

Per applicare dei margini al testo di un blocco o al


testo scorrevole di un tracciato:

1 Selezionare un blocco di testo con lo strumento


Puntatore.
2 Immettere dei valori per i margini sinistro, destro,
superiore e inferiore nei campi dell'area Margine
della finestra di ispezione Oggetto, quindi
premere Invio.

Se si immette 0 (zero) nei campi dell'area Margine, i


margini del testo corrisponderanno ai bordi del
riquadro. I valori positivi posizionano il testo
all'interno dei bordi del riquadro, mentre quelli
negativi ne causano la fuoriuscita.

Testo 191
Applicazione del colore ad un testo La preferenza Colori > "L'Elenco colori contiene"
determina come si comportano i selettori
Per Procedere come segue dell'Elenco colori quando sono selezionati dei
blocchi di testo. Quando è impostata su "Colore
Applicare un Selezionare il testo desiderato con lo riquadro", i selettori visualizzano gli attributi di
tratto ai strumento Testo e trascinare un tratto e riempimento dei blocchi di testo
caratteri campione di colore sulla casella colore
della finestra di ispezione Tratto selezionati. Se si trascina e rilascia un campione di
standard o sul selettore di tratto colore su uno dei selettori, quel colore viene
dell'Elenco colori.
applicato al blocco, non al testo. Se la preferenza è
Applicare un Selezionare il testo desiderato con lo invece "Colore testo", i selettori visualizzano gli
riempimento strumento Testo e trascinare un attributi di tratto e riempimento del testo
ai caratteri campione di colore sul testo selezionato.
selezionato, sulla casella colore della
finestra di ispezione Riempimento, sul
selettore di riempimento dell'Elenco Nota: Quando vi sono dei blocchi di testo selezionati e
colori o trascinare un campione di il selettore combinato è attivo, la selezione di colori
colore sul testo per applicare il colore nell'Elenco colori ha effetto solo sul colore di
a tutti i caratteri del blocco di testo.
riempimento del testo. Il selettore combinato
Rimuovere Selezionare il testo con lo strumento rappresenta una seleziona indefinita. Per ulteriori
un colore, Testo e scegliere Niente dalla finestra informazioni sui selettori dell'Elenco colori, consultare
un tratto o di ispezione Tratto o Riempimento, “Uso dei selettori dell'Elenco colori” a pagina 155.
un oppure trascinare il campione di
riempimento colore Niente sul selettore di tratto o
dai caratteri riempimento nell'elenco colori.
Conversione di testo in tracciato
La conversione del testo in tracciato consente di
cambiare la forma di singoli caratteri, usare il
testo come tracciato di clipping o applicare tratti e
riempimenti complessi alla forma di un gruppo di
Testo con tratto e riempimento caratteri. È possibile applicare il comando
Testo > Converti in tracciato a testi scritti con
qualsiasi carattere PostScript Type 1 o PostScript
Applicazione del colore a blocchi di testo Type 3 creato con Fontographer, oppure qualsiasi
carattere TrueType installato sul computer. Il testo
Per Procedere come segue contenuto in blocchi di testo non può essere
Applicare un Selezionare un blocco di testo e
convertito in tracciato.
tratto ad un trascinare un campione di colore sulla
blocco di casella colore della finestra di ispezione Per convertire il testo in tracciato:
testo Tratto.
Con il testo selezionato, attivare la 1 Selezionare un blocco di testo con lo strumento
casella Visualizza contorno nella finestra Puntatore.
di ispezione Oggetto per visualizzare il
bordo con il tratto applicato. 2 Scegliere Testo > Converti in tracciato, premere
Applicare un Selezionare un blocco di testo e Comando-Maiusc-P (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-P
riempimento trascinare un campione di colore su (Windows), oppure fare clic sul pulsante Converti
ad un blocco un'area vuota del blocco stesso o sulla
di testo casella colore della finestra di ispezione in tracciato nella barra strumenti Testo.
Riempimento.
Rimuovere il Selezionare il blocco di testo e scegliere
colore da un Niente dalla finestra di ispezione Tratto
blocco di o Riempimento, oppure trascinare il
testo campione di colore Niente sul selettore
di tratto o riempimento nell'Elenco
colori.

192 Capitolo 7
Il blocco di testo viene convertito in oggetto Nozioni fondamentali sulla
raggruppato, non più modificabile come testo.
Per separare il testo convertito in modo da poter formattazione di testo e
intervenire sui singoli caratteri, scegliere tracciati
Elabora > Separa, premere Comando-U
(Macintosh) o Ctrl-U (Windows), oppure fare
clic sul pulsante Separa della barra strumenti
Principale. Ogni lettera del testo diventerà un Collegamento del testo ai tracciati
tracciato modificabile.
Per inserire un testo in un tracciato:
◆ Le lettere costituite da più componenti, come
1 Selezionare un blocco di testo e un tracciato.
la lettera i, vengono convertite in tracciati
composti. 2 Scegliere Testo > Collega a tracciato, premere
Comando-Maiusc-Y (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-Y
◆ Le lettere che presentano aree chiuse, come la (Windows), oppure fare clic sul pulsante Collega
B e la O, vengono convertite in tracciati a tracciato nella barra strumenti Testo.
composti con fori trasparenti.
È inoltre possibile disegnare un tracciato,
◆ Tutte le altre lettere, come ad esempio la L e la scegliere Testo > Collega a tracciato, e digitare
Z, vengono convertite in tracciati singoli. il testo direttamente sul tracciato.
Selezionare una parola o frase e scegliere In un tracciato chiuso, come impostazione
Elabora > Unisci. Una volta unito, il testo predefinita, il testo scorre lungo la parte superiore
selezionato si comporta come oggetto singolo. Per e viene allineato al centro. In un tracciato aperto,
maggiori informazioni sui tracciati composti, vengono visualizzati solo i caratteri fino al primo
consultare “Tracciati compositi” a pagina 117. ritorno a capo o alla prima tabulazione. Se il
tracciato risulta più corto del testo, un punto nero
Prima nella casella di collegamento segnala la fuoriuscita
dell'unione del testo stesso.

Dopo
l'unione

La conversione del testo in tracciati può avere


effetti negativi sull'aspetto a video dei caratteri di
testo perché l'utilità di gestione dei caratteri Le specifiche tipografiche di un testo collegato ad
installata, ad esempio Adobe Type Manager un tracciato vengono mantenute. Il testo può
(ATM), non è più in grado di elaborare le essere modificato direttamente all'interno del
immagini dei profili del testo. Essa può anche tracciato oppure mediante l'Editor. Nel primo
diminuire la qualità di stampa del testo, caso, occorre selezionare il tracciato, scegliere
specialmente se la dimensione in punti è pari a 12 Testo > Collega a tracciato, o fare clic sul pulsante
o inferiore. Collega a tracciato della barra strumenti Testo, e
cominciare a digitare i caratteri.
Per scollegare un testo da un tracciato, selezionare
il tracciato con lo strumento Puntatore e scegliere
Testo > Stacca da tracciato, oppure fare clic sul
pulsante Stacca da tracciato della barra strumenti
Testo.

Testo 193
FreeHand regola automaticamente la spaziatura Per inserire un testo sopra e sotto un'ellisse:
del testo allineato a sinistra su un tracciato onde 1 Inserire un a capo nel punto in cui si vuole
evitare la sovrapposizione delle lettere dovuta alla dividere il testo.
curvatura del tracciato. FreeHand non regola il
2 Selezionare il blocco di testo e un'ellisse.
testo su tracciato in file creati in versioni del
programma precedenti a FreeHand 8, a meno che 3 Scegliere Testo > Collega a tracciato.
non si provveda a staccare il testo dal tracciato e Se dopo aver selezionato tale comando il testo
successivamente a ricollegarlo. Al contrario, il scompare, esaminare i menu a comparsa di
testo allineato a sinistra collegato a tracciati in allineamento del testo nella finestra di ispezione
FreeHand 8 o 9 mantiene l'impostazione quando Oggetto. Se è attiva l'impostazione Niente sia per
si utilizzano versioni precedenti di FreeHand. l'allineamento In alto che per quello In basso, il
testo non viene visualizzato.

Specificare le parti del testo di un


tracciato chiuso da allineare in alto e in
basso. Scegliere tra le opzioni Niente,
Linea di base, Ascendente e
Discendente.

Specificare l'orientamento del


testo rispetto al tracciato.

Selezionare per rendere visibile il

Indica la distanza tra il margine destro


del tracciato e il margine destro di un Applicazione dell'allineamento e
testo allineato a destra.
dell'orientamento al testo di un tracciato
Indica la distanza dall'inizio del tracciato al margine sinistro
di un testo allineato a sinistra e giustificato.

Finestra di ispezione Oggetto: Testo sul tracciato

Usare questo Per ottenere


orientamento

Ruota attorno al
tracciato

Linea di base Ascendente Discendente

Verticale

Linea di base Ascendente Discendente

194 Capitolo 7
Usare questo Per ottenere
orientamento

Inclina in orizzontale

Linea di base Ascendente Discendente

Inclina in verticale

Linea di base Ascendente Discendente

Il testo scorre nella direzione del tracciato. La Per spostare manualmente il testo su un
direzione dei tracciati èda sinistra a destra (senso tracciato:
orario) o da destra a sinistra (senso antiorario). Per 1 Posizionare un punto di inserimento nel testo o
invertire la direzione del testo è necessario sottoselezionare il tracciato con lo strumento
invertire la direzione del tracciato. Puntatore.
Viene visualizzata una maniglia di testo
Per invertire la direzione del testo in un tracciato:
triangolare a sinistra, al centro o a destra del
1 Tenere premuto Opzione (Macintosh) o Alt testo, a seconda del tipo di allineamento. Per
(Windows) e fare clic per sottoselezionare il visualizzare il testo durante lo spostamento,
tracciato. tenere premuto il tasto Opzione (Macintosh)
Se il tracciato non appare sullo schermo, o Alt (Windows) mentre si trascina la
selezionare l'opzione Mostra tracciato nella maniglia.
finestra di ispezione Oggetto per attivare la
modalità Struttura.
2 Scegliere Elabora > Modifica tracciato > Inverti
direzione.
La direzione del tracciato e quella del testo 2 Per spostare il testo lungo il tracciato, trascinare
vengono invertite. la maniglia triangolare.
Lo spostamento del testo aggiorna i valori dei
campi Sinistro e Destro dell'area Margine
nella finestra di ispezione Oggetto.

Per spostare il testo su un tracciato in base ad una


distanza esatta:

1 Posizionare un punto di inserimento nel testo o


sottoselezionare il tracciato con lo strumento
Puntatore.

Testo 195
2 Immettere un valore nel campo Sinistro o Destro 3 Per applicare un margine, visualizzare la finestra
dell'area Margine nella finestra di ispezione di ispezione Oggetto e immettere i valori
Oggetto e premere Invio. desiderati nei campi dell'area Margine.

Inserimento e scorrimento del


testo in un tracciato
FreeHand consente di inserire e far scorrere un
testo in qualsiasi tracciato (chiuso o aperto). Per
digitare il testo direttamente all'interno di un Immettere i valori
tracciato, selezionare quest'ultimo, scegliere desiderati per definire i
Testo > Inserisci in tracciato e cominciare a margini tra il testo e il
digitare. tracciato.

Per inserire un testo esistente in un tracciato e Selezionare per rendere visibile il tracciato.
applicare un margine:
Finestra di ispezione Oggetto: Testo nel
1 Selezionare sia un blocco di testo che un tracciato
tracciato chiuso con lo strumento Puntatore.
2 Scegliere Testo > Inserisci in tracciato, premere Nota: Per rimuovere il testo da un tracciato, scegliere
Comando-Maiusc-U (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-U Testo > Stacca da tracciato.
(Windows), oppure fare clic sul pulsante della
barra strumenti Testo.
Scorrimento del testo intorno agli
Da questo momento, il tracciato si comporta
oggetti
come un blocco di testo. È possibile
modificare il testo facendo doppio clic sul Fare clic per rimuovere lo
tracciato con lo strumento Puntatore o scorrimento del testo intorno a un
oggetto selezionato.
posizionando un punto di inserimento con lo Fare clic per assegnare la
strumento Testo. funzione di scorrimento del testo
intorno ad un oggetto.

Impostare la distanza tra un


oggetto selezionato e il testo.

Usare il comando Scorrimento testo per


contornare con testo un singolo oggetto,
comprese le immagini importate e i tracciati
composti, ma non i blocchi di testo. Una volta
assegnato il comando, tutto il testo scorre
automaticamente intorno all'oggetto.

196 Capitolo 7
Per visualizzare la finestra di dialogo Scorrimento 2 Fare clic sul pulsante di scorrimento testo,
testo, scegliere Testo > Scorrimento testo, premere immettere i valori di Distanza dal testo e fare clic
Comando-Opzione-W (Macintosh) oppure su OK.
Control-Alt-W (Windows), oppure fare clic sul Il testo scorre intorno alla casella di
pulsante della barra strumenti Testo. Immettere i delimitazione dell'immagine.
valori necessari per impostare la distanza tra un
oggetto selezionato e il testo. I valori sono espressi Per far scorrere il testo intorno ad un oggetto
nell'unità di misura del documento. Valori complesso:
positivi fanno iniziare lo scorrimento del testo 1 Disegnare un tracciato chiuso intorno all'oggetto
fuori dall'oggetto selezionato. Quelli negativi lo e applicare un tratto e un riempimento impostati
fanno iniziare all'interno. su Niente.

Per poter applicare la funzione, accertarsi che Applicare lo scorrimento del testo intorno al
l'oggetto si trovi sopra il testo. Selezionare tracciato chiuso appena creato.
l'oggetto, quindi per posizionarlo davanti al testo, 2 Quando il tracciatotracciato è selezionato,
scegliere Elabora > Disponi > In primo piano, scegliere Testo > Scorrimento testo.
premere Comando-F (Macintosh) o Ctrl-F Accertarsi che l'oggetto si trovi davanti al testo
(Windows), oppure spostare un livello davanti ad prima di applicare la funzione Scorrimento
un altro. Per ulteriori informazioni sul pannello testo. Selezionare l'oggetto e scegliere Elabora
Livelli, consultare “Come semplificare > Disponi > Avanti o In primo piano.
illustrazioni complesse con i livelli” a pagina 78.
3 Fare clic sul pulsante di scorrimento testo,
immettere i valori di Distanza dal testo e fare clic
su OK.
Usare questa tecnica per creare il testo dei
richiami nelle riviste. Creare un blocco di testo
con un tratto applicato al bordo e un valore di
margine. Mentre tale blocco di testo è sopra il
Prima corpo principale del testo, selezionare il pulsante
di scorrimento del testo nella finestra di dialogo
Scorrimento testo per posizionare il blocco di
testo all'interno di una colonna di testo o tra due
colonne.

Operazioni con immagini incorporate


Dopo
Per immagine incorporata si intende qualsiasi
oggetto incollato in un blocco di testo.
Per far scorrere il testo intorno a un oggetto: L'immagine incorporata diventa un carattere di
testo al quale possono essere applicate la direzione
1 Selezionare l'oggetto e scegliere Testo >
Scorrimento testo.
di scorrimento e le modifiche come ad un testo
normale. La dimensione in punti equivale
Accertarsi che l'oggetto si trovi davanti al testo all'altezza dell'originale. FreeHand racchiude
prima di applicare la funzione Scorrimento l'immagine incorporata con una casella di
testo. Selezionare l'oggetto e scegliere Elabora delimitazione che funge da bordo tra l'immagine
> Disponi > Avanti o In primo piano. e il testo.

Testo 197
Per inserire un'immagine incorporata, occorre Interlinea come impostazione predefinita,
innanzitutto tagliare o copiare un oggetto. FreeHand inserisce l'estremità inferiore di
Quindi, posizionare un punto di inserimento in un'immagine incorporata in corrispondenza della
un blocco di testo esistente e incollare l'oggetto in linea di base del testo e regola l'interlinea al punto
questione. Per rimuovere un'immagine di inserimento in base all'altezza dell'immagine.
incorporata, evidenziarla con lo strumento testo e Crenatura un'immagine incorporata è unita al
tagliarla o cancellarla. Quando un'immagine carattere di testo immediatamente successivo.
incorporata è selezionata, nel menu a comparsa Applicando un valore di crenatura negativo si
Effetti della finestra di ispezione Caratteri di testo sposta il testo più vicino all'immagine. Viceversa,
viene visualizzata l'opzione Elemento grafico. un valore positivo allontana il testo
Quando un'immagine incorporata viene inserita dall'immagine.
in un blocco di testo, essa conserva gli attributi Distanza della linea di base applicando un valore
grafici originali. Al contrario, le operazioni di negativo di distanza dalla linea di base, si sposta
modifica dei tratti e dei riempimenti non hanno l'immagine incorporata al di sotto della linea di
effetti su di essa. Ad esempio, se si applica un base del testo circostante; viceversa, applicando
colore al testo, quest'ultimo visualizza il nuovo un valore positivo si sposta l'immagine sopra la
colore ma l'immagine incorporata rimane linea di base.
inalterata.
Contorna con testo il testo scorre in
Per usare come immagini incorporate i blocchi di corrispondenza del margine sinistro
testo o i testi collegati a tracciati, è necessario dell'immagine, lasciando un minimo spazio lungo
raggrupparli prima di copiarli e incollarli nel il margine destro, rispetto alla casella di
blocco di testo di destinazione. In caso contrario, delimitazione dell'immagine incorporata.
il testo incollato viene considerato come una serie
di caratteri singoli. Per modificare lo scorrimento perimetrale del
testo, applicare dei valori di Distanza dal testo
all'immagine. Per applicare valori di Distanza dal
testo insieme all'immagine nel blocco di testo,
selezionare l'immagine incorporata e scegliere
Modifica dal menu a comparsa Effetti nella
finestra di ispezione Caratteri di testo per
visualizzare la finestra di dialogo Scorrimento
testo. Immettere i valori prescelti.
Creare un capolettera tramite immagine
incorporata.

Posizionamento delle immagini incorporate


Dopo aver selezionato un'immagine incorporata e
il testo circostante, è possibile utilizzare il menu
Testo, la finestra di ispezione Testo o la barra
strumenti Testo per regolare l'interlinea, il fattore
di scala orizzontale, lo spazio di crenatura e la
distanza dalla linea di base.

198 Capitolo 7
Immagine grafica lungo un tracciato per inserire Modifica del testo e dei suoi attributi
un'immagine grafica lungo un tracciato, incollare
un oggetto al punto di inserimento del testo su Nell'Editor di testo, un'immagine incorporata
tracciato. viene visualizzata come un pallino nero. Il pallino
serve solo da segnaposto per le operazioni di
modifica del testo.

Immagini inserite lungo un tracciato.

Trasformazione di immagini incorporate


Applicando una funzione di trasformazione—
(Sposta, Ruota, Dimensiona, Inclina o— Rifletti)
ad un'immagine incorporata, la modifica ha
effetto sull'intero blocco di testo. Pertanto, è
opportuno trasformare l'immagine prima di
copiarla nel blocco di testo, in modo che possa Nell'Editor di testo le immagini immagini
mantenere i propri attributi. Un'immagine incorporateimmagini incorporate sono indicate da
incorporata incollata in un blocco di testo pallini neri.
trasformato assume le trasformazioni proprie del
testo. I seguenti attributi di un'immagine incorporata
sono modificabili: dimensioni in punti, spazio tra
paragrafi, spaziatura tra parole e lettere, distanza
dalla linea di base, allineamento, interlinea e
fattore di scala orizzontale. Le eventuali modifiche
apportate al carattere o al suo stile, così come gli
effetti applicati al testo, non alterano in alcun
modo le immagini incorporate.
Se si aggiunge un'immagine incorporata ad un
paragrafo, a conferma appare un segno più (+) a
fianco del nome di stile paragrafo assegnato nel
pannello Stili. L'eliminazione di questa
alterazione dello stile provoca una riduzione o un
ingrandimento proporzionale dell'immagine
incorporata, che viene adattata alle dimensioni del
carattere definite nello stile. Dopo aver applicato
lo stile, sarà possibile ripristinare le dimensioni
del carattere dell'immagine originale solo per
approssimazione.

Testo 199
Per modificare uno stile di paragrafo senza Effetti di testo
alterare le immagini incorporate:
1 Deselezionare tutti gli oggetti. Selezionare un Effetto Risultato
nome stile nel pannello Stili.
Evidenziato
2 Scegliere Modifica dal menu a comparsa Opzioni
del pannello Stili per visualizzare la finestra di FreeHand
dialogo Modifica stile, cambiare le impostazioni
e fare clic su OK. Neon
Le nuove impostazioni vengono applicate al
testo del blocco, ma non all'immagine
incorporata. Ombra

Per ulteriori informazioni sulla creazione e le


FreeHand
modifica degli stili di paragrafo, consultare “Uso
Barrato
degli stili” a pagina 89.
FreeHand
Applicazione di effetti di testo
Sottolineato
Per applicare un effetto di testo, posizionare un FreeHand
punto di inserimento con lo strumento Testo o
selezionare dei blocchi di testo con lo strumento Zoom
Puntatore. Scegliere uno dei sei effetti disponibili
dal menu Testo > Effetto dal menu a comparsa
FreeHand
FreeHand
Effetti della finestra di ispezione Caratteri di testo. L'effetto Zoom va usato con
parsimonia se si desidera stampare
Per applicare un effetto usando le impostazioni rapidamente. Questo effetto allunga
predefinite, selezionare un'opzione nel menu a i tempi di stampa.
comparsa Effetti. Per modificare le impostazioni
di un effetto, scegliere Modifica dal menu Effetti Nota: L'effetto Elemento grafico viene usato solo per le
per visualizzare la finestra di dialogo immagini incorporate. Per la descrizione completa delle
corrispondente. Per visualizzare la finestra di opzioni disponibili nelle finestre di dialogo dei vari
dialogo e impostare l'effetto prima di applicarlo, effetti, consultare la guida in linea di FreeHand.
scegliere un comando nel menu Testo > Effetto.
Per l'effetto Ombra non sono previste Se gli effetti di testo non vengono visualizzati,
impostazioni. attivare la preferenza Visualizzazione > "Mostra
effetti di testo". Per velocizzare la visualizzazione,
assegnare gli effetti dopo aver immesso il testo
oppure lavorare in modalità Struttura.

Per trovare e selezionare un testo con i relativi


effetti:

1 Scegliere Modifica > Trova e sostituisci > Grafica


per visualizzare il pannello Trova e sostituisci
Visualizzare la scheda Seleziona e scegliere
Effetto di testo dal menu a comparsa Attributo.

200 Capitolo 7
2 Dal menu a comparsa Effetti, scegliere un effetto
specifico oppure Qualsiasi effetto per trovare
Gestione funzioni avanzate
tutti gli effetti. testo
3 Scegliere Selezione, Pagina o Documento dal
menu a comparsa Cerca in per definire il raggio Spaziatura e allineamento di parole e
d'azione della ricerca.
caratteri
4 Fare clic su Trova per selezionare il testo a cui è
applicato l'effetto specifico.
Immettere dei valori per cambiare la larghezza dei
Questa funzione consente solo di effettuare caratteri in proporzione alle dimensioni.
selezioni, non di modificare le impostazioni degli
effetti applicati o di sostituire un effetto con un
altro.

I valori minimo, ottimale e massimo


rappresentano la deviazione
consentita dalla spaziatura del
carattere in uso,— definita dalla
dimensione del carattere di spazio del
carattere tipografico.

Immettere i valori che definiscono la


spaziatura tra parole e caratteri.

Selezionare per evitare righe vedove.

Selezionare per impedire che


le parole selezionate vengano
suddivise a fine riga.

Finestra di ispezione Spaziatura testo

Nota: Una vedova è una parola o parte di parola che


occupa l'ultima riga di un paragrafo. Un'orfana è l'ultima
parola o parte di parola di un paragrafo che occupa la
prima riga di una colonna.

Dimensionamento in scala orizzontale del


testo
Regolando il fattore di scala orizzontale, è
possibile allargare o restringere un testo senza
modificarne l'altezza. Il dimensionamento in scala
cambia solo le forme dei caratteri, non la
spaziatura.

Per dimensionare orizzontalmente i caratteri:

1 Selezionare un testo o un blocco di testo.

Testo 201
2 Immettere una percentuale nel campo Fattore di
scala orizzontale della finestra di ispezione
Spaziatura testo e premere Invio.

Spaziatura
L'area Spaziatura % della finestra di ispezione
Spaziatura testo mostra la percentuale di
spaziatura tra le parole e i caratteri. I valori
immessi nei campi Ott specificano una Regolazione della
percentuale dei valori di spaziatura ottimali per le spaziatura tra parole
parole e i caratteri, in base alla forma del carattere
usato. Man mano che il testo si avvicina alla fine Per tenere unite delle parole selezionate,
di una riga, i valori Min e Max definiscono lo selezionare il testo e fare clic sull'opzione Parole
scostamento accettabile rispetto ai valori di selezionate in modo da impedire che le parole
spaziatura ottimali. Per applicare esclusivamente i vengano suddivise alla fine di una riga con la
valori ottimali, immettere lo stesso valore anche conseguente creazione di una vedova, vale a dire
nei campi Min e Max. una parola che appare da sola nell'ultima riga di
un paragrafo.
Per regolare la quantità di spazio tra le parole,
immettere dei valori positivi nei campi Tra parole.
Per regolare la quantità di spazio tra le lettere,
immettere valori positivi o negativi nei campi Tra
lettere.
La regolazione della spaziatura tra parole modifica
lo spazio tra le parole di un blocco di testo senza
incidere sulla zona di crenatura. Per applicare
valori di spaziatura a livello di carattere, usare la
crenatura o lo spazio di crenatura. Lo stesso effetto può essere ottenuto selezionando
Testo > Caratteri speciali > Spazio unificatore.
Nota: Se si immettono valori minimi per lettere o parole
inferiori ai valori ottimali, si regola al minimo la
spaziatura per il testo giustificato a destra. Di Come tenere unite le righe selezionate
conseguenza, a tale testo potrebbe corrispondere una
Per mantenere unito un determinato numero di
spaziatura minore rispetto a quella desiderata.
righe, posizionare un punto di inserimento,
immettere un numero nel campo Righe della
Come tenere unite parole selezionate finestra di ispezione Spaziatura testo e premere
Invio per impedire che il testo venga interrotto
Usare le opzioni Tieni uniti della finestra di alla fine di un paragrafo o alla fine di un blocco di
ispezione Spaziatura testo per impedire che il testo in un gruppo di blocchi di testo collegati.
testo venga suddiviso in modo indesiderato alla
fine di una riga, colonna o blocco di testo.

202 Capitolo 7
Specificare 2 come valore minimo per impedire Per aggiungere dello spazio sopra e sotto un
che la prima o l'ultima riga di un paragrafo venga paragrafo:
suddivisa e rimanga isolata in cima o in fondo a 1 Posizionare un punto di inserimento e
una colonna. visualizzare la finestra di ispezione Paragrafo
testo.
2 Immettere dei valori nei campi Prima e Dopo.
Più alto è il valore specificato, maggiore sarà la
quantità di spazio tra il paragrafo corrente e i
paragrafi precedente e successivo.

Spaziatura e allineamento dei paragrafi

Impostazione dello spazio tra i paragrafi e


aggiunta di filetti
Per migliorare il layout di pagina, è possibile usare
le opzioni di spaziatura o applicare elementi Per creare dei margini di paragrafo:
ornamentali che consentano di "suddividere" 1 Posizionare un punto di inserimento.
visivamente i paragrafi.
2 Immettere dei valori nei campi A sinistra e A
◆ Inserire una spaziatura di paragrafo per destra della finestra di ispezione Paragrafo testo.
aggiungere spazio sopra o sotto i paragrafi. I numeri positivi collocano il testo all'interno
◆ Applicare rientri per creare dei margini tra il della colonna o blocco di testo, quelli negativi
testo e i bordi destro e sinistro di una colonna lo posizionano all'esterno.
o di un blocco di testo.
◆ Applicare dei filetti (linee) sotto i paragrafi per
distinguerli meglio.

Testo 203
3 Scegliere Modifica dal menu a comparsa Filetti
per visualizzare la finestra di dialogo Spessore
filetto di paragrafo.

4 Immettere un valore percentuale e scegliere


un'opzione dal menu a comparsa.

◆ L'opzione Ultima riga assegna al filetto


una lunghezza pari ad una percentuale
dell'ultima riga di un paragrafo.
◆ L'opzione Colonna assegna una lunghezza
pari ad una percentuale della larghezza
della colonna.

Immettere un valore nel campo Prima per


impostare la distanza tra la prima riga di testo e il
margine sinistro del paragrafo. I valori specificati
nei campi dell'area Rientri sono espressi nell'unità Filetto di paragrafo pari al 100%
di misura del documento. dell'ultima riga
Per applicare e modificare i filetti:

1 Posizionare un punto di inserimento. 5 Selezionare il blocco di testo.

2 Scegliere un'opzione dal menu a comparsa Filetti 6 Applicare un tratto usando la finestra di
nella finestra di ispezione Paragrafo testo. ispezione Tratto per visualizzare i filetti di
paragrafo e disattivare Visualizza contorno nella
◆ Scegliendo l'opzione Al centro si finestra di ispezione Oggetto.
posiziona un filetto centrato nella colonna I filetti di paragrafo scorrono insieme al
o nel blocco di testo. proprio paragrafo e vengono centrati
◆ Scegliendo l'opzione Paragrafo si applica verticalmente nello spazio disponibile sotto il
un filetto con lo stesso allineamento del paragrafo.
paragrafo precedente.

204 Capitolo 7
Impostazione dell'allineamento dei Sillabazione
paragrafi
Fare clic sul pulsante Sillabazione nella finestra di
Per controllare l'allineamento dei paragrafi e ispezione Paragrafo testo per visualizzare una
regolare di precisione la lunghezza delle righe di finestra di dialogo contenente una serie di
un testo giustificato, utilizzare le seguenti variabili utilizzate nella sillabazione dei paragrafi.
funzioni: punteggiatura a margine, larghezza e Su Macintosh, scegliere il dizionario corrente
soglia di giustificazione. dall'elenco a comparsa di quelli installati. In
Windows, il menu a comparsa indica solo una
◆ Attivare Puntegg. a margine per allineare il lingua per volta. Con l'opzione Sillabazione
testo verticalmente in relazione al testo stesso attivata, FreeHand applica la sillabazione in base
invece che ai segni di punteggiatura. al dizionario selezionato.
◆ La larghezza di giustificazione specifica la
distanza minima tra il testo non giustificato
che si estende in una colonna e viene espressa
come percentuale della larghezza della
colonna.
◆ La soglia di giustificazione, che specifica la
giustificazione dell'ultima riga di un
paragrafo, può essere considerata un tipo
speciale di larghezza di giustificazione. Anche
la soglia di giustificazione viene espressa in
percentuale in relazione alla larghezza della
colonna. Per impostare il numero massimo di trattini
consecutivi in un paragrafo, immettere un
Per applicare la punteggiatura a margine:
numero nel campo Righe consecutive. Attivare
1 Selezionare il testo o i blocchi di testo. Salta parole in maiuscolo per fare in modo che le
2 Attivare Puntegg. a margine nella finestra di parole maiuscole non vengano sillabate. Per
ispezione Paragrafo testo per posizionare i segni escludere un testo selezionato dalla sillabazione,
di punteggiatura fuori dei margini del blocco di attivare l'opzione Non sillabare testo selezionato.
testo. Per escludere completamente la sillabazione,
Il testo verrà allineato indipendentemente dai disattivare l'opzione Sillabazione.
seguenti segni di punteggiatura: Per impostare manualmente i punti di
sillabazione, scegliere Testo > Caratteri
' ' " " . , : ; ' ´ speciali > Trattino discrezionale, oppure premere
Comando-[trattino] (Macintosh) o Ctrl-Maiusc-
[trattino] (Windows). Per sillabare i paragrafi
selezionati uno per uno, selezionare Sillabazione
dopo aver selezionato i paragrafi.

Per regolare la larghezza di giustificazione:

1 Selezionare il testo o i blocchi di testo.

Testo 205
2 Fare clic sul pulsante Modifica nella finestra di 3 Immettere una percentuale nel campo Soglia
ispezione Caratteri di testo per visualizzare la giustificazione e fare clic su OK.
finestra di dialogo Modifica allineamento.
Soglia di
Pulsante giustificazione
Modifica
impostata su 100
3 Immettere una percentuale nel campo Larghezza
giustificazione e fare clic su OK.

Soglia di
giustificazione
impostata su 50

Larghezza Larghezza
giustificazione 0 giustificazione 95

Ad esempio, immettendo il valore 95 si forza una


riga di testo non giustificato a riempire il 95% Per esempio, se il testo giustificato ha una soglia
della larghezza della colonna, anche se la larghezza di giustificazione pari a 50, l'ultima riga del
originale della riga è inferiore al 95%. L'ultima paragrafo viene giustificata in base alla larghezza
riga del paragrafo e le righe che già riempiono il di giustificazione solo se la sua lunghezza è uguale
95% o più della larghezza di colonna rimangono o superiore al 50% della larghezza di colonna.
inalterate. Per fare in modo che l'ultima riga di un paragrafo
Se si immette il valore 100, il testo viene allineato venga giustificata o adeguata alla larghezza di
sia al margine sinistro che a quello destro della giustificazione indipendentemente dalla sua
colonna o blocco di testo. lunghezza, impostare su 0 (zero) la soglia di
giustificazione.
Per regolare la soglia di giustificazione di un testo
giustificato:
Allineamento dei blocchi di testo ad
1 Selezionare il testo o i blocchi di testo. espansione automatica
2 Fare clic sul pulsante Modifica nella finestra di Quando si immette del testo aggiuntivo in un
ispezione Caratteri di testo per visualizzare la blocco di testo ad espansione automatica il
finestra di dialogo Modifica allineamento. riquadro si espande durante la digitazione. Con
allineamento di tipo giustificato, FreeHand usa la
larghezza della riga più lunga del blocco di testo
per determinare la larghezza dell'intero blocco.
Durante l'immissione del testo, ogni riga viene
giustificata fino a riempire l'intera larghezza della
riga più lunga presente nel riquadro.

206 Capitolo 7
Le procedure di regolazione della larghezza e della 3 Immettere i valori precisi nei campi Larghezza e
soglia di giustificazione dei blocchi di testo ad Distanza.
espansione automatica sono identiche a quelle 4 Premere Invio per applicare le impostazioni delle
usate per i blocchi di testo standard. La larghezza righe.
e la giustificazione di tutte le righe in un blocco di
testo ad espansione automatica dipendono dalla
larghezza della riga di testo più lunga.

Operazioni con righe e colonne

Per creare delle colonne:

1 Posizionare un punto di inserimento o


selezionare un blocco di testo.
2 Visualizzare la finestra di ispezione Righe e
colonne e immettere il numero di colonne
desiderate nel campo Colonne.
3 Immettere i valori precisi nei campi Altezza e
Spaziatura. Per aggiungere dei filetti tra colonne e righe:
4 Premere Invio per applicare le impostazioni delle 1 Posizionare un punto di inserimento o
colonne. selezionare un blocco di testo.
2 Scegliere uno stile di filetto dal menu a comparsa
Filetti della finestra di ispezione Righe e colonne
di testo.

Se si sceglie Margini, i filetti termineranno in


corrispondenza del margine dello spazio
impostato tra le colonne e le righe. Se sono
stati specificati anche dei margini per il blocco
di testo nella finestra di ispezione Oggetto, i
Nota: Quando si immette un testo, scegliere filetti termineranno in corrispondenza di tali
Testo > Caratteri speciali > Fine colonna per inserire un margini.
carattere che determina lo spostamento automatico del
3 Per far apparire i filetti e il bordo del blocco di
testo all'inizio della colonna successiva.
testo, avvalersi della finestra di ispezione Tratto
per applicare un tratto al blocco di testo.
Per creare delle righe:
Se non si vuole visualizzare il bordo del blocco
1 Posizionare un punto di inserimento o di testo, disattivare l'opzione Visualizza
selezionare un blocco di testo. contorno nella finestra di ispezione Oggetto.
2 Visualizzare la finestra di ispezione Righe e
colonne e immettere il numero di righe
desiderate nel campo Righe.

Testo 207
4 Premere Invio per applicare le impostazioni dei ◆ adattare un testo inserito in un oggetto
filetti. irregolare allo spazio disponibile.
Completi

Fino margine

Fare clic su un pulsante Sequenza nella finestra di


Selezionare per distribuire
ispezione Righe e colonne di testo per specificare uniformemente le righe di testo
la direzione di scorrimento del testo tra colonne e tra le colonne di un blocco di
testo selezionato.
righe.
Selezionare per aggiungere
un'interlinea che riempia la
colonna con il testo.

Percentuale di riempimento di
colonna oltre la quale si applica
l'interlinea modificata.

Modificare le dimensioni e
l'interlinea in proporzione per
adattare un blocco di testo.

Specificare la distanza dall'inizio del


blocco di testo alla linea di base
della prima riga di testo.

Finestra di ispezione Varia dimensioni carattere


Adattamento del testo
Per bilanciare in modo uniforme le righe di testo
Usare la finestra di ispezione Varia dimensioni
tra le colonne:
carattere per adattare il testo in modo da riempire
correttamente le colonne: 1 Posizionare un punto di inserimento o
selezionare un blocco di testo.
◆ bilanciare il testo in modo uniforme tra le
colonne. 2 Attivare l'opzione In orizzontale nella finestra di
ispezione Varia dimensioni carattere per
◆ modificare l'interlinea in modo da riempire lo distribuire il testo tra le colonne.
spazio delle colonne con il testo.
◆ modificare le dimensioni e l'interlinea del
testo in modo proporzionale per adattarle al
blocco di testo selezionato.

208 Capitolo 7
Se il numero delle righe è dispari, l'ultima Per modificare le dimensioni e l'interlinea del
colonna conterrà una riga in meno. testo mediante i campi Varia dim. carattere (%):
1 Posizionare un punto di inserimento o
selezionare un blocco di testo.
2 Immettere i limiti minimo e massimo per il
ridimensionamento nell'area Varia dimensioni
carattere (%) della finestra di ispezione Varia
dimensioni carattere.
Il testo e l'interlinea vengono ridotti o
ingranditi in base (e non oltre) ai valori
impostati. Il valore 100 lascia il testo
inalterato.

Per modificare l'interlinea in modo che il testo


riempia la colonna dall'inizio (alto) alla fine
(basso):

1 Posizionare un punto di inserimento o


selezionare un blocco di testo.
2 Attivare l'opzione In verticale (interlinea) nella
finestra di ispezione Varia dimensioni testo.
3 Immettere una percentuale nel campo Soglia %
in modo da ignorare le colonne di altezza
inferiore ad una data percentuale.
Ad esempio, se si immette il valore 50, Creazione di tabelle e moduli
l'interlinea non viene modificata nelle
colonne riempite meno del 50%. In questo Per creare una tabella, scegliere un metodo in base
modo si evitano situazioni in cui a due o tre alle dimensioni delle celle.
righe di testo viene applicata un'interlinea ◆ Colonne e righe usare questo metodo quando
sproporzionata. tutte le celle della tabella hanno altezza e
larghezza uniformi.
◆ Tabulazioni e filetti di paragrafo usare questo
metodo quando le celle hanno altezza e
larghezza differenti.

Per creare una tabella usando colonne e righe:


1 Creare un blocco di testo.

Testo 209
2 Specificare le coordinate di larghezza e altezza Scegliere Testo > Caratteri speciali > Fine
del blocco di testo nei campi Dimensioni della colonna per spostarsi alla cella successiva se la
finestra di ispezione Oggetto, selezionare cella corrente è vuota.
Visualizza contorno e premere Invio.
Per impostare la direzione di scorrimento del
testo, fare clic sul pulsante Sequenza nella
finestra di ispezione Varia dimensioni
carattere.

3 Con il blocco di testo selezionato, specificare il


numero di colonne e righe e la relativa spaziatura
nella finestra di ispezione Varia dimensioni
carattere, quindi premere Invio.
I valori specificati per l'altezza delle colonne e
Per creare una tabella usando le tabulazioni e i
la larghezza delle righe possono determinare
filetti di paragrafo:
un ridimensionamento del blocco di testo.
1 Trascinare il puntatore con lo strumento Testo
per creare un blocco di testo delle dimensioni
della tabella.

2 Trascinare e rilasciare le tabulazioni per


impostare l'inizio e la fine delle colonne e
immettere il testo.
4 Dal menu a comparsa Filetti, scegliere l'opzione
Completi per i filetti delle righe e delle colonne.
5 Per far apparire i filetti e il bordo del blocco di
testo, avvalersi della finestra di ispezione Tratto
per applicare un tratto al blocco di testo.
Se non si vuole visualizzare il bordo del blocco
di testo, disattivare l'opzione Visualizza
contorno nella finestra di ispezione Oggetto.
6 Con lo strumento Testo, posizionare un punto di
inserimento nella prima cella della tabella e
immettere il testo.

210 Capitolo 7
Trascinare e rilasciare delle tabulazioni a 6 Per iniziare una nuova colonna, inserire una
sinistra per definire il margine sinistro di ogni tabulazione sul righello di testo per definirne il
colonna. Collocare un punto di inserimento margine. Per iniziare una nuova riga, premere
Invio.
dove deve cominciare una colonna e premere
il tasto Tab. Per le colonne che devono
contenere più di una riga di testo, applicare
delle tabulazioni con a capo automatico ai
margini sinistro e destro.

Nota: Per creare un modulo, seguire le procedure


illustrate per le tabelle, lasciando vuoti gli spazi creati.
3 Per modificare la distanza tra le righe, selezionare
il testo e immettere i valori di spaziatura tra
paragrafi nei campi Prima e Dopo della finestra di
ispezione Paragrafo testo.

4 Selezionare le opzioni nel menu a comparsa


Filetti della finestra di ispezione Righe e colonne
di testo per inserire delle linee sotto le righe o le
colonne della tabella.
5 Per fare apparire i filetti e il bordo del blocco di
testo, applicare un tratto al blocco di testo
mediante la finestra di ispezione Tratto, quindi
attivare l'opzione Visualizza contorno nella
finestra di ispezione Oggetto.

Testo 211
Utilità di testo FreeHand

Controllo ortografico
Per effettuare il controllo ortografico in un
documento intero, deselezionare tutto il testo,
scegliere Testo > Ortografia per aprire il pannello
Ortografia, quindi fare clic su Inizia. Per
controllare l'ortografia in un testo selezionato,
collocare un punto di inserimento, evidenziare il
testo oppure selezionare blocchi di testo; aprire
quindi il pannello Ortografia e fare clic su Inizia.

L'elenco dei suggerimenti visualizza le Fare clic su Inizia per iniziare il controllo
alternative disponibili. Immettere una ortografico. L'etichetta del pulsante diventa
Ignora. Fare clic per ignorare l'occorrenza
parola di sostituzione se la parola corretta corrente di una parola dubbia e continuare il
non è presente nell'elenco stesso. controllo.

L'elenco dei suggerimenti indica le Fare clic su Cambia per sostituire


possibili sostituzioni della parola la parola dubbia con una delle
dubbia. voci del campo suggerimenti. Se
la parola dubbia è una ripetizione,
Visualizzazione della parola dubbia il pulsante diventa Elimina.
e, se applicabile, del tipo di errore.

Visualizzazione della parola dubbia Fare clic per sostituire tutte le


con il testo circostante. occorrenze della parola dubbia.
Selezionare per visualizzare sempre Fare clic per ignorare tutte le
la parola trovata facendo scorrere occorrenze di una parola
il documento. dubbia. La lista di parole da
Fare clic per aggiungere la parola ignorare rimane attiva fino
visualizzata nel campo corrente al all'uscita da FreeHand.
dizionario utente selezionato. Scegliere da questo menu un
dizionario ortografico installato.

Scegliere Testo > Ortografia o premere Comando- ◆ Disattivare Trova parole ripetute per ignorare
Maiusc-G (Macintosh) o Ctrl-Alt-S (Windows) le parole ripetute.
per visualizzare la finestra Ortografia. Mediante ◆ Fare clic sull'opzione Esattamente come
questa finestra di FreeHand, è possibile trovare e digitate per far sì che, quando si fa clic su
correggere gli errori ortografici, gli errori nell'uso Aggiungi della finestra Ortografia, le parole
delle maiuscole e le ripetizioni di parole. vengano aggiunte al dizionario utente
Per aggiungere parole speciali, come ragioni esattamente come sono visualizzate
sociali o termini tecnici, al dizionario ortografico (rispettando il maiuscolo e il minuscolo)
selezionato, digitare la parola nel campo apposito nell'apposito campo.
e fare clic su Aggiungi. Se necessario, è possibile
includere un trattino discrezionale. Inserimento di caratteri speciali
Scegliere File > Preferenze > Ortografia per È possibile inserire vari caratteri non di testo,
visualizzare le preferenze ortografiche. disponibili nel menu Testo > Caratteri speciali,
◆ Disattivare Rileva maiuscole errate per non per impostare l'inserimento di rientri e spazi
distinguere tra maiuscole e minuscole durante all'interno del testo. Vedere “Visualizzazione dei
i controlli ortografici. simboli di testo non stampabili” a pagina 182.

212 Capitolo 7
Nota: Nell'Editor di testo, attivare Mostra invisibili per Nota: In un documento è possibile usare più di uno stile
visualizzare tutti i simboli di testo inseriti all'interno del di virgolette intelligenti di uso internazionale, a tal fine è
testo stesso. sufficiente cambiare la selezione dell'apposito menu di
definizione prima di digitare le virgolette.

Uso delle virgolette intelligenti


Virgolette aperte e chiuse
Fare clic sulla preferenza Testo > "Virgolette
intelligenti" per far sì che utilizzando il tasto delle FreeHand usa i seguenti criteri per aprire e
virgolette diritte vengano digitate le virgolette chiudere le virgolette intelligenti:
arrotondate. Scegliere il tipo specifico di virgolette
◆ Quando una virgoletta è preceduta da uno
intelligenti da quelli predefiniti disponibili
spazio vuoto o da un'altra virgoletta aperta,
nell'apposito menu a comparsa.
premendo il tasto delle virgolette diritte o
dell'apostrofo si inseriscono delle
Opzioni per le virgolette intelligenti virgolette aperte.
◆ Quando la virgoletta è preceduta da un
Virgolette Uso carattere di testo, premendo il tasto delle
virgolette diritte o dell'apostrofo si inserisce
Virgolette intelligenti standard
dell'inglese americano di uso comune una virgoletta chiusa.
in italiano, olandese, inglese
britannico e spagnolo.
Sostituzione delle virgolette intelligenti
Stile comunemente usato in danese,
finlandese e svedese.
Per digitare una virgoletta o un apostrofo diritto
senza cambiare la preferenza per l'intero
Tipo di virgolette utilizzate nelle documento, tenere premuto il tasto Ctrl e
lingue ceca e tedesca.
premere il tasto della virgoletta o dell'apostrofo.
Questa procedura consente, ad esempio, di
Virgolette standard in ungherese e immettere i simboli di minuti e secondi; (5' 6") in
polacco per indicare una citazione
all'interno di una citazione. un documento per il quale sono impostate le
virgolette i ntelligenti.
Le virgolette angolari vengono
utilizzate in alternativa alle virgolette Nota: Su alcune tastiere internazionali, premendo il
intelligenti in francese, greco, tasto Ctrl non si riesce a ignorare la preferenza
italiano, norvegese, russo e spagnolo.
Virgolette intelligenti.
Le virgolette angolari invertite sono
in danese, tedesco e ungherese per
indicare una citazione all'interno di
una citazione.

La virgoletta intelligente singola di ogni stile è


rappresentata da una versione a carattere singolo
delle virgolette doppie. Per inserire la versione
singola delle virgolette intelligenti selezionate,
premere il tasto dell'apostrofo. Ad esempio, se
nell'apposito menu a comparsa
appare " " digitando ' (apostrofo) si ottiene ‹ ›.

Testo 213
Ricerca e sostituzione del testo Per trovare e sostituire un testo:

Scegliere Modifica > Trova e sostituisci > Testo o 1 Selezionare un testo o blocchi di testo e scegliere
Modifica>Trova e sostituisci>Testo per
premere Comando-Maiusc-F (Macintosh) o Ctrl-
visualizzare la finestra di dialogo Trova testo.
Alt-Z (Windows) per visualizzare la finestra di
dialogo Trova testo. Tale finestra consente di 2 Immettere testo nel campo Trova e nel campo
individuare e sostituire (o cancellare) qualsiasi Sostituisci con, oppure scegliere dai menu a
carattere, parola, frase o carattere speciale comparsa Caratteri speciali di ciascun campo.
all'interno di un documento. Individua e 3 Attivare le caselle di controllo appropriate.
sostituisce una frase fino ad una lunghezza di 255 4 Fare clic sul pulsante Trova e poi su Sostituisci
caratteri. Ad esempio, è possibile sostituire tutte le con per confermare ogni singola sostituzione,
occorrenze delle parole "lunedì pomeriggio" con oppure selezionare Sostituisci tutto per trovare e
"martedì mattina", oppure convertire un carattere sostituire tutte le occorrenze del testo nella parte
speciale in un documento importato, ad esempio selezionata o nel documento.
uno spazio bianco, in tabulazioni, o ancora Per trovare e cancellare un testo, lasciare vuoto il
sostituire tutti i doppi trattini con trattini lunghi. campo Sostituisci con. Quando si fa clic su
La ricerca viene effettuata sulla selezione corrente. Sostituisci, il testo trovato viene cancellato.
Se non risulta selezionato alcun testo, l'operazione Per inserire un carattere speciale nel campo Trova
viene eseguita sull'intero documento. o Sostituisci con, sceglierne la definizione nel
Nota: Quando si usa l'opzione Sostituisci tutto, nella
menu a comparsa Caratteri speciali o digitarne il
parte inferiore sinistra della finestra Trova testo viene codice direttamente nel campo di immissione.
visualizzato un messaggio che indica il numero di
Nota: Nell'Editor di testo, attivare Mostra invisibili per
sostituzioni effettuate.
visualizzare tutti i simboli di testo inseriti all'interno del
testo stesso. Vedere “Visualizzazione dei simboli di testo
non stampabili” a pagina 182.

Selezionare per trovare e sostituire il testo Scegliere i caratteri Fare clic per trovare il
esattamente come è stato immesso. speciali. testo specificato nel
campo Trova.

Inserire il testo da trovare.


Fare clic per sostituire il
testo trovato con
Inserire il testo sostitutivo. quello del campo
Sostituisci con.
Selezionare per trovare e
sostituire solo parole Fare clic per sostituire
complete, non parti di parole. ogni occorrenza del testo
cercato con il testo
specificato nel campo
Sostituisci con.

Visualizzazione della parola Selezionare per visualizzare sempre


trovata con il testo circostante. la parola trovata nel suo contesto
facendo scorrere il documento.

214 Capitolo 7
Codici dei caratteri speciali
Scegliere Codice Per trovare o sostituire

Scegliere Codice Per trovare o sostituire Qualsiasi ^# Qualsiasi numero


numero singolo.
singolo Ad esempio, immettere
Tabulazione ^t Caratteri di tabulazione
"12^#" per trovare
Paragrafo ^p Segni di paragrafo qualsiasi numero tra 120
e 129.
Fine colonna ^d Indicatori di fine colonna
Spazio vuoto ^w Qualsiasi spazio vuoto
tranne il carattere di
Fine riga ^n Indicatori di fine riga spazio singolo:
tabulazioni, spazi
Spazio ^S Spazi unificatori unificatori, spazi lunghi,
unificatore spazi normali e spazi
brevi.
Spazio lungo ^M Spazi lunghi Ad esempio, immettere
"^w" per trovare lo
Spazio ^N Spazi normali spazio vuoto che separa
normale le colonne di numeri in
un file di testo
Spazio breve ^T Spazi brevi importato, quindi
sostituirlo con un
carattere di tabulazione
Trattino lungo Opzione- Trattini lunghi singola (^t).
Maiusc-
[trattino]

Trattino breve Opzione- Trattini brevi Ricerca e sostituzione di caratteri


[trattino]
Usare Trova e sostituisci Grafica per individuare e
Trattino ^ Trattini discrezionali sostituire carattere, stile e dimensione in punti.
discrezionale [trattino] Scegliere Modifica > Trova e sostituisci > Grafica,
Accento ^^ Caratteri di accento premere Comando-Opzione-E (Macintosh) o
circonflesso circonflesso ("^") Ctrl-Alt-E (Windows), oppure fare clic sul
pulsante Trova e sostituisci grafica nella barra
Qualsiasi ^@ Qualsiasi lettera, degli strumenti Principale.
singolo numero, carattere
carattere speciale o spazio.
Ad esempio, immettere Per selezionare o sostituire il testo:
"^@bc" per trovare
"abc", "1bc" o "&bc". 1 Visualizzare la scheda Trova e sostituisci e
scegliere Carattere dal menu a comparsa
Qualsiasi ^* Qualsiasi lettera Attributo.
singola lettera dell'alfabeto.
Per trovare un tipo di carattere, uno stile o
Ad esempio, immettere
"d^*l" per trovare "del" o una dimensione in punti particolare senza
"dal". sostituirli, fare clic sulla scheda Seleziona,
quindi scegliere Carattere dal menu a
comparsa Attributo.
2 Scegliere Selezione, Pagina o Documento dal
menu a comparsa Cerca in per definire il raggio
d'azione della ricerca.

Testo 215
Scegliendo Selezione nel pannello Seleziona, il
nome dell'opzione Aggiungi a selezione
cambia in Elimina da selezione. Usare Elimina
da selezione per deselezionare blocchi di testo
che contengono un carattere particolare dagli
oggetti correntemente selezionati.
3 Scegliere i caratteri e gli stili da trovare e
sostituirli utilizzando i menu a comparsa Da e
Con.
Per ignorare il carattere ed eseguire la ricerca e
sostituzione solo dello stile e della
dimensione, scegliere Qualsiasi carattere dal
menu Da e Niente modifica dal menu Con.

4 Immettere dei valori nei campi Min o Max per


trovare o selezionare una dimensione in punti
specifica o una serie di dimensioni.
Per trovare o selezionare una dimensione in
punti specifica, immettere il valore desiderato
nel campo Min. Per trovare o selezionare una
serie di dimensioni, immettere i relativi valori
nei campi Min e Max. Per ignorare le
dimensioni, lasciare vuoti entrambi i campi.
5 Fare clic su Sostituisci (scheda Trova e sostituisci)
o su Trova (scheda Seleziona) per sostituire o
selezionare gli attributi di testo specificati.
Il numero di oggetti sostituiti o selezionati
viene visualizzato nell'angolo inferiore sinistro
della scheda.
Per ulteriori informazioni sulle opzioni
disponibili nella finestra di dialogo Trova e
sostituisci grafica, consultare “Ricerca e
sostituzione di immagini” a pagina 142.

216 Capitolo 7
8

CAPITOLO 8
Stampa
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

217
Stampare con FreeHand Scelta di un dispositivo di
In FreeHand, la stampa è un'operazione semplice output
anche quando si vuole ottenere un output ad alta Prima di inviare in stampa un documento, è
risoluzione e di qualità professionale. Di seguito necessario scegliere, in base alle caratteristiche del
sono elencate le potenti capacità di prestampa progetto, il tipo di dispositivo di output da usare.
offerte da FreeHand: Tre sono le domande fondamentali:
◆ File PPD (descrizione stampante PostScript)
◆ Qual è il dispositivo di output finale?
consente di associare ad un documento le
impostazioni di stampa ottimizzate di una Se è necessaria una riproduzione del colore di
stampante PostScript specifica. elevata qualità o di alta precisione, usare una
periferica di output PostScript ad alta
◆ File UserPrep consente di ignorare le risoluzione, di quelle disponibili presso i
limitazioni imposte da specifiche periferiche service bureau, le tipografie o altri fornitori di
di output di qualità professionale. servizi.
◆ Anteprima di stampa Consente di visualizzare ◆ Qual è il budget disponibile?
e impostare la stampa di un documento.
Se si lavora con un budget limitato, scegliere
◆ Impostazioni di stampa consente di le periferiche di output disponibili presso il
personalizzare le impostazioni di stampa. proprio luogo di lavoro.
◆ Opzioni di output determina le specifiche di
esportazione del documentato o come esso ◆ Qual è il calendario del progetto?
verrà stampato su un dispositivo di output Se si ricorre ad un fornitore di servizi esterno,
PostScript. è necessario un maggior grado di
◆ genera file
Stampa di file PostScript su disco
coordinamento.
PostScript da consegnare a un fornitore di
servizi. Stampare su Per
◆ Sovrastampa stampa sopra lo sfondo invece di Una stampante Stampare le bozze iniziali delle
escluderlo. desktop da 300 a illustrazioni in bianco e nero o a
1200 dpi colori.
◆ Resoconto documento genera una descrizione
dettagliata del documento. Una fotounità Stampare esecutivi di disegni o
separazioni di colore ad alta
◆ Raccogli per l'output raccoglie tutte le risoluzione su carta o pellicola.
immagini e i caratteri esterni necessari per
Un dispositivo Stampare bozze a colori ad alta
stampare il documento e li mette in una per bozze a risoluzione.
posizione comune. sublimazione di
colore o ad alta
◆ Scala modifica la scala orizzontale e verticale risoluzione
del documento durante la stampa, lasciando (come la
Matchprint di
invariato il documento originale. 3M)
◆ Supporto DCS 2.0 genera file preseparati per
Un registratore Creare diapositive da 35 mm
ottimizzare le prestazioni di stampa. di pellicole delle illustrazioni.

218 Capitolo 8
Linguaggi di descrizione della pagina PCL e QuickDraw

Per creare un'immagine su un supporto, ad PCL, sviluppato dalla Hewlett Packard per i
esempio la carta, un dispositivo di output usa un computer MS-DOS compatibili, e QuickDraw,
linguaggio di descrizione pagina. Quando si sviluppato per il Macintosh dalla Apple
stampa, il software del driver di stampante Computer, sono linguaggi di descrizione pagina
traduce il documento nel linguaggio di di uso generale. Nonostante la loro vasta
descrizione pagina usato dal dispositivo di diffusione, ad entrambi questi linguaggi manca il
stampa. Tre dei più comuni linguaggi di supporto per molte delle funzioni usate dai
descrizione pagina sono PostScript, PCL (Printer professionisti delle arti grafiche.
Control Language) e QuickDraw. Gli effetti esclusivi del linguaggio PostScript,
come ad esempio i tratti e i riempimenti
PostScript PostScript o i file EPS, non possono essere
stampati su dispositivi di output non PostScript.
Il linguaggio PostScript, creato da Adobe Systems Come regola generale, un dispositivo non
per soddisfare le esigenze del settore delle arti PostScript è in grado di stampare solo quanto
grafiche, è lo standard di fatto per il desktop appare sul monitor.
publishing. Poiché il PostScript è un linguaggio
indipendente dalla risoluzione e dal dispositivo,
gli stessi comandi PostScript possono essere
inviati a dispositivi differenti e a vari gradi di
risoluzione. Molte funzioni di FreeHand
sfruttano le capacità del linguaggio PostScript,
come ad esempio la sovrastampa, i tratti e i
riempimenti personalizzati o PostScript, i
riempimenti a motivi e i retini a mezzetinte.
Esistono tre versioni di linguaggio PostScript:
Level 1, Level 2 e PostScript 3. Un documento di
FreeHand può essere stampato sia con Level 2 che
con Level 3, tuttavia si otterrà il risultato più
accurato quando sia il dispositivo di output, sia il
software del driver di stampante supportano il
PostScript Level 2. Il PostScript Level 2 è in grado
di gestire una grafica più complessa rispetto al
Level 1 e assicura una velocità superiore nella
stampa di immagini bitmap, motivi grafici e
mezzetinte.

Stampa 219
Impostazione della stampa
(Macintosh)
Il software del driver di stampante selezionato
determina le opzioni che vengono visualizzate
nella finestra di dialogo Stampa. FreeHand
supporta la stampa con il driver LaserWriter
versione 8.4 o successiva. Scegliere File > Stampa,
premere Comando-P, oppure fare clic sul pulsante
Stampa nella barra degli strumenti Principale per
visualizzare la finestra di dialogo Stampa.

Selezionare
configurazioni di
stampa
preimpostate o
personalizzate.
Fare clic per
visualizzare la
Selezionare per usare finestra di dialogo
un PPD o Imposta stampa.
deselezionare per
utilizzare le
impostazioni Visualizzare le
predefinite. impostazioni
correnti per la
Fare clic su questa stampante, la
casella per stampa e la
visualizzare e gestione dei colori.
selezionare i PPD
disponibili.
Scegliere
Selezionare questa Separazioni per
casella per stampare stampare ogni
un'illustrazione di colore singolo o di
grande formato quadricromia su
suddivisa in sezioni una pagina
delle dimensioni di separata. Scegliere
una pagina. Scegliere Colori compositi
l'opzione di per stampare tutti
affiancamento gli oggetti sulla
Manualmente o stessa pagina.
Automaticamente.

Selezionare questa Visualizzare il Scegliere Proporzionale e digitare un valore di


casella per stampare nome del PPD percentuale di scala per stampare un'illustrazione più
solo gli oggetti selezionato. grande o più piccola delle dimensioni effettive.
correntemente Scegliere Variabile e immettere un valore di
selezionati. percentuale di scala distinto per le dimensioni
orizzontale (x) e verticale (y) per stampare
un'illustrazione più grande o più piccola delle
Visualizzare la finestra di dialogo Gestione colori. dimensioni effettive. Scegliere Adatta al foglio per
scalare ciascuna pagina in modo che si adatti all'area
stampabile.