Sei sulla pagina 1di 22

Familia Freya[modifica 

| modifica wikitesto]
Una delle due Familiae più potenti di Orario, la cui sede è un palazzo chiamato Folkvangr.
Freya (フレイヤ Fureiya?)
Doppiata da: Yōko Hikasa
La dea della bellezza che desidera Bell per il suo grande potenziale e che lo mette spesso in
difficoltà per farlo crescere più velocemente. Il suo interesse per il giovane avventuriero si
avvicina all'ossessione, tanto da attaccare la famiglia Ishtar quando scopre che la loro dea è
interessata a sua volta a lui. Inoltre lo scoprire che i propri poteri di persuasione non sono
efficaci su Bell non riduce, ma addirittura aumenta la sua determinazione a renderlo suo. Ha
la fama di essere andata a letto con quasi ogni uomo di Orario. A differenza di molte
divinità, non vive assieme ai suoi avventurieri, bensì nella torre di Babel costruita sopra il
Dungeon.
Ottar (オッタル Ottaru?)
Doppiato da: Ryōkan Koyanagi
Il capitano della Familia Freya, soprannominato "il Re" per via del fatto che è l'unico
avventuriero in città ad aver raggiunto il livello sette. È estremamente leale alla sua dea,
esegue senza obiettare tutti gli ordini che lei gli impartisce e sembra essere l'unico della sua
famiglia, apparentemente, a non provare gelosia nei confronti di Bell per l'interesse di Freya
nei suoi confronti. Il suo atteggiamento pacato è tuttavia sostituito da una furia
incontrollabile se qualcuno osasse insultare la sua dea.
La Padrona della Fertilità[modifica | modifica wikitesto]
La Padrona della Fertilità (豊饒の女主人 Hōjō no Onnashujin?) è un'osteria e un
punto di ristoro di Orario piuttosto famoso dove gli avventurieri vanno a riposarsi e
a rilassarsi. Lo staff è composto unicamente da ragazze, alcune delle quali sono ex
avventuriere in grado di mettere in riga la maggior parte dei clienti che non si
comportano bene.
Mia Grand (ミア・グランド Mia Gurando?)
Doppiata da: Yuka Keichō
Una nana che, dopo essersi fatta una fortuna nel dungeon, ha deciso di aprirsi un pub. Nota
in tutta la città come una datrice di lavoro onesta, assume solo impiegate femmine, che la
chiamano mamma (母ちゃん kaa-chan?). Tratta le sue dipendenti con rispetto, non lascia
mai che qualche cliente nel suo locale dia il via a una rissa e si fa sempre pagare dai
creditori. Essendo a conoscenza della cotta di Syr, riserva spesso un trattamento di favore a
Bell, dandogli di tanto in tanto anche alcuni consigli. Più avanti si scopre che quando era
un'avventuriera, aveva raggiunto il livello sei ed era stata il capitano della Familia Freya,
con cui è ancora in contatto.
Syr Flover (シル・フローヴァ Shiru Furōva?)
Doppiata da: Shizuka Ishigami
Una cameriera de "La Matrona della Fertilità" che prova qualcosa per Bell. Ogni giorno gli
prepara il pranzo e lui per riconoscenza la aiuta con i compiti nel locale. Apparentemente,
sembra essere l'unica tra le cameriere a non essere stata in passato un'avventuriera, ma
comunque le compagne la rispettano e la soprannominano "strega" per le sue straordinarie
abilità strategiche e di manipolazione.
Ryu Lion (リュー・リオン Ryū Rion?)
Doppiata da: Saori Hayami
Una cameriera elfa amica di Syr, che cerca di darle una mano con la sua cotta per Bell. Un
tempo era un'avventuriera di livello quattro appartenente alla Familia Astraea, ma dopo aver
perso i suoi compagni in un'imboscata li vendicò, motivo per cui fu inserita nella lista nera
della gilda e assunta da Mia come cameriera del suo pub. Nonostante la sua nuova
occupazione è ancora un'abile guerriera, tanto che Lefiya, dopo averla vista combattere,
sostiene di non aver mai conosciuto nessuno abile come Ryu nel "cantico simultaneo", cioè
il recitare le formule complesse degli incantesimi mentre si combatte nel corpo a corpo.
Familia Efesto[modifica | modifica wikitesto]
Una Familia produttrice di armi e armature molto famosa e
ricca che, come la dea che rappresenta, è composta
soprattutto da fabbri. I suoi membri vengono spesso assunti
come unità di supporto nelle grandi spedizioni nei piani più
profondi del dungeon e ognuno di essi è fornito di una
bottega privata, in cui può esercitare la sua professione da
solo senza mostrare le proprie tecniche agli altri.
Efesto (ヘファイストス Hefaisutosu?)
Doppiata da: Yuka Terasaki
La dea della fucina, ossia il capo del più grande gruppo di produttori di armi e armature
della città. È amica di Estia e, pur essendo a conoscenza della sua situazione economica, le
forgia un'arma speciale per Bell, rimandando il pagamento a più tardi. Porta una benda
sull'occhio destro cicatrizzato e dopo aver saputo che Welf non ci fa caso, si innamora di lui.
Tsubaki Collbrande (椿・コルブランド Tsubaki
Koruburando?)
Doppiata da: Hitomi Nabatame
Il capitano della Familia Efesto. Maestra nell'arte della forgiatura, è una mezza-nana
キュクロプス
soprannominata Cyclops ( 単 眼 の 巨 師  Kyukuropusu
Altri personaggi[modifica | modifica
wikitesto]
Eina Tulle (エイナ・チュール Eina
Chūru?)
Doppiata da: Haruka Tomatsu
Una mezzelfa della gilda che è stata assegnata a Bell come consigliera per l'esplorazione del
labirinto. Si preoccupa per Bell proprio come una sorella maggiore ed è sempre felice di
vederlo tornare sano e salvo dal dungeon. È figlia di un uomo e di un'elfa, Aina Tulle,
migliore amica, ex ciambellana e lontana parente di Riveria Ljos Alf. Questo non rende Eina
nobile, ma rimane imparentata alla lontana con la famiglia reale degli elfi.
Ganesha (ガネーシャ Ganēsha?)
Doppiato da: Hiroshi Tsuchida
Il dio delle folle. È il capo ufficioso della città, nonché colui che lavora di più a stretto
contatto con la gilda. Organizza la maggior parte dei festival in città, come "Monsterphilia",
e fornisce le creature necessarie per l'intrattenimento del pubblico.
Miach (ミアハ Miaha?)
Doppiato da: Makoto Furukawa
Un dio la cui Familia è nota per le pozioni di guarigione ed altri rimedi di erbe che parecchi
avventurieri utilizzano ogni giorno. Un tempo era considerata una famiglia di medio livello,
fino a che, a causa di un incidente, il capitano Naza subì un incidente in cui perse il braccio,
per cui Miach accettò di indebitare fortemente la famiglia nei confronti della famiglia Dian
Cetch perché le costruissero una protesi, ma purtroppo il gesto non piacque agli altri membri
della famiglia, che se ne andarono. Fortunatamente, di recente Cassandra e Daphne, un
tempo parte della Familia Apollo, si sono unite alla familia Miach aumentando di molto i
guadagni.
Naza
Ersuisu (ナァー
ザ・エリスイス N
āza Erisuisu?)
Capitano della Familia Miach, specializzata in pozioni. Il suo braccio sinistro, dopo un
incidente, è stato sostituito da una protesi d'argento perfettamente funzionante. Si occupa del
negozio quando il proprietario è fuori ed ama stuzzicare Bell quando questi viene a
comprare qualcosa.
Apollo (アポロ
ン Aporon?)
Un dio civettuolo e bisessuale che ha diversi amanti sia di sesso maschile sia femminile. In
Paradiso ha provato diverse volte a sedurre Estia, ma senza successo. Dopo essere venuto a
conoscenza del talento di Bell, sviluppa un certo interesse verso di lui e più tardi si allea con
la Familia Soma per battere quella di Estia in un gioco di guerra. Sconfitto, la sua Familia
viene sciolta e i suoi possedimenti passano in possesso di Estia, che inoltre lo fa bandire da
Orario.
Ermes (ヘ
ルメス Her
umesu?)
Doppiato da: Sōma Saitō
Il messaggero degli dei. È amico del nonno di Bell, Zeus, che gli ha chiesto di prendersi cura
del nipote mentre questi si avventura nel dungeon. Il modo con cui si prende cura di Bell,
tuttavia, è comunque poco ortodosso: come Freya infatti, Ermes fa in modo che Bell finisca
in pericolo, in modo da farlo maturare e imparare. Inoltre Ermes è convinto che molto presto
avverrà un grande scontro in cui Bell avrà un ruolo chiave, quindi si allea segretamente con
le Familiae di Loki e di Dioniso. La sua Familia, proprio come il loro dio notoriamente
bugiardo e manipolatore, è composta da avventurieri in cerca soprattutto di profitto, disposti
a mentire sul proprio livello e sulle loro capacità pur di ridurre la quota mensile che è
necessario pagare alla gilda, che chiude un occhio per via del fatto che sono i migliori
cacciatori di trafficanti del mercato nero.
De
met
ra 
(デ


ル 
De
met
eru?
)
Doppiata da: Harumi Sakurai
Una dea amica di Estia. È molto pettegola e impicciona, tanto che quando scopre che l'amica
è innamorata di Bell si affretta ad andare a conoscerlo. La sua famiglia è la prima
produttrice di prodotti agricoli.
Ze
us 
(ゼ

ス 
Zeu
su?)
Doppiato da: Atsushi Ono
Il nonno adottivo di Bell, nonché l'ex-capo della Familia Zeus che primeggiò a Orario fino a
quando i suoi membri furono uccisi in un misterioso incidente quindici anni fa. È sempre
stato tenuto in alta considerazione dagli altri dei. Sin da quando il nipote era piccolo, ha
sempre raccontato al nipote storie sugli avventurieri e sugli eroi. Dopo il raggiungimento dei
quattordici anni di Bell, finge la propria morte in modo che il ragazzo, all'oscuro della reale
identità del nonno, si diriga a Orario per diventare avventuriero. Per proteggere il nipote
chiede in segreto a Ermes di prendersi cura di lui.

Media[
modifica | 
modifica
wikitesto]
Light
novel[mo
difica | mo
difica
wikitesto]

La serie di
light novel
è stata
scritta da
Fujino
Ōmori con
le
illustrazioni
di Suzuhito
Yasuda. Il
primo
volume è
stato
pubblicato
da SB
Creative,
sotto
l'etichetta G
A Bunko, il
15 gennaio
2013[7] e al
22 aprile
2021 ne
sono stati
messi in
vendita in
tutto
diciassette[2
4]
. In Italia
la serie è
stata
annunciata
al Lucca
Comics &
Games
2015 da J-
Pop[14] e
pubblicata
a partire dal
29 giugno
2016[25],
mentre
in America
del Nord i
diritti sono
stati
acquistati
da Yen
Press[1].
Spin-
off[modific
a | modific
a
wikitesto]
Una serie di
light novel
spin-off,
intitolata D
anMachi:
Sword
Oratoria 
(ダンジョ
ンに出会
いを求め
るのは間
違ってい
るだろう
か外伝
ソード・
オラトリ
ア Danjon
ni deai o
motomeru
no wa
machigatte
iru darō ka
gaiden:
Sōdo
Oratoria?) e
scritta da
Fujino
Ōmori con
le
illustrazioni
di Kiyotaka
Haimura,
ha avuto
inizio con
la
pubblicazio
ne del
primo
volume,
edito
sempre da
SB
Creative
sotto
l'etichetta
GA Bunko,
il 15
gennaio
2014[11]. La
storia segue
le
avventure
di Ais
Wallenstein
,
riproponen
do alcuni
eventi della
trama
principale
dal suo
punto di
vista. In
America
del Nord
anche i
diritti di
questa serie
sono stati
acquistati
da Yen
Press[26].
Un'altra
serie di
light novel
spin-off,
intitolata D
anMachi:
Familia
Chronicle 
(ダンジョ
ンに出会
いを求め
るのは間
違ってい
るだろう
か ファミ
リアクロ
ニクル Da
njon ni
deai o
motomeru
no wa
machigatte
iru darō
ka:
Famiria
Kuronikuru
?
) e scritta
da Fujino
Ōmori e
illustrata da
Nilitsu, ha
iniziato la
pubblicazio
ne del
primo
volume,
edito
nuovament
e da SB
Creative
sotto
l'etichetta
GA Bunko,
il 15 marzo
2017[27]. La
storia ha
come
protagonisti
vari
personaggi
già visti sia
in DanMac
hi che
in Sword
Oratoria e
le vicende
vengono
narrate dal
loro punto
di vista. In
America
del Nord
anche i
diritti di
questa serie
sono stati
acquistati
da Yen
Press[28].
Manga[m
odifica | m
odifica
wikitesto]
Copertine dei p
volumi
dell'edizione
italiana,
rispettivamente
di DanMachi e 
ord Oratoria. A
sinistra Bell Cra
ed Estia mentre
destra Ais
Wallenstein e
Lefiya Viridis

Un
adattament
o manga di
Kunieda è
stato
serializzato
sulla rivista 
Young
Gangan di 
Square
Enix dal 2
agosto
2013[8] al
21
settembre
2018. Dieci
volumi tan
kōbon sono
stati
pubblicati
tra il 13
dicembre
2013[29] e il
25 giugno
2018[30]. Il
18 ottobre
2020 è stato
ufficialmen
te
confermato
che la serie
è stata
cancellata,
interrompe
ndo l'arco
narrativo
del War
Game[31][32].
Un'edizione
in lingua
italiana a
cura di J-
Pop è stata
annunciata
a settembre
2016[15] e
pubblicata
da
novembre
dello stesso
anno[33] fino
ad ottobre
2018[34].
Un
adattament
o manga
intitolato D
anMachi
II e sempre
ad opera di
Kunieda ha
iniziato la
serializzazi
one
sulla rivista 
Young
Gangan di 
Square
Enix il 6
settembre
2019[35].
Tra il 22
luglio
2020[36] e il
25 marzo
2021 i
volumi tan
kōbon amm
ontano a
due[37].
Un
adattament
o manga di
Takashi
Yagi,
basato sulle
light novel
spin-off e
intitolato D
anMachi:
Sword
Oratoria,
ha iniziato
la
serializzazi
one
sul Gangan
Joker di
Square
Enix il 22
maggio
2014[12].
Tra il 13
novembre
2014[38] e il
25 marzo
2021 i
volumi
pubblicati
ammontano
a
diciotto[39].
Un'edizione
in lingua
italiana a
cura di J-
Pop è stata
annunciata
ad aprile
2018[16] e
pubblicata
da giugno
dello stesso
anno[40].
Un
manga yon
koma,
intitolato D
ungeon ni
deai o
motomeru
no wa
machigatte
iru darō ka
4-koma:
kamisama
no
nichijō (ダ
ンジョン
に出会い
を求める
のは間
違ってい
るだろう
か 4 コマ
【神様の

常】Danjo
n ni deai o
motomeru
no wa
machigatte
iru darō ka
4-koma:
kamisama
no
nichijō?) e
disegnato
da Masaya
Takamura,
è stato
serializzato
sulla webzi
ne Gangan
Online di
Square
Enix dal 14
agosto
2014[9] al
18 maggio
2017[41].
Due
volumi tan
kōbon sono
stati
pubblicati
rispettivam
ente il 15
maggio
2015[42] e il
23 maggio
2017[43].
Un
ulteriore
manga yon
koma,
intitolato D
anMachi 4-
koma:
somosomo
danjon ni
moguru no
ga
machigai
de wa nai
darō ka (ダ
ンまち 4
コマ そも
そもダン
ジョンに
もぐるの
が間違い
ではない
だろうか?) 
e disegnato
da
Choboraun
yopomi, è
stato
serializzato
sulla
rivista You
ng
Gangan di
Square
Enix dal 7
novembre
2014 al 5
giugno
2015. Due
volumi tan
kōbon sono
stati
pubblicati
rispettivam
ente il 25
giugno
2015[44] e il
25 marzo
2017[45].
Un
adattament
o manga di
Hinase
Momoyama
, basato
sulle light
novel spin-
off e
intitolato D
anMachi:
Familia
Chronicle
episode
Ryu, è stato
serializzato
su Gangan
Online di
Square
Enix dal 23
febbraio
2017 al 25
ottobre
2018[46].
Tra il 13
marzo
2017[47] e il
13
dicembre
2018[48] son
o stati
pubblicati
sei volumi.
Anime[m
odifica | m
odifica
wikitesto]
Bell Cranel ed
Estia nell'anime

Un
adattament
o anime,
prodotto
da J.C.Staff 
e diretto da
Yoshiki
Yamakawa[
10]
, è andato
in onda dal
3 aprile al
26 giugno
2015[49][50].
Le sigle di
apertura e
chiusura
sono
rispettivam
ente Hey
World di Y
uka
Iguchi[5] e 
Right Light
Rise di Kan
on
Wakeshima
[51]
. In Italia
gli episodi
sono stati
trasmessi
da Yamato
Video prim
a
in streamin
g in simulc
ast su YouT
ube[17] e poi
in TV
su Man-
ga[52],
mentre in
altre parti
del mondo i
diritti sono
stati
acquistati
da Crunchy
roll[53]. In
America
del Nord,
invece, la
serie è stata
concessa in
licenza a
Sentai
Filmworks[5
4]
. Un
episodio O
AV è stato
pubblicato
il 7
dicembre
2016[55]. Il 5
agosto
2021
Yamato
Video
annunciato
che la serie
godrà di un
doppiaggio
in
italiano[20].
Annunciato
il 6 marzo
2016 per
celebrare il
decimo
anniversari
o di GA
Bunko[56],
un
adattament
o anime di
dodici
episodi
di DanMac
hi: Sword
Oratoria,
diretto da
Yōhei
Suzuki e
sempre
prodotto da
J.C.Staff, è
stato
trasmesso
tra il 14
aprile[57] e il
30 giugno
2017. Le
sigle di
apertura e
chiusura
sono
rispettivam
ente Re-
Illusion di
Iguchi
e Day by
Day di
Kano[13]. In
Italia e in
America
del Nord i
diritti sono
stati
riconfermat
i
rispettivam
ente da
Yamato
Video[18] e
Sentai
Filmworks[5
8]
. Il 24
settembre
2021
Yamato
Video ha
annunciato
che la serie
verrà
doppiata in
italiano[23].
Una
seconda
stagione ed
un film
d'animazio
ne
intitolato Is
It Wrong to
Try to Pick
Up Girls in
a
Dungeon?:
Arrow of
the
Orion (劇
場版 ダン
ジョンに
出会いを
求めるの
は間違っ
ているだ
ろうか ー
オリオン
の矢
ー Danjon
ni Deai o
Motomeru
no wa
Machigatte
iru Darō ka
ー Orion
no Ya
ー?) furono
annunciati
il 18
febbraio
2018
durante
l'evento GA
Bunko
2018
Happyō
Stage
al Wonder
Festival[59]
[60]
. La
pellicola è
stata diretta
da Katsushi
Sakurabi,
scritta da
Fujino
Ōmori, le
animazioni
sono state
curate
nuovament
e dallo
studio
J.C.Staff
mentre la
colonna
sonora è
stata
affidata a
Keiji Inai
ed è stata
proiettata
nei cinema
giapponesi
il 15
febbraio
2019[61][62].
La seconda
stagione è
stata
trasmessa
dal 13
luglio al 28
settembre
2019 per un
totale di
dodici
episodi[63]
[64]
,
dove Hidek
i
Tachibana s
ostituisce
Yoshiki
Yamakawa
alla regia,
mentre i
restanti
membri del
cast
tornano a
ricoprire il
medesimo
ruolo[65]. Le
sigle
d'apertura e
di chiusura
sono
rispettivam
ente HELL
O to
DREAM di
Yuka
Iguchi
e Sayakana
Shukusai de
lle sora tob
sakana[66].
La
trasmission
e è stata
preceduta
dall'episodi
o 0,
pubblicato
sul canale
ufficiale
giapponese
di YouTube 
di Warner
Bros. il 6
luglio 2019,
il quale
funge da
riassunto
agli eventi
della prima
stagione[67]
[68]
. In Italia
e in Nord
America i
diritti sono
stati
riconfermat
i
rispettivam
ente da
Yamato
Video[19][69]
[70]
e Sentai
Filmworks[7
1]
.
Una terza
stagione ed
un episodio
OAV sono
stati
annunciati
entrambi il
27
settembre
2019; la
nuova serie
verrà
trasmessa
nel corso
dell'estate
2020
mentre
l'episodio
OAV è
stato
pubblicato
il 29
gennaio
dello stesso
anno[72][73]
[74][75][76]
.A
fine maggio
2020 viene
comunicato
che la terza
stagione
verrà
rimandata
da luglio ad
ottobre
dello stesso
anno[77][78].
A
settembre
2020 viene
reso noto
che la terza
stagione
sarebbe
andata in
onda dal 2
ottobre
successivo[7
9]
 fino alla
sua
conclusione
avvenuta il
18
dicembre
per un
totale di
dodici
episodi[80].
La sigla
d'apertura
è Over and
Over di
Yuka
Iguchi
mentre
quella di
chiusura
è Evergree
n ed è
interpretata
da sajou no
hana[81][72].
In Italia i
diritti sono
stati
riconfermat
i da
Yamato
Video[82][83]
[84]
. Un
ulteriore
OAV è
uscito il 28
aprile
2021[85][86]
[87]
.
Una quarta
stagione è
stata
annunciata
durante
l'evento GA
Fes 2021,
ovvero il
15º
anniversari
o
dell'etichett
a GA
Bunko di S
oftBank, ed
è prevista
per il
2022[88][89].