Sei sulla pagina 1di 1

1. Nome cognome e ruolo nella società Oratorio Cornale?

Lorenzo Venturelli, Vicepresidente.


2. Racconta da quan? anni fai questo ruolo e cosa ? ha spinto a farlo?
Faccio parte del consiglio da quest’anno, sen?vo di dovermi meEere in gioco in prima persona per
la società del mio paese.
3. Cosa pensi della situazione che s?amo vivendo?
È un periodo molto difficile per tuI in cui abbiamo dovuto affrontare molte rinunce, lo sport è una
parte fondamentale nella vita di tuI e la speranza è che si possa al più presto tornare a farlo con
spensieratezza.
4. Sei pro o contro la chiusura delle struEure CSI?
È difficile prendere delle decisioni in questo periodo, a mio parere non c’erano le condizioni per far
par?re i campiona?; dal mio punto di vista la ripartenza è stata faEa con direIve e protocolli poco
chiari e organizza? da parte del CSI, lasciando molte società allo sbaraglio e con cos? di ges?one
non affrontabili per mol?, senza tra l’altro oEenere alcuno sconto del periodo non giocato della
scorsa stagione.
5. Sei preoccupato da questo blocco dell’aIvità spor?va, sopraEuEo per i più piccoli?
Nonostante sia giusto fermare le aIvità in questo momento, per i più piccoli giocare in una società
spor?va rappresenta probabilmente l’unico momento di aIvità fisica ma sopratuEo anche un
momento di crescita educa?va e di svago e privare un bambino, che magari capisce poco le
difficoltà del momento, di tuEe queste cose è sicuramente preoccupante.
6. Avete in mente qualche progeEo a distanza per i ragazzini della scuola calcio?
La ripartenza per la scuola calcio era prevista per Gennaio, a questo punto la speranza è di non
dover pos?cipare nuovamente l’inizio perchè sarebbe molto grave bloccare per così tanto tempo
la crescita personale e spor?va dei bambini di quell’età. Noi nel fraEempo ci siamo prepara? con
dei nuovi educatori anche più giovani per poter ges?re con più facilità un eventuale ripartenza.
7. credi che si riuscirà a finire la stagione agonis?ca?
Alle condizioni deEate dal CSI e guardando la curva dei contagi la partenza dei campiona? dal mio
punto di vista doveva essere rimandata alla primavera prossima dove secondo le s?me la
situazione dei contagi potrebbe essersi risolta per la maggior parte, ma sono comunque fiducioso
che in qualche modo si riesca a concludere la stagione agonis?ca.