Sei sulla pagina 1di 6

Un torneo di calcio per superare il razzismo e per favorire l’integrazione sociale fa parte di una

serie di iniziative che l’associazione Rete Europea Risorse Umane (Rerum) sta promuovendo e che
si inserisce all’interno del progetto “Intercultura 2.0. La città plurale. Verso un nuovo Umanesimo”.
Ed è proprio dalla volontà di sensibilizzare a questi temi che nasce l’idea dell’evento sportivo
“Oltre la barriera. Una barriera da vincere!” che si terrà, in tre tempi, allo stadio comunale
“Goffredo del Buffa” di Figline Valdarno dalle 18 alle 21 (apertura cancelli ore 17.30, prezzo 5€). Il
primo tempo sarà dedicato alla presentazione delle associazioni che si occupano di formazione,
accoglienza e integrazione, con la presentazione di una mostra fotografica del fotografo Johnny
Ghinassi che ha intrapreso un viaggio fotografico tra gli immigrati che vivono nella zona del
Valdarno. Il secondo tempo sarà invece quello in cui si svolgeranno le partite. A giocarle saranno
alcuni rappresentanti delle associazioni coinvolte, ma anche giornalisti, attori, cantautori, ragazzi
disabili e calciatori professionisti in attività e non, tra cui Damiano Tommasi, Nicola Legrottaglie e
Simone Perrotta. Nel terzo tempo, ci sarà poi la premiazione dei vincitori, con l’esibizione degli
Sbandieratori e soprattutto con la presentazione della Carta dei Valori: un documento che
riassume i valori e gli obiettivi di questo progetto.
1. “Oltre la barriera. Una barriera da vincere” è…
a. un evento sportivo calcistico
b. un’associazione che promuove l’integrazione
c. una mostra fotografica
2. Le partite di calcio
a. saranno gratis
b. vedranno la partecipazione di persone famose
c. si svolgeranno di mattina
3. Johnny Ghinassi
a. fotograferà l’evento
b. parteciperà alle partite
c. presenterà le sue foto durante l’evento
1.
Lettera ad una rivista.
Siamo due studentesse straniere venute in Italia per studiare l’italiano a Roma. Appena siamo
arrivate alla stazione Termini, abbiamo preso un taxi regolare, bianco, con la luce sopra. Dovevamo
andare all’inizio di via Nomentana e il tassista, subito, ci ha detto che non conosceva bene questa
strada: così ha cominciato a girare per le vie di Roma. Il giorno dopo abbiamo visto che la nostra casa
è molto vicina alla stazione e abbiamo capito che ci ha ingannate per prenderci 35 euro per la corsa.
Catia e Kristina

Catia e Kristina, nella lettera…


a. danno dei consigli agli stranieri che prendono un taxi a Roma
b. esprimono il loro grande dispiacere perché hanno pagato tanto
c. raccontano una brutta esperienza
2.
Per lavoro vivo a Roma, ma torno tutti i fine settimana a Verona dalla mia famiglia e mi ci vogliono
quattro ore di treno. Da quando faccio questa vita ho scoperto come trascorrere tutte queste ore sopra un
treno: leggo! Giornali, riviste, ma soprattutto romanzi. Ne leggo quasi uno a settimana. Ecco, il treno è,
per me, l’appuntamento con la letteratura: lì posso dedicare alla lettura delle ore che non ho quando
sono al lavoro o in famiglia. E quando non prenderò più il treno, perderò un momento interessante della
mia vita.
Roberto

Roberto vuole dire che…


a. per lui è difficile trovare il tempo per comprare alcuni libri da leggere
b. per lui è importante fare qualcosa di piacevole per passare il tempo
c. per lui è stancante fare un lavoro molto lontano dalla propria città

3.
Lo zoo di Pistoia organizza degli incontri in cui i bambini e gli adulti imparano a conoscere meglio le
caratteristiche e le necessità dei loro animali da compagnia. Questi incontri vogliono aiutare la
convivenza con gli animali che ospitiamo nelle nostre case e cercare di ridurre il numero di abbandoni,
che purtroppo sono molto frequenti durante il periodo estivo.

Gli incontri dello zoo di Pistoia vogliono…


a. aiutare a scegliere un animale da compagnia
b. dare una casa agli animali abbandonati
c. migliorare il rapporto tra esseri umani e animali

4.
In tutte le edicole, al costo di solo 9 euro, è in vendita il dvd Uomini e donne in forma con 10 minuti al
giorno: è un misto di yoga e aerobica che permette di ottenere ottimi risultati senza andare in palestra
dopo una giornata di impegni.

Il dvd è per chi vuole


a. partecipare a un corso di yoga
b. tenersi in forma comodamente a casa
c. dimagrire velocemente grazie allo yoga

5.
Una lettrice ci scrive: “Mentre portavo in giro il cane ho raccolto, in via Michelangelo, 4 foto molto
vecchie in cui ci sono dei bambini e un ragazzo che suona una fisarmonica. Credo che siano un bel
ricordo e voglio che chi le ha perse le possa riavere”

La persona scrive al giornale per…


a. descrivere alcune vecchie foto
b. raccontare cosa le è successo
c. trovare la persona che ha perso delle foto

6.
VALERIA RITA SARA
Dopo che ho pagato le Comprare tanti vestiti è la mia Ho un buon lavoro e un
spese per la casa, mi restano passione, ma i miei genitori non ottimo stipendio. Mio padre
pochi euro. Spesso ho paura sono d’accordo con me e allora pensa a tutti i pagamenti da
anche di comprarmi delle mi danno sempre dei consigli fare. Lavoro molto per
scarpe perché, se i soldi non mi su come gestire i miei soldi. guadagnare sempre di più, ma
bastano, non mi piace chiederli Tuttavia sono io che li non mi piace fare spese pazze.
in prestito. Quando abitavo con guadagno e quindi li spendo Preferisco avere molto denaro
i miei, non avevo problemi, loro come voglio e non mi importa in banca perché dà sicurezza a
mi aiutavano sempre. del futuro: comprare mi fa me e a tutta la mia famiglia.
stare bene.

Quale delle tre persone spende i suoi soldi senza pensare o preoccuparsi troppo?
a. Valeria
b. Rita
c. Ornella

Ascolta queste notizie e scegli la risposta corretta.


1. Quando guidi di notte puoi avere un pericoloso compagno di viaggio, il sonno. La società
Autostrade per l’Italia e i suoi partner commerciali ti offrono gratis un caffè nei bar delle autostrade
da mezzanotte alle 5, nei fine settimana di questo mese, senza dover fare altri acquisti.
1. Questo messaggio
a. consiglia di non guidare quando si ha sonno
b. invita chi guida a prendere un caffè senza pagare
c. consiglia di avere sempre del caffè in macchina per non addormentarsi

2. A settembre torna a Napoli la manifestazione “Pizza in festa”, a cui parteciperanno, quest’anno,


ben 70 pizzerie. Prezzo d’ingresso: 6 euro, inclusa pizza, bibita e caffè. Dalle 19 a mezzanotte a
“Pizza in festa” non solo pizza ma anche musica, spettacoli e balli.
2. A “Pizza in festa” è possibile
a. gustare nuovi tipi di pizza
b. scegliere la pizza più buona
c. mangiare e divertirsi

3. Se volete visitare Roma, con soli 8 euro potete acquistare il biglietto integrato musei -
archeologia - trasporti per vivere liberamente il vostro viaggio fra storia, arte e cultura. Potrete
viaggiare comodamente sull’intera rete di trasporto, evitare le file per entrare ai musei e godere di
sconti riservati a chi acquista il biglietto.
3. Il biglietto
a. offre molti vantaggi ai turisti
b. offre degli sconti sui mezzi di trasporto
c. permette di visitare gratis i musei

4. Mangiare frutta e verdura aiuta a tenere lontano il grasso. Secondo uno studio fatto negli Stati
Uniti su 74 mila persone e durato 10 anni, quelle che consumavano maggiormente frutta e verdura
avevano molte meno probabilità di diventare grasse.
4. Secondo la notizia, chi mangia frutta e verdura
a. vive più a lungo
b. non si ammala
c. rimane magro

5. Ecco una nuova iniziativa di alcune librerie di Roma: puoi acquistare un libro e, se non ti piace,
lo puoi riportare e prenderne un altro, senza spendere di più. Basta tornare in libreria entro una
settimana dall’acquisto con il libro in buone condizioni e lo scontrino.
5. Questa iniziativa permette di
a. cambiare un libro comprato in libreria
b. acquistare due libri al prezzo di uno
c. avere uno sconto sul secondo libro
6. Vuoi comprare o vendere qualsiasi cosa? Farlo è possibile su subito.it. Automobili, case,
vacanze, oggetti usati. Vai sul nostro sito e trova tutto quello che ti interessa.
6. Per comprare o vendere oggetti, questo annuncio consiglia di
a. cercare su Internet
b. andare in un mercatino
c. comprare un giornale

Ascolta questi messaggi e scegli la risposta corretta.


1. Pronto signor Curti, qui è l’agenzia viaggi «Mondo tour». Riguardo al viaggio che Lei ha prenotato,
volevo dirle che l’albergo che Lei ha scelto, in quel periodo è pieno, però ci sono delle stanze libere in
un altro hotel poco lontano con prezzi più o meno uguali. E quindi…come vuole fare?
1. L’agenzia di viaggi vuole sapere se il cliente vuole cambiare
a. il periodo del viaggio
b. l’albergo
c. il tipo di stanza
2. Ehi Marco! Conosci quel mercatino che c’è il sabato, dove puoi portare quello che non ti serve più e
venderlo? Io la settimana scorsa ci ho comprato un mobile proprio carino…che dici, ci torniamo insieme
sabato prossimo per vedere se c’è qualcosa di interessante?
2. La persona che parla vuole
a. vendere qualcosa al mercatino
b. mostrare all’amico il suo acquisto
c. andare al mercatino con il suo amico
3. Ciao, Anna! Sono Francesco! Senti, devo andare fuori città per qualche giorno e non so come fare
con il mio cane. Tu sai che è buono, e poi ti conosce, potresti tenerlo tu? Puoi farmi questo favore?
Richiamami, ciao!
3. Francesco vuole
a. ringraziare Anna per un favore
b. lasciare il suo cane a Anna
c. andare fuori città con Anna
4. Ciao, sono io, senti, per la cena di domani sera non mi va tanto di andare da “Rosati” perché la volta
scorsa abbiamo speso parecchio e non abbiamo mangiato bene…preferirei un posto più piccolo, con
meno gente, un ambiente più rilassato, non sei d’accordo anche tu?
4. La persona
a. vuole andare da “Rosati”
b. vuole andare in un ristorante economico
c. vuole andare in un ristorante tranquillo

Ascolterete ora un testo che parla di sicurezza al mare.


Tra meno di due mesi arriva l’estate, tempo di vacanze, tempo di mare … È bello tuffarsi e nuotare,
ma siamo sicuri di conoscere le regole per bagnarci in tutta sicurezza? Ecco qua le più importanti.
Se non sei in buone condizioni fisiche è meglio non fare il bagno; comunque, anche se sai nuotare
bene, non andare molto lontano perché può essere pericoloso. Dopo che hai preso il sole per tanto
tempo, entra in acqua gradualmente: la differenza tra la temperatura del corpo e quella dell’acqua
può causare gravi problemi; dopo il pranzo, prima di fare il bagno, lascia passare almeno due ore
(quattro se era abbondante) per non bloccare la digestione. Prima di entrare in acqua controlla il
colore della bandierina in spiaggia: se è rossa è un segnale di pericolo che bisogna tenere in
considerazione. Se non sai nuotare, non correre rischi inutili e bagnati solo in acque basse. In ogni
caso non andare al di là delle boe galleggianti che indicano il limite della zona di sicurezza; inoltre
avere un compagno di nuotate può risolvere una situazione di emergenza, anche solo in caso di
dolori alle gambe, per esempio.; e per finire, ricordati di rispettare quello che indicano i cartelli che
regolano le attività balneari nel rispetto della sicurezza propria e degli altri.

a. se non stai bene evita di fare il bagno


b. non allontanarti troppo
c. dopo il bagno mettiti sotto il sole
d. non entrare in acqua subito dopo che hai mangiato
e. tieni sotto controllo i bambini in acqua
f. non giocare in acqua
g. nuota insieme a qualcuno
h. in caso di dolori chiedere subito aiuto
l. segui le indicazioni dei cartelli