Sei sulla pagina 1di 1

Il Giappone ammette: il meltdown può essere

avvenuto in due reattori nucleari


13 marzo 2011 alle 09:15 da maria | Categorie: Nucleare

Il Governo giapponese ammette che il meltdown – la


fusione del nocciolo, il più grave degli incidenti
nucleari – può essere avvenuto in due reattori della
centrale nucleare di Fukushima Daiichi.

I reattori in questione sono il numero 1, dove ieri


mattina si era prodotta un’esplosione e dove l’agenzia
giapponese per la sicurezza nucleare aveva già
ammesso il meltdown, e il numero 3, quello dove ieri
sera ha smesso di funzionare l’impianto di
raffreddamento di emergenza.

Gli sfollati sono saliti a 140.000. Cercherò di tenervi


aggiornati.

Su Australia network News il Giappone ammette: il


meltdown può essere avvenuto in due reattori nucleari

Conferme sull’agenzia cinese Xinhua e su Topnews