Sei sulla pagina 1di 45

DOMANDE FARMACOLOGIA

1. Attraverso quale meccanismo recettoriale agisce il Diazepam?


Modulatore allosterico positivo del GABA [determina un aumento di affinità per il Gaba
legandosi ai suoi recettori]

2. In quali processi fisiologici vi è produzione di cAMP come secondo messaggero?


Rilasciamento della muscolatura liscia [nella muscolatura liscia, la protein-chinasi
cAMP-dipendente fosforila, inattivandola, un’altra chinasi, la chinasi della catena
leggera della miosina, necessaria per la contrazione. Questo spiega il rilasciamento bfh
del muscolo liscio indotto da molti farmaci che aumentano la produzione di cAMP in
questo sito]

3. Ad un paziente di 60 kg ricoverato vengono usualmente dati 300 mg di Gentamicina


giornalieri per mantenimento. Ad un paziente di 60 kg con creatinina sierica di 3mg/ml
quanto dev’essere dato?
100 mg [in un paziente con clearance della creatinina normale si ha un valore di
creatinina sierica inferiore a 1,4mg/ml (poniamo che sia uguale a 1). Poniamo anche che
i 300 grammi descritti nella domanda vengano smaltiti in 8 ore (in un soggetto normale);
la dose successiva verrà somministrata in questo caso dopo, appunto, 8 ore. Ad un
soggetto con creatinina sierica uguale a 3mg/ml (evidente affaticamento renale)
possiamo applicare due vie terapeutiche: una consiste nel dare i 300 grammi di
gentamicina ad intervalli di 24 ore (non più 8), questo si calcola moltiplicando la
creatinina sierica per 8; la seconda via comporta la somministrazione di una dose minore
(100gr) da somministrare ogni 8 ore (300gr diviso 3gr/ml)]

4. Quale di queste frasi è vera per gli aminoglicosidi?


Hanno un ristretto indice terapeutico

5. Quale dei seguenti farmaci è battericida?


Gentamicina

6. Qual è la dose endovenosa di gentamicina necessaria per un individuo di 100 kg


per ottenere un livello plasmatico del farmaco di 8 mg/ml? Il volume è uguale al
25% del peso corporeo?
200 mg [dose di carico = volume di distribuzione x concentrazione plasmatica del
farmaco] n

7. Ad una donna di 27 anni viene diagnosticata un’infezione del tratto urinario causata
da batteri Gram-. I test di sensibilità rivelano insensibilità ai fluorochinoni, sulfonamidi,
tetracicline e doxociclina. Quale farmaco può essere efficace?
Amikacina [aminoglicoside, specifico per le infezioni da Gram-]
8. Le cefalosporine attaccano i batteri bloccando il cross-linking terminale dei
peptidoglicani, attivando enzimi autolitici della parete cellulare?
VERO

9. In pazienti affetti da mononucleosi infettiva il rash cutaneo da Ampicillina non è una


reazione di ipersensibilità.
FALSO

10. I seguenti sono antibiotici a spettro ristretto ECCETTO:


a. Penicillina G
b. Penicillina V
c. Benzantinpenicillina
d. Ampicillina [penicillina ad ampio spettro, Gram+ e Gram-, ma sensibili alle beta
lattamasi]
e. Penicillina G-procaina.

11. Quale farmaco ha uno spettro più ampio ed una maggiore stabilità acida
(biodisponibilità orale) confrontato con la penicillina G?
Amoxicillina [penicillina ad ampio spettro, acido-resistente e quindi d’elezione in
somministrazione per os]

12. State trattando un paziente per una meningite causata da un batterio che produce
beta-lattamasi. Qual è un farmaco di scelta?
La cefalosporina [di III° o IV° generazione, altrimenti non è utilizzabile]

13. La penicillina e la cefalosporina sono due famiglie di farmaci largamente prescritti. Il


loro meccanismo battericida è dato da?

Attivazione di enzimi autolitici ed inibizione degli enzimi ‘transpeptidasi’ della parete


cellulare.

14. Il prototipo “penicillina G” ha un numero di limitazioni per il suo uso che hanno
portato allo sviluppo di nuovi antibiotici. Quali sono, in particolare, queste
limitazioni? La sensibilità alle betalattamasi.

15. Una donna di 21 anni incinta lamenta mal di gola e precedentemente ha avuto rash
cutaneo dopo aver assunto Cefaclor per un’otite. Quale farmaco può essere idoneo per
somministrazione orale?
Amoxicillina [ad ampio spettro, acido-resistente quindi buona F per os]

16. Quale classe di farmaci lega specifici recettori collocati nella membrana
citoplasmatica batterica ed inibisce le transpeptidasi prevenendo il cross-linking delle
catene di peptidoglicano?
Le cefalosporine [tutti I betalattamici]

17. Quale messaggero inibisce gli antidepressivi triciclici?


Calcio [TCA inibiscono non selettivamente il reuptake di serotonina e noradrenalina e
esercitano anche inibizione di recettori metabotropici (H1, 5-HT2, alpha1 e muscarinici) e
canali ionici (Na+ e Ca2+ di tipo L)]

18. Un gruppo di pazienti vaccinati diversi mesi fa ha l’influenza. Quale farmaco


somministri per fornire una protezione maggiore a questi pazienti a rischio?
Oseltamivir [farmaco per il trattamento e la profilassi dell’influenza A e B]

19. Un uomo di 38 anni si presenta dal medico con delle bolle ai genitali. Viene
effettuato un tampone ma occorrono 3-4 giorni per ottenere il risultato dal laboratorio.
Cosa si può prescrivere nel frattempo?
Valaciclovir

20. Un uomo di 38 anni che segue terapia con Valaciclovir (3 volte al giorno) torna dopo
due settimane dicendo che l’infezione genitale non è guarita. Si fa il tampone, ma
nell’attesa di ottenere risultati di laboratorio e sospettando un ceppo di herpes simplex
resistente con cosa si cambia la prescrizione?
Foscarnet

21. Una donna di 40 anni lamenta anoressia cronica, nausea, affaticamento, febbricola,
disturbi del sonno. Ammette di aver notato di aver rapporti non protetti con uomini
diversi negli ultimi 2 anni. Gli esami di laboratorio indicano un aumento delle transferasi.
Viene eseguita una biopsia epatica e risulta positiva per l’HBV Ag. Con cosa inizi la
terapia?
Interferone alfa

22. Qual è un farmaco antivirale che agisce sulle proteine virali del virus dell’influenza,
che sono importanti per il rilascio dei virioni dalla cellula ospite (è usato per la
proliferazione dell’influenza e dovrebbe essere preso entro due giorni dall’inizio dei
sintomi per essere efficace)?
Amantidina e rimantidina [blocco proteina M2 della membrana virale]

23. Un uomo di 36 anni che ha seguito per molti anni la terapia HAART lamenta un
senso di stanchezza da 2 settimane. Ha i linfonodi ingrossati e febbricola, i test di
laboratorio sono positivi per il DNA e per gli anticorpi del CMV. Qual è il farmaco di
scelta?
Valganciclovir

24. Qual è un farmaco di scelta per il trattamento delle infezioni da RSV (virus
respiratorio sinciziale)?
Ribavirina

25. Una donna di 40 anni con epatite C inizia la terapia associando quali farmaci?
Interferone peghilato + ribavirina

26. Un ragazzo di 20 anni con vescicole ha una storia di VZV (virus della varicella zoster).
Cosa prescrivi per alleviare i sintomi?
Aciclovir

27. Qual è il farmaco antivirale che è convertito nella forma fosforilata dalla timidina
chinasi del CMV e da altri enzimi della cellula ospite per produrre un composto attivato
che inibisce la DNA polimerasi del CMV?
Ganciclovir

28. Qual è un inibitore delle proteasi che inibisce CYP3A a dosi sub terapiche (è
combinato con altri inibitori delle proteasi per ridurre il numero di pillole che devono
essere prese al giorno)?
Ritonavir

29. Un esempio di HAART (regime per il trattamento di HIV-1) è l’associazione di


Lopinavir, Ritonavir, Zidovudina con quale altro farmaco?
Lamivudina

30. Quale effetto tossico si ha più frequentemente con la Nevirapina?


L’epatossicità

31. Qual è un effetto collaterale degli inibitori delle proteasi?


Insulino-resistenza e iperlipidemia [sbobina De Montis -> effetto collaterale più
importante tossicità cronica; in seguito a trattamento prolungato sindrome lipodistrofica
(alterazione distribuzione grasso addominale e alterazioni metabolismo con dislipidemia,
diabete, resistenza all’insulina, osteoporosi)]

32. Qual è un meccanismo che è alla base degli effetti collaterali di NRTIs e che
comprende neuropatia periferica, pancreatite, miopatia, cardiomiopatia, acidosi lattica?
Tossicosi mitocondriale

33. Qual è un farmaco anti-HIV che inibisce la trascrittasi inversa, ma non richiede
attivazione intracellulare e lega un sito sulle trascrittasi diverso da quello a cui si legano
gli NRTIs?
Nevirapina

34. Qual è il nome del farmaco (approvato nel 2007) diretto contro HIV che agisce sul
recettore CCR5?
Maraviroc

35. Qual è l’azione diretta degli oppioidi?


Recettori oppiodi -> proteina G inibitoria -> inibizione adenilato ciclasi [-> riduzione
livelli cAMP -> aumento conduttanza K+(canali lenti) e riduzione conduttanza Ca2+(canali
voltaggio-dipendenti) -> iperpolarizzazione -> ridotto rilascio NT]

36. Quale immunosoppressore blocca sia linfociti T che B?


Micofenolato mofetile

37. Nel protocollo ABVD per il linfoma di Hodgkin quale farmaco dà infiltrazione
polmonare?
Dacarbazina [protocollo con Bleomicina, Vinblastina e Doxorubicina]

38. Farmaci con grande volume di distribuzione hanno?


Affinità tissutale maggiore di quella plasmatica

39. Quali farmaci non bisogna somministrare ai bambini prima degli 8 anni per possibile
dis-coloramento dei denti ed alla donna in gravidanza per interferenza con la crescita
ossea nel feto in quanto possono attraversare la placenta?
Tetracicline (N.B. probabilmente la domanda non è esattamente formulata in questo
modo oppure c’è un interscambio tra domanda e risposta, non era chiaro nei fogli!!).

40. Qual è un effetto collaterale della somministrazione endovenosa di Cloramfenicolo?


Sindrome del bambino grigio

41. Qual è l’utilizzo di Rituximab?


Farmaco utilizzato nei linfomi non Hodgkin, diretto contro l’antigene CD20 dei linfociti B

42. Quale immunosoppressore ha come metabolita la 6-mercaptopurina del


metabolismo delle purine? Analogo dell’ipoxantina [inserito come nucleotide non
fisiologico]

43. La Pirazinamide?
Svolge la sua funzione a pH acido

44. Quale di questi NON è un effetto avverso del Tacrolimus?


Ipercalcemia

45. Quale farmaco è utilizzato per la terapia del carcinoma prostatico?


Flutamide
46. Quale farmaco è utilizzato per le micosi dell’unghia?
Terbinafina

48. L’affinità di un farmaco ad un recettore è strettamente connesso a quale parametro


farmacocinetico?
Potenza [parametro farmaco dinamico??]

49. Una caratteristica che distingue un recettore da un inerte sito di legame è? Il


segnale di trasduzione [non viene generato nel caso si abbia un sito di legame inerte]

50. Un agonista parziale è molto simile a che cosa?


Ad un antagonista competitivo

51. Qual è la caratteristica più comune che si riscontra nella maggior parte dei farmaci
quando questi vengono somministrati nelle dosi appropriate?
La selettività

52. Cos’è la finestra terapeutica?


Range di concentrazione del farmaco all’interno del quale si osservano i migliori
risultati terapeutici

53. Qual è la via di somministrazione di un farmaco più facilmente accettabile per un


paziente di 4 anni?
Via orale con il farmaco presente in forma liquida

54. Qual è la via di somministrazione più efficace per evitare l’effetto di primo
passaggio?
Via sublinguale e cerotti transdermici (per 1/3 anche la rettale, per il drenaggio
sistemico della vena emorroidaria superiore)

55. Qual è la via di somministrazione più rapida?


L’iniezione endovenosa

56. Quali sono le vie di somministrazione che consentono di mantenere dei livelli
plasmatici?
Cerotti transdermici e le compresse a rilascio prolungato (preparazioni retard)

57. Un paziente di 15 anni giunge in ospedale con un quadro di setticemia batterica da


gram negativi che risponde alla gentamicina. Il volume di distribuzione di gentamicina è
di 20 litri: quale dose endovenosa va somministrata al paziente affinchè raggiunga
rapidamente un livello plasmatico di farmaco di 5 mg/l?
100 mg [dose di carico = volume di distribuzione x concentrazione plasmatica desiderata]

58. Un paziente pediatrico presenta un quadro di infezione batterica e necessita di una


dose di mantenimento di Gentamicina. La clearance di eliminazione della gentamicina è
di 5l/h. Quale dose di mantenimento va somministrata in endovena ogni 8 h per
mantenere un livello medio di steady state di 5 microgrammi/ml?
200 mg [dose di mantenimento = CL * CSS * intervallo fra somministrazioni]
59. Un paziente di 65 anni è in terapia con Amiodarone per fibrillazione atriale cronica.
Giunge in pronto soccorso per sintomi di ipertiroidismo (forma più classica di tossicità
da Amiodarone). Le analisi di laboratorio mostrano un livello plasmatico di farmaco di 4
microgrammi/ml, ben al di sopra del normale indice terapeutico di 1-2 microgrammi/ml.
L’emivita dell’Amiodarone è di 25 giorni. Se interrompi la terapia, in quanto tempo i
livelli di amiodarone scenderanno a 1 microgrammo/ml?
50 giorni [dopo 25 gg -> 50% di 4 (2ug/ml); dopo 50 gg -> 50% di 2 (1ug/ml)]

60. A concentrazioni maggiori rispetto a quelle in cui il metabolismo della Fenitoina e


dell’etanolo si satura, l’eliminazione cinetica viene definita di…?
Ordine zero/non lineare/concentrazione-dipendente/di Michaelis Menten

61. Il grafico mostra il tempo di eliminazione di una dose di 320 mg di un determinato


farmaco somministrato endovena o per via orale. Calcolare la clearance di eliminazione
del farmaco:
1, 75 l/h [CL = 0,7*VD/t1/2 VD = dose/Cplasm]

62. Si sta trattando un paziente con Ibuprofene per dolore dovuti ad artrite reumatoide.
L’ibuprofene ha un’emivita di eliminazione di 2 ore. Quanto tempo sarà necessario per
raggiungere un livello plasmatico di farmaco corrispondente al 90 % dello steady state?
6h

63. Quale tra le seguenti NON è una funzione dei canali ionici
transmembrana? a. Reuptake
b. Contrazione muscolare
c. Neurotrasmissione
d. Conduzione cardiaca
e. Secrezione

64. Quale antimetabolita che diventa poliglutammato ed è selettivamente trattenuto


all’interno delle cellule tumorali (con conseguente inibizione della deidrofolato
reduttasi) è spesso somministrato a dosi elevate in combinazione con l’acido folinico?
a. Bleomicina
b. Paclitaxel
c. Mercaptopurina
d. Cisplatino
e. Metotrexato

65. Quali dei seguenti anestetici aumentano l’attivitità dei recettori GABA (2 risposte):
a. Propofol
b. Tutti i farmaci citati
c. Tiopentenale
d. Chetamina
e. Nessuno dei farmaci citati

66. Quale tra i farmaci antitumorali inibitori di Tirosin chinasi è specifico per la EGFR
tirosin chinasi:
a. Nipotini
b. Tutti questi
c. Imatinib
d. Dasatinib
e. Gefitinib

67. Una donna di 80 anni ha la febbre da 2 giorni. Presenta un drenaggio da ferita


purulenta con cocchi Gram +. Ha subito 5 giorni prima una colestomia per un ascesso
diverticolare. Qual è la migliore terapia:
a. Vancomicina + gentamicina [glicopeptide (Gram+) + aminoglicoside
(Gram-)] b. Ampicillina + gentamicina [penicillina + aminoglicoside]
c. Claritromicina [macrolide]
d. Penicillina V [penicillina classica, maggior F per os rispetto alla
G] e. Ticarcillina [penicillina anti-pseudomonas]

68. I ricercatori cercano di ridurre il numero di test effettuati sugli animali mediante le 3
R. Quale delle seguenti non è una delle 3 R?
a. Rimpiazzare l’uso animale
b. Riciclare animali come animali domestici dopo l’utilizzo
c. Ridurre il numero di animali necessari al minimo
d. Nessuna delle affermazioni citate risponde alle domande
e. Raffinare i test in modo da causare il minimo disagio possibile sugli animali

69. Una donna di 55 anni presenta brividi, febbre, mialgia e tachipnea con respiro
sibilante. Ha una patologia polmonare cronica ostruttiva e una storia di anafilassi alla
penicillina G. La valutazione della funzione renale mostra 0.8 mg/dl di creatinina sierica
(valori normali 0.5-1). L’urinocoltura mostra cocchi Gram + a grappolo. Qual è il
chemioterapico più adatto?
a. Aztreonam
b. Ceftriaxone
c. Iminepem
d. Vancomicina [glicopeptide (Gram+)]
e. Cefazolina

70. Che tipo di legame è quello di un farmaco con una molecola come l’albumina e come
viene denominato?
a. Legame inerte
b. Antagonista
c. Agonista
d. Agonista parziale
e. Nessuna delle altre risposte citate

71. All’inizio c’erano solo penicilline. Poi le cefalosporine. Quali sono i


vantaggi? a. Valori MIC più alti
b. Nessuna delle affermazioni è corretta
c. Alta efficacia contro MRSA
d. Efficacia contro i batteri enterococchi
e. Insensibilità alla beta lattamasi

72. Il maggior numero di antimicrobici è segnalato per quale farmaco tra i seguenti?
a. Tetraciclina
b. Tutti i farmaci citati
c. Sulfamidici [inibizione sintesi folati, via metabolica commune a tutti I
batteri] d. Penicilline
e. Chinoloni

73. Un farmaco viene definito generico in quanto non specifico per una specifica
indicazione terapeutica:
a. Vero
b. Falso

74. Fare le giuste correlazioni:


A. L’assorbimento è completo e quasi istantaneo
B. L’assorbimento del farmaco dipende dal flusso ematico
C. Farmaco già in soluzione
D. Assorbimento attraverso il tratto intestinale
E. Forme farmaceutiche somministrate attraverso la cute
1. Via intramuscolare
2. Via endovenosa
3. Via orale
4. Via topica
A2-B1-C5-D3-E4
75. Quale classe di farmaci tra i seguenti ha effetti antimuscarinici (2 risposte):
a. Tutti i farmaci citati
b. Sertralina [TCA]
c. Clomipramina [TCA]
d. Nessuno dei farmaci citati
e. Amitriptilina [SSRIs]

76. Una diminuzione de legame farmaco-proteina porterà a quale dei seguenti effetti?
(2risposte)
a. Aumento del tasso di eliminazione del farmaco
b. Nessuna delle altre risposte è corretta
c. Diminuzione del volume di distribuzione
d. Aumento del farmaco libero
e. Diminuzione della concentrazione di farmaco non legato

77. Le proprietà farmacocinetiche sono usate per:


a. Determinare l’appropriato regime posologico
b. Stabilire l’intensità della risposta al farmaco
c. Tutte le affermazioni citate sono corrette
d. Anticipare e minimizzare la tossicità del farmaco
e. Modificare i regimi posologici quando la condizione del pz influisce sul trasporto del
farmaco

78. Quale tra i seguenti è l’effetto dell’infusione dell’agonista beta adrenergico sulla
pressione sanguigna:
a. Significativo effetto ipotensivo
b. Significativo effetto vasopressorio [SECONDO ME!]
c. Nessuna delle risposte è corretta
d. Significativo aumento della pressione sistolica con minimo effetto sulla pressione
diastolica [SECONDO IL FILE? alpha1 -> vasocostrizione; beta -> cardiostimolazione (P
sistolica) e attivazione SRAA (P diastolica)]
e. Lieve decrescita della pressione media con significativa decrescita della pressione
diastolica

79. Quale farmaco tra i seguenti si lega alla sequenza D-ala D-ala delle catene laterali di
peptidoglicano, inibendo la trans-glicosilazione e distruggendo i legami crociati nella
parete cellulare?
a. Claramfenicolo [sintesi proteica]
b. Imipenzem [Imipenem?]
c. Vancomicina [glicopeptide]
d. Acido clavulanico [inibitore penicillinasi]
e. Nessuno dei farmaci citati
80. Quale delle seguenti classi di farmaci sono classificabili come
antiaritmici? a. Bloccanti dei canali del calcio
b. Beta bloccanti
c. Bloccanti dei canali del potassio
d.Bloccanti dei canali del sodio
e. Tutte le classi di farmaci citati

81. Le strategie per la lotta alla resistenza ai farmaci comprendono tutte le seguenti
pratiche eccetto una. Quale?
a. Uso responsabile dei farmaci da parte dei pazienti
b. Distribuzione dei farmaci gratuiti ai paesi sottosviluppati
c. Restrizioni per l’uso di antibiotici nei mangimi animali
d. Terapia farmacologica responsabile ed appopriata prescritta dal personale
medico e. Limitazione degli uso non modici degli antibiotici negli esseri umani

82. Quale dei seguenti non è un recettore intracellulare per l’agente liposolubile, che
stimola la trascrizione del gene nel nucleo legandosi a sequenze di DNA? a. Ormone
tiroideo
b. Steroidi
c. Vitamina A
d, Nessuna delle risposte è corretta
e. Vitamina D

83. Quale antimicrobico è indicato per micobatteri G+ MRSA, infezioni da stafilococco


incluso endocarditi e osteomieliti [è un potente induttore enzimatico, colora di rosso
lacrime e sudore].
a. Tetraciclina
b. Linezolid
c. Rifampicina
d. Daptomicina
e. Sulfametoxazolo

90. La Digitossina:
accorcia il tratto Q-T

91. Cosa succede se viene somministrata troppa Lidocaina?


Aritmia/arresto/bradicardia [blocco canali Na+ voltaggio-dipendenti]

92. Indice terapeutico:


TD/ED [rapporto tra la dose letale mediana osservata in studi animali e la dose efficace
mediana per produrre un determinarto effetto nel 50 % della popolazione]
93. Meccanismi NON usati da antibatterici:
modificazione dell’mRna del nucleo/ inibizione (diretta) del DNA

94. Farmaco utilizzato contro MRSA e vancomicina resistente:


Linezolid

95. Associazione acido clavulanico ed amoxicillina:


efficace contro i produttori di beta-lattamasi

96. Leucemia linfoblastica acuta:


Metotrexato

97. Le Nitrosuree sono:


agenti alchilanti
98. Associa la via di distribuzione a caratteristiche: quale dipende dal flusso?
a. endovenosa: non dipende dal flusso.
b. Intramuscolare: dipende dal flusso.

99. Farmaco per l’Helicobacter Pilori:


claritromicina

100. Gli Ace-inibitori?


Limitano la produzione di angiotensina II

101. La domanda, come viene riportata nei fogli, è la seguente : “HAART per pazienti in
contatto con HIV.” Dal momento che non si capisce cosa venga richiesto ho supposto
che si potesse riferire ai meccanismi di trasmissione del virus dell’Hiv, tra i quali c’è la via
parenterale (mi rendo conto sia una supposizione arbitraria, ma non siamo riusciti a
capire cosa venga richiesto)

102. Esempio di un agente che attiva i recettori delle citochine:


Fattore della crescita

103. Effetto dei vasodilatatori sulla muscolatura liscia vascolare:


rilassamento

104. L’azione farmacologica di quale dei seguenti neuromediatori può essere mediata
dal rilascio di ossido nitrico:
serotonina, bradichinina

105. Molecole influenzate dalle proteine G: adenilato ciclasi, fosfolipasi (A2, C, D)


fosfodiesterasi [in maniera diretta]; tramite queste molecole poi ne vengono
influenzate altre —> calcio, potassio, sodio, canali ionici e proteine di trasporto
106. Gli inibitori non nucleosidici della trascrittasi inversa (NNTI) agiscono:
a. In seguito a glicuronidazione
b. In seguito a triplice fosforilazione in sede intracellulare
c. In seguito a deacetilazione
d. In seguito ad attivazione ossidativa
e. Come tali

107. Usato nella profilassi e nel trattamento delle infezioni da virus influenzali, questo
farmaco favorisce l’aggregazone dei virioni maturi e la loro adesione alle cellule
infettate:
a. Oseltamvir
b. Amatadina
c. Acyclovir
d. Efavirenz
e. Lamivudina

108. Verapamil e Fenitoina sono entrambi eliminati dall’organismo attraverso il


metabolismo epatico. Il Verapamil ha una clearance di 1,5 l/min (flusso epatico), la
fenitoina ha una clearance di 0.1 L/min. Se questi composti vengono somministrati
assieme alla Rifampicina (che è un induttore enzimatico epatico) quale delle seguenti
affermazioni è più probabile? [sono segnate due risposte, quindi bisogna capire qual è
quella giusta]
a. sia la clearance del verapamil che quella della fenitoina diminuiranno
marcatamente [secondo il file]
b. la clearance di entrambi i farmaci rimane immodificata
c. l’emivita della fenitoina rimarrà immodificata, mentre l’emivita del verapamil
aumenterà
d. la clearance del verapamil rimarrà immodificata, mentre la clearance della fenitoina
aumenterà [secondo me]
e. nessuna delle affermazioni è valida

FENITOINA (antiepilettico) [ad alte dosi eliminazione di ordine zero -> il metabolismo
epatico satura, la clearance si riduce, la concentrazione e l’emivita aumentano]
l’induzione di CYP da parte della Rifampicina riduce la concentrazione di Fenitoina e ne
aumenta la clearance
VERAPAMIL (Ca2+-antagonista) [notevole metabolismo di primo passaggio tramite CYP
(F=20%)] l’induzione di CYP da parte della Rifampicina riduce la concentrazione di
Verapamil e ne aumenta la clearance; però Verapamil ha una clearance uguale al flusso
d’organo, quindi è già massima

109. Qual è il risultato della N-Acetilazione dell’Isoniazide?


a. Epatotossicità
b. Nessuna delle risposte è corretta
c. Disintossicazione dei reni
d. Disintossicazione del fegato
e. Disintossicazione del sangue

110. Per confermare la bioequivalenza, la velocità ed il grado di assorbimento di un


farmaco non devono essere statisticamente diversi se somministrati ad esseri umani alla
stessa dose molare?
a. Vero
b. Falso

111. In terapia antitumorale con 5-fluorouracile è utile associare:


a. Mesna
b. Acroleina
c. Leucovorina
d. Amifostina
e. Nessuna di queste

112. La diminuita sintesi di poliglutammati può essere un meccanismo di resistenza


di: a. Ciclofosfamide
b. Gentamicina
c. Streptomicina
d. Paclitaxel
e. Metotrexato

113. L’epatotossicità è un possibile effetto avverso della terapia con Isoniazide. Sono
maggiormente suscettibili:
a. Le donne
b. Non ci sono differenze di suscettibilità
c. I bambini
d. Gli anziani
e. I soggetti acetilatori veloci

114. Se la velocità d’infusione è 150 microgrammi/min, la semivita di eliminazione è di


15 h e la clearance è di 30 ml/min, quale sarà la concentrazione del farmaco allo stato di
equilibrio?
a. 20 microgrammi/ml
b. 2 microgrammi/ml
c. 0.5 microgrammi/ml
d. 10 microgrammi/ml
e. 5 microgrammi/ml [vel inf = CL * CSS -> CSS = 150/30]

115. Per calcolare la dose di farmaco che è necessaria per mantenere una data
concentrazione del farmaco stesso, a quale parametro farmacocinetico si
ricorre? a. Clearance di eliminazione [SECONDO ME! dose di mantenimento = CSS
* CL] b. Tutti i parametri elencati
c. Semivita di eliminazione
d. Volume di distribuzione [secondo il file? dose di carico = CSS * VD]
e. Dose di carico

116. La terapia antitubercolare standard prevede un protocollo di associazione di più


farmaci in due fasi. Nella fase I si associano:
a. Rifampicina-isoniazide
b. Streptomicina-etambutolo
c. Pirazinamide-streptomicina-etambutolo
d. Isoniazide in monoterapia
e. Isoniaziade-pirazinamide-rifampicina

117. Nell’uso clinico la pirazinamide è un:


a. Farmaco di prima scelta da non usare in associazione con isoniazide in regimi
terapeutici a breve termine [SECONDO IL FILE?]
b. Farmaco di seconda scelta da usare in associazione con isoniazide in regimi
terapeutici a lungo termine
c. Farmaco di seconda scelta da non usare in associazione con isoniazide in regimi
terapeutici a lungo termine
d. Farmaco di prima scelta da usare in associazione con isoniazide in regimi terapeutici
a breve termine [SECONDO ME!]
e. Nessuno dei regimi terapeutici è corretto.

118. Qual è il sito principale per il metabolismo di un farmaco?


a. Rene
b. Muscolo
c. Piccolo intestino
d. Fegato
e. Stomaco

119. Indicare qual è il motivo razionale per somministrare farmaci acetilcolinesterasici a


pazienti con miastenia grave:
a. Tutte le altre risposte sono corrette
b. Aumentare la quantità di acetilcolina disponibile nella giunzione
neuromuscolare c. Aumentare il tournover dell’acetilcolina
d. Aumentare il numero dei recettori
e. Ridurre il reuptake di colina

120. Quali cambiamenti della concentrazione intracellulare di uno dei seguenti ioni NON
è il principale responsabile della vasodilatazione mediata dai recettori colinergici? a.
Potassio
b. Sodio
c. Cloro
d. Calcio
e. Magnesio

121. Un maschio sottoposto a chirurgia del colon retto per rimozione del tumore, a
quale profilassi antimicrobica può essere sottoposto?
Neomicina + eritromicina base [aminoglicoside + macrolide] tipico protocollo profilassi
chirurgia addominale

122. In che modo sono eliminati gli aminoglicosidi?


Escrezione renale

123. Quale dose endovena di gentamicina richiede un individuo di 100 kg per ottenere
un livello plasmatico di 80 ng/ml? 200 mg (in quanto VD 25% del peso corporeo)
124. La Carbamazepina è un agente epilettico liposolubile con un grande volume di
distribuzione nei pazienti obesi. La semivita di eliminazione in questi pazienti?
Aumenta

125. Quale dei seguenti farmaci ha bisogno di una dose di carico per raggiungere livelli
terapeutici?
a. Paracetamolo 2h
b. Aspirina 15 min
c. Tetracicline 11 h
d. Digitossina 161 h
e. Adenosina 10 sec

126. L’aumento della velocità di infusione cambia il tempo per raggiungere lo stato
stazionario?
FALSO (comunque si infonda, cambierà il livello della concentrazione che raggiungo ma
il tempo per raggiungere lo steady state è sempre lo stesso)

127. La nifedipina?
Ca2+-antagonista

128. Quale delle seguenti NON è una caratteristica dei farmaci a rilascio
prolungato? a. Somministrazione meno frequente
b. Effetto terapeutico durante la notte
c. Minore incidenza di effetti indesiderati
d. Rispetto del paziente
e. Fluttuazioni della concentrazione plasmatica

129. Si può avere un modesto aumento della memoria in pazienti aventi il morbo di
Alzheimer con farmaci che fanno aumentare la trasmissione su quale dei seguenti
recettori?
a. Adrenergici
b. Colinergici
c. Dopaminergici
d. GABAergici
e. Serotoninergici

130. Un uomo di 58 anni è ricoverato in un ospedale con un’insufficienza cardiaca acuta


ed edema polmonare. Quale dei seguenti farmaci sarebbe utile per trattare l’edema
polmonare? Furosemide

131. La digitale ha un marcato effetto sulle concentrazioni intracellulari di Na+, K+, Ca2+
nei miociti. Questi effetti sono causati dal fatto che la digitale inibisce: a. la Ca++ ATPasi
del reticolo sarcoplasmatico
b. la Na+/K+/ATPasi della membrana del miocita
c. la fosfodiesterasi cardiaca
d. i beta1-recettori cardiaci
e. la liberazione iuxtaglomerulare di renina

132. Quale parametro fornisce un indice della biodisponibilità?


Cmax

133. La biodisponibilità fa riferimento alla frazione di farmaco raggiunta rispetto a


quella:
data per endovena

134. Quale farmaco ricavato dalla corteccia di un albero (Taxus, brevifoglia) blocca la
crescita cellulare principalmente nel tumore ovarico, della mammella metastatico, nei
tumori polmonare e nel sarcoma di Kaposi?
a. Taxolo
b. Tamoxifene
c. Doxorubicina
d. Camptotecina
e. Oxaliplatino

135. L’inibizione dell’attività fosfatasica della Calcineurina è il principale meccanismo


alla base dell’effetto immunosoppressivo di:
a. OKT3
b. Talidomide
c. Indinavir
d. Sirolimus
e. Tacrolimus

136. Quali dei seguenti farmaci sono gastro-lesivi? (2 risposte)


a. Anticolinergici
b. FANS
c. Diuretici
d. Cortisonici
e. Ansiolitici

137. Quando si somministra una dose di carico, la concentrazione plasmatica iniziale


(CO) dipende da quale parametro farmacocinetico?
a. Semivita di eliminazione
b. Clearance di eliminazione
c. Volume di distribuzione
d. Clearance intrinseca
e. Costante di eliminazione

138. Metabolismo dello Zanamivir :


a. Fecale
b. Epatico
c. Renale
d. Tutti i precedenti
e. Nessuno dei precedenti [wiki: metabolism trascurabile]

139. L’aggiunta di vasocostrittori può prolungare/aumentare l’anestesia spinale:


a. Aumentando in loco l’uptake neurone dell’anestetico locale
b. Nessuna delle affermazioni è valida
c. Attivando i recettori beta-adrenergici
d. Attivando i recettori alfa2 adrenergici, aumentando in loco l’uptake neuronale
e. Attivando i recettori alfa2 adrenergici.

140. Individuare la classe di farmaci battericidi che agiscono inibendo la DNA girasi:
a. Rifampicina
b. Fluorochinoloni
c. Sulfamidi
d. Aminoglicosidi
e. Macrolidi

141. Quasi sempre la penicillina G è più selettiva verso:


a. Batteri che producono betalattamasi
b. Infezione da elicobacter
c. Nessuno dei batteri citati
d. batteri G+
e. batteri G

142. Tutte le seguenti descrivono le proprietà generali della penicillina G, tranne:


a. Massima copertura G+
b. Debole copertura G
c. Elevata attività anti-pseudomonas
d. Sensibilità alla beta-lattamasi
e. Eliminata attraverso la filtrazione

143. Quale classe di farmaci viene usata per il trattamento dell’asma:


a. Nicotinici
b. Muscarinici
c. Beta1-adrenergici
d. Beta2-adrenergici

144. Qual è l’azione delle tetracicline?


Batteriostatici antiribosomiali subunità 30s (NO accesso amminoacil-tRNA al sito
accettore, presente nel complesso mRNA-ribosoma)
145. Rilascio di ACTH?
Caratterizzato dall’aumento della concentrazione di Ca++ intracellulare.

146. Quali antitumorali agiscono in fase M?


Vincristina/vinblastina (anche il paclitaxel).

147. In quali fasi del ciclo cellulare intervengono i seguenti antitumorali:


vincristatina/vinblastina—> FASE M; bleomicina—> FASE G2; idrossiurea —> FASE S.

148. Qual è l’inibitore del proteasoma nel mieloma multiplo?


Bortezomib.

149. La cistite emorragica?


Effetto collaterale del ciclofosfamide [immunosoppressore che inibisce l’attività di
linfociti T e B soprattutto in caso di malattie autoimmuni, quali artrite reumatoide,
lupus]

150. Quale farmaco è utilizzato per la candida sistemica?


Amfotericina B

151. Volume di infusione?


??? [Velocità (non volume) di infusione = CL * CSS]

152. Quali sono i farmaci generici da NON valutare dal punto di vista terapeutico?
Farmaci con IT ristretto:
immunosoppressori
antiepilettici
antidepressivi
antiaritmici
warfarin
teofillina/amminofilline

153. Qual è la funzione degli inibitori delle 5-alfa reduttasi (Dutasteride, Finasteride)?
Riducono la conversione di testosterone in diidrotestosterone

154. Le penicilline?
Agiscono sui batteri Gram+

155. In quale organo l’escrezione è correlata ad un alto tasso di flusso sanguigno? Rene

156. Effetti collaterali della Doxorubicina?


Cardiotossicità [oltre alla depressione midollare (antineoplastico)]
157. Meccanismi di resistenza al metotrexato: (manca la risposta perciò riporto quanto
scritto sul Katzung) La resistenza delle cellule neoplastiche al metotrexato è stata
attribuita a
1) riduzione del trasporto intracellulare del farmaco, dovuta ad una riduzione dei
trasportatori per i folati
2) ridotta formazione di poliglutammati
3) aumento dei livelli di DHFR attraverso amplificazione genica
4) comparsa di DHFR con ridotta affinità per il metotrexato
Studi recenti suggeriscono che anche l’acquisizione di un fenotipo “multidrug
resistance” (glicoproteina P170) contribuisca a diminuire l’accumulo intracellulare di
metotrexato e la sensibilità delle cellule tumorali a questo farmaco

158. Dove NON agiscono le penicilline V?


Su alcuni batteri anaerobi

159. Cosa fa passare il recettore nicotinico? Tutto trane il Cl

160. La sindrome del collo rosso?


Effetto collaterale dell’infusione troppo veloce di vancomicina

161. La Ciclosporina:
Inibitore della calcineurina

162. Quali sono i farmaci Inibitori delle fosfodiesterasi di tipo 3 e di tipo 5?


Rispettivamente enoximene e dipiridamolo

163. Qual è il meccanismo d’azione degli oppioidi?


Legandosi in corrispondenza dei propri recettori inibiscono la via algica discendente ed
ascendente (questo molto in generale, ovviamente).

164. Quali farmaci utilizzano i recettori GABA?


Tiopentenale e propofol (entrambi anestetici generali).

165. Il Pindolo:
blocca i recettori beta1, antagonizza parzialmente i recettori beta 2.

166. La Chinidina?
Composto chinolinico che blocca il rilascio di emozoina.

167. Come agisce la proteina G?


Trasduzione del segnale e attivazione secondi messaggeri

168.Quale farmaco inibisce la sintesi proteica impedendone l’inizio?


Linezolid
169. L’amfotericina ABCD:
Raccomandata in pazienti con aspergillosi invasiva

170.Qual è la profilassi antibiotica in caso di laparotomia?


Vancomicina + gentamicina

171. Quale classe di farmaci determina l’inibizione della topoisomerasi II?


Epipodofillotossine (etoposide-teniposide)

172. Quale classe di farmaci determina l’inibizione della topoisomerasi I?


Camptotecine (topotecan e irinotecan)

173. Quale farmaco è utilizzato nella profilassi malarica?


Malarone

174. Farmacocinetica degli aminoglicosidi:


riduci la dose di mantenimento ed essi, così, si distribuiscono negli spazi extracellulari

175. Quale farmaco provoca una maggiore mielosoppressione?


Zidovudina
176. Qual è l’effetto collaterale NON reversibile negli aminoglicosidi?Ototossicità,
[tossicità all’8° paio di nervi cranici “ vestibolococleare” e danno all’orecchio interno;
compromissione dell’udito per danno al sistema uditivo e alterazioni dell’equilibrio e
della gravità per danni all’apparato vestibolare; possibile per terapia prolungata e ad
alto dosaggio, più probabile negli anziani]

184. Quali sono gli effetti collaterali degli aminoglicosidi?


Ototossicità (irreversibile) e Nefrotossicità (reversibile).

185. Quale farmaco antibatterico si lega alla subunità 30S del ribosoma, bloccando il
passo iniziale della sintesi proteica? Gentamicina (aminoglicoside, antibiotico ad ampio
spettro)

186. Quale di questi antibiotici è “ad ampio spettro”? Ampicillina (tutte le penicilline
sono ad ampio spettro) e l’Amoxicillina (fa parte dei beta lattamici, le penicilline
sintetiche).

187. Quale antibiotico si usa contro i batteri Gram positivi e causa una rapida
depolarizzazione di membrana? Daptomicina

188. Farmacodinamica: a quale recettore si lega il Furosemide? Si lega al recettore


canale “1Na-2Cl-1K” localizzato nel lume tubulare sulla membrana della branca
ascendente spessa dell’ansa di Henle.

189. Farmacocinetica: calcolare la velocità di infusione avendo la concentrazione in


steady state e la clearance del farmaco.
Es: del mio farmaco “x” voglio ottenere la concentrazione in steady state di 4 mg/L ;
sapendo che la Clereance è 33 L/ora, calcolo la velocità di infusione moltiplicando 4
mg/L x 33L/ora: L e L si semplificano: resta 132 mg/ora, ovvero 2,2 mg/min.
(132/60).

190. Correlazione tra i digitalici e l’aritmia.


I digitalici agiscono sulla pompa Na/K ATPasica, bloccandola; in questo modo viene
meno lo scambio del Ca++ con il Na+ per cui si accumula Ca nella cellula -> otterremo
un effetto inotropo positivo ed un miglioramento dell’attività cardiaca. Questi farmaci
sono usati infatti nelle insufficienze cardiache. Con il loro uso la cellula è molto
stimolata, per cui potrei avere una “depolarizzazione forzata” transitoria de un
potenziale d’azione più lungo che determina l’insorgenza di un’aritmia. (Non usare mai i
digitalici in presenza di stenosi mitralica!!! -> morte del soggetto).

191. Quando non vengono utilizzati i beta bloccanti?


Nell’ipotensione e nella bradicardia.
192. Quali farmaci sono controindicati nell’aritmia?
Digitalici.

193. Nello shock, quale effetto desideriamo sia determinato dal rilascio di
adrenalina? Vasocostrizione per ridurre la fuoriuscita di liquidi e contrastare
l’ipotensione.

194. Come si può valutare la riuscita terapeutica dei digitalici?


Attraverso il monitoraggio che ci consente di valutare la concentrazione plasmatica del
farmaco, in modo da rientrare sempre all’interno della finestra terapeutica.

195. Quali dei seguenti farmaci determinano broncospasmo?


Zanamivir.

196. Cosa si fa per aumentare l’effetto di un anestetico locale?


Si somministra un vasocostrittore (es: adrenalina) in modo da diminuire il flusso
sanguigno ed aumentare il tempo in cui il nervo entra in contatto con
l’anestetico.

197. Cosa si intende per “uso/interazione dose dipendente di un farmaco”? Più i


canali sono aperti, maggiore quantità di farmaco si potrà legare agli stessi e
maggiore sarà l’effetto farmacologico.

198. Fenitoina: (tutte corrette)


Blocca i canali al Na+, al Ca++ e potenzia l’effetto del Gaba.
199. Quali sono gli effetti per quei processi che prevedono la produzione di cAMP
dipendenti?
L’cAMP è coinvolto in una serie di segnali molecolari tra cui: 1) Attivazione della
glicogenolisi e della lipolisi; 2) attivazione dei canali cationici del calcio; 3) regolazione
della trasduzione di geni specifici legandosi a sequenze specifiche del promotore ; 4)
esocitosi; 5) rilasciamento delle cellule muscolari lisce (il cAMP attraverso
l'attivazione delle protein-chinasi, causa fosforilazione della chinasi della catena
leggera della miosina che così si trova nello stato inattivo e quindi, a sua volta, non
può più fosforilare la catena leggera della miosina che sarà perciò impossibilitata ad
unirsi all'actina): quest’ultimo è il principale.
200. Come viene bloccata la replicazione del virus dell’ epatite C?
Mediante la Ribavirina (inibitore ad azione diretta che interferisce sulla produzione di
RNA virale).

201. Limitazione effetti centrali di somministrazione di sistemi di Ach: La domanda


non è chiara: se intende quali sono gli effetti centrali da somministrazione di Ach la
risposta è che gli effetti sul sistema nervoso centrale includono contrazioni tonico-
cloniche di tipo epilettiforme, fino alla depressione dei centri respiratori ed alla
morte. Se invece intende come limitare gli effetti centrali di somministrazione di
Ach la risposta potrebbe essere “utilizzando antagonisti recettoriali”.

202. Quale recettore agisce sui canali del Calcio di tipo L? Gli antiaritmici di classe IV:
VERAPAMIL, DILTIAZEM, DIIDROPIRIDINE (NIFEDIPINA). ???

203. Quali sono i farmaci antimalarici di prima scelta?


Clorochina e meflochina. Io direi artemisine...

204. Quale farmaco possiamo somministrare in caso di pazienti che non rispondono
all’Amoxicillina?
Nelle infezioni che non rispondono alla penicillina, un trattamento alternativo è la
somministrazione di Clindamicina, Claritromicina.

205. Farmaci generici:


se il prodotto di marca ha un indice terapeutico basso, bisogna prestare attenzione
anche al generico. Non è necessario rifare il trial clinico per immettere in commercio
un generico; è sufficiente il grafico che analizza le concentrazioni plasmatiche, in cui la
differenza tra il generico e il farmaco di marca non deve essere superiore al 20%.

206. Quanto è la concentrazione del farmaco dopo 3,3 emivite?


Si raggiunge circa il 90% della concentrazione in steady state.
207. Analgesia, euforia, difficoltà respiratoria:
Sono gli effetti determinati dal legame di ligandi con i recettori µ per gli oppioidi.

208. Qual è l’inibitore delle aromatasi?


Anastrazolo.

209. Gli effetti dell’Isoniazide sul SNC sono prevenibili con:


piridossina (o piridossale).

210. Tutti i seguenti sono farmaci che curano il carcinoma mammario, uno di questi è
per un sottogruppo particolare di neoplasie della mammella:
STADIO I e II : si interviene chirurgicamente e si ha guarigione nell’80% dei casi. Le
pazienti con linfonodi positivi hanno un elevato rischio di recidiva locale e a distanza.
In questo caso si opera un uso post-operatorio di cicli di sei mesi con Ciclofosfamide
Metotrexato-Fluorouracile (protocollo CMF) oppure con Fluorouracile-Doxorubicina
Ciclofosfamide (protocollo FDC) che riducono la percentuale di recidiva e prolungano
la sopravvivenza. Tutti questi cicli chemioterapici hanno un impatto positivo sul
decorso di pazienti affette da carcinoma allo stadio II con 1-3 linfonodi istologicamente
positivi[…] L’antiestrogeno Tamoxifene può dimostrarsi utile nei pazienti in post
menopausa, da solo o in associazione alla chemioterapia. L’orientamento attuale
consiste nel somministrare Tamoxifene per cinque anni consecutivi dopo il
trattamento chirurgico. Un’attuale raccomandazione è quella di trattare le pazienti con
Tamoxifene per 2-3 anni e proseguire con un inibitore delle aromatasi fino ad un totale
di 5 anni.
STADIO III e IV: le opzioni terapeutiche attualmente disponibili hanno un ruolo
meramente palliativo. Le pazienti che presentano tumori con positività ai recettori per
gli estrogeni vengono trattate con inibitori delle aromatasi e Tamoxifene. In quel 25-
30 % di pazienti in cui il tumore sovraesprime il recettore HER2/neu per gli estrogeni si
affianca al Trastuzumab (anticorpo monoclonale) una chemioterapia adiuvante con
un’antraciclina ed un tassano. Circa il 50-60 % delle pazienti con malattia metastatica
risponde ad un’iniziale chemioterapia con antracicline (Doxorubicina), tassani
(Docetaxel, Paclitaxel), alchilanti (Ciclofosfamide), antimetaboliti (Metotrexato). [Le
info sono tratte dal Katzung in quanto la formulazione della domanda non era proprio
chiarissima riguardo a ciò che veniva specificatamente richiesto].

211. Quale è il farmaco che riduce la trasmissione del virus HIV dalla madre al
feto? • a. Zidovudina
• b. Oseltamvir
• c. Tenofovir
• d. Nessuno
• e. Tutti

212. Quali sono i pazienti a rischio nel trattamento con beta bloccanti?
• a. I diabetici
• b. I traumatizzati
• c. I pazienti con trombosi venosa
• d. Nessuno di loro
• e. Gli asmatici

213. La selettività per le MAO B è maggiore per :


• a. serotonina
• b. dopamina
• c. adrenalina

214. La Bupivacaina:
Agisce come anestetico locale bloccando i canali al Na+.

215. Quale tra i seguenti farmaci blocca il complesso di inizio della sintesi
proteica? Linezolid.

216. Come si comporta l’interleuchina come antitumorale?


Utilizzata per il trattamento del carcinoma renale metastatizzato e del melanoma
maligno. (fonte: Katzung)

217. Quali farmaci inibiscono il complesso MAC (Mycobacterium avium


complex)? L’Azitromicina e la Claritromicina.

218. Quali farmaci sono utilizzati per la terapia del carcinoma


prostatico? Gli inibitori steroidei.

219. Cosa si usa per acidificare le urine?


Cloruro di ammonio [Per alcalinizzare viene utilizzato bicarbonato di sodio].

220. Quale farmaco fu scoperto da Fleming nel 1929?


Le penicilline.

221. Cosa è una reazione avversa al farmaco?


“Con il nome ‘reazione avversa a farmaco’ (ADR), secondo la normativa attualmente
vigente in Italia ed in Europa, si identifica qualsiasi effetto nocivo e non voluto
conseguente all’uso di un medicinale. La manifestazione del fenomeno è in relazione
a: - utilizzo conforme alle indicazioni contenute nell’autorizzazione all’immissione in
commercio del farmaco; - errori terapeutici; - utilizzo non conforme alle indicazioni
contenute nell’autorizzazione all’immissione in commercio quali sovradosaggio, uso
improprio o abuso del medicinale; - reazione associata all’esposizione per motivi
professionali.”
222. Quale dei seguenti ordini di grandezza corrisponde al ritardo sinaptico dovuto ai
recettori chemiodipendenti?
100 millisecondi.

223. Quando somministrazioni ripetute fanno aumentare la concentrazione del farmaco


nel sangue finché non si è raggiunto l’equilibrio:
a) le più frequenti saranno eliminate immediatamente
b) le più elevate saranno eliminate immediatamente
c) la quantità di farmaco eliminata è uguale a quella somministrata [SECONDO
ME!] d) somministrazioni ripetute contenenti la stessa quantità di farmaco
producono gli stessi livelli di picco
e) nessuna è corretta
[precisazione: non siamo sicuri che la e sia l’opzione corretta ma è a nostro parere la più
plausibile, in quanto l’altra opzione possibile sarebbe la “b” soltanto che non
concordiamo sul fatto che le concentrazioni più elevate siano eliminate in maniera
immediata].

224. Quale dei seguenti organi riceve il farmaco più lentamente?


a) rene
b) grassi
c) muscolo
d) fegato
e) cervello

225. Qual è l’effetto avverso più importante negli agonisti narcotici?


a) depressione respiratoria
b) aritmia cardiaca
c) convulsioni
d) tutti gli effetti citati
e) nessuno degli effetti citati

226. Se la ED50 è piccola, allora:


a) la potenza del farmaco è alta
b) la potenza del farmaco è bassa
c) l’affinità del farmaco è alta
d) l’affinità del farmaco è bassa
e) nessuna è corretta

227. Se un paziente in terapia con la Tobramicina ha una funzione renale compromessa


(1mg/dl creatinemia):
a) decrescere la dose di mantenimento
b) chiedere ad altri e rivedere la propria autostima
c) decrescere la dose di carico iniziale
d) aumentare la dose di carico iniziale
e) aumentare la dose di mantenimento

228. Individuare la classe di farmaci antibatterici che legano il cromosoma batterico alla
subunità 50S attraverso legami peptidici ma il ciclo ribosomiale continua: a) macrolidi
b) metronidazolo
c) daptomicina
d) linezolid
e) aminoglicosidi

229. L’approvazione del generico richiede ampi studi clinici:


a) vero
b) falso

230. Per il trattamento dei casi acuti di Candida Albicans si fa uso di?
Amfotericina B.

231. Un paziente neoplastico debilitato per la recente chemioterapia viene trattato con
una serie di antibiotici per un’infezione batterica. Poiché i sintomi persistono fa
un’emocoltura e i risultati suggeriscono un’infezione da Candida Albicans. A questo
punto perciò si somministra al pz una dose di endovena di un antifungino e, poco dopo
tale somministrazione, il pz inizia a presentare febbre, brividi, vomito e ipotensione. La
medicina che è stata somministrata molto probabilmente è?
Amfotericina B. (Si tratta infatti di alcuni degli effetti indesiderati causati
dall’Amfotericina).

232. Il Fluconazolo inibisce gli isoenzimi del p450 e diminuisce il metabolismo di altri
farmaci.

233. Farmaco che subisce la deaminazione intracellulare da parte delle Deaminasi delle
cellule fungine per produrre 5-Fluorouracile. E’ un antimetabolita che interferisce con la
sintesi del DNA ed è usato per il trattamento delle cromomicosi.
Flucitosina.

234. Per il trattamento di una micosi delle unghie dei piedi dovuta a Tricophyton
Rubrum si prescrive?
Terbinafine.

235. Un paziente di 47 anni lamenta febbre, mal di testa e rigidità del collo. Riferisce
irritabilità, debolezza e nausea nelle precedenti 24h. La rachicentesi e le colture rivelano
la presenza di Criptococcus Neoformans. Per due settimane si somministra Amfotericina
B ma successivamente si può optare per un trattamento per via orale con? Fluconazolo.
235. Un antifungino che si lega all’Ergosterolo delle membrane delle cellule fungine
producendo un incremento della permeabilità di tali membrane e la morte cellular
Amfotericina B.

236. Un paziente di 61 anni che soffre di fibrillazione atriale cronica si presenta


lamentando debolezza e sangue nelle feci. Riferisce che recentemente è stato
sottoposto a trattamento con Fluconazolo per un’infezione cutanea da Mucocutaneous
Candidiasis. A questo punto sospetti che i sintomi siano dovuti a che cosa? Ad
un’interazione tra farmaci.

237. Quale delle seguenti affermazioni sull’eritromicina è giusta?


• a. Ha emivita lunga (L’emivita dell’eritromicina varia da 1,5-3 ore (eritromicina base) a
4-5 ore (eritromicina estolato e propionato).
• b. Non è attiva sui gram + (attiva su cocchi Gram + e gram -)
• c. Ha escrezione biliare e fecale
• d. Si lega alla subunità 30S (lega 50 S, bloccando la traslocazione del t-RNA da
subunità A a subunità P del ribosoma con conseguente blocco della sintesi
proteica)
• e. È acido resistente (no è acido labile, infatti è utilizzata sotto forma di sali o esteri).
238. Per cosa si usano gli anestetici locali? Gli AL bloccano (in modo transitorio e
reversibile) la conduzione nervosa modificando la propagazione del potenziale
d'azione a livello dell’assone. Legano i canali Na+ , impedendo l’ingresso dello ione e la
conseguente depolarizzazione.

239. Cosa succede se prendo l’aspirina e bevo bicarbonato?


Facilito l’eliminazione (l’eliminazione è facilitata se il farmaco si trova in forma
dissociata. Essendo l’aspirina un acido se alcalinizzo le urine facilito la sua dissociazione
ed eliminazione così che non torni nel circolo ematico).

240. La lidocaina (anestetico locale e antiaritmico di classe Ib) appena somministrata


dove diffonde per prima?
Nel cuore.
[Distribuita sulla cute, la lidocaina viene sfruttata per alleviare prurito, bruciore o dolore
dipendente da infiammazioni della pelle. Sotto forma di iniezione sottopelle è usata in
ambito dentistico e nella piccola chirurgia per indurre analgesia locale. Iniettata per via
endovenosa trova impiego nel trattamento di disturbi cardiaci (es. aritmie ventricolari)
e nella prevenzione di eventi cardiovascolari come l'infarto. Iniettato nei tessuti molli
(es. iniezione per via intrasinoviale), il farmaco viene utilizzato nel trattamento di
disturbi articolari.]

241. Per quali tumori si usano gli inibitori del proteosoma?


Mieloma multiplo.
242. Quali farmaci sono utilizzati come trattamento d’elezione per la sifilide? Le
penicilline, in particolare la penicillina G (attraverso un’iniezione intramuscolo).

243. Proprietà dell’Agumentin.


E costituito da due principi attivi: aminopenicillina (amoxicillina) + inibitore bela
lattamasi (acido clavulanico). L'acido clavulanico, può legare le beta lattamasi attraverso
legami covalenti, inattivando l'azione di antibiotico-resistenza. L'amoxicillina può inibire
la formazione di cross-linking (transpeptidazione), riducendo la stabilità della parete
batterica e facilitando la lisi del microrganismo patogeno per shock osmotico. Usato per:
Sinusiti batterica acuta; otite media acuta; esacerbazioni di bronchiti croniche;
polmonite acquisita in comunità; cistite; pielonefrite; infezioni della pelle e dei tessuti
molli (in particolare cellulite); morsi di animale; ascesso dentale grave con celluliti
diffuse; infezioni ossee ed articolari (in particolare osteomielite)].

244. I trials clinici sono utilizzati per testare la…? SICUREZZA DEL PRINCIPIO ATTIVO
(Fase 1, con la verifica anche dei parametri farmacocinetici), ATTIVITA’ TERAPEUTICA
sull’uomo (fase 2).

245. Meccanismo d’azione degli Azoli?


Inibizione della sterolo demetilasi.
246. Cosa succede in fase 3 della sperimentazione?
Trial clinici randomizzati (l’azione del farmaco viene valutata in un maggior numero di
pazienti, di regola migliaia, per stabilire e confermare ulterirmente la sicurezza e
l’efficacia del farmaco).

247. Cosa succede in fase 2?


Valuto l’attività terapeutica del farmaco.

248. Per cosa viene utilizzato il farmaco Erlotinib?


Per il cancro metastatico al pancreas (+ tumore del polmone).

249. In terapia antitumorale con Metotrexato, cosa è utile associare per contrastare
l’eccessiva tossicità?
• a. Acido folinico (leucovorina)
• b. Amifostina
• c. Acroleina
• d. Vincristina
• e. Mesna

250. Un farmaco basico è escreto più facilemente in?


Urine acide. (L’alcainizzazione delle urine favorisce l’espulsione di farmaci acidi come il
fenobarbital o l’aspirina).
251. Quale di questi farmaci sopprime l’infiammazione, riduce l’attivazione della
risposta immunitaria specifica e altre cose?
• a. glucocorticoidi
• b. inibitori calcineurina
• c. ciclosporina
• d. muromonab
• e. nessuno

252. Quale via di assorbimento ha biodisponibilità 80 -100 e rilascio lento?


• a. im (biodisponibilità max e velocità rapida)
• b. orale
• c. sottocutanea (assorbimento lento e completo; biodisp max; eparina)
• d. transcutanea-dermica
• e. rettale

253. La penicillina G:
batteri Gram+.

254. Effetto al 50% del farmaco:


ED50
255. Taxolo:
corteccia albero di Giuda [Il paclitaxel (o taxolo) è un farmaco antitumorale
appartenente alla classe degli agenti antimitotici. È un taxano naturale ed è stato isolato
per la prima volta da una conifera del Nord America, la Taxus brevifolia. E’ utilizzato per
la terapia del tumore alla mammella, all’ ovaio, al polmone, al pancreas e per il sarcoma
di Kaposi correlato all’AIDS).

256. Gli organismi anaerobi:


resistenti agli amminoglicosidi [Gli amminoglicosidi sono attivi principalmente contro
batteri aerobi Gram negativi come Pseudomonas, Acinetobacter e Enterobacter. Inoltre
alcune specie di Micobatteri, incluso quello che provoca la tubercolosi, sono suscettibili a
questi antibiotici. La relativa inefficienza contro i batteri anaerobi è probabilmente
dovuta al fatto che l'assorbimento di questi antibiotici richiede energia da parte della
cellula; poiché questi ultimi hanno meno energia disponibile per questi processi, l'attività
degli amminoglicosidi risulta molto minore.]

257. Quale farmaco è utilizzato nella profilassi per la tubercolosi?


Isoniazide [è il principale antibiotico antitubercolare; agisce inibendo la sintesi degli
acidi micolici, componenti essenziali della parete cellulare del batterio Mycobacterium
tuberculosis.]

258. L’ Amoxicillina:
meno acido labile (acido stabile), spettro ampio (sia gram + sia gram-).

259. Cosa fanno i farmaci come Sotalolo/Amiodarone?


• a. agiscono sui canali K+
• b. prolungano durata pot d’zione

260. Nella cellula ho un potenziale più negativo quindi:


• a. diminuisce la velox di salita della rampa
• b. la cellula è meno eccitabile
• c. la pendenza della fase 0 è meno pronunciata

261. Qual è l’alcaloide analgesico derivato dall’oppio?


La morfina.

262. Se aumento IP3?


Aumenta la concentrazione di Ca2+ intracellulare.

263. Qual è l’antimetabolita contro la leucemia mieloide acuta?


Citarabina [Ara-C (Arabinofuranosil citidina), antimetabolita, analogo di base, inibisce la
sintesi di DNA; citosina + arabinosio, e non ribosio/desossiribosio]
264. Quale classe di antimicrobici ha un meccanismo O2 dipendente? Gli aminoglicosidi.

265. Quale classe di farmaci è utilizzata per il carcinoma mammario positivo a HER2?
Trastuzumab [anticorpo monoclonale umanizzato, suo bersaglio = Her2/neu = recettore
per EGF].

266. Cosa fa la Pirazinamide?


Farmaco di seconda scelta per terapia tubercolosi.
[Attraversa meningi infiammate ed è utilizzata in caso di meningite tubercolare. Azione
batteriostatica, ma anche battericida nei micobatteri in replicazione. Entra nella cellula
per trasporto attivo dove viene convertito in acido pirazinoico; grazie a ph 7.4 del
citoplasma sarà deprotonato, rilasciando protoni che acidificheranno l’ambiente
intracellulare con conseguente morte del batterio].

267. Al paziente è somministrata Warfarina e lo stesso viene successivamente trattato


con Fluoconazolo. Presenta feci con sangue e debolezza. A cosa è dovuto? Ad
interazione tra i due farmaci [aumento tempo di protrombina].

268. Quale classe di farmaci inibisce la trans-peptidasi della membrana batterica? I


Beta-lattamici.
[penicilline (penicillina G, flucloxacillina, ampicillina, amoxicillina, ticarcillina e
piperacillina); cefalosporine (cefalexina, cefaclor, cefuroxima, cefotaxima, ceftazidima,
ceftriaxone, etc.); beta-lattamici non penicilline e non cefalosporine (aztreonam,
imipenem, meropenem e ertapenem).]

269. Qual è il miglior trattamento per la profilassi anti


tubercolare? • a. Rifampicina (3mesi)
• b. Isoniazide (6 mesi)
• c. Pirazinamide (6mesi)
• d. Isoniazide + 5 treptomicina (6 mesi)

270. Quale delle seguenti affermazioni sugli amminoglicosidi è vera? • a. si


somministrano endovena (nelle infezioni sistemiche perché sono scarsamente
assorbiti per via orale)
• b. hanno un basso indice terapeutico
• c. si usano nel trattamento di Bacteroides Fragilis
• d. non hanno bisogno di monitoraggio (ne hanno bisogno proprio per il basso indice
terapeutico)

271. Efficacia di un farmaco:


entità massima dell’effetto che esso può indurre/ la proprietà che gli permette di
indurre l’effetto farmacologico.
272. Cosa influenza la diffusione attraverso una membrana in modo
primario? Legge di Fick regola la diff. Passiva: Q = (C1-C2) x D x A/s
[ D = coeff. di distribuzione; A= area membr. da attraversare; s = spessore membrana.]
PM e forma molecolare del farmaco, solubilità in acqua e lipidi, grado di ionizzazione,
solubilità in acqua e ioni della forma ionizzata, pH nel sito di assorbimento, flusso
ematico.

273. Se aumento la dose, cosa succede a ED50 e LD50?


Non cambiano .

274. Quale è un profarmaco?


Isoniazide.

275. Etoposide:
farmaco antineoplastico da utilizzare da solo o in associazione ad altri farmaci
antineoplastici.

276. Un litro contiene 1000 mg di un farmaco (1mg/ml). Dopo un’ora rimangono 900 mg
di una farmaco. Quale è la clearence di eliminazione?
• a. 100ml/h
• b. 100mg
• c. 1mg/ml
• d. 100ml
• e. 1mg/sec

277. Se un pz in terapia con Tobramicina ha una funzione renale compromessa (1mg/dl


creatinina) si deve:
• a. Decrescere la dose di carico iniziale
• b. Decrescere la dose di mantenimento
• c. Aumentare la dose di mantenimento
[Non bisogna decrescere la dose iniziale dal momento che questa ci consente di non
fuoriuscire dalla finestra terapeutica, ma bisogna decrescere la dose di mantenimento
dato che abbiamo una diminuita eliminazione del farmaco conseguente alla
compromissione della funzionalità renale. Se non diminuisco la dose di mantenimento
posso incorrere in fenomeni di accumulo].

280. Quale farmaco anti-hiv è mielotossico? La Zidovudina.

278. Quali sono gli effetti collaterali dell’Abacavir?


Effetti cardiovascolari.

279. Quali sono gli effetti collaterali della Lamivudina?


Aumento delle transaminasi epatiche.

280. Laparatomia esplorativa per gravidanza ectopica. Quale farmaco si usa per la
profilassi?
La Gentamicina (rivolta in particolare ai Gram-) in associazione ad altri beta-lattamici
che rompono la parete batteria così che la gentamicina possa entrare più facilmente.

281. Quale è la prima forma di tossicità alla penicillina?


• a. Neurotossicità
• b. Tossicità vestibolare
• c. Ipersensibiità
• d. Nefrotossicità
• e. Tossicità uditiva
[Reazioni tossiche autentiche si verificano di rado, ma le penicilline sono potenti fattori di
sensibilizzazione e si possono verificare due tipi di reazione allergica: (1) immediata
come l'anafilassi (con la possibilità di morte immediata), l'orticaria e l'edema
angioneurotico e (2) ritardata, come la malattia da siero, vari tipi di eruzioni cutanee e la
dermatite esfoliativa, che compaiono solitamente dopo 7-10 gg di terapia.]

282. Tra i sintomi della malaria annoveriamo…?


La mialgia [Inizialmente i sintomi sono quelli di un’infezione virale minore: senso di
malessere, cefalea, nausea, vomito, stanchezza, mialgia con febbre. Poi i sintomi
malarici veri e propri sono: punte febbrili con improvvisa salita e improvvisa
discesa]
286. A cosa servono gli antidepressivi triciclici?
Inibiscono il reuptake dei neurotrasmettitori (aumento monoamine), ma intervengono
anche bloccando i recettori muscarinici (ritenzione idrica, stipsi, xerostomia), istaminici
(aumento ponderale), adrenorecettore alfa 1 (tachicardia, aritmia, ipotensione
posturale). Dall’inibizione di questi 3 tipi di recettori abbiamo una generale sedazione.
Bloccano inoltre i canali del Ca++ di tipo L e i canali sodio-dipendente con
conseguente effetto antipertensivo.

283. Quale organo è raggiunto lentamente dal farmaco?


Muscolo.

284. Quale tra le seguenti è un’applicazione clinica degli antagonisti beta-adrenergici?


• a. Tutte
• b. Gestione della patologia vascolare coronarica
• c. Nessuna
• d. Trattamento dell’ipertensione
• e. Trattamento aritmie
285. Quale dei seguenti eventi avviene esclusivamente mediante il legame di un
antagonista al recettore (e non di un agonista)?
• a. modulazione dei canali ionici
• b. trascrizione DNA
• c. blocco neurotrasmettitori endogeni
• d. chiusura canale ionico
• e. nessuna delle precedenti

286. Cosa determina l’Isoniazide negli acetilatori lenti?


• Epatotossicità (Acetilatori veloci)
• Nefrotissicità
• Neuropatia periferica

287. La cristalluria può essere prodotta da:


• fluorochinoloni
• cefalosporine
• sulfonamide (perché poco solubile a pH urinario)
• tetracicline

288. Cosa fa l’albuterolo? Broncodilatazione e si comporta come agonista beta2.


[attività di tipo agonista selettivo sui recettori β2-adrenergici. Come farmaco viene
utilizzato per ridurre il broncospasmo in alcune condizioni patologiche quali l'asma e la
broncopneumopatia cronica ostruttiva.]

289. Quale MAO è maggiormente degradata? La noradrenalina.


290. Quale dei seguenti meccanismi non si può usare per bloccare i virus? Blocco del
virus prima che riesca a penetrare la cellula.

291. Per cosa viene utilizzato il Paclitaxel? Neuropatia (inibitore mitotico, tumore del
polmone, ovaio, mammella, Sarcoma di Kaposi.)

292. Effeti collaterali del Cisplatino? Nefrotossicità.


[I composti del platino condividono una serie di effetti avversi che possono essere
categorizzati in tossicità acuta e tossicità ritardata.
I fenomeni di tossicità acuta comprendono: mielosoppressione, vomito e
nausea. I fenomeni di tossicità ritardata comprendono:
• Neuropatia periferica (distale simmetrica)
• Alterazioni della funzionalità epatica fino alla disfunzione epatica
• Alterazioni della funzionalità renale fino alla nefrotossicità
• Ototossicità neurosensoriale ].

293. Quali tra le seguenti molecole agisce modificando il canale ionico? Tutte quelle
elencate.

294. Differenza tra via sottocutanea e transcutanea. La prima permette iniezioni di


volumi (2ml) nel sottocute, assorbimento lento e completo. La seconda è utilizzata per
effetti locali sulla pelle o per effetti sistemici (anche mediante cerotti transdermici).

295. Quale farmaco è un derivato sintetico della mandragola? Epipodofillotossine (=


antitumorali, producono tagli intracatenari nel DNA per la stabilizzazione del complesso
DNA-topoisomerasi II. Esplicano la loro azione in fase G2 del ciclo cellulare.)

296. L’aggiunta di vasocostrittori può prolungare/aumentare l’anestesia


spinale: • a. attivando i recettori 2 adrenergici;
• b. attivando i beta2; aumentando in loco l’uptake dell’anestetico locale
• c. aumentando in loco l’uptake dell’anestetico locale
• d. attivando i recettori 1 adrenergici
• e. nessuna delle affermazioni citate è valida

297. Effetti collaterali dell’Aciclovir? (delirio, tremore, mielosoppresione, tossico per il


rene).

298. La Claritromicina (macrolide): eliminazione renale e eliminazione Mac.

299. I corticosteroidi: hanno recettori citosolici (siti di legame intracellulari).


• [Caratteristica dei farmaci a cinetica non lineare (3 risp) ]
300. Terapia nelle infezioni erpetiche: Aciclovir, Valacyclovir, Famcyclovir.

301. Con una clearence di eliminazione di 5L/h per mantenere una concentrazione
plasmatica di 5 microg/L, quale dose di mantenimento devo somministrare ogni 8h?
(200microgrammi)

302. Fattori che influenzano il metabolismo epatico: età; specie, razza, esposizione ad
agenti inquinanti, gli idrocarburi che respiriamo all’aria, i pesticidi, gli additivi
alimentari.

303. La leucemia con associazione di farmaci neoplastici dà parestesia alle estremità e


debolezza.

304. Perché i pazienti che usano i barbiturici hanno bisogno di una dose maggiore?
Perchè i barboturici sono induttori del metabolismo.

305. Dato un farmaco con cinetica di ordine 1, emivita 2h, quale è la quantità di farmaco
dopo 8h? (non so se la risposta sia giusta, ma credo che il farmaco dovrebbe
raggiungere la concentrazione allo steady-state dopo questo intervallo di tempo).
306. Volume, biodisponibilità e clearence variano con la dose:
• se raddoppia la dose l’effetto raddoppia
• se raddoppio la dose l’effetto dimezza

307. Diminuendo la degradazione della noradrenalina, quali effetti si hanno sul SNA? La
noradrenalina continuerà a legarsi in corrispondenza dei propri recettori alfa
adrenergici determinando midriasi della pupilla, contrazione della muscolatura vasale,
rilasciamento della muscolatura liscia bronchiale, piloerezione, ecc..

308. Se la velocità di infusione continua di un farmaco è 300 mg/min, la semivita 10h e


la clearance 30 min quanto tempo sarà necessario per raggiungere il 90% della
concentrazione plasmatica nello Steady State? Occorrono 30h per raggiungere il 90%
della concentrazione plasmatica nello Steady State (90% di Css = 3 x semivita).

309. Legge di Fick: rappresenta il comportamento ideale di un soluto che attraversa una
membrana biologica; prevede l’equilibrio tra la forza idrostatica e la forza oncotica tra i
due versanti della membrana.

310. Parametri da valutare in caso di paziente in terapia diuretica: peso, creatininemia,


natriemia, potassiemia, pressione arteriosa, associazione con ACE-inibitori.

311. Con quali mezzi i microorganismi resistono ai farmaci? La domanda è troppo


generica e la risposta potrebbe essere attrettanto ampia. Si potrebbe riferire alla
tematica affrontata nella 2°lezione della De Montis —> I microrganismi possono andare
in contro ad 1) una mutazione (cromosomica ed extracromosomica) che può essere a
carico della parete esterna, della membrana plasmatica o a carico delle acquaporine
(via di passaggio preferenziale per farmaci lipofili): una modificazione a carico di questi
sistemi non consente il raggiungimento del target da parte del farmaco. 2) le beta
lattamasi inattivano i beta lattamici; le fosforilasi, le acetilasi, le adenilasi inattivano
gli amminoglicosidi; 3) mutazioni che danno iperattività delle pompe di efflusso
(multidrug transporters) che rappresentano la forma più comune di resistenza multipla.

312. Meccanismo di resistenza agli aminoglicosidi: 1) ridotta penetrazione


dell'antibiotico (che è idrosolubile e necessita di trasporto attivo); 2) modificazione
enzimatica dell'aminoglicoside ad opera di enzimi batterici; 3) mutazione del sito
legante il ribosoma.

313. Ordinare correttamente i parametri in base all’aumento della dose: DE50-


DT50- DL50

314. Quale tra le seguenti è una possibile causa di miastenia grave? • a. Legame di
anticorpi anti recettori muscarinici ai recettori colinergici muscarinici • b. Mancato
funzionamento del sistema di reuptake dell’acetilcolina • c. Inadeguata sintesi
dell’acetilcolina
• d. Legame di anticorpi anti recettoriali nicotinici ai recettori colinergici nicotinici
• e. Eccessiva sintesi dei recettori colinergici

315. Quali tra i seguenti sono i secondi messaggeri biologici:


• a. Tutti
• b. cGMP
• c. cAMP
• d. fosfoinositide
• e. Ca++

316. Quale tra le seguenti affermazioni sulle tetracicline NON è corretta? • a. Legano la
subunità ribosomiale 50S (alla 50S si legano macrolidi e cloramfenicolo) • b. Sono
farmaci ad ampio spettro
• c. Possono interferire sulla crescita ossea
• d. Hanno attività batteriostatica
• e. Inducono discolorazione dello smalto nei denti dei bambini

317. Per aumentare la clearence di un farmaco:


• a. Acidifico le urine
• b. Induco la P450
• c. Alcalinizzo le urine
• d. Nessuna delle precedenti
• e. Induco farmaco metab.
318. Farmaci antiaritmici di classe I
• a. Rallentano velocità di salita della fase
• b. Inibiscono i canali rapidi del sodio
• c. Tutte le affermazioni sono corrette
• d. Si legano agli aminoacidi idrofobici del canale del sodio
• e. Riducono l’eccitabilità della cellula miocardica

319. Fra le indicazioni cliniche del Cotrimoxalolo ci sono:


• a. Tubercolosi
• b. Infezioni tratto urinario
• c. Endocarditi
• d. Meningiti
• e. Prostatiti

320. Le forme di malaria più aggressive sono conseguenti a:


• a. Malaria cerebrale
• b. Infezione da Plasmodium malariae
• c. Malaria epatica
• d. Nessuna di queste
• e. Malaria respiratoria

321. Emivite necessarie per raggiungere lo Steady State:


• a. 4-5
• b. 1-2
• c. 5-6
• d. 2-3
• e. 3-4

322. La forma liposolubile di una base è ….. e la forma liposolubile di un acido


è… • a. protonata, non protonata
• b. nessuna risposta è corretta
• c. non protonata, protonata
• d. protonata, protonata
• e. non protonata, non protonata

323. Quale dei seguenti indici si riferisce a dosi che producono il 50% del massimo
effetto di un farmaco?
• a. EC50
• b. DE50
• c. Kd
• d. DL50
• e. IT (indice terapeutico)

324. Farmaco antimalarico usato contro le forme epatiche


latenti: • a. Malarone
• b. Primachina
• c. Chinino
• d. Clorochina
• e. Sulfadoxina

325. Terapia antimalarica in pazienti clorochina-resistenti?


• a. Proguanil
• b. Doxiciclina
• c. Sulfonamidi
• d. Atovaquone
• e. Artemisinina

326. Quale classe di farmaci tra le seguenti è ad ampio spettro?


• a. Tetracicline
• b. Amoxicillina
• c. Anfotericina
• d. Metronidazolo
• e. Ceftriaxone

327. Farmaci utilizzati nel trattamento dell’asma:


• a. Nicotinici
• b. Muscarinici
• c. Beta 1-adrenergici
• d. Beta 2-adrenergici

328. Quale dei seguenti farmaci può dare ipoglicemia?


• a. Doxiciclina
• b. Meflochina
• c. Chinino-chinidina
• d. Clorochina
• e. Diidroartemisinina

329. Battericida utilizzato per il trattamento di MRSA che inibisce la Peptidil Trasferasi:
• a. Vancomicina
• b. Levofloxacina
• c. Linezolid
• d. Monociclina
• e. Daptomicina
330. Ad una donna di 27 anni viene diagnosticata un’infezione del tratto urinario Gram. I
tests di sensibilità rivelano insensibilità a fluorochinoloni, sulfamidici, tetraciclina e
doxociclina. Quale dei seguenti antimicrobici possono esser utilizzati? • a. Amikacina
• b. Vancomicina
• c. Metronidazolo
• d. Eritromicina
• e. tutti i farmaci citati sono utilizzabili

331. Se un paziente in terapia con Tobramicina ha una funzione renale compromessa


(1mg/dl creatinina) si deve:
• a. decrescere la dose di mantenimento
• b. decrescere la dose carico iniziale
• c. aumentare la dose iniziale di carico
• d. aumentare la dose di mantenimento
• e. chiedere ad altri e rivedere la propria autostima
332. Una donna di 23 anni incinta ha una storia di severa allergia alle penicilline
(anafilassi). Quale antimicrobico può assumere per via orale (per profilassi) due ore
prima dell’estrazione dentale?
• a. Eritromicina stearato
• b. Doxicillina
• c. Eritromicina base
• d. indifferentemente uno dei tre
• e. nessuno dei tre

333. Nel trattamento della varicella pediatrica quali sono le indicazioni all’uso
dell’Acyclovir?
• a. indicazioni relative: va somministrato solo nel paziente maggiormente esposto a
complicanze
• b. non deve essere mai somministrato agli infanti
• c. indicazioni assolute: l’Acyclovir deve essere sempre somministrato
• d. non deve essere mai somministrato
• e. nessuna delle altre risposte è corretta

334. Farmaci con un grande volume di distribuzione hanno:


• a. affinità tissutale più alta rispetto al plasma
• b. un alto grado di legame alle proteine
• c. un più grande effetto di primo passaggio se orale
• d. alta clearance renale e epatica
• e. semivita breve
335. La Carbamazepina è un agente epilettico liposolubile con un grande V D nei pazienti
obesi. La semivita di eliminazione in tali pazienti:
• a. aumenta
• b. non è prevedibile
• c. diminuisce
• d. la stessa
• e. nessuna delle affermazioni è corretta

336. Indicare quali dei seguenti farmaci antiaritmici di classe III blocca anche i canali del
K+:
• a. Sotalolo
• b. Chinidina [antiaritmico Ia -> blocco canali Na+]

337. Albuterolo:
• a. Broncodilatatore
• b. Aumenta significativamente la frequenza cardiaca
• c. antagonista alfa-1
• d. Somministro solo per endovena
• e. Decresce la contrattilità miocardica

338. Quale tra i seguenti antitumorali è un agente immunosoppressore del fattore di


necrosi tumorale, aumenta l’immunità mediata da cellule… :
• a. Bleomicina
• b. Nessuna delle risposte è corretta
• c. Imatinib
• d. Talidomide
• e. Anastrazolo

339. Identificare quali sono i fattori che limitano gli effetti centrali della
somministrazione sistemica di acetilcolina:
• a. Inattivazione da parte della BChE (butirrilcolinesterasi) plasmatica [secondo il file]
• b. Scarsa penetrazione nel SNC
• c. Scarsa biodisponibilità
• d. Nessuna delle risposte è corretta
• e. Scarsa penetrazione nel SNC; inattivazione da parte della BChE plasmatica
[secondo me!]

340. Quale dei seguenti eventi non è assocciato con l’attivazione del recettore
colinergico (pensiamo si faccia riferimento ai recettori nicotinici e basta, non a quelli
muscarinici):
• a. depolarizzazione
• b. attivazione dei canali ionici
• c. legame all’acetilcolina
• d. attivazione della proteina G
• e. ingresso di Na+ nella cellula

341. Nel disturbo del trattamento mieloproliferativo cronico PDGFRB-dipendente


[Platelet-derived Growth Factor Receptor ]ha dimostrato una buona efficacia
terapeutica:
• a. Fluorouracile
• b. Imatinib
• c. Dacarbazina
• d. Busulfan
• e. Cisplatino

342. Fra i segni di tossicità conseguenti al trattamento con Etambutolo si può


manifestare:
• a. Nessuna delle altre risposte è corretta
• b. Artralgie
• c. Nefropatie
• d. Neurite ottica
• e. Iperuricemia

343. Individuare il meccanismo alla base della risposta ipotensiva in seguito a


somministrazione endovena di chinidina:
• a. Depressione miocardica
• b. Ridotto output cardiaco
• c. Nessuna delle altre risposte è corretta
• d. Tutte le affermazioni citate sono corrette
• e. Vasodilatazione periferica mediata dal blocco del recettore periferico alfa
adrenergico

344. Quale dei seguenti NON è un effetto avverso della ciclosporina


A? • a. ipotensione, irsutismo
• b. irsutismo
• c. epatotossicità
• d. nefrotossicità
• e. ipercalcemia

345. Quale farmaco è un agente ormonale anticancro per il trattamento del tumore
della mammella positivo ai recettori estrogeni?
• a. Asparaginasi
• b. Tutti i farmaci citati
• c. Cetuximab
• d. Tamoxifene
• e. Imatinib
346. La digossina è un farmaco di scelta per controllare la frequenza ventricolare in
pazienti che hanno insufficienza sistolica e fibrillazione atriale. Quando la digossina è
somministrata in endovena vi è un ritardo di 6/8 ore prima di osservare una riduzione
della frequenza ventricolare. Ciò è dovuto a:
• a. Tempo richiesto per raggiungere l’equilibrio nella distribuzione con il tessuto
cardiaco [distribuzione lenta nel tessutto effettore -> insorgenza effetto antiaritmico
(misurabile come prolungamento PR o riduzione frequenza ventricolare) dopo molte
h, infatti si somministra dose di carico]
• b. Eliminazione lenta della digossina somministrata per endovena
• c. Nessuna delle altre risposte è corretta
• d. Eliminazione rapida della digossina somministrata per endovena
• e. Lunga semivita di eliminazione
347. L’analisi statistica degli studi di bioequivalenza riguarda gli intervalli di confidenza
tra farmaco generico e farmaco di marca:
• a. vero
• b. falso

348. Perchè carbamazepina e fenitoina possono raggiungere il sito di legame ed


esercitare il loro effetto è necessario che:
• a. Il canale sia nello stato aperto [azione uso-dipendente]
• b. Il canale sia nello stato chiuso
• c. Il canale sia inattivato
• d. Tutte le affermazioni sono corrette
• e. Nessuna delle affermazioni è corretta

349. Qual è l’effetto della morfina


• a. diarrea cronica; depressione respiratoria
• b. midriasi
• c. tutti gli effetti citati
• d. depressione respiratoria
• e. diarrea cronica

350. Quale dei seguenti NON è un effetto avverso del Tacrolimus?


• a. trombocitopenia
• b. ipercalcemia
• c. epatotossicità
• d. nefrotossicità
• e. crisi ipoglicemiche

351. La lunga durata d’azione della Bupivacaina è dovuta a :


• a. è una base debole
• b. alta affinità di legame •
c. bassa affinità di legame •
d. è un composto polare •
e. è una base neutra

352. Quale farmaco antitumorale immunosoppressore del fattore di necrosi tumorale


aumenta l’immunità mediata da cellule
• a. Talidomide
• b. Anastrazolo
• c. Imatinib
• d. Bleomicina
• e. Nessuna
353. Derivato sintetico della radice di Mandragola

354. Farmaci usati per prevenire infezione da HIV al feto e profilassi post-esposizione?

Potrebbero piacerti anche