Sei sulla pagina 1di 4

Le penali negli appalti pubblici

Le penali negli appalti pubblici sono riferite al ritardo nell‘esecuzione delle prestazioni


contrattuali da parte dell’appaltatore.

Rispetto le fasi fondamentali degli appalti le penali si predispongono nella progettazione e


si applicano nell’esecuzione.

L’art. 113-bis comma 4 del Codice Contratti

I contratti di appalto prevedono penali per il ritardo nell’esecuzione delle prestazioni


contrattuali da parte dell’appaltatore commisurate ai giorni di ritardo e proporzionali
rispetto all’importo del contratto o alle prestazioni del contratto. Le penali dovute per il
ritardato adempimento sono calcolate in misura giornaliera compresa tra lo 0,3 per mille e
l’1 per mille dell’ammontare netto contrattuale, da determinare in relazione all’entità delle
conseguenze legate al ritardo, e non possono comunque superare, complessivamente, il
10 per cento di detto ammontare netto contrattuale

Ammontare delle penali


La legge impone un tetto massimo alla singola penale e all’ammontare delle penali
complessive.

L”ammontare delle penali in un contratto pubblico è riportato nella tabella sottostante.

ritardo importo
giornaliero tra 0,3 e 1 per mille fino ad un massimo del 10 per cento complessivo
Ad esempio, un contratto di 100.000 euro avrà le penali da 30 euro/giorno a 100
euro/giorno massime e quindi fino al raggiungimento di 10.000 euro complessivi.

L’importanza delle penali nei contratti è di fondamentale importanza in quanto la loro


applicazione consente al RUP di incidere significativamente sulla inefficacia
dell’appaltatore durante l’esecuzione del contratto.

Tipologie di ritardi nell’esecuzione


E’ necessario esplicitare correttamente in sede di progetto le tipologie di ritardi
nell’esecuzione in modo da definire chiaramente quando applicare le penali e
a quanto ammontano.

Le tipologie di ritardi possono essere diverse e di seguito si riepilogano le


principaliPossono essere utilizzate penali di diversa tipologie di ritardi nell’esecuzione
rispetto al cronoprogramma:

avvio ritardato avvio del’ contratto o una sotto attività


ritardo rispetto al raggiungimento di una determinata percentuale di stato di
parziale
avanzamento
prestazionale ritardo rispetto al tempo di ultimazione di una prestazione all’interno del contratto
ritardo rispetto al tempo previsto di ultimazione di una determinata attività o di tutte le
conclusione
prestazioni
tipi di penali

Se il contratto prevede tempi parziali di completamento di parti funzionali o prestazionali


possono essere inserite clausole penali specifiche.

Il ritardo di completamento di una parte del contratto può essere oggetto di applicazione
delle penali.

Questo tipo di penali possono essere utili per i lavori, per i servizi e per le forniture.

I contratti che hanno:

 durate molto lunghe (esempio cantieri di durata significativa, o accordi quadro)


 attività che si eseguono per step funzionali (fruibili o fattibili indipendentemente dal
completamento delle altre parti del contratto)
 attività che si eseguono per step prestazionali (per tipologia di categorie in cui è
articolato un contratto)

Penale di ritardo all’avvio

La penale di ritardo dell’avvio è efficace quando si vuole imporre una data definita per
l’inizio dell’intera prestazione ed è altrettanto utile a vincolare la ditta aggiudicataria ad
iniziare attività specifiche del contratto.
Pertanto il progetto può indicare il tempo entro il quale l’aggiudicatario deve avviare il
contratto in modo che superato tale termine la stazione appaltante inizi ad applicare le
penali giornaliere previste.

Altresì la penale può essere applicata qualora l’aggiudicatario non avvia una determinata
attività all’interno del contratto.

Alcuni esempi

tipo descrizione importo


l‘avvio della contratto con attività di operatori sul luogo in
avvio del 0,3 per mille di penale
cui deve essere svolta la prestazione deve avvenire entro 20
contratto giornaliera
giorni dalla stipula del contratto
avvio della 0,5 per mille di penale
l’attività B) dovrà iniziare 5 giorni dopo che l’attività A)
attività B) giornaliera
penali per ritardo all’avvio

Penale di ritardo parziale

La penale di ritardo parziale è utilizzabile laddove si desidera avere il controllo


sull’avanzamento del cronoprogramma ed è necessario garantire il corretto andamento
dell’esecuzione del contratto.

Gli stati di avanzamento del contratto definiscono i pagamenti in acconto del contratto. Al


raggiungimento dello stato di avanzamento sarà corrisposto il pagamento di una somma
pari alla percentuale raggiunta di conclusione del contratto.

Altro caso può essere riferito al tempo che deve intercorrere tra la conclusione di
un’attività e l’avvio di un’altra

Alcuni esempi:

tipo descrizione importo


il 30 % dello stato di avanzamento del contratto deve essere raggiunto 1 per mille di penale
parziale
entro 50 giorni dall’avvio del contratto giornaliera
penale per ritardo parziale

Penale di ritardo prestazionale

La penale di ritardo prestazionale si utilizza quando si desidera stabilire il tempo entro il


quale deve essere raggiunta una determinata prestazione e quando il raggiungimento
della stessa risulta strategica per la stazione appaltante.

tipo descrizione importo


prestazional l’attività X deve essere completamente operativa entro 90 0,9 per mille di penale
e giorni dall’avvio del contratto giornaliera
prestazional la fase C deve essere funzionate entro 50 giorni dall’avvio del 0,6 per mille di penale
e contratto giornaliera
penale per ritardo prestazionale

Penale per ritardo per la conclusione

In analogia alla penale per ritardo all’avvio, la penale per ritardo per la conclusione è utile
per evitare ritardi nella conclusione finale del contratto e per la conclusione di sotto attività
dello stesso.

tipo descrizione importo


ritardo ultimazione del la conclusione del contratto dovrà avvenire 1 per mille di penale
contratto entro 100 giorni consecutivi dal loro avvio giornaliera
ritardo ultimazione l’attività B) dovrà concludersi iniziare 5 giorni 0,5 per mille di penale
dell’attività B) dopo che l’attività A) giornaliera
penali per ritardo ultimazione

Riepilogo
Le penali negli appalti pubblici possono essere utilizzate in modo diffuso per gestire al
meglio tutto il contratto e questo permette al Direttore dei lavori o al direttore
dell’esecuzione del contratto di avere uno strumento idoneo a controllare le tempistiche
contrattuali.

Le penali devono essere collegate e sincronizzato con il cronoprogramma per poter


applicarle tempestivamente.

Eì necessario riepilogare tutte le penali attraverso una tabella unica per far sì che la


committenza e la ditta esecutrice abbiano un chiaro riferimento per l’applicazione e
l’importo delle penali.