Sei sulla pagina 1di 4

Dichiarazione d’intenti campagna D&D

Organizzazione
• Story-first o beer-first?
• La campagna sarà giocata online (Discord, Astral Tabletop)
• Si gioca il venerdì (?), con un numero minimo di giocatori pari a ½ +1 (master
escluso) (orario da stabilire)
• Come gestire gli assenti?

Regole
• Si gioca a D&D, 5a edizione
• Regole da eliminare:
• Regole opzionali:
1. Successo Sofferto: Quando un giocatore fallisce il tiro di 1 o 2, il DM può
suggerire delle complicazioni all’azione affinché l’eroe abbia successo. I
compromessi possono essere ad esempio: riuscire a penetrare l’armatura di un
goblin in un attacco mancato di poco, al costo di vedere il goblin girarsi e
disarmare il Personaggio con il suo scudo; un Personaggio riesce a sfuggire al
pelo dall’esplosione di una palla di fuoco, ma finisce prono; riuscire a scalare
una parete mentre si era vicini a scivolare, per poi accorgersi che la corda a cui
sono appesi i compagni sta per cedere; etc..
Il giocatore è libero di accettare o meno il compromesso.
2. Riposo: Il riposo breve dura 8 ore mentre il riposo lungo dura 7 giorni. Questo
rende molto più prudenti i giocatori, in quanto le risorse che avranno a
disposizione saranno limitate e non potranno affrontare troppi combattimenti
di seguito.
3. Regole opzionali relative alla creazione del personaggio presenti sul
manuale di Tasha;
4. Regole aggiuntive per la Fama presenti nel manuale del Master;
5. Regole aggiuntive presenti nel manuale di Xanathar riguardanti l’utilizzo
degli attrezzi;
• House rules:
1. Punti Fato: I Giocatori possono decidere di ottenere vantaggio a tiri di abilità,
tiri salvezza o tiri per colpire, concedendo al Master 1 Punto Fato.
In alcune battaglie (le più importanti) il Master può spendere PF per ritoccare
le statistiche del nemico o aggiungere ostacoli/seguaci.
2. Regole per i Viaggi (troppo lungo lo spiego a voce);
3. Regole per le Udienze (leggi sopra);
4. Nuove regole per i tiri salvezza morte:
1. Alla fine di un combattimento, un personaggio che abbia fallito uno o più
tiri salvezza morte dopo essere sceso a 0 punti ferita riceve un punto di
affaticamento.
2. I tiri salvezza morte vengono effettuati dal giocatore tenendo nascosto il
risultato agli altri giocatori (master escluso);
5. Nuova regola per le trappole (“CLICK”): I giocatori, a meno di aver cercato
appositamente o averla scoperta tramite percezione passiva, verranno colti di
sorpresa dalla trappola. Quando ciò accade il master specificherà cosa ha
attivato la trappola (aver tirato una corda, aver calpestato una piastra etc); i
giocatori avranno a disposizione un’azione per cercare di evitarla, senza sapere
cosa sta per accadere(es: lanciarsi a terra, tirarsi indietro). Se l’azione del
personaggio sarà utile, il giocatore avrà vantaggio nel tiro salvezza per evitarne
gli effetti.
6. Azioni aggiuntive in combattimento
Arrampicarsi su una creatura più grande
La creatura più piccola può usare la sua azione per arrampicarsi su quella più
grande effettuando un check di Acrobazia o Atletica contrapposto
all’Acrobazia del nemico. Quando è sopra al nemico, la creatura ha vantaggio
negli attacchi contro quella più grande e può muoversi nello spazio occupato
da questa come se fosse terreno difficile. La creatura più grande può tirare giù
quella più piccola usando la sua azione ed effettuando un check di Atletica
contro l’Atletica o l’Acrobazia di quella più piccola (sceglie quest’ultima quale
usare).
Disarmare
Durante il suo turno, una creatura può cercare disarmare un nemico.
L’attaccante effettua il tiro per colpire, contrapposto ad una prova di Atletica o
Acrobazia (l’attaccante ha svantaggio al tiro se il nemico impugna un oggetto
con due o più mani; il difensore ha vantaggio se è di taglia più grande
dell’attaccante, se invece è di taglia più piccola ha svantaggio).

Ambientazione
Per le specifiche, leggere il piccolo manuale “Shoulia”.
I personaggi saranno giovani che vivono in un villaggio, i quali si conoscono da
diverso tempo e sono già legati fra di loro.

Temi
• Il Multiverso e la connessione fra i Piani (quanto il Piano Materiale può modificarsi
in base a ciò che accade altrove);
• La rovina del Piano Materiale (insomma roba pesante senza spoilerare troppo);
• Il fallimento degli eroi (come metodo di rafforzamento e volto ad una narrazione
più coinvolgente);
• L’amicizia ed il rapporto fra i personaggi (politica, intrigo, drama, etc..);


Gli ultimi 2 verranno scelti dal party.

Come gestire i conflitti fra i protagonisti (combattimenti, segreti).


Come gestire la morte dei personaggi.
Il livello dei personaggi aumenterà in base alla storia.
Tono
• Epico;
• Drammatico;
• Anime (?)

Questi saranno i toni della STORIA, i giocatori avranno modo di aggiungerne di


nuovi.
La comicità sarà ovviamente presente, con momenti interamente pensati allo
“sdrogo”, mai con cose cringe (ve prego) e contestualizzata al momento narrato
(momenti in cui la storia richiede agli eroi di ergersi e di combattere, richiederà ai
giocatori di non lasciarsi andare a battute che rovinano il mood).

Reference

Videogiochi/film/serie tv

• Seven Deadly Sins (reference principale, caratterizzazione dei personaggi, legami


di amicizia fra i membri del party);

• Final Fantasy (rapporti di amicizia, forza di volontà);

• Avengers: Infinity War/Endgame (fallimento degli eroi);

• Il Signore degli Anelli (ambientazioni, la crescita inarrestabile del male, la


speranza);

• Il Trono di Spade (conflitti sociali, politica, lotta fra fazioni/famiglie);

Musica

https://www.youtube.com/watch?
v=2weOheyKgMM&list=PLYD_fG4xADjq2OyR3vHAoXV-
YmwoNc7bO&index=2

https://www.youtube.com/watch?v=MnYnXwx9OfI

https://www.youtube.com/watch?v=aDlIbgSw3OQ
Pics

Potrebbero piacerti anche