Sei sulla pagina 1di 2

TRACCE DI LEZIONE SEGMENTATA TRACCE DI LEZIONE SEGMENTATA

TRACCE DI LEZIONE SEGMENTATA

TRACCE DI LEZIONE SEGMENTATA


ARGOMENTO LEZIONE: La formazione delle monarchie nazionali LEZIONE Lezione diretta
CLASSE: III - scuola secondaria di II grado
TEMPO PREVISTO: 50 minuti Che cosa serve?
• Un programma per realizzare una presentazione multimediale, il libro di testo, siti
per condividere e analizzare immagini con gli alunni.
Obiettivi formativi:
• Conoscere eventi storici fondamentali collocandoli nello spazio e nel tempo 20 minuti
Che cosa fa il docente?
• Ricavare informazioni e conoscenze da fonti di tipo diverso • Si riallaccia ai prerequisiti e con l’ausilio del libro di testo e di una presentazione
• Stabilire relazioni tra i fatti storici multimediale illustra i principali aspetti legati alla formazione e agli sviluppi delle
• Utilizzare le informazioni e saper esporre i fatti con l’aiuto di mappe e immagini monarchie nazionali:
• Politici​ e istituzionali. Per esempio: frammentazione dei regni medioevali; scarso
Strumenti necessari:
potere del re sui vassalli; conseguente instabilità politica; nascita di monarchie di
• Un software per videochiamate, per fare la lezione diretta e attivare la condivisione dello schermo (es. Google
nuovo genere governate da re potenti e formate da un territorio unificato sotto la
Meet, Microsoft Teams, Skype, Zoom, Vidyo). Nota: previo accordo sulla privacy fra l’istituto scolastico e le
corona; nuovi eserciti, assemblee rappresentative, rafforzamento del potere regio
famiglie, alcuni di questi software (ad esempio Google Meet) consentono anche di registrare la lezione per
sul clero; bisogno di avere il consenso di nobili e altoborghesi.
poterla fornire agli alunni che non sono riusciti a connettersi.
• Amministrativi. Per esempio: funzionari di fiducia; riscossione delle tasse; ammini-
• Un programma per presentazioni con le slide (es. PowerPoint)
strazione della giustizia.
Strumenti facoltativi • Sociali. Per esempio: signori, nobili, ecclesiastici e ricchi abitanti delle città voglio-
• Software online per il brainstorming (es. WordCloud o AnswerGarden) no difendere i propri interessi e privilegi, e chiedono di partecipare alle decisioni
• Siti per condividere e analizzare immagini con gli alunni (es. G
​ oogle Arts & Culture) di governo all’interno di assemblee rappresentative.
• Collezioni per selezionare video, carte animate, documenti, timelines: https://collezioni.scuola.zanichelli.it/
L’idea in più
• Il docente può condurre la lezione anche utilizzando immagini significative, espli-
cative di ciascun aspetto, tratte dal libro o da internet, che potrà mostrare e illu-
strare agli studenti attraverso un software per la condivisione delle immagini co-
me Google Art & Culture.
PRECONOSCENZE Verifica conoscenze pregresse

Obiettivo: ATTIVITÀ Attività (singoli)


Verificare che la classe conosca e padroneggi i seguenti concetti chiave, che sono
la premessa indispensabile per affrontare il tema della formazione delle monarchie Obiettivo
nazionale: • Verificare se gli studenti hanno interiorizzato bene le informazioni appena illustrate.
5 minuti
- significato stesso del termine “monarchia”
- significato dei termini “feudo” e “vassallo” Che cosa serve?
15 minuti
- tramonto dei poteri universali • Una serie di domande ed esercizi a risposta chiusa e aperta per la verifica delle
- frammentazione politica dei regni medievali conoscenze.

Che cosa fa il docente? Che cosa fa il docente?


Entra nel tema della lezione • Assegna alla classe gli esercizi.
con un brainstorming. Può chiedere che cosa ricordano della crisi dei poteri
universali e che cosa associano alle parole “Monarchia” e “Assemblee L’idea in più
rappresentative”. • Il docente può gestire la fase di verifica utilizzando la piattaforma per gli esercizi
interattivi ZTE al link www.zte.zanichelli.it/
Alcuni esempi di concetti e parole che potrebbero emergere:
• Con ZTE il docente può: assegnare alla classe esercizi a partire dal proprio libro di
• Monarchia – incoronazione - centralizzazione del potere - potere assoluto
testo; adattare esercizi esistenti; monitorare il lavoro della classe grazie al registro
- dinastia - sudditi.
elettronico.
• Assemblee rappresentative – Parlamento - cariche elettive - membri che rappre-
• In alternativa può preparare una personale batteria di domande e assegnarla alla
sentano gli interessi di classi o categorie sociali.
classe utilizzando una piattaforma per la condivisione come Google Drive o Clas-
sroom.
L’idea in più
Si può condurre il brainstorming usando uno strumento come AnswerGarden.

4 5
Idee per insegnare la storia con A. Lepre, C. Petraccone, P. Cavalli, La riproduzione di questa pagina tramite fotocopia è autorizzata ai soli fini dell’utilizzo Idee per insegnare la storia con A. Lepre, C. Petraccone, P. Cavalli, La riproduzione di questa pagina tramite fotocopia è autorizzata ai soli fini dell’utilizzo
L. Testa, A. Trabaccone Noi nel tempo © Zanichelli 2020 nell’attività didattica degli alunni delle classi che hanno adottato il testo L. Testa, A. Trabaccone Noi nel tempo © Zanichelli 2020 nell’attività didattica degli alunni delle classi che hanno adottato il testo

Copia riservata all'insegnante giusy tomiri - 1576476


LEPRE_Lezioni_segmentate_def.indd 4-5 09/07/20 14:14
TRACCE DI LEZIONE SEGMENTATA TRACCE DI LEZIONE SEGMENTATA
TRACCE DI LEZIONE SEGMENTATA

TRACCE DI LEZIONE SEGMENTATA


RESTITUZIONE Restituzione collettiva ARGOMENTO LEZIONE: Due modelli di Stato: l’assolutismo e il parlamentarismo
CLASSE: III - scuola secondaria di II grado
Obiettivo TEMPO PREVISTO: 50 MINUTI
• Verificare se tutta la classe ha fissato le informazioni principali sugli aspetti trattati
durante la lezione.
Obiettivi formativi:
5 minuti Che cosa fa il docente? • Conoscere eventi storici fondamentali collocandoli nello spazio e nel tempo
• Il docente conduce la restituzione dando la parola a chi vuole condividere le sue • Ricavare informazioni e conoscenze da fonti di tipo diverso
risposte. • Utilizzare le informazioni e saper esporre i fatti oralmente e in forma scritta (in modalità collaborativa)
• Poi commenta i passaggi non chiari emersi dalla fase di verifica e restituzione, ag-
Strumenti necessari:
giungendo eventuali spiegazioni.
• Un software per videochiamate, per fare la lezione diretta e attivare la condivisione dello schermo (ad
esempio Google Meet, Microsoft Teams, Skype, Zoom, Vidyo).
CONCLUSIONE Conclusione, feedback formativi e assegnazione compiti Nota: previo accordo sulla privacy fra l’istituto scolastico e le famiglie, alcuni di questi software (ad
esempio Google Meet) consentono anche di registrare la lezione per poterla fornire agli alunni che
Obiettivo non sono riusciti a connettersi.
• Acquisire informazioni e consapevolezza sulle conseguenze geopolitiche della • Collezioni per selezionare video, carte animate, documenti, timelines: https://collezioni.scuola.zanichelli.it/
formazione delle monarchie. • Un programma per la realizzazione di presentazioni multimediali (es. PowerPoint)

5 minuti Che cosa fa il docente? Strumenti facoltativi


• Assegna la visione di un video che permetta di lavorare su argomenti legati alla • Software online per il brainstorming (es. WordCloud o AnswerGarden)
formazione delle monarchie francese, inglese e spagnola.
Per esempio:
L’Europa dei re tratto dalla Collezione Ciak, si impara! PRECONOSCENZE Verifica conoscenze pregresse
Per rendere disponibile il video basta selezionarlo, creare e condividere una col-
lezione. Che cosa fa il docente?
Oppure i seguenti video reperibili su YouTube: • Entra nel tema della lezione chiedendo agli studenti quale significato pensano
- https://www.youtube.com/watch?v=j4VDuXD6s14 che abbiano i termini “assolutismo” e “parlamentarismo”, e a quali concetti e co-
- https://www.youtube.com/watch?v=jYCV_AOiLSM noscenze li collegano.
5 minuti
• Consegna ai ragazzi un breve questionario con alcune domande chiave che servi-
Possono emergere, per esempio, le seguenti parole-chiave: “sovranità”,
ranno a far acquisire pre-conoscenze per una lezione successiva, in cui verranno
“legittimazione del potere”, “modelli di governo”, “rappresentanza”, “ordini sociali”,
approfonditi i seguenti argomenti:
“diritti”, “Costituzione”, “elezioni”.
- La monarchia in Francia e la guerra dei Cent’anni
- La monarchia in Inghilterra, la guerra delle Due Rose e l’ascesa dei Tudor L’idea in più
- La monarchia in Spagna e la Reconquista Il docente può verificare i prerequisiti utilizzando uno strumento per il brainstorming
come AnswerGarden.
L’idea in più
• Il docente può chiedere anche agli studenti di leggere anche uno o due docu- LEZIONE Lezione diretta
menti presenti su Collezioni (per rendere disponibili i documenti basta selezionarli
Che cosa serve?
e aggiungerli alla collezione già creata).
• Collezioni di Zanichelli
Che cosa fanno gli studenti? • Il libro di testo
• Guardano il video, leggono gli eventuali documenti assegnati e rispondono al • Software per condividere immagini con gli studenti
15 minuti
questionario.
Che cosa fa il docente?
• Scrivono un’e-mail al docente con i dubbi che sono rimasti dopo la spiegazione.
• Si riallaccia ai prerequisiti e spiega il significato dei termini “assolutismo” e “parla-
Questi dubbi saranno il punto di partenza per la lezione successiva.
mentarismo” con riferimento al libro di testo.
• Attraverso un software per la condivisione delle immagini, il docente può mostra-
re agli studenti due ritratti come i seguenti da utilizzare come base per chiarire la
differenza tra “monarchia assoluta” e “monarchia parlamentare” attraverso la di-
versa rappresentazione dei simboli del potere.

6 7
Idee per insegnare la storia con A. Lepre, C. Petraccone, P. Cavalli, La riproduzione di questa pagina tramite fotocopia è autorizzata ai soli fini dell’utilizzo Idee per insegnare la storia con A. Lepre, C. Petraccone, P. Cavalli, La riproduzione di questa pagina tramite fotocopia è autorizzata ai soli fini dell’utilizzo
L. Testa, A. Trabaccone Noi nel tempo © Zanichelli 2020 nell’attività didattica degli alunni delle classi che hanno adottato il testo L. Testa, A. Trabaccone Noi nel tempo © Zanichelli 2020 nell’attività didattica degli alunni delle classi che hanno adottato il testo

Copia riservata all'insegnante giusy tomiri - 1576476


LEPRE_Lezioni_segmentate_def.indd 6-7 09/07/20 14:14