Sei sulla pagina 1di 28

istruzioni per l’uso

Forno da incasso a Gas

FQG20
2 electrolux

Electrolux. Thinking of you.


Per conoscere meglio il nostro modo di pensare, visitate il sito
www.electrolux.com

Indice
Per la Vostra sicurezza 2 Caratteristiche tecniche 13
Descrizione del forno 4 Installazione 14
Descrizione dei comandi 5 Collegamento elettrico 17
Funzionamento del forno a gas 6 Collegamento Gas 18
Come comportarsi al primo utilizzo 7 Adattamento ai diversi tipi di gas 22
Consigli sull'uso del forno 7 Assistenza tecnica e ricambi 24
Tabelle di cottura 9 Condizioni di garanzia 24
Pulizia e manutenzione 11 Garanzia/Servizio clienti 25
Come comportarsi se qualcosa non Garanzia Europea 25
funziona 12 www.electrolux.com 26
Con riserva di modifiche

Per la Vostra sicurezza


Avvertenza L’uso di questa nuova do una finestra o aumentando la potenza
apparecchiatura é facile. Tuttavia, é dell'aspiratore elettrico, se presente.
importante leggere per intero La Casa Costruttrice declina ogni responsa-
questo libretto, prima di installare e bilità nel caso le norme antinfortunistiche non
di usare l’apparecchiatura per la vengano rispettate.
prima volta. In questo modo, potrete
Per la sicurezza delle persone
ottenere le migliori prestazioni,
evitare comportamenti errati, usare Questa apparecchiatura deve essere adope-
l’apparecchiatura in assoluta rata solo da persone adulte. Controllate
sicurezza e rispettare l’ambiente. che i bambini non tocchino i comandi e
non giochino con l’apparecchiatura.
Installazione L'apparecchiatura non può essere utilizzata
E’ rischioso modificare o tentare di modifica- dai bambini o da persone le cui capacità sen-
re le caratteristiche di questo prodotto. soriali, mentali o fisiche o la cui mancanza di
L'installazione dell'apparecchiatura ed il col- esperienza e conoscenza dell'apparecchia-
legamento alla rete elettrica devono essere tura impedisca loro di utilizzarla in modo si-
eseguiti solamente da personale qualificato. curo senza la supervisione o le indicazioni di
Dopo aver tolto l’apparecchiatura dall’imbal- una persona responsabile che assicuri l'uti-
laggio, assicurateVi che il prodotto non risulti lizzo corretto dell'apparecchiatura stessa.
danneggiato e che il cavo di alimentazione Le parti esposte di questa apparecchiatura si
elettrica sia in perfette condizioni. In caso riscaldano durante la cottura e rimangono
contrario, rivolgeteVi al rivenditore prima di calde per un certo tempo anche dopo lo spe-
mettere in funzione l’apparecchiatura. gnimento. Tenete lontani i bambini fino a
L'utilizzo di un apparecchio di cottura a gas quando l’apparecchiatura non si è raf-
produce calore e umidità nel locale in cui è freddata.
installato. Assicurate una buona aerazione Durante l'uso
del locale, mantenendo aperte ed efficienti le
prese d'aria o installando una cappa di aspi- Questo prodotto è stato realizzato per cuo-
razione con condotto di scarico. cere cibi all'interno di abitazioni comuni a
Se utilizzate l'apparecchiatura intensamente scopo non professionale. Evitate di usarlo
e per un tempo prolungato, dovete rendere per qualsiasi altro scopo.
più efficace l'aerazione, per esempio apren-
electrolux 3

Se usate una presa di corrente nelle vicinan- Assistenza Tecnica autorizzato. Richiedete
ze di questa apparecchiatura, fate attenzione sempre l’impiego di ricambi originali.
che i cavi degli elettrodomestici che state
Consigli per la protezione dell'ambiente
usando non la tocchino e siano sufficiente-
mente lontani dalle parti calde di questa Tutti i materiali utilizzati sono compatibili con
apparecchiatura. l’ambiente e riciclabili. Vi preghiamo di dare il
Dopo aver utilizzato l’apparecchiatura, assi- Vostro contributo alla conservazione
curateVi che tutti i comandi siano in posizione dell’ambiente, utilizzando gli appositi canali
"CHIUSO" o "SPENTO". di raccolta differenziata.
Le parti di questa apparecchiatura si riscal- Gli apparecchi dismessi o non più utilizzabili
dano durante la cottura e rimangono calde non sono rifiuti senza valore. Attraverso lo
per un certo tempo anche dopo lo spegni- smaltimento ecologico, diversi materiali im-
mento. Abbiate cura di non toccare gli piegati nella produzione della Vostra appa-
elementi riscaldanti all'interno dell'ap- recchiatura possono essere recuperati. In-
parecchiatura. formateVi sulle attuali possibilità di smalti-
Tenete ben pulita l’apparecchiatura. I re- mento presso il Vostro rivenditore, oppure
sidui di cibo possono causare rischi di incen- presso la Vostra Amministrazione Comunale.
dio. Prima di rottamare l’apparecchiatura, taglia-
Evitate assolutamente di usare il forno te il cavo di alimentazione e rendetela inser-
spento come spazio per riporre cibi o vibile.
recipienti: in caso di accensione involonta- Avvertenza È molto importante che
ria, questo comportamento può essere cau- questo libretto di istruzioni sia
sa di danni ed incidenti. conservato assieme all’apparecchiatura
Pulizia e manutenzione per qualsiasi futura consultazione. Se
Prima di qualsiasi intervento di manutenzione l’apparecchiatura dovesse essere
o di pulizia, verificate che l’apparecchiatura venduta o trasferita ad un’altra persona,
sia disinserita dalla rete elettrica. assicurateVi che il libretto venga
Tenete sempre ben pulita l’apparecchia- consegnato al nuovo utente, affinché
tura. I residui di cibo possono causare rischi possa essere messo al corrente del
di incendio. funzionamento della macchina e delle
Non usate materiali ruvidi abrasivi o raschietti relative avvertenze.
metallici affilati per pulire le superfici di vetro Il simbolo sul prodotto o sulla confezione
della porta del forno in quanto potreste dan- indica che il prodotto non deve essere con-
neggiarle e/o causare la frantumazione del siderato come un normale rifiuto domestico,
vetro. ma deve essere portato nel punto di raccolta
Evitate di utilizzare il vapore o apparecchi a appropriato per il riciclaggio di apparecchia-
vapore per pulire l'apparecchiatura. ture elettriche ed elettroniche. Provvedendo
In caso di guasti, non cercate mai di ripa- a smaltire questo prodotto in modo appro-
rare l’apparecchiatura di persona. Le ri- priato, si contribuisce a evitare potenziali
parazioni effettuate da persone non compe- conseguenze negative per l’ambiente e per
tenti possono causare danni e incidenti. la salute, che potrebbero derivare da uno
Consultate il contenuto di questo libretto. Se smaltimento inadeguato del prodotto. Per in-
non trovate le informazioni che Vi interessa- formazioni più dettagliate sul riciclaggio di
no, contattate il Centro di Assistenza più questo prodotto, contattare l’ufficio comu-
vicino. L’assistenza a questa apparecchia- nale, il servizio locale di smaltimento rifiuti o il
tura deve essere effettuata da un Centro di negozio in cui è stato acquistato il prodotto.
4 electrolux

Descrizione del forno


7 6 5 4 3 2

8
9

11 10

1. Pannello dei comandi


2. Spia di blocco del funzionamento
3. Manopola del commutatore
4. Manopola del contaminuti
5. Manopola della temperatura
6. Spia di funzionamento generale
7. Spia della temperatura
8. Grill
9. Lampada del forno
10. Foro per il girarrosto
11. Targhetta di identificazione
electrolux 5

Descrizione dei comandi


Manopola del selettore
Ruotate la manopola per selezionare i diversi
sistemi di cottura. I simboli presenti sulla ma-
nopola hanno il seguente significato:
"0" Il forno è spento
Accensione lampada del forno
Funzionamento grill elettrico
Funzionamento grill elettrico e girarrosto.
Funzionamento forno a gas

Fig. 1
Manopola del termostato
Ruotate in senso orario per scegliere la tem-
peratura di cottura. E' possibile selezionare
una temperatura tra i 50°C e MAX (240°C
circa).

Fig. 2
Il contaminuti
Potete usare il contaminuti per ottenere un
segnale acustico alla fine del periodo di tem-
po necessario per una cottura.
Per selezionare il periodo di tempo che de-
siderate, fate compiere alla manopola un gi-
ro completo in senso orario, quindi ruo-
tatela in senso contrario fino al tempo da Voi
prescelto.
Trascorso il tempo impostato, il contaminuti
emetterà un segnale acustico. Il segnale
acustico del contaminuti NON interrompe la
cottura.
Fig. 3
Spia di funzionamento generale
L'accensione di questa spia sul pannello dei Spia di blocco di funzionamento
comandi indica che l'apparecchiatura è in L'accensione di questa spia segnala il blocco
funzione. del gas e quindi lo spegnimento del brucia-
tore. Per eliminare il blocco, ruotate la ma-
nopola del selettore in posizione "0" e quella
6 electrolux

del termostato in posizione (chiuso), atten- Il termostato di sicurezza


dete 60 secondi, quindi ripetete la manovra Per evitare il surriscaldamento del forno, il
di accensione. forno é dotato di un termostato di sicurezza
Spia del termostato che entra in funzione qualora si verifichi un
guasto al termostato principale. In questo
L'accensione di questa spia sul pannello dei
caso, l’alimentazione elettrica viene interrot-
comandi indica che il forno si sta riscaldando.
ta: non cercate di riparare da soli il gua-
Quando la temperatura del forno raggiunge
sto ma contattate il Centro di Assistenza
il livello scelto con il termostato, la spia si
più vicino.
spegne.
Durante la cottura, la spia può accendersi più
volte per segnalare che la temperatura viene
mantenuta stabile.
Il ventilatore di raffreddamento
Il forno é dotato di una ventola, per raffred-
dare il pannello dei comandi, le manopole e
l’impugnatura della porta del forno.
Ia ventola si aziona automaticamente circa 5
minuti dopo l'inizio della cottura. Durante il
suo funzionamento, un flusso d'aria calda
fuoriesce dalla fessura posta sotto il pannello
comandi. Per evitare pericolosi surriscalda-
menti, questo ventilatore continua a fun-
zionare ANCHE DOPO LO SPEGNIMEN-
TO del forno, finché la temperatura non
scende a livelli normali.
Il ventilatore si spegne automaticamente.

Fig. 4

Funzionamento del forno a gas


Non è possibile accendere il forno con Al primo utilizzo, è normale dover riten-
fiamme libere tare più volte l'accensione a causa della
presenza di aria nel tubo del gas.
Per l'accensione del forno: 4. Quando la temperatura del forno raggiun-
1. ruotate la manopola del selettore fino al ge il livello scelto con il termostato, la spia
simbolo (si accendono la luce del for- del termostato si spegne e l'afflusso di
no e la spia di funzionamento generale); gas viene interrotto. Durante la cottura, la
2. ruotate le manopola del termostato sulla spia può accendersi più volte con accen-
temperatura desiderata (si accende la sione automatica del bruciatore, per se-
spia del termostato); gnalare che la temperatura viene mante-
3. Dopo circa 5 secondi il forno iniza la fase nuta stabile.
di accensione. Nel caso di mancata ac-
censione, dopo circa 6 secondi (tempo di Se durante il funzionamento del forno a
sicurezza) si accende la spia di blocco e gas si verifica un'interruzione della cor-
l'afflusso di gas viene interrotto. Per riten- rente elettrica, il forno si spegne e il flus-
tare una nuova accensione, ruotate la so del gas viene interrotto. L'apparec-
manopola del selettore in posizione "0" e chiatura riparte automaticamente non
quella del termostato in posizione "chiu- appena viene ripristinata la corrente elet-
so", attendete 60 secondi e ripetete le trica.
operazioni sopra descritte.
electrolux 7

La fiamma è visibile attraverso i fori an- • Per l'accensione del grill elettrico e del gi-
teriori del fondo del forno. Quando la rarrosto posizionare la manopola del se-
spia del termostato è spenta anche il lettore sul simbolo e quella del termo-
bruciatore è spento. stato su 200 ° C.
Grill elettrico
• Per l'accensione del solo grill elettrico po-
sizionare la manopola del selettore sul sim-
bolo e quella del termostato su MAX.

Come comportarsi al primo utilizzo


Al primo utilizzo dell'apparecchiatura è con- dai bordi rialzati che trovate all’interno del
sigliabile riscaldare il forno a vuoto per eli- forno).
minare eventuali cattivi odori causati dall'iso-
lamento termico a dai residui della fabbrica- Avvertenza Per aprire la porta del forno
zione. impugnate sempre la maniglia nella sua
Alla prima accensione del forno: parte centrale (Fig. 5)
1. regolate il termostato sulla posizione MAX Fig. 5
2. riscaldate il forno VUOTO per circa 1 ora
- 1 ora e mezza;
3. fate funzionare il grill per 5-10 min.
4. arieggiate l’ambiente durante tutta l’ope-
razione.
Durante i primi minuti di funzionamento, E’
ASSOLUTAMENTE NORMALE che il for-
no emetta fumo e cattivi odori. Questo é cau-
sato dal riscaldamento dell’isolamento ter-
mico e dei residui della lavorazione.
Completata questa operazione, lasciate raf-
freddare il forno, quindi pulite l’interno con
acqua calda e detersivo delicato.
Prima di iniziare la prima cottura, lavate
accuratamente la GRIGLIA e la LEC-
CARDA (cioé il vassoio in metallo smaltato

Consigli sull'uso del forno


Avvertenza Tutte le cotture devono i condimenti non si surriscaldino: que-
essere eseguite a porta chiusa. ste sostanze, infatti, portate ad alte tem-
perature possono incendiarsi.
• Utilizzate sempre guanti da cucina per
togliere le pietanze dal forno.
• Usate recipienti capaci di resistere al- Le guide del forno
le alte temperature (es. teglie in metallo, Le pareti laterali del forno son fornite di GUI-
pirofile, ceramiche da forno). DE (Fig.6)che Vi permettono di regolare l’al-
• Non appoggiate mai oggetti sul fondo tezza della griglia.
del forno mentre state cuocendo, per- Avvertenza Fate attenzione ad inserire
ché potreste causare danni allo smal- e ad estrarre la griglia e la leccarda dal
to e rovinare le pietanze in cottura. forno per non danneggiare le parti
Ponete sempre i Vostri recipienti, le pirofile, smaltate del forno.
pellicole di alluminio sulla griglia apposita-
mente inserita nelle guide del forno. Per questo, quando mettete o togliete le pie-
• Durante le cotture con oli o grassi (ad tanze nel forno, assicurateVi che i condi-
esempio, le fritture), fate attenzione che menti (olio, sughi, grassi sciolti) non ca-
dano in notevoli quantità sul fondo. In
8 electrolux

questo caso, ripulite accuratamente il fondo cessario riscaldare il forno per circa 10
del forno prima di iniziare un’altra cottura. minuti prima di iniziare la cottura. Vi con-
Eviterete anche il formarsi di sgradevoli fumi sigliamo di asciugare la condensa al ter-
ed odori. mine della cottura.
• Questo forno è dotato di un esclusivo si-
stema di cottura che genera una circola- Alcuni consigli per la cottura di carni e
zione naturale dell'aria ed il recupero con- pesce
tinuo dei vapori di cottura. Ciò consente di
cucinare in un ambiente costantemente Le carni possono essere sistemate in reci-
umido mantenendo i cibi morbidi all'inter- pienti adatti alla cottura in forno, oppure di-
no e croccanti all'esterno. Inoltre, i tempi rettamente sulla griglia.
di cottura e i consumi di energia sono ri- In questo secondo caso, versate SEM-
dotti al minimo. Durante la cottura può es- PRE un po’ d’acqua nella leccarda ed in-
sere generato del vapore il quale fuoriesce seritela nelle guide sotto la griglia. La
all'apertura della porta. Questo fenomeno leccarda raccoglierà i grassi che si sciolgono
è del tutto naturale. durante la cottura e l’acqua eviterà che i
grassi brucino, formando cattivi odori o fu-
Avvertenza Al momento dell'apertura mo. Le carni bianche, i volatili ed il pesce ri-
della porta del forno, durante la fase di chiedono in genere una cottura a media tem-
cottura o al termine della stessa, porre peratura (tra 150°C e 175°C), mentre la cot-
attenzione al flusso di aria calda che tura “al sangue” di carni rosse richiede tem-
fuoriesce dal forno. perature fra 200°C e 240°C gradi (posizione
Quando il vapore si deposita sulla porta MAX) per tempi brevi.
del forno, si trasforma in condensa. Per
ridurre la formazione di condensa, è ne-
Consigli per la cottura di dolci
I dolci hanno bisogno di una temperatura moderata, da 150°C a 200°C. Prima di iniziare
la cottura di un dolce, fate sempre riscaldare il forno per almeno 10 minuti, ed una volta
iniziata la cottura, tenete sempre chiusa la porta del forno.

4
3
2
1

Fig. 6
carda nelle guide più basse, dopo avervi
Consigli per la cottura al grill versato circa due bicchieri d’acqua.
Se desiderate cuocere carne o pesce al grill, Un’eventuale formazione di condensa
ungeteli leggermente e collocateli sulla gri- sul vetro della porta, sulle pareti e sul
glia. Nella cottura al grill il calore proviene solo fondo del forno non compromette il suo
dall’alto, perciò la griglia va inserita nelle gui- funzionamento. Vi consigliamo di asciu-
de superiori o inferiori in base allo spessore gare la condensa alla fine della cottura.
della carne o del pesce. Anche in questo ca-
so, ricordate SEMPRE di inserire la lec-
electrolux 9

Cottura con girarrosto avervi versato circa due bicchieri d’ac-


Per utilizzare il girarrosto, procedete come di qua.
seguito indicato: Fig. 7
1. Inserite il telaio porta spiedo nella secon-
da guida a partire dal basso, come de-
scritto nella Fig. 7.
2. Inserite il primo forchettone nello spiedo,
infilate la pietanza da cuocere e fermatela
infilando il secondo forchettone; fissate i
due forchettoni stringendo le apposite vi-
ti.
3. Inserite la punta dello spiedo nel foro del
motore del girarrosto, ben visibile al cen-
tro della parete posteriore del forno.
4. Appoggiate la parte anteriore dello spie-
do sul telaio porta spiedo.
5. Svitate l'impugnatura.
6. Ruotate la manopola del selettore sul
simbolo e la manopola del termostato
sulla posizione "200"
É consigliabile inserire la leccarda nella
prima guida a partire dal basso, dopo

Tabelle di cottura
Cottura Tradizionale Vi consigliamo di riscaldare il forno per
circa 10 minuti prima di iniziare la
Avvertenza I tempi di cottura indicati cottura.
non comprendono il preriscaldamento.
Alimenti Cottura tradizionale Durata di Note
cottura in
temp °C
minuti
DOLCI
Con impasto sbattuto 2 170 45-60 In teglia per pastic-
Pasta frolla, fondo torta 2 170 20-30 ceria
Torta di ricotta 1 160 60-80 In teglia per pastic-
Torta di mele 1 180 40-60 ceria
Strudel 2 175 60-80 In teglia per pastic-
Crostate 2 175 30-40 ceria
Fruit cake 1 175 45-60 In teglia per pastic-
Pan di spagna 1 175 30-40 ceria
Panettone 1 170 40-60 In cassetta
Dolce in cassetta 1 170 50-60 In stampo
Piccoli dolci (con impasto sbat- 2 175 25-35 In stampo
tuto) 2 160 20-30 In cassetta
Biscotti (pasta frolla) 2 100 90-120 In teglia per pastic-
Meringhe 2 190 12-20 ceria
Focacce 2 200 15-25 In teglia per pastic-
Bignè,Choux ceria
PANE e PIZZA
Panebianco 1 190 40-60 1 o 2 filoni
Pane di segale 1 190 30-45 In cassetta
Panini 2 200 20-35 6 o 8 panini
20-30
10 electrolux

Alimenti Cottura tradizionale Durata di Note


cottura in
temp °C
minuti
Pizza 1 210 15-30 su leccarda
SFORMATI
Di pasta asciutta 2 200 40-50 In stampo
Di verdura 2 200 45-60 In stampo
Quiches 1 200 35-45 In stampo
Lasagne 2 180 45-60 In stampo
Cannelloni 2 200 20-25 In stampo
2
CARNE
Arrosto manzo 2 190 50-70 Cotto su griglia
Arrosto maiale 2 180 100-130 Cotto su griglia
Arrosto vitello 2 190 90-120 Cotto su griglia
Roast beef 2 210 50-60 Cotto su griglia
al sangue 2 210 60-70 Cotto su griglia
medio 2 210 70-80 Cotto su griglia
ben cotto 2 180 120-150 Con cotica
Spalla di maiale 2 190 110-130 Coscia
Agnello 2 190 60-80 Intero
Pollo 2 180 210 - 240 Intero
Tacchino 2 175 120-150 Intero
Anatra 2 175 150-200 Intero
Oca 2 190 60-80 A pezzi
Coniglio 2 190 100-120 2 stanchi
Stinco di maiale 2 180 150-200 A pezzi
Lepre 2 190 90-120 Intero
Fagiano 2 190 40- 60 In cassetta
Polpettone
PESCI
Trote - Dentici 2 190 30-40 3-4 pesci interi
Tonno - Salmone 2 190 25-35 4-6 tranci
Le temperature ed i tempi di cottura so- preriscaldare il forno per circa 10 minuti
no puramente indicativi e dovranno es- prima di iniziare la cottura.
sere adattati alle esigenze personali.

Cottura al grill
I tempi di cottura indicati non compren-
dono il preriscaldamento. E' necessario
Alimenti Quantità Cottura al grill Durata cottura minuti
Numero Grammi Livello temp. Lato Sup. Lato Inf.
pezzi °C
Filetti di manzo 4 800 3 MAX 12~15 12~14
Bistecche di manzo 4 600 3 MAX 10~12 6~8
Pollo a metà 2 1000 3 MAX 30~35 25~30
Petto di pollo 4 400 3 MAX 12~15 12~14
Braciole di maiale 4 600 3 MAX 12~16 12~14
Hamburger 6-9 600 3 MAX 10~15 8~10
electrolux 11

Alimenti Quantità Cottura al grill Durata cottura minuti


Numero Grammi Livello temp. Lato Sup. Lato Inf.
pezzi °C
Salsicce 8 / 3 MAX 12~15 10~20
Spiedini 4 / 3 MAX 10~15 10~12
Pesce, filetti (sogliole) 4 400 3 MAX 12~14 10~12
Toast farciti 4~6 / 3 MAX 5~7 /
Pane bianco da toast 4~6 / 3 MAX 2~4 2~3

Cottura con girarrosto


Alimenti Quantità Livello Temperatura °C Durata di cottu-
ra minuti
Pollame 1000 3 200 50/60
Arrosti 800 3 200 50/60

Pulizia e manutenzione
Pulizia generale terete che i residui della cottura possano
bruciarsi alla cottura successiva.
Avvertenza Prima di pulire
l’apparecchiatura, accertateVi che sia Come pulire la porta del forno
fredda. Vi consigliamo di smontare la porta del forno
Se desiderate utilizzare prodotti di pulizia in prima di pulirla.
spray, fate molta attenzione a non dirigere 1. aprite completamente la porta;
mai lo spruzzo sulle serpentine elettri- 2. individuate le due cerniere che sostengo-
che che generano il calore (ben ricono- no la porta (Fig. 8);
scibili nella parte superiore del forno) o 3. alzate e ruotate le levette poste sulle due
sul bulbo del termostato. cerniere (Fig. 9);
4. afferrate la porta ai due lati esterni e ri-
Come pulire l'interno del forno chiudetela lentamente MA NON COM-
Lavate le parti smaltate con acqua tiepida, PLETAMENTE (Fig. 10)
detersivo ed una spugna morbida. Non usate 5. sganciate le due cerniere, estraendole
prodotti come pagliette, lane di acciaio, spu- dalla loro sede e liberando così la porta
gne abrasive per piatti oppure acidi (come ad del forno (Fig. 10);
esempio i prodotti che sciolgono il calcare), 6. appoggiate la porta del forno su un piano
perché potrebbero rovinare lo smalto. stabile.
Terminata la pulizia, risciacquate bene e Fig. 8
asciugate con un panno morbido o una pelle
di daino.
Se le macchie sono persistenti, evitate l’uso
di detersivi abrasivi (ad esempio, le polveri).
Usate detersivi normali o in alternativa un
panno leggermente imbevuto di aceto caldo,
lasciandolo per qualche tempo sulla mac-
chia.
• La frutta contiene acidi che, riscaldandosi
durante la cottura, possono formare mac-
chie molto difficili da pulire. Questo può di-
minuire la brillantezza dello smalto, ma
non pregiudica il funzionamento del
forno. Per prevenire queste macchie, pu-
lite il forno dopo ogni cottura di frutta. Evi-
12 electrolux

necessario pulitela, evitando di usare


Fig. 9 oggetti o sostanze abrasive. Se notate
che la guarnizione é danneggiata,
rivolgetevi al Centro di Assistenza più
vicino ed evitate di usare il forno finché
non é stato riparato.
Sostituzione della lampada del forno
Avvertenza Controllate che
l’apparecchiatura sia disinserita dalla
rete elettrica.
La lampada del forno deve avere precise ca-
ratteristiche:
Fig. 10 a) struttura adatta alle alte temperature (fino
a 300°);
b) alimentazione a 230 V (50 Hz);
c) potenza di 15 W / 25 W;
d) attacco di tipo E 14.

Per sostituire la lampada procedete come


segue (Fig. 11):
1. svitate la protezione in vetro della lampa-
da;
2. svitate la vecchia lampada;
3. avvitate la nuova lampada;
4. rimontate la protezione in vetro;
Pulite il cristallo solo con acqua calda. Evitate 5. reinserite la corrente elettrica.
l’uso di panni ruvidi. Dopo la pulizia rimontate
la porta nel forno, seguendo al contrario la
procedura appena vista.

Modelli in estetica inox o alluminio


É consigliabile pulire la porta del forno e il
pannello dei comandi in acciaio inox o allu-
minio. solo con una spugna umida, ed asciu-
garla accuratamente dopo ogni pulizia con
un panno morbido. Evitate l’uso di pagliette,
lane di acciaio, acidi o prodotti abrasivi, che
potrebbero danneggiare le superfici.

Come pulire la guarnizione della porta


Attorno all’apertura del forno, una guarnizio-
ne in gomma garantisce il suo corretto fun- Fig. 11
zionamento.
Avvertenza Controllate periodicamente
lo stato di questa guarnizione. Se é

Come comportarsi se qualcosa non funziona


Importante Alcuni inconvenienti di dimenticanze e possono essere facilmente
funzionamento possono dipendere da risolti senza l'intervento dell'Assistenza
semplici operazioni di manutenzione o da Tecnica.
electrolux 13

PROBLEMA SOLUZIONE
IL FORNO NON FUNZIONA • Controllate che le manopole siano impostate
correttamente per la cottura e ripetete le ope-
razioni indicate nel libretto.
• Controllate gli interruttori di sicurezza ("salvavi-
ta") dell'impianto elettrico. Se il guasto riguarda
l'impianto, rivolgeteVi ad un ellettricista.
• Aprite il rubinetto del gas.
NON SI ACCENDE LA SPIA DEL TERMOSTATO • Ruotate il termostato su una temperatura.
(rossa) • Ruotare il selettore su una funzione.
NON SI ACCENDE LA LUCE INTERNA DEL FOR- • Ruotare il selettore su una funzione.
NO • Acquistate presso un Centro Assistenza una
lampada per alte temperature e montatela se-
guendo le istruzioni date nel capitolo "Manu-
tenzione" del presente libretto istruzioni
IL FORNO IMPIEGA TROPPO TEMPO PER CUO- • Consultate il contenuto di questo libretto (al pa-
CERE OPPURE CUOCE TROPPO RAPIDAMEN- ragrafo "Consigli sull'uso del forno").
TE
SI FORMA UMIDITA' SOPRA LE VIVANDE E AL- • Non lasciate le vivande più di 15-20 minuti nel
L'INTERNO DEL FORNO forno dopo la cottura.

Caratteristiche tecniche
Potenza del bruciatore forno a gas
Gas naturale 2,7 kW
GPL 2,5 kW
Gas Città 2,7 kW
Potenze elettriche
Elemento riscaldante 1650 W
Lampada forno 25 W
Ventilatore raffreddamento 25 W
Motore girarrosto 4W
Potenza elettrica totale 1700 W
Tensione di alimentazione (50 hz) 230 V
Apparecchiatura di classe 3
Dimensioni utili cavità del forno
altezza 33,5 cm
larghezza 40,5 cm
profondità 41,0 cm
volume utile 56 l
14 electrolux

540
20 560
590

570
2

594

Dimensioni di ingombro del forno


Fig. 13
Dimesioni minime del vano d'incasso
Altezza sottotavolo 59,3 cm
Altezza a colonna 58,0 cm
Larghezza 56,0 cm
Profondità 55,0 cm
Apparecchiatura tarata per: (2H) - Gas metano G 20 / 20 mbar

Categoria Gas III1a2H3+


COSTRUTTORE: Viale Bologna 298
ELECTROLUX HOME PRODUCTS ITALY 47100 FORLI’ (Italia)
S.p.A.

Installazione
Avvertenza L’installazione eseguiti solamente da PERSONALE
dell’apparecchiatura ed il collegamento QUALIFICATO.
alla rete elettrica devono essere
electrolux 15

L'incasso nei mobili componibili


Per il buon funzionamento dell’apparecchia-
tura inserita in un mobile componibile è ne-
cessario che quest’ultimo abbia le caratteri-
stiche adatte. In conformità alle norme di si-
curezza, la protezione contro eventuali con-
tatti con le parti elettriche e parti protette con
solo isolamento funzionale deve essere as-
sicurata mediante una corretta operazione di
incasso dell’apparecchiatura. Tutte le parti
che assicurano la protezione, anche un
eventuale pannello di copertura (per esem-
pio se l’apparecchiatura viene posizionata
alla fine o all’inizio dei componibili), debbono
essere fissate in modo tale da non poter es-
Fig. 14
sere tolte senza l’aiuto di qualche utensile. 1)

Inserimento in colonna
Il vano del mobile dovrà avere le dimensioni
riportate in Fig. 14.

Fig. 15
1)
16 electrolux

Inserimento sottotavolo
Per l'inserimento sottotavolo in un mobile
senza piedini, fare riferimento alla figura 15.
Per l'inserimento sottotavolo in un mobile
con piedini, fare riferimento alla figura 16.

Fig. 16
1)

1) Le quote sono espresse in millimetri


electrolux 17

Fissaggio al mobile
• Inserite l’apparecchiatura nel vano
• Aprite la porta del forno e fissate il corpo
forno al mobile con quattro viti (B - vedi
figura) per legno che ben si adattino ai fori
appositamente realizzati sulla cornice pe-
rimetrale, all’interno dei quali avrete appli-
cato i distanziatori forniti a corredo (A -
vedi figura).
Nei casi in cui si effettui anche l’inserimento
di un piano di cottura, l’allacciamento elet-
trico del piano e quello del forno devono es-
sere realizzati separatamente, sia per ragioni
elettriche, che per facilitare una eventuale
estrazione dal mobile del forno. Eventuali
prolunghe dovranno essere realizzate con
cavi in grado di sopportare la potenza previ-
sta.
Avvertenza E' indispensabile assicura-
re una circolazione d'aria attorno all'ap-
parecchiatura nella parte posteriore, ne-
cessaria alla regolare combustione del
gas. Le aperture del mobile (vedi figure
a fianco) devono essere rispettate.
Eventualmente, possono essere ese- A
guite aperture maggiori di quanto indi-
cato.
B

Fig. 17

Collegamento elettrico
3. la presa o l’interruttore omnipolare usati
Prima di effettuare l’allacciamento accertarsi per l’allacciamento siano facilmente rag-
che: giungibili con l’apparecchiatura installata.
1. la valvola limitatrice e l’impianto domesti- L’apparecchiatura viene fornita con cavo di
co possano sopportare il carico dell’ap- alimentazione senza spina. Collegate al cavo
parecchiatura (vedere targhetta matrico- una spina normalizzata e adatta a sopportare
la); il carico indicato nella targhetta di funziona-
2. l’impianto di alimentazione sia munito di mento. Il cavo è munito di tre conduttori. Il
efficace collegamento di terra secondo le conduttore di terra è marcato dal colore gial-
norme e le disposizioni di legge in vigore;
18 electrolux

lo-verde. La spina va collegata ad una ade- ruttore e deve essere piu' lungo rispetto agli
guata presa di corrente. altri due conduttori di circa 2 cm (Fig. 18). In
Desiderando un collegamento diretto alla re- ogni caso il cavo di alimentazione deve es-
te è necessario interporre tra l’apparecchio e sere posizionato in modo che in nessun pun-
la rete un interruttore omnipolare con to raggiunga una temperatura superiore di
apertura minima fra i contatti di 3 mm, 50 °C a quella ambiente. Dopo l’allacciamen-
dimensionato al carico e rispondente al- to provare gli elementi riscaldanti facendoli
le norme in vigore. Il cavo di terra giallo- funzionare per circa 3 minuti.
verde non deve essere interrotto dall’inter-

Neutro

Terra (Giallo/Verde)
Fig. 18
F (T90), - H05 BB-F, adatti al carico e alla
Sostituzione del cavo di alimentazione temperatura di esercizio. Il cavo di terra gial-
Nel caso di sostituzione del cavo è necessa- lo-verde deve essere piu' lungo rispetto agli
rio usare solo cavi del tipo: - H07 RN-F, - H05 altri due conduttori di circa 2 cm (Fig. 18).
RN-F, - H05 RR-F, - H05 VV-F, - H05 V2V2-
Morsettiera
Il forno è dotato di un'apposita morsettiera
(Fig. 19), facilmente accessibile, predisposta
per il funzionamento con una tensione di ali-
mentazione di 230 V monofase.
Avvertenza La Casa costruttrice decli-
na ogni responsabilità nel caso le norme
antinfortunistiche non vengano rispetta-
te.

Fig. 19

Collegamento Gas
Avvertenza ATTENZIONE: Questo UNI-CIG 7129 e UNI-CIG 7131.
apparecchio può essere installato e L’installazione dell’apparecchiatura ed il
funzionare solo in locali collegamento alla rete elettrica devono
permanentemente ventilati secondo essere eseguiti solamente da
electrolux 19

PERSONALE QUALIFICATO. Prima di


CAPPA
qualsiasi intervento, è necessario ASPIRANTE
verificare che l’apparecchiatura sia CON SCARICO
ALL'ESTERNO
DISINSERITA dalla rete elettrica. La
Società Costruttrice declina ogni
responsabilità per eventuali danni
derivanti da una installazione non
conforme alle norme vigenti o da un
APERTURA
mancato rispetto delle norme PER LA
antinfortunistiche. VENTILAZIONE

Locale di installazione
Per il buon funzionamento dell’apparecchio
a gas è indispensabile che nel locale possa
affluire, in modo naturale, l’aria necessaria
alla combustione del gas (l’installatore deve
seguire le norme in vigore UNI-CIG 7129 -
7131).
L’afflusso di aria nel locale deve avvenire di- Fig. 20
rettamente attraverso aperture praticate su Scarico dei prodotti della combustione
pareti esterne (come indicato nella Fig. 20). Gli apparecchi di cottura a gas devono sca-
Queste aperture devono avere una sezione ricare i prodotti della combustione attraverso
libera di passaggio di almeno 100 cm2. Que- cappe collegate direttamente a canne fuma-
sta apertura deve essere costruita in modo rie o direttamente all’esterno (Fig. 20).
da non venire ostruita sia dall’interno che In caso non sia possibile installare la cappa,
dall’esterno e posizionata vicino al pavimen- è necessario l’impiego di un elettroventilatore
to, preferibilmente al lato opposto all’evacua- applicato alla parete esterna o alla finestra
zione dei prodotti della combustione. Nel ca- dell’ambiente, purchè esistano le condizioni
so questa apertura non sia fattibile nel locale affinchè l’apertura per la ventilazione possa
dove è installata l’apparecchiatura, l’aria ne- essere aumentata (vedi Fig. 21) in proporzio-
cessaria può provenire da un locale adiacen- ne alla portata dell’elettroventilatore stesso
te, purchè: (UNI-CIG 7129).
• questo locale non sia una camera da letto Questo elettroventilatore deve avere una
o un ambiente pericoloso; portata tale da garantire, per un ambiente
• questo locale non sia in depressione; cucina, un ricambio orario d’aria pari a 3 - 5
• la ventilazione fra il locale dove è installato volte il suo volume.
l'apparecchio ed il locale adiacente sia as-
sicurata mediante aperture permanenti
(UNI-CIG 7129).
20 electrolux

targhetta che si trova nella protezione supe-


ELETTRO-
riore, vicino al tubo di collegamento gas. Ac-
VENTILATORE certateVi che il tipo di gas con cui sarà ali-
mentata l’apparecchiatura sia lo stesso indi-
cato nella targhetta. In caso contrario proce-
APERTURA
PER LA VENTILAZIONE dete secondo le indicazioni riportate nel pa-
AUMENTATA IN BASE ragrafo “Adattamento a diversi tipi di gas”.
ALLA PORTATA
DELL'ELETTRO- Per il massimo rendimento ed il minor con-
VENTILATORE sumo, assicurateVi che la pressione di ali-
mentazione del gas rispetti i valori indicati
nella tabella delle “Caratteristiche del brucia-
tore forno”.
Qualora la pressione del gas impiegato sia
diversa (o variabile) rispetto a quella prevista,
è necessario installare, sulla tubazione di in-
gresso, un appropriato regolatore di pressio-
ne per gas canalizzati (NON GPL) conforme
alla norma EN 88-1 e 2. L’utilizzo di regolatori
di pressione per gas liquidi (GPL) è consen-
Fig. 21
tito purchè questi siano conformi alla norma
Avvertenza Il collegamento gas deve UNI-EN 12864.
essere eseguito in conformità con le
norme UNI-CIG 7129 - 7131.
L’apparecchiatura esce dalla fabbrica collau-
data e regolata per il tipo di gas indicato nella
electrolux 21

Allacciamento
La rampa di alimentazione del forno è posi- Tubo flessibile
zionata nella parte anteriore dietro il pannello
comandi. Per effettuare l'allacciamento:
1. 1. Inserite parzialmente il forno nel mobile Guarnizione
(circa 30 cm) ed accedere alla rampa dal-
l'alto. Eseguite l’allacciamento all’impian-
to gas scegliendo uno dei due sistemi:
a) tubo metallico flessibile (Fig 22), limi-
tatamente a quelli la cui massima
estensione è di 2 metri (DN15 UNI-
CIG 9891): avvitare il raccordo alla
rampa da 1/2II inserendo la guarni-
zione, che trovate nel sacchetto ac-
cessori.
Fig. 22
b) tubo metallico rigido (Fig. 23) (rame
ricotto Ø 8mm): inserire il tubo di ra- Tubo rigido
me nel raccordo rampa dopo aver
Dado
posizionato il dado e il bicono pre-
senti nel sacchetto accessori. Bicono
2. Per ultimare l'allacciamento, serrate i da-
di servendovi di una chiave da 24 mm,
facendo attenzione a non sollecitare
meccanicamente il circuito gas (Fig. 24);
3. Inserite il forno nel mobile e fissatelo co-
me indicato al paragrafo "Fissaggio al
mobile", facendo attenzione che il tubo di
collegamento alla rete gas non venga
schiacciato.

Fig. 23

Fig. 24

Avvertenza Ad installazione Non eseguite mai questo controllo


ultimata, verificate sempre la con una fiamma.
perfetta tenuta di tutti i raccordi
usando una soluzione saponosa.
22 electrolux

Avvertenza L'utilizzo di un apparecchio necessitare di un'areazione


di cottura a gas produce calore e umidità supplementare per esempio tramite
nel locale in cui è installato. Assicurate l'apertura supplementare di una finestra
una buona aerazione del locale, o un'areazione più efficace aumentando
mantenendo aperte ed efficienti le prese la potenza di aspirazione meccanica se
d'aria o installando una cappa di essa esiste.
aspirazione con condotto di scarico.
Avvertenza Un utilizzo intensivo e
prolungato dell'apparecchio può

Adattamento ai diversi tipi di gas


Per adattare l'apparecchiatura al funziona- Il bruciatore del forno non necessita di
mento con un tipo di gas diverso da quello regolazione d'aria primaria.
per il quale è predisposta, si deve sostituire
l'ugello con quello conforme al nuovo tipo di
gas.
electrolux 23

Sostituzione dell'ugello del bruciatore


del forno
1. Rimuovere il fondo del forno (Fig. 25, lett.
"A"); B
2. svitare le due viti (Fig. 26, lett. "C") che A
fissano il bruciatore;
3. sfilare lentamente il bruciatore dal porta
ugello (Fig. 27) assicurandosi che la boc-
cola del bruciatore rimanga nella corretta
posizione all'interno del bruciatore stes-
so; spostare con attenzione il bruciatore
verso sinistra evitando ogni tipo di solle-
citazione al cavo di collegamento della
candeletta (Fig. 27, lett. "E");
4. svitare con l'apposita chiave da 7 mm
Fig. 25
l'ugello (Fig. 27, lett. "D") e sostituirlo con
quello appropriato al nuovo tipo di gas
(vedere la tabella "Caratteristiche del bru-
ciatore forno" in fondo alla pagina).
5. rimontare poi il tutto operando ripetendo
le operazioni in ordine inverso.
6. sostituire la targhetta taratura

Fig 26

Fig. 27
Caratteristiche del bruciatore forno
24 electrolux

Tipo di gas Marcatura Portata Ter- Portata in Pressione No-


ugelli 1/100 mica Nomi- minale gas
m³/h g/h
mm nale (kW) (mbar)
Gas naturale 114 2,7 0,257 - 20
(G20)
GPL (G30/ 078 2,5 - 182/179 28-30 / 37
G31)
Gas Città 235 2,7 0,614 - 8
(G110)

Assistenza tecnica e ricambi


Se le verifiche suggerite nel capitolo prece- marchio si trovano solo presso i nostri Centri
dente non sono utili alla risoluzione del pro- di Assistenza Tecnica e Negozi di Ricambi
blema, rivolgetevi al più vicino centro di As- Autorizzati
sistenza Tecnica autorizzato, indicando il tipo
di difetto, il modello di apparecchiatura
(Mod.), il numero di prodotto (Prod. n°) e il
numero di fabbricazione (Ser. No.) che tro-
vate stampati sulla targhetta di identificazio-
ne del forno. La targhetta é collocata sulla
parte esterna del forno ed é visibile, aprendo
la porta, nella posizione evidenziata nella Fig.
28.

I ricambi originali, certificati dal costruttore


del prodotto, e contraddistinti da questo

Condizioni di garanzia
La Sua nuova apparecchiatura è coperta da in Italia assistenza alle più prestigiose marche
garanzia. Le condizioni di garanzia sono ri- di elettrodomestici. In caso di necessità, po-
portate per esteso nell'opuscolo "TOP SER- trà cercare il Centro più vicino consultando
VICE" che trovate all'interno dell'apparec- l'opuscolo "TOP SERVICE" oppure le Pagi-
chiatura. ne Gialle nella rubrica Elettrodomestici/Ripa-
Conservi con cura, insieme all'opusco- razione, alla voce «Electrolux Service».
lo "TOP SERVICE", la ricevuta o lo scon-
trino fiscale, oppure ancora la bolla di ac-
compagnamento, che servono a docu-
mentare l'acquisto della Sua apparecchiatu-
ra e la data in cui é avvenuto.
In caso di intervento del Servizio di Assisten-
za, esibite questi documenti al personale in-
caricato. Senza il rispetto di questa proce-
dura, il Servizio di Assistenza sarà costretto
ad addebitare qualsiasi eventuale riparazio-
ne.
Il Servizio di Assistenza Tecnica, attraver-
so i suoi numerosi Centri autorizzati, presta
electrolux 25

IT Garanzia/Servizio clienti
ITALIA Tecnica autorizzato più vicino. In ogni ca-
CERTIFICATO DI GARANZIA CONVEN- so i numeri dei Centri di Assistenza autoriz-
ZIONALE zati sono reperibili nel sito Internet
La presente Garanzia Convenzionale si attiva www.electrolux.it.
automaticamente dalla data di consegna La riparazione o la sostituzione dei com-
dell’apparecchiatura ed è emessa da: ponenti o dell’apparecchiatura non
Electrolux Zanussi Italia S.p.A. estendono, in nessun caso, la durata
Corso lino Zanussi, 26 prevista dalla Garanzia Convenzionale.
33080 Porcia (PN) Clausole di esclusione
La presente Garanzia Convenzionale copre i Non sono coperti dalla presente Garanzia:
vizi e difetti derivanti dal processo di fabbri- • I difetti derivanti dalla mancata osservanza
cazione che possono manifestarsi entro il delle prescrizioni relative all’installazione,
periodo di 24 mesi dalla data di consegna all’uso e alla manutenzione riportate nel Li-
dell’apparecchiatura. bretto Istruzioni.
La presente Garanzia è valida a condizione • I difetti derivanti dagli interventi eseguiti da
che: personale non autorizzato e/o derivanti
• L’apparecchiatura venga utilizzata esclu- dall’utilizzo di ricambi non originali.
sivamente per scopi domestici; • I difetti derivanti dal trasporto dell’appa-
• L’apparecchiatura venga installata ed uti- recchiatura.
lizzata secondo le prescrizioni indicate nel • I difetti riscontrati nei particolari asportabili
Libretto Istruzioni; tra cui manopole, lampade, parti in vetro e
• Tutte le riparazioni siano eseguite dal per- smaltate, tubazioni esterne e gli eventuali
sonale dei Centri di Assistenza Tecnica accessori e materiali di consumo, salvo
Autorizzati e vengano utilizzati ricambi ori- che non si tratti di vizio di fabbricazione.
ginali. • Gli interventi tecnici eseguiti per l’installa-
Il consumatore decade dalla presente zione e l’allacciamento delle apparecchia-
Garanzia ove non denunci il difetto di ture agli impianti di alimentazione.
conformità entro il termine di due mesi Limitazioni della responsabilità del Pro-
dalla sua scoperta. duttore
Impegno per il rimedio al difetto Electrolux Zanussi Italia S.p.A. declina ogni
Durante il periodo di validità della Garanzia responsabilità per eventuali danni che pos-
Convenzionale, nel caso in cui venga accer- sano, direttamente o indirettamente, derivare
tato un vizio di fabbricazione, Electrolux Za- a persone, cose o animali, in conseguenza
nussi Italia S.p.A. si impegna ad eliminare il dalla mancata osservanza di tutte le prescri-
difetto attraverso la riparazione o la sostitu- zioni indicate nel Libretto Istruzioni relative
zione del singolo componente difettoso o all’installazione, uso e manutenzione dell’ap-
dell’apparecchiatura, senza alcuna spesa parecchiatura.
per il Consumatore. La presente Garanzia Convenzionale
Per ogni richiesta di intervento il Consuma- non pregiudica i diritti previsti dalla Di-
tore può comporre il numero telefonico rettiva 1999/44/CE e dal D. Lgs. 6 set-
199.100.100 (telefonata a pagamento), vali- tembre 2005 n. 206 di cui il Consumatore
do per le chiamate da tutta Italia, che lo met- è e rimane titolare.
terà in contatto con il Centro di Assistenza

Garanzia Europea
Questo elettrodomestico è garantito da Elec- altro, tra quelli sotto elencati, anche la ga-
trolux in ciascuno dei paesi elencati alla fine ranzia dell'apparecchiatura sarà trasferita al-
di questo manuale per il periodo specificato le seguenti condizioni:
nella garanzia dell'apparecchiatura o, in al-
ternativa, dalla legislazione vigente nel paese
di utilizzo. Se vi trasferite da un paese ad un
26 electrolux

• La garanzia dell'apparecchiatura inizia a • L'apparecchiatura deve essere installata e


decorrere a partire dalla data del primo ac- utilizzata in conformità alle istruzioni fornite
quisto, che dovrà essere dimostrato pre- da Electrolux ed utilizzata solo in ambito
sentando un documento d'acquisto valido domestico e comunque non per attività
emesso dal venditore. imprenditoriali o professionali.
• La durata della garanzia e le condizioni of- • L'apparecchiatura deve essere installata in
ferte (es. manodopera e/o ricambi) faranno conformità a tutte le normative vigenti nel
riferimento alle condizioni esistenti nel nuo- nuovo paese di residenza.
vo paese di residenza per la stessa tipolo- Le disposizioni della presente Garanzia Eu-
gia di prodotti. ropea non pregiudicano i diritti previsti dalla
• La garanzia è strettamente personale ed è legislazione di cui il consumatore è e rimane
intestata all'acquirente originale dell'appa- titolare.
recchiatura e non può essere trasferita ad
un altro utilizzatore.

www.electrolux.com

Albania +35 5 4 261 450 Rr. Pjeter Bogdani Nr. 7 Tirane


Belgique/België/Belgien +32 2 363 04 44 Bergensesteenweg 719, 1502
Lembeek
Česká republika +420 2 61 12 61 12 Budějovická 3, Praha 4, 140 21
Danmark +45 70 11 74 00 Sjællandsgade 2, 7000 Frederi-
cia
Deutschland +49 180 32 26 622 Muggenhofer Str. 135, 90429
Nürnberg
Eesti +37 2 66 50 030 Pärnu mnt. 153, 11624 Tallinn
España +34 902 11 63 88 Carretera M-300, Km. 29,900
Alcalá de Henares Madrid
France www.electrolux.fr
Great Britain +44 8705 929 929 Addington Way, Luton, Bed-
fordshire LU4 9QQ
Hellas +30 23 10 56 19 70 4, Limnou Str., 54627 Thessa-
loniki
Hrvatska +385 1 63 23 338 Slavonska avenija 3, 10000 Za-
greb
Ireland +353 1 40 90 753 Long Mile Road Dublin 12
Italia +39 (0) 434 558500 C.so Lino Zanussi, 26 - 33080
Porcia (PN)
Latvija +371 67313626 Kr. Barona iela 130/2, LV-1012,
Riga
Lietuva +370 5 278 06 03 Ozo 10a, LT-08200 Vilnius
Luxembourg +352 42 431 301 Rue de Bitbourg, 7, L-1273
Hamm
Magyarország +36 1 252 1773 H-1142 Budapest XIV, Erzsébet
királyné útja 87
Nederland +31 17 24 68 300 Vennootsweg 1, 2404 CG - Al-
phen aan den Rijn
Norge +47 81 5 30 222 Risløkkvn. 2 , 0508 Oslo
electrolux 27

Österreich +43 18 66 400 Herziggasse 9, 1230 Wien


Polska +48 22 43 47 300 ul. Kolejowa 5/7, Warszawa
Portugal +35 12 14 40 39 39 Quinta da Fonte - Edificio Gon-
çalves Zarco - Q 35 -2774-518
Paço de Arcos
Romania +40 21 451 20 30 Str. Garii Progresului 2, S4,
040671 RO
Schweiz - Suisse - Svizzera +41 62 88 99 111 Industriestrasse 10, CH-5506
Mägenwil
Slovenija +38 61 24 25 731 Gerbičeva ulica 98, 1000 Ljubl-
jana
Slovensko +421 2 43 33 43 22 Electrolux Slovakia s.r.o., Elec-
trolux Domáce spotrebiče SK,
Seberíniho 1, 821 03 Bratislava
Suomi www.electrolux.fi
Sverige +46 (0)771 76 76 76 Electrolux Service, S:t Göran-
sgatan 143, S-105 45 Stoc-
kholm
Türkiye +90 21 22 93 10 25 Tarlabaşı caddesi no : 35 Tak-
sim İstanbul
Россия +7 495 937 7837 129090 Москва,
Олимпийский проспект, 16,
БЦ "Олимпик"
Україна +380 44 586 20 60 04074 Київ,
вул.Автозаводська, 2а, БЦ
"Алкон"
www.electrolux.com
www.rex-electrolux.it

356940501-0B-082008