Sei sulla pagina 1di 2

Test 4 - Curve e superfici

D OTT. DAVIDE R ABOLINI

• Esercizio 1

(a) le superfici z = x2 e z = 4y2 si intersecano lungo i sostegni di due curve. Trovare


una parametrizzazione di quello che passa per il punto P = (2, −1, 4);
(b) si trovi una parametrizzazione dell’intersezione tra il piano x + y + z = 1 e la
superficie z = x2 ;
(c) si trovi una parametrizzazione in coordinate cartesiane per la curva in coordinate
polari γ(t) = (sin2 t, t) t ∈ [0, 2π]
(d) si ottenga un’equazione cartesiana per la superficie (paraboloide ellittico)

σ(u, v) = a u cos(v) i + b u sin(v) j + u2 k dove a, b ∈ R

(e) si ottenga un’equazione cartesiana per la superficie (toro)

σ(u, v) = [a+b cos(u)] sin(v) i+[a+b cos(u)] cos(v) j+b sin(u) k con 0 < b < a

• Esercizio 2

(a) Si calcoli la lunghezza del seguente arco:

γ(t) = (t cost, t sint, t) t ∈ [0, 2π]

(b) Si trovino i valori del parametro α ∈ R per cui la lunghezza dell’arco


γ(t) = (t, αt 2 , t 3 ) t ∈ [0, T ] vale `(γ) = T + T 3 .

• Esercizio 3
Si consideri il seguente arco:

γ(t) = t(t − π)2 (t − 2πt), cost



t ∈ [0, 2π]

si stabilisca se esso è chiuso, regolare o regolare a tratti.

• Esercizio 4
Si calcolino i vettori normale principale, n(s), binormale b(s) e torsione τ(s) in fun-
zione dell’ascissa curvilinea s per la curva [elica circolare]:

γ(t) = (cost, sint, t) t ∈ R

1
• Esercizio 5
Si consideri la superficie σ: R2 → R3 di equazione parametrica

σ(u, v) = uv i + (1 + 3u) j + (v3 + 2u) k

(a) stabilire se la superficie è semplice;


(b) determinare l’insieme E su cui σ è regolare;
(c) determinare il vettore normale alla superficie in ogni punto della regione E tro-
vata sopra;
(d) si scriva l’equazione del piano tangente alla superficie σ nel punto P0 = (1, 4, 3).

• Esercizio 6
Si consideri la superficie cartesiana σ: R2 → R3 definita da

σ(u, v) = u i + v j + (u2 + 3uv + v2 ) k

(a) si calcoli il versore normale n(u, v)


(b) si trovino i punti sul sostegno Σ della superficie in cui la normale è perpendicolare
al piano di equazione 8x + 7y − 2z = 4.