Sei sulla pagina 1di 3

PRIMO FLASH BACK

LA CASA

Riccardo:” eccolo che scatta sulla fascia, la mette al centro, stop perfetto, i difensori
appaiono disorientati, tirooo e GOAL! LA METTE DENTRO, IL DISCORSO E’
CHIUSO!”
Marco” fan culo ! te e la Francia..”
Marco:” sei scomparso.. ti sei scordato che voglio la rivincita ?
Riccardo:” ohi bello.. No affatto, anzi, altro che rivincita ti umilierò per tutta la notte
a quel gioco..”
Marco:”addirittura.. comunque, come mai sei rimasto tutto questo tempo fuori ?
credevo fossi uscito solo per una sigaretta..”
Riccardo:”che tra l’altro mi hai fatto fumare solo.. stavo pensando..”
Marco:”addirittura.. attento a non sforzarti troppo !” (risata)
Riccardo”no, a parte gli scherzi, mi domando quanto valiamo..”
Marco:” hai visto ? meglio che non pensi.. che cazzata vuol dire quanto valiamo ?
comunque tu poco, vedendo come giochi..” (risata)
Riccardo:”fermo restando che ho ridicolizzato te e la tua squadruccia per 3 volte di
fila, intendo professionalmente e socialmente parlando! Per tutta l’estate non abbiamo
fatto altro che starcene sdraiati sul divano a giocare a pes ed a dire stronzate..” mi
domando per quanto resteremo così.. senza lavoro, senza ragazza, non facendo un
cazzo..”
Marco:”hai finito ? sei riuscito a deprimermi in 2 minuti.. non so tu ma io sto bene
così ! non ti capisco, l’importante è l’amicizia che c’è fra noi.. il lavoro arriverà e per
quanto riguarda la ragazza e la tua società di merda non ho bisogno di puttane e falsi
amici che mi girano intorno, ne abbiamo già parlato.. bastano i miei che rompono
tutto l’anno, almeno in estate voglio stare in pace, l’importante siamo noi, la nostra
amicizia non potrà essere mai licenziata, rifiutata o abbandonata..”
Riccardo:”ovvio che questo è importane, ma la vita è fatta di tante altre cose, vorrei
trovare una ragazza con la quale stia bene e partire a Roma per fare l’attore..”
Marco:”hai ragione De Niro, un talento come te è sprecato qui.. facciamo così, io
torno dentro quando vuoi mi raggiungi, così posso umiliarti alla play.. mi sono rotto
le palle di restare fuori a sentire i tuoi lamenti da depresso..”
Riccardo:” fan culo sempre, comunque attacca il gioco, sto arrivando bello, il tempo
che mi fumo un’altra sigaretta..”
SECONDO FLASH BACK
LA SPIAGGIA

Marco:” ah il mare, è sempre bello andarci, mi rigenerano le giocate a pallone con gli
sfigati del complesso e le fiche che mi guardano..”
Riccardo:” si infatti, omettendo che “gli sfigati” ci hanno fatto il culo e nessuna fica
si è accorta della tua esistenza.. ad eccezione ovviamente di quella vecchia di
cent’anni.. (risata)”
Marco:” abbiamo perso perché sei uno scarparo, e la vecchia scommetto che ad i suoi
tempi era una porca.. (risata)”
Riccardo:” daiiii marco fai schifo..(risata)”
Marco:”(risata) comunque eri più moscio del solito oggi.. che è successo ? non ti si
alza più ? (risata)”
Riccardo:”per fortuna ancora come te non ci sono diventato.. (risata); a parte gli
scherzi, hai ragione scusa, non sono stato di gran compagnia oggi.. stanotte mi ha
mandato un messaggio Giulia..”
Marco:”Giulia chi ? quella puttana della tua ex ?
Riccardo:” non cominciare a scaldarti.. comunque si..”
Marco:” che cazzo vuole ancora da te dopo quello che ti ha fatto ?”
Riccardo:”abbiamo parlato tramite messaggi per tutta la notte!”
Marco: “di che cazzo avete parlato ?”
Riccardo:”che gli manco.. e che lei manca a me! mi ha chiesto se volevo salire con lei
a Roma, ha trovato lavoro come insegnante in una scuola elementare in provincia..”
Marco:” ma è pazza ? dopo quasi sei mesi torna strisciando da te, dopo che si è
comportata come una gran troia e ti propone di seguirla per chi cazzo sa dove?”
Riccardo:”adesso calmati”
Marco:” calmarmi ? ma sei serio ? che le hai risposto ?
Riccardo:” SI!”
Marco:” si a cosa ?”
Riccardo:”A TUTTO”
Marco:” mi stai dicendo una stronzata vero ?”
Riccardo:” sai che mi manca, voglio lei e voglio salire a Roma”
Marco:” per farti lasciare di nuovo e per restare solo.. mi fai ridere” e quando
“dovresti” partire ?
Riccardo:” torno a casa domani, prendiamo i biglietti il giorno stesso, sperando di
poter partire entro la fine della settimana..”
Marco:” domani ? ma che cazzo stai dicendo ? è l’ultima settima d’estate.. abbiamo il
campionato da finire..”
Riccardo:”non per offenderti bello ma non mi interessa.. mi dispiace tanto, so quanto
ci tenevi a finire il campionato e l’estate insieme ma devo pensare anche al mio
futuro in questo momento !
Marco:”a me non pensi ? non pensi che stai lasciando solo me ? me ?!? quel
coglione del tuo migliore amico..” che per un’estate ti è stato vicino a leccare le tue
ferite non pensando ad altro che a noi.. alla nostra amicizia ! tradisci l’unica persona,
l’unico cazzo di ideale vero della tua vita !