Sei sulla pagina 1di 30

Vodafone Automotive

2231 Recovery
First/Full
Manuale Installatore
Installer Manual

automotive.vodafone.com

Vodafone
Power to you
INDICE

1. INTRODUZIONE

2. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE

3. INSTALLAZIONE DEI DISPOSITIVI VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 E 106X


3.1 Posizionamento del dispositivo 2231
3.2 Fissaggio meccanico
3.3 Installazione del dispositivo 106X
3.4 Installazione meccanica
3.5 Manutenzione, sostituzione e riposizionamento del 106X

4. COLLEGAMENTI ELETTRICI
4.1 Alimentazione Batteria (+30)
4.2 Positivo sotto chiave (+15)
4.3 Schema di Installazione
4.4 Attivazione clacson (Opzionale)
4.5 Inserimento connettori principali

5. ATTIVAZIONE DEL SISTEMA VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 E ACCESSORI


5.1 Inizializzazione
5.2 Configurazione
5.3 Conferma e attivazione del servizio
5.4 Segnalazione LED del 2231

6. CARATTERISTICHE TECNICHE

7. GLOSSARIO TERMINI PRINCIPALI

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 2


1. INTRODUZIONE

Vodafone Automotive 2231 è un dispositivo che, per mezzo dei sistemi integrati GPS/GSM/GPRS, è in grado di inviare ad un
server principale i dati acquisiti dalla vettura, in particolare quelli relativi alla sua posizione, velocità e tempo di utilizzo.
Questo manuale contiene tutte le informazioni necessarie per eseguire l’installazione del Vodafone Automotive 2231.

2. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE


Il contenuto del kit di installazione è descritto nella foto qui sotto:

Sacchetto
Dispositivo accessori
Vodafone
Automotive 2231

Cablaggio Documentazione

Pulsante
d'emergenza 106X
(Opzionale) (Opzionale)

Relè 12 V
Cablato
N.C./N.A. Filo di
connessione

3. INSTALLAZIONE DEI DISPOSITIVI VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 E 106X

È di fondamentale importanza che l’installazione sia eseguita a regola d’arte.


Nessuno dei collegamenti indicati in questo manuale può essere omesso.
Un’errata installazione invaliderà i vantaggi assicurativi di cui potrebbe beneficiare il cliente.

Per non causare danni all'impianto del veicolo durante l'installazione, si consiglia di scollegare il cavo negativo
della batteria e ricollegarlo solo ad installazione ultimata. Qualora si proceda senza scollegare la batteria, per
evitare la possibile generazione di errori da parte delle centraline originali del veicolo è indispensabile prestare la
massima cautela nell'eseguire i collegamenti e nell'utilizzare gli utensili d'installazione.

Al fine di evitare l’esposizione umana ai campi elettromagnetici, la distanza del dispositivo rispetto agli occupanti
del veicolo deve essere maggiore di 0,25 m.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 3


3.1 Posizionamento del dispositivo 2231

Il dispositivo 2231 deve essere installato all’interno dell’abitacolo, lontano da fonti di calore e in posizione nascosta per
rendere difficili eventuali tentativi di manomissione. Le antenne GPS e GSM sono integrate nel dispositivo, per tale ragione
durante l’installazione devono essere presi alcuni accorgimenti:

• posizionare il dispositivo il più lontano possibile dall’autoradio per evitare interferenze durante l’ascolto
provenienti dal sistema GSM integrato nel dispositivo;
• evitare che la parte superiore e laterale del dispositivo siano coperte da parti metalliche;
• il dispositivo deve essere posizionato con la scritta a vista cielo.

INSTALLAZIONE SENZA VETRI SCHERMATI

INSTALLAZIONE CON VETRI SCHERMATI

SOTTO I RIVESTIMENTI

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 4


3.2 Fissaggio meccanico

Effettuare un primo fissaggio meccanico del dispositivo 2231 con il velcro biadesivo (A) fornito in dotazione (vedi figura sotto).
Una volta eseguita la procedura di attivazione (punto 5), fissare ulteriormente il dispositivo con le fascette (C) o in alternativa
con le staffe (B) a vite (non fornite in dotazione), sfruttando le asole predisposte (vedere figura seguente).

A B

OPZIONALE
OK

C
OPZIONALE

OK OK

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 5


3.3 Installazione del dispostivo 106X

Il dispositivo Vodafone 106X deve essere installato all'interno della vettura, lontano da fonti di calore.
L'installazione del dispositivo deve soddisfare i seguenti requisiti:
- può essere posizionato sia su superfici orizzontali sia su verticali e sempre con l'uscita del cavo verso la parte anteriore del
veicolo (la freccia sulla parte superiore del prodotto deve essere orientata verso la parte anteriore del veicolo);
- deve essere fissato su un piano metallico alla struttura del veicolo con una inclinazione massima di ± 4 °;
- il dispositivo non deve essere fissato interponendo staffe o altri supporti.

L'ORIENTAMENTO E LA POSIZIONE DI INSTALLAZIONE DEL DISPOSITIVO SONO ASSOLUTAMENTE VINCOLANTI PER


GARANTIRE LA CORRETTA FUNZIONALITÀ.

3.4 Installazione meccanica del dispositivo 106X

E’ molto importante posizionare il modulo, fissarlo momentaneamente utilizzando nastro biadesivo e quindi poi fissare
definitivamente utilizzando la vite fornita.
Per evitare successivamente movimenti accidentali del modulo, a causa di normale manutenzione del veicolo, si raccomanda
di fissare il cavo del modulo a un elemento fisso della struttura del veicolo utilizzando la fascetta in dotazione.

SOTTO GLI INTERNI DEI VEICOLO/PANNELLO

SOTTO I RIVESTIMENTI
6X
10

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 6


Posizione di montaggio Registratore Eventi 106x
Il registratore eventi DEVE essere montato in una delle prime tre posizioni
sotto illustrate:

1
La freccia DEVE sempre puntare verso la parte anteriore del veicolo

Il registratore eventi DEVE essere montato con la freccia lungo l'asse


orizzontale
4

3.5 Manutenzione, sostituzione e riposizionamento del modulo 106X

Nel caso in cui il modulo 106X debba essere temporaneamente rimosso, sostituito o riposizionato, prima di effettuare qualsiasi
operazione è necessario mettere il sistema in modalità “First installation” chiamando il numero 0688170868.
PORTARE SUCCESSIVAMENTE LA CHIAVE DI ACCENSIONE DEL VEICOLO IN POSIZIONE OFF, SCOLLEGARE IL CONNETTORE DEL
MODULO 106X DAL 2231 e disalimentare il 2231.
Solo a questo punto è possibile eseguire gli interventi del caso. Una volta terminato l’intervento riposizionare il modulo 106X,
verificando il corretto fissaggio e posizionamento (vedi paragrafo 3.3 e 3.4), ricollegare il connettore del modulo 106X al
cablaggio e alimentare il 2231.
Eseguire la procedura di attivazione come se fosse una prima installazione.
SI RACCOMANDA DI RICOLLEGARE IL CONNETTORE SOLO QUANDO IL MODULO 106X È DEFINITIVAMENTE POSIZIONATO E
FISSATO.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 7


4. COLLEGAMENTI ELETTRICI

Si raccomanda di eseguire la giunzione dei cavi con la massima attenzione.


Si sconsiglia l’uso di “giunzioni rapide” che non assicurano un collegamento elettrico di qualità.
Si raccomanda inoltre di posizionare i cavi dei dispositivi Vodafone Automotive 2231 e 106X in modo tale che seguano quelli
del cablaggio originale del veicolo e di unirli ad esso con fascette.
È necessario interporre i fusibili di protezione, forniti in dotazione, sui fili del cablaggio relativi all’alimentazione e positivo sotto
chiave (+15) come indicato nello schema di collegamento.
Cablaggio per Cablaggio per
Connettore J1
First Full

Il positivo deve essere connesso


J1-1 Rosso Nero “1” (+30) ad un positivo a valle della scatola
fusibili o al positivo della batteria.

E' di fondamentale importanza


che il positivo sotto chiave (+15)
sia sempre presente in fase di
avviamento e quando il motore è
acceso, ovvero quando il veicolo è
in marcia. Ciò garantisce il corretto
J1-2 Verde-Rosso Nero “2” (+15)
funzionamento del GPS e la regolare
acquisizione automatica della
posizione. Controllare che il positivo
sotto chiave scelto sia conforme a
quanto sopra indicato utilizzando
un fusibile.

La massa deve essere derivata da un


punto di massa originale del veicolo
J1-3 Nero Nero “3” (GND)
oppure collegata direttamente al
polo negativo della batteria.

J1-4 / Nero - Pulsante IN 1 (Opzionale)

J1-5 / Nero - Pulsante IN 2 (Opzionale)

J1-6 / Ingresso negativo allarme

J1-8 / Uscita Comando Relè / Uscita attivazione clacson (Opzionale)

Relè N.C./N.A.

N.C. (Blocco elettrico Per ottenere il massimo grado di


N. 30 - 87A /
dell’avviamento) protezione collegare i due fili come
mostrato nello schema.
N. 30 - 87 / N.A. (Attivazione clacson)

Collegare all’uscita comando relè


N. 85 / (GND)
J1-8 (Vedi schema centrale).

Per ottenere il massimo grado di


protezione collegare i due fili come
mostrato nello schema.
Prima di effettuare i collegamenti
verificare che, in fase di avviamento,
N. 86 / (+30)
il valore di corrente dove è stata
eseguita l’interruzione non
superi le caratteristiche tecniche
del dispositivo (Vedi tabella
“Caratteristiche tecniche relè”).

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 8


4.1 Alimentazione batteria (+30)

SI RACCOMANDA DI COLLEGARE L’ALIMENTAZIONE SOLO QUANDO IL DISPOSITIVO È DEFINITIVAMENTE


POSIZIONATO E FISSATO.
Il negativo deve essere collegato ad un punto di massa originale del veicolo oppure collegato direttamente al
polo negativo della batteria.
Il positivo deve essere collegato ad un positivo (+30) sempre presente della scatola fusibili o al positivo della
batteria.
ATTENZIONE: Assicurarsi che il veicolo non sia dotato di sensori di assorbimento. In tal caso collegarsi sempre
direttamente alla BATTERIA!

4.2 Positivo sotto chiave (+15)

È di fondamentale importanza che il positivo sotto chiave (+15) sia sempre presente in fase di avviamento e
quando il motore è acceso, ovvero quando la chiave di avviamento è in posizione di marcia.
È altresì indispensabile che il +15 NON SIA PRESENTE in qualsiasi altra posizione della chiave accensione.
Ciò garantisce il corretto funzionamento del GPS e la regolare acquisizione automatica della posizione.
Controllare che il positivo sotto chiave (+15) scelto sia conforme ai requisiti quanto sopra indicato.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 9


4.3 Schema di installazione
FULL
FIRST

J1-4
PULSANTE
* = FILI CABLAGGIO PER FULL (OPZIONALE)
J1-5
J1
J2 J1 J1-8
NERO
223 1

1 1
3
5
J1-2 VERDE-ROSSO
3A

1
(Op 06X in
J2 * NERO ”2” +15
con zion J2 J1-3 NERO GND
FUL ale * NERO ”3”
+30
L)
3A +12 V
J1-1 ROSSO
* NERO ”1”

+30
USCITA COMANDO RELÉ

+30
- NO WATERPROOF EFFETTUARE LA GIUNZIONE TRA IL
CAVETTO COMANDO IN DOTAZIONE E
- RELÉ NORMALMENTE CHIUSO (87A) IL CABLAGGIO RELÉ TERMINALE
(COMANDO 85)
(Op 106 Relé

zio X
12 V

nal
e) 85
87A
86
JX
30
JX

INGRESSO NEGATIVO ALLARME NERO JX

(OPZIONALE) STARTER +50 STARTER +50


J1-6 min 1 A
15 A continui
30 A (6 s)
BLOCCO AVVIAMENTO BLOCCO AVVIAMENTO
(STARTER) (STARTER)
4.4 Attivazione clacson (Opzionale)
Per pilotare il clacson, usare sempre l'N.A. (normalmente aperto) contatto (87) del Relè 12 V.

87 (N.A.)

85

86
30 87
87
(N.A.)

N.A.
N.A.

J1-8 +30
-/+
J1-8
+30
15 A

87 30 86 85
1N4004

-/+ 87 (N.A.)
87 30 86 85
- +
- Sistema
originale Relè opzionale
VFA
-
Relè originale veicolo comandato da segnale
negativo. Connessione clacson veicolo comando Connessione clacson veicolo con relè opzionale VFA.
segnale negativo al relè originale.

4.5 Inserimento connettori principali


Inserire il connettore a 4 vie del cablaggio del Modulo 106X nella controparte "J2" del dispositivo 2231.

J2

J2

)
LL
X n FU
106le co
a
zion
(Op
VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 12
Inserire il connettore a 8 vie del cablaggio nella controparte “J1” del dispositivo Vodafone Automotive 2231.

J1

J1
1 2
3
5 6 4
78

+30 / +15 / GND RELÉ/ATT. CLACSON OUT INGRESSO ALLARME NEG. PULSANTE (Opzionale)

2 2 2 2
1 2 3 4 1 2 3 4

5 6 7 8 8 6 5 6 7 8

1 2a 2b 2c

Opzionale
FIRST
FULL

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 13


5. ATTIVAZIONE DEL SISTEMA VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 E ACCESSORI.

Prima di procedere assicurarsi che il veicolo si trovi all’esterno, in piano, il più lontano possibile da edifici
e da tettoie per avere la massima copertura del sistema GPS e verificare che nella stessa posizione ci sia
sufficiente copertura GSM. Prima di alimentare il 2231, si prega di inviare il certificato di installazione con
i dati del cliente e del veicolo all’NSP. Osservare lo stato del LED tra i connettori "J1" e "J2" per il corretto
funzionamento del sistema.

5.1 Inizializzazione

Inserire il connettore "J1" del cablaggio nella controparte del dispositivo 2231.
Con chiave di accensione in posizione OFF, inserire il fusibile dell’alimentazione da 3 A nel portafusibili interposto
sul cablaggio.
Ad avvenuta alimentazione il 2231 invierà automaticamente il messaggio di inizializzazione al server. Questa fase è segnalata
dal LED con il lampeggio veloce che poi diventerà lento per segnalare che l’invio del messaggio di inizializzazione è andato
a buon fine.

5.2 Configurazione

Accendete il quadro (+15 ON) e attendete 5 min. circa prima di contattare telefonicamente l'NSP per eseguire congiuntamente
le fasi seguenti:

5.2.1 Verifica del ricevimento del messaggio di inizializzazione


L’NSP verifica di aver ricevuto correttamente il messaggio di inizializzazione che il 2231 ha automaticamente inviato.

5.2.2 Configurazione del sistema


L’NSP, se necessario, configura il sistema in funzione del servizio scelto.

5.2.3 Test di diagnostica e localizzazione


L’NSP invia un comando di localizzazione per controllare il corretto funzionamento del dispositivo e per verifica,
comunica all’installatore la posizione della vettura.

5.2.4 Test blocco avviamento/attivazione clacson (ove previsto)


L’operatore invierà un comando di blocco avviamento o un comando di attivazione clacson e vi chiederà di controllare
se il vostro veicolo non si avvia o se il clacson suona.

5.2.5 Test ingresso digitale (ove previsto)


Dopo aver collegato l’ingresso digitale a un dispositivo esterno, l’installatore lo attiverà generando un allarme: a
conferma dell'allarme ricevuto, il LED del 2231 emetterà un breve lampeggio.

5.2.6 Test Pulsante (ove previsto)


1. Lo stato del dispositivo deve essere in “First Installation” e il pulsante panico deve essere correttamente configurato.
2. Il dispositivo può essere inserito o disinserito.
3. Verificare che ogni volta che il pulsante panico viene premuto, il LED del dispositivo si accenderà fisso finché il
pulsante rimane premuto.
4. Se la prova ha esito negativo, verificare i collegamenti.

5.2.7 Test del 106X


1. A motore spento, osservare lo stato del LED posto tra i connettori "J1" e "J2" per un corretto funzionamento del
sistema.
2. Se il LED è spento e si accende ogni 5 s, il sistema è stato installato e attivato correttamente.
3. Se il LED lampeggia 2 s ON/2 s OFF, il sistema non è attivo: il 106X potrebbe non essere stato collegato o è
stato inserito in modo errato o non è funzionante. Controllare il 106X per la corretta connessione, installazione e
orientamento. Accensione/spegnimento del ciclo.
4. Se il LED lampeggia rapidamente per 2 s seguito da 2 s ON/OFF, il modulo 106X è stato calibrato correttamente.
5. Dopo il passo 4, il LED si spegne, con accensione ogni 5 s, confermando che il 106X è stato installato e attivato
correttamente e finalmente il LED si spegnerà in 3 min. dopo che l'accensione è spenta (+15 OFF).

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 14


5.3 Conferma e attivazione del servizio

5.3.1 Attivazione del Servizio


L'NSP sarà in grado di attivare il Servizio solo dopo aver ricevuto il modulo di abbonamento contenente i dati del
Cliente.

5.3.2 Conferma Attivazione del Servizio


Il Cliente riceverà un SMS dal NSP a conferma dell’avvenuta attivazione del Servizio, nel quale troverà il proprio codice
di emergenza. Il codice serve all’utente nel caso in cui sarà attivato il blocco avviamento del veicolo (ove
previsto, vedi manuale utente).
5.4 Segnalazione LED del 2231

Il LED del dispositivo rende disponibili alcune segnalazioni di stato, utili a individuare eventuali problemi.
SEGNALAZIONE LED +15 STATO DISPOSITIVO
Spento OFF Non alimentato, non inizializzato (OFF)
Lampeggio veloce OFF Fase di inizializzazione in corso, il messaggio di “INIT” non è ancora stato inviato
Lampeggio lento OFF Messaggio di “INIT” inviato con successo
Acceso fisso ON II GPS non ha copertura sufficiente per fissare posizioni valide
Lampeggio 2 s ON / 0,2 s OFF ON Il GPS ha copertura sufficiente e fissa posizioni valide
Lampeggio 0,2 s ON / 5 s OFF OFF Il 2231 è attivato
Lampeggio 0,5 s ON OFF Conferma ricezione allarme esterno.

6. CARATTERISTICHE TECNICHE:
Dispositivo Vodafone Automotive 2231:
Tensione nominale di alimentazione 12 V DC
Tensione di funzionamento 9 V ÷ 16 V
Consumo GPS spento / GSM a riposo 5,5 mA max
Temperatura di funzionamento - 40 °C ÷ +85 °C
Funzionalità completa GSM - 30 °C ÷ +80 °C
Funzionalità completa batteria tampone - 20 °C ÷ +60 °C
GSM Vodafone Automotive 2231 Dual band
GPS Vodafone Automotive 2231 56 canali
Grado di protezione IP40

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 15


Solo con profilo FULL
Relè (N.C. per blocco motore, N.A. per attivazione clacson):
Temperatura di funzionamento - 40 °C ÷ +85 °C
Minima corrente di carico raccomandata 1 A (12 V)
Corrente di carico tipica raccomandata 15 A continui (12 V)
Corrente di carico Massima raccomandata 30 A (6 s a12 V)

7. GLOSSARIO TERMINI PRINCIPALI

ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO


Operazione compiuta dal Service Provider, successivamente al Collaudo Tecnico e Funzionale, consistente nella registrazione
dei Dati Personali contenuti nel modulo di abbonamento.

GPS
Global Positioning System. Il ricevitore GPS installato nel dispositivo 2231 permette di individuare la posizione della vettura.

GSM
La rete di telefonia cellulare che supporta le comunicazioni via SMS.

MODULO DI ABBONAMENTO
Il modulo contenente i dati del Cliente, del veicolo, del contratto prescelto, nonché i numeri di telefono obbligatori per la
notifica dei messaggi di allarme al Cliente da inviare al Service Provider.

NATIONAL SERVICE PROVIDER (NSP)


E’ il fornitore del servizio sul territorio Nazionale.

NUMERO SERIALE
Il numero di serie del dispositivo 2231.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231


E’ il dispositivo 2231 acquistato dal Cliente e installata sul veicolo.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY MANUALE INSTALLAZIONE C2 - Vodafone Restricted 16


TABLE OF CONTENTS

1. INTRODUCTION

2. KIT CONTENTS

3. INSTALLING OF VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 DEVICE AND 106X DEVICES


3.1 Installation of the 2231 device
3.2 Mechanical installation
3.3 Installation of the 106X device
3.4 Mechanical installation of the 106X device
3.5 Maintenance, replacement and repositioning of the 106X

4. ELECTRICAL CONNECTIONS
4.1 Battery Voltage Supply (+30)
4.2 Key-ON Voltage Supply (+15)
4.3 Installation Diagram
4.4 Horn Activation (Optional)
4.5 Inserting main connectors

5. VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 SYSTEM AND ACCESSORIES ACTIVATION


5.1 Inizialization
5.2 Configuration
5.3 Service activation and confirmation
5.4 LED indications of the 2231

6. TECHNICAL SPECIFICATIONS

7. MAIN TERMS GLOSSARY

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 17


1. INTRODUCTION

Vodafone Automotive 2231 is a device which, by means of integrated GPS/GSM/GPRS, it is able to send to a main server the
data acquired from the vehicle, in particular those related to its location, speed and time of use.
This manual contains all the information necessary to perform the installation of the Vodafone Automotive 2231 device.

2. KIT CONTENTS

The contents of the installation kit are described in the picture below:

Vodafone
Automotive 2231 Fitting Kit
Device

Wiring
Documents

Emergency 106X
push-button (Optional)
(Optional)

Wired
Relay 12 V Connection
N.C./N.O. Wire

3. INSTALLING OF VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 DEVICE AND 106X DEVICES

It is essential that the installation is performed in a workmanlike manner.


None of the connections shown in this manual can be omitted.
Failure to do so will invalidate the insurance benefits that could benefit the customer.

In order not to cause damage to the vehicle during installation, it is advisable to disconnect the negative cable
battery and reconnect only when installation is completed. If you proceed without disconnecting the battery, to
avoid possible generation of errors on the original control units of the vehicle, it is essential to exercise extreme
caution performing the connections and using the installation tools.

In order to avoid human exposure to electromagnetic fields, the distance of the device with respect to the
occupants of the vehicle must be greater than 0.25 m.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 18


3.1 Installation of the 2231 device

The Vodafone Automotive 2231 device must be installed inside the car, away from heat sources and in hidden position to make
difficult any tampering attempts. The GPS and GSM antennas are built into the device, for that reason during the installation
some precautions must be taken:

• place the device as far away as possible from the car radio to avoid interference during listening, coming from the
GSM system built into the device;
• avoid that the top and sides of the device are covered with metal parts;
• the device must be installed with product inscription oriented upward.

INSTALLATION WITHOUT
SHIELDED WINDSCREEN/WINDOWS

INSTALLATION WITH
SHIELDED WINDSCREEN/WINDOWS

UNDER THE UPHOLSTERY

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 19


3.2 Mechanical installation

Make a first mechanical fastening of the 2231 device with velcro adhesive tape (A) supplied in the fitting kit. Once completed
the activation process (step 5), further secure the device with the tie-wraps (C) or alternatively with the brackets (B) and screws
(not supplied), using the side slots of the product (see figures below).

A B

OPTIONAL
OK

C
OPTIONAL

OK OK

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 20


3.3 Installation of the 106X device

The Vodafone 106X device must be installed inside the car, away from heat sources.
The installation of the device must meet the following requirements:
- it can be placed both on horizontal and vertical surfaces and, always with the output of the cable toward the front of
the vehicle (the arrow on the top of the product has to be oriented to the front of the vehicle);
- it must be fixed on a metallic plane integral with the vehicle structure, with an inclination maximum of ± 4 °;
- the device must not be secured by the interposition of brackets or other supports.

THE ORIENTATION AND THE INSTALLATION POSITION OF THE DEVICE ARE ABSOLUTELY BINDING TO ENSURE
THE CORRECT FUNCTIONALITY.

3.4 Mechanical installation of the 106X device

It is very important to secure the module using double-sided tape as the first momentary position and then using the
screw provided.
To prevent accidental movement of the subsequent module, due to normal maintenance of the vehicle, it is
recommended to fix the cable of the module to a fixed element of the vehicle structure using the supplied tie-wrap.

UNDER VEHICLE INTERIORS/PANEL

SUITABLE AREAS
6X
10

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 21


106X Event recorder mounting positions
Event recorder MUST be mounted in one of the
three first positions illustrated below:

1
The arrow MUST always point to the front of the vehicle

Event recorder MUST be mounted with the arrow along the Horizontal axis

3.5 Maintenance, replacement and repositioning of the 106X

If the 106X module should need to be temporarily removed, replaced or repositioned, before you perform any operation
it is necessary to put the system in "First installation mode" by calling the phone number 0844 232 0039.
AFTER MOVING THE IGNITION KEY TO “OFF“ POSITION, DISCONNECT THE CONNECTOR OF MODULE 106X FROM 2231
AND POWER DOWN THE 2231.
Only at this point you can do the appropriate maintenance. Once you have completed the maintenance of 106X and
verified its correct mounting and positioning (see section 3.3 and 3.4), reconnect the connector of module 106X to wiring
and supply the 2231.
Run the activation procedure as if it were a first-time installation.
BE SURE TO RECONNECT THE CONNECTOR ONLY WHEN THE MODULE 106X IS FINALLY POSITIONED AND FIXED.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 22


4. ELECTRICAL CONNECTIONS

Remember to take the utmost care when joining two or more wires.
It is inadvisable to make “quick connections” that do not ensure a good quality job.
Also make sure that the wires of the Vodafone Automotive 2231 and 106X are routed so that they follow the original wiring of
the vehicle to which they should be joined with the relative clamps.
It is required the addition of fuses, supplied in the fitting kit, on the harness wires relative to battery voltage (+30) and key-ON
voltage (+15) as specified in the main connection diagram.

Wiring Harness Wiring Harness


J1 Connector
for First for Full

This wire must be connected to a


J1-1 Red Black “1” (+30)
continuous battery voltage supply.

The KEY-ON positive voltage (+15)


must be always present in the starting
phase when the engine is turned ON
or when the ignition key is in the run
position.
For the proper functioning of the GPS
J1-2 Green-Red Black “2” (+15)
and for the correct position acquisition,
the ignition feed must always be
detected while starting the engine as
while the engine is running. Check that
the ignition feed chosen conforms to
the above using a fuse.

Connect to an existing ground point of


J1-3 Black Black “3” (GND) the vehicle or directly to the battery
negative lead.

J1-4 / Black - Push-Button IN 1 (Optional)

J1-5 / Black - Push-Button IN 2 (Optional)

J1-6 / Negative alarm input

J1-8 / Output Relay Command / Output Horn activation (Optional)

Relay N.C./N.O.

N. 30 - 87A / N.C. (Crank inhibition) To obtain the maximum security level


connect the two wires as shown in the
N. 30 - 87 / N.O. (Horn activation) electric diagram.

Connect to the Relay command J1-8


N. 85 / (GND)
(See the Installation Diagram).

To obtain the maximum security level


connect the two wires as shown in the
electric diagram.
Before making connections verify
N. 86 / (+30) that, while running the starter motor,
the current value you made the break
does not exceed the specifications
of the device (see table "Technical
specifications of the relay").

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 23


4.1 Battery Voltage Supply (+30)

IT IS RECOMMENDED TO CONNECT THE POWER SUPPLY WHEN THE DEVICE IS PERMANENTLY LOCATED AND
FIXED.
The negative wire supply must be connected to a point of the original ground of the vehicle or connected directly
to the negative contact of the battery.
The positive wire supply must be connected to a continuous positive battery voltage (+30), always present in the
fuse box or on the positive of the battery.
CAUTION: Ensure that the vehicle is not equipped with current absorption sensors. In this case, always connect
directly to the BATTERY!

4.2 KEY-ON Voltage Supply (+15)

It is essential that the KEY-ON positive voltage (+15) is always present in the starting phase and when the engine
is turned ON or when the ignition key is in the run position.
It is also essential that the +15 IS NOT PRESENT in any other position of the ignition key.
This ensures the proper functioning of the GPS and the correct automatic position acquisition. Check that the
KEY-ON positive voltage (+15) selected is corresponding to the above requirements.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 24


4.3 Installation Diagram
FULL
FIRST

J1-4
PUSH-BUTTON
* = FULL WIRING HARNESS WIRES (OPTIONAL)
J1-5
J1
J2 J1 J1-8
BLACK
223 1

1 1
3
5
J1-2 GREEN-RED
3A

(FU 106X J2 * BLACK "2" +15


LL
Opt in J2 J1-3 BLACK GND
ion +30
al) * BLACK "3"

3A +12 V
J1-1 RED
* BLACK "1"

+30
RELAY COMMAND OUTPUT

+30
- NO WATERPROOF MAKE THE CONNECTION BETWEEN THE
- USE NORMALLY CLOSED CONTACT (87A) SUPPLIED WIRE AND THE WIRED RELAY
(CONTACT 85)

(Op 106X Relay


12 V
tion
al) 85
87A
86
JX
30
JX

NEGATIVE ALARM INPUT BLACK JX

(OPTIONAL) STARTER +50 STARTER +50


J1-6 min 1 A
15 A continuous
30 A (6 s)
ENGINE IMMOBILIZER ENGINE IMMOBILIZER
(STARTER) (STARTER)
4.4 Horn Activation (Optional)
For horn driving, use always the N.O. (normally open) contact (87) of the 12 V Relay.

87 (N.O.)

85

86
30 87
87
(N.O.)

N.O.
N.O.

J1-8 +30
-/+
J1-8
+30
15 A

87 30 86 85
1N4004

-/+ 87 (N.O.)
87 30 86 85
- +
- Original
system VFA optional
relay
-
Original vehicle relay controlled by a negative
signal. Vehicle horn connection with negative Vehicle horn connection with VFA optional relay.
.
control signal to the original relay.

4.5 Inserting main connectors


Insert the 4-way connector of the 106X Module wiring in the counterpart "J2" of the device 2231.

J2

J2

)
X FU LL
106al on
t ion
(Op

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 27


Insert the 8-way connector of the main wiring in the "J1" counterpart of the device Vodafone Automotive 2231.

J1

J1
1 2
3
5 6 4
78

+30 / +15 / GND RELAY/HORN ACT. OUT ALARM NEGATIVE INPUT PUSH-BUTTON (Optional)

2 2 2 2
1 2 3 4 1 2 3 4

5 6 7 8 8 6 5 6 7 8

1 2a 2b 2c

Optional
FIRST
FULL

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 28


5. VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 SYSTEM AND ACCESSORIES ACTIVATION

Move the vehicle outside, far away from buildings and roofs to ensure the maximum coverage from the
GPS system. Check also if in the position chosen there is enough GSM coverage.
Before powering the 2231, please submit the Installation Certificate with the customer data and the
vehicle at the NSP. Observe the status LED between connectors "J1" and "J2" for a correct operation of
the system.

5.1 Inizialization

Fit the wiring harness "J1" connector in the 2231 device counterpart.
With the ignition key on the OFF position, insert the 3 A power fuse in the fuse holders on the wiring.
As soon as powered, the 2231 sends automatically the initialization signal to the server. This phase is signalled by a fast led
blinking that will become slow to confirm that the initialization message has been successfully submitted.

5.2 Configuration

Switch the ignition key ON (+15 ON) and wait about 5 min. before calling the NSP to carry out the following phases:

5.2.1 Check that the initialization message has been received


The NSP check if the initialization message automatically delivered by the 2231 has been properly received.

5.2.2 System configuration


If required the NSP configures the system as for the service chosen.

5.2.3 Diagnostic and localization test


The NSP sends a localization command to check the correct system working and asks the installer to confirm the
vehicle position detected.

5.2.4 Crank inhibition test/horn activation (where present)


The NSP sends a command to activate the crank inhibition or horn activation and asks the installer to check if the
engine doesn’t start or if the horn sounds.

5.2.5 Digital input test (where present)


With the digital input connected to an external device the installer has to trigger the input: to confirm that the signal
has been received the 2231 LED will make a quick flashing.

5.2.6 Push-button Test (where present)


1. The device status has to be First Installation and the Panic button has to be correctly configured.
2. The device can be in armed or disarmed status.
3. Verify that every time the Panic button is pushed, the device LED will light ON as long as the button remain
pushed.
4. If test fails, verify the electrical connection.

5.2.7 106X Test (where present)


1. Engine OFF. Observe the staus LED between connectors "J1" and "J2" for a correct operation of the system.
2. If the LED is OFF, with flash each 5 s, the system is installed correctly and activated.
3. If the LED blinks 2 s ON/2 s OFF, the systemis not active: 106X may not be connected or incorrectly
postioned or not working. Check 106X for correctly connection, instllation and orientation. Cycle ignition ON/
OFF.
4. If the LED fast blinks for 2 s followed by 2 s ON/OFF, the Module 106X is calibrated correctly.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 29


5. After step 4, the LED will be OFF, with flash each 5 s, confirming that 106X is correctly installed and activated
and finally the LED will extinguish in 3 min. after ignition has been turned OFF (+15 OFF).

5.3 Service activation and confirmation

5.3.1 Service activation


The NSP will wait to receive the customer’s subscription form containing all the customer’s data before providing any
service.

5.3.2 Service activation confirmation


As soon as the NSP will receive the customer’s subscription form the user will receive a message to confirm the service
has been activated. In the same message the user will get also the Override code. This code will be required only to
disarm the crank inhibition or stop horn activation (where present, see user manual).

5.4 LED indications of the 2231

The LED of the device makes available some status messages, useful to detect possible problems.
LED STATUS +15 DEVICE STATUS
OFF OFF Not powered, Not Initialized (OFF)
Quick flashing OFF Initialization phase going on, the “INIT” message has not been yet delivered
Slow flashing OFF “INIT” message delivered successfully
Fix light ON ON The GPS system has no coverage to fix valid positions
2 s ON / 0,2 s OFF flashing ON The GPS system has coverage and can fix valid positions
2 s ON / 5 s OFF flashing OFF The 2231 is activated
0,5 s ON flashing OFF Confirmation external alarm received

6. TECHNICAL SPECIFICATIONS:
Vodafone Automotive 2231 device:
Rated supply voltage 12 V DC
Operating voltage 9 V ÷ 16 V
Consumption OFF GPS/GSM at rest 5,5 mA max
Operating Temperature - 40 °C ÷ +85 °C
Full-featured GSM - 30 °C ÷ +80 °C
Full-featured backup battery - 20 °C ÷ +60 °C
GSM Vodafone Automotive 2231 Dual band
GPS Vodafone Automotive 2231 56 channels
Degree of protection IP40

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 30


Only with FULL profile
Relay (N.C. for engine immobilizer, N.O. for horn activation):
Operative Temperatures - 40 °C ÷ +85 °C
Minimum recommended driven current 1 A (12 V)
Typical recommended driven current 15 A continuous (12 V)
Maximum recommended driven current 30 A (6 s a12 V)

7. MAIN TERMS GLOSSARY

SERVICE ACTIVATION
Operation performed by the Service Provider, after the Technical and Functional testing, consisting of the registration of
Personal Data contained in the subscription form.

GPS
Global Positioning System. The GPS receiver installed in the 2231 device that is capable to detect the vehicle position.

GSM
The mobile phone network for communications via SMS.

SUBSCRIPTION FORM
The module contains the data of Customer, vehicle, contract chosen and the telephone numbers required to notify to the
Customer the alert messages. To be sent to the Service Provider.

NATIONAL SERVICE PROVIDER (NSP)


It is the national supplier of the service.

SERIAL NUMBER
The 2231 device serial number.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231


The 2231 device purchased by the Customer and installed on the vehicle.

VODAFONE AUTOMOTIVE 2231 RECOVERY INSTALLATION MANUAL C2 - Vodafone Restricted 31


Vodafone
Power to you
06DE4152B - 05/17

Vodafone Automotive SpA


via Astico 41 - 21100 VARESE - ITALY
automotive.vodafone.com