Sei sulla pagina 1di 2
I ricordi della sera (B scesa malinconica la sera) Dallo spettacolo televisivo "Studio Uno” (1961) Testo di G, Glacobettt Musica di A. V, Savona Slow t s4 e fa e ? ve 7 sire HO ey athe img tate? wf iene Ritornello ‘og-aa,malingo-ni-ot 1 so-ra,— pun-tando incielounriflet-to-re blu, get= acre sot Re stanedo wena manoiacte al stel + M+ ne las» ait) 8 boa aie “At ts Re stbo Mim? Le7 (64) See Vora incutriaftiorano { rl-oondl__ di wer'e-poct chonon e-si-sto pli. Un tog : res 5 vroe ima Ros sor P elm Re voorchlo ea-lendacrio get-tat fo-gil— quag-gii} 3 Ongnt tea Ay ye eee SS Re wibo Mim T sts ba balck ors diallor pué 0-81 ri-tornar col ve-sti-to ai quel tempt, per brin- 2 . == ae = 3 Te 3 Fee wat Sn ? 7 FP Re Bim? MIT id per tut paes! def moride delle Edeton! Musical! KRAMER 5.1. « Mileno, Piazza dei Liberty, 2. SEepyapa a by Eacon! Monee MER or ithe Tuttle riserveta termini di legge, £30aK ts Th mondo non a-t "Ta. per pre-senta-re il suc stupende eg + ase Lime we a wes Sor Min7la7 yy _ “show,, sul grande pel-cosce-ni-go del so-gni,—_ al Iusmaddi un romantioo“abat 483 ah mgr tT tr wT e: Sole iba morte PP pee four Ge Hl plane copnar chiudlgllocsiencheta co- shy co-8h) com a —o FF 44 3 FZ == % = eet) sen r Um ome to Blo, g vElh. 3 Ms j ¥ 7 = = = aoe Re ae Rete Mimy Labs E-scesa malinconica [a sera, Ilmondo non aspetta che la sera puntando'in clelo un riflettore blu, _ per presentare if suo stupendo “show” ettando una manciata di stelline sul grande palcoscenico del sogni, fasscil al lume di un romantico “abat-jour"... E fora in cut slaffiorano i ricordi Se u place sognar di un'epoca che non esiste pid... chiudt git occhi anche tu Un vecchio calendario getta i fogli —cosi... cosi... cosil..: uaggia! inf cosa di allor pus cos? ritornar col vestito df quel templ, per brindar!

Potrebbero piacerti anche