Sei sulla pagina 1di 1

I tredici punti Gui e gli altri punti Gui:

I 13 punti nell’ordine sono:


 Renzhong, DM 26 Gui Gong (palazzo dei Gui) o Gui Ke Ting (salotto dei Gui) o Gui Shi (mercato dei gui)
 Shaoshang P11 detto anche Gui Xing (sincerità del Gui)
 Yin Bai M1 anche Gui Lei (bastioni di Gui) e Gui Yan (occhio dei Gui)
 Da Ling Pr7 anche Gui Xin (cuore dei Gui)
 Shen Mai V62 anche Gui Lu (strada dei Gui)
 Feng Fu Dm 16 anche Gui Xue (punto Gui), Gui Lin (bosco dei Gyi) Gui Zhen (cuscino dei gui) [e anche
Si ben]
 Jia Che S6 detto anche Gui Chuan (letto dei Gui) e Gui Lin (bosco dei Gui)
 Shen Ting DM 24 (corte dello Shen) [anche Gui shi- mercato dei gui]
 Lao Gong Pr8 anche Gui Ku (grotta dei Gui) e Gui Lu (strada dei Gui)
 Shang Xing DM 23 Detto anche Gui Tang (Sala dei Gui) [shen Tang – sala dello Shen- e Ming Tang]
 Hui Yin Rm1 Anche Gui Cang (forziere dei Gui)
 Qu Chi Ic 11 detto anche Gui Chen (ministro dei Gui) o Gui Tui (gamba dei gui)
 Hai Quan Extra, al centro del frenulo della lingua. "Sigillo dei Gui"
Oltre ai 13 punti Gui, compare il carattere di Gui nel nome secondario dei punti:
 Gui Xie (patogeno del Gui) in Shousanlii (Ic 10) e Zusanli (S36)
 Gui Chuang (letto dei Gui) in Yu Ji P10
 Gui Xin (cuore dei Gui) anche in Da Yuan P9
 Gui Tang (sala dei Gui) e Gui Shou sono due numi del punto Chi Ze P5
 Gui Lu (strada dei Gui) altro nome per Jian Shi Pr 5
 Gui Shi (mercato dei Gui) anche in Cheng Jiang Rm24
 Gui Men (porta dei Gui) per Dm 22 Xin Hui (fontanella)
Tutti i punti Shen
 Shen Men C 7
 Shang Xing (Dm 23) detto anche Shen Tang
 Shen Tang (V 44)
 Ji Zhong (Dm 6) detto anche Shen Zong
 Jiu Wei (Rm 15) Shen Fu
 Shen Feng R 23
 Shen Zang R 25
 Ben Shen VB 13
 Zhe Jin VB 23 detto anche Shen Guang
 Ri Yue VB 24 detto anche Shen Guang
 Shen Dao DM 11
 Shen Ting Dm 24
 Shen Que (torre dello Shen) Rm 8