Sei sulla pagina 1di 2

The Musician eXclusive Club

Casella postale 11 - 43010 FONTANINI PARMA (PR) - Tel./Fax (24 ore) 0521-648366

expert line
CONFRONTO TRA I MODULI XG YAMAHA MU80 ED MU50
COME USARE L’INGRESSO ANALOGICO/DIGITALE (A/D) DELL’MU80.
DELL’MU80.
by Filippo Fornari

Introduzione. Pensiamo che la scheda sia abba- Attenzione però: una volta selezio-
Che i nuovi expander della Yama- stanza esauriente, ma vorremmo nato il modo performance lo stru-
ha, MU80 ed MU50, siano le prime aggiungere una precisazione sugli mento diventa mono-canale e non
macchine che seguono ed imple- effetti che sono uno dei punti di può essere utilizzato per impieghi
mentano lo standard XG non è più forza di entrambi i moduli. Si tratta in cui siano necessarie più parti
un segreto: ce ne siamo ampia- infatti di processori stereo di nuova indipendenti.
mente occupati su queste pagine concezione, disposti in modo da Le performance inoltre sono pur-
nel numero scorso con un' ante- essere pienamente sfruttati, come troppo disponibili solo nel modo
prima esclusiva. illustrato nella Fig.1. corrispondente.
Ci sono ancora tre domande però
cui vorremmo dare una risposta:
1. Quali sono le reali differenze tra
MU80 ed MU50?
2. Che cos’è il modo performance?
3. Che cos’è l’ingresso “A/D” di cui
dispone l’MU80 e quali vantaggi
offre? Leggete questo eXpert Line
e lo saprete.

MU80 & MU50: LE DIFFERENZE


Riguardo a questo argomento dia-
mo subito una chiara ed esauriente
risposta tramite la seguente sche-
da tecnica:

SCHEDA TECNICA
 IL MODO PERFORMANCE In altre parole, esse non possono
CONFRONTO MU80 MU50 Il secondo chiarimento riguarda essere richiamate quando si lavora

Memoria campioni 8 Mb 4 Mb l’uso delle memorie performance. in modo XG o nei restanti modi
Polifonia (note) 64 32 MU80 ed MU50 possono operare in operativi.
Porte MIDI IN 2 1 4 modi principali: XG, TG300B
Politimbricità (parti) 32 16 (compatibilità GM e GS), C/M L' INGRESSO MIC/LINE (MU50)
Porta per PC/MAC si si (compatibilità con vecchio software E’ ormai buona abitudine dei co-
No. voci XG 537 480 computer music) e Performance struttori inserire negli expander un
No. voci comp. GS 614 579 (l’MU50 può operare anche in ingresso analogico stereo di mi-
No. Drum kit XG 11 11 modo Yamaha DOC). crofono/linea: questa “facility” (pre-
No. D.kit comp.GS 10 10 Mentre tutti i modi operativi princi- sente a partire dal TG100) risolve
Performances 256 192 pali prevedono un uso multitimbrico una certa gamma di applicazioni
Processori Effetti 5 3 (con il computer per l’esecuzione di soprattutto, “ive”, consentendo di
Ingressi aux 2 (A/D) 2 basi musicali), il modo performance avere un piccolo sistema musicale
Prezzo listino 1.570.000 1.090.000 è stato studiato per un impiego dal senza dover necessariamente di-
Street Price 1.250.000 890.000 vivo dei moduli, come expander. sporre di un mixer. In quasi tutte le
NB.: street price medio rilevato da Ogni performance può riunire (con macchine, però, si tratta "so-
controllo effettuato sui punti vendi- possibilità di sovrapposizioni e lamente" di un ingresso “mic/line”
ta. splittaggi) fino a quattro voci accoppiato elettricamente al pre-
Compatibilità: entrambi i moduli (scelte dai banchi voce interni). amplificatore finale: in pratica il
risultano compatibili 100% con XG, Ogni voce può poi essere parzial- segnale viene semplicemente
GM, C/M e, parzialmente, con il GS mente modificata con i controlli di mixato in uscita con il suono gene-
Roland. L’MU50 è inoltre compati- parte (tra cui è presente anche il rato dall' expander, senza alcuna
bile con il vecchio standard Yama- “portamento”, utile per simulare i possibilità di controllo, salvo quello
ha DOC. vecchi sinth analogici). relativo al volume.

X-CLUB EXPERT LINE • SUPPLEMENTO X-CLUB NEWS 95/3


The Musician eXclusive Club
Casella postale 11 - 43010 FONTANINI PARMA (PR) - Tel./Fax (24 ore) 0521-648366

expert line
Se l’ingresso “mic/line” dell’MU50 TABELLA 2. E per chi volesse cantare o suona-
rientra in questa categoria, così Effetti preset sull’ingresso “A/D” re sulla base musicale preferita,
non è, però, per l’MU80, il cui in- nei modi ecco come procedere:
gresso “A/D” offre nuove prospetti- KEYBOARD e AUDIO 1. Collegare il microfono o lo stru-
ve d’impiego. mento all’ingresso A/D.
KEYBOARD 2. Selezionare la parte A1 con i
L' INGRESSO A/D DELL’MU80 KEYB, ingresso pulito tasti PART.
Il passo avanti offerto dall’MU80, REV, aggiunta di riverbe
riverbero 3. Spostare la freccia cursore a
CHORUS, aggiunta di chorus
sta nel fatto che, grazie alla con- REV+ECHO, riverbero ed echo destra, sul blocco numerico sopra
versione “A/D” (analogico/digitale), PHASER EP, phaser tipo electric piano la scritta “BANK”, con i tasti
il segnale in ingresso viene conver- PAN EP, panpottaggio tipo piano elettrico SELECT.
WHA CLAVI, wha-wha tipo clavinet funk
tito in digitale. A questo punto il ROTARY ORG, effetto “Leslie” (per organo 4. Selezionare il tipo di ingresso
gioco è fatto: il segnale può essere Hammond) con i tasti VALUE (selezionare “001
controllato dal sistema operativo SYNTH STR., aggiunta di chorus - Mic” per il microfono, “002 - Gui-
SYNTH PAD, aggiunta di riverbe
riverbero
del modulo e trattato con notevoli SYNTH LED, aggiunta di echo
tar” per la chitarra e “003 - Key-
possibilità di intervento a livello SFX, tutti gli effetti al massimo board” per la tastiera).
timbrico (equalizzazione, panpot- 5. Regolare il livello di ingresso con
taggio, ecc.) e di effettistica. AUDIO la manopola “A/D INPUT”.
AUDIO, ingresso pulito
L’MU80 consente di processare REV, aggiunta di riverbero 6. Scegliere l’effetto desiderato
ben 4 tipi di segnali in ingresso: CHORUS, aggiunta di chorus spostando la freccia cursore a
MIC (microfono), GUITAR (chitarra REV+ECHO, riverbero ed echo destra, sopra la scritta “PGM” (con
elettrica), KEYBOARD (tastiera) e i tasti SELECT), ed utilizzando i
AUDIO (riproduttore Hi-Fi tipo regi- L’ingresso “A/D” è stereo, ma con tasti VALUE per selezionare.
stratore, CD player, ecc.). l’ausilio di un adattatore a “Y” (due
Con la selezione del tipo di segna- femmine mono collegate ad un USO NON CONVENZIONALE
le, l’ingresso assume automatica- maschio stereo), è possibile utiliz- DELL’INGRESSO A/D
mente la giusta impedenza ed zarlo come se ci fossero 2 canali Ma esistono applicazioni musicali
inoltre si rendono disponibili una mono indipendenti. che vanno al di là del semplice
serie di effetti preset appropriati. Il primo canale è associato alla utilizzo dal vivo: ad esempio l'MU80
parte A1, il secondo alla parte A2. potrebbe essere tranquillamente
Dunque è possibile processare non utilizzato come preamplificato-
uno, ma due strumenti (ad esempio re/processore stereofonico di se-
TABELLA 1.
un microfono ed una chitarra). Non gnali microfonici all' interno di una
Effetti preset sull’ingresso “A/D”
solo, ma ogni canale può usufruire catena di registrazione. A tal fine,
nei modi MIC e GUITAR
di un’impedenza di ingresso e di la presenza di ben cinque effetti,
MICROPHONE effetti diversi! ampiamente programmabili (vedi
MIC, ingresso pulito Gli effetti indicati nelle tabelle 1 e 2 Fig.1), offre una amplissima scelta.
REV, aggiunta di riverbe
riverbero
CHORUS, aggiunta di chorus sono preimpostati, ma è sempre
USO MIDI DELL’INGRESSO A/D
REV+ECHO, riverbero ed echo possibile apportare le dovute mo-
KARAOKE1, echo stretto e lungo Per concludere un’ultima osserva-
difiche, principalmente sulle man-
KARAOKE2, echo largo e lungo zione sulle implicazioni MIDI che
date (Reverbero, Chorus, Variation)
KARAOKE3, quasi un tremolo potrebbero derivare dall’adozione
ECHO, echo previste come controlli di parte.
VOCAL, riverbero
di un ingresso “A/D” sull’MU80.
STUDIO, un riverbero tipo "plate" E’ chiaro che l’adozione di parti
OCT UP, spostamento un' ottava sopra ATTIVARE L’INGRESSO A/D audio all’interno del modulo pon-
OCT DOWN spostamento un' ottava sotto La caratteristica appena descritta gono anche quest’utlime sotto il
GUITAR sembra sicuramente uscire dal controllo di un computer collegato
GUIT,ingresso pulito "manuale del perfetto pianobarista": via MIDI. Non ci sarà da stupirsi
REV, aggiunta di riverbe
riverbero
CHORUS, aggiunta di chorus
con un doppio ingresso A/D a di- dunque se la produzione di future
REV+ECHO, riverbero ed echo sposizione, è infati possibile ridurre basi musicali XG includerà anche
TUBE, distorsione tipo valvolare a poco o nulla (una master key- controlli dedicati alla parte audio
STACK, distorsione tipo elettronico board, un MU80 ed un lettore di
FLANGER, aggiunta di flanger (almeno per la voce) per regolarne
CLEAN, un piccolo riverbe
riverbero midifiles) l' attrezzatura necessaria dinamicamente il livello, gli effetti e
FUNK, wha-wha touch-sensible per una perfetta esecuzione del le releative mandate durante
TREMOLO, riverbero tipo plate proprio repertorio in moltissime
PHASER, effetto phaser l’esecuzione del brano.
5THGTR, aggiunta di una quinta situazioni. Staremo a vedere...

X-CLUB EXPERT LINE • SUPPLEMENTO X-CLUB NEWS 95/3