Sei sulla pagina 1di 11

COMUNE DI PESCARA

CITTA' DI PESCARA
Medaglia d'oro al Merio C N'ile

COPIA

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE


Numero 114 Del 14-02-11

Oggetto: PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONIIMMOBI=


LIARI COME DISPOSTO DALL'ART.58 DEL D.L. N.112/
25.06.2008 CONV.IN LEGGE N.133/2008 - PRESA D'AT=
TO.

L'anno duemilaundici il giorno quattordici del mese di febbraio in prosieguo di seduta


iniziata alle ore 13,35 in Pescara, nella sala delle adunanze della sede Municipale, previo invito
si è riunita la Giunta Comunale.
Presiede l'adunanza l'Avv. ALBORE MASCIA LUIGI nella sua qualità di SINDACO e sono
rispettivamente presenti ed assenti i seguenti signori:

Avv. ALBORE MASCIA LUIGI SINDACO P


Avv. FIORILLI BERARDINO V.SINDACO P
RICOTTA NICOLA ASSESSORE P
SELLER ELENA ASSESSORE A
DI SANTO PANZINO CARLA ASSESSORE A
ANTONELLIMARCELLO ASSESSORE P
CEROLINI FORLINI GUIDO ASSESSORE P
FILIPPELLO MASSIMO ASSESSORE P
DELTRECCOISABELLA ASSESSORE P
RENZETTIROBERTO ASSESSORE P
CARDELLI STEFANO ASSESSORE P
SECCIA EUGENIO ASSESSORE P
SERRAIOCCO VINCENZO ASSESSORE A

ne risultano presenti n. 10 e assenti n. 3.

Partecipa alla seduta il Segretario Generale Dott. FOGLIA PASQUALE


Assiste il Prof. ADDARIO LUIGI designato per la redazione del verbale.

Il Presidente, accertato che il numero dei presenti è sufficiente per dichiarare valida la
seduta, invita gli intervenuti a deliberare sull'oggetto sopraindicato.
LA GIUNTA COMUNALE

Visti i pareri espressi, ai sensi dell'art.49 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, dal
Dirigente del servizio interessato e dal Dirigente della Ragioneria, come da
scheda allegata;
Premesso che
- l'art. 58 del Decreto Legge n. 112 del 25.06.08 convertito con Legge n. 133 del
6 agosto 2008, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 195 del 21.08.08, rubricato
"Ricognizione e valorizzazione del Patrimonio Immobiliare di Regioni, Comuni
ed altri Enti locali", dispone al primo comma, la redazione di un apposito piano
delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari, individuando i singoli beni immobili
ricadenti nel territorio di competenza, non strumentali all'esercizio delle proprie
funzioni istituzionali, suscettibili di valorizzazione owero di dismissione, allegato
che fa parte integrante e sostanziale del presente provvedimento e che
costituirà allegato al Bilancio di Previsione per l'esercizio finanziario 2011;
- si rende necessario valorizzare il patrimonio immobiliare dell'Ente, al fine di
ottenere una razionalizzazione economica e finanziaria mediante la
concessione in uso, locazione o dismissione dei beni in conformità alle norme
regolamentari in materia di alienazione del patrimonio immobiliare comunale;
- la procedura di ricognizione ed eventuale riclassificazione degli immobili
prevista dall'articolo considerato consente una notevole semplificazione, con
conseguente accelerazione, dei processi di valorizzazione del patrimonio
immobiliare degli Enti Locali nell'evidente obiettivo di soddisfare esigenze di
miglioramento dei conti pubblici, di riduzione o, comunque, contenimento
dell'indebitamento, per la ricerca di nuove fonti di proventi destinabili a
finanziamento degli investimenti;
Considerato che, a tal fine,
- è stata effettuata la puntuale ricognizione nell'ambito dei beni di proprietà
comunale non suscettibili di utilizzo istituzionale e di cui non si prevede un
ulteriore uso per la logistica comunale;
si è proceduto, consequenzialmente alla rilevazione effettuata,
all'individuazione di un complesso di immobili, suddivisi in edifici ed aree,
pienamente rispondenti ai criteri di cui all'art. 58 della Legge n. 133 del 6 agosto
2008 rubricato "Ricognizione e valorizzazione del Patrimonio Immobiliare di
Regioni, Comuni ed altri Enti locali", in ragione della loro specifica dislocazione
sul territorio comunale, dell'accessibilità, del contesto ambientale, delle
infrastrutture esistenti, ritenuti, altresì, non strumentali all'esercizio delle funzioni
istituzionali proprie e suscettibili di dismissione, come da allegato prospetto
redatto dal competente ufficio tecnico del Settore Patrimonio immobiliare, che fa
parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
Ravvisata, a tal riguardo,
-la specifica competenza del Consiglio Comunale nell'approvazione del Piano
delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari da allegare al redigendo Bilancio di
previsione;
- che il successivo inserimento nel Piano delle alienazioni e valorizzazioni
immobiliari, degli immobili risultanti dall'allegato prospetto, ne determina la
conseguente classificazione come patrimonio disponibile e ne dispone
espressamente la destinazione urbanistica ai sensi del comma 2 del succitato
articolo;
- che l'elenco in questione ha effetto dichiarativo della proprietà, in assenza di
precedenti prescrizioni, e producono gli effetti previsti dall'art. 2644 del codice
civile, nonché effetti sostituitivi dell'iscrizione del bene in catasto, secondo
quanto previsto dal comma 3 del suddetto articolo;
Visti
- i vigenti Regolamenti per l'Alienazione dei Beni del Patrimonio Immobiliare
Comunale e le disposizioni per la concessione di immobili comunali alle
associazioni aventi sede ed operanti nel comune di Pescara;
- l'allegato elenco di beni immobili, così come aggiornato, che costituirà il Piano
delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari che verrà allegato al Bilancio di
Previsione per l'esercizio finanziario 2011, da sottoporre all'approvazione
dell'Organo Consiliare;
- i pareri espressi, ai sensi dell'art. 49 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n° 267, dal
Dirigente del Settore interessato e dal Dirigente della Ragioneria, come da
scheda allegata;
- l'art.48 del D.Lgs.267/2000;

Con voto unanime espresso nelle forme di legge;

Atto di Giunta Comunale n. 114 del 14-02-201 l - Pago 3 - COMUNE DI PESCARA


DELIBERA

l) di prendere atto e di condividere, per quanto di competenza, l'allegato


prospetto concernente l'individuazione dei singoli beni immobili, suddivisi in
edifici ed aree, rispondenti ai criteri di cui all'art. 58 della Legge n. 133/2008,
in ragione della loro specifica dislocazione sul territorio comunale,
dell'accessibilità, del contesto ambientale, delle infrastrutture esistenti,
ritenuti, altresì, non strumentali all'esercizio delle funzioni istituzionali proprie
e suscettibili di dismissione;
2) di sottoporre la presente, da valere quale proposta, all'esame dell'Organo
Consiliare per l'approvazione definitiva di competenza dell'allegato elenco di
beni immobili, così come aggiornato, che costituirà il Piano delle alienazioni e
valorizzazioni immobiliari da allegare al Bilancio di Previsione per l'esercizio
finanziario 2011;
3) di demandare al Dirigente del Settore Patrimonio immobiliare e Impiantistica
Sportiva gli adempimenti consequenziali al presente atto;
4) di precisare che il presente prowedimento non comporta impegno di spesa.

Indi,
LA GIUNTA COMUNALE

Con separata votazione e con voto unanime palesemente espresso, nei modi e
forme di legge, dichiara la presente immediatamente eseguibile.

Atto di Giunta Comunale n. 114 del 14-02-2011 - Pago 4 - COMUNE DI PESCARA


PROSPETTO DEI BENI IMMOBILI RIENTRANTI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI EVALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL
COMUNE DI PESCARA
RIF. VALORE DI STIMA AL
TIPOlOGIA DEL SUPERFICIE VALORE UNITARIO
FASCIC UBICAZIONE DESCRIZIONE DATI CATASTALI DISPONIBILITA'
mq flmq
PREZZO CORRENTE DI NOTE
BENE MERCATO
OlO
FG PART SUB CAT

Terreno di natura edificabile attualmente 256


Terreno edificabile Via Nazario Sauro non utilizzato 25 libero 462,00 620,00 € 286.440,00
328
Appartamento di antica costruzione con
stato di conservazione discreto facente 509
Porzione di fabbricato Via Neto parte di un condominio resisdenziale 31 Al6 loeato 104,22 960,00 € 100.051,20
porz.
scadente

Locale di antica costruzione con stato di 509


Porzione di fabbricato Via Neto conservazione scadente 31 Al6 libero 58,86 960,00 € 56.505,60
porz.
Locale di antica costruzione con stato di
Locale Via Lago Di Borgiano conservazione pesimo 30 1227 Al4 libero 64,30 830,00 € 53.369,00

Locale commerciale di recente concesso in


Locale Via Monte Faito n. 7 costruzione in ottimo stato di 19 3776 12 C/1 uso 68,35 2.720,00 € 185.912,00
conservazione
Locale commerciale di recente concesso in
Locale Viale Kennedy n. 112 costruzione in ottimo stato di
9 846 14 C/2 uso 43,00 3.380,00 € 145.340,00

Porzione di fabbricato di antica concesso in


Porzione di fabbricato Via Vicolo Bardet costruzione in pessimo stato di
27 601 Al4 uso 38,00 1.500,00 € 57.000,00

Via Modesto Della Porta Appartamento di antica costruzione con concesso in


n.24 stato di conservazione scadente facente uso
Appartamento parte di un condoninio ad uso 139,86 1.980,00 € 276.922,80
residenziale
Viale Primo Vere n. 138 Locale uso ufficio di recente costruzione concesso in
in ottimo stato di conservazione facente I uso
Locale parte di un fabbricato condominiale ad 37 2778 41 Al10 97,00 1.880,00 € 182.360,00
uso residenziale

Viale Primo Vere n. 144 Locale uso ufficio di recente costruzione concesso in
in ottimo stato di conservazione facente uso
Locale parte di un fabbricato condominiale ad 37 2782 3 Al10 263,10 2.200,00 € 578.820,00
uso ufficio

Lotto edificabile con Via Pescara Appartamento con anneso garage di


sovrastante corpo di antica costruzione con stato di 26 117 1 Al3
Montesilvano loeato 111,18 1.700,00 € 189.006,00
fabbricafabbrica conservazione discreto 26 117 2 C/6

Appartamento di antica costruzione con Trattativa in


stato di conservazione scadente facente corso con Ricci
11087 Appartamento Via Catania n. 12 parte di un condoninio ad uso 22 47 18 Al2 loeato 86,00 2.000,00 € 172.000,00 Gildo per
permuta
residenziale Torretta

Locale uso ufficio di recente costruzione da prendere Contenzioso


proveniente da cessione Com parto 9.03 inconsegna con Società
SERCOM
Locale Via Musone n. non ancora nella disponibilità dell'Ente a 31 2925 3 B/5 374,12 2.020,00 € 755.722,40
causa di un contenzioso con la ditta
costruttrice
PROSPETTO DEI BENI IMMOBILI RIENTRANTI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI EVALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL
COMUNE DI PESCARA
RIF.
TIPOlOGIA DEL
. VAlORE DI STIMA Al
SUPERFICIE VAlORE UNITARIO
FASCIC UBICAZIONE DESCRIZIONE DATI CATASTALI DISPONIBILITA'
mq €Imq
PREZZO CORRENTE DI NOTE
BENE MERCATO
OlO
~ D
FG PART SUB CAT
i :~
Locale commerciale di recente f;...(,
:,;", "',
Locale Via A. Da Brescia costruzione in ottimo stato di libero 93,00 3.300,00 € 306.900,00 ;r---"
conservazione

Locale uso ufficio di recente costruzione concesso in Sede


in ottimo stato di conservazione facente USO PESCARA
parte di un fabbricato condominiale ad GAS
Locale Via Colle Di Mezzo 75,00 2.180,00 € 163.500,00
uso residenziale

Locale uso ufficio di recente costruzione concesso in Sede


in ottimo stato di conservazione facente uso PESCARA
parte di un fabbricato condominiale ad GAS
Locale Via Colle Di Mezzo 60,00 2.180,00 € 130.800,00
uso residenziale

Locale commerciale di recente da prendere Manca collaudo


Locale costruzione in ottimo stato di in consegna
Via Tronto 220,00 1.850,00 € 407.000,00
conservazione

Corso Vittorio Emanuele Fabbricato di antica costruzione in Project


pessimo stato di conservazione (ex Financing
FABBRICATO libero 1.000,00 € 4.800.000,00
ferrotel)

Locale uso ufficio di recente costruzione Concessione in


in ottimo stato di conservazione (cessione uso a favore
LOCALE Via Tirino libero 302,16 2.060,00 € 622.449,60 della
Com parto ADROM)
Misericordia

Locale uso ufficio di recente costruzione concesso in


in ottimo stato di conservazione (cessione uso
LOCALE Via Tirino 28 302,16 2.060,00 € 622.449,60
Comparto ADROM)

TERRENO AGRICOLO Città Sant'Angelo Terreno di natura agricola affittato € 40.000,00


PORZIONE DI Porzione di fabbricato di antica
FABBRICATO Via Salita Francescone costruzione in pessimo stato di 12 274 2 Al6 libero 70,00 1.500,00 € 105.000,00
conservazione

PORZIONE AREA richiesta di


2310 acquisto da parte
12189 EDIFICABILE Via Colle Paradiso,19 piccola area di natura edificabile 7 12 176.00 € 2.112,00
porz. del confinante

PORZIONE AREA area ricadente fuori dall'allineamento richiesta di


3340 acquisto da parte
10002 EDIFICABILE Via Pietro Nenni stradale di Via P. Nenni 31 95 67,00 € 6.365,00
3341 del confinante

Via Strada Vecchia richiesta di


10028 RELInO STRADALE ex tracciato stradale 33 strade acquisto da parte 140 95,00 € 13.300,00
Raiale det confinante
richiesta di
Via Strada Vecchia
10132 - acquisto da parte
RELInO STRADALE
Raiale ex tracciato stradale 33 strade
del confinante
150 95,00 € 14.250,00

LOnO DI TERRENO Terreno donato dal Barone Vincenzo 253


10642 INCOLTO Via Salita Francescone basile ricadente fuori dal perimetro del 12 1533 7.353 45,00 € 330.885,00
Parco 1534
PROSPETTO DEI BENI IMMOBILI RIENTRANTI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI EVALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL
COMUNE DI PESCARA
RIF. VALORE DI STIMA AL
TIPOlOGIA DEL SUPERFICIE VALORE UNITARIO
FASCIC UBICAZIONE DESCRIZIONE DATI CATASTAll DISPONIBILITA' PREZZO CORRENTE DI NOTE
mq €Imq
BENE MERCATO
OlO
FG PART SUB CAT
richiesta di
PORZIONE AREA piccola area di natura edificabile ricadente 3117 acquisto da parte
11380 EOIFICABILE Via Tirino fuori dal Com parto 9.09 41 180 77,00 € 13.860,00
porz. del confinante

richiesta di
1242 acquisto da parte
LOTTO DI TERRENO del confinante
Via Della Bonifica Lotto di terreno 32 1240 2.940 80,00 € 235.200,00
INCOLTO
1241

piccola area di natura edificabile ricadente richiesta di


2829 acquisto da parte
10670 PORZIONE AREA fuori dal Parco di Via Tirino
Via Tirino 28 del confinante 76 109,00 € 8.284,00
EOIFICABILE 2830

piccola area di natura edificabile richiesta di


Via Strada n. 382 da acquisto da parte
10005 PORZIONE AREA 10 2547 del confinante 47 185,00 € 8.695,00
Denominare
piccola area di natura edifica bile richiesta di
764
acquisto da parte
10012 AREA EDIFICABILE Via Lago di Turano 30 765 del confinante 360 65,00 € 23.400,00
769
richiesta di
area con sovrastante piccolo corpo di
acquisto da parte
TERRENO E fabbrica ricadente fuori dall'allineamento 887 del confinante
10017 FABBRICATO Via Monte Faito stradale di Via Monte Faito
19 60 210,00 € 12.600,00
Porz.

piccola area di natura edificabile richiesta di


887 acquisto da parte
10152 TERRENO Via Monte Faito 19 del confinante 40 170,00 € 6.800,00
Porz.
richiesta di
area ricadente fuori dall'allineamento
acquisto da parte
10026 AREA EOIFICABILE Via Colle Orlando stradale di Via Colle Orlando del confinante
30 120,00 € 3.600,00

area ricadente fuori dall'allineamento della richiesta di


acquisto da parte
AREA EOIFICABILE Via Scarfoglio Pineta O'Avalos 29 dEri confinante
402 179,83 € 72.291,66
661
area ricadente fuori dall'allineamento della 65
AREA EOIFICABILE Via Scarfoglio Pineta O'Avalos 29 390 179,83 € 70.133,70
porz.
area ricadente fuori dall'allineamento della 65
AREA EOIFICABILE Via Scarfoglio Pineta O'Avalos 29 650 179,83 € 116.889,50
porz.
richiesta di
1385 acquisto da parte
10138 AREA EOIFICABILE Via A. Volta n. 53 piccola area di natura edificabile 31 74 95,00 € 7.030,00
1388 del confinante

area ricadente fuori dall'allineamento richiesta di


acquisto da parte
10150 PICCOLA AREA Via Pandolfi stradale di Via Pandolfi 6 1120 42 128,00 € 5.376,00
del confinante

area ricadente fuori dall'allineamento richiesta di


acquisto da parte
10151 PICCOLA AREA Strada del Palazzo stradale di Via Pandolfi 1 1695 30 85,00 € 2.550,00
del confinante

richiesta di
Strada Della Chiesa
acquisto da parte 120 148,00
PICCOLA AREA
San Silvestro ex tracciato stradale
del confinante
€ 17.760,00
richiesta di
10221 RELITTO STRAOALE Via Plauto ex tracciato stradale 32 strade acquisto da parte 150 178,80 € 26.820,00
del confinante
PROSPETIO DEI BENI IMMOBILI RIENTRANTI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI EVALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL
COMUNE DI PESCARA
RIF. VALORE DI STIMA AL
TIPOlOGIA DEL SUPERFICIE VALORE UNITARIO
FASCIC UBICAZIONE DESCRIZIONE DATI CATASTAll DISPONIBILITA'
mq E1mq
PREZZO CORRENTE DI NOTE
BENE MERCATO
OlO
FG PART SUB CAT

richiesta di
Via Del Santuario
2341 acquisto da parte
10644 AREA URBANA angolo Via Pizzo area urbana derivante da cessione 12 del confinante 381 252,00 € 96.012,00
2344
Ferrato
richiesta di
2494 acquisto da parte
10654 AREA URBANA Via Aldo Moro area urbana 31 220 85,00 € 18.700,00
2495 del confinante

richiesta di
acquisto da parte
10675 AREA URBANA Via Barbella area urbana 28 2064 del confinante 150 120,00 € 18.000,00

Via Lago Di Capestrano area ricadente fuori dall'allineamento richiesta di


acquisto da parte
10671 AREA URBANA stradale di Via Lago Di Capestrano 30 1610 del confinante 60 95,50 € 5.730,00

area ricadente fuori dall'allineamento richiesta di


10684 AREA URBANA Via Giardino n. 26 stradale di Via Giardino 30 2715 acquisto da parte
del confinante
75 95,50 € 7.162,50
richiesta di
2726 acquisto da parte
11258 AREA URBANA Via Di Sotto area urbana derivante da cessione 6 del'IENEL 38 180,00 € 6.840,00
porz.
richiesta di
2544 acquisto da parte
11261 AREA URBANA Via Tirino area urbana derivante da cessione 28 del'IENEL 12 130,00 € 1.560,00
porz.
richiesta di
11453 AREA URBANA Via De lacobis area sede stradale e piazze 11 strade acquiSto da parte 80 145,00 € 11.600,00
del confinante

Via C. A. Dalla Chiesa richiesta di


108 acquisto da parte
11689 AREA URBANA n.36 area urbana 2
porz. del confinante
120 110,00 € 13.200,00

richiesta di
Via Parco Nazionale
acquisto da parte
12539 AREA URBANA D'Abruzzo area urbana derivante da cessione 12 2811
del confinante
360 190,00 € 68.400,00

richiesta di
acquisto da parte
12567 AREA URBANA Via Di Francesco area urbana derivante da cessione 11 250 185 150,00 € 27.750,00
del confinante

3519
3510
3518
3514
3509
3511
richiesta di
piccola area di natura edificabile con 3496
10130 AREA URBANA Via lago Di Capestrano sovrastante box auto 30 acquisto da parte 168 110,00 € 18.480,00
3512 dei confinanti
3513
3517
3516
3515
3497
3508
richiesta di
Terreno residuale di natura agricola, acquisto da parte
TERRENO Valle Furci del confinante 750 38,00 € 28.500,00
rimasta fuori dal parco pubblico /
'--{
PROSPETTO DEI BENI IMMOBILI RIENTRANTI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI EVALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL
COMUNE DI PESCARA
RIF. VALORE DI STIMA AL
TIPOLOGIA DEL SUPERFICIE VALORE UNITARIO
FASCIC UBICAZIONE DESCRIZIONE DATI CAT ASTALI DISPONIBILITA'
mq €Imq
PREZZO CORRENTE DI NOTE
BENE
OLO
MERCATO
I~~~
FG PART SUB CAT
richiesta di
Ik
i
t
.~ ) .~

10008 AREA URBANA Via 382 da denominare area urbana derivante da cessione
acquisto da parte
32 185,00 € 5.920,00
r:;' ;:,
del confinante ',' .;:;.
CJ I.) ;-

10144 AREA URBANA Strada Parco


area ricadente fuori dall'allineamento della
strada parco 5
1007
richiesta di
acquisto da parte
22 502,00 € 11.044,00
Ii m
r
;--
:;.

1009 del confinante

area ricadente fuori dall'allineamento della richiesta di


AREA URBANA Strada Parco strada parco
acquisto da parte
del confinante
14 502,00 € 7.028,00 I
Relitto stradale ricadente fuori richiesta di
10180 AREA URBANA Via Tasso 16 strade acquisto da parte 27 222,08 € 5.996,16
dall'allineamento di Via Tasso del confinante

Via Da Denominare n. area urbana derivante da cessione richiesta di


acquisto da parte
10162 AREA URBANA 392 ricadente fuori dall'allineamento stradale 31 3185 del confinante 4 155,00 € 620,00

LOCALE Prolungamento Via A. Locale commerciale ricompreso


COMMERCIALE Da Brescia nell'accordo di Programma "Porta Nuova € 222.500,00
2000"
relitto stradale ricadente fuori richiesta di
acquisto da parte
dall'allineamento di Via A. Moro 41 1587 95,55 € 1.528,80
del confinante
RELITIO STRADALE Via Aldo Moro 16
Totale € 11.812.321,52
ALLEGATO ALLA DELIBERA
DI GiUNT:~.CD:c,~;~r~/\LF
-"0
111 . "--lI. ... DEL l~
.':::j•...~ \..1- .'
u
•• F.E.a•.;~r'

Città di Pescara

Allegato alla Deliberazione di G.C. n° ... ... ... ... .... Del

Oggetto: INDIVIDUAZIONE DEI BENI IMMOBILI PATRIMONIALI DA INSERIRE NEL


PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONIIMMOBILIARI COME
DISPOSTO DALL'ART. 58 DEL D.L. N.112/25.06.2008 CONVERTITO IN
LEGGE N. 133/2008.

PARERI AI SENSI DELL'ART. 49 DEL D.LGS.267/2000

Parere di reaolarità tecnica, anche con specifico riferimento alla garanzia della tutela della privacy nella
redazione degli atti e diffusione dei dati sensibili ed agli altri contenuti di cui alla delibera di G.C. n.ro 1204 del
30.12.2009 in materia di pubblicità legale degli atti ex Legge n.ro 69/2009 .

...... . , ~~~~~~~.~ ~ .

Pescara li,,,!.!?/ ~.?/~t)dl o espasiano

Parere di regolarità contabile V' .


•••••••••••••••••••••••••••••••••• o o. o ••• o •• o. o' • o. o o •
rO
0(7... o •••••••••• o ••• o" o •• o o o •• o o o ••••• o ••••••••• o.' o o •• o •••••••

........lLO IGENTE ..·..·


Dott. iovanni D'Aqoft'lo

Parere Giunta
Del che si è redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene sottoscritto come
appresso.

IL SEGRETARIO VERBALIZZANTE
F.to Prof. ADDARIO LUIGI

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE


F.to Avv. ALBORE MASCIA LUIGI F.to Dott. FOGLIA PASQUALE

Per copia conforme all'originale.

Pescara, lì 15 febbraio 2011

A seguito di conforme attestazione dell'addetto ali pubblicazioni, si certifica che copia


della presente deliberazione è stata pubblicata all'Albo Pretorio dal 15.02.2011 al 02.03.2011 e
che contro di essa non sono state prodotte opposizioni.

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

Pescara, Iì _

SI DICHIARA LA PRESENTE ESECUTIVA a seguito di pubblicazione all'Albo Pretorio per 10


giorni consecutivi dal senza opposizioni ai sensi e per gli effetti dell'art. 134 - 3°
comma - D. Legislativo del 18 agosto 2000 N.267.

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

Pescara, Iì _

COMUNE DI PESCARA
N. di prot. Pescara, lì _

FASCICOLO UFFICIO All'Ufficio


----------
All'Ufficio _
...per i provvedimenti di competenza.

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE