Sei sulla pagina 1di 8

Report Gratuito – 7 Giorni di Trasformazione Evolutiva!

7 GIORNI DI TRASFORMAZIONE EVOLUTIVA!


LA CHIAVE DELLA VITA!...
La massima del filosofo Feuerbach, “l'uomo è ciò che mangia”, intende porre
l'accento sull'importanza di considerare che tutto ciò che l'essere umano
assume, cibo e liquidi, è di primaria importanza, costituendo il carburante che
consente lo sviluppo e la propulsione di quella che è la macchina del corpo,
non disgiunta, beninteso, da quella che è la mente.
Di cosa si nutre la tua mente?
Il cibo che le dai ogni giorno costituisce la sostanza base con la quale la
mente plasma la tua vita!
Sono i pensieri che accetti nella tua mente, le credenze con le quali ti
identifichi che fanno di te e del tuo ambiente quello che essi sono.
Così come pensi, così sarà la tua vita: salute o malattia, prosperità o
ristrettezze, felicità o tristezza… tutto dipende dai pensieri, dalle emozioni, dai
sentimenti che hai ospitato nel passato.
Le condizioni della tua vita domani, la settimana prossima, l’anno seguente o
la successiva incarnazione saranno interamente condizionate dai pensieri e
dai sentimenti che da questo momento in poi deciderai di abbracciare e far
tuoi.
In altri termini, sei tu il vero artefice della tua vita!
Tu ne scegli tutte le condizioni favorevoli al suo sviluppo, nella buona e nella
cattiva sorte, nel momento in cui scegli i pensieri sui quali permetti alla tua
mente di porre l’attenzione.
Il pensiero è la vera causa della vita!
Questo vuol dire che non puoi pretendere di cambiare il tuo ambiente o gli
altri e lasciare allo stesso tempo invariata la tua mente!
Solo lavorando sul tuo contesto interiore puoi fare in modo che le condizioni
della tua vita assumano nuovi indirizzi: il tuo lavoro, la tua casa, i tuoi stati
d’animo dipendono interamente dalla qualità del cibo mentale che sei solito
mangiare.

1
A.P.S. ARMONYA - © 2018 - tutti i diritti sono riservati
Report Gratuito – 7 Giorni di Trasformazione Evolutiva!

IL PRIMO PASSO VERSO LA FELICITA’…


Come abbiamo visto, i nostri pensieri determinano il nostro destino. Pertanto,
per sperare che le cose possano assumere connotazioni più favorevoli
dobbiamo essere disposti ad occuparci attivamente della nostra mente. …
Ma come farlo? …
Innanzitutto, imparando ad allenarci nello scegliere un nostro modo di
pensare, un nostro modo di emozionarci, in altri termini, lo stato d’animo che
colorerà ogni situazione che vivremo.
Infatti, gli stati d’animo che abitualmente alloggiamo producono la
disposizione caratteristica della nostra personalità che, a sua volta, si lega
per risonanza alle energie ambientali, veri mattoni delle nostre esistenze.
Si tratta di iniziare ad osservare il più obiettivamente possibile i nostri
pensieri!
Non puoi essere sano, non puoi essere felice o vivere nella ricchezza se hai
una cattiva disposizione mentale!
Se sei di malumore, ipercritico, depresso, timoroso, se ti lamenti
continuamente di tutti e di tutto … allora la tua vita sarà colorata dallo stesso
grigiore, a meno che non prendi la determinazione di coltivare una buona
disposizione.
Ti va di iniziare? … Bene! … Allora continua a seguirmi in questo nuovo
percorso alla scoperta della felicità!
Ecco il primo passo: da subito selezioniamo accuratamente durante tutto il
giorno il genere di pensieri che andiamo a pensare!
Si tratta di osservare senza alcun giudizio i pensieri che attraversano la
nostra mente: semplicemente guardarli comparire, far fare la loro evoluzione
nel nostro spazio vitale e lasciarli scomparire come nebbia al sole.
In poche parole, se vuoi far si che la tua vita sia felice e che valga la pena di
viverla devi cominciare immediatamente ad allenare te stesso nell’abitudine
di selezionare i pensieri che veramente appartengono alla tua anima e a
disfarti di tutta l’immondizia mentale che attrai per risonanza, pescandola dal
grande calderone dell’inconscio collettivo. Infatti, la maggior parte dei pensieri
che albergano nella nostra mente ogni giorno in realtà non ci appartengono
veramente, non sono prodotti dalla nostra mente, ma attirati per mera
questione fisica, magnetica.
Mi rendo conto che questo vi sarà difficile durante i primi giorni, ma se
persevererete acquisterete forse l’hobby più proficuo della vostra vita,
imparerete a conoscervi meglio e a scoprire tante cose interessanti sulla
vostra vita interiore che, piano piano, diventerà sempre più vostra e sempre
meno condizionata dai pensieri altrui!

2
A.P.S. ARMONYA - © 2018 - tutti i diritti sono riservati
Report Gratuito – 7 Giorni di Trasformazione Evolutiva!

COME TRASFORMARE LA TUA VITA…


Iniziamo con una constatazione: non puoi cambiare le condizioni della tua
vita direttamente! Quante volte hai cercato di farlo senza riuscirvi?
Il segreto perché questo avvenga veramente è permettere che le condizioni
cambino per te! … Mi spiego meglio…
Le situazioni attorno a te cambieranno spontaneamente nel momento in cui ti
decidi di diventare il conducente del tuo taxi mentale anziché il suo ignaro
passeggero!
Bastano sette giorni: sette giorni durante i quali risolutamente ti dedicherai al
compito di osservare e indirizzare i tuoi pensieri in maniera diversa, più in
linea con la tua essenza! Sarà una delle settimane più importanti della tua
vita, il punto di svolta per te!
Se lo farai, tutta la tua vita cambierà in meglio: questo non vuol dire che
acquisterai un nuovo modo per affrontare le difficoltà che ti capitano, ma vuol
dire che le problematiche letteralmente scompariranno in modo letteralmente
scientifico!
L’esercizio pratico che ti consiglio è… ogni volta che ti accorgi che la tua
mente si attarda in qualche pensiero che non sia di genere positivo,
costruttivo e ottimista, fermala, osservala e lascia transitare tale pensiero
senza farlo sostare ulteriormente nel tuo spazio vitale.
Gioca con lei come fa il gatto con il topo: stai in allerta costantemente e
appena vedi comparire un pensiero destabilizzante scatta, riconoscilo,
osservalo e, subito dopo, liberatene senza alcun rammarico.
Fallo per una settimana intera e la tua mente si rischiarerà, accogliendo
nuove possibilità espressive, più edificanti e positive, che attrarranno
circostanze della vita in sintonia, che arricchiranno di luce, armonia e
soddisfazioni la tua vita!
Da subito, qualche straordinario cambiamento di miglioramento inizierà ad
entrare nella tua vita, entusiasmandoti e incoraggiandoti a continuare, e allora
il futuro si curerà da e di se stesso, facendo svanire ogni tipo di
preoccupazione!

3
A.P.S. ARMONYA - © 2018 - tutti i diritti sono riservati
Report Gratuito – 7 Giorni di Trasformazione Evolutiva!

I TUOI SETTE GIORNI PIU’ IMPORTANTI …


Nella pagina precedente ci siamo lasciati parlando dell’esercizio di auto-
miglioramento più semplice e allo stesso tempo più sconvolgente che esista:
il monitoraggio e l’orientamento dei nostri pensieri. Prima di metterlo in
pratica, vi consiglio di rileggere il contenuto di tale post e di riflettere molto
bene su di esso, quindi, passare alla sua messa in pratica.
Potete iniziare in qualsiasi giorno della settimana ed in qualunque momento
della giornata: alle prime ore del mattino, dopo colazione, nel primo
pomeriggio… a vostra completa discrezione.
L’importante è che se vi decidete a iniziare, non dovrete fermarvi per i
seguenti sette giorni! E’ essenziale avere sette giorni di ininterrotta disciplina
mentale, in modo che la mente possa finalmente e definitivamente vivere di
una nuova fonte di ispirazione: la luce alchemica che trasmuterà il grigiore
della vecchia mentalità nella vivida luce della saggezza dell’anima!
Ma attenzione! Anche se doveste iniziare con il piede giusto e riuscire a
sperimentare correttamente l’esercizio ad esempio nei primi due o tre giorni e
poi, per qualunque ragione, ricadere nelle vecchie abitudini mentali, conviene
sospenderlo completamente nei giorni a seguire, e cominciare daccapo dopo
qualche giorno di riposo. Bisogna evitare di alternare periodi ispirati a periodi
di buio mentale, ma essere costanti e determinati nel portarlo avanti!
Vi ricordo che l’esercizio consiste nel riconoscere e riorientare i pensieri
negativi. Ma quali sono i pensieri negativi?...
Qualunque pensiero di paura di un fallimento, di inganno, di un possibile
problema, o di critica, lamentela, invidia, gelosia verso gli altri o di condanna
verso se stessi, qualunque pensiero di malessere o di accidente o, in altri
termini, qualsiasi pensiero di limitazione o pessimista, può essere definito un
pensiero negativo!
A questo punto urge un importante avvertimento: il pensiero negativo non è di
per sé veramente “negativo”, qualcosa da demonizzare e criminalizzare,
qualcosa da annientare e da combattere, ma l’indispensabile strumento che il
nostro Sé profondo utilizza per spingerci a fare delle scelte consapevoli e
costruttive, per evolvere interiormente e imparare gradualmente a trasferire la
direzione della nostra vita dalla caotica gestione della nostra mente polare
all’armoniosa direzione della saggezza del nostro cuore, vero strumento
espressivo dell’Anima!

4
A.P.S. ARMONYA - © 2018 - tutti i diritti sono riservati
Report Gratuito – 7 Giorni di Trasformazione Evolutiva!

IL CARBONE E LA MANICA…
Un uomo è seduto vicino ad un falò. All’improvviso un carbone acceso salta e
gli cade sulla manica della camicia. L’uomo ha due possibilità: scrollarsi
immediatamente ed istintivamente il carbone da dosso oppure cercare di
capire cosa sia accaduto e studiare la soluzione migliore al problema sorto.
La prima soluzione eviterà qualunque complicanza nefasta, la seconda avrà
sicuramente conseguenze dannose per la camicia dell’uomo.
Lo stesso accade quando un pensiero negativo compare nella nostra mente:
possiamo lasciargli inquinare la nostra giornata trattenendolo e soffermandoci
su di esso, lamentandocene con qualcuno e, così facendo, alimentarlo e
radicarlo nella nostra mente, oppure non essere accondiscendenti ed
impedirgli di sostare attorno a noi per non più di qualche istante. Gli effetti,
come ben comprendete, saranno completamente differenti!
Certamente, durante la giornata, alcuni pensieri negativi verranno a noi
spontaneamente: alcuni provengono dal groviglio psico-emozionale del
grande calderone dell’inconscio collettivo, e sono attratti per pura causa
fisica, magnetica, da nostre vibrazioni simili, altri ci vengono regalati
involontariamente da chi ci circonda (un dialogo ascoltato, una confidenza di
una amica, ecc.), altri ancora li traiamo dall’ambiente (immagini viste in
televisione, un litigio sentito sul tram, tragedie lette sul giornale, ecc.).
Essi saranno veramente nocivi per la nostra salute mentale solo se ci
soffermiamo su di essi ingigantendoli, mentre se applicheremo i consigli
forniti nei post precedenti, diventeranno una grande occasione per allenare la
nostra disciplina, per rinforzare la nostra volontà e determinazione positiva.
Quale la soluzione, quindi? … Quando vedete un pensiero negativo
affacciarsi al vostro orizzonte immediatamente osservatelo obiettivamente e
poi mandatelo via e pensate ad un'altra cosa. Semplice, no!?

5
A.P.S. ARMONYA - © 2018 - tutti i diritti sono riservati
Report Gratuito – 7 Giorni di Trasformazione Evolutiva!

COME PROTEGGERSI DAI PENSIERI NEGATIVI…


Cosa bisogna fare con quei pensieri e quelle convinzioni negative che a volte
sembra impossibile evitare?
Cosa fare delle preoccupazioni ordinarie quotidiane che ci tocca affrontare a
lavoro o a casa?
Niente, semplicemente niente!
Tali situazioni non influenzeranno negativamente la nostra vita a meno che
noi non li si accetti, non li si tema, non li si ingigantisca con le nostre
credenze auto-sabotanti, con il nostro sentirci indignati o tristi per quelle
circostanze che immaginiamo di vivere immeritatamente.
Solo se noi daremo loro potere esse saranno lesive del nostro equilibrio
interiore. Ogni condizione negativa che la vita ci impone di affrontare non
influenzerà in modo deleterio la nostra vita a meno che noi non glielo
permettiamo! Vi faccio un esempio…
Siamo a pranzo con un nostro amico e questi comincia a vomitarci addosso
tutte le sue sfortunate beghe amorose, senza darci un attimo di tregua. Se
cerchiamo di zittirlo o di riprenderlo lo indisporremo e faremmo crescere il suo
e il nostro disagio, ma se interiormente non accetteremo ciò che ci dice con
un deciso “No! Grazie!”, inviandogli pensieri amichevoli e compassionevoli,
non ci infogneremo in un vortice negativo depotenziante che altrimenti
avrebbe compromesso il nostro equilibrio.
Ricordate: è il nostro acconsentimento mentale alla spazzatura psico-
emozionale che ci viene offerta che abbassa il livello energetico della nostra
felicità!
Altro esempio: assistiamo a un atto di ingiustizia ma, anziché reagire in malo
modo ed esserne indignati, per esserci fermati all’apparenza dell’episodio,
decidiamo di rifiutarla e ci attiviamo per correggere positivamente la
situazione per quanto ci è possibile fare, inviamo pensieri di pacifica
collaborazione e poi la lasciamo lì, affidandola al suo destino. Avremo così
trasformato una apparente esperienza negativa in una ghiotta occasione di
crescita interiore!
Un piccolo, ulteriore suggerimento: in questa settimana di tirocinio mentale, di
cui vi sto parlando in questo ciclo di post, per quanto vi sarà possibile cercate
di evitare le persone che tendono ad indispettirvi, che vi contraddico, che vi
innervosiscono o che vi annoiano. Finché non avremo finito questo nostro
training di psicologia positiva che, vi ricordo, deve durare sette giorni
continuativi, potremmo facilmente ricadere nei vecchi meccanismi
destabilizzanti.
Vi assicuro che sette giorni simili produrranno notevoli effetti riarmonizzanti
sul tutto il prosieguo della vostra vita!

6
A.P.S. ARMONYA - © 2018 - tutti i diritti sono riservati
Report Gratuito – 7 Giorni di Trasformazione Evolutiva!

IL CORAGGIO CHE TRASFORMERA’ LA TUA VITA…


Concludiamo questo ciclo dedicato al metodo trasformativo capace in soli
sette giorni di dare una svolta positiva alla tua vita con una riflessione circa
una circostanza che quasi ogni volta tende a ripetersi: ogni volta che vi
decidete ed impegnate a realizzare qualsiasi miglioramento qualitativo della
vostra vita, esteriore o interiore, le difficoltà momentaneamente si
amplificano. Eh si, amici miei, è un doloroso dato di fatto!
Sembra come se all’improvviso tutto peggiori e le cose vadano male.
Eppure ci stiamo attivando per un cambiamento positivo!
Qualcosa non sta funzionando per il verso giusto? … Dove abbiamo
sbagliato?...
Vi dò una buona notizia! Non avete commesso alcun errore!
Sembrerà sconcertante, ma in realtà è un buon segno!
Vuol dire che le cose si stanno muovendo, e questo è, in definitiva, il nostro
obiettivo!
Questa diventa la migliore occasione per rafforzare il nostro coraggio, per
valorizzare le qualità del Guerriero della Luce che alberga in noi!
Allora rimani impavido e ti confronti con le difficoltà, espressione del
movimento, del cambiamento in atto, che corrisponde al vero obiettivo del tuo
cuore. In segreto per uscirne indenne e rafforzato è non negare tale
evenienza, non temerla, non cercare di fuggirla, perché tutto questo la
alimenterebbe e la cronicizzerebbe.
Il rimedio è il rifiutarsi di accettare l’apparenza come se fosse una realtà!
Infatti, quello che si sta verificando è solo la proiezione di una apparenza
illusoria che subito dopo si trasformerà in una meravigliosa nuova realtà!
Rimanete positivi, ottimisti nonostante tutto, perché quel tutto si sta
muovendo nella giusta direzione, quella che conduce inevitabilmente alla
vostra evoluzione, sempre! La vittoria arride ai coraggiosi che rimarranno
determinati e fermi sui loro propositi migliorativi!
Tutta la vostra vita cambierà radicalmente in meglio!
Prima di chiudere vorrei avvertirvi di non comunicare ad alcuno che ti stai
attivando a portare avanti questi “7 giorni di trasformazione evolutiva”.
Dopo averli conclusi con successo lascia passare ancora qualche giorno
perché se ne stabilizzino i risultati e solo dopo condividine i risultati con chi
credi possa giovarsi della tua testimonianza.

Buona Vita, amici miei!


Antonio Bufalo
http://salutesolidale.wix.com/benessereinteriore

Il presente Report Gratuito è liberamente condivisibile purché non se ne modifichi


il testo e se ne lasci l’indicazione dell’autore.

7
A.P.S. ARMONYA - © 2018 - tutti i diritti sono riservati
Report Gratuito – 7 Giorni di Trasformazione Evolutiva!

Ti piacerebbe conoscere meglio te stesso,


riconciliarti con le tue ombre caratteriali e imparare a superarle, a
trasformarle, individuando le strategie migliori per avviare la tua crescita
interiore e superare i disagi psico-emozionali più ricorrenti che
attanagliano il tuo cuore?
Allora daccene conferma compilando il form cui accedi cliccando sul link
di seguito allegato:
http://salutesolidale.wixsite.com/armonya/contattaci
nello spazio “Oggetto” o “Messaggio” scrivi semplicemente “Benessere
Interiore” …riceverai gratuitamente sulla tua mail tutte le informazioni
utili!

Associazione di Promozione Sociale


ARMONYA – Il Network del Benessere
C.F. 91055160740 – Tel. 392.6718355 - BRINDISI
Iscritta al n. 23/BR Registro Generale A.P.S.
E-mail: associazione.armonya@libero.it
Sito WEB: http://salutesolidale.wix.com/armonya

8
A.P.S. ARMONYA - © 2018 - tutti i diritti sono riservati