Sei sulla pagina 1di 6

Tour della Sicilia Orientale

lo splendore del barocco

Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654
www.tasteandslowitaly.com - info@tasteandslowitaly.com
1° giorno

Arrivo all’aeroporto di Catania

Incontro con il bus privato e accompagnatore per trasferimento a


Modica.

Sistemazione in hotel 3 o 4 stelle in Modica.

Cena e pernottamento.

Modica
2° giorno

Dopo la colazione partenza per Ragusa


con bus privato e accompagnatore.
Incontro con la guida locale e visita di
Ragusa e Ragusa Ibla con la possibilità di
piccole degustazioni in negozi tipici de-
nominati “a putia”.

A seguito del fortissimo terremoto del


1693, Ragusa venne rasa quasi comple-
tamente al suolo; rimasero infatti solo
poche tracce delle numerose case, chiese,
palazzi e dell’antico castello che domina-
va sulla parte più alta del colle. La rico-
struzione fu realizzata dividendo la città
in due grandi quartieri.
Una parte degli abitanti, infatti, decise
di ricostruire il borgo nello stesso luogo
Ragusa
in cui si trovavano le case prima del sisma, rispettando il tradizionale impianto medievale; l’altra
parte dei cittadini, invece, preferì spostarsi creando così una struttura più moderna e dalla pianta
con strade più ampie, creando una zona di squisita fattura Barocca ad oggi riconosciuta come patrimonio
dell’Umanità dall’UNESCO.

Pranzo libero.

Nel primo pomeriggio partenza per rientrare a Modica e fare un’esperienza molto coinvolgente: lezioni sulle
ricette dei dolci tipici della zona.

Segue visita guidata di Modica.

Modica ha subito lo stesso terribile terremoto che ha colpito Ragusa e ha seguito lo stesso destino, è una città
divisa in due parti: Modica bassa e Alta. Anche Modica è un prezioso sito Unesco.

Cena e pernottamento.

3° giorno

Dopo colazione partenza con bus privato ed accompagnatore per il


Castello di Donnafugata.

Il Castello di Donnafugata, al contrario di quanto il nome possa far


pensare, non è un vero e proprio castello medievale bensì una son-
tuosa dimora nobiliare del tardo ‘800. La dimora sovrastava quelli
che erano i possedimenti della ricca famiglia Arezzo De Spuches. La
dimora, suddivisa in tre piani, conta 122 stanze di cui una ventina
sono oggi aperte ai visitatori. Visitando le stanze che contengono
ancora gli arredi ed i mobili originali dell’epoca, sembra di fare un
piacevole salto nel passato.

Dopo la visita partenza per Scicli, visita del piccolo paese e pranzo
libero.

Le sue origini antiche sono in effetti svelate dal nome. Scicli è un an-
tico termine per indicare i Siculi arrivati in Sicilia nel XV sec. a.C. Castello di Donnafugata
Scicli dal 2002 fa parte del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e anche in questo
borgo spicca uno splendido esempio di barocco siciliano: il Palazzo Beneventano.

Scicli Noto

Lasciata Scicli si prosegue il viaggio per arrivare a Noto.

Noto è una delle città più belle della Sicilia ed offre un panorama architettonico unico al mondo, per l’unità
e l’armonia di uno stile barocco dal carattere solare e enfatizzato dal colore rosato della pietra utilizzata per
costruire la città.
Anche Noto, come gran parte della Sicilia orientale, è sito UNESCO.

Rientro in hotel a Modica, cena e pernottamento.


4° giorno

Dopo la colazione partenza con bus privato e accompa-


gnatore per Siracusa. Incontro con la guida locale e visita
dell’area archeologica dell’isola di Ortigia.

Ortigia è stato il primo insediamento della città di Siracu-


sa e risale al XV secolo a.C.

Tempo libero ad Ortigia per visitare i numerosi negozi di


prodotti tipici. Segue visita dell’area Barocca e dello stu-
pendo Bagno Ebraico di Siracusa.
Siracusa

Pranzo libero.

Nel pomeriggio partenza per Palazzolo Acreide per visita del paese e per degustare la caratteristica pizza Si-
ciliana.

Rientro in hotel a Modica e pernottamento.

5° giorno

Dopo la colazione partenza con l’accompagnatore e bus pri-


vato per Cava d’Ispica.

Per visitare questo territorio particolare e suggestivo sarà ne-


cessario fare una passeggiata di circa 2 ore alla scoperta di
questo luogo dove sono stati rinvenuti interessantissimi inse-
diamenti preistorici.

Caltagirone Visita ad un antico Mulino ad acqua della zona. Nella tarda


mattinata partenza per Caltagirone e sosta in un’azienda vitivinicola per il pranzo.

L’azienda produce ottimi vini e vanta apprezzabili successi ottenuti con le sue presenze all’importate manife-
stazione “Vinitaly”, il salone internazionale del vino e distillati che si tiene ogni anno a Verona.
Nel pomeriggio arrivo a Caltagirone e tempo libero per ammirare i molteplici negozi della famosa ceramica
di Caltagirone.

Rientro a Modica, cena libera e pernottamento

6° giorno

Dopo la colazione partenza con bus privato ed accompagnatore per


trasferimento a Taormina o Giardini di Naxos.

Durante il tragitto sosta per una visita guidata di Catania e del suo
splendido mercato tradizionale del pesce.

Pranzo libero a Catania.


Taormina
Ripreso il viaggio sono previste altre due so-
ste: ad Acitrezza ed Acireale.

Arrivo in hotel a Taormina o Giardini di Na-


xos, cena e pernottamento.

Catania

7° giorno

Dopo la colazione partenza con l’accompagnatore e bus private per una visita unica: il vulcano Etna.

L’Etna è il vulcano più grande dell’Europa e tra i vulcani più attivi del mondo. Le sue eruzioni avvengono sia
in sommità, dove attualmente si trovano quattro crateri, sia dai fianchi, fino ad altezze di poche centinaia di
metri sopra il livello del mare, molto vicino alle abitazioni. L’Etna è terra di miti e di leggende. Gli antichi
guardavano al monte con timore e rispetto. Il mito classico ne fece la dimora di Vulcano, dio del fuoco. I na-
vigatori antichi del Mediterraneo lo conoscevano bene, perché sovente faceva loro da faro. Etna è un breve
nome che esiste dagli albori della civiltà.

Sosta al Rifugio Sapienza e passeggiata con la guida alla conoscenza del Vulcano.

Partenza per Zafferana Etnea e visita ad un’azienda speciale che produce il particolare vino dell’Etna ed uno
splendido miele. Pranzo in azienda a base di prodotti tipici.

Nel primo pomeriggio rientro a Taormina e visita guidata della cittadina conosciuta in tutto il mondo.

Rientro in hotel e pernottamento.

8° giorno

Dopo la colazione trasferimento in aeroporto con accompagnatore e bus privato.

Fine dei servizi.


Informazioni tour

• Il tour si effettua al raggiungimento di numero 20 pax.


• Il tour è soggetto a variazioni in base all’aeroporto e agli orari di arrivo e partenza.
• Possibilità di prenotazione voli A/R.
• Possibilità di stipula assicurazione contro le penali di annullamento.

Il tour include

• 8 giorni/7 notti in hotel 3 o 4 stelle centrale (Modica in half board, Giardini Naxos o Taormina in b&b).
• Accompagnatore per la durata del tour.
• Guida locale per 7 half day a Ragusa, Noto, Modica, Siracusa, Catania, Etna, Taormina.
• Bus a disposizione per tutta la durata del tour.
• 1 pranzo con degustazione vini Caltagirone.
• 1 pranzo a Zafferana Etnea.
• 1 cena con Pizza a Palazzolo Acreide.
• Lezione di dolci locali con degustazione.

Il tour non include

• Tutto quello che non è espressamente menzionato in “Servizi inclusi”.


• Assicurazione sanitaria.
• Assicurazione bagaglio.
• Mance ed extra di carattere personale.
• Ingressi ai siti archeologici e musei.

GIORNO ITINERARIO PASTI


1 Arrivo e trasferimento in hotel a Modica cena
2 Visita guidata di Ragusa, Ragusa Ibla e Modica colazione - cena
3 Il Castello di Donnafugata, Scicli e Noto colazione - cena
Siracusa, visita guidata di Ortigia, tour a Palazzolo Acreide con
4 colazione - cena
degustazione pizza siciliana
5 Tour a Cava d’Ispica e Caltagirone colazione - pranzo
Visita guidata di Catania, trasferimento a Taormina o Giardini Naxos,
6 colazione - cena
stop ad Acitrezza ed Acireale
7 Visita dell’Etna colazione - pranzo
8 Fine servizi colazione

Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654
www.tasteandslowitaly.com - info@tasteandslowitaly.com