Sei sulla pagina 1di 19

M. Silvestrini • C. Ciliberto • M. Ferretti • L.

Filippucci

Dai, prova!
Pratiche per le abilità linguistiche

Attività per la: • competenza linguistica


• comprensione orale
• comprensione scritta
• produzione orale
• produzione scritta
• certificazione linguistica

1/uno
© Copyright 2006
Guerra Edizioni - Perugia

ISBN 978-88-7715-938-0

Proprietà letteraria riservata.


I diritti di traduzione e memoriz-
zazione elettronica, di riproduzione
e di adattamento totale o parziale,
con qualsiasi mezzo (compresi
microfilm e le copie fotostatiche),
sono riservati per tutti i paesi.

Guerra Edizioni
via Aldo Manna 25 - Perugia (Italia)
tel. +39 075 5289090
fax +39 075 5288244
e-mail: geinfo@guerra-edizioni.com Stampa
www.guerra-edizioni.com Guerra guru s.r.l. - Perugia

2/due
Indice

I PRIMI STRUMENTI pag. 00

UNITÀ 1
Articoli, verbo essere (pres. ind.), nomi e aggettivi in -o » 00

UNITÀ 2
Articoli, aggettivi nazionalità, verbo avere, c'è - ci sono » 00

UNITÀ 3
Indicativo presente dei verbi regolari e che finiscono in -sco » 00

UNITÀ 4
Possessivi, verbi irregolari e modali, andare e venire + preposizioni, » 00
nomi di famiglia e orario

E ORA CONTROLLIAMO…(1-4) » 00

UNITÀ 5
Verbi modali - Passato prossimo - Ogni e qualche - » 00
Preposizione semplici e articolate

UNITÀ 6
Futuro semplice e composto dei verbi regolari e irregolari » 00

UNITÀ 7
Verbi riflessivi e pronominali

E ORA CONTROLLIAMO… (5-7) » 00

UNITÀ 8
Pronomi diretti, pronomi diretti con i tempi composti, uso di ci e ne, » 00
usi del verbo fare

UNITÀ 9
Imperfetto e trapassato prossimo - usi dei verbi sapere e conoscere » 00
- troppo, molto… - bello e quello

UNITÀ 10
Condizionale semplice e composto » 00

3/tre
UNITÀ 11
Pronomi indiretti - Pronomi combinati - Pronomi combinati pag. 00
con i tempi composti

E ORA CONTROLLIAMO… (8-11) » 00

UNITÀ 12
Imperativo (formale - informale - negativo) - Imperativo con i pronomi » 00

UNITÀ 13
Pronomi relativi » 00

UNITÀ 14
Congiuntivo presente e passato, verbi o espressioni che reggono » 00
il congiuntivo

UNITÀ 15
Congiuntivo imperfetto e trapassato » 00

E ORA CONTROLLIAMO… (12-15) » 00

UNITÀ 16
Periodo ipotetico della realtà - possibilità - irrealtà » 00

UNITÀ 17
I gradi dell'aggettivo: comparativi e superlativi regolari e irregolari » 00

UNITÀ 18
Passato remoto e trapassato remoto » 00

E ORA CONTROLLIAMO… (16-18) » 00

UNITÀ 19
Passivo - Si passivante » 00

UNITÀ 20
Discorso diretto e discorso indiretto » 00

UNITÀ 21
Modi indefiniti » 00

E ORA CONTROLLIAMO… (19-21)

4/quattro
I PRIMI STRUMENTI

In queste pagine d'introduzione potete trovare i primi strumenti necessari per lo


studio della lingua italiana.

1. L'ALFABETO

L'alfabeto italiano è formato da 21 lettere, 5 vocali (a, e, i, o, u) e 16 consonanti.


A, a (a) come Ancona N, n (enne) come Napoli
B, b (bi) Bari O, o (o) Otranto
C, c (ci) Como P, p (pi) Pompei
D, d (di) Domodossola Q, q (qu) quadro
E, e (e) Empoli R, r (erre) Roma
F, f (effe) Firenze S, s (esse) Siena
G, g (gi) Genova T, t (ti) Torino
H, h (acca) Hotel U, u (u) Udine
I, i (i) Imola V, v (vu) Venezia
L, l (elle) Livorno Z, z (zeta) zero
M, m (emme) Milano

In italiano vengono molto usate ormai anche queste lettere straniere:

J, j (i lunga) come Jacopo


K, k (cappa) kiwi
W, w (doppia vu) Walter
X, x (ics) xilofono
Y, y (ipsilon) yogurt

2. I GIORNI DELLA SETTIMANA


I nomi dei giorni della settimana in italiano sono:
lunedì, mar
lunedì, te
martedì, mer
tedì, col
mercoledì, gio
cole ve
giovedì, vener
vedì, dì, saba
venerdì, to, do
sabato, meni
domeni ca
menic

N.B. La “i” finale dei primi 5 giorni della settimana deve essere scritta “ì”, con l’accento!

5/cinque
3. I MESI DELL'ANNO:

Gennaio Maggio Settembre


Febbraio Giugno Ottobre
Marzo Luglio Novembre
Aprile Agosto Dicembre

4. I NUMERI CARDINALI

I numeri in italiano si scrivono con le cifre arabe (1, 2, 3…) e si leggono

1 uno 9 nove 17 diciassette


2 due 10 dieci 18 diciotto
3 tre 11 undici 19 diciannove
4 quattro 12 dodici 20 venti
5 cinque 13 tredici 21 ventuno
6 sei 14 quattordici 30 trenta
7 sette 15 quindici 31 trentuno
8 otto 16 sedici 32 trentadue

40 quaranta 102 centodue……


41 quarantuno 200 duecento
42 quarantadue…… 300 trecento
50 cinquanta 400 quattrocento
51 cinquantuno 500 cinquecento
52 cinquantadue 600 seicento
60 sessanta 700 settecento
70 settanta 800 ottocento
80 ottanta 900 novecento
90 novanta 1000 mille
100 cento 2000 duemila
101 centouno 3000 tremila…….

6/sei
ATTENZIONE!

la data in italiano si esprime dicendo prima il numero del giorno, poi il nome del
mese, poi l'anno. Ad esempio: 12/04/05 si legge 12 aprile 2005 (dodici aprile
duemilacinque).

N. B. Il primo giorno di ogni mese si legge "primo" e non uno. Ad esempio:


1 gennaio 1970 (primo gennaio millenovecentosettanta).

Esercizio
Provate a leggere queste date:
14/11/1938 - 08/05/1969 - 25/04/03 - 06/09/1982 - 31/12/1999.

5. I NUMERI ORDINALI

In italiano sono molto usati anche i numeri ordinali che possono essere scritti con
le cifre romane, a parola o con la cifra araba seguita da un cerchietto in alto (1°, 2°…)
e si leggono così:

I primo XIII tredicesimo


II secondo XIV quattordicesimo
III terzo XV quindicesimo
IV quarto XVI sedicesimo
V quinto XVII diciassettesimo
VI sesto XVIII diciottesimo
VII settimo XIX diciannovesimo
VIII ottavo XX ventesimo
IX nono XXI ventunesimo
X decimo XXII ventiduesimo
XI undicesimo XXIII ventitreesimo…….
XII dodicesimo

N. B. In italiano si usano sia i numeri cardinali che quelli ordinali. Facciamo alcuni
esempi:

• Io abito in un palazzo di cinque piani. Il mio appartamento è al quarto piano.

• Il nuovo Papa si chiama Benedetto XVI.

• L'ultimo re italiano si chiamava Umberto II.

• La porta del mio ufficio è la terza a destra.


7/sette
Unità 1/uno
1
U N I T À 1/Uno
Articolo – Verbo essere (presente indicativo)
Nomi e aggettivi in -o, -a

PER LA COMPETENZA LINGUISTICA

1. Completare le frasi con gli ARTICOLI

1. _______ vino è rosso.


2. _______ scuola è a Napoli.
3. _______ ragazzi sono stanchi.
4. _______ camera è fredda.
5. _______ maglie sono sporche.
6. _______ bagno è a destra.
7. _______ treno parte alle 13.30.
8. _______ cena è alle 19.30.
9. _______ signora è allegra.
10. _______ signori sono stranieri.

2. Completare le frasi con gli ARTICOLI

1. Chi è Giovanni? È _______ figlio di mia sorella.


2. Mario chiude _______ finestra perché ha freddo.
3. _______ regole della grammatica italiana sono difficili.
4. Dove sono _______ giornali?
5. ______ treno per Roma è in ritardo di 10 minuti.
6. ______ miei bambini escono da scuola alle 15.
7. ______ ragazze italiane sono carine?
8. ______ traffico è rumoroso.
9. ______ macchina di Luca è rotta.
10. ______ Francia è in Europa come ______ Belgio.

8/otto
Unità 1/uno

3. Completare con un UN - UNA - DEI - DELLE


1
1. Anna ha ________ gatta che si chiama Gioia.
2. Marco va in vacanza con ________ amico.
3. Paola e Laura sono ________ ragazze italiane.
4. Buongiorno, posso avere ________ gelato alla frutta per favore?
5. Carla ha ________ sorella che studia a Perugia .
6. Sulla cattedra ci sono ________ libri e ________ lavagna luminosa.
7. Luca compera ____ quaderno e _________ penne blu e rosse.
8. Anna e Federico hanno _________ casa al mare.
9. Danilo e Maria cenano ogni sabato con _________ coppia di amici.
10. Leonardo è ________ ragazzo molto simpatico.

4. Completare con UN - UNA - DEI - DELLE

1. Per favore mi dai _________ penna?


2. Nel computer c'è ________ virus!!
3. Roberto è _________ ragazzo studioso.
4. Chi sono loro? Sono _________ amiche di Valeria.
5. Marco vive in _________ piccola città.
6. Franco è _________ amico di Patrizia.
7. Il dottor Rossi è in ufficio con _________ signori di Milano.
8. Oggi è _________ bella giornata.
9. Mia sorella e mia zia sono _________ brave cuoche.
10. Sul treno ci sono _________ posti liberi.

5. Completare con il verbo ESSERE

1. - (Tu) __________ italiana? - No, ___________ tedesca.


2. Luca ___________ di Torino.
3. Dove ____________ i tuoi amici?
4. (Voi) _____________ stranieri?
5. La stazione ___________ vicino al mare.
6. (Noi) _____________ di Rimini.
7. (Tu) _____________ stanco?
8. - Chi ___________ loro? - ____________ dei ragazzi francesi.
9. Palermo ___________ una città molto antica.
10. I bambini ____________ simpatici.

9/nove
Unità 1/uno
16. Completare con il verbo ESSERE
1. Io ____________ di Milano e tu, di dove __________?
2. Luisa ___________ di Modena e Leila __________ di Siena.
3. Noi _____________ studenti e lei _____________ la nostra professoressa.
4. Sandro e io ____________ amici.
5. Voi ____________ francesi, ma loro ____________ portoghesi.
6. (Tu) __________ simpatica.
7. Eva ___________ proprio bella.
8. (Io) ___________ un medico.
9. La casa di Marco ___________ grande.
10. Il giardino di Flavia _________ pieno di fiori.

7. Completare con il verbo ESSERE

1. La ragazza ___________ in treno.


2. I libri ___________ sulla cattedra.
3. (Lui) __________ straniero.
4. Il tavolo ___________ piccolo.
5. La lavagna ___________ nera.
6. I gessi ___________ colorati.
7. Lei non ___________ americano, ___________ tedesco.
8. La porta ___________ chiusa.
9. (Voi) ___________ alti .
10. La finestra __________aperta.

8. Completare con il verbo ESSERE

1. (Tu) _________ allegra.


2. La macchina non _________ bianca, ma grigia.
3. Il banco _________ pulito.
4. (Io) _________ di Torino.
5. La sedia _________ dura.
6. Il prato _________ fiorito.
7. Il convento _________ bello.
8. (Lei) _________ bionda.
9. (Lui) _________ bravo.
10. (Voi) _________ stranieri.

10/dieci
Unità 1/uno

9. Completare con il verbo ESSERE


1
1. (Loro) _________ cinesi
2. Maria ed io _________ amiche
3. Tu e Marco _________ fratelli?
4. La stazione _________ affollata.
5. (Io) _________ molto contento.
6. Giulia e Antonio _________ amici.
7. Il vino _________ fresco.
8. Tu di dove _________?
9. Perché la Signora Claudia _________ arrabbiata?
10. Perché Gino e Michela _________ in ritardo?

10. Trasformare dal MASCHILE al FEMMINILE secondo l’esempio

Esempio Il ragazzo è alto La ragazza è alta

1. I bambini sono arrivati. __________________________________________


2. Il gatto è nero. __________________________________________
3. Il ballerino è stanco. __________________________________________
4. Il maestro è simpatico. __________________________________________
5. I figli sono allegri. __________________________________________

11. Trasformare dal FEMMINILE al MASCHILE secondo l’esempio

Esempio La bambina è piccola Il bambino è piccolo

1. Le signore sono contente. __________________________________________


2. La cuoca è brava. __________________________________________
3. La ragazza è peruviana. __________________________________________
4. La bambina è piccola. __________________________________________
5. La nonna è stanca. __________________________________________

11/undici
Unità 1/uno
112. Completare le FRASI secondo l’esempio
Esempio Il ragazz____ è american____. Il ragazzo è americano.
Le ragazz____ sono svizzer____. Le ragazze sono svizzere.

1. La chies____ è bell____.
2. Le professorress____ sono italian____.
3. Il convent____ è antic____.
4. Le lampad____ sono acces____.
5. La minestr____ è cald____.
6. Il pranz____ è buon____.
7. Le bors____ sono azzurr____.
8. Io mi chiamo Maria, sono spagnol____.
9. I fogl____ sono bianch____.
10. Il telefon____ è spent____.

13. Trasformare dal SINGOLARE al PLURALE secondo l’esempio

Esempio La finestra è pulita. Le finestre sono pulite.

1. Il banco è piccolo. __________________________________________


2. La penna è nera. __________________________________________
3. Tu sei allegro. __________________________________________
4. Io non sono spagnola. __________________________________________
5. Il ragazzo è messicano. __________________________________________
6. Il cestino è pieno. __________________________________________
7. La borsa è vuota. __________________________________________
8. La strada è stretta. __________________________________________
9. La lettera è corta. __________________________________________
10. Il treno è in ritardo. __________________________________________
__________________________________________

14. Trasformare dal SINGOLARE al PLURALE

1. Il negozio è aperto. __________________________________________


2. La giornata è nuvolosa. __________________________________________
3. La bambola è bella. __________________________________________
4. Il ballerino è bravo. __________________________________________
5. La stella è lontana. __________________________________________
6. La fermata è vicina. __________________________________________

12/dodici
Unità 1/uno

7. Il postino è alto. __________________________________________ 1


8. La professoressa è brava. __________________________________________
9. La camera è piccola. __________________________________________
10. La macchina è nuova. __________________________________________

15. Trasformare dal SINGOLARE al PLURALE

1. Io sono tedesca. __________________________________________


2. Lui è simpatico. __________________________________________
3. La borsa è nuova. __________________________________________
4. La scarpa è nera. __________________________________________
5. Il libro è giallo. __________________________________________
6. La maglia è rossa. __________________________________________
7. Io sono straniero. __________________________________________
8. La stanza è buia. __________________________________________
9. Lei è contenta. __________________________________________
10. Io sono russo. __________________________________________

16. Trasformare dal PLURALE al SINGOLARE secondo l’esempio

Esempio Le stanze sono calde. La stanza è calda.

1. Le strade sono rumorose. __________________________________________


2. I libri sono azzurri. __________________________________________
3. Le lampade sono spente. __________________________________________
4. Le signore sono indiane. __________________________________________
5. Voi siete indonesiani. __________________________________________
6. I posti sono liberi. __________________________________________
7. I ragazzi non sono italiani. __________________________________________
8. Noi siamo arrabbiati. __________________________________________
9. Le gonne sono pulite. __________________________________________
10. Le feste sono allegre. __________________________________________

17. Trasformare dal PLURALE al SINGOLARE

1. I biglietti sono costosi. __________________________________________


2. Le statue sono antiche. __________________________________________
3. I gelati sono buoni. __________________________________________
4. Voi siete americane. __________________________________________

13/tredici
Unità 1/uno
1 5. Le porte sono aperte. __________________________________________
6. Loro sono contente. __________________________________________
7. I vestiti sono vecchi. __________________________________________
8. I cassetti sono vuoti. __________________________________________
9. Noi siamo laureate. __________________________________________
10. I fogli sono sulla cattedra. __________________________________________

18. Trasformare dal PLURALE al SINGOLARE

1. Voi siete africani. __________________________________________


2. Loro sono australiane. __________________________________________
3. I gatti sono neri. __________________________________________
4. Le gatte sono bianche. __________________________________________
5. Noi siamo cristiani. __________________________________________
6. I quaderni sono nuovi. __________________________________________
7. Le rose sono profumate . __________________________________________
8. Loro sono svizzeri. __________________________________________
9. Le scarpe sono rotte. __________________________________________
10. Voi siete arabe. __________________________________________

19. Completare con le PREPOSIZIONI

1. Giovanna non è americana, lei è _________ Venezia.


2. I due ragazzi sono __________ treno e parlano __________ la signora Sandra.
3. Paola è seduta vicino ________ Carlo.
4. Franco e Lucia sono ________ Firenze.
5. Voi siete ________ Italia ________ tanto tempo?
6. Lei ________ quale paese viene?
7. L'Italia è ________ Europa.
8. Noi siamo ________ Italia ________ riposare.
9. Il treno è ________ ritardo.
10. I bambini sono ________ scuola.

14/quattordici
Unità 1/uno

PER LA COMPRENSIONE ORALE 1

20. Ascoltate il dialogo e dite se è VERO o FALSO

V F
Ada e Fabio sono amici
Ada è stanca
Raul è straniero
Raul è di Madrid
È in Italia per lavoro
È in Italia da solo

PER LA PRODUZIONE ORALE

21. Lavoro IN COPPIA


Leggete a turno i dialoghi con il compagno di banco

Dialogo A
Lorenzo - Ciao Mario!
Mario - Ciao Lorenzo, come stai?
Lorenzo - Bene grazie e tu?
Mario - Anch'io. Lei è mia cugina Paola, è di Milano.
Lorenzo - Ciao Paola, piacere.
Paola - Ciao Lorenzo.

Dialogo B
Pietro - Buongiorno, Professor Rossi.
Prof. Rossi - Ciao Pietro.
Pietro - Professore, questo è mio padre.
Sig. Bianchi - Piacere, sono Franco Bianchi.
Prof. Rossi - Molto lieto, Signor Bianchi.

15/quindici
Unità 1/uno
1 Dialogo C
Federico - Ciao, io mi chiamo Federico.
Laura - Ciao, io sono Laura. Di dove sei?
Federico - Sono di Parma e tu?
Laura - Io sono di Terni, ma sono a Perugia per studiare.
Federico - Io invece sono qui in vacanza. È proprio una bella città.

22. Lavoro IN COPPIA.


Lavorate con il compagno di banco. A turno uno fa le domande e l’altro risponde

Chiedere: il nome, il Paese, perché è qui.......

Informale Formale
_______________________ _______________________
_______________________ _______________________
_______________________ _______________________
_______________________ _______________________
_______________________ _______________________

23. Lavoro IN GRUPPO


Formate piccoli gruppi (massimo 6 persone)

Con le coppie dell’esercizio 22. A turno ognuno presenta il suo compagno di banco al
resto del gruppo.

PER LA COMPRENSIONE SCRITTA

24. Completare con il verbo ESSERE e rispondere alle domande

Giulio si presenta
Ciao! _____ Giulio e _____ romano, ma i miei genitori non ______
di Roma: mio padre _____ di Genova e mia madre ______ veneziana.

16/sedici
Unità 1/uno

(Io)______ uno studente e da un mese ______ a Perugia per studia-


1
re medicina. La mia fidanzata ______ Gisella ed ______ una stu-
dentessa anche lei.

1. Chi è Giulio?
________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________

2. Dove è Giulio?
________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________

3. Perché?
________________________________________________________________________________________________________________________________

_________________________________________________________________________

4. Di dove è il padre di Giulio? E la madre?


________________________________________________________________________________________________________________________________

_________________________________________________________________________

5. Chi è Gisella?
________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________

25. Completare con il verbo ESSERE e rispondere alle domande

Piero e Maria
Piero e Maria ____ fratello e sorella. Maria ____ una ragazza
molto simpatica, vive a Milano, ma ____ siciliana, di Palermo. Lei
____ una mia cara amica, noi ____ compagne di classe, ____ molto
studiose e molto brave a scuola. Io mi chiamo Assunta, anch'io
____ siciliana, ma non ____ di Palermo, vengo da Messina. I miei

17/diciassette
Unità 1/uno
1genitori ____ ancora in Sicilia, i genitori di Maria invece ____ in
Germania per lavorare. Anche Piero ____ a Milano per studiare
all'Università, ma ____ pigro e i suoi voti ____ molto bassi.

1. Chi è Piero?
________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________

2. Di dove è Maria?
________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________

3. Chi è Assunta?
________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________

4. Da dove viene?
________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________

5. Dove sono i genitori di Assunta?


________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________

6. Dove sono i genitori di Maria e Piero?


________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________

7. Perché Maria, Assunta e Piero sono a Milano?


________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________

18/diciotto
Unità 1/uno

PER LA PRODUZIONE SCRITTA 1

26. Completare le frasi con gli AGGETTIVI conosciuti

1. Venezia è ______________________
2. Il banco è ______________________
3. Il mio compagno di banco è ______________________
4. I libri sono ______________________
5. La porta è ______________________
6. La città è ______________________
7. La mamma è ______________________
8. Il papà è ______________________
9. Il vino è ______________________
10. La strada è ______________________

27. Formare una frase unica con il TUO AGGETTIVO e quello DEL TUO
COMPAGNO (V. es. 26)

TU COMPAGNO
Es. Venezia è bella Venezia è romantica Venezia è bella e romantica

PER LA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA

19/diciannove