Sei sulla pagina 1di 3

Brownies al cacao

 150 g burro

 250 g zucchero

 75 g cacao amaro (in polvere)

 1/4 cucchiaino sale

 1/2 cucchiaino essenza di vaniglia (facoltativo)

 2 uova, fredde

 60 g farina

 50 g noci tritati (facoltativo)

Scaldate il forno a 180 gradi. Foderate di carta da forno una teglia quadrata di circa 20 cm.

Fondete a bagnomaria il burro, zucchero cacao, e sale, mescolando tanto in tanto finche’ il composto
e liscio e caldo. Togliete dal fuoco il pentolino e lasciate  raffreddare un leggermente.

Quindi unite l’essenza di vaniglia e mescolate con un cucchiaio di legno. Poi incorporate le uova, una
per volta, e mescolando vigorosamente dopo ogni aggiunta. Quando il composto e’ denso e
omogeneo, aggiungete la farina e sbattete con forza per un paio di minuti. Se le usate, aggiungete le
noci a questo punto.

Quindi versate il composto nella teglia e infornate per 20-25 minuti a 180 gradi. Cuocete finche’ un
stecchino infilzato nel dolce ne esce ancora con qualche briciola attaccata.Tagliate in 16-25
quadratini.
Brownies Cucchiao d’Agento
Ingredienti
• 200 g di cioccolato fondente al 75%
• 250 g di burro
• 200 g di zucchero integrale di canna
• 150 g di farina
• 4 uova a temperatura ambiente
• 40 g di cacao amaro
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• 1/4 di lievito per dolci
• 1 pizzico di sale

Come preparare: Brownies


Mettete il burro a pezzetti e il cioccolato fondente grossolanamente tritato in una casseruola e
fate fondere il tutto a fiamma bassissima, mescolando per una spatola. Quando avrete ottenuto un
composto lucido e omogeneo togliete dal fuoco e fate intiepidire.

In una ciotola mettete le uova sgusciate, lo zucchero di canna, il sale e l'estratto di vaniglia.
Aggiungete il cacao amaro setacciato.
Unite la farina e il lievito setacciati e mescolate il tutto con una frusta o utilizzando le fruste
elettriche. Aggiungete da ultimo il cioccolato fuso e amalgamate con cura.

Imburrate e rivestite con la carta da forno uno stampo quadrato da 23 cm di lato. Versate il
composto all'interno e livellate. Cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 35-40 minuti, o
comunque fino a quando il composto si sarà rassodato (l'interno dovrà restare umido e fondente),
verificando la consistenza con uno stecchino.

Sfornate, fate raffreddare, tagliate a quadrotti e servite.