Sei sulla pagina 1di 25

IC Rivarolo (Genova) -- CLASSE II E A.

S
2013/2014
Svolgono una funzione plastica.
Sono formate da carbonio,ossigeno,
idrogeno e azoto. Favoriscono la
produzione degli enzimi e degli
ormoni. Si trovano soprattutto
negli alimenti di origine animale
e in minor quantità in quelli di
origine vegetale.

Alimenti ricchi di proteine


Svolgono una funzione
energetica,rilasciano
energia lentamente e
costituiscono la più
importante riserva di
energia di cui dispone il
nostro organismo. OLIO
Sono alimenti ricchi di
grassi l’olio di oliva, gli
oli di semi e il burro.

BURRO
Svolgono una funzione
energetica, danno energia
immediatamente, subito
dopo il consumo degli
alimenti che li
contengono,che sono
principalmente i cereali e i
loro derivati.

Alimenti ricchi di carboidrati


Svolgono una funzione
bioregolatrice,cioè regolano le
attività fisiologiche
dell’organismo.
Quante sono … tante
Eccone
A alcune
B K
C D

mantiene
sana Interviene Agisce
Aumenta Fissa
la Sul sulla
le Il
pelle metabolismo coagulazione
nostre calcio
e dei del
difese nelle
la vista carboidrati sangue
immunitarie ossa
Le malattie che portarono
alla
Un scoperta delle vitamine
tempo,alcune
malattie
come lo scorbuto,il
beri beri,la
pellagra erano
inspiegabili e
mietevano vittime
soprattutto in
Cina,Giappone,India,
dove
l’alimentazione era
a base di
riso brillato privo di RISO BRILLATO
vitamina B.
Il chImIco che scoprì le vItamIne
Dalla constatazione
Che una dieta a base solo
di carboidrati,grassi,
proteine e Sali minerali
non era sufficiente
a garantire lo sviluppo
e la sopravvivenza
degli individui,si arrivò
Alla scoperta delle vitamine…..
Il nome vitamina
venne dato da Funk.
Il chimico polacco Funk
Svolgono una
funzione di controllo sulle
attività del nostro organismo.
Sono sostanze di natura
inorganica e sono contenute in
gran quantità nel latte,nei
formaggi, nel pesce, nelle
uova,nella frutta secca ecc
ecc…

Frutta secca ricca di sali minerali.


L’acqua è la componente
più abbondante del corpo
umano. Facilita il
trasporto delle sostanze
nutritive, l’eliminazione delle
scorie e contribuisce
a mantenere costante
la temperatura dell’organismo.
La mancanza d’acqua porta in
L’alimento più prezioso.
tempi brevi alla morte.
Come deve essere una buona alimentazione

Adeguata All’attività
all’età. Al clima Alle condizioni
svolta Ispirata ai principi della
fisiologiche dieta Mediterranea
dell’organismo
Piramide alimentare e dieta Mediterranea

La piramide alimentare
rappresenta il modello
alimentare della dieta
Mediterranea. Tiene conto
della quantità giornaliera di
cibi che devono essere
utilizzati e quelli di cui
bisogna limitare il
consumo, perché pericolosi
alla nostra salute.
Piramide alimetare
Come dovremmo mangiare

Una corretta alimentazione,deve


rispondere agli effettivi bisogni di
ogni individuo,per evitare malattie
come il diabete,tumori,ipertensione,
oggi purtroppo in crescita.
La regola fondamentale è:tutti i
gruppi alimentari devono essere
presenti nella dieta giornaliera.

Distribuzione percentuale dei vari alimenti


Il menù giornaliero
Un menù giornaliero corretto deve contenere un insieme di cibi,
in grado di assicurare il giusto apporto nutritivo nell’arco della
giornata.
Il menù base per un ragazzo della nostra età è di 2400Kcal.

Cibi della dieta mediterranea.


Le abitudini alimentari errate portano alle seguenti malattie:
Evitano o riducono Mangiano alimenti
Riducono la
di mangiare contenenti molti grassi e
colazione del mattino
frutta e verdura carboidrati
Modello alimentare americano
L’alimentazione “moderna” è
nata negli Stati Uniti.
E’ una dieta ricca,ma molto
squilibrata, perché contiene
grassi, di origine animale e
ricchi di proteine.
Questo tipo di alimentazione
porta varie malattie, come il
diabete,l’ipertensione
L’obesità.ecc.ecc.
Alimenti ricchi di grassi
Malnutrizione per eccesso
La supernutrizione,
diffusa nei paesi
ricchi porta,per un
tempo prolungato
malattie come l’obesità,il
diabete,l’ipertensione ecc.
Queste patologie sono
molto difficili da curare e
pericolose.
Cibi da non mangiare.
MALNUTRIZIONE PER
SQUILIBRIO ALIMENTARE
La malnutrizione è una
condizione frequente
dei paesi poveri, dove
molte persone,fanno uso
di un solo alimento ricco
di carboidrati,pertanto
la dieta risulta carente
di proteine,grassi
Mappa dei paesi malnutriti
vitamine e sali minerali.
.
Si ha parla di malnutrizione
quando gli alimenti sono
Esiste un altro tipo di
sufficienti come quantità
malnutrizione dovuta a un
ma non come qualità.
eccesso di cibo,altrettanto
pericolosa e dannosa.

q
Nei paesi poveri,l’individuo
non ha cibo necessario per
soddisfare gli effettivi
fabbisogni nutritivi.
Questa carenza si manifesta
negli adulti con dimagrimento e
una minore efficienza psichica,
nei bambini con il gonfiore
dell’addome.

Bambini che mangiano solo riso.


La fame nel mondo
I paesi che soffrono la
fame si trovano tutti
nel Sud del mondo. In
queste zone il clima è
incostante: si
alternano periodi di
siccità con periodi
piovosi.
Basta un lieve ritardo
Un mondo diviso in due.
delle piogge per far
comparire lo ‘’spettro’’
della fame.
Fenomeni legati alla fame nel mondo
Nei paesi poveri la
popolazione
aumenta più in fretta che
nei
paesi ricchi.
Mentre aumentano le
bocche
da sfamare,diminuisce la
disponibilità di cibo .Si
prevede
come dimostra il
grafico,che nel
Conclusioni
Alimentarsi bene vuol dire vivere più a lungo
e con problemi in meno.
La salute non è un problema individuale ,
ma riguarda tutta la società.
Precisazione
Le informazioni, i testi inseriti e le immagini di questa
presentazione sono forniti esclusivamente a titolo
indicativo e a scopo didattico (Legge 22 aprile 1941 n.
633, art. 70 comma 1 bis).