Sei sulla pagina 1di 4

Bibliografía sesión III: Boccaccio dantista

a) ediciones y traducciones

Giovanni Boccaccio, Opere in versi. Corbaccio. Trattatello in laude di Dante. Prose latine,
Epistole, Pier Giorgio Ricci ed., Milán-Nápoles: Ricciardi 1965, pp. 565-650.

_______, Tutte le opere, vol. VI, Esposizioni sopra la Comedia di Dante, Giorgio Padoan
ed., Milán: Mondadori 1965.

_______, Tutte le opere, III: Amorosa visione, V. Branca ed.; Ninfale Fiesolano, Armando
Balduino ed.; Trattatello in laude di Dante, Pier Giorgio Ricci ed., 1974, pp. 423-538.

_______, Tratattello in laude di Dante, en Monica Berté / Maurizio Fiorilla / Sonia


Chiodo / Isabella Valente edd., Le vite di Dante dal XIV al XVI secolo. Iconografia
dantesca, Roma: Salerno 2017, pp. 13-154.

Giovanni Boccaccio’s The Life of Dante (Tratattello in laude di Dante), Vincenzo Zin
Bollettino trad., Nueva York: Garland 1990.

Giovanni Boccaccio, Vida de Dante, Carlos Alvar trad., Madrid: Alianza 1993.

Boccaccio’s Expositions on Dante’s Commedy, Michael Papio trad., Toronto: University of


Toronto Press 2009.

b) estudios

Guyda Armstrong, “Boccaccio and Dante”, en Guyda Armstrong et all. edd., The
Cambridge Companion to Boccaccio, Cambridge: Cambridge University Press 2015, pp.
121-138.

Lucca Azzetta, “Vicende d’amanti e chiose di poema: alle radici di Boccaccio interprete di
Francesca”, Studi sul Boccaccio 37 (2009), pp. 155-170.

Lucca Azzetta / Andrea Mazzucchi edd., Boccaccio editore e interprete di Dante. Atti del
Convegno internazionale di Roma 28-30 ottobre 2013, Roma: Salerno 2014.

Marco Baglio, “Argomenti in terza rima”, Teresa de Robertis et all. edd., Boccaccio autore
e copista, Florencia: Mandragora 2013, pp. 277-280.

_______, “Esposizioni sopra la Commedia”, T. de Robertis et all. edd., Boccaccio autore e


copista, Florencia: Mandragora 2013, pp. 281-285.

Monica Berté, “Trattatello in laude di Dante”, T. de Robertis et all. edd., Boccaccio autore
e copista, Florencia: Mandragora 2013, pp. 273-275.
Sandro Bertelli / Marco Cursi, “Novità sull’autografo Toledano di Giovanni Boccaccio.
Una data e un disegno sconosciuti”, Critica del testo 15, 1 (2012), pp. 287-295.

Anna Bettarini Bruni, “Il Petrarca chigiano”, Teresa de Robertis et all. edd., Boccaccio
autore e copista, Florencia: Mandragora 2013, pp. 261-265.

Giuseppe Bilanovich, “La leggenda dantesca del Boccaccio. Dalla lettera a Ilaro al
Trattattello in laude di Dante”, en id., Prime ricerche dantesche, Roma: Edizioni di Storia
e Letteratura 1947, pp. 21-86.

Raoul Blomme, “L’ambiguità dell’esegesi boccaccesca dell’Alighieri”, Revue belge de


philologie et d’histoire 53, 3 (1975), pp. 758-768.

Todd Boli, “Boccaccio’s Trattatello in laude di Dante, Or Dante Resartus”, Renaissance


Quarterly 41, 3 (1988), pp. 389-412.

_______, “Treatment of Orthodoxy and Insistence on the Comedy’s Allegory in


Boccaccio’s Esposizioni”, Italian Culture 9, 1 (1991), pp. 63-74.

Giancarlo Breschi, “Boccaccio editore della Commedia”, T. de Robertis et all. edd.,


Boccaccio autore e copista, Florencia: Mandragora 2013, pp. 247-253.

Stefano Carrai, “La Vita nova nel Trattatello in laude di Dante”, Letture classensi 42 [Fra
biografia ed esegesi: crocevia danteschi in Boccaccio e dintorni] (2014), pp. 105-117.

Marcello Ciccuto, “Minima boccacciana sulla forma prima della Comedìa”, Textual
Cultures 1, 2 (2006), pp. 137-142.

Marco Cursi, “Boccaccio architetto e artefice di libri: i manoscritti danteschi e


petrarcheschi”, Critica del testo 16, 3 (2013), pp. 35-62.

Marco Cursi / Maurizio Fiorilla, “Giovanni Boccaccio”, en Giuseppina Brunetti, / Maurizio


Fiorilla / Marco Petoletti edd., Autografi dei letterati italiani. Le origini e il Trecento t. I,
Roma: Salerno 2013, pp. 43-103.

Lorenzo Dell’Oso, “Dal Trattatello di Boccaccio alla formazione di Dante: alcune note di
lavoro”, en Stefano Zamponi ed., Intorno a Boccaccio / Boccaccio e dintorni 2016. Atti del
Seminario internazionale di studi (Certaldo Alta, Casa di Giovanni Boccaccio, 9 settembre
2016), Florencia: Firenze University Press 2017.

Elsa Filosa, “To Praise Dante, to Please Petrarch (Trattatello in laude di Dante)”, en
Victoria Kirkham et all. edd, Boccaccio. A Critical Guide to the Complete Works, Chicago-
Londres: The University of Chicago Press 2013, pp. 213-220.

Maurizio Fiorilla, “Tracce petrarchesche nella biografia dantesca di Giovanni Boccaccio”,


L’Elisse 12, 1 (2017), pp. 41-60.
Edoardo Fumagalli, “Boccaccio e Dante”, en T. de Robertis et all. edd., Boccaccio autore e
copista, Florencia: Mandragora 2013, pp. 25-31.

Sin Hee Kim Gertz, “The Readerly Imagination: Boccaccio’s Commentary on Dante’s
Inferno V”, Romanische Forschungen 105, 1-2 (1993), pp. 1-29.

Karen Elizabeth Gross, “Scholar Saints and Boccaccio’s Trattatello in laude di Dante”,
MLN 124, 1, (2009), pp. 66-85.

Robert Hollander, “Boccaccio’s Dante”, Italica 63, 3 (1986), pp. 278-289.

_______, “Boccaccio’s Divided Allegiance (Esposizioni sopra la Comedia)”, en Victoria


Kirkham et all. edd, Boccaccio. A Critical Guide to the Complete Works, Chicago-Londres:
The University of Chicago Press 2013, pp. 221-231.

Evi Ianni, “Elenco dei manoscritti autografi di Giovanni Boccaccio”, MLN 86, 1 (1971), pp.
99-113.

Victoria Kirkham, “The Parallel Lives of Dante and Virgil”, Dante Studies 110 (1992), pp.
233-253.

John Larner, “Traditions of Literary Biography in Boccaccio’s Life of Dante”, Bulletin of


the John Rylands Library 72 (1990), pp. 107-117.

Giuseppe Ledda, “Biografia, poesia e allegoria nel Trattatello in laude di Dante”, Letture
classensi 42 [Fra biografia ed esegesi: crocevia danteschi in Boccaccio e dintorni] (2014),
pp. 41-77.

Guido Martellotti, Dante e Boccaccio e altri scrittori dall’Umanesimo al Romanticismo,


Florencia: Olschki 1983.

Francesco Marzano, “Intertestualità e autotraduzioni nelle Esposizioni sopra la Comedia di


Boccaccio”, Studi sul Boccaccio 46 (2018), pp. 199-234.

Anthony Nussmeier, “Boccaccio e il De vulgari eloquentia fra il codice Toledano 104.6 e il


codice Chigiano L.V.176”, en Francesco Ciabattoni / Elsa Filosa / Kristina Olson edd.,
Boccaccio 1313-2013, Ravena: Longo 2013, pp. 249-257.

Giorgio Padoan, “Boccaccio il fedele di Dante”, en id., Il Boccaccio, le Muse, il Parnaso,


l’Arno, Florencia: Olschki 1978, pp. 229-246.

Angelo Piacentini, “Dante tra Virgilio e Scipione l’Africano nell’epitaffio Theologus


Dantes di Giovanni del Virgilio e in Boccaccio”, Aevum 89, 2 (2015), pp. 361-370.

Elena Pistolesi, “Il De vulgari eloquentia di Giovanni Boccaccio”, Giornale Storico della
Letteratura Italiana 191, 634 (2014), pp. 161-199.
Carlo Pulsoni, “Chiose dantesche di mano di Boccaccio”, Italia Medioevale e Umanistica
37 (1994), pp. 13-26.

Edwin A. Quain, “The Medieval Accessus ad ad auctores”, Traditio 3 (1945), pp. 215-264.

Roberto Rea, “Dante ‘passionato’ secondo Boccaccio”, Critica del testo 16, 3 [Boccaccio
autore e lettore] (2013), pp. 163-183.

Pier Giorgio Ricci, “Le tre redazioni del Trattatello in laude di Dante”, Studi sul Boccaccio
8 (1974), pp. 197-214.

Ennio Sandal ed., Dante e Boccaccio. Lectura Dantis Scaligera 2004-2005 in memoria di
Vittore Branca, Roma-Padua: Antenore 2006.

H. Wayne Storey, “Boccaccio narra la vita di Dante dagli Zibaldoni alle Esposizioni”, en
Piotr Salwa ed., Boccaccio e la nuova ars narrandi, Varsovia: Sub Lupa 2015, pp. 11-20.

Giuliano Tanturli, “Le copie di Vita nova e canzoni di Dante”, T. de Robertis et all. edd.,
Boccaccio autore e copista, Florencia: Mandragora 2013, pp. 255-260.

Sonia Tempestini, “Boccaccio copista della Commedia: un’analisi della variantistica”,


Critica del testo 21, 2 (2018), pp. 9-54.

Paget Toynbee, “Boccaccio’s Commentary on the Divina Commedia”, The Modern


Language Review 2, 2 (1907), pp. 97-120.

Jonathan Usher, “Paolo and Francesca in the Filocolo and the Esposizioni”, Lectura Dantis
10 (1992), pp. 22-33.