Sei sulla pagina 1di 4

Analisi Matematica 1 Esercizi 1

V. Franceschi (valentina.franceschi@unipd.it)
13 ottobre 2020

Esercizio 1.
Sia A un insieme e a un suo elemento. Quale scrittura è corretta?

a. A ∈ a; c. a ⊂ A;
b. {a} ⊂ A; d. {a} ∈ A.

Esercizio 2.
Siano A, B, U insiemi tali che A, B ⊂ U . Dimostrare le seguenti relazioni.

1. CU (CU A) = A;
2. CU (A ∪ B) = (CU A) ∩ (CU B);

3. CU (A ∩ B) = (CU A) ∪ (CU B);

dove CU A è l’insieme complementare di A in U .

Esercizio 3.
La negazione logica di “Tutti i gatti sono neri” è

a. “Tutti i gatti sono bianchi”; c. “Non esiste un gatto nero”;


b. “Nessun gatto è nero”; d. “Esiste un gatto che non è nero”.

Esercizio 4.
100
X
Indicare la risposta corretta. 1=
m=0

a. 100; c. 1;

b. m; d. 101.

Esercizio 5.
100
X
Quale uguaglianza non è corretta? k3 =
k=1

1
V. Franceschi (valentina.franceschi@unipd.it) Esercizi 1

99
X 9
X 100
X
a. (s + 1)3 ; c. i3 + i3 ;
s=0 i=1 i=10

101
X 101
X
b. (h + 1)3 ; d. (s − 1)3 .
h=2 s=2

Esercizio 6.
100 √
X 99 √
X
Indicare la risposta corretta. k− k=
k=2 k=1

a. 99; c. 9;
b. 0; d. non si può fare.

Esercizio 7.
n
X
Sia n ∈ N. Calcolare la somma (−1)k .
k=0
[Suggerimento: considerare separatamente i casi in cui n sia pari o dispari. Usare il principio d’induzione.]

Esercizio 8.
[Serie telescopica] Mostrare che
n
X
(ak − ak−1 ) = an − a0 .
k=1

Esercizio 9.
Dimostrare usando il principio di induzione le seguenti affermazioni.
n
X n(n + 1)(2n + 1)
1. k2 = ;
6
k=1
n
X [n(n + 1)]2
2. k3 = .
4
k=1

Esercizio 10.
[Difficile]
Svolgere questo secondo metodo per la dimostrazione di Esercizio10.2.

1. Calcolare
n
X
[k 3 − (k − 1)3 ]
k=1
osservando che si tratta di una serie telescopica.

2
V. Franceschi (valentina.franceschi@unipd.it) Esercizi 1

2. Osservare che
n
X n
X
[k 3 − (k − 1)3 ] = [3k 2 − 3k + 1].
k=1 k=1

3. Concludere usando i punti 1. e 2. e le somme già note


n n
X n(n + 1) X
k= , 1 = n.
2
k=1 k=1

Esercizio 11.
Dimostrare per induzione che ∀n ∈ N : 2n ≥ n.
[Suggerimento: fare il caso n = 0 e poi usare l’induzione per n ≥ 1.]

Esercizio 12.
Dimostrare per induzione che ∀n ∈ N, n ≥ 2, ∀h > 0 : (1 + h)n ≥ 1 + hn.

Esercizio 13.

Dimostrare che 3∈
/ Q.

Esercizio 14.
Dimostrare per induzione che dati a, b ∈ Q, a < b, tutti i numeri
a+b a + c1 a + cn−1
c1 = , c2 = , ... cn = ,
2 2 2
appartengono a Q ∩ (a, b).

Esercizio 15.
[Difficile]
Dimostrare o confutare le seguenti affermazioni

a) Se a, b ∈ Q, allora ab ∈ Q;
b) Se a, b ∈ Q, allora loga b ∈ Q.

Esercizio 16.
Determinare inf, sup, max, min dei seguenti insiemi

1. A = {x ∈ R : x = (−1)n + 4, n ∈ N};
1
2. B = {x ∈ R : x = 2 + (−1)n n+1 , n ∈ N};

3. C = {x ∈ R : x = n2 [cos(n2 π) − 1](−1)n + 4, n ∈ N};


m n
4. [Difficile] D = {x ∈ R : x = n + m , m, n ∈ N \ {0}}.

3
V. Franceschi (valentina.franceschi@unipd.it) Esercizi 1

Esercizio 17.
Risolvere le seguenti disequazioni.
p √
1. |x| − 1 ≥ x; 6. x2 + 1 ≥ |x| − 2x;
2. |x + 3| ≤ α al variare di α ∈ R; 7. x2 + x3 < 1 + x;
p
3. |x| + 1 > x + 1; x3 − 3x + 2
√ 8. 0 < < 1;
4. x2 + x − 1 ≥ 1; x3 + 1
√ √ √ √
5. x + 2 − x − 1 < 1; 9. x + 1 + x + 2 < 1.

Esercizio 18.
Risolvere le seguenti disequazioni.

2
1. + e2x ≥ 1; [Difficile]
ex
2. ex + e−x ≥ e;

3. ex − e−x ≥ e.

Esercizio 19.
Risolvere le seguenti disuguaglianze e uguaglianze

1. log2 (x2 + x + 2) ≥ log2 (x + 2);

2. logα (3x + 7) > 2 al variare di α > 0;


3. log(log x) > 0
1
4. logx 5 + 2 log5x 5 − 3 log25x 5 = 0, [Suggerimento: usare loga b = logb a
].

Potrebbero piacerti anche