Sei sulla pagina 1di 4

Affare di casa

Esercicio 6 – pagina 148

1. Topo tip non vuole lavarsi i denti


2. Farsi conoscere
3. Guardarsi dentro
4. Innamorarsi a New York
5. Svegliarsi com Lina
6. Mai fidarsi del cuoco

Esercicio 7 – pagina 149

1. Si lasciano
2. Si sposano
3. Si conoscono
4. Ci rivediamo
5. Ci sentiamo
6. Si mettono

Esercicio 8 – pagina 149

1. Si sposano
2. Mi Laureo
3. Mi ricordo
4. Ci stanchiamo
5. Ci conoscemo
6. Mi metto

I VERBI RIFLESSIVI

Quando il soggetto e il complemento oggetto si referiscono ala stessa persona.

Mi, ti, si, ci, vi e si

Io me trucco / Tu ti pettini / Egli si arrampica / Voi ci laviamo / Voi vi sporcate / Essi si curano

Verbo usato nella forma riflessiva si usa nei tempi composti l’ausiliare essere

Falsi reflessive – Le troviamo com verbi come: pentirsi, vergognarsi, irritarsi, ...

L’ABBIAMENTO ESTIVO
1. Pantaloni lunghi
2. La tasca
3. Pantaloni corti o pantaloncini
4. La gonna
5. La maglietta (a girocollo) t-shirt
6. La maglietta polo o polo
7. La Canottiera / canotta
8. La camicia (a maniche longhe)
9. La camicia (a maniche corte)
10. La camicetta (da donna) BLOUSE / BLUSA
11. Il Top
12. Il prendisole
13. Il vestito senza maniche
14. Gli slip
15. I boxer
16. Il contume intero
17. Il contume a dua pezzi / bichini
18. Gli zoccoli
19. Gli infradito
20. I sandali
21. Il cappello

Oggi mi vesto con um pantaloncini, uma maglietta a girocollo, gli infradito anchè. Tutti nero

Pagina 48 – Esercicio 2 a e b

A.

1. Maglietta – tshirt
2. Pullover – maglione
3. Elegante – raffinato
4. Indossare – portare

B.

1. Stretto – largo
2. Corto – lungo
3. Classico – moderno
4. Spogliarsi - vestirsi

3. I colori

Nero

Celeste

Blu
In in negozio di abbigliamento

Comessa: Buonasera! Posso aiutarlo?

Giovanni: Buonasera! Sì, Bisogno una maglieta polo, preferibilmente di colore scura

Comessa: Certo signore, qual è la taglia dela polo?

Giovanni: La 48

Comessa: Le vedrò in magazzino

Giovanni: Grazie, aspetto.

5 minuti dopo

Comessa: Signore, ecco qui. Ho incontrato quatro colore per te, nero, blu, verde scuro e colore
del vino.

Giovanni: Molto beno, sono tutti belli, Le prendo tutti

Comessa: Perfetto! Vengono 150 euro tutto.

151 – 12b

1. Vetrina
2. Alla’ultima moda
3. Cotone
4. La preferisco blu
5. Che taglia
6. É um po’larga
7. Quanto costa
8. sconto

152 – 4

1. Che ne pensi
2. A me sembre
3. Penso che sai
4. Che ne pensi
5. La trovo poco

SALDI – VENDITE DI FINE STAGIONE COM PREZZI SCONTATI

 2 PERIODO DELL’ANNO (INIZIO GENNAIO PER L’ABBIGLIAMENTO INVERNALI / INIZIO


LULGI PER QUELLO ESTIVO)

SCONTO – RIDUZIONE DEL PREZZO DI VENDITA

LO SCONTO IL NEGOZIANTE OFFRIRE NEL MOMENTO DELLA COMPRA, QUALQUE MOMENTO


DELL’ANNO – I SALDI SONO I CARTELLI NELLA VETRINA SCRITTO SALDI
CLIENTE – PERSONA CHE ABITUALMENTE ACQUISRA DALLO STESSO FORNITORE O
NEGOZIANTE.

NEGOZIANTE – PERSONA CHE HÁ UM NEGOZIO

COMESSO – DIPENDENTE, VENDE LE COSE CHE SONO SPOSTA NELL NEGOZIO

CAMERINO – PICCOLO LOCALE, PER PROVARE QUALCOSA E INDOSSARE, PER VEDERE SI


QUESTO PRODOTTI SONO PICOLLI O GROSSI.

Affare di casa 150 – esercizio 10