Sei sulla pagina 1di 203

VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

1
Marco Bartolini - 38573
Marco Bartolini - 38573
D E D I CHE MODELLI: ministero – Ty Tugwell, Veronica Löfdal, Maria Krylova,
A Greil Marcus e Hunter S. Thompson e Emmelie Mohlin Z | brujah – Grace Rizzo, Jackie Penn,
Jacqueline Roh, Lee Dawn, Marcus Natividad, Mario Ponce, Mila
WHITEWOLF ENTERTAINMENT Dawn, Nate Kamm, Paul Olguin, Daphne Von Rey,
Martin “Elricsson” Ericsson – NARRATORE PRINCIPALE | Karim e Casey Driggers  |  gangrel – Zoe Jakes, Pixie Fordtears, Aram
“Beach” Muammar – CAPOREDATTORE | Giragos, Allesandro Giuliano e Hal Linton  |
Dhaunae “Eternally Bonded” De Vir – SVILUPPO COMMERCIALE tore ador – Indhi Korth  |  tremere – Aidin Fanni e Marcus

| Tomas “The Old One” Arfert – GRAFICO E REDATTORE | Söderström | modelli addizionali – Ida-Emilia Kaukonen
Jason “By Night” Carl – COMMUNITY E MARKETING
CREATORI DI VAMPIRE: THE MASQUERADE – Mark
DESIGN Rein•Hagen con Justin Achilli, Steven C. Brown, Tom Dowd,
SVILUPPATO DA – Kenneth Hite, Juhana Pettersson Andrew Greenberg, Chris McDonough, Lisa Stevens, Josh
e Martin Ericsson Timbrook e Stewart Wieck.
STORIA E DIREZIONE CREATIVA – Martin Ericsson
RINGRAZIAMENTI SPECIALI A
SCRITTO DA – Juhana Pettersson e Matthew Dawkins Justin Achilli per Anarchs Unbound, Poppy Z Brite, 6104,
TESTI AGGIUNTIVI – Martin Ericsson, Ariel Celeste, Karim Bassiani, Berghain, Cloak & Dagger, Stefan Bergmark,
Muammar e Steffie De Vaan Johan Persson, Ossian Reynolds, J. Gerdin, Dima Brodin, Anders
Davén, Gösta Kamp e Marcus Engstrand.
REVISIONE – Freja Gyldenstrøm
REVISIONI AGGIUNTIVE – Karim Muammar ©2018 WHITE WOLF ENTERTAINMENT, AB
Tutti i diritti riservati. La riproduzione senza il consenso scritto
ART dell’editore è espressamente vietata, tranne che per finalità
DIREZIONE ARTISTICA – Tomas Arfert e Martin Ericsson giornalistiche. Le schede del personaggio vuote possono essere
DESIGN E IMPAGINAZIONE - Tomas Arfert fotocopiate solo per uso personale. White Wolf, Vampire:
IMPAGINAZIONE ADDIZIONALE - MICHAL E. CROSS The Masquerade, e World of Darkness sono marchi registrati di
COPERTINA – Tomas Arfert White Wolf Entertainment AB. Tutti i diritti riservati.
IMMAGINI INTERNE E ILLUSTRAZIONI – Jer Carolina,
Mary “TwistedLamb” Lee, Tomas Arfert, Sarah Horrocks, V I SI TA WHI TE WOLF ENTERTA INMENT ONL INE
il team grafico di CCP Atlanta diretto da Reynir Harðarson, SU W W W.WHI TE-WOLF.COM, W W W.WORLDOFDARK NE S S.COM
Anders Muammar e Mark Kelly e W W W.NEEDG AME S. I T

SIMBOLI DEI CLAN, CROCI ANSATE, FONT DEI CLAN, E LOGHI DI EDIZIONE I TALI ANA
VAMPIRE: THE MASQUERADE – Chris Elliott, Tomas Arfert | A CUR A DI NEED GAMES
SAPIENZA DI TENEBRA – Tia Carolina Ihalainen, Christopher Direttore editoriale – Nicola DeGobbis
Shy, D. Alexander Gregory, Michael Gaydos e Guy Davis |  Super visione – Marco Munari, Michele Paroli
FASHION DESIGN DEI CLAN E PHOTOSHOOT – Mary Curatore di linea – Alex Melluso
“TwistedLamb” Lee Traduzione – Rober to Autuori
Revisione – Fabio Passamonti
FOTOGRAFIE: Viktor Herak, Derek Hutchisson, Sequoia Impaginazione – Susanna Danae Grasselli,
Emanuelle e Julius Konttinen Mana Project Studio
Cacciatori di errori: Nicola Degobbis, Alex Melluso,
Marco Munari, Silvia Paindelli, Michele Paroli, Fabio
Passamonti, Matteo Pedroni
Distributore esclusivo per l'Italia: Asmodee Italia

S TA M PAT O I N L I T U A N I A N E L 2 0 1 9
1
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Introduzione 5

INDICE Le Notti dei Non Allineati

Cosa siamo
Mostri del Recente Passato
8

9
12
La Città sul Mare 14
In cerca di Tyler 16
La Prima Rivolta Anarchica 19
Regno di Terrore 22
‘68 24
Le Dieci Notti che Sconvolsero il Mondo 25
Guida del Sangue di Dee al Libero Stato Anarchico 28
Damsel vuole TE per il Libero Stato Anarchico 32
Il Conclave di Praga 34
Cammina tra Noi 37
Illuminazione nel Sangue 38
Nessun Principe Nessun Caino 40
Vagabondi del Sangue 43
Sangue del Redentore 46
La Via del Parassita 50
L'alba del Millennio di Satana 51
Morte sul Tetto del Mondo 54
La Bestia al Guinzaglio 56
Le Notti di Vega 58
Il Circo Notturno 61
Illusioni di Umanità 64
Los Nueves 68
24 Hour Party Blood-suckers 70
Tutti i Nomi della Rivoluzione 73
Lasciami 74
Soy Cuba 79
Ni Dieu Ni Maitre 82
I:IV:XV 84
La Leggenda di Bloody Qhawe 87
La O 89
Il Ministero dell'Amore 91
Cos'è successo alla Questione Rossa? 93
Rivelazioni sulla Madre Oscura 96
Luzern Kommune / Comune di Lucerne 99

2
Marco Bartolini - 38573
Io credo in Theo Bell / Fanculo Theo Bell 101
Il Sangue dei Patrioti 104
L'esercito di Rudi 106
Cosa Bisogna Fare? 108
Educate, Sobillate, Organizzate 109
Costruisci un Mondo migliore (per TE) 112
Proteggi il tuo Territorio 115
Il Principe Deve Morire 117
A Vér Hangja 120
Maschera e Masquerade 122
#Motstå 125
Electric Vitae Acid Test 127
Il Manifesto di Perth 130
Mangia i Ricchi! 132
Un'Utopia di Sangue in Amazzonia 135
CANCELLATE QUESTA MACCHIA 137

I Clan Liberi 139

Questa è un’opera
Clan Brujah 140 di finzione speculativa
Clan Gangrel 148 horror, ambientata in

Vili 152 un riflesso oscuro


del nostro mondo.
Crepuscolari 155
In quanto tale contiene
descrizioni grafiche
Clan Traditori 161 di sesso, ematofagia,
droghe, violenza, abuso,
oppressione politica,
Malkavian Liberati 161
coercizione, occultismo,
Nosferatu Rossi 164
eresia e molti altri
Toreador Astratti 166 temi potenzialmente
Tremere Ipsissimus 170 impressionanti.
Ventrue Liberi 173 Si raccomanda a lettori
e giocatori maturi.
Per suggerimenti su come
Il Ministero 176
giocare in modo rispettoso
e su come gestire
Algoritmo di risposta 186 tematiche delicate
in un gioco di ruolo,
consultare la sezione
Sapienze di Tenebra 190
Consigli per Giocare
Responsabilmente nel
Manuale Base di “Vampiri:
la Masquerade”.

3
Marco Bartolini - 38573

4
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

I
l sangue è troppo buono per sprecarlo con l’eternità.

INTRODUZIONE Vivi, muori, vivi ancora, come un animale di nuova


genesi che si getta nella notte con la forza di un’e-
splosione, cercando disperatamente di nascondersi tra gli
esseri umani di cui un tempo faceva parte.

Impari a mentire, a ferire e a cacciare.

Impari l’estasi di assaporare il sangue.

Impari a vedere ogni essere umano come un meccanismo


vivente che ti mantiene il sangue in caldo.

Vuoi esistere nel presente. Vuoi sperimentare tutto quello


che la notte ha da offrirti. Vuoi vedere cosa c’è là fuori.
E forse vuoi anche trovare il tuo posto.

Gli Anarchici
I vecchi hanno il potere, la conoscenza e le risorse per continuare a gestire le cose per il loro
profitto. I giovani non hanno altro che il proprio coraggio, il numero, e una migliore compren-
sione del mondo moderno.
E questo vale per i mortali. Per i vampiri è molto peggio. Gli anziani non moriranno mai.
Si aggrapperanno alle proprie posizioni e ai propri vantaggi fino alla fine dei tempi, schiac-
ciando chiunque potrebbe un giorno minacciare i loro privilegi.
La Guerra delle Età è il principio su cui è organizzata la società vampirica. L’ordine costi-
tuito si è installato nella Camarilla, cercando di limitare lo stesso concetto di cosa un vampiro
può essere. Cercano di controllare ogni vampiro sulla terra e di mantenere sia i mortali che i
non morti in una stasi perenne nella quale il potere non cambia mai di mano.
Il Movimento Anarchico si oppone apertamente alla Camarilla. È composto da un’infinita
varietà di ideologie e teorie del potere, unite dal comune desiderio di non passare l’eternità
sotto un’immutabile tirannia.
La primissima edizione di Vampire: the Masquerade, del 1991, ha questa citazione sul retro di
copertina: “Nessuno può darmi ordini. Nessun uomo. Nessun dio. Nessun Principe.
Cosa contano i privilegi dell’età per chi è immortale? O quelli del potere per chi ha sconfitto la
morte? Proclamate la vostra dannata caccia. Vedremo chi trascinerò urlando all’Inferno con me.”
Ecco cosa si dovrebbe provare giocando un vampiro Anarchico. Sei un giovane rivoluzio-
nario che lotta per rovesciare un’immortale tirannia di sangue. Sei un signor nessuno, che è ri-
masto invischiato per caso nella Guerra delle Età e cerca di sopravvivere. Sei un idealista diviso
tra i tuoi sogni per un mondo migliore e la sete di sangue che corrompe tutto ciò che tocchi.
Non c’è posto per te nella Torre d’Avorio della Camarilla. La tua storia sarà scritta col
sangue e col fuoco, sacrificando la tua eternità in una lotta antica quanto il mondo.

I Non Allineati
Al di là del Movimento Anarchico si trovano i Non Allineati. Chissà quanti vampiri ci sono là
fuori, scollegati dalla società globale dei non morti? Questi vampiri appartengono a famiglie,
culti o gang, piccole società indipendenti che cercano di sopravvivere alla notte.

5
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R I – L A M A S Q U E R A D E – A N A R C H I C I

naggi pensano di essere i soli vampiri al mondo, finché


dopo dieci o venti sessioni non entrano in contatto con la
Camarilla locale.

Un Mondo di Tenebra
Il Mondo di Tenebra si estende da oceano a oceano, da
continente a continente. I mostri infestano le tenebre
di Tokyo, New York, Lagos… e di qualsiasi altra città.
Tutto ciò si riflette nell’ampia varietà delle esperien-
ze e dei progetti politici Anarchici. La rivoluzione
Anarchica che ha creato gli Stati Liberi in California
è stata animata da idee molto diverse da quelle dei
Brujah che combatterono con Lenin durante le prime
notti del Comunismo. Molti Anarchici parlano di
Cartagine, ma non intendono sempre la stessa cosa.
Una cronaca Anarchica è connessa al mondo
mortale, al qui e ora. Ci saranno umani che perse-
guono i propri obiettivi, orrori creati dai mortali
peggiori di quelli perpetrati da qualunque vampiro.
Giocando gli Anarchici, i personaggi sono parte del
tessuto del mondo, e possono accettare la propria
natura parassitica o lottare contro di essa.
Con un personaggio Anarchico, gli orrori di
essere un vampiro vengono presentati ai suoi amici e
alla sua famiglia, alla gente che conosce e alla gente
con cui ha vissuto.
Concetti vampirici come la caccia non sono
un’astrazione, ma una necessità che forza il vampiro a
I Non Allineati offrono un‘infinita varietà di modi considerare la propria vera natura ogni notte.
per sperimentare Vampiri: la Masquerade. Per molti Non Ciò rimane vero sia che le partite siano am-
Allineati, la Camarilla è un’ombra distante, una forza re- bientate a Cape Town che a Montreal. Le specifi-
pressiva che li farebbe smettere di operare se solo sapesse che della cultura vampirica locale cambiano, e la
della loro esistenza. La verità è che ci può essere una gran politica si evolve e muta, ma la natura fondamen-
varietà di piccole e diverse comunità vampiriche nascoste tale del sangue che anima ogni vampiro rimane
tra le brulicanti masse che popolano il pianeta. la stessa. E col sangue, le attività basilari che i
I Non Allineati sono la scelta giusta per giocare dei personaggi possono compiere in una Campagna:
vampiri Abbracciati di recente, che cercano ancora di cacciare, nascondersi, combattere, rubare, menti-
passare per gli umani che erano. Forse la storia vostra sto- re, discutere, infiltrarsi, sedurre.
ria riguarda l’infestazione vampirica di un’organizzazione
criminale locale, o uno strano culto del sangue raccolto
attorno a un leader carismatico. In questi casi, il quadro L'Esperienza
più ampio della politica vampirica potrebbe mettersi di Questo libro cerca di presentare un’ampia varietà di
mezzo nel racconto di orrore umano che si vuole narrare. esperienze Anarchiche, dai motociclisti in giacca di pelle
Ma soprattutto, i Non Allineati fanno in modo che degli Stati Liberi alla scena delle feste dei Crepuscola-
il Mondo di Tenebra rimanga pieno di sorprese. Nessun ri a Reykjavik. In tutti questi casi, il vampiro vive nel
Principe della Camarilla può sapere davvero cosa succede presente.
nella sua città, malgrado tutti i suoi sforzi. Ecco un’idea La vita eterna non è che un sogno distante quando si lotta
per un’altra cronaca di Non Allineati: magari i perso- per sopravvivere notte dopo notte, e molti dei vampiri che

6
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

compongono la scena Anarchica sarebbero probabilmen-


te vissuti più a lungo se fosse rimasti mortali.
La vita vampirica dei Non Allineati è veloce e
letale. Impari a prenderti dei rischi, a combattere
per quello che desideri e a morire piuttosto che
sottometterti. I concetti e le idee in questo libro sono
strumenti per creare una propria Campagna. Posso-
no essere usati, cambiato o ignorati a piacimento.
Quando si inizia a giocare, divente il proprio
Mondo di Tenebra.

Mostri del Recente Passato presenta la


storia del Movimento Anarchico da Cartagine ai gior-
ni nostri, raccontata dal punto di vista di differenti
Non Allineati.

Cammina Tra Noi si occupa della non vita


durante le notti moderne. Quali sono i diversi tipi di
comunità nelle quali si organizzano gli Anarchici?

Appello della Rivoluzione descrive


personaggi famosi, posizioni politiche, ideologie e
ambienti del Movimento Anarchico moderno e oltre.

Cosa Bisogna Fare? Tante chiacchiere e


poche azioni fanno un cattivo rivoluzionario. In questa
sezione si descrivono le possibilità pratiche della lotta
Anarchica, dai consigli su come scomparire ai molti
benefici di un approccio liberale verso la Diablerie.
A questa cornucopia di esperienze Anarchiche da irrimediabilmente perso nel mondo moderno.
tutto il mondo segue uno sguardo su come i diffe- Per un vampiro Anarchico, la caccia è vita, sia
renti clan vampirici funzionano nel mondo dei Non che si tratti di incontrare un vecchio compagno di
Allineati. In fondo al volume, la Sapienza di Tenebra scuola per stabilire se può essere forzato a sviluppare
approfondisce alcune tematiche specifiche degli una dipendenza dal sangue, sia che si tratti di una lotta
Anarchici a cui si fa riferimento nel libro. disperata per sfuggire alle zanne omicide di un Arconte
della Camarilla.

Mostri Invisibili Non è un caso che, tra i Fratelli, i più alti ideali di
umanità siano portati avanti da chi in effetti non vive più
Quindi benvenuto sul Pianeta Non Allineato. tra i mortali.
È un mondo dove il sole sta sempre tramontando Questa notte è la tua notte. Il pianeta è popolato da
da qualche parte, pronto a liberare i mostri che si un banchetto di esseri umani, la loro carne zeppa di vene
nascondono tra di noi, vivendo come nostri vicini, gonfie di dolce sangue che aspetta solo te.
amici, colleghi, amanti, o sconosciuti per la strada. Non importa se trai piacere dalla caccia o la consideri
La vita sul Pianeta Non Allineato prosegue notte un’orribile necessità. Al sangue non frega un cazzo del
dopo notte mentre la Camarilla rimane a guardare tuo senso morale. È tutto intorno a te, e ti sta chiamando
dalle finestre della sua Torre d’Avorio. per farsi assaggiare.
Questa è una verità nota a ogni Anarchico: se Metti la canzone con cui ti sballi, indossa la tua giac-
pensi che la caccia sia in qualche modo separata dalla ca migliore, metti un po’ di eyeliner, dimentica di essere
tua esistenza notte dopo notte, significa che ti sei già meno che umano e unisciti alla notte danzando. ■

7
Marco Bartolini - 38573

LE NOTTI DEI
NON ALLINEATI

8
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

COSA SIAMO
Okay, preparati. Sono abbastanza sicuro che ci ha mostrato quale reale po-
Sto per spiegarti la vera origine della che il sangue vampiro sia radioatti- tere e potenziale si trova dentro
nostra specie. Hai letto dei batteri vo e che siamo tutti mutanti. Ecco ognuno di noi. Noi siamo i veri
alieni che hanno trovato sotto al perché abbiamo tutti questi poteri. angeli di Caino, venuto a portare
ghiaccio dell’Antartico, no? È da lì il suo giudizio sulla Terra.
che veniamo. Quei batteri hanno Devi abbandonare la mo-
contagiato gli scienziati, l’infezione ralità umana come un serpente Sono un materiali-
si è sparsa, ed eccoci qui. È la sola si libera della sua vecchia pelle, sta. Non credo nelle spiegazioni
spiegazione sensata. e imparare ad ascoltare la voce soprannaturali, ma credo nel corso
del divino dentro di te. Sei lo generale della storia. Questo è il vero
Siamo una malattia, strumento prescelto da Dio, a cui scopo della nostra specie come essere
niente di più. Una malattia che è stato donato un frammento di immortali. Dirigere la curva degli
trasforma l’ospite in un perfetto essenza celeste, perché ti mostri eventi umani. Dopo tutto, essere
veicolo per spandere la piaga. la via. Questo è il nostro scopo e immortali significa essere illuminati.
Quando senti la fame di sangue il nostro destino. Non possiamo
che cresce, quello che è il virus fuggire alla nostra inerente san- A chi importa se c’è
che ti spinge a cercare nuove tità: ogni tuo gesto di gentilezza una grande storia dietro a tutto
vittime. È come con quel fungo in o crudeltà è un atto divino. questo? Io credo a quello che vedo.
Amazzonia, quello che infetta le Siamo predatori nella notte, che
formiche e prende il controllo del Se desideri comprendere la sfruttano l’umanità. Niente di più.
loro organismo per i suoi scopi. nostra condizione, devi studiare
le opere dei teosofi. Iniziamo
Ognuno di noi è un demone,
e ognuno di noi è un vero ribelle.
tutti il ciclo come minerali ina-
nimati, e attraverso atti virtuosi COSA SONO
Questa è la nostra gloria e il nostro
fardello. Lucifero iniziò come
progrediamo a piante, animali, e
infine alla coscienza umana. GLI UMANI
ribelle, ma presto divenne la cosa La letteratura tradizionale spesso Gli umani mi piacciono
che disprezzava di più, il tiranno suggerisce che il termine per il un sacco, che posso dire. Non mi
dell’Inferno. Noi soli siamo i veri li- prossimo stadio è bodhisattva, stanco mai della caccia. Fanno dei
beri pensatori, i demoni che hanno ma noi possiamo usare un’altra rumori così buffi quando cercano di
rifiutato Lucifero e sono venuti sul- parola dalle connotazioni mitiche: fuggire, e al momento della morte
la Terra. Questo è il nostro scopo vampiro. Lo scopo del bodhisat- hanno tutti questa tenera convin-
ultimo: diffondere un messaggio di tva/vampiro è guidare l’umanità zione di essere unici. Ho provato a
vera libertà tra la razza umana. al prossimo stadio del suo ciclo di spiegare ad alcuni di loro quanto sia
reincarnazione, attraverso l’atto ridicolo, ma non capiscono mai.
Siamo sempre stati qui, spirituale di ingerire sangue.
dall’alba della storia al giorno L'umanità e' stata messa
presente. Siamo una specie paral- Questa e' la semplice verità sotto la nostra responsabilità, e
lela che si è evoluta per vivere in che Cristianesimo, Ebraismo e tocca a noi guidarli e proteggerli.
simbiosi con l’umanità. Loro ci Islam cercano di negare: Caino fu Dobbiamo adempiere a questo
forniscono nutrimento, noi una il primo messia a ribellarsi contro dovere verso i nostri fratelli più
direzione e uno scopo. un Dio tiranno, il vero visionario deboli, proprio come loro devono

9
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

adempiere al dovere di nutrirci. ti per uccidere velocemente e gue con giudizio e sopravviverai.
silenziosamente. Siamo ghepardi,
Molti succhiatori ve- non elefanti. Abbiamo bisogno Molti di noi detestano la Fame
dono gli umani come nient’altro della nostra mimetizzazione, di che ci mantiene concentrati sulla
che cibo. Per loro, l’umanità non posti in cui nasconderci, di tane deliziosa roba rossa che scorre nelle
è altro che un grosso allevamento da cui colpire. La migliore difesa vene dei mortali. Per me, la fame
di sangue che ci dà quello di cui che abbiamo è nasconderci tra è una benedizione. Il suo scopo è
abbiamo bisogno per sopravvi- gli umani come un grosso felino mantenerci vigili, all’erta, pronti a
vere. Questo mi rattrista sempre. si nasconde fra l’erba alta. tutto. A causa della fame pensiamo
L’umanità può essere molto di sempre a quello che ci serve per so-
più che mero nutrimento! Posso- Non dovremmo mai pravvivere. Tutto il resto è un lusso.
no fornire una reale esperienza dimenticare cosa significa essere
culinaria. C’è una grande diffe- umani. Diventare uno di noi è La regola numero uno
renza tra un anziano poliziotto perdere la grazia, e la nostra sola per avere successo nella non vita
lasciato a marcire in un ospizio speranza di salvezza è tornare è farsi un nido tra i mortali.
e l’erede paffuto di una famiglia all’umanità. Siamo meno, e do- Esistere come uno di loro.
importante mentre progetta un vremmo sempre cercare di torna- Vestiti come loro, comportati
matrimonio alle Maldive. re a essere quello che eravamo. come loro, parla come loro. Evita
Il sangue non è mai cattivo. di rimanere separato dall’umanità.
Ogni umano ha il proprio sa- Non mi importa dell’u- Non arrenderti all’idea che in
pore, e dovremmo imparare ad manità. Per un sacco di noi non è qualche modo noi siamo una cosa
apprezzarlo! così, ma la verità è che sono solo a sé rispetto alla cultura e alla
una distrazione rispetto alla vera civiltà umana. Più vicino rimani
Gli umani sono noi e noi forma del mondo. Certo, l’umanità all’umanità, più successo avrai
siamo gli umani. Non è altro che genera un sacco di rumore, ma alla come cacciatore e più difficile
vanità immaginare che siamo in fine ha senso quanto le statiche su sarai da trovare per i tuoi nemici.
qualche modo migliori, più forti, più una frequenza radio vuota.
crudeli o più furbi di loro. Noi vivia- Il sangue e' il centro
mo più a lungo e andiamo a caccia L'umanità e' perdita. dell’esistenza. Tienine una scorta
di sangue, ma alla fine siamo tutti Questa è una lezione che presto o in frigo. Impara a prosciugare gli
solo un branco di coglioni che cerca tardi impariamo tutti. Ti affezio- animali. (So che hanno un sapore
di sopravvivere a un’altra notte. ni, ti innamori, ti fai dei nemici, orribile, ma sempre meglio che
odi, ma alla fine l’umanità appassi- morire di fame, giusto?)
Vedo ogni umano essenzial- sce e scompare, ogni volta. Per un Assicurati di avere sempre a tua
mente come un proto-vampiro. succhiatore fare affidamento sui disposizione più sangue di quello
Hanno bisogno solo di una piccola vivi è come costruire un castello di che ti serve. In questo modo potrai
spinta per diventare noi. So che fa sabbia prima che salga la marea. saziarti se avrai bisogno di guarire
un po’ schifo, ma è così che funziona dopo un combattimento. E quan-
la nostra biologia. Siamo organismi do arriveranno i periodi difficili,
che si sostentano mangiando le pro-
prie larve, permettendo agli indivi- COSA è saggio sarai in grado di cavalcare l’onda.

dui più forti e adatti di svilupparsi Vuoi abbuffarti, sentire il Un vampiro e' un cacciatore
allo stadio adulto della specie. potere del sangue nel tuo corpo, solitario. Non contare sugli altri, non
Ora, la vera domanda è: siamo noi bruciare tutto quello che bevi e fidarti e non rivelare i tuoi segreti.
lo stadio finale o possiamo evolvere diventare un mostro superumano Alla fine, l’unica persona a cui dav-
ulteriormente? capace di qualunque cosa. E cer- vero importa della tua sopravvivenza
to, puoi farlo. Ma se vuoi vivere sei tu. Assicurati che nessuno sappia
Siamo predatori, animali più a lungo, è meglio di no. dove dormi, chi sono i tuoi schiavi di
notturni, cacciatori progetta- Bevi con moderazione, usa il san- sangue e come cacci.

10
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Cercare di sopravvivere da cazzata. È una bugia inventa- spazio perché qualcosa di migliore
soli è stupido e inutile. Molti di ta per tenerci docili e spaventati. possa nascere. Qualcosa che sia
noi soccombono a una paranoia Certo, possiamo vivere per sem- costruito su un principio, non solo
senza senso, hanno paura di tutti pre, ma ne vale la pena se signifi- per difendere il privilegio.
e vedono un intento malevolo ca un’eternità passata a inchinarsi
dietro a ogni gesto amichevole. a un Principe? Vivi al massimo, e Non sono diventato non
Impara a cacciare in branco. Sco- quando muori assicurati di porta- morto solo per rimanere invischia-
prirai che è più facile, più sicuro re quegli stronzi con te. to nelle guerre di qualcun altro.
e, se fai una cazzata, qualcuno è La Camarilla, il Movimento Anar-
pronto a salvarti il culo. E un’altra Sei stato portato in un chico, Caino, l’umanità… Cosa mi
cosa: anche noi ci sentiamo soli a mondo dove ogni vantaggio, ogni importa di loro? Io vivo per me
volte. Solo perché sei immortale scampolo di potere e ogni goc- stesso. Questa è la mia vita, la sola
non significa che non hai bisogno cia di sangue è già nelle mani di che mai avrò. Non la sprecherò al
di qualcuno con cui parlare. antiche creature canute che non vi servizio di un viscido depravato
rinunceranno mai. Per l’umanità al- che vuole vendermi uno slogan.
La Camarilla fa schifo, meno c’è la speranza che il vecchio
ma ha partorito almeno una buo- potere muoia. Per noi, questo non Siamo mostri, e da noi non
na idea: la Masquerade. succederà mai. Invece dobbiamo può venire niente di buono. Non pos-
Se rifletti sulle loro Tradizioni, strapparlo dalle mani dei nostri siamo costruire un mondo migliore,
scoprirai che la maggior parte anziani e farli a brandelli in modo perché in un mondo migliore non
sono pensate per preservare il che non possano mai più ricostruire esisteremmo. Il modo più efficace
potere delle élite. La Masquera- il loro vile sistema. per un succhiatore di migliorare la
de è un’eccezione. È pensata per società che gli sta attorno è suicidarsi.
proteggere tutta la nostra specie, Ti sono stati dati i Altrimenti, avveleniamo ogni cosa,
ed è per questo che dovremmo poteri del sangue e un’esistenza specialmente i mortali che cercano
seguirla tutti. La realtà è che tu senza morte. È ora di mettere di fare del bene. Nessun movimento
puoi pensare di essere il predato- tutto questo a buon uso e di com- politico umano è stato migliorato dal
re apicale sotto la luce della luna, battere per un mondo migliore. contatto con la nostra specie.
ma a mezzogiorno sei soltanto un Qualunque stronzo può combat-
altro idiota che diventa cenere. tere per sé stesso, ma se desideri Ci sono cosi tante bugie.
la vera immortalità, devi lottare Caino, gli Antidiluviani, Golconda.
Alla Camarilla piace per cambiare il mondo. Tutte queste storie esistono per te-
definire cosa significa essere un Combatti per qualcosa di più nerci al nostro posto e devono essere
succhiatore. Vogliono raccontarti grande di te. demolite. Io credo che possiamo sco-
di Caino, delle Tradizioni, del Solo, prima di cominciare, fatti prire la verità sulla nostra condizio-
Principe e di tutte quelle cazzate. una domanda: un mondo mi- ne, ma prima dobbiamo dissipare la
Se non stai attento inizierai a gliore per chi? tenebra di tutti questi miti medie-
credergli. Penserai che l’unico vali che vorrebbero mostrarci come
modo di esistere per la nostra La Camarilla e' un gigante- vivere le nostre non vite.
specie sia il loro. Ma non è vero. sco edificio costruito per preservare
C’è un semplice rimedio per le il potere di antichi mostri che furo- Per noi c'e'è speranza.
bugie: mangia i ricchi. Dopo che hai no Abbracciati nei secoli passati. Si Lontano dagli intrighi politici
assaggiato un vampiro della Cama- presentano come i più potenti, i più della Camarilla e dai giochi vele-
rilla non puoi più tornare indietro. saggi, i più degni della nostra spe- nosi dei nostri anziani, possiamo
cie, ma non credere alle loro bugie. ancora trovare redenzione. Forse
Non sono altro che vecchi stolti che si tratta di Golconda, forse di

e quindi si aggrappano al potere con ogni


fibra del loro essere. Il tuo lavoro
qualcos’altro. C’è ancora una
possibilità di qualcosa di meglio
L'immortalità e' una è demolire la Camarilla e creare lo in questo schifoso casino. ■

11
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Mostri del
Recente Passato
Non esiste una storia unitaria del Movimento Anarchico o dei Non
Allineati. La storia è sempre politica, dopo tutto, interpretata e reinter-
pretata per adattarsi ai bisogni del momento. La società vampirica ospita
chi ricorda i vecchi tempi dall’Impero Romano alla New York negli anni
’80, ma solo un idiota si fiderebbe della versione degli eventi raccontata da
un succhiasangue immortale.
La verità è che i vampiri mentono. Mentono per servire i propri
interessi, per solleticare il proprio ego e per umiliare i nemici. In questo
non sono diversi dai comuni mortali, ma la Masquerade rende ancora
più difficile scrivere una storia obiettiva. Le fonti di informazioni scritte
affidabili sulla storia dei non morti sono scarse.
Cosa significa questo per una giovane Anarchica che cerca di dare
un senso al mondo? Come può sapere da dove è venuta e cosa significa
essere un vampiro?
Devi decidere quali bugie preferisci.
Prendiamo uno dei momenti più famosi della recente storia Anarchi-
ca, la morte del Principe di Los Angeles, Don Sebastian, nel 1944.
Le leggende Anarchiche raccontano di come l’anarchico spagnolo Salva-
dor Garcia si fece strada combattendo nel rifugio di Don Sebastian e lo
uccise dopo una battaglia sanguinosa e disperata.
Per questo, e per aver scritto il Manifesto Anarchico, Salvador Garcia
è diventato una delle leggende del Movimento.
Uccise davvero Don Sebastian tutto da solo?
Forse, o forse no. Comunque, da vivo Don Sebastian era solo il
Principe della Camarilla di una nuova, giovane città. Da morto divenne
il simbolo di tutto ciò che c’è di sbagliato nella Camarilla, dalle politiche
autocratiche alla pura crudeltà. Persino la Camarilla si fece convincere dal
mito, abbandonando il suo lascito e rifiutandosi di cercare di riabilitare il
dominio di un Principe che sembrava così degenerato e inutile.
Don Sebastian era davvero peggiore di molti Principi della Camarilla?
Probabilmente no. Ma era debole, e questo fu sufficiente.
Quando ascolti gli episodi della storia Anarchica, applica le stesse
regole che dovresti seguire quando leggi il giornale. Chi sta raccontando
la storia e qual è il loro scopo? In che modo viene inquadrato il problema?
Chi trae vantaggio dalla narrazione? E ovviamente, tendiamo sempre a
credere quelli che hanno il potere e a diffidare di quelli che non ce l’han-
no. Se sei un giovane vampiro, cerca di tenere a freno questo impulso. Il
potere non è mai dalla tua parte.

– Rudi, ideologo Brujah

12
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

13
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

La città sul Mare


Frequentando i circoli Anarchici, in particolare me, condividendo poteri e privilegi senza considerare
quelli politici, anche per poco tempo, c’è una parola chi fosse vampiro e chi no.
che non potrai fare a meno di sentire: Cartagine. Per altri, Cartagine era una dittatura benevola dei
Cosa c’entra una città-stato nord africana, che ha vampiri. Ci prendevamo cura dei nostri fratelli e sorelle
avuto il suo momento di gloria duemila anni fa, con umani, governandoli con clemenza e prendendo solo
la nostra lotta nel presente? il sangue che ci serviva per sopravvivere. La nostra
Cartagine a volte viene chiamata la Terza Città, immortalità significava che potevamo esistere aperta-
per distinguerla dalla Prima e dalla Seconda presenti mente tra di loro come un’élite fidata e privilegiata.
nella mitologia vampirica. La maggior parte di quelle Esistono anche versioni più cupe della storia.
leggende non ha molta presa sui circoli Anarchici, Dopo tutto siamo vampiri, e gli umani non sono
ma per Cartagine è differente. La storia racconta che altro che un gregge. In questa visione di Cartagine, la
fu il migliore e più riuscito tentativo di creare una città era un’utopia per i Fratelli, una metropoli con
società nella quale umani e vampiri potessero coesi- una popolazione controllata di prigionieri che com-
stere apertamente e in armonia. Anche se fu edificata prendevamo la propria funzione.
molto prima della nascita del moderno Movimento Questa Cartagine era un luogo illuminato e pacifi-
Anarchico, si trattava di un paradiso in terra, e la sua co, ma solo per uno della nostra specie.
caduta ancora riecheggia attraverso la storia dei Fratelli. Quindi qual è la verità? Di solito quello che credi
Per la Camarilla, Cartagine è un simbolo dell’im- dipende dal tipo di mondo che vuoi costruire.
praticabilità delle nostre idee e della superiorità della Devi scegliere la Cartagine che ti rappresenta meglio.
loro visione sul destino della nostra esistenza. Tutte e tre le versioni hanno in comune due idee:
Per noi, invece, significa esattamente il contrario. vampiri che vivono apertamente tra gli umani e che
Ammettiamolo: la stessa esistenza di Cartagine usano i loro poteri per creare la società nella quale
mette in dubbio secoli di ortodossia Camarilla nei vogliamo vivere. Dalla carità di coloro che ci credono
confronti della Masquerade. Mette in dubbio la più uguali agli umani alla brutalità di chi li vede come
basilare concezione che abbiamo di noi stessi. In mere risorse, il nostro tratto comune è l’ambizione.
fondo, i Principi dicono che siamo parassiti che si Crediamo di poter creare un mondo nuovo. Non
nascondono tra gli esseri umani, ma questo è dovuto dobbiamo accettare le condizioni attuali come fanno i
al fatto che hanno avuto successo. Il loro dogma as- codardi della Camarilla.
serisce che a segretezza corrisponde sicurezza, e che Questo è il vero significato di Cartagine. L’effetti-
solo gli stupidi sognano un cambiamento radicale va verità storica non ha importanza. Il punto è che
nella società umana per migliorare le nostre vite. un mondo migliore è possibile.
Quindi come ci riuscirono? Come fecero questi anti- Questa è anche la verità che la Camarilla cer-
chi Fratelli, prevalentemente Brujah, a realizzare qualco- ca disperatamente di sopprimere. Sia la storia dei
sa che da allora è stato raramente anche solo tentato? mortali che dei Fratelli racconta di un violento culto
È qui che la questione diventa complessa. Esistono cartaginese del sangue. Bambini sacrificati in folli
pochissime fonti scritte, e i nostri anziani sono notoria- rituali, i loro resti raccolti in macabri ossuari. Chie-
mente dei bugiardi quando si parla di storia. È difficile dimelo, avanti. È tutto vero? Era la Cartagine reale
dire come Cartagine fosse organizzata, ma in tanti nel un luogo di violento terrore, dominato da padroni
Movimento Anarchico hanno le loro idee in materia. Brujah che banchettavano col sangue dei bambini?
Per alcuni, Cartagine era una pacifica utopia nella Gli storici mortali hanno sempre dovuto fare
quale umani e vampiri vivevano come eguali. i conti con la mancanza di documenti di origine
Non eravamo predatori o parassiti, ma invece cartaginese.
godevano del sangue dei nostri compatrioti umani in Le loro fonti di informazioni sono di seconda mano,
una relazione consensuale. Governavamo la città assie- solitamente romane. E chi ha fatto rabbiosamente la

14
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

guerra con Cartagine, riuscendo alla A volte ci innamoriamo Tunisi, la capitale della Tunisia.
fine a distruggerla? talmente tanto di un racconto che Ci vivono 24.000 persone.
Esatto, Roma. dimentichiamo le sue basi nella È un buon modo per ricordare
Queste storie di infanticidi realtà. Nella sua grande leggenda che, mentre noi sogniamo le nostre
non sono altro che propaganda di Cartagine è stata distrutta per utopie, la storia umana sfreccia
guerra romana, presa per buona da sempre, ma nella realtà esiste an- avanti con determinazione.
storici boccaloni. Infatti, gli studi cora, solo in forma diversa.
recenti hanno messo in dubbio la Dopo essere stata conquistata da
narrazione romana. Gli ossuari ci Roma, Cartagine divenne una – Salvador Garcia,
sono, ma hanno una spiegazione capitale provinciale romana. autor e del M a nifesto
più banale di assurdi rituali: sono, Oggi, è una cittadina nell’area di A narchico
semplicemente, un cimitero.
Dopo tutto, i bambini di Carta-
gine morivano di fame e malattia
come in tutto il mondo antico.
Comunque, non è sorpren-
dente che la Camarilla cerchi an-
cora di infangare la reputazione
di Cartagine. L’idea stessa della
città è sempre stata pericolosa.
Duemila anni fa, i Brujah idealisti
di Cartagine si opponevano ai
Ventrue conservatori di Roma.
I Ventrue capivano che l’idea
cartaginese aveva il potenziale di
creare una nuova e rivoluzionaria
società. Capivano di non avere un
posto in questo nuovo mondo che
Cartagine rappresentava e deci-
sero che dovevano assolutamente
distruggerla.
Dalla storia umana è difficile
dire perché Cartagine cadde.
Forse la potenza militare roma-
na, supportata dalle ricchezze
e dall’influenza dei Ventrue, fu
sufficiente. O forse Cartagine si
cacciò nei guai da sola. La corru-
zione non è estranea alla nostra
specie, quindi è possibile che col
tempo i Brujah si siano adagiati
sugli allori e abbiano causato la
propria fine.
Qualunque sia la verità, Carta-
gine pose le basi per uno schema
che si sarebbe ripetuto molte vol-
te nel corso della nostra storia.
La città cadde, ma l’idea divenne
immortale.

15
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

IN CERCA DI TYLER
N M
on pensavo che avesse niente di speciale. olti di noi pensano a Tyler come al
Certo era carismatica, sapeva come raggira- primo Anarchico, anche se magari
re una folla. Ma non è raro per un Anarchico non è strettamente vero.
Brujah. Ho immaginato che fosse solo un’altra ra- Quello che sappiamo è che in vita era una
gazzina punk Abbracciata di recente, che si diver- contadina ribelle inglese del quattordicesi-
tiva tra i morti. mo secolo, una seguace di Wat Tyler, da cui
Ci stavamo rilassando al solito posto, come in seguito prese il nome.
facevamo quasi tutte le notti, quando lo Sce- Nella non morte, combatté contro la Cama-
riffo decise di passare a farci visita coi suoi rilla ancora prima che fosse ufficialmente
tirapiedi. Lei non c’era quando è iniziata la fondata ed ebbe un ruolo centrale nella
faccenda. Lo Sceriffo ci disse che, finché non Rivolta Anarchica originale.
fosse stato scoperto il succhiatore che andava Partecipò alla Convenzione delle Spine
a caccia nella riserva personale del Principe, nel 1493 e fu presente alla capitolazione
avrebbe giustiziato uno di noi alla settimana, dei neo-costituiti Anarchici di fronte alla
a partire da quella notte. Camarilla.
Certo, facevamo discorsi da duri, ma alla fine Questi sono i fatti storici largamente
eravamo solo un branco di perdenti. Ci piace- accettati che riguardano Tyler.
va pensare di essere cazzuti, ma non avevamo il Scomparve come leader Anarchico dopo le
coraggio di metterci contro lo Sceriffo e tutto Spine, forse delusa dal modo in cui il nascen-
quello che rappresentava. Schiacciò la testa del te movimento aveva tradito i propri ideali in
mio infante sotto il suo stivale, davanti ai miei nome di una pace servile con la Camarilla.
occhi, e senza che io avessi il fegato di fare Alcuni dicono che partecipò alla formazio-
nulla. Ma lei sì. ne del Sabbat, ma è difficile esserne sicuri.
Entrò nel bar, questa ragazza che per me non Forse è meglio così.
era nessuno. Aveva una maglietta sbrindellata Per secoli, dopo le Spine, la leggenda di Ty-
dei Misfits e dei Dr. Martens, ma quando vidi la ler è stata molto più importante della realtà.
sua faccia mentre assisteva all’esecuzione, tutto È la prima vera ribelle, quella che si è rifiu-
il resto sembrò svanire. tata di arrendersi. Non è compromessa né
Non fece nessun rumore, ma in qualche modo lo coi giochi di potere della Camarilla, né con
Sceriffo capì che la faccenda era diventata se- la brutalità del Sabbat. Non ha preso il suo
ria. Forse lo vide nelle nostre facce. Non stava- posto come leader, a differenza di Salvador
mo più guardando lui. Si voltò, e lei gli infilò Garcia o Jeremy MacNeil, quindi possiamo
una stecca da bigliardo dritta nel cuore come se proiettare su di lei le nostre speranze e i
lo avesse già fatto un migliaio di volte. nostri sogni senza doverli confrontare con la
Gli amici dello Sceriffo iniziarono ad arre- realtà. Non conosciamo le sue vere convin-
trare. Lei sorrise loro e disse: “Salutatemi il zioni, quindi può essere tutto per tutti.
Principe. Sa già come mi chiamo.” Sappiamo solo che è là fuori, da qualche
La mattina successiva lo Sceriffo bruciò alla parte, e che quando ne avremo più bisogno
luce dell’alba. Non la vedemmo mai più, ma quella apparirà per salvarci.
notte in città cambiò qualcosa di importante.
– Chinasa Adeyemi,
– Lena, Anarchica tedesca cronista Anarchico

16
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

17
Marco Bartolini - 38573

U
na volta ero geloso di
Tyler. La conoscevo,
all’epoca, e certamente
era notevole.
Ma come tanti altri. Nei se-
coli che sono passati, alcu-
ni di noi hanno combattuto
in prima linea per il Mo-
vimento. Lei cosa ha fatto?
Si è nascosta nelle tenebre,
giocando a fare Robin Hood?
Mi sono fatto il culo
cercando di guidare questa
comunità, eppure è lei il
vero eroe.
A dirti la verità, me ne
sono fatto una ragione. Non
capisci qual è il vero pote-
re di Tyler finché non vai a
un meeting con la Camarilla.
Siediti con un Arconte o due
e guarda quanto gli piace
sentire il suo nome.
Certo, io sono un osso
duro. Probabilmente posso

N
occuparmi di qualunque moc- on mi aspetto che mi crediate. Non sono nessuno,
cioso che la Camarilla ama solo una stracciona, una senza tetto.
mandarci contro. Eppure non Mi passate davanti ogni giorno.
mi temono nel modo in cui In seguito, mi hanno detto che qualche benintenzionato
temono una storia. E lei è aveva chiamato la polizia e aveva insistito perché si prendes-
questo, una storia. sero cura di me. Ero svenuta in mezzo alla strada e avevano
La parte migliore è che paura che stessi morendo.
la maggior parte della gen- I poliziotti erano incazzati. Mi arrestarono e mi misero
te non conosce le cose più in cella. Si erano stufati di me. La gente muore in cella in
importanti su di lei. continuazione, e io ero già mezza morta. Mi serviva solo
Se vuoi vedere un Principe una piccola spinta e non avrebbero dovuto vedermi mai più.
imbarazzato, chiedigli di L’ho vista. Era come un angelo rosso, che faceva a pezzi i
Tyler e Hardetstadt, il po- poliziotti come se nulla fosse. Quello ubriaco che mi piscia-
tente Fondatore Ventrue del- va addosso, quello arrabbiato che pestava il tizio nella cella
la Camarilla. Solo preparati a fianco, quello spaventato che cercava di resistere.
a un lungo interrogatorio su Per lei erano tutti carne. Solo ossa e organi in unifor-
come hai saputo che dovevi me, che aspettavano di essere fatti a pezzi e sparpagliati sul
fare quella domanda. pavimento di linoleum.
Volete che confermi la vostra storia su come dei pazzi
– Jeremy MacNeil, leader Anarchico strafatti di metanfetamine hanno aggredito e ucciso i vostri
agenti. E lo farò. Ma nel mio cuore, avrò sempre il mio an-
gelo, che veglia su di me.

– Sofia, barbona senza fissa dimora

18
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

La Prima
Rivolta Anarchica

A
nche al giorno d’oggi senti dire a causa del tradimento degli anziani, ma molti di più
da certi Anarchici che dovremmo impararono che potevano prendere il controllo delle
discutere con la Camarilla. proprie vite.
Abbiamo bisogno di una risposta E dopo quei fatti non erano contenti di inginoc-
comune alla Seconda Inquisizione. chiarsi davanti ai Principi codardi che uscivano dai
Abbiamo bisogno di fare la pace propri nascondigli per chiedere fedeltà. Pensarono
dopo i catastrofici risultati del Conclave di Praga. che, se potevano sopravvivere all’Inquisizione, poteva-
Chiunque conosca un minimo la nostra storia no deporre un tiranno.
può dirti che sono tutte cazzate. Prendiamo la La Rivolta Anarchica attraversò l’Europa, e
prima Rivolta Anarchica. Le radici della Rivolta riscosse alcuni spettacolari successi. In ogni città e
affondano nella campagna dell’Inquisizione del 15° in ogni villaggio c’erano giovani vampiri pronti a
secolo per distruggere tutte le creature viste come raccogliere la torcia della rivoluzione. Bisogna ri-
progenie del Diavolo. Anche se di origine umana, cordare che a quei tempi la nostra gerontocrazia era
l’Inquisizione non era una cosa con cui scherzare: ancora più brutale di come è oggi. Esecuzioni, tor-
attraversava l’Europa, città dopo città, distrug- ture, sadici giochi di controllo mentale… un giovane
gendo la nostra specie. Il suo successo era dovuto vampiro in sostanza era una proprietà, un giocattolo
all’impeto, alla fede, e all’organizzazione che la da usare e di cui abusare in qualunque modo il sire
sosteneva. Da molto tempo tenevamo in riga i mor- ritenesse opportuno. L’idea di una nuova società libera
tali servendoci della paura, ed eravamo diventati e giusta crebbe in un terreno a lungo dissodato e conci-
pigri e rammolliti. Quando la paura si dissipò, non mato dagli stessi despotici anziani.
ci rimase nulla. Per quanto le storie della prima Rivolta Anarchica
Quindi come risposero a questa minaccia gli spesso girino attorno alle mitiche morti degli Antidi-
antichi mostri, le creature supreme che governa- luviani Tzimisce e Lasombra per mano delle guerriglie
vano la nostra specie? Nello stesso modo in cui un rivoluzionarie, è importante ricordare che la Rivolta fu
Anziano sopravvive sempre per vivere un’altra notte: un autentico movimento di massa in grado di spandersi
scappando e correndo a nascondersi. per tutto il continente europeo e oltre.
È importante capire che la società dei Fratelli all’e- Prima della Rivolta, gli anziani si erano sentiti
poca era estremamente autoritaria, anche paragonata sicuri del proprio potere. Tutto era in loro favore,
a quella di oggi. Alla nostra specie veniva insegnato a e potevano permettersi di trattare i propri infan-
seguire l’esempio degli anziani in tutte le cose. Un gio- ti come schiavi. Dopo la Rivolta ogni Principino
vane succhiatore non era libero, ma almeno la società locale sapeva come ci si sentiva ad aver paura della
costruita dagli anziani era stabile e sicura. Giusto? propria progenie.
I primi Anarchici nacquero dai roghi dell’Inquisi- E in che modo contrattaccò la Camarilla? Molto
zione. Impararono a sopravvivere e a combattere una astutamente, come si addice a un vampiro. Quei
guerra contro il peggior nemico che la nostra specie subdoli figli di puttana capirono che non sarebbero
abbia mai avuto fino al giorno d’oggi. Molti morirono mai riusciti a ricacciare indietro la rivoluzione con la

19
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

violenza. Invece, ci portarono alla sentirono gridando fuori dal coro: dietro. In effetti il Conclave di
sconfitta e alla corruzione lavoran- tra questi la più famosa è Tyler, Praga è stato una cosa che si vede
do dall’interno, alla maniera dei l’eroina popolare. Un’ala radicale raramente nella storia Anarchi-
vampiri. della Rivolta lasciò clamorosamen- ca: un regalo. Abbiamo ottenuto
Il palco per questa grande mano- te l’assemblea e in seguito formò una grande spinta senza fare
vra fu la Convenzione delle Spine, il misterioso culto estremista noto nulla. La Camarilla è riuscita ad
un summit di pace tenutosi in come Sabbat. inimicarsi i Brujah a un livello
Inghilterra nel 1493. Gli Anar- A ogni modo, ragione per noi tale che l’hanno lasciata in mas-
chici e la nascente Camarilla di eterna vergogna, la maggior sa, come clan.
mandarono dei rappresenta- parte degli Anarchici accettò Non ho idea di cosa voglia
ti nella città di Thorns, per l’accordo proposto dalla Ca- dire in pratica, e dubito che gli
negoziare. Non si negozia con marilla, distruggendo in questo anziani Brujah diventeranno
la Camarilla. Non puoi vincere modo ogni possibilità di portare meno pericolosi di prima. Ma a
contro dei politici manipolatori a compimento la rivoluzione per livello simbolico, il messaggio è
che hanno passato secoli a perfe- secoli a venire. stato chiaro. La Camarilla non
zionare la loro arte. Questo cosa c’entra con sta- rappresenta l’ampia maggioranza
A Thorns, la Camarilla sven- notte? Stammi a sentire. dei succhiatori di questo mondo.
trò il Movimento. I nostri leader La Seconda Inquisizione Il Movimento Anarchico sì.
ci tradirono, sedotti da conces- caccia e stermina la nostra specie Ecco la semplice regola che dob-
sioni di facciata e favori perso- in tutto il mondo. Allo stes- biamo ricordare quando combat-
nali. Gli anziani della Camarilla so tempo, gli anziani in molte tiamo per la nostra libertà: non
fecero del loro meglio per mo- città della Camarilla diventano la si ottiene facendo appello alla
strarsi umili, instillando in noi sempre meno reperibili, a volte coscienza del re. I Principi non ci
un senso di conquista che ci im- scomparendo del tutto. libereranno mai di loro volontà.
pedisse di vedere come ci stavano Alla luce della storia, è chiaro Dobbiamo costringerli, e con la
distruggendo. La Camarilla giocò che stanno seguendo la lezione forza.
una lunga partita, confidando della prima Inquisizione. Dobbiamo resistere a ogni
nel fatto che un trattato avrebbe Sparisci e lascia gli infanti a offerta di compromesso, perché
tolto impeto alla Rivolta, dando a occuparsi della minaccia. sarà un tentativo di neutralizzar-
loro il tempo di riaffermare lenta- Il fatto è che non sono gli ci attraverso i negoziati, come la
mente il proprio potere. unici a imparare dalla storia. Camarilla fece a Thorns.
Alcuni dei nostri capirono Possiamo farlo anche noi. Se gli
cosa stava succedendo, in quel anziani ci abbandonano possia- – Dalia Nakache,
momento. Come singoli, alcuni mo prendere il controllo del po- ideologa Anarco-
Anarchici alla Convenzione dis- tere e delle risorse che si lasciano rivoluzionaria fr ancese

20
Marco Bartolini - 38573
21
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Regno
di Terrore
L
’unico problema con la Rivoluzione Francese chici che erano venuti a unirsi alla rivoluzione.
fu che non venne portata a termine. A causa 2. Era un fottuto codardo, pronto a scappare dalla
di questa tragedia, gli aristocratici infestano città piuttosto che affrontare un rischio personale.
ancora la nostra società. In un mondo giusto, la Con Villon in esilio, i nuovi padroni Anarchici
rivoluzione si sarebbe diffusa e ogni re fino all’ulti- della città ebbero le briglie sciolte per fare quello
mo sarebbe stato giustiziato per crimini contro la che volevano col governo rivoluzionario. Alcuni dei
propria gente. vecchi Anarchici preferiscono sminuire il loro coin-
Non sono prona all’invidia, ma mi sarebbe volgimento, ma secondo me sappiamo tutti quale fu
piaciuto esserci. Molti Anarchici di una certa ge- il contributo dei Fratelli: rendere la questione più
nerazione dicono di esserci stati, ma penso che sia sanguinosa possibile!
come quando un hippie racconta di essere andato a Dev’essere stato un periodo divertente. Immagina-
Woodstock. Bisogna prenderla con un po’ di buon tevi la scena: i rifugi dei vecchi Toreador scoperchiati
senso e fare la tara a ciò che dice. improvvisamente, gli anziani confusi che ne emergono
Parigi è uno dei grandi bastioni della Camaril- per trovarsi davanti una folla armata di torce. Deve
la, una città autenticamente centrale per il potere essere stato il paradiso degli Anarchici. Con l’aiuto del
degli anziani. A causa di questo, i due periodi in caos generato dai mortali, avresti potuto fare qualun-
cui Parigi è diventata temporaneamente territorio que cosa, saresti riuscito a infliggere all’establishment
Anarchico sono molto amati nei nostri circoli. Il della Camarilla qualunque oltraggio.
primo è stato la Rivoluzione, il secondo il mag- (Un sacco di Anarchici sono strettamente per
gio del ’68. In entrambi i casi, eventi istigati dai l’uccisione del nemico, ma io supporto un’umiliazione
mortali richiamarono una massa di Anarchici che rituale di tanto in tanto. È un sacco divertente!)
costrinse la Camarilla locale a nascondersi. Alla E anche senza gli anziani, c’è ancora l’umanità.
fine, la Camarilla si riprese e dovemmo lasciare la La ghigliottina. La fila di nobili smorfiosi che
città, ma la memoria resta. aspetta di morire. Per questo tipo di cose vale la
Nel caso della Rivoluzione, un cambiamento pena essere un succhiasangue. Avrei voluto sdra-
politico totalmente avverso alla Camarilla attraver- iarmi a fianco della ghigliottina e lasciare che il
sò l’Europa. In Francia il feudalesimo fu abolito, la sangue di ogni decapitazione mi colasse in bocca.
monarchia cadde e dozzine di vampiri della Cama- Sfortunatamente, nessuna cosa buona dura per
rilla che erano vissuti tra gli aristocratici morirono, sempre. Per i mortali, la Rivoluzione aprì le porte
a volte trascinati fuori dai propri rifugi durante il a tutta una serie di nuove idee che misero radici in
giorno dalle nuove autorità rivoluzionarie. Francia e altrove. Per noi, la Rivoluzione fu una fio-
Non solo. Il Principe di Parigi, Francois Villon, ritura precoce del sentimento Anarchico, che Villon
in carica da relativamente poco, fece un’enorme riuscì alla fine a schiacciare quando tornò in città
fatica a combattere la rivoluzione, malgrado fosse all’inizio del 19° secolo.
assolutamente dalla parte dell’Ancién Regime.
I motivi erano due: – Agata "guillotine
1. La città di Villon era nel caos, e piena di Anar- fangirl" Starek

22
Marco Bartolini - 38573
23
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

'68
S
e frequenti gli nuove elezioni generali. della Camarilla. Era un piccolo
Anarchici del (La parte deprimente: anche se aristocratico belloccio ed elegante.
Movimento ab- la sua carriera personale prese la via Mi pregò di non ucciderlo. Roba
bastanza a lungo, del declino, il partito di De Gaulle piuttosto esaltante per una giovane
inizierai a sentire vinse comunque quelle elezioni.) Anarchica!
di Parigi nel ’68. Il romantici- Arrivai a Parigi un po’ tardi, Per noi è questa la vera
smo, l’eccitazione, c’è sempre ed era come un festival Anarchico. esperienza generazionale del ’68:
qualche vecchio signore che ha Chiunque avesse un minimo di ri- rivoltarsi, fare festa, dibattere,
vissuto il momento migliore levanza nel Movimento era lì. Tieni nutrirsi e scopare per strada e
della propria vita sulle barrica- presente che ero stata Abbracciata sulle barricate. Non c’è da stu-
te e non ha più trovato niente da poco, quindi tutti questi tizi della pirsi che il ’68 sia ricordato con
di meglio. A differenza della rivoluzione, come Jeremy McNeil affetto dagli Anarchici. Ma c’è
Rivoluzione Francese, il ’68 è e Salvador Garcia, mi impressiona- qualcosa di più. Questa è la mia
abbastanza vicino… quindi molti vano di brutto. Ridi pure, ma sono teoria personale: tutto si è mosso
di noi c’erano davvero. abbastanza sicura che una ragazza così in fretta che non abbiamo
E sai che ti dico? Non fu niente con cui ho passato una notte sulle avuto il tempo di avvelenarlo.
male. Si trattò di una di quel- barricate fosse Tyler. Mi piace una buona sommos-
le classiche rivolte che la gente Come durante la Rivoluzione sa come a qualunque ragazza.
ricorda, la prima a cui fui vecchia Francese, la Camarilla decise di Ma per quanto i riguarda i
abbastanza da partecipare. nascondersi. Alcuni di loro erano mortali, quando la nostra specie
Lo scenario: la Francia del dopo- abbastanza vecchi da ricordare il viene coinvolta le cose tendono
guerra e di Charles De Gaulle. trauma della prima occupazione a mettersi male. Per questo dico
Le questioni: capitalismo, con- Anarchica di Parigi. Il Principe sempre ai miei compatrioti che
sumismo, autoritarismo e imperia- Francois Villon scomparve per dovremmo lasciare i mortali a
lismo americano. una settimana, lasciando i suoi organizzare i loro movimento
I partecipanti: gli studenti tirapiedi a cercare di gestire il politici e trovarci un lavoro in
che occupano le istituzioni del gigantesco afflusso di Anarchici banca o qualcosa del genere.
sapere. Undici milioni di lavora- pronti a replicare la Rivoluzione. Resta il fatto che le banche
tori in sciopero. Personalmente mi sono sono noiose. Le rivolte invece
Il risultato: il presidente De divertita. Ho abbracciato i miei sono divertenti.
Gaulle è costretto a lasciare in primi tre infanti. Uno di loro è
segreto il paese per un breve perio- persino sopravvissuto al caos! Ho – Agata
do, e al suo ritorno proclama delle prosciugato il mio primo idiota "il problema" Starek

24
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Le Dieci Notti
che Sconvolsero
il Mondo
P
er la durata di una singola vita umana, l’Unione Sovietica fu un paradiso sulla
terra. Prima di obiettare a questa affermazione, ti chiedo di porti la domanda: un
paradiso per chi?
Alla Camarilla e ai Fratelli che ne fanno parte piace pensare di essere separati dalla
storia e dalla società degli umani. A causa di questo punto di vista, altri modi di relazionarsi
con l’umanità sono difficili da comprendere per loro. Immaginano di avere un sistema uni-
versale, quando in realtà è condiviso soltanto da una piccola minoranza di vampiri anziani.
Ciò è importante se desideri capire chi eravamo davvero, noi Brujah che partecipam-
mo alla Rivoluzione di Ottobre.
Detto semplicemente, eravamo persone comuni. Vampiri giovani, Abbracciati da
poco, nessuno con più di dieci anni di non vita. L’Abbraccio non cancella chi sei. La tua
storia, i tuoi valori, la visione del mondo, la tua classe di appartenenza. Tutto questo
sopravvive intatto. La sola differenza è che, quando il mondo inizia a tremare, sei meglio
equipaggiato per combattere e difendere ciò che credi.

Il Popolo
La Rivoluzione vide scorrere molto sangue, ed esso alimentò una purificazione della società
che prima sarebbe stata inimmaginabile. Il sangue dava ai mortali fiducia nelle proprie pos-
sibilità di successo, e sosteneva noi mentre facevamo a pezzi le tane di mostri così antichi che
anche gli anziani della Camarilla rabbrividirebbero a sentirne il nome.
Gli individualisti della Camarilla non afferrano il potere dell’azione collettiva.
Che possibilità ha un matusalemme quando le masse smantellano la sua tomba pietra
dopo pietra sotto il freddo sole di ottobre? I mortali possono pensare di essere alla
ricerca di provviste nascoste da aristocratici corrotti, ma l’effetto sul corpo del vam-
piro è lo stesso. Brucerà.
In quelle prime notti eravamo uniti dal comune proposito di distruggere il regno dello
Zar e i Principi vampiri che governavano dopo il tramonto. Volevamo costruire qualcosa
di meglio, qualcosa di più, un bellissimo mondo nuovo… del popolo e per il popolo.
Può darsi che i semi della nostra separazione fossero già stati piantati, o forse le nostre
divergenze emersero solo in seguito. In realtà non importa. Stavamo facendo qualcosa che

25
Marco Bartolini - 38573

26
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

l’establishment ci aveva sempre detto essere impossibile, domande? O te ne saresti rimasto zitto? Il terrore e
e all’inizio eravamo motivati da questa consapevolezza. la censura sono strumenti eccezionali per difendere i
Per gli studiosi vampirici tra di noi, questa era la nostra nostri privilegi e per mantenere la Masquerade.
Cartagine, non sotto forma di città ma come una vasta Non eravamo separati dal partito, ma parte di
nazione che si estendeva dall’Europa all’Asia. una macchina più grande, spinta sottilmente verso il
Molti dicono che la vera natura del vampiro alla fine raggiungimento dei nostri obiettivi. Influenzavamo
prende sempre il sopravvento. Forse è così. Personalmen- dall’interno, non dall’esterno.
te, penso che si sia trattato di una prospettiva raggiunta
tramite esperienza ed età. Alcuni di noi non hanno mai
abbandonato la convinzione che dovremmo costruire un
posto nel quale umani e vampiri possano vivere assieme La Fine del Sogno
in aperta armonia, come eguali. È questo il mio solo rimpianto, che in pochi capiscono
Altri, come me, alla fine capirono che un vero para- cosa abbiamo fatto…
diso immortale dovrebbe essere qualcosa che costruiamo Fummo sconfitti da insensato sentimentalismo e
per la nostra specie. Non sono contraria a trattare bene avidità personale. Alcuni di noi cominciarono a sognare
gli umani. Una volta ero umana. Ma dobbiamo essere i dominii Principeschi del passato, e altri continuarono
realisti e accettare che gli umani sono soltanto il nostro a blaterare del ruolo dell’umanità e del suo valore. Molti
cibo e il nostro stadio larvale. La gentilezza è una virtù, obiettavano e pretendevano più “uguaglianza”. Parla-
ma non ha senso chiedere uguali diritti per i mortali più vano di un trattamento migliore per gli umani e dei
di quanto avrebbe senso chiederli per i cani o le mucche. resoconti divergenti sulla storia di Cartagine. Questa
debolezza e le lotte intestine finirono per farci abbassa-
re la guardia. Alla caduta dell’Unione Sovietica eravamo

Lo Scisma ormai frammentati in una moltitudine di fazioni, in


disaccordo su tutto.
Il conflitto ideologico esplose in seguito alla morte di Personalmente, non ho mai rinunciato al sogno di
Lenin. Nel 1926, al 4° Congresso del Consiglio Rivolu- dominare gli umani apertamente. Esistono ancora posti
zionario (noto colloquialmente come Consiglio Brujah), dove con la repressione è possibile. Non potevo soppor-
l’aperta coesistenza tra la nostra specie e gli umani tare l’ideologia di molti dei miei compagni di Clan, per
venne formalmente abbandonata come obiettivo. La non parlare di ciò che è diventata la Russia. Me ne sono
decisione fu seguita al 5° Congresso dalla definizione andata da tempo.
formale, come obiettivo del Consiglio, della creazione Eppure, coloro che vivono tra le rovine del nostro
di uno stato perfetto per i vampiri. maestoso progetto devono ricordare che, per alcune
La fazione universalista pro-umana riuscì a far passare gloriose decadi, Cartagine, come io credo debba es-
una mozione sulla nostra responsabilità di trattare i mor- sere stata, fu reale, e su una scala immane. Che siano
tali con di spirito di uguaglianza, ma senza conseguenze. altri a parlare di uguaglianza con gli umani. Per me
Nei dieci anni successivi, quella fazione fu eradicata sono cibo, nient’altro, e devono esistere nel terrore
con successo da purghe interne che condannarono a e nella consapevolezza di questo fatto. Un paradiso
morte i suoi membri o li costrinsero all’esilio. per i vampiri, un recinto del bestiame per gli umani.
Quindi il Consiglio Brujah controllava l’Unione So- Non ascoltare i disfattisti, chiunque essi siano: fu un
vietica? Sì e no. Dipende a chi chiedi e dalla definizione luogo in cui potevamo davvero prosperare senza pau-
di controllo. Per comprendere questo aspetto, dobbia- ra di depredazioni dalla Camarilla o terrori moderni
mo tornare all’idea della Camarilla che la nostra specie come la Seconda Inquisizione.
sia separata rispetto all’umanità. Tutti questi giovani vampiri… che ora si af-
Non è così che lavorava il Consiglio. Esistevamo facciano sugli ex-territori sovietici per creare il
come parte della struttura più ampia del Partito, lavo- proprio dominio, beh farebbero meglio a onorare
rando fianco a fianco coi nostri colleghi umani. chi ha spianato loro la strada.
Per essere chiari, l’ambiente che alimentavamo era
tale che, se anche parlare con la Compagna Domasheva – Oksana Dimitrievana Domasheva,
a Lubiana era possibile solo di notte, avresti fatto delle ex-membro del Consiglio Brujah

27
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Guida del
Sangue di Dee
al L ibero Stato
A narchico
Di: Dee
28
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

N
ella San Fernando Valley girano un sacco di Salvador ha anche ucciso il vecchio Principe, e lo
porno. Così tanti infatti, che a volte la chia- invidio per questo. Dicono tutti che il sangue di un
mano Porn Valley. Ti racconterò una cosa Principe sia delizioso, ma una codarda impenitente
sul porno e la vita da vampiro che ti renderà come me ha così poche occasioni di assaggiarlo.
una persona più felice, se riesci ad accettarla. Un sacco di gente vuole MacNeil alla testa dello
Un sacco di gente pensa di essere tenuta a vo- Stato Libero. Un leader forte. Lui è un anziano e
lersi scopare quello che gli dice la società. Un tizio avrebbe il potere per diventarlo. Invece bisogna dargli
deve volersi scopare le ragazze bionde dei porno. Se atto che agisce più che altro da Spazzino. Tiene a bada
nel profondo del cuore vuole chiavare qualcos’altro, gli estranei, ma per il resto rimane nel suo territorio.
deve sopprimere quel sentimento perché altrimenti Dal punto di vista culinario, se dovessi scegliere
la sua identità e autostima vanno in crisi. tra questi due prenderei MacNeil. È scontroso ma,
Questo vale anche per un sacco di vampiri. se supplichi con abbastanza insistenza, come ho
Pensano di doversi nutrire delle ragazze bionde fatto io, puoi rimediare un assaggio. Ho sentito che
dei porno. Pensano che sia quello che devi fare Salvador va benissimo per quei tipi sentimentali che
in quanto vampiro: trovare degli umani puliti e vogliono una scopata assieme allo scambio di sangue.
convenzionalmente attraenti, e nutrirti di loro. E non iniziare con la storia che non sta bene
Ma sai com’è… il cuore vuole quello che vuole. ridurre due grandi icone del Movimento Anarchico
E normalmente vuole le cose più fottutamente sba- a oggetti ematici. A questo serve la libertà. A essere
gliate e imbarazzanti. liberi di eccitarsi pensando al dolce sangue dei figac-
Ad esempio, conosco un Brujah, un tizio con cui cioni Anarchici.
non si scherza. Andavamo a caccia assieme. Stavano
girando un porno, una cosa tipo “La Più Grande
Gangbang del Mondo”. C’era una donna a pecora, e La Roba Buona
se la stavano scopando. Per un sacco di gente, sareb- La Stato Libero della California è una meraviglia
be stata la vittima più ovvia. quando si tratta di trovare tipi di sangue strani e
Ma il mio amico è un uomo moderno. È in sinto- unici, sia umani che vampiri. Stai cercando bo-
nia con i suoi desideri. dybuilder senzatetto? Manager di Hollywood? Gio-
In una produzione come quella c’è sempre un vani sognatori da ogni parte del mondo? Aspiranti
tizio che ha il compito di tenere pulita la star. Ha artisti di ogni tipo i cui sogni si sono trasformati in
un asciugamano che usa per togliere lo sperma e al- cenere? Sono tutti qui.
tre secrezioni dal suo corpo. Un sacco di gente non Per quel che riguarda i vampiri, praticamente,
gli presta attenzione. Era questo l’uomo che il mio la sola cosa che non troverai nello Stato Libero è un
amico volevo assaggiare. L’asciuga-sperma. Principe della Camarilla. E anche questo occasio-
nalmente cambia quando qualcuno tenta un colpo

Lo Stato Libero di mano.


La cosa da tenere a mente è che il sistema di
Se vuoi sapere come succhiare il sangue alle porno- potere dello Stato Libero è complicato. Estrema-
star non hai bisogno di me. Ma se vuoi sapere dove mente complicato. Non c’è un Principe a darti il
trovare i pulitori di sperma, Dee è qui per aiutarti. permesso di cacciare. Invece, puoi fare quello che
La risposta a quella domanda è il Libero Stato vuoi purché ai vampiri della zona non dia fastidio.
Anarchico. Il più bel posto sulla terra per noi che Alcuni, come MacNeil, tengono i propri dominii aperti
abbiamo gusti raffinati. Il vecchio Principe della a tutti. Altri, come la gang di Salvador, esercitano un
Camarilla è stato ucciso durante la rivoluzione del controllo maggiore.
1943, e da allora il Libero Stato è un mosaico di Soprattutto, i confini dei diversi dominii cambiano
piccoli territori sotto il controllo individuale di gang sempre. Le gang appaiano e scompaiono, le frontiere
e vampiri. Ci sono due fondatori, Salvador Garcia e vengono rinegoziate e le guerre scoppiano. In ogni mo-
Jeremy McNeil, entrambi Brujah. Salvador è convin- mento, i dominii nello Stato Libero potrebbero essere
to di essere una specie di ideologo, e scrive manifesti un numero qualunque tra dieci e trenta.
politici e altra roba noiosa. Comunque, se hai abbastanza fegato, fare la spe-

29
Marco Bartolini - 38573

30
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

sa è molto facile. Se hai sviluppato una passione per riesce a mantenere un piccolo dominio senza doversi
i vecchi sportivi in coma, mantieni un basso profilo inchinare davanti a qualcuno più forte.
e fai la tua cosa… probabilmente la farai franca. E L’ho visto al A Taste of L.A e l’ho assillato finché
se così non fosse, può darsi che tu riesca a cavartela non ha detto che mi avrebbe lasciato assaggiare il suo
bluffando o strisciando. La gente dello Stato Libero sangue se mi fossi inginocchiata a baciare i piedi di
è abituata ai nuovi vampiri. Ne arrivano continua- uno dei suoi infanti.
mente. Un sacco di gente mi chiede: “Dee, come hai potu-
to umiliarti in quel modo? Non sei una fiera Brujah?”

I Classici La mia risposta è semplice. Non mi frega un


cazzo della dignità, mi importa solo del dolce, dolce
Aspetta però. Certe persone vogliono sul serio la por- sangue di Ventrue.
nostar e non l’uomo con l’asciugamano.
Incredibile ma vero!
Tranquillo, posso aiutarti anche con questo. Liberi per Sempre
Ti domandi dove andare se sei in cerca della vera La politica è noiosa, ma c’è qualcosa di divertente nel
esperienza Anarchica? Se vuoi affondare le zanne ne- modo in cui così tanta gente non riesce a capire un si-
gli addominali scolpiti di un giovane e stupido biker stema decentralizzato. “Oh no, gli Anarchici non sono
Anarchico con la giacca di pelle? riusciti a trovare un leader, certamente moriranno!”
La risposta è un nightclub Anarchico chiama- L’idea è proprio non avere una figura centrale.
to, guarda caso, A Taste of L.A.. È un magazzino Inoltre, lo Stato Libero ha provato continuamente la
pericolante e male illuminato, ma è anche territorio propria resistenza di fronte agli attacchi. Almeno
neutrale tra le gang, quindi puoi farci un giro, vedere due invasioni del Sabbat, un sacco di trame della
come butta, e fare un po’ di shopping comparativo Camarilla, innumerevoli vampiri che hanno cercato
tra i maschi locali. di stabilire qui il proprio territorio. Eppure sono stati
Solo un avvertimento: un sacco di voi gente è in tutti espulsi o assorbiti dallo Stato Libero. Si potrebbe
cerca del sangue di un clan specifico, ma nello Stato quasi trarre la conclusione che una leadership cen-
Libero è scortese chiedere queste cose. Non puoi tralizzata renda una città debole. Abbatti i capi e hai
andare da qualcuno e dire: “Di che clan e genera- vinto. Qui questo non può succedere.
zione sei? Mi serve per il mio studio sulle abitudini La cosa più simile a un Principe Camarilla che
alimentari dei vampiri.” Se lo fai, potresti rimediare hanno gli Stati Liberi è Tara, una Brujah originaria
un pugno in faccia (parlo per esperienza). del Texas che venne in California per supportare la
Quindi, sai com’è. Sii discreto. rivoluzione del 1948. (la rivoluzione non era nel 43?) Si
Ma voi mi conoscete, c’è una cosa che è meglio di affermò come Barone di San Diego, e nei decenni suc-
tutte le altre in fatto di sangue. Il Ventrue. Non mi cessivi divenne il prototipo di Barone subdolo quanto
stanca mai. Ho bevuto da forse 50 Ventrue diver- un lacchè della Camarilla. Tutti sanno che ha le mani
si ai miei tempi, e quando ne trovo uno nuovo, è in pasta. Ha provato a fare accordi con chiunque dalla
ancora un’esperienza fresca. Le sfumature, la ricca Camarilla ai vampiri indipendenti. Ha cercato di
complessità… ammetto che lo Stato Libero non è diventare Principe di Los Angeles.
il posto migliore per questo, ma esistono alcune Apprezzo il suo spirito, ma si vede che è destinata a
opzioni. L’ancilla Louis Fortier è un classico Ven- fallire. È l’esempio perfetto di Anarchico in cattiva fede,
true, e ama Abbracciare signore avvenenti. Avevo e neanche lei riesce a trattenere il potere che arraffa.
pensato di provare ad avvicinare una di quelle, ma Se sei più coraggioso di me, faresti bene a essere
coi Ventrue il potere è potere. Dovevo cercare di in città quando scoppia una di queste guerre tra
assaggiare Fortier in persona. gang dello Stato Libero.
Fortier è un buon esempio della varietà che si Il caos è pieno di gruppi sanguigni interessanti
può trovare nello Stato Libero. In pratica è il classi- da assaggiare per un conoscitore. Ricorda solo che
co tipo di vampiro dittatoriale e dedito alla conqui- il primo passo è guardare onestamente nel profondo
sta, ma neanche lontanamente ha il potere per essere della propria anima e chiedersi: “Che tipo di sangue
Principe. Gli Stati Liberi per lui funzionano perché mi rende davvero felice?” ■

31
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Damsel vuole
TE per il Libero
Stato Anarchico
Discussione tratta da una chatroom criptata

Damsel_AFS: Hey novellina, ci sei? cosa ci guadagnate?


Insomma… io non sono neanche venuta
Lost_Kitten: Sono qui. Ciao Damsel. bene.

Damsel_AFS: K novellina, se hai Damsel_AFS: Ci guadagniamo te.


altre domande ora è il momento di Il Libero Stato è la gente, ed è più
chiedere. Ho mezz’ora e poi devo della somma delle sue parti. Molti
andare a prendere a calci in culo pensano che riguardi solo Smiling
questo dannato Cammie che ha deciso Jack o Jeremy McNeil.
di occuparsi di me. Certo, quando la Cam viene a bussa-
re, è fottutamente carino avere quei
Lost_Kitten: Grz Damsel. Mi hai par- bastardi dalla nostra parte (anche
lato delle Baronie. Non sono come un se, detto tra di noi, Jack è sempre
dominio Camarilla con a capo un pesce in giro per qualche impresa). Ma non
più piccolo? sono loro il Libero Stato Anarchico.
Sei tu, e tutti gli altri succhiato-
Damsel_AFS: Col cazzo! Senti, i ba- ri e diseredati.
roni sono dei primi tra pari? Sì, Questa è la NOSTRA casa e siamo noi
il Sistema non è perfetto. Qualcuno a determinare il suo futuro.
deve fare in modo che tutti questi Oh, e Lost_Kitten?
figli di puttana vadano nella stes-
sa direzione. È un sacco di lavoro. Lost_Kitten: Sì?
Noi gli PERMETTIAMO di comandare.
E se quello che fanno non ci piace Damsel_AFS: Sei venuta benissimo.
più… beh, questa non è la Camarilla Se qualcuno dice il contrario, gli
dove tagli la testa del serpente e ne spacco il culo.
spuntano fuori altre due. Un Barone
che non fa il proprio lavoro viene Lost_Kitten: Aw, Damsel.
preso a calci in culo.
Damsel_AFS: Non diventare sdolcina-
Lost_Kitten: Per me va bene. Voi però ta. Altre domande?

32
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

Lost_Kitten: Una. LA è sicura? re se può ricrearti a sua immagine… e


renderti la sua schiava nel frattempo.
Damsel_AFS: Sicura è una parola gros- Ma se non è quello che vuoi, se vuoi
sa. Niente è sicuro… viviamo in un prendere le tue decisioni e camminare
gran brutto mondo. con la testa alta, devi rischiare.
Abbiamo i nostri problemi… A nord c’è
questo figlio di puttana di nome Van- Lost_Kitten: Okay. Andrò a Millington.
nevar, e quest’altra stronza, Tara, a
San Diego, che fa gli occhi dolci alla Damsel_AFS: Tieni duro, e non abbas-
Camarilla. Ma siamo liberi. Meglio mo- sare la guardia. Quando arrivi qui ti
rire in piedi che vivere in ginocchio, presento la mia amica Jenna… lei si
e tutte quelle cazzate. dedica ad aiutare i crepuscolari.

Lost_Kitten: Vero. Sono pronta. Lost_Kitten: Grz Damsel. Ci vediamo lì.


Cosa succede adesso?

Damsel_AFS: Sei a Chicago, giusto?


Vai al Last Chance Saloon a Millin- <Lost_Kitten è uscita>
gton. Un mio amico verrà a prenderti
per la prima parte del viaggio. <Nines non è più invisibile>

Lost_Kitten: Non posso semplicemente


prendere un aereo per Los Angeles?
Nines: Pensi che ce la farà?
Damsel_AFS: Tra i Cam e i cacciatori,
ti conviene tenere un basso profilo. Damsel_AFS: Non lo so. È un viaggio
Possiamo farti attraversare il paese duro. Ma lo è anche lei.
di nascosto.
Nines: Pensi sia giusto minimizzare
Lost_Kitten: Questo… non mi sembra il pericolo della Camarilla?
sicuro. E come fai a conoscere della
gente a Millington?? Damsel_AFS: Non iniziare con questa
storia. Come faccio a spiegare tutta
Damsel_AFS: È il mio lavoro come Mam- la faccenda a un novellino?
ma Oca… spacco culi e stringo ami- Se arriva qui… quando arriva qui… le
cizie. Conosco chiunque valga la pena spiegherò per bene tutta la situazio-
conoscere. Bloodspot ci permette di ne della Camarilla che cerca di in-
rimanere in contatto facilmente. Di trufolarsi.
organizzarci lontano dagli occhi della
Cam. È sicuro? Stiamo parlando di una Nines: Ok. Sono sicuro che sai cos’è
cassa trasportata da bus Grey Hound meglio.
che ti farà passare sotto il naso della
Camarilla, dei Lupini che ti farebbero Damsel_AFS: Come sempre, cazzo.
a pezzi e di ogni altro malintenzionato
tra Chicago e LA.
Ma devi smetterla di pensare a ciò che
è sicuro. Se vuoi sicurezza, vai dal <Nines è uscito>
tuo papino a chiedergli se ti dà un
altro po’ del suo sangue. Prova a vede- <Damsel_AFS è uscito>

33
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

di

a
volte ti dimentichi di Conclave di Praga. derci, ma non possono cambiare
come la politica ad alto È un brutto segno quando la realtà della loro sconfitta.
livello dei succhiatori anche i tuoi cani da guardia Questo rende la Camarilla più
anziani possa influenzar- iniziano a sentire nell’aria l’odore pericolosa: le élite privilegiate
ti. È facile pensare che, quando del sangue. Spesso pensiamo che gli tirano sempre fuori le zanne
vivi in attesa della prossima cac- anziani della Camarilla siano infini- quando le loro prerogative sono
cia, invisibile ai mortali della tua tamente scaltri e saggi, sempre dieci in pericolo.
zona, i litigi e le faide di Princi- passi avanti in quell’eterna partita Quindi,che significa per te tutto
pi, sette, Arconti e Conciliatori a scacchi che chiamano Guerra questo? In molte città, la Camarilla
non abbiano importanza. delle Età. Gli eventi successivi al ha dovuto ritirarsi e controllare
E spesso è così. Ma recen- Conclave di Praga mostrano che solo parti del territorio, lasciando
temente le cose sono cambiate non è così. Per come la rigira un il resto agli Anarchici. Molti dei
parecchio. succhiatore della Camarilla, avreb- loro possedimenti nel mondo dei
Se la Camarilla dà di matto bero consolidato la propria presa mortali sono stati abbandonati, e se
al primo segno della Seconda sui Fratelli del mondo buttando a sei abbastanza furbo puoi trovarli e
Inquisizione, che significa per un mare gli Anarchici e i Brujah. In inserirti. Dopo tutto, una banchiera
Anarchico che vive sulle strade? realtà, hanno fatto una cazzata. dipendente dal sangue non ha dav-
Finire sotto a un treno. Se le forze Non so se credono davvero vero l’opzione di dirti di no, se sei
speciali bussano tua alla porta, è alle loro storie o se è soltanto la sua unica speranza di evitare una
perché un branco di vecchi stron- propaganda. In effetti, sono crisi di astinenza.
zi dall’altra parte del mondo ha piuttosto bravi a convincersi da Ma soprattutto, questi eventi
deciso che eri sacrificabile. soli. Comunque sia, il fatto è che hanno rivelato il vero volto della
La verità sulla politica della si sono ritirati nelle loro ville e Camarilla.
Camarilla è venuta a galla: hanno nei loro attici e hanno lasciato le Malgrado ciò che dice la pro-
deciso a livelli molto alti di for- strade al Movimento Anarchico. paganda, non sono un ombrello
nire informazioni sui territori di La Camarilla un tempo procla- sotto cui tutta la nostra specie
Anarchici e Sabbat alla Seconda mava di essere un’organizzazione può cercare riparo, ma un mec-
Inquisizione. globale per tutti i Fratelli ovunque canismo pensato per difendere
Ti fa arrabbiare. Certo che ti si trovassero. Anche gli Anarchici, gli interessi dei potenti.
fa arrabbiare. Cazzo, pare che in teoria, erano una costola della Sei ti schieri con loro, ricorda
Theo Bell, il super poliziotto Camarilla. che ti lasceranno sempre a mori-
della Camarilla, si sia arrab- Ora ci sono le prove che è una re per coprirsi la fuga.
biato così tanto da attaccare stronzata. Non hanno niente di
qualche parruccone a una recen- universale. Noi sì, invece. Possono – Dalia Nakache, ideologa
te assemblea politica chiamata darci la caccia, torturarci e ucci- Anarco-rivoluzionaria francese

34
Marco Bartolini - 38573
35
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

i
Principi e i Conciliatori mio fianco i teppisti Anarchici.
si sono ritratti nella Torre E per quei teppisti, questa è
d’Avorio. Qualunque cosa solo la conferma di ciò che già
dica la propaganda, la loro sapevano: non puoi fidarti del
ritirata ha aperto un nuovo potere. E non puoi fidarti nep-
campo di battaglia tra Camarilla pure delle storie che si racconta-
e Movimento Anarchico. no sul Conclave di Praga.
Comporterà un tremendo spar- Pensaci: davvero degli anzia-
gimento di sangue, ma anche ni Ventrue e Brujah, amici da
taluni vantaggi per quelli tra di secoli, smetteranno di cospirare
noi a cui piace stare ai margini. assieme? Davvero il Reggente
Ora tremo al pensiero, ma Tremere ripudierà la sua amante
poco prima di quest’ultimo segreta Brujah solo per via di
strappo noi del Ministero sta- uno scisma politico? Probabil-
vamo per unirci alla Camarilla. mente no. Questa è sempre stata
Sono felice che il processo si sia la regola della politica ad alto
trascinato abbastanza perché livello: le regole si applicano ai
mostrassero la loro vera debolez- giovani e non ai vecchi. Per gli
za. Gli anziani sono nemici mor- anziani le sette sono solo un
tali come sempre, ma la guerra altro strumento da usare nei
tra i giovani e i vecchi è un’utile giochi in cui muovono il resto di
distrazione se vuoi perseguire noi come pedine.
obiettivi completamente diversi. A volte, puoi intravedere
Devo ammettere che questi questo fatto quando incontri i
nuovi sviluppi in qualche modo veri potenti della nostra san-
hanno messo gli outsider tradizio- guinosa specie. Ho passato più
nali, come noi del Ministero, in tempo di molti con tali augusti
una posizione strana e inedita. La personaggi, e rimango ancora
codardia della Camarilla verso la sorpreso della nonchalance con
Seconda Inquisizione ha conferito cui una Principessa Camarilla
un sacco di legittimità al Movi- può trattare i sacri dettami della
mento Anarchico, e ha unificato sua setta, se a infrangerli è un
il loro territori in maniera più amico e non un vassallo.
efficace di qualunque cosa avreb- Bene, basta con la politica.
bero potuto fare da soli. Molti Anarchici si faranno pren-
O forse dovrei dire “i nostri dere dallo spirito della rivoluzione
territori”. Non ho mai pensato a e finiranno per rimanerci secchi.
me stesso come a un Anarchico, Forse riusciranno a ottene-
ma può darsi che lo sia diventato. re qualcosa, forse no. Intanto,
Quello di cui sono sicuro è che, quelli come me hanno la perfetta
con l’intensificarsi del pericolo opportunità di sfruttare il caos, e
della Seconda Inquisizione, chi perseguire i loro veri fini al di là
come me viene da fuori non tro- della comprensione delle sette. ■
verà rifugio nella Camarilla. Per
quanto sembri strano, sospetto – Hesha Ruhadze, cercatore
che avrei più possibilità con al di sapere del mistero

36
Marco Bartolini - 38573
Cammina tra Noi
Dee: Ora che sei un vampiro, dovresti vestirti come tale.

Freya: Cosa intendi? Come ci si veste da vampiro?

Dee: Sai… Fondotinta bianco. Capelli neri. Calze a rete.


Una maglietta dei Misfits.

Freya: Stai indossando una t-shirt enorme con sopra la tua faccia.
Sembri la sorellina zozza di qualche degenerato rapper bianco.

Dee: Certo. Ma secondo te chi mi conosce direbbe mai che sono un


esempio?

Freya: No.

Dee: Esatto. Sei stata portata nella notte. Ora devi abbracciare
l'hashtag vamplife.

Freya: Sono Crepuscolare. Non sono stata ''portata nella notte''.

Dee: Come ti pare. Sei un vampiro. Un succhiasangue. Non fare fin-


ta che non sia cosi'.

Freya: Non sto facendo finta. Quindi cos'e' che devo abbracciare?

Dee: Il lifestyle vampiro.!!

Freya: E cosa sarebbe?

Dee: Beh...

37
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Illuminazione
La polizia rivela nuovi dettagli
sulle morti di Friedrichshain

nel sangue
BERLINO / AP: La polizia di Ber-
lino ha rivelato nuovi dettagli
emersi durante l'indagine sulle
morti nel quartiere di Friedri-
chshain, la scorsa primavera. Una
misteriosa catena di eventi nella
PRESENTATORE: i dettagli sugli eventi della scor- vita notturna di Friedrichshain
sa notte nel quartiere Friedrichshain di Berlino ha portato a 24 morti conferma-
sono ancora scarsi, ma i resoconti iniziali par- te e una gran numero di persone
lano di grandi violenze. Al momento sono state ricoverate per cause che vanno
confermate almeno quattro morti, ma le autorità dall’overdose all’anemia acuta.
hanno avvertito che il numero potrebbe salire L’incidente ha avuto luogo il 12
con la perlustrazione dell’area. aprile 2017, ma l’inchiesta ha
subito ritardi e battute d'arre-
Passiamo la linea a Carol, che sta parlando con sto dovute a casi di corruzione
uno dei primi soccorritori. nella polizia di Berlino. In una
dichiarazione rilasciata questa
INTERVISTATRICE: È sorprendente che solo ora si mattina, la polizia attribuisce
stia scoprendo la portata della catastrofe. La molta della violenza alle conse-
scorsa notte non sono state ricevute chiamate guenze imprevedibili di una nuova
dalla zona? droga, che tra gli effetti col-
laterali stimolerebbe l’aggres-
PRIMO SOCCORRITORE: È per questo che l’incidente sività. La nuova sostanza veniva
è così strano. Non ho mai visto niente del ge- venduta in strada con il nome di
nere. È stato come uno scontro tra bande, ma in “sangue”.
segreto. Questa gente deve essere morta lette-
ralmente a pochi metri da una strada affollata, [COMMENTO: Male, molto male.
nella quale procedeva la normale vita notturna. La violazione della Masquerade
è quasi palese. Se non se ne
INTERVISTATRICE: Una violenza su questa scala è accorge, la SI è cieca, sorda
estremamente inusuale per Berlino. e stupida.]

PRIMO SOCCORRITORE: Mai vista! Insomma, la gente Le prime reazione dei media te-
muore… ma non così. deschi alla dichiarazione sono
state critiche. La teoria del-
INTERVISTATRICE: Tutti quelli con cui ho parlato la droga non riesce a spiegare
hanno detto la stessa cosa. Si tratta di un nuo- la presenza dei corpi più vecchi
vo genere di violenza, e le sue cause rimangono trovati nella zona durante le
un mistero. perquisizioni seguite all’inci-
dente. Alcuni hanno più di dieci
– Segmento di una trasmissione di Sky News. anni. Il caso è stato intorbi-
13 aprile 2017. 1205 PM. dito da strani incidenti, tra
cui diversi decessi di persone
[COMMENTO: Sai, quando hai lavorato come Arconte in custodia alla polizia. L’in-
della Camarilla, prima di diventare Anarchico… chiesta su queste morti non si è
Non è una cosa che vuoi vedere al telegiornale.] ancora conclusa, ma sono trapelati

38
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

bizzarri dettagli quali corpi in L’inchiesta su Friedrichshain passerà


avanzato stato di decomposizione a una task force internazionale
ritrovati nelle celle. Berlino / AP: Le ultime rivelazioni sulla catti-
va gestione dell’inchiesta relativa alle morti di
[COMMENTO: O mio dio. È sempre Friedrichshain, e sui collegamenti con il crimine
peggio. Di sicuro dobbiamo aspet- organizzato, hanno portato alla creazione di una
tarci un’invasione della SI.] nuova task force internazionale, coordinata dall’In-
terpol. La polizia di Berlino cesserà immediatamen-
C’è chi nel Bundestag tedesco sta te le indagini e consegnerà tutto il materiale alla
chiedendo un’inchiesta neutra- nuova task force. Allo stesso tempo, l’inchiesta
le sull’affare Friedrichshain, interna sul ruolo della polizia di Berlino è stata
condotta da agenti esterni alla interrotta. Le morti di Friedrichshain hanno causa-
polizia di Berlino. to diversi scandali in Germania, che hanno coinvol-
(26.7.2017.) to politica, polizia, paradisi fiscali e persino lo
sviluppo urbano. (1.12.2017)
Un commento su un gruppo Facebo-
ok di cultura urbana Berlinese, [COMMENTO: Ecco cosa succede quando la polizia dei
datato 22 ottobre 2017: mortali inizia a cogliere i meccanismi della so-
cietà dei Fratelli. Devo smettere di dire “Fratelli”
La polizia sta mentendo. Lo so, ora che non sono più nella Camarilla?]
io c’ero. Ho visto un uomo fatto
letteralmente a pezzi da un bran- Estratto della trascrizione di un interrogatorio
co di lunatici fuori di testa. Lo della polizia, avvenuto la notte del 13 aprile 2017:
stavano mordendo.
Non ho mai visto niente del ge- SOSPETTO: Non mi interessa chi siete.
nere. Era assurdo. Ho raccontato Sbirri, Camarilla, Inquisizione. Vaffanculo tutti.
tutto ai poliziotti che mi han- Sapete cosa mi ha fatto lo Sceriffo? Mi ha fatto
no interrogato. E non sono stato uccidere mia moglie e i miei figli perché erano un
l’unico! C’erano altre persone, rischio per la Masquerade. Ha ucciso una mia ami-
testimoni. Ho visto altri com- ca perché non voleva uscire con il Primogenito. Una
menti su questo episodio, ma i volta mi ha strappato gli incisivi perché mi ero
notiziari non ne parlano. nutrito nel posto sbagliato. E poi mi ha preso in
giro per come parlavo. Fai così abbastanza a lungo,
[COMMENTO: Qui deve essere sta- e la gente smette di preoccuparsi per la propria
to quando la cittadinanza ha sicurezza. O per la propria sopravvivenza. Vogliono
letteralmente fatto a pezzi il solo distruggere tutto. Quindi se non vi dispiace
Principe di Berlino. Si può si- ho finito di parlare. Ho sentito che mi aspetta una
curamente dire sia l’equivalen- cella con una finestra che dà a est…
te per la Camarilla di ciò che
è successo a Nicolae Ceaușescu. [COMMENTO: Siamo fottuti, non c’è dubbio. Ci sarà
Un sacco dei Fratelli più sve- sempre qualcuno pronto a dire che questa è solo
gli hanno iniziato a lasciare la l'ennesima prova del fatto che gli Anarchici non
città al primo sentore di rivolu- sappiano gestire una città. Ma è una cazzata. Ogni
zione, ma il Principe pensava di Principe che Berlino abbia mai avuto, legittimo o
poterla controllare fino all’ul- meno, da Gustav Breidenstein in poi, è stato un sa-
timo. Alla prossima rivoluzione dico animale a cui il potere era andato alla testa.
Anarchica in una città della Ca- Alla fine la gente non ne può più. Questa catastro-
marilla, molti Fratelli si ricor- fe è solo un sintomo. Il problema è la Camarilla.
deranno di Berlino.] Ora lo capisco.]

39
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Nessun Principe
Nessun Caino salvador garcia ,
uno dei fondatori dello stato libero ,
spiega le basi dello stile di vita anarchico

Ecco cosa troverai in un sacco di territori Anarchici. Ognu- La Camarilla e la Seconda Inquisizione possono
no è unico, ma ci sono alcuni punti comuni. metterci molto tempo a notare una gang di biker
Anarchici. Hanno una presenza nel web insignifican-
te, e a prima vista il loro comportamento è indistin-
Vita Semplice guibile da quello di un comune gruppo mortale. La
Molti pensano che io disprezzi gli Anarchici che non Camarilla tende a muoversi lentamente e, dal loro
lottano attivamente, ma ciò non potrebbe essere più punto di vista, il territorio e l’identità di una gang
lontano dalla realtà. In molti modi, loro stanno già Anarchica cambiano continuamente.
vivendo nel mondo che cerchiamo di costruire. Fanno
quello vogliono, liberi dall’interferenza della Camarilla. Le Cellule
Tante gang di Anarchici in tutto il mondo si basa- Gli Anarchici più seri, specialmente quelli politi-
no su uno stile di vita semplice. Vuoi stare assieme ai camente attivi che vivono in territori pericolosi, si
tuoi amici. Loro aiutano te e tu loro. Cacciate, magari organizzano in cellule. Queste ricordano la struttura
gestite un bar o un nightclub. Fate festa, vi divertite, vi di un’organizzazione politica o criminale clandestina,
godete i vantaggi della non vita. come le Brigate Rosse italiane negli anni ’70 e ’80. Gli
Non c’è niente di sbagliato in questo! Quando vie- aspetti fondamentali di una cellula sono la sicurezza
ne fuori qualche problema, non è per colpa di questi e il controllo delle informazioni. Prendi le giuste pre-
succhiatori. cauzioni, cambi nascondiglio regolarmente, e contatti
le altre cellule solo coi protocolli prestabiliti.
Le Gang Probabilmente non è strano che i succhiatori
È la prima cosa che viene in mentre ai Fratelli della delle gang tendano a morire molto più di quelli nelle
Camarilla quando pensano a noi. Gang di biker cellule, anche se questi ultimi svolgono attività più
vampiri o crew hip hop di succhiasangue. Nel Libero pericolose.
Stato ci sono gruppi di surfer notturni e ragazzini È bene ricordare che la maggior parte dei dominii
non morti senza casa che hanno portato il concetto di accoglie più tipi di organizzazione. Ci può essere una
stalker di celebrità a un nuovo livello. gang di motociclisti e una cellula rivoluzionaria nello
Normalmente ogni gang controlla il proprio stesso territorio.
territorio. Potrebbero essere guidate da un leader, ma
non sempre. La struttura di una gang è un problema Gli Altri
interno. Molti fanno rivendicazioni territoriali un Molti Anarchici non rientrano in queste categorie.
po’ troppo ambiziose, e il risultato sono le frequenti Alcuni territori ospitano un solo potente succhiatore,
guerre tra bande. È la libertà che fa il suo corso. in altri vari succhiasangue borghesi fanno finta di

40
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

poter continuare a vivere le loro vite come avvocati e ammesso non aiuta. Alla Camarilla piace far gestire
dottori. Alcuni fondano dei culti incentrati sulla loro la repressione a qualcuno che nominalmente rap-
persona. Ogni città Anarchica ospita qualche strano presenta la popolazione oppressa. Secondo questo
e nuovo fenomeno vampirico che non ti saresti mai modello, il Barone Anarchico in effetti è un agente
aspettato di trovare. della loro volontà.

Il Libero Stato La Difesa


Il Libero Stato comprende la totalità dei territori Ecco un classico della Camarilla: prima fanno del loro
Anarchici in tutto il mondo. Ovunque la Camarilla meglio per sabotarci e riempire i nostri territori di
viene abolita e gli Anarchici hanno mano libera, agitatori e voltagabbana. Poi puntano il dito su tutti
la nostra specie può vivere in pace e prosperità. I i problemi e dicono che sono una prova che il nostro
territori dello Stato Libero sono organizzati in una sistema non funziona. È per questo che ogni dominio
dozzina di modi differenti, ma c’è un chiaro punto Anarchico deve pensare alla propria difesa.
in comune: il governo di un singolo individuo è raro, La ragione per cui molti dominii Anarchici sono
perché viene troppo spesso associato ai Principi della sorprendentemente severi è la sicurezza. I tradizionali
Camarilla. A volte la città è amministrata da un crimini della Camarilla, come la creazione di una pro-
Consiglio Rivoluzionario centrale, ma anche questo genie illegale (che in molti territori Anarchici non è
è inusuale. È più comune che un territorio del Libero neanche un crimine) vengono puniti in maniera molto
Stato sia un’anarchia composta da dominii più pic- leggera, mentre tradire la causa e passare alla Camaril-
coli. Non è regolata o controllata, ma si trova in uno la può portare all’esecuzione.
stato di transizione permanente. Quando si arriva alla guerra capirai perché mi
A volte si riesce a unire i vari capi delle gang piacciono le gang. Può darsi che siano apolitiche, ma
sotto la stessa bandiera, ma è difficile senza la pre- capiscono quando il loro territorio è minacciato e
senza di un pericolo esterno, come un’invasione della combattono con un coraggio che non vedrai mai tra i
Camarilla. codardi della Camarilla.

I Baroni Gli Emissari


In molti dominii Anarchici troverai una cosa chia- Una grande città può avere cinque gang, un paio di
mata Barone. Il titolo in origine è stato usato ironica- cellule e un po’ di Anarchici di vario tipo. Magari ci
mente da Jeremy McNeil per descrivere i leader del sono tre diverse città Camarilla che confinano con
Movimento, ma col tempo ha assunto più sfumature un territorio del Libero Stato. Questo significa un
e connotazioni. Comunque, nel suo significato basi- grosso lavoro diplomatico. Le bande mandano i loro
lare, un Barone è un forte Anarchico che controlla emissari alle altre bande, la Camarilla manda emissa-
un territorio e esercita autorità su quelli che ci ri agli Anarchici, diversi gruppi Anarchici in compe-
vivono. tizione tra loro mandano emissari alla Camarilla.
Uno dei tipi più comuni di Barone, corrispon- Quello che sto cercando di dire è che ci possono
dente all’uso originale del termine nel Libero Stato essere un sacco di emissari in una Città Libera, spe-
di California, è un succhiatore che controlla un cialmente in tempi di Seconda Inquisizione, quando
quartiere o anche solo un palazzo. Potrebbe essere il tendenzialmente è meglio mandare un negoziatore
capo di una banda che regna col pugno d’acciaio o un anziché parlare al telefono.
rappresentate pubblico privo di reali poteri. Il punto
è che puoi avere molti di questi Baroni in una città. Lo Spazzino
L’altro tipo comune di Barone controlla una Ora arriviamo alla parte davvero spiacevole. A volte si
città intera da solo. Un autocrate locale, con un’in- sviluppa un’epidemia incontrollata di vampiri che se
quietante somiglianza a un Principe. Questo tipo di ne vanno in giro ad Abbracciarne altri prima di capire
Barone tende a suscitare sospetti di collusione con la davvero che cosa sono. O magari un’intera gang decide
Camarilla, e a venire considerato una specie di capo- di tradire e denunciarci tutti.
bastone. Il fatto che in certi territori della Camarilla Qualunque sia la situazione, in certi casi bisogna
con una popolazione Anarchica ciò sia apertamente ammazzare della gente e non c’è tempo per discute-

41
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

re. Lo Spazzino è una posizione non ufficiale. Viene zate dai Brujah, sono diventate universali e aperte a
assegnata a un succhiatore potente, qualcuno politica- tutti gli Anarchici. Sono come le serate politiche con
mente non attivo e che possibilmente non faccia parte il microfono aperto, dove tutti hanno la possibilità
di alcuna gang o cellula. Durante una crisi, questa per- di dire quello che vogliono. La forza in un’arringa si
sona viene chiamata per fare morti finché il problema stabilisce dalla capacità di convincere gli altri del tuo
non scompare. punto di vista. La gente preferisce chi ha il carisma e
È un compito ingrato, che spesso ti lascia social- l’eloquenza per sostenere un dibattito.
mente isolato. Lo adoro. Ecco cosa significa essere un Anarchico:
infiammare la folla con le parole giuste, o scendere dal
Le Spie palco tra i fischi con quelle sbagliate. ■
Alla Camarilla piace pensare di essersi infiltrata in
mezzo a noi e di sapere tutto quello che c’è da sapere
sul Movimento. Quello che per definizione non
riescono a capire è che anche noi ci siamo infiltrati
tra di loro, e spesso non abbiamo neanche dovuto
impegnarci per farlo. La semplice verità è che le città
della Camarilla dove gli anziani maltrattano regolar-
mente i propri infanti sono piene di giovani vampiri
che ci passano informazioni. Questa è la tipica spia
Anarchica in una corte della Camarilla: qualcuno che
vuole recuperare un po’ di dignità lavorando contro i
propri padroni.
A volte esageriamo e mandiamo un Anarchico
con più esperienza in una città della Camarilla come
parte di un’operazione, ma è raro. La nostra forza
consiste nell’essere un Movimento, non un gruppo
paramilitare.

Sovrappopolazione e Spauracchi
Quasi tutti i dominii Anarchici sono sovrappopolati, ma
tendono anche ad avere un ricambio della popolazione
vampirica molto veloce. Si parla raramente del fatto che il
tasso di degenerazione tra gli Anarchici appena Abbrac-
ciati sia alle stelle. Una percentuale significativa della
nostra specie soccombe alla Bestia nei primi mesi di non
vita. Sospetto sia più raro nei territori della Camarilla,
per la stretta supervisione a cui sottopongono i loro in-
fanti, ma per noi è un buon monito sul fatto che i nostri
metodi non siano perfetti quanto vorrebbe la nostra pro-
paganda. Alcuni Baroni formano speciali task force per
occuparsi di questi così detti Wight, ma la maggior parte
dei dominii si aspetta che ogni succhiatore sia responsa-
bile dei propri infanti problematici. Dopo tutto, niente
attrae l’attenzione della Seconda Inquisizione come un
cadavere scatenato in cerca di sangue.

Le Arringhe
La mia parte preferita della cultura Anarchica è
l’invettiva. In molte città le arringhe, spesso organiz-

42
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Vagabondi del
Sangue
Sei appena arrivato in una nuova città. do le cose si mettono male, taglio la corda.
Vai a incontrare il Principe come un bravo picco- Ad aiutarmi c’è il fatto che la maggior parte
lo succhiatore. Ti presenti e chiedi il permesso di dei succhiatori, sia Camarilla che Anarchici, non
cacciare nel suo dominio. sono davvero in grado di concepire cosa significa
Questo è un momento cruciale. Devi dire vivere liberi. Pensano che i grandi spazi aperti tre
qualcosa al Principe, ma il problema è che Principi le aree urbane siano pieni di lupi mannari o cose
diversi rispondono a cose diverse. Non puoi usare peggiori. E certo, in qualche caso è vero. Ma impari
sempre la stessa storia. Hai fame e devi cacciare. a conviverci.
Non puoi rischiare di metterti nei guai con lo Sce- Quindi, cosa racconti al Principe subito dopo
riffo. È necessario che il Principe ti creda. essere arrivato nel suo dominio? Devi avere un mo-
Lo guardi negli occhi. In quell’istante, devi intu- tivo, e non gli piacerà se dici come stanno davvero
ire la risposta corretta e cominciare a parlare. le cose: che sei un vampiro barbone senza dimora e
Non è un caso che molti degli Anarchici che che te ne vai in giro in macchina vivendo costante-
vivono sulla strada siano dei grandi bugiardi. mente di ciò che cacci di frodo.
Dobbiamo diventare bravi a mentire. L’alternativa Per quanto sembri incredibile, a un sacco di
è fare la fame o essere uccisi da uno Sceriffo per Principi della Camarilla piace pensare di essere
bracconaggio. brave persone. Cerca di ingraziarteli con una storia
Quindi… come si fa? Lascia che zia Juniper ti commovente. Sei un povero neonato della Camaril-
spieghi come gira il mondo. la, la tua città è stata conquistata dalla terrificante
marmaglia Anarchica.

Il Topo di Campagna “La prego, signore. Se solo potessi cacciare per qual-
che notte riuscirei a rimettere assieme la mia vita!

e il Topo di Citta' Dopo non la disturberò più!”


Il problema è che alcuni Principi odiano la de-
Dicono che i succhiatori farebbero meglio a rima- bolezza. Non ci pensano due volte a far giustiziare
nersene in città. Suppongo sia vero, se sei una mez- qualcuno che considerano inutile. Usa l’approccio
zasega che non sa come sopravvivere sulla strada. E, opposto: sei un partigiano della Camarilla, un leale
onestamente, non c’è vergogna nell’essere deboli. Se neonato impegnato in una guerra personale contro
non ce la fai, è meglio se rimani vicino al tuo gregge la terribile minaccia della rivoluzione Anarchica.
e al tuo Elysium. Fai la parte del duro, inventati un po’ di compa-
Alcuni di noi non apprezzano particolarmente gni morti e sei a posto. Se proprio vuoi esagerare,
l’autorità, le regole e le tradizioni. Se per te è così e inventati un’atrocità. “Gli Anarchici hanno ucciso il
sai prenderti cura di te stesso, abbandona la vita del mio sire, l’uomo più nobile che abbia mai incontra-
succhiatore sedentario e intraprendi l’eccitante esi- to. Nobile quasi quanto lei, signore.
stenza del succhiasangue vagabondo. La zia Juniper Quella notte, la mia vecchia vita è terminata ed è
vive nella sua roulotte da qualche decennio ormai, e cominciata la mia guerra.”
non è una brutta vita. Nei territori Anarchici devi vedere come butta.
Passo da un posto all’altro, città dopo città, e quan- A volte la gente è ospitale e non ci sono problemi.

43
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Raccontagli le tue migliore storie di viaggio e caccia


finché vuoi. Alcuni Baroni però sono quasi peggio dei Vita da Vampiro
Principi. In quel caso ritira fuori la storia. Ricordati La cosa grandiosa di questa vita è che devi cacciare
solo di raccontarla a parti invertite. davvero. Nessun cazzo di “gregge”. Nessuna fonte fissa
“La prego signore, la Camarilla ha assassinato il mio di sangue. Niente telefonate ai vecchi ex di quando eri
sire, l'individuo più nobile che abbia mai conosciuto…” umano perché i tuoi ultimi tre tentativi di cacciare
non hanno avuto successo. E certamente nessuna di

Sacchi per Cadaveri quelle cagate feudali della Camarilla dove hai diritto a
un tributo di sangue o qualcosa del genere.
Sei già un cadavere, quindi dormire in un sacco non No, sei un mostro non morto che caccia nella
è poi così male. Giusto? notte. Niente piani, solo la bellezza e il terrore del
Quando vivi fuori dai confini della città, avere momento.
un posto dove dormire è la tua preoccupazione Un piccolo avvertimento: se sei uno di quei
principale. I sacchi per cadaveri sono pensati per succhiatori moderni che non sanno come cacciare
tenere fermi i corpi, quindi sono una buona misura davvero, zia Juniper non può aiutarti. Se vuoi vive-
di sicurezza. re sulla strada devi sapere come procurarti il sangue. È
Alcuni succhiatori nomadi hanno un approccio così che funziona.
al sonno piuttosto hardcore. “Dormi nel fango lun- So che finirai per cacciare di frodo nei dominii degli
go il fiume” dicono. “Dormi in una fogna.” altri, ma ti consiglio di evitarlo. Segui le regole, vai dal
Devo essere onesta, non fa per me. Principe, usa la storia di cui abbiamo parlato. Se però de-
Certo, è sicuro, ma io voglio un letto. Anche se cidi per il bracconaggio, pensa a dove la gente del posto si
si trova in una roulotte coi vetri oscurati, il mio è nutre e poi vai da qualche altra parte.
un bel letto. Non andare per il sottile. Se sei a una pompa di ben-
La roulotte funziona perché zia Juniper ha con zina, caccia alla pompa di benzina. Per un bracconiere, la
sé i propri ragazzi. velocità è al di sopra di qualunque altra considerazione.
Certo, sono assuefatti al sangue, ma molto leali. Se Il vero divertimento è cacciare in campagna, in zone
non hai qualcuno che si prende cura di te, la para- che i succhiatori della Camarilla non visiteranno mai. È
noia può salvarti la vita. A questo punto dirò una qui che un vampiro diventa un vampiro.
cosa che all’inizio potrebbe non avere molto senso Arrivi in una cittadina da qualche parte in Ohio o Ten-
per te: evita gli edifici. nessee. Niente Principe, niente Sceriffo. Nessun barone,
“Ma… zia Juniper, certamente per me è più sicu- nessun dominio. Solo te e una città piena di prede che si
ro dormire in una casa. Servono a quello!” preparano per la notte. Spesso la Masquerade non è una
Capisco cosa dici. Ma non è più sicuro. gran problema, e occuparsi della polizia è facile.
Sei in una stanza d’albergo. La donna delle pulizie O magari invece reagiscono. Un contadino ti sor-
apre la porta, la luce del sole riempie la stanza e tu prende mentre squarci la gola di sua figlia e ti riempie
diventi un tizzone. la faccia di piombo. Fa parte del brivido. A zia Juniper
Ti intrufoli in casa di qualcuno per dormire, ti piacciono le prede vivaci. È questa la vera caccia.
vedono che stai scassinando, chiamano la polizia e Niente complicazioni urbane, solo cacciatori e prede.
la SWAT arriva a guardarti prendere fuoco. È per questo che ne vale la pena.
Questi sono esempi reali, per altro. Non si può
separare la gente dagli edifici e, per dormire al
sicuro dovresti evitare la gente. Nascondi il tuo ca- Mendicare gli Avanzi
davere da qualche parte dove non guarderà nessuno. E che succede se è andato tutto storto? Sei hai perso
Magari non una fogna perché fa schifo, ma un buon il tuo denaro, non hai una macchina, e sta per
posto segreto. sorgere il sole? In quelle situazioni devi capire che
Ovviamente, dopo aver vissuto così per molto a volte sulla strada bisogna accettare cose terribili.
tempo, puoi formare una rete di rifugi sicuri. Una volta, zia Juniper era in una brutta situazio-
È una buona scelta se hai la disciplina per portarla a ne. Aveva perso i suoi fattoni di bell’aspetto e non
termine. Troppo lavoro per zia Juniper… conosceva la zona.

44
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

A un paio d’ore dall’alba ero a una pompa di benzi- Un succhiatore di città, terrorizzato.
na alla disperata ricerca di un giovanotto che mi portas- Lo trascinarono per la strada, la sua pelle triturata
se a casa, in modo che potessi ucciderlo e chiudermi nel che lasciava una traccia sanguinolenta sull’asfalto.
suo bagno. Invece passò di là una gang di sei motocicli- Per quando eravamo arrivati alla locanda che usava-
sti della Feccia, tutti vestiti di pelle e con l’aria da duri. no come posto per dormire era già mezzo morto.
Ho attaccato bottone e ho lasciato che proiettassero su Lo lasciarono sul tetto ad aspettare il sole.
di me tutto quello che volevano. Ecco un piccolo trucco A zia Juniper non piace la crudeltà inflitta a
che puoi imparare da zia Juniper: sei hai l’aspetto giu- qualcuno che non può difendersi. Puoi fare male a
sto, alla gente non interessa chi sei. Non hai bisogno di qualcuno, ma devi farlo onestamente.
mentirgli, perché si inventeranno la storia da soli e tu Sai cosa ho detto a quella Feccia? Assolutamente
non dovrai fare altro che stare al gioco. niente. Ho dormito al sicuro mentre quell’uomo
Avrei dormito nel loro rifugio. Mentre se ne sta- bruciava sul tetto. ■
vano andando, saltai in sella e mi guardai attorno.
C’era un uomo legato dietro a una delle moto. – Juniper, anarchica che vaga per il midwest americano

45
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

SANGUE DEL
REDENTORE
S
tanotte ci occuperemo di Levitico di- Come sacrificio! L’uomo mortale si redime versando
ciassette. “Se un uomo della casa d'Isra- sangue sull’altare, il suo e quello di altri.
ele, o uno degli stranieri che abitano in Chi riceve il sacrificio? Noi! Queste povere
mezzo a loro mangia qualsiasi genere di anime possono morire tranquille nel conforto delle
sangue, io volgerò la mia faccia contro la nostre braccia, sapendo nei loro ultimi momenti
persona che avrà mangiato del sangue, e che i nostri corpi trasformano il loro sangue in un
la eliminerò dal mezzo del suo popolo.” sacrificio gradito a Dio! Ogni volta che prendiamo
Parole terrificanti per un vampiro? Molti all’altare il sangue di un mortale, noi gli doniamo la
della nostra specie leggono questo passaggio e redenzione. Siamo gli strumenti di Dio sulla terra, e
capiscono che Dio ha volto la sua faccia contro di il nostro compito è portare la sua grazia e salvezza!
noi. Siamo dannati e dobbiamo camminare sulla Guardate i membri della congregazione che
terra sotto una maledizione. Condannati da Dio, hanno assaggiato il sangue. I mortali le cui labbra
la nostra fonte di sostentamento un affronto al brillano del rosso sangue del redentore. Si inginoc-
suo ordine divino. chiano nel fervore della loro fede, sostenuta dallo
Non temete! Dio ha un piano per ognuno di noi. stesso sangue di Cristo. Ecco per chi ha sofferto
Per trovare le risposte, dobbiamo guardare alla Sua Cristo: per noi! Per il nostro compito! Cristo ha
parola. Vediamo cosa dice davvero Dio nel Levitico. dato la sua vita e il suo sangue in modo che potessi-
“Se un uomo qualsiasi della casa d'Israele scanna mo portare salvezza a tutte le genti del mondo. Noi
un bue, un agnello o una capra dentro l'accampa- siamo strumento di libertà dal peccato originale.
mento o fuori dell'accampamento e non lo conduce Questa è la vera origine della nostra razza: ci è stato
all'ingresso della tenda di convegno, per presentar- dato il sangue di Cristo e siamo stati trasformati in
lo come offerta al Signore davanti al tabernacolo esseri superiori. Quando un mortale beve da noi,
del Signore, sarà considerato come colpevole di accetta Cristo nel suo corpo, e Cristo lo guiderà.
spargimento di sangue.”Vedete? Per Dio il san- Il sangue è la vita.
gue è sacro. Non vuole che venga sprecato, è per Infine, osservate i vampiri tra di noi. Vampiri!
questo che lo spargimento di sangue è un crimine, Una parola dal suono malvagio, che nasconde una
tranne quando serve a onorarlo. Perché Lui dice: tale grazia. Guardate questi bellissimi angeli che
“Poiché la vita della carne è nel sangue. Per questo vi hanno dedicato la loro vita a spargere la pietà di
ho ordinato di porlo sull'altare per fare l'espiazione Dio. I nostri limiti non sono una maledizione! Sono
per le vostre persone.” una benedizione invece, perché la necessità di cam-
Il sangue è la vita! minare nella notte ci mantiene umili.
A cosa serve il sangue di un uomo mortale? Ecco un esempio della saggezza di Dio: così tanti

46
Marco Bartolini - 38573
47
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

della nostra specie hanno rifiuta- vene! Prostratevi di fronte ai di- non possiamo errare.
to il loro vero proposito. Avreb- scepoli di Dio sulla terra! Permet- Mentre giacete feriti e sazi,
bero dovuto abbracciare l’umiltà tete a un angelo oscuro di toccare salvati o benedetti, considerate
offerta dalla nostra maledizione, il vostro spirito e il vostro corpo! la vera natura di questa piccola
ma invece si sono dedicati a Il sangue è la vita! comunità. Ci è stato fatto il dono
negare il suo regno! Pensate a Numeri ventitré: più grande di tutti, ed è accadu-
Ascoltate le mie parole, “Ecco un popolo che si leva come to proprio qui, in questa città.
poiché zampillano dal sangue di una leonessa e si alza come un Conosciamo la volontà di Dio,
Gesù Cristo. Guardate il sangue leone; egli non si sdraia prima di e siamo pronti a realizzarla qui
che cola dai miei polsi! Questo aver divorato la preda e bevuto il sulla Terra, per aiutare tutte le
è il suo sangue, il suo marchio! sangue delle sue vittime.” genti a trovare salvezza e speran-
Mentre scorre lungo le mie brac- Quel popolo è il nostro za nella redenzione.
cia e cola sul pavimento, chiun- popolo! Ecco il messaggio di Questo è il nostro grande
que si inginocchierà umilmente Dio: “Non li maledire, ma non li compito. Inizia tra queste mura
a berlo sarà benedetto! Venite benedire neppure!” di legno, in questa cittadina,
avanti, inginocchiatevi, beve- Non siamo qui per essere con questa gente attorno a voi:
te, sacrificate il vostro sangue giudicati da Dio. Noi siamo contadini, negozianti, minatori.
sull’altare, segnatevi con la sua Dio, messaggeri e Pastori, per Tutta brava gente.
vermiglia perfezione! mettere in atto la volontà divina. Queste persone sono i primi
Vedo lo spirito santo che si Il nostro sangue ci conduce sacrifici che ci daranno la forza di
muove tra di voi! Strappate la infallibilmente e ci mantiene sul portare vera redenzione al mondo.
carne l’uno dell’altro per arrivare cammino della giustizia. Finché Dopo tutto, il sangue è la
alla salvezza che scorre nelle vostre ascoltiamo la voce del sangue vita. Amen. ■

48
Marco Bartolini - 38573
49
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

La Via del Parassita


Agata: Quindi in sostanza sei una tenia.

Rudi: Smettila di chiamarmi così. È molto offensivo.

Agata: Dico sul serio. Sei un parassita che infesta un corpo. Vivi all’interno di
un organismo, prosperando a spese del tuo ospite.

Rudi: Sei troppo cinica su questo. Abbiamo un sacco di opzioni…

Agata: Forse la tenia non è l’esempio giusto. Hai presente il fungo dell’Amazzonia
che infetta le formiche e inizia a controllarle?

Rudi: Prima sono una tenia e adesso un fungo. C’è un motivo per cui non piaci a
nessuno, Agata.

Agata: Okay, ne ho una migliore. Sei un ormone. Una sostanza che si inserisce nel-
le normali funzioni del corpo, alterandone sottilmente le azioni.

Rudi: Mi sa che abbiamo un serio problema di comunicazione. Se vai dalla Camaril-


la, ti dicono che sei uno dei Fratelli, un’eterna società segreta di padroni oc-
culti che guida l’umanità sul tortuoso cammino della storia. Se vieni da noi, ti
diciamo che sei una tenia. O un fungo.

Agata: Pensavo che l’analogia dell’ormone non fosse male.

Rudi: Nessuno vuole essere un ormone. Non fare la stupida.

Agata: Parlami ancora così e ti uccido.

Rudi: [silenzio]

Agata: Andiamo, stavo scherzando! Perché la gente se la prende così quando minac-
cio di ucciderla?

Rudi: Non ti rispondo. Ma dobbiamo pensare al nostro messaggio. Dobbiamo dare alla
nostra gente qualcosa in cui credere. Qualcosa che li renda fieri.

Agata: Io sono fiera di essere una tenia.

Rudi: Sei un succhiatore, un succhiasangue, un vampiro. Come me, vivi in mez-


zo agli umani. Non come un padrone occulto, stile Camarilla, ma come una di loro.
Solo un po’ diversa.

Agata: Adoro quando parli così. Mi fai sentire una ragazza vera.

Rudi: Non è poco, immagino.

50
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

L’ALBA N I O
D EL M I LL E N
DI S ATA N A
Nel primo articolo della sua serie Parassiti
della Sottocultura , Chinasa Adeyemi intervi-
sta Karoliina Koski, Brujah e groupie di band
black metal finlandesi.

R
ituali di sangue e messe nere sataniche. La Finlandia ha il più
alto numero di band metal per abitante di tutto il mondo,
con 53,5 band ogni 100,000 persone. Al secondo posto, Svezia
e Norvegia ne hanno solo 27,2. La scena metal, e specialmente quella
black metal, sembra una scelta ovvia per un succhiatore che vuole occu-
parsi di sangue e blasfemia senza attrarre sospetti. O per lo meno, senza
attrarre più sospetti di un qualunque satanista che brucia le chiese.
Karoliina Koski è una giovane vampira che da anni segue le band black
metal su e giù per il paese in qualità di groupie. DI: CHINASA ADEYEMI

La Politica di Satana
Prima di tutto devo farti una domanda scontata. Hai mai sentito il bisogno
di comporre musica tua?
Sì, in effetti, quando ero ancora umana. Nei tardi anni ’90.
Avevo una band, o forse era più un progetto musicale solista, si chiama-
va Lilith’s Satanic Flood. Non avevo vita facile, perché la scena è molto
misogina. Ricordo che una volta mi sono pugnalata un braccio durante un
concerto, e in seguito mi hanno accusata di aver fatto finta.
Era tutto vero. Sono serviti dieci punti.
Questo era prima che diventassi una di noi?
Sì, assolutamente. Da umana ero molto più hardcore. Sai, sputare
sangue sul pubblico ha senso solo se respiri ancora. Se sei un vampiro, lo
ingoi.
Dopo l’Abbraccio come è cambiato il tuo ruolo nella scena?
Sono diventata molto più rilassata. Prima dell’A bbraccio volevo lottare
per ottenere il mio spazio, ma dopo che ho capito le necessità della Ma-

51
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

squerade ho iniziato a tenermi più blema peggiore della gente che china per seguire le band.
in disparte. frequenti spesso. Se vedi qualcu- Va bene per tenere un basso
È semplice rimanere ai margini no tutti i giorni, ti abitui al suo profilo perché puoi cacciare ogni
se sei una groupie, e la caccia aspetto. notte in un paese differente.
praticamente è un problema che Ma perché rimani? Devi anche abituarti a dormi-
si risolve da solo. Ti racconto di un concerto a re in posti scadenti.
Ad esempio, se vado nel back- cui sono stata sabato scorso. Ho passato più giornate nella
stage e qualche coglione inizia a Era in una cittadina vicino a stanza sul retro di qualche lurido
palparmi, posso bere da lui lì e Seinäjoki, con un pubblico piut- bar di quante mi vada di contare.
subito senza che nessuno alzi un tosto vario. Uno di quei posti Inoltre non è una scena facile in
sopracciglio, a meno che non mi dove gli abitanti vanno a tutti i cui entrare per uno sconosciuto.
metta a sfoggiare le zanne. concerti qualunque sia la musica, Certo, puoi iniziare a venire ai
Un po’ di sangue e qualche mor- perché lì non succede mai nulla. concerti, ma daresti nell’occhio.
so fanno parte del territorio. La band ha iniziato a suonare Per me è stato molto più facile
Credi ancora nel black metal? e il cantante tirava bottiglie di perché tutti già mi conoscevano.
Se glielo chiedi, un sacco di sangue al pubblico. La gente le Non sembravo fuori posto.
gente di dirà che il black metal ha aperte e ha iniziato a spruz- Sei mai spaventata dalla
è una questione politica. E che zarsi sangue addosso, sulla band, violenza nella scena? Quegli eventi
le band che lo negano sono dei sulle pareti… Due groupie che sembrano piuttosto estremi.
perdenti venduti. conosco si sono fatte dei tagli [ride] No! Da umana ero
La lotta consiste in una visio- sulle braccia con un rasoio. troppo giovane e arrabbiata per
ne satanista della guerra contro Ho leccato il sangue dalla loro spaventarmi.
la religione in ogni sua forma, pelle. In molti posti sarebbe una E ora che sono un vampiro,
che porta avanti facendo musica, rottura della Masquerade. in realtà è piuttosto liberatorio.
bruciando chiese e dissacrando Qui è quello che succede tutti i Spesso caccio interpretando
cimiteri. giorni. il ruolo della vittima, facendo
Hai mai dissacrato un cimitero? Sembra perfetto. credere a qualche tizio che può
Certo, quando ero ancora Lo è! È stato piuttosto buffo, divertirsi a rompermi le palle.
umana. Non ne sento più tanto il dopo il concerto sono andata nel- Quando poi riesce a portarmi
bisogno ora che bevo sangue per la caffetteria al piano di sotto e si da sola in un luogo appartato,
davvero. poteva vedere il sangue che colava cambio il copione a sue spese.
giù lungo i muri, per quanto ce È facile quando sai che, come

Sangue che n’era.


Cosa pensi del Sabbat?
vampiro, un singolo coglione
ubriaco non è certo una minaccia.

Scorre Lungo I Black Sabbat? Musica da


vecchi.
Non ti senti in colpa a predare
la tua scena?

le Pareti Mai! I ragazzi dicono di voler

Per quanto hai intenzione di Il Dono di Satana portare sangue e distruzione in


tutto il mondo. Non si rendono
rimanere nella scena? Se volessi adottare questo stile conto che, come vampiro, io sono
Beh, sono un vampiro da qua- di vita fatto di sangue e satanismo, molto più metal di quanto loro
si vent’anni. È un tempo molto cosa dovrei fare? potranno mai essere.
lungo per non invecchiare. La Ci sono alcuni problemi Quando mi nutro di loro, è un
gente sta iniziando a parlarne. pratici. La Finlandia è un grande dono di Satana. ■
Per fortuna, il trucco da cadave- paese vuoto e gran parte della
re nasconde la tua età abbastanza scena vive di concerti fuori dalle Chinasa Adeyemi è un’ex-giorna-
bene se ti travesti. Posso ancora città principali. Questo significa lista nigeriana che sta cercando di
andare ai concerti e i conoscenti che devi viaggiare. adattare la propria professione alla
non notano nulla. Sono un pro- Attraversare il paese in mac- Masquerade.

52
Marco Bartolini - 38573
53
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

MORTE sul
Tetto del Mondo
DI: CHINASA ADEYEMI

Nel secondo articolo della sua serie Parassiti della Sot-


tocultura, Chinasa Adeyemi intervista l'ex-scalatore e
Gangrel Aantoni Morawski.

A
prima vista, la sottocultura degli scalatori di alta montagna non sembra ideale
per la nostra specie. Gli scalatori viaggiano un sacco e la maggior parte della
scalata avviene durante il giorno. Le spedizioni spesso attraggono attenzione
mediatica, rendendo difficile mantenere la Masquerade.
Eppure, malgrado tutti questi problemi, Antoni Morawski ha pensato che non ci fosse
ragione di abbandonare il suo stile di vita solo perché era diventato un succhiatore.

Abbraccio ad Alta Quota


Avevi avuto parecchio successo prima di diventare uno di noi, giusto?
Può darsi, avevo fatto molte delle arrampicate famose, dal K2 in avanti. La sola
che non è mi era mai riuscita è l’Everest. Ci ho provato due volte, ma le condizioni
meteo non mi hanno aiutato. La cosa di cui sono più fiero in effetti è la somma di
denaro che siamo riusciti a raccogliere per beneficenza con la nostra spedizione sui
Monti Transartici. Lì ci sono delle salite meravigliose.
Peccato sia così difficile arrivarci.
Stavi raccogliendo denaro per la ricerca sulla leucemia. Una cosa profetica visto quello
che è successo dopo.
[ride] È vero! Solo pochi mesi dopo sono stato Abbracciato.
Com’è andato il tuo abbraccio?
Classico stile Ferino. Eravamo accampati sulle Alpi.
Ci riposavamo dopo una spedizione. Stavo sperimentando con la mia macchina fo-
tografica, cercando di fare degli scatti in condizioni di bassa luminosità, quando un
mostro mi ha attaccato, dilaniato, e trascinato in un crepaccio sul lato della monta-
gna. Ero sicuro che sarei morto.
Ma non è successo.
No. Il mio sire mi ha fatto bere abbastanza sangue da curare le mie ferite e poi

54
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

mi ha Abbracciato. Ancora non No. Ho inventato una storia Murielle è rimasto incastrato
so il perché. Non l’ho più vista. su una ferita che rende difficile vicino alla vetta. Il tempo stava
Come sai, questo è più comune le scalate. Ora li seguo come peggiorando ed era chiaro che
tra i Gangrel che tra altri Clan. membro dello staff di supporto. non sarebbe sopravvissuto più di
Il mio ritorno all’accampamento Il problema con le arrampicate è qualche ora in quelle condizioni,
fu molto drammatico. Avevano che in quanto succhiatore sono specialmente dato che la tempe-
organizzato delle squadre di ricer- troppo bravo. Mi sembra poco ratura stava scendendo drastica-
ca, e io tornai a piedi, coi vestiti sportivo. E ovviamente la luce mente. Ci chiamò alla radio e fu
insanguinati, mentre pianificavano solare ci brucia sulle montagne un momento molto toccante.
di estendere le operazioni. come da qualunque altra parte. Ci chiese di portare le sue
Durante l’ultimo anno hai in- ultime parole ai figli. Non potevo

Sangue trodotto il concetto di arrampicata


notturna.
sopportarlo.
Quindi ti sei arrampicato per

di Qualita' È vero. Probabilmente non


potevo smettere del tutto. Cerco
salvarlo. La gente dell’accampamen-
to non ha obiettato? Deve essergli
Ho sentito che il sangue umano di concentrarmi più sull’espe- sembrata un’idea folle.
ha un sapore speciale ad alta quota. rienza e meno sulla sfida. Mi hanno detto che ero
È vero che è più buono? pazzo! E se fossi stato umano
Sì, assolutamente. Come sai,
l’organismo compensa la relativa La Morte avrebbero avuto ragione.
Ma non servì a nulla. Quando lo
mancanza di ossigeno nell’aria.
Questo significa che il sangue ha e la Masquerade raggiunsi era già morto.
Devo chiedertelo, hai assaggiato
un sapore particolarmente ricco, Parliamo della morte di il suo sangue?
che si impara ad apprezzare Jean-Philippe Murielle. Sei stato Cerco di rimanere più umano
cacciando nelle comunità di alta accusato di aver messo in pericolo possibile. Non credo in queste
montagna. la Masquerade. cazzate che si sentono sulla su-
Non c’entra con le scalate. Giusto. Perché ho mantenuto premazia vampirica.
Puoi trovare la stessa cosa ovun- la mia identità mortale e la storia Non mi aspetto che tu capi-
que l’aria sia rarefatta. è finita nei notiziari. Suppongo sca, ma non lo sentii come un
Che mi dici degli altri aspetti che sia ironico. Di solito quelli atto predatorio. Era mio amico, e
del tuo stile di vita. Certamente come noi finiscono nei guai per ora era morto. Volevo sentirmi in
deve essere difficile cacciare se sei aver ucciso qualcuno, ma a me è contatto con lui un’ultima volta.
sempre in viaggio con un piccolo successo perché volevo giocare a Quindi presi il suo sangue.
gruppo di persone? fare l’eroe. Cosa ti sei sentito quando i me-
È difficile se non sai come Eravate entrambi in una spedi- dia hanno iniziato a chiamarti eroe
fare. Essere un Ferino è un gran- zione che doveva scalare l’Eiger. per aver fatto il tentativo?
de aiuto per sopravvivere nella Sì. Conoscevo Murielle da Stupido. Ammetto di aver
natura selvaggia. molto tempo. Avevamo anche inseguito la gloria quando ero in
Mantengo ancora la mia identi- fatto un tentativo con l’Eiger vita, ma forse da questo punto di
tà mortale e spesso viaggio con quando eravamo entrambi agli vista diventare un succhiatore mi
le stesse persone che conoscevo inizi. Fu una delle mie prime ha reso una persona migliore. ■
in vita. Per quanto riguarda la scalate ad alta quota.
caccia, essere in viaggio significa Come sai, il tasso di morta- Chinasa Adeyemi è una scrittrice
poter cacciare dalle diverse comu- lità a questi livelli è circa il 10%, nigeriana che esplora i diversi modi
nità con cui entriamo in contatto. quindi non è raro che qualcuno in cui i non allineati se la cavano in
Non bevo mai dai miei compagni, perda la vita. La montagna si è un mondo sempre più frenetico.
se non per ragioni culinarie. presa dei miei amici sulle Alpi, Il suo lavoro è distribuito esclusi-
Ma non ti arrampichi più con in Nepal… vamente a beneficio di un pubblico
loro? Questa volta come è successo? molto discreto.

55
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

La Bestia
al Guinzaglio
DI: CHINASA ADEYEMI

Nel terzo articolo della sua serie Parassiti della Sottocultura, Chinasa
Adeyemi intervista Janet e William Stoughton, Toreador e appassionati
di petplay.

N Liberta' dalla Schiavitu'


oi succhiatori tendiamo a parlare della
Bestia, e i Gangrel sono noti per la loro
natura bestiale, ma la sottocultura fetici- Parliamo di quello che fate. Cos’è il petplay?
sta del petplay porta la trasformazione in animale a Janet: Un sacco di gente pensa sia solo un fetici-
tutto un altro livello. smo sessuale, e un po’ lo è. Ma si tratta anche di uno
Ho parlato con la coppia di San Francisco Janet e stile di vita.
William Stoughton per capire in che modo la nostra Non deve necessariamente entrarci il sesso.
specie può interagire con questa sottocultura sessuale. Consiste nell’interpretare il ruolo di un animale
domestico, ad esempio un cucciolo.

Borghesi Spesso si usano attrezzi che potresti associare a un


contesto BDSM: museruole, code, tute aderenti.
Non molte coppie di vampiri che incontro hanno l’aria Quindi chi di voi è il cucciolo?
normale che avete voi. Janet: [ride] Oh no, lo facciamo entrambi.
Janet: [ride] Ammetto che siamo piuttosto borghesi. Entrambi? E come funziona?
William: Suppongo sia vero. Abbiamo cercato William: Beh, possiamo anche farlo a casa, ma le
di rimanere attaccati alla nostra umanità, e il modo migliori esperienze che abbiamo avuto sono state a
migliore è mantenere le apparenze. degli eventi con una terza persona come dominante.
La casa, il giardino… Il padrone.
William: Già. Penso serva a camuffarsi. Janet: Si organizzano molte manifestazioni inte-
Eravate già una coppia prima di diventare succhiatori? ressanti su questo tema.
Janet: No. Non eravamo neanche imparentati, Qui a San Francisco, in altre parte degli Stati
anche se siamo entrambi Toreador. Ci siamo incontra- Uniti, in Europa.
ti dopo essere stati Abbracciati, e dopo che entrambi E lo fate coi mortali? O con altri della nostra specie?
siamo scappati dai nostri sire nella Camarilla. Janet: Di solito con i mortali!
Siete in contatto con la società dei succhiatori di San Cosa si prova a essere un vampiro che viene portato
Francisco? al guinzaglio da un essere umano?
William: No. Restiamo in disparte. Ci facciamo William: [silenzio] Il punto è quello. Il punto è
i fatti nostri. proprio quello.

56
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Cani Rabbiosi Janet: Ma la cosa peggiore


era che mancava poco all’alba.
spiritualmente parlando. Puoi
mordere e nutrirti con grande
Capitano mai degli incidenti? Avevo perso la cognizione del amore e tenerezza.
Dopo tutto siete succhiatori. tempo. Non potevo davvero usa- È comunque un morso.
Janet: Beh, a essere onesti re la parola di sicurezza perché La gente tende ad accorgersene
abbiamo avuto due brutti inciden- ero imbavagliata, e quando ho quando la mordi.
ti. Nel primo, William era molto provato col segnale di sicurezza William: Vero. Per questo
immerso nello spazio mentale lei lo ha ignorato. Immagino che è meglio tenerne conto quan-
di essere un cucciolo e il dom ha fosse arrabbiata con me per la do pensi alla tua personalità
iniziato a provocarlo. William ha questione della pipì, ma le cose si animale.
perso il controllo, povero caro. mettevano male. Personalità animale?
Willam: È stato terribile. Non Sei sopravvissuta però. William: Come ti comporti
so cosa mi sia preso. Janet: Per liberarmi ho quando sei un animale dome-
Cosa succede quando perdi il dovuto usare il Sangue. Ero stico. Puoi essere obbediente,
controllo in quella situazione? nel panico e non l’ho fatto in volubile, impaziente, e così via.
William: Ho strappato le maniera sottile. Era decisamente Se sei un vampiro, è meglio
cinghie di pelle che mi legavano una violazione della Masquerade. incorporare qualche leggero
braccia e gambe e ho ucciso il Non sapevamo cosa fare quindi morso affettuoso. Così quando
dominatore. l’abbiamo uccisa. ti nutri non è una sorpresa.
Janet: Va tutto bene, caro. Per voi è una cosa sessuale o
Era un vostro amico?
Janet: Sì, in un certo senso. Cani da Caccia c’entra solo con la caccia?
Janet: Questa roba non mi
L’avevamo conosciuto su Tum- Un tema ricorrente in questa interessava per niente quando
blr. Ho un blog che usiamo per serie di articoli è stato l’uso di diverse ero umana. Dopo essere diven-
postare delle nostre foto. sottoculture per procurarsi il sangue, tata un vampiro, tutto questo
Come è stato l’altro incidente? ma non sono sicura di come essere parlare della Bestia mi ha reso
Janet: eravamo con una un animale da bondage c’entri con molto ansiosa. Avevo paura
donna con cui non avevamo mai quello. di diventare un animale, o un
giocato prima. Ero da sola a casa William: Sta tutto nello sce- mostro. Ma ho trovato il petplay
sua, e all’inizio sembrava andare gliere il momento giusto. molto rilassante dopo averlo
tutto bene. Abbiamo negozia- Non puoi cacciare mentre giochi. provato. Mi sembrava di poter-
to i limiti. Aveva del materiale Janet: Non è del tutto vero, mi fermare in quello spazio e
fantastico, una tuta integrale da William… non preoccuparmi di nulla.
cagna per me, quel tipo di cose. William: Certo, hai ragione. Neanche del sole o della Bestia?
Le piacevano molto il controllo e A volte un dominatore maschio William: Beh, dopo aver uc-
il bondage, quindi aveva lasciato mi forza a succhiargli il cazzo. ciso il tuo dom ti senti sempre
William nella sua stanza dei gio- Posso morderlo con discrezione… in colpa. Questo è chiaro. ■
chi in cantina e mi aveva portato loro non hanno davvero la capaci-
di sopra. Sai, come si porta fuori tà di distinguere la sensazione di Chinasa Adeyemi è una scrittrice
il cane. un pompino da quella del Bacio. nigeriana perennemente sorpresa
All’esterno? Quindi, se capisco bene, normal- dalla varietà di modi differenti che
Janet: Già, nel giardino sul mente non cacciate facendo pompini ci inventiamo per vivere le nostre
retro. È stato imbarazzante come animali da bondage? non vite.
perché a lei piacevano i giochi William: No. Di solito il
con la pipì e non sapeva che fossi momento migliore è dopo. Sai,
un vampiro. Voleva che facessi la quando il gioco è finito e stai
pipì come un cane, ma ovvia- condividendo le tue emozioni
mente non potevo. durante le coccole. La gente è
Capisco il problema. nuda in quel momento, anche

57
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Le Notti
di Vegas
E
ro venuto a Vegas per lo ted dei Chiasm in loop. da, bellissima e vestita come una
stesso motivo per cui ci La seconda sera ero in coda scolaretta indecente. Ogni cosa
vengono tutti: fare festa all’Ufficio Licenze Matrimoniali che diceva era strana e inquie-
e ubriacarmi. E magari di Clark County con Jeanette tante, ma non mi importava per-
perdere un po’ di soldi ai tavoli Voerman. All’epoca non me ne ché avevo le sue tette in faccia.
da poker. Certamente non ero rendevo conto, ma Las Vegas L’ultima volta che vidi i miei
venuto qui per essere Abbraccia- è un gran posto per gestire la amici fu quando andammo a
to e diventare un vampiro, ma così burocrazia coniugale se sei un pranzo dopo la prima notte. Mi
va il mondo. vampiro che cerca di mantenere chiesero cos’era successo e io non
Ero assieme a un paio di col- un’identità umana: l’ufficio è riuscivo davvero a spiegarglielo.
leghi di lavoro. Mi prendevano in aperto fino a mezzanotte. All’inizio volevo solo scoparmi
giro perché non ci ero mai stato. Jeanette, ma alla fine della serata
Minacciavano di farmi sposare
con una prostituta, e che mi sarei Amore Folle le avevo chiesto di sposarmi.
La maggior parte della gente
svegliato in una stanza d’albergo Ho incontrato Jeanette la mia in fila all’Ufficio Licenze Matri-
devastata da qualche parte, senza prima sera all’Asylum, sulla pista moniali erano donne sulla qua-
memoria di cos’era successo. da ballo. Avevo capito di essere rantina, tutte con la stessa faccia,
Alla fine ci sono riuscito sen- un po’ fuori posto, quindi mi ero e uomini più vecchi in calzoncini
za il loro aiuto. La nostra prima semplicemente tolto la camicia e e occhiali da sole dall’aria poco
sera siamo finiti in un nightclub fatto prestare dell’eyeliner da un interessata. Dopo aver ricevuto
chiamato Asylum. A miei amici tizio nel bagno. i nostri documenti prendemmo
non piaceva e se ne sono anda- Si capiva che era qualcuno una limousine per la cappella
ti, ma io sono rimasto perché dal modo in cui veniva trattata, matrimoniale.
trovavo l’estetica goth piuttosto ma avevo sniffato autostima in Discutevo su che mancia
attraente. Bisogna apprezzare un polvere per tutta la sera, quindi lasciare al prete e Jeanette faceva
posto che nel bagno mette Isola- mi sentivo alla grande. Era bion- strani commenti. Quello che

58
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

sto per dire mi farà sembrare barman sei tu. era pieno di messaggi dei miei
malato, ma iniziavo ad arraparmi Mentre la limo si allontanava amici, ma non potevo chiamar-
quando sentivo cose come: “Mia dalla cappella, ero innamorato e li, la sola idea mi faceva venire
sorella sarebbe furiosa se sapesse arrapato. Jeanette, la donna che voglia di bere tutto il loro sangue
che sto sposando un ragazzo credevo essere mia moglie, mi in lente e deliziose sorsate.
carino come te. Ma non ti preoc- saltò addosso sui sedili di dietro, Iniziai a farmi strada verso
cupare, terrò il mio uccellino al mi morse il collo… Sapete come l’Asylum, perché pensavo che
sicuro. O ti lascerò morire. Una va a finire. Mi prosciugò, mi quello fosse il solo posto dove
delle due.” diede giusto il sangue necessario avrei potuto trovare Jeanette.
per rendermi il suo infante, e Lasciate che ve lo dica, Las Vegas

Barista Non Morto scomparve nella notte.


Persi la testa e assassinai
non è una città per pedoni,
specialmente quando sei appena
Sai come nei film dell’orrore si l’autista della limo. Per quello mi stato trasformato in un vampiro
scopre che in realtà il barman o sento ancora in colpa. e non sai cosa sta succedendo.
il tassista sono dei vampiri, e lo Non avevo idea di cosa mi Il buttafuori dell’Asylum mi
erano dall’inizio? Che in quello fosse successo. Scappai dal rotta- disse che ero atteso nell’ufficio
che pensavi fosse un normale me della macchina e per le stra- del manager. Mi ci portò e mi
nightclub tutte le persone attorno de. Alla fine mi intrufolai in un fece sedere di fronte a una donna
a te sono dei non morti? hotel per trovare in bagno in cui che si faceva chiamare Therese
È molto meno eccitante se il sciacquarmi la faccia. Il telefono Voerman. Aveva un’aria molto

59
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

seria e pragmatica, una donna


bionda della stessa età di Jeanet-
lo stesso tipo di ragazze con cui
avrei voluto uscire. Matrimonio
te. Immaginai fosse la sorella di
cui aveva parlato.
Poi cominciai ad allargare il
cerchio, agli uomini, ad altri tipi in Bianco
“È da molto che gestisco que- di donne. Il palazzo dell’Asylum è una
sto club, fin da quando eravamo Ho iniziato a capire una sem- vecchia cappella. Ho capito di
a Santa Monica. plice verità vampirica: i giovani essermela cavata con poco quan-
Non lascerò che venga minac- e attraenti non hanno sempre il do Jeanette trovò la sua prossima
ciato perché a mia sorella piace sangue migliore. vittima. Flirta indifferentemente
giocare e raccogliere idioti come te. A volte il sangue di un attem- con umani e vampiri. Veder-
Ti darò due scelte. pato maniaco delle slot machine glielo fare mi rendeva geloso,
Lascia la città o lavora qui.” ha la giusta nota di maturazione ma sapevo di aver avuto il mio
Scelsi il lavoro. E così passai sedentaria. momento con lei e che non ce
da gestire il mio business di Therese mi ha parlato un ne sarebbe stato un altro. Dopo
consulenza a lavorare in un sacco della Seconda Inquisizio- di me, il cliente del club a cui
nightclub. Non venivo neanche ne e di cosa significa essere un fece lo scherzo del matrimonio
davvero pagato, mi davano solo succhiatore che vive a Las Vegas. fu una ragazza, una Degenerata
un posto in cui dormire. In un certo senso sono stato che veniva dal mezzo del nulla,
fortunato, perché ho ricevuto vampiro solo da qualche anno.

Scorri a Destra l’Abbraccio solo dopo che la


Camarilla locale era stata colpita
Era presa da Jeanette, e le
cose andarono come con me: le

se Vuoi Sangue da tutta la forza delle agenzie di


intelligence.
chiese di sposarla sulla pista da
ballo. Jeanette ne fece un grande
Therese mi proibì di cacciare L’Asylum è troppo integrato nel evento, con una cerimonia nu-
nell’Asylum, quindi dovetti mondo dei mortali per essere ziale al club qualche notte dopo,
inventarmi qualcos’altro. scoperto facilmente, ma la Ca- con un prete e tutto il resto.
Per settimane avevo sperato marilla e i suoi Elysia erano stati Sembrava che la ragazza non
di poter vivere una specie di molto più semplici da scovare. riuscisse a credere alla propria
versione vampirica del matri- Non ho mai avuto esperien- fortuna mentre accompagnava
monio perfetto con Jeanette, za diretta di cosa sia davvero la Jeanette all’altare. Si baciarono e
ma quando finalmente si fece Camarilla, quindi niente di tutto tutti applaudimmo.
vedere al club, non era molto questo mi è familiare. Era venuta a Las Vegas per
interessata a me. Mi ci volle un Las Vegas come città aperta divertirsi come solo un vampi-
po’ a capire che per lei ero stato Anarchica per me è il normale ro sa fare, e la città non l’aveva
solo uno scherzetto ai danni di stato delle cose. Cacciamo dai delusa.
sua sorella. turisti e la sola autorità a cui Solo, non aveva capito che
A volte penso che senza Tin- devo piegarmi è Therese. era tutto finto. Una ragazza di
der e Grindr mi sarei perso nella I gruppi nomadi di Anar- campagna caduta nell’illusione di
Fame. La sorte mi ha donato un chici vanno e vengono, e molti Vegas. La notte dopo il matri-
bel faccino, buoni addominali si fermano all’Asylum. Il posto monio si presentò all’Asylum, in
e qualche simpatica battuta a quanto ho capito ha una certa cerca di Jeanette. Invece ricevette
autoironica. So che come farmi notorietà tra i circoli Anarchici, un severo discorsetto da Therese.
un bel selfie. anche se per me è praticamente Non mi dispiace più di tanto.
C’è qualcosa di speciale tutto il mondo vampirico che Quando ha iniziato a lavorare al
nell’usare Tinder e Grindr per conosco. Per questi succhiatori, bar sono stato promosso.
andare a caccia di sangue. l’Asylum è un club in cui si cac- Le ho anche insegnato a usare
Non pensi davvero a chi vuoi cia bene e sta sempre succedendo Tinder, per arrivare a tutti quei
scopare, ma a chi vuoi assaggiare. qualcosa di assurdo. turisti che cercano un’avventura
All’inizio sceglievo più o meno E se non è così, ci pensa Jeanette. a Las Vegas. ■

60
Marco Bartolini - 38573
Il Circo Notturno
L’Imbonitore
Venite! Venite tutti! Solo per stanotte, il Circo Notturno è in città. Comprate il bigliet-
to, portate le vostre famiglie e assistete a miracoli che non avete mai visto prima!
Guardate l’incredibile Principessa del Trapezio che cade verso la morte!
Meravigliatevi per l’Uomo Ipnotico e l’illusione del tempo perduto!
Deliziatevi delle torture della Sirena Urlante!
Guardate Tigri e Orsi, Elefanti e Foche che saltellano per il divertimento e l’istru-
zione dei presenti!
Ridete dei nostri esilaranti clown mentre si picchiano con dei bastoni!
Imparate la nostra storia: fondato nell’Inghilterra Vittoriana, il Circo Notturno
gira il mondo da quasi due secoli, passando di città in città per deliziare adulti
e bambini. Con la sua estetica presa dai vecchi spettacoli di burlesque, le sue
anacronistiche camere delle meraviglie, e le performance circensi ai limiti del
suicidio, è lo spettacolo più pazzo sulla terra.
All’interno vedrete i secoli sgretolarsi mentre antichi mostri tornano ad aggirarsi
sulla terra. I nostri acrobati realizzano l’impossibile, dimostrando che i limiti della
forma umana sono mera fantasia. Sentirete il pubblico che impazzisce partecipando
a uno spettacolo di crudeltà e commedia, terrore e meraviglia, così incredibile da
cambiarvi la vita.
Fatevi avanti ed entrate. È lo spettacolo più incredibile al mondo, e scoprirete
di non voler lasciare mai più questa scintillante terra delle meraviglie.

Il Tendone
Ti racconteranno che devi vivere una bugia, indossare una maschera, rendere la tua
intera esistenza una tediosa Masquerade. Mentirai alla tua famiglia e ai tuoi ami-
ci. Mentirai ai tuoi vicini e ai passanti per la strada. Mentirai e mentirai e mentirai
perché la verità può ucciderti.
O così dicono.
Ogni notte mi guardo allo specchio. Costruisco il mio volto con cipria e matita
per gli occhi. Mi presentano a un pubblico di centinaia di mortali e ognuno di loro
mormora il mio nome.
Arrivo a cavallo, giro attorno alla pista, sorridendo a tutti i ragazzini e ragazzi-
ne che si innamoreranno di me per sempre. Mi disseto della loro meraviglia, della
loro ammirazione, del terrore nei loro occhi quando vedono come sembro piccola e
fragile in groppa a un potente e muscoloso animale. Percepiscono la violenza, la fame
donata alla bestia dal nostro prezioso Sangue.
Le luci si accendono. Una corda scende e io salto, tirata su dai miei dolci compa-
gni nascosti nel sartiame. Mi portano in cima, fino alle corde e ai trapezi che oscilla-
no sopra al pubblico.
Incomincio la mia danza. Ondeggio e volteggio, salto e cado, rigiro e rischio
tutto con ogni mossa accuratamente preparata. Non c’è rete. Non ci sono misure

61
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

di sicurezza. La gente deve sentire la morte, deve della mia gloria e tragedia.
percepire il pericolo, deve capire la propria morta- Dopo portano da me qualcuno del pubblico.
lità. Sono una vittima sacrificale, e ogni volta che Di solito un uomo, una persona normale che
muoio, loro vivono. improvvisamente ha visto un barlume di mera-
Perché è così che finisce. Faccio un ultimo salto, viglioso e innaturale. Vuole darmi un mazzo di
una capriola nell’aria. Allargo le braccia e chiudo fiori e ringraziarmi.
gli occhi. Non c’è niente che io possa afferrare. Glielo permetto, e nel frattempo prendo da
Precipito al suolo. lui qualcosa di più..

La Strada
Per me, questo momento è più bello di qua-
lunque altra cosa. Il pubblico sente la morte, il
danno, le ossa che si spezzano. Percepiscono la mia
intenzione. Capiscono che non è stato un inciden- Il Circo Notturno non rimane mai in città per più
te. Immaginano il mio corpo che si infrange sulla di una notte e uno spettacolo. Quando parte si
sabbia della pista. lascia dietro ricordi terrificanti, cadaveri privi di
Le luci si spengono subito prima dell’impatto. sangue, e autorità municipali confuse su chi esat-
Il pubblico sospira di inquieto sollievo. Era solo tamente gli aveva dato il permesso di piazzare il
un trucco. La morte era un’illusione. Gli applausi tendone.
si spargono per il tendone buio e vuoto, prima Il Circo è una carovana itinerante di camion
del prossimo numero. e camper, che trasportano gli artisti, gli animali
In quei pochi secondi di tenebra trascinano e lo staff come una famiglia unita di umani e
via il mio corpo spezzato. Io mi cro- meno umani. Tutti nel Circo hanno assaggiato il
giolo nella verità Sangue, che siano umani o meno.
Tutti sanno perché lo spettacolo non assomi-
U N IS C I T I glia a nient’altro sulla terra, e non rivele-
AL
NOT T U RNCIRCO
ranno mai i suoi segreti.
Tra una città e l’altra si fermano in
Sei stanco d
O! qualche paesino per rilassarsi. Provano nuovi
Sei pro i na s c o numeri, addestrano nuovi membri, organiz-
nto a c ndere
r o g iolarti chi sei zano matrimoni e funerali.
una fo ?
l la d i c nel l’ad
redulo orazio Per molti del Circo questi giorni privati
brare l ni? Sei ne di
a bel le d is p o s vissuti all’interno di un accampamento viag-
zza de to a ce
Unisci l l a t ua le- giante saranno i migliori della loro vita.
ti a no verità o
i e dem s c ur a ? Al momento dello spettacolo, il Circo
notte d olisci l
opo no a M a sq Notturno tira fuori il più grande trucco del suo
moltitu tte di f uerade
d i ni u m ronte a repertorio: convincere il pubblico che il sopran-
ane, la l le ig n
sciand oranti
ole abb naturale ha una spiegazione mondana. Ogni
e i g na r agliate numero viene realizzato tramite le abilità di una
e.
Abbrac creatura inumana, e ogni volta ci deve essere
c ia l a v
G oditi ita sul l
un’esis a st r a d abbastanza ambiguità perché i mortali possano
t e a.
Sf uggi n z a tra frat credere di sapere qual è il trucco.
al tor p e l l i.
ore de A volte alla fine dello spettacolo qualcuno del
l la ser v
Divent itù! pubblico si infila nel backstage con delle domande.
a ch i s e
come p i veram Magari sono dei professionisti circensi stupiti
arte de ente
l Circo dall’incredibile messa in scena, desiderosi di
Nottu
Candid rno! migliorare la propria arte.
ati stan
(Si cerca o tte. Molti di loro vengono ritrovati morti, o con-
n o i pn o t
i st i e a d fusi e in preda ad amnesia, ma alcuni riappaiono
destrato
ri.) sulla pista dopo qualche settimana, come nuovi
membri della famiglia. ■

62
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

63
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Illusioni
di Umanità
1.
Ti ho mai raccontato di
ancora a lavorare, ma solo di not-
te. Faceva l’avvocato, e a quanto
pare era riuscito a organizzarsi
in modo da non dover mai incon-
È allora che mi trasformò in un
vampiro. Per farmi vedere che era
ancora lui l’uomo di casa.
Persi il controllo immediatamen-
come sono stata Abbracciata? È trare i clienti durante il giorno. te, gli spaccai i denti con una for-
una storia imbarazzante, quindi Si era inventato qualche stramba za che neanche pensavo di avere e
sono sicura che ti piacerà. Non cazzata medica sulla sensibilità sparii nella notte.
è successo qui a Reykjavik, dove alla luce solare.
sono nata e cresciuta. I succhia- Continuavano a vivere come se il
tori di qui sono molto rigidi per
quello che riguarda la progenie.
No, è successo a Londra. Sono
andata lì come ragazza alla pari
marito, Mark, avesse un’inusuale
forma di dipendenza, ma per il
resto fosse normale. Organizza-
vano cene con gli amici e parla-
2.
Allora non lo capivo, ma Mark mi
subito dopo la scuola. Sembrava vano di calcio e politica. Avevano aveva reso una Crepuscolare. Ap-
un buon affare. Prendersi cura un abbonamento al Guardian prezzavo l’ironia. Il suo Sangue
dei figli di una coppia cosmopo- e due figli che presto imparai a era debole, ma non abbastanza
lita e di successo. Venire pagati, odiare. Ogni tanto Mark doveva debole da permettergli di uscire
avere vitto e alloggio. Vedere la uscire per nutrirsi, ma loro non durante il giorno.
città, provare una nuova vita. ne parlavano mai. Quel privilegio era riservato a
Cosa poteva andare storto? Beh, Forse la stupida ero io, perché me, la sua progenie.
ad esempio una famiglia in cui la non capii mai che c’era qualcosa Dopo essere diventata un
moglie è un’orribile accentratrice di strano in quella casa. Erano vampiro andai un po’ fuori di
per la quale una sera libera ogni così incredibilmente tediosi nella testa. Mi trovai un posto mio,
due settimane è ragionevole. O loro grigia normalità che mai iniziai a frequentare i locali,
un marito che mi sbava dietro e avrei pensato potessero nascon- cambiai il mio stile. Il mio corpo
continua a chiedermi se ho già dere un segreto oscuro. recentemente deceduto possedeva
un ragazzo. Almeno finché una sera Mark un’incredibile resistenza. Prima
O che ne dici di una coppia com- non mi chiuse in un angolo ero la piccola, timida, ragazza alla
posta da un vampiro e un ghoul? in cucina. Mi disse che al suo pari venuta dall’Islanda, ma poi
Soltanto molto dopo, uscita da lì matrimonio mancava la passione, diventai qualcos’altro. Sentivo di
e avendo visto più della società che mi trovava attraente. All’i- poter fare qualunque cosa, sedur-
vampirica, capii davvero quanto nizio cercai di divincolarmi, poi re chiunque, drogarmi, ballare e
erano imbarazzanti. dissi che non ero interessata, e fare festa per sempre.
Dunque, il marito era il vampiro alla fine lo spinsi via perché sta- Ero ancora curiosa di Mark e
e la moglie il ghoul. Lui andava va diventando troppo insistente. della sua vita di merda. A volte

64
Marco Bartolini - 38573
65
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

3. Avrebbe potuto finire qui.


Con me che me ne andavo e loro
che continuavano le proprie vite.
Ma non fu così.
Una notte Sarah mi beccò a
curiosare. Avevo smesso di fare
attenzione, guardandoli come se
fosse il mio reality show privato.
Pensava che Mark mi avesse uc-
ciso, ma dato che evidentemente
non era così, mi accusò di aver
tornavo alla casa nel Barnet e Da come parlavano, capii sedotto suo marito.
osservavo questa coppia che cer- che Mark le aveva detto che me Mi raccontò piangendo di
cava disperatamente di passare ne ero andata dopo una discus- come sapesse che avevamo una
per umana, senza riuscire ad sione sul mio tempo libero. Era relazione, e che Mark aveva reso
ammettere la realtà. abbastanza plausibile, perché anche me un vampiro.
La moglie si chiamava Sarah. ne avevo parlato molte volte con Ora sono un mostro, come
Dopo che me ne ero andata sem- Sarah. Ma guardandola sapevo tutti i Fratelli. Vivo l’esistenza
bra fosse diventata ancora più che sospettava una realtà diversa di un parassita, succhiando la
magra e isterica. Perdeva le staffe e molto peggiore. Qualcosa che vita dall’umanità. Ma anche io
coi bambini e piangeva quando aveva a che fare con la vera natu- ho il mio lato sentimentale.
era da sola. ra di suo marito. Cosa potevo fare?
In un certo senso era buffo. Le diedi un po’ del mio San-
Mark faceva del suo meglio per can- gue e la portai fuori a fare festa.
cellare tutti i segni del vampirismo. Un tizio mi doveva un favore,
In questa casa non c’erano sacche di e prima che sorgesse il sole era
sangue nel frigo. Solo tende pesanti un vampiro anche lei.
nella camera da letto patronale. L’ultima volta che l’ho vista
Non ne parlavano mai, neanche stava progettando di traslocare
quando erano loro due da soli. a Berlino, prima che la Cama-
Mentre Mark era al lavoro e i rilla di Londra si accorgesse di
ragazzi a casa dei loro amici, Sa- un nuovo infante illegale.
rah a volte si rilassava guardando E chi lo sa, Mark potrebbe
un romantico film di vampiri e ancora essere in quella casetta
bevendo vino rosso. nel Barnet. Che controlla allo
All’inizio pensavo che fosse buffo, specchio di non avere macchie
ma poi cominciò a sembrarmi triste. di sangue sul colletto.
Le piaceva davvero. Amava l’idea Che porta i figli a scuola.
di essere sposata a un vampiro. Che combatte in tutti modi
Se solo lui si fosse convinto a com- contro quello che la notte po-
portarsi come tale, ogni tanto. trebbe dargli. ■

66
Marco Bartolini - 38573
67
Marco Bartolini - 38573

Los Nueves

Chinasa Adeyemi indaga sulla sottocultura Anarchica di Acapulco


dove ci si fa sparare per divertimento.

“S
e questa è la se vogliono giocare pesante hanno Juan mi dà una pacca sulla
tua prima bisogno di qualcosa in più. Alme- spalla e alza la mia mano in un
notte…” Avete no nove millimetri in più. gesto di trionfo. Il baccano at-
visto Fight Un vecchio detto del giorna- torno a noi è assordante. Gente
Club. Sapete come funziona. lismo avverte di non diventare che urla e applaude, El Regreso
Juan mi dà la pistola, la control- parte della storia, ma mi è stato Del Chapo di El Komander che
lo, aspetto che prenda la mira, e permesso di condividere l’espe- arriva dalla radio di un’auto
sparo. Colpiamo entrambi. Io lo rienza solo se avessi partecipato. parcheggiata lì vicino. Siamo
prendo alla gola. Il suo proiettile Motivo per il quale Juan mi sta immersi nella luce dei fari.
mi colpisce in faccia, nella parte aiutando ad alzarmi, ridendo. I succhiatori in circolo sembra-
alta della mandibola, e manda Dal buco irregolare nella sua no ombre agitate.
schegge d’osso a infilarsi nella gola, inquietantemente, non esce Non dico molto. Sono contenta
carne della mia bocca. sangue. che qui non ci siano specchi.
Non sono abituata a farmi Non voglio vedere quanto è
sparare, quindi finisco per terra Danno Collaterale conciata la mia faccia. Non sto
mentre il pubblico attorno a noi Acapulco è una città di 700.000 cercando di sembrare una dura:
urla e applaude. Sono venuti tut- abitanti. L’anno scorso, con 918 pensavo che mi avrebbero spara-
ti per la stessa cosa: per sparare e morti, è diventata la capitale to in un braccio o in una gamba.
farsi sparare. degli omicidi in Messico per il Magari al petto, alla peggio.
È il Fight Club di chi può quinto anno di fila. Invece sto cercando di guarire
sopravvivere a una ferita da arma Ma cosa ha a che fare questo il mio volto e rimanere in piedi
da fuoco. Un pugno sul naso è una con degli Anarchici che si diver- allo stesso tempo, per l’ilarità
carezza per questa gente, quindi tono a farsi sparare in faccia? dei presenti.

68
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

Presto avrò bisogno di Lo scopo di los Nueves non rialzarti ridendo. Puoi pestare il
sangue, e non sono l’unica. Juan è uccidere, ma non è un segreto tuo migliore amico.”
si è già guarito, e questo gli ha che sia uno sport letale. Chiun- Questa è una cosa che avevo
fatto venire fame. La prossima que sia stato qui più di una o due notato anche io. Certo, molti dei
coppia sta già entrando nel ring. volte lo ha visto succedere. Ed è combattimenti che avevo visto
Ci rimangono più a lungo di noi, tornato comunque. sembravano dei veri duelli. Ogni
perforandosi l’un l’altro finché partecipante cercava di riempire
più che un duello sembra una Il Riscaldamento di buchi l’altro finché uno dei
mutilazione rituale. Juan mi racconta che a volte due non riusciva a rialzarsi. Ma
Tutti questi danni dovranno gli piace scaldarsi prima dei spesso pareva che nessuno stesse
essere guariti. Questo significa combattimenti veri e propri. E lo cercando di vincere. Volevano
che domattina un sacco di corpi fanno sparandosi attraverso una solo far male e farsi male.
andranno a gonfiare le stati- mano o nello stomaco.
stiche della polizia. Il costume Dopo esserti fatto un po’ male, Alba
locale è di sfregiare i cadaveri ti senti carico e pronto a partire. “Combattete con me, stronzi
in modo che vengano presi per di merda,” urla una vecchietta
vittime della guerra tra bande. dall’aria coriacea, brandendo
“Essere un un vecchio revolver. So che
Il Gioco
vampiro
non dovresti mai giudicare un
Il gioco si chiama i Nove, o los vampiro dal suo aspetto, ma non
Nueves. La preparazione è sem-
plice. Vai in un posto dove puoi
è facile”, dice. mi sorprende che nessuno voglia
sfidare questa donna. Fa una
divertirti in santa pace. Una pro- paura fottuta.
prietà fatiscente e abbandonata “Combatterò io con te,” dice
in una zona di cui non importa Faccio a Juan l’ovvia domanda: Juan prima di entrare nel ring.
nulla a nessuno. Ti accerti che perché tutto questo? Spara in faccia alla donna,
tutti abbiano delle pistole e met- “Essere un vampiro è facile”, nello stesso punto in cui ha spa-
ti una musica appropriata. dice. “Ci sono un sacco di prede, rato a me. In seguito scopro che è
Se è la tua prima volta devi e tutta la violenza che c’è in giro il suo marchio di fabbrica.
combattere. Poi è il turno degli rende più semplice nascondere La vecchia signora sputa
altri. Alcuni vengono solo per le vittime e mantenere la Ma- denti e, proprio mentre le prime
vedere i loro amici che si becca- squerade. luci dell’alba iniziano a intrave-
no un proiettile. Altri entrano Se qualcuno vede qualcosa a dersi dietro le colline, ficca tre
nel ring ogni notte e combatto- chi lo dice? Alla polizia?” proiettili dentro Juan in rapida
no, sparano, sanguinano. Questa Quindi vi fate male l’un successione. Petto, stomaco,
è l’immortalità nella sua forma l’altro perché la sfida di essere un palle. Juan cade per terra e non
più elementare: il corpo di un vampiro non è abbastanza? si muove.
vampiro si rifiuta di morire, e in “Forse. Hai visto il film. “Chi lo porta a casa?” chiedo
questo gioco si può trarne pieno Sono i maschi americani di clas- indicando il cielo che si rischiara.
vantaggio. se media che vogliono provare “Io”, dice la vecchia signora.
Capita che gli Anarchici ci qualcosa di reale. Noi non siamo “Altrimenti come farà a esserci la
muoiano giocando a los Nueves. americani o di classe media, ma prossima volta?” ■
Juan non vuole parlarne, ma vogliamo provare qualcosa.
dopo un po’ di insistenze am- Altrimenti, perché sbattersi?” Chinasa Adeyemi è una cronista
mette che accade con una certa Potreste combattere la Ca- itinerante del Movimento Anarchi-
frequenza. È difficile stabilire marilla. co. Prima o poi potrebbe tornare ad
quanto danno può davvero “Noi combattiamo la Cama- Acapulco, solo per l’onore di farsi
sopportare un vampiro, e alcuni rilla! Ma è tutto così serio. Qui sparare di nuovo in faccia.
sono più resistenti di altri. puoi rilassarti, farti sparare, e

69
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

24 Hour
Party
Blood-
suckers
L
a musica risuona nel mio qualche anno fa eravamo entrambi mai a immaginare durante il gior-
corpo e mi costringe a nella stessa scuola e seguivamo gli no. Non ho idea di dove dorma,
muovermi. Mentre mi stessi corsi. Io ero la nerd disadat- come si sposti o come si procuri
spingo tra la massa sudata tata più a suo agio su internet che il denaro. Ma so che è sempre lì
e tremolante sulla pista da ballo, mi nella realtà. Lui il ragazzo emo reso quando c’è da fregarsi la mia dose.
sembra che sia il suono, non il san- vagamente figo da impeccabili gusti Si fotta. Devo cacciare.
gue ad animare il mio corpo mezzo musicali. Ora io sono una Crepusco- Reykjavik è una città piccola,
morto. Il ritmo violento e insistente lare e lui è accasciato con la faccia ed è normale imbattersi in persone
mi rende conscia delle mie interio- sul tavolo, un Renfield, maltrattato che conosci. Come ora. Un tizio con
ra come non mi è mai successo da dalla mia amica Dee, che sta lì sedu- cui uscivo quando eravamo entram-
quando sono un vampiro. ta e cerca di leccarsi con discrezione bi teenager. Si sta infilando nelle
Sono soltanto un altro corpo, nel le labbra sporche di sangue. toilet e lo seguo proprio mentre si
buio nessuno si accorge se respiro “Hai mai sentito della Masque- chiude in un lurido cubicolo per
o no. rade, cretina?” le sibilo mentre mi sniffare coca dalla tazza del cesso.
Non voglio più smettere. siedo a fianco a lei. Gli do abbastanza tempo perché ini-
Questo è il momento perfetto, “Non preoccuparti, non c’è zi a sentire gli effetti prima di strap-
non contaminato dalla Fame, un problema”, mi assicura allegra- pare la porta dai cardini. Dovrei
perfetto sballo chimico. Questo è il mente, guardandosi attorno per farlo in modo meno evidente, ma
significato della vita eterna. Libertà vedere se qualcuno le sta prestan- non mi importa. È lì inginocchiato
di ballare e fare festa ogni notte, do attenzione. Non è così. con una aria confusa, chiedendosi
tutta la notte, per sempre. “Senti, Dee. Mi sono sbattuta perché sta guardando la sua fidanza-
La Fame si sta diffondendo nei un sacco per iniettare a Sigurður ta di quando era un ragazzino con le
miei arti, nei miei pensieri, nel mio l’esatto, specifico sballo che volevo. zanne di fuori.
cuore morto. Voglio far finta di non Non sono una drogata come te. Avrebbe dovuto diventare
sentirla e muovermi, muovermi, Sono un’intenditrice. Non l’ho ricco e affermato. Lavorare in
muovermi. Ma non è possibile. Il fatto perché tu potessi rubare il una banca di investimenti. Invece
sangue è in ogni persona che mi suo sangue.” è solo uno stronzo qualunque,
circonda, sussurra nelle loro vene, Dee non mi sta ascoltando. stordito dalle sue scelte di vita. E
si nasconde dietro a una sottile Nella sua religione, nessuna droga ora è una preda. Mordo a fondo la
barriera di pelle. è proprietà privata. Dee è una di sua nuca. La carne cede e il primo
Mi avvicino a Sigurður. Solo quelle persone che non riusciresti rivolo di sangue mi dà un assaggio di

70
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

quello che sta per arrivare. si attacca al mio corpo mentre gli Vado al porto, sentendomi sempre
Mi piace bere da gente di struscio contro. Il soffitto è troppo meno umana. Sto andando a un
cui non mi frega nulla. So che il basso, mi sento come se stessi chill-out party, ma prima voglio
Bacio li lascerà arrapati a chie- soffocando anche se non ho più smaltire quello che rimane del
dersi cosa è successo mentre io bisogno di respirare. sangue cattivo del mio ex e guar-
scompaio nella notte. Sono stanca. Non voglio dare l’alba.
Mentre mi alzo, la combina- dormire. Essere un vampiro va Il sole è soltanto una forma
zione tossica di qualunque cosa bene finché sei fatta, e se sei una più chiara tra le nubi. Guardarlo
ci fosse nel sangue del mio ex mi Crepuscolare puoi continuare direttamente ferisce i miei occhi
colpisce. Prima ho mangiato un 24 ore su 24. Tiene a bada tutti i malgrado gli occhiali, ma lo faccio
kebab, solo per dare fastidio a Dee. brutti pensieri. lo stesso. Ho imparato un po’ di cose
A differenza sua, io posso ancora “Ti porto fuori”, dice Dee, su come vivono i vampiri, ed è in-
mangiare, e di solito riesco a deci- prendendomi per il braccio. Mi credibile come io abbia accesso a un
dere il momento di sputare tutto. trascina in strada, dritto nel nevi- mondo intero che loro vedono solo
Ma non questa volta. Vomito sul schio bagnato che cade dal cielo. nei propri ricordi. Hanno il potere,
mio ex, che è ancora inginocchiato Si infila sotto ai miei vestiti, rivoli ma non hanno la libertà.
sulla tazza del cesso. Rigetto vio- di acqua fredda che mi scorrono Aspetto che le navi da crocie-
lentemente finché tutto il kebab lungo la schiena. Odiavo questa ra attracchino. Portano un flusso
non sta decorando la sua ridicola sensazione quando ero mortale, costante di turisti ignari, prede
giacchetta. Io sono questo tipo di ma ora è confortante, come se disponibili solo a quelli di noi che
ex-ragazza: mordi, eccita, vomita. delle dita fredde stessero affer- possono cacciare durante il giorno.
Meglio andarsene. È per questo mando che non devo accettare la Per sera se ne sono già andati.
che “cucino” io le mie droghe e moralità umana. Ogni persona che In una piccola città sovrap-
uso il mio Renfield come laborato- ho ucciso era solo una preda. popolata di non morti sono una
rio per i test. Se ti sballi col sangue Dee se la squaglia non appena risorsa importante. Il problema
di uno stronzo a caso possono l’orizzonte inizia a rischiararsi. è che il solo sballo che si può ri-
succede cose schifose. Barcollo fino La mezza luce di una giornata cavare dalle navi sono i farmaci
ai tavoli. La musica quasi mi sbatte di Reykjavik basterebbe a farle con ricetta. È ora di rilassarsi,
a terra. La gente tutto attorno mi prendere fuoco. Io ho solo bisogno trovare Dee quando cala il sole,
guarda con malizia, il loro sudore di infilare i miei occhiali da sole. e ricominciare da capo. ■

71
Marco Bartolini - 38573

72
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

TUTTI I NOMI
DELL A RIVOLUZIONE
Vuoi sapere chi che siamo molto bravi a coloro che sono mo-
conta nel Movimento frammentarci in gruppi tivati da convinzioni
Anarchico? Chi sono le ancora più piccoli. religiose e non trovano
celebrità e perché sono Questo si applica anche spazio nella Camarilla.
famose, quali sono i agli Anarchici, e a volte Questi culti e queste
gruppi più importanti, sembra che il peggior comunità sono tra le
quali gli ambienti e le nemico del Collettivo cose più strane che il
ideologie? Progressista Anarchico Movimento Anarchico
Posso provare a spie- di Santa Monica sia il ha da offrire, in quanto
gartelo, ma devi capire Collettivo Progressista latori di idee e concetti
che la mia risposta sarà Anarchico di Santa completamente alieni
necessariamente molto Monica. alla normale società
limitata. La verità è Il fatto è che ci sono Camarilla. Prima di de-
che non esiste un solo molti più Anarchici di cidere di non conside-
Movimento Anarchico, quelli che, come noi, rarli, ricorda che anche
nessuna struttura poli- hanno obiettivi politici. il Sabbat all’inizio era
tica unitaria che ci tiene Vai oltre al Movimento un piccolo culto.
assieme. Anche conside- e troverai i non alline- Comunque sia, il
rando solo gli Anarchi- ati, gli Anarchici che più grande ostacolo
ci politicizzati, c’è un vogliono semplicemente alla coesione degli
vasto golfo di ideologia, essere lasciati in pace Anarchici è la geogra-
storia e geografia che a farsi i fatti propri "Spirito del '4 4" fia. Tutti noi siamo
separa il Libero Stato senza le interferenze collegati alle comunità
Anarchico in Cali- della politica tra sette. mortali che ci hanno
fornia dal Consiglio Alcuni di questi sono i generato, molto più
Brujah in Russia. migliori succhiasangue della Camarilla. Molti
La sola cosa che que- che potresti incontrare, di noi sono motivati dai
sti Anarchici politiciz- genuinamente a disagio pregiudizi che avevano
zati hanno in comune è per le implicazioni mo- in vita, e la Masquera-
la convinzione di poter rali di doversi nutrire de fa in modo che un
costruire un mondo dagli umani. Altri sono Non Allineato italiano
migliore. O almeno un mostri puri e semplici, sappia ben poco delle
mondo diverso, libero che godono del potere sue sorelle che cacciano
dalla stagnazione e dal e della libertà conferi- nei territori sul confine
cieco conservatorismo tagli dalla maledizione sudafricano. ■
della Camarilla. Se c’è di Caino.
una costante nei movi- Gli Anarchici sono – Rudi, ideologo
menti politici radicali, è anche stati il rifugio di e attivista Gangrel danese

73
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Lasciami
Video di sorveglianza M2: La gente è terrorizzata da loro.
Trascrizione È una tattica, e funziona. Se scopri
22.1.2018 che sono stati ingaggiati per ucci-
derti, [inudibile].
Napoli, indirizzo:
M1: Io però non capisco, dicono sem-
pre di voler tenere un basso profilo,
fare un lavoro ogni tanto per mante-
L’orario di inizio è 9:31 PM nere il loro stile di vita.
Sono assassini fannulloni. Ma il loro
Voce maschile 1, in italiano: Sei si- modo di operare è talmente cruento
curo che sia una buona idea? Questi che tutti ci fanno attenzione. Noi.
tizi hanno una strana reputazione. Gli sbirri. E molto presto la stampa.

Voce maschile 2, in italiano: In che M2: Sono sorpreso, Andrea. Stai di-
senso strana? cendo che degli assassini di profes-
sione non sono coerenti con le caz-
M1: Quando uccidi qualcuno devono zate che sparano? Meno male che tra
esserci uno scopo e un motivo. Uccidi noi della Camorra queste cose non
in maniera pulita quando ti interes- succedono.
sa solo che l’altra persona muoia.
Fai un macello quando vuoi mandare un M1: Il sarcasmo è una brutta abi-
messaggio. Uccidi in pubblico se vuoi tudine. Tra l’altro credo sia ora.
che la gente diventi paranoica. Saranno qui tra poco. Hai le sacche
Questi tizi, non lo so… Mi danno i di sangue?
brividi.
M2: Sono nel frigo.
M2: Il sangue.
M1: Ora glielo chiedo. Capisco per-
M1: Il sangue, certo! Ho visto una ché uccidono in quel modo. Ma perché
delle vittime. Il modo in cui le ap- vogliono delle sacche di sangue come
pendono per dissanguarle. Se serve parte del pagamento?
a far paura funziona, non ho dubbi.
Che razza di modo di crepare, andar- M2: Stile?
sene un po’ alla volta mentre il tuo
sangue cola sul pavimento. Gran bella M1: Va bene lo stile, ma questa roba
mossa, dieci punti per lo stile. è strana.

74
Marco Bartolini - 38573
75
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

[suono di un campanello] M2: Sì, certo. Lo vado a prendere.

M1: Cavolo se sono puntuali. [rumori vari, il coperchio di un fri-


Vado a prenderlo. go che si apre]

[rumore di una porta che si apre, M2: Ecco qui.


saluti indistinti e parole di benve-
nuto] M3: Grazie. Fatemi controllare.

M1: Prego, sedetevi. M1: Controllare? Vi assicuro che è


sangue vero, come avete chiesto.
M2: Piacere di conoscervi, io sono
Giancarlo. M3: Questo è sangue di mucca.
Noi abbiamo chiesto sangue umano.
Voce femminile 1, in italiano:
Grazie, Giancarlo. [indistinto] [silenzio]

Voce maschile 3, in italiano, con M1: Da cosa si capisce?


occasionali espressioni sarde: Par-
liamo di affari. M3: Lo capisco sempre. Lasciate che
vi spieghi perché chiediamo il san-
F1: Perché devi essere sempre così gue.
brusco? Non siamo tenuti a saltare i È per verificare che la gente con
convenevoli. cui stiamo trattando sia seria. Se
non sono seri, fanno le cose alla
M2: Non importa. cazzo. Se sono seri, ci portano il
sangue.
M1: C’è una cosa che volevo chiedervi.
Se non vi dispiace. F1: Quello che sta cercando di chie-
dervi è… Fate sul serio?
F1: Certamente. Dica pure.
M2: Okay, sentite, non avevamo capito…
M1: Perché il sangue? Insomma, perché
chiedete sangue invece di soldi? M3: Non siamo irragionevoli.
Potete darci una sacca di sangue su-
F1: [ride] bito e il resto a lavoro finito.

M3: È perché siamo vampiri. M1: Una sacca subito?

[lungo silenzio] M2: Vuole dire che dobbiamo mettere


il nostro sangue nella sacca.
M1: Ah certo, vampiri!
M3: Sì. È quello che intendo. Buttate
[risate generali] il sangue di mucca e riempite la sac-
ca con il vostro.
M1: Seriamente però…
F1: Solo… lavatela prima.
M3: Avete il sangue che abbiamo Mischiare sangue bovino e sangue uma-
chiesto? no è disgustoso.

76
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

M1: Cazzo… [indistinto] nella Camorra.

[sette minuti di suoni incomprensi- M2: Ci piacerebbe che morissero as-


bili con qualche occasionale impreca- sieme. Non in pubblico, ma in modo
zione] abbastanza cruento da mandare un mes-
saggio chiaro.
M1: Ecco qua. Ora siete contenti?
M3: Possiamo farlo.
F1: Saremo contenti quando ci farete
avere il resto delle sacche di san- M1: [indistinto]
gue.
M2: Lo sappiamo che potete.
M1: Ma non c'è un modo più semplice Metà del pagamento ora, l’altra metà
per capire se qualcuno è serio? dopo. Solite condizioni.

F1: A noi piace il sangue. Ottenere F1: Eccellente.


del sangue umano richiede un sacri-
ficio. Lo prendi dal tuo corpo, o dal M1: Qui c’è il dossier sui bersagli.
corpo di qualcun altro. O da una ban-
ca del sangue. Non ci piace la gente F1: Grazie. Ora è meglio se andiamo.
che ci ingaggia alla leggera, solo Tutto questo spargimento di sangue
perché qualcuno li ha fatti arrab- sta facendo venire fame al mio amico.
biare. L’omicidio è una cosa seria, e
anche se non lo fai in prima persona M2: Lei è macabra, signorina.
devi comunque sentirlo, in un modo o
nell’altro. F1: [ride] E lei è un cascamorto, lo
sa?
M1: Immagino che abbia senso.
[suoni confusi, saluti, una porta che
M2: Sanguini ancora. Ci metto sopra si apre e chiude]
un altro po’ di garza.
M2: Wow. È stato pesante.
[ringhio indistinto]
M1: Questi sono pazzi. Lei si compor-
M1: Sta bene? tava da vedova nera.

F1: Ha solo fame. M2: Ma il tipo di pazzi che serve a


noi. Manderanno il messaggio giusto.
M1: Okay, allora è meglio se ci sbri-
ghiamo. M1: Cazzo, sto ancora sanguinando.
Mi sa che è meglio se mettiamo un po’
F1: Chi sono i bersagli? di alcol su questa ferita. ■

M1: Due fratelli. Uno è un giudice,


l’altro un prete. Il giudice ci ha pre-
so di mira, sta cercando di esporre i
nostri contatti con la politica.
Il prete è peggio. Dice che non può
esserci salvezza per chi è attivo

77
Marco Bartolini - 38573

78
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

SOY CUBA
Trascrizione di un’intervi-
sta / L’Avana / 12.2.2018
INTERVISTATORE:
Stai dicendo che il
FONTE: Già, sono
stato Abbracciato nel
manovre, dichiarando
L’Avana un santuario
centro delle sue attività 2016. Ma non ti sto per chiunque stia scap-
FONTE: È solo che mi come vampiro ora è mica raccontando un pando da una Caccia di
dà fastidio, tutto qui. L’Avana. segreto. Ogni Anarchi- Sangue o dalla Seconda
co a L’Avana conosce Inquisizione.
INTERVISTATORE: FONTE: Sì. A quanto queste cagate.
Cosa ti dà fastidio? pare nel 1991 c’erano INTERVISTATORE:
molti conflitti all’in- INTERVISTATORE: Tu cosa ne pensi?
FONTE: Questa cazzata terno del Clan Istruito, Come è stato accolto
de “l’amicizia tra popoli”. e lui sentiva di dover Alexeyev? FONTE: Francamente
Sai, il modo in cui lui andare in un posto odio l’idea. Insomma,
dice sempre che “l’allean- nuovo. FONTE: Da eroe! Cuba sono io. Alexeyev
za tra l’Unione Sovietica Quindi venne qui. Come un autentico è soltanto una vec-
e Cuba è una delle più
membro del Consiglio chia spia russa. Com’è
belle della storia”. INTERVISTATORE: Brujah, una delle per- possibile che si per-
Sembra che tu sappia sone responsabili per metta di dire a ogni
INTERVISTATORE: un sacco di cose su l’operazione Anarchica psicopatico in fuga
Quando dici “lui”, questo argomento, ma di maggiore successo dalla Camarilla che può
intendi… secondo i nostri registri nella storia: l’Unione venire a incasinare i
sei un vampiro solo da Sovietica. nostri affari? Insomma,
FONTE: Alexander
qualche anno. Insomma, gli america- capisco l’idealismo ma
Alexeyev, ovviamente.
ni parlano del Libero questo dovrebbe essere
INTERVISTATORE: Stato Anarchico in il nostro dominio.
Attraverso i canali mor- California come se
tali si può risalire a una fosse una gran cosa. INTERVISTATORE:
gran mole di informa- Ti prego. Anch’io so “Nostro” nel senso “dei
zioni su Alexeyev. Era un che il Consiglio Brujah vampiri nati a Cuba”?
agente dell’intelligence era il massimo, e a me
prima di diventare neanche piacciono gli FONTE: È divertente
ambasciatore sovietico Anarchici. che tu dica “vampiri”.
a Cuba. Giocò un ruolo Non ho incontrato
nella Crisi Missilistica e INTERVISTATORE: molti della Camarilla,
morì nel 1989. Qual è l’attuale ruolo di ma loro dicono sempre
Alexeyev? “Fratelli”.
FONTE: Beh, imma-
gino che sia vero che è FONTE: Non abbia- INTERVISTATORE:
“morto”. Ma la storia mo un vero e proprio Temevo che il termine
non si ferma lì. governante Anarchico “Fratelli” non fosse
È uno di noi da molto che controlla tutto il conosciuto da queste
tempo. Beh, non del territorio de L’Avana parti.
mio clan. È un Brujah, come farebbe un Prin-
come molti dei suc- cipe della Camarilla. FONTE: Oh, scusa!
chiatori che gestivano Ma Alexeyev è estre- Ad ogni modo, im-
il potere nell’Unione mamente influente. magino che questo sia
Sovietica. Ha fatto un sacco di quello che voglio. Nien-

79
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

te più russi a dirci come gestire la nostra città. pare, ignorando tutte queste cazzate sulla Lista Rossa.
Abbiamo bisogno di un nostro Principe, e sarò Insomma, quando sono stato Abbracciato mi hanno
perfettamente contento di far parte della Camarilla detto che essere un Anarchico era il modo migliore
se è quello che serve ad ottenerlo. per non rimanere immischiati in tutte queste grandi e
segrete manovre politiche. Ma penso che non sia vero.
INTERVISTATORE: Avete un candidato per il Essere Anarchici ci ha portato Alexeyev e i membri
ruolo di Principe? della Lista Rossa: i Più Ricercati della Camarilla.

FONTE: Beh, pensavo, dato che vi sto dando tutte INTERVISTATORE: Pensi che se ti unissi alla Camaril-
queste informazioni… la sarebbe più facile concentrarti su reggaeton e feste in
spiaggia?
INTERVISTATORE: Certo. Capiamo perfettamente.
FONTE: Certo! Insomma, voi ragazzi dovete per forza
FONTE: Insomma, io non sono nessuno. Ma sono essere più rilassati di Alexeyev, giusto? Siete mai stati
sicuro che potrei creare qualcosa di bello qui, con il a un party organizzato da un ex ambasciatore sovie-
giusto appoggio. E voi potreste prendere tutti i mem- tico? Io sì, e fanno schifo. C’è solo gente che canta in
bri della Lista Rossa che vivono qui al momento. russo, fa lunghi discorsi e diventa molto sentimentale
sul fatto di bere il sangue dei vivi.
INTERVISTATORE: Un buon affare, sicuro.
INTERVISTATORE: Quindi l’opposizione a Alexeyev
FONTE: Sapete qual è la cosa peggiore di Alexeyev? deve essere significativa.
I discorsi. Ha la resistenza di un vero apparatcik di
partito. Può parlare per due ore senza preparazione. È FONTE: Beh, sì e no. Ora stai cadendo nella trappola
incredibile, ma così noioso. della Camarilla. Non riesci a immaginare una città
senza un leader forte. Alexeyev non è il nostro capo,
INTERVISTATORE: Cosa preferiresti? è solo molto bravo a far succedere le cose. Alla gente
non piace tutto quello che fa, specialmente questa fac-
FONTE: Le stesse cose che mi piacevano in vita, in real- cenda del santuario, ma è una città Anarchica, giusto?
tà. Sai, una spiaggia, reggaeton, amici, ragazze…
INTERVISTATORE: Quindi un leader forte migliore-
INTERVISTATORE: Non sembra una riunione di rebbe la situazione?
Fratelli…
FONTE: Sì, forse la Camarilla su questo ha ragione.
FONTE: Potrebbe esserlo! Io neanche riesco a cacciare
senza della buona musica. Senza le mie canzoni mi passa INTERVISTATORE: Quanto vampiri diresti che ci
la voglia di sangue. La fame se ne va. sono a L’Avana?

INTERVISTATORE: Davvero? FONTE: Aspetta, voi siete della Camarilla, giusto?

FONTE: No, non davvero. Ma comunque cacciare fa INTERVISTATORE: Certo.


schifo senza il ritmo giusto. Devi prenderti il tuo tempo,
ballare… FONTE: Okay. Scusa. Sto diventando paranoico.
Da quando Alexeyev ha fatto la sua offerta siamo
INTERVISTATORE: Quindi se Alexeyev… tutti un po’ preoccupati per la Seconda Inquisizio-
ne. Storicamente gli agenti della CIA hanno sempre
FONTE: È così che dovrebbe essere, giusto? Per uno di fatto un sacco di merdate a
noi? Semplicemente divertirsi, cacciare da chiunque ci L’Avana, anche senza la SI. ■

80
Marco Bartolini - 38573
81
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Ni Dieu
Ni Maitre
Il Primo Incontro: Non mi permette di parlare lasciate che ve lo dica, fratelli e
La Bellevilloise di affari. Vuole vedere il con- sorelle, è un cazzo di viaggio.
La noto tra la folla molto prima certo, e io ballo e canto con lei. Ho infilato un bigliettino tra
che lei veda me. Io sembro solo Alcune facce note nel locale le pagine di un libro della sua bi-
un’altra nordafricana in un loca- mi mandano sguardi d’intesa. blioteca, con una citazione da un
le pieno di nordafricani. Lei non Pensano che io stia cercando di pezzo dei La Canaille. Finirà per
è l’unica faccia bianca. Dopo tut- rimorchiare una ragazza dell’alta scoprirlo, ma non troppo presto.
to siamo in un posto abbastanza società in cerca di allargare i suoi
borghese, proprio dietro l’angolo orizzonti culturali.
dal Père Lachaise. In seguito, mentre vaghiamo Il Terzo Incontro:
Eppure lei risalta. È chiaro per le strade, si confida. “È la Roubaix
che è una ragazza della Cama- solita storia. Probabilmente l’hai “Devi scomparire. Non c’è una
rilla. Mi dico Dalia, riprenditi. già sentita tante volte. Ma non vita per te a Parigi,” le dico
Sono qui per incontrarla e capire so che farci, è la mia vita. Lui è mentre la prendo per mano at-
se merita il mio aiuto, non per molto vecchio, era qualcuno alla traverso il tavolo della caffetteria
iniziare a sbavare dietro alla corte di Villon. Mi vide in un dell’ospedale.
principessa della Torre d’Avorio. cafè e venne a parlarmi. Con la paranoia che aumenta,
Da sola non sarebbe mai venuta Mi costrinse a innamorarmi di i nostri incontri sono diventati
a vedere Sofiane, ma ora che è lui. Mi abbracciò, per poi sfog- sempre più complicati.
qui si lavora la stanza come una giarmi per l’Elysium come un Questa volta siamo in un ospeda-
vera succhiatrice. Sorride, flirta, trofeo. All’inizio ero molto presa le a Roubaix. Venire in un'altra
e schizza via come un piccolo da tutto quanto, ma lui voleva città, un buco di culo di posto
sogno astuto. controllare ogni aspetto della come questo, ci permetterà di
“Qual è la tua storia?” le chie- mia vita. Non potevo sopportarlo. rimanere sotto i radar.
do senza presentarmi, mentre Ebbi una relazione, e lui lo scoprì. O così speriamo.
applaude l’artista che sta salendo Ovviamente. Allora iniziarono, Non discute. Sa che abbiamo
sul palco assieme al resto della le umiliazioni… Nella Camarilla già preso troppi rischi.
sala. sono molto bravi con quelle. “Forse il mio clan mi aiuterà.
Non reagisce subito, troppo Potrei andare da…”
presa dal ruggito del pubblico. “No. Devi iniziare a pensare
Quando lo fa, appoggia la schie- Il Secondo Incontro: come una di noi, invece che come
na contro di me nella calca, la Rue Saint-Honoré una di loro. Non ci sono clan.
sua voce profonda distinguibile Probabilmente è una pessima Caino non esiste.
attraverso il rumore. idea scoparsi l’amante di un an- Niente di quello ha importanza.
“Hey Dalia. Sono contenta che tu ziano della Camarilla geloso. Nel Devi vivere adesso, nel presente,
sia venuta.” suo letto. E nel suo rifugio. Ma invece che nel passato come fa la

82
Marco Bartolini - 38573
Camarilla. Non ti salveranno mai, e le storie che ti raccontano servono
solo a controllarti.”
Era stata nella Camarilla abbastanza a lungo da sentirsi offesa,
anche se sapeva che avevo ragione. “Tu non sai…” inizia a dire, ma la
interrompo.
“Invece sì. Ho studiato la nostra storia. So tutto quello che c’è da
sapere sulla Prima Rivolta Anarchica, sulla Convenzione delle Spine,
sui Ventrue e i Toreador. Ma oggi esiste un nuovo mondo che va oltre
tutto questo. Non rimanere intrappolata in quelle storie. Ti renderan-
no cieca a quello che sta succedendo nel mondo.”
“Ma dove dovremmo andare?” mi chiede apprensivamente, osser-
vando i mortali malati e morenti tutto attorno a noi.
“Tu dovresti andare,” dico con tutta la gentilezza che riesco a espri-
mere. “Io non sono la tua vita.
Ci siamo divertiti, ma non dureremo per sempre.
Sono stata la tua prima amante Anarchica, questo è quanto.”

Il Quarto Incontro: Marrakech


Avevo deciso di non seguirla a Marrakech, ma non potei farne a meno.
Ci incontriamo in un cafè all’aperto, un posto da hipster che ha sug-
gerito lei. Saluto tutti i suoi amici, alcuni dei quali sono della nostra
specie. Si sta integrando in fretta.
“Andiamo fuori”, suggerisce, portandomi in strada, lontano dal suo
nuovo circolo di mortali. “Faccio finta di lavorare in un’ambasciata”,
dice con un filo di imbarazzo.
Mi sento una stupida, una stupida ragazza che non capisce che que-
sta storia d’amore è finita. L’ho fatta finire io, e ora lo rimpiango.
“Ricordi la notte in cui ci siamo incontrate la prima volta?” mi
chiede. “Mi portasti in bagno e mi dicesti di bere il tuo sangue.
Fingevi che fosse un test per capire se facevo sul serio.
Ma in realtà volevi solo far capire chi comanda a una bella ragazza.”
“Mi ricordo.” Non sono sicura di essere ancora pronta a parlare di
quello. “Com’è la vita con l’Ashirra?”
“È buona”, dice. “I tuoi contatti mi hanno aiutato un sacco.”
Sapevo che non poteva rimanere in Europa. Non avrebbe avuto
nessun posto in cui nascondersi da un anziano della Camarilla.
E non era abituata allo stile di vita Anarchico, al rigore e alla cura
che servono per vivere come noi in una delle più repressive città della
Camarilla al mondo. Ma la Ashirra era differente.
Avevano il potere per impedire alla Camarilla di alzare troppo la
cresta nei loro territori.
E solo uno stupido potrebbe pensare che un'Anarchica nordafricana
come me non abbia qualche contatto nell’Ashirra.
“Hai un nuovo patrono?” le chiedo.
Quello che intendo è se ha un nuovo amante.
“No”, dice con veemenza. “Niente del genere.
La prima volta mi è bastata. Nessuno mi controllerà più.”
“Sei diventata un’Anarchica, dopo tutto.” ■

83
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

I:IV:XV
Caro Infante, La Chiesa di Caino
V M
oglio che tu sappia che non ce l’ho con te anchester è un buon posto per diventare
per quello che hai fatto. Diventare uno di uno di noi. La Chiesa di Caino qui ha
noi è sempre uno shock. Ricordo quando una grande organizzazione, e pecche-
successe a me, e per quanto abbia cercato di ren- rei di falsa umiltà se dicessi che non è dovuto al
derti l’esperienza più semplice fornendo alla scena mio lavoro come Filius Minor. Il titolo definisce il
l’appropriato contesto spirituale, capisco di non secondo in comando, dopo il nostro leader, il Filius
esserci riuscito quanto avrei voluto. Major. Presto potrei avere la mia opportunità di
Lascia che ti racconti qualcosa del mio passato. ottenere una posizione di comando, dato che stiamo
Mi sarebbe piaciuto dirti queste cose di persona, pianificando di muoverci per riempire il vuoto di
ma sei scappato prima che potessi farlo. Ti sono potere attualmente a Londra.
grato per esserti messo in contatto con me, anche se Se hai incontrato altri che sono stati benedetti
con una lettera lasciata in un punto di scambio. In dalla notte, potrebbero aver usato un termine diffe-
effetti, approvo il tuo istinto di evitare le comu- rente per definirci: “l’Eresia Cainita”. Per capire da
nicazioni elettroniche. Esse possono dimostrarsi dove proviene, devi sapere che abbiamo una storia
pericolose per nostra specie. molto lunga, che risale ai primi culti gnostici nati
Sono nella notte da quasi un secolo. Nella mia dopo l’epoca di Cristo. Per molto tempo la com-
forma umana ero uno studente di teologia, ma non prensione vampirica di Caino e del nostro ruolo si
è per questo che sono stato abbracciato. sviluppò in molte piccole comunità differenti. I soli
La mia sire era motivata da un astioso desiderio di a raggiungere grandi dimensioni furono i Cathras
profanare qualcosa che vedeva come puro. Quando nel 12° secolo, in quanto la comprensione catara
non ero impegnato coi miei studi facevo il volonta- della teologia si dimostrò fertile anche per la nostra
rio in un orfanatrofio, e ai suoi occhi ero un santo specie.
che desiderava distruggere. I Catari furono anche una buona lezione per
Quello che successe è ironico. Essere Abbraccia- quello che riguarda il destino di chi dice la verità
to non mi distrusse e non mi consegnò alla danna- minacciando i sistemi di potere esistenti. Furono
zione eterna. Mi elevò, mi rese santo. Sono decenni perseguitati senza pietà, marchiati come eretici dal-
che non vedo la mia sire, ma penso spesso a lei. È un la Chiesa Cattolica, e obliterati con una crociata.
buon esempio del triste odio autolesionista perpe- La vita per la fede cainita divenne molto diffici-
trato dai miti che la Camarilla spaccia. le quando anche i Catari mortali venivano distrutti.

84
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

È importante capire che La Chiesa creata dopo Gesù siamo forti. Siamo capaci di atti
durante questo periodo la Chiesa non è la vera Chiesa, ma una miracolosi. I nostri corpi riman-
Cattolica era piena di vampiri, Chiesa di Pilato, una costruzione gono puri, non influenzati da età
soprattutto Lasombra, e che falsa pensata per condurre l’uma- o malattia. La nostra sola debo-
essi percepivano la nostra verità nità nella direzione sbagliata. lezza è il sole, ma anche quello
come una minaccia alla loro Un giorno Dio manderà un è parte della nostra benedizione
presa sul potere. profeta sulla terra per la terza e originale. Bruciamo alla luce
ultima volta. I nostri predeces- del sole perché il falso demiurgo

Precetti sori hanno a lungo creduto che


il Terzo Caino sarebbe giunto a
cerca di compromettere la nostra
missione.

della Fede portare la Gehenna nel 1293, ma


evidentemente non è successo.
Ora, una cosa che devi capire
è che, essendo le chiese cristiane

I
precetti basilari della Alcuni sostengono che la rinasci- solo branche della Chiesa di Pila-
nostra fede sono espressi ta della Chiesa di Caino rappre- to, i principi morali e i coman-
nell’Euagetaematikon, noto senti a livello simbolico il terzo damenti attributi a Cristo e Dio
anche come Libro del Sangue avvento, in quanto aiutiamo a sono nulli. Non sono altro che
Scintillante. La sua interpre- portare nel mondo una compren- le vili pretese del falso creatore,
tazione è cambiata negli anni, sione della verità di Caino. formulate in modo da impedirci
ma il suo messaggio basilare è di realizzare la nostra vera natu-
sempre rimasto lo stesso. Rivela
che il mondo materiale è una La Verita' ra. Peccare contro questi editti è
un sacro dovere.

Q
gabbia creata da un sotto-cre- ual è la verità? Cosa Un’altra cosa… Gesù quindi
atore che spesso chiamiamo siamo? Siamo santi, in era un vampiro? Se proprio devi
Ialdabaoth. Questa verità rivela un certo senso, esseri chiederlo, la risposta è sì. Ma
la natura essenzialmente volgare benedetti dalla sacra non credo sia la domanda giusta.
del mondo materiale, e con esso energia di Dio, tratta dal Sangue Non dovremmo chiederci se
dell’umanità. di Caino e Gesù Cristo. Dobbia- Gesù era come noi, ma se noi sia-
L’umanità però ebbe il suo mo condividere queste benedi- mo come Gesù. “Vampiro” è solo
momento di redenzione quando zioni con i membri mortali della una parola, e io temo che incana-
Caino uccise suo fratello Abele. nostra congregazione. Assaggian- li i tuoi pensieri nella direzione
Riconoscendo la comprensione do il sangue sono benedetti da sbagliata. Pensi che
morale del mondo posseduta da forza, salute, longevità e un ro- il vampiro sia maledetto mentre
Caino, Dio lo benedì e condivise busto impulso a versare sangue. in realtà siamo benedetti.
con lui la vera natura del creato. Riconoscendo questo sacramen- Gesù non è mai morto sulla
La Genesi dice: “Però chiunque to, arrivano a comprendere la croce, e come avrebbe potuto,
ucciderà Caino subirà la vendet- nostra santità e ci danno l’amore con tutto il potere a sua dispo-
ta sette volte.” che meritiamo. sizione?
Ma l’umanità era cieca al Come Chiesa siamo ancora Questa è solo un’altra delle bugie
messaggio di Caino, e quindi clandestini, ma il nostro reale perpetrate dalla Chiesa di Pilato.
nacque un altro profeta. Gesù obiettivo è raggiungere sempre
Cristo camminò sulla terra e
insegnò che mangiare e versare il
più mortali, riuscendo alla fine a
rimpiazzare la falsa Chiesa di Pi- Odiare Noi Stessi
C
sangue è un atto sacro che com- lato, a partire dagli Anglicani. So osì tanti della nostra spe-
piace Dio. Gli insegnamenti di che suona inverosimile, ma siamo cie predicano uno sprege-
Cristo furono però distorti dalle stati benedetti con l’immortali- vole odio autolesionista.
autorità terrestri e dagli agenti tà. I nostri piani devono essere Questa è la vera tragedia causata
del demiurgo Ialdabaoth, e nella ambiziosi come si conviene agli dalla Chiesa di Pilato. Se solo
Bibbia si possono vedere solo angeli di Dio. più vampiri capissero che siamo
minuscoli barlumi della verità. Considera ciò che siamo: benedetti, invece di sentirsi in

85
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

colpa per le tediose idee morali re senza cibo e acqua come un e cantilenato passaggi dell’Eua-
che hanno interiorizzato mentre santo dell’antichità? La Bibbia getaematikon.
erano mortali. dice: “Non permetterai che il tuo Anche se non è davvero im-
Questo è il grande dono di santo veda la fossa.” portante, so che vorrai chieder-
Caino alla nostra specie: non Finché ascolti la voce del sangue mi perché ero nudo e coperto
devi sentirti in colpa di essere un dentro di te, c’è sempre una via. di sangue, quindi lo spiegherò:
vampiro e di bere il sangue. Non soccombere all’odio autole- dobbiamo liberarci dalla falsa
È un sacramento, e il solo cri- sionista predicato dalla Camarilla moralità della Chiesa di Pilato.
mine sarebbe non condividere la quando il tuo destino è con Caino. Dobbiamo coprirci del più santo
sua benedizione con l’umanità. dei sacramenti, il nostro stesso
La mia più grande speranza è
che, con la crescita della nostra Delle Scuse Sangue. Dopo tutto, “Chi man-
gia la mia carne e beve il mio

È
congregazione e il continuo lavo- difficile per me ammet- sangue, ha vita eterna.”
ro dei credenti nelle altre città, terlo, ma credo il modo in Dal tuo punto di vista, posso
si possa iniziare a rimpiazzare cui ti ho Abbracciato non capire che l’esperienza di venire
queste dolorose idee di autole- sia stato saggio. tagliato, dissanguato, e benedet-
sionismo con un vero vangelo di Per questo, mi scuso. to come vampiro possa essere
liberazione morale. Devi capire che la possibilità di stata scioccante.
Parlo di fede, ma in effetti a portare un umano nella luce di Ma voglio che tu capisca che
noi viene chiesto meno di quanto Dio è sia un’enorme responsabi- io per te ci sarò sempre.
la Chiesa di Pilato chieda ai suoi lità che un profondo privilegio. Attraverso di me, sei già stato
seguaci. La prova di quello che Ero eccitato, volevo farlo nel salvato dal Sangue di Caino.
dico è con te, nella tua stessa modo giusto e compiacere il
carne. Non sei forse potente? Signore. Per questo ti ho rapito Tuo,
Non sei puro, capace di resiste- dall’università, legato sull’altare V

86
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

LA LEGGENDA DI
BLOODY QHAWE
L
asciate che vi racconti una storia. Questa non è nell’accampamento, toccando una persona qui, una
Joburg. Qui fuori, nelle regioni di confine, non persona lì, osservando, cercando. Alla fine vennero
c’è legge. Ci sono solo le guardie assoldate dalle da me.
compagnie minerarie e c’è Bloody Qhawe, il guerriero “Conosci il mio nome?”
di sangue. “Sì”, sussurrai.
Se qualcuno come me o voi subisce un’ingiustizia, “Di’ il mio nome.”
cosa possiamo fare? “Bloody Qhawe”, riuscii a dire.
Se la società mineraria vuole schiacciarci, cosa “Questa notte, non prenderò il tuo sangue.
possiamo fare? Ti darò il mio e tu sarai di nuovo sano.
Se la polizia ci picchia durante una delle loro rare Ma se accetti questo dono, ogni volta che verremo,
sortite da queste parti, cosa possiamo fare? tu ti inginocchierai e ci offrirai il collo. E noi ne
Nulla. prenderemo un po’, abbastanza per sostenerci.
Non possiamo fare nulla a parte dare il nostro Questa è la tua scelta. Accetti il mio sangue?”
sangue. “Non voglio sangue”, dissi. “Voglio vendetta.”
È questa la scelta che abbiamo. E sarà anche la Risero. “Avrai la tua vendetta.”
scelta che dovrete fare voi. A chi date il vostro sangue? Sentii il sapore del sangue sulle mie labbra.
Lo guardate zampillare dalla vostra bocca devastata, Lo leccai, lo bevetti, lo sentii dentro di me.
in una cella di detenzione col pavimento di cemento Un piccolo pezzo di Bloody Qhawe che mi dava
nel complesso minerario? Lo guardate sprizzare dalle potere. Mi dava forza.
vostre ferite dopo che un poliziotto vi ha sparato? Questo è il patto. Date il vostro sangue non alla
O date un po’ della vostra vita a Bloody Qhawe? società di sicurezza, non alla polizia, ma ai Bloody
Ci sono cose nella notte a cui gli abitanti delle Qhawe, e loro useranno la sua forza per proteggervi.
grandi città del mondo non crederebbero mai. Sono malvagi, mi chiedete. Sono demoni?
Potresti andare a Londra o New York, raccontare Perché si spostano solo di notte? Perché prendono
di bande di mostri girovaghi che riscuotono il loro il nostro sangue, la nostra vita? Chi sono questi uo-
tributo, e nessuno ti crederebbe. Perché dovreb- mini e donne che sembrano come noi, parlano come
bero? Queste cose per loro non sono reali come lo noi, ma non mangiano come noi?
sono per noi. Questo è il confine esterno del mondo. Le storie
Un mostro può cacciare apertamente se è abba- su quello che succede qui non raggiungono mai
stanza lontano dal mondo. Lontano da loro, ma non il mondo esterno. Questa non è l’Africa, o il Sud
lontano da noi. Africa. Questa è una terra di persone come noi, ma-
Lasciate che vi racconti di quando ho dato il ledette dalla presenza di esseri malvagi che cercano
sangue per la prima volta. Ero pesto e dolorante, a di ingrassare con la nostra vita. La nostra scelta non
pezzi dopo una disputa alla miniera. è tra uomo e demone. È tra quelli che sono come
Capii che erano arrivati, i mostri della notte, dal noi e la società mineraria.
modo in cui le conversazioni si erano fermate, i Li ho visti molte volte dopo quel primo incontro.
canti erano cessati e persino gli animali si era- Ho visto le loro facce, sentito le loro risate, l'odore
no fatti quieti. Strani uomini e donne entrarono metallico nel loro fiato.

87
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Ho riconosciuto alcuni di loro. bia, e ogni tanto mi pungolavano i suoi intestini, che piangeva e
Bokamoso, la cui moglie è con dei bastoni. Mi prendevano chiamava la madre. Vidi pezzi di
stata assassinata dalla polizia. in giro, mi pisciavano addos- cervello che colavano sul fuoco
Karabou, il cui canto è stato so, sputavano e ridevano. Ero da una testa umana schiacciata.
definito bello da mio cugino, pazzo di rabbia ed esausto per il Vidi un uomo che cercava di fug-
molti anni fa. dolore, eppure ancora riuscivo gire, troppo ubriaco per correre.
Lesedi, che è stato maciullato a capire cosa sarebbe successo Piangeva e urlava mentre lo face-
in un incidente alla miniera. quando avrei smesso di sentire vano a pezzi. Vidi i feriti, lasciati
Thato, che voleva andarsene gli animali. vivi nella notte per nutrire gli
ma non lo ha mai fatto. La notte era silenziosa, eccet- animali spazzini e i predatori
Da quello che dicono le sto- to che per i canti e le impreca- della savana.
rie, un tempo tutti loro bevevano zioni. Mi fecero uscire dalla gabbia
acqua e camminavano alla luce Il falò. e mi diedero un po’ del loro san-
del sole. È questa la verità: sono L’uggiolare spaventato dei cani. gue, come la prima volta.
mostri, ma non per noi. Le sbruffonate degli uomini. Per quando avevo salvato gli
Lasciate che vi racconti Uno di loro barcollò verso di altri prigionieri, non erano altro
della mia vendetta. La società di me, sbottonandosi i pantaloni. che un sussurro nella notte.
sicurezza aveva un accampamen- Aveva il suo membro tra le mani Questa è la mia storia, e
to. Avevano le loro auto, le loro e biascicava di aver bevuto trop- sarà la vostra scelta. Non fatevi
armi e i loro prigionieri, come po, quando la punta di un tubo ingannare dal potere e dalla
me. Mi chiamavano sovversivo. di metallo gli esplose attraverso leggenda di Bloody Qhawe.
Non gli piacevano le parole che il petto. È un assassino e un diavolo.
usavo: stipendi. Rimborsi. Diritti Quella notte vidi il vero I suoi seguaci sono streghe e strego-
umani. Sicurezza. Sindacati. volto di Bloody Qhawe. Vidi un ni. Non vi daranno mai giustizia.
Mi avevano messo in una gab- uomo trascinato sul terreno per Ma possono darvi vita e vendetta. ■

88
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

La O
“N
on è il tipo di cosa che vuoi vedere sul muro del tuo
rifugio” disse Louis, toccando il graffito con la mano.
La vernice sulle piastrelle della parete sembrava ancora
fresca. “O in qualunque posto a Milwaukee.”
“Bella casetta”, rispose Agata Starek, guardandosi attorno lungo
il viale alberato. Ogni stucchevole abitazione era diversa da quella
accanto, il che dava alla zona residenziale un senso di storicità.
Una ragazzina di forse dieci anni passò in bicicletta lungo la strada, e
Agata la salutò con la mano. “La vita nella Camarilla ti si addice.”
“Fottiti, Agata”, ringhiò Louis, pungolando la polacca sul petto.
“È colpa tua. La grande O è qui.”
Il graffito era semplice, un ampio cerchio bianco. Facile da di-
pingere, e pregno di significato solo per i Dannati. I vicini mortali di
Louis avrebbero semplicemente pensato a un atto di vandalismo.
“Non prendertela con me”, disse Agata ridendo. Sembrava legger-
mente fuori posto, a differenza di Louis. Lui era un uomo di colore
longilineo e ben vestito, uno che avresti immaginato a lavorare come
grafico o giornalista. Aveva un’aria amichevole e leggermente nerd,
come di qualcuno che si imbarazza facilmente.
Nulla nel suo aspetto faceva pensare fosse un vampiro Anarchico
in fuga, a causa di problemi scoppiati dall’altra parte dell’Oceano
Atlantico.
Il problema principale di Agata era che aveva un’aria troppo felice.
Sembrava trarre un qualche misterioso piacere, una gioia eversiva,
dalla propria violenta non vita.
“Uno dei fondatori dell’Oswobodziciele era al tuo servizio a Craco-
via. Ha detto che lo affamavi, lo usavi per il tiro al bersaglio, e che hai
ucciso i suoi figli”, Louis stava quasi per urlare le ultime parole prima
di ricordarsi dov’era: di fronte a un rifugio suburbano di Milwaukee,
nel territorio della Camarilla, assieme a una nota terrorista Anarchi-
ca. “È una tua creazione. La O esiste a causa tua.
Ho dovuto scappare da questi stronzi, e loro mi hanno seguito fin qui.
È una tua responsabilità e devi aiutarmi.”

89
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

“Imponi il Legame di Sangue il bondage?” chiese Agata mentre “So chi sei, Agata Starek.”
ai tuoi servitori. Per questo la Louis accendeva la luce. Il prigioniero la fissò negli occhi.
O ti dà la caccia. Odiano quella L’uomo aveva le mani legate “Lo sappiamo tutti.”
merda. Secondo loro gli Anarchi- dietro alla schiena da manette “Cosa vuoi sapere?” chiese
ci che Legano gli umani al loro di pelle. Agata a Louis.
servizio sono dei mostri ipocriti. “Sì”, disse Louis imbarazzato. “Quest’uomo non può dirci
Per questo vogliono liberare tutti “Non avevo nient’altro.” niente di nuovo. Si è unito all’O
i Renfield del mondo, e assas- “Sei un vampiro”, sbuffò dopo esserti sfuggito in Svizzera.
sinarci”, spiegò Agata con tono Agata. “Devi avere sempre a Ora ti ha seguito qui, spezzando
ragionevole. portata di mano il necessario per Legami e insegnando ai tossici
“E non è tutto”, sibilò Louis. legare un umano e disporre del del sangue americani un po’ di
“Si stanno diffondendo. suo corpo.” rispetto di sé mentre lo faceva.
Li hanno buttati fuori da L’omaccione si fece silenzioso, E non è il solo. Sono in tanti, e
Chicago, ma sono a Buffalo, nel cercando di capire dove si trovas- organizzati. Sospetto anche che
nord di New York. Degli umani se da sotto alla federa nera che stiano passando i nostri segreti
dipendenti dal sangue stanno aveva sulla testa. alla Seconda Inquisizione.
fondando gruppi di imitatori. “Potresti, non so, interro- Accettalo Louis, per questa gente
Anche loro si fanno chiamare la garlo?” Lous guardò l’uomo con noi siamo la Camarilla.”
O. Si stanno rivoltando contro disagio. Non aveva lo stomaco Louis diede al prigioniero
di noi.” per la vera tortura, almeno non un’occhiata incerta.
“Entriamo prima che ti ar- quello che immaginava la situa- Non si considerava neanche un
rabbi troppo”, disse indirizzando zione richiedesse. vero assassino, anche se aveva
Louis attraverso la porta di casa. “Certo, caro” disse Agata ucciso. Cercava di condurre
L’interno era lezioso: buffe strappando il goffo cappuccio una vita buona e semplice senza
stampe incorniciate sulle pareti, dalla faccia del prigioniero. danneggiare le persone attorno
attrezzi da cucina di design su Aveva passato i quaranta, barba a lui più del necessario. Prima
tavoli puliti. incolta, bianco centro-europeo. aveva vissuto da Anarchico e ora
“Quindi come posso aiutarti?” “Un tempo servivi Louis.” stava entrando nella Camarilla,
chiese Agata mentre Louis dava “Sì”, rispose il prigioniero ma in realtà non era interessato a
un’ultima occhiata alla strada guardingo, in inglese. nessuno di quei giochi politici.
pacifica e silenziosa prima di “E sei venuto a ucciderlo.” “Senti, qui non sono io il
chiudere la porta. “Sì.” cattivo”, disse. “Voglio solo vivere
“Ho catturato uno di loro”, “Perché? Louis è un bravo in pace.”
sbottò. “È nel mio scantinato.” ragazzo”, disse Agata, girandosi “Sai cosa sto per fare”, rispose
L’accesso alla cantina era una per sorridere all’altro vampiro. Agata mentre accarezzando il
botola nascosta sotto a un tappe- Lo scantinato era abbastanza volto del prigioniero. “Lascerò
to in cucina. piccolo da forzarli tutti e tre a andare questo tizio.”
Molto film horror, pensò Agata, stare vicini. “Cercherà di uccidere anche
mentre scendeva le scale che por- “Ha ucciso la mia famiglia.” te”, sbottò Louis. “Troverà qual-
tavano allo spazio buio e umido Non c’era paura nella voce cuno che lo aiuti e verranno a
nel quale Louis nascondeva i dell’uomo. Solo rassegnazione. prenderci.”
corpi e altre tracce del suo stile “È così che si fa quando “Certo. Ma mi piace il loro
di vita da non morto. prendi un servitore!” protestò spirito”, disse Agata, sorriden-
Un uomo corpulento in un Louis. “Dobbiamo proteggere la do all’uomo legato.
abito sporco e sbrindellato cercò Masquerade. Una volta mi ero “È piuttosto sexy, non credi?
di saltargli addosso, trattenuto trovato un’assistente, suo fratello Infatti, penso che lo Abbrac-
da una catena che legava il suo venne a cercarla e per poco non cerò. Per una volta mettiamo un
collare al muro. rimasi ucciso. Non è una questio- po’ di eccitazione nelle nostre
“Questi non sono attrezzi per ne personale.” vite.” ■

90
Marco Bartolini - 38573
Il Ministero dell’Amore
Registrazione di sorve- modo. Avevo deciso che mi paio di settimane con quei
glianza domestica (residen- sarei costruita un cul- pezzi di merda ho capito
za privata, Stoccolma, to. Sai, come ci dicono di di aver commesso un grosso
12 aprile 2018) fare. Avevo questa idea che errore. Anche se mi piaceva
l’avrei fatta pagare agli prendere il loro sangue,
Voce 1 (femminile): È stronzi nazisti, ne avrei che consideravano così pre-
così che lo chiameremo? reclutato qualcuno nel cul- zioso, odiavo averci a che
Il Ministero dell’Amore? to, e li avrei fatti inna- fare. E questo poi era il
Voce 2 (femminile): Sì. morare di me. punto. Il prezzo che pagavo
Perché? Voce 1: Sei irachena. passando del tempo con loro
Voce 1: Non dovrebbe Come [incomprensibile] era troppo alto.
essere qualcosa come il Voce 2: Mi stai seria- Voce 1: Quindi mi stai
Ministero del Sangue, o la mente chiedendo se uno dicendo che lo chiamiamo
Curia Cremisi, o il Tempio skinhead da quattro soldi Ministero dell’Amore per
di Set? può resistere alla seduzio- attrarre persone con cui
Voce 2: Beh, prima di ne di una figlia del Mini- è meno tedioso avere a che
tutto, alcuni di quei nomi stero? Ti prego. fare.
sono già stati usati. Se- Voce 1: Va bene, va Voce 2: Sì, esattamente.
condo, devi considerare bene. Voce 1: Rivediamo tutto
che tipo di culto stiamo Voce 2: Per farla breve, il piano ancora una volta.
costruendo. Chi deve atti- funzionò. Li facevo ingi-
rare. nocchiare davanti a Odino RAPPORTO DELL’ANALISTA
Voce 1: Pensavo che uno e Jormungand o quello che La trascrizione suggerisce
stile oscuro e sanguinoso è, bere il mio sangue, il che questi corpineutri si
facesse bene il paio col pacchetto completo. Ma è a dedichino a costruire culti
fatto che siamo l’antica quel punto che le cose ini- religiosi clandestini per
genia di Set. ziarono ad andare male. mascherare le proprie atti-
Voce 2: Lascia che ti Voce 1: Capirono che eri vità. Notare la ricorrenza
racconti una storia. Ero araba e decisero di ucci- del termine “Ministero”
appena entrata nel Mini- derti? in vari contesti, inclu-
stero. Arrivai in Svezia Voce 2: Cosa? No. Mi se le strutture religiose
quando avevo cinque anni, stai ascoltando? dei corpineutri note come
dall’Iraq. Avevo un sacco Voce 1: Allora qual è il la “Chiesa di Caino” e i
di esperienza con questi problema? Mi sembra che te “Bahari”.
vermi di estrema destra. la stessi cavando bene. Ipotesi: la Chiesa di
Voce 1: Quei tizi non Voce 2: Se vuoi gestire Caino e i Bahari potreb-
sarebbero utili come carne un culto, devi passare del bero essere sottogruppi di
da cannone? tempo con loro. Tu vorre- una vasta organizzazione
Voce 2: Non mi interrom- sti passare del tempo in un religiosa dei corpineutri,
pere. Sono il tuo sire. circolo alt-right? chiamata Ministero.
Voce 1: Sei nel Ministero Voce 1: No… capisco. Ipotesi alternativa: il
da tipo un anno più di me. Fanculo quei tizi. Ministero è un sotto gruppo
Voce 2: Zitta. Ad ogni Voce 2: Esatto. Dopo un di corpineutri, presente

91
Marco Bartolini - 38573

anche nella Chiesa di Caino e nei Bahari. RAPPORTO DELL’ANALISTA


Proposta: mandare un operativo a in- L’agenzia a capo della missione di infil-
filtrarsi nel Ministero dell’Amore crea- trazione ha fatto intervenire una squa-
to dagli obbiettivi della sorveglianza. dra per estrarre l’operativo, quando è
Idealmente un membro della Società di diventato evidente che era compromesso.
San Leopoldo, in modo che possa resistere Purtroppo non sono stati in grado di in-
all’indottrinazione dei corpineutri. L’ob- tervenire in tempo per prevenire la sua
biettivo dell’infiltrato sarà verificare esposizione al contaminante dei corpineu-
le ipotesi espresse. tri. Inoltre, i due corpineutri presenti
sono fuggiti attraverso un accesso alle
Registrazione di sorveglianza domestica fognature non presente nelle mappe utiliz-
dell’operativo sotto copertura “Mayfly” zate per pianificare la missione.
(zona sotterranea segreta del club Raccomandazione: i futuri tentativi di
“Pressen”, Stoccolma, 28 giugno 2018) infiltrare le operazioni di corpineutri
di classe “Ministero” dovrebbero essere
Voce 1: Vieni con me. È tempo per la limitati finché la capacità di influenzare
tua iniziazione nel [incomprensibile] la mente di queste creature non sarà stata
del Tebano Eletto. verificata.
Mayfly: Sì, Profetessa. Raccomandazione: questo analista ri-
Voce 1: Sdraiati sull’altare. Chiudi tiene che le registrazioni di sorveglian-
gli occhi. Sì, esatto. Appoggia i pal- za debbano essere sottoposte a censura
mi delle mani sulla pietra. Senti il suo per evitare il sospetto di contaminazione
freddo tocco. La sua età. Ascolta il suo- dell’operativo. La Società di San Leopol-
no della mia voce. Lasciati sprofondare do adotta una politica di tolleranza zero
nell’abbraccio degli antichi. Sentirai una per gli operativi contaminati. Se voglia-
piccola puntura sul polso. [incomprensibi- mo studiare il soggetto, la Società dovrà
le] non importa. credere che l’operativo sia stato perduto
Mayfly: Cosa. durante la procedura di pulizia dell’area
Voce 1: Non parlare, concentrati sul infestata.
mio tocco.
Mayfly: Per favore, posso solo chiedere Registrazione di sorveglianza domestica
[incomprensibile] (veicolo in movimento vicino a Stoccolma,
Voce 1: Non preoccuparti, dolcezza. 10 Luglio 2018)
C’è tempo [incomprensibile] più tardi.
Apri la bocca. Sì, così. Voce 1: Come fanno a capire sempre dove
[mugolii indistinti] siamo? Dico sul serio. Abbiamo dovuto
Voce 2: Zhala, cosa stai facendo? Qua cambiare posto ogni notte. Abbiamo evitato
fuori c’è gente che sta buttando giù la due operazioni della polizia.
porta. Dobbiamo andarcene, e subito. Voce 2: È stata solo sfortuna.
Voce 1: Cosa? Cosa ci fai qui, Elin? Voce 1: Ho un dubbio. Passami quel-
Stavo solo iniziando Kurt ai misteri. la statua di Kalì che hai comprato alla
Voce 2: Sei nuda, a cavalcioni di un bancarella.
cadavere. Ti prego Zhala, [incomprensibi- Voce 2: Stai guidando.
le] andare. Voce 1: La statua. Ora.
Voce 1: Non è un cadavere. Ha un sapore Voce 2: Okay. Cosa [incomprensibile].
così dolce. Brutta [incomprensibile] butta via questa
Voce 2: Porca puttana, Zhala. [incomprensibile] di [incomprensibile]
[rumori di violenza]
Voce 2: Ora ce ne andiamo. [segnale di sorveglianza interrotto]

92
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

Cos'e'
Successo alla
Questione Rossa? DI: CHINASA ADEYEMI

Gli ex-membri della Questione Rossa furono persegui-


tati dalla Camarilla e ostracizzati dagli Anarchici.
Nel 2008 usarono la crisi finanziaria per colpire il
potere della Camarilla.

P
er alcuni brevi anni, il gruppo noto come Questione Rossa dominò le
discussioni interne al Movimento Anarchico. La Questione Rossa è
sempre stata abbastanza misteriosa. Preferiva operare online, tenen-
do segreta l’identità dei propri membri. Faceva discorsi ambiziosi,
promettendo una nuova era della politica Anarchica. Per un breve momento,
sembrò che potesse mantenere quella promessa.
La Questione Rossa ridicolizzava impunemente la Camarilla, i suoi membri
e le sue istituzioni. Nei suoi ranghi ospitava degli apostati Tremere, malgrado
la politica aggressiva della Piramide nei confronti dei disertori. Attaccava la
consolidata struttura di potere Anarchica, dipingendo celebrità del Movimento
quali Salvador Garcia, Jeremy McNeil e Smiling Jack come vecchi e obsoleti.
Sembrava che la Questione Rossa potesse aggredire chiunque, protetta
dall’anonimato e dalla tecnologia.
Quando rivendicarono la responsabilità della crisi finanziaria del 2008,
molti ci credettero. Avevano già preso in giro così tanti Principi, perché non
far deragliare l’intera economia globale? Ora, dieci anni dopo i giorni di gloria
della Questione Rossa, è facile pensare che si trattasse solo di una spacconata.
In queste notti, la Questione Rossa viene ricordata come un momento di un’e-
poca più innocente della politica di internet, quando credevamo ancora che la
liberazione sociale potesse arrivare dalla Silicon Valley, per gli umani come per
i Fratelli.
Eppure, minimizzare le conquiste della Questione Rossa sarebbe un errore.
Avevano un talento eccezionale per far incazzare la gente, ma hanno ottenuto la
più significativa vittoria contro la Camarilla durante questo millennio, almeno
finché Theo Bell non ha liberato i Brujah dalla Torre d’Avorio.

93
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Il Video sparsa su un’area ampia, connessa


attraverso la rete. Il video suggeri-
formare un movimento, ma di
influenzare la gente come lo
Nel 2010, sui siti web e i network sce che Chang si vedesse come una slogan “Chi È John Galt?” faceva
privati dei vampiri iniziò a girare visionaria incompresa che voleva nel romanzo di Ayn Rand. Le
un video. Molti di quelli tra di noi cambiare il mondo attraverso le forze motrici del mondo saranno
che erano già in giro lo videro e lo sue singolari capacità, invece delle ispirate a reclamare la propria
condivisero, specialmente perché tradizionali tattiche Anarchiche: indipendenza.
all’epoca l’approccio dei Fratelli la formazione di un movimento, Il riferimento a La Rivolta di
alla sicurezza telematica era molto la propaganda politica, e l’attività Atlante nel video di Monica di
più rilassato. Sembrava che il insurrezionale continuativa. Chang è indicativo. Il romanzo
video risalisse al 2001, e che fosse Quando il video trapelò, molti presenta un sistema filosofico nel
trapelato dai comunicati interni nel Movimento Anarchico inizia- quale la gente è divisa in geni e
della Questione Rossa. rono per la prima volta a pensare parassiti. I geni fanno girare il
Nel video, vediamo la Tremere che forse la Questione Rossa non mondo mentre i parassiti cercano
Monica “Lady_Hemlocke” Chang era così invulnerabile. di sfruttare le conquiste degli
avvelenare un altro Tremere, di altri. È una filosofia popolare tra
nome Davis. Il filmato proviene
da una telecamera piazzata dalla Lo Slogan i milionari della Silicon Valley
e gli studenti universitari, e
stessa Chang per registrare l’even- Negli anni precedenti alla crisi enfatizza le conquiste personali
to e trasmetterlo ai suoi compagni finanziaria sembrava che non e l’egoismo come moralmente
della nascente Questione Rossa. potessi andare a un party Anar- positivo.
Mentre Davis muore, Chang chico senza ricevere una copia del È una filosofia attraente per
non riesce a riesce a fare a meno di manifesto della Questione Rossa. chi vuole che venga riconosciu-
vantarsi dei suoi progetti futuri. In termini di diffusione sfidava il to il proprio talento, ma per la
Recita di fronte al suo segreto Manifesto Anarchico risalente alla Questione Rossa generò più fan
pubblico online, usando Davis fondazione del Movimento, quello che seguaci. Saltò fuori che in
come un oggetto di scena per pubblicato da Salvador Garcia. realtà solo pochissimi vampiri
vantarsi della sua maestria dei Indirizzato ai “Concittadi- Anarchici potevano diventare
sistemi di rete. La frase più citata ni del Sangue”, il manifesto si hacker di abilità sufficiente a
del video è: “Atlante si sta decisa- sviluppa attorno a una domanda violare i sistemi bancari.
mente rivoltando”, in riferimento centrale: A Chi Obbedisci? Il
al romanzo La Rivolta di Atlante,
di Ayn Rand.
manifesto postula che un giovane
Anarchico ha una comprensione Il Crash
Guardando ora il filmato, venti inerentemente superiore della Stabilire la verità definitiva su un
anni dopo, si può vedere come an- tecnologia moderna rispetto a un evento della storia dei Fratelli è
ticipi molti dei temi che sarebbero anziano Fratello della Camarilla. difficile. Cerchiamo di mantenere
diventati emblematici per la Que- Questa comprensione può essere la Masquerade e i bugiardi tra di
stione Rossa. Abituata a condurre usata per guadagnare un vantag- noi non sono rari. Ho però parlato
operazioni contro le strutture tec- gio nella lotta per la libertà, spo- della crisi finanziaria del 2008 con
nologicamente impreparate della stando la battaglia in una sfera numerosi esperti mortali. E ho
Camarilla, il gruppo sviluppò una in cui la Camarilla è debole. anche intervistato molti dei mem-
cultura di arroganza operativa. La Evitando confronti fisici, bri sopravvissuti della Questione
spavalderia dei primi tempi della utilizzando asset mortali e vio- Rossa. Basandomi su quello che mi
Chang è un buon esempio, e punta lando sistemi telematici bancari hanno detto, posso affermare che
ai difetti nella cultura del lavoro e governativi, un Anarchico può la Questione Rossa non ha causato
che avevano permesso la diffusione annullare i vantaggi conferiti a la crisi del 2008.
del video. Indica una tendenza a un vampiro della Camarilla da La crisi fu causata dalla
prediligere la libertà personale e età e Sangue. rampante deregolamentazione
l’ostentazione, e un’organizzazione Il manifesto non cerca di dell’industria del credito, e da

94
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

comportamenti illeciti diffusi in Le loro vittorie sono state di bre-


istituzioni finanziarie globali come ve durata, ma i danni che hanno
Lehman Brothers, al momento causato alla nostra organizzazio-
della sua bancarotta la quarta più ne interna sono troppo profondi,
grande banca di investimenti degli e non vogliamo essere associati
Stati Uniti. Le cause alla radice a loro.”
del crash sono riconducibili a una Anche se cercava di presen-
complessissima interazione su tare le cose in maniera positiva,
scala globale tra migliaia di fattori, sembrava chiaro che a Garcia
tutti bene documentati dalle in- ancora bruciasse di essere stato
chieste politiche e giornalistiche ridicolizzato dalla Questione
condotte da allora. Rossa quando questa era al suo
Sarebbe però troppo semplice apice. Come molti leader Anar-
dire che la Questione Rossa non chici prima di lui, ha messo una
c’entrava nulla. Come spesso vendetta personale davanti alla
hanno fatto i Fratelli nella storia, sopravvivenza di Anarchici che
videro cosa stava per succedere e hanno sconfitto la Camarilla,
lo usarono a proprio vantaggio. anche se brevemente.
È poi emerso in maniera eviden- Quindi cosa è successo alla
te che il gruppo riuscì a mani- Questione Rossa? La Camarilla
polare la crisi nelle sue prime è riuscita a trovarli? Sono caduti
fasi in modo che cancellasse una preda dei leader Anarchici che
parte significativa delle ricchezze avevano insultato?
della Camarilla. Questo implica Per i singoli membri del gruppo,
che la Questione Rossa fosse entrambe le risposte potrebbero
bene informata sugli asset della essere vere. Alcuni sono ancora
Camarilla Un impressionante in giro, non avendo mai rivelato
sforzo di spionaggio attivista. di essere stati membri, o vivendo
nell’anonimato.

La Caduta La risposta migliore è la più


semplice.
La tattica della Questione Rossa La Questione Rossa era un grup-
di attaccare le ricchezze della po che si organizzava online e
Camarilla riscosse un signifi- cercava di combattere la Cama-
cativo successo, ma non gli fece rilla su Internet.
guadagnare molto aiuto da parte Potremmo non scoprire mai il
delle forze tradizionali nel Movi- fato di molti dei suoi attivisti,
mento Anarchico. ma la loro scomparsa coincide
Ho intervistato per questo con l’alba della Seconda Inquisi-
articolo lo scrittore Anarchico zione. ■
Salvador Garcia, e gli ho chiesto
se non fosse arrivata l’ora che il Chinasa Adeyemi è una giornalista
Movimento offrisse la sua prote- nigeriana che, da umana, scriveva
zione agli ex-membri del gruppo. per la CNN, il New York Times, il
“Non nego i risultati otte- Guardian e la BBC.
nuti dalla Questione Rossa,” Dal suo Abbraccio, ha dedicato il
ha ammesso Garcia. “Ma per il suo tempo a raccontare la rivolu-
Movimento sono stati una forza zione Anarchica per un pubblico
fondamentalmente divisiva. più discreto.

95
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Rivelazioni sull a
madre oscura
L
ilith insegna che la comprensione giunge attraverso il dolore.
Durante la mia vecchia vita non l’avrei accettato. Pensavo che il dolore ci
sminuisse soltanto, che ci rendesse guasti.
Certamente era quello che provavo mentre gestivo le pretese della mia famiglia,
le difficoltà universitarie, i fidanzati di merda… Avevo un account di tumblr e
lo usavo per sfogarmi con tutte le cose che non potevo urlare durante il giorno.
Mi disse che voleva rendere le persone discepoli di Lilith mentre erano
ancora giovani.
Mi disse che avrei espresso il mio potenziale nella notte, non durante il giorno.
Mi confessò che le piaceva il mio tumblr.
Avevo una specie di cotta, nel senso che volevo essere lei.
Quando mi offrì la possibilità unirmi ai Bahari, accettai senza sapere bene
cosa significava.
Mi tolse ogni cosa. Schiacciò la mia vita, distrusse la mia famiglia. In due,
tre brevi nottate tutti quelli che avevo mai amato erano morti, fatti a pezzi nel-
le loro case. Ero folle di paura. Correvo da un posto all’altro, troppo terroriz-
zata per capire cosa stava succedendo. Sapevo chi era a farmi questo, ma corsi
comunque da lei, e quando la vidi, vidi la Madre Oscura. Le stavo di fronte in
ginocchio e vidi la meraviglia e la bellezza, il terrore e la gloria. Fu l’ultima
cosa che vidi da mortale, mentre lei prosciugava il mio sangue.
Il Sangue che mi riportò in vita era amaro, mischiato con estratti di piante
sacre e cose ancora peggiori. Lo bevetti avidamente, confusa, spaventata, viva.
Incredibilmente viva. Lei mi diede le parole del Giuramento di Lilith, e io ini-
ziai a cantarle, mormorarle, scandirle.
Il Sangue cambiò il mio corpo, ma fu la perdita a darmi forza. ■

– Florencia, neonata Gangrel

96
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

N
on sono quella che e piangeva, e ognuno di noi gli si il primo angelo di Dio, che diven-
chiameresti una persona avvicinava per regalargli dolore. ne il suo amante.
spirituale. Non ero religiosa Gli montai sopra, bloccandolo Intanto Dio creava Eva per
in vita e non pensavo che avrei mentre spingevo sul suo sterno rimpiazzare Lilith, rendendola
mai sentito il bisogno di esserlo fino a incrinare l’osso. docile e remissiva, in modo che
da morta. Sono una materialista, Provai qualcosa in quel mo- adempiesse al suo compito. Col
fatta e finita. mento. tempo, Adamo ed Eva ebbero dei
Eppure… stavo visitando Era come se stessi dando a figli, e il primo di essi fu chiamato
degli amici a Londra, davamo un quell’uomo un dono che avrebbe Caino. Come Lilith, Caino colti-
po’ di fastidio alla Camarilla… portato con sé mentre lasciava la vava la terra e, come Lilith, perse
Sai, per divertirci. vita. Non avevo mai avuto un’espe- il favore di Dio. Nella sua rabbia
Avevamo trovato per caso il rienza simile prima di allora. per essere stato rifiutato, ucci-
rifugio di un Sangue Blu e ci Immagino di essere diventata se impulsivamente suo fratello
eravamo messi a devastare il una Bahari quella notte, o almeno Abele. Per questo, Dio lo scacciò,
posto, costringendo lo stronzetto una che vorrebbe esserlo. marchiandolo come intoccabi-
a scappare per salvarsi la pelle. Ancora non capisco gran parte le e condannandolo alle terre
Dopo di che abbiamo orga- della liturgia, ma la verità del desolate.
nizzato un party nel magazzino rituale mi ha parlato. Quando Caino giunse da
che i miei amici usano come Inoltre, adoro come nelle Lilith era distrutto e disperato,
rifugio collettivo. storie Bahari Lucifero sia so- capace solo di uccidere. Lilith lo
Abbiamo ballato, ci siamo stanzialmente il trombamico di curò, lo nutrì finché non riprese
fatti, e poi i miei amici hanno Lilith. È figo, è disponibile e ha le forze, e gli insegnò le lezio-
detto che avrebbero celebrato un una grossa spada. ■ ni del dolore. Caino però non
rituale. Dissero che non dovevo smise di essere vile e codardo.
partecipare se non volevo, ma - Agata “pellegrina devota” Starek, Imparò molte cose, ma mai la
che posso dire. Mi piace provare agitatrice Anarchica lezione dell’orgoglio.
cose nuove. Tempo dopo, Caino andò via
Avevano un cortile interno e donò la propria maledizione a

D
circondato da rampicanti, con io creo' Adamo e Lilith molti altri. La sua stirpe divenne
le erbacce che spuntavano dalle a sua immagine, per ser- così famelica che lui la guidò di
crepe nel cemento. Era fatiscen- virlo e venerarlo, come una nuovo al Giardino di Lilith, per
te e bellissimo, e quando gli coppia di animali da allevamento sostenerli e donargli ricchezza.
altri iniziarono a spogliarsi feci che avrebbe dovuto generare una Fu questo il tradimento di Caino:
lo stesso. Mi sembrava la cosa nuova razza. rimase a guardare mentre i suoi
giusta. Lilith rifiutò questo fato e cuccioli spogliavano la creazione
Non c’era un chiaro maestro fuggì dal Giardino dell’Eden, di Lilith e consumavano tutto
di cerimonie. Il canto era inizia- ritrovandosi sola a vagare per la quello che conteneva.
to spontaneamente e cambiava terra di nessuno. Fu questo il fato di Lilith:
seguendo una volontà propria. Soffrì fame e freddo, e la sua tradita da Dio e Caino, nutrita dai
Una parte era comprensibile, ma sofferenza le insegnò a sostentar- doni del dolore.
per lo più si trattava di qualche si col proprio sangue, a rifugiarsi Per questo noi non siamo seguaci
lingua morta. nella terra, a percepire ogni di Caino. Non siamo “Cainiti”.
Mi persi nelle movenze, nel can- roccia e granello di sabbia, e a Siamo Bahari, che seguono il pro-
tilenare, ballare, ululare, girando cacciare tutte le creature che prio cammino lontano dalle leggi
attorno al nostro sacrificio. si aggiravano oltre i confini di Caino e dalle imposizioni di
Era un vecchio, un servitore dell’Eden. Dio, con Lilith che ci guida. ■
che avevamo catturato durante la Lilith creò un proprio Giardi-
nostra invasione domestica. Un no che rivaleggiava con quello di - Rachel Dolium, narratrice di verità
tossico del Sangue. Si dimenava Dio. Si accompagnò con Lucifero, Bahari

97
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

L P
a fede Bahari ia volte è difficile da definire er comprendere i Bahari devi
perché i diversi culti hanno le loro interpretazioni comprendere la comunità. Questo è vero per
del mito di Lilith. Alcuni la credono la consorte di ogni religione, la nostra come tutte le altre. Puoi
Dio, scacciata per aver peccato di disobbedienza, men- essere un seguace di Lilith, ma per unirti alla nostra
tre altri suggeriscono che tutti i vampiri siano suoi figli. comunità devi sostenere un’iniziazione. Possono essere
Tutti i culti condividono alcuni tratti comuni. Tutti brutali, ma dopo che sei stato iniziato, non sei più
adorano Lilith, venerano il dolore e la comprensione un figlio di Caino. Sei stato liberato spiritualmente,
che porta, e tutti rifiutano i precetti assoluti. Ogni e ti stato concesso di unirti a coloro che coltivano il
Bahari deve trovare i propri. Giardino di Lilith.
Che posto ha la fede Bahari nel panorama delle Quello che ha riunito molti di noi è il senso di
differenti sette vampiriche? Per il Sabbat la risposta libertà. I riti prescritti da Lilith sono brutali, ma la
a questa domanda è più semplice. I Bahari negano la brutalità ha un proposito, permettendoci di trovare il
supremazia di Caino e per questo vengono considerati nostro posto nella notte.
eretici e cacciati dalla loro Inquisizione interna. In ef- È questo il paradosso dei Bahari: dobbiamo trova-
fetti molte storie Bahari mettono Caino in una pessima re le nostre verità individuali, ma spesso la via verso
luce, dipingendolo come un avido, sporco ingrato. di loro passa per la comunità. Quando combatti un
Per la Camarilla i Bahari sono un culto minore Principe della Camarilla corrotto (e chi ha mai sentito
praticato in segreto da alcuni membri, ma privo di di un Principe non corrotto?) o un assassino psicopatico
peso reale. del Sabbat, aiuta sapere che la Madre Oscura è con te, e
La Setta nella quale i Bahari hanno davvero prospe- ricompenserà i tuoi sacrifici con saggezza e conoscenza.
rato, specialmente negli ultimi anni, è quella Anarchi- I Bahari non agiscono come missionari, ma spiegano
ca. Il vangelo di libertà, dolore e sacrificio dei Bahari la via di Lilith se gli viene chiesto. In queste notti non
risuona in molti giovani succhiatori, sospettosi del mito abbiamo bisogno di cercare reclute. I giovani succhia-
di creazione patriarcale di Caino. Mentre Caino sembra tori vengono da noi, cercando risposte che solo noi pos-
raccomandare la sottomissione ai propri anziani, Lilith siamo dargli. La teologia di Caino e il Libro di Nod non
predica il rifiuto dell’autorità e la contestazione del hanno speranza da offrirgli, ma Lilith e i suoi seguaci
potere. Non c’è da stupirsi che per i non allineati il suo possono dare loro qualcosa per cui vivere.
mito abbia più senso. ■ Se la lezione non li uccide. ■

- Jaak Vaino, Bahari Toreador estone - Nezha, Bahari Lasombra

98
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Luzern
Kommune
/ Comune di Lucerne

Benvenuti! tendano a intersecarsi. Anche


se la Comune condivide molti
notturne del Castello. Il nostro
staff umano sarà presente per
concetti con il moderno Movi- la manutenzione e per gestire le

M
i chiamo Léonie mento Anarchico dei vampiri, il strutture, ma i membri avran-
Langenstein, e sarò la senso storico è per noi motivo di no una parte attiva nel governo
vostra guida durante la orgoglio. Sia che stiate al Castel- dell’impresa e nel far rispettare
visita alla Comune di Lucerne o, lo o facciate una passeggiata per le regole che la rendono possibile.
come ci piace chiamarla, il Castel- Lucerne, è impossibile evitare Lucerne è una cittadina, quindi
lo. Siamo in prossimità della bella la storia, parte di un’eredità di la nostra specie deve limitare le
città di Lucerne: i primi insedia- cui diventerete depositari se vi proprie predazioni in larga parte
menti in questa zona, sia umani unirete a noi. alla popolazione turistica.
che della nostra stirpe, sono Ora, mentre entriamo nell’e- Il Castello è stato usato come
estremamente antichi. La Chiesa dificio principale del Castello, casa di cura per ricchi umani per
di San Leotecario, in città, è voglio che vi guardiate attor- buona parte del 20° secolo, prima
stata costruita sulle fondamenta no. Il castello in sé risale al 14° di cadere in disuso alla fine degli
di una basilica romana nel 1633, secolo, ma è stato attentamente anni ’80. Le modifiche fatte per
e in quel luogo sorgeva un’abba- ristrutturato nel 2016. quelle attività vanno a nostro a
zia consacrata a San Maurizio già Se deciderete di investire nell’im- nostro vantaggio, in quanto ci
nell’8° secolo. presa e trasferirvi, troverete gli permettono di trattare i nostri
Grazie ai documenti storici e spazi che vi verranno assegnati nuovi membri con un salutare
ai ricordi dei nostri anziani an- confortevoli. regime di bagni minerali proget-
cora in vita sappiamo che questa Detto questo, siamo una tati per calmare i nervi e lenire
abbazia era in mano nostra. È comunità, e in quanto tale ci la fame animalesca che tutti
un esempio lampante di come la aspettiamo che i nostri membri sentiamo dentro di noi.
storia dei vivi e quella dei morti contribuiscano alle operazioni Prima di entrare nel salone,

99
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

voglio farvi notare il magnifi- non vogliamo vendere a nessuno tà è molto più mondana.
co panorama che si vede dalle che non vivrà qui. Anarco-cor- Sì? C’è una domanda?
finestre. Siamo tra le Alpi, e porativismo significa che pren- Ah, certo. Le voci.
riteniamo che la possibilità data diamo i nostri contatti molto Sì, probabilmente ci sono almeno
alla nostra specie di godersi un seriamente. Stiamo cercando di due antichi vampiri che dormono
panorama, almeno fino a un sganciarci sia dallo stato mortale da qualche parte nelle catacombe
certo punto, sia una delle grandi nella forma della nazione svizze- sotto al Castello. Comunque, a
meraviglie dell’epoca moderna. ra, sia dallo stato non morto in causa dell’interminabile estensione
Per questo dobbiamo ringraziare quanto Camarilla o altre entità dei tunnel, non sono siamo stati in
gli sforzi dei mortali nell’illumi- simili. Se diventate soci, avrete grado di esplorarli tutti e confer-
nazione pubblica. una quota del sangue estraibile mare la veridicità di queste storie.
Ora che siamo nel salone da Lucerne e dalla campagna Malgrado tutto, sono molto
sono sicura che noterete tutti gli circostante. utili. La presenza di questa voce
stemmi sui muri. Certamente più Questa non è una meta vacan- ci ha garantito un margine di li-
tardi vorrete osservarli meglio, ziera per i membri della Cama- bertà dagli agenti della Camarilla
dato che un numero sorprendete rilla che cercano di sfuggire allo che forse altrimenti avrebbero vo-
di essi fa riferimento alla storia stress della Seconda Inquisizione, luto ostacolare quello che stiamo
non morta del Castello, prima che o una base da cui avanzare il vo- cercando di costruire qui.
venisse usato per scopi sanitari. stro obiettivo di colpire il Princi- Ora, come sapete, il progetto
In effetti, una cosa che la storia pe. Questo è un rifugio, un nuovo è finanziato da un fondo fiducia-
della regione ci insegna è che tipo di comune per quelli della rio. Se desiderate entrare, ci si
dietro alla ricchezza e al potere nostra specie. La vostra vita qui aspetta che contribuiate al fondo
sembra ci fosse sempre uno di noi sarà piacevole, servita nel modo con dieci milioni di euro. Natu-
ad approfittare del lusso generato a cui siete abituati, ma contro le ralmente potete versare di più.
dagli umani. minacce esterne ci si aspetta che Queste risorse saranno utilizzate
Prima di continuare vorrei dimostriate fermezza e che evi- in tre modi: restauro e manuten-
spendere qualche parola sui tiate il peccato più comune della zione, investimenti che finanzie-
nostri princìpi. Questa è una co- nostra stirpe: la codardia. ranno le future operazioni del
mune anarco-corporativista. Per Passiamo ad argomenti più Castello, e spese correnti dello
essere chiari, siete tutti vampiri piacevoli… Ora entriamo nel staff di servizio. Se successi-
ricchi e relativamente giovani. cortile, dove potete vedere la vamente decidete di lasciare il
Vi state chiedendo come fare per serra qui eretta nel 19° secolo. Castello o venite espulsi dal voto
mantenere lo standard di vita che Costruita seguendo le ultime dei vostri pari, questi fondi non
avevate da esseri umani. Avete i mode dell’epoca, ospita anche saranno rimborsati.
fondi necessari per entrare nella molti interessanti esperimenti su Ora, so che abbiamo già visto
nostra impresa ma non siete sicuri come il nostro sangue può nutri- molto. Consiglio di fermarci
sia quello di cui avete bisogno. re la vita vegetale. Comunque, ci nel Salone Verde per una breve
Dovreste porvi sul serio tengo a rassicurarvi subito che le pausa e un rinfresco, prima dare
queste domande. Richiediamo voci sui rampicanti killer assetati un’occhiata alla Loggia di Caccia
dedizione dai nostri membri, e di sangue sono esagerate. La real- e alla Torre Spezzata. ■

100
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Io Credo in
Theo Bell /
Fanculo
Theo Bell
UNA CONVERSA ZIONE TR A SALVADOR GARCIA ,
L’AUTORE DEL MANIFESTO ANARCHICO ORIGINALE ,
E AGATA STAREK, L’ASSASSINA DI CR ACOVIA .

Agata : Ho sentito che parli male di Theo Bell. Perché, Salvador?


Che ti salta in mente? Lui è il migliore.

Salvador : Non è il migliore.

Agata : Certo che sì! Lo amo! Le sue origini sono così interessanti.
Nato schiavo nel sud degli Stati Uniti, lavorava nei campi di cotone
sotto il giogo di un padrone brutale, sognando di vendicarsi per la
separazione della sua famiglia e gli abusi subiti da sua madre.
Che roba incredibile!

Salvador : Conosco la storia. Scappa al nord, inizia a occuparsi della


Ferrovia Sotterranea e a salvare gli schiavi. Mi piace come dice sempre
di aver salvato quelli che “considerava degni”.

Agata : Esatto! È il background perfetto per un Anarchico.


Ha dedicato la sua vita ad aiutare gli altri.

Salvador : A giudicare gli altri.

Agata : Si è fatto da solo!

Salvador : Davvero? Sono abbastanza sicuro che il suo sire sia Don

101
Marco Bartolini - 38573

102
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

Perro. Quando fu nominato Ha dimostrato che la Camarilla Salvador : Lo shotgun?


Conciliatore, negli anni ’50, Per- non è eterna e il cambiamento è
ro rese Bell un Arconte. possibile. Agata : Pensi che a Theo piace-
Per il nostro mondo, Theo Bell è rebbe?
stato Abbracciato nel privilegio. Salvador: Beh, io sono un
Ha iniziato dalla cima. È nato Ribelle e dico che contro la Ca- Salvador : Sii seria, Agata.
con la camicia, grazie a Perro. marilla ce la cavavamo piuttosto
Sai cosa penso? bene da molto prima che spuntas- Agata : Sono assolutamente
Lo hanno nominato Arcon- se fuori Theo Bell. Fattene una seria. Voglio scoparmelo, voglio
te apposta, in modo da avere ragione: è solo un centrista. Il sentirlo dentro di me.
qualcuno con credibilità nella solo motivo per cui si sta ribel-
controcultura. lando è che quelli della Cama- Salvador : Va bene, basta così…
Volevano una mascotte. rilla non possono fare a meno di
essere delle rigide teste di cazzo. Agata : Non fare il timido con
Agata : Sei paranoico, Salva- Se avessero seguito le loro stesse me, Salvador!
dor. Secondo me era talmente in regole solo un po’ di più, Theo Puoi sopportare un po’ di discor-
gamba e cazzuto che non poteva- Bell sarebbe ancora un cagnolino si zozzi.
no non nominarlo Arconte. fedele.
Per lui contano le Tradizioni, la Salvador : Posso. Ma non da te.
Salvador : Stiamo parlando del Masquerade, il Dominio…
Circolo Interno della Camaril- Può darsi che combatta la Agata : Sei stato troppo in
la, probabilmente la peggiore Camarilla adesso, ma non è un America. Ad ogni modo, mi
raccolta di sociopatici immortali radicale. piacerebbe succhiarlo finché non
e affamati di potere in circola- Ci ritiene degli idioti miopi rimane nulla.
zione. Certo che sono paranoico. quando in realtà è lui a non La Diablerie è il più intimo degli
Theo Bell li ha serviti per oltre essere in grado di immaginare un atti sessuali, non credi?
mezzo secolo. mondo migliore.
È un membro interno, è quello il Salvador : Non credo che sia
mondo in cui vive. È uno di loro, Agata : Non mi importa. una buona idea fantasticare di
non uno di noi. Ha fatto quello che ha fatto e dissanguare Theo Bell.
tanto basta. Inoltre, è arrapante. Infatti, credo che se mai ti vedes-
Agata : È per questo che ha fat- se ti giustizierebbe sul posto.
to uscire i Brujah dalla Camarilla Salvador : Arrapante?
al Conclave di Praga? Agata : Eppure, supporta te e
Perché è uno di loro? Agata: Di brutto. Amo quella quello che stai facendo qui nello
rabbia, quella sobrietà… Stato Libero di LA.
Salvador : È stata una manovra È come se si riuscisse a vedere il Pensa un po’.
per aumentare il suo potere. fuoco della giustizia che arde sotto
È questo che fanno! a una superficie imperturbabile. Salvador : È vero che dopo
Praga ha speso qualche parola
Agata : Non me la bevo. Le sue Salvador : “Il fuoco della giu- per sostenerci, ma fanculo Theo
azioni a Praga sono state la cosa stizia”? È un vampiro. Bell. Davvero.
migliore che è capitata al Movi- Come noi. Non è uno dei buoni.
mento Anarchico dalla nascita Nessuno di noi lo è. Agata : Forse un uomo può
del Libero Stato. cambiare. Io credo in Theo Bell.
Ha mostrato a quei vecchi stron- Agata : Adoro anche la barba, e La Camarilla non era quello che
zi che noi non prendiamo ordini. il cappello da baseball. pensava, quindi ora sta cercando
Ha fatto tornare i Ribelli alle E lo shotgun. Molto virile. Vorrei qualcos’altro.
proprie radici. scoparmelo. Forse quel qualcosa sei tu? ■

103
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Il Sangue
dei Patrioti
Hey Josh,

È
umana ad accettare i princìpi del
libero mercato. Data l’enorme
influenza della Camarilla e la pe-
un peccato che ti sia perso la riunione, netrazione a livello locale di molte
fratello! Voglio essere sincero con te. istituzioni umane da parte degli
Se non riesci a nutrirti da mortali che Anarchici, dovrebbe essere pos-
si stanno ubriacando senza stare male, sibile ridurre significativamente
sei davvero sicuro che il tuo posto sia il campo d’azione del governo e
Harvard? Insomma, è per questo che deregolare i mercati, specialmen-
siamo qui! Studenti per sempre, una nuova infornata di te per quello che riguarda i settori
cibo ogni anno, feste dove nessuno nota se ogni tanto ci finanziario ed energetico.
infili un morso. Bradley fa una battuta su come
Ecco un consiglio da un professionista: o mangi per essere un vampiro aiuti chi non rie-
far finta di essere umano, o bevi il sangue di gente che sce ad avere un’erezione. Will gli dà
si è scolata birra tutta la sera. Non mischiare. dell’idiota e inizia a parlare di come
Comunque, alla riunione ho preso qualche nota per l’Albero della Libertà, lo sai, bla bla.
te. Questo è quanto:
00:21 – Passiamo in rassegna
Mezzanotte – Iniziamo la riunione facendo l’appel- alcune delle operazioni di maggio-
lo. Non sei l’unico nuovo arrivato assente. A volte mi re successo di quest’anno. Sophie
chiedo come siate sopravvissuti alla vostra iniziazione. parla del think tank formato coi
Inoltre, Ansleigh è una gran stronza. Perché l’abbiamo fondi della Camarilla. Il Centro di
nominata presidente dell’Harvard Liberty Club? Ricerca Economica. Sicuramente
alcuni di noi andranno a lavorare lì
00:10 – Controversia! Will ha chiesto perché l’ini- dopo Harvard, quindi in molti sono
ziazione che utilizziamo per Abbracciare i candidati contenti di vederlo prendere for-
idonei assomiglia a un frat party. Gli altri hanno ma. Chiediamo a Sophie come mai
spiegato molto pazientemente che siamo parte di una la Camarilla ha accettato il proget-
società diffusa in tutto l’emisfero occidentale che in to. Lei ci spiega che già finanziano
nessun modo assomiglia a una confraternita. molti gruppi di pressione, anche se
Rimanendo in tema, Cameron vuole chiarimenti la maggior parte dei loro Fratelli di
sulla nostra missione. L’obbiettivo del Liberty Club basso livello non ne sa nulla.
è utilizzare la nostra influenza sia nella Camarilla Però mi chiedo, perché qualcuno
che nel Movimento Anarchico per spingere la società vorrebbe lasciare la vita che abbia-

104
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

mo qui? Caccia facile, feste studen- gente inizi a capire che i pasti gratis non esistono. Per
tesche, professori che apparten- me è sempre stato chiaro che noi produciamo e che gli
gono al club e ci aiutano a fregare umani non siano altro che zecche sui corpi delle nostre
il sistema. Alcuni dicono che è imprese. Ammetto però che sul soggetto siano saltate
inquietante far finta di essere uno fuori anche altre idee interessanti.
studente quando sei un vampiro In particolare ho notato i commenti di Cameron
attempato, ma per me possono sulla distruzione creativa della cultura di innovazione
fottersi. Il sangue è sangue. nella Silicon Valley. Allo stesso modo, si potrebbe dire
che quando la nostra specie diventa parte di un’or-
00:41 – Sophie ci forza a votare su ganizzazione umana come ad esempio un’azienda, la
una quota rosa per i futuri mem- nostra presenza porti all’eliminazione dei rami secchi e
bri del Liberty Club Abbracciati tra a un aumento dell’efficienza. Il risultato è una maggiore
la popolazione studentesca. Non è motivazione degli impiegati che ottengono un po’ del
contenta che solo il quindici percen- nostro sangue al posto dei loro salari. Sfortunatamente
to sia formato da donne. Ansleigh molte di queste idee al momento sono solo teoriche:
la sostiene. Per fortuna ci siamo lì col clima attuale in fatto di sicurezza, provarle su larga
Cameron, Will, Bradley, io e qualcun scala è difficile.
altro a spiegare perché le quote rosa
siano inerentemente contrarie ai 03:27 – Sembra che Bradley si sia addormentato sul
valori libertari che amiamo. tavolo. Sta pure russando, cosa che dovrebbe essere
impossibile per nostra specie. Dopo che lo faccio nota-
03:13 – Cameron cambia argo- re, Bradley si tira su e si lamenta che siamo noiosi. Dice
mento per parlare della proposta che io e Cameron dovremmo deciderci a consumare la
di organizzare clandestinamente nostra “bromance” con del sesso vero. L’infelice rispo-
un Simposio sul Ruolo del Vam- sta di Cameron è che in quanto immortali dovremmo
piro nella Società Capitalista. Sul tutti elevarci al di sopra di minuzie come la sessualità
soggetto sono venute fuori tantissi- umana. Il suo commento viene accolto dalle risate ge-
me opinioni. Sembrava quasi che il nerali. Comprese quelle di Ansleigh e Sophie.
Simposio stesse già avvenendo. Era E okay, lo ammetto. Non sceglierei Cameron come
un buon argomento da tirare fuori, spalla per cuccare a meno di non essere disperato. Se
anche se Cameron ha dovuto igno- le feste piene di gente svenuta non rendessero tutto così
rare il programma della riunione facile, morirebbe di fame.
per farlo. Il Simposio è un progetto
di Ansleigh e lei è stata contenta di A questo punto la sessione viene aggiornata perché
discuterne. alcuni di noi vogliono controllare le opzioni di caccia.
Will continuava a chiedere se Penso che dovresti offrirti di aiutare Ansleigh col Sim-
potevamo scoprire se Ayn Rand posio. Servirebbe a farti notare nel Club e a mostrare
fosse un vampiro e in quel caso un lato più serio di te.
invitarla a parlare. Non ho capito se Ovviamente fai come ti pare ma, da fratello a fratello,
diceva sul serio o no, perché è stato ti dico che il vero potere nel Club è nei progetti ideo-
stabilito con discreta certezza che logici. Se sei fortunato potresti anche venire coinvol-
non era un vampiro. to nelle operazioni di Sophie con la Camarilla. ■

Ω∑
È un mondo di produttori e
parassiti, e molti di noi pensano
che gli immortali siano unicamen- Tuo fratello
te posizionati per guidarlo verso il
progresso e difenderlo dagli scia- come sempre,
calli di cui è composta la maggior
parte dell’umanità. Spero che più Stewart
105
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

L'es e r c i t o
di rudi
Rudi: Lasciatemi iniziare ringraziando tutti voi
Naziha: Okay, okay… quindi siamo “succhia-
tori”, giusto? Ho sentito un sacco di storie
assurde su Caino e gli Antidiluviani e Enoch.
Mi chiedevo come tutto quello si incastri con le
cose che facciamo.
di essere venuti. Dobbiamo continuare a lottare
ogni notte, e so che siete stanchi. Spero che sta- Line: Rudi? Questa è per te.
sera sentire di alcuni dei nostri risultati ci solle-
verà il morale. Ora, so che questo viene chiama- Rudi: In realtà non penso di avere una risposta
to spesso l’Esercito di Rudi e io sono Rudi, ma in soddisfacente. Sono un materialista convinto.
realtà non ho mai usato quel nome per il nostro Tutte quelle storie, che siano della Camarilla,
gruppo. Qui siamo tutti uguali. Funziona così: del Sabbat, dei Bahari o di qualcun altro, cer-
ci sediamo in circolo e ognuno parla a turno. cano di allinearti con gli obiettivi di qualcuno.
Tutti possono e devono parlare, anche solo per Non penso che dovremmo farci guidare da
passare la parola. In questo modo, le voci più queste storie, ma dai nostri valori personali e
forti non domineranno. dal nostro senso morale.
Ovviamente mi piacerebbe sapere da dove
Line: Grazie, Rudi. L'obiettivo dell’azione anti- viene davvero la nostra specie. Ma non penso
fascista è semplice. Nel nostro caso, rendiamo che la verità cambierebbe quello in cui credo:
Copenhagen un posto talmente inospitale per dobbiamo usare i nostri doni per migliorare il
i nazi da non poterci venire. Se provano a or- nostro piccolo angolo di mondo.
ganizzare una manifestazione, li pestiamo. Se
quelle merde minacciano noi, i nostri fratelli e Naziha: Grazie. Fico. È quello che volevo.
sorelle arabi, i nostri amici trans, se ne penti-
ranno. Lo scopo è sempre quello: una volta che Tobias: La teoria senza azione è inutile.
cala il sole, nessuno skinhead è al sicuro.
Rudi: Aspetta il tuo turno, Tobias. Tocca a te,
Naziha: Questa è la prima volta che vengo e Karina.
non sono un vampiro da molto…
Karina: Grazie. Volevo solo ringraziarvi tutti.
Line: Un succhiatore. O una zecca, se sei auto- Vorrei essere stata Abbracciata dopo il mio
critico. intervento di riassegnazione del sesso e non
prima, ma poter calpestare i nazisti è un buon
Naziha: Scusate, un succhiatore. Va bene se risarcimento. Non so se voi potete capirlo, ma
faccio a tutti una domanda? Come funziona? un tempo ero davvero spaventata. Una volta
mi hanno picchiata nel bagno di un bar, e dopo
Line: Puoi fare una domanda, gli interessati non sono riuscita a lasciare il mio appartamen-
rispondono e il giro continua. to per una settimana. Avevo paura di tutto. Ora
non sono più spaventata. Ho anche notato una

106
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

cosa buffa. Non vengo più disturbata, o co- tifascista è già sotto indagine da parte della po-
munque molto meno di prima. Mi spiace se sto lizia, e noi potremmo aggiungere dei problemi
sproloquiando ma… l’altra notte non mi avete con la Seconda Inquisizione.
portato via perché ero in pericolo.
Lo avete fatto perché avrei ucciso quell’uomo. Naziha: La Seconda Inquisizione? Ma tipo,
Ero io il pericolo. È stato un momento impor- quanto dovremmo essere preoccupati?
tante per me.
Karina: Parecchio. Ma io dico di andare.
Line: Oh Karina, ti vogliamo bene.
[si abbracciano] Tobias: Ci hai preso gusto con le risse.

Tobias: Grazie per quello che hai detto. Penso Karina: Di brutto!
di essere l’unico maschio bianco cisessuale
ed etero da queste parti, e anche io sono stato Rudi: Manteniamo la struttura della discus-
picchiato dagli skinhead una volta, quan- sione. Per quanto mi riguarda, direi che, se
do hanno fatto irruzione nella nostra casa saranno presenti anche antifascisti mortali
occupata. Rudi ha avuto una vita difficile da nostri alleati, dovremmo esserci.
mortale, non è facile essere arabo e gay. È
una bella sensazione avere il coltello dalla Line: Colpite duro e rapidamente, e poi sparite.
parte del manico.
Naziha: Posso fare un’altra domanda? Ci sono
Rudi: Hai appena detto a tutti che sono gay? mai succhiatori dell’altra parte? Come dei
vampiri skinhead?
Tobias: Cosa? No, scusa, non volevo…
Karina: Posso rispondere io. Sì, ci sono, a
Rudi: Ti sto prendendo in giro. volte. Quelli che combattiamo non sono
Non è un segreto. sempre umani. In effetti mi è successo
durante la mia primissima uscita notturna
Tobias: Cavolo… non capisco mai quando come succhiatore. Non sapevo che sarei
scherzi. Il tuo umorismo è troppo secco. riuscita a guarire così velocemente, quindi
mi spaventai parecchio quando questo tizio
Rudi: Era il tuo turno? mi infilò un coltello nello stomaco. Era un
Brujah, ma non di quelli buoni. Un Brujah
Tobias: Sì. della Camarilla.

Rudi: Grazie. Line, sta a te. Tobias: Già, pensava che stessimo cacciando
di frodo sul suo territorio. Aveva lavorato duro
Line: Domani sera c’è una dimostrazione per crearsi un gregge tra i seguaci delle politi-
a lume di candela contro il razzismo. Dalle che anti-immigrazione. Per questo ha cercato
discussioni sui forum e sui gruppi Facebook di ucciderti.
nazisti, sembra che stiano preparando qual-
che tipo di azione. Non siamo sicuri se sia solo Karina: Ma non ci è riuscito, perché Line gli ha
urlare slogan o lanciare lacrimogeni. spaccato i denti con un pugno.

Tobias: O seguire la gente dopo la manifesta- Tobias: È questo che fa Line.


zione per pestarla.
Rudi: Ora un altro giro solo sulla questione
Line: Già. Quindi la domanda è, dobbiamo della nostra presenza alla manifestazione, per
occuparcene? Come tutti sapete, l’azione an- stabilire se abbiamo un consenso. Line? ■

107
Marco Bartolini - 38573

Cosa
Bisogna
Fare?
Una conversazione tra Agata“"fioraia fallita" Starek
e l'ideologo Anarchico Salvador Garcia.

Agata : So che non sono mai stata molto coinvolta nel Movimento, ma ci sono un
sacco di Anarchici là fuori che avrebbero bisogno di qualche consiglio sulle tattiche.
Tipo, cosa fare, cosa funziona.

Salvador : Mi stai chiedendo dei consigli?

Agata : Non per me. Il mio metodo preferito è sempre lo stesso: uccidere i bei ra-
gazzini della Camarilla.

Salvador : Beh, il mio consiglio al Movimento nel complesso sarebbe questo.


Abbandonare la violenza e la retorica della violenza. Invece, provare a cambiare la
Camarilla dall’interno tramite un discorso ragionato. Se un numero sufficiente di
noi si dimostra affidabile, degno di fiducia e disponibile al compromesso, i Principi
della Camarilla cambieranno idea e ci daranno volontariamente almeno una parte
della libertà che cerchiamo.

Agata : Cosa? Sul serio?

Salvador : [ride] Mi ricorderò per sempre di questo momento.


È la prima volta che ti frego.

Agata : Quindi non inizieremo a fare compromessi?

Salvador: No. Vogliamo vincere questa lotta, non diventare i lacchè della Camarilla. ■

108
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

e d ucat e,
s o b i l l at e ,
o rga n i z z at e
Le basi del metodo organizzativo Anarchi-
co spiegate da uno dei fondatori del Libero Il Movimento
Stato di California, Salvador Garcia. Il Movimento Anarchico non si è creato da solo. Ci è voluto duro
lavoro e organizzazione perché succedesse. Questo non è l’aspetto
divertente di essere un Anarchico. A tutti piacerebbe ficcare un palet-
to nel cuore di un Principe, ma se davvero vuoi avere successo, devi

L
a regola di base del coordina- seguire il vecchio slogan: “Educate, sobillate, organizzate.”
mento Anarchico è che avviene Educare significa spiegare agli altri succhiatori, specialmente a
in un ambiente ostile. quello giovani, che là fuori ci sono delle opzioni. Loro non conoscono
Non abbiamo il lusso di costruire le la storia del Movimento Anarchico. Non sanno della prima rivolta
nostre comunità per poi invadere il Anarchica, della nascita del Libero Stato, o di nient’altro. D’altra
territorio nemico. parte sono cose che non si possono leggere sui libri. Qualcuno deve
I nemici sono tutto attorno a noi, raccontargli una storia alternativa a quella che gli vende la Camarilla.
e sono più che contenti di invadere il Se credono che Dio li abbia maledetti con l’obbligo di servire i propri
nostro. anziani, non si ribelleranno. Presentagli i fatti e inizieranno a pensare
Quello che ti serve è un Movimento con la loro testa.
Anarchico sostenibile. Probabilmente Sobillare significa parlare con le persone, convincerle a combat-
sei in una città della Camarilla. tere. Non puoi stare lì seduto ad aspettare che gli oppressi gettino via
Devi far fronte ai loro tentativi di le loro catene. Devi esserci, devi stare tra la gente che vuoi dalla tua
fermarti. parte. Per alcuni è difficile, perché richiede anche di saper ascoltare.
Se non sei in una città della Camarilla, Non puoi semplicemente inculcare a forza la tua filosofia nelle perso-
non preoccuparti. ne. Devi ascoltare le loro preoccupazioni, capire come puoi aiutarli e
Ci saranno comunque dei nemici, da come loro possono aiutare te. In questo modo puoi ottenere giustizia
aspiranti tiranni in cerca di un dominio per tutti e costruire un fronte rivoluzionario ampio.
per sé ad agenti della Camarilla che Organizzare significa trasformare una masnada di giovani suc-
vogliono insediare un Principe. chiatori arrabbiati in un movimento motivato con un potere reale e
In effetti, per certi versi è più facile duraturo. Con dedizione e disciplina, la rabbia può essere incanalata
sovvertire un dominio della Camarilla in maniera efficace per un vero cambiamento. Questo è particolar-
che stabilirne uno nuovo. mente importante quando hai di fronte un nemico attivo. Se rispon-
Almeno, con un Principe, sai chi sono i diamo come individui anziché come comunità, è facile cadere preda
tuoi nemici. di paranoia e divisioni.

109
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Succhiatori della Camarilla può essere una debolezza. Fai in modo che si sap-
pia che se un giovane succhiatore ha bisogno di un posto dove stare,
Siamo un Movimento di succhia- consigli sulla caccia, aiuto nel trattare con la sua identità mortale, può
tori. Vampiri, se vogliamo essere sempre venire da te.
espliciti. Diversi Movimenti Ti garantisco che sarai pieno di amici.
locali si sono organizzati secondo Dai alla gente le cose di cui ha un disperato bisogno, e loro ti ascol-
ogni genere di principio, e io a teranno.
questo sono favorevole. Permetti alle persone di cambiare.
Siamo un grande ombrello che Non fissarti troppo sulle storie personali della gente, specialmente
copre diversi progetti, accomu- se sono giovani. Siamo tutti Anarchici, abbiamo un nemico comune,
nati da un comune desiderio di e non possiamo permetterci di frammentarci in piccoli gruppi che si
libertà. fanno la guerra l’un l’altro.
Ci sono però alcune cose prati- Cosa importa se uno era un poliziotto e l’altro un anarchico? Siete
che la cui efficacia è confermata entrambi succhiatori.
dai fatti. Abituatevi ad andare d’accordo. Questo è doppiamente vero per i
La comunità che stai co- disertori delle altre sette.
struendo ha bisogno di regole Accogliamoli e giudichiamoli per come si comportano con noi, non
chiare per quello che riguarda le per quello che hanno fatto prima.
nostre abilità speciali, special- Con un’eccezione. Gli anziani possono fottersi. Sarò chiaro: non
mente quelle che influenzano la trattare con gli anziani a meno che tu non ne abbia uno dalla tua par-
mente. Non parlo di quando usi te. E probabilmente non lo avrai. L’ho visto succedere un po’ di volte:
il tuo fascino sovrannaturale per un anziano degli Elleni o delle Dive dice che vuole disertare dalla
prendere per il culo i tuoi amici. Camarilla. Sono tutti entusiasti.
Uno scherzo è uno scherzo, an- Potere, privilegio, quante cose potrebbe offrirci questo fantastico
che tra gli Anarchici. alleato! Il fatto è che tutti gli anziani sono degli stronzi egoisti, anche
Sto parlando di privare qual- se sanno fare dei bei discorsi sulla libertà. Se sono presenti, sarà tutto
cuno del libero arbitrio. incentrato su di loro.
Per molti di noi, la tirannia della Quegli anziani trattano il Movimento come un parco giochi per
Camarilla è personificata dall’ar- qualche decade e poi tornano dai loro amici della Camarilla quando
rogante Ventrue che ti costringe iniziano ad annoiarsi.
a umiliarti controllando le tue Infine, evita i leader. Qui potrei essere influenzato dalle mie con-
azioni. vinzioni personali, ma le strutture gerarchiche ti rendono vulnerabile.
Assicurati di non usare mai Se hai un chiaro leader, la Camarilla corromperà quel leader.
quelle tattiche all’interno del Cerca di addestrare piccole unità autonome.
Movimento. Nella mia esperien- Non siamo pecore. Siamo creature della notte non morte.
za, il controllo mentale genera Non dovremmo aver bisogno dell’uomo forte che ci dica cosa fare.
nelle persone più risentimento
della violenza.
Fornisci servizi essenziali. Liberta'
Suona poco entusiasmante, ma è Il problema antico come il mondo della libertà contro la sicurezza
anche quello che può allargare la arriverà a tormentare anche te. È una spiacevole verità. Predicherai
tua base e rendere il Movimento libertà e uguaglianza a tutti quelli che entrano nel Movimento, ma
un successo. Tradizionalmen- dovrai anche giustiziare le spie della Camarilla.
te alla Camarilla non frega un Questo è difficile, specialmente quando la Camarilla inizierà a dif-
cazzo dei giovani succhiatori. fondere la sua propaganda. Hanno un vantaggio nel fatto che non ha
Se qualcuno viene abbandonato senso accusarli di ipocrisia. È quello su cui si basa tutta la loro setta, è
per la strada dal suo sire, peggio nella loro carne e nel loro sangue.
per lui. Se finisci nei guai, sei Noi dovremmo essere qualcosa di meglio, quindi quel tipo di accusa
da solo. Questo comportamento può danneggiarci.

110
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Ad ogni modo, dai pure per


scontato di affrontare attentati, Feste
legami di sangue forzati, ricat- Sono serio.
ti, fughe di informazioni alla Hai bisogno di buone feste.
Seconda Inquisizione, campagne Se i giovani succhiatori della tua
diffamatorie e così via. città pensano che hai le feste mi-
Ho sempre trattato con que- gliori, sei già a metà strada verso
ste minacce cercando di essere la vittoria.
aperto. Elogia gli eroi del Movimen-
Ho avvisato i miei amici che to, commemora quelli che sono
sarebbero potute succedere, così caduti nella lotta, e assicurati che
che le riconoscano quando si ci sia sempre del sangue quando
presentano. torni per festeggiare dopo che
Questa probabilmente è un’azione contro la Camarilla ha
la prova più grande per la tua avuto successo.
attività organizzativa. Puoi co- Questo è un errore comune
struire una comunità abbastanza di molti intellettuali Anarchici.
forte da resistere a tutte le bugie Pretendiamo che tutti nel
che la Camarilla può lanciarti Movimento siano in grado di
contro? discutere di filosofia Anarchica
Alcune scelte sono molto con la terminologia appropriata,
difficili. Diciamo che una gio- sempre aggiornati sulle ultime
vane succhiatrice ti ha tradito idee.
passando informazioni alla Questo potrebbe andare bene
Camarilla. È stata ricattata: lo per un complesso dibattito sulle
Sceriffo ha minacciato di ucci- sfumature della liberazione vam-
dere la sua famiglia mortale. pirica, ma se stai costruendo un
Quali sono le opzioni? Movimento ampio, hai bisogno
Perdonarla. Questo dimostra di tutti.
che se la Camarilla prova a fare Beh, non di ogni psicopatico.
qualcosa la gente può venire da Alcune linee non possono essere
te, e tu sei disposto ad ascoltare. superate, e deciderai quali sono
Potrebbe ritorcersi contro di te quelle linee per te. Solo assicu-
facendoti apparire debole. rati che non siano troppe, o ti
Giustiziarla, pubblicamente ritroverai da solo.
o privatamente. Dai alla gente grandi idee in
Puoi fare di un traditore un cui credere, buona musica per
esempio, ma a volte è meglio se ballare, e un posto dove possono
qualcuno scompare e basta. Se litigare senza attirare l’attenzio-
sei fortunato, verrà incolpata la ne dei mortali.
Camarilla. Inginocchiarsi di fronte agli
Trasformarla in un doppio anziani in un Elysium fa schifo,
agente inconsapevole dandole quindi la vita da Anarchico do-
informazioni false. Questa è vrebbe essere meglio di così.
quella che chiamerei la mossa da Dovrebbe essere una buona vita
vampiro. Qualunque siano i tuoi per tutti noi, malgrado il peri-
principi, sei sempre un succhia- colo. ■
tore. Usalo per combattere per il
Movimento.

111
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

COSTRUISCI UN MONDO
MIGLIORE (PER TE)
Diciamo che hai falliscono mi- impossibile.
bisogno di se- serabilmente. Un Questo può
guaci. Magari poliziotto salta essere molto
vuoi degli uo- all’occhio, spes- semplice. Sei
mini arrabbiati so per ragioni nell’azione an-
che maltrattino che sono semplici tifascista. Un
i tuoi nemici su in maniera imba- umano deve pre-
Twitter. O forse razzante, come un occuparsi di es-
una folla vio- taglio di capelli sere ferito quan-
lenta per difen- o una marca di do va fuori a
derti. Per molti scarpe. prendere a pugni
Anarchici, il po- i nazisti, ma per
sto dove trovare la nostra specie
questa gente è Caso #1: Il non è un gran
ai margini della problema. Puoi
mappa politica. Tuo Vecchio giocare a fare
Ricorda sol- l’eroe prenden-
tanto che que- Gruppo doti una coltel-
sto è un gioco Diciamo che sei lata per i tuoi
per succhiato- uno di quegli amici, i quali
ri giovani. Per Anarchici abba- non sono tenuti
integrarti devi stanza fortuna- a sapere che sei
capire molto bene ti da aver fatto un succhiasangue
il panorama poli- politica in vita. con capacità di
tico e subcultu- Conosci la gente guarigione so-
rale, ed è molto e loro conosco- vrannaturali.
difficile per chi no te. Qualun- Queste sono
è stato portato que fosse prima cose che ogni
nella notte anche il tuo status succhiatore può
solo da qualche nel gruppo, ora fare. O magari i
decade. puoi migliorar- tuoi amici vengo-
Per capirci, lo velocemente no pestati dagli
guarda quanto perché, in quanto sbirri.
spesso le infil- succhiatore, puoi Forse qualcuno
trazioni della far succedere le subisce dei dan-
polizia nei grup- cose in un modo ni ai nervi per
pi di attivisti che prima era essere stato am-

112
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

manettato troppo stretto nel retro di un furgone il tuo gruppo estremi-


della polizia. Dagli una goccia del tuo Sangue. sta è gestito in modo
Digli che è un rimedio erboristico o una droga incompetente, come
sperimentale. Qualunque cosa possano credere. Il spesso accade, puoi
punto è che diventeranno dipendenti senza neanche guadagnare influenza
rendersene conto. semplicemente portando
rigore e professionali-
tà alle operazioni, che
Caso #2: I Tuoi Odiati Nemici tu stia trattando con
La maggior parte di noi percepisce intuitivamen- skinhead che vogliono
te che la presenza di un mostro immortale non solo spaccare qualche
sia positiva per nessun movimento politico. La cranio o che si tratti
nostra influenza è tossica, eppure continuiamo a di nazionalisti bian-
frequentare i nostri vecchi amici solo perché ci chi e aspiranti terro-
piacciono. risti.
Se hai il fegato per farlo, puoi anche infiltrar-
ti tra i tuoi più odiati nemici. Questo comporta
molti vantaggi. Non devi sentirti in colpa per tut- Caso #3:
ti i modi schifosi in cui sei costretto a sfruttar-
li in quanto succhiatore. Se i tuoi nuovi soci si Sei Estraneo
fanno male, che importa? Se lo meritano. Se no va
bene lo stesso, potranno fare quello che gli dici. alla Politica
Politicamente funziona alla grande. Stai usan- Malgrado quello che
do la natura velenosa della nostra specie contro molti nella Camarilla
i tuoi nemici. Sta solo attento a non cambiare pensano, la maggioran-
sponda! Nel nostro egocentrismo ci piace pensare za degli Anarchici non
di essere al di sopra dell’umanità, impermeabi- è composta da uno zoc-
li alle loro sciocche preoccupazioni, ma questa è colo duro di Black Bloc
una bugia. Siamo influenzati dal nostro ambiente antifascisti, con azio-
come chiunque altro. ni dirette alle spalle.
Così vuoi infiltrarti in una frangia di et- Di questi tempi, es-
no-nazionalisti anti-rifugiati. Internet è un sere un non allineato
ottimo strumento per farlo. Inizia a frequentare spesso significa che
i giusti forum locali e gruppi di Facebook, ri- sei stato abbracciato
petendo a pappagallo le opinioni più estreme. In nelle ultime decadi.
questo modo, quando vai al tuo primo incontro, Festaioli, rifugiati,
sanno già chi sei. ragazzini e teppisti,
Qui ci sono un po’ di errori comuni che puoi finiscono tutti in
commettere. Uno è di fare troppo affidamento sul- questa vita senza avere
le abilità sovrannaturali. Possono essere uti- profonde convinzioni
li se devi muoverti in fretta, ma per un piano a politiche o contatti.
lungo termine, il metodo naturale e organico dà Diciamo che questo
frutti migliori. Un Renfield dipendente dal san- sei tu, ma vuoi ancora
gue segnala la tua presenza semplicemente esi- usare un gruppo estre-
stendo, ma i rischi sono molto minori sei i tuoi mista mortale per i
lacchè non sanno neanche di esserlo. tuoi obiettivi. Come ti
Resisti alla tentazione di diventare il leader. comporti?
Certo, è ottimo per il tuo ego, ma la persona Primo, scegli il tuo
dietro al trono ha molto meno lavoro. Se per caso bersaglio. Questo dipen-

113
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

de da quello che vuoi. si aspetta davvero di


Se ti servono dei trovare membri della
troll di Internet, gli nostra specie tra gli
attivisti alt-right ecologisti radicali,
possono essere uti- anche se sono pesan-
li. Se hai bisogno di temente sorvegliati da
violenza, cerca gente varie agenzie di in-
abituata a combattere telligence.
in strada. Secondo, impara a
La scelta più sem- parlare come uno di
plice è tra destra e loro. Fai le tue ricer-
sinistra. Può essere che. Di solito basta
una questione di gusti usare la rete. Spesso
personali. Dopo tut- è conveniente assu-
to, dovrai frequentare mere il ruolo di chi
parecchio questa gente. controlla l’ingresso
Oltre a quello, ci sono nel gruppo ristretto,
degli aspetti pratici e sfida gli altri su
da considerare. In mol- basi ideologiche.
ti paesi, i gruppi di In questo modo puoi
destra sono notevol- fare paura alla gente
mente migliori quando ed evitare di lavorare
si tratta di usare la sul serio.
violenza, quindi, se è
quello che ti serve,
inizia a pensare al Data di Scadenza
brindisi che farai il Infiltrare e prende-
giorno del compleanno re il controllo di un
di Hitler. I movimenti gruppo estremista è un
di destra hanno anche progetto a breve termi-
un altro vantaggio: ne, da qualche mese a
nella maggior par- una decade.
te dei paesi europei, La scena cambia velo-
così come negli Stati cemente. La gente in-
Uniti, la polizia li vecchia e sparisce.
tratta con maggiore Scoprirai di avere
indulgenza. Ciò in- difficoltà a rimanere
fluenza direttamente aggiornato sul gergo
il rischio di essere politico, e le persone
identificati dalla Se- che ti circondano ini-
conda Inquisizione. zieranno a sospettare
Comunque, se sei di te.
molto bravo a mischiar- Questo porta all’ul-
ti tra i mortali, un tima regola: non ini-
gruppo di sinistra può ziare mai senza una
fornire un’eccellente strategia di uscita. ■
copertura. Da quello
che sappiamo la Se- – Dalia Nakache, ideologa rivoluzio-
conda Inquisizione non naria Anarchica francese

114
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

PR O T E G G I
E R R I T O R I O
IL T U O T
“H
ey, è la stessa tag che abbiamo visto un “Ascolta Ragazzina, non è così semplice. Sono in
paio di isolati fa. È qualcuno che conosci?” questo gioco da parecchio, e non ho idea di come fac-
chiese la Ragazzina. ciano quegli stronzi della Camarilla. Come riescano a
“Sì, serve a marcare il dominio”, spiegai. diventare ricchi, vivere in Rifugi raffinati, mantenere
La Ragazzina aveva un sacco di doman- una scuderia di servitori. Quando cerco di Legare
de, ma cercavo di essere paziente. In fondo non aveva qualcuno col mio Sangue, iniziano a comportarsi
nessun altro. “Così le altre gang sanno che non devono come dei tossici irresponsabili.”
cacciare qui.” “Okay”, disse. È una cosa a cui molti Anarchici inizia-
“Che succede se la gente normale… sai, gli umani, no a pensare, prima o poi. Perché vivere è così difficile?
la vedono?” accelerò il passo per starmi dietro. La casa era conciata male, una finestra era rotta,
“È quello il punto. Non vogliamo che i succhiatori ma qualcuno aveva tagliato l’erba del prato. Mi chiesi
facciano casino nel nostro territorio, e non vogliamo perché. Forse dava a questi stronzi qualcosa da fare
neanche le gang mortali.” mentre aspettavano degli ospiti a sorpresa.
“Non può essere difficile proteggere il tuo territo- Uno di loro stava fumando in veranda, con la pistola
rio dalla gente normale? Giusto?” Sembrava eccitata, infilata incautamente nei pantaloni. Ci guardò con
felice di essere coi duri del Team V. occhi vacui mentre scendevamo dalla macchina. Sem-
“Non vogliamo fare casino con la Masquerade”, le brava che dormisse da tre giorni nel suo abbigliamento
dissi mentre salivamo in macchina. “Quindi dobbiamo sportivo dei grandi magazzini.
essere furbi. E anche i mortali possono essere pericolo- “Hey ragazze”, ci disse. “È meglio se andate.”
si. Non dovresti mai sottovalutarli.” Sembrava che stesse pensando di fare un commento
“Perché non ti trovi una macchina migliore?” chie- osceno, ma che non gliene venisse in mente uno valido.
se la Ragazzina mentre mi mettevo al volante. “Digli che Violeta è venuta a fargli visita. Sapranno
Mi voltai a guardarla. chi sono.”
“Insomma, sei un vampiro, giusto?” continuò. Un paio di minuti dopo eravamo dentro.
“Perché non costringi qualcuno a darti la sua mac- Questi stronzi avevano iniziato a spacciare nel
china, col controllo mentale?” nostro territorio. Non molto, solo per vedere se lo
Si vedeva che ci stava pensando da un po’. Perché avremmo notato. Avevano dei vecchi divani. Nell’aria
siamo così poveri, non siamo forse i morti con stile? si sentiva odore di erba. Uno di loro stava cercando di
E certo, non ero elegante all’epoca e non sono ele- far funzionare un impianto audio.
gante ora. Sembro la donna che potrebbe infilzarti nel “Hey Violeta, è un piacere vederti. Siediti pure.
cortile della prigione. Mi piace il mio aspetto, ma non Hai portato un’amica.” Tom iniziò con le sue solite
sempre funziona bene con una come la Ragazzina. Era banali cazzate.
ambiziosa, si capiva già all’epoca. Io sono solo quella “Non è una visita di cortesia” risposi. “Ci stai rom-
che potresti definire una normale teppista Anarchica, pendo il cazzo. Devi smetterla.”
ma lei voleva diventare qualcuno. Diceva di essere sta- Il tizio che smanettava con le casse si fermò. Tutti
ta uno zero da umana, solo feccia bianca. Da vampira ci guardavano, soppesandoci.
non voleva rimanere uno zero. “E chi dovrebbe fermarci?” chiese Tom. “Ho visto i

115
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

si sono confusi sui confini del


vostro territorio” spiegò con tono
conciliante. “Ci parlo io.”
“È stato fichissimo”, disse la
Ragazzina, mentre ce ne andava-
mo in macchina. “Capisco che per
intimidire gli umani devi giocar-
tela in maniera sottile, usando il
tuo sangue. Ma che mi dici della
Camarilla? Non possiamo proteg-
gere il nostro territorio contro la
Camarilla usando dei trucchi.
Sono succhiatori anche loro.”
“Certo”, risposi. La mia mano
sul volante stava guarendo. “Sono
succhiatori, ma non sono così duri.
A volte le stesse cazzate funzionano
anche su di loro. Altre volte, non
così tanto. Ma non sono bravi a leg-
gere le strade. Con loro puoi usare
dei trucchetti, dargli informazioni
sbagliate, e magari fargli credere che
stanno colpendo te quando in realtà
se la stanno prendendo con questi
stronzi che siamo appena andati a
trovare.”
La Ragazzina si girò a guardar-
mi. Le luci dei lampioni le scivolava-
no lungo il viso. “Sai cosa dovremmo
fare? Perché difendere il nostro
territorio da una gang come quella
quando potremmo assorbirli? E per-
ché aspettare che la Camarilla venga
da noi quando potremmo andare
tuoi. Siete una barzelletta.” la mano bucata. noi da loro? Vuoi una mossa subdola,
Mi stava mettendo alla prova, “Ne conosco una io” disse la da vampiro? Se posso Mascherarmi
ma andava bene così. È quello che Ragazzina raccogliendo il coltel- da umano, perché non dovrei essere
eravamo venuti a fare. Tirai fuori lo. Tutti la guardarono stupiti, me in grado di passare per un Fratello
il mio coltello. Aveva tutti gli occhi compresa. Osservò il coltello per un della Camarilla?”
puntati sopra, compresi quelli della momento e poi mi copiò, trapassan- Aveva un mucchio di domande.
Ragazzina. Mi ficcai il coltello in dosi il palmo. Lasciò lì la lama per Sapete come è andata a finire questa
un palmo e lo tirai via, lentamente. un momento prima di tirarla fuori, storia. Io sono ancora qui, a difende-
Poi lo lanciai così forte che si infilò con un piccolo lamento. re il mio piccolo dominio da stronzi
nel tavolo, vibrando. “Okay, sentite, voi altri siete mortali e immortali. L’ultima volta
“Ecco quanto facciamo ridere. troppo seri per me”, disse Tom che ho sentito parlare della Ragaz-
Ora perché non racconti tu una alzando le mani. “Ci stavamo solo zina, la Camarilla l’aveva nominata
bella barzelletta.” rilassando, non abbiamo bisogno Arconte. Ogni tanto passa ancora
Tom stava guardando il col- che qualcuno venga qui ad accol- di qua, e le sue informazioni sono
tello con apprensione. Contrassi tellarsi. Un paio dei nostri ragazzi sempre attendibili. ■

116
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Il Principe
Deve Morire
S
iete tutti a Tblisi perché è un porto sicuro per lità che i loro yes-man possano essere degli Anarchici.
gli Anarchici. Se vi cacciate nei guai da qualche Per loro sarete invisibili, anche mentre sgobbate per
parte, potete sempre venire qui. Con una ecce- soddisfare ogni richiesta.
zione. Se sei uno dei Brujah della vecchia Unione So- Potete usare questa posizione in innumerevoli
vietica, scordatelo. Ci siamo separati da loro nel 1978 modi. Uno dei più distruttivi è fomentare una cultura
durante il 52° Congresso Rivoluzionario, e abbiamo di autoritarismo e paura. Molti anziani trovano la cosa
ancora qualche conto da regolare. lusinghiera, quindi è facile fargliela passare sotto al
Comunque, il fatto che siate in esilio non significa naso. Il vostro obiettivo è creare una situazione dove,
che dovete rimanere nell’ozio. Come ha detto il grande senza una parola dal leader, l’intera organizzazione è
maestro rivoluzionario Salvador Garcia, dobbiamo paralizzata.
condividere la nostra conoscenza in modo da raggiun- Per esempio, ogni cosa deve essere approvata dal
gere gli obiettivi del Movimento. Principe. Se sembra che qualcuno stia per prendere
Sono Natia Abakelia e vi parlerò di come ottenere un’iniziativa, bisogna chiedergli se è sicuro che il
una vittoria contro i nostri nemici comportandoci Principe approverebbe i suoi piani. Sembrerai un si-
da subdoli mostri quali siamo. Molti della nostra cofante, ma avrai piantato il seme del dubbio. Se tutto
specie pensano che il Principe cadrà quando gli in- va bene, l’intera città si fermerà completamente non
fileremo un paletto nel cuore, ma tali rozzi metodi appena il Principe decide di prendersi una nottata
ci lasciano vulnerabili alle superiori capacità fisiche libera. O rimane ucciso in un misterioso incidente.
dei nostri anziani. Rendete la scarsa ossequiosità un crimine. Quando
No, se davvero volete combattere come un vampi- il Principe fa una battuta, controlli chi non si è messo
ro, dovete abbandonare onore e principi. Insinuatevi a ridere, per poi parlarne di nascosto agli altri. L'obiet-
in profondità nella carne del nemico e avvelenatelo tivo è creare una situazione dove se il Principe fa un
dall’interno. discorso nessuno ha il coraggio di smettere di applau-
dire per paura di sembrare un traditore.
SII UN SICOFANTE Nel breve termine, sembrerà che stiate lavoran-
do duro per rafforzare il potere del Principe. Ma, in
È questa la verità su come infiltrare la Camarilla: realtà, state rendendo la sua organizzazione estre-
devi diventare niente. Perdere la tua dignità. La tua mamente vulnerabile a uno shock esterno. Se l’intera
autostima. Diventare un sicofante, un parassita servile. città è stata condizionata in un’indolenza paranoica,
Scoprirete che anche alcuni dei più esperti leader del- essa non potrà rispondere efficacemente a un attacco.
la Camarilla non riescono a tenere conto della possibi- Il Principe si crede forte, ma da solo cadrà.

117
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

te queste illusioni ogni volta che vane per costituire una minaccia
NEMICI VICINI potete. In questo modo i conflitti per qualcuno potente come lui.

E LONTANI interni alla Camarilla possono


fare il lavoro al posto nostro.
Alla fine mise in moto una
manovra per prendere la città.
C’è un concetto che voglio spie- Depose il Principe, e per alcuni
garvi: il nemico vicino e quello
lontano. Abbiamo la tendenza ad
DIVIDI E CONQUISTA gloriose notti fu il signore del
dominio. Il Principe.
aggredire in modo più violento il Osservate la struttura di una Spero che la vittoria lo abbia
nemico vicino quando in realtà città Camarilla. Chi è al potere, reso felice, finché durò.
dovremmo riservare le nostre chi non ha nessun diritto. Non Gli Tzimisce ci avrebbero sbudel-
energie per quello lontano. fermatevi ai concetti tradizionali lati, ma il Siniscalco fu facile da
Per noi del Movimento Anar- di potere e età. L’emozione che tradire.
chico, i nemici lontani sono chia- state cercando è il risentimento.
ri. Sono la Camarilla, la Seconda
Inquisizione e altre forze terrificanti
Se sei diligente, puoi far rivoltare
contro il Principe anche l’alleato
SABOTAGGIO
che cercano di schiacciarci. Hanno
un effetto potente su come riuscia-
più fedele.
Prendete la Tbilisi pre-so-
E PROPRIETA'
mo a vivere le nostre non vite, ma vietica. Prima che il Consiglio Scoprirete che a volte l’infiltra-
non sono davvero parte della nostra Brujah portasse la Georgia nella zione porta ad avere un successo
esistenza notte dopo notte. sua orbita, Tblisi aveva uno di sorprendente nella Camarilla.
Il nemico vicino è qualcuno quegli antichi Principi Tzimisce La mia teoria personale è che,
che è quasi come noi, ma non pro- che sembravano usciti dal Medio come infiltrato, non passi tutto
prio. Potrebbe essere una gang di Evo. Bruti incivili con pretese di il tuo tempo occupato in piccole
Anarchici che cerca di rovesciare nobiltà. lotte di potere, e questo ti fa sem-
il Principe ma non condivide Il Principe Tzimisce aveva un brare affidabile. Magari così affi-
la tua teoria politica anarchica. Siniscalco Nosferatu, un uomo dabile che ti nominano Sceriffo o
Potrebbero essere dei disertori fedele che lo aveva servito per Arconte. Uno che può partecipare
Camarilla che non si sono ancora secoli. A prima vista sembravano al processo decisionale di una
adattati completamente al nostro inseparabili. Il Principe insulta- città Camarilla mentre cerca di
stile di vita. Ma soprattutto, sono va l’Orlok di frequente, facendo condurre operazioni contro gli
i succhiatori con cui discuti di spesso commenti su come le orge Anarchici.
politica ogni notte, in gare a chi di sangue che lei organizzava Cosa puoi fare per compro-
grida più forte che quasi sfociano sarebbero state rovinate se il mettere tali operazioni senza
nella violenza. Siniscalco avesse mostrato la sua rovinare la tua copertura?
Conosciamo il nemico vicino, brutta faccia. Sembrava che lui Un trucco classico è diventare
e spesso siamo in grado di ferirlo. non facesse caso alle parole del pignolo sui regolamenti.
Ci sembrano più vulnerabili della Principe, così tutti pensavano che Chiedi sempre che venga seguito
potente Camarilla e, dato che fosse semplicemente parte della il protocollo appropriato, non
siamo stupidi, concentriamo le loro dinamica. importa qual è l’urgenza della
nostre energie sui conflitti interni Ma non noi. Alla fine, bastò situazione. Supporta un’interpre-
invece che sulla rivoluzione. che una giovane e attraente Diva tazione restrittiva delle Tradi-
Comunque, ora che lo sapete, si innamorasse del Siniscalco zioni, contro l’iniziativa locale.
sappiate anche che potete usarlo malgrado le sue apparenze, e ini- Per esempio, se c’è un’incursione
a vostro vantaggio contro i nostri ziasse a sussurrargli all’orecchio Anarchica in una città vicina,
nemici. La Camarilla è suscet- idee sediziose. Quella ragazza ero puoi dire che non è possibile
tibile a questo fenomeno tanto io, ovviamente. All’epoca ero una aiutarli senza un invito ufficiale
quanto noi. Gli anziani credono neonata Abbracciata da poco, e del Principe. Altrimenti, sarebbe
che ogni insurrezione sia il piano l’Orlok fece l’errore di pensare un’invasione del loro dominio
di qualche altro anziano. Coltiva- che fossi inoffensiva. Troppo gio- esattamente come quella degli

118
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

Anarchici. Con abbastanza ego non morto al personali.


Chiedi più informazioni. tavolo, sareste sorpresi da quanto Per quanto vi piacerebbe pu-
Dopo tutto, come fai a prendere è facile far deragliare una riunio- gnalare letteralmente alle spalle
davvero una decisione senza co- ne di emergenza. il Principe, consiglio di non farlo.
noscere i fatti? Quello che sembra Infine, bisogna assicurarsi di Giocate il gioco fino alla fine,
un attacco Anarchico in realtà riaprire le vecchie decisioni per continuando a scalpellare l’edifi-
potrebbe essere il trucco di un un altro round di dibattito. cio anche mentre crolla.
Principe rivale, no? Meglio non Il Principe aveva già decreta- I vostri compagni saranno in gra-
fare nulla prima di mandare altre to che tutti i membri del Clan do di assassinare i bersagli giusti
spie sul campo. Nella mia espe- Istruito fossero banditi dalla per creare la massima confusione.
rienza, la nostra specie è molto città? Se giochi bene le tue carte, Qui si può imparare qualcosa
suscettibile alla paranoia, quindi i Primogeniti possono discuterne dalle pratiche della Camarilla.
è facile immaginare degli scena- per altre cinque ore. Invece di rendere l’uccisione uno
ri dove agire immediatamente spettacolo, sii discreto e fai spari-
sarebbe un grave errore.
Cosa ancora più semplice, fai
TEMPO re la vittima.
Questo lascerà la Camarilla nel
impantanare tutte le riunioni.
Fai inutili divagazioni retoriche,
DI UCCIDERE dubbio: la vittima è stata uccisa?
O è solo in torpore? Ha lasciato la
richiedi votazioni simboliche Se seguite queste linee guida, vi città? Ha perso una segreta lotta
(“I Primogeniti devono votare troverete all’interno dell’organiz- per il potere? Chi lo sa?
sul testo della lettere ufficiale di zazione marcia e disfunzionale Se fate le cose per bene, sco-
congratulazioni al Principe!”), della Camarilla. Avrete accesso a prirete che la Camarilla pratica-
rimanda decisioni importanti al informazioni eccellenti e oppor- mente si uccide da sola e vi lascia
prossimo meeting. tunità di drammatici tradimenti a raccogliere i pezzi. ■

119
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

L
E NOSTRE PAROLE, i nostri pensieri, le nostre azioni
parlano all’unisono. Noi parliamo con la Voce del Sangue.
Questa è A vér hangja. Questo è il futuro dell’Ungheria, dell’Eu-
ropa, del mondo.
Siamo l’avanguardia di un nuovo ordine. Non c’è nessun Movimento
Anarchico. Non c’è nessuna Camarilla. Esistono solo il Sangue e i detriti
di storia e cultura che gli sbarrano la strada.
Noi trionferemo perché il nostro volere è il volere del Sangue. Emerge-
remo dalle ombre della storia e della Masquerade per spazzare via le cor-
rotte e degenerate distinzioni di Clan e Setta. Brujah, Toreador, Gangrel…
Queste non sono altre che bugie delle forze reazionarie che vorrebbero
separare il Sangue che ci accomuna dal suo destino.

IL FATO DELL'UMANITa'
L’umanità è disorganizzata. Debole. Indecisa. Guidati da un pavido
desiderio di lusso e comfort, i mortali cercano di evitare il destino
inerente del loro sangue.
Secoli di civiltà hanno permesso al nettare cremisi dentro di loro di
stagnare, indebolirsi, perdere il suo splendore.
Tutti i membri della nostra specie lo sanno. Avete cacciato per il
sangue che vi appartiene di diritto. Avete affondato i denti nel collo di
un mortale promettente, un giovane, uomo o donna, forte e attraente.
Avete scoperto che il suo sangue è blando e insipido.
Questa è una semplice verità: quando un mortale mangia troppo
cibo processato e zuccheri raffinati, il suo sangue prende un sapore
differente, sbagliato. La società moderna ha indebolito la maggior
parte degli umani, e nel farlo ha rovinato la nostra caccia.
Dobbiamo fare a pezzi la civiltà umana. Dobbiamo separarli,
radicalizzarli e irreggimentarli fino a costringerli in una nuova era di

120
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

cacciatori e raccoglitori. del passato in cerca di una giu- plasmiamo la realtà.


In questo modo, il vampiro stificazione per la nostra esisten- In sostanza, cerchiamo di
e l’umano raggiungeranno la za. In un certo senso, non hanno abolire le vili e leziose bugie
vera simbiosi come specie com- torto. All’alba dell’umanità, il della Camarilla. Metteremo da
plementari: sia l’umano che il sangue era forte e la nostra cac- parte eufemismi come la parola
vampiro cacciano per sostentar- cia veniva ricompensata. Eppure “Fratelli”. Occuperemo il posto
si, come deve essere stato molti questo non ha nulla a che vedere che ci spetta di diritto, quello di
millenni fa. con Caino, i Matusalemme, gli creatori del nuovo mondo.
Un’esistenza di vera purezza. Antidiluviani o altre bugie. L’obbedienza alla volontà del
Per realizzare tutto ciò dob- Sono i sogni fetidi degli anziani, sangue è una virtù suprema. La
biamo abolire i metodi codardi che non riescono a capire la loro forma attuale dell’umanità, il cui
della nostra specie e prendere stessa nostalgia per un’epoca più sangue è degenerato, deve essere
coraggiosamente il controllo semplice, in cui non dovevano abbattuta e rimpiazzata con una
delle istituzioni e dei movimenti affrontare le sfide del mondo più pura e semplice. L’umano
di massa umani. moderno. deve seguire il vampiro.
La purezza del sangue parla Noi viviamo ora. In questa E il vampiro deve seguire la voce
all’umano come al vampiro, e col notte. Questo è il nostro mondo, del Sangue.
tempo la separazione tra politica il mondo che abbiamo eredi- L’Abbraccio è il dono supre-
umana e vampirica scomparirà, tato e il mondo che dobbiamo mo perché permette all’umano
per far posto a una sola potente purificare. Se un vampiro antico di purificare il suo sangue fino
macchina di volontà e visione. cerca di fermarci, quel vampiro a trasformarsi in un essere supe-
morirà. La storia di una nuova riore. In effetti, evitiamo il ter-
epoca comincia ora. Viviamo mine “Abbraccio”. Esso è un altro

RAMI SECCHI all’alba di una nuova era e i miti


di domani racconteranno le
vile eufemismo della Camarilla,
che cerca di nascondere la nostra
Gli anziani della Camarilla tre- nostre gesta. vera natura.
mano nei propri rifugi, fuggendo Per noi non è niente di meno che
all’umanità come i codardi senza l’Ascensione del Sangue.
spina dorsale che sono.
La Camarilla è una buona imma- LA SOCIETa'
gine di come il tempo ci renda
tutti codardi. Credono che il PERFETTA I MARTIRI
potere del Sangue li autorizzi ad Ci impegniamo a costruire una La sola verità che abbiamo è
aggrapparsi all’esistenza a spese nuova, perfetta società in cui la la verità del sangue. Tutto ciò
di ogni altra preoccupazione. Voce del Sangue sovrasti il ru- che viene fatto al servizio del
Invece dovremmo essere lieti di more dell’esistenza moderna. sangue è buono e giusto. Dob-
sacrificare le nostre vite per la Ma i sogni non basteranno. biamo mantenerci puri, nutrirci
purezza del sangue. Serve una visione, ma serve an- solo da quelli che cacciano per
Dopo tutto, l’individuo non ha che volontà. sopravvivere, che ottengono il
importanza. La Voce del Sangue La nostra volontà deve modellare proprio cibo dalla natura.
è tutto. la realtà, plasmarla a immagine In un certo senso, siamo tut-
La Camarilla deve cadere. del nostro sangue. ti martiri del mondo perfetto di
La sua ricchezza e le sue risorse La nostra volontà trionferà domani. Il nostro destino come
devono essere reindirizzate verso sulla storia, sulla società, sulle vampiri è costruire quel mondo
l'obiettivo del nostro glorioso bugie degli anziani. con le nostre fatiche.
progetto. Ciò che è vero sarà definito in Alcuni di noi cadranno, altri
È questa la vera tragedia del funzione della nostra volontà. rimarranno in piedi, ma la sola
nostro retaggio. Sono in tanti tra Ciò che è contrario alla nostra cosa che importa è il futuro
di noi a guardare tra le nebbie volontà è falso. In questo modo della Voce del Sangue. ■

121
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Maschera
e Masquerade
1° febbraio 2018 credo si sia mai chiesta chi fossi o cosa pensassi. Per
Stanotte sono stato al mio primo raduno di lei sono soltanto un altro neonato. Oggi sono qui,
Anarchici. È stata una faccenda molto furtiva, e giu- domani sono morto.
stamente. Dubito che l’establishment della Camarilla
di Parigi sarebbe estasiato di sapere che una cosa del
genere sta succedendo in mezzo a loro. 8 febbraio 2018
Ero l’unico nuovo succhiatore, e mi hanno trattato Giornata triste. Sono andato al cimitero di Montpar-
con molto sospetto, anche se M aveva garantito per nasse a fare un giro. Un cliché per la nostra specie, lo
me. Molte cose mi hanno sorpreso. Il posto era l’appar- so, ma è un posto pacifico. È un anno da quando il
tamento di qualcuno in un grattacielo. Principe ha fatto giustiziare la mia sire. Molti succhia-
Molto ordinario. Mi aspettavo un sacco di discor- tori hanno del risentimento per i propri sire, ma non
si sulla filosofia Anarchica, ma non è andata così. io. La nostra era una vera storia d’amore, e lei non è
C’erano dei ragazzini bianchi che sembravano essersi stata un vampiro per molto più tempo di me ades-
radicalizzati grazie ai vecchi testi dei Rage Against so. Mi generò illegalmente, e quando lo scoprirono
The Machine, e nord africani che potevano citare mi chiesero se volevo essere io a portare a termine
Frantz Fanon ma non avevano mai sentito parlare del l’esecuzione. Non lo dissero esplicitamente, ma non
Manifesto Anarchico di Salvador Garcia. ce n’era bisogno: se avessi rifiutato, avrebbero ucciso
Pensavo che fosse il testo fondativo del Movimento anche me.
Anarchico, ma a quanto pare ero l’unica persona lì ad A volte mento a me stesso e faccio finta che abbia
averlo letto! preferito morire per mano del suo amante.
Questa bugia non può cancellare il fatto che l’ul-
tima cosa che vidi nei suoi occhi fu delusione.
6 febbraio 2018 Vorrei essere stato più coraggioso.
A volte vivere in una città della Camarilla come Quando ero vivo, uno dei miei studenti mi accusò di
Anarchico segreto è così terrificante che per andare codardia per non aver riportato alla dirigenza dei casi
all’Elysium devo forzarmi. Altre volte sembra facile, di discriminazione all’interno dell’università.
invece. Stanotte un’anziana che chiamerò E mi ha
chiesto di mostrarle la vita notturna della città perché
si sentiva, e cito, “Di nuovo giovane”. 15 febbraio 2018
Non la conosco davvero e non sono un esperto di vita Ho incontrato E in strada, per pura coincidenza.
notturna, ma lei ha l’orecchio del Principe e io non Solo che non sono sicuro che fosse una coincidenza.
desidero particolarmente essere giustiziato. Passo Anche la nostra notte in giro per locali inizia a
la notte a guardare i mortali che ci provano con lei sembrare molto meno casuale nella mia testa.
mentre fa finta di essere una ragazzina ingenua. Era Essere nella Camarilla ti fa diventare molto pa-
talmente impegnata nel suo piccolo gioco che non ranoico. Sono stato a due incontri di Anarchici, e la

122
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

parte migliore è che se non piaccio a qualcuno, me lo dicono in faccia. 26 febbraio 2018
Nella Camarilla amano i giochi. L’altra notte sono stato a un’altra
La mia chiacchierata con E è durata solo pochi minuti prima che il riunione di Anarchici. Hanno detto
suo autista tornasse dal negozio all’angolo. In quel tempo, è riuscita a che mi avevano controllato e che
nominare casualmente sia il fondatore dello Stato Libero di California potevano farmi uscire dalla città se
Jeremy McNeil (un ragazzo carino prima che diventasse ingestibile, volevo. Ho rifiutato.
secondo E) e Theo Bell (un tale tragedia, il modo in cui ha tradito la Non riesco a spiegarlo, ma quella
Camarilla). mezz’ora nell’ufficio dello Sceriffo
ha cambiato qualcosa in me.
Per la prima volta da quando sono
17 febbraio 2018 un succhiatore, sento di poter gioca-
Sono fottuto. Ho contattato i pochi Anarchici che conosco e gli ho re al gioco della Camarilla.
chiesto delle voci a proposito di una specie di ferrovia sotterranea per Solo che voglio giocarlo contro di
la Tunisia e il Marocco, per quelli che come me devono scappare dalla loro. Avrò la mia vendetta, anche se
Camarilla. Semplicemente non si fidano abbastanza di me. non sapranno mai che sono stato io
Letteralmente cinque minuti dopo che avevo parlato con uno di a incanalare le loro risorse al servizio
loro, mi chiamano dall’ufficio dello Sceriffo e mi chiedono molto cor- della causa Anarchica.
tesemente se potevo passare di lì. Almeno, dopo aver trovato qual-
So che potrebbe non essere nulla. Sono abbastanza sicuro che non che esperto di investimenti su cui
abbiano i mezzi o la volontà di seguire ogni mia mossa. Per la Cama- usare il Legame di Sangue per farmi
rilla non sono nessuno. Ho solo letto il Manifesto Anarchico in un spiegare tutte le cose che con lo Sce-
momento in cui ero vulnerabile e mi sono radicalizzato. riffo ho fatto finta di conoscere.
Ma chi sto prendendo in giro? Forse uno degli Anarchici mi ha Vivo già sotto una Masquerade,
tradito. Forse E me lo ha letto in faccia. Non importa. Come se niente vivere sotto a un’altra nella Camaril-
fosse, sono un morto che cammina. la non fa una grande differenza. ■

18 febbraio 2018
Ho deciso di smettere di essere un codardo. Andrò dallo Sceriffo, gli
spiegherò cosa penso della città che mi ha costretto a uccidere la mia
sire, e morirò.
Tanto la vita eterna è una cagata.
Non ho avuto tempo di diventare un vero Anarchico.
Ma stanotte farò qualcosa che renderebbe fiero Salvador Garcia.

19 febbraio 2018
Ancora vivo. Più che vivo. Sono andato dallo Sceriffo pieno della rab-
bia dei giusti, ma non mi hanno chiesto nulla.
Invece mi hanno parlato di quanto erano contenti di vedere che mi
stavo adattando alla mia non vita a Parigi, e si sono complimentati per
come ero riuscito a mantenere intatte le mie connessioni con l’ambien-
te accademico.
Mi hanno spiegato di aver bisogno di qualcuno per tenere d’occhio i
Renfield che gestiscono molti dei loro asset finanziari.
Avrei potuto dirgli che il mio campo è la macroeconomia e che gli
investimenti non sono davvero il mio forte.
Invece ho risposto “Sì grazie” e sono uscito da lì col controllo di circa
mezzo miliardo di euro di proprietà della Camarilla.

123
Marco Bartolini - 38573

124
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

1. Quando qualcuno che è Johannes si lamenta quando perfettamente ragionevole,


stato un succhiatore solo mi riferisco a loro come ma Johannes continuava a
per qualche mese muore, snack. coprirsi il viso in segno
il suo corpo ridiventa un “Lasciami pensare. di frustrazione. Per tran-
cadavere in decomposizio- Potremmo semplicemente quillizzarlo, continuai:
ne. Lo sappiamo tutti, ma farlo a pezzi”, suggerisco. “Possiamo sempre incolpare
a volte ci dimentichiamo “Oh Dio…” mugola mentre l’Inquisizione.”
di quanto sia disgustoso. cerca di rialzarsi. “Non “Come?”
Guardando il corpo ai miei avevo mai visto “Ha fatto un post


piedi, sono contento di non un su Instagram men-

ts
dover respirare. tre veniva al club.

M o
Johannes non Piuttosto scemo

#
è così fortunato. secondo me…”
Dico che è il mio
assistente per- 2. “Non sei più
sonale, che suona nel fottuto Sabbat.
meglio di spac- Non possiamo combattere
ciatore promosso a cadavere.” la Camarilla apertamen-
schiavo tossico del “Davvero?” Sembra una te. Dobbiamo tenere giù la
sangue. Non condividendo i cosa assurda, ma forse testa, restare calmi, e
miei privilegi di vampiro, è vero. Ho disertato dal colpire quando abbiamo un
è carponi a vomitare sulle Sabbat perché l’idea di vantaggio.”
piastrelle scheggiate del una morte gloriosa nella Fatico a sentire le
pavimento. Crociata della Gehenna non parole. Siamo dietro alla
“Non respirare dal mi attirava troppo. Ora postazione del DJ.
naso”, consiglio. che sono un fiero membro È una bella sera d’estate.
“Grazie Signe, molto della sottoclasse Anarchi- Si possono vedere le stelle
utile”, ansima, cercando ca di Stoccolma, a volte sopra alla cima degli al-
nelle sue tasche qualunque dimentico che il Sabbat beri e mi crogiolo nell’i-
cosa possa aiutarlo a pu- può lasciarti dei valori dea che sono tutte dei
lirsi il vomito dalla bar- piuttosto distorti. grossi soli, troppo distan-
ba. “Ma seriamente,” conti- “Sì, davvero.” Sembra ti per bruciarmi. Khadija è
nua. “Questo tizio era la quasi arrabbiato. Nella mia la mia migliore amica tra
prole dello Sceriffo. Non vecchia vita, se un morta- gli Anarchici e rispetto
vorrei essere negativo, ma le mi avesse parlato così la sua opinione, ma a volte
mi sa che siamo fottuti.” l’avrei ucciso. vorrei che si concentrasse
Un ritmo tecno riverbera Ma ho fatto un punto d’or- di più sul mettere dischi e
sottile attraverso i muri goglio di trattare Johan- meno sul tormentarmi.
di cemento. Siamo in uno nes come una persona. “Per- “Non ci rispetteranno
sgabuzzino nello scantina- ché lo hai ammazzato?” mai se ogni volta ci riti-
to sotto alle toilette. La “Voleva che il club riamo…”
pista da ballo sta pulsan- entrasse nel suo territo- “No”, mi interrompe Kha-
do. Tutti quei meravigliosi rio. Continuava a vantarsi dija. “Viviamo per contra-
sacchi di sangue mortale del suo sire. Non mi piace. stare la Camarilla, cer-
che saltano e si dimenano. Solo perché è della Cama- tamente. Ma questa è una
Devo controllarmi. È rilla non significa che può guerra fredda. Dobbiamo
così semplice inizia- metterci i piedi in testa.” usare il campo di batta-
re a pensare ai viventi Alle mie orecchie, tutto glia a nostro vantaggio e
in termini deumanizzanti. quello che dicevo suonava colpirli con la loro stessa

125
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

arroganza.” discotecaro troppo cre- estraggo la fiala di sangue


Nota qualcosa tra la gente sciuto che è. Io non sono dalla borsetta e gliela
che balla. “Guarda.” niente male ripulita in porgo. “Il sangue di un ri-
Un uomo nervoso si av- questo modo, ma ho scel- fugiato omosessuale, scon-
vicina alla postazione, to i tacchi in un momen- solato per la deportazione
troppo giovane per l’abito to di arroganza. Volevo che lo aspetta la mattina
che sta indossando, come non apparire fuori posto seguente. Come richiesto.”
un capitalista in erba che nell’Elysium, ma ora la Johannes ha cercato di
è appena stato accettato mia sola consolazione è farmi venire i sensi di
nella scuola di business. che se mi rompo una cavi- colpa da quando abbiamo
“Puoi mettere Blank Spa- glia, posso guarirla. avuto la commissione.
ce di Taylor Swift?” urla “Grazie per questa af- Dice che è totalmente im-
sopra allo sfiancante rit- fascinante interpretazione morale predare persone in
mo meccanico di Khadija. di un classico di Shosta- condizioni così disperate.
Lei ride, chinandosi kovich, Jean-Paul”, intona E cazzo, inizio a pensare
verso di lui. la Custode dell’Elysium, che abbia ragione.
“Guardati attorno, bel- la sua voce perfettamen- Continua a dire che do-
lo. La gente qui non vuo- te comprensibile sopra vremmo sempre colpire
le sentire quella roba.” al mormorio delle con- verso l’alto. Non sono
L’uomo arrossirebbe, se versazioni nella sala. sicura che mi piaccia,
fosse umano. “No, insom- La Custode è una donna perché la prima persona
ma… Era quella la parola dalla presenza imponente. che colpirebbe verso l’al-
d’ordine, giusto?” Il termine “senza tempo” to sono io.
“Certo”, Khadija sorri- inizia a perdere signi- “Grazie, mia cara.” La
de. “Cosa ti serve?” ficato con i Cainiti, ma Custode consegna la fia-
“Dicono che potete è quello che sembra lei. la a un servitore ap-
trovarmi del sangue. Sai. “Sentitevi liberi di ap- parso dal nulla. “Ma c’è
Sono interessato ad alcu- profittare del rinfresco, dell’altro. Ho sentito che
ne cose molto specifiche.” mentre il prossimo arti- potresti procurarmi il
“Certo che possiamo. sta si prepara.” Produco Sangue di un vampiro del
Aspetta che finisca il il sorriso più artefatto Sabbat.”
mio set”, risponde Khadi- che mi riesce di sfode- La richiesta mi prende
ja con tono suadente. rare. Se i vecchi compa- di sprovvista.
Ha ragione. Anche noi gni di branco del Sabbat “A cosa ti serve?”
abbiamo dei vantaggi. potessero vedermi ora… a “Dicono che il Sabbat
Gli Anarchici vivono tra bivaccare in un Elysium abbia strani rituali che
i mortali in un modo che della Camarilla in compa- lasciano nel Sangue un
la Camarilla non conosce. gnia del mio Renfield. sapore inconfondibile.
A volte, quando si trat- “Ce l’hai?” sussurra la Se è vero, mi piacerebbe
ta di sangue e richieste Custode avvicinandosi a me molto assaggiarlo” dice,
strane, possiamo trovare e cercando di non attirare e non dubito della sua
certe cose e loro no. l’attenzione. Senza un suo sincerità. A volte quello
invito, non avremmo nessun che suona come un oscu-
3. “Pensavo che sarebbe motivo di essere qui. La ro complotto è soltanto
stato noioso. Ma ho troppa compostezza inizia a ve- fame.
paura per annoiarmi”, sus- nirle meno ora che si trova “Sai che ti dico?
surra Johannes. così vicina a quello che Posso aiutarti.
In giacca e cravatta ha un desidera disperatamente. Ma in cambio dovrai fare
aspetto ridicolo, da grezzo “Certo.” Con discrezione qualcosa per me.” ■

126
Marco Bartolini - 38573
L e N otti dei N on A llineati

uindi cosa fai quando gli anziani della Camarilla sono troppo

Acid Test
Electric Vitae
forti per essere battuti fisicamente e troppo ammanicati per essere bat-
tuti politicamente? Come combatti contro forze soverchianti?
Con la commedia.
L’umorismo.
Le risate.
Ecco come.

Segui i passi degli Allegri Burloni di un tempo e viaggia da una


città Camarilla all’altra, facendo sclerare la gente seria, e mostrando
che il Principe è solo uno scemo qualunque, proprio come tutti noi!
Ricorda solo di essere furbo e rapido, perché a volte la punizione
per aver fatto il buffone è la morte.
Non dimenticare mai che il nemico è molto più crudele e meschino
di quanto puoi immaginare.

Ecco un paio di classici con cui iniziare:

1. Sfrutta la Masquerade. Molti anziani e Principi appaiono a eventi


pubblici come prime teatrali, inaugurazioni di mostre, raccolte fondi e
feste di beneficenza.
La presenza dei mortali gli impedisce di reagire con troppa vio-
lenza, anche se usi il vecchio classico attivista della torta alla crema in
faccia.

2. Usa i mortali come intermediari. Il grande vantaggio dei mortali è


che non sanno che i vampiri esistono.
Questo significa che puoi ingaggiarli, forzarli, o raggirarli perché fac-
ciano cose che strettamente parlando sono contro il loro interesse.
Gli anziani non possono usare i propri poteri per rivelare la vera
natura del tuo stratagemma, se anche i mortali ne sono all’oscuro.
Ricorda solo di non usare nessun mortale a cui sei affezionato.
Dominarne uno perché infastidisca un anziano in pubblico è di-
vertente, ma potrebbe causarne la morte.

3. I vecchi vampiri non capisco il mondo moderno. Puoi usare questo fat-
to per prenderli in giro. Ricordi quel vecchio episodio di IT Crowd dove
facevano finta che Internet fosse in una scatola? Scommetto che potresti
convincere la maggior parte dei Principi della Camarilla della stessa cosa.
E la parte migliore è che anche nessuno degli anziani capirà lo scherzo.
Ecco una simpatica variante, solo per quelli che possono avvicinarsi a un
anziano: convincilo che, per mantenere la Masquerade, deve adattarsi alla
moda moderna. Poi fallo vestire in modo ridicolo.

127
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

4. Colpiscili dove fa male, non soldi, solo perché piace a lui. An- stanno fissando.
dove non dove sono forti. che svelare lo scherzo può diven- Deve restare calmo.
Un anziano ama un Van tare parte dell’opera. In effetti, Certo, è possibile che non ci
Gogh che si trova in un museo. lascia perdere l’arte moderna. Ti riesca e ti ammazzi in un attacco
Vai lì e deturpa il quadro con divorerà. di rabbia omicida.
un messaggio che soltanto un Se succede, puoi morire con-
succhiatore potrebbe capire. 8. Infiltrati nella produzione tento nella consapevolezza che la
Non cadere nella trappola cinematografica di alto profi- vittima del tuo scherzetto è stata
di pensare che un anziano abbia lo di uno show di Broadway, e umiliata pubblicamente.
tutto quello che a cui tiene nel assicurati che uno dei personaggi
suo Rifugio. diventi una chiara parodia del
Principe. Punti extra se è un film Tutte queste cose fun-
di vampiri. zionano meglio se lavori in
5. Seduci il toyboy del Principe e Punti extra se te la giochi gruppo, ti assicuri di conoscere
scopatelo nel loro letto. così bene che il Principe non può le tue vittime, e ti muovi veloce-
Okay, questo non è uno interferire con un progetto tanto mente.
scherzo in senso stretto, ma lo prominente perché farlo mette- Quando lo scherzo colpisce il
raccomando per la scarica di rebbe in pericolo la Masquerade bersaglio sei già per la tua stra-
adrenalina. (P.S. Non metterla tu, in perico- da. L'obiettivo è dimostrare che
lo, la Masquerade). nessun anziano della Camarilla è
intoccabile, e anche il più poten-
6. Colpisci il Rifugio di un an- te può essere umiliato.
ziano, se hai il fegato. 9. Passa informazioni sulla Se non hai paura di sentirti
Prendi una telecamera, Camarilla Locale alla Seconda sporco e corrotto, puoi coin-
indossa una maschera e vai stru- Inquisizione. volgere nei tuoi piani i vampiri
sciare il pacco sui suoi cuscini, Quando ogni rifugio verrà della Camarilla.
sputa nei cocktail di sangue nel visitato dalla SWAT in una sola Spesso odiano i loro anziani
suo frigo e scrivi “sono stupido” notte, non riuscirai a smettere di quanto noi, e sono perfettamente
sulle pareti con un pennarello ridere. a loro agio con gli intrighi, anche
UV. Okay, anche questo non è uno se non hanno mai il coraggio di
Pubblica su Youtube. scherzo, e può ucciderti. andare sul fisico.
La parte migliore: non è Ripensandoci non rompere il Infine, devi stare attento a
neanche una violazione della cazzo alla Seconda Inquisizione. quando anche il Principe decide
Masquerade. Lascia perdere. di essere divertente.
Alcuni di loro sono così vecchi
da aver sviluppato un senso
7. Molti anziani collezionano 10. Eccone uno buono, se sei dell’umorismo quando il massi-
opere d’arte. veramente suicida: colpisci nel mo della commedia era prendere
Solo in pochi capiscono l’arte mezzo dell’Elysium. Inventa a calci gli storpi.
moderna. qualcosa di umiliante e usalo per Alcuni anziani sono seri e
Sfrutta questa situazione spac- attaccare il Principe. sofisticati, ma saresti sorpreso
ciandoti per un mercante d’arte e Versagli del vino sulla testa. da quanti siano semplicemente
vendendogli della spazzatura come Ingaggia un nano perché faccia la rozzi.
se fosse un capolavoro. sua imitazione. Chiedi a qualcuno che ha
Ma fai attenzione: a volte lo Come ti pare. visto i divertimenti alla corte
status di un anziano nei circoli Se lo fai nel modo giusto non dell’ex-principe di Berlino, Gu-
degli appassionati è tale che la potrà arrabbiarsi senza perdere stav Breidenstein . ■
spazzatura inizia improvvisa- la faccia.
mente a valere un mucchio di Tutti i suoi amici e alleati lo - Anonimo

128
Marco Bartolini - 38573
129
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Man ife sto


Il
di Per th
S
apete chi sono, gliamo? Siamo davvero Dobbiamo assicurarci mo cacciato la Cama-
sono la prole del liberi? O viviamo in un che le zone di caccia rilla finché non sono
Barone di Perth, falso Libero Stato, un di Perth siano aperte a rimasti solo i Tremere.
Thomasina Payne. regime neo-Camarilla tutti, e che ogni Anar- Abbiamo istituito il
La mia famiglia viveva il cui unico proposito chico abbia licenza di nostro sistema, un
qui molto prima che i era sostituire i vecchi trattare come crede con Circolo di governo, per
Britannici o la Cama- governanti con dei la sua famiglia mortale, costruire una base di
rilla approdassero sulle nuovi? con la gente, con servi- potere, in previsione
nostre coste. Lasciatemi fare tori e seguaci. dell’inevitabile contrat-
Fui Abbracciata perché un’ultima previsione: L’umanità è il no- tacco della Camarilla,
Payne voleva un’indige- Payne dichiarerà Perth stro patrimonio collet- che però non è mai ar-
na con cui giocare.. una città della Camaril- tivo. Tutti gli Anarchici rivato. Invece successe
La mia sire mi rac- la e sé stessa Principe. devono beneficiare qualcosa di molto più
contò i suoi piani per Dirà che è per norma- equamente dei mortali insidioso.
Perth nel 1953, prima lizzare i rapporti tra che vivono a Perth. Sotto l’autorità dei
che la lasciassi perma- Perth e la Camarilla e Il Barone Thomasi- vampiri europei che
nentemente. far iniziare una nuova na Payne deve rispon- componevano il Cir-
Da allora ho predetto era di pace. dere dei suoi crimini colo, le idee originali
tutto quello che sareb- Non menzionerà contro il Movimento di libertà e processi
be successo, e non mi il fatto che il piano è Anarchico. decisionali partecipati
sono mai sbagliata. sempre stato quello. Chiediamo giustizia, si avvizzirono.
È quello che ha sem- non pace: se la lotta Cinque anni fa il Circo-
pre voluto. Sta men-
tendo quando dice che Le Nostre per rimuovere Payne
richiede atti di violenza
lo ha stabilito tramite
votazione di nominare
la rattrista dover usare
delle misure estreme. Rivendica- contro i suoi sostenito-
ri, siamo pronti.
uno dei suoi membri,
Thomasina Payne,
Nel cuore è sempre
zioni Barone, e di limitare
stata una Diva della
Camarilla. Dobbiamo proteggere La Nostra sé stesso a un ruolo
consultivo.
Ammantarsi dei colori
Anarchici è servito solo
la libertà di Perth come
città Anarchica a tutti i Storia È questa la nostra
situazione ora.
per le sue necessità del costi. Dobbiamo abolire Noi cittadini del San- Payne di fatto è un
momento. le strutture simili alla gue di Perth siamo libe- Principe, e i membri
La domanda è: Camarilla e instaurare ri da più di trent’anni. del Circolo sono i suoi
abbiamo quello che vo- una vera uguaglianza. O così dicono. Abbia- Primogeniti.

130
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

Perth avrebbe potuto essere un vero Libero Sta- suoi crimini, e identificare le sue vittime.
to, un esempio per la nostra specie su come creare Mentre la commissione lavora, Thomasina
una società equa per tutti i cittadini del sangue, Payne assumerà i doveri di un normale cittadino
malgrado il passato coloniale e la tirannia della Anarchico di Perth.
Camarilla. Sarà tenuta a segnalare alla commissione qualunque
Invece, grazie agli sforzi del nostro Barone, quello contatto con Fratelli della Camarilla.
che abbiamo è finta Anarchia. Mentre era un Barone, Payne ha condannato
Ciò è più che evidente se guardiamo la Legge del numerosi Anarchici ad agire come suoi servitori
Dieci, istituita dal Circolo. personali con la pretesa di servire il Movimento.
In apparenza, l’idea è di dividere la popolazione Fino al momento in cui la commissione emette il
Anarchica in gruppi di dieci, i quali sono responsa- suo verdetto definitivo, Payne dovrà agire da ser-
bili l’uno dell’altro. vitrice durante tutti gli eventi Anarchici di Perth,
Nella realtà è diventato un sistema di punizione con compiti simili a quelli che ha imposto ai suoi
collettivo e anti-individualistico, nel quale degli sudditi.
innocenti devono rispondere per i crimini di tutti Una volta che la commissione emette il suo ver-
coloro che casualmente fanno parte dello stesso detto di esilio o morte ultima, Payne lo accetterà.
gruppo arbitrario. La non ottemperanza dei termini della sua pu-
nizione comporta che Thomasina Payne accetti un

I Suoi Crimini verdetto di morte ultima.

Quando era parte del Circolo, Payne sosteneva che


la creazione di una progenie dovesse essere soggetta Il Nostro Nuovo Ordine
all’approvazione dello stesso. La carica di Barone, il Circolo e il sistema di puni-
Da Barone, ha concesso quel diritto solo ai vampiri zioni collettive noto come “Legge dei Dieci” si sono
europei. dimostrate dei fallimenti.
Payne ha stabilito che ogni Anarchico può L’organizzazione degli Anarchici di Perth in futuro
nutrirsi solo all’interno dell’area che gli è stata asse- dovrà basarsi interamente su un sistema decisionale
gnata. La punizione per chi infrange questa legge è collettivo e partecipato.
un anno al servizio del Movimento. Il nostro principio basilare deve essere che
L’anno scorso abbiamo visto cosa significa, quando ognuno può dire la sua su ogni decisione che lo
un trasgressore è stato condannato a servire come riguarda.
valletto di Payne. La decolonizzazione deve guidare i nostri sforzi
Le punizioni standard per chi non rispetta le per quello che riguarda lo sviluppo della popolazio-
leggi di Payne sono state l’esilio, un certo periodo di ne Anarchica di Perth.
servizio, o la morte. Mentre era nel Circolo aveva- Almeno la metà di tutti i futuri cittadini Anarchici
mo una o due esecuzioni all’anno. deve avere origini indigene.
Ora che è Barone, quel numero si è triplicato. Tutti i vampiri più vecchi di cento anni devono
Il governo di Payne ha portato tirannia, fame essere permanentemente banditi dalla città.
e morte. Dobbiamo costruire la nostra nuova società im-
Ha lavorato duro per assicurarsi che la nostra specie mortale assieme, ma sappiamo tutti che deve essere
rimanesse bianca ed europea, malgrado i suoi gesti fatto su questi principi o non succederà affatto.
di facciata per sostenere il contrario.
Ora riprendiamoci la nostra dignità.
Perth può ancora essere la città che
La Sua Punizione sognavamo.
Thomasina Payne rinuncerà alla posizione di Baro-
ne, che sarà poi abolita. Sapete chi sono,
Thomasina Payne coopererà col lavoro di una
commissione incaricata di portare allo scoperto i Tru

131
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

MANGIA I RICCHI!
Ovvero, un Manifesto
sulla Politica della Gioia

S
ei stato a quelle riunioni. Seduto con gli altri in circolo, aspettando che fosse
il tuo turno di parlare. Hai ascoltato una vittima della crudeltà della Camaril-
la che raccontava la sua storia.
Lo Sceriffo ha torturato i suoi amici a morte. Il Principe lo ha nominato Giul-
lare di Corte. Sei arrabbiato, è il tuo turno di parlare.
Chiedi di agire. Pretendi un cambiamento.
E quindi proponi degli emendamenti alla struttura del processo decisionale della
tua cellula rivoluzionaria.
C’è qualcosa che manca nella nostra rivoluzione.
C’è qualcosa che manca nelle nostre riunioni, nei nostri manifesti politici, nelle
nostre azioni insurrezionali. C’è qualcosa che manca anche quando combattiamo il
nemico per le strade.
Quello che manca è il Sangue. La sensazione di affondare i denti in profondità nel
soffice collo di un Patrizio e di succhiare il suo Sangue.
Di assaporarlo. Di sentirne il gusto in bocca.
E poi di berne ancora, finché non rimane nulla. Neanche quel po’ di anima che il
bastardo ancora aveva.
Dobbiamo riportare la gioia nella nostra rivoluzione. E il Sangue è gioia.

Un Racconto di Felicita'
Lascia che ti racconti una storia su una singola notte della rivoluzione vampirica.
Come sai, sono legata alla mia casa.
Sono nata a Cracovia, sono diventata un’Anarchica a Cracovia e, anche quando non
sono lì, il mio cuore rimarrà per sempre a Cracovia.
Nella mia città abbiamo questa cosa chiamata “autostima”.
So che spesso è un concetto alieno per quelli che vivono nelle città della Camarilla,
ma puoi averlo anche tu se dai un calcio nelle palle alla Grande C.
Comunque. Ogni tanto, la Camarilla cerca di prendere il controllo della nostra
città.
Hanno imparato che non posso ucciderci, quindi provano qualcosa di più insidioso.
Inviano un agente con dei buoni contatti nella politica mortale, che sa chi corrompe-
re e chi ricattare.

132
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

Il piano è rinforzare la po- Esattamente.


lizia, scoprire la nostra base di Quando arrivai sulla scena, il
potere mortale e alla fine fare Patrizio era impalato nella vasca
irruzione nei nostri Rifugi. da bagno e Szymon stava seduto
Se il piano funziona, moriremo sul cesso, leggendo una rivista di
tra le grinfie di poliziotti in arredamento.
tenuta da sommossa e nessun Trascinai il Patrizio sul letto
vampiro della Camarilla dovrà e lo morsi.
sporcarsi le delicate manine. Ecco una cosa che manca alla
Questa volta avevano manda- nostra rivoluzione: il Sangue di
to un bel ragazzino Ventrue, con Ventrue.
un abito elegante e denti perfetti. È roba buona.
Il tipo che fantasticheresti di sco- Davvero buona. Ignora tutta la
parti anche se lo odi, sempre che questione del “Principe che ti
quelle cose siano il tuo genere. impone il Legame di Sangue” e
Si era installato in una suite del concentrati sul gusto, sulle sfu-
Grand Hotel, e noi lo avevamo mature. Capirai cosa intendo. "Non chiedere niente, distruggi
saputo non appena aveva messo Quindi lo sto prosciugando. tutto, metti fine al mondo"
piede nel palazzo. Sono a cavalcioni del suo corpo
Decidemmo di rubargli l’idea e
di mandare i nostri amici umani
paralizzato e gli succhio il San-
gue. E realizzo quanto il nostro MANGIA I RICCHI!
Szymon e Piotr a occuparsi di lui mestiere è diventato triste e Non lasciarti sfiancare dagli
durante il giorno. grigio. anni. Non arrenderti alla dispe-
Quindi chi avrebbe vinto? Combattiamo, moriamo, discu- razione e alla paura. Guarda
Un mostro di duecento anni? tiamo, pianifichiamo, e a un nello specchio e di’ queste
O un paio dei nostri ragazzi certo punto ci dimentichiamo parole a voce alta: “Merito di
muniti di paletto? perché lo stiamo facendo. essere felice. E la diablerie è
Vogliamo una vita migliore. felicità.”
Vogliamo essere liberi.
Vogliamo sperimentare i pia- FIRMATO,
ceri della nostra esistenza non
morta. 1. Agata “ragazza rivoluzionaria
E uno di quei piaceri è svaligia- dei tuoi sogni” Starek
re la dispensa. 2. Tu. Questo manifesto non ha
E trovarci del Sangue Camarilla bisogno di altri nomi. Goditi la
dolce e invecchiato. rivoluzione e prosciuga qualche
Continuai a succhiare finché stronzetto della Camarilla.
il suo corpo non fu secco.
A molta gente piace esse- P.S. Raccomando di prova-
re drammatica riguardo alla re un’ampia varietà di clan,
diablerie, con tutte le storie sul generazioni e gruppi anagrafici.
risucchiare l’anima o quello che Con un po’ di esperienza nella
è. Io trovo che sia un atto molto diablerie di vampiri della Cama-
intimo. rilla, scoprirai di poter dibat-
Tutto quello che è, distillato in tere su argomenti quali l’effetto
qualcosa come il Sangue. dell’età su sapore, o se il Sangue
Mentre entra in me, cessa di Malkavian sia meglio bevuto da
esistere. Tutto quello che era un bicchiere o direttamente dal
"Mangia i Ricchi" diventa parte di me. corpo che si contorce. ■

133
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

134
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

Un'Utopia di Sangue
in Amazzonia
Manaus, Brasile – 12 novembre 1981 Da qualche parte nella foresta, Brasile – 3 maggio 198
Ho trovato un bambino con un orecchio perfetta- Vorrei che riuscissimo a trovarli.
mente formato in mezzo alla faccia. Non aveva altri Quando siamo venuti in Amazzonia pensavamo di
lineamenti. Niente naso, niente bocca, niente occhi. essere al sicuro dai mostri del mondo esterno.
Nel tempo che ci mise a morire avevamo capito che Se trovavamo traccia della Camarilla, scompariva-
il nostro mondo perfetto non sarebbe stato perfetto mo negli insediamenti piccoli e aspettavamo che se
ancora a lungo. ne andassero.Ero sicuro che nessun succhiasangue
So che a un sacco di gente interessa sapere come europeo avrebbe potuto battermi sul mio terreno.
sta andando il nostro esperimento utopico. Gli altri che sono venuti qui con me, forse.
Confido che farai girare queste note tra di loro. La maggior parte di loro era formata da europei
Sono sicuro che alcuni ci ridicolizzeranno per aver stanchi della Guerra delle Età. Ma non io.
pensato di potere trovare un posto non contamina- Conosco la foresta.
to da antichi mostri. Ora non sono così sicuro.
Ma per pochi, buoni anni, abbiamo davvero Di questi tempi, Manaus è piena di vampiri
avuto la nostra utopia nella foresta pluviale amaz- pazzi e ignoranti. Il Sabbat viene in città, rapisce
zonica. Insediamenti umani immacolati, villaggi e un po’ di umani, li Abbraccia e se ne va. Se ne
città lontane da tutto. sbattono della Masquerade. Questi nuovi vampiri
Il bambino fu il primo, ma non l’ultimo. ne fanno altri che diventano come loro.
Non avevo mai visto niente del genere. Ne ho uccisi dozzine, alcuni malformati e muti-
Continuavano a saltar fuori. Ragazzi, adulti, lati, urlanti e balbettanti. Molti degli altri Anar-
anziani. chici che sono venuti con me in Amazonia non
Tutti mutilati nello stesso modo. hanno il fegato per uccidere. Io ero un marinaio, in
Vivo in una tenuta piuttosto piacevole. Abi- una vita passata. Ora sono solo un boia che cerca di
to qui come ospite permanente di una famiglia contenere la marea di sangue.
mortale. Quando ero ancora umano, vivevo qui per
davvero. Farmi servire da questa famiglia facoltosa
mi rende felice. Manaus, Brasile – 9 settembre 1982
Da mortale, e mezzo sangue, mi avrebbero sputato Pensiamo che in realtà là fuori ci siano solo tre
addosso. Eppure, a modo mio, ho finito per affezio- vampiri del Sabbat. Gli altri sono tutti locali che
narmici. Una notte mi sono svegliato e ho trovato hanno Abbracciato. Sono riuscito a far parlare una
uno dei bambini in piedi sul mio letto. delle loro vittime.
Aveva ancora una bocca bavosa, e continuava a far- La sua bocca era coperta di carne, ma ho taglia-
fugliare le parole: “Ascolta la voce di Caino.” to un’apertura con un coltello. Mi ha detto che par-
È così che il Sabbat ha fatto il suo ingresso nella lavano spagnolo, ed erano due donne e un uomo.
nostra parte del mondo. Non sappiamo i loro nomi, ma l’artista della car-
ne la chiamiamo “la Farfalla”.
Le piace rimuovere i lineamenti e rimpiazzarli con
orecchie.

135
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

È molto meticolosa. Una volta ho


visto un uomo che ne aveva dieci
sopra alla testa.
Tre di loro, quasi cinquan-
ta di noi. Mutilano i mortali,
Abbracciano la gente nei nostri
villaggi e nelle nostre città, e
ancora non riusciamo a trovarli.
La tua amica polacca Agata
Starek è stata qui per un mese
durante l’estate. Non volevo che
venisse perché è cattiva quasi
quanto il Sabbat, ma alla fine
l’ho implorata di restare.
Aveva un vero talento per ucci-
dere i giovani.

Da qualche parte sul fiume So-


limões, Brasile – 11 novembre 1982
So che è sembra deludente, ma
penso che abbiamo vinto.
Ho avuto notizia che stava
succedendo qualcosa a un sito di
lavorazione del legname. Arriva-
to lì, ho scoperto che erano tutti
morti, a parte qualche sfortu-
nato deforme e delirante che si
trascinava nel fango. Il Sabbat si
era divertito con loro, mutilan-
doli e costringendoli a correre
con false promesse di salvezza.
Non ho mai visto un tale
massacro se non dopo il passag-
gio delle squadre della morte.
Alcuni dei corpi erano dissan-
guati, alcuni sparpagliati sul
terreno in pezzi rossi e umidi.
Quando ho raggiunto quelli del
Sabbat, erano fuori di testa per
aver bevuto del sangue drogato.
Cantavano, urlavano e ballavano
tra le rovine. Non è stata una
lotta. Non gli ho parlato.
Li ho solo uccisi.
Stavo cacciando la loro
progenie lungo il fiume e ho
pensato alla libertà.
Non penso che il Sabbat sia
venuto qui per farci la guerra. Manaus, Brasile – 5 giugno 1986 dei suoi familiari mortali. Men-
Sono venuti nella giungla per Ho trovato un altro vampiro che tre la giustiziavo, ha sussurrato
la nostra stessa ragione: essere il Sabbat si è lasciato dietro. una preghiera a Caino. Il Sabbat
liberi. Solo che la loro libertà si- Era piccola e aggressiva. Aveva è morto in Amazzonia, ma la
gnificava sangue, follia e morte. vissuto nutrendosi del sangue loro fede continua a vivere. ■

136
Marco Bartolini - 38573
L E N O T T I D E I N O N A L L I N E AT I

CANCELLATE
QUESTA MACCHIA
[Discorso di un ufficiale della Cama-
rilla, trascritto da un leale ribelle al
Conclave di Galway del 2010]

Fratelli della Camarilla! portato a un’insurrezione globale delle generazioni più deboli
e alle condizioni di disordine a cui dobbiamo ora sopravvivere.

I
n accordo coi Conciliatori presenti In effetti, le promesse che ci fecero si sono dimostrate atti di
a questo Conclave, oggi presento spregevole inganno ed elaborata illusione.
una mozione concernente una riso- Nel corso delle ultime decadi, dopo la firma del trattato,
luzione di “Guerra Totale di Sterminio.” la nostra setta ha subito battute d’arresto e peggioramenti in
Le ragioni di questa misura straordi- molti campi. Ma abbiamo comunque mantenuto le nostre pro-
naria sono le seguenti: nel settembre messe e dimostrato la nostra risolutezza.
2008, le organizzazioni Anarchiche Nessuno può negare che abbiamo rispettato i giuramenti solen-
hanno cercato di prendere il potere in ni contenuti nell’accordo.
numerose città in tutto il globo, dopo È deplorevole che i responsabili di questa grave sommossa
aver fatto trapelare la posizione della abbiano sentito il bisogno di inventare mille scuse ed eufemi-
Cappella Tremere di Vienna a organiz- smi per le loro azioni, invece di ammettere candidamente cosa
zazioni mortali. Dei Principi sono stati avevano fatto.
detronizzati, dei Primogeniti giustiziati, Un’analisi obiettiva della loro rivolta e delle promesse che ci
autorità legittime sono state rimosse hanno fatto, e che un tempo proclamavano pubblicamente,
dall’incarico. Tutto questo costituisce costituisce un devastante atto di accusa per gli architetti di
una violazione dei termini della pace. questo crimine, uno senza precedenti nella nostra storia.
Il temporaneo successo della loro Questa insurrezione è la più ampia panoplia militare che
rivoluzione in sostanza ha protetto abbiamo mai dovuto affrontare.
questi criminali dalle fauci della giu- Il numero di sangue debole che hanno supportato la rivolta,
stizia. Dopo i fatti, hanno cercato di per via di uno spietato sfruttamento delle loro passioni, non
giustificarsi moralmente dichiarando la è una mera frazione dell’intero consesso. Ammonta, come ora
Camarilla responsabile per lo scoppio sappiamo, quasi all’intera somma.
delle ostilità. Abbiamo ora la necessità di ripulire la nostra setta dall’al-
Questa affermazione è calcolatamen- tro verso il basso, come un mezzo per rigettare completamente
te e obiettivamente falsa, ed è una palese le idee, le organizzazioni e i singoli Fratelli che ora riconoscia-
violazione delle assicurazioni che ci fu- mo come responsabili delle cause alla base del declino delle
rono date nel trattato. Come conseguen- nostre società.
za, comunque, queste false accuse hanno La Camarilla deve ora impegnarsi, a dispetto dell’oppres-

137
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

sione più terribile, a convertire moralmente approva. Non cambierà nulla del destino
sempre più Cainiti, in termini Questo metodo consistente in che attende gli Anarchici e le
di spirito e volontà, all’azione individui che terrorizzano la altre sette che fraternizzano con
difensiva. collettività è già costato alla loro. In queste misure, l’unico
Per alzarsi e combattere. Camarilla più 200 morti solo fattore che guida la Camarilla è la
Per CANCELLARE QUESTA nell’ultimo anno. preservazione delle antiche vie.
MACCHIA. La caduta della Cappella A questo fine mi si deve ora
La disintegrazione della Tremere di Vienna, solo uno accordare quella posizione di
setta e dell’intera comunità dei spettacolare successo all’interno assoluta autorità in tempo di
Fratelli in campi opposti e irre- di un’operazione più ampia, non guerra che è necessaria, in tale
conciliabilmente ostili, causata è che un assaggio di quello che situazione, per bloccare tutti i
sistematicamente dalle false il mondo dovrebbe aspettarsi da suddetti recenti sviluppi.
dottrine Anarchiche, significa un trionfo della loro demoniaca Farò uso di questa autorizzazio-
la distruzione della base di ogni dottrina. ne solo per quanto necessario
possibile vita comune. Né questo Conclave né l’intera all’applicazione delle misure
Questa dissoluzione viola Camarilla sono ancora abbastan- vitali all’intrapresa di una guerra
tutti i fondamenti dell’ordine so- za consci della portata planetaria totale. I diritti dei clan non
ciale. Gli approcci completamen- delle operazioni che vengono saranno ridimensionati e la loro
te divergenti degli individui ai pianificate in questo momen- posizione all’interno della Cama-
concetti di stato, società, ordine, to da quell’organizzazione di rilla non verrà alterata. L’auto-
fedeltà, servizio e onore provo- infedeli. rità di questo Conclave o della
cano spaccature che porteranno Deve essere obiettivo di Camarilla non sarà a repentaglio.
alla guerra di tutti contro tutti. questo Conclave cancellare que- La posizione e il rispetto delle
A partire dalla follia umana sta macchia ed eliminare ogni Tradizioni rimarrà inviolato.
dell’ultimo secolo, questo svi- traccia del fenomeno Anarchi- Ma se vogliamo sopravvivere
luppo avrà, come dettato dalle co, non solo nell’interesse della qualcuno deve avere i poteri.
leggi di natura, esiti disastrosi Camarilla, ma per tutta la specie E se non io, chi?
per tutti. vampirica. Pertanto dobbiamo insistere
La congregazione di questi Questo Conclave non deve sul passaggio della mozione.
istinti primitivi porta a un’as- permettere che nessun genere di In ogni caso, chiedo ora venga
sociazione tra teoria politica e paura o speculazione offuschi la presa una decisione netta.
azioni criminali. sua decisione nel risolvere il pro- Questo, Fratelli miei, è il mo-
A partire da razzie e invasioni blema. È ora responsabilità del mento di scegliere per voi stessi
dei nostri dominii e città, ag- Conclave adottare una risoluzio- tra guerra e pace!
guati e intrusioni, e tutte le altre ne chiara per quello che riguarda CANCELLATE QUESTA
cose che la dottrina Anarchica la sua parte. MACCHIA! ■

138
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

I CLAN LIBERI

“E hi. È meglio se lasci perdere.


L’atmosfera da queste parti si
farà pesante molto in fretta se
continui a tirare fuori stereotipi
sui clan e insulti della Cam.
Il Movimento è un’unione di individui liberi,
non “clan” o linee di sangue.
I Crepuscolari e i non allineati o non sanno
cos’è un clan o se ne fregano di quale mar-
ca di frappè di sangue ti porti in giro nelle
vene. Certo, i nostri doni e le nostre male-
dizioni variano leggermente, ma vuoi davvero
lasciare che la tua supposta stirpe definisca
chi sei questa notte? L’ossessione per la pu-
rezza del Sangue, chi era il sire del tuo sire
e roba così; lascia quel modo di vedere le cose
all’ingresso. Ti abbiamo accolto anche se ave-
vi Sangue Blu, giusto? Allora non iniziare con
quelle stronzate o sarai tu il bersaglio di
pregiudizi sui clan. Quelli come te da queste
parti certamente non vinceranno nessuna gara di
popolarità grazie al lignaggio.” ■

139
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

CLAN
Damsel,
ho sentito in giro che sei a lavoro per insegnare al nuovo sangue come si trat-
tano le vacche. Ho chiesto a un po’ di Feccia con cui sono in confidenza cosa ne
pensano, così che ti arrivasse un mix di prospettive non troppo offuscato dal
sangue alla coca di L.A. Quindi ecco qui:

La posizione in cui ci troviamo più a nostro agio è dentro l’umanità, quando la


manipoliamo dal centro.
Anche se c’è ancora qualche Principe e Primogenito Elleno, e un numero maggiore di
Baroni Anarchici, la nostra principale sfera di interesse sono i mortali. Sappiamo che
tutte le sanguisughe hanno bisogno di gente viva per rimanere stimolati e, soprattutto,
ben nutriti. Tutti i giochi politici dei Fratelli non sono nulla se un vampiro può a mala
pena esprimersi o ricordare la sensazione del calore.
Disprezziamo le regole rigide, i freddi rituali, e una società che non cambia. E questo
è forse il nostro legame più profondo con i viventi: ne abbiamo bisogno, per guidarli ed
essere guidati dalle loro idee, per aiutarli a comprendere le loro visioni del futuro e per
realizzare cambiamenti duraturi.
Sembra che per tutta la nostra venerazione dell’outsider umano, abbiamo anche
l’abitudine di cibarci di lui. A quanto pare siamo come pastori che non possono fare
a meno di un boccone dei loro preziosi agnelli di tanto in tanto. Chiariamoci: adoro
ingrassare un bel maiale di Wall Street e poi farmelo allo spiedo, ma quello è meno
questione di fame e più di malizia e buona pratica rivoluzionaria.
Ad ogni modo, è probabilmente uno schiavo Sangue Blu, quindi si tratta di un messag-
gio al suo padrone. Il punto è che ci piace il sangue del ribelle e dell’emarginato, perché
è quello che siamo. Siamo quello che mangiamo. Nutrirti quando sei tra i tuoi è anche
più facile.
Ci siamo radicati profondamente nella società mortale, cavalcando e occasional-
mente indirizzando i movimenti politici e antipolitici, incoraggiando e manipolando
gli attivisti mortali, e facendo occasionalmente da agitatori per cause grandi e piccole.

140
Marco Bartolini - 38573
I CLAN LIBERI

Facciamo incazzare gli altri clan con Nel 2009 Peder Fallesen, un biker Anarchico dalla lingua lunga,
la nostra abilità nel muovere i mortali scomparve a Copenhagen. Fui io a trovare la sua mano sinistra e il
come pezzi su una scacchiera, ma questo suo portatile dentro a un forno a microonde ancora acceso. La sua
talento ci rende utili in ogni campo. intera presenza web era stata cancellata, il sito darknet che gestiva
Siamo un clan di individui. e tutto il resto, e il computer era completamente cotto. Una setti-
Possiamo essere di destra come di sini- mana dopo i notiziari parlarono di una testa umana in decompo-
stra, attaccarci al fondamentalismo re- sizione ritrovata vicino a un ufficio postale. Gli sbirri non lo capirono
ligioso come all’ateismo militante. Siamo mai, ma sulle strade il messaggio era chiaro: chi parla finisce male.
un clan di estremi, nel bene e nel male, Io scommetterei che sono stati i suoi Fratelli del Movimento.
ma questo significa che siamo diffusi su La Cam l’avrebbe fatto sparire, senza rischiare di attirare
un ampio spettro della mortalità. l’attenzione per farne un esempio. L’odore di carne bruciata e plas-
Il nostro desiderio di esistere al di tica fritta rimarrà con me finché divento cenere, quindi immagino
fuori del mainstream ci spinge a immer- che come deterrente funzioni. ■
gerci in quello che le vacche chiamano
controcultura.
Per chi guarda da fuori, ci dividiamo in
due categorie: quelli che continuano a I Brujah nella Societa'
cambiare seguendo le mode dei mortali,
e quelli che rimangono imbrigliati in una dei Fratelli
particolare era della controcultura. Al di fuori del clan pochi Fratelli vedono oltre alle nostre capacità
Dopo tre o quattro decadi di non vita, la fisiche e al nostro temperamento volatile.
cultura mortale spesso inizia a cambia- Chi condivide la nostra causa scoprirà una famiglia composta
re troppo velocemente per un vampiro. da gente morta a cui ancora importa. Abili oratori, capaci di
Il risultato di questo fenomeno sono convincere sia Fratelli che vacche a combattere per un mondo
Brujah che ancora si vestono e vivono migliore. Noi Brujah usiamo questi talenti per fomentare rivolte,
come mod, rocker, punk, hippie e goth, portare alla luce pratiche corrotte, e galvanizzare gli ignavi.
malgrado l’epoca di quei movimenti sia I dominii governati dai Brujah sono animati da un palpabile
ormai passata. senso di sconvolgimento sociale. Noi Feccia non vediamo la nostra
Alcuni di noi rigettano il bisogno di società come separata da quelle dei viventi.
emulare i ribelli mortali, mandando a Quindi i movimenti Brujah spesso rispecchiano quelli dei mortali,
cagare piercing, tatuaggi e mode appari- assicurando che ogni cambiamento nei costumi si rifletta nella so-
scenti per sostituirli con abbigliamento cietà dei fratelli. I Fratelli in una città della Feccia devono aspet-
casual e abiti di sartoria. tarsi frequenti cambi di leadership, ideologia, costumi e posizione
Una cosa semplice come la moda crea dell’Elysium.
una ferma divisione all’interno del clan: Facciamo spesso notare che non siamo dei vacui adolescenti punk,
quelli che esagerano, e i venduti. che si annoiano di una convenzione dopo qualche notte, ma
Sappiamo tutti quale dei due è il tuo viaggiatori su un percorso di esperienza umana e illuminazione.
sire, ragazza. Ora vai a fare quello che è Noi ci poniamo la domanda “perché limitarsi a un singolo modo
giusto per i tuoi giovani. ■ di fare le cose quando abbiamo un’eternità per sperimentare?”
Questo costante desiderio di cambiamento mette i Brujah in
/Bell conflitto coi Re e le loro pedine mortali.
Ci siamo combattuti per millenni, noi B che cerchiamo nuovi
modi di vivere nella notte, mentre i Re provano a imporre leggi e
costumi immutevoli ai loro vassalli, vivi o morti. Se non fosse per
loro, il vecchio motto rivoluzionario “un mondo diverso è pos-
sibile” sarebbe vero.
Per la prima volta dalla fondazione del Movimento Anarchico,
i Brujah si sono mossi come uno quando il rappresentante del clan
Theo Bell ha decapitato Old Boy Hardestadt, re dei Re.

141
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Bell ha ripudiato la Camarilla e affermato l'unità del che risponderemo, anziché farci calpestare.
Movimento Anarchico. Anche i Brujah Ellenici, che In queste notti, la reputazione del nostro clan di
per la maggior parte sono rimasti nella Camarilla, “agire prima e organizzarsi poi” ha portato risalto
hanno ammesso fosse il momento di cambiare. Per ad alcune città Anarchiche, ma ne ha distrutte
come la vedo io, questo è il culmine del movimento altre dall’interno quando la Camarilla ha mosso
“Questione Rossa”, nato all’inizio del millennio. Ab- la sua polizia segreta, le Fruste e gli Arconti,
biamo iniziato a chiederci “perché obbediamo?” e da cercando di eliminarci. Questo è il momento di
lì l’unica risposta logica è stata: non abbiamo ragione combattere. Sappiamo cosa sta accadendo. Quelli
di obbedire, eccetto la paura. Questo comportamento che deludono il clan nel proteggere la libertà dei
forza tutti gli altri clan con cui dividiamo la notte non allineati sono troppo deboli, troppo spaven-
a prenderci molto seriamente. Anche se rimaniamo tati, troppo corrotti, o semplicemente incapaci di
divisi in fazioni come sempre, abbiamo dimostrato riuscire. ■

[Inizio registrazione] true o Toreador. Non potrai farne a meno,


questo è quanto.
Bell: Ma perché stai registrando? Quello che puoi fare, però, è assicurarti
Jack: Non penso che sarò in giro ancora di essere nel posto giusto quando succede.
a lungo. Presto andrò a “farmi un pisoli- Jack: Già, abbiamo tutti dei vizi, e la
no”, o qualcuno riuscirà a prendermi. maggior parte sono violenti. Gli Elleni li
Credo che questa sia la mia ultima decade. chiamano cose come “furia”, “disprezzo di
Bell: Stai facendo testamento? sé”, “bassa autostima”.
Jack: Col cazzo! È solo un piccolo con- Bell: Cosa?
siglio che vorrei far arrivare ai fessi Jack: Non sto scherzando.
che si uniscono a noi Punk in un momento Ci comportiamo come se fosse solo la Be-
in cui il punk è morto almeno quanto la stia che viene a tormentarci, ma secondo i
disco. filosofi nasce tutto dal nostro odio per
Bell: Beh, sono qui perché volevi la mia noi stessi. Sfoghiamo la nostra frustra-
opinione, quindi cominciamo. zione sugli altri.
Jack: Okay, coglioncelli, ascoltate. Bell: Ed è lì che entrano in gioco le
In quanto Brujah sarete portati a fare un tue virtù. Se vuoi darti un nome altiso-
sacco di brutte cose. nante, scegli “difensore”, “ribelle”, “tem-
Vorrete spaccare tutto, sbudellare la pesta focalizzata” o una cazzata così.
gente, e in generale vi sentirete come un Jack: Tempesta focalizzata?
brutto carattere costipato in un guscio Bell: Il punto è semplice, Tutto i clan
non morto. hanno i loro svantaggi.
Bell: Ma potete indirizzare tutto que- I nostri ci rendono violenti, crudeli e
sto, immagino. distruttivi. Se vuoi sopravvivere come
Jack: Come hai fatto tu quando hai al- Brujah per più di un mese, devi frequenta-
lentato il collare di Hardestad? re gente che odi davvero.
[risate] Questo significa che quando cedi alla rab-
Bell: Scherzaci, ma è così. bia, la indirizzerai su qualcuno che meri-
Tutti i vampiri sono peccatori. Non si ta di sparire, ma che avresti avuto troppa
scappa. Ma puoi indirizzare il peccato paura di attaccare a mente lucida.
perché faccia un po’ di bene per il resto Jack: Direi che è tutto, più o meno.
del clan. Benvenuti nel Clan Brujah:
Finirai per diventare un figlio di putta- patria di rabbia, vendetta e ribellione.
na che ammazza la gente, distrugge tutto e
pesta i suoi amici, più di qualunque Ven- [Fine della registrazione]

142
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

143
Marco Bartolini - 38573

144
Marco Bartolini - 38573
I C lan L iberi

Damsel
Attivo 10 minuti fa

Grazie per le foto ragazzone.


Mi sono bagnata tutta a guardarle.

Nessun problema bambola.


Sono un vero uomo.
Maschio ariano di sangue puro, proprio
come hai detto. Come piace a te.

Già, mi conosci.
La prossima volta ti voglio qui di persona.
Devi stringermi in quelle braccia muscolose,
tirarmi su e prendermi. Coglione fascista.

Certo. Domani sera?


Hai qualche perversione che dovrei conoscere?
Mi hai chiamato coglione fascista?

Certo che no. Correttore automatico. lol


Domani sera va benone.
E sì, ne ho una.
Ti spiace se ti mordo? Mi piacerebbe
addentare un ragazzo dotato come te.

Finché non mordi il mio piccolo panzerfaust.

Non prometto nulla.

145
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

146
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

147
Marco Bartolini - 38573

L’uomo correva, ansimando e incespicando, desiderando di aver


indossato scarpe migliori per scappare attraverso la boscaglia.
Desiderava non aver mai lasciato la macchina dopo che si era
fermata. L’agenzia delle autostrade dice che è quello che bi-
sogna fare, ma magari nella macchina sarebbe stato al sicuro.
No, doveva correre. C’erano delle luci in lontananza.
Doveva solo raggiungerle. Ai suoi silenziosi inseguitori non
importava della paura dell’uomo.
Era l’energia, la vitalità del sangue, che li attirava a lui.
Questo branco di Ferini voleva ammorbidire l’uomo come lui
probabilmente nella vita aveva ammorbidito una bistecca o
due. Lo volevano maturo al punto giusto.
Inciampò nella radice di un albero e cadde sul terreno coperto
di muschio, con una caviglia storta e un grido sulle labbra.
I quattro Gangrel si erano fermati e ora incombevano su di lui.
“Cosa… Vi prego aiutatemi. Ci sono dei lupi qui…”
La sua frase si interruppe mentre uno dei vampiri spalan-
cava la bocca.
I quattro si nutrirono come un branco, prendendo un arto
ciascuno e mordendo a fondo. ■
CLAN

148
Marco Bartolini - 38573
I C lan L iberi

I Gangrel nella
Societa' Vampirica
I Gangrel un tempo erano un clan
Camarilla a tutti gli effetti, anche se
la loro fuoriuscita alla fine del secolo
scorso li lasciò indipendenti. La recente
posizione assunta dalla Camarilla, che
“tutti quelli fuori dalla Camarilla sono
Rapporto #50 – Predatori Suburbani Anarchici”, sembrò far piacere ai Gan-
grel. Le Bestie sostennero fieramente lo
Quasi tutti i post-mortali stabiliscono le stendardo Anarchico mentre i Brujah e
loro zone di caccia nelle città. Abbiamo il Ministero migravano verso di loro.
osservato ogni genere di queste creature Il ruolo dei Gangrel tra i Fratelli
infette aggirarsi per i ritrovi notturni è sempre stato quello del cane fedele,
popolari tra gli umili. Assumiamo che le inviato a colpire un nemico. Per secoli, il
folle semplifichino l’acquisizione di so- clan ha fornito cacciatori e guardie del
stentamento. corpo, finché la vergogna non divenne
Un’eccezione a questa regola sono i troppo grande. Ora sono liberi dalla
bevitori che l’inquisitore dominicano Gu- dittatura, e hanno reclamato le strade
glielmo da Baskerville fu il primo a defi- come proprio dominio.
nire “Gangrel”. Sembra che queste creature Non è raro trovare vampiri del clan
abitino i margini della società, preferen- nei dominii Camarilla come in quelli
do nutrirsi in posti remoti dove il sangue Anarchici, in quanto pochi offendereb-
potrebbe essere più difficile da trovare. bero un Animale chiedendogli di andar-
Molti bar di camionisti, motel e perife- sene. Comunque, i Principi della Cama-
rie meno agiate di città altrimenti ricche. rilla non possono più dargli ordini.
Le regioni più povere (come Gary, Indiana, I Gangrel potrebbero portare a termi-
USA; Detroit, Michigan, USA; Middlesbrough, ne dei compiti per un prezzo, o perché
UK; Cádiz, Spagna) attirano queste creatu- hanno a cuore la zona dei Fratelli locali,
re con una frequenza altissima. ma non perché è un loro responsabilità.
Sembra che questi ferali corpineutri si- Questa libertà li lascia con uno status e
ano soliti inseguire per divertimento pre- una mentalità da mercenari, che di que-
de remissive attraverso zone isolate. Altri sti tempi sono arrivati ad apprezzare.
commettono invasioni domestiche. Abbiamo Anche se il clan non comprende
traccia di un ristorante lungo l’autostrada molti attivisti politici o filosofi, essi
che è stato distrutto da un branco di queste trovano che i loro punti di vista solita-
creature (vedi Rapporto #51). mente coincidono con quelli dei Brujah,
Questi “Gangrel” si mischiano con i più così che i due clan si considerano pa-
umili, appropriandosi in un certo senso di renti. I Ventrue, i Toreador e i Tremere
emarginati simili a loro. Diversamente dai li guardano con sospetto, anticipando
“Nosferats” e dalle altre varietà, i “Gan- una rappresaglia dopo anni di maltrat-
grel” non si nutrono della propria scorta, tamenti.
usandola invece come guardie del corpo, Per quanto li riguarda, non sembra che
messaggeri e intrattenimento. È possibile i Gangrel stiano progettando nessun
che utilizzino questi umili anche per la grande attacco.
compagnia, ma tale scuola di pensiero serve Il clan è formato da vampiri selvaggi, ed
solo a umanizzare i neutri. ■ essi rimangono tali. ■

149
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Lasciate che vi racconti una storia sul nutri- Rudi - Attivo Adesso
mento. La chiesa di Caino fa predi-
Un tempo, c'era un Ferino chiamato Blood Claw. che su peccato. Lascia che ti
Probabilmente non era il suo vero nome, ma non racconti qualcosa del pecca-
distraiamoci. to, pulcino. Lascia che ti parli
Blood Claw era una punk in senso tradizionale. dell’apocalisse.
Si acconciava i capelli, portava toppe sui vesti- Da mortale ero decisamen-
ti, si bucava la faccia e pogava al ritmo di musica te gay. Immagino di esserlo an-
pesante. cora. Immagino che la chiesa
Minacciava lo status quo e combatteva contro il la consideri una piaga.
mainstream. Ero un arabo in un paese
Il clan la amava. Era ferale in una società urbana. con pochissima gente di
Si fece amici tra i Ribelli e gli Orlok. colore. Se veniva commes-
Si guadagno'òuna reputazione non inchinandosi so un crimine, provavano a
mai davanti al Principe. incolpare me.
Ma Blood Claw aveva un difetto. Si nutriva dei Tutti pensavano che fossi così
suoi compagni. arrabbiato. Guerra, suppongo.
Noi Gangrel non ci cibiamo mai dei nostri. Non mi sono mai amma-
E con “"nostri" intendo i mortali di cui ci cir- lato, ma certamente la gente
condiamo. mi trattava come un lebbro-
Blood Claw si nutriva dai punk. so. Pestilenza.
Si nutriva dalle loro famiglie. Pensava che non Il mio primo pasto come
fosse un problema, in fondo sembrava che a loro vampiro è stata la mia fami-
piacesse. Ma nutrirla indeboliva il branco. Dopo glia. Morte.
tutto, erano mortali. Una notte fece una scorpac- Cosa significa tutto questo?
ciata di sangue prima di un'evasione che era stata Fanculo tutto. La Chiesa ti
pianificata, e che i suoi seguaci mortali avrebbero racconterà qualunque cosa per
dovuto portare a termine. farti sentire in colpa e spingerti
Grosso errore. a servirla. Noi non serviamo.
Blood Claw condusse il suo esercito anemico al Ascolta, noi tendiamo alla
carcere, e taglio'ò un buco nella recinzione. Pote- superbia, all’ira, alla gola e
vano a mala pena sollevare i loro bastoni, i col- all’avarizia come qualunque
telli e le pistole. altro vampiro. Siamo un po’
Fu una scena terribile. Caddero tutti sotto il fuoco più bravi in tutte queste cose
delle pistole, oppure in ginocchio, o svenuti per perché non ci adeguiamo alla
la fatica. nicchia della Camarilla, non
Blood Claw riusci' a scappare, ma adesso era rispettiamo le leggi, e nessuno
sola. Non aveva branco, e gli altri Ferini la di- Sceriffo ci fermerà dal dissan-
sprezzavano per il modo in cui aveva trattato le guare un mortale. Vuoi sapere
sue vacche. cosa sono i Gangrel?
C'e' una morale in questa storia? Forse dovrei Sono inumani. Il nostro
dirvi di non cibarvi dei vostri. Forse dovrei con- peccato è che, col passare del
sigliarvi di fare attenzione. tempo, siamo sempre meno
Forse dovrei sottolineare che Blood Claw era arro- simili agli umani. Diventiamo
gante, e il nostro clan volubile nel concedere il bestiali. Il nostro istinto ci spin-
suo favore. Forse dovrei dirvi che un Ferino soli- ge a essere animaleschi.
tario e' privo di scopo. Il nostro peccato è che per-
No. E' solo una cosa che e' successa. corriamo la scala evolutiva al
Spero che impariate da essa. ■ contrario, e ci piace farlo. ■

150
Marco Bartolini - 38573
151
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

VILI
I Vili nella Societa' Vampirica
Anche se nella versione idealizzata di certi Anarchici i Vili sono “i non allineati
definitivi”, la vita dei vampiri senza clan è comunque piuttosto dura. I non allineati
tenderanno pure a evitare l’identificazione col proprio clan, ma i vampiri dello stesso
Sangue condividono un’affinità reciproca. Formano legami di parentela ed esperienze
comuni che ai senza clan sono preclusi. I Toreador graviteranno verso altri Toreador,
i Gangrel verso quelli simili a loro. Tale corrispondenza non è necessariamente amici-
zia, quanto familiarità e impulso dettato dal Sangue.
I Vili non beneficiano di una simile associazione. È raro che nello stesso dominio
due Vili abbiano le medesime discipline, lo stesso sire o provengano da ambienti o
professioni vicine. L’unico nesso tra di loro è quello di essere entrambi outsider. Può
trattarsi di un legame stretto, almeno finché riescono a tollerarsi l’un l’altro.
In rari casi, i Vili diventano Principi e Baroni, ma l’elitarismo di clan, dichiarato
o meno, porta gli altri Fratelli a ridicolizzare le loro ambizioni. Lo scherno spinge
alcuni Vili fino alle vette più alte, ma ne distrugge altri, trasformandoli in creature
amareggiate e dedite alla vendetta.
Tutti i Sangue Debole sono Vili: il loro Sangue di 14-16a generazione è troppo
diluito per trasferire i tratti dei progenitori. Ma non tutti i Vili sono Crepuscola-
ri. I senza clan sono sempre esistiti, il loro Sangue reso muto dall’estraniamento da
sire e clan, dall’amarezza e dall’abbandono. Altre cause possono essere la debolezza
dell’umano Abbracciato, un Abbraccio eseguito quando il vampiro è disperatamen-
te affamato, qualche strano incidente sovrannaturale e altro ancora. La verità è che
nessuno sa perché alcuni Dannati nascono senza clan, ma tutti hanno una teoria in
merito. In alcune città, come Stoccolma, il collegamento tra Vili e sangue debole ha
generato una nuova fiorente setta, che sfida persino le tradizioni degli Anarchici
radicali. Questi succhiatori hanno cooptato il nome “Non Allineati” e celebrano la
libertà dalle maledizioni e dai peculiari impulsi dei clan. Si vedono come il prossimo
passo nell’evoluzione del vampiro: migliori, più puri e i soli in grado di sopravvivere
alla Seconda Inquisizione globale.
La Chiesa di Caino vede Vili e sangue debole sia come segni della fine dei tempi
sia come direttamente antitetici al loro culto degli antidiluviani. Nella dottrina della
Chiesa, ogni vampiro al di fuori del 13 clan canonici è peccaminoso agli occhi del
Primo. Questa avversione porta molti Vili e Crepuscolari a unirsi contro la Chiesa di
Caino. Pochi Vili sono membri della Camarilla. A causa del proprio elitarismo, la set-
ta tende respingerli e a considerali feccia priva di tutela e tradizione, cose che reputa
necessarie, specialmente nell’era dell’Inquisizione. ■

152
Marco Bartolini - 38573
I CLAN LIBERI

Da: elterrible@sunburst.mx
A: clessscum@bloodspot.org
Cc:
Oggetto: Nutrirsi

Senza un sire non saprai bene da chi nutrirti e dove farlo.


Solo perché sei un Anarchico che ama la libertà (non lo siamo
tutti?) non significa che puoi affondare le zanne in un mor-
tale qualunque e cominciare a succhiare.
Scusa la volgarità, amico mio. Arrivo al punto.
Beneficiamo più di qualunque altro gruppo dei vantaggi
dell'esotismo del sangue. Ormai avrai sentito parlare dell’Ap-
parato Circolatorio e del principio per cui un certo sangue
ha un sapore diverso e può anche conferire qualche vantaggio
a chi lo beve.
In quanto vampiri senza clan beviamo da tutti, e abbiamo
bisogno di quei vantaggi più di qualunque altro succhiato-
re. Siamo cacciatori entusiasti, sempre in cerca di modi per
superare la concorrenza.
Quello che ti serve è un gregge di volti senza nome. Pensa
a un ufficio pieno di cubicoli, a una fabbrica di imballag-
gi, o ai frequentatori abituali di un nightclub. Questa gente
è solo la copertura che utilizziamo per arrivare ai sapori
migliori.
Ci sottovalutano.
I Fratelli ci considerano noiosi e insipidi, senza l’insegna
di un clan e quindi senza preferenze.
Non farti ingannare, amico mio: abbiamo bisogno di quel van-
taggio e quindi ce lo prendiamo. Cataloghiamo il sangue che
ci serve e teniamo dei registri dettagliati su dove trovarlo.
Ricorda bene. Nutriti del tuo gregge se devi, sotto la co-
pertura dei loro compagni.
Quando tutti abbassano la guardia, che sia un Principe, un
Barone, l’Inquisizione, o solo le vacche, vai a cacciare il
tuo vero bersaglio uno contro uno. Fatti una bella bevuta e
goditi ogni singola goccia.
Un’ultima cosa: non prendere questa mail ad esempio di come
si comunica.
Avrà fatto scattare un bel numero di allarmi ai piani alti, mo-
tivo per cui la invio da dietro a una dozzina di proxy. Conside-
ra questa mail come un test e inizia a correre, pesciolino. Se
riesci a sopravvivere all’imminente indagine sulla tua posizione,
potrai considerarti degno di essere un senza clan come me.

153
Marco Bartolini - 38573

I Peccati dei Vili


I Vili sono proni all’arroganza esibita dagli outsider. Anche se il loro ostracismo non è volontario, il ri-
sentimento per la società li forza a inorgoglirsi per qualunque comportamento opposto ai vampiri di altri
clan, o ai Fratelli della Camarilla.
I Vili spesso si auto illudono e manipolano gli umani senza rendersene conto.
Si proclamano migliori degli altri vampiri per via della loro natura di emarginati, ma tessono elaborate tele
di intrigo che attraversano la società mortale, formando gigantesche greggi e organizzando cacce elaborate
per arrivare alla vittima scelta.
L’abuso dei mortali non è sistemico come all’interno dei clan con una gerarchia rigida, tuttavia, la
tendenza dei Vili a maltrattare gruppi di mortali e a minimizzare seguendo la logica del “così va il mondo”
dimostra la loro indifferenza verso la vita. ■

154
Marco Bartolini - 38573
I C lan L iberi

I Crepuscolari nella Societa' Vampirica


CREPUSCOLARI N
oi sangue debole non dovremmo esistere. Almeno, questo è quello ci dicono.
Coloro che tracciano la propria discendenza al fondatore di un clan spesso
possono contare i propri antenati su due mani. A noi ne servono almeno tre per
arrivare alla fonte. Non che la maggior parte dei nostri sappia nulla degli antichi. Se così
fosse, correremmo urlando a buttarci nella fornace più vicina. Non c’è posto per vecchi
dei del sangue, pensiero magico e cagate escatologiche nelle nostre menti moderne. Caz-
zo, molti di noi neanche si considerano vampiri.
Le mie fonti dicono che “l’A bbraccio” non dovrebbe funzionare oltre la 13a genera-
zione. Ma non è così. Per i mostri che ci hanno generato siamo un pessimo presagio, o
almeno una preoccupante indicazione che le loro preziose convinzioni sulle origini dei
Dannati vadano riesaminate. A pochi antichi piace mettere in discussione le leggi e le
verità su cui hanno basato millenni di esistenza. Siamo diventati simboli di uno strano
presente e di un futuro minaccioso che non riescono a comprendere e di cui non possono
fare parte. Per più di vent’anni la Camarilla ci ha dato la caccia come animali, marchian-
doci, schiavizzandoci, nutrendosi di noi, utilizzando il nuovo sangue come pedine nelle
loro guerre segrete. Ora che i non allineati hanno lasciato la Torre in via definitiva, molti
leader del Movimento hanno dichiarato che i Crepuscolari non hanno nulla da temere
nei dominii Anarchici, o addirittura che nelle città non allineate verremo protetti dalla
persecuzione della Camarilla. Rimango sospettoso, ma è un inizio.
I Crepuscolari attraggono il disprezzo dei succhiatori più vecchi e la simpatia dei
più giovani. Raramente veniamo Abbracciati intenzionalmente, e la nostra presenza
è sgradita nella maggior parte dei dominii. Eppure siamo qui per restare, più nu-
merosi che mai, spesso interamente separati della società vampirica. I superstiziosi
neanche credono alla nostra esistenza. I politici non sanno come classificarci. Nessun
altro succhiatore ha dimostrato la nostra abilità nel resistere al sole o nel tenere cibo
nello stomaco, e nessuno di loro può sviluppare nuovi poteri direttamente dal mix di
risonanze del sangue che consuma. Non siamo propriamente morti, e questo fa cagare
sotto i sangue denso. Nessun succhiatore si può mascherare da umano come fa un
Crepuscolare. Siamo unicamente equipaggiati a sopravvivere in quest’epoca di inqui-
sizione e non abbiamo interessi in gioco nell’eterna lotta tra i Dannati. Le storie della
nostra non vita sono personali, crude e, molto spesso, brevi e sanguinose.
La maggior parte di noi Crepuscolari non vuole avere a che fare con i mostri che
ci hanno infettato, e ci identifichiamo come portatori di una strana malattia. Siamo
un’opportunità e una minaccia. La Camarilla non riconosce i Crepuscolari come Fratelli
e mantiene la Masquerade con i Mercuriani proprio come fa coi viventi. Questo significa
che nei dominii Camarilla i Crepuscolari spesso non sanno quasi nulla di cosa sono, o del-
la cultura dei dannati in generale. Siamo contenti che le cose rimangano così. Cerchiamo
le nostre nicchie da abitare nella città notturna, bevendo un sorso qui o un sorso lì mentre
facciamo finta di essere ancora umani, o cercando disperatamente un modo per curare
questa strana condizione. Alcuni di noi scoprono la verità e aspirano a diventare membri
a tutti gli effetti della Camarilla o del Movimento Anarchico, come ho fatto io, per poi
fare di tutto per dimostrarsi degni dei mostri che ci hanno generato e messo da parte.
La minaccia costante di persecuzione che oscilla sopra alle nostre teste porta molti
Crepuscolari ha scegliere una vita nomadica, passando da un dominio all’altro in camper
o in navi da carico trasformate in Rifugi mobili. La nostra fisiologia relativamente umana
rende i lunghi viaggi meno letali che per i mostri dal sangue puro.

155
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Molti di noi non si muovono però, e Mi ci volle quasi un mese per capire
presto diventano maestri della Ma- che ero cambiata. La prima settimana
squerade nei quartieri centrali e nelle mi diedi malata e feci una scorpacciata
aree periferiche che chiamiamo casa. I di Netflix e gelato mentre il mio corpo si
Crepuscolari sono talmente bravi a pas- spegneva, una funzione vitale dopo l’al-
sare per umani da operare in parallelo tra. Johanna venne a trovarmi con della
con la società dei fratelli, cacciando di zuppa di pesce. Mi imboccava e mi acca-
frodo nei terreni altrui senza mai essere rezzava i capelli, e non riuscivo a capire
scoperti. perché continuavo ad eccitarmi. Non ero
Nuotiamo all’ombra degli squali nottur- mai stata attratta dalle ragazze, ma ora
ni, evitando a ogni costo le loro atten- la mia migliore amica mi faceva sentire
zioni mentre cacciamo le stesse prede. calda e turbata. Provai a nasconderlo,
Anche se formiamo legami e alleanze ma se ne accorse. Dopo un po’ smise di
come chiunque altro, quello che spinge rispondere ai miei messaggi disperati
la maggior parte di noi nuovo-sangue e, col senno di poi, sono contenta che
sono autoconservazione e interesse l’abbia fatto. All’epoca mi sentivo sola al
personale. mondo. Di solito quel tipo di sentimenti
I Crepuscolari sono individui. sono illusioni autolesioniste. Ma questa
Noi figli neonati della notte siamo volta era letteralmente vero: nessun es-
ancora umani, gente ordinaria con una sere vivente avrebbe potuto capire cosa
terribile condizione che stiamo cercan- stavo passando. Quando iniziai a cagare
do di comprendere. sangue capii che non era influenza, e
Per noi, siete voi i mostri: antichi orrori mi trascinai fino a una clinica notturna
che ci hanno distrutto la vita e l’hanno gratuita. Mi diedero un’occhiata e mi
rimpiazzata con terrore e sangue. spedirono d’urgenza al più vicino pronto
Non vi ringrazieremo per questo. soccorso, anche se non avevo l’assicu-
Non siamo voi. razione sanitaria. Mi diagnosticarono
Siamo qualcosa di nuovo e saremo anco- una condizione terminale ai reni, e dis-
ra qui quando dell’ultimo dei vostri non sero che senza supervisione medica non
rimarrà che cenere e ossa. ■ avrei vissuto più di una settimana.
Mi attaccarono a una macchina per la
dialisi e mi tennero sedata. Ricordo mol-
to poco di quello che successe dopo,
ma mentre mi svegliavo nei condotti
della caldaia sotto all’ospedale, coperta
del sangue degli altri pazienti, iniziai a
capire. Ero una di quelle creature che
per tutta la vita avevo visto con la coda
dell’occhio. Le presenze sottili. Gli
angeli crudeli con aghi al posto delle
dita e l’assassinio nel cuore mi avevano
finalmente trovata e resa il loro giocatto-
lo. Fu allora che decisi che era tempo di
tornare dalla mia famiglia a Salt Lake City.
Sarebbero stati così felici di vedere che Dio
finalmente mi aveva accettata. Avrebbero
condiviso la mia benedizione. Beh, sappia-
mo entrambi come è andata… ■

156
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

Viviamo spalla a spalla con i nostri amici


e le nostre famiglie mortali, senza sentirci
come macellai che chiacchierano col bestia-
me. Le loro vite sono importanti per noi,
perché siamo ancora come loro! Possiamo
ancora provare qualcosa delle mortalità che
ai mostri fondamentalmente manca.

Quando i notturni ci chiedono come faccia-


mo a mischiarci con le vacche, io rispondo:
E' piu' facile vedere i vivi con chiarezza
se non hai la testa infilata nel culo di
un Principe.” Una volta dicevo “nel culo” e
basta ma, da quando siamo stati formalmen-
te accettati come alleati degli Anarchici,
tendo a indirizzare quel tipo di cose contro
la Torre. Il punto pero' e' lo stesso. Se smet-
ti di considerare te stesso una persona, un
essere umano, non puoi mischiarti con loro.
Stai fingendo. Noi non fingiamo.

Ci mischiamo coi vivi senza difficoltà, e


facciamo la linguaccia a chi si deve sfor-
zare. Insomma, quanto puo' essere difficile
ricordarsi come ci si comporta con amanti
e amici? Uno si aspetterebbe che, anche se
sei uno stronzo succhiasangue, ancora ti
ricordi come si balla senza sembrare un
cadavere, come far finta di bere degli shot,
mangiare nachos, pippare coca, e succhiare
il cazzo a un tale nella toilette solo per-
ché ti gira. Ma no, per la maggior parte
dei succhiatori e' tutto “oltre il limite”.
Penso che abbiano tutti paura di essere
umani, e si accontentino di fingere. Non
c'e' da stupirsi che diventino mostri.

157
Marco Bartolini - 38573

R
icordi E e Lily? No? Erano quei surfisti il bambino fosse suo. So che i sottili non sono del
sangue debole senza cervello che ti scopavi tutto morti, ma andiamo. Se, e dico se, il bambino è
periodicamente a Santa Monica, nel 2004. suo, non voglio sapere quali complicazioni po-
Esatto. Non il tuo momento migliore, a essere one- trebbe avere il parto. Insomma, il piccolo demone
sti. L’ultima volta avevo sentito che Lily era stata potrebbe dissanguare la mamma dall’interno? Una
beccata cercando di truffare la banca del sangue donna sangue-debole riuscirebbe a terminare una
sbagliata ed E era caduto in una profonda depres- gravidanza? Come cazzo chiamiamo la teorica prole
sione per essere stato trasformato in un mostro di un sottile? Mezzo-dannato? Dhampir (una parola
dalla sua ragazza. Sai chi ho incontrato la settimana del folklore rumeno per la cronaca)? Blade? Non so.
scorsa? Già. E è ancora in giro e aveva una tipa mor- So solo che qualcuno li stava seguendo in una Tesla
tale a braccetto. Continuava a fare cenni e a strizza- nera. Scommetto che si trattava di qualche Strego-
re l’occhio, quindi immagino che non le abbia mai ne perverso che vuole agguantare il bambino per un
detto lui cos’è. Ma non è questa la cosa più assurda. ritiro sulla magia di sangue a Beverly Hills. Poveri
No. Lei era incinta di sette mesi ed E giurava che sottili. Capisco perché hanno paura di noi. ■

158
Marco Bartolini - 38573

I Peccati dei e alle persone amate, danneggiando propria vita un po’ più facile.
involontariamente tutti quelli che I Mercuriani che si rifiutano di
Crepuscolari rimangono presi nella morsa della accettare quello che sono diventati
Si può sostenere che i sangue debole loro nuova dipendenza. L’ambizione vanno incontro al sole di mezzogior-
abbiano meno tendenze a compor- non è un peccato, ma alcuni sangue no oppure si mettono in cerca di
tarsi in modo mostruoso delle loro debole eliminano freddamente i una via per tornare alla mortalità.
controparti di sangue puro. Posseg- rivali nel tentativo di innalzare il Queste riluttanti sanguisughe non
gono meno capacità distruttive e proprio modesto status. Nessun sono meno inclini a comporta-
poteri inumani, e hanno l’opportu- gruppo di vampiri viene considera- menti problematici di quelle che
nità di agire di nascosto all’interno to meno dei sangue debole, e questo abbracciano ciò che sono. Leggende
della società mortale. Malgrado crea un onnipresente desiderio di urbane, pseudo scienza e cultura
questo, i sangue debole sono proni ottenere almeno un po’ di potere, pop portano i Crepuscolari ad
al vizio. Sono vampiri. Devono bere che a volte consuma i Mercuriani. aggrapparsi a qualunque cosa pur
il sangue dei vivi per sopravvivere. La Camarilla lo usa con grande di trovare una possibilità di reden-
Il loro più grande peccato in quanto efficacia, promettendo influenza zione. Le leggende più comuni
categoria ha a che fare con la mani- e ricchezze a chi tradisce i propri proclamano che, per liberarsi
polazione e l’inganno. Sono sinceri amici sangue debole. I Fratelli dalla “malattia”, un sangue debole
con loro stessi, ma per pura necessità paragonano questa tattica a gettare debba uccidere il proprio creatore
mentono a tutti quelli a cui abbiano una singola pagnotta in una folla di e astenersi dal bere sangue per
mai voluto bene. Altri Fratelli po- paesani, e ad aprire un buco in una un anno e un giorno, o anche che
trebbero creare una separazione tra gabbia con dentro centinaia di ratti debba bere solo da vergini o altre
le loro nuove vite e i giorni alla luce affamati. I sangue debole seppelli- fonti di sangue “pure”. Per quanto
del sole che hanno abbandonato con ranno amici, calpesteranno alleati, e uscire dalla notte sia un degno
l’abbraccio. Non i sangue debole, si faranno strada a morsi attraverso obiettivo, il prezzo in dolore e
che si aggrappano alle loro famiglie altri Crepuscolari per rendere la tragedia è sempre alto. ■

[Inizio registrazione] Smythe-Jefferson: Sai che non ci credo.


Reyes: Amica mia, è bello sentirti. Io… ho fatto una cosa orribile, Oscar.
Come stanno i tuoi? [La registrazione si ferma e riparte]
Smythe-Jefferson: Non so per quanto ancora Reyes: Okay, devi solo assicurarti di dif-
riuscirò a nasconderlo alla mia famiglia. Mi fondere l’amore, capito? È così che chiudi la
sembra che ogni notte di veglia sia una bu- questione.
gia. Non possono rimanere all’oscuro per sem- Smythe-Jefferson: Non so come comportarmi se
pre, e poi? Cosa faccio quando lo scoprono? la scuola inizia a fare domande…
Reyes: Non lo scopriranno a meno che tu non Reyes: Non succederà. Sicuro, hai una famiglia
voglia. I vivi hanno una capacità incredibile grande. Dai a tutti un bacio della buonanot-
di illudersi. te. Diventa mamma dell’anno.
Smythe-Jefferson: Magari non voglio più in- Smythe-Jefferson: È disgustoso. Odio questa
gannarli. Non mi sembra giusto. “vita”.
Reyes: Quello che è successo a te non era giu- Reyes: Se vuoi il sole è da quella parte.
sto. Ma ascolta: ce la faremo.
Smythe-Jefferson: Non è quello che intendevo.
Stai ancora lavorando, giusto?
Reyes: Se vuoi sopravvivere, qualcosa devi
Smythe-Jefferson: In qualche modo sono riu-
fare. Dio ha un piano per noi. Hanno detto
scita a tenermi il lavoro, sì.
tutti che non dovremmo essere qui, ma guar-
Reyes: Allora ti stai ancora occupando di daci, amica mia. Siamo qui.
loro. Metti il cibo in tavola e un tetto so- Siamo qui e prosperiamo. Questo è il nostro
pra alle loro teste. È quello che fanno mol- momento. Sì, dobbiamo sporcarci le mani e
ti di noi. Non abbiamo un grosso pezzo della far male a quelli che amiamo, ma Dio ha un
società da controllare, quindi ci nascondia- posto per noi nel Suo cuore.
mo trai nostri amici e le nostre famiglie.
Smythe-Jefferson: Sarà.
Non sentirti in colpa. Dio ha voluto che
vivessi, chica. [Fine registrazione]

159
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

È
POSSIBILE CURARE I SANGUE DEBOLE? Come? E a quale prezzo? Cancellare
la maledizione e recuperare l’umanità perduta è un tema classico nella lette-
ratura e nel cinema sui vampiri.
La base di questo tipo di storie è che l’esistenza da vampiro all’inizio sembra sexy,
dinamica, figa e desiderabile. Poi la realtà viene a galla.
Una persona amata viene uccisa dai personaggi giocanti. Essi devono affrontare l’or-
rore di cosa sono diventati e la loro dipendenza dal sangue li forza commettere atti
che in vita sarebbero stati inconcepibili. Bisogna guidare i personaggi a quel mo-
mento usando le Convinzioni e i Punti di Riferimento, e poi introdurre la possibilità
della redenzione. Se il conflitto tra personaggi giocanti non è un problema, un buon
trucco è presentare due vie d’uscita: riguadagnare la mortalità o diventare un “vero
vampiro”, tramite la diablerie.
La coterie di sangue debole inizierà a farsi a pezzi da sola mentre i suoi membri
scelgono strade diverse.
Ma è davvero possibile conseguire la redenzione?
È meglio che non ci sia un solo modo per tornare tra i vivi. Invece, il sentiero verso
la luce dovrebbe cambiare in base al singolo personaggio e alle necessità di una
storia bella e emozionante.
Uno dei requisiti potrebbe essere la distruzione del proprio sire, un’impresa facile
da trasformare in una lunga cronaca, specialmente se i giocatori decidono di aiutar-
si l’uno l’altro a cacciare i mostri che li hanno generati.
Ma questo di solito non è sufficiente. In aggiunta alla distruzione del sire, riguada-
gnare la mortalità potrebbe anche richiedere:

■■ Una trasfusione completa con il sangue di un genitore o di un fratello.


Il processo ucciderà il consanguineo o lo trasformerà a sua volta in un sangue
debole!

■■ Raggiungere Umanità 10 e mantenerla per tutta la caccia al sire.

■■ Trovare un modo di celebrare il “Rito del Segno Rosso”, un terrificante rituale


che consegna il redento alle fiamme dell’inferno quando poi morirà.
Ovviamente il sangue debole potrebbe non credere alla dannazione eterna, ma
presto si accorgerà del suo errore.

■■ Una persona consenziente con Vera Fede potrebbe dare la propria vita per il
Crepuscolare, facendosi dissanguare dal vampiro penitente in un estremo atto di
martirio che assicurerà la salvazione di un mostro.

■■ Il sangue debole si sacrifica per un umano, ritornando mortale negli ultimi brevi
istanti della sua vita.

■■ Q
ualunque metodo il Narratore scelga per la redenzione di uno specifico Crepusco-
lare, i giocatori non dovrebbero mai essere sicuri che funzionerà.

160
Marco Bartolini - 38573
CLAN
TRADITORI
Mia cara infante,
LIBERATI

È con la più grande tristezza che scopro la tua affiliazione al dannato Movimento
Anarchico. So che hai sempre avuto un temperamento irascibile, ma non sei un
Brujah. Sei migliore di qualunque membro della Feccia. Sono molto deluso dalla
tua decisione di unirti a un gruppo di furfanti quando il tuo papà è ancora a casa
che ti aspetta.
Lascerò presto Milwaukee, quindi non mi troverai qui. La mi destinazione proba-
bilmente è Phoenix, ma dipenderà interamente da dove finisce quello sciocco di Esau.
A ogni modo, c’è una cosa che devi sapere del nostro clan:
Non siamo mai stati adatti alla Camarilla.
Forse sono cose che già conosci. Ma questo breve sommario della nostra storia
potrebbe stimolarti, a seconda della tua disposizione.
Quando partecipammo alla Convenzione delle Spine, il nostro clan si divise
più o meno a metà. I veri maniaci, quelli che avevano perso il controllo del proprio
temperamento e il proprio nesso con l’umanità, ovviamente andarono alla deriva.
Ma dove finirono?
Nella Camarilla.
Sì! Quelli sani, i nostri oracoli, si unirono al Sabbat, perché era lì che dovevamo
essere in quel momento. Dove il Sangue ci obbligava ad andare. Ma no, metà del clan
resistette e, come si invertono i poli, così fece anche la sanità del nostro clan. Il Sab-
bat fece impazzire i sani e la Camarilla fece da nepente alla follia. È vero!
Quindi qual è la tua posizione in tutto questo, cara figlia mia? Sei nel vuoto. Tu e
tua sorella. Per me è tragico dirlo, ma neanche un Malkavian si è unito al Movimento
Anarchico alla sua fondazione. Neanche uno. Perché? Perché non è fatto per noi!
Se ti consideri una dei Liberati, ti stai scollegando dal Sangue, dalla Ragnatela,
dalla Rete, e dai poli di cui parlavo.
Per me è una tragedia che tu, e così tanti come te, vi siate lanciati volontariamente in
un buco nero senza speranza di emergere. Ma ahimè, è la tua scelta. Ti amerò comunque,
anche mentre perdi il contatto col richiamo della saggezza da una parte e dall’altra.
Arrivederci, mia gloriosa figlia. Porta i miei saluti a tua sorella. ■

Il tuo sire,
Jacob

161
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

G ilbert Duane strinse


la mano del Ferino
con entrambe le pro-
prie, per rinforzare il senso della
sua fedeltà.
Non c’è tantissimo spazio in que-
sta sala, e a quanto ho capito ha
convinto tra i 20 e i 30 Malka-
vian a lasciare la Camarilla
per noi. Speravo che potessero
Shh. Sì, sono uno dei
Liberati. No, non devi
dirlo a nessuno.

Un tempo eravamo molti


“Abbiamo dovuto aspettare a venire in gruppi…” Scrutò l’o- di più, in una terra di
lungo per questo, Mr. Rudi, rizzonte buio, senza vedere fari miele e vino.
signore.” di veicoli in avvicinamento sulla Splendevamo come galas-
Rudi scosse la testa e fece un strada che portava lì. sie in questa piccola
verso per minimizzare. “In che senso, Mr. Rudi?” setta, indovini, sag-
Da tempo desideravano una rap- l’espressione di Gilbert era ge- gi consiglieri, grandi
presentanza ufficiale dei Malka- nuinamente confusa. menti dietro a menti
vian nel Movimento Anarchico, Rudi gli rivolse un’occhiata inferiori.
e ora, col vento che tirava, sem- sospettosa.
brava che un’ondata di Lunatici “Nel senso che potrebbe essere Hai mai sentito quel-
fosse pronta a riempire i dominii una buona idea gestirne dieci la del consigliere
Anarchici di tutto il mondo. alla volta, o qualcosa del genere. Malkavian di Salvador
“A lungo, forse, ma non troppo.” Va bene lo stesso, è solo che Garcia?
Rudi sorrise a Gilbert, facendo staremo un po’, beh, stretti.
per ritrarre la mano ma trovan- Specialmente con gli altri fra- Quelle notti sono pas-
dola ancora presa nella stretta. telli che sono già qui.” sate. Negli ultimi,
Rise. “Penso che si possa dire Gilbert guardò alle sue oh, dieci, venti anni,
che siete arrivati quando le cose spalle, a destra e a sinistra, si è come se i Liberati
iniziano a farsi interessanti.” voltò, e si picchiò sulla fronte siano tutti scivolati
Gilbert sorrise a Rudi, strin- col palmo della mano. “Oh Dio. su un estremo o l’altro
gendo la mano dell’altro vampiro Sono così spiacente, Mr. Rudi, dello spettro. Eri del
con troppa forza. signore. Sabbat o della Camaril-
“Mi sono sempre chiesto, perché Pensavo che fossero già qui. Pen- la. E niente nel mezzo.
non ci sono più Malkavian tra gli savo di averli invitati. Dev’essere Proprio nulla.
Anarchici? Insomma, siamo pra- stato un sogno. Un sogno profe-
ticamente fatti l’uno per l’altro, tico! Già, dev’essere qualcosa che Quindi questo cosa
giusto?” succederà. Pensavo…” vuol dire per me? Sono
Rudi guardò le mani di Gil- Rudi lo interruppe. “Non completamente solo? Non
bert, poi di nuovo la faccia del importa, Mr. Duane. direi. Stiamo colando
Lunatico. “Può lasciare la mia Va bene così. Si… si sieda lì. dai margini, riempien-
mano ora, Mr Duane.” Devo fare qualche telefonata.” do lo spazio al centro,
“Oh sì, certo.” Gilbert tirò Mentre Gilbert si allontanava aspettando il momento
via frettolosamente le mani e se barcollando, Rudi si sfregò gli in cui verremo spinti
le mise in tasca. “Sono spiacen- occhi. di nuovo indietro.
te, Mr. Rudi, signore. Sono solo I Malkavian nel Movimento
eccitato, ecco tutto. Anarchico sarebbero un gran È un po’ come se fos-
Ho tutti questi amici che ven- colpo, ma sembrava impossibile simo limatura di fer-
gono con me, e sono sicuro che radunarne più di un certo nume- ro. Da entrambi i lati
renderemo gli Anarchici una ro ogni volta. abbiamo dei magneti che
setta più completa e più sana.” Per un clan che si supponeva ogni tanto vengono ac-
Rudi annuì, andando a guar- collegato da una grande rete in- cesi. Quando ci lascia-
dare fuori dalla finestra. terna, su questa materia sembra- no andare, assumiamo
“E quando ha detto che dovreb- vano non avere nessuna intenzio- forme magnifiche. ■
bero arrivare? ne di agire all’unisono. ■

162
Marco Bartolini - 38573
I CLAN TRADITORI

Rapporto #391 – Anarchici Confusi agenti (vedi rapporto #389) nel ten-
I post-mortali che chiamiamo “Con- tativo di convincere dei post-mortali
fusi” (a quanto pare hanno molti nomi Confusi ad unirsi agli Anarchici, solo
differenti nella loro società, portan- per vedere cosa sarebbe successo.
doci a sospettare che non si tratti La campagna (dettagliata nel rappor-
di una famiglia come per altri cor- to relativo) consisteva in ricatti e
pineutri, ma di un’infezione sopra a lusinghe piazzati dai nostri contatti,
un’altra infezione) sembrano partico- ma è drammaticamente fallita in quan-
larmente adatti al gruppo conosciuto to i Confusi si accorgevano ogni volta
come “Anarchici”. dell’inganno ed eliminavano i nostri
La loro natura volubile e il loro rappresentanti.
comportamento instabile dovrebbero Anche se non ascriviamo alcun si-
suscitare più simpatia tra gli Anar- gnificato mistico al Movimento Anar-
chici che tra i post-mortali elitisti chico o alla proibizione per i Confusi
della Camarilla. di farne parte, le nostre ricerche non
Malgrado questo, abbiamo scoperto che sono riuscite a scoprire alcuna prova
sono presenti nel primo gruppo in nume- conclusiva che motivi tale livello di
ro molto ristretto. risentimento per la setta.
Non è chiaro se questo sia dovuto a Questo agente ritiene che questi par-
una riuscita attività di occultamento ticolari emovori siano istintivamente
o semplicemente al loro aggrapparsi respinti dai princìpi anarchici.
alla Camarilla con una strana ferocia. Per scoprire il motivo sono necessa-
Abbiamo recentemente perso otto rie ulteriori ricerche. ■

163
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Rossi
Un pungo nello stomaco abbastanza forte da paralizzare un mortale fece
appena indietreggiare il combattente deforme, prima che si lanciasse avanti
cercando di colpire a sua volta. I due mostri, abbigliati con lucidi cal-
zoncini da boxe e guantoni si pestavano a sangue per il divertimento di un
pubblico di altri Topi di Fogna.
“È il solo modo ragionevole di risolvere le dispute.” Con un cenno del
capo, Calebros indicò il Nosferatu coperto di scaglie coi pantaloncini ver-
di e oro. “Lui è mio. Un vero ragazzo della Camarilla.” L’ex-Principe di New
York tossì sonoramente, prima di continuare. “Non ci importa troppo delle
sette, ma quando gli Anarchici rompono le Tradizioni... Beh. Devono combat-
tere se vogliono sopravvivere.”
L’avversario del vampiro con le scaglie, un Topo di Fogna grassoccio e
corpulento in pantaloncini blu e argento, fece diversi crudi affondi contro
il diaframma del lottatore di Calebros. “Quello è un Anarchico. È stata la
sua scusa per aver fatto casino con la Masquerade in maniera così evidente.
Quando le Tradizioni vengono infrante, noi combattiamo.”
I due si afferrarono, mettendo da parte le regole della boxe per lotta-
re sul pavimento, tirandosi gli arti e colpendosi in faccia. Dei paradenti
fissati alle loro bocche con morsetti di metallo impedivano a entrambi i
contendenti di tirare fuori le zanne.
Uno dei due vampiri più giovani in compagnia di Calebros chiese: “Ma
quindi, lasci stare gli Anarchici finché non fanno casino?” La sua voce
usciva sottile e stridula da una gola biforcata.
La risata di Calebros si trasformò in una tosse soffocante, tanto che finì
per sputacchiare un grumo di vitae. “No. Questa è una cosa che gli altri
clan non capiscono a proposito di noi. Pensano che i Nosferatu siano tutti
uguali e che vedano oltre le sette. È vero che teniamo le vie di comuni-
cazione aperte, ma forse per noi le Tradizioni sono più importanti che per
qualunque altro clan.”
Uno spruzzo di sangue attraverso il ring segnalò che era il momento di
suonare la campana. Il ragazzo di Calebros aveva strappato il braccio destro
al suo avversario e l’aveva tirato in un angolo. “Puoi dire di essere Cama-
rilla, Anarchico, Mano Nera, quel che ti pare. Non mi frega un cazzo.
Ma se porti la spazzatura della tua setta dentro uno dei nostri dominii, se
non prendi le nostre Tradizioni più che seriamente, o anche solo sbirci sopra
la Masquerade, imparerai nel modo più duro che noi non lo tolleriamo.”
Calebros applaudì il suo lottatore mentre usciva dal ring per bere da
una bambola di sangue incatenata. “Terremo quell’Anarchico in ghiaccio per
un po’. Lo terremo affamato. Gli inculcheremo l’idea che le Tradizioni sono
importanti. Questi Nosferatu Rossi credono di essere chissà che cosa, liberi
dalla legge, liberi dai Degenerati che li guardano dall’altro in basso, tutte
quelle cazzate. Ma lascia che te lo dica... se non istruissimo i nostri in
questo modo, ci sarebbero molti meno di noi in giro.”
Alzò entrambe le mani per indicare i suoi due compagni. “Non dimenticate
mai che siamo violazioni che parlano e camminano. Puoi essere un Anarchico
se vuoi. Che mi importa? Ma sappi che se lo sei, non hai diritto alla prote-
zione che la Camarilla offre, e noi ti mettiamo in un ring con lui.”
Il campione si staccò dal mortale dissanguato, alzando le braccia da rettile
in segno di vittoria mentre l’altro combattente si complimentava con lui. ■

164
Marco Bartolini - 38573
vvvvvv Fratelli mi chiedono, Rapporto #358 – Anarchici Nosferat
“perché diventare Anarchico?”
Pensano che sia una cosa stupida per Abbiamo scoperto un’interessante divisione tra i
un Nos. Pensano che siamo più al post-mortali che si fanno chiamare “Nosferat”. Anche
sicuro con la Camarilla, giusto? se sembra impossibile dividere questa famiglia a li-
Beh, hanno ragione. Se volessimo vello di legami di sangue (dimostrano un’enorme lealtà
soltanto la sicurezza, rimarremmo l’uno all’altro senza attribuire importanza ai loro
nella Cam. Ben Franklin disse “Chi creatori, ai peccati, o all’aspetto fisico) sembra de-
è pronto a dar via le proprie libertà cisamente fattibile a livello politico.
fondamentali per comprarsi bri- I Nosferat schierati con il gruppo Anarchico lo
ciole di temporanea sicurezza, non sono in maniera talmente esplicita che abbiamo inter-
merita né la libertà né la sicurezza.” vistato dei soggetti di questa setta che dichiaravano
Il vecchio stronzo non aveva torto. fieramente la propria affiliazione. Sono poi pronti a
Nella vita, specialmente nella vita denigrare i corpineutri con un’afflizione simile che
eterna, c’è altro oltre a nascondersi codardamente cercano rifugio nella Camarilla.
nelle ombre facendo finta di essere Questa divisione politica sembra matura per esse-
più deboli delle vacche. re sfruttata, prendendo di mira gli Anarchici per il
Okay, il nostro obiettivo non è di loro comportamento plateale, o fabbricando un atten-
dominare i viventi, ma noi rico- tato in modo che sembri una ritorsione degli Anarchici
nosciamo la forza che ci pervade contro i loro fratelli che si nascondono. Tale azio-
mentre i nostri fratelli nella Cama- ne deve essere messa in atto con sottigliezza, perché
rilla fanno finta di essere deboli e tutte le prove dimostrano che i Nosferat sono rapidi a
patetici. unire le forze contro un nemico esterno. Ogni attività
Però sai cosa mi ha fatto diventare contro di loro deve apparire interna, per separare i
un Rosso prima di tutto? Mi ero legami altrimenti stretti che esistono all’interno del
veramente stufato di essere sempre gruppo. ■
in fondo alla fila. Soprattutto dopo
che i Gangrel avevano lasciato la
Cam, noi Nos eravamo sempre Da: oldisc@sunburst.uk
quelli che spalavano la merda, sem- A: 637cx90@sunburst.us
pre gli ultimi nella lista degli invitati Cc:
e sempre gli ultimi che facevano en- Oggetto: Dobbiamo sapere
trare nel bunker nucleare se le cose
si mettevano male. I Nosferatu della QT.
Camarilla non lo ammetteranno Alcuni dei nostri cugini hanno assunto dei ruoli di leadership nella gang ribel-
mai, ma verranno sempre trattati le. Questo non è mai successo su larga scala. In pochi rispondono alla nostra
come cittadini di seconda o terza famiglia, come sai. Potrebbe significare una grossa frattura tra il nostro
classe nella loro setta. yacht club e la loro gang, mi capisci?
Allora io dico “prendetevela in quel Ho bisogno che tu scopra come stanno davvero le cose. Se è così, le nuove
posto.” Ci chiamano Rossi perché teste devono essere decapitate velocemente. Deve sembrare un colpo di
è come se avessimo fatto una mini stato interno. Altrimenti, la loro gang si muoverà contro il nostro club, e un
rivoluzione. Io dico che siamo sacco di dipendenti scontenti di basso livello del club si uniranno alla gang.
Rossi perché non dipendiamo più La nostra famiglia non può essere al comando. Non del nostro del club, non
dalle loro cagate gerarchiche. E non della loro gang, non della chiesa in fondo alla strada. Scuoterebbe lo status
intendo la gerarchia del nostro clan, quo. I leader generano futuri leader, i martiri creano martiri. Siamo al sicuro
ma della Camarilla stessa. così come siamo.
Questo va oltre i legami di clan. È Scoprì la verità. Dobbiamo sapere se i Rossi stanno attivamente perseguen-
una questione di libertà personale. do queste posizioni. Se così fosse, devono essere fermati.
Libertà o morte, giusto? ■ Siamo al sicuro solo se rimaniamo nell’ombra. ■

165
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

ASTRATTI

“È
incredibilmente facile pensare che i Toreador Anarchici siano solo
degli ignoranti che seguono le mode,” sussurrò Victoria al suo accom-
pagnatore, mentre attraversavano la Art Hole Gallery camminando
a braccetto, “ma la loro spazzatura artistica ha qualcosa di deliziosa-
mente avant-garde.” Inclinò la testa osservando l’istallazione che occupava un quarto
della sala, una collezione di pezzi di automobile spruzzati con quella che si supponeva
fosse vernice bordeaux.
“Mi hanno detto che il creatore rifiuta di definire il significato del pezzo, il che è
assolutamente giusto. Tocca al visitatore trarre significato dall’arte.” Sollevò delica-
tamente un blocco motore dal pavimento, esaminandolo con attenzione, inclinandolo
leggermente fino a sentire del liquido che si muoveva all’interno.
“Per te cosa significa?”
La Pustola storpia che l’accompagnava emise un gemito, mentre si avvicinava
barcollando alla presunta arte. “E io cosa ne so? Si direbbe un incidente stradale
macchiato di sangue. Sembrerebbe che l’artista abbia trovato i resti di una collisione,
li abbia messi su pianale, e li abbia trasportati in questa fottuta galleria per prendere
per il culo gli Artisti come te.” Castillo osservava i rottami senza troppo interesse,
ma quando capii, i suoi occhi coperti di croste si spalancarono. “Tu sai di chi è questa
macchina, vero?”
Victoria scosse la testa senza parlare, rapita com’era da quei pezzi di metallo. Fece
scorrere un dito sui rivoli di sangue secco che avevano trovato una strada lungo le
ammaccature e le crepe nel motore.
“Questa è la Merz del Principe Rowland, dannata idiota.” Castillo si spostò nel cuore
dell’esposizione, immergendosi nell’opera come un investigatore sulla scena di un crimine.
“Hanno trovato il suo corpo carbonizzato, in torpore, in quella cazzo di vetrina, ma qual-
cuno aveva fatto sparire la macchina. È la sua. È stata smantellata, ma è la sua! Riconosco
il portachiavi, attaccato alle cazzo di chiavi, ancora nella fottuta accensione.” L’Arconte
estrasse la chiave e la fece dondolare di fronte a Victoria Ash.
Da parte sua, Victoria si limitò a sorridere. “Allora forse non siamo stati giusti coi nostri
cugini Anarchici. Può darsi che il messaggio della loro arte sia chiaro, dopo tutto.” ■

166
Marco Bartolini - 38573
I CLAN TRADITORI

Potresti trovare la mia abbiamo molte ragioni per andare e la Romania. Ovviamente posso
sintassi un po’ innaturale. Per contro corrente, ma non abbiamo solo trovare l’idea di calcificare
questo mi scuso. L’inglese non è la intenzione di spiegarle. Sei tu la creatività in tale modo ripu-
mia prima lingua, e esso sgocciola che devi capire le motivazioni del gnante.
fiaccamente dalle mie labbra o nostro anticonformismo. È fonte di grande tristezza per
dalla punta della mia penna. Io? Io non ho mai avuto l’op- me che noi della Rosa si sia iden-
Mi piacerebbe che corrispondes- zione di unirmi alla Camarilla. Il tificati con la Camarilla. La mia
simo in una lingua romantica, mio sire era un'A narchica, sono ipotesi è che, come tutti gli uffici
come il latino o il greco, o anche stato Abbracciato tra gli Anar- governativi e amministrativi, con-
l’italiano. Ahimè. La china presa chici, e sbirciando dall’altra parte siderino l’arte una funzione e non
da queste notti comporta che del muro, gli abiti raffinati, i club un’azione. Tale arte è semplice. Un
l’uso universale di tali linguaggi esclusivi e gli Elysia pretenziosi, ritratto qui, una scultura lì, ma
acculturati sia morto o morente. sono contento di essere dove sono. niente che possa sfidare la mente o
Ma arriviamo al punto, come Sai, ho incontrato dei Tore- cambiare le idee.
hai chiesto così gentilmente. ador a San Pietroburgo a cui era Penso che dovremmo tenerci
Noi Toreador Anarchici siamo proibito produrre certi stili di stretto l’epiteto di “Astratti” e
spesso chiamati Astratti. Non è arte. Apparentemente andrebbe seguire il nostro cammino.
un nome che abbiamo inventato contro ai principi dello zdanovi- Gli Anarchici ce lo permettono.
noi, ovviamente. Sarebbe stato smo che la città ancora mantiene, Col tempo, spero che il resto del
arrogante all’estremo. Il gruppo e che consistono nel dettare e re- clan veda come quella struttura
principale, che è rimasto attacca- golare cosa esattamente sia l’arte. sia una prigione. Il Movimento
to alla Camarilla, voleva definirci E non credo neanche che questa rappresenta la completa libertà
in qualche modo, e “Astratti” è restrizione si applichi solamente creativa. ■
quello che è sembrato più adatto. ai dominii russi, basandomi sui
È accurato, suppongo, in quanto miei viaggi attraverso la Lituania BUBNOV

167
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Rapporto #414 – Anarchici

Toreador

A seguito delle nostre interviste coi


Soggetti #91 e #93, è diventato evidente
che, per quanto la famiglia di post-mor-
tali che si identificano come “Toreador”
stia sperimentando uno scisma interno,
questa frattura filosofica non ha por-
tato alla violenza. È una sfortunata
scoperta, dato che stavamo cercando il
modo di disunire questo gruppo, che per
il resto sembra poco incline al con-
flitto. Non crediamo che abborrano le "Mi aspettavo di rimanerci. Eppure,
lotte interne, quanto piuttosto che le qualcosa di un erano ancora sorelle ed
considerino volgari (vedere intervista po’ più originale del entrambe Toreador. E
al Soggetto #91), preferendo sfidarsi Checkpoint Charlie per ancora si volevano bene.
in altri modi. L’aspetto preoccupante è il nostro incontro.” “Cosa ci hai portato
che questi metodi di conflitto includono La coterie di Rosa si questa sera?” La coterie
la sottomissione degli umili. Che si- incontrava con quella di Masha controllava la
ano affigliati alla Camarilla o agli di sua sorella, Masha. scena mentre lei parlava
Anarchici, sembra che i corpineutri di Le due donne si abbrac- piano alla sorella. “Sta-
questa famiglia regolino le loro dispu- ciarono senza ansia di vamo aspettando questo
te usando servitori umili e vittime non fronte al loro pubblico. momento da un pezzo.”
consenzienti. A volte questi scontri Un angolo della bocca Rosa, di solito fredda
sono di tipo fisico, ma in altri casi di Masha si curvò in un come il ghiaccio con i
le vittime sono forzate a prendere par- sorriso. “Sei sempre sta- suoi compagni Anarchi-
te a “una gara di talento”, per mancanza ta tu quella innovativa.” ci, riusciva a malapena
di definizioni migliori. La due sorelle erano a trattenere il sorriso.
Questi Toreador risolvono le loro state divise dalla guerra “Un carico appena ar-
divergenze attraverso le capacità dei e poi dal muro, una a rivato dalle gelide terre
propri servitori, a cui viene ordinato di Berlino ovest, l’altra a dell’est. Russia.
esibirsi per i post-mortali in vari modi: est. Avevano avuto un’e- Li chiamano potenzia-
dipingendo, cantando, ballando, recitando ducazione completamen- tori da combattimento.
sketch comici, ecc. te differente. Una con “Luke, prendi la scatola
Stiamo ancora discutendo le implica- un sire che la cresceva e che sta in macchina.”
zioni morali dell’idea di disabilitare incoraggiava, l’altra con Fece un gesto al compa-
questi artisti asserviti, impiantan- un tempestoso mentore. gno di coterie sul ciglio
do false prove per far apparire che il A una avevano regalato della strada, che subito
loro ferimento o morte sia responsabi- un Elysium da gestire in si mosse. “Scoprirai che
lità di un Toreador rivale. La nostra assenza del sire. L’altra sono piuttosto potenti.
ambizione è seminare discordia insi- aveva dovuto scavarsi Se avete ancora pro-
nuando che siano state rotte le regole da sola una nicchia blemi coi Lupini, fateli
dell’etichetta. Se riusciamo a gettare di influenza. Una era prendere alle vostre
nel caos questa famiglia in apparen- membro della Camarilla bambole di sangue pri-
za raffinata, facendola dubitare delle per invito del sire. L’altra ma di nutrirvi, o dateli
proprie regole, potremmo renderla un era finita nel Movimento ai vostri ghoul. Tanto
bersaglio più facile in futuro. ■ Anarchico e aveva deciso so che a voi stronzi non

168
Marco Bartolini - 38573
I CLAN TRADITORI

frega niente di loro.”


Masha alzò gli
occhi al cielo. “Pensi che
usiamo e abusiamo delle
vacche senza proble-
mi? Smetti di credere
a tutta la propaganda
Anarchica che scrivi,
che diavolo.” Schioccò
le dita e un Fratello ben
vestito comparve al loro
fianco portando due va-
ligette. “Questo è tutto
il denaro che hai chiesto
in tutti i tagli che hai
chiesto.”
Rosa lasciò che uno
dei suoi amici prendesse
le valigette, lasciando le
due da sole per un mi-
nuto. “Immagino che tu
non abbia ancora detto
al Principe da dove ti
rifornisci?”
Conosceva già la rispo-
sta, ma voleva sentirlo
dire dalla sorella.
“No… Lei non ha
una buona opinione
degli Anarchici. Ma hey,
tu non hai una buona
opinione su di lei, quin-
di non c’è problema,
giusto?” Masha poggiò
una mano sul braccio
della sorella. Un gesto
rigido ma confortante.
“Per me non fa diffe-
renza comunque. Potre-
sti essere del Sabbat per
quanto mi riguarda.
Abbiamo lo stesso san-
gue, in più di un senso.
Siamo una famiglia.”
Rosa la abbracciò
nuovamente. “Lo siamo.
Nessuna di queste
cazzate riuscirà mai a
separarci.” ■

169
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

IPSISSIMUS

“D
imenticate quello che sapete.” La voce dell’Adeptus Exemptus emer-
geva da un altoparlante nell’angolo nord-est della stanza, mentre i
Fratelli seguaci sedevano su tappetini con gli occhi chiusi, le gambe in-
crociate, le fronti sporche della vitae dei loro compagni. “La piramide
che conoscevate non esiste più.
La schiavitù è finita. Siete liberi. Liberi di ascendere come individui e di avanzare ad
uno stato di perfezione.”
I membri della coterie di Stregoni sorrisero al suono imperioso della voce, che per
quanto li riguardava avrebbe potuto provenire da un altro mondo. Il legame era spezzato.
La voce aveva ragione: la schiavitù era finita. Erano liberi di diventare tutto quello che
volevano. Ora potevano forgiare il proprio destino.
“Solo attraverso il perfetto equilibrio tra attività e inattività, veglia e riposo, vita e
morte, potrete raggiungere lo stato di Ipsissimus.
Quando siete armonizzati col centro del mondo, voi…” La voce si interruppe brusca-
mente, mentre la trasmissione cessava. Una degli Stregoni aprì gli occhi, uno alla volta,
guardandosi cautamente attorno. Vide i suoi compagni che facevano lo stesso.
“Riuscite a sentirlo?” Roland, il Neofita del gruppo, fece la domanda senza aprire
gli occhi.
“Nulla” rispose Beatrice. “Niente di niente. Nessun fruscio. Niente aria condizionata.
Nessun… ronzio elettrico. Hanno staccato la luce al complesso.” I cinque accoliti si alzaro-
no e cominciarono in fretta a vestirsi. Erano stati avvertiti che questo momento sarebbe
arrivato. Il momento in cui il clan sarebbe tornato a reclamarli.
Non sarebbero caduti senza combattere.

170
Marco Bartolini - 38573
I CLAN TRADITORI

Siamo inusuali, anche per es-


sere dei maghi del sangue. Lo
ammetto. Il fatto e' che, quando
il legame si infranse, il no-
stro maestro magus divenne un
verme con tre occhi, se le voci
sono vere, e poi Vienna esplose.
Beh, sono stupito che non siano
saltate fuori piu' fazioni.
Il Casato Carna dice di
avere simpatie Anarchiche, ma
quelle streghe sono Camarilla
fino all'osso.
Schrekt pretende di rap-
presentare il cuore del clan,
la fazione tradizionalista,
ma come fa a dire una cosa
del genere quando la cima del-
la piramide e' stata tagliata di
netto? E poi ci sono quei ma-
niaci dei Goratrix… Ugh.
Mi sembrava naturale che
ci aggrappassimo alla magia Rapporto #260 – Un Quarto Casato
che conoscevamo in vita. Sen-
za l'ordine imposto dal Clan Recenti investigazioni ci hanno portato a crede-
Tremere, iniziammo a esplo- re che la nostra supposizione iniziale nel Rap-
rare la magia del sangue e porto #139 fosse incorretta. Dove in quel rap-
l'illuminazione di corpo e porto avevamo dichiarato che i post-umani noti
spirito in modo da poter co- come “Stregoni” si dividevano in tre diversi
struire, non nell'imitazione “Casati”, i nostri studi degli Anarchici hanno
di fallimenti passati. rivelato uno quarto casato noto come “Ipsissi-
Ma si', siamo inusuali. mus” (vedi Crowley, Aleister nel Rapporto #L32AC
Siamo il solo Casato Tre- per maggiori informazioni su questo termine).
mere che appartiene esclusi- Si tratta apparentemente di uno sviluppo
vamente al Movimento Anar- recente. Questi corpineutri sembrano più pre-
chico, ma non stiamo qui per occupati da questioni spirituali che da gio-
odio verso la Camarilla o chi politici, ma praticano violenti salassi e
amore delle vacche. Stiamo sacrifici rituali che causano allarme persino
qui perché non raggiungere- negli altri emovori.
mo mai il nostro stato supre- Anche se sembrano privi di sadismo vero e
mo esistendo in una gabbia. proprio, la facilità con cui uccidono, muti-
Noi del Casato Ipsissimus lano e indulgono in atti carnali implica una
crediamo negli sforzi dei no- forte sconnessione dal normale comportamento
stri antenati, Crowley, Har- umano.
ris, Regardie, e gli altri. Il Casato Ipsissimus va individuato e di-
Tutti possiamo raggiunge- strutto immediatamente, a meno che non si
re l'illuminazione, ma nessu- trovi un motivo per tenere i suoi membri come
no dovrebbe fare il viaggio spie o istigatori inconsapevoli. Al momento,
da solo. ■ la loro attività interna non ci preoccupa. ■

171
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

[Inizio: stampata del Canale IRC “The_Lodge”, impostato su privato]

<DrMagus ha aggiunto Xbor5>

DrMagus: OK. Rimani calmo.

Xbor5: Capito. Grazie per l’invito.

Devlin: np

Xbor5: Ho delle informazioni sulle attività di CS a Vienna. Cercano di ri-


costruire.

DrMagus: Cazzate!!

Xbor5: No. Vero. Dobbiamo sfruttare il momento che abbiamo attualmente con
gli A e muoverci contro di lui, o prendere Vienna per noi.

DrMagus: Non esiste che torniamo lì. Non esiste. Hai detto che queste in-
formazioni erano attendibili. Cosa dovremmo farci? Ci metterà proprio sot-
to al naso degli I.

Xbor5: Ci siamo già. Ci controllano. Non qui, ma saltiamo subito all’occhio.


Sentite, dobbiamo usarlo a nostro vantaggio. Attirarli dai ratti.

Devlin: Non è un’idea così stupida. Sai dove stanno piantando il loro nuovo
albero?

Xbor5: Posso farvi avere le coordinate. Ma su un canale diverso. Vi giuro


che è la verità. Sono troppo preoccupati delle risorse abbandonate sparse
per la città e vogliono riconquistarla.

Devlin: Okay okay ti credo. Mandami un messaggio con le coordinate, ok?

DrMagus: Se vuoi che gli Ip partecipino, dovrai pagare in anticipo, capito?


Non lo facciamo gratis.

Xbor5: Certo. Ho un carico di vgin e vtay fresca solo per il vostro Casato.
Fatelo nello stile che piaceva al vecchio Trembly.

DrMagus: Sai dove lasciare il container?

Xbor5: Certamente. Sarà divertente fare affari con voi.

<Devlin si è disconnesso>

<Xbor5 si è disconnesso>

<DrMagus si è disconnesso>

172
Marco Bartolini - 38573
I CLAN TRADITORI

LIBERI
“I
Ventrue Anarchici non esistono.” Upton Rowlands teneva le mani sul volante e
gli occhi sulla strada, muovendo solo la bocca. Era stanco delle rispostine insolenti
della sua infante. “Devi toglierti il pensiero dalla testa. Un Sangue Blu che abban-
dona la Camarilla non è un Sangue Blu. È più un miserabile senza clan, per quanto
mi riguarda.” L’auto si fermò a un semaforo, immobile mentre il suo autista attendeva il verde.
“Quindi stai dicendo che possiamo lasciare la Camarilla, se vogliamo?” La voce proveniva
dai sedili posteriori dove Tasha, l’infante di Upton, stava poltrendo senza la cintura allacciata e
senza l’abito formale che il suo sire aveva richiesto la notte prima. Era una ribelle. Upton quasi
rimpiangeva di averla Abbracciata, se non per i suoi preziosi contatti con l’industria dello
sport nel Connecticut.
“No.” Il vampiro più anziano spinse sull’acceleratore non appena il semaforo cambiò
colore, conscio dell’orario attuale e di quello dell’appuntamento con Warwick e i suoi com-
pagni Lebbrosi. Era un incontro importante e non dovevano fare tardi. “Se te ne vai, è nostra
responsabilità abbatterti o riportarti indietro. E faremo una cosa o l’altra. Probabilmente la
prima. Non saresti l’unica del nostro clan a stancarsi della gerarchia, ma ti prometto, aspetta
qualche altra decade e capirai perché abbiamo piantato la nostra bandiera nel campo della
Camarilla.” Malgrado la sua natura non morta, Upton sospirò. “Non esistono Ventrue tra gli
Anarchici perché il nostro Sangue si ribella a tale libertà. Il nostro lignaggio è fatto di nobiltà,
legge e lealtà. Gli Anarchici non rispettano nessuna di queste cose.”
“Io rispetto la lealtà.” La voce di Tasha tremò leggermente mentre si sporgeva in avanti, con
una mano sulla maniglia della portiera alla sua destra. “È solo che ho capito a chi dovrei essere
leale in queste notti.”
Con la mano sinistra infilò una lama tra il poggiatesta e la poltrona, attraversando la gola
e spina dorsale del suo sire. Con la destra aprì la portiera e rotolò fuori, guardando l’auto che
sbandava e finiva nella vetrina di un negozio di arredamento, prendendo fuoco quasi subito.
Mentre lasciava Hartford per incontrarsi coi suoi nuovi amici del Movimento Anarchico,
non poté fare a meno di pensare che era andata meglio del previsto. ■

173
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

Sono un Ventrue Libe- uno schema piramidale che dura Anarchici rispettano la nostra
ro. Libero dal dover venerare per l’eternità.” abilità e il duro lavoro. Basta non
il sire del sire del mio sire, libero Poveri bastardi? Prova a inchi- mettere in mostra il tuo clan o,
dal dover recitare i nomi dei narti e strisciare davanti a un se lo fai, esprimere chiaramente
miei antenati fino ad Adamo, vecchio stronzo per secoli solo e apertamente il tuo disprezzo
libero dal dover fare la riverenza a perché è arrivato prima di te. per loro.
qualche Principe di cui dovrei avere Almeno gli Stregoni rispettano È questa la più grande diffe-
rispetto solo perché è un parente, e il merito. renza tra il Movimento Anar-
libero da tutta la deferenza forzata Nel Clan Ventrue è tutto età, età chico e la Camarilla per quanto
al mio fottuto sire. Dio. e ancora età. riguarda i neonati Ventrue.
Noi Ventrue abbiamo un bastone Noi Ventrue Liberi non Un Ventrue della Camarilla sta
infilato su per il culo. Non c’è siamo in molti, ma devo dire che aspettando di prendere il posto
da stupirsi che gli altri clan ci non ce la passiamo male. di un uomo morto.
disprezzino. Non accetteremmo Senza neanche provarci, diven- Non farai ma carriera finché il
la libertà neanche se ci venisse tiamo Baroni di domini, possia- tuo superiore non sparisce.
offerta su un piatto d’argento. mo sceglierci i nostri seguaci e le Qui tra gli Anarchici, è una con-
Sai, un sacco di Fratelli guar- nostre vene, acquisire i territori tinua arrampicata.
dano i Tremere e dicono “quei migliori. La setta apprezza il potere, e noi
poveri bastardi sono incastrati in A quanto pare siamo bravi, e gli lo rappresentiamo. ■

Rapporto #412 – Anarchici Venture

Malgrado i nostri migliori sforzi, non siamo stati ancora in grado di isti-
gare uno scisma, o scoprirne uno esistente, nel gruppo di post-mortali noti
come “Venture” (presumibilmente chiamati così per i “venture capitalist”, se-
condo il Rapporto #115). Questo è spiacevole, dato l’apparente ruolo di leader-
ship che tali emovori occupano per la propria specie infetta.
Sembra che molti rispondano a loro, di qualunque affiliazione politica o fi-
losofica, sia da un punto di vista umile che post-mortale.
Abbiamo scoperto molti post-mortali Venture in posizioni di comando nel Movi-
mento Anarchico, solitamente della varietà militare.
Secondo le nostre ricerche, è raro che questi individui acquisiscano pote-
re politico tra gli Anarchici, a causa di una mancanza di fiducia circa le loro
motivazioni. Invece assumono il comando di squadre d’assalto su scala paramili-
tare localizzata, minacciando post-mortali al di fuori del gruppo Anarchico o
attaccando gli umili per guadagnare potere.
Di particolare interesse sono gli Anarchici Venture reclutati specificamente
per il compito di obliterare la memoria della presenza emovora in una zona. Ab-
biamo intervistato solo due soggetti che ricordano almeno qualche dettaglio di
queste operazioni, ma è chiaro che gli Anarchici utilizzano questi Venture come
ipnotisti e picchiatori, per intimidire e condizionare le vittime in modo che
dimentichino i fatti relativi all’attività emovora.
Tali azioni contribuiscono in qualche modo a spiegare la mancanza di consapevo-
lezza tra gli umili riguardo costoro. ■

174
Marco Bartolini - 38573
I CLAN TRADITORI

Ventrue Liberi? Ventrue Hardcore? Veri Ventrue?


Non c’è differenza. Senti, i Fratelli di qui non
si fidano di noi, ma certamente ci rispettano.
Non che ne abbiano motivo.
Ci siamo liberati dal clan più potente della Ca-
marilla. Capirai.
Abbiamo il più alto numero di Principi. Perché
per gli Anarchici dovrebbe fare differenza?
Essere qui nel Movimento è un po’ come essere
un re in esilio. Hai fatto molto poco per guada-
gnarti il rispetto degli altri ma, dato che sei
tu, lo ottieni lo stesso.
È un vero schifo, e dimostra quanto è facile la
vita per i Ventrue.
Noi diciamo di saltare, e loro chiedono “quanto
in alto”, prima di ricordarsi che dovrebbero essere
Anarchici.
Non ci sono molti clan tra gli Anarchici che posso-
no piegare le volontà come noi. Trovami un Re che
non ha perfezionato l’arte di entrare nella testa
di una vittima per ordinargli di “dimenticare” o
“scappare.” Non puoi.
Sai perché? Noi Ventrue siamo tutti uguali. Non
puoi estirpare il cancro quando il cancro sei tu.
È quello che siamo, e prima la smettiamo di com-
portarci come se avessimo qualcosa in comune
coi Fratelli amanti della libertà di questa set-
ta, prima possiamo mettere fine a questo delirio
collettivo. ■

Caccia Dichiarata
Il Principe Jackson ha autorizzato una Caccia di un omicidio opportunistico. Tali omicidi saranno
Sangue su tutti i Ventrue dell’Illinois che si sco- puniti nel pieno rispetto delle Tradizioni.
pra abbiano abbandonato la Camarilla volonta- Come Principe preminente nello stato dell’Illi-
riamente. nois, il Principe Jackson ha deciso di premiare tutti
Tutti i Fratelli sono pertanto autorizzati e incorag- i fedeli Fratelli della Camarilla che porteranno a
giati a distruggere i Ventrue affiliati con: compimento questa caccia con territori ricavati da
■■ Movimento Anarchico Joliet, Rockford o Naperville.
■■ Sabbat Portare una preda intatta alla corte del Princi-
■■ Eresia Cainita pe Jackson, perché possa essere interrogata, potrà
Fanno eccezione i novizi e i neonati che non essere ricompensato con del territorio nella stessa
sono mai stati invitati a unirsi alla Camarilla. città di Chicago.
In tutti i casi saranno necessarie prove del tra- Il Principe Jackson vuole che si sappia che il
dimento quali confessioni registrate, dichiarazioni Clan dei Re è un clan della Camarilla, e solo della
di cinque diversi testimoni, o simili, o il completa- Camarilla. Tutti coloro che si ribelleranno contro
mento della caccia verrà considerato niente più che questo editto saranno considerati Vili. ■

175
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

IL MINISTERO

Il Clan della Fede, Setiti, Seguaci di


Set, Il Clan delle Bugie, Figli di Tifone,
Serpenti, Liberatori, Iscarioti

I
l clan un tempo noto come Seguaci di Set traccia la
propria origine fino al dio egizio dell’inganno e del
caos, e ha una reputazione variopinta quanto la propria
storia. La maggior parte del Ministero, che è tanto un culto
quanto un clan, aderisce a un sistema di credenze unicamente
distruttive, e combatte una guerra di moralità e idee contro
l’eredità di Ra e dell’unico Dio. Noto per essere composto da
truffatori, tentatori o semplici bugiardi, il clan ha una
tradizione di ambiguità per quello che riguarda i conflitti
tra le grandi sette. Dopo che l’ingresso nella Camarilla è
stato rifiutato, in molti si sono uniti al Movimento Anar-
chico e ora si preparano a liberare spiritualmente tutti
i discendenti di Caino con le armi gemelle di tentazione e
sovversione. ■

176
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

177
Marco Bartolini - 38573

[Inizio registrazione] Soggetto 363: Può darsi. Hanno torto.


F71: Dimmi di quello che hai chiamato
“il rebrand.” F71: Quindi perché avete smesso di “se-
guire Set”?
Soggetto 363: Non solo io. Un sacco di
noi lo chiamano così. Che cosa stupida. Soggetto 363: Non puoi seguire qualcosa
che è dentro di te. Noi ora siamo Set. Siamo
F71: Prenditi il tuo tempo. la sua chiesa vivente. Il suo tempio. I no-
stri corpi appartengono interamente a lui.
F71: Non andiamo da nessuna parte… In questo momento può sentirti.

Soggetto 363: Probabilmente avete dei Soggetto 363: Ah, non gli piaci.
registri, giusto? Ci chiamano “Seguaci
di Set”? Soggetto 363: Dice che non sei un credente.

Soggetto 363: Okay, continua a scrivere. F71: Sembra che il soggetto stia discu-
Sì, è così che ci chiamavano. tendo…

F71: E questo nome quando è cambiato? Soggetto 363: A Set non piace l’ignoranza.

Soggetto 363: In momenti diversi a se- F71: Cosa piace a Set?


conda del posto. I soli che ancora usano
quel nome sono in Africa, o di origini egi- Soggetto 363: Le parti velate della tua
ziane. Ora siamo… come la sigla di quella anima. Le cose che ti piace nascondere. Ad
serie televisiva, immagino. Sai, quello esempio quello che hai fatto al fratello del
coi Budda sorridenti e le pillole fluttuan- tuo vicino.
ti, scene di venerazione di pistole lucen-
ti, macchine sportive, qualunque cosa dia Soggetto 363: Scusami, ti ho turbato?
dipendenza.
F71: Perché il “Ministero”?
F71: Perché vi fate chiamare il “Mini-
stero”? Soggetto 363: Ora siamo la chiesa di tut-
ta la nostra specie. La nostra fede par-
Soggetto 363: Siamo in parte sangue, in la attraverso ogni fede. Siamo in tutte le
parte religione. Abbiamo in testa che siamo fedi. Un tempo, eravamo il clan della fede.
sempre stati vicini al nostro dio. Perché Ora lo siamo di nuovo. Il fratello del tuo
non portare la sua parola agli altri? vicino è molto arrabbiato. È intrappolato
nella Duat. Ti aspetta.
F71: Intendi la parola di Caino?
F71: Questa intervista è…
Soggetto 363: Seguaci di Set. Noi se-
guiamo Set. Soggetto 363: Non ti perdona.

F71: Chi è Set? Soggetto 363: Ti ha chiesto di fermarti.

Soggetto 363: Chi… chi è Set? Mi pren- Soggetto 363: Ma sapeva che non potevi.
di in giro? Il padre dei vampiri? Lo vedeva nei tuoi occhi. In te c’è una be-
stia c…
F71: I tuoi colleghi dicono un’altra cosa. [Fine registrazione. Soggetto terminato.]

178
Marco Bartolini - 38573
I l M inistero

Cos'e' il Ministero? giante di Dio. Uno dopo l’altro liberò i suoi vecchi alleati
dalle varie punizioni che erano state inferte loro, e li
Ogni storia del Serpente è vera. Ogni storia del Ser- nutrì col Sangue del Serpente. Morirono e resuscitarono
pente è una bugia. Set-Apep, Loki, Kali, Lucifero, Ahura come servitori del peccato, dediti ad attirare l’umanità
Mazda, Satana. Qualunque sia il nome, lui è l’eterno lontano dalla luce accecante che nasconde la tirannia di
nemico del divino. Il nobile diavolo, che cerca di liberare Dio. Così iniziò la guerra al paradiso: Set e il suo esercito
l’umanità dalla tirannia di Dio. In questa storia è Set, ed contro Horus, il dio-tiranno della creazione, nato da seme
è lui, non Caino, il primo dei morti famelici. morto. È una guerra che non finirà mai.
Questa è una bugia vera in cui la maggior parte dei Ser-
penti crede. Nelle loro menti non sono maledetti da Dio, I vampiri del Ministero solitamente Abbracciano
ma figli benedetti di un Anti-Dio addormentato. profani, eretici e corrotti. I criminali sono un ber-
Nella grande Prima Città delle epoche passate, Annu saglio comune, così come i truffatori, gli organiz-
lastricata di nero, il dio-re Ra stava diventando vecchio zatori di frodi e i guru dell’auto-aiuto. Allo stesso
e debole, e doveva scegliere un successore al suo seg- tempo, il clan approccia coloro che cercano di
gio divino. Il nobile Set, fiaccato da una vita di guerre distruggere o sovvertire le religioni. Attivisti atei,
contro il serpente Apep, ascoltò con sgomento mentre Ra iconoclasti, professori e studenti di filosofia sono
nominava Osiride, fratello di Set, futuro signore di cielo e tutti desiderabili per il Ministero. Il clan è attirato
terra. Come poteva Dio preferire un debole studioso al più da chi conosce i desideri umani e le menzogne.
potente dei guerrieri? Come poteva Dio essere onnisciente Il Ministero non cerca di corromperli, questa è
se non riusciva a vedere la debolezza di Osiride? In un un’idea comune quanto fuorviante, ma cerca coloro
attacco di rabbia gelosa, gli occhi di Set si aprirono alla che sono in grado di commerciare in degradazione,
verità. imbroglio, ed erosione di cieca fede.
“Ogni uomo e donna è una stella, un dio intrappolato Mentre vengono introdotte nella condizione
in carne mortale. Non siamo meno di Lui e non abbiamo vampirica (o spesso prima), le reclute del clan sono
bisogno delle sue leggi tiranniche!” disse Set ai suoi disce- iniziate al culto di Set.
poli, dodici in numero. “Uccideremo Osiride e reclamer- Per il Ministero, il clan e il suo credo segreto sono
emo la divinità per noi stessi.” intimamente legati, anche questa fede prende
Libertà, potere e morte per i tuoi nemici: Set sapeva molte forme. In egual misura religione e stru-
anche allora come fare un’offerta allettante. Presto era mento memetico, può inserirsi in qualunque
in piedi sul corpo smembrato di suo fratello, con in mano credo, sia personale che organizzato, e distruggerlo
la mascella di un asino. Trionfante, Set sparse i pezzi del dall’interno. Solitamente prende una forma sot-
corpo di Osiride per tutto l’Egitto, ma nella sua superbia tilmente alternativa, o decisamente eretica, rispetto
dimenticò Isis, moglie di Osiride, e la sua Magia. Andò al sistema di valori di partenza. Lo scopo finale
in cerca delle parti del suo amante morto, e le ricucì as- è erodere qualunque fede lo sostenga, liberando
sieme. Quando ebbe finito, egli si rianimò. Isis si tolse le (così dice il Ministero) il credente dalle catene che
vesti, amandolo come se fosse vivo. Da questa unione pos- lo legavano. Non è un caso che l’ascesa dell’Eresia
tuma nacque Horus, e Ra lo nominò re legittimo e Dio. Cainita segua l’aumento della presenza del Minis-
Il piano di Set era fallito. Venne a sua volta cattu- tero nei Domini vampirici. Molti membri del clan
rato, ucciso e esiliato nella Duat, la terra dei morti senza mantengono vaste biblioteche di trattati filosofici
pace. L’umiliazione finale fu essere accolto dalla sua vit- e religiosi proprio per questo fine. In alcuni casi
tima, Osiride, risorto come signore degli inferi. Avrebbe rendono la caccia di antichi scritti e artefatti per il
dovuto essere la fine, ma per Set la morte fu solo l’inizio. culto la loro occupazione principale. Altri adottano
Alcuni dicono che avesse fatto un accordo col suo vecchio un metodo più improvvisato, cercando di liberare i
nemico, il serpente divoratore Apep, altri che lo abbia uc- soggetti, vampiri e mortali, a un livello più per-
ciso in duello. Non importa come, ma guadagnò immensi sonale, senza limitarsi a infrangere le convinzioni
poteri consumando il cuore del suo grande nemico, e si strettamente religiose. È possibile passare molti
fece strada combattendo fuori dall’inferno. Né morto, né mesi soltanto osservando il bersaglio, per dedurre
vivo. Set venne maledetto con la fame eterna di sangue esattamente quali vizi proibiti costituiranno la
mortale, e ad avvizzire alla vista dell’occhio fiammeg- tentazione maggiore. ■

179
Marco Bartolini - 38573

Agata: Sì. True Black.


Fan fanatici. In sostanza
un culto della fine del
mondo. Li hai visti in
azione all’ultima mani-
festazione. …Sei così
sicuro di te, Rudi, che
pensi di non aver bisogno
dell’aiuto di nessuno? Il
Ministero è dappertutto,
dalle Americhe al Subcon-
tinente Indiano. Perso-
nalmente, mi piace l’idea
che ci sia un tempio che
Il Ministero mi aspetta se mai decido
di andare a Nuova Delhi.
nella Societa' Vampirica Rudi: Da quando sei
diventata così esper-
Rudi: Sarò sincero re di paura nel sangue e ta? Non ti sei mai in-
con te, Agata. Non mi un bouquet di rose rosse. teressata a questioni
piace quando i Serpen- Per me, quella è un’opera- dell’occulto. Sei solo
ti avviano un’operazione zione. un’assassina.
nella mia città. Cope- Rudi: Un bouquet? Agata: È questo che
naghen e i suoi abitanti Agata: Non giudicarmi. pensi, vero? Ecco la dif-
stanno meglio senza di Sono passati secoli da ferenza tra te e Rahim.
loro. quando per gli uomini era Lui riesce sul serio a
Agata: Quando dici la norma essere romantici. farmi sentire di nuovo
“avviano un’operazio- Rudi: Stai seriamente viva.
ne” ti riferisci al mio lasciando che uno del Mi- Rudi: Okay, quindi
ragazzo? nistero ti seduca con dei stai dicendo che dovremmo
Rudi: Ti prego, non fiori? unire le forze con questi
scherzare. È un problema Agata: …Grazie al Mi- sgorbi striscianti… per
serio. I Serpenti sono nistero, il Movimento il tuo supporto emotivo?
parassiti che si nutrono Anarchico ha raggiunto Quel è il loro obiettivo
della disperazione delle posizione alle quali al- finale? Che tipo di mondo
persone, della paura di trimenti non avrebbe mai vogliono?
morire e del desiderio potuto accedere. Tra l’al- Agata: Non ne sono
di appartenenza. tro, non sono monolitici. sicura…
Agata: Non sto scher- Ci sono tantissimi gruppi Rudi: Non puoi chiedere
zando. La prima volta e tutti ci rafforzano. Le al tuo fidanzato?
che ci siamo incontra- Streghe di Echidna, di- Agata: È arrabbiato
ti, Rahim mi ha porta- mostrazione che un buon con me. Ho ucciso il suo
to tre cose: il nome e culto non è mai davve- infante. Ma non ho potuto
l’indirizzo dell’amante ro estinto. Il Salone di farne a meno, stava par-
mortale di uno Sceriffo Jörmungandr, qui nei paesi lando di “reincarnazione
della Camarilla che sta- nordici. I Serpenti Edeni- nel Sangue”, e ho pensato
vo cercando di uccidere, ci di Khay’tall… che avesse bisogno di una
un bellissimo giovane Rudi: Jörmungandr? Non spintarella per raggiun-
con uno squisito sapo- è una band metal? gere l’altro mondo. ■

180
Marco Bartolini - 38573
I l M inistero

Nei domini vampirici, il Ministero svolge tranquil- per essere associato col Serpente dell’Eden. Ufficialmen-
lamente due funzioni. Da un lato sono spregiudicati te, il clan considera i suoi rimasugli egiziani come degli
fornitori di droghe, vene o qualunque cosa sappia di anacronismi legati a un passato che li ha lasciati indietro,
disperazione. Dall’altro, sono il cuore spirituale di molte e si fan beffe apertamente dei “Setiti” che dimorano in
coterie. Questa dicotomia non sfugge al Ministero. Dan- templi e si accompagnano a mummie. Allo stesso tempo,
zano col diavolo e predicano purezza spirituale. Anche se esiste una linea di comunicazione regolare in entrata e in
alcuni succhiatori li considerano degli ipocriti per questo uscita con le basi egiziane del clan, dove il Ministero non
messaggio ambiguo, i Ministri dicono di considerarsi ha mai davvero perso il controllo. ■
martiri: fraternizzano col peccato in modo che gli altri
non debbano farlo. In questo modo, possono invocare il
beneficio del dubbio. La maggior parte dei vampiri ac- Il Ministero nella
cetta questa spiegazione. L’utilità del Ministero ha molto
più peso dei sospetti che suscita. Societa' Mortale
Internamente, il clan è spesso organizzato attorno a Il Serpente nuotò attraverso il fiume di umanità come un
un “tempio”, con le città più grandi che ospitano diversi pesce che segue la corrente. Ondeggiava come un pugile, sorri-
santuari. Questi raramente sono luoghi di preghiera dendo ad alcuni, facendo cenni di deferenza ad altri, trovando
ufficiali, ma piuttosto aree chiuse, discrete e pratiche. un nuovo amico con ogni sguardo. Il suo sorriso tagliò la folla
Le spaziose stanze sul retro di un persistente venditore quando i suoi occhi si posarono sull’adolescente che era rimasto
di pornografia, il capannone abbandonato che fa da indietro rispetto al genitore. Probabilmente era stato trascinato
rifugio ai senzatetto o i piani alti di un ordine esoterico riluttante a fare una spesa notturna. Senza volerlo, l’adolescen-
locale: tutti posti che vanno bene per una congregazione te rispose al sorriso dell’enigmatica donna, mentre la folla si
di Set. Questo non significa che tutti i membri del clan scansava per lasciarla passare. “I tuoi occhi mi dicono che non
aderiscano ai suoi insegnamenti. Molti di coloro che vi vuoi essere qui.”
vengono Abbracciati abbandonano le sue vie, o non le Il teenager mise via il telefono, guardandosi attorno da
apprendono mai. Questi vampiri di solito non vengono sotto al cappuccio. “Tu chi sei, la sicurezza del supermercato?
cercati dai loro compagni per essere nuovamente recluta- Aspetta, ci conosciamo?” Le sue sopracciglia si aggrottarono. Il
ti, e nella maggior parte dei casi vengono lasciati in pace. Serpente stava ancora sorridendo.
A meno che qualcuno non venga preso a rivelare i segreti “Io conosco te. Conosco la gang con cui giri. I tuoi affari.
del Ministero, nel qual caso la punizione è spietata, lunga Nel buio. Ho sentito cosa hai fatto alla tua amica.” Gli occhi
e creativa, il clan non forza il suo credo sui suoi figli. del Serpente diventarono fessure. Il sorriso rimaneva. La sua
Eppure, seguendo la propensione del loro Sangue per il minaccia invitava una risposta.
sotterfugio e la seduzione, la maggior parte dei Ministri “Senti, non potevamo aiutarla. Non sapevamo che l’avreb-
finisce per gravitare verso ruoli simili nella società vam- be presa tutta insieme” rispose il ragazzo con voce tremante.
pirica e mortale, consciamente o meno. Un’altra ragione Sua madre ora non era più in vista, ma non lui non poteva
per la persistenza della cultura di clan è il modo in cui distogliere lo sguardo dal Serpente.
molti vampiri della stirpe dicono di sentire la voce di Set, “No, non potevi aiutare la povera Philippa. È morta, sì, ma
o Sutekh, nel loro Sangue. Alcuni passano una conside-
revole percentuale del loro tempo a meditare, sperando
di ottenere qualche indizio sulla volontà del proprio
creatore. Quelli che riescono a convincere gli altri di
avere una connessione con lui guadagnano considerevole
rispetto all’interno del clan e spesso diventano alti preti
del tempio locale. Provare tale comunicazione è un’altra
questione, e come spesso accade tra i succhiatori, si risol-
ve a favore di chi ha la forza per fare certe affermazioni
senza paura di essere smentito. L’ira di Set sembra per lo
più rivolta contro le religioni abramitiche, che secondo
il culto discendono da Ra e Aton delle loro terre natali.
Potrebbe essere per questa ragione che il clan ha finito

181
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

non è stata colpa tua. Nascondere il suo corpo però? Assicurarsi eravamo qualcos’altro. Continua ad andare indietro e
che i suoi genitori non scoprano mai cosa le è accaduto? troverai che cambiamo nome come cambiano le mode.
Per quello ci è voluto un certo coraggio. Una certa indif- Il fatto è che ci siamo sempre attaccati alla fede, tro-
ferenza. Ora, non vuoi che tu madre lo sappia, vero? O il vandone una nuova da emulare non appena finivamo di
tuo preside? O la… polizia?” consumare quella vecchia.
“No. Non voglio.” Non piacevamo a nessuno. Tutti sapevano che
“Allora vieni con me. Vieni alla mia congregazione. Trove- eravamo un’influenza corruttiva sugli altri succhia-
remo un modo per mettere a posto le cose. Perché tu possa fare tori. Ma eravamo utili. Se volevi qualcosa potevamo
ammenda.” I due uscirono dal grande magazzino, senza che il procurartela. Ma una cosa che nessuno davvero ca-
ragazzo staccasse mai gli occhi dal Serpente. piva di noi è che un tempo eravamo mortali, come
Sotto la Masquerade, i vampiri del Ministero ricoprono chiunque altro. E avevamo ancora un senso morale.
spesso un ruolo all’interno della società notturna dei Sì, c’era qualcuno che si spingeva troppo avanti, e
mortali, come signori della droga, padroni di locali o andava oltre il limite, ma era la minoranza.
semplici papponi. Alcuni salgono di qualche gradino, fi- Francamente per la maggior parte di noi era più facile la-
nendo a fare i produttori cinematografici, i conferenzieri varsi le mani di crimini che non commettevamo in prima
dell’auto-aiuto, e occasionalmente i terapeuti, sempre persona piuttosto che consegnare carne fresca a qualche
che riescano a bilanciare i requisiti della maschera con le Ventrue pervertito. Quindi, all’epoca eravamo odiati, ma
proprie necessità notturne. Quale sia il loro travestimen- tutti volevano quello che avevamo.
to, i Ministri sono raramente privi di un seguito. Che sia Molto prima che il sire del tuo sire fosse generato,
una gang, una setta o un gruppo informale, chi si è perso venne formata la Camarilla. Tutti i parrucconi si misero
viene attirato dai Serpenti come la proverbiale falena assieme e chiesero “Chi deve sedersi al tavolo migliore?”
dalla fiamma. È raro che si diano la pena di organizzare C’erano i Ventrue, i Tremere, i Toreador… Vi fate un’i-
sistemi burocratici o complicate cospirazioni. I network dea. A quanto dicono, eravamo stati invitati anche noi.
dei Serpenti sono più personali, tenuti assieme da dispe- Quindi, avevamo questo invito. Esaminata la dire-
razione, bisogno o paura. Quasi tutti i Serpenti si con- zione in cui tirava il vento, rispondemmo che avremmo
siderano migliori dei succhiatori che cacciano le vacche aspettato il prossimo giro. I fondatori furono sorpren-
nei vicoli, o di quelli che allevano un gregge per emulare dentemente calmi di fronte a noi, ma a quanto ho capito
una famiglia. Le loro greggi sono intere congregazioni. Rafael de Corazon andò fuori di testa dopo che i nostri
Le loro vene offrono il sangue volontariamente, perché ierofanti uscirono dalla stanza.
conoscono le conseguenze se non lo fanno. Arrivano ad Più o meno 500 anni dopo le cose sono andate in
amare i vampiri che si nutrono dalle loro vene, perché in merda. È iniziato il Richiamo, i nostri territori vengono
fondo sono le sole creature che possono capire il vuoto invasi, e il Sabbat chiaramente ha progetti più grossi che
morale nelle loro anime. ■ farsi una bella mangiata al buffet del Medio Oriente.
Non è un buon momento per essere indipendente.
Quindi organizziamo un incontro con la Camarilla.

Il Tradimento Mandano alcuni dei loro leader, noi mandiamo alcu-


ni dei nostri, e facciamo una gran bella cerimonia in

della Camarilla qualche hotel di lusso a Parigi. Volevamo far vedere che
eravamo tornati e che con noi non si scherzava!
come raccontato da "m-z", auto-proclama- …non andò come previsto. Dicono che i nostri regali
toalto ministro di rotterdam alla Camarilla fossero sontuosi. Una serie di sarcofagi
È quello che volete sentire tutti, vero? Come siamo contenenti quelli che si presume fossero antichi, e un
passati da indipendenti a candidati alla Camarilla, massiccio investimento negli interessi finanziari dei
e infine ad Anarchici. Insomma, uno scivolo verso il Ventrue. Stringemmo le mani dei fondatori, firmam-
letame. Vi racconterò la versione breve. Sono sicuro mo le pergamene che non erano state toccate dai
che sentirete quella lunga con tutti gli abbellimenti tempi di Enrico VIII, o chiunque fosse il re all’epoca,
da uno dei Ministri “ordinati”. ci sedemmo, e poi… Boom.
Il nostro clan un tempo veniva chiamato con Sono sicuro che non fu colpa della Camarilla se l’atto
l'appellativo di “Seguaci di Set”. Prima ancora, terroristico di più altro profilo dai tempi dell’undi-

182
Marco Bartolini - 38573
IL MINISTERO

ci settembre avvenne quella notte. L’hotel e tutti i


palazzi attorno rasi al suolo come se, non lo so, un I Peccati del Ministero
Haqimita si fosse intrufolato dentro e avesse riempito Susanne
di esplosivo l’intero posto. Ci furono sopravvissuti? Attiva Ora
Alcuni, ma non erano dell’umore per un secondo
raduno. Lasciarono subito Parigi. Sono al locale.
Se ascoltate le voci, sentirete dire che a quel punto Tu dove sei?
ci portammo via il pallone e andammo a giocare con gli Mi spiace tanto S.
Anarchici. No, amici miei. Aspettammo. Aspettammo Stavo venendo all’Asylum e sono
che ci chiamassero. “Allora ragazzi, abbiamo firmato i passato davanti a uno di quei pre-
documenti. Sono sicuro che ormai li avrete scannerizzati dicatori da strada esaltati, dalle
e caricati, o quello che è. Quando ci date i nostri posti da parti del molo. Stavo passando oltre,
Primogenito?” Niente. Nessuna chiamata della Camaril- quando mi sono accorto che faceva
la. Nel frattempo, i ribelli Banu Haqim furono ammessi una di quelle cagate tipo guarigio-
senza nessuna riserva. Non so quale fu l’insulto definiti- ne miracolosa. Ho guardato e mi sono
vo, questo o ciò che accadde dopo. reso conto che gli tirava indietro il
Hesha Ruhadze, non so se lo avete sentito nominare? collo e gli mordeva la gola!!
Un Setita abbastanza influente, ora Ministro, chiamò C’era sangue su tutto il marciapie-
alcuni dei suoi contatti altolocati della Camarilla, de ma nessuno batteva ciglio.
un mese circa dopo Parigi. “Che succede?” chiede, Aveva una fila di gente che aspet-
aggiustando il suo stupido monocolo. tava solo di fare una donazione!!
“Siete fuori dalla squadra, stronzetti squama- Ora sto andando alla macchina,
ti,” dice il suo contatto. “Da tempo immemore vi perché penso che il predicatore abbia
portate dietro guai ovunque andate. notato che non venivo attirato.
Dovreste essere il Clan dell’Albatross. Siete un cat- Sembra che alcuni di loro mi stia-
tivo presagio. Sareste come un peso legato attorno no seguendo.
al nostro collo. In breve, smettetela di rompere, e
andate a succhiare il cazzo mummificato di Tutan- Tutti i clan combattono col vizio, che sia per il
khamon già che ci siete.” richiamo del Sangue, o per depravazioni che possede-
Un po’ di questa roba me la sono inventata, ma vano da mortali. Il Ministero è solito coltivare questi
ci siamo capiti. Qualcuno, o qualche clan, fece capi- vizi, ma non è composto da mostri senza controllo. Essi
re alla Camarilla che eravamo personae non gratae. conducono o attirano con attenzione gli altri vampiri su
A me piace incolpare gli Haqimiti, perché no? Ma sentieri trasgressivi per aiutarli a uscire dagli sche-
avrebbe potuto essere chiunque di quegli stronzi. mi di ripetizione. Sono abilitatori e promotori. I
Hanno trovato un’occasione perfetta per far entrare Ministri proclamano di non prendere le droghe
i membri più forti del nostro clan in quel hotel e che vendono, almeno non se vogliono mantenere la
premere il grosso bottone rosso. propria reputazione all’interno del clan.
Se credessi nelle cospirazioni, darei la colpa ai Il peccato di cui cadono vittima più facilmente
Degenerati che non ci volevano a invadere il loro è l’inganno. La maggior parte dei Ministri mente
campo, e direi che erano disposti a sacrificare il a sé stessa sul proprio autocontrollo, e mente a
loro Conciliatore per arrivare a noi. Ma non ci quelli che vengono in cerca di guida sulle possibili-
credo. Per quanto ne so, dietro alla bomba c’erano tà di successo. Può essere difficile per un vampiro
i mortali. Certamente se ne sono presi il merito. incoraggiare il vizio negli altri e rimanerne lui
Quello che so è che la Camarilla ci ha illusi e rifiu- stesso immune.
tati. Hanno tradito le nostre speranze e la nostra La Bestia non è silenziosa, malgrado tutti i proclami del
offerta di alleanza. Ministero di averla addomesticata. Gli ringhia nell’o-
Quindi sì, ora stiamo con gli Anarchici. Non è così recchio di indulgere, manipolare e depredare. I Ministri
male. Almeno non dobbiamo servire qualche decrepito non possono fare a meno di distruggere le credenze,
Principe Haqimita. ■ anche quelle costruite da loro. ■

183
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

vanno perduti, tra studio, scambi con altri appas-


Archetipi del Ministero sionati o solo per essere aggiunti alla sua collezione
personale. ■
■■ guaritore miracoloso. Il Ministero ha sempre
trovato più semplice guarire le persone attraverso il
potere della fede e delle parole. Da mortali erano evan-
gelisti, terapeuti od omeopati in grado di far credere Discipline
gli altri con gentilezza e convinzione che ogni malanno ascendente: L’abilità di influenzare le emozioni altrui,
può essere cacciato se lo si desidera abbastanza. Come sia per attrarre che per respingere. In queste notti è
parte dei Dannati non sono molto diversi. Ora il pec- l’abilità preferita del Ministero. La usano in maniera
cato contro cui predicano è la Bestia, invece delle vo- sottile, ma con grande perizia. I discorsi e i gesti plateali
glie mortali. Questo tipo di Ministro fa da consigliere arrivano dritti al cuore di una congregazione riunita
spirituale per gli altri membri della coterie. in preghiera o di un tossico solitario in cerca della sua
prossima dose.
■■ impostore a tempo pieno . Il Ministero ap-
prezza gli imbroglioni, i truffatori e i ciarlatani, oscurazione: L’abilità di confondersi tra le ombre,
sia come facciata per il clan che per la loro abilità crearsi un aspetto illusorio o svanire dalla vista. Il Mini-
nel liberare altri vampiri da ingombranti sensi di stero la usa per scoprire le convinzioni, le credenze e i
colpa e perversioni. Da mortale questo ministro vizi di vampiri e mortali, per facilitarne lo sfruttamento
probabilmente aveva un nome finto, un lavoro e la liberazione. I Ministri più potenti spesso indossano
per il quale non era qualificato e l’abitudine di rac- le facce di amici e figure fidate per attirare le prede nei
contare bugie al proprio partner più spesso della loro santuari e templi, o semplicemente verso il luogo
verità. Un vero enigma per cui era facile spostarsi appartato più vicino.
di città in città con solo una valigetta in mano.
proteide: L’abilità di cambiare forma, che sia per farsi
■■ demistificatore di cospirazioni. Conside- crescere delle zanne mostruose o per assumere l’aspetto
rando che sono il Clan delle Bugie, il Ministero ha di un animale. Conosciuto a volte come Serpentis all’in-
un’opinione poco positiva degli altri che vorrebbero terno del clan, i Ministri usano questa abilità per stupire
ingannare le masse. Questo Ministro si dedica a ri- gli osservatori, ma mettono anche a frutto le diverse
muovere le bende dagli occhi della gente smentendo originali modalità in cui può essere utilizzata per evitare
false informazioni, evidenziando i buchi nelle teorie di farsi male. Spesso adotteranno la forma di un serpente
cospirative o usando la ragione per combattere i piuttosto che di un lupo, ma possono fondersi con la
problemi logici della religione. Il Ministero rispetta un terra come qualunque Gangrel. ■
succhiatore del genere per la sua percettività, e apprez-
za molto quando si conforma alla linea del clan.

■■ voce degli dei. Il Ministro poteva sentire la voce Debolezza


di Dio da prima di venire Abbracciato. Ardente nel Il Sangue del Ministero rifugge la luce. Se vengo-
suo credo e abile nel trasformare le visioni in realtà,
no esposti a illuminazione diretta, sia naturale che
ha avuto successo in vita, crescendo una famiglia o
gestendo un’attività, ed era ben considerato nella artificiale, i membri del clan si ritraggono. I Ministri
sua città natale. Ora che è stato Abbracciato la voce ricevono una penalità pari alla Gravità della Debolez-
di Dio si è moltiplicata. Forse è schizofrenia, forse za a tutte le riserve di dadi quando sono esposti a una
sono la Bestia e il Sangue, forse Sutekh e la sua fa- luce intensa puntata direttamente su di loro. Inoltre,
miglia; questo vampiro crede di poterli sentire tutti. devono aggiungere la Gravità della Debolezza ai danni
Aggravati subiti dalla luce solare. ■
■■ archeologo imprenditore. I veri archeologi di
solito non guadagnano molto dalla loro professione.
Questo Ministro un tempo era uno di loro, o almeno
un appassionato dilettante, ed è incappato in una
scoperta storica che ha tenuto per sé, attirando l’at-
Compulsione di Clan
tenzione del proprio futuro sire. Anche se continua a ministero: trasgressione
perseguire la propria passione per l’archeologia al fine Set insegna che ognuno è legato in mente e spirito da
di mantenere un’attività di copertura, molti pezzi catene di propria creazione.

184
Marco Bartolini - 38573
Questi legami irritano il Sangue del Ministro, che riserve dei dadi ::
Carisma + Ascendente contro
prova un bruciante desiderio di strapparli. Il vam- Prontezza + Autocontrollo
piro riceve una penalità di due dadi a tutte le riser-
ve non collegate al tentativo di spingere qualcuno sistema: Guardando negli occhi un mortale (vedi pag.
(compreso sé stesso) a rompere un Precetto della 255 del Manuale Base per le vittime che stanno attiva-
Cronaca o una Convinzione personale. Causare mente cercando di distogliere lo sguardo) il vampiro
almeno una Macchia in questo modo mette fine alla può immobilizzarlo, mantenendolo fermo finché egli
Compulsione. ■ stesso continua a fissarlo. L’effetto può essere mante-
nuto solo su una vittima alla volta, e termina se essa
subisce dei danni o viene portata via a forza. Parlare

Nuovi Poteri è ancora possibile, ma urlare non lo è. Per paralizzare


un vampiro allo stesso modo, chi usa il potere deve

Ascendente
vincere un confronto di Carisma + Ascendente contro
Prontezza + Autocontrollo. Il vampiro può sfuggire
alla paralisi in qualunque turno dopo il primo spen-
Livello 1 dendo un punto Volontà.
Occhi del Serpente
durata : Finché il contatto visivo non si interrom-
amalgama : Proteide 1 pe o la scena termina. ■
Gli occhi del vampiro diventano simili a quelli di
un serpente, con le iridi a fessura, e sono in grado di
immobilizzare un mortale che ne incontri lo sguardo.
Questo potere può essere utilizzato anche per mesme-
rizzare altri vampiri, per quanto l’effetto sia di breve
durata e probabilmente susciterà le ire della vittima.

costo : Gratuito

185
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

ALGORITMO
DI RISPOSTA
I
personaggi giocanti agiscono, forse in maniera poco
saggia. Hanno attratto l’attenzione dei potenti, forse in
maniera non favorevole. Ora cosa succede?
Il Narratore potrebbe non avere sempre la risposta a por-
tata di mano.
Questo algoritmo di risposta fornisce una guida e, se necessa-
rio, il prossimo passo nella danza.
Anche se non può sostituire una storia personale costruita su
misura, fornisce uno scheletro che il Narratore può riempire
come ritiene opportuno.
Può essere usato continuativamente per far progredire la sto-
ria, o solo come fonte di idee. Il Narratore può sempre cambia-
re le risposte perché si adattino alla sua cronaca.
Questo algoritmo usa il termine Organizzazione per rife-
rirsi a qualunque rete criminale, corte della Camarilla, soviet
Anarchico o distretto della Seconda Inquisizione i giocatori
abbiano disturbato.
Il Narratore può aggiustare le risposte come ritiene opportuno
a seconda della precisa natura dell’organizzazione, ma come
regola generale un’Organizzazione prova sempre la risposta più
severa tra quelle vicine nell’albero.
Per esempio, dopo che un Organizzazione ha provato “Cor-
rompiamoli” tenterà “Cancelliamo il Loro Nemico” oppure
“Attiriamoli Lontano”.
Anche se le descrizioni per semplicità si riferiscono alla
“coterie”, quasi tutte le opzioni possono essere eseguite su un
singolo vampiro o sui personaggi come gruppo. In una cronaca
con molti conflitti e sospetti tra i personaggi, un’Organizza-
zione astuta questi certamente approccerà personaggi diversi
con metodi diversi. ■

186
Marco Bartolini - 38573
A L G O R I T M O D I R I S P O S TA

UNA TERRA DI LUPI,ORMAI

LA CANDIDATURA RICHIAMO DI CACCIA

PROMUOVIAMOLI AFFAMIAMOLI SVEGLIAMOLI

CANCELLIAMO NO, FACCIAMOGLI


ATTIRIAMOLI LONTANO ISOLIAMOLI
IL LORO NEMICO MALE SUL SERIO

RECLUTIAMOLI CORROMPIAMOLI STUDIAMOLI DENUNCIAMOLI FACCIAMOGLI MALE

Schiacciare le Formiche denunciamoli : L’Organizzazione usa i propri


La coterie ha disturbato i margini esterni, i livelli più agganci con il dipartimento di polizia, il governo
bassi. Luogotenenti locali, ancille infanti del Primo- locale, l’arcidiocesi o qualche altro ente importu-
genito, giustizieri Anarchici, preti attivisti, appal- no per fare la spia sulla coterie.
tatori occulti per la Seconda Inquisizione, o simili Quando i mortali vengono a cercali, i personaggi
figure di medio rango, decidono di intervenire. potrebbe essere in grado di scoprire chi ha pun-
tato il dito contro di loro.
reclutiamoli: All’Organizzazione servirebbe proprio
una squadra di mostri omicidi come questa per le sue studiamoli : L’Organizzazione manda un agente
operazioni. Si aspettano lealtà, ovviamente. I Primoge- affidabile a studiare la coterie e ad analizzare che
niti dei domini ricchi usano questa tattica più spesso di tipo di minaccia potrebbero costituire. È probabile
quanto si potrebbe pensare. Questa offerta dipende dal che assista a una caccia, anche se non è detto che la
fatto che la coterie si sia fatta un nome avendo successo riconosca come tale.
e discrezione allo stesso tempo, il che non è facile. È im- Se la coterie è incauta, l’Organizzazione potrebbe
probabile che la Seconda Inquisizione usi questa tattica, scoprire il loro rifugio o i loro Punti di Riferimento.
anche ai livelli più bassi.
facciamogli del male : L’Organizzazione manda
corrompiamoli : Un soldato a rappresentanza dei tirapiedi di basso livello a inculcare un po’ di
dell’Organizzazione si offre di pagare un prezzo rispetto nei piantagrane.
equo perché la coterie diriga i suoi sforzi in un’altra Non li vogliono morti, solo fuori dal loro dominio o
direzione. Questo negoziato potrebbe anche non territorio, magari che la smettano di ficcare il naso
includere una velata minaccia.. nei loro affari.

187
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R I – L A M A S Q U E R A D E – A N A R C H I C I

isoliamoci :
Derattizzazione L’Organizzazione
inizia a minacciare gli amici
verno ombra. Lo Sceriffo aggiunge
la coterie alle sue scartoffie. A que-
La coterie ha perseverato, o ha della coterie, le loro famiglie, la sto punto i personaggi hanno l'onore
decisamente cambiato rotta. prole e le altre connessioni sulla di essere uno di molti problemi seri
L’Organizzazione è stata infa- mappa relazionale. Questa tattica da risolvere, quindi sarebbe un buon
stidita o impressionata. Hanno probabilmente include almeno momento per fare un accordo o ri-
attirato brevemente l’attenzione una morte cruenta. Se la coterie organizzarsi. Ovviamente i giocatori
del Principe, o sono apparsi a è stata incauta, l’Organizzazione sono giocatori, e di solito quando
margine di un rapporto locale inizia con una minaccia o un col- la pressione si allenta preferiscono
della Seconda Inquisizione. Un po quasi a segno a uno dei Punti saltare alla giugulare.
ufficiale di livello più alto inizia di Riferimento.
a occuparsi del caso, e i nomi e promuoviamoli : Se la coterie
no, facciamogli male sul serve ancora fedelmente l’Orga-
il modus operandi della coterie
serio: L’Organizzazione trova un nizzazione, i personaggi vengono
sono noti.
gruppo davvero potente e lo man- incaricati di occuparsi di una
cancelliamo il loro nemico : da contro la coterie, con tutte le coterie rivale che sta causando
L’Organizzazione elimina uno informazioni necessarie per un problemi. Se falliscono, il danno
degli altri nemici della coterie, agguato. Potrebbe essere una gang fatto dall’altra coterie diventa una
come premio, come velata mi- satellite, una coterie rivale, o un loro responsabilità.
naccia, o per farli incolpare di un team particolarmente efficace di
assassinio che avrebbero comun- cacciatori locali. L’Organizzazio- affamiamoli : L’Organizzazione
que ordinato per altri motivi. La ne comunque non vuole esporre comincia a invadere il loro Quar-
Seconda Inquisizione favorisce i suoi assassini, per preservare la tiere o cacciare nel loro territorio.
questa tattica per mettere i Fra- Masquerade, per mantenere la In caso di Organizzazione mor-
telli uno contro l’altro. possibilità di negare tutto, perché tale si tratta solo di un aumento
hanno personale limitato (la SI della sorveglianza: poliziotti o
attiriamoli lontano : L’Or- capò. Un’organizzazione vampi-
ha questo problema), o perché
ganizzazione crea una crisi (op- ancora sottovaluta la coterie. rica invece potrebbe inviare dei
pure offre una ricompensa) da Vili a spaventare la selvaggina.
qualche altra parte e ordisce una
trama per mandarci la coterie. svegliamoli : L’Organizzazione
Può includere una minaccia per
qualcuno o qualcosa al di fuori
Il Prossimo scopre e attacca il loro Rifugio.
Questo non deve essere per forza
del dominio che ha valore per la
coterie, anche solo per caso. È in Battuta un raid diurno della SI, magari si
tratta di una deviazione dell’au-
difficile ignorare un incarico da La coterie è decisamente finita sul tostrada o di una vendita lampo a
parte del Principe, anche quando radar dell’Organizzazione. Il Princi- uno speculatore edilizio.
si sospetta che la lettera da por- pe ricorda i loro nomi, gli Anarchici Anche questo tipo di attacco
tare al suo omologo di Cleveland conoscono il loro segno, appaiono potrebbe rendere vulnerabile un
non sia stata scritta e neanche sfocati su alcune fotografie attaccate Punto di Riferimento o un altro
mai vista da lui. alla tavola di sughero di qualche go- elemento della mappa relazionale.

188
Marco Bartolini - 38573
A L G O R I T M O D I R I S P O S TA

Liberare i Cani
La coterie è una vera minaccia ma, cosa ancora
peggiore, adesso l’organizzazione lo crede davvero.
Il Principe ha incaricato il Primogenito di occupar-
sene, Washington vuole vedere dell’azione, i nodi
stanno per venire al pettine.
la candidatura : La coterie leale deve scon-
tarsi col suo più grande rivale: una competizione
per completare una missione cruciale, con tutte le
insidie e tradimenti che questa comporta. O magari
solo una gara di biglie nell’Elysium o una riunione
del consiglio.
richiamo di caccia : Il Principe non ha dichia-
rato una Caccia di Sangue perché sarebbe poco
dignitoso e contro il codice, e potrebbe anche essere
pericoloso se la coterie ha fatto attenzione a coltiva-
re alleanze con le altre fazioni del dominio. Ma ora
qualcuno sta dando la caccia ai personaggi, qualcu-
no più potente di loro, che ha il favore del Principe.
La Seconda Inquisizione ordina semplicemente
la distruzione del gruppo e invia una squadra di
cacciatori.

Una Terra di Lupi, Ormai


La coterie deve raggiungere un accordo di qualche
tipo col suo nemico, oppure deve distruggerlo. Non
ci sono altre opzioni. Ovviamente, qualche altra
Organizzazione potrebbe aver notato la baruffa, co-
minciando a tenere d’occhio sia la coterie che i suoi
nemici. C’è sempre un pesce più grosso. ■

189
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

agata sta r ek

N
ella mente di una Ancilla Ventrue, Agata Starek evoca immagini di terrore
compiaciuto e nichilista, di Anarchici che radono al suolo tutto ciò che trova-
no come un’onda di distruzione. Ma per i neonati Anarchici che vivono sotto
le regole crudeli e arbitrarie imposte dagli stessi Ventrue, lei è la personificazione stessa
della vendetta rivoluzionaria. Cosa importa se non vivremo un’altra notte? Facciamo a
pezzi quei bastardi e facciamolo subito.
I leader Anarchici più ideologizzati e con più scrupoli tendono a disprezzare la
Starek per la sua inclinazione alla diablerie e mancanza di interesse per qualunque causa
utopistica. Per loro non è altro che un mostro, non molto migliore delle creature che mi-
litano nella Camarilla. Eppure questa prospettiva potrebbe essere macchiata dal potere
che controllano, perché Starek ha un singolo principio morale: colpisce sempre verso
l’alto, a volte letteralmente. È famosa per rivoltarsi contro amici e alleati in presenza di
ghoul maltrattati o di umani oppressi.
Per quanto non la amino, pochi leader Anarchici vogliono davvero fare qualcosa
contro di lei. Nel profondo dei loro cuori morti, l’idea di avere un mostro tutto loro li
affascina. Un gioioso lupo cattivo che dà alla Camarilla qualcosa di cui avere paura.
Meno potere hai, più Agata Starek ti dona speranza.

FACOLTÀ

Terrore dei Potenti: Come Agata, Scambio di Favori: Il perso- vendetta. Come lei, il personaggio è
il personaggio è incredibilmente bravo a in- naggio ha incontrato Agata Starek una diventato qualcuno che sembra essere in
cutere timore nei cuori di chi è più potente volta o due, magari in una situazione grado di rendere la vita difficile ai potenti.
o influente. Una volta per storia è possibile delicata, dove qualcuno è stato ucciso e Per questo, una volta per storia, un
ritirare un test di Intimidazione su un del sangue appartenente alla Camarilla è servitore oppresso o un lacchè dei suoi
succhiatore con mezzi maggiori. Questo stato versato. A causa di questo passato nemici non morti lo aiuterà in una situa-
può significare età, risorse o status nella comune, una volta per storia il personag- zione difficile, purché possa farlo senza
Setta, ma la decisione finale se applicare o gio può incassare nella sua città un favore essere scoperto. Può farlo succedere il
no questa abilità spetta al Narratore. che qualcuno deve a Starek. Essendo Narratore, o il personaggio può cercare
lei una nota intenditrice di vitae, questi di convincere un servitore tirando Per-
Apprendista: Il personaggio ha favori hanno sempre a che vedere con la suasione con quattro dadi aggiuntivi.
incontrato Agata Starek personalmente, possibilità di procacciarsi un particolare
e l’ha in qualche modo impressionata. A tipo di sangue vampirico. Il giocatore deve La Gioia della Tra-
volte gli manda piccoli scampoli di infor- spiegare di che tipo di Sangue ha bisogno, sgressione: Agata Starek sostiene che
mazione sulle debolezze e i vizi privati e il Narratore dice chi deve il favore per diablerizzare i potenti tra i vampiri della
dei succhiatori importanti della città, ottenerlo, nei limiti delle possibilità del Camarilla non sia solo una responsabilità
spesso con l'obiettivo di permettergli di dominio. Per esempio, il Sangue di Ma- degli Anarchici, ma anche una delle gioie
assaggiare il loro dolce, dolce sangue. Una tusalemme probabilmente è al di là della principali della rivoluzione. Il personaggio
volta per storia il personaggio guadagna portata del personaggio, al contrario di ha interiorizzato le sue parole e non
l’equivalente di un contatto da quattro quello del Principe . soffre più una perdita di Umanità au-
pallini al fine di scoprire una debolezza di tomatica quando diablerizza qualcuno
un nemico più forte. Questa potrebbe Strani Alleati: Starek è una con uno status di Setta maggiore del
essere qualunque cosa: abitudini alimenta- figura di speranza per i disillusi, convin- suo. Ad ogni modo, la potenziale per-
ri, Punti di Riferimento o una vulnerabilità ti che non possa esistere un mondo dita di Umanità legata agli effetti della
nella sicurezza del suo Rifugio. migliore ma che basti covare una sana diablerie si applica ancora..

190
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

l a chiesa di set

L
a maggior parte dei Ministri ha riscoperto le sue
radici cosmopolite e multi-religiose. Anche se
onora ancora Set come suo fondatore e primo
vampiro, è molto meno comune per un Setita
del Ministero rimanere attaccato alla sola venerazione di
Sutekh. Non è così per i Setiti che si considerano mem-
bri della vera Chiesa di Set. Dediti ai riti dell’ortodossia
Setita, i membri della Chiesa di Set credono di dover co-
spirare per indebolire tutti gli altri clan e i loro fondatori
al fine di spianare la strada alla resurrezione del proprio.
Un personaggio potrebbe essere un nuovo membro
della Chiesa, spinto dal disperato bisogno di trovare un
significato e una guida in un mondo ostile, o potrebbe
essere uno dei fedeli devoti che rifiutano l’idea di essere
sottomessi agli altri Antidiluviani, cercando la libertà da
tutte le catene sotto la sacra guida di Set.

FACOLTÀ

Congregazione: Il personaggio Libertà dagli Eoni: Set di- termine il trasgressore si sente purificato,
ha accesso a un gregge di vacche, ma sprezza i fondatori degli altri clan, o così guarendo tre danni Superficiali o uno
questi mor tali sono un unico gruppo vuole la leggenda. I Setiti chiamano gli Aggravato alla Volontà.
religioso che può essere manipola- altri fondatori Eoni, e dimostrano una
to. Questa congregazione di fedeli resistenza al loro potere. Il personaggio Corpo di Set: Il perso-
può appar tenere a una qualunque guadagna due dadi aggiuntivi per resi- naggio possiede un frammento dello
religione, più o meno diffusa. Che stere a Dominazione e ad Ascendente scheletro, del sarcofago o delle vesti
considerino il personaggio il loro da parte dei membri di altri clan. funebri di Set. Anche se l’implicazio-
leader o solo un altro parrocchia- ne che Set abbia incontrato la Morte
no, egli può facilmente nutrirsi da Processo Degenera- Ultima è discutibile, il sacro (o empio,
loro. Questo equivale a due pallini tivo: La Chiesa di Set insegna ai a seconda del punto di vista) artefatto
di Gregge, anche se richiede di farsi suoi adepti che un uomo deve essere dà al personaggio una motivazione
vedere con regolarità e dimostrarsi portato al suo punto più basso prima personale e notevole influenza sugli
un devoto credente. che possa innalzarsi alla gloria di Sutekh. altri Seguaci di Set, conferendogli quat-
Il personaggio può spingere qualunque tro pallini di Status con gli altri Ministri.
Trovare la Vena: Con un essere, mortale o immortale, a indulgere La reliquia aiuta anche a toccare la
semplice colloquio, il personaggio può in una corruzione degenerativa solo per mente di Set tramite la meditazione, e
capire se un mor tale o un Fratello ha uscirne dall’altra parte, purificato. Con una volta per storia è possibile ridurre
un segreto da nascondere. Il vampiro un successo in un tiro di Persuasione + di uno le Macchie guadagnate infran-
guadagna due dadi bonus ai test di Convincere si può indurre un individuo gendo i Precetti, se lo si fa seguendo
Intuito per capire se qualcuno sta a infrangere un Precetto o una Convin- quello che il giocatore e il Narratore
tenendo un segreto. zione, ricevendo almeno una Macchia. Al considerano la volontà del dio.

191
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

discendente di t y ler
( solo personaggi brujah)

O
gni aspirante ribelle Brujah venera Tyler, un
tempo nota come Patricia di Bollingbroke e
con molti altri nomi da allora. La sua violenza
rivoluzionaria contro gli anziani tiranni e
gli insidiosi matusalemme ha cambiato irrevocabilmente la
società dei Fratelli e ispirato il Movimento Anarchico. Tyler
personalmente dubita che le sue azioni abbiano portato a
una praxis efficiente, ma la sua progenie e i suoi compagni
di clan la paragonano a eroi come Robin Hood, Malcolm X,
Che Guevara, o Gavrilo Princip.
Tyler esiste ancora: di questi tempi è una ribelle calma
e dedita allo studio. Con secoli per riflettere, fatica
a riconciliare le proprie azioni con le notti moderne
che ne sono risultate. I suoi discendenti continuano a
combattere nella speranza prima o poi di innalzarla alla
grandezza a cui è destinata.

FACOLTÀ

Istigatore: Una volta per storia, troppo oltre coi suoi ideali Anarchici, e scena). Gli Alleati hanno cinque pallini di
quando il personaggio cerca di persua- anche il personaggio riconosce i limiti Efficacia, il resto dipende dalla collabora-
dere una folla mortale a intraprendere della rivoluzione violenta. Una volta per zione tra giocatore e Narratore. Le risor-
azioni violente, la sua natura passionale storia, durante la frenesia, il personaggio se dei Furores possono essere utilizzate
conferisce due dadi aggiuntivi alla riserva. può in qualunque momento subire una solo per cercare di abbattere un Principe,
Compulsione Brujah (pag. 210) per porre un Barone indegno o un vampiro più po-
Campione della Causa: immediatamente fine alla crisi. Dopo tente. Abusarne rende il personaggio un
Quando i vampiri hanno bisogno di un aver interrotto una frenesia non soffre bersaglio dei Furores e dei loro operativi
leader per una ribellione, su scala grande alcuna confusione o stanchezza, tornando in incognito.
o piccola, vengono dal personaggio per improvvisamente all’umanità.
essere consigliati o guidati. Potrebbero Rivoluzione Perma-
anche ascoltare le sue parole e, ammesso I Furores: La filosofia di Tyler nente: Il personaggio ha già abbattuto
che i suoi consigli non siano del tutto emerse per la prima volta in un gruppo il fantoccio di una setta. Ora guida un
ridicoli, rimettersi alla sua autorevolezza. storico di vampiri noto come i Furores, esercito di rivoluzionari per ripulire i regni
Il personaggio ha due pallini di Status dedito alla distruzione di tutti i Fratelli confinanti. Finché continua a combattere
con loro, ma potrebbe scoprire che i tirannici. Questo gruppo esiste ancora, e non viene trovato a indulgere nei van-
numerosi contatti guadagnati prima di una segretamente, e il personaggio ne è taggi del potere, gli Anarchici si fermano
ribellione sono più preziosi e certamente membro. Al momento giusto (una volta ad ascoltare ogni sua parola e gli Anarchici
meno pericolosi. per cronaca), i Furores armano il perso- Brujah fanno esattamente ciò che dice,
naggio, gli forniscono riparo in un regno compreso intraprendere missioni suicide.
La Pietà di Tyler: Il perso- in cui hanno influenza, e attivano risorse Se il discorso è abbastanza trascinante e
naggio sa quando fermarsi. Tyler ha nel dominio del bersaglio sotto forma di le motivazioni convincenti, non è necessa-
riconosciuto che il Sabbat si è spinto alleati a sorpresa (disponibili durante una rio alcun tiro.

192
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

d i s c e n d e n t e d i x av i a r
(solo personaggi gangrel)

N
essuno ascoltò Xaviar la prima volta, neanche gli altri Gangrel.
Servì che marciasse in un’assemblea dei più influenti Fratelli
della Camarilla perché gli altri si accorgessero di lui. Raccontò di
aver interagito con un Antidiluviano, e di aver visto tutta la sua
coterie divorata da quella creatura mitologica. Accusò la Camarilla di perfidia
contro i propri membri e rinunciò al suo ruolo di Conciliatore Gangrel.
Le notizie tra i Gangrel viaggiano lentamente, essendo un clan con poca
gerarchia e senza una rete di comunicazioni efficiente. A poco a poco, i Gan-
grel seguirono Xaviar fuori dalla Camarilla. Alcuni diventarono Autarchici,
altri – in numero maggiore – finirono per unirsi agli Anarchici.
I Gangrel ora condividono un comune senso di colpa per non aver creduto
inizialmente a Xaviar e aver reagito lentamente ai suoi proclami, dato che in-
contrò la Morte Ultima poco più tardi. Pochi sanno se la Camarilla o qualche
altra organizzazione abbia ucciso il potente Gangrel, ma tutti sono sicuri che il
loro antenato sia stato trattato ingiustamente. Ora raccolgono il suo lasciato e
tentano di portare i Gangrel nella luce tremolante della verità.

FACOLTÀ

Antenato Martire: Gli altri Gan- le azioni del suo clan. Il Principe della Usare il morso in questa forma aggiunge
grel trattano il personaggio col rispetto Camarilla locale ha ricompensato la sua 1 danno Aggravato contro mortali e
che a lungo hanno negato a Xaviar. A fedeltà con status, diritti di caccia e terri- vampiri.
dispetto di qualunque problema persona- torio, che ammontano a quattro pallini da
le, se ci sono altri Gangrel nel suo attuale distribuire tra Dominio, Gregge e Status. I Ha Sperimentato
dominio, può sempre trovare santuario Gangrel fuori dalla Camarilla disprezzano l'Antidiluviano: Xaviar non è stato
presso di loro, almeno finché non li il personaggio, e anche i vampiri della il solo a sprofondare nel terreno per
insulta seriamente. Con loro ha due pallini Camarilla hanno pietà della sua solitudine. ritrovarsi nella grande forma inumana
di Status ( ). Egli però si è garantito una voce tra i Pri- del fondatore del suo clan. È successo
mogeniti, nel caso in cui qualche Gangrel anche al personaggio, e l’esperienza
Dove i Corpi Sono Sepolti: La ribelle passasse per il suo dominio. lo ha cambiato. Ora è un po’ pazzo,
conoscenza di Xaviar della fusione con la e soffre probabilmente di paranoia o
terra, del sangue e della vitae ha lasciato Pipistrello Mostruoso: claustrofobia. Ogni volta che il vampiro
un segno sulla sua discendenza. I Gangrel La forma bestiale preferita da Xaviar un ricorda il suo incontro, sente come se
della sua linea possono fare un test di Fer- tempo era il pipistrello, ma in seguito al le sue vene si radicassero nella terra,
mezza + Allerta per capire se un vampiro suo incontro con l’Antidiluviano si scoprì connettendolo con ogni altro Gangrel
si è fuso con la terra o giace in torpore capace di assumere un aspetto ibrido al mondo. Una volta per storia, il per-
nel suolo. La difficoltà dipende dall’area in tra umano e pipistrello. Una volta per sonaggio può percepire la posizione di
cui bisogna cercare. storia, con la giusta luna, il personaggio qualunque altro Gangrel e prendergli
può assumere quella stessa forma. un goccio di vitae per riportare la
Segugio Leale: Il personaggio Il pipistrello-umanoide ha un pallino propria Fame a 2. Per usare questa
ha resistito ai venti del cambiamento, aggiuntivo in tutti gli Attributi Fisici e abilità il vampiro deve toccare il nudo
rimanendo con la Camarilla malgrado può planare nell’aria da qualsiasi altezza. terreno, non del vile cemento.

193
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

hesh a ru h a dze

A
nche se in queste notti turbolente il Ministero si è quasi comple-
tamente allineato con gli Anarchici, Hesha Ruhadze si comporta
come una vecchia roccia in un torrente. Quando gli viene chiesto
delle appartenenze di setta, l’archeologo nubiano alza gli occhi al cielo e
borbotta tra sé e sé. Evita la politica, considerandola un’occupazione futile
per creature che possono vivere in eterno. La sua passione è la storia, i misteri
dell’origine vampirica e, soprattutto, la comprensione del loro destino. Allo
stesso tempo, assiste ai dibattiti Anarchici e ascolta con attenzione.
Hesha è un servitore consapevole del Sangue, e crede di poter distinguere
la voce di Sutekh che lo chiama dalla sua vitae. Anche se questo per alcuni
vampiri potrebbe essere considerato un sintomo di follia, lo status di Hesha
tra i Fratelli in tutto il mondo presta credibilità alle sue affermazioni. È anco-
ra lo stesso uomo pacato e affascinante di sempre, e ogni parola che pronuncia
porta un senso di solennità, solo che ora parla da araldo della volontà del suo
dio. E ogni volta che lo fa, lo fa con il sorriso sulle labbra.

FACOLTÀ

Uno dei Lavori di Hesha: Il Museo dei Fedeli:: Il per- Il culto del personaggio comprende un
personaggio possiede uno dei trattati sonaggio possiede il raro privilegio di guerriero, un prete, e uno studioso, oltre
di Hesha sulla storia dell’origine dei essere membro di uno dei musei del a vene consenzienti da cui si nutre. Tre
Fratelli. Anche se può sembrare con- Ministero sulla storia vampirica. Queste pallini di Background possono essere
troverso e in contrasto con la mitolo- collezioni sotterranee di tesori sono cu- divisi tra questi cultisti specializzati, che
gia Cainita tradizionale, permette di stodite attentamente, ma contengono possono contare come Gregge o Seguaci.
aggiungere un dado alle riserve basate una pletora di informazioni accessibili Possiedono più conoscenza dei vampiri
su Occulto, o relative alle origini dei su Cainiti leggendari. Per continuare a e abilità dei tipici servitori e ghoul, e
vampiri. L’opera può essere venduta essere membro è necessario fornire un ricevono tre dadi aggiuntivi in tutte le
per un pallino nel Background Risorse. nuovo tesoro al museo ogni anno. Non interazioni coi Fratelli.
soddisfare questo requisito, o provare
Una cosa che Hesha Vuole: Il a rubare, significa veder revocato il Canzone del Sangue (solo
personaggio sa cosa Hesha sta cercan- proprio accesso a uno di questi cumu- personaggi del Ministero): Forse Hesha
do attualmente, e può trovarlo o già lo li di tesori Setiti. Finché mantiene lo ha insegnato al personaggio a sentire le
possiede. Questo oggetto può essere status di membro, il personaggio gua- parole, o forse ci è riuscito da solo. La
utilizzato per trattare con Hesha, per dagna tre dadi aggiuntivi in tutti i test voce di Sutekh nella sua testa è più forte
ricattarlo o minacciarlo, o anche come che riguardano ricerche sui vampiri e di quella della Bestia. Attraverso indovi-
regalo per un favore futuro. Questo la loro storia. nelli, visioni e motivi musicali, il Narratore
artefatto o informazione garantisce tre offrirà occasionalmente consigli dalla voce
dadi addizionali alle riserve di Persuasione Culto del Sangue (solo divina che risiede nella vitae del vampiro.
o Intimidazione che coinvolgono Hesha personaggi del Ministero): Hesha ha Una volta per sessione, il personaggio ha
e il suo culto. Può anche essere venduto, insegnato al personaggio gli antichi co- inoltre la possibilità di resistere automati-
aggiungendo tre pallini in Risorse (fino a stumi dei Seguaci di Set, nei quali mortali camente alla Frenesia, trattandola invece
cinque) per la durata della storia. e Ghoul hanno più di un ruolo servile. come una Compulsione del Ministero.

194
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

pi aga del sa ngu e

I
vampiri sono immuni alla maggior parte delle malattie, ma certe piaghe si
insinuano nella vitae e si trasferiscono con facilità dal vampiro alla vena,
mentre altre rimangono dormienti e mutano, diventando pericolose solo
per i non morti.
Una piaga di Sangue, a volte nota come la Maledizione, ha attraversato la società
dei non morti alla fine del 20° secolo, decimando dominii e colpendo i vampiri
senza riguardo per clan e status. Gustav Breidenstein, ex-Principe di Berlino e
potente anziano, fu una delle vittime di più alto profilo del contagio. Innumerevo-
li Dannati furono portati alla frenesia mentre la vitae usciva da ogni loro orifizio
finché non avvizzivano e morivano.
Si dice che la piaga di Sangue si sia estinta, o che sia stata curata con un
grande sacrificio rituale. Sfortunatamente potrebbe essere solo dormiente,
come molte delle sue vittime. Queste infestazioni hanno continuato ripre-
sentarsi nel corso degli anni.

FACOLTÀ

Rilevazione: La piaga di Sangue si mettere sotto quarantena tutti i soggetti vittime. Il vampiro crede che il suo sangue
manifesta nei vampiri in svariati modi, a infetti. Il vampiro aggiunge due dadi a tutti possa essere la chiave per una cura, ma
seconda dell’incarnazione della malattia. i tiri di Investigazione e agli altri test per gli scienziati degli altri clan chiedono una
Come la malattia, anche gli esperti che rintracciare le vittime attive della piaga. grande quantità della sua vitae per testare
cercano di sradicarla devono continuare l’idea. Dando abbastanza Sangue da
a evolversi. Il personaggio è uno di questi Rintracciare le Vittime in dover sostenere una Prova di Risveglio, il
vampiri, e conosce tutti i sintomi associati Torpore: Il personaggio riesce a personaggio può aggiungere due dadi a
alla piaga di Sangue. Può usare questa vedere i ceppi della piaga di Sangue che qualunque tentativo di produrre una cura,
conoscenza per determinare facilmente percorrono la terra. Il suo interesse per temporanea o permanente (a discrezione
se qualcuno è vittima dell’infezione, oppu- questa condizione va oltre la quarante- del Narratore).
re può diffondere malignamente dicerie na e la cura degli infetti: egli può seguire
sulla presenza della piaga in un dominio, il puzzo della piaga e l’aura empia delle Vettore: YIl personaggio ha
usando informazioni sul corso della sue vittime in torpore. Sa già dove mol- un segreto. È un portatore della piaga di
malattia. Tutti i tiri di Medicina e Occulto ti dei corpi sono sepolti. Con un tiro di Sangue, e può anche infettare gli altri,
che coinvolgono la piaga hanno due dadi Fermezza + Occulto può localizzare il ma non mostra nessuno dei sintomi.
aggiuntivi. corpo di una vittima infetta ancora in Questa pericolosa sapienza permette al
torpore. La difficoltà è 4, modificata in personaggio di versare un po’ di vitae in
La Scienza del Sangue: Il base alla popolazione vampirica e alla un Elysium, o di farne bere a una vena
personaggio crede che l’origine della storia della piaga di Sangue nella zona. Il popolare, per poi rimanere a guardare
piaga di Sangue sia largamente medica, e Narratore decide chi sono le vittime e se i terribili effetti mentre gli altri Fratelli
che forse sia partita dai mortali prima di sono ancora contagiose. soccombono alla piaga di Sangue. Se si
infettare i Fratelli. Il suo studio appro- sente più altruista, può offrirsi volonta-
fondito gli permette di rilevare i percorsi Vitae Curativa: Il perso- rio per dei test accurati sulla sua vitae, e
recenti e gli schemi di spostamento della naggio crede che, con le giuste ricerche su come potrebbe essere utilizzata dalla
piaga, analizzando dove portatore è stato, e la volontà di fare sacrifici, ogni malattia sua setta come arma, o da chi cerca
chi potrebbe averlo infettato e quando. sia curabile. La sua vitae non è infettata una cura. Gli specifici effetti del suo
Queste informazioni possono essere dalla piaga di Sangue, ed egli non mostra ceppo della piaga sono a discrezione
incredibilmente utili quando si cerca di sintomi anche se è stato vicino a molte del giocatore e del Narratore.

195
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

l a r i volta a n a rc h ic a

I
l personaggio afferma di discendere da un vampiro con un ruolo importante
nella Rivolta Anarchica del 14° e 15° secolo, o magari possiede delle crona-
che che documentano la caduta di Principi tirannici e l’ascesa di ambiziosi
Baroni. Il personaggio conosce il tempo e il luogo dell’uccisione di Harde-
stadt l’Anziano da parte di Tyler, e i partecipanti alla diablerie dell’Antidiluviano
Tzimisce. Forse ha anche parlato con Lugoj o Lambach, due dei Demoni presenti
durante l’avvenimento.
La sua conoscenza della Rivolta Anarchica è tale che può vedere i corsi e
ricorsi della storia nella moderna società dei Dannati. Riconosce i crimini del
passato ripetuti nel presente e può predire, e forse controllare, il modo in cui i
giovani si ribelleranno per distruggere i vecchi.

FACOLTÀ

Antenato Importante: La Anarchici all’attivismo. suo intento. Il personaggio potrebbe


Rivolta Anarchica in Europa fu condotta essersi appropriato di un’identità storica
soprattutto da Brujah, Banu Haquim e Nemico dell’Establish- per la notorietà e l’accesso al gregge, ma
Lasombra, mentre alcuni ambiziosi Tzimi- ment: Il personaggio si considera un ora la setta lo mette sempre più sotto
sce parteciparono per distruggerei i più vecchio Anarchico, non necessaria- pressione perché agisca nell'interesse del
grandi mostri del loro clan. Ma gli Anar- mente per età, ma per credo. Il nuovo Movimento. Finché mette la causa Anar-
chici provenivano da ogni clan, in quanto Movimento Anarchico ha i suoi punti chica prima di ogni altra cosa, il vampiro
la maggior parte degli anziani manipolava i di forza, ma anche le sue debolezze. Le guadagna due pallini di Status, due pallini
giovani con risultati disastrosi. Il personag- sue opinioni hanno messo il vampiro in di Gregge e due di Risorse. Basta un pas-
gio può vantare un antenato che ha avuto diretta opposizione con la Camarilla e i so falso e tutto ciò viene perduto, finché
un ruolo critico nella Rivolta Anarchica, suoi metodi di sottomissione vittoriani. il personaggio non si ravvede.
come istigatore, cronista, o avversario. La Camarilla lo ha marchiato come
I legami con questo antenato gli conferi- nemico, ma questo contribuisce solo a Infiammare la Rivolta:
scono credibilità quando si discute della portare ancora più Anarchici noncu- È arrivato il momento. Il personaggio
Rivolta, e passione per lo studio di essa. ranti sotto al suo vessillo. Il personaggio sa come si è svolta la Rivolta Anarchica
Il vampiro guadagna un punto di status guadagna una Mawla da quattro pallini, mezzo millennio fa, e sa come dovrebbe
Anarchico e il Difetto Sospetto (Camaril- che rappresenta i suoi compagni tra svolgersi oggi. Conosce le debolezze della
la), o viceversa. gli Anarchici, oltre a un Avversario da sua città, le più grandi minacce, e le posi-
un pallino, che rappresenta qualcuno zioni della Camarilla che devono essere
Pronuncia le Parole: Almeno incaricato di tenerlo d’occhio e, se assolutamente rimosse. Può minacciare
all’inizio, la rivolta Anarchica si è appoggia- necessario, toglierlo di mezzo. i suoi nemici attraverso la prospettiva
ta più su parole ed energia che su lame di una guerra con finalità estorsive, o
lucenti e sangue versato. Il personaggio Icona: Il personaggio ha preso per impedire che la Camarilla si prenda
possiede la stessa ambizione degli il nome di uno dei partecipanti originali ancora più libertà con gli Anarchici. Una
Anarchici del passato, e può capire con alla Rivolta Anarchica, e agisce come volta per storia, il personaggio può usare
certezza dove la gente viene oppressa successore di quel vampiro. Questa questa influenza per guadagnare quattro
e una rivolta sia necessaria. Quando i sarebbe una mancanza di rispetto, se dadi in qualunque conflitto Sociale contro
vampiri lo ascoltano si sentono più in- non avesse compiuto molte delle stesse un membro dell’establishment Camarilla.
clini a strappare il potere dalle mani dei azioni dei suoi antenati. Molti Anarchici lo Se il tiro fallisce il personaggio deve dare
loro padroni. Il personaggio aggiunge vedono come il prossimo grande leader seguito alla sua minaccia oppure perdere
due dadi ai test sociali per istigare gli della Rivolta, che questo sia o meno il per sempre questo Vantaggio.

196
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

rov i n e di ca rtag i n e

I
l vampiro traccia la propria discendenza sin dai fasti di
Cartagine, o da un tentativo di ricostruire il grande impero
che si oppose a quello controllato da Ventrue e Malkavian,
Roma. Il personaggio appartiene probabilmente ai Brujah o
ai Banu Haqim: ha appreso le parole dei suoi antenati, è infiam-
mato dall’odio per la tirannia e brama le notti in cui si stabilirà
un dominio dove vampiri e mortali potranno allentare la necessi-
tà della Masquerade.
La conoscenza dei principi della Cartagine vampirica è
sia illuminante che dannosa, perché dopo aver assaggiato la
libertà di quell’impero caduto, un vampiro fatica a soppor-
tare le costrizioni della Camarilla. I succhiatori ossessionati
dalla Rovine di Cartagine spesso rimangono invischiati in
reti di intrighi, pagando la propria curiosità con patti senza
via d’uscita.

FACOLTÀ

Storico del Clan: Il personaggio ribelli. Il personaggio guadagna due dadi guida benevola, che trattava equamente
ha studiato il percorso dei Clan Brujah, bonus nei test basati su Autorità per vacche e Fratelli, e si assicurava che ogni
Lasombra e dei Figli di Haqim dalle notti guidare gli altri contro un'oppressione che anima nell’impero fosse nutrita, educata
pre-Cartagine fino alla fondazione della sia effettivamente percepita come tale. e amata. Questo è anche il credo del
Camarilla. Conosce le loro vittorie e personaggio, e la sua aria rassicurante
sconfitte, le costanti battaglie con Ven- Morte ai Tiranni: Se Carta- convince gli altri a fidarsi di lui, a chiedergli
true, Malkavian e Toreador, e può citare gine ha insegnato ai Brujah e ai Figli di soccorso, e ad aiutarlo in qualunque tra-
nomi e date con facilità. Questa sapienza Haqim qualcosa, è che vale sempre la ma abbia in mente. Il vampiro guadagna
impressiona gli altri storici dei Fratelli e i pena di combattere fino alla fine. Mai due dadi bonus a tutti i test sociali che
ribelli in cerca di una causa, conferendo da allora, anche considerando la Rivolta coinvolgono servitori, suoi o di altri, che
un dado bonus ai test sociali in cui può Anarchica, i pilastri dell’ordine costituito siano seguaci o solo parte di un gregge.
essere utilizzata. hanno vacillato in quel modo. Quando
lotta contro una figura di potere, il perso- Cartagine Rinata: Il per-
Orgoglio Punico: Ancora oggi, i naggio può richiamare la forza dei vampiri sonaggio è un sostenitore della rinascita
Brujah considerano Cartagine il simbolo che morirono combattendo Roma. Egli di Cartagine. L’esecuzione dei piani è già
di ribellione definitivo. Credono che, guadagna un dado bonus in tutti i con- iniziata. È stata scelta una città Anarchica
fino alla sua tragica fine, Cartagine sia fronti con qualcuno che può rivendicare dove presto la Masquerade cadrà senza
stato il dominio che riuscì a resistere un’autorità su di lui. che le agenzie mortali intervengano. Gli
con maggiore successo e persistenza alla accordi e i patti che il personaggio ha
Roma controllata dai Ventrue. Il perso- Il Desiderio di Troile: Molti dovuto stringere per questo sono lasciati
naggio è molto fiero delle proprie origini Brujah dicono che gli spaventosi racconti al giocatore e al Narratore. Fino a quel
cartaginesi, che siano parentele umane su Cartagine siano solo propaganda momento il vampiro può infrangere la
o una discendenza immortale. Quando Ventrue diffusa da Roma, arrivata fino Masquerade in quella città una volta per
evoca questi antenati parla con maggiore al presente. Gli studiosi Brujah e Banu storia e farla franca. La gravità dell’infra-
sicurezza e attira l’attenzione degli altri Haqim sostengono che Troile fosse una zione non importa.

197
Marco Bartolini - 38573
SAPIENZA DI TENEBRA

s a lva d o r g a r c i a

S
alvador Garcia non è famoso come assassino di Fratelli della Camarilla o
spregiudicato trasgressore della Masquerade, eppure molti Principi temono
il suo arrivo in città più di quello di qualunque violento attaccabrighe.
Garcia combatte la guerra delle idee, viaggiando di città in città per convincere la
sottoclasse Anarchica locale a lottare per i propri diritti.
Il ruolo di Garcia è come quello di un agitatore sindacale: parla ai giovani
succhiatori, li aiuta a capire che non devono accettare per forza il miserabile
ruolo che hanno nella società dei non morti, e porta notizie dagli altri domi-
nii. Una singola visita può lasciare idee che germineranno nella mente degli
esclusi, portando alla nascita di un nuovo Movimento Anarchico.
Diventato famoso come ideologo principale del Libero Stato Anarchico di
California e assassino del vecchio Principe di Los Angeles, Garcia ora visita rara-
mente la sua città natale. Invece, usa i suoi numerosi contatti nel Movimento per
viaggiare di Dominio in Dominio, diffondendo la rivoluzione e sfuggendo alle for-
ze della Camarilla che vorrebbero veder giustiziato il “Che Guevara non morto”.

FACOLTÀ

Ci Sa Fare con le Parole: Il cernenti il Movimento. come la società dei non morti dovreb-
personaggio ha studiato non solo il be essere organizzata, e quel testo è
pensiero di Salvador Garcia, ma anche Nemico dello Stato: La diventato parte del discorso standard
quello di tutti i principali ideologhi Camarilla disprezza il vampiro per il suo di Garcia. A causa di questo il vampiro
Anarchici. È un veterano dei dibattiti aperto sostegno alle idee Anarchiche. è noto in tutti i territori Anarchici e può
politici del Movimento e sa il fatto Cerca di screditarlo diffondendo strane usare questa fama come l’equivalente di
suo. Per questa ragione guadagna due voci: ha venduto il suo dominio alla tre pallini in Alleati in quei dominii.
dadi extra in qualunque tiro relativo Seconda Inquisizione, non ha davvero
a un dibattito politico nel quale cita i compiuto le gesta eroiche che gli sono Sollevatevi: Il personag-
principi Anarchici. attribuite, in realtà è un infiltrato del Sab- gio sa come parlare ai suoi compagni
bat, e cose così. Una conseguenza non Anarchici, e loro sanno da che parte sta
Vecchia Scuola: Il personaggio prevista di queste voci è che i tentativi di lui: se li incita alla rivoluzione, qualcosa
ha incontrato Garcia e difeso l’idea di trovare delle informazioni attendibili su di succederà. Sfortunatamente, il vampiro
abolire i Principi per stabilire domini lui subiscono due dadi di penalità su tutti i non ha controllo su cosa succederà
con potere decentralizzato. Questo tiri, e qualunque informazione guadagnata esattamente. Una volta per storia il
lo rende credibile con la generazione non è completamente corretta a meno di personaggio può fare un tiro di politica
della vecchia scuola del Libero Stato ottenere un successo critico. per spingere gli Anarchici locali in
di California, che ha mantenuto in vita azione. La magnitudine del risultato
il Movimento durante gli anni magri La Guerra delle Idee: dipende dal numero di successi. Tre
prima dell’attuale esplosione di attività. Garcia insegna le idee del Movimento potrebbero portare a un raid spon-
Ciò gli conferisce l’equivalente di un Anarchico a molti giovani succhiatori. Al- taneo contro il Rifugio del Principe,
Mawla da tre pallini che rappresentano cune di quelle idee sono state formulate mentre con sei è possibile che si scateni
Anarchici più vecchi a cui piace, anche da lui, ma non tutte. Infatti, il personaggio una rivolta a cui partecipa quasi tutta la
se lo aiuteranno solo in questioni con- una volta ha scritto una proposta su popolazione Anarchica della città.

198
Marco Bartolini - 38573
199
Marco Bartolini - 38573
ANARCHICI

200
Marco Bartolini - 38573
VA M P I R E – T H E M A S Q U E R A D E – A N A R C H

201
Marco Bartolini - 38573