Sei sulla pagina 1di 32

ISSN (pubblicazione online): 2531-615X

MASCHERINE
PER LA TUA SICUREZZA
albapremium.it albapremium.it
Mercoledì 13 maggio 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI
Anno LV - Numero 131 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it

Retata di mafiosi e di usurai


Guadagnano solo i criminali
Da Palermo a Milano la Guardia di Finanza ha arrestato 91 tra boss ed estorsori: volevano
sfruttare la crisi per mettere le mani sulle aziende, che aspettano invano aiuti dal governo
Gli strozzini sono scatenati: prestano mille e pretendono 3mila
RENATO FARINA
Stato contro se stesso
Cesare Casella racconta il suo sequestro La notizia dell’arresto da parte della Guardia di Finanza di
La legge vieta 91 (presunti) mafiosi e usurai ci rallegra. Vuol dire che le

di pagare «Sepolto vivo per due anni» nostre fiamme gialle e i baschi verdi d’eccellenza hanno
mantenuto l’occhio desto. Non si sono accontentate di con-
trollare se qualche prete diceva messa e qualche scemetto
AZZURRA BARBUTO ➔ a pagina 5 osava un barbecue. Hanno compreso, e con essi alcuni
ogni riscatto procuratori, che in Italia qualcuno invece di serrarsi in ca-
sa, ha lavorato di brutto. La mafia, nelle sue varie denomi-
VITTORIO FELTRI nazioni, non ha avuto la manina corta. Come il pio pellica-
no si è tolta dal becco pane e companatico per la gente
I sequestri di persona abbandonata dallo Stato e costretta ai domiciliari. La mafia
hanno segnato molti an- ha bussato, come una specie di esercito (...)
ni della recente storia ita- segue ➔ a pagina 6
liana. Cominciarono nel
Settanta e proseguirono ANTONIO CASTRO-FILIPPO FACCI ➔ alle pagine 6-7
per vario tempo seminan-
do angoscia in parecchie
famiglie, costrette a sbor-
sare riscatti folli allo sco- Occhio al Btp Italia Da Radio Popolare in sù
po di poter riabbracciare
i loro cari rapiti. Chi ha la
mia età ricorderà vicen-
Se Conte chiede Quei comunisti
de dolorose e addirittura
tragiche.
i nostri risparmi che vogliono
Rammento il caso atro-
ce di Cristina Mazzotti,
dica che ne fa cambiare Libero
studentessa diciottenne GIULIANO ZULIN PIETRO SENALDI
di Erba, strappata dalla
sua casa il 30 giugno Da lunedì i risparmiatori I cruscotti delle automobili
1975, tenuta per mesi se- potranno acquistare l’en- hanno poco da invidiare al-
gregata in una sorta di nesimo Btp Italia. Di che la plancia di comando di
tomba e infine uccisa dal- cosa si tratta? Semplice, lo un’astronave. Sono dotati
la banda che l’aveva im- Stato chiede soldi al merca- di luci, rotelle, telefoni, bot-
prigionata. Una vicenda to, in particolare agli italia- toni parlanti. Così, per sba-
che scosse l’opinione
Il gruppo che rapì la ragazza ringrazia: useremo i soldi per la jihad ni, in cambio di un interes- glio, ho toccato un pulsan-
pubblica e che è simile a se (cedola o dividendo) ver- te sul volante e sono plana-
quella di Cesare Casella, I milioni versati per Silvia servono ai terroristi sato ogni sei mesi. Motivo? to dal cantante Tommaso
finito nelle mani di una Il governo fa un appello ai Paradiso a Radio Popola-
cosca calabrese e rinchiu- ANDREA MORIGI Per l’esportazione di beni duali e beni uti- suoi cittadini, che nei conti re, storica emittente mila-
so in un cunicolo lizzabili per trattamenti inumani si rischia- correnti hanno fermi più o nese più terzomondista
sull’Aspromonte per ol- Gli Al Shabaab sono in cima a tutte le liste no anche sei anni di carcere. meno 1400 miliardi, allo della Boldrini, più comuni-
tre due anni in catene. Il nere del terrorismo internazionale dal 12 Ne sono perfettamente consapevoli le scopo di ottenere denari li- sta di Bertinotti, più retori-
ragazzo resistette a ogni aprile 2010. Negoziare anche soltanto la istituzioni statali che hanno (...) quidi per far fronte ca di Saviano e più nemica
tortura e si salvò grazie al- vendita di uno spillo con quel gruppo di segue ➔ a pagina 2 all’emergenza Coronavi- dei lavoratori di Landini.
la madre, (...) terroristi islamici somali è vietato tanto alle rus. I soldi che saranno raci- Parlava di Libero e sono ri-
segue ➔ a pagina 5 imprese private quanto agli enti pubblici. LORENZO MOTTOLA ➔ a pagina 3 molati (...) masto a sentire. (...)
segue ➔ a pagina 9 segue ➔ a pagina 9

Folli regole per l’estate. Le Regioni: il turismo muore Il tedesco ha deluso, il Cavallino punta su Leclerc
I bagnini potranno salvarci La Ferrari lascia a piedi Vettel
ma non guardarci in faccia e risparmia 40 milioni l’anno
SALVATORE DAMA agli esperti del Comitato tecnico NINO SUNSERI notto, gran capo della scuderia,
scientifico, hanno preparato il pro- nè il pilota che tuttavia potrebbe
La follia, una delle tante, è che in tocollo cui si devono attenere gli Marilyn Monroe ripeteva che se tenere in serbo la vera sorpresa.
autobus, cioè al chiuso, devi rispet- stabilimenti balneari, se vogliono finisce un amore e nessuno dei Un futuro in Mercedes: «Vettel li-
tare la distanza di un metro dagli aprire per la stagione 2020. Ma due partner soffre vuol dire che bero è una novità di cui tenere
altri. Al mare, invece, diventano molti già si stanno tirando indie- l’amore non è mai esistito. La rot- conto» afferma sibillino Toto Wol-
cinque. Tra gli ombrelloni. Per- tro. Ci sono delle spiagge, in Italia, tura fra Sebastian Vettel e la Ferra- ff, gran capo delle Freecce d’Ar-
ché? Bisognerebbe chiederlo ai dove è praticamente (...) ri sembra confermarlo. Nessuno gento in pista. Tatticismo (...)
cervelloni dell’Inail, che insieme segue ➔ a pagina 10 ha sofferto: non certo Mattia Bi- segue ➔ a pagina 22

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


2 mercoledì PRIMO PIANO
13 maggio
2020

DOVE VA IL RISCATTO
I terroristi fanno festa e ridono:
«Coi vostri soldi faremo il jihad»
Il portavoce del gruppo Al Shabaab gongola: compreremo armi e addestreremo la nostra
polizia religiosa. «Noi le donne le trattiamo bene, specie la Romano: un ostaggio prezioso»
segue dalla prima
PAROLA DI TAGLIAGOLE
ANDREA MORIGI
«I soldi del riscatto in parte
(...) contribuito a inserire l’organiz- serviranno ad acquistare
zazione nell’elenco dei soggetti
sottoposti a restrizioni dall’Unio-
armi di cui abbiamo
ne Europea con lo scopo principa- sempre più bisogno per
le di congelare i loro beni e le loro portare avanti la guerra
attività militari. Se, invece di taglia-
re i fondi a chi uccide innocenti, li santa. Con quanto rimane,
si finanzia, oltre a incorrere in san- vogliamo pagare le scuole,
zioni di legge, si alimenta anche la
guerra santa.
comprare il cibo e le
Se ne rallegra pubblicamente, medicine che distribuiamo
in un’intervista di ieri a La Repub- al nostro popolo, formare i
blica, il loro portavoce, Ali Dehere,
disposto perfino dall’entusiasmo poliziotti che mantengono
a fornire alla Ragioneria dello Sta- l’ordine e fanno rispettare
to una sommaria rendicontazione
di come sarà spesa la somma rice-
le leggi del Corano»
vuta in cambio della liberazione di
Silvia Romano. Dice che quei sol-
di «in parte serviranno ad acquista-
re armi di cui abbiamo sempre to del male alla ragazza sequestra- ne». Soprattutto perché «ogni tente alleato di Al Qaeda. pensa di chiamare in causa la Ci- Sopra, a
più bisogno per portare avanti la ta. Quanto alle condizioni di pri- ostaggio è un bene prezioso, quin- Comunque, avevano fra le ma- na per la diffusione colposa o dolo- sinistra, un
jihad, la nostra guerra santa». Con gionia «non mi risulta che sia sem- di appena c’era il minimo rischio ni un investimento milionario da sa del Covid-19 nell’intero pianeta reparto di Al
quanto rimane, intendono «gesti- pre stata segregata», risponde De- che la zona dove tenevamo nasco- far fruttare. Ora che hanno massi- a causa della distrazione di un tec- Shabaab.
re il Paese», cioè «pagare le scuo- here a La Repubblica. e «abbiamo sta Silvia Romano era diventata mizzato il profitto, lo impiegheran- nico o del malfunzionamento del- A destra, Silvia
le», «comprare il cibo e le medici- fatto di tutto per non farla soffrire un possibile bersaglio per i nostri no per compiere eccidi di massa le strumentazioni di un laborato- Romano a
ne che distribuiamo al nostro po- anche perché Silvia Romano era nemici, sceglievamo un altro na- di loro connazionali somali e di rio, perché non intraprendere Ciampino tra il
polo», quindi «formare i poliziotti un ostaggio, non una prigioniera scondiglio». In più, ormai era una soldati di altre nazioni. E saranno un’azione legale nei confronti di Presidente del
che mantengono l’ordine e fanno di guerra». In ogni caso, «perché sorella nella fede benché «rispetto le prossime vittime ad avere il dirit- chi, infrangendo ogni possibile ac- Consiglio
rispettare le leggi del Corano». mai avremmo dovuto maltrattar- alla conversione all’islam, anche to di chiedere un risarcimento cordo fra Stati, ha fornito denaro a Giuseppe Conte
È esattamente quello che voglio- la? Silvia Romano - dice, senza usa- se non direttamente costretta, Sil- all’Italia, chiamandola magari a chi lo ha poi utilizzato per uccide- e il Ministro
no evitare le sanzioni della comu- re il nome da musulmana, Aisha - via ha finito con l’essere plagiata giustificare il proprio operato di re esseri umani? Le vittime delle degli Esteri
nità internazionale, che in diverse rappresentava per noi una prezio- dall’ambiente dei rapitori«, spiega fronte a una corte internazionale. azioni di distruzione di massa de- Luigi Di Maio
risoluzioni delle Nazioni Unite da sa merce di scambio. E poi è una all’Agi il giornalista somalo Harun Si ritiene responsabile l’Olanda gli Al Shabaab grideranno vendet- (LaPresse e
dieci anni a questa parte semmai donna, e noi di Al Shabaab nutria- Maruf, autore di Dentro Al Sha- per non avere protetto la popola- ta contro la reputazione dell’Italia. Fotogramma)
accusa la filiale di Al Qaeda nel mo un grande rispetto per le don- baab: la storia segreta del più po- zione di Srebrenica nel 1995, si © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corno d’Africa di ostacolare la con-
segna di materiale umanitario alle
comunità locali ed è impegnata
nel frattempo a sostenere la mis-
sione militare Amison dell’Unio- La famiglia e i commenti su internet
ne Africana in Somalia e il gover-
no di Mogadiscio.

LE SANZIONI
Neppure la madre crede alla conversione
Ovviamente l’ipotesi di aprire
La signora Francesca: «Chiunque sarebbe diventato islamico in quelle condizioni». Aperta indagine sulle minacce
un’indagine sulle autorità itlaiane LORENZO GOTTARDO ne di condivisioni e messaggi a soste- scia sfuggire all’uscita di casa. ma, nella giornata di ieri, hanno co-
per aver autorizzato l’apertura di gno. Brevi frasi di commento che «Chiunque dopo due anni di prigio- minciato a circolare convincenti fa-
un canale di trattativa con gli Al ■ Immagini della ragazza accom- bollavano la ragazza come «traditri- nia tornerebbe convertito. Usate il ke news su come il denaro sarebbe
Shabaab non passa nemmeno per pagnate dalla frase «Impiccatela» e ce», la accusavano di «aver deruba- cervello». Quasi ci fosse qualcosa a stato trovato attingendo direttamen-
la testa dei magistrati delle procu- poi post pubblicati sui social net- to gli italiani», o parlavano di una legare la vicenda della conversione te dai fondi per le casse integrazioni
re che indagano per terrorismo. work in cui si spiega che la sua «non «finta conversione», frutto di accor- con la liberazione della ragazza. e causando, così, anche uno slitta-
Ufficialmente, nessuno ammette- è una conversione religiosa, ma un di sotterranei. Voci che, però, quasi Sul web quello dei soldi per il ri- mento dei pagamenti durante
rebbe mai la corresponsione di un attacco politico». Sono questi solo al- paiono essere avvallorate dalle po- scatto che il nostro governo avrebbe l’emergenza sanitaria.
riscatto e, in ogni caso, se davvero cuni degli episodi che, nella giorna- che parole che Francesca Fumagal- pagato ai terroristi islamici è stato Una storia priva di fondamento,
sono stati consegnati all’estero fon- ta di ieri, hanno spinto la procura di li, la madre di Silvia Romano, si la- un altro tema tirato in ballo. Sul te- ma capace di generare, in poche
di riservati della Repubblica italia- Milano ad aprire un fascicolo d’inda- ore, vasta attenzione sul web. Centi-
na, a riceverli pare che sia stata gine, al momento a carico d’ignoti, naia di commenti e, tra questi, an-
una struttura statale di un Paese per le minacce aggravate rivolte a che diverse minacce rivolte alla Ro-
con cui condividiamo l’apparte-
nenza all’Alleanza Atlantica, co-
Silvia Romano sul web. Il sostituto
procuratore Alberto Nobili, a capo
Borrell non è contento mano con utenti che si ripromette-
vano di «andare a farle visita». La
me la Turchia. Forse nessuno 007 dell’antiterrorismo milanese, ha va- ragazza non viene ritenuta dalle au-
italiano è stato direttamente a con-
tatto con persone sottoposte a em-
lutato come rilevanti gli elementi
raccolti inizialmente sulla vicenda
Perfino l’Ue critica Conte & c.: torità a rischio di pericoli imminenti
e, al momento, non sono necessarie
bargo dall’Unione Europea o loro
emissari. Anche se l’Alto Rappre-
dai carabinieri del Ros di Milano.
Il ritorno della cooperante 24en-
pagare Al Qaeda? Un problema particolari misure di sicurezza. Moti-
vo per cui, da ieri, è stato anche tolto
sentante dell’Ue per gli Affari Este- ne, ma soprattutto la notizia della ■ Il pagamento di un riscatto da parte delle autorità italiane per il presidio fisso di fronte alla palazzi-
ri Josep Borrell, ieri, ha definito sua conversione all’islam avvenuta liberare Silvia Romano, la giovane volontaria rapita in Kenya e liberata na dove Silvia Romano abita.
«un problema» il presunto paga- nel corso dei 18 mesi di prigionia, dopo essere stata tenuta prigioniera in Somalia per quasi due anni, L’unico timore delle autorità in
mento, formalmente la triangola- oltre a migliaia di testimonianze di potrebbe essere «un problema». È questo il parere dell’Alto Rappresen- merito è che questo clima d’odio su
zione sembra perfetta e al di sopra sostegno, su internet ha raccolto an- tante dell’Ue per gli Affari Esteri Josep Borrell, rispondendo, in video- internet possa tradursi in qualche
di ogni possibile contestazione giu- che un numero considerevole di cri- conferenza a Bruxelles, alla domanda se il pagamento di un riscatto forma di atto dimostrativo sotto ca-
ridica. E poi con quell’operazione tiche. L’episodio più clamoroso è costituisca un problema, visto che il portavoce di al Shabaab, Ali Dehe- sa della 24enne nel quartiere Caso-
è stata salvata una vita umana, il quello di un consigliere comunale re, ha dichiarato a Repubblica che una parte di quei soldi serviranno retto di Milano. Non amici di fami-
bene supremo di fronte al quale di Asolo, in provincia di Treviso, che per comprare armi. «Sì, sicuramente deve essere un problema - ha glia e giornalisti questa volta, ma
tutti gli altri sono subordinati. è arrivato a pubblicare su Facebook risposto il successore di Federica Mogherini - ma francamente non una manifestazione di protesta ma-
In realtà, i terroristi stessi affer- la foto di Silvia Romano con la dida- abbiamo ulteriori informazioni da darvi. Sono spiacente». gari organizzata proprio sul web.
mano che non avrebbero mai fat- scalia «Impiccatela» ricevendo deci- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
PRIMO PIANO mercoledì
3
13 maggio
2020

Dopo lo show con “Aisha”


Il governo pensi piuttosto
a riportare Chico in Italia
GABRIELLA GIAMMANCO* re nuove missioni sanguina-
rie è insopportabile. La cattu-
■ Silvia Romano è a casa e ra dei terroristi, responsabili
non si può che esserne felici. del sequestro, sarebbe stato
Eppure, Silvia non è una ra- semmai il successo da sban-
gazza tornata in Patria dopo dierare.
una disavventura. La sua sto- Poco chiaro, poi, è stato il
ria e il modo in cui è avvenuto ruolo dei servizi segreti tur-
il suo rientro sono carichi di chi. Abbiamo perso così tanto
significati simbolici. Silvia è terreno in Somalia e siamo co-
una giovane italiana, rapita stretti ad affidarci all’intelli-
da un gruppo di terroristi isla- gence di altri Paesi? Paghere-
mici, Al-Shabaab, cellula so- mo in energia il loro aiuto?
mala legata ad Al-Qaeda. Li- Per troppo tempo non si è da-
berata dopo 18 mesi è tornata to il giusto peso alla nostra po-
nel nostro Paese con dinami- litica estera, anche per le mo-
che che, probabilmente, non deste competenze di chi l’ha
conosceremo mai. Sotto l’as- gestita negli ultimi lustri. So-
sedio di fotografi e camera- no lontani i tempi di Pratica
men, è scesa da un volo di Sta- di Mare, quando l’Italia era
to coperta da un abito islami- un player determinante e ri-
co e ha annunciato la sua con- spettato nel mondo.
versione, il suo nuovo nome,
che ha spazzato via quello ita- CHICO FORTI
liano, e che nulla di male le è
stato fatto. Bingo! Per i fonda- E dispiace che oggi si discu-
mentalisti islamici mai ci fu ta del presunto pagamento di
spot migliore. Senza entrare un riscatto a organizzazioni
nel merito di una scelta così terroristiche, azione che por-
intima come la conversione, ta con sè interrogativi etici e
credo che l’aspetto mediatico tensioni internazionali, ma il

FERMATE QUELLE MISSIONI


della stessa sia stato l’elemen- Governo si disinteressi della
to più potente di questa sto- sorte di altri nostri connazio-
ria, che andava maneggiato nali all’Estero che da anni vi-
con più cura. Lasciare che la vono storie dolorose. La vicen-
nuova Silvia si presentasse in da di Chico Forti ne è un

A fregare Silvia è stata la Ong abiti islamici è stato un mes-


saggio di una forza incredibi-
le. Un’enorme cassa di riso-
nanza per i terroristi e per la
esempio: detenuto ingiusta-
mente da 20 anni negli Stati
Uniti, condannato all’ergasto-
lo alla fine di un processo che

che ancora recluta sul web loro propaganda. La sua vi-


cenda non è un racconto pri-
vato, è una questione che ri-
guarda il Paese.
ancora oggi desta numerosi
dubbi. Diverse circostanze
della sua storia, su cui non mi
soffermerò, evidenziano la
In Italia esiste tendenzial- sua probabile innocenza, ep-
L’associazione delle Onlus ammette: viaggio in Kenya senza nessuna sicurezza mente una regola non scritta: pure quest’uomo è destinato
dopo un contatto su Facebook. Ma tanti ragazzi ora si offrono per partire pagare i riscatti degli ostaggi.
Condivisibile o meno, questa
a restare in un carcere ameri-
cano fino alla fine dei suoi
è la realtà. È una tradizione giorni. Da Sud a Nord del Pae-
LORENZO MOTTOLA esperienza. Così tanti giovani un’assicurazione contro le ma- consolidata, di cui il Lodo Mo- se è cresciuta un’onda popola-
si accontentano di quel che tro- lattie e gli infortuni. «Ora sia- ro è un celebre esempio. re a sostegno di Chico e della
■ Una ragazza bianca lascia-
ta sola, in uno sperduto villag-
La scheda vano. La Romano, per esem-
pio, ha contattato su Facebook
mo noi per primi a chiederci se
è stato fatto tutto secondo la RITORNO DI IMMAGINE
revisione del processo. Di Ma-
io ha annunciato che si sareb-
gio del Kenya, a dormire in la Africa Milele, su una pagina norma», dice la Stilli, «se la ra- be interessato, che avrebbe la-
una capanna di lamiera senza INESPERTI che secondo i gestori ora è pre- gazza avesse un referente per In questo caso, è emerso vorato per far tornare Chico
alcun tipo di protezione. La ■ Per ogni 4 impiegati nel- sa d’assalto da ragazzi che vor- la sicurezza in loco o se sia sta- che lo Stato avrebbe versato in Italia. Un annuncio a cui
Procura di Roma ha delle otti- le Onlus che operano nel ter- rebbero seguire le orme della ta lasciata sola in una zona a un riscatto di 4 milioni di eu- non è stato dato seguito. Ep-
me ragioni per riaprire le inda- zo mondo ci sono 100 volon- giovane milanese. Voglia di rischio, senza una scorta». La ro. In un’intervista il portavo- pure non servono milioni, for-
gini su “Africa Milele”, la Ong tari. martirio? Sora però continua a respinge- ce degli Al Shabaab ha am- se non serve l’intelligence, si-
che ha arruolato Silvia Roma- re ogni accusa: «Era un villag- messo che quei soldi saranno curamente non serve scende-
no per spedirla in Africa con TANTE SIGLE IL PROGETTO gio tranquillo, non ci saremmo usati per la Jihad. Il Governo re a patti coi terroristi. Baste-
compiti non meglio precisati. ■ Sono le 4000 associazio- mai aspettati quello che è suc- sull’indiscrezione ha nicchia- rebbe l’impegno del Gover-
La no-profit di Fano fa parte ni italiane che operano nella Quella di Silvia tra le tante cesso». E ancora: «Era la vera to. Ciò di cui si è preoccupato no, una politica estera degna
della galassia di 4000 associa- cooperazione internaziona- organizzazioni non è certo una Africa, un’Africa rurale non an- è stato essenzialmente il ritor- di questo nome, la diploma-
zioni italiane che lavorano sul- le. di quelle più rinomate. Non è cora rovinata dal turismo». no d’immagine. E così Conte zia. Con quel Trump che chia-
la “cooperazione internaziona- iscritta a uno dei “cartelli” che Un’Africa dove, però, si rischia e Di Maio si sono precipitati a ma il nostro Presidente del
le”, cioè aspirando a intercetta- dell’Istat. Per ogni 4 impiegati raccolgono le principali sigle e la pelle. E le due guardie del fare la foto opportunity fianco Consiglio “Giuseppi” il quale,
re qualche briciola dei miliardi nelle Onlus che operano nel che danno garanzie di traspa- corpo che la Ong aveva spedi- a fianco con la ragazza. C’è di quindi, non avrebbe difficol-
di euro (circa cinque lo scorso terzo mondo ci sono ben 100 renza e organizzazione. È stata to a Chakama pare non fossero più. Pare che Il Ministro ab- tà, con un po’ di impegno, ad
anno) che il nostro governo de- volontari coinvolti. Poca prepa- fondata da Lilian Sora, 42 anni, sul posto il giorno del rapimen- bia accusato il Premier di aver- avviare sull’argomento una
stina ogni anno ai Paesi in via razione, molta incoscienza. marchigiana di Fano. La signo- to a causa di un “disguido”. gli fatto lo sgambetto e che in trattativa con Donald. Si ap-
di sviluppo. Tra queste realtà Per rendersene conto basta un ra ha visitato il Kenya per la pri- Nella stanza di fianco a Silvia aeroporto avrebbe preferito prossimano le elezioni presi-
troviamo giganti come la Cari- fatto: la stessa Stilli ha racconta- ma volta circa 20 anni fa, in va- dormivano sei terroristi. Così, essere il protagonista assolu- denziali e Trump ha tutto l’in-
tas, ma anche tantissime socie- to che dal giorno del rapimen- canza con l’ex marito italiano. dopo aver sentito i racconti del- to. Insomma, i due hanno fat- teresse a conquistare il voto
tà improvvisate. E a dirlo sono to di “Aisha” Romano le richie- E lì è iniziato tutto: ha aperto la ragazza, la procura di roma to a gara per accogliere Sil- degli italiani in America e a
gli stessi operatori del settore, ste per partire per il Continen- un orfanotrofio e iniziato a rac- pare intenzionata ad approfon- via-Aisha e si sono prestati a riconquistare le simpatie del
come Silvia Stilli, portavoce te nero sono addirittura au- cogliere cibo e di medicinali. dire la vicenda. uno show mediatico per ali- nostro Paese. Un recente son-
dell’Associazione Ong Italiana, mentate. «Alcuni ragazzi li ab- Oltre ad aver attivato progetti Le polemiche non sono fini- mentare i loro sogni di gloria. daggio mostra che la popolari-
che in un’intervista a Redatto- biamo dovuti rimpatriare a di sostegno a distanza e cose te qui: nell’organizzazione del- Un profilo più basso, una tà degli Stati Uniti tra gli italia-
re Sociale ha lanciato una lun- causa del Covid 19, hanno so- simili. In seguito Sora ha sposa- la Milele è indirettamente coin- maggiore sobrietà, sarebbero ni è in discesa, solo il 17% li
ga serie di accuse: «Le persone speso il loro programma ma vo- to un Masai, che peraltro era il volto anche un deputato stati più apprezzati. Far circo- considera un Paese amico a
non vanno mandate allo sbara- gliono tornare appena sarà pos- responsabile della missione a M5S,Roberto Rossini. «Mia mo- lare notizie su pagamenti di fronte del 52% che, nonostan-
glio, serve professionalità, altri- sibile. Il consiglio ai ragazzi è Chakama, il paesino dove è sta- glie», ha spiegato ieri «è sempli- riscatto è un pericoloso boo- te il virus, considera amica la
menti ci rimettiamo tutti». sempre di verificare bene l’or- ta catturata Silvia. Le volonta- cemente un membro del diret- merang per il nostro Paese e Cina. Si metta in moto la mac-
ganizzazione con cui si parte». rie venivano usate come posti- tivo di questa onlus dal 2014 per la sicurezza dei nostri con- china della Farnesina anche
VOLONTARI Non tutti, però, hanno la matu- ne: le facevano partire dall’Ita- che è stata fondata e opera dal nazionali all’Estero. Si rischia per Chico e con altrettanto im-
rità per distinguere tra cialtroni lia con borse piene di medici- 2012. Di conseguenza non pos- di mettere una taglia sulla te- pegno si lavori per assicuragli
E invece la professionalità in e offerte serie. D’altra parte nor- nali e latte in polvere. Poi rima- so che confermare la mia tota- sta di altri cooperanti presenti la giustizia che merita.
questo ambito è merce rara, co- malmente le Ong più grosse nevano in campagna per un le estraneità». in Africa. L’idea che pagando * senatore Forza Italia
me si deduce leggendo i dati non arruolano ragazzi senza po’, il tutto senza neanche © RIPRODUZIONE RISERVATA il riscatto si vadano a finanzia- © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 mercoledì 13 maggio 2020
PRIMO PIANO mercoledì
5
13 maggio
2020

CESARE CASELLA RACCONTA


«Ecco che vuol dire esser sepolti vivi per 2 anni»
Nel 1988, a 18 anni fu vittima di uno dei più lunghi sequestri mai avvenuti in Italia: «A Silvia dico di guardare avanti e trasformare
il male in bene. Umanità dei banditi? In quelle condizioni pure chi ti tiene in catene sembra buono perché ti dà un pezzo di pane»

Commento
La legge vieta
di pagare
ogni riscatto
segue dalla prima
VITTORIO FELTRI
(...) mai doma nel tentativo di ria-
verlo vivo. Due episodi emble-
matici.
Dato che questo tipo di reato
all’epoca era diffuso, volendolo
contrastare, il Parlamento appro-
vò una legge crudele ma indi-
spensabile: bloccare gli averi dei
genitori e dei parenti delle vitti-
me al fine di scoraggiare i delin-
quenti adusi a questo genere
Cesare Casella, con il padre e un carabiniere il giorno della liberazione, e oggi, imprenditore 50enne, felice padre di due figli: «A Silvia dico di lasciarsi tutto alle spalle e guardare avanti» odioso di delitto. Seguirono pro-
teste, polemiche e perfino ribel-
AZZURRA BARBUTO da mangiare e da bere, quando non lioni, eppure lo Stato fu irremovi-
ne ignora i bisogni elementari. «I car- bile: vietato pagare per «scarcera-
■ Durò 743 interminabili giorni, os-
sia oltre 2 anni, dal 18 gennaio 1988 al
La storia cerieri con cui entravo in contatto, i
quali non avevano ruolo di comando,
re» cittadini rapiti. Il provvedi-
mento, discutibile senza dub-
30 gennaio del 1990, il sequestro di mi dimostravano umanità nelle occa- bio, si rivelò tuttavia efficace, nel
Cesare Casella, che costituisce uno LA CATTURA E LA PRIGIONIA sioni in cui, ad esempio, mi portava- senso che i sequestri cessarono
dei più lunghi rapimenti a scopo di ■ Cesare Casella fu rapito, all’età di 18 anni, il 18 gennaio 1988 alle porte di no il giornale, che per me valeva oro e poiché non rendevano più alle
estorsione mai avvenuto in Italia, i cui Pavia, città dove abitava e dove suo padre aveva un concessionario di automobi- rappresentava una specie di dono. mafie.
mandanti non sono mai stati indivi- li. Mentre tornava a casa da una serata con gli amici, i banditi bloccarono la sua Ogni cosa extra che mi veniva conces- Quella legge è ancora in vigo-
duati. Cesare, allora diciottenne, men- auto, lo prelevarono e lo portarono prima in un garage alle porte di Milano e dopo sa si trasformava dal mio punto di vi- re, ma chissà per quale arcano
tre rincasava dopo una serata trascor- un paio di settimane in Aspromonte dove restò fino alla liberazione oltre due anni sta in una dimostrazione di grande motivo oggi viene regolarmente
sa con gli amici fu bloccato da un com- dopo. umanità», racconta Cesare. Ecco allo- violata con un pretesto: se il cri-
mando di uomini armati ed incappuc- ra che può avvenire che oppressori ed mine è commesso nel nostro
ciati, costretto a scendere dalla sua vet- IL RISCATTO E «MAMMA CORAGGIO» oppresso giochino a carte insieme, ri- Paese, si applica la norma del
tura e caricato su un’altra automobile, ■ Inizialmente i rapinatori chiesero 8 miliardi di riscatto. Ad agosto, la famiglia dano, discutano di calcio, proprio co- congelamento dei conti corren-
dove trascorse le due settimane se- pagò un miliardo, ma i banditi vendettero il ragazzo a un’altra banda. Nel giugno me è accaduto tra Casella ed i suoi ti, se invece si consuma all’este-
guenti chiuso in un box in compagnia 1989, la mamma di Cesare, Angiolina andò in Calabria per chiedere nelle piazze rapitori. «Provavamo ad attutire l’as- ro ricompensare con quattrini i
di alcuni banditi. In seguito, fu trasferi- dei paesi e alle madri calabresi la liberazione del figlio. Che avvenne il 30 surdità di quella condizione con la malfattori è lecito. Lo stesso go-
to a bordo di un camion negli impene- gennaio 1990. I mandanti non sono mai stati individuati normalità, se non addirittura la banali- verno autorizza versamenti di
trabili boschi dell’Aspromonte, in cui tà, delle conversazioni», specifica l’im- denaro pubblico finalizzati a
passò il resto della sua prigionia sepol- lia di Silvia Romano, ma sono estra- oppure autentica», spiega l’imprendi- prenditore. «Avvertivo altresì un certo chiudere la partita con i terrori-
to, con caviglie e collo incatenati sen- neo alle polemiche sulla vicenda. Che tore, che aggiunge: «Certo, se non fos- imbarazzo, una sorta di remora nel sti.
za tregua, in un tana di 2-3 metri qua- si sia convertita sono fatti suoi. Del re- se stata sequestrata, sarebbe rientrata fare trapelare quella umanità, che re- Due pesi e due misure, una
drati da cui intravedeva a stento le al- sto, quando ti confronti con la morte in patria con pantaloncini e rossetto. stava in alcuni seppellita. Altri, invece, pratica intollerabile, iniqua. Epi-
be dorate, i tramonti rossi e le penom- faccia a faccia, non puoi prevedere le Però spetta a lei maturare la sua veri- non ce l’avevano proprio. Rammento sodi che confermano la veridici-
bre turchine delle sere in montagna. tue reazioni. Silvia ha abbracciato la tà». che qualcuno mi strappò le catenine tà di quanto sto scrivendo sono
In estate e in inverno. In un tempo religione dei suoi sequestratori? Non d’oro, mi sentii deprivato di qualcosa numerosi. Eccone due: le famo-
dilatato all’infinito che è il tempo dei possiamo giudicare la sua scelta, ci VITTIMA E CARNEFICE di intimo che mi legava alla mia fami- se Simone, due amiche che si
sequestrati. Per il rilascio di Casella fu tocca soltanto comprenderla», osser- glia», continua Cesare. erano recate in Iraq, la giornali-
pagato un riscatto di un miliardo di va Cesare, il quale condanna la legge- Ha stupito un po’ tutti il fatto che Ma come si supera una esperienza sta Giuliana Sgrena del Manife-
lire, tuttavia la banda lo cedette ad al- rezza con cui alcune associazioni in- Silvia abbia narrato che i suoi rapitori, tanto drammatica? Il tempo lenisce sto. Gente strappata ai «gentiluo-
tri farabutti che rimisero in vendita il viano in teatri tanto rischiosi giovani soggetti dalla elevata caratura crimina- ogni dolore, eppure non basta. Occor- mini» islamici a suon di palan-
ragazzo come fosse nient’altro che senza esperienza, che probabilmente le, l’abbiano «trattata con grande uma- re il sostegno di familiari ed amici. «E che. Giustamente nessuno prote-
una merce di scambio. sottovalutano i pericoli a cui vanno in- nità». Domandiamo a Cesare quale ti- soprattutto bisogna guardare avanti, stò, davanti ad esistenze salvate
Oggi Casella fa l’imprenditore e abi- contro. po di rapporto si instauri tra detenuto sforzandosi di trarre qualcosa di positi- c’è poco da alzare la voce. Ma la
ta a Milano. Da poche settimane, con e detentore, tra vittima e carnefice. vo da quello che ci appare essere un circostanza che una norma del-
la nascita di Marcus, è diventato pa- «SERVE TEMPO PER CAPIRE» Egli non appare affatto meravigliato furto di vita che nessuno potrà resti- lo Stato sia rispettata in patria, e
dre per la seconda volta. «Ho comple- dalla testimonianza di Romano. In- tuirci mai più. Adesso non ho più la dal medesimo Stato sia trasgredi-
tato la famiglia. Ora la mia piccola A proposito della sindrome di Stoc- somma, pure per Casella un delin- sensazione che mi sia stato sottratto ta fuori dai nostri confini, grida
Chloe, che ha compiuto 9 anni, ha un colma, meccanismo dell’inconscio quente che ti tiene incatenato in una qualcosa. Mi considero arricchito da vendetta.
fratellino. Non potrei essere più feli- che induce i sequestrati a familiarizza- fossa scavata in maniera rudimentale quello che ho vissuto, anzi persino pri- Ciò detto non abbiamo nulla
ce», ci confida Cesare. I ricordi legati re con i propri aguzzini nel tentativo nel terreno, tra topi e scarafaggi ed ani- vilegiato. Difronte a qualsiasi difficol- da eccepire a riguardo della libe-
alla sua detenzione sono ormai lonta- di umanizzarli al fine di sedare panico mali selvatici che nella notte fanno ir- tà, mi ripeto che non c’è ostacolo che razione onerosa di Silvia Roma-
ni, da subito Casella ha voluto lasciar- e angoscia, Casella esclude di averla ruzione nel tuo lurido giaciglio, può non possa valicare. E cerco di trasmet- no, siamo felici che abbia riporta-
seli alle spalle per ricominciare a vive- sviluppata, però ritiene che la mente essere capace di gesti di magnanimi- tere questa fiducia nelle proprie risor- to la sua pelle a Milano. Però
re una esistenza che gli è stata in parte di Silvia, mossa dall’istinto di sopravvi- tà. Ci sembra di capire che, allorché i se anche a mia figlia», confessa Cesa- qualche spiegazione l’esecutivo
rubata da perfetti sconosciuti. Tutta- venza, abbia potuto ricalcare gli usi e sequestrati parlano di umanità a pro- re. «A Silvia consiglio di scovare la ma- dovrebbe darcela. Esigere chia-
via, i segni restano, poiché il seque- sposare il credo dei suoi carcerieri per posito dei loro rapitori, non intenda- niera di volgere in bene ciò che di mal- rezza non significa seminare
stro di persona è «un atto bestiale, il esorcizzare tutte quelle paure che no riferirsi a quel concetto dominante vagio le è stato fatto. È il nostro modo odio come stoltamente afferma
reato più vile e più crudele che si pos- braccano il rapito: paura di essere tru- di umanitarismo che alberga nella te- di vincere. Sono ancora convinto che il presidente nazionale dei gior-
sa commettere». Chi lo subisce è una cidato, di ammalarsi, di non rivedere sta della collettività. Per chi non ha l’amore trionfi sul male. Ed è ciò che nalisti, tale Verna. La libertà di
sorta di reduce di guerra, un indivi- mai più i suoi cari. «Tra un po’ di tem- riportato certi traumi, è umano chi mi ha insegnato mia madre, che si re- pensiero e quella di stampa val-
duo che ha attraversato gli inferi, visto po la fanciulla analizzerà la situazione perdona, chi aiuta il prossimo, chi fa cò in Calabria per sensibilizzare le al- gono forse meno della libertà di
in faccia il male, tornando indietro che ha vissuto e valuterà la decisione la carità, chi si batte per gli ultimi, chi tre donne sulla sorte di suo figlio di Silvia? Se è così abbiate il corag-
ammaccato e salvo. Non si è più gli della conversione. Solo in quella fase si dedica agli altri rinunciando a se cui non aveva più notizie. Questa sua gio di ammetterlo. Dite almeno
stessi dopo. Non si può più essere ella capirà se tale risoluzione è stata stesso. Per il sequestrato, invece, il tenacia contribuì alla mia liberazio- che dei principi costituzionali
quelli di prima. momentanea nonché dettata dal ter- suo sequestratore è umano quando ne», conclude Casella. non ve ne frega un bel niente.
«Sono contento per il rientro in Ita- rore di ciò che avrebbe potuto patire non lo uccide, quando gli garantisce © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 mercoledì PRIMO PIANO
13 maggio
2020

segue dalla prima


RENATO FARINA
CAMPO LIBERO ALLE COSCHE
(...) della salvezza, consegnando dena-
ro e buoni pasto, mentre fuori lo Stato
si faceva presente con un esercito di
guardie pronte a multare quattro scia-
Nella fase 2 ci guadagnano i criminali
Mentre le imprese aspettano invano gli aiuti promessi dal governo, i clan si danno da fare
gurati senza mascherina. Mentre le
scuole sono chiuse da noi, a differen-
za di tutti i Paesi del Mondo, i boss
hanno investito sul fattore umano, ha Novantuno arresti da Palermo a Mi- stato un rivitalizzante per la Piovra tra- lombia, e in particolare a Medellín, ne, Nicola Gratteri. Costui da Catanza-
educato papà e bambini, inviando lano e Monza. Rappresentano soltan- vestita da Fata, con cento tentacoli ca- Pablo Escobar negli anni 80 provvede- ro aveva spedito un allarme preciso a
picciotti carichi di doni come i Re Ma- to una pattuglia, sfigata per essersi fat- ritatevoli. Essa ha provveduto, specie va a surrogare un welfare inesistente Roma. Dove tu governo blocchi la cir-
gi. Il reticolo criminale si è disteso co- ta beccare, di una armata che in que- al Sud, ma anche nelle Regioni del distribuendo risorse e case ai poveri, colazione del sangue economico, e
me un manto provvidenziale approfit- sti mesi ha consolidato il proprio do- Nord, alla cassa integrazione e agli così da noi ci sta provando la mafia in non provvedi a trasfusioni rapide con
tando del Covid, e dell’inettitudine minio, mimetizzandosi come un’ope- ammortizzatori sociali, con più effi- tempo di Coronavirus. sacche di liquidità, questo spazio so-
dello Stato che non è stato capace di ra pia. La miseria della gente, il pani- cienza e sollecitudine degli apparati Questa offensiva umanitaria era sta- ciale viene dominato dai circuiti crimi-
soccorrere il proprio popolo, come sa- co che costringere a star svegli perché che dovrebbe essere preposti a que- ta prevista dal procuratore più intelli- nali, i quali pompano prestiti, distri-
rebbe stato suo dovere. uno fa i conti, e sa che è in malora, è sto per contratto sociale. Come in Co- gente e capace che ci sia in circolazio- buiscono a credito merci, sfamano i

ROMA

Commercianti
in piazza:
«Aiutateci»
■ «Senza aiuti non possia-
mo riaprire». È questo il gri-
do d’allarme che ieri hanno
lanciato i commercianti di
Roma. Cornice della prote-
sta piazza di Spagna la cui
scalinata - Trinità dei Monti
- è stata tappezzata di volan-
tini. «I commercianti stanno
cercando di mostrare a tutti
che il governo non è abba-
stanza vicino. Parliamo del-
la spina produttiva della cit-
tà, persone e imprenditori
che investono milioni e mi-
lioni di euro e soprattutto
tempo ed energie per co-
struire una capitale sempre
migliore ed è giusto che
l’esecutivo faccia un passo Cartelli affissi sulle vetrine dei negozi del centro di Roma dai commercianti, in crisi di liquitidtà
verso di loro», ha dichiarato
Raffaele Rubin, fondatore

SENZA SCRUPOLI
della Josas Immobiliare che
si è fatto portavoce dei disa-
gi della categoria dei com-
mercianti.
Lo scenario, per tutti, è ne-
ro. Si va dai soldi della cassa
integrazione, che i lavorato-
ri ancora non hanno visto,
ai contributi insufficienti, se
La crisi è affare da strozzini gonfie vele prima, c’è solo da imma-
ginare che cosa succederà con cen-
non inesistenti, per pagare
gli affitti, fino al mancato
stop nei pagamenti dei con-
tributi. «Per non parlare del-
Danno 1.000, ne ridai 3.000 tinaia di migliaia di piccole e medie
imprese costrette al blocco di attivi-
tà per mesi. Schermi societari for-
midabili per giustificare “lavande-
la grande difficoltà di ottene- rie” di facciata di capitali illeciti.
re i prestiti garantiti dallo Operazione ad Asti: sei arresti, sequestrati conti, strutture e orologi di pregio Perdipiù strappando interessi stel-
Stato», che accomuna quan-
ti si trovano in difficoltà in Sos Impresa: oltre 200mila ditte in mano agli usurai per più di 24 miliardi lari a gente disperata che non trova
altra strada per mettere insieme il
tutta Italia. Insomma, chio- pranzo con la cena e tentare di sal-
sa Rubin, portavoce per ne- ANTONIO CASTRO individuato una decina di soggetti - caso da tempo il Viminale invita vare l’attività che magari è il frutto
cessità, «con questi presup- tra cui esponenti di spicco della cri- prefetti e sindaci a tenere alta la del lavoro di una vita.
posti e senza garanzie di so- ■ Gli strozzini non conoscono minalità astigiana collegati ad asso- guardia: l’emergenza economica
stegno il 18 maggio molti lockdown. Tantomeno in tempi di ciazioni malavitose - ma anche al- potrebbe tradursi in un’emergenza COLLOCAMENTO MAFIA SPA
commercianti non apriran- crisi economica, quando il credito banesi e soggetti di etnia sinti. Per- sociale. E ovviamente chi ha quat-
no le serrande delle loro atti- legale diventa più difficile, burocra- quisizioni e sequestri sono andate trini in abbondanza - e adopera Le restrizioni nella concessione
vità». tizzato, inarrivabile. Il lavoro scar- avanti in tutta la provincia. Com- metodi spicci come quelli propri del credito hanno soltanto moltipli-
G.G. seggia e gli imprenditori affogati mercianti e cittadini erano finiti nel delle associazioni malavitose - non cato negli ultimi mesi l’effetto deva-
© RIPRODUZIONE RISERVATA nei debiti e nei pagamenti finisco- giro dei prestiti a strozzo dando in resta certa alla finestra. Secondo stante grazie al blocco economico
no per andare a bussare agli unici pegno anche aziende, un centro l’osservatorio di Confesercenti generalizzato. Le piccole attività en-
banchi aperti: quelli degli usurai. sportivo e abitazioni. Ma anche as- “Sos impresa” «dal 2011 a fine 2016 trano così nel mirino dei “picciot-
Giusto ieri nella ricca provincia pie- segni, auto, e altri beni di proprietà. l’usura è cresciuta al ritmo di circa ti”. Come se non bastasse la disoc-
montese, nel cuore dell’astigiano, I tassi applicati erano inarrivabili: 2,2 milioni al giorno. Il debito me- cupazione dilagante favorisce un vi-
le Fiamme Gialle hanno arrestato oltre 200% secondo le prime stime. dio contratto dagli usurati è passa- vaio di manodopera inatteso per le
cinque italiani e un albanese, più Come dire: prestavano mille euro e to da 90mila a 125mila. Negli anni associazioni malavitose.
comunicato due misure interditti- ne rivolevano indietro 3.000. Con il trascorsi la crisi economica ha asse- Sempre secondo il XII Rapporto
ve. Il blitz degli uomini della Squa- consueto contorno di minacce e stato un colpo mortale. Il mercato Sos impresa, il pericolo maggiore
dra Mobile e della Guardia di Fi- gravi intimidazioni. illegale, che nel 2011 aveva raggiun- deriva dalla disoccupazione diffu-
nanza di Asti ha smantellato un va- to un giro d’affari di 20 miliardi e sa. Licenziamenti, cassa integrazio-
sto giro proprio di usura ed estor- EMERGENZA PANDEMIA coinvolgeva 200mila tra professio- ne, disoccupazione improvvisa, dif-
sioni. Accompagnato dal seque- nisti, commercianti e imprenditori, ficoltà economiche inattese «po-
stro preventivo di mobili e immobi- L’inchiesta piemontese - ai tem- cinque anni dopo è schizzato a 24 trebbero avvicinare molti giovani
li per oltre 269mila euro, tra conti pi del Covid19 - riporta l’attenzio- miliardi». ad attività illecite». Precipitando co-
bancari e orologi di lusso. ne sulla malavita che sta facendo Se gli affari di mafia, camorra, sì normali cittadini in un contesto
Gli investigatori - che avevano ac- affari d’oro approfittando dello sta- ’ndrangheta e altre associazioni di criminale.
ceso i riflettori già nel 2018 - hanno to di necessità generalizzata. Non a “galantuomini” già andavano a © RIPRODUZIONE RISERVATA
PRIMO PIANO mercoledì
7
13 maggio
2020

più poveri, senza esigere documenti dall’insipienza dei governanti in una modello cinese. È quello pechinese tore, ristoratore, negoziante e dipen- distribuire da parte delle banche ai ba-
scritti, senza farti ipotecare la casa: il prateria perfetta per le razzie dei pic- da esportazione. Dentro la Grande dente, il denaro utile per ripartire se risti e ai parrucchieri, sono puro in-
pegno è la tua vita, è il baciamano ciotti. Perché il nostro Paese si è tra- Muraglia hanno praticato il blocco to- non in quarta, almeno accelerando chiostro congelato nel mondo di Cap-
eterno al padrino. sformato più di quanto già non fosse, tale solo nello Stato di Hubei (Wu- pian piano, con la benzina di scorta puccetto Rosso. L’unico che è saltato
E così, sin dai primi di gennaio in nel loro Bengodì? han) dove risiede meno di un ventesi- nel serbatoio. Quegli Stati hanno mo- fuori dalla favola dei Fratelli Grimm
Italia le mafie hanno lavorato a pieno In tutti gli altri posti del mondo si è mo dei sudditi di Xi Jinping. Altrove si strato che non si è obbligati alla dispe- per sbranare i disperati è stato il lupo,
regime. A differenza di Palazzo Chigi cercato di regolare la materia virus, è scaglionato, differenziato, iniziato a razione e all’incertezza più nera, ma cioè l’Organizzazione mondiale
e degli esperti che pendevano dalle tenendo conto della doppia esigenza produrre materiale sanitario da ven- si può dormire di notte, sicuri di rialza- dell’Usura, saldamente in mano agli
labbra dell’Organizzazione mondiale di curare la salute (1) e di non soccom- dere a chi aveva creduto alle loro pan- re le clère senza soccombere al morso Amici degli Amici.
della Sanità (Oms) al guinzaglio della bere a una catastrofe economica (2). zane. Nel resto del mondo, sbaglian- dei debiti e delle tasse. Qui non sindachiamo il perché
Cina, la triade (in ordine di importan- Mica è facile, ma ci si può provare. do e correggendosi, si sono graduati i In Italia zero. E nello zero, se man- non si sia passati dalle dichiarazioni
za Cosa nostra, ‘Ndrangheta e Camor- Non abbiamo visto in circolazione ge- provvedimenti, tenendo conto di tutti ca denaro, lo prendi da chi te lo dà, in tivù alle cose tangibili. Finora, risul-
ra) era informata dalla mafia cinese, e ni tra i leader dei cinque continenti. i fattori in gioco. Soprattutto però, e almeno per non morire subito. E que- ta a tutti gli organi di stampa, e nessu-
aveva lei sì un piano di emergenza Ma i più, andando a tentoni, erano vale per l’Europa, il soggetto che è sta- sta è la mafia. Com’è arcinoto a chiun- no ha potuto smentire, gli unici ad
per trasformare il Covid in cuccagna. consapevoli che i corni del drago era- to costretto a bloccare le proprie attivi- que viva tra le Alpi e Capo Passero, i aver ricevuto il bonifico per ricomin-
Il 7 marzo – da quando in Italia è vieta- no due, e hanno provato a contenerli tà dalle decisioni del governo (Svizze- finanziamenti promessi con i decreti ciare con le loro attività di apostolato
to lavorare – loro ci hanno dato den- entrambi. Da noi ci si è appuntati solo ra, Germania, Francia, Austria ecc.) Conte-Gualtieri alle ditte, gli assegni sono i cannibali Al Shabab. In Italia
tro come stakanovisti nelle acciaierie al corno numero 1. Lavoro? Mah, in- ha compilato un modulo, e si è ritrova- della cassa integrazione per gli ope- devono aver dato la delega alla mafia.
sugli Urali. L’Italia è stata trasformata tanto tutto chiuso. Non è vero che è il to sul suo conto corrente di imprendi- rai, i prestiti garantiti dallo Stato e da © RIPRODUZIONE RISERVATA

diziaria, in fondo fa solo crona-


ca: «Il blocco delle attività di
tanti esercizi commerciali o di
piccole e medie imprese ha ca-
gionato una crisi di liquidità dif-
ficilmente reversibile per nu-
merose realtà produttive, in re-
lazione alle quali un interessa-
to sostegno potrebbe manife-
starsi nelle azioni tipiche
dell’organizzazione crimina-
le». Che sono appunto l'usura,
il riciclaggio, l’intestazione fitti-
zia di beni, le estorsioni, la pro-
gressiva sottrazione di aziende
ai titolari. Alla criminalità orga-
nizzata i soldi non mancano.
Ma sarebbero guai anche per i
semplici lavoratori, questo «al-
terando la libera concorrenza
tra operatori economici e inde-
bolendo i meccanismi di prote-
zione dei dipendenti».
Prima si parlava di storiche
famiglie siciliane, ma i fratelli
I militari della Guardia di Finanza portano in carcere uno degli indagati, tutti e tre regolarmente provvisti di mascherina anti-contagio Angelo, Giovanni e Gaetano
Fontana vivono a Milano da
un sacco di tempo. Hanno spo-

LE MANI SULL’ITALIA
stato gli affari e riciclano dena-
ro legato alle peggio cose. Una
vera e propria delocalizzazio-
ne della famiglia, ma anche di
attività commerciali, produzio-

FILIPPO FACCI Il virus risana soltanto la mafia ne e commercio per esempio


di caffè. Ormai si ricicla in tutti
i modi: persino comprando ca-
valli di razza e puledri, o truc-
■ Ecco la fase 2. Le lentezze
di un governo che fabbrica cri-
si stende una passatoia su cui
la mafia cammina tranquilla, e
che si divora le aziende in crisi cando gare agli ippodromi di
Milano, Torino, Villanova d’Al-
benga, Siracusa e Modena. Tra
i sequestri infatti risultano per-
sporca pure, lasciando tracce sino 12 cavalli. I sub-appalti
non di stivali, ma di mocassini. Una novantina di arresti fra Sicilia e Milano, sequestrati beni per 15 milioni erano praticamente su tutto,
Noi intanto ci barcameniamo
nel timore che una larga parte Il gip: contesto favorevole per il rilancio dei piani dell’associazione criminale «una odiosa forma di sfrutta-
mento parassitario delle altrui
del Paese torni disperatamen- iniziative economiche… che
te ad aver bisogno di loro, sem- sco Lo Voi) abbia lavorato di sione». Gli affari ovviamente so- di cocaina. La lista delle attività revole per il rilancio dei piani consente di controllare ogni at-
pre di loro, del loro aiuto, il lo- fino o abbia usato il rastrello: no delocalizzati soprattutto a sottoposte pizzo fa paura: l'ope- dell’associazione criminale sul tività sul territorio (panifici,
ro soccorso, persino il loro ci- sta di fatto che si è mossa in 9 Milano. Perché a Milano, tra il razione ha portato a sequestri territorio d’origine e non solo». bar, agenzie di gioco, mercato
bo, il loro anti-Stato fatto di regioni con 91 arresti. Comun- volgo, non ci sono più nean- di beni per 15 milioni di euro Non solo, no. «Il distanziamen- ortofrutticolo) e che mantiene
qualche occupazione nell’eco- que si chiama «criminalità or- che i soldi per comprarsi la co- in Sicilia, Lombardia, Piemon- to sociale e il lockdown, impo- le famiglie dei mafiosi quando
nomia sommersa. Alla fase 2, ganizzata» (da un pezzo) o me- caina: meglio puntare su turi- te, Liguria, Veneto, Emilia Ro- sti dai provvedimenti governa- questi sono in carcere». Un det-
la mafia, è passata da almeno glio ancora «organizzazioni cri- smo e ristorazione, su aziende magna, Toscana, Marche e tivi per il contenimento taglio: la gente non denuncia. I
venticinque anni: ha chiuso in minali» che per eredità cultura- pulite da taglieggiare e «aiuta- Campania. Si sono mossi alme- dell’epidemia, hanno portato Fontana restano una famiglia
una bara «Cosa nostra» (o al 41 le nascono al Sud ma per voca- re» con comodi interessi chia- no 500 uomini delle Fiamme alla totale interruzione di mol- storica di Cosa nostra a Paler-
bis) che era la vecchia mafia zione naturale seguono il dena- mati usura. I soldi del governo, Gialle, anche con un aereo e i tissime attività produttive, de- mo (ne parlò già Tommaso Bu-
corleonese con le sue struttura ro, quindi – in Italia – eccole al già pochi, non arrivano, non ar- cani. È come descrivere stinate, tra qualche tempo, a scetta) e al vertice ora dovreb-
gerarchico-militari, le cupole, i Nord. Chiamarli ancora «clan» rivano mai, mentre lo strozzi- un’operazione di guerra: c’è scontare una modalità di ripre- be esserci Gaetano Fontana,
killer, i picciotti e le bombe. An- fa un po’ ridere (come chiama- no è lì che aspetta. Le aziende poco da minuziare sulle carte. sa del lavoro comunque stenta- scarcerato per decorrenza dei
che gli orfani dell'antimafia so- re «fabbrica» la Apple) ma il sull’orlo della crisi sono vera- ta e faticosa, se non altro» si leg- termini nel 2013. Poi ci sono i
no archeologia giudiziaria, or- gip ha comunque colpito i clan mente tante: così si insinuano RIPRESA STENTATA ge «per le molteplici precauzio- Ferrante, Domenico Passarel-
mai, e persino gli sceneggiatori dell’Acquasanta e dell’Arenel- e ipotizzano reati di associazio- ni sanitarie da adottare nei luo- lo, ed è spuntato persino un ex
e i saviani faticano a star dietro la (storiche famiglie mafiose ne mafiosa, estorsione, intesta- «Forme di soccorso mafioso ghi di produzione». Senza con- concorrente del Grande Fratel-
agli aggiornamenti. palermitane, i Ferrante, i Fonta- zione fittizia di beni, ricettazio- prodromiche a reclutamento tare che i ritardi nei pagamenti lo, Daniele Santoianni, uno
Se l’hanno chiamata «opera- na) e ha autorizzato gli arresti e ne, riciclaggio, traffico di dro- adepti» è stata l’espressione della cassa integrazione ha che ha partecipato alla decima
zione mani in pasta» va chiari- i provvedimenti scrivendo che ga, frode sportiva, truffa, tutto del giudice per le indagini preli- consegnato un sacco di gente edizione e ora è ai domiciliari
to che la pasta siamo noi, Pae- «con il lockdown ci sono forme il campionario. Dalla droga minari Piergiorgio Morosini. ai clan, anche se ci sono regio- con l’accusa di essere un pre-
se di agnelli zoppicanti e mala- di soccorso mafioso prodromi- agli appalti, dagli orologi ai ca- Quindi non solo aiutare: ma in- ni – la stessa Lombardia – che stanome di una ditta di caffè.
ticci su cui i lupi hanno già infi- che al reclutamento di nuovi valli, attività ortofrutticole, truppare, cooptare nell’orga- apposta hanno anticipato i sol- Qualche appassionato di stam-
lato i denti o si preparavano a adepti, carenza di liquidità del- scommesse online e delle nizzazione criminale. Lo scena- di: se aspetti il governo campa pa rosa magari andrà a interes-
farlo. Poi vai a capire se la Dda le aziende sono occasione per slot-machine, poi vabbeh, un rio lo conosciamo, il gip l’ha cavallo e campa mafia. Il gip sarsi di cose mafiose, ora.
di Palermo (guidata da France- usura, per riciclaggio ed estor- po’ di tradizione con smercio chiamato «contesto assai favo- Morosini non fa sociologia giu- © RIPRODUZIONE RISERVATA
8 mercoledì ITALIA
13 maggio
2020

Un parto complicato
Vero, Conte?
A furia di rilanciarlo guerriglie di posizione.
Tra i privilegi dei politici
c’è anche quello di avere
si è perso il decreto
Il risultato è un ritardo incredibi-
le del provvedimento e i conti che
non tornano più. Tanto che è
spuntata pure l’ipotesi di introdur-
il barbiere a disposizione
re clausole di salvaguardia per sfo-

per aiutare le aziende rare i 55 miliardi di deficit autoriz-


zati dal Parlamento.
Dopo il lunghissimo preconsi-
glio, finito in serata, il varo definiti-
NICOLA APOLLONIO

■ Ieri mattina, guardandomi allo spec-


chio, mi sono chiesto come riesca il pre-
Mentre le imprese aspettano, la maggioranza si accapiglia vo del decreto è ancora in forse. Il
ministro della Salute, Roberto Spe-
mier “Giuseppi” Conte ad avere sempre
la capigliatura in ordine, nemmeno un
sulla regolarizzazione dei clandestini e rinvia ancora il consiglio ranza, intervenendo a diMartedi capello fuori posto. Se non quel ciuffetto
su La7 ha assicurato che tutti «i spruzzato di gel che gli cade vezzosamen-
dei ministri per approvare le misure di sostegno all’economia nodi sono sciolti» e che molto pro- te sulla fronte. Sembra quasi che debba
babilmente ci sarà un Consiglio partecipare a una ripresa di “Centovetri-
SANDRO IACOMETTI menti per prolungare la cassa inte- dei ministri nella notte. Potrebbe ne”. Da attore protagonista, naturalmen-
grazione e tappare il buco di quel- essere la volta buona, anche se il te. Ma come fa Conte, chiedevo allo spec-
■ Non è facile comprendere co-
sa stia succedendo a Palazzo Chi-
La legge la vecchia (servono 2,8 miliardi in
più oltre ai 5 miliardi già messi sul
suo collega Gualtieri lunedì sera
aveva detto esattamente la stessa
chio insolente, a bloccare la crescita dei
capelli se da quasi tre mesi i parrucchieri
gi. Capire di cosa diavolo abbiano tavolo col Cura Italia). cosa. Anche se il governo si decide- sono chiusi per sua stessa decisione?
parlato ministri e tecnici per oltre IL TERZO DECRETO Dinamiche viste mille volte du- rà a licenziare il provvedimento, Ah… saperlo!, diceva il professor Pazza-
dieci ore (tanto è durata la riunio- ■ Il decreto rilancio è il terzo rante la definizione delle manovre in ogni caso, il tempo è scaduto da glia in una fortunata trasmissione televisi-
ne del preconsiglio di ieri). Le im- decreto con provvedimenti mirati finanziarie e dei provvedimenti un pezzo. Tenendo conto della va di Renzo Arbore.
prese sono alla canna del gas, le a contrastare le ricadute econo- economici, dove tutti vogliono conversione, che non sarà agevo- No, non sto fantasticando: vi assicuro
previsioni economiche e i primi miche dell’epidemia. Originaria- portare a casa qualcosa fregando- le visti i presupposti, le misure po- che fra un po’ la mia chioma (ma anche
dati reali su marzo sono catastrofi- mente doveva essere approvato sene dell’impianto complessivo. tranno essere operative a luglio. la vostra, quella di tutti gli italiani rinchiu-
ci, decine di categorie sono infuria- ad aprile, ma è stato continua- Ma, soprattutto considerata la si- Un’eternità per chi ha finito la ben- si in casa per sfuggire al pericoloso coro-
te per la scarsa attenzione che il mente rinviato. tuazione, era necessario perdere zina giù da due mesi e non riesce navirus) somiglierà sicuramente a quella
governo sta loro dedicando, dagli tutto questo tempo? più a muovere un passo. Ma Spe- dei ragazzi degli anni Sessanta. Ve li ricor-
armatori (ieri Assarmatori ha ac- 55 MILIARDI La realtà è che il governo ha pas- ranza la sua bandierina l’ha mes- date i Beatles, i Pooh prima maniera, i
cusato il governo di pensare solo ■ Il decreto vale 55 miliardi di sato un mese a fare annunci e pro- sa: «Investiremo 3,25 miliardi sul- Nomadi, l’Equipe 84? Be’, noi stiamo di-
al trasporto aereo dimenticandosi- euro. Tra i nodi più difficili da scio- clami e ha evidentemente, altri- la sanità pubblica in un unico pas- ventando come loro. Per colpa del presi-
del mare) alle Pmi del settore edi- gliere c’è la possibile sanatoria menti non si spiega, iniziato solo saggio, con l'assunzione di 9.600 dente del Consiglio che ci ha consigliato
le (tagliate completamente fuori dei braccianti agricoli immigrati, da qualche giorno ad entrare nel infermieri». È questo quello che di lavarci le mani molto spesso, che ci ha
dai bonus per le ristrutturazioni) misura alla quale i Cinquestelle si merito del decreto, scatenando il conta. ordinato di indossare la famosa mascheri-
fino agli operatori del turismo oppongono. solito putiferio di veti incrociati e © RIPRODUZIONE RISERVATA na che non si trova da nessuna parte, ma
(che si dovranno accontentare del che poi ci ha praticamente impedito di
rimborsino offerto ai villeggianti tagliarci i capelli per evitare che trovino
mento abbienti). E l’esecutivo che buon rifugio – non si sa mai – i nuovi
fa? Passa tre giorni a litigare sulla pidocchi.
sanatoria per 500mila migranti, La verità, cari lettori, è che il mondo di
che rischia di fare la gioia pure di lorsignori è un mondo tutto ovattato,
caporali e sfruttatori. L’accordo dov’è praticamente consentito ciò che a
c’è, non c’è, forse. È da domenica noi comuni mortali viene negato. Con
che assistiamo al surreale battibec- l’emergenza del Covid-19, senza ascolta-
co tra i Cinquestelle e l’asse re né il governo né il parere del Parlamen-
Pd-Renzi su un capitolo tutt’altro to, il premier ha emesso cinque decreti
che vitale per il rilancio del Paese personali per dettare alla popolazione le
(Coldiretti ha già spiegato che se si regole da seguire nella difficile battaglia
vuole di manovalanza ce n’è in ab- contro il coronavirus. Fra queste, c’è ap-
bondanza, creando dei corridoi punto la chiusura delle barberie. Non per
speciali per gli stagionali stranieri lorsignori, non sia mai: soltanto per noi,
che ogni anno vengono assunti gregge da far rimanere senza tosatura.
dalle aziende agricole), ma che la Già, perché il premier, i suoi ministri, i
sinistra (con la sponda di Giusep- deputati e i senatori, maschi e femmine,
pe Conte) non vuole stralciare per hanno sempre a disposizione i parruc-
questioni di principio. chieri del Palazzo. Ecco perché li vedia-
mo agli incontri televisivi con le chiome
VETI INCROCIATI sempre in ordine e il trucco fatto da mani
esperte. Sempre perfetti. Dall’inizio della
Ma non è tutto. Fino a lunedì quarantena. Qualcuno pure con l’even-
sera si discuteva pure di Irap, fin- tuale tinta inclusa (ogni riferimento al
ché il ministro dell’Economia Ro- premier Conte è puramente casuale).
berto Gualtieri non ha deciso di
mollare la presa e concedere ai E NOI DIVENTEREMO CAPELLONI
renziani quello che chiedevano. E
ieri nel corso della riunione fiume Così, con i parrucchieri inattivi, sembra
sono emersi pure problemi di co- che tagliare i capelli non sia più una ne-
pertura, sollevati dalla Ragioneria cessità. Almeno, per noi. D’altronde, co-
dello Stato, in merito agli stanzia- me si fa se bisogna rispettare le distanze?
Il sindaco di Divignano (Novara) Gianluca Bacchetta saluta col gomito il premier Giuseppe Conte Aprono le cartolerie per inviare una carto-
lina illustrata al parente che abita in Au-
stralia, ma restano abbassate le saracine-
In bici da Novara a Roma per incontrare il capo del governo sche dei barbieri per chi abbia voglia di
darsi una ripulita.
Il sindaco ristoratore restituisce i 600 euro Chissà cosa avrà pensato il povero pre-
sidente della Repubblica Sergio Mattarel-
■ Dopo aver percorso 645 chilometri in bicicletta, lo faranno per mesi», ha detto Bacchetta. Il premier la quando il cameraman della Rai scher-
Gianluca Bacchetta, il sindaco di Divignano, nel No- ha telefonato al presidente dell’Inps, Pasquale Tridi- zava sul suo ciuffo ribelle in occasione
varese, ha incontrato ieri a Roma il presidente del co, e al presidente dell’Istituto superiore di sanità, del suo discorso alla Nazione per spiega-
Consiglio Giuseppe Conte, per restituirgli i 600 euro Silvio Brusaferro, per dare esecuzione alla volontà re il contenimento agli italiani. «Nean-
ricevuti in quanto titolare di una birreria costretta a del sindaco, che ha voluto donare alla Croce rossa i ch’io – disse il capo dello Stato – vado dal
chiudere a causa dell’epidemia da coronavirus. 600 euro, ai quali Conte ha aggiunto altri 600 euro di barbiere». Invece, Conte non ha mai un
«Un’elemosina», la aveva definita Bacchetta. Conte tasca sua. capello fuori posto. Che sia merito di Pi-
l’ha ricevuto a Palazzo Chigi, salutandolo col gomito Bacchetta in questi giorni ha viaggiato munito di no, come raccontano le cronache, arriva-
e intrattendendosi con lui per circa un’ora, il sindaco autodichiarazione in cui attestava che lo spostamen- to appositamente da Volturara Appula
con una polo a maniche corte, le infradito ai piedi e to era dovuto a «comprovate necessità lavorative», in per occuparsi della capigliatura di Giu-
la fascia tricolore, il premier nella consueta veste isti- quanto doveva consegnare una birra media, traspor- seppe Conte? Può darsi. Certo è che io e
tuzionale, entrambi con mascherina d’ordinanza. tata nello zaino avvolto dalla bandiera italiana, a un voi, se il premier non decide di riattivare
«Sono andato dal premier, guardandolo dritto ne- suo cliente di Roma. «Anche 3,50 euro in un momen- quanto prima i parrucchieri, finiremo
gli occhi, per dirgli che non si può contrastare il disa- to così difficile per il settore sono importanti», avreb- per diventare i nuovi capelloni. Capirai
gio di tanti piccoli imprenditori con una tantum, so- be spiegato a chi l’avesse fermato. che bellezza!
no tante le persone che ancora non lavorano e non © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
ITALIA mercoledì
9
13 maggio
2020

Occhio al Btp Italia


Conte ci chiede i nostri risparmi per sprecarli
Da lunedì il governo si rivolge agli italiani per raccogliere miliardi per l’emergenza. Ma come verranno usati? Mistero...
segue dalla prima duzioni di trasferimenti e il risulta-
GIULIANO ZULIN to si nota: servizi sempre più sca- LE CARATTERISTICHE Premier fuori controllo
(...) serviranno per la sanità, la cas-
denti e costi sempre più alti. Non
parliamo delle Asl: quasi un cittadi-
DEL BTP ITALIA
sa integrazione, gli aiuti alle impre- no su due punta a servirsi della sa-
se... L’idea di Conte è quella di far nità privata in quanto le code che Giuseppe pensa di aver il potere
“fruttare” i risparmi degli italiani deve sopportare nel pubblico sono GIORNI DI EMISSIONE
per “salvare” l’Italia, onde evitare nauseanti. La scuola? Al di là del dal 18 al 21 maggio di decidere se «coinvolgere» l’Aula
di chiedere aiuto alla Ue. A Bruxel- cronico valzer delle cattedre ogni
les hanno stabilito che possono pre- anno, c’è un problema edilizio gra- IURI MARIA PRADO popolo ma la Costituzione. Nel
starci fino a 37 miliardi, a interessi ve. Le forze dell’ordine poi si la- nostro sistema, anche se il presi-
zero, quattrini per investimenti mentano tradizionalmente di esse- ■ Specie dopo l’exploit di pro- dente del Consiglio fa mostra di
ospedalieri. Ma dentro la maggio- re sottopagate. Negli uffici pubbli- DURATA mozione del centoventiquattre- non saperlo, il governo non
ranza c’è la componente grillina ci, in compenso, non regna l’effi- 5 anni simo decreto a suon di «Non «coinvolge» il Parlamento, e il
che preferirebbe farci morire tutti cienza. Basta vedere la lunghezza consentiamo» e «Noi permettia- fatto che con tanta naturalezza il
di fame piuttosto che accettare un biblica della cause civili. Grandi mo», come se fosse lui e non la professor Giuseppe Conte se ne
euro dall’Europa. opere? Ecco, ogni mese c’è un poli- legge, lui e non lo Stato, a stabili- esca con quella pericolosa fesse-
Per convincere gli italiani, il mini- tico che millanta di avere pronti Tasso reale annuo re divieti e garantire diritti, non ria denuncia in modo grave la
stero del Tesoro ha studiato incenti- 130 miliardi di soldi già stanziati c’era bisogno di riprove ulteriori concezione perversa che il presi-
vi allettanti per un risparmiatore, per i cantieri, eppure non vedono MINIMO GARANTITO a dimostrazione della profonda dente del Consiglio ha del pro-
che ha dovuto subire un crollo di mai la luce. incultura istituzionale del presi- prio ruolo e degli equilibri istitu-
Borsa in queste settimane. Per cui Noi risparmiatori dunque do- dente del Consiglio e della sua zionali.
l’interesse che Gualtieri pagherà sa- vremmo finanziare lo spreco conti- fortissima propensione alla ma- Si tratta dell’idea - anzi della
rà probabilmente - secondo i recen- nuo? Se ci fossero progetti seri, pre- TAGLIO MINIMO niera autoritaria. Ma con un’in- pratica - per cui il governo si
ti calcoli di Milano Finanza - intor- cisi, che un governo avrebbe potu- tervista dell’altro giorno al Cor- prende il Paese con tutto quel
no al 2,3% annuo. Non male, per to prevedere in questi mesi “stan-
1.000 euro e multipli riere della Sera l’avvocato del po- che c’è dentro e poi lo organizza
carità. A patto che il cittadino che do a casa”, magari si poteva pensa- polo è andato anche oltre, spie- secondo un protocollo per cui i
comprerà debito tricolore si tenga re di credere ancora nello Stato. gando che «in questa fase avre- cittadini, le imprese, le articola-
il Btp per cinque anni, solo in quel Ma visto che l’esecutivo fatica non CEDOLE mo maggiore agio di coinvolge- zioni dello Stato costituiscono al-
caso scatterebbe un “premio fedel- solo a stanziare aiuti, ma anche a pagate ogni 6 mesi, re il Parlamento». In pratica vuol trettanti strumenti di manovra
tà” quantificabile intorno allo 0,8%. varare un decreto, per quale moti- sul capitale rivalutato dire che ora, nell’attenuazione di una linea esecutiva che occu-
Si potrà acquistare l’obbligazione vo dobbiamo mantenere un siste- secondo l’inflazione delle ragioni d’urgenza che han- pa tutto assolvendosi da tutto: i
italiana anche via Internet, non oc- ma sprecone perdente? no esautorato il potere delle as- cittadini, una massa da richiude-
correrà passare dallo sportello. In- L’unica cosa che cresce in Italia è RECUPERO DELL'INFLAZIONE semblee legislative in favore di re e su cui scaricare ogni colpa
somma, Palazzo Chigi le prova tut- il gettito fiscale, è aumentato anche quello esercitato via social sotto se le cose non funzionano; le im-
te per convincere gli italiani ad apri- nel primo trimestre nonostante un grazie alla rivalutazione la regia di Rocco Casalino, il Par- prese, realtà rinnegate da chiu-
re il portafogli e prestare denari al mese di isolamento completo del del capitale corrisposta lamento avrà diritto di essere dere e aprire non per salvaguar-
governo. Paese, e il debito pubblico. Non è ogni sei mesi «coinvolto» in questa sciocchez- darne le capacità produttive ma
Ecco, è proprio questo il dilem- possibile... Se un risparmiatore vo- zuola che è la gestione del Pae- in vista dell’esigenza di tassarle;
ma che dovrebbe far riflettere il po- lesse guadagnare può aspettare la se. e infine, appunto, le assemblee
tenziale investitore. Quello che ci fine dell’epidemia e comprarsi uno Capitale nominale sottoscritto Inutile dire che gli intervistato- elettive, che non sono più l’inelu-
chiedono Conte e Gualtieri è crea- dei principali titoli quotati a Piazza e interessi maturati garantiti ri del Corriere si sono ciucciati dibile interfaccia fiduciaria del
re nuovo debito. Mario Draghi e Affari. A questi prezzi, le cedole pa- a scadenza, anche in caso quello sproposito senza fare una potere esecutivo e diventano
Christine Lagarde hanno detto che gate saranno proporzionalmente di deflazione piega, e non era necessario atten- piuttosto una specie di protetto-
serve appunto debito per far riparti- superiori a quelle offerte dal mini- dere i quotidiani del giorno do- rato consultivo che il governo si
re l’economia. Certo, non c’è alter- stero dell’Economia. E poi, nel ca- “PREMIO FEDELTÀ” po per sapere che la cosa sareb- compiace di «coinvolgere».
nativa. Ma a cosa servirà questo de- so in cui la società non rispettasse dell'8 per mille lordo be andata via liscia, una delle Come si ripete, non c’era biso-
bito? Qui casca l’asino. le promesse, l’amministratore dele- per la clientela retail tante di cui ormai nemmeno ci gno di questa dimostrazione ul-
Il nostro Paese, da quando c’è gato sarebbe cambiato perché che detenga il titolo si accorge nel bel clima di svac- teriore per capire quanto sia
fino a scadenza (26 maggio 2025)
l’euro, ha visto esplodere il proprio l’azionista va sempre premiato il co costituzionale imperante nel- maldestro e preoccupante il por-
disavanzo. Parallelamente sono più possibile. Mentre nella politica la Repubblica di Casaleggio- tamento istituzionale del presi-
crollati gli investimenti, sono esplo- il contribuente va solo spremuto e land. Sfugge, evidentemente, dente del Consiglio. Quel che al-
si i tagli in particolare alla sanità, magari preso in giro: è vero, in Ita- TASSAZIONE AGEVOLATA che l’attività del Parlamento larma è che possa consentirselo
sono cresciute in maniera incon- lia il governante di turno cambia, sui rendimenti al 12,50% non è nelle mani del capo del mentre mille parlamentari inu-
trollabili le indennità assistenziali ma il metodo è sempre lo stesso: e nessuna commissione governo, e che a stabilirne i pote- tilmente eletti stanno a guarda-
(dall’invalidità al reddito di cittadi- dammi i soldi, che poi spreco io. ri e le facoltà di intervento non re.
nanza). I Comuni hanno subito ri- © RIPRODUZIONE RISERVATA sono i capricci dell’avvocato del © RIPRODUZIONE RISERVATA

Sempre sotto assedio


segue dalla prima

La sinistra che vuol cambiare Libero


che si riconosce in Radio Popolare.
PIETRO SENALDI Preferiamo rivolgerci a esso.
Ultimo pensiero a Lia Celi, ex redat-
(...) Ho scoperto che ogni mattina va trice del settimanale satirico Cuore,
in onda una rassegna stampa ironica RadioPopolare ci dà la colpa di ogni male. E c’è chi insulta le nostre giornaliste che vedrei benissimo a Radio Popola-
per la quale i compagni ci dovrebbe- re, ma temo non si accontenterebbe
ro pagare i diritti d’autore. Il nostro so le parole di un vecchio direttore di le prime vi filavano e i secondi no, più genuino della casa. della paga base dei compagni radiofo-
giornale è il pezzo forte del program- Radio Popolare. perché vengono qui per fuggire dalla Ho raccontato questa storia per nici. La signora ieri ha scritto che
ma. Qualsiasi cosa accada nel mon- Su per giù vent’anni fa, l’emittente miseria che proponete loro. Siete nati esortare me stesso e i lettori a resiste- «non condanna le donne che conti-
do, viene collegata a Libero per parlar- comunista provò a rompere gli sche- più a sinistra di Berlinguer, morite re, resistere, resistere contro gli attac- nuano a lavorare a Libero, perché
ne male. mi e assumere un giornalista, Ivan slinguazzando Conte. chi mediatici e gli insulti che la sini- quando ci si trova in balia di una ban-
Tutta pubblicità, per una volta va Berni, glorioso caporedattore di Re- stra ci vomita ogni giorno contro solo da di spietati fanatici si finisce per ac-
ricambiata. Il conduttore commenta- pubblica. Il poveretto, dal pedigree di PROVA DI TOLLERANZA perché la pensiamo diversamente. La cettare il loro credo pur di sopravvive-
va un titolo a lui sgradito. «Eravamo sinistra al 100%, sapeva del mestiere. prosopopea, la convinzione di essere re». Alludeva a Silvia Romano. Mi
convinti che con la pandemia sarem- Di conseguenza resistette solo sei me- Radio Popolare è 45 anni che non nel giusto e talvolta anche l’aggressivi- spiacerebbe molto rinunciare anche
mo diventati tutti migliori» motteggia- si e se ne andò descrivendo la sua re- cambia. Ha solo sostituito Berlusconi tà con la quale ci bombardano ci sot- a solo una delle nostre redattrici. Pe-
va, «invece no, Libero purtroppo non dazione come «l’ultimo esempio di con Salvini come nemico pubblico topone a una prova quotidiana di tol- rò, se la femminista illuminata ritiene
cambia mai, sentite qui…». Come struttura organizzativa gotico lenini- numero uno. Da quando sono crolla- leranza, democraticità e bontà. Quali- che esse vivano una condizione para-
ogni persona non ideologizzata che sta rimasto al mondo». È ricordando ti tutti i miti in cui credeva - la sinistra, tà che i signorini non hanno. Liberi gonabile a quella delle schiave
viene attaccata, la mia prima reazio- le amare parole di Berni che mi sono il comunismo, l’islam buono, i sinda- loro ma Libero anche noi. Non cam- dell’islam, provi a offrire quattro mi-
ne è stata cercare di capire le ragioni riavuto e mi sono detto: ma da che cati, le primavere arabe, il mullah bieremo per piacervi, perché non pia- lioni cadauna per riscattarle. Se non
di chi mi criticava. Il conduttore ci sa pulpito? Perché dovrei cambiare io? Omar, la gauche francese, l’indipen- ceremmo più a noi stessi. E poi, non intende farlo, le lasci in pace. O, quan-
fare. Se lo segui, rischi di perderti nel- Cambiate voi, che siete gli sconfitti dentismo basco, il pm Ingroia, i no ne varrebbe la pena. Per quanto alla do sono di Libero, è lecito fare battute
la sua logica senza renderti conto che della storia, fermi a una realtà antece- global, Greta Thunberg, Asia Argento sinistra sembri impossibile, c’è un umilianti anche sulle donne? E sem-
ti sta plagiando. Stavo per chiedermi dente al Muro di Berlino e siete co- e il #metoo -, non avendo più argo- mondo che non è fermo al 1975. Un pre a patto che a farle sia una donna
come sarei potuto cambiare in me- stretti a sostituire le masse operaie menti propri non fa che demolire mondo più laborioso, aperto, pratico, di sinistra.
glio quando mi sono venute in soccor- con quelle degli immigrati. Solo che quelli altrui. La capziosità è il piatto anticonformista e moderno di quello © RIPRODUZIONE RISERVATA
10 mercoledì ITALIA
13 maggio
2020

L’Inail prova a uccidere il turismo

Folli regole per l’estate:


i bagnini ci salveranno
senza guardarci in faccia
Il soccorritore valuterà il respiro di chi è in pericolo osservando
il torace. Tra due ombrelloni dovranno esserci cinque metri
di distanza. Il sindaco di Rimini: meglio chiudere le spiagge Prove di distanziamento tra gli ombrelloni a Porto Cesareo in Puglia

segue dalla prima lizzo di sistemi di pagamen- opportuno - proseguono gli re inibito l’utilizzo di pisci- sposizione in punti facil-
SALVATORE DAMA to veloci con carte contac- “esperti” - anche privilegia- ne eventualmente presenti mente accessibili di apposi-

(...) impossibile creare que-


tless o attraverso porta-
li/app web». E questo, obiet-
re «l’assegnazione dello
stesso ombrellone ai mede-
I punti all’interno dello stabilimen-
to».
ti dispenser con soluzione
idroalcolica».
sto distanziamento sociale. tivamente, è il meno. Poi simi occupanti che soggior- Bagnini e personale devo-
Finirebbero per piantare vanno differenziati, ove pos- nano per più giorni». In NIENTE GIOCHI no osservare una corretta I LETTINI
giusto qualche ombrellone. sibile, i percorsi di entrata e ogni caso è necessaria ■ Tra le raccomandazioni profilassi. E questi, oltre al
E, allora, tanto vale rimane- uscita, prevedendo una se- «l’igienizzazione delle su- contenute nel documento segno della canotta, si ritro- Per lettini e sdraio non po-
re chiusi. gnaletica chiara. Quindi si perfici prima dell’assegna- Inail-Iss per andare al mare veranno anche l’orma della sizionati sotto l’ombrellone
Ma non è finita. Perché il arriva alla parte dolente: zione della stessa attrezzatu- in sicurezza c’è la distanza mascherina sulla faccia. Co- dovrà essere garantita la di-
documento prevede tutta «Per garantire il corretto di- ra a un altro utente, anche di 5 metri tra gli ombrelloni e sa che, per fortuna, non ri- stanza di almeno due metri.
un’altra serie di disposizio- stanziamento sociale in nel corso della stessa giorna- il divieto di giochi di gruppo. guarderà i villeggianti. I qua- Nel documento si ricorda
ni. Ad esempio, il divieto di spiaggia, la distanza mini- ta». È da evitare, inoltre, «la li sono esentati dall’uso dei anche che bisogna nel com-
attività ludiche di gruppo e ma consigliata tra le file de- pratica di attività ludi- PRENOTAZIONI dpi quando prendono il so- plesso «evitare promiscuità
di “promiscuità” tra i bambi- gli ombrelloni è pari a cin- co-sportive che possono ■ Le nuove regole prevedo- le. «Viene infine ribadita la nell’uso di qualsiasi attrez-
ni. E poi ce n’è pure per i que metri e quella tra gli om- dar luogo ad assembramen- no anche le prenotazioni ob- necessità di una corretta e zatura da spiaggia, possibil-
bagnini. Se salvano un tizio brelloni della stessa fila a ti e giochi di gruppo e, per bligatorie divise per diverse frequente igiene delle ma- mente procedendo all’iden-
che stava affogando, poi quattro metri e mezzo». È lo stesso motivo, deve esse- fasce orarie. ni, attraverso la messa a di- tificazione univoca di ogni
non si possono avvicinare attrezzatura». Già. E la doc-
alla bocca per vedere se re- cia, gli spogliatoi?
spira o se è stecchito ma de- La regola dei burocrati fa
vono guardare il torace. Infi- sussultare la politica e gli
ne c’è la pratica delle sanzio- operatori del settore.
ni. Perché in caso di conta- «Con gli ombrelloni a cin-
gi, i rischi giudiziari sono a que metri di distanza qui in
carico dei gestori. Che, oltre Liguria ci saranno spiagge
a perderci tanti soldi, si ac- dove qualcuno si ritroverà
collano anche la possibilità da solo», ironizza il governa-
di una denuncia. tore Giovanni Toti. Questo,
sentenza il sindaco di Rimi-
ENTRATA E USCITA ni Andrea Gnassi, è «il col-
po di grazia per il turismo
«Per consentire un acces- balneare». Ma perché
so contingentato agli stabili- «dall’inizio dell’emergenza
menti balneari e alle spiag- sentiamo parlare di distan-
ge attrezzate», si legge sul za cautelativa di un metro»,
documento dell’Inail, «vie- si domanda Maurizio Ga-
ne suggerita la prenotazio- sparri, «e invece l’Inail vuo-
ne obbligatoria, anche per le uccidere il turismo con
fasce orarie. Si raccoman- questo studio delirante?».
da, inoltre, di favorire l’uti- © RIPRODUZIONE RISERVATA

TOBIA DE STEFANO è ancora indecisa sulla possibilità di


dare il via libera a bar, negozi, risto-
■ Va bene fissare le regole per il ranti, estetisti e parrucchieri. In Ligu-
distanziamento e l’igienizzazione Da sinistra il governatore della Puglia, Michele Emiliano, quello campano, Vincenzo De Luca, e il presidente del Veneto, Luca Zaia ria e Veneto, invece, Giovanni Toti e
delle spiagge, ma se poi i Luca Zaia sono intenzio-
vacanziari non possono nati ad aprire praticamen-
spostarsi da una Regione Solo dall’1 giugno le persone potranno uscire dai “confini”, al Nord più tardi te tutto, comprese spiag-
all’altra, come fa a riparti- ge, stabilimenti balneari,
re il turismo?
L’interrogativo sta para-
dossalmente prendendo
E sugli spostamenti tra Regioni si inizierà dal Sud palestre, centri sportivi e
piscine. E se il Piemonte
aspetta il confronto con il
piede dopo che governo e governa- si rischia di vanificare l’effetto vola- so. Se davvero siamo passati alla fa- Ma inutile farsi troppe illusioni, al ministero della Salute prima di pren-
tori hanno finalmente sbloccato un no per l’economia del provvedimen- se dell’autonomia e della responsa- massimo si potrà arrivare - come dere qualsiasi decisione, la Valle
braccio di ferro durato mesi sulle to? Perché è vero che ci sono alcune bilizzazione delle Regioni perché conferma il ministro Boccia - «a un d’Aosta si porta avanti consentendo
competenze e dopo che l’Inail ha fis- regioni, Lombardia in primis, ma an- non pensare di affidare ai singoli pre- meccanismo che consenta ai cittadi- da oggi gli sport da montagna ma
sato i criteri in base ai quali uno sta- che Emilia Romagna e Piemonte, sidenti - magari dopo un’attenta va- ni di due regioni a basso rischio e anche quelli individuali come tiro
bilimento balneare potrà affittare dove la situazione contagio non è an- lutazione con il governo - anche la limitrofe di spostarsi da un terriorio con l’arco o tennis.
ombrelloni, lettini e sdraio, il bagni- cora sotto controllo, ma è altrettanto decisione sull’apertura dei propri all’altro». Morale della favola: si par- E non finisce qui. Perché il Friuli
no potrà salvare chi affoga e una per- vero che in altre siamo da settimane territori? tirà dal Sud dove la situazione è me- Venezia Giulia si è ormai convinto a
sone potrà farsi il bagno, senza ma- a tassi di trasmissione del virus mol- Conte come quasi sempre gli capi- no critica. rimuovere i limiti di incontro, men-
scherina ma tenendo almeno un to bassi e allora perché vietare an- ta tentenna. Da lunedì, infatti, sarà tre la Toscana, che in un’ordinanza
metro di distanza dall’altro nuotato- che gli spostamenti tra queste ulti- possibile andare al lago o al mare, IN ORDINE SPARSO è arrivata a vietare ai residenti di an-
re. me? ma solo se il mare, il lago o la monta- dare con le famiglie nelle seconde
La data tanto attesa è lunedì 18 gna si trovano nella propria regione Sta di fatto che per lunedì il Paese case, resta prudente e parla di «ria-
maggio, quando i presidenti delle PIÙ AUTONOMIA di residenza. Per dire, chi risiede in potrebbe davvero somigliare e una perture graduali e solo dopo attente
Regioni avranno facoltà di anticipa- Lombardia potrà andare al lago di grossa macchia di leopardo con go- valutazioni». Il tutto, ovviamente,
re l’apertura di diverse attività com- In molti casi si tratta di Regioni a Como, i veneti si riposeranno sul vernatori che resteranno più cauti, sotto lo sguardo vigile del governo
merciali: dai bar fino ad arrivare ai fortissima vocazione turistica, pen- Garda e i romani al Circeo, ma nien- come Fontana o lo stesso sceriffo De che ha promesso di tenere sotto
ristoranti, ai parrucchieri e agli esteti- siamo alla Valle d’Aosta, alla Cala- te capatina nelle altre regioni, com- Luca. E altri che invece premeranno stretta osservazione il famoso R0 (er-
sti. Più autonomia, più libertà, certo, bria e alla Basilicata che registrano prese quelle limitrofe. La situazione sull’acceleratore delle aperture. La re con zero), lì dove dovesse risalire
ma se poi le persone non potranno peraltro anche l’indice dei contagi, il resterà questa almeno per tutto il Lombardia, che è di gran lunga la ripartirebbero le chiusure.
andare da una regione all’altra, non famoso R0 (erre con zero), più bas- mese di maggio. A giugno si vedrà. Regione più colpita dalla pandemia, © RIPRODUZIONE RISERVATA
ITALIA mercoledì
11
13 maggio
2020

Il Commissario del governo ne inanella una al giorno


L’ultima di Arcuri: «A scuola con la mascherina»
E sulle protezioni introvabili fa infuriare i farmacisti: «Non tocca a me rifornirli, saranno in vendita anche dai tabaccai»
BRUNELLA BOLLOLI dell’emergenza Covid il commis- prof e per il personale scolastico Chi non scherza affatto sono i
sario Arcuri avvia una gara per bidelli compresi. La domanda farmacisti, perché le scorte sono
■ Pesante il ruolo di super l’acquisto di reagenti da aziende sorge spontanea: per l’educazio- finite e non riescono a soddisfa-
commissario, specie se il prefis- nazionali e internazionali. Quin- ne fisica come si fa? E durante le re le richieste della gente che pre-
so non ce l’hai. Domenico Arcu- di è vero: i 5 milioni di tamponi interrogazioni gli studenti la to- tende la mascherina chirurgica
ri è stato nominato dal governo che il governo si accingeva a spe- glieranno o no? Senza contare il al prezzo calmierato di 50 cente-
per risolvere l’emergenza Dpi, dire alle Regioni erano solo ba- caos nelle gite scolastiche. simi (61 con l’Iva). Da qui è nato
cioè i dispositivi di protezione in- stoncini», e il riferimento è al Il capitolo mascherine è in as- uno scontro tra Federfarma e lo
dividuale come mascherine, bando di gara per i kit per la dia- soluto il più travagliato. Devono stesso Arcuri, il quale dopo lo sci-
guanti e tutto ciò che serve per gnosi della malattia. avere bocca e naso coperti i ca- volone sui «liberisti da divano
non prendersi il Coronavirus, Le mascherine sono sempre merieri, i baristi, i ristoratori, gli con cocktail in mano», in una
ma finora ha brillato più per ritar- carenti, i guanti in lattice addirit- impiegati, i commessi dei nego- delle sue spumeggianti conferen-
di, gaffe e polemiche che altro. tura introvabili (come l’alcol), zi e dei supermercati, gli autisti ze, ha cercato di auto-assolversi.
Insomma: bocciato. Chiedono mentre si avvicina la data del 18 dei mezzi: per farla breve tutti. «Non è il commissario a dover
le sue dimissioni non soltano maggio che segna la riapertura Altrimenti non si riparte. Trema- rifornire le farmacie». Tuttavia,
quelli del centrodestra, da Fratel- di moltissime attività dal sud al no, al riguardo, gli attori che so- ha aggiunto, «a breve saranno di-
li d’Italia, a Fi alla Lega, ma pure nord del Paese. E per la scuola? no pronti alle barricate perché sponibili in tabaccheria, in pac-
Carlo Calenda di Azione «(è ora L’ultima sparata del commissa- «come si fa a recitare Amleto a chi da 20 come le sigarette». Si
di gestire l’emergenza in modo rio Arcuri riguarda proprio il ri- teatro con la mascherina?», dice lavora ad un accordo con cartole-
serio») e perfino Italia Viva che è torno in classe, che ad oggi non Maurizio Mattioli, «diventa una rie e ferramenta. Quindi la perla:
in maggioranza (il deputato Li- si sa quando potrà avvenire, se a comica». «A ’sto punto mi metto «Qualche volta faccio errori, per
brandi: «Conte accompagni Ar- settembre o più in là, con quali la maschera di Arlecchino, di i quali mi aspetto reprimende,
curi alla porta»). Critico anche il modalità e ora anche con il vin- Pulcinella», ironizza Enrico Mon- ma solo dai cittadini». Cioè, in
sindaco Pd di Bergamo, Giorgio colo della “maschera” per ogni tesano, «oppure una greca, ro- fondo, da tutti gli italiani.
Gori: «Tre mesi dopo l’inizio alunno sopra i 6 anni di età, per i mana. Non è meglio?». © RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenico Arcuri, 56 anni,


Il pericolo di rendere l’emergenza un’abitudine nato a Melito di Porto Salvo
(Reggio Calabria): dal 2007

L’università ridotta a tele-lezione è amministratore delegato


di Invitalia, ma soprattutto
attualmente è il commissario
straordinario per il potenziamento
è la morte di sapere e conoscenza delle infrastrutture ospedaliere
legato all’emergenza Covid-19

PAOLO BECCHI go, a volte anche di conflitto, perché e studente: lo studente segue la lezio- versitario. Di più, se il professore si mani l’alluvione, dopodomani l’inqui-
no. Il “prof” ha le sue idee e lo studen- ne dalla sua cameretta felice e tran- ostina a voler andare all’università co- namento e così via. Insomma, l’emer-
■ È meglio fare lezioni ed esami in te ha diritto ad avere le sue. Non tra- quillo, e il docente lo è altrettanto a stringiamolo persino all’“obbligo di genza sarà permanente, lo stato di ec-
un’aula o davanti a un computer sul smettevo solo conoscenze, verità da casa nel suo studio. Verrà a mancare registrazione”: quando entra, quando cezione il nostro destino? Forse più
divano di casa? Devo ammettere che accettare come dogmi, ma idee, ap- il “corpo” insegnanti, perché tutti sa- esce, e perché no, anche con chi ha semplicemente il “ritorno alla norma-
da docente universitario, ormai da punto, e gli studenti potevano avere ranno isolati nelle loro discipline sen- parlato e cosa ha fatto. E la cosa scon- lità” sarà l’anormale accettato come
qualche decennio, non avrei mai pen- idee diverse. Alla fine per me la cosa za più una visione d’insieme, tutto de- certante è che la maggior parte dei normale.
sato di pormi una domanda del gene- più importante era che gli studenti ciso da pochi, come a Genova dove il colleghi ritenga tale obbligo come
re. Perché? maturassero un proprio punto di vi- prossimo Rettore verrà scelto a Set- una cosa normale, per la comune si- LA SVOLTA ANTROPOLOGICA
Vi spiego come faccio (o meglio: fa- sta e che riuscissero a farlo valere nel- tembre con una votazione “da casa”, curezza.
cevo) lezione e stando alle valutazioni la discussione. In questo consisteva il probabilmente senza un adeguato di- Restiamo a questo punto tutti nella Beninteso, non sto invocando il lud-
degli studenti, che sono pubbliche, mio metodo di insegnamento. Ha battito pubblico tra i papabili. Verran- sfera privata della propria casa, e per dismo, anche se nell’emergenza l’uso
con un ottimo risultato. Entravo in au- una lunga tradizione, in fondo è il me- no a mancare gli studenti organizzati sempre, l’emergenza diventi la nor- di un “software” libero al posto di una
la, accendevo computer e proiettore todo socratico. Gli esami nel collo- in gruppi collettivi, che con le loro pro- malità, l’eccezione la regola, non ren- piattaforma di Google o di Microsoft
per le slide: cominciavo a spiegarle e quio orale mi consentivano poi di veri- teste partecipano alla vita pubblica. dendoci neppur conto del fatto che sarebbe stato meglio. Ma sono preoc-
formulavo qualche domanda per sol- ficare se ero stato efficace o meno e questo significa la morte dell’universi- cupato della tecnoscienza, della
lecitare l’attenzione degli studenti. Mi dove era opportuno modificare o mi- L’ANORMALE NORMALE tà pubblica. Fa quasi sorridere rilegge- “scientocrazia” e della “svolta antro-
avvicinavo a loro col microfono in ma- gliorare qualcosa. Se lo studente non re oggi Antonio Gramsci quando sot- pologica” a cui si mira grazie all’uso
no e cercavo di far sì che loro stessi passava l’esame in fondo era anche Verrà a mancare quella relazione tolineava che uno dei motivi del per- estremo delle tecnologie digitali: il no-
scoprissero passo dopo passo il senso un po’ per colpa mia. profonda che si instaura tra il maestro ché le università italiane «non eserci- stro Comitato Tecnico Scientifico ha
di un pensiero di Aristotele, di Hob- L’emergenza epidemiologica ha co- e il discepolo e che consente, per dirla tano nel paese quell’influsso di regola- deciso di fare in Italia questo esperi-
bes, di Kant, di Hegel e di altri classici. stretto ad usare altri strumenti: le vi- con George Steiner, la «trasmissione» trici della vita culturale che esercitano mento sociale, vale a dire di far lavora-
Il punto essenziale è sempre stato deolezioni e persino gli esami sono a del pensiero. In questo modo perdia- in altri paesi» fosse da ricercarsi nel re la scuola anche in futuro, almeno
questo: capire il giusto modo di porre distanza. Beninteso, meglio questo mo il senso umano del contatto socia- mancato «contatto tra insegnanti e in parte a distanza, e le università pre-
le domande, per far sì che le risposte - del niente. Ma dovremmo non dimen- le - e questo proprio a partire dalle studenti». Che cosa potrebbe pensare feribilmente sempre a distanza. Lo si
che io avevo in mente - potessero len- ticare che si tratta solo di un surroga- giovani generazioni - e viene snatura- oggi? Un’emergenza epidemiologica è fatto e “funziona”. Perché non conti-
tamente venire fuori dagli studenti. to, e per un tempo limitato. E invece to il senso della professione dell’inse- sta trasformando il “corpo” insegnan- nuare così?
Qualche volta venivano fuori risposte ora pare che la didattica a distanza sia gnante, la sua etica professionale e la te in “macchine” intelligenti, intelli- No, ripeto, il luddismo non c’entra,
inaspettate e intelligenti, a cui neppu- quasi meglio del contatto tra docente dimensione pubblica del lavoro uni- genze artificiali che riproducono a di- in classe uso tutti i supporti tecnologi-
re io avevo pensato. Il mio impegno stanza formulazioni fisse, standardiz- ci che possano essere di aiuto per fare
era totale, non c’era solo la mia men- zate e studenti che passivamente co- una buona lezione, ma se eliminiamo
te, c’era il mio corpo che si agitava se L’ALLARME DI FEDERLINGUE me imbuti le ingoiano. «La lezione il contatto tra studente e professore,
non sentivo una partecipazione ade- nell’epoca della sua riproducibilità nella scuola come nell’università, eli-
guata, oppure i miei occhi che brilla- tecnica», verrebbe da dire adattando miniamo tutto. Poi non lamentiamo-
vano quando uno studente dimostra- Atenei e istituti privati: «Così chiudiamo tutti» all’occasione il titolo di una celebre ci, però, se dal prossimo anno accade-
va di aver colto il punto. Contatti e opera di Walter Benjamin. Certo, ci mico ci sarà un forte calo delle imma-
sguardi reciproci. La lezione non era ■ È allarme rosso per le scuole di lingue, istituti e atenei privati: «A sarà risparmio sulle strutture, sui costi tricolazioni. Poi non lamentiamoci,
solo un fatto mentale ma fisico, di cor- questo punto siamo a rischio chiusura», denunciano. L’appello al di gestione, di trasporti, su pulizia e se l’università pubblica verrà ridotta
pi che vivevano insieme una esperien- governo a intervenire al più presto arriva da Elena Cordani, presiden- manutenzione. A questo punto i Pa- ad un’università telematica tra le al-
za irripetibile. Alla fine grondavo di te Federlingue e consigliere Confcommercio, portavoce della coalizio- lazzi universitari potrebbe persino tre. Poi non lamentiamoci, se nasce-
sudore come se avessi zappato per ne costituita insieme ad Asils, Aisli, Eduitalia, Filins e AIdSM, associa- chiudere. Anche il personale ammini- ranno università e scuole private, solo
delle ore. Ma felice di aver preparato zioni che rappresentano, nel nostro Paese, una grande fetta del mon- strativo lavora infatti “da remoto”. rigorosamente in presenza, ad alto co-
il terreno per la semina. do della formazione. Oltre alle scuole di lingua, gli istituti e le universi- Si dirà, è solo una situazione di sto e per studenti privilegiati, ospitati
tà private, le società di formazione di ogni genere e grado e le scuole emergenza. Ma allora perché si an- in collegi residenziali, che potranno
IL LUOGO DEL DIALOGO di musica, rappresentano anche il settore delle scuole di italiano per nuncia già sin d’ora che gli esami a avere un’università come Dio coman-
stranieri, fondamentali per una reale integrazione. «Dopo due mesi di luglio si faranno ancora in modalità da, mentre tutti gli altri resteranno
Prossimità e presenza per me era- interruzione delle attività formative in sede, ad oggi», spiega Elena telematica e l’attività didattica a di- confinati a casa davanti ad un video.
no indispensabili e credo lo fossero Cordani «nessuno parla ancora di riapertura. Senza aiuti dal governo stanza sarà prolungata anche per il Prima la televisione come svago in
anche per i miei studenti, che se pote- i costi di gestione ci costringeranno presto a chiudere ed a lasciare a prossimo semestre autunnale. Dia- certe ore del giorno, oggi il computer
vano non perdevano neppure una le- casa i nostri collaboratori». mo per scontato che ci sarà questa o come lavoro notte e giorno.
zione. La lezione era un luogo di dialo- un’altra emergenza? Oggi il virus, do- © RIPRODUZIONE RISERVATA
12 mercoledì 13 maggio 2020
13

La miaquarantena
mercoledì
13 maggio
2020

Purtroppo in molti la indossano male


ENNIO CIACCIA

■ E chi l’avrebbe mai pensa-


TI CONOSCO MASCHERINA lesse raffigurare un clown o il
Joker del mitico Jach Nichol-
son. Di certo era molto spasso-
to cinque anni fa, quando ho
smesso la mia attività di chirur-
Sono un chirurgo e ho smesso di usarla cinque anni fa quando sono sa. Ma al di là delle tante fattez-
ze, mi accorgo, uscendo di ca-
go che avrei dovuto indossare
ancora mascherina e guanti
andato in pensione. Ora l’Italia sembra un’immensa sala operatoria sa, di osservare inevitabilmen-
te come indossano le mascheri-
non per avvicinarmi al tavolo ne! Forse ognuno avrà una sua
operatorio come allora, ma per LA SOVRANA SPAGNOLA SCENDE IN CAMPO PER AIUTARE I PIÙ DEBOLI motivazione ma, quanta im-
camminare per strada, per an- provvisazione!
dare a far la spesa o per far al-
tro, ligio alle regole imposte dal
governo in questo periodo di
La regina Letizia IMPROVVISAZIONE

quarantena legata a quel virus


dal nome così altamente aristo- fa volontariato Chi le pone a coprire il men-
to lasciando scoperti naso e
cratico, il coronavirus? Ma di
maniere aristocratiche e raffi-
nate il virus non ne ha perché,
per Croce Rossa bocca (e questi sono principal-
mente i fumatori che nemme-
no in queste circostanze sanno
come tutti i nemici che colpi- ■ Sulla pagina Instagram della ca- rinunciare al loro vizio), chi
scono di nascosto, è piuttosto sa reale di Spagna sono state pubbli- procede con la mascherina ap-
infame e senza scrupoli. Ma cate le fotografie della Regina Letizia pesa al padiglione auricolare,
non è di questo che voglio rela- impegnata come volontaria per la segno questo che il portatore
zionarvi perché penso che Croce Rossa, per far fronte alle tante ormai si è spazientito e non ne
ognuno di noi sia sulla stessa richieste d’aiuto per l’emergenza Co- può più, ha bisogno di respira-
linea di pensiero. ronavirus nel suo Paese. Letizia Or- re più aria. E non la toglie defi-
Volevo invece ritornare tez, smessi i tacchi e gli abiti eleganti, nitivamente per sentirsi meno
sull’argomento “mascherina” ha indossato l’uniforme dei volonta- in colpa riguardo agli altri pas-
tanto dibattuto in questo perio- ri della Croce Rossa spagnola, di cui santi. Ma c’è chi addirittura
do di quarantena. E ciò mi por- è presidentessa onoraria per parteci- non la mette adducendo nu-
ta lontano nel tempo. Come pare a una riunione, rispondere al merose scuse e ciò spesso sca-
non ricordare quando da giova- telefono e vedere di persona come tena tra i passanti: «E la ma-
ne assistente chirurgo mi pre- vengono consegnati i beni di prima scherina»? Domanda questa al-
paravo ad indossare la masche- necessità alle famiglie in difficoltà. Si la quale spesso qualcuno ri-
rina! Certamente un fatto co- tratta della prima uscita della regina sponde con un «si faccia gli af-
mune ed usuale direte voi, sì, dopo il lockdown durante il quale, fari suoi»! Ma son anche affari
ovvio, ma non di facile esecu- comuque, ha svolto i suoi impegni nostri, perbacco! E chi la tiene
zione per noi giovani medici istituzionali in smart working. in mano come per dire: «io
che iniziavamo a frequentare non la metto, ma la porto con
la sala operatoria, un luogo per me». Che bella scusante! «La
noi misterioso ed affascinante metto quando incontro altre
che incuteva timore e rispetto mente stravolte o legate all’im- ne anche la mascherina sì, per- gli occhiali e non riesco a far la giano, insieme alle bandiere persone o per far le spese, quel-
e dove il silenzio era rotto solo provvisazione delle singole per- ché oltre alle cose comuni che spesa». esposte sui balconi delle case, le permesse dai decreti».
dal rumore elettrico del battito sone che mai ne avevano in- ci si porta dietro, oggi bisogna E la fantasia italica le ha tra- all’unità della Nazione nella lot- Per fortuna! In alcuni le ho
cardiaco del paziente. Dopo il dossata una. E temo che Il mio pensare anche a questo sussi- sformate anche in oggetti deco- ta contro questo nemico, la cui viste sul taschino della giacca a
lavaggio delle mani, sotto lo vecchio primario ne rimarreb- dio sanitario che solo la paura rativi spesso fatti a mano con immagine elettronica, diciamo- mo’ di pochette, altri le tengo-
sguardo indagatore del prima- be rabbrividito. di ammalarsi ci fa tollerare. scelta di stoffa e colori da into- ci la verità, è anche piacevole e no in tasca e spesso cadono
rio che controllava il tempo Sorrido, osservo, mi meravi- Guai dimenticarla! Ha assun- narsi alle mise di donne che fantasiosa. Ma al di là di questo per terra nell’intento di prende-
scandito da una clessidra po- glio ma nel contempo mi pre- to il valore di un lasciapassare mai rinuncerebbero ad un to- significato patriottico, alcuni in- re il telefonino per fare o ri-
sta sul lavello, iniziava la vesti- occupo. Bisogna capirle que- per poter uscir di casa. E così no di eleganza ricercata. Non è vece osano sminuire con deli- spondere ad una chiamata. E
zione, un momento solenne, ste persone che si trovano di sono assurte a simbolo di que- frivolezza la loro, ma è piacevo- ziosa ilarità quel valore intrin- non le raccolgono, le lasciano
da compiere con la massima fronte ad una nuova realtà. sto triste periodo di pandemia. lissimo istinto femminile. Sa- seco che in esse si racchiude per terra. Ho visto un ragazzo
sterilità! Dopo di ciò si passava Non hanno avuto maestri loro, Si presentano sotto forme di- ranno anche fastidiose da por- trasformandole in mascherine che indossava una mascherina
all’ultimo atto: indossare la ma- nessun insegnamento, sono so- verse e chi le indossa ha una tare, ma vi accorgete che le dal puro sapore carnevalesco. rigida posizionata sulla fronte:
scherina (allora era in tela). lo guidati dalla spontaneità di ben precisa giustificazione per donne hanno assunto un’aria Ne ho visto una con il disegno sembrava uno speleologo alla
un atto inconsueto. C’è poco aver scelto quella o l’altra per- più misteriosa, direi anche più di una grande bocca rossa a ri- ricerca del virus invisibile. E
MOMENTO TEMUTO da dire, dobbiamo aggiungere ché «quella mi fa respirare me- affascinante? E poi ci sono le me labiali rivolte verso gli oc- chi va in bicicletta spesso le po-
alle nostre abitudini quotidia- glio, mentre l’altra mi appanna mascherine tricolori che inneg- chi: non so se il disegnatore vo- siziona attorno al campanello
Questo era il momento più a mo’ di bandierina ma non è
atteso e temuto. E perché? Per- da meno una ragazza che tene-
ché nel porgere le fettucce per va due mascherine appese allo
fissarla al volto si rischiava di
toccare con i guanti sterili le
Isserei la bandiera dei pirati specchietto della macchina.
Ed era curioso notare come si
mani dell’infermiera. E se ciò muovessero in modo sincrono
accadeva subito una voce: «Va-
da a lavarsi di nuovo». Era il
Sono una marinaia Inviateci i racconti della vostra vita in quarantena,
pubblicheremo i migliori. Scriveteci all’indirizzo:
con un rosario a grossi grani
anch’esso appeso allo spec-
lamiaquarantena@liberoquotidiano.it
primario che aveva visto tutto!
E così altro camice, altri guanti,
primario, aiuto ed anestesista
su un galeone con Zaia chietto retrovisore. Scaraman-
zia? Comodità? Va’ a capire co-
sa passa nella mente alla gen-
insofferenti. «Ma insomma dot- ■ FRANCESCA CARLUCCI co che dopotutto la mia bandiera prefe- to. te.
tore stia più attento», mi sussur- rita era il jolly roger, il teschio su due Ma sono cristiana e mi manca la Ma anche i piccoli arbusti
rava l’infermiera di sala. E ■ Siamo in porto. No: siamo fermi sciabole incrociate … Zaia ed io su un Messa, la Comunione. Nel silenzio che dei giardini di casa non si sot-
quando ero nuovamente pron- punto e basta. Questo non è un porto, galeone. Tutti i serventi ai pezzi e all’ar- c’è intorno sento anche quello di Dio traggono ad essere intaccati
to a farmi allacciare la masche- è una località convenzionale o, peggio, rembaggio. ed è l’inquietudine peggiore. Sono an- dalla creatività della gente. Ap-
rina sentivo il cuore che sussul- una località fantasma. Mi invento che, Ma qui mi fermo. Potrò raccontare data a far la spesa nel supermercato pese ai ramoscelli in pieno sole
tava. Pregavo che tutto andas- invece che no, in Marina ci sono entra- ai miei nipotini, per farli ridere, di que- più vicino, meno deserto di quanto mi e all’aria aperta le mascherine
se bene. ta e, ormai, ho il giro di bitta i due bina- sta nonna ammiraglio del cactus e poi, aspettassi. Non porto la mascherina, si purificano e prendono vigo-
Di anni ne sono passati tan- ri la greca e le tre stelle di ammiraglio magari, narrargli le più belle storie del- anche se sarebbe opportuno persino re. Sono pronte ad essere in-
ti, 42 al tavolo operatorio, ed i di squadra. Pertanto, isso con l’imma- la marineria? Li vedrò crescere, Gior- senza coronavirus. L’addetto alla sicu- dossate nuovamente. Così al-
ricordi dei primi approcci in sa- ginazione ormai corrosa dall’infode- gia e Leonardo, o comincerò a tossire rezza sulla porta ha l’aria di sentirsi fuo- meno si possono recuperare
la operatoria, le mie paure, le mia, la bandiera a scacchi neri e gialli, anch’io e febbricitare? Bah! ri posto e risponde mestamente al mio perché credetemi, potrebbero
mie ansie ora mi fanno sorride- la lettera L, Lima, delle segnalazioni Divento puerile e mi sorprendo a os- saluto. Sugli scaffali, a parte l’amuchi- scomparire da un momento
re. Mi viene naturale il confron- nautiche, ovvero quarantena, sulla na- servarmi sul palmo della mano sini- na in tutte le possibili confezioni, c’è all’altro. Non lo so quanto an-
to tra quel tempo e la realtà ve della mia vita che mai avrei pensato stra la smisurata “linea della vita” e a tutto. Manca OfMajo promoter al ban- dremo avanti con questa pan-
odierna. Sì, perché oggi, quan- dovesse trovarsi a vederla sventolare al notare come le mie orecchie siano dav- chetto dei tarallucci&vino. demia ma una cosa è certa: le
do cammino per la strada, mi soffio del respiro trafelato di Conte. vero grandi, pallide conchiglie che do- Però non riesco nemmeno a muo- mascherine hanno avuto in
sembra di essere in una gran- Poi, visto che in quest’inerzia forzata vrebbero indicare una caparbia longe- verni al sorriso e anche questo è un questa triste commedia il ruo-
de sala operatoria dove le rego- e ormai quasi planetaria, non resta dav- vità. E per fortuna che sono enigmista, sintomo cattivo. Il coronavirus, in qual- lo principale. Non le dimenti-
le per indossare la mascherina vero che l’immaginazione e tanto si fa lettrice accanita e cinefila. E la solitudi- che modo, ci ha infettato tutti. cheremo molto facilmente.
sono spesso, o forse no, voluta- affinché non dipinga lazzaretti, mi di- ne non è mai stata un contenitore vuo- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
14 mercoledì ATTUALITÀ
13 maggio
2020

RICERCA SKUOLA.NET E UNIVERSITÀ DI FIRENZE


Mille euro di indennizzo per diffamazione
Un minore su 4 sempre in rete
Insulta la maestra nel tema
Genitori condannati a risarcirla
«Impazzita» e «sclerata»: così un bimbo di 5^ elementare ha descritto l’insegnante
La docente porta mamma e papà in tribunale: «La responsabilità educativa è loro»
CATERINA MANIACI le scale, mi ha detto che era meglio sottopagata - come la Gilda degli in-
che rotolassi». Episodio non confer- segnanti di Treviso. La sua coordina-
■ Insultata, nero su bianco, in un mato da alcuna testimonianza, così trice, Michela Gallina, spiega che
tema scritto in classe. E dopo le sue come le accuse di attacchi e derisio- questa sentenza dovrebbe essere let-
rimostranze, accusata per contro di ni proprio da parte della maestra. I ta come «un segnale che spinga alcu-
«atteggiamenti persecutori» nei con- genitori, chiamati a dare spiegazio- ne famiglie a modificare gli atteggia-
fronti dell’alunno dalla penna fero- ni, non si sono resi disponibili ad un menti svalutativi». Il rammarico, sot-
ce. Neppure scuse decenti da parte confronto con la scuola. Un solo, la- tolinea Gallina, «è che per ristabilire
dei genitori. No, non è possibile ingo- conico biglietto, alla fine dell’anno il rispetto dei ruoli e dell’autorità si
iare anche questa provocazione. Co- scolastico, presentato dal ragazzino, sia dovuti ricorrere al giudice».
sì una maestra ha pensato di difen- un biglietto prestampato con la fra- Maestri insultati, professori pic-
dersi, e di difendere la propria digni- se: «Mi scuso per quello che ho scrit- chiati dai genitori e a volte dagli stes-
tà, rivolgendosi alla legge. Ora è arri- to nel tema». si studenti, impossibilitati persino
vata la sentenza: i genitori del bambi- Non poteva bastare. L’insegnante ad esprimere, com’è loro dovere e
no sono stati condannati a pagare è andata avanti, dopo aver segnala- diritto, un giudizio sui loro allievi: il
mille euro di risarcimento danni mo- to il tema alla preside, si è rivolta ad quadro della professione più delica-
rali, più le spese legali. un avvocato, ha sporto denuncia, e ta e cruciale presenta sempre più
La vicenda, l’ennesima in cui un la cosa è finita davanti al Giudice di ombre. E il periodo della cosiddetta
insegnante viene preso di mira, e pace. La richiesta era di 5mila euro Dad, didattica a distanza, imposta a
raccontata dal Gazzettino, si svolge per la propria onorabilità lesa. A causa dalla pandemia in corso, non
a Conegliano, in provincia di Trevi- quel punto i genitori si sono difesi sembra migliorare la situazione. Co-
so, proprio nel cuore di quella zona accusando a loro volta la maestra di me il verificarsi di nuove forme di
straordinaria riconosciuta patrimo- aver innescato quella reazione spro- cyber-bullismo, sempre nei confron-
nio Unesco, ovvero le colline del pro- positata del loro figliolo avendolo ti dei docenti, che spesso si vedono
secco. In una scuola elementare, il 9 messo a disagio per via del suo so- aggrediti in diretta, per così dire, da
marzo 2017, la maestra detta il tema vrappeso. intrusi nelle video lezioni, che ap- ■ Chiusi in casa, costretti ad incontri e lezioni virtuali, la vita
alla classe dal titolo “Lettera a un Ma la sentenza, emessa il 4 mag- punto intervengono con la complici- degli adolescenti è cambiata e così il loro rapporto con la rete.
amico”. Quando esamina i compiti gio scorso, pur non avendo accolto tà degli alunni della classe collegata. Da una ricerca effettuata da skuola.net e università di Firenze
per correggerli, rimane senza paro- del tutto la richiesta pecuniaria, rico- Senza dimenticare i costi notevoli per Generazioni connesse (con il coordinamento del ministero
le: uno dei suoi alunni ha preso a nosce il danno arrecato all’insegnan- che questa didattica impone, a co- dell’Iatruzione) emerge che l’80% dei ragazzi resta connesso
pretesto il tema per lasciarsi andare te e «la responsabilità dei genitori minciare dall’uso di computer, ta- almeno cinque ore al giorno. Il resto, invece, per tutto il giorno.
ad un vero e proprio sfogo contro per la condotta offensiva e denigrato- blet, smartphone, stampanti. Come A scandire la giornata di tre ragazzi su cinque è però la noia,
l’insegnante. La definisce «sclerata», ria del figlio minore», come si legge se fosse scontato che ogni insegnan- stando alle risposte ai questionari proposti ai 5.300 giovani di
«fuori di testa», e racconta di essere nel testo. Esultano anche i rappre- te a casa propria ne sia ovviamente età compresa tra i 14 e i 20 anni. Un senso di “vuoto” difficile da
stato preso in giro da lei, per via del sentanti sindacali della categoria dei dotato. riempire in queste giornate di quarantena.
suo peso. «Mentre stavo scendendo docenti - in Italia poco rispettata e © RIPRODUZIONE RISERVATA

www.sanraffaele.it

La ricerca migliora la vita.


Ci puoi mettere la firma.
Dona il tuo 5xmille all’IRCCS San Raffaele Pisana.
Nella ricerca, l’importante non è partecipare. Aiutaci a vincere.
C.F. 10636891003
15

LiberoEconomia
mercoledì
13 maggio
2020

Borsa Milano-FTSE Mib Petrolio - al barile Titolo Domanda Offerta Periodo (11/05) 360 diff. assoluta Quote $ x Oz €x Gr

17.559,32 25,97 $

e monete
Dollaro USA 1,0858 1,0824 1 Mese -0.446 0.005 ORO 1702,7 50,46
Indici

Euribor
Yen 116,5600 116,1600 3 Mesi -0.258 -0.012 ARGENTO 15,48 0,46

Cambi
+1,02% +6,92%

Oro
Franco Svizzero 1,0520 1,0519 6 Mesi -0.147 -0.002 PLATINO 764,22 23,01
Sterlina 0,8777 0,8788 12 Mesi -0.085 -0.01 PALLADIO 1858,5 55,27

Suggerimenti La seconda vita del Biscione


La liquidità sarà inutile Adesso anche i fondi scommettono
senza detrazioni fiscali
per aiutare la domanda sul polo tv europeo targato Mediaset
BRUNO VILLOIS
Dopo la scalata della famiglia Berlusconi (arrivata al 29,4%) anche il colosso americano Kkr
■ Se non fosse che il nostro sistema econo-
mico è complemento in panne ed è devastan- si avventa sulla tedesca Prosiebensat, con il 5,2%. Segno che il progetto Mfe inizia a fare gola
te per un numero sempre più elevato di perso-
ne e famiglie, dovremmo rassegnarci alla ma- BENEDETTA VITETTA cato vedano ProSieben come un in- tenzioni del fondo Usa occorrerà at- la sua posizione visto l’interesse
la sorte di essere governati da un esecutivo vestimento interessante, anche in tendere le prossime settimane. Al- nel comparto media. Una delle ipo-
che si crogiola negli annunci, rincorre l’esposi- ■ Arriva dagli Usa quello che po- un momento di crisi», spiegava cuni rumors ipotizzano che già pri- tesi è che il private stia valutando la
zione mediatica. E invece di assumere decisio- trebbe rivelarsi l’asso nella manica una nota diffusa ieri dal quartier ge- ma dell’assemblea del broadcaster creazione di un big nazionale tra
ni le delega ad una ormai miriade di advisor di Mediaset per far definitivamente nerale dell’emittente tedesca. tedesco prevista per inizio giugno Springer e ProsiebenSat.1, anche
scientifici , culturali, economici tutti con il ver- decollare il progetto di creare un Per capire quali siano le reali in- Kkr possa ulteriormente rafforzare se non è affatto da escludere l’altra
bo in tasca e nessuna idea Paese. polo di tivù europeo, il Mfe, acroni- e forse molto più succulenta opzio-
L’ennesima riprova è il nuovo portentoso mo di MediaforEurope. Parliamo ne per gli americani. Ossia l’avvio
decreto ai nastri di partenza da ben due setti- del fondo di private equity Kkr, già COVEA CI RIPENSA, SALTA L’OPERAZIONE di un dialogo con Mediaset per far
mane. Le indiscrezioni sui contenuti raggiun- azionista col 50% del capitale del uscire allo scoperto Pier Silvio Ber-

Exor non vende più PartnerRe


gono il farsesco e intanto meno del 20% degli colosso editoriale tedesco Axel lusconi provando così a dare il via a
aventi diritto della Cig in deroga l’ha ottenuta, Springer - che nelle scorse ore è en- una grande operazione di scala Ue.
il tozzo di pane dei 600 euro ha raggiunto no- trata (forse sarebbe meglio dire
nostante gli oltre 40 giorni passati, poco oltre i rientrata visto che già anni fa il LA SFIDA DI COLOGNO
2/3 dei beneficiari, per non parlare della bar- gruppo deteneva quote nel broad-
zelletta mascherine, di cui responsabile, il ma- caster tedesco assieme a Permira) Da parte sua Mediaset, che oggi
nager Arcuri, continua a dire a destra e a man- nel capitale di Prosiebensat.1 acqui- diffonde la trimestrale, è sempre
ca, ma del prodotto non c’è traccia. sendone il 5,2% tra quote dirette e più convinta di dar vita a Mfe, new-
Ammettendo che il Decreto Miracolo, co- strumenti finanziari. co realizzata per incorporare le atti-
me professato dagli esponenti di maggioran- Con questa mossa il fondo diven- vità spagnole e italiane del Biscio-
za, veda la luce, la strada per renderlo attuati- ta il terzo azionista della tv parteci- ne in un’unica holding con sede in
vo non potrà che avvenire prima di metà lu- pata da Mediaset (24,9% del capita- Olanda in cui far confluire anche i
glio e di qui ad allora si sarà riaperto tutto, o le) e dall’imprenditore ceco Daniel tedeschi di Prosiebensat.1. Un pro-
meglio si tenterà di riaprire tutto, sempre che Kretinsky che possiede il 10% trami- getto cui Mediaset lavora da un an-
ci siano ancora abbastanza imprese, di ogni te la Czech Media Invest (Cmi). no e che darebbe il via a un grande
genere ma soprattutto commerciali, che di- «Abbiamo deciso di reinvestire risiko delle tv europee. Progetto
spongono delle condizioni finanziarie per po- in ProSiebenSat.1 sulla base della che ha avuto da subito la forte ostili-
terlo fare e che i consumatori che, oltre ad convinzione che i mercati stiano at- tà di Vivendi, azionista Mediaset
avere le tasche vuote, si diano coraggio e deci- tualmente sottovalutando la socie- col 29,9% del capitale, di cui il
dano di rivivere e quindi consumare nono- tà», ha spiegato ieri alla Reuters un 19,9% è sempre congelato in un tru-
stante il virus killer. portavoce di Kkr, «lo vediamo co- st per volere di Agcom a causa del-
me un investimento finanziario». la contemporanea posizione domi-
INIEZIONE DI FIDUCIA nante dei francesi in Tim e Media-
SI SCALDA IL RISIKO UE set. E proprio il durissimo scontro
Per stimolare la propensione ai consumi, ■ I francesi di Covéa non andranno avanti con l'acquisizione tra le società potrebbe chiudersi il
nonostante la doppia incertezza salute-econo- E, sull’onda della notizia, ieri Pro- di PartnerRe, società di riassicurazione interamente di proprietà 28 maggio quando a Milano ci sarà
mia non resta che agire sui portafogli attraver- siebensat.1 a Francoforte ha festeg- di Exor, per 9 miliardi di dollari. La holding del gruppo Agnelli l’udienza per il ricorso francese
so la detrazione dalle tasse di ogni tipo di be- giato guadagnando sino al 17% (ha presieduta da John Elkann fa sapere di essere stata avvisata che contro l’ok alla fusione della hol-
ne acquistato o servizio usufruito, compreso poi archiviato la seduta a 11,05 eu- Covéa non onorerà i termini dell’intesa siglata lo scorso 3 marzo ding di Cologno con la controllata
ristoranti, affini. Una molla che abbatta la ro +13,3%). «Consideriamo un se- pur non avendo mai suggerito «l’esistenza di un cambiamento spagnola e l’avvio di Mfe. Ora più
pressione fiscale utilizzando i consumi, azze- gnale positivo il fatto che, oltre a sfavorevole sostanziale incluso il rischio legato alla pandemia». vicino grazie al fondo Usa.
ra anche l’evasione, e consente di ridare fiato Mediaset e Cmi, altri attori del mer- © RIPRODUZIONE RISERVATA
sia alle produzioni che alle vendite entro confi-
ne, tenendo anche conto che mancheranno
le spese turistiche delle presenze estere, che
incidevano sul Pil per poco meno del 10%.
L’operazione detrazione integrale dovrebbe
Le imprese che ripartono Investimento da 150 milioni
perdurare per l’intero anno e defluire progres-
sivamente entro i successivi sei mesi per evita-
re che alla fine non scateni un crollo dei consu-
Decollano i surgelati a domicilio Internet veloce con una antenna
mi. Se l’operazione incentivi parte contempo-
raneamente alle riaperture si riuscirà a ridur-
Bofrost a caccia di 300 venditori Eolo collega i comuni dimenticati
re il rischio consumi zero e quindi Pil a meno ■ Bofrost Italia, la più importante azienda italiana della vendita ■ Eolo, principale operatore in Italia nel Fixed Wireless Access ul-
20/25 punti. Serve liquidità ma quella può sva- a domicilio di specialità alimentari surgelate e fresche, è a caccia tra-broadband (la banda larga attraverso l’antenna invece che con il
nire in un batter d’occhio. Se non c’è doman- di 300 persone per ampliare il proprio organico. L’azienda preve- cavo) per i segmenti business e residenziale, annuncia un piano di ulte-
da o è troppo risicata si distruggerebbero le de di inserire due tipi di figure: venditori, che a bordo dei mezzi riori investimenti da 150 milioni di euro, «per azzerare il Digital Divide
attività commerciali e quindi produttive, con refrigerati visiteranno a domicilio i propri clienti fidelizzati e nuo- nelle ultime aree in Italia ancora non coperte da connessione ultravelo-
enormi rischi per l’occupazione e per la tenu- vi, per poterli assistere nella scelta dei loro prodotti preferiti; e ce». Lo comunica la società che intende estendere la rete a banda ultra
ta sociale. Il peso delle detrazioni sulle entrate promoter commerciali, che avranno il compito di occuparsi della larga ad altri 1.500 comuni. Il progetto punta ad accelerare ulteriormen-
verrebbe compensato dal giro di affari, tutto promozione dei prodotti e dei servizi Bofrost. Requisiti per en- te lo sviluppo della rete FWA su frequenze a 28 GHz - in grado di assicu-
alla luce del sole, dalle tassazioni alla fonte dei trambe le posizioni: buona capacità di relazione e predisposizio- rare connessioni fino a 100 Megabit ed in futuro espandibili fino a 1
lavoratori dipendenti, ma anche dal calo della ne a lavorare per obiettivi. La ricerca riguarda tutte le filiali italiane Gigabit - e vuole dare un contributo rapido e adeguato alle nuove esigen-
cassa integrazione. La formula detraibilità fi- di Bofrost, protagonista negli ultimi anni di una crescita costante, ze di connettività del Paese, ancor più urgenti dopo la pandemia di
scale, occupazione, emersione giro di affari, che con i suoi prodotti serve nel nostro Paese 1,2 milioni di fami- Covid-19. La rete FWA di Eeolo copre, già oggi, il 78% delle unità abitati-
versamenti contributi tributari e contributivi glie. Questo numero nell’ultimo periodo è cresciuto grazie alla ve che ricadono nelle aree bianche del Paese e fornisce connettività
dei lavoratori dipendenti può rappresentare crescita della domanda della spesa a domicilio (+160% per il setto- ultraveloce a 1,2 milioni di persone che risiedono in oltre 6.000 comuni.
l’unico antidoto per non sprofondare nella de- re nel solo mese di aprile secondo il rapporto Ismea): una tenden- Inoltre, l’azienda connette circa 70 mila unità tra imprese ed enti della
pressione socio-economica. za, questa, che Bofrost prevede si consoliderà anche nella stagio- pubblica amministrazione ed impiega circa 10 mila persone tra dipen-
© RIPRODUZIONE RISERVATA ne estiva. denti, installatori, partner commerciali e collaboratori.
16 mercoledì ECONOMIA
13 maggio
2020

IN BREVE Affari in piazza MERCATINO

L’Antitrust punta i fari su Ubi-Intesa


MILLE APPARECCHI TIM AI SORDI L’UTILE A2A BALZA DELL’8%

■ Tim sostiene i pazienti sordi in isola- ■ I ricavi di A2a nel primo trimestre
mento per Covid 19 presso circa 75 ospe- sono calati del 19% a 2,11 miliardi, il mar-
dali in 11 regioni. In particolare, su oltre ■ L'Antitrust accende un fa- zo polo dopo la stessa Intesa dere un pacchetto di 400-500 gine operativo lordo è rimasto sostanzial-
1.000 device (tablet e cellulari) è stato ro sull'offerta pubblica di e Unicredit. Il procedimen- sportelli in Lombardia. La va- mente stabile a 331 milioni (da 328 milio-
configurato il servizio di interpretariato scambio lanciata da Intesa tom dell’Antitrust dovrà con- lutazione dell'Antitrust verrà ni nel primo trimestre 2019) e l’utile net-
Lis (Lingua dei segni italiana). su Ubi. L'operazione in caso cludersi entro fine luglio. So- però fatta includendo le filiali to è salito dell’8% a 112 milioni. Cresco-
di successo cambierebbe ra- lo allora la Consob potrà da- destinate alla dismissione no gli investimenti a 123 milioni (+13%)
ASSARMATORI CONTRO IL GOVERNO dicalmente il panorama ban- re disco verde al prospetto «in ragione delle significative
cario italiano. Scomparireb- con l’offerta su cui esprimer- e determinanti incertezze» WEBUILD FA IL PIENO DI ORDINI
■ Il governo «ha deciso di salvare il tra- be il quarto polo nazionale si formalmente il cda di Ubi. sul perimetro delle cessioni a
sporto aereo e affondare quello maritti- consolidando il primato do- L’Antitrust deve accertarsi Bper. ■ Per Webuild (Salini Impregilo) il tota-
mo». Lo sostiene Assarmatori, associa- mestico della banca guidata che la nuova aggregazione In attesa degli sviluppi Inte- le dei nuovi ordini nel primo trimestre è
zione che raggruppa realta' imprendito- da Carlo Messina. Soprattut- non rappresenti una minac- sa prosegue la sua attività. Ie- di circa 1,5 miliardi . Inoltre è il miglior
riali del settore marittimo, dopo la pub- to l’operazione avrebbe effet- cia alla concorrenza . Al ri- ri ha stipulato un protocollo offerente nelle gare per altri 200 milioni.
blicazione di bozze dell'ultima versione ti disgreganti sul mercato im- guardo occorre ricordare che con Federalberghi a soste- La pipeline complessiva del gruppo è su-
del Decreto Rilancio. pedendo a Ubi di crescere in Intesa ha già stretto un accor- gno del settore. periore a 39 miliardi .
autonomia diventando il ter- do con Bper e Unipol per ce- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercato Azionario
AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF.
CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/19 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/19 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/19 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/19 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/19 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/19
A Bmw 51,02 -0,35 51,0072 -30,13 Essilorluxottica 114 0,18 113,713 -15,74 Leonardo 5,9 -0,17 5,9208 -43,54 S Warr Aquafil 0,16 - 0,16 -62,35
Acea 16,41 3,34 16,4195 -11,01 Bnp Paribas 27,94 -0,18 28,0155 -47,09 Eukedos 0,85 6,25 0,82 -16,67 L’Oreal 253,2 -1,09 255,9085 -4,16 Sabaf 10,15 - 10,0471 -24,25 Warr Arterra 2028 1,29 - 1,29 12,17
Acotel Group 2,55 1,19 2,5451 -10,84 Borgosesia 0,39 - 0,3938 -16,31 Eurotech 6,38 6,42 6,2424 -24,32 Luve 10,55 0,48 10,654 -17,58 Saes Getters 20,45 -1,45 20,6631 -32,62 Warr Askoll Eva 2018-21 0,244 -21,26 0,3023 258,82
Acsm-Agam 2,04 0,49 2,0858 2 Borgosesia Rsp 0,9 -1,1 0,9006 -34,31 Evonik Industries AG 18,4 - 18,4333 -31,67 Lventure Group 0,568 4,03 0,5583 -8,97 Saes Getters Rsp 15,1 1,68 15,0065 -21,15 Warr Caleffi 20 0,3 - 0,3 36,36
Adidas ag 203,3 -0,59 204,552 -30,08 Bper Banca 2,1 -0,66 2,1181 -53,16 Exor 47,3 -0,46 47,3184 -31,53 LVMH 348,05 0,13 347,8384 -16,09 Safilo Group 0,7095 3,28 0,7075 -36,31 Warr Cellularline 0,125 -3,85 0,1241 -47,12
Adv Micro Devices 51,77 1,29 51,5327 27,5 Brembo 7,1 -2,14 7,1862 -35,8 Exprivia 0,68 -4,23 0,6838 -18,17 M Safran 77,92 - 77,8576 -43,25 Warr Cfm 2019-2021 0,144 - 0,144 44
Aedes 0,842 -1,98 0,8451 -22,4 Brioschi 0,069 -1,71 0,0697 -21,59 F Maire Tecnimont 1,47 -1,54 1,4852 -40,58 Saint-Gobain 24,78 -1,2 24,78 -32,37 Warr Cft 0,1577 -1,31 0,1462 -24,9
Aeffe 1,042 3,17 1,038 -47,74 Brunello Cucinelli 26,8 0,6 26,8597 -15,08 Facebook 197,42 -0,01 196,7787 7,64 Marr 12,22 4,62 12,1742 -39,95 Saipem 2,256 -1,78 2,2795 -48,21 Warr Clabo 2018-21 0,1 - 0,1 -
Aegon 2,274 3,93 2,2388 -44,46 Buzzi Unicem 16,5 -3,59 16,7727 -26,5 Falck Renewables 4,16 -1,19 4,1854 -12,61 Massimo Zanetti Beverage 3,56 0,85 3,5552 -39,25 Saipem Rcv 43 - 43 2,38 Warr Clabo 2021 0,022 - 0,022 -54,17
Aeroporto Marconi Bo. 7,88 -1,75 7,9545 -34,98 Buzzi Unicem Rsp 9,06 -3 9,0727 -34,54 Ferrari 146,15 -1,02 147,0572 -1,18 Mediaset 1,809 0,61 1,8173 -31,99 Salini Impregilo 1,298 -1,59 1,3126 -19,13 Warr CleanBnB 19-22 0,11 - 0,1004 -42,53
Ageas 32,02 -1,17 32,0199 -39,7 C Fiat Chrysler 7,592 -0,54 7,5981 -42,46 Mediobanca 5,284 -1,6 5,3017 -46,16 Salini Impregilo Rsp 5,45 -4,39 5,5793 -11,38 Warr Comer Ind 2019-21 2,429 - 2,4434 34,94
Ahold Del 23,79 4,48 23,685 4,57 Cairo Communication 1,51 -2,83 1,5235 -44,38 Fidia 3,18 -0,31 3,1962 -16,32 Merck KGaA 107,35 1,56 107,3802 2,73 Salvatore Ferragamo 10,8 - 10,8414 -42,4 Warr Copernico 19/22 0,95 -4,97 0,9997 -29,62
Air France Klm 4,03 -1,52 4,0489 -59,29 Caleffi 0,795 - 0,7592 -34,84 Fiera Milano 3,11 0,32 3,1542 -43,25 Micron Technology 42,925 -2,17 43,4543 -9,71 Sanlorenzo 12,174 1,47 12,0033 -23,79 Warr Culti Milano 2017-2020 0,03 - 0,03 -82,35
Air Liquide 116,25 -0,68 116,25 -7,74 Caltagirone 2,22 -0,89 2,2152 -23,45 Fila 7,86 -1,75 7,8566 -45,26 Microsoft 171,58 0,05 172,0511 21,88 Sanofi 90,93 2,86 90,5461 1,24 Warr Cyberoo 2019-2023 0,5764 9,79 0,525 -42,93
Airbus 52,04 -3,45 52,2208 -60,1 Caltagirone Editore 0,846 0,71 0,8282 -23,09 Fincantieri 0,684 -0,73 0,6808 -25,73 Mittel 1,56 - 1,56 -4,88 Sap 106,88 0,38 106,9918 -10,95 Warr D’Amico 2017-2022 0,0115 -22,82 0,0112 -22,82
Alerion 4,82 0,21 4,845 56,49 Campari 7,336 1,8 7,3026 -9,88 FinecoBank 10,5 5,11 10,2958 -1,78 Mittel Opa - - - - Saras 0,781 -0,95 0,7893 -45,54 Warr Dba Group 2017-2021 0,06 - 0,06 -25
Algowatt 0,365 -1,35 0,3656 -8,98 Carel Industries 12,7 -3,5 12,8689 -8,37 Fnm 0,429 -0,23 0,4328 -38,45 Molmed 0,485 -0,1 0,4851 31,44 Schneider Electric 81,66 1,64 81,576 -11,87 Warr Digital Magics 2017-2022 1,029 - 1,029 -24,89
Alkemy 5,18 0,78 5,1167 -41,14 Carraro 1,432 0,14 1,4386 -35,5 Fresenius M Care AG 72,68 0,58 73,1772 8,15 Moncler 32,77 1,49 32,9428 -18,22 Seri Industrial 3,08 0,98 3,0842 87,8 Warr Dominion Hosting Hold 21 0,48 - 0,48 -11,11
Allianz 152,2 -2,44 152,2573 -30,5 Carrefour 13,29 - 13,3119 -12,65 Fresenius SE & Co. KGaA 40,96 0,79 40,7841 -17,21 Mondadori 1,15 -4,33 1,1724 -44,17 Servizi Italia 2,73 -3,19 2,7662 -8,7
3,5 -18,41 Warr Doxee 2019-22 0,16 - 0,1623 -1,17
Alphabet cl A 1.293,6 0,261.294,8485 8,16 Cattolica Assicurazioni 4,726 -1,46 4,7701 -34,99 Fullsix 0,57 -2,4 0,594 -18,1 Mondo TV 1,95 1,9608 Sesa 46,95 -0,11 47,0118 -1,47
-3,93 -28,8 Warr Ediliziacrobatica 2018-21 2,2 -12 2,1814 -15,38
Alphabet Classe C 1.279 - 1.288,021 6,87 Cellularline 5,1 0,79 5,0819 -27,14 G Monrif 0,11 0,1129 Siemens 87,86 -0,16 88,0157 -24,78
Gabetti 0,316 -1,25 0,3196 9,34 Munich RE 190,4 0,42 190,4 -28,34 Sit 4,31 - 4,3041 -39,3 Warr Eles 2019-24 0,76 - 0,7571 -40,63
Amazon 2.215 -0,492.216,0338 34,39 Cembre 14,7 -2,65 14,8916 -38,75 Warr Elettra Inv 21 0,829 - 0,7003 -20,29
Ambienthesis 0,564 3,68 0,5549 19,24 Cementir Holding 5,4 1,12 5,3666 -19,69 Garofalo Health Care 4,62 -2,94 4,6751 -19,79 Mutuionline 16,02 -2,08 16,2681 -20,1 Snam 4,119 2,28 4,107 -12,1
Gas Plus 1,79 0,85 1,8227 -26,03 N Societe Generale 12,64 -2,32 12,7257 -59,24 Warr Energica M 21 0,36 - 0,4585 -63,19
Amgen 224,4 4,44 223,3385 4,3 Centrale del Latte d’Italia 2,46 -1,6 2,5044 1,65 Warr Enertronica 2018-20 0,1429 - 0,1158 11,29
Amplifon 23,39 2,32 23,3164 -8,78 Cerved Group 6,13 0,16 6,1502 -29,5 Gedi Gruppo Editoriale 0,46 - 0,46 0,66 Nb Aurora 10,604 - 8,33 -11,35 Sogefi 0,836 -0,36 0,8357 -47,68
Gefran 5,35 0,94 5,2899 -21,55 Netflix 405,8 -1,02 405,6833 39,79 Sol 9,66 0,63 9,8372 -8 Warr Fervi 2018-2021 0,8399 - 0,7393 19,99
Anheuser-Busch 39 -1,23 39,3225 -47,24 Chl 0,0046 - 0,0045 - Warr Fine Foods Pharma Ntm 1,8898 -3,09 1,95 -
Anima Holding 3,38 -2,37 3,425 -26,55 Cia 0,099 0,2 0,0988 -17,5 Generali 12,805 -0,43 12,8182 -30,39 Netweek 0,0926 -1,7 0,0914 -42,13 Starbucks 70,18 -0,65 69,9558 -11,32
Geox 0,727 0,97 0,7209 -38,49 Newlat Food 5,18 - 5,2369 -14,24 Stefanel 0,11 - 0,1103 - Warr Finlogic 2017-2020 0,1836 - 0,1836 14,75
Apple 293 1,42 291,8682 13,72 Cir 0,4 - 0,3997 -27,01 - 0,0404 71,82
Aquafil 3,3 1,54 3,2785 -47,62 Class Editori 0,117 4,46 0,1161 -34,27 Gequity 0,0284 -0,7 0,0282 -4,7 Nexi 14,56 4,41 14,3725 17,61 Stefanel Rsp 72,5 - 72,5 - Warr FLCM 11.22 0,05
Giglio group 3,27 -0,61 3,2791 15,55 Nokia Corporation 3,298 -0,05 3,309 -0,12 STMicroelectronics 23,7 3,58 23,5948 -1,13 Warr FOS 2019-2022 0,9799 - 0,9799 -
Ascopiave 3,37 2,74 3,3526 -11,66 Cnh Industrial 5,374 4,27 5,3445 -45,11 - 0,0469 56,33
ASML Holding 278,85 0,16 280,5358 5,47 Coima Res 6,3 -2,17 6,305 -28,57 Gilead Sciences 73,32 -0,38 73,8183 23,94 Nova Re 2,65 -2,21 2,6731 -25,35 T Warr Gel 2017-2021 0,0469
Gpi 7,22 0,28 7,1268 -10,86 Nvidia 298,8 0,5 298,3921 43,69 Tamburi 5,77 0,35 5,7633 -15,4 Warr Gismondi 1754 19-22 0,4 - 0,4 -
Astaldi 0,54 3,05 0,5488 -3,49 Commerzbank 3,22 1,13 3,2212 -41,56 - 0,2517 -27,56
Astm 17,31 -1,82 17,0789 -35,79 Conafi 0,32 -0,62 0,3227 4,92 Guala Closures 6,31 0,16 6,3119 -13,32 O Tas 1,62 -1,22 1,6327 -19,4 Warr Gpi 21 0,326
H Olidata 0,154 - 0,1552 - Techedge 4,03 - 4,0175 -18,91 Warr Guala Closures 0,4399 25,69 0,4399 119,95
Atlantia 13,9 -0,68 13,8529 -33,14 Continental AG 78,12 -1,64 78,08 -32,07
Heidelberger Cement AG 41,5 -1,07 41,7566 -36,13 Openjobmetis 5,1 -1,54 5,0696 -41,38 Technogym 7,235 0,49 7,3963 -37,58 Warr Icf Group 0,1539 - 0,1539 -
Autogrill 4,2 -2,01 4,2348 -54,98 Cose Belle D’Italia 0,188 - 0,1838 -45,98
Henkel KGaA Vz 77,64 - 77,6839 -15,79 Orange 10,635 0,28 10,7273 -19,13 Telecom Italia 0,3683 5,77 0,3626 -33,81 Warr il Fatto 19-21 0,0084 15,07 0,007 -12,5
Autos Meridionali 20,6 - 20,6272 -32,24 Covivio 51,6 -2,09 51,4046 -50 0,82 4,8824 -23,35
Hera 3,286 1,05 3,2709 -15,74 Orsero 4,89 Telecom Italia Rsp 0,369 3,83 0,3652 -32,39 Warr Illa 20 0,032 - 0,032 -65,22
Avio 14 -2,78 14,0973 1,01 Cr Valtellinese 0,0433 -0,46 0,0437 -39,19 -2,69 0,7884 -61,19
-0,39 15,9461 -37,03
I Ovs 0,7785 Telefonica 4,274 2,49 4,2555 -32,51 Warr Innovatec 2018-21 0,0556 1,09 0,0555 12,32
Axa 15,868 Credem 4,325 1,53 4,3237 -16,67 -1,83 -42,53
I Grandi Viaggi 0,75 0,7913 P Tenaris 6,01 -1,77 6,0426 -40,2 Warr Life Care Capital - - - -
Azimut 15,04 -1,7 15,1695 -29,32 Credit Agricole 6,884 -2,08 6,989 -46,84 -0,59 -5,16 -0,33 -40,38
Iberdrola 8,822 8,822 PanariaGroup 0,917 0,9156 Terna 5,742 1,48 5,7164 -3,56 Warr Maps 2024 0,9602 -3,98 1,0143 -28,33
A2a 1,2545 4,19 1,2409 -24,97 Csp International 0,385 3,49 0,3782 -36,26 -3,93 -46,77 -2,46 -40,06
B D
Igd 3,3 3,3681 Peugeot 12,9 13,1161 Tesla 774,1 2,42 762,106 109,07 Warr Matica Fint 2022 0,0659 - 0,0539 -34,1
Il Sole 24 Ore 0,448 0,11 0,4502 -32,53 Philips 39,4 - 39,35 -9,7 Tesmec 0,212 - 0,2137 -46,6 Warr Neodecortech 2018-21 0,068 - 0,0679 -43,29
B Carige 0,0015 - 0,0015 - Daimler 30,78 -0,76 30,9145 -37,91 2,94 -38,3 -2,41 -27,77
- -
Illimity Bank 6,3 6,3163 Piaggio 1,985 2,0069 Thyssenkrupp AG 4,136 -15,59 4,2705 -66,26 Warr Neosperience 2019-21 2,822 0,79 2,7664 -25,74
B Carige Rsp 50,5 49,3065 D’Amico 0,1048 - 0,104 -24,28 -6,95 -6,01 -0,29 -1,16
Ima 60,25 59,7231 Pierrel 0,171 0,1722 Tinexta 11,02 -0,9 11,1087 -5 Warr Net Ins. 2019-23 0,9598 - 0,9598 -34,09
B Desio Bria Rnc 2,2 - 2,1399 0,92 Danieli & C 11,36 -0,53 11,5129 -30,65 0,29 -37,72 -1,43 -36,58
Immsi 0,35 0,3486 Pininfarina 1,035 1,0585 Tiscali 0,0108 -0,92 0,0108 -0,92 Warr Officina Stellare 2019-22 1,3898 - 1,3898 -27,61
B Desio e Brianza 2,54 2,83 2,4769 - Danieli & C Rsp 6,4 -1,84 6,4915 -36,63 -1,18 -41,94 -2,77 -34,13
Indel B 12,6 12,7981 Piovan 3,86 3,9846 Titanmet 0,07 -1,13 0,069 34,1 Warr Prismi 2018-2020 0,1208 -7,01 0,1185 -69,42
B Ifis 8,36 -1,36 8,5086 -40,29 Danone 63,08 -1,41 62,8494 -15,12 - -25,88 2,14 -42,11
Inditex 23,26 23,35 Piquadro 1,43 1,4089 Tod’s 25,72 -1,08 26,0009 -37,6 Warr Radici 19-2022 0,23 - 0,23 7,53
B Intermobiliare 0,094 -2,08 0,0962 -19,66 Datalogic 11,18 0,09 11,2842 -33,73 1,99 -10,64 1,05 -29,09
Infineon Technologies AG 18,05 17,856 Pirelli & C 3,645 3,6437 Toscana Aeroporti 13,1 0,38 13,2243 -24,71 Warr Relatech 2019-22 1,0756 5,18 1,0843 378,68
B M.Paschi Siena 1,103 0,27 1,1068 -21,1 Dea Capital 1,29 0,16 1,2986 -11,64 Ing Groep 5,122 4,39 5,0063 -52,37 Piteco 6,2 0,98 6,1956 -2,36 Total 32,33 -0,17 32,3622 -34,56
B P di Sondrio 1,381 -1,36 1,3966 -34,49 De’Longhi 17 2,04 17,0092 -9,81 Warr Restart 2015-20 0,0038 -19,15 0,0032 -28,3
Intek Group 0,212 6,8 0,2086 -31,06 Plc 1,23 - 1,2263 -16,33 Trevi 0,01 - 0,0099 -32,89 Warr Salcef Group 1,29 -7,83 1,3 31,47
B Profilo 0,1512 1,2 0,151 -32,5 Deutsche Bank 6,526 3,23 6,4934 -5,56 Intek Group Rsp 0,443 2,55 0,4414 -1,56 Poligrafica S.Faustino 5,8 -1,69 5,7789 -18,88 Triboo 1,345 3,46 1,3164 -11,8
B Sardegna Rsp 8,7 0,46 8,6442 -8,42 Deutsche Borse AG 147,5 - 147,5 6,27 Warr Salcef 2023 0,75 - 0,75 38,89
Intel 55,28 -1,06 55,3094 3,77 Poligrafici Editoriale 0,1305 - 0,1324 -30,73 Tripadvisor 15,754 -0,71 15,754 -40,09
B Sistema 1,252 -1,11 1,2639 -32,25 Deutsche Lufthansa AG 7,584 -0,81 7,6629 -54,01 Warr Sciuker Frames 2018-21 0,1285 28,5 0,1227 -
Interpump 26,3 -4,08 26,9783 -6,87 Poste Italiane 7,756 2,13 7,7335 -23,36 Txt e-solutions 7,65 2,96 7,5378 -20,81
Banca Farmafactoring 4,75 -1,25 4,7655 -11,05 Deutsche Post AG 27,9 4,38 27,9534 -18,81 Warr Sg Company 2025 0,3 - 0,2971 -
Intesa Sanpaolo 1,4208 0,81 1,4222 -39,5 Powersoft Wt 10.21 0,9 - 0,9 16,88 U
Banca Generali 23,26 3,29 23,1664 -19,68 Deutsche Telekom 13,73 1,74 13,675 -6,64 0,15 -20,61 Warr Sicit Group 1,25 0,16 1,2311 -
Inwit 9,57 0,68 9,6246 16,44 Prima Industrie 13,02 12,9907 Ubi Banca 2,553 1,31 2,557 -12,33
Banco Bpm 1,1535 -0,52 1,1628 -43,12 Diasorin 160,5 -1,23 159,5219 39,08 15,84 -20,41 Warr Sit 0,248 - 0,248 -17,33
Irce 1,53 0,99 1,5319 -14,29 ProSiebenSat.1 Media SE 11,095 11,0137 Unicredit 6,656 0,62 6,6659 -48,88
Banco Santander 1,9476 0,39 1,9489 -48,06 Digital Bros 15,04 -1,31 15,279 20,51 4,49 -12,19 Warr SITI-B&T 21 4,9 - 4,9 -
Iren 2,14 0,85 2,1617 -22,52 Prysmian 18,87 18,6463 Unieuro 7,62 -3,05 7,7953 -43,13
Basf 45,325 0,13 45,3288 -34,29 doValue 5,92 -4,21 6,0175 -51,87 Isagro 0,9 -2,6 0,9117 -27,71 Puma 58,34 - 59,1133 -14,52 Unilever 45,7 0,22 45,6567 -12,12 Warr SosTravel.com 07.21 0,1 - 0,0721 -57,26
Basicnet 3,59 1,13 3,613 -30,96 E Isagro Azioni Sviluppo 0,636 3,92 0,6283 -31,17 R Unipol 3,13 0,06 3,1237 -38,77 Warr Spactiv - - - -
Bastogi 0,86 0,23 0,8468 -20,74 Edison Rsp 0,89 0,68 0,8928 -13,59 It Way 1,035 -2,82 1,0628 66,94 Rai Way 5,11 -3,95 5,2336 -16,64 UnipolSai 2,19 - 2,1968 -15,44 Warr The Spac - - - -
Bayer 58,48 1,37 58,2567 -18,37 Eems 0,0884 -0,67 0,0899 52,94 Italgas 4,932 -0,2 4,9586 -9,4 Ratti 4,01 -2,43 4,0367 -22,29 V Warr TIP 20 0,3075 4,24 0,3075 -74,84
BB Biotech 62,4 4,7 61,0423 2,3 El En 18,82 -1,05 19,0462 -43,04 Italian Exhibition 2,9 -3,33 2,8351 -30,95 Rcs Mediagroup 0,658 1,23 0,6576 -34,72 Valsoia 9,92 -0,4 9,7794 -17,33 Warr Tps 2017-2020 0,0303 -84,77 0,0303 -83,17
BBVA 2,666 0,68 2,6656 -47,1 Elica 3,04 6,48 3,0264 -0,65 Italiaonline Rsp - - - - Recordati 43,12 -2 43,648 14,77 Vianini 1,01 - 1,0106 -10,62 Warr Trevi 2020-2025 1,35 50,17 1,1484 -
B&C Speakers 8,5 0,47 8,495 -39,5 Emak 0,606 1 0,6044 -33,55 Italmobiliare 25,5 -2,49 25,5926 10,56 Recordati opa - - - - Vinci SA 75,72 3,3 75,72 -23,64 Warr UCapital24 2022 0,18 -24,69 0,18 -
Bca Finnat 0,215 1,42 0,2145 -24,03 Enav 3,87 -0,26 3,8908 -27,26 Ivs Group 6,1 1,67 6,1186 -29,89 Renault 17,2 -3,25 17,3665 -59,7 Vivendi 19,8 - 19,8026 -23,7 Warr Unidata 2020-2022 0,3303 - 0,3303 -
Bca Mediolanum 5,595 4,29 5,4984 -36,82 Enel 6,145 1,07 6,1441 -13,11 J Reno De Medici 0,64 -0,93 0,6452 -22,24 Volkswagen AG Vz. 127,3 0,03 126,9639 -26,59 Warr Uno Seri 2017-2022 0,0265 -8,3 0,0268 77,85
Be 1,082 1,69 1,0606 -14,13 Enervit 3,23 0,94 3,1865 -5,28 Juventus FC 0,98 - 0,9975 -21,41 Reply 66 0,46 65,67 -4,97 Vonovia SE 44,31 - 44,31 -7,53 Warr Vetrya 2016-21 0,788 - 0,6511 -11,46
Beghelli 0,1735 -2,8 0,1774 -19,68 Engie 9,3 -3,87 9,3584 -36,24 K Repsol 8,378 -1,44 8,378 -40,85 W Warr Websolute 11.22 0,078 - 0,0607 -39,53
Beiersdorf AG 95,8 - 95,8 -10,22 Eni 8,714 0,96 8,7242 -37,06 Kering 436,05 -0,76 436,5447 -25,59 Restart 0,47 -1,98 0,4688 -25,16 Warr ABTG 2017-2022 0,1899 10,99 0,1711 78,31 Warrant Grifal 2018-2021 0,58 - 0,499 -48,66
B.F. 3,79 1,88 3,6821 -2,57 E.On 9,498 4,83 9,3256 -0,23 K+S AG 5,39 0,94 5,3101 -51,88 Retelit 1,538 0,13 1,545 -3,27 Warr Aedes 2018-20 0,0017 - 0,0007 -10,53 Wfd Unibail-Rodamco 47,13 -3,38 47,3691 -66,34
Bialetti Industrie 0,128 1,19 0,1278 -34,86 Eprice 0,3335 1,52 0,3337 -33,57 L Risanamento 0,0672 -3,31 0,0692 80,65 Warr Agatos 2018-2023 0,0184 10,84 0,0178 32,37 Wiit 111,5 -1,76 113,1748 21,46
Biancamano 0,239 -2,05 0,2421 2,14 Equita Group 2,36 1,72 2,3163 -17,19 La Doria 10,3 - 10,3039 10,4 Roma A.S. 0,398 0,51 0,4026 -41,47 Warr Ambromobiliare 2017-2020 0,543 - 0,4805 -35,34 Z
Biesse 7,92 2,06 7,9595 -46,67 Erg 17,12 2,51 17,1815 -10,93 Landi Renzo 0,53 16,23 0,5053 -41,31 Rosss 0,535 -2,73 0,535 -10,08 Warr Amm 11.22 0,749 - 0,749 -46,49 Zignago Vetro 11,22 -1,92 11,3042 -11,65
Bioera 0,598 - 0,5909 -9,93 Esprinet 4,1 -3,07 4,1365 -20,85 Lazio S.S. 1,32 2,8 1,3177 -12,93 Rwe 27,26 1,15 27,1901 0,15 Warr Antares Vision 1 - 1 0,3 Zucchi 1,34 -2,77 1,3402 -28,32

Aim Italia Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr. Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr. Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr.
Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro
Abitare In 39,900 38,200 4,45 -9,32 39,352 38,200 38,200 40,500 29 2 77 Fine Foods Pharma Ntm 10,500 10,600 -0,94 -12,50 10,345 10,500 10,150 10,500 43 8 83 Neosperience 6,710 6,610 1,51 -15,49 6,701 6,710 6,710 6,710 22 1 3
Agatos 0,147 0,140 4,64 30,80 0,150 0,153 0,140 0,154 261 3.132 468 Finlogic 6,400 6,300 1,59 1,59 6,273 6,300 6,300 6,400 7 0 2 Net Insurance 4,240 4,300 -1,40 -19,24 4,283 4,300 4,240 4,300 4 2 8
Alfio Bardolla 1,305 1,300 0,38 -24,13 1,313 1,310 1,305 1,360 19 3 4 First Capital 11,200 11,200 - -7,44 11,200 11,100 11,100 11,200 4 1 12 Neurosoft 0,855 0,855 - -14,50 0,855 0,855 0,855 0,855 8 1 1
Ambromobiliare 3,520 3,520 - -8,33 3,388 - - - - - - Fope 7,100 7,500 -5,33 -21,11 7,128 7,100 7,000 7,350 21 15 103 Notorius Pictures 1,800 1,830 -1,64 -27,42 1,796 1,800 1,770 1,800 4 3 5
Amm 1,790 1,795 -0,28 -42,81 1,809 1,795 1,790 1,795 17 2 4 FOS 3,140 3,185 -1,41 -1,57 3,189 3,125 3,110 3,140 13 5 16 Nvp 2,400 2,370 1,27 -34,78 2,415 2,420 2,340 2,550 28 19 47
Antares V 10,500 10,600 -0,94 -3,55 10,428 10,500 10,300 10,500 16 6 65 Frendy Energy 0,274 0,272 0,74 -8,67 0,270 0,274 0,274 0,274 20 1 - Officina Stellare 7,460 7,180 3,90 -9,02 7,287 7,460 7,460 7,460 7 1 4
Arterra Bioscience 3,320 3,320 - -12,40 3,320 3,320 3,320 3,320 14 1 2 Friulchem 1,350 1,355 -0,37 -15,09 1,338 1,350 1,350 1,350 16 2 3 Pattern 3,890 3,820 1,83 -12,58 3,805 3,980 3,680 4,050 23 13 50
Askoll Eva 2,540 2,630 -3,42 47,67 2,572 2,630 2,490 2,640 142 153 393 Gambero Rosso 0,442 0,442 - -32,00 0,442 - - - - - -
Assiteca 2,350 2,360 -0,42 -4,47 2,334 2,390 2,320 2,390 3 3 7 Pharmanutra 24,900 25,000 -0,40 6,41 24,439 25,000 24,000 25,000 79 6 143
Gel 0,960 0,990 -3,03 6,08 1,008 0,970 0,955 0,990 218 11 10 Poligrafici Printing 0,480 0,470 2,13 -17,24 0,477 0,464 0,462 0,480 1 44 21
Axelero 1,330 1,330 - - 1,338 - - - - - - Gibus 5,400 5,000 8,00 -11,48 4,971 5,200 5,200 5,650 10 14 73
Blue Financial Comm 1,400 1,400 - 21,74 1,405 - - - - - - Portale Sardegna 2,300 2,300 - -18,44 2,300 - - - - - -
Giorgio Fedon 5,500 5,500 - -18,52 5,500 - - - - - -
Caleido group 0,390 0,390 - -58,06 0,395 0,390 0,390 0,390 9 14 5 Portobello 9,800 9,400 4,26 8,89 9,876 10,000 9,400 10,300 137 55 539
Gismondi 1754 2,270 2,295 -1,09 -32,84 2,234 2,270 2,270 2,270 9 0 1
Cap for Progress S I 7,000 7,000 - -7,89 7,000 - - - - - - Go Internet 0,833 0,835 -0,24 -27,25 0,830 0,826 0,822 0,838 21 23 19 Powersoft 4,060 4,120 -1,46 -17,81 4,120 4,020 3,940 4,060 3 7 26
Casta Diva Group 0,359 0,356 0,84 -45,93 0,343 0,356 0,349 0,359 77 25 9 Grifal 2,530 2,590 -2,32 -32,35 2,555 2,590 2,510 2,650 13 18 46 Prismi 1,135 1,150 -1,30 -47,21 1,124 1,125 1,100 1,140 9 10 11
Cdr Advance Capital 0,001 0,001 - - 0,536 - - - - - - Gruppo Green Power 3,760 3,760 - -26,27 3,752 3,760 3,760 3,760 1 1 2 Radici 1,580 1,580 - -33,33 1,591 - - - - - -
Cft 2,350 2,470 -4,86 -36,83 2,345 2,470 2,300 2,470 50 46 109 Health Italia 2,650 2,630 0,76 -33,58 2,595 2,660 2,530 2,660 69 28 72 Relatech 5,420 5,480 -1,09 136,17 5,364 5,460 5,260 5,460 35 30 161
Circle 2,770 2,820 -1,77 -9,48 2,820 2,810 2,770 2,810 1 2 6 H-Farm 0,294 0,286 2,80 -13,78 0,294 0,294 0,286 0,294 5 33 10 Renergetica 4,010 3,960 1,26 25,31 4,097 3,990 3,950 4,270 40 23 92
Clabo 0,850 0,916 -7,21 -32,54 0,862 0,886 0,830 0,890 15 16 13 Icf Group 5,400 5,540 -2,53 -15,63 5,401 5,460 5,240 5,460 31 4 21 Rosetti Marino 39,600 40,200 -1,49 -1,00 40,600 39,600 39,600 39,600 2 0 4
CleanBnB 1,040 1,050 -0,95 -43,63 1,071 1,070 1,040 1,070 1 10 11 Iervolino Ent 3,995 3,880 2,96 -34,08 3,895 3,830 3,740 4,075 54 74 294 Salcef Group 10,300 10,450 -1,44 -0,48 10,457 10,500 10,200 10,500 8 9 88
Comer Ind 10,600 10,500 0,95 -12,25 10,340 10,500 10,500 10,600 9 1 11 Il Fatto 0,490 0,500 -2,00 -16,38 0,500 0,510 0,490 0,510 9 16 8 Sciuker Frames 1,180 1,034 14,12 9,77 1,154 1,180 1,060 1,220 312 735 848
Confinvest 4,250 4,260 -0,23 28,79 4,232 4,185 4,180 4,250 25 7 29 Illa 0,650 0,658 -1,22 -5,80 0,634 0,664 0,594 0,664 13 30 19 SG Company 1,250 1,250 - -3,85 1,250 - - - - - -
Copernico 6,700 6,550 2,29 -1,47 6,550 6,700 6,700 6,700 2 0 2
Ilpra 2,140 2,140 - 1,42 2,140 2,060 2,060 2,140 2 1 3 Shedir Pharma 4,120 4,120 - -41,14 4,128 4,120 4,070 4,120 17 2 7
Costamp Group 1,860 1,920 -3,13 -13,89 1,920 1,860 1,860 1,860 11 1 1
Cover 50 8,000 8,000 - -17,53 8,057 - - - - - - Imvest 0,192 0,194 -1,03 16,36 0,190 0,198 0,189 0,198 34 283 55 Sicit grp 9,920 10,000 -0,80 -2,27 9,995 9,920 9,920 9,920 26 4 37
CrowdFundMe 5,600 5,350 4,67 -14,37 5,450 5,450 5,450 5,600 10 4 20 Iniziative Bresciane 14,700 14,600 0,68 -10,91 14,600 14,700 14,300 14,700 3 0 2 Sirio 8,250 8,550 -3,51 -26,34 8,575 8,200 8,150 8,250 3 2 18
Culti Milano 3,580 3,580 - -14,76 3,543 - - - - - - Innovatec 0,145 0,145 -0,28 60,75 0,146 0,144 0,144 0,150 137 672 99 Siti - B&T 1,520 1,540 -1,30 -50,97 1,528 1,520 1,520 1,520 9 1 2
Cyberoo 3,820 3,870 -1,29 -2,55 3,887 3,950 3,820 3,960 15 10 39 Intred 8,500 8,400 1,19 51,79 8,461 8,460 8,320 8,660 32 10 85 Softec 1,310 1,310 - -26,82 1,310 - - - - - -
Dba Group 1,045 1,070 -2,34 -42,58 1,064 1,065 1,010 1,075 24 22 23 Italia Independent 1,825 1,800 1,39 16,24 1,800 1,760 1,760 1,825 16 1 1 Solutions Cap Manag 4,980 4,980 - 25,76 4,858 - - - - - -
Digital Magics 4,140 4,000 3,50 -30,77 4,060 4,160 4,060 4,260 4 5 21 Italian Wine Brands 13,500 13,500 - 5,88 13,301 13,450 13,250 13,500 6 2 23 Somec 18,800 18,800 - -25,40 18,560 18,900 18,500 20,400 81 3 64
Digital Value 20,300 20,700 -1,93 14,04 20,672 20,200 20,200 20,400 20 1 23 Ki Group 0,428 0,440 -2,73 -33,13 0,440 0,440 0,428 0,440 8 9 4 SosTravel.com 0,758 0,756 0,26 -61,42 0,758 0,750 0,750 0,758 27 1 1
Digital360 0,835 0,835 - -7,22 0,835 - - - - - - Kolinpharma 8,900 8,940 -0,45 -6,32 9,037 8,960 8,900 8,960 26 6 57 Spactiv 8,200 8,300 -1,20 -16,33 8,300 8,350 8,200 8,350 17 1 5
Digitouch 1,135 1,135 - -13,69 1,119 1,130 1,110 1,135 20 39 43 Leone Film Group 3,140 3,120 0,64 -28,64 3,120 3,140 3,140 3,140 3 0 1 Telesia 3,380 3,380 - -26,20 3,375 - - - - - -
Dominion Host Hldg 7,200 7,000 2,86 -12,73 7,000 7,200 7,200 7,200 7 0 1 Life Care Capital 9,750 9,750 - -0,51 9,750 9,750 9,750 9,750 1 52 506
TheSpac 9,750 9,750 - 0,52 9,730 9,750 9,750 9,750 4 3 29
Doxee 3,380 3,230 4,64 -10,57 3,188 3,300 3,300 3,380 8 2 5 Longino & Cardenal 3,100 3,120 -0,64 -24,02 3,120 3,200 3,100 3,200 13 2 5
Lucisano Media Group 1,270 1,220 4,10 -12,41 1,231 1,240 1,240 1,280 7 3 4 Tps 3,720 3,840 -3,13 -25,30 3,875 3,880 3,720 3,880 8 2 8
Ecosuntek 5,600 5,600 - -18,84 5,600 - - - - - - Trawell Co 21,100 21,900 -3,65 -49,64 21,704 21,200 21,000 22,900 26 1 24
EdiliziAcrobatica 6,300 6,300 - -10,00 6,440 6,400 5,920 6,980 667 176 1.134 MailUp 4,530 4,390 3,19 -4,23 4,487 4,400 4,370 4,530 42 13 60
Maps 2,700 2,630 2,66 -13,74 2,658 2,620 2,610 2,720 43 13 35 UCapital24 1,980 1,980 - -46,20 1,959 - - - - - -
Eles 3,050 2,930 4,10 -33,25 2,966 3,000 2,950 3,070 27 21 63
Elettra Investimenti 6,950 6,650 4,51 -17,75 6,839 6,650 6,650 6,950 6 2 12 Marzocchi Pompe 3,840 3,840 - -19,16 3,820 3,860 - - - - - Unidata 17,300 17,300 - - 16,891 17,300 17,300 17,300 10 0 3
Energica Motor Co 1,975 2,000 -1,25 -17,71 1,995 2,000 1,960 2,000 39 6 11 Masi Agricola 2,430 2,300 5,65 -22,61 2,457 2,290 2,290 2,500 138 67 165 Vetrya 4,440 4,500 -1,33 -3,48 4,529 4,460 4,440 4,460 3 1 4
Enertronica 1,060 0,950 11,58 -16,86 0,943 1,045 0,930 1,080 12 65 65 Matica Fintec 1,584 1,598 -0,88 -14,19 1,617 1,598 1,570 1,602 53 16 26 Vimi Fasteners 1,340 1,360 -1,47 -39,09 1,352 1,360 1,320 1,370 12 11 15
Esautomotion 1,800 1,770 1,69 -32,58 1,773 1,790 1,785 1,810 7 8 13 Mondo Tv France 0,045 0,043 3,72 -15,85 0,043 0,043 0,043 0,046 194 4.732 211 Visibilia Editore 0,216 0,220 -1,82 -37,21 0,214 0,210 0,210 0,225 3 22 5
Expert System 2,860 2,875 -0,52 -6,54 2,879 2,880 2,850 2,900 67 47 136 Mondo Tv Suisse 1,120 1,095 2,28 -27,04 1,096 1,120 1,120 1,120 14 3 3 Websolute 1,640 1,600 2,50 -23,72 1,601 1,630 1,630 1,640 22 6 10
Farmae 8,100 8,340 -2,88 -5,32 8,191 8,160 8,100 8,180 60 2 17 Monnalisa 3,000 2,980 0,67 -50,00 2,903 2,920 2,820 3,120 26 9 27 Wm Capital 0,357 0,386 -7,51 2,59 0,368 0,387 0,352 0,399 344 1.596 588
Fervi 9,900 10,000 -1,00 -11,61 9,992 10,000 9,900 10,000 28 1 6 Neodecortech 3,000 3,040 -1,32 -13,79 3,033 3,020 2,940 3,180 13 11 33 4Aim Sicaf 364,000 364,000 - -9,00 356,800 - - - - - -
17

leLettere
mercoledì 13 maggio 2020

lettere@liberoquotidiano.it
Le lettere via e-mail vanno inviate sottolineando nell’oggetto: “lettere”. Via posta vanno indirizzate a: Libero - viale L.Majno 42-20129 Milano, via fax al n.02.999.66.264
Vi invitiamo a scrivere lettere brevi. La redazione si riserva il diritto di tagliare o sintetizzare i testi. segui la rubrica anche su

POSTA PRIORITARIA FAUSTO CARIOTI

Se lo Stato è il primo OGGI

a non pagare le fatture


cittadini la qualità e la sicurezza delle cu- ■ ■ ■
re, se le Asl non potranno garantire nep-
pure la sicurezza dei propri dipendenti, i Non mi farei illusioni sul ripensamen-
medici? Potremmo indignarci qualora to di Conte, caro Mazzucchiello.
scoprissimo che qualche imprenditore L’ideologia che muove il governo è
preferisce esportare i ventilatori polmo- quella statalista, che mette tutto in ma-
nari piuttosto che fornirli alle Asl, le quali no allo Stato centrale: agli individui e
Caro Carioti, abbiamo letto le bozze del potrebbero ritardare i pagamenti senza alle loro imprese restano i pochi spazi
decreto legge “Rilancio Italia” e temiamo rischiare il decreto ingiuntivo? Certo, il residuali. Ricetta fallimentare, oltre
che su alcuni fronti sarà di affossamento blocco dovrebbe durare fino a dicembre, che liberticida: nel caso che denuncia
e non di rilancio per l’economia. Infatti ma dissero così anche i governi Berlusco- lei, l’inevitabile risultato sarebbe la fu-
esso reintroduce il blocco dei pignora- ni e Monti: durò invece tre anni. È così ga degli imprenditori, come già succes-
menti contro le Asl, che già dieci anni fa che il governo pensa di far ripartire l’Ita- so col prezzo calmierato delle masche-
fece fallire tanti imprenditori che lavora- lia? Eliminando ogni certezza di incasso rine. E poi c’è l’aspetto etico della vi-
vano con la Sanità pubblica. Senza la cer- per gli imprenditori? Speriamo che l’«av- cenda: chi governa deve dare l’esem-
tezza di poter ottenere i pagamenti delle vocato degli italiani» non approvi una pio, e invece questi si prendono la li-
fatture, chi vorrà più continuare a vende- norma che danneggerebbe medici, pa- bertà di non onorare gli impegni senza
re alle Asl le mascherine, i guanti o le tute zienti ed imprenditori. subire alcuna conseguenza. È la banca-
protettive? O i servizi di mensa, lavande- Giuseppe Mazzucchiello
rotta morale che precede quella econo- DOMANI
ria e pulizia? E come si farà a garantire ai Presidente associazione Valore Uomo
mica.

AIUTO CONCRETO raccolto dei fondi per acqui- SILVIA ROMANO


stare ulteriori generi alimenta- Estrazione del 12/05/2020
Il bel gesto dei carabinieri ri, occupandosi direttamente Troppa pubblicità Bari 31 27 40 4 54
dell’acquisto e della consegna Cagliari 3 21 9 83 31
coi poveri di Caravaggio degli alimenti. ai terroristi islamici Firenze 18 45 23 31 68
Nelle scorse settimane, i carabi- In questo modo hanno potu- Al-Shabab cerca rispettabilità, Genova 12 63 73 14 35
nieri di Caravaggio, risponden- to raggiungere e dare aiuto a cosa c’è di meglio della storia Milano 3 44 46 85 27
do all’appello di una catena di quelle famiglie che erano ri- romantica della prigioniera ter- Napoli 18 7 35 40 45
supermercati, si sono resi di- rorizzata che capisce di essere Palermo 71 89 86 65 18
maste escluse.
sponibili a individuare possibi- al sicuro e trova la fede e l’amo- R
Roma 86 82 65 47 26
Flavio Rozza T
Torino 56 64 13 32 16
li situazioni di bisogno econo- Caravaggio (BG) re? Siamo o non siamo il paese
V
Venezia 62 61 37 78 6
mico per poi provvedere a di- di Sandokan? Tanti auguri a Sil-
Nazionale 79 70 16 8 4
stribuire pacchi con generi ali- COVID-19 via/Aisha, tanto il conto ce lo
mentari messi a disposizione presenteranno la Turchia e il 3 7 9 12 18 21 27 31 40 44
dai promotori dell’iniziativa. Anche in Toscana si fa Qatar. 45 56 61 62 63 64 71 82 86 89
Ne è scaturita un’attenta valu- Mario Angelo Pace
tazione in collaborazione coi la terapia del plasma email Numero
31
Oro
servizi sociali comunali per in- In questi giorni si sente molto
dividuare i nuclei più bisogno- parlare della terapia con il pla- IGNORANZA AL POTERE
si ed avviare poi la consegna. sma che ha dimostrato una Numero
Purtroppo le famiglie in stato buona efficacia nei malati sui Per le Sardine, Moro 85 21 65 Jolly 66 Abbonamenti nazionali
di necessità sono risultate esse- quali è stata testata. In partico- • 12 mesi: 7 giorni ...............................................................................................€ 330

re molte di più dei pacchi di- lare lo studio toscano diventa fu ucciso dalla mafia 55 60 38 Numero
Superstar 71
• 6 mesi: 7 giorni...............................................................................................€ 175
• 3 mesi: 7 giorni...............................................................................................€ 95
sponibili. capofila della sperimentazio- Ora scopriamo dalle Sardine QUOTE SUPERENALOTTO • 12 mesi: 6 giorni ...............................................................................................€ 290
che Aldo Moro fu ucciso dalla • 6 mesi: 6 giorni...............................................................................................€ 155
A questo punto i militari ne nazionale per la cura di Co- Punti 6 -
JackPot • 3 mesi: 6 giorni...............................................................................................€ 85
dell’Arma avrebbero potuto vid 19. Su indicazione del Mi- mafia. Come Peppino Impasta- 40.585.265,71 • 12 mesi: 5 giorni ...............................................................................................€ 250
to. Ma davvero pensano di gui- Punti 5+ Jolly - • 6 mesi: 5 giorni...............................................................................................€ 130
tranquillamente disinteressar- nistero della Salute, l’Agenzia Punti 5 59.411,80
dare un paese del quale ignora- • 3 mesi: 5 giorni...............................................................................................€ 70
si della questione. italiana del farmaco e l’Istitu- Punti 4 495,07
Invece, gli uomini della Stazio- to Superiore di Sanità hanno no la storia? Se non fossero Punti 3 32,7 Il versamento dovrà essere intestato a: Editoriale Libero S.r.l.
Punti 2 6,03
ne dei carabinieri di Caravag- deciso di proporre la speri- aspiranti leader verrebbe da ri- QUOTE SUPERSTAR
Viale L. Majno, 42 - 20129 Milano

gio, hanno voluto fare un pas- mentazione della plasmatera- dere. Ma di fronte alle tragedie 6 stella - INFORMATIVA ABBONATI (versione “breve”):
so in più e con entusiasmo han- pia con siero iperimmune di che hanno segnato il nostro 5+1 stella - Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento EU 2016/679, la società Editoriale Libero srl,
5 stella - Titolare del trattamento, informa gli abbonati che i dati personali verranno trattati con modalità
no accolto la proposta del loro donatori convalescenti su tut- paese c’è bisogno di serietà e 4 stella 49.507,00 informatiche e/o cartacee, anche avvalendosi di Responsabili ed Incaricati al trattamento,
comandante, il luogotenente to il territorio nazionale. non approssimazione. 3 stella 3.270,00 esclusivamente per le finalità di (i) spedizione del quotidiano e per (ii) obblighi normativi
2 stella 100,00
Tonino Tognoli. Alessandro Bovicelli Gabriele Salini 1 stella 10,00 contabili. L'editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e ricorda
0 stella 5,00 la possibilità, ai sensi degli artt. dal 15 al 22 del suddetto Regolamento, di poter richiedere ed
Così, autotassandosi, hanno email email ottenere la cancellazione, rettifica o la limitazione degli stessi. Per ottenere tali diritti o per
ottenere la versione “estesa” dell’INFORMATIVA, scrivere a Ufficio Abbonamenti - Privacy -
Editoriale Libero srl, viale Majno 42, 20129 MILANO o inviare una mail all'indirizzo privacy@li-
beroquotidiano.it

DISTRIBUTORE PER L’ITALIA E L’ESTERO PUBBLICITÀ NAZIONALE, LOCALE E ONLINE Modalità di pagamento:
PRESS-DI Distribuzione Stampa e Multimedia Srl
STAMPA • versamento su C/C Postale n. 41953050
LITOSUD SRL - Via Aldo Moro 2- Pessano con Bornago (MI)
LITOSUD SRL - Via Carlo Pesenti 130 - Roma • Bonifico banc. UNICREDIT SPA
L’UNIONE SARDA S.p.A. Centro stampa - Via Omodeo, 5 - 09030 Elmas (CA) SportNetwork s.r.l. Largo Francesco Anzani, 13 - 00153 Roma
DIRETTORE S.t.s. S.p.A. - Strada V zona industriale, 35 - Catania P.zza Indipendenza 11/b - 00185 ROMA IBAN: IT09F0200805364000500035665
Vittorio Feltri TESTATA: Opinioni nuove - Libero Quotidiano Tel. 06 49246.1 - Fax 06 49246.403 “La Società aderisce attraverso le associazioni di categoria cui è iscritta
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto MILANO Via Messina 38 - 20154
DIRETTORE RESPONSABILE 1990, n. 250 e del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70
all’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria – IAP – e, pertanto, è tenuta al

Pietro Senaldi Registrazione nº 8/64 del 21/12/1964 - Tribunale di Bolzano


Tel. 02 349621 - Fax 02 34962450 rispetto del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale e
info@sportnetwork.it delle decisioni del Giurì e del Comitato di Controllo anche in relazione alla
CERTIFICATO N. 8491 tutela dell’immagine del corpo e della donna”.
VICE DIRETTORI EDITORIALE LIBERO S.R.L. DEL 18/12/2018
Fausto Carioti - Giuliano Zulin Sede legale: Viale Luigi Majno, 42 -20129 Milano  
PUBBLICITÀ LEGALE, FINANZIARIA, Per l’attivazione si prega di inviare i dati precisi dell’intestatario
dell’abbonamento, unitamente alla ricevuta del versamento effettuato, al Fax
DIRETTORE GENERALE RPQ, DI SERVIZIO 02.999.66.279
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Ufficio Abbonamenti e arretrati del quotidiano: Tel. 02.999.66.253
Stefano Cecchetti Presidente: Claudio Santini e-mail: abbonamenti@liberoquotidiano.it
Orario: 10.00-12.30 (dal lunedì al venerdì)
REDAZIONE MILANO E AMMINISTRAZIONE Consiglieri: Ferruccio Calvani IL SOLE 24 ORE SYSTEM - Via Monte Rosa, 21 Arretrati del solo quotidiano: disponibili, salvo esaurimento scorte,
Stefano Cecchetti le copie dell’ultimo anno. € 4,50 cad. con richiesta scritta, accompagnata
Viale L. Majno, 42 - 20129 20149 Milano -Tel. 02 3022.1 dall’importo in valori bollati,
Telefono: 02.999.66.200 - Fax: 999.66.264 ISSN (Testo Stampato): 1591-0420 e-mail: legale@ilsole24ore.com indirizzata a Libero - Uff. Arretrati -Viale L. Majno, 42 20129 Milano
18

LiberoPensiero
mercoledì
13 maggio
2020

Murakami diventa dj per un giorno Addio Savelli, editore della Strage di Stato
■ Lo scrittore giapponese Haruki Murakami, autore di romanzi di culto, torna alla sua prima ■ Addio a Giulio Savelli, l’editore più rappresentativo della «nuova sinistra» negli anni Sessan-
passione, la musica, e per un giorno della prossima settimana metterà i panni da dj facendo ta e Settanta: tra i 1.200 titoli pubblicati dalla sua casa editrice restano nella memoria collettiva
ascoltare le sue canzoni preferite. Murakami ha promosso uno speciale programma radiofonico, «La strage di Stato» (1970), controinchiesta sulla strage di piazza Fontana del 12 dicembre 1969, e
che si terrà venerdì 22 maggio per sollevare gli spiriti dei connazionali durante il lockdown. «Porci con le ali» (1976). È scomparso a Roma all’età di 78 anni.

GERARD MANLEY HOPKINS


Il poeta della primavera bella e impossibile
I versi del gesuita inglese raccontano questa strana stagione che insieme alla natura risveglia pure la nostra malinconia
ANTONIO SOCCI

■ I poeti hanno rappresentato


Il libro di Datati
splendidamente le epoche storiche, i
sentimenti, la natura. La poesia goz-
zaniana ha reso liriche perfino le pic- Pier delle Vigne,
cole “cose di pessimo gusto”. Addirit-
tura il pomodoro ha trovato un gran- un giallo che dura
de cantore, Pablo Neruda. Così le sta-
gioni della terra e le stagioni della vi- da oltre 700 anni
ta.
Ma viene da chiedersi quale poeta ■ Pier delle Vigne è una
potrebbe raccontare “questa” prima- delle figure più celebri della
vera strana, su cui grava l’alone di Divina Commedia: Dante lo
morte della pandemia, questi alberi incontra tramutato in albero
in fiore nello scenario spettrale delle nel XIII Canto dell’Inferno,
nostre belle città deserte. tra i suicidi. In vita fu l’uomo
Chi potrebbe cantare questa male- più potente alla corte dell’im-
detta primavera, così anomala da pri- peratore Federico II, venne
varci, stavolta, della sua consueta “jo- condannato per tradimento,
ie de vivre” e da ossessionarci con accecato e cacciato. Si spen-
ansie di morte? se a Pisa, nella primavera del
C’è un poeta che ha colto la bellez- 1249, quando decise di fra-
za e la segreta tristezza che è da sem- cassarsi la testa contro la fac-
pre presente nella primavera, che poi ciata della chiesa di San Pao-
è la malinconia della giovinezza: Ge- lo a Ripa d’Arno. Ce lo rac-
rard Manley Hopkins. conta Boccaccio. Ma né lui,
Più di tutti egli ha visto la ferita che né Dante sanno spiegare il
la bellezza - con la vita – porta sem- perché di quel gesto atroce.
pre in sé (oggi più che mai): la sua In fondo gli era stata fatta sal-
finitudine, la sua mortalità. va la vita e aveva una casa e
«Come salvare la bellezza dallo sva- una famiglia a cui tornare.
nire lontano?». È la domanda con cui Da cosa scappava, dunque?
inizia una sua splendida lirica intitola- Ritratto del gesuita e poeta inglese Gerard Manley Hopkins (1844-1889) Se lo chiede Dario Arata,
ta L’eco di piombo e l’eco d’oro. giovane dantista dell’Univer-
La prima voce è quella di un “coro” sì lassù». E la poesia sembra indicare no e notte compiango/la mia gente e ro – spiega Von Balthasar – «l’atto pro- sità La Sapienza di Roma,
disperante, perché «non c’è mezzo di la terra dell’eterna primavera e la mia nazione/la mia naufragante ge- fondo, irripetibile che fonda, tiene in- nel romanzo storico e giallo
spianare queste allineate rughe, ru- dell’eterna giovinezza: «Venite dun- nerazione». Ma solo apparentemen- sieme e tende le cose». letterario di Gabriele Datati
ghe profonde… di scrollar via questi que con i vostri modi e arie e sguardi, te sarà straniero in patria. Come ha Si direbbe il Logos. E infatti per Ho- Nella pietra e nel sangue
luttuosissimi messaggeri», «né a lun- ricci e monili di fanciulla…/ venite e notato Von Balthasar, la sua poesia pkins ogni scintilla di bellezza riman- (Baldini + Castoldi, 340 pagi-
go puoi esser chiamata, come ora, tutto rassegnate… sigillate, inviate…/ esprime genialmente la percezione da al Logos incarnato, a Cristo che è ne, 19 euro). La sua ricerca lo
bella». con alti sospiri tutto congedate…/ della realtà della più grande e più an- la Bellezza e la Ragione dell’universo. porterà a risolvere dopo otto
Così «è saggezza presto disperare/ ora, assai prima che la morte/… ren- tica tradizione cattolica dell’isola, a «Penso che la banalità della vita sia secoli un vero e proprio
tu dunque comincia: poiché no, nien- da la bellezza a Dio, della bellezza cominciare da Duns Scoto, «l’unico sconfitta dall’incarnazione», scrive “cold case”, scoprendo quali
te può farsi/ per tenere a bada/ l’età, i l’essenza e il donatore». uomo che più m’inclina l’animo alla nell’anno della sua conversione. furono le dinamiche di
mali dell’età, canuti capelli/… e il Hopkins è un grande e stravagante pace;/ del reale il decifratore di più È Cristo che permette ad ogni fram- quell'incredibile tradimen-
mancare e il morire». Questo triste poeta dalla biografia straordinaria e rara vena; senza/ pari un intuito…/ mento di bellezza di non morire (se to, ma soprattutto riportan-
coro si conclude ripetendo tante vol- anomala. La famiglia benestante di colui che incendiò la Francia per Ma- non viene catturato e posseduto). In- do alla luce una verità scon-
te – come fosse l’eco - «dispera, dispe- Gerard faceva parte dell’establish- ria senza macchia». fatti a cosa tende «tutta questa bellez- volgente. Perché quel gesto
ra, dispera…». ment anglicano, storicamente anti- za sbocciante», «tutta questa freschez- disperato di Pier delle Vigne
Ma poi irrompe il coro d’oro e ribal- cattolico (con tutto il dramma in cor- LA SORPRESA DEI SENSI za fumante, questo rigoglio di godi- non è che l'inizio di una sto-
ta tutto e incita – con il verbo “to spa- so dell’Irlanda cattolica) e per i geni- mento giovane?» ria atroce che ci riguarda tut-
re”, che significa salvaguardare, ma tori fu un vero choc quando lui, a 22 Proprio questa percezione della A cosa serve? «Vedi, fa così: tiene ti. La ricerca di Dario, come
qui può essere tradotto anche spera- anni, nel 1866, diventò cattolico, sot- realtà creata caratterizza la poesia di calda/l’intelligenza dell’uomo alle co- ha spiegato l’autore Gabriele
re – a guardare “altrove”, perché c’è to la guida del grande John Henry Hopkins e - per così dire - il suo tipico se che sono./Basta che l’incontri, rico- Datati, «diventa infatti da su-
un “luogo beato” dove «tutto quanto Newman: «impeditegli» scrive il pa- connotato primaverile. nosci,/ in cuore tuo, del cielo il dolce bito un viaggio nel cuore
di noi ha pregio e passa, tutto quanto dre «di gettare una vita pura e una Tutto per lui comincia dalla “sor- dono, poi parti, abbandonalo./ Sì, au- oscuro dell’identità occiden-
di noi è fresco e presto fugge/… il vol- mente rara nel freddo limbo a cui Ro- presa dei sensi”, dallo stupore davan- gura, a tutti augura, di Dio la più gra- tale, al termine del quale sa-
to modulato come tremule ac- ma destina i convertiti inglesi». ti ai castagni in fiore carezzati dal ven- ziosa bellezza, la grazia». rà costretto a scoprire che
que…/il fiore, il vello della bellezza, Ma la rottura traumatica avviene to, dai boschi, dai campi di grano, «se- Un grande poeta tutto da scoprire, c’è un incredibile rimosso
oh, troppo pronti a fuggire…/ non due anni dopo quando, questo genia- guo le corse delle rondini», «il mondo il poeta della primavera del mondo e nella nostra coscienza di eu-
più s’invola, avvinto alla più tenera le rampollo della buona borghesia, intero passa, io guardo». Dovunque della primavera eterna. Che ha rivolu- ropei e cristiani». Una storia
verità». decide addirittura di farsi gesuita, l’or- avverte «una bellezza sepolta se gli zionato il linguaggio. vera, dunque, in cui passato
dine che dai tempi Elisabetta, nel uomini avessero occhi per vederla». «La modernità della sua poesia» e presente si intrecciano fino
ETERNA GIOVINEZZA 1600, era il più odiato e combattuto Per designare questa imprevedibi- scrive Antonio Spadaro «ha suscitato al gran finale. Ma è anche
oltremanica (il terrore elisabettiano le «unicità di una cosa osservata, di nel Novecento un interesse straordi- una storia d’amore dei nostri
In quell’altrove infatti «vedete, non stritolò, fra tanti cattolici, straordina- un evento», conia il termine “insca- nario della critica letteraria» e notevo- tempi. Quella tra Dario e Lu-
un capello, né un ciglio, non il mini- rie figure di gesuiti che subirono mar- pe”. E dice: «tutto il mondo è pieno di le è stato «anche l’impatto di Hop- cia, che sanno starsi accanto
mo ciglio è perduto; ogni capello/ tiri orrendi). inscape e il caso lasciato libero di agi- kins sui poeti contemporanei». di fronte agli orrori della sto-
ogni capello del capo è contato». «Tutte le porte si chiusero per lui», re trova un ordine e uno scopo». Così Un poeta per la primavera 2020. ria.
Ma dove? «Lassù, quanto in alto! scrive Viola Papetti. Infatti Gerard vis- “instress” è da lui definita «la forza e www.antoniosocci.com SUSANNA BARBERINI
Noi seguiamo, ora seguiamo/Lassù, se poi come straniero in patria. «Gior- l’energia che sostiene l’inscape» ovve- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
CULTURA mercoledì
19
13 maggio
2020

■ Da orfana poverissima nella No- i suoi romanzi sarebbero stati amati del Corriere della Sera (Solferino, 192 pagg,
Il libro di Maria Teresa Cometto vara di metà Ottocento ad animatri- da Natalia Ginzburg e Italo Calvino. 16 euro). «Come aveva fatto Maria Antonietta
ce dei salotti milanesi; da corrispon- Scrittrice, giornalista, femminista an- a lasciare la provincia e fare fortuna a Milano?
Marchesa Colombi, dente di Giosuè Carducci a sposa del
futuro direttore del Corriere della Se-
te litteram, scandalosa donna separa-
ta, madre mancata, aspirante suici-
Come era riuscita a sopravvivere da giornali-
sta freelance - impresa tutt’oggi proibitiva - in
ra Eugenio Torelli Viollier; da prima da... difficile rinchiudere in un’unica un ambiente dominato dagli uomini? Quanto
da orfana a signora «columnist» di costume del quotidia-
no milanese a scrittrice di fama inter-
definizione una figura così avanti ri-
spetto al suo tempo. La storia di Ma-
era dilaniata dal conflitto fra la sua voglia di
indipendenza e la sua passione per lo scrivere

dei salotti milanesi nazionale con il bestseller Un matri- La copertina


monio in provincia, la Marchesa Co-
ria Antonietta Torriani è raccontata
dalla penna brillante di Maria Tere-
lombi (così si firmava Maria Antonietta Torria- sa Cometto nel libro che s’intitola appuno
da una parte, e dall’altra di avere una famiglia
“normale”?» Con queste domande, Maria Te-
resa Cometto apre il sipario sulla Milano otto-
ni) conquistò un successo talmente solido che Marchesa Colombi, la prima giornalista centesca e su una vita senza tempo.

COSA SPINGE A CAMBIARE FEDE


Nel quadro dell’affaire Silvia Ro- più ragioni per crederci. State atten-
mano-Aisha, un tema importan- tissimi a non manifestarlo, a non di-
te è la conversione. Che in que- chiararlo, perché se lo dichiaraste do-
ste epoche si estende alle cultu- vreste scontrarvi con noi, ma nell’in-
re e alle fedi da oriente a occi- timo sapete che in un corpo a corpo
dente. Nel mio romanzo spirituale e morale, e anche fisico a
«L’eroe» (Nave di Teseo) il te- questo punto, perdereste. Come sta
ma ricorre in un contesto parti- perdendo lei adesso. Schiacciato,
colare. È la storia di Franco Fer- messo all’angolo».
rari, un sociologo affermato ma
in crisi esistenziale. La relazio- INFORMAZIONI DA ELABORARE
ne con una donna tunisina e
l’incontro con un dignitario sau- Di colpo mi rasserenai. Come suc-
dita gli fanno scoprire la mag- cede a chi accetta una lezione. Ci so-
giore “vitalità” dell’Islam. Subi- no rivelazioni importanti, altroché
sce la certezza granitica dei mu- se ci sono. Un intero mondo che non
sulmani che non hanno dubbi conoscevi e che all’improvviso ti si
sulla loro fede, e sono capaci di apre. Sono sempre stato incantato
sacrificarle la vita. Decide dun- dall’imparare. La presi così. Poi dissi:
que di difendersi e difendere la «Samour, lei, un uomo come lei, si è
cultura e il residuo di fede del dedicato a me con pazienza. Lo ap-
suo mondo, attraverso un gesto prezzo, anzi ne sono lusingato. Co-
estremo da compiere in un mo- Particolare del «Battesimo di Cristo» di Andrea del Verrocchio, (1475-1478) conservato nella Galleria degli Uffizi a Firenze me insegnante sono sempre felice di
schea. La pagina ri- apprendere. Non di-
porta un capitolo menticherò questa
del romanzo dove
Ferrari incontra, a
un convegno a Ku-
wait City, Medhi
Samour «naziona-
Il mistero delle conversioni religiose giornata, e non dimen-
ticherò lei. Credo che
ne nascerà qualcosa.
Mi ha trasmesso infor-
mazioni importanti,
lità saudita, una
laurea a Oxford,
Ne «L’Eroe» di Farinotti la storia di un uomo che, fidanzato con una tunisina, scopre adesso ho il dovere di
elaborarle».
parentele regali,
una fra le maggiori
l’Islam ed è colpito dall’assenza di dubbi dei musulmani. Ma alla fine non abiura, anzi Lo sceicco fece un
cenno con il capo. «Mi
ricchezze del mondo». Samour molto vicini al punto di rottura. Ma trettanto. Voi venite da noi e siete co- “usatela, se è il caso”». creda, professore, è stata solo l’occa-
ha ascoltato l’intervento di Fer- lei calza un paio di scarpe che fanno stretti ad accettare le nostre regole, Aveva toccato il “mio” profeta, un sione, niente di premeditato. Lei mi
rari e lo ha invitato in un hotel, a Firenze, e il suo orologio è prodotto mentre i musulmani hanno tutte le amico che frequentavo poco, ma cui è sembrato un interlocutore stimo-
7 stelle, di sua proprietà. in Svizzera. E credo che il suo doppio loro libertà anche da voi. Se un mu- ero affezionato. Ero stato educato in lante».
petto venga da Londra, città che ben sulmano entra in una vostra scuola e quel modo: ignori, magari maltratti «Ma ha parlato anche con passio-
PINO FARINOTTI conosce. E la medicina per quel suo toglie il crocefisso dalla parete, qual- un tuo amico, ma se lo fa un estra- ne. Come se ci tenesse molto». An-
impercettibile salto di respiro è certa- cuno di voi protesta, solo qualcuno. neo ti risenti. Ancora una volta lo nuì. «Tengo a lei».
■ Medhi Samour: «Professor Ferra- mente europea». Da noi, un cristiano che facesse una sceicco non mise il punto, proseguì. Non potevo non sorridere. «A me?
ri, lei è un uomo con una vocazione. cosa del genere sarebbe lapidato. «Eppure la storia dovrebbe inse- Per quale ragione? Vuole portarmi
L’ho intuito dalle sue parole di que- LA CERTEZZA DI DIO Questo accade perché noi abbiamo gnarvi qualcosa, la vostra storia. sulla via della conversione?»
sta mattina. E coglie nella vostra cul- la certezza di Dio. L’Islam non ha bi- All’inizio i romani erano infinitamen- «Lei c’è già su quella via».
tura, specialmente la cultura euro- Lo guardai stando bene attento a sogno della fede per credere in Dio. te più forti dei cristiani. Al loro con- «No, Medhi, non ci sono. Mi cre-
pea, la voragine che si è aperta in mostrare un sorriso misurato, non di Ecco il nodo, la fede c’è e non c’è, ed fronto era come se possedessero il da».
questa fase. Lei ha voglia di valori e sfida e vidi che qualcosa attraversava è discutibile, mentre la nostra certez- nucleare. Ma questi avevano ener- «Allora mettiamola così. Chi è più
di sentimenti, ha voglia di fede, di le iridi di quell’uomo disabituato al za non è in discussione. Perciò i cri- gia, fede, e non avevano paura di mo- sicuro della propria cultura, io o lei?»
applicazione. Cose che in Occidente contraddittorio. Esitò qualche istan- stiani sono stupiti dall’impossibilità rire, anzi cercavano il martirio. Non «Non posso negare che lei sia
non si trovano più. Troppe insicurez- te, concentrato. Sentivo lo spessore di convertire un musulmano. Per le dice niente? In principio era cristia- sull’argomento più di me». Fu l’ulti-
ze, tutto piatto, tutto falsamente ac- dell’aria. Scoprì il polso. «Cinquanta noi il concetto di “infedele” è qualco- na una parte del popolo, poi ci fu un ma battuta della nostra conversazio-
quisito. L’Islam attrae il Cristianesi- modelli su cento di questo orologio sa di molto serio. E questo vi fa arrab- tribuno cristiano, poi un console, poi ne. E fu mia. Chissà perché c’era sta-
mo. Liberalismo, capitalismo, indivi- sono venduti in Medio Oriente, so- biare. Parlate di reciprocità. Solo chi l’imperatore. E i cristiani vinsero. to quell’incontro. In aereo, tornando
dualismo sono concetti stanchi, vuo- prattutto nel Dubai. La mia flotta è non ha capito l’Islam rivendica una Questa storia dovreste rileggerla». in Occidente, avevo di che pensare.
ti, portatori di debolezza e di sconcer- composta da aerei francesi. E gli eli- reciprocità che non può esserci fra Ancora una volta non reagii. Ero E pensai.
to. Tocca alla nostra civiltà affascinar- cotteri sono italiani. Le strutture per i chi è nel giusto e chi non lo è, fra chi circondato da una forza lucida che Ma gli argomenti potenti, la sicu-
vi con la forza della tradizione e della miei pozzi sono europee, e sono eu- sa e chi non sa. Lei, professore, accet- mi rendeva inerte. Vidi me, il profes- rezza mistica di Samour, non fanno
devozione, con i suoi riti eterni e rico- ropei anche molti dei tecnici che ci terebbe il principio di reciprocità nei sore, “ribaltato”. Affrontavo una com- breccia nella coscienza di Ferrari. A
nosciuti. Mentre molti di voi ora si lavorano. Dimenticavo che lei è un rapporti con i suoi studenti?». missione severa a testa china, in una questo punto non posso non rivelare
stanno convincendo che credere in sociologo che viene dalla medicina, Non potevo mentire. «Non cre- specie di aula magna per niente rassi- lo sviluppo della storia. Ferrari ha
qualcosa sia meglio che credere in ed è un buon medico, vedo. Sì, quat- do», risposi. Eh, sì, perdevo. Di fron- curante. E la spirale non aveva finito deciso di entrare in una moschea e
niente. Dunque, perché non acco- tro volte al giorno devo aiutare il mio te a me c’era “la certezza”. Lo sceicco di salire. «E poi siete distratti, divisi, farsi saltare in aria. Organizza tutto.
gliere la religione musulmana?». cuore, e la medicina che assumo è stava avendo la meglio. Avrei potuto vi odiate perfino. Ricorda la storia di Arriva a Vienna. Intende dare un se-
Ammetto che lo sconcerto ci fu. tedesca. Tutte cose molto comode. opporre qualche argomento per con- quell’Imam, da voi? Un terrorista, gnale: l’11 settembre del 1683 l’eserci-
Sconcerto davanti a quell’uomo, Come vede siamo bravi a usarvi. Co- trastarlo, ma avevo armi spuntate. senza dubbio. Un giudice lo aveva to di Maometto IV fu fermato dalla
non davanti a una qualche trascen- me il nostro profeta, che è partito dal- Medhi Samour mi favorì continuan- neutralizzato, ma un altro giudice lo coalizione cristiana mentre era sul
denza, dell’Est o dell’Ovest. Mi tocca- la base del vostro e l’ha perfezionata, do. ha difeso, e alla fine lo ha lasciato punto di dilagare in Europa. Franco
va una risposta difficile. Ma avrei do- l’ha resa più umana e più praticabi- «Prima ho detto che il nostro profe- libero. Noi lo avremmo distrutto sen- è all’interno della moschea, è pron-
vuto essere qualificato. Se non io, le. Infatti è più praticata». ta ha usato il vostro. È un fatto di za esitazione». Riprese dopo una to, ma ecco l’imprevisto. Un fedele si
chi? Decisi per un profilo garbato ma «È vero» dissi, «ed è qualcosa che anagrafe. Nel VI secolo, quando lui è pausa: «Da quel settembre a New sente male, un infarto. In pochi se-
non basso. vi appartiene. Noi non ce ne lamen- arrivato, Cristo apparteneva già al York avete paura perché qualcosa è condi il Ferrari, che è anche medico,
«Signor Samour, per me è stato un tiamo». passato. Noi abbiamo ottimizzato e cambiato davvero, e siete troppo pi- deve decidere se dare un segnale al
privilegio ascoltare le sue parole. Le «Credo, professor Ferrari, che lei vi abbiamo sorpassato. E poi il no- gri per affrontare la nuova situazio- mondo o salvare una vita. Prevale il
confermo che il vuoto c’è. E c’è disor- alluda a una certa ingerenza da par- stro profeta aveva un vantaggio non ne. Preferite non provocare, fingere medico, soprattutto prevale il cristia-
dine, ma io continuo a ritenerlo natu- te nostra. Voi ci lasciate in pace, se- da poco, era un guerriero, portava la di dialogare. Avete perso la certezza no. Salva la vita dell’islamico.
rale, anche se, forse è vero, siamo condo lei, e noi dovremmo fare al- spada e sapeva usarla. E ha detto della vostra superiorità, non avete © RIPRODUZIONE RISERVATA
20 mercoledì SPETTACOLI
13 maggio
2020

Complimenti
per la trasmissione SE GLI TOCCHI I SOLDI...
FRANCESCO SPECCHIA

Tra le stelle di “Hollywood” Pure gli artisti diventano razzisti


niente è come appare Bryan Adams: «Colpa dei mangia-pipistrelli cinesi». Anche i “paladini del bene” sono stufi
■ Per ogni appassionato di le trincee di Anzio come Jack GIANLUCA VENEZIANI sica) e conoscendo l’influenza
cinema che abbia letto Holly- Castello, uno dei protagonisti che i termini adottati da una
wood Babilonia (1959) di - si scopre inadeguata e non ■ Dov’è finito il cantante che star possono avere su un co-
Kenneth Anger, la storia infa- trova di meglio che affidare il ha ricevuto fiori fior di premi, mune mortale. In tal caso è co-
me della grande mecca dei so- proprio futuro a un set e a come l’Allan Slaight Humani- me se si fosse rovesciato il rap-
gni, era già «tutto scritto e ca- una cinepresa. tarian Spirit Award, per il suo porto tra vip e individui comu-
talogato, ogni segreto ogni C’è il titolare di una pompa impegno umanitario? Dove si ni: di solito sono i primi a esse-
peccato», canterebbe Edoar- di benzina che cela un’attivi- è cacciato l’artista che ha parte- re destinatari dell’odio dei se-
do Bennato. tà di prosseneta dietro la paro- cipato al Live Aid in sostegno condi. Stavolta è stato un per-
Per chi sia stato cresciuto a la d’ordine «Dreamland»; e dell’Africa, ai concerti di bene- sonaggio noto a insultare gli al-
ritmo di swing tra i grandi nel suo giro di bei ragazzotti ficienza del Pavarotti & tri, sparando nel mucchio.
film dell’epoca d’oro del cine- gigolò infila veterani di guer- Friends e poi a eventi in Paki-
ma non è affatto inedita l’idea ra, giocatori di football, scrit- stan e Medioriente in nome DOPPIA FACCIA
di Vivien Leight, la Rossella di tori di colore che vorrebbero della pace e della lotta alle di-
Via col vento fuori di testa e mettere in scena la vera storia scriminazioni? Che fine ha fat- Ma il post di Adams ci per-
ninfomane; di Rock Hudson di Peg Entwistle che si suici- to il campione di solidarietà mette di fare anche un’altra
non sciupafemmine ma gay dò nel 1932 buttandosi dall’H che ha messo all’asta una chi- considerazione. E cioè: siamo
perso per uno sceneggiatore della scritta Hollywoodland. tarra di valore, raccogliendo 1 tutti bravi a portare avanti ini-
nero che si prostituiva nel Ci sono gli aspiranti divi che milione e 600mila dollari in fa- ziative benefiche, ad atteggiar-
tempo libero, ancorché ricat- si smutandano davanti a pro- vore dei diseredati dell’Asia? ci a paladini di cause umanita-
tato dal suo agente Henry Wil- duttori sovreccitati (solo uno Forse ha deciso di togliersi rie e buoni sentimenti, e a pre-
son; di scrittori come Noel Co- di loro si rivelerà di morale la maschera o, più probabil- dicare Pace e Amore finché si
ward che si tuffavano in orgie saldissima, gli altri finiscono mente, si è incattivito in que- vive in condizioni normali e la
omosex mentre ai bordi della tutti a letto fra loro). Ci sono sto periodo di cattività forzata. Il cantante canadese Bryan Adams (60 anni) si è scagliato contro i cinesi diversità altrui ci tocca per il
piscina girellavano maschi vi- formidabili dive asiatiche co- E così l’altro ieri Bryan Adams, tempo di un concerto. Quan-
rili e femmine sexy rigorosa- strette per razzismo al ruolo il celebre cantante canadese, livore contro i cinesi, a causa sono contento che i tuoi con- do però quelle differenze cultu-
mente nudi e gaudenti. Sic- di cattiva - Anna May Wong - si è lasciato andare sui social a dei quali «l’intero mondo ora è certi siano stati annullati», rin- rali incidono nelle nostre vite
ché se si guarda Hollywood la e registi leggendari impediti uno sfogo molto politicamen- sospeso», apostrofandoli con i cara la dose un altro. Cosicché allora tiriamo fuori il nostro
serie Netflix che indaga il lato dal perbenismo nel loro co- te scorretto, anzi a un vero e peggiori epiteti. «Fottuti man- alla fine Adams ha preferito ri- malanimo, riscopriamo l’indo-
oscuro della fabbrica delle ming out - George Cukor -. Ci proprio attacco ad alzo zero, giapipistrelli», «ingordi bastar- muovere il tweet e disattivare i le intollerante e ci dimentichia-
star tra gli anni 30 e 40; be’ sono coppie vecchie che si tra- degno di un qualsiasi leone da di fabbrica-virus», «venditori commenti su Instagram. Sul mo le belle parole e i buoni
non vi si scorgeranno né lo discono e coppie miste e si ri- tastiera. di animali nei mercati umidi», merito, cioè sul fatto che, per sentimenti. Anzi, diventiamo
scintillio della novità né le spettano. Il tutto scorre come li definisce l’artista, accusando- colpa delle scellerate abitudini spietatamente crudi e brutal-
passarelle di grandi talenti il peccato, tra scene molto ar- RECORD DI INSULTI li di essere la ragione per cui di qualcuno, tutto il mondo mente veri. È quello che ha fat-
che dovrebbero interpretare dite e molto gay (forse trop- «migliaia di persone hanno sof- stia pagando conseguenze tra- to Adams. Mettendosi a nudo,
talenti ancora più grandi. po) e una trama che s’intrec- Evidentemente imbestialito ferto o sono morte per il virus» giche, non possiamo non esse- ha svelato anche l’ipocrisia di
Eppure, Hollywood è un cia magicamente come quel- per i concerti annullati (si sa- e invitandoli infine a diventare re d’accordo. Il problema è tutti quelli che «dopo questa
delizioso falò delle vanità. È il le, appunto dei grandi sceneg- rebbe dovuto esibire in questi vegani. I fan non l’hanno pre- semmai nel linguaggio usato quarantena diventeremo mi-
racconto corale di una gene- giatori hollywoodiani. Nulla è giorni alla Royal Albert Hall di sa benissimo: «Pensa piuttosto che un artista come lui dovreb- gliori». Lasciate stare, non è ve-
razione che, dopo aver fatto ciò che davvero appare. Ma Londra), Adams ha riversato a fare volontariato», gli scrive be cercare di dosare, sapendo ro manco per un cazzo.
la guerra - nelle retrovie o nel- proprio qui sta il bello... su Instagram e Twitter il suo uno, «Dopo queste stupidità bene di vivere di parole (e mu- © RIPRODUZIONE RISERVATA

RAI UNO RAI DUE RAI TRE CANALE 5 ITALIA UNO RETE QUATTRO LA 7
6.00 RaiNews24 9.30 Dal Senato 6.00 RaiNews24 6.00 Prima pagina Tg5 8.30 Kiss me Licia 6.00 Media shopping 6.00 Meteo - Traffico -
6.45 Unomattina. della Repubblica 7.00 TGR Buongiorno Italia 7.55 Traffico - Meteo.it 9.00 Captain Tsubasa 6.20 Finalmente soli Oroscopo
Condotto da Valentina Question Time (Dir.) 7.40 TGR Buongiorno 8.00 TG5 Mattina 9.50 Person of Interest “La sera dei miracoli” 7.00 Omnibus -
Bisti e Roberto Poletti 10.40 TG2 Flash - Meteo 2 Regione 8.45 Mattino Cinque. “Il reduce” con Gerry Scotti News (Diretta)
7.00 Dalla cappella di casa 11.00 1a Parte I Fatti Vostri 8.00 Agorà. Condotto Condotto da “Cura te ipsum” 6.45 TG4 - L’ultima 7.30 TG La7
Santa Marta Santa 12.00 Dal Senato della Re- da Serena Bortone Federica Panicucci 11.40 Upgrade ora mattina 7.55 Omnibus Meteo
Messa celebrata da pubblica Informativa 10.00 Mi manda Raitre. Con- e Francesco Vecchi 12.25 Studio Aperto - Meteo 7.05 Stasera Italia 8.00 Omnibus -
Papa Francesco del Ministro per dotto da Salvo Sottile 10.55 TG5 - Ore 10 13.00 Sport Mediaset - 8.00 Hazzard Dibattito (Dir.)
7.50 Unomattina. le Politiche Giovanili 11.00 Dal Senato 11.00 Forum. Condotto da Anticipazioni “Un truffatore truf- 9.40 Coffee Break.
Condotto da Valentina e lo Sport, della Repubblica Infor- Barbara Palombelli 13.05 Sport Mediaset fato” con Tom Wopat Condotto da
Bisti e Roberto Poletti Vincenzo Spadafora mativa del Ministro 13.00 TG5 - Meteo.it 13.40 I Simpson 9.05 Everwood Andrea Pancani
10.30 Storie Italiane. 12.25 2a Parte I Fatti Vostri per le Politiche Giova- 13.40 Speciale New 15.00 I Griffin “Cuori in fermento” 11.00 L’aria che tira.
Condotto da 13.00 TG2 Giorno nili e lo Sport, Vin- Amsterdam - Thrre 15.25 The Big Bang Theory con Treat Williams Condotto da
Eleonora Daniele 13.30 TG2 Costume cenzo Spadafora will be #betterdays “L’impermanenza del 10.10 Carabinieri 4 “Intri- Myrta Merlino (Dir.)
12.20 Linea Verde Best of e Società 13.00 Quante Storie . #togetherstartshere celibato” “L’accelera- ghi” con Ettore Bassi 13.30 TG La7
13.30 TG1 13.50 TG2 Medicina 33 Condotto da 13.45 Beautiful zione del lancio” 11.20 Ricette all’italiana 14.15 Tagadà - Tutto
14.00 Vieni da me. 14.00 Detto Fatto Giorgio Zanchini 14.10 Una vita 16.15 Dragonheart II: Il de- 12.00 TG4 - Meteo.it quanto fa politica.
Condotto da “In collegamento 13.15 Passato e Presente 14.45 Uomini e Donne stino di un cavaliere 12.30 Ricette all’italiana Condotto da
Caterina Balivo Annalisa Minetti” 14.00 TG Regione - 16.05 Speciale New (Fantasy, 2000) con 13.00 Detective in corsia Tiziana Panella (Dir.)
15.40 Il paradiso delle si- 15.00 Question Time (Dir.) TG Regione Meteo Amsterdam - Thrre Christopher Master- “Un segreto 16.40 Tagadà Doc
gnore - Daily “Se- 15.50 Il nostro amico Kalle 14.20 TG3 - Meteo 3 will be #betterdays son, Robby Benson, pericoloso” 18.00 Drop Dead Diva
conda stagione, 11a “La scomparsa 14.50 TGR Leonardo #togetherstartshere Harry Van Gorkum. 14.00 Lo sportello di Forum. “Una disputa d’altri
puntata” con Alessan- di Madame” 15.05 TGR Piazza Affari 16.10 Il segreto Regia di Doug Lefler. Condotto da tempi” “Colpevole
dro Tersigni (Repl.) 16.35 Diario di casa 15.10 TG3 L.I.S 17.10 Pomeriggio Cinque. 17.45 La vita secondo Jim Barbara Palombelli d’innocenza” con
16.30 TG1 - TG1 Economia 16.45 Squadra Speciale 15.15 Rai Parlamento Tg Condotto da “Wonder Woman” 15.30 Hamburg Distretto 21 Brooke Elliott
- Che tempo fa Cobra 11 15.20 Rai Cultura presenta Barbara d’Urso 18.05 Camera Cafè “Melody” “Shopping” 20.00 TG La7
16.50 La vita in diretta. Con- “Gli ostaggi” #Maestri “La nascita 18.45 Avanti un altro!. Con- “Non riesce a dirlo” con Sanna Englund 20.35 Otto e mezzo.
dotto da Lorella Cuc- 17.30 Prima tv 9JKL - della discriminazione dotto da Paolo Bonolis “Il mammo” 16.55 Quel certo non so Condotto da
carini e Alberto Scomodi vicini di genere nella storia” con la partecipazione 18.20 Studio Aperto Live che (Commedia, 1963) Lilli Gruber (Dir.)
Matano “Inganni e bugie” 16.00 Aspettando Geo di Luca Laurenti 18.30 Studio Aperto - Meteo con James Garner, 21.15 Prima tv
18.45 L’eredità per l’Italia. 17.50 Rai Parlamento Tg 17.00 Geo 19.55 TG5 Prima Pagina 19.00 The O.C. “Le donne Doris Day, Edward Atlantide - Storie di
Condotto da 17.55 TG2 Flash L.I.S. 18.55 Meteo 3 - TG3 20.00 TG5 - Meteo.it della pioggia” Andrews. Regia di uomini e di mondi
Flavio Insinna 18.00 RaiNews24 19.30 TG Regione - 20.40 Striscia la Notizia - “La cartolina” Norman Jewison. 21.30 The Constant Gardener
20.00 TG1 18.30 Rai TG Sport Sera TG Regione Meteo La voce della resi- 20.40 C.S.I. 19.00 TG4 - Meteo.it - La Cospirazione
20.30 Soliti ignoti - 18.50 Blue Bloods 20.00 Blob lienza. Condotto “Nel posto sbagliato” 19.35 Tempesta (Thriller, 2005)
Il ritorno. “Il distintivo” 20.20 Prima tv Palestre di da Gerry Scotti e 21.30 Rogue One: d’amore con Ralph Fiennes,
Condotto 19.40 Instinct vita “Simone e Ro- Michelle Hunziker A Star Wars Story 20.30 Stasera Italia Rachel Weisz, Pete Po-
da Amadeus “C’era una volta” berta”. Condotto da 21.20 Tu si que vales. (Fantascienza, 2016) 21.25 Sleepers (Drammatico, stlethwaite. Regia di
21.25 Dal Museo 20.30 TG2 - 20.30 Salvo Sottile Condotto da Belen con Felicity Jones, 1996) con Jason Fernando Meirelles.
Egizio di Torino 21.00 TG2 Post 20.45 Un posto al sole (R) Rodriguez, Alessio Diego Luna, Ben Patric, Brad Pitt, 0.50 TG La7
Stanotte al Museo 21.20 Sister Act - Una svitata 21.20 Chi l’ha visto? Sakara e Martin Ca- Mendelsohn. Regia Billy Crudup. Regia 1.00 Otto e mezzo.
Egizio “Tra gli ospiti in abito da suora “Il caso di Mirella strogiovanni (Repl.) di Gareth Edwards. di Barry Levinson. Condotto da
Alessio Boni” (Repl.) (Commedia, 1992) Gregori con intercetta- 1.00 TG5 Notte - Meteo.it 23.55 Mission to Mars 0.25 Confessione Reporter. Lilli Gruber (Repl.)
23.50 Porta a Porta. con Whoopi Goldberg, zioni inedite”. 1.35 Striscia la Notizia - (Fantascienza, 2000) Condotto da 1.40 L’aria che tira.
Condotto da Harvey Keitel, Condotto da La voce della resi- con Gary Sinise, Stella Pende Condotto da
Bruno Vespa Maggie Smith. Regia Federica Sciarelli lienza. Condotto Tim Robbins, Don 1.30 Mia Martini Myrta Merlino
1.25 RaiNews24 - di Emile Ardolino. 0.00 TG3 Linea notte da Gerry Scotti e Cheadle. Regia di Special 4.00 Tagadà - Tutto
Che tempo fa 23.10 Stramaledetti Amici 1.00 Meteo 3 Michelle Hunziker Brian De Palma. 2.25 TG4 - L’ultima quanto fa politica.
2.00 Settenote miei (Repl.) 1.05 1919-1922. 2.00 Uomini e Donne 1.40 The 100 “Tredici” ora notte Condotto da Tiziana
2.30 Sottovoce 0.45 Helen Dorn Cento anni dopo 3.30 CentoVetrine con Eliza Taylor 2.45 Media shopping Panella (Repl.)
SPETTACOLI mercoledì
21
13 maggio
2020

Ricavi in crescita dopo 5 anni di perdite multi-milionarie In breve

IL VIRUS HA SALVATO NETFLIX Brunelleschi


ANNIVERSARIO

Ora 700 milioni di utili, prima 10 miliardi di buco. E la piattaforma “scippa” alla Rai il sequel de l’Amica Geniale su SkyArte
ALESSANDRA MENZANI zia alladolescenza negli anni ■ Seicento anni fa Filip-
Novanta. La ricerca di un nuo- po Brunelleschi e i suoi ope-
■ Il colpaccio televisivo del vo volto, dopo quello felice rai iniziavano a innalzare la
momento si gioca sulle pagine dell’infanzia, oscilla tra due Na- cupola di Firenze, una del-
di Elena Ferrante, la firma ita- poli consanguinee che però si le più grandi imprese inge-
liana più gettonata della lettera- temono e si detestano: la Napo- gneristiche e architettoni-
tura e ambita dalla tv. Se la Rai li di sopra, che s’è attribuita che d’ogni tempo e uno dei
si era aggiudicata i diritti della una maschera fine, e quella di simboli del Rinascimento.
saga dell’Amica Geniale, con sotto, che si finge smodata, tri- Brunelleschi e le grandi cu-
la fiction dalle uova d’oro diret- viale. Giovanna oscilla tra alto pole del mondo racconta in
ta da Saverio Costanzo, adesso e basso, ora precipitando ora due episodi, in onda su Sky
Netflix e la casa di produzione inerpicandosi, disorientata dal Arte (120 e 400 di Sky) do-
Fandango scippano a viale fatto che, su o giù, la città pare mani e il 21 maggio alle
Mazzini il malloppo. Ieri l’an- senza risposta e senza scampo. 21.15, quella sfida tecnica
nuncio: i due colossi realizze- Elena Ferrante, pseudoni- senza precedenti e la perso-
ranno una serie basata su La mo dietro cui si cela secondo il nalità geniale di Brunelle-
vita bugiarda degli adulti, l’ul- Sole 24 ore Anita Raja, moglie schi.
timo romanzo della Ferrante, dello scrittore Domenico Star-
uscito per Edizioni E/O in Ita- none, è stata inserita dal Time
lia il 7 novembre scorso, che tra le 100 personalità più in- «16 MARZO»
sarà pubblicato in 25 Paesi il fluenti e i suoi romanzi sono
prossimo primo settembre. stati tradotti in 45 lingue.
Achille Lauro,
COLPACCIO Una scena dell’«Amica Geniale» in Rai. Nel quadro, il nuovo libro di Elena Ferrante che sarà proposto da Netflix in tv I NUMERI DELLA SAGA
arriva il libro
Un goal notevole. Il momen- stano a 5,77 miliardi di dollari mo trimestre dello scorso an- leggeva su Italia Oggi: «Nel La saga de L’amica geniale
to, per la tv on demand, è con il (4,52 miliardi del 2019), e l’uti- no. «Ci aspettiamo di registrare 2015 Netflix ha chiuso con una ha venduto più di 15 milioni di ■ È 16 marzo - L’ultima
vento in poppa dopo anni di le netto a 709,06 milioni. un rallentamento della cresci- cassa negativa per 920 milioni copie e ha ispirato una serie di notte la seconda opera lette-
calma piatta e di bilanci delu- Gran parte dei nuovi abbo- ta delle sottoscrizioni in scia al- di dollari; nel 2016 la differenza grande successo Rai, tra i cui raria Achille Lauro, edita
denti. L’epidemia di Covid-19 nati provengono dai mercati in- la revoca delle misure di conte- tra entrate ed uscite aveva rag- produttori figura la stessa Fan- da Rizzoli, disponibile già
e l’obbligo della gente a restare ternazionali, con almeno 7 mi- nimento», hanno fatto sapere. giunto un saldo negativo per dango, mentre da altri roman- in preorder e nelle librerie
chiusa in casa per diverse setti- lioni di nuovi utenti nella regio- Bene. Senza questa iniezio- 1,66 miliardi di dollari; e poi zi sono stati tratti dei film dal 19 maggio. Un libro che
mane ha permesso il botto. La ne dell’Europa e del Medio ne d’ossigeno ci si domandava cassa in rosso per due miliardi (L'amore molesto, I giorni miscela letteratura e poesia
piattaforma streaming ha infat- Oriente, 2,9 milioni in America come Netflix continuasse a in- nel 2017; per 3 miliardi nel dell’abbandono). «Siamo in- e che condurrà il lettore in
ti chiuso il primo trimestre Latina e 3,6 milioni in Asia. Ne- vestire e ad aggiudicarsi i pro- 2018, e per 3,3 miliardi di dolla- credibilmente onorati di poter un viaggio a bordo della De-
2020 con gli abbonati saliti di gli Usa e in Canada, invece, do- dotti di pregio (due mesi fa l’an- ri nel 2019». E adesso arriva il sviluppare una serie basata su Lorean tra passato, presen-
15,8 milioni, decisamente al di ve la concorrenza è maggiore, nuncio del ritorno sulle scene nuovo gioiello della Ferrante, La vita bugiarda degli adulti», te e futuro. Achille Lauro
sopra delle previsioni del mer- Netflix ha registrato 2,3 milioni di Sophia Loren in un’opera di- la scrittrice più desiderata da dichiara Felipe Tewes, boss di racconta chi è davvero Lau-
cato che scommetteva su un di nuovi iscritti paganti, a fron- retta dal figlio), quando i ricavi ogni tv. Il suo fresco libro è un Netflix, felice di continuare la ro De Marinis e lo guarda
aumento di 8,47 milioni. In cre- te dei 548.000 del quarto trime- non sono stati sempre soddisfa- ritratto del passaggio di Giovan- collaborazione con Fandango. come il suo riflesso nello
scita anche i ricavi, che si atte- stre e degli 1,9 milioni del pri- centi. Alcune settimane fa si na, la protagonista, dall’infan- © RIPRODUZIONE RISERVATA specchio.

SKY CANALI FREE DIGITALE TERRESTRE


FILM SPORT TELEFILM Rai 4 Rai Storia La5
21.20 Le colline hanno 20.30 Passato e Presente 21.10 Bridget Jones’s Baby
19.20 The Quest - La prova 10.45 UEFA Euro 2016 Russia - 20.10 Bull “Sfiducia. gli occhi (Horror, 2006) 21.10 Prova di maturità (Commedia, 2016)
Con Roger Moore SCA Galles (Gruppo B 3a 2a parte” FC con Aaron Stanford. 22.10 Ez for Prez. con Renée Zellweger.
19.25 Fatal Instinct g., da Tolosa) SP1 20.35 The Big Bang Theory Regia di Alexandre Aja. Storia di Ezra Pound Regia di Sharon Maguire.
Con Sean Young SCC 13.00 Calcio, UEFA Euro 2016 “L’osservazione 23.05 Banlieue 13 (Azione, 23.10 A.C.d.C. - Edizione speciale 23.20 9 mesi
20.05 Diavoli Ottava puntata Italia - Irlanda (Gruppo del bosone di Higgs” F 2004) con Cyril Raffaelli. 0.00 RaiNews24 0.20 Pizza Girls
Regia di Pierre Morel. 0.05 Il giorno e la storia
Con Patrick Dempsey SC1 E 3a g., da Lille) SP1 21.00 Proven Innocent
0.30 Narcos
Cielo
21.00 Revenge 14.00 102° Giro d’Italia Cuneo - “La croce da portare” FL 20 20.55 Affari di famiglia
Con Matilda Pinerolo (12a tappa) ES 21.05 N.C.I.S. “Omicidio Rai 5 21.05 Prima tv free 21.15 Dal profondo della Terra
Anna Ingrid Lutz SCA 14.15 Calcio, Bundesliga all’Equatore” FC 21.15 Programmazione straordi- Whiskey Cavalier (Azione, 2008)
21.00 A-X-L: Un’amicizia 2019/2020 Bayern M. - 21.15 Five Days naria La Scala Il Trittico 22.00 Prima tv free con Liane Forestieri.
extraordinaria Borussia D. (11a g.) SPF “Giorno 1” SKA 0.25 Bruce Springsteen: Whiskey Cavalier Regia di Sebastian Vigg.
Con Alex Neustaedter SCF 15.30 Ciclismo, 102° Giro d’Italia 21.55 N.C.I.S. In His Own Words 23.00 Twister (Azione, 1996) 23.10 La nipote (Erotico, 1974)
21.00 Ppz - Pride + Pinerolo - Ceresole “Orsi e cuccioli” FC (Documentario, 2016) con Helen Hunt. con Francesca Muzio.
Prejudice + Zombies Regia di Nigel Cole. Regia di Jan De Bont. Regia di Nello Rossati.
Reale (13a tappa) ES 22.00 Proven Innocent “Ce-
Con Lily James SCS 17.30 UEFA Euro 2016 Ucraina nerentola degli Inferi” FL Rai Movie Iris Tv8
21.00 Il gioco delle coppie - Polonia (Gruppo C 3a 22.15 Five Days 21.10 Io sono Tempesta 21.00 Black Mass - L’ultimo 21.30 Ex (Commedia, 2009)
Con Guillaume Canet SCR g., da Marsiglia) SP1 “Giorno 2” SKA (Commedia, 2018) gangster (Biografico, con Claudio Bisio.
21.00 Ted Bundy - 19.15 Calcio, UEFA Euro 2016 22.45 Modern Family con Marco Giallini. 2015) con Johnny Depp. Regia di Fausto Brizzi.
Fascino criminale Italia - Irlanda (Gruppo “Eredità” F Regia di Daniele Luchetti. Regia di Scott Cooper. 23.45 Crazy Night - Festa col
Con Zac Efron SCD 22.50 Movie Mag. 23.30 Michael Collins (Biogra- morto (Commedia, 2017)
E 3a g., da Lille) SP1 22.45 Bull
21.00 Crackers Condotto da Alberto Fa- fico, 1996) con Liam Nee- con Scarlett Johansson.
22.45 Calcio, UEFA Euro 2016 “La terra sotto i piedi” FC rina, Federico Pontiggia son. Regia di Neil Jordan. Regia di Lucia Aniello.
Con Warren Mitchell SCC Croazia - Spagna 23.10 Modern Family
21.15 Mio fratello (Gruppo D 3a g., da “Annienta il rivale” F
rincorre i dinosauri
Con Alessandro
Bordeaux) SP1 23.15 Five Days CANALI PREMIUM DIGITALE TERRESTRE
23.00 Mondiale Endurance 2017 “Giorno 1” SKA
Gassmann SC1 Sei Ore di Shanghai 23.40 Bull Pr. Cinema Energy Action Premium Stories
21.15 The Lobster (da Shanghai, Cina) ES “Il dovere di giurato” FC
19.30 Vidocq - La maschera senza 21.15 Prima tv Chicago Fire 19.35 The Night Shift
Con Colin Farrell SC2
21.15 Agente 007 - DOCUMENTARI RAGAZZI volto (Poliz., 2001) con Gé- “Esplosioni”
22.05 The Flash “L’ultima ten-
“Turbolenza”
20.25 Suits “Promesse,
rard Depardieu. Regia di Pitof
Solo per i tuoi occhi 21.00 Una famiglia fuori dal 21.00 I Simpson F 21.15 Lone Survivor (Azione, tazione di Barry. 1a parte” promesse”
Con Roger Moore SCCO mondo: speciale D 21.05 Power Players CN 2013) con Mark Wahlberg. 22.50 The Brave 21.15 Prima tv Riverdale
22.35 Nevermind - 21.00 Attentato al Papa THC 21.20 Teen Titans Go! CN Regia di Peter Berg. “Operazione Ucraina” “Blues universitari”
Strano, ma vero 21.15 Best Bakery - 23.25 Big Game - Caccia al presi- 23.40 The 100 22.10 The Bold Type
21.25 I Simpson F
Con Paolo Sassanelli SCC dente (Azione, 2015) “L’eclisse” “Andare a fondo”
Pasticcerie d’Italia SKU 21.25 Teen Titans Go! CN 23.00 The Night Shift
22.45 Heidi con Samuel L. Jackson. 0.30 Mr. Robot
21.50 14-18 21.45 Prima tv Mao Mao e Regia di Jalmari Helander “Stretta di mano” “Turbolenza”
Con Anuk Steffen SCF
La grande guerra NGC gli eroi leggendari CN
22.55 Son of a Gun
21.50 Wojtyla 21.50 I Simpson F Premium Cinema Pr. Cinema Comedy Premium Crime
Con Ewan McGregor SCA
22.55 Biancaneve vs Comunismo THC 21.55 Lego City 21.15 Harry Potter e la camera 21.15 La fidanzata di papà (Com- 19.35 Hannibal “Antipasto”
nella Foresta Nera 21.55 Prima tv Adventures NCK dei segreti (Fantastico, media, 2008) con Massimo 20.25 Deception
Una famiglia fuori dal 2002) con Daniel Radcliffe. Boldi. Regia di E. Oldoini. “La mano invisibile
Con Sigourney 21.55 Mao Mao e gli 23.00 Indovina chi sposa mia (aka La valle dei corvi)”
Regia di Chris Columbus.
Weaver SCS mondo: speciale D eroi leggendari CN 21.15 Taken “Fuori gioco”
0.00 Il mio grosso grasso matrimo- figlia (Commedia, 2009)
nio greco 2 (Com., 2016) con con Lino Banfi. Regia di 22.05 Taken “Sono pronto!”
LEGENDA HD
Canale disponibile anche in alta definizione
N. Vardalos. Regia di K. Jones Neele Leana Vollmar 22.05 Taken “Mattie G.”
CN Cartoon Network FC-FL Fox Crime Fox Life SCCO Cinema Collection SP1 Sky Sport Uno 0.00 Puoi baciare lo sposo 0.45 Il bisbetico domato (Com- 22.55 Chicago P.D.
D Discovery Chan. NCK Nickelodeon SCA-D Cinema Action-Drama SPA Sport Arena
DY Disney Channel NGC National Geo. SCC-F Cinema Comedy-Family SPF Sky Sport Football (Commedia, 2018) media, 1980) con Adriano “Sono stata qui”
ES Eurosport SKA-SKU Sky Atlantic - Sky 1 SCR-S Cin. Romance-Suspence SSA Sky Sport Serie A con Diego Abatantuono. Celentano. Regia di 23.45 Person of Interest
F Fox SC1-2 Cinema 1-Cinema 2 SF1 Sky Formula 1 THC The History Channel Regia di A. Genovesi Franco Castellano, Pipolo. “Morte apparente”
22

LiberoSport
mercoledì
13 maggio
2020

Il pallone di Luciano LUCIANO MOGGI squadre implicate nella lotta per non retroce- soprattutto con poca conoscenza della materia
dere). E noi a scrivere un giorno una cosa per calcistica. Sarebbe interessante che qualcuno
■ Speriamo che sia questa l’ultima volta in smentirla il giorno dopo, a seconda della gola gli facesse sapere che il calcio svolge pure una
I club vogliono giocare cui scriviamo sulla ripartenza del campionato
perché in questo guazzabuglio, tra i tentenna-
parlante che magari contraddice quanto detto
il giorno prima. La verità è che regna il caos
funzione sociale nel nostro Paese dove la gente
vive in gran parte di pane e calcio. Ragion per
ma non riescono menti del governo, si inseriscono le opportuni-
tà di ciascuna squadra: chi per premere sulla
nella conduzione di questo sport che rappre-
senta la terza azienda del nostro paese, gestito
cui, specialmente in questo momento di paura
generale, sarebbe necessaria la mano ferma di
a dribblare Spadafora ripresa (Lazio, ritenendo di poter vincere lo
scudetto), chi per ritardarla (per avere tutte le
però come fosse un piccolo condominio.
Colpa, in primis, del governo per aver dato
una persona che abbia credibilità per riportare
calma e serenità dove esistono, attualmente,
garanzie del caso, compresa la manleva da re- la delega allo sport ad un signore, Spadafora, frenesia ed insicurezza. E Spadafora, nel suo
sponsabilità per la positività di un proprio tes- che si è dimostrato inadeguato, sicuramente caracollare verso la meta, ha chiamato al suo
serato), chi addirittura per annullarla (le sette non al passo dei tempi con lo sport in genere e capezzale il ministro Speranza e assieme han-

ADDIO ALLA FERRARI DOPO SEI ANNI DELUDENTI

Vettel è un flop da 160 milioni


Il pilota non rinnova il contratto e se ne va a fine stagione. Doveva essere il grande investimento vincente di Marchionne,
ma il Mondiale l’ha solo sfiorato con due secondi posti soffrendo poi l’esplosione di Leclerc. Seb è tentato dalla Mercedes
segue dalla prima ta. Ma quanta ha sbagliato
NINO SUNSERI VetteL con
on la Rossa Vettel privando la Ferrari
I numeri del pilota in Ferrari dei campionati 2017 e
(...) per tenere sulla corda Arrivo a Maranello: 2018. L’indicente delle due
Hamilton o c’è qualcosa 2015 (al posto Rosse in partenza a Singa-
d’altro). Nessun mistero in- di F. Alonso) pore. La ruotata a Hamil-
vece a Maranello dove l’ad- Età: ton a Baku in regime di safe-
27 anni
dio è glaciale; si è rotta la ty car, l’uscita di strada a
sintonia. Davvero poco per Stagioni Hockeneim nel 2018.
disputate
un’unione che a Maranello 5
è costata 160 milioni. A tan- Ingaggio COME ASCARI
to ammontano stipendi e 20 milioni nel
bonus pagati in sei anni al 2015, 2016 e nel 2017. Impulsività che ricordava-
Poi 100 milioni per tre anni
campione tedesco che do- (2018, 2019 e 2020) no Alberto Ascari ultimo
veva far dimenticare Mi- In totale la Ferrari gli ha dato campione del mondo italia-
chel Schumacher e riporta- 160 milioni 14 no (1953). Inarrivabile se
Età attuale: vinti
re il titolo mondiale che partiva in testa. In difficoltà
32 anni
manca dal 2007. Rimango- se costretto a remare die-
no 14 vittorie e due secondi Titolo mondiale: 111 tro. Altrettanto Vettel imbat-
posti nel mondiale. Un piaz- 2°
2 volte (2017
GP
disputati 12 tibile con il missile Red Bull
e 2018) sempre dietro pole
zamento, come ricordava il L. Hamilton position costruito da Adrian Newey.
Drake, presto dimenticato. Dimissioni annunciate: Troppo spesso cieco in Fer-
Anche la scelta dei tempi a fine stagione 2020 rari.
dimostra che l’amore era or- Piloti che hanno vinto
Ora si parlerà del taglio
mai finito. In genere dei rin- più di lui in Ferrari: del compenso come ragio-
novi si parla a settembre a solo 2 (M. Schumacher e N.Lauda) ne del divorzio (da 30 a 10
Monza. In questo caso non Errori clamorosi: milioni l’anno, quanto Le-
solo non è stata rispettata la Hockenheim 2018, clerc). Degli errori fatti al
partenza Singapore 2017,
scadenza ma il divorzio è lotte fratricide con Leclerc
box costati il posto di “team
stato annunciato prima an- Sebastian Vettel, 32 anni, è stato quattro volte campione del mondo con la scuderia Red Bull Racing (Getty) principal” a Maurizio Arri-
cora che questa assurda sta- vabene. Resta il fatto che
gione, segnata dal Corona- no è stato risparmiato il do- furbata di Leclerc che rom- cibili Mercedes. Il Drake fila cinque vincendo il vola- due pluricampioni del
virus, abbia inizio. Chissà lore del duello rusticano pendo gli ordini di scuderia dal cielo guardava soddi- ta. E invece Vettel? Come di- mondo hanno infranto la
con quale animo Vettel cor- che ha messo fuori le due aveva frenato il compagno sfatto. Gli sarà venuto in menticare il Canadà quan- carriera a Maranello: Fer-
rerà un campionato che a Rosse in Brasile. Ingiustifi- impedendogli la possibile mente Gilles Villeneuve, il do non era riuscito a resiste- nando Alonso prima e Vet-
maggio non ha ancora un cabile visto che in palio pole position. L’indomani più amato di tutti. A Jarama re a Hamilton, tagliando tel adesso. Ma non ha im-
calendario. Se sarà necessa- c’era solo il quarto posto. Il il “principino” aveva dimo- (Spagna) nel 1981, con una una chicane e beccandosi portanza. Come diceva il
rio Vettel cederà il passo a prologo di questa inconteni- strato classe pura e sangue Ferrari potente ma allergi- la penalizzazione. Mar- Drake: i piloti passano, la
Leclerc? Difficile pensarlo. bile rivalità c’era stato un freddo infinito tenendo die- ca alle cureve (come da tra- chionne non ha fatto in Ferrari resta.
mese prima a Monza con la tro per settanta giri le invin- dizione) ne aveva messi in tempo a pentirsi della scel- © RIPRODUZIONE RISERVATA
IL CASO DI MONZA

Come dimenticare
cos’era successo a Monza
nel 2018 quando Raikko-
Ricciardo ha detto no
nen, non certo un teppista
dei circuiti, partito in pole Sainz il probabile sostituto: è giovane e costa poco
position dopo aver saputo
che la sua carriera in Rosso ■ Lo spagnolo Carlo Sainz in pole tratto fino al 2024 di nove milioni stimenti e ci sarebbe una griglia più
era finita non aveva dato position per sostituire Seb. È giovane l’anno. Due anni fa all’Alfa guada- compatta. Tanto più che Ranault po-
spazio al compagno ancora (26 anni), è veloce (come Verstap- gnava 123 mila euro. Lo stipendio di trebbe uscire e Mercedes è tentata. È
in corsa per il mondiale. Al- pen viene dalla Accademy Red Bull) Sainz dovrebbe essere di 3,5 milioni. vero che l’anno prossimo arriverà
la curva successiva uno e nei motori è nato. Il padre, un altro La ragione di questa improvvisa tir- l’Aston Martin e questo aiuta la Fer-
sconsiderato sorpasso su Carlos, è stato campione del mondo chieria in casa Ferrari nasce dalle rari a puntare i piedi: il budget della
Hamilton concluso fuori pi- rally negli anni ’90. Nella corsa finale nuove regole economiche volute da squadra raggiunge i 480 milioni (il
sta aveva chiuso il gran pre- sembra averla spuntata su Daniel Liberty Media, fresca proprietaria più alto del circus). Non vuole taglia-
mio, il mondiale e l’amore Ricciardo che comunque non sem- del circus di F1. Per limitare lo stra- re più di tanto. Senza una mediazio-
tra Vettel e Binotto. brava molto interessato all’offerta. Il potere di Ferrari, Mercedes e Red ne minaccia di dedicarsi ad altre ga-
Il 2019 è stata solo una for- suo ingaggio in Renault vale venti mi- Bull vorrebbe che i budget venissero re. A una F1 senza Ferrari non crede.
malità vista la superiorità lioni. Troppi per Maranello. Soprat- limitati a 145 milioni di dollari a sta- Il Gp dei soldi è appena iniziato.
della Mercedes. Non per tutto considerando che Charles Le- gione. In questa maniera le grandi N.SUN.
questo, ai tifosi del Cavalli- clerc, il «predestinato», ha un con- squadre dovrebbero limitare gli inve- © RIPRODUZIONE RISERVATA Lo spagnolo Carlos Sainz ha 25 anni (Getty)
■ Dopo l’accusa di Chiellini contenuta nel libro autobiografi-
Dopo le accuse co («Balotelli è una persona negativa, senza rispetto per il
mercoledì
23
gruppo, roba da prenderlo a schiaffi», riferendosi ad alcuni
Chiellini episodi capitati durante la “Confederations Cup” del 2013) e la 13 maggio
2020
risposta di SuperMario («Non si è comportato da capitano«), è
e Balotelli arrivata la pace. Nella trasmissione “Le Iene Show” il bomber
bresciano ha perdonato lo juventino: «Anche se inaspettata-
fanno pace mente mi hai pugnalato alle spalle, ti voglio comunque bene,
abbraccio, grande!».

no fatto un comunicato congiunto facendoci denti e vincolanti del Cts e sono arrivate anche E comunque rimaniamo del parere che Conte re, hanno accettato, a maggioranza, di riparti-
sapere che il Comitato tecnico-scientifico si è queste. Siccome non sappiamo quali esse sia- debba avocare a sè la patata bollente per dirci re, pur con tutti i condizionamenti possibili,
espresso favorevolmente sulla ripresa degli al- no, ipotizziamo che riguardino i luoghi di ritiro chiaramente se riprendere a giocare o meno. anche perché in tanti hanno già scontato in
lenamenti il 18 maggio, però con tutta la pru- e allenamento, blindati e sanificati, i tamponi, Oggi intanto Consiglio Federale e Consiglio banca i contratti in essere fino al 2021. Tutti
denza sinora seguita dai ministeri competenti. le trasferte in sicurezza e la possibilità di even- di Lega. Sul tavolo della serie A c’è la trattativa vogliono che sia il governo a decidere se ripren-
I due ci informano inoltre che le indicazioni tuali positività nel gruppo con gli accorgimenti dei diritti tv: in ballo la sesta rata di 233 milioni dere, sollevando tra l’altro le società da qualsia-
del comitato sono vincolanti e andranno a mo- del caso. Da parte nostra ci auguriamo che l’ul- che le tv dovrebbero versare alla serie A. Diritti si responsabilità per eventuali azioni civili o
dificare o completare il protocollo preparato teriore settimana di tempo che si prende il go- che Sky, Dazn e Img avevano proposto di rine- penali da parte di tesserati contagiati dal virus.
dalla Figc e, dulcis in fundo, concludono che verno per decidere sulla data di ripresa non sia goziare, diminuendo il totale di 120milioni in Inoltre si aspettano un provvedimento che le
sarà necessaria un’altra settimana per decide- dovuta ad una attesa alquanto remota di conta- caso di ripartenza e il doppio in caso di stop. ponga in sicurezza da eventuali richieste risar-
re: praticamente niente di più di quello che già gio zero: nel caso potrebbero tranquillamente Per questo motivo anche i club più recalcitran- citorie delle tv, nel caso in cui non si riparta.
sapevamo. Ci mancavano le indicazioni pru- dire che il campionato non può ricominciare. ti, soprattutto quelle in lotta per non retrocede- © RIPRODUZIONE RISERVATA

MESSAGGIO AL GOVERNO Attacco di Malagò

«Che disastro
Medici delle squadre in rivolta: pa, che al primo incidente «si
ferma tutto, anche il campio-
ha fatto la Raggi
per le Olimpiadi»
«Cosi il campionato non parte» nato».
Mentre anche la Premier
League abbraccia il modello
tedesco con l’ok del Parlamen-
■ «Volevo portare le olim-
piadi estive in Italia nel
to (ma una parte dei giocatori 2024, poi però la sindaca
Castellacci, ex dottore della Nazionale, lancia l’allarme per le possibili positività sarebbe contrario alla ripresa Raggi bloccò la candidatu-
«Responsabilità penale? Molti miei colleghi hanno già minacciato le dimissioni» degli allenamenti il 18 mag-
gio), arriva la replica di Lucia-
ra. Con Milano-Cortina ab-
biamo dimostrato che si po-
no Nobili (Italia Viva) teva fare, ma quella ferita ri-
FRANCESCO PERUGINI su Twitter: «Se in un su- marrà per tutta la vita». Il
permercato una cassie- presidente del Coni Giovan-
■ I medici del calcio si ribel- ra è positiva, non chiu- ni Malagò - intervenuto in
lano al protocollo governativo de il negozio. Se in Par- una videoconferenza con i
per la ripresa degli allenamen- lamento ci sono conta- ragazzi e le ragazze del setto-
ti. L’ok del Comitato tecni- giati, non chiudono le re giovanile del Bologna cal-
co-scientifico per il ritorno al- istituzioni. E allora per- cio - ha attaccato senza mez-
le sedute di gruppo dal 18 mag- ché Spadafora anche ze misure il primo cittadino
gio sembrava poter dare un con un solo contagiato di Roma: «Ha fatto un dan-
po’ di serenità, ma i sanitari vuole chiudere il calcio no incalcolabile allo sport
del pallone svelano il castello e quindi tutto lo sport italiano e non solo - ricor-
di carte su cui è stata pianifica- italiano?». dando il blocco della candi-
ta la ripartenza del sistema: In attesa dell’informa- datura di Roma nel 2016 -. Il
«Molti colleghi della Serie B tiva di oggi alla Camera dossier era pronto, ero lan-
minacciano di dimettersi», di- dello stesso Spadafora ciatissimo e avevamo con-
chiara a Libero Enrico Castel- (mentre la Lega A si riu- tro Los Angeles e Parigi. Un
lacci, presidente di nirà per parlare di ripre- danno pazzesco, basti pen-
L.A.M.I.C.A. (Libera Associa- sa e diritti tv), arrivano sare che per Milano-Corti-
zione Medici Italiani del Cal- le critiche anche di Pi- na sono previsti più di un
cio). no Capua, membro del- miliardo e 400 milioni di eu-
«Perché noi medici del cal- la commissione medi- ro di finanziamento».
cio non siamo stati interpellati co-scientifica della Fe- Veleni sul passato , ma an-
nella discussione? Non abbia- dercalcio: «Se non si tro- che pensieri e programmi
mo un contratto depositato in va una soluzione, il per il rilancio dello sport in
Lega, siamo i soggetti più fragi- campionato non parte. Italia dopo la pandemia di
li e ci ritroviamo con la respon- Il modulo tedesco è as- Covid-19: «Sono più di due
sabilità penale in caso di un solutamente percorribi- mesi che lavoriamo per pre-
nuovo contagio. Non basta Enrico Castellacci ha 69 anni: è stato responsabile dello staff medico della Nazionale di calcio italiana fino al 2018 (Getty) le. Non capisco perché parare un documento per
un’assicurazione a tutelarci. non farlo anche in Ita- la ripresa, come chiesto dal
La questione va rivista perché L’ex medico della Naziona- presa dai 20 consiglieri metodo della Bundesliga». lia, il Cts ha messo i bastoni tra Governo. Sono 404 pagine
il medico deve preservare la le attacca le conclusioni degli dell’Esecutivo: «Una volta che Cioè isolamento solo per un le ruote», spiega Capua che è con le richieste specifiche di
salute, non fare il vigile: deve esperti - «il protocollo deve es- si iniziano le trasferte, il perico- eventuale nuovo positivo e te- anche presidente dell’antido- ogni federazione, ma anche
controllare la sanificazione, i sere applicabile dalla A alla se- lo di contaminazione è più al- st per gli altri, mentre il Cts ha ping Figc. «Per quanto riguar- le indicazioni per i divisori, i
tamponi, non può controllare rie C perché i calciatori sono to, basta un solo giocatore e si imposto l’obbligo di quarante- da i dilettanti, bisognerà atten- materiali e un report con la
la logistica o evitare la fuga di professionisti e hanno il diritto blocca il campionato. Ci sono na per l’intero gruppo-squa- dere un vaccino, il rischio 0 federazione dei medici spor-
un magazziniere dal ritiro. An- di allenarsi perché è il loro la- perplessità non indifferenti dra. Che vuol dire, come riba- non ci sarà a settembre, otto- tivi. Ci sono i presupposti
che i club devono essere re- voro» - e suggerisce una lettu- sulla volontà di ripartire: se ci dito ieri anche dal sottosegre- bre o novembre». per la ripresa dell'attività».
sponsabili». ra polemica della strada intra- fosse, avremmo accettato il tario alla Salute Sandra Zam- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Doveva fare la differenza, ma non ha mai convinto


FABRIZIO BIASIN mento è parso più che altro un
Il capriccioso Rabiot delude ancora, la Juve lo scarica «soldato-semplice».
■ Premessa. Non esiste un ca- Questi i numeri: 17 presenze,
so-Rabiot circa il suo rientro a To- ra. me se esiste - a proposito del bilan- teristica più apprezzata da qualun- 1107 minuti in campo, qualche
rino: il francesino è ancora a casa Qualcuno ha detto: «Non è ve- cio costi/benefici in questa sua pri- que direttore sportivo: si trattava cartellino giallo, zero gol, nessuna
sua con mammà, ma solo perché ro! Rabiot non vuole tornare per- ma stagione bianconera. Per cari- di un appetitosissimo parametro prestazione da ricordare. Poco,
la Juve non ha ancora detto «dove- ché non accetta il taglio dello sti- tà, prima di fare un bilancio sareb- zero. anzi, pochissimo. E quindi sì, è
te tornare assolutamente oggi» e pendio e, su consiglio della ma- be bene attendere quantomeno Oddio, “zero”... Alla firma la ma- giusto aspettare prima di parlare
attende le linee guida del governo dre, ha proclamato una sottospe- la fine della sua prima stagione ita- dre-agente ha preteso dieci milio- di «acquisto sbagliato», ma è an-
sugli allenamenti collettivi (sap- cie di sciopero». Pare talmente liana, ma il pissi-pissi circa il suo ni di euro in commissioni, mentre che vero che la tiritera sul suo pro-
piamo che si riparte dal 18, ma va una cazzata che siamo intenti a presunto “fastidio” in tema «taglio il 25enne centrocampista si è mes- blematico ritorno ha fatto arrab-
messo tutto nero su bianco). Sap- credere all’alta versione, quella di agli ingaggi» ci porta a ragionare so in tasca un contratto da 7 milio- biare non poco gli stessi tifosi del-
piamo anche che, una volta a Tori- Rabiot che oggi tornerà in terra sa- sul suo, di ingaggio. ni netti per 4 anni. Parliamo di un la Juve che, qua e là sui social, si
no - lui ma pure Higuain: anche bauda. Il giocatore è arrivato la scorsa investimento di circa 50 milioni sono espressi senza giri di parole:
l’argentino deve ancora tornare al- Ecco, sì, dicevamo: non esiste estate dal Psg con la nomea del per quello che doveva essere un «Resta pure a casa da mamma
la base - dovrà osservare il perio- un caso Rabiot circa il rientro dal- ragazzo capriccioso, per quanto punto di forza della squadra targa- tua».
do di quarantena eccetera eccete- la Francia, semmai esiste - ecco- talentuoso, ma anche con la carat- ta Sarri e, invece, fino a questo mo- © RIPRODUZIONE RISERVATA
24 mercoledì 13 maggio 2020
SCALO ROMANA I numeri di ieri GLI AIUTI DEL PIRELLONE
Villaggio olimpico 0 Borseggi 1 Furti in appartamenti e negozi
Agevolazioni fiscali
Parte il progetto 0
0
Scippi
Rapine
0
0
Furti di autovetture
Furti a bordo di autovetture
per le ferie in regione
servizio ➔ a pagina 29 1 Truffe 3 Arresti servizio ➔ a pagina 26

bE LIBERTÀ
ALIMENTARE
bOp Viale Col di Lana 4, Milano
Tel.+39 02 8376972
bebop.milano@virgilio.it
Ristorante con Pizzeria e Giardino www.bebopristorante.it

Redazione cronaca: viale Majno 42, 20129 Milano; telefono 02.999666; fax 02.99966227; email:milanocronaca@liberoquotidiano.it. Pubblicità: SPORTNETWORK srl - (Milano) Via Messina, 38 - 20154; tel. 02 349621

Incompatibile con la giunta Corso Venezia


Ciclabile piena
Sala deve cacciare l’assessore di strisce fatte
per errore
che sogna Salvini rapito dai jihadisti ■ Strisce disegnate, poi can-
cellate, poi ridisegnate. Stalli
Sfogo di Limonta: «L’esperienza di Silvia Romano sarebbe formativa per razzisti, fascisti e sovranisti» troppo piccoli prima spostati
e poi dimezzati. Fare per poi
rifare. È all’insegna della cor-
MASSIMO COSTA GLI USA NEGARONO IL VISTO ALL’AUTORE DELLA FRASE CHOC rezione continua, con un trat-
to di vernice, l’avanzamento
■ La riflessione, scritta alle ot-
to del mattino sul suo profilo Fa-
cebook, inizia con una appassi-
Chi è il comunista ex braccio destro di Pisapia del progetto per il nuovo trat-
to di pista ciclabile a Milano,
tra corso Venezia, viale Bue-
nata difesa di Silvia Romano, la nos Aires, viale Monza fino a
cooperante tenuta in ostaggio Sesto Marelli. Quotidiana-
per 18 mesi dai jihadisti somali mente si segnalano interventi
di al Shabaab e tornata lunedì a per rimediare a errori cui non
Milano. «Aisha è un bellissimo si era badato sulla carta. Uno
nome che ha ispirato una strug- dei tanti è quello commesso
gente canzone a Cheb Khaled. per gli stalli riservati alle moto-
Significa “forza vitale” e si adat- ciclette, che alla fine sono sta-
ta benissimo al sorriso dirom- ti addirittura ridotti dopo una
pente di questa meravigliosa ra- serie di cacoli errati.
gazza». MIRIAM ROMANO ➔ a pag. 29
Paolo Limonta, maestro ele-
mentare nonché assessore co-
munale all’Edilizia scolastica,
prosegue la sua arringa chieden-
do di lasciare tranquilla la ragaz- Via libera in Regione
Anche i privati
za: «Direi che è una scelta di
una persona che, adesso, ha so-
lo bisogno di essere lasciata in
pace». Poi, però, l’orazione
prende tutt’altra piega e si tra- effettueranno
sforma in un atto di accusa pe-
santissimo nei confronti di chi
ha osato sollevare dubbi
test sierologici
sull’operazione che ha tolto Sil- ■ Partiti il 23 aprile scorso
via dalle mani dei carnefici e con il personale sanitario
l’ha riportata a casa. «Vivere di- (sono state raggiunte 36mi-
ciannove mesi di paura assolu- la persone e a regime si do-
ta e riprovare la stessa paura tor- vrebbe arrivare a testarne
nando nel tuo Paese dove si sta circa 500mila), i test sierolo-
addirittura pensando di metter- gici sono stati disciplinati ie-
la sotto protezione per le minac- ri da Regione Lombardia an-
ce che ha ricevuto, è un’espe- che per il resto della popola-
rienza che non auguro davvero zione e ne è stato fissato il
a nessuno. Anche se per un bel costo.
po’ di razzisti, fascisti e sovrani- Nella delibera vengono
sti potrebbe essere un’esperien- ■ Vedendo quella faccia chiara e ridente di caratteri- Salutato con irritazione dal centrodestra come «espo- precisati i requisiti ai quali
za formativa». sta da avanspettacolo, verrebbe perfino da credergli, nente dei centri sociali» e «spalleggiatore del Leoncaval- dovranno corrispondere i te-
Ma come: per un bel po’ di all’assessore all’Edilizia scolastica Paolo Limonta, quan- lo», attivo nel movimento antagonista negli anni Settan- st – che potranno essere ese-
razzisti, fascisti e sovranisti po- do nel suo curriculum si legge che è un maestro elemen- ta, Limonta è stato eletto a Palazzo Marino con la lista di guiti da laboratori pubblici
trebbe essere una esperienza tare - insegna all’Istituto Casa del Sole del Parco Trotter Milano Progressista; è esponente della sinistra radicale, e privati – per la ricerca de-
formativa? Il rapimento, le mi- - e un attivista per i diritti umani. Poi però fa cose e, visto vicino ai centri sociali. gli anticorpi contro il coro-
nacce, le torture (...) il ruolo che occupa, queste cose si vengono a sapere. servizio ➔ a pagina 27 navirus.
segue ➔ a pagina 27 C. CAVALLI ➔ a pagina 26

NATURA e FILOSOFIA NATURA e FILOSOFIA


Etica, Amore per la Natura
e Rispetto per il cliente, dal 1986, sono
Sit in per chiedere regole certe al governo Etica, Amore per la Natura
e Rispetto per il cliente, dal 1986, sono

I commercianti tornano all’Arco della Pace


gli ingredienti principali dei nostri piatti gli ingredienti principali dei nostri piatti

■ I ristoratori sono tornati in vano contro il governo per le re- attività. «Io non apro a queste
piazza, ieri, all’Arco della Pace. gole sulla riapertura, avevano condizioni, non posso sostenere
Sugli striscioni: «Milano come Fi- provocato un assembramento. il 100 per cento delle spese con il
CHIAMACI renze ristorazione italiana unita» Ieri ce n’erano soltanto una 20 per cento dell’incasso; e inol- CHIAMACI
PER IL SERVIZIO DI ASPORTO e «I ristoratori Lombardi ringra- piccola rappresentanza, sei, sette tre viene aumentata la responsa- PER IL SERVIZIO DI ASPORTO
ziano i colleghi toscani», in riferi- persone - a fare le veci di circa bilità penale dell’esercente nei
Oppure CI TROVI mento allo striscione che i colle- 2mila gestori di bar, pub e risto- confronti del personale e del Oppure CI TROVI
SU DELIVEROO E MYMENU ghi toscani hanno mostrato in so- ranti - che hanno voluto dimo- cliente», ha ribadito Alfredo Zini, SU DELIVEROO E MYMENU
lidarietà ai gestori milanesi. La strare solidarietà ai colleghi risto- uno dei ristoratori che animano
settimana scorsa, infatti, una ven- ratori toscani che hanno sfilato a la protesta a Milano e titolare del
tina di commercianti erano stati Firenze, anche loro per chiedere ristorante Al tronco.
multati perché, mentre protesta- regole certe per la ripresa delle © RIPRODUZIONE RISERVATA
26 mercoledì CRONACA
13 maggio
2020

45MILA DOMANDE
Per accertare l’immunità dal virus Rifinanziato

Via libera della Regione zione col San Matteo). Il fasci-


colo, aperto dal procuratore
il bando
per le famiglie

ai test sierologici privati aggiunto Maurizio Romanelli


e dal pm Stefano Civardi, è
scaturito dall’esposto di
un’impresa concorrente, la
■ La Lombardia rifinan-
zia il “pacchetto fami-
glia”. Si è chiuso lunedì
alle 12 il bando regionale
I prelievi costeranno 62 euro l’uno e verranno eseguiti da tutti i laboratori TechnoGenetics.
Nel frattempo, comunque,
- aperto lo scorso 4 mag-
gio con una dotazione di
Anche le aziende potranno proporlo ai propri dipendenti su base volontaria alcuni laboratori privati e al-
cuni Comuni si sono organiz-
16,5 milioni di euro - per
la richiesta di contributi
zati: hanno recu- connessi all’emergenza
COSTANZA CAVALLI perato test simili Covid-19 per mutui pri-
e hanno offerto la ma casa e strumenti
■ Partiti il 23 aprile scorso possibilità di sot- e-learning per gli studen-
con il personale sanitario (so- toporsi al prelie- ti tra i 6 e i 16 anni. Duran-
no state raggiunte 36mila per- vo del sangue a te la settimana sono per-
sone e a regime si dovrebbe pagamento. venute circa 45mila do-
arrivare a testarne circa mande. Le domande fi-
500mila), i test sierologici so- A PAGAMENTO nanziate con la cifra mes-
no stati disciplinati ieri da Re- sa a disposizione sono
gione Lombardia anche per il Ed è questo il 32mila.
resto della popolazione e ne è motivo per cui la Il sistema, nonostante i
stato fissato il costo. Nella deli- Regione avvisa rallentamenti della pri-
bera vengono precisati i requi- che l’utilizzo dei ma giornata in cui sono
siti ai quali dovranno corri- test sierologici ex- state comunque finalizza-
spondere i test – che potran- tra Servizio Sani- te in poche ore oltre
no essere eseguiti da laborato- tario Regionale 7.000 domande, ha fun-
ri pubblici e privati – per la «riveste scarso si- zionato e ha permesso di
ricerca degli anticorpi contro gnificato e può gestire le oltre 45mila ri-
il coronavirus: dovranno ave- contribuire a crea- chieste pervenute.
re, si legge, una specificità re false aspettati- L’assessore alla Fami-
non inferiore al 95 per cento e ve e comporta- glia e Genitorialità, Silvia
una sensibilità non inferiore menti a potenzia- Piani, preannuncia un
al 90 per cento. Per “specifici- le rischio dei citta- nuovo stanziamento di
tà|” si intende la capacità di dini interessati». oltre 6 milioni di euro,
un test di identificare corretta- Per quanto ri- portando così la dotazio-
mente i soggetti sani, la per- guarda le aziende ne complessiva della mi-
centuale indica la probabilità che vogliono av- sura a oltre 22 milioni,
che un soggetto sano risulti viare «privata- che garantiranno il finan-
negativo al test; mentre la mente uno scree- ziamento di tutte le do-
“sensibilità” è la capacità Prelievo sierologico al Fatebenefratelli di Milano: ora i test potranno essere svolti anche nelle strutture private (Ftg) ning» (la tariffa mande che rispettano i
dell’analisi di identificare cor- del test è stata fis- requisiti. «Un pacchetto
rettamente i soggetti malati e detto che non stia infettando. «essendo di natura puramen- ufficiale. Mossa che non è sta- sata a 62,89 euro nei laborato- coraggioso e concreto co-
la percentuale indica la proba- Si può rimanere positivi an- te qualitativa, possono solo in- ta gradita da tutti: la Procura ri accreditati della Regione sì come il “Piano Mar-
bilità che un soggetto malato che per due, tre o quattro setti- dicare la presenza o assenza di Milano ha aperto ieri un fa- che processeranno tamponi shall” approvato dalla
risulti effettivamente positivo mane». di anticorpi (non quelli speci- scicolo conoscitivo sulla scel- per i privati), nel tentativo di Giunta per far ripartire
al test. Nel documento di otto pagi- fici da Covid19, ndr)». Per ta dell’ente di incaricare con fare ordine e di evitare il l’economia lombarda e
ne che detta le linee guida del questo la Regione aveva deci- affidamento diretto la multi- fai-da-te, si legge nella delibe- dare risposte concrete a
INCERTEZZE test, l’ente boccia i test rapidi so di elaborare un test, e con- nazionale piemontese Diaso- ra, queste «dovranno comuni- un territorio che ha biso-
con la puntura del dito: «I test validarlo, insieme con il Poli- rin di cominciare la sperimen- carlo all’Ats, specificando: il gno di ricominciare più
Tuttavia, ha sottolineato rapidi (test eseguiti su sangue clinico San Matteo di Pavia e tazione dei test sierologici medico; il numero dei sogget- forte di prima», ha ribadi-
l’assessore al Welfare lombar- capillare)», si legge nel testo, di timbrarlo come unico test (portata avanti in collabora- ti che si prevede di coinvolge- to l’assessore Piani. «Spe-
do Giulio Gallera, conviene re; il laboratorio che effettua il riamo che questi contri-
scordarsi della cosiddetta pa- test rapido; la documentazio- buti diano un po’ di fiato
tente di immunità: «Il test sie- POSITIVO UNO SU QUATTRO ne relativa al test rapido che si alle famiglie stremate da
rologico rischia di essere peri- intende utilizzare». E infatti, mesi di chiusure e so-
coloso per il cittadino: se il ri- ha spiegato Gallera, i privati spensioni di attività lavo-
sultato è negativo vuol dire Tampone al 90% delle persone ricoverate negli ospizi sono tenuti a occuparsi di tut- rative. Oggi ci impegnia-
che il soggetto non ha ancora to: «Acquisire i test sierologi- mo a fare ancora di più,
sviluppato gli anticorpi, ma ■ «In Lombardia abbiamo fatto tampo- cui ne vanno aggiunti 419 casi comunica- ci, rapidi o con il prelievo ema- preannunciando il rifi-
ciò non vuol dire che non ha ni al 90% degli ospiti delle Rsa», ha infor- ti ieri ma risalenti al periodo anteceden- tico, trovare il laboratorio che nanziamento della misu-
la malattia, perché gli anticor- mato l’assessore regionale al Welfare te la data del 5 maggio, ndr), 447 proven- li processi, spiegare al lavora- ra con ulteriori 6 milioni
pi si sviluppano dal secondo Giulio Gallera, e il test ha dato esito posi- gono dalle Rsa», ha spiegato l’assessore, tore che il test è su base volon- di euro per aiutare con-
a 12esimo giorno dopo che la tivo nel 25% dei casi. Per quanto riguar- «è un elemento positivo», ha aggiunto, taria e che qualora risultasse cretamente anche chi è ri-
si è contratta. Se il soggetto è da il quotidiano bollettino: «Dei 1.033 «perché, con i tamponi nelle case di cura positivo dovrà mettersi in iso- masto fuori, in modo che
positivo», ha proseguito, «ov- nuovi casi positivi in Lombardia (614, abbiamo fatto un’azione massiva». lamento volontario». nessuno resti indietro».
vero ha gli anticorpi, non è © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’ordine del giorno approvato in aula al Pirellone


Sconti fiscali per chi farà le vacanze in Lombardia te l’ultimo anno», ha detto il consi-
gliere regionale valtellinese Simona
Pedrazzi, che ha presentato l'emen-
■ Un regime fiscale di favore per del Pil nazionale, ma in questo mo- di pasti al di fuori delle strutture damento, «la legge regionale sugli
chi nel corso del 2020 trascorrerà le mento si trova in ginocchio a causa aziendali, come ad esempio in occa- agriturismi è stata oggetto di diversi
vacanze in Lombardia. È quanto pre- della pandemia. Dobbiamo fare il sione di fiere e mercati. E ancora: interventi normativi, con l’obiettivo
vede un ordine del giorno alla legge possibile per risollevare tutto il com- sarà permesso l’acquisto - anche di aumentare la caratterizzazione
di Semplificazione - approvata dal parto», ha spiegato Franco Lucente, non direttamente da aziende agrico- territoriale dell’attività, enfatizzan-
ieri dal Consiglio regionale con 44 capogruppo di Fratelli d’Italia in le lombarde - di prodotti lombardi a do nel contempo anche il ruolo pre-
voti a favore, 10 contrari e 15 astenu- Consiglio regionale. marchio Dop, Igp, Igt Doc e Docg. ponderante dell’agricoltura nel con-
ti - presentato da Fratelli d’Italia e La legge di Semplificazione contie- Nel cordo della discussione, è sta- testo dell’agriturismo. Ma tali modifi-
accolto dall’Aula. ne anche alcune norme finalizzate a to anche approvato un emendamen- che lasciavano ancora aperti dei ca-
La Regione, in pratica, nel limite rendere più flessibile l’attività degli to della Lega che punta sull’afferma- pitoli, tra cui quello che imponeva
delle risorse disponibili, valuterà agriturismi. Nello specifico, le strut- zione del marchio “Prodotto di mon- agli agriturismi di utilizzare, in per-
l’adozione di un regime fiscale parti- ture potranno continuare a svolgere tagna”, riconosciuto in Italia dal centuali variabili tra le aziende situa-
colare per chi effettuerà soggiorni va- l’attività di ristorazione in modalità 2017. La norma consentirà agli agri- te in collina o in pianura e quelle in
canza nelle strutture ricettive lom- con consegna a domicilio anche ol- turismi attivi nelle zone di monta- zone svantaggiate di montagna, una
barde. «Il settore turistico è uno de- tre la durata dell’emergenza Corona- gna di utilizzare - per l’80% dei pro- parte di prodotti propri o acquistati
gli asset fondamentali dell’econo- virus. In deroga alla normativa regio- dotti impiegati nella loro attività - an- da altre aziende agricole».
mia italiana e lombarda, il cui fattu- nale, agli agriturismi è consentita la che prodotti a indicazione facoltati- T.M.
rato rappresenta attualmente il 13% preparazione e la somministrazione Rifugio in Valtellina, meta lombarda va «prodotto di montagna». «Duran- © RIPRODUZIONE RISERVATA
CRONACA mercoledì
27
13 maggio
2020

Mr Expo cacci il suo assessore comunale


Limonta: il rapimento educherebbe i sovranisti
Il responsabile dell’Edilizia scolastica: «I 19 mesi di paura sarebbero un’esperienza formativa per un bel po’ di razzisti»
segue dalla prima
MASSIMO COSTA
(...) psicologiche, l’angoscia
La predica
di essere diventata proprietà
dei terroristi: tutto questo po-
trebbe educare chi non la
Folla da Silvia
pensa come Limonta? «Buo-
na vita Aisha. Ti aspettiamo
Sala è il sindaco
al Trotter» conclude l’ex brac-
cio destro di Pisapia, da tem-
del giorno dopo
po punto di riferimento della
sinistra radicale milanese. ■ Il sindaco di Milano
Ma le parole d’odio verso il Beppe Sala arriva con un
magma indefinito di fascioso- giorno di ritardo. Ancora
vranisti - forse ce l’aveva con una volta. Dopo la sfuriata
il leader dell’opposizione di settimana scorsa contro
Mattteo Salvini, oppure con i la gente a passeggio sui Na-
leghisti, oppure ancora con vigli (ma chi doveva manda-
chi non è di sinistra? - pesa- re la polizia locale se non il
no come un macigno sull’im- primo cittadino?), anche ie-
magine di un politico che si ri Mister Expo ha scoperto
propone come alfiere del dia- con 24 ore di ritardo la ressa
logo, dell’integrazione, della davanti a casa di Silvia Ro-
solidarietà verso gli ultimi. So- mano al Casoretto. «Tanti
prattutto, sono parole inacet- mi scrivono dicendo che c’è
tabili se pronunciate da uno troppa gente in giro» ha det-
dei responsabili dell’ammini- to ieri Sala. «E a proposito
strazione di una città. Ci au- dell’arrivo di Silvia Roma-
guriamo che il sindaco Bep- no, la regola non è stata ri-
pe Sala prenda provvedimen- spettata: l’assembramento
ti, perché quelli sono toni in- era impressionante. Non ci
compatibili con la dialettica sono assembramenti di se-
politica, pur aspra e urticante rie A e di serie B, mi sarebbe
finché si vuole. Arrivare a di- piaciuto piaciuto vedere sui
re che, tutto sommato, l’espe- quotidiani una stigmatizza-
rienza del rapimento giove- zione del comportamento
rebbe a «formare» i nemici di giornalisti e foto operato-
politici è più di un’espressio- ri». Inutile sottolineare che
ne infelice. È una frase che, anche nel caso del Casoret-
proprio all’insegna del rispet- to, toccava alle forze dell’or-
to degli avversari, dovrebbe dine e alla municipale evita-
convincere il sindaco in as- re e sanzionare gli assem-
senza di scuse a rimuovere bramenti.
dall’incarico il suo assessore L’assessore all’Edilizia scolastica Paolo Limonta e il sindaco di Milano Beppe Sala (Fotogramma) Sempre ieri Paolo Peruc-
a Palazzo Marino. chini, presidente dell’Asso-
Attenzione. Vanno sicura- LA FRASE ai terroristi? La domanda dell’affaire Romano. Invece, pito da un commando estre- ciazione lombarda dei gior-
mente condannati senza se e apre una riflessione profon- secondo il tollerante Limon- mista musulmano. Nella fo- nalisti, ha replicato al sinda-
senza ma gli insulti e le mi- «Vivere 19 mesi di paura da che ha attraversato la sto- ta, un po’ di rieducazione nei ga di polemizzare e agitare il co: «I giornalisti non vanno
nacce nei confronti della ven- assoluta è un’esperien- ria recente del nostro Paese, campi di prigionia somali in sempreverde spettro del fan- né colpevolizzati né additati
non è mica uno slogan da ti- fondo servirebbe a qualcuno tafascismo all’esponente del- come irresponsabili quan-
titreenne, non ci devono esse-
re tentennamenti. Diverso,
za che non auguro fosi. Men che meno lo è solle- come esperienza formativa. la giunta è scappata una fra- do, nel cercare di fare il loro
però, è il caso di chi chiede davvero a nessuno. vare dubbi sullo show media- «Non lo auguro a nessuno, se che avrebbe fatto bene a lavoro - informare i cittadi-
chiarimenti sull’operazione Anche se per un bel po’ tico del governo intorno allo
sbarco a Ciampino della ra-
anche se...».
Paolo Bassi, presidente le-
non dire. Personalmente io
per commentare il caso di Sil-
ni - si ritrovano anche in tan-
ti a meno di un metro di di-
portata a termine dal gover-
no guidato da Giuseppe Con- di razzisti, fascisti e gazza in abiti islamici. Oppu- ghista del Municipio 4, ha let- via Romano ho usato le paro- stanza. 'Qualora l'attività la-
te. Anche perché i punti oscu- sovranisti potrebbe re chiedere alle ong di non to ieri quella frase dell’asses- le di Maryan Ismail e Fiam- vorativa imponga una di-
mandare allo sbaraglio i coo- sore su Facebook e come tan- ma Nirenstein, due donne stanza interpersonale mino-
ri - che, ribadiamo, non giu-
stificano in alcun modo vio-
essere un’esperienza peranti in zone pericolose ti è rimasto colpito: «Mi di- che hanno espresso in ma- re di un metro è necessario
lenze verbali verso Silvia Ro- formativa» dell’Africa. spiace che un assessore in niera legittima e puntuale l'uso di mascherine e altri di-
mano - sono tanti. È giusto o Non è una bestemmia sot- qualche maniera più o meno una serie di considerazioni». spositivi di protezione».
sbagliato pagare un riscatto tolineare le tante ombre velata mi auguri di essere ra- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutte le imprese del comunista


■ Vedendo quella faccia chiara e
ridente di caratterista da avanspetta-
colo, verrebbe perfino da credergli,
Il braccio destro di Pisapia sgradito agli Usa natoria della Regione Lombardia
sul tema delle occupazioni abusive.
Volendo andare indietro ancora
all’assessore all’Edilizia scolastica assassinato nel 1975 da un com- che al figlio e ai nipotini. Fu sempre fotografia di un gruppo di marziani un po’: il 15 giugno 2009 Limonta,
Paolo Limonta, quando nel suo cur- mando di Avanguardia Operaia, af- Facebook a ospitare la giaculatoria: che sostengono il cartello «Yankee alla testa del gruppo dissidente Rete
riculum si legge che è un maestro fissi per l’anniversario della morte. «Alla base della non concessione go home». Salutato con irritazione Scuola, fece irruzione alla Monda-
elementare - insegna all’Istituto Ca- L’assessore documentò l’impresa del visto», ipotizzò Limonta, «ci sa- dal centrodestra come «esponente dori di piazza Duomo a Milano,
sa del Sole del Parco Trotter - e un su Facebook, il sorrisone e le mani rebbe il fatto che ho difeso e difendo dei centri sociali» e «spalleggiatore mentre l’allora ministro dell’Istru-
attivista per i diritti umani. Poi però badiali a tenere i poster della com- i diritti di molti popoli oppressi co- del Leoncavallo», attivo nel movi- zione Maria Stella Gelmini e Fedele
fa cose e, visto il ruolo che occupa, memorazione come un pescatore me i kurdi, i palestinesi, gli iracheni mento antagonista negli anni Set- Confalonieri stavano presentando il
queste cose si vengono a sapere. che ha sconfitto un marlin, gettan- e continuerò a farlo. Oppure che la tanta, Limonta è stato eletto a Palaz- libro di Mario Giordano “Cinque in
Nel 2015, per esempio, quando do nel più grave imbarazzo la giun- mia crescita umana e politica sia sta- zo Marino con la lista di Milano Pro- condotta”, e provocò un tale caos
era responsabile dell’Ufficio relazio- ta. L’allora vicesindaco Ada Lucia ta indelebilmente segnata dai golpe gressista; è esponente della sinistra da mandare a monte l'evento. Li-
ni con la città del Comune di Mila- De Cesaris chiese scusa da parte avvenuti in Sud America e che la radicale, vicino ai centri sociali. monta fu duramente contestato per
no (per «agevolare e favorire la par- dell’amministrazione e poco dopo mia critica alla politica statunitense Ma non sempre ripagato: nel il comportamento che aveva tenu-
tecipazione dei cittadini alla vita am- l’immagine incriminata sparì dai so- in quell’area sia stata costante nel 2014 ricevette un uovo in faccia lan- to, ma reagì sprezzante: «Sì, va be-
ministrativa e politica») e braccio de- cial. nome di tutte le centinaia di miglia- ciato dai manifestanti dei quartieri ne. Sono stato antidemocratico. E
stro dell’ex sindaco Giuliano Pisa- Due anni prima, luglio 2013, Li- ia di donne e uomini innocenti im- popolari che protestavano per sfrat- allora? Stanotte dormirò lo stesso,
pia, strappò e accartocciò i manife- monta non era riuscito a ottenere il prigionati, torturati o uccisi». ti e sgomberi, e che ritenevano la anzi, farò dei sogni tranquillissimi».
sti in ricordo di Sergio Ramelli, il di- visto per andare in vacanza in Ame- Rifiutato dagli Stati Uniti, Limon- giunta Pisapia colpevole di non aver COS.CAV.
ciottenne del Fronte della Gioventù rica e la restrizione era toccata an- ta pubblicò, a mo’ di ripicca, una fatto abbastanza per fermare la sa- © RIPRODUZIONE RISERVATA
28 mercoledì 13 maggio 2020

CONTINUIAMO A CUCINARE PER VOI


PERCHE’ E’ LA NOSTRA PASSIONE:
PER IL SERVIZIO D’ASPORTO CHIAMACI
PER ORDINARE E CONCORDARE L’ORARIO
PER IL SERVIZIO DELIVERY
CI TROVI SU DELIVEROO E MYMENU
CRONACA mercoledì
29
13 maggio
2020

Corso Venezia Sport

Strisce fatte e poi cancellate Ipotesi voucher


per recuperare
i corsi in piscina
sulla nuova pista ciclabile violazione dell’art. 182 del
Codice della Strada, per il
quale le soste dei disabili de-
vono essere dotati di uno ■ Milanosport annuncia
spazio per poter andare sul che introdurrà dei «vou-
Dalla sosta disabili agli stalli per le moto: gli errori corretti con un tratto di vernice marciapiede». cher» per compensare i me-
Anche su questo, infatti, si di corsi non effettuati nel-
E la segnaletica in prossimità di un passo carraio è stata modificata tre volte dopo solo un paio di giorni le strutture cittadine a cau-
la giunta si è sa dell’emergenza Corona-
MIRIAM ROMANO ravveduta, di- virus. «Ci stiamo attrezzan-
segnando di do per proporre i voucher»
■ Strisce disegnate, poi tutta fretta del- si legge sul profilo Face-
cancellate, poi ridisegnate. le strisce per book della società parteci-
Stalli troppo piccoli prima far scendere pata del Comune. «Avran-
spostati e poi dimezzati. Fa- dalle vetture i no una durata di almeno
re per poi rifare. Non è nata disabili in sicu- un anno e si potranno uti-
sotto una buona stella la pi- rezza. lizzare in varie modalità, a
sta ciclabile di corso Vene- seconda delle regole che sa-
zia. O forse, più verosimil- IL BONUS ranno imposte». Questa so-
mente, chi l’ha progettata - luzione, spiega lo staff di
ovvero la giunta Sala – non Mentre, pe- Milanosport, «potrà soddi-
aveva ben chiaro, prima di rò, la giunta fa sfare le diverse esigenze,
mettere gli operai a lavora- di tutto per in- senza mettere a rischio il
re in strada, cosa fare e so- centivare l’uti- prezioso servizio che offria-
prattutto come farlo. lizzo della bici- mo a quasi 2 milioni di per-
La vicenda della ciclabile cletta, il gover- sone ogni anno». Nelle
è ancora breve, perché la no, sempre del prossime settimane i detta-
posa delle strisce delimitan- Pd, pare stia gli dell’iniziativa.
ti la corsia per le biciclette è tergiversando © RIPRODUZIONE RISERVATA
iniziata appena quindici sul bonus che
giorni fa. Ma in poco tempo doveva essere
gli errori, tra segnaletica e contenuto nel
misure da rispettare, si so-
no già accumulati.
prossimo
Dpcm per rim-
Mense
Ricordiamo prima di tut- borsare fino al
to com’è nata l’idea. Con la
chiusura della fase 1
70%, fino a un
massimo di Ecco i rimborsi
dell’emergenza sanitaria e
in procinto di entrare nella
500 euro, la
spesa sostenu- per i pasti
fase 2, la giunta Sala ha de-
mandato all’assessore alla
ta per bici, bici
elettriche e mo- delle scuole
Mobilità Marco Granelli nopattini.
l’arduo compito di mettere A esprimere ■ Milano Ristorazione pro-
mano alla mobilità della cit- so Venezia. preoccupazione è stato pro- cederà con il rimborso dei
tà per consentire a chi sta Ma questo è solo il pream- prio l’assessore all’Urbani- primi 60 giorni di mancata
tornando a lavoro di spo- bolo. Perché, come diceva- stica del Comune di Milano erogazione del servizio men-
starsi. La risposta dell’asses- mo, non appena la realizza- Pierfrancesco Maran su sa, a coloro che ne facciano
sore è stata quella della ci- zione della pista è iniziata, i Twitter. «Girano notizie pre- richiesta. Lo ha riferito il Co-
clabilità. Ovvero costruire nodi sono venuti al pettine. occupanti che nel Dpcm mune, spiegando che l’incer-
lungo alcune arterie princi- A dimostrazione che il pro- non ci sarebbero incentivi tezza su un possibile rientro
pali di Milano delle nuove getto potrebbe creare pro- per l’acquisto di bici e mo- a scuola «aveva reso necessa-
piste per le biciclette, per blemi continui proprio ai ci- nopattini né semplificazio- rio attendere prima di proce-
un totale di 35 chilometri clisti costretti ad affrontare ni del codice della strada dere al rimborso per poterne
da completare entro fine an- una pista tutt’altro che per- per le ciclabili. Sarebbe un quantificare l’entità».
no, quasi tutti in sola segna- fetta. In alto operai al lavoro sulla corsia ciclabile di corso Venezia: la errore colossale. Da questa Dato il protrarsi della so-
letica orizzontale. La lista civica MuoverMi segnaletica orizzontale è stata rifatta più volte per correggere errori crisi usciamo se diamo an- spensione dei servizi scola-
ha monitorato dal primo che una direzione allo svi- stic, Milano Ristorazione «ha
COMMERCIANTI FURIOSI giorno l’andamento dei la- li. Il giorno dopo ci si è resi infine hanno cancellato tre luppo e manteniamo impe- deciso di procedere nei pros-
vori, notando che chi sta conto che erano stati posi- stalli per permettere l’usci- gni annunciati!», scrive Ma- simi giorni al rimborso dei
La giunta ha deciso di par- operando per la realizzazio- zionati troppo vicino a un ta dal passo carraio in sicu- ran. primi due mesi (marzo e
tire proprio da corso Vene- ne della pista deve fare i passo carraio e un automo- rezza». Per altro, è proprio sulla aprile)» Coloro che preferi-
zia per realizzare il primo conti quotidianamente con bilista distratto avrebbe po- Lo stesso è accaduto inve- base di deroghe e semplifi- scono aspettare, invece, «ri-
tratto che percorrerà Bue- rifacimenti di errori a cui tuto investire i motociclisti. ce per i posti della sosta dei cazioni del codice della stra- ceveranno il rimborso com-
nos Aires, viale Monza, fino non si era badato sulla car- Così hanno realizzato delle disabili e quella del carico da che la costruzione delle plessivo, in un’unica soluzio-
a Sesto Marelli, in un tragit- ta. «Uno dei tanti», raccon- strisce bianche zebrate per scarico, che erano stati rea- ciclabili milanesi sta proce- ne, non appena verrà ufficia-
to lungo sei chilometri. Cri- ta Andrea Sacchi, responsa- delimitare la carreggiata. Il lizzati senza alcuna prote- dendo. L’assenza del bo- lizzata la ripresa o meno del
tiche sono subito piovute bile comunicazione di Muo- giorno dopo, però, si sono zione. Sul punto era interve- nuns sarebe una beffa per servizio per il corrente anno
contro l’amministrazione verMi, «è stato quello degli resi conto di nuovo che le nuto anche il capogruppo chi, come il Comune, ha scolastico e quindi, in ogni
Sala da parte dei commer- stalli delle moto. Sono stati linee non servivano a nulla, di Forza Italia Fabrizio De puntato tutto sulle bici. caso, entro il mese di giugno
cianti di Buenos Aires e cor- prima realizzati cinque stal- così le hanno eliminate. E Pasquale, denunciando «la © RIPRODUZIONE RISERVATA 2020».

Approvato l’accordo di pogramma tra Comune, Regione e Fs


■ Sarà il cuore milanese dei Gio- prietà - spiega Antonio Rossi - dovrà
chi invernali di Milano-Cortina Via libera al Villaggio Olimpico sullo Scalo Romana occuparsi della costruzione del vil-
2026. Il Villaggio olimpico sorgerà laggio, che occuperà una parte
sullo Scalo Romana: ieri è stato fatto che porterà alla costruzione del più do, tra monumenti e grattacieli, dell’ex scalo. Dopo aver garantito al
un primo passo avanti per la realiz- grande dei tre villaggi di Mila- nell'ex scalo ferroviario di Porta Ro- Cio il rispetto dei tempi per la firma
zazione dell’opera, con l’approva- no-Cortina 2026. Il sogno sta diven- mana, e sarà un esempio di rigene- di questo protocollo ed essersi fatta
zione dello schema di accordo tra tando realtà». razione urbana e sostenibilità. Du- garante economica dell'operazio-
Regione, Comune e Fs Sistemi urba- Il villaggio milanese è l’opera più rante la manifestazione a Cinque ne, la Regione controllerà, infatti, il
ni. importante da realizzare tra quelle cerchi ospiterà oltre 1.400 atleti rispetto del cronoprogramma dei la-
Antonio Rossi, sottosegretario inserite nel dossier olimpico. «L’ap- olimpici e paralimpici, provenienti vori». Nel caso di problemi o ritardi,
lombardo con delega ai grandi even- provazione di quest'accordo rappre- da tutto il mondo». il Pirellone potrà intervenire diretta-
ti sportivi, esulta: «Il viaggio verso le senta, alla luce delle tragedie legate Dopo il passo odierno, FFSU, mente, per assicurare che tutto sia
Olimpiadi della rinascita del Paese alla diffusione del Coronavirus, un azienda del gruppo Ferrovie che ge- pronto nei tempi prestabiliti. Termi-
è cominciato. Con l’accordo di oggi, motivo di speranza verso un doma- stisce la dismissione delle proprietà nati i Giochi, il villaggio accoglierà
che segue di pochi giorni la promul- ni più felice e ricco di prosperità» inutilizzate dell'ente, potrà avviare progetti di edilizia a prezzi calmiera-
gazione da parte del Parlamento del- aggiunge Rossi. «Il complesso nasce- le procedure per la vendita ai privati ti e alloggi per studenti.
la Legge olimpica, prende il via l’iter rà nel cuore del capoluogo lombar- Una vista aerea dello Scalo Romana (Ftg) dell'area. «Chi si aggiudicherà la pro- © RIPRODUZIONE RISERVATA
30 mercoledì CRONACA
13 maggio
2020

TUTTO MILANO Farmacie


Turno diurno (dalle ore 8,30 alle ore 21,00)
I CENTRO v. Olmetto 21, v. della Spiga 2, v.le Monte Grappa 7. I NORD v. Gianrinaldo
Mercati ■ RANCATI - Via Rancati - zona 2 ■ DE PREDIS - Via Tradate - zona 8 Carli 14, v. Arnaldo da Brescia 1, v. R. Di Lauria 22, v. Falck 19/A, v. Lessona 2, p.za 5
■ VESPRI SICILIANI - Via Vespri siciliani - zona 6 ■ DI RUDINì - Via Rudinì - zona 6 Giornate 7, v. C. De Angeli 1, P.za Insubria 11, v. Alamanni 2. I SUD p.za 5 Giornate 7, via
Oggi ■ VIALE MONZA - Viale Monza - zona 2 ■ ORBETELLO - Via Orbetello - zona 3
■ BENTIVOGLIO - Via Bentivoglio - zona 7 C. De Angeli 1, p.za Insubria 11, p.za Insubria 11. I EST v. Astico 13 ang. v. Iglesias, v. Illirico
■ VAL DI LEDRO - Via Val di Ledro - zona 9 ■ OSOPPO - Via Osoppo - zona 7
■ BORSI - Via Borsi - zona 6 11, v.le Arbe 65, v. Panfilo Castaldi 29, v.le Sansovino 1. IOVEST v. Nicolayevka 3, v. Mario
■ VITTORELLI - Via Vittorelli - zona 2 ■ ROMBON - Via Rombon - zona 3
■ CERMENATE - Via Cermenate - zona 5 Pichi 9, P.za Miani 3, v. Giambellino 64, v.le Ranzoni 2
■ DE CAPITANI - Via De Capitani-zona 9 ■ ZURETTI - Via Zuretti - zona 2 ■ SAN MARCO - Via San Marco - zona 1
■ FIAMMINGHINO - Via Fiamminghino - z. 3 Domani ■ SEGNERI - Via Segneri - zona 6
■ GAETA - Via Gaeta - zona 9 ■ AMPERE - Via Ampère - zona 3 ■ TONEZZA - Via Tonezza - zona 7 Turno notturno (dalle ore 8,30 alle ore 8,30)
■ GIUSSANI - Via Giussani - zona 6 ■ CALATAFIMI - Via Calatafimi - zona 1 ■ TRAVERSI - Via Traversi - zona 8
■ MARTINI - P.Le Martini - zona 4 ■ CALVI - Via Melloni - zona 4 ■ UNGHERIA - Viale Ungheria - zona 4 p.za De Angeli 1 ang. via Sacco v.le Famagosta 36; v.le Monza 226; via Stradivari 1; via
■ PARETO - Via Pareto - zona 8 ■ CESARIANO - Viale Elvezia - zona 1 ■ VAL MAIRA - Via Val Maira - zona 9 Boccaccio 26; v.le Zara 38; v.le Lucania 6; p.za Cinque Giornate 6; c.so Magenta 96 ang. p.le
Baracca; p.le Staz. P.ta Genova 5/3 ang. via vigevano 4

Lettere
CORSO BUENOS AIRES Milano e vuole parcheggiare concessione ovvero disponga fondo di rilancio di 1 miliardo di NEGOZI IN CRISI
fuori dall’Area C , dovrebbe sicu- l’installazione dei dispositivi di euro per il biennio 2020-2021
Ciclabile disastrosa ramente pagare. Se è fortunato controllo di durata della sosta destinato a contenere il rischio Riaprire i parrucchieri
sulle strisce blu (laddove ci sa- su parte della stessa area o su epidemiologico da Covid-19.
Non penso che una striscia bian- ranno), oppure in garage. Se mi altra parte nelle immediate vici- Aggrappiamoci a questa noti- Con tutte le misure di sicurezza
ca possa risolvere il problema si dovesse obiettare che potreb- nanze, deve riservare una ade- zia. L’esame di maturità è alle possibili, credo che sia giunto il
della mobilità. Anzi, in corso bero entrare in Area C (quindi guata area destinata a parcheg- porte e in mancanza di circolari momento di riaprire anche i par-
Buenos Aires secondo me la pagando la gabella di 5 euro), le gio rispettivamente senza custo- attuative si va avanti con annun- rucchieri e i centri estetici, chiu-
nuova ciclabile porterà più traffi- cose non cambierebbero per- dia o senza dispositivi di control- ci che oggi stabiliscono una li- si da mesi e ormai in crisi pro-
co e incolonnamenti. Insom- chè neppure all'interno della lo di durata della sosta. Se si vuo- nea di tendenza, puntualmente fonda. Ovviamente ci devono es-
ma, un disastro. cerchia dei Bastioni esistono le amministrare una città alme- smentita già il giorno dopo. C’è sere guanti, mascherine e i loca-
Claudio C. strisce bianche. Ed allora io ,co- no il Codice della Strada biso- l’esame con la tesina e la maturi- li devono essere sanificati.
e.mail me esponente della Lega, con- gnerebbe conoscerlo, perchè se tà con il maxi-orale. Poi ci sono Franco S.
trario a tutto ciò che comporta no si rischia di fare errori, come le classi-alterne. Insomma, per e.mail
VIALE PAPINIANO un ulteriore esborso di denaro in corso Venezia, che poi hanno dare un senso compiuto a que-
per i cittadini milanesi, mi do- un costo per essere rimediati. Si st’anno scolastico le idee non IL NUOVO STADIO
Altri parcheggi tagliati mando: tutti coloro che prima può pensare a piste ciclabili, cor- mancano. Con troppe contrad-
Se fosse approvato dal Comune parcheggiavano sui parterre al- sie pedonali ma le auto ci sono, dizioni, però. La risposta dell’As- Salvare parte del Meazza
di Milano l’Ordine del giorno de- berati ora dove metteranno le percui bisognerà trovare una so- sociazione nazionale presidi Mi piace l’idea di conservare
liberato dal Municipio 1 relativo auto? Probabilmente se non tro- luzione anche per coloro che le non si è fatta attendere. Il presi- parte del vecchio meazza nel
alla eliminazione della sosta sui vassero posto occuperebbero usano. dente, Antonello Giannelli, ha progetto del nuovo stadio di Sa
parterre alberati (cosa fino ad anche le strisce gialle (per i resi- Gianluca Maria Lanza inviato alla ministra Azzolina Siro. Devo però dire che la solu-
oggi tollerata perchè non esisto- denti). Peraltro, l’art. 7 del Codi- Milano una lettera dove si evidenzia la zione migliore msarebbe quella
no parcheggi gratis appena fuo- ce della strada, regolamenta la «grande aleatorietà della valuta- di costruire due stadi, uno per
ri dall’Area C) come in viale circolazione nei centri abitati. GOVERNO ONDIVAGO zione finale, con possibilità di l’Inter e uno per il Milan: proba-
D'Annunzio, viale Papiniano, Nello specifico il comma 8 esplosione del contenzioso, da- bilmente è un investimento fuo-
via XX Settembre per fare un dell’art. 7 Cds prevede espressa- Le giravolte sulla scuola to che i genitori sono molto at- ri portata per i due club milane-
esempio, si potrebbe tranquilla- mente: «Qualora il Comune as- tenti al voto di diploma». si.
suma l’esercizio diretto del par- Ho appreso che il ministero FabioSìcari
mente affermare che chi viene a dell’Istruzione ha stanziato un Giuseppe S.
cheggio con custodia o lo dia in Bergamo Milano
CRONACA mercoledì
31
13 maggio
2020

L’INIZIATIVA
Allarme dell’osservatorio Oricon Debuttano a Milano
«Noi non siamo mai stati fer-

Mense scolastiche chiuse mi del tutto», continua Scar-


sciotti: «Le mense hanno conti-
nuato a lavorare negli ospeda-
li e nelle case di riposo. Dob-
i piatti a domicilio
dello chef Arrigoni

A rischio migliaia di impiegati biamo ripartire da quella espe-


rienza. Abbiamo messo a pun-
to delle soluzioni e dei modelli
che funzionano, dobbiamo so-
■ Debutta a Milano Go-
do Sostanza Italiana. Que-
sta start up inverte il per-
corso tradizionale: debut-
lo trasportarli nell’ambito sco- tò a Londra nel 2015 per
La ripresa dei servizi è un’incognita: in Italia già 66mila addetti in cassa integrazione lastico e garantire così ai bam- affermare l’esperienza
bini di continua- del cibo italiano nella City
CLAUDIA OSMETTI re a usufruire e adesso apre a Milano.
del servizio». La cucina è quella stellata
■ Il settore è già in ginoc- Il coronavirus di Tommaso Arrigoni,
chio, ma a settembre (cioè ha cambiato le fondatore dello storico ri-
quando, e soprattutto se, ria- nostre abitudini, storante milanese «Inno-
priranno le scuole) il caos po- tocca organizzar- centi evasioni». Lo chef
trebbe essere totale. Ché l’an- si. Ma allora, co- metterà a disposizione la
nosa polemica schiscet- me saranno le squadra del suo locale
ta-sì-schiscetta-no è acqua fre- mense (scolasti- (momentaneamente in
sca, in confronto. Le mense de- che) del futuro? pausa) per la produzione
gli istituti di mezza Lombardia «Ci sono quattro dei piatti Godo ed allo
rischiano il blocco: è che biso- punti da tenere stesso tempo per far cono-
gna adeguare refettori e saloni a mente: il di- scere la sua cucina «sem-
alle nuove esigenze imposte stanziamento, i plicemente ricercata». La
dal coronavirus. Altrimenti ci turni, il menù e sfida di Godo, infatti, è
possiamo scordare il piatto cal- la pulizia. Il servi- quella di offrire il servizio
do in aula. Non si tratta di un zio-mensa non di consegna a domicilio
problema piccino picciò, ri- necessariamen- di pasti di qualità a prezzi
guarda tutti. I bimbi che sono i te dovrà coinci- ragionevoli.
primi fruitori del servizio, e i dere con il luo- Lo sbarco a Milano è
genitori che pagano per aver- go-mensa, dove stato anticipato rispetto ai
lo. sarà possibile si tempi previsti per dare un
Secondo le linee guida del potrà prevedere segnale forte di fiducia, so-
Pirellone, il servizio di ristora- l’erogazione di lidarietà e rinascita. Co-
zione scolastica è presente in Il settore della ristorazione scolastica, con le scuola chiuse dal 24 febbraio, soffre in Lombardia di una crisi pesantissima (Ftg) pasti direttamen- me spiegano i promotori,
quasi tutti i Comuni della Re- te in classe e con la forza di Godo risiede
gione (ce l’hanno in 1.480, dei to a cuore: anzitutto perché generato delle conseguenze al lavoro». dei lunch box appositi. Per ri- proprio nella qualità della
1.546 municipi lombardi), per una corretta alimentazione a molto rilevanti. In tutta Italia, Insomma, è crisi nera. Nel durre l’assembramento sarà materia prima, ottenuta
un totale di circa 6mila men- scuola forma i consumatori ora, ci sono mille aziende che nord-ovest del Paese sono necessario definire più flussi grazie alla ricerca dei mi-
se: oltre la metà delle quali (il del domani e poi perchè, in stanno fronteggiando una pro- contruattalizzate, nelle mense di accesso, sarà necessario gliori produttori italiani.
69%) è pubblica. Ogni settima- molti casi, rappresenta l’unico fonda perdita economica: nel scolastiche, 12.278 persone, adottare condimenti e stovi- Si potrà seguire lo Chef Ar-
na vengono prodotti quasi vero pasto della giornata», rac- periodo di marzo e aprile ab- molte delle quali in Lombar- glie monoporzione e monou- rigoni sul suo profilo In-
due milioni di pasti, tra ele- conta Carlo Scarsciotti, presi- biamo registrato il -66,6% dei dia. Nell’intero territorio nazio- so con una predilezione per i stagram nella creazione
mentari e materne. Questo, dente dell’Oricon, l’Osservato- volumi e il -66,8% dei ricavi; nale si stimano danni pari al piatti unici. Infine dovrà esse- dei piatti Godo, perché co-
prima che Covid-19 arrivasse rio sulla ristorazione collettiva 61mila addetti si trovano già -40% del fatturato annuale, re garantita l’applicazione di ri- me ama ripetere, «il cibo
a scombussolarci la vita anche e sulla nutrizione. Scarsciotti è in cassa integrazione e 39mila con ricadute a cascata anche gidi protocolli di pulizia e di- fa bene al cuore, ma an-
nella cucina dell’asilo. pragmatico, va subito al pun- impiegati a tempo indetermi- sulla catena degli approvvigio- sinfezione». che all’umore».
«Il pasto a mensa ci sta mol- to: «L’emergenza sanitaria ha nato potrebbero non rientrare namenti. © RIPRODUZIONE RISERVATA
mercoledì 13 maggio 2020