Sei sulla pagina 1di 1

4.

Per Dante era importante che nessuno scoprisse il suo amore per Beatrice, così
inventò lo stratagemma della donna schermo. La prima donna schermo è ritenuta
amata da Dante da chi la crede meta degli sguardi di lui, che erano rivolti invece a
Beatrice. Per rendere questa falsa ipotesi che si sono fatti gli altri ancora più
credibile Dante scrive per lei “certe cosette in rima”. Ovviamente queste poesie
servivano solo per rendere maggiormente certi gli altri, lui rimane sempre
innamorato di Beatrice.

6. Nella donna schermo non abbiamo moltissime caratteristiche riguardanti al dolce


stilnovo. Possiamo osservare che è presente il tema della lode, tema che Dante ha
sviluppato in modo particolare, che assume spesso toni misticheggianti in quanto la
donna è addirittura accostata alle bellezze angeliche. E’ molto importante lo
sguardo, in questo caso, nella donna schermo, molti pensavano che dante fosse
innamorato della donna accanto a lui proprio perchè lui la stava guardando negli
occhi. Nel caso della donna schermo non vediamo il “saluto”, caratteristica del dolce
stilnovo, però sappiamo che alla fine Beatrice salta Dante,che è simbolo della
salvezza spirituale.

8. Nella donna schermo si fa riferimento a un sonetto “o voi che per la via d’Amore
passate”. Questo sonetto è esplicitamente dedicato alla donna accanto a Dante. E’
un sonetto doppio formato dall’inserimento di un verso settenario dopo ogni verso
dispari delle quartine e dopo ogni verso pari delle terzine per qui lo schema
risultante è AaBAaB AaBAaB CDdC DCcD.