Sei sulla pagina 1di 34

ISSN (pubblicazione online): 2531-615X

MASCHERINE
PER LA TUA SICUREZZA
albapremium.it a t
Martedì 31 marzo 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI
Anno LV - Numero 90 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it

APRE L’OSPEDALE IN FIERA, GRAZIE ALLE DONAZIONI DEI LETTORI


COSTANZA CAVALLI ➔ a pagina 4

Ora pro nobis Il virologo Burioni


Conte in Vaticano
Era ora andasse
a farsi benedire...
VITTORIO FELTRI
«UNA CURA C’È»
Giuseppe Conte, premier di risulta,
si è recato in visita al Papa. Era ora
Studio formidabile al San Raffaele: un farmaco antimalarico,
che andasse a farsi benedire. Gira-
no fotografie dell’incontro, le osser- preso prima e dopo l’eventuale contagio, sconfigge il morbo
viamo e constatiamo che i due so-
no vicini l’uno all’altro, praticamen-
te appiccicati, non rispettano la re-
gola predicata fino alla nausea ne-
Più guariti, ma la clausura dura fino a Pasqua Roberto Burioni
gli ultimi tempi, ossia quella di tene-
re le distanze, almeno di un metro, SANDRO IACOMETTI
meglio di un metro e mezzo. In-
somma, tutti siamo obbligati a se-
guire i consigli degli esperti, men-
Ma non bisogna stare a un metro? «Non si tratta di un punto di arrivo, ma di un punto di
partenza». Sono settimane che Roberto Burioni ci schiaffeg-
tre i signori del palazzo, politici e
religiosi, se ne fottono altamente
della prudenza che si riassume co-
Papa e premier se ne fregano gia con la sua brutale schiettezza, con ruvidi e spiacevoli
dati di fatto. E non vuole certo iniziare ora a distillare illusio-
ni a buon mercato. Ma questa volta, pur con tutte le cautele
sì: stai lontano da me... Ormai non
ci stupiamo più di niente. Neppure
del Santo Padre e del presidente
di rispettare le distanze del caso, il virologo riesce a stento a nascondere (...)
segue ➔ a pagina 3

del Consiglio indisciplinati. Siamo PIETRO SENALDI ➔ a pagina 5


abituati a ubbidir tacendo a coloro
che fanno la voce grossa anche se
hanno una volontà di carta velina
La dimostrazione che le auto non inquinano
al punto che, se gli fai notare certe
contraddizioni, rispondono: dove-
te agire secondo i comandi, non in
MILANO E ROMA
base ai nostri comportamenti. Non
sanno, poveracci, che se i capi so- PRIVE DI TRAFFICO
no peggiori di noi, siamo autorizza-
ti a imitarli, magari superandoli lun-
go la via del male.
E CON PIÙ SMOG
Ieri Emiliano, in televisione, ha GIOVANNI SALLUSTI
fatto notare che i medici pugliesi
aspettano strumenti protettivi, indi- L’inquinamento più diffici-
spensabili per schivare il contagio. le da debellare è quello del-
La stessa lagnanza accomuna tutti la mente, che va sotto il no-
coloro che si occupano di sanità, i me di ideologia. Ad esem-
quali da due mesi invocano invano pio, la fede collettiva che
forniture di mascherine, che non ha soppiantato il vecchio
pervengono mai. Obiezione: se un marxismo, ovvero l’ecofon-
governo non è capace di accapar- damentalismo (dalla bar-
rarsi pezze da porre sul naso e sulla ba di Karl alle treccine di Una lezione in tutti i sensi
bocca dei dottori e degli infermieri, Greta, questa è la stata la
ovvio che non sia in grado di oppor-
si al Corona.
parabola della sinistra occi-
dentale) ha tra i suoi princi-
Il leader albanese
L’Italia è tra i più attrezzati Paesi
al mondo in campo tessile, eppure
pali dogmi il seguente:
l’aria malsana delle nostre
parla italiano
non ha ancora prodotto dei quadra-
tini di stoffa per coprire mezza fac-
città è causata da questo
strumento maligno, que-
meglio di Di Maio
cia di chi lavora in ospedale (...) sto ferrovecchio (...) AZZURRA BARBUTO
segue ➔ a pagina 5 segue ➔ a pagina 13 ➔ a pagina 10

Abbiamo pagato la riunificazione Tre spruzzi disinfettano per mezzora I moralisti dicono pure come pregare
I tedeschi sono Arriva la grappa spray Salvini linciato perché
parassiti più di noi che salva la nostra gola recita “l’Eterno riposo”
FAUSTO CARIOTI ALESSANDRO GONZATO BUONA TV A TUTTI RENATO FARINA

I tedeschi la chiamano «drang na-


ch dem absoluten», spinta verso
L’alcol, sosteneva George Ber-
nard Shaw, è un anestetico che
I pochi “sani” Domenica sera, Matteo Salvini
ha chiesto dieci secondi di rac-
l’assoluto. Nessun altro popolo ha
un’espressione simile: indica la
permette di sopportare l’opera-
zione della vita. Shaw, in quan-
si trovano coglimento per i morti di que-
sta epidemia. Dieci secondi. Il
propensione a portare ogni idea si-
no al limite ultimo, (...)
to irlandese e convinto sosteni-
tore della Russia (...)
dentro al Gf tempo - ha detto - per recitare
la preghiera (...)
segue ➔ a pagina 11 segue ➔ a pagina 8 MAURIZIO COSTANZO ➔ a pagina 20 segue ➔ a pagina 21

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


2 martedì PRIMO PIANO
31 marzo
2020

SI VEDE UNA FINE I casi accertati in Italia


11.591
ATTUALMENTE POSITIVI
3.981
LE PREVISIONI*
Quando arriveremo a zero contagi
APRILE
101.739
I contagi frenano
Decessi 1
27.795 in terapia
intensiva Basilicata
CONTAGIATI Ricoverati 75.528 43.752
2
14.620 TOTALI con sintomi
in isolamento 3
Guariti domiciliare Liguria 4

Un mese per arrivare 518


Valle d’Aosta

7.655
1.357
Trento
1.098
Bolzano
1.141
Friuli V.G.
7.564
Umbria
5
6
7
Trentino A.A.

a zero nuovi casi Piemonte

2.383
Lombardia
25.006
Veneto
10.766
Emilia Romagna
3.251
Marche
Puglia

Abruzzo
8
9
10
Valle d’Aosta

Friuli V.G.
Superati i centomila malati da quando è iniziata l’emergenza
Liguria
834 11
4.050 Umbria
Ma è record di guariti e la prossima settimana le prime regioni Toscana 12
1.169 Sicilia
622 2.497 Abruzzo 13
ne usciranno. L’ultima sarà la Toscana intorno al 5 maggio Sardegna Lazio 107
Molise
Piemonte 14
15 Veneto
TOMMASO MONTESANO 1.739 1.585
Campania Puglia Calabria 16
Lazio
■ I nuovi contagiati in Italia 602 17
Calabria 1.408 208
da Covid-19 sono 1.648 in Sicilia Basilicata 18
più. Rispetto all’incremento IN TERAPIA INTENSIVA 3.906 19
registrato domenica, quando 3.732
3.981 3.489 3.856 3.981 20
i laboratori avevano censito al- 3.612
Campania
ieri in terapia 3.204 21
tri 3.815 malati, la crescita dei intensiva 3.396 Lombardia
3000 2.857
nuovi positivi rallenta, pur 3.009 22 Il modello
portando i casi totali a oltre 2.498 non considera
2.655 23 Marche, Molise
100mila includendo anche 2.060 e Sardegna perché
decessi e guariti. Numeri che 2000
1.672
2.257
MAGGIO 24 la base dati è
nonostante l’incremento del 1.851 ritenuta
1.328 5 6 25
non abbastanza
numero delle vittime, ieri tor- 1.518
1.028 26 ampia
nate a salire (da 756 a 812), 1000
733 1.153
Toscana
fanno tirare un primo sospiro 877 27
650
di sollievo alla task force medi- MARZO 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 28 Emila Romagna
co-scientifica per la gestione FONTE: Protezione Civile, ore 18 del 30 marzo - * Einaudi Institute for Economics and Finance (Eief)
dell’emergenza.
«Stiamo andando nella di- In grande, i dati sui contagi maggio a seconda dei metodi Lombardia potrebbero uscire
rezione giusta, c’è una chiara diffusi ieri dalla Protezione civile di calcolo. dalla crisi il 14 e il 22 aprile,
riduzione dell’indice di conta- e le previsioni sulla possibile mentre la stessa sorte tocche-
giosità», sostiene Franco Loca- fine dell’emergenza. A fianco, CURVE REGIONALI rebbe all’Emilia Romagna il
telli, presidente del Consiglio una cassiera al lavoro in un 28 aprile. Il Piemonte, invece,
superiore di sanità, nel con- supermercato di Roma (LaPr) Tuttavia, come dimostra la potrebbe vedere la luce pri-
sueto appuntamento presso diffusione dell’epidemia - la ma: il 15 aprile.
la Protezione civile per fare il mentre domenica erano stati dopo Pasqua, delle misure re- può essere d’aiuto lo studio cui crescita varia da Regione Poiché le proiezioni seguo-
punto sull’aggiornamento 646, per un totale di 14.620 - e strittive. Con mano pesante elaborato dall’Einaudi Institu- a Regione - il “giorno zero”, no i dati reali - saranno aggior-
dei numeri. «L’incremento ca- il calo «di coloro che sono ri- per i trasgressori. «Chi è positi- te for Economics and Finance ovvero il momento in cui nes- nate ogni sera dopo i numeri
la di continuo», gli fa eco An- coverati in terapia intensiva», vo ed esce va incontro a con- (Eief), un centro di ricerca uni- sun nuovo caso sarà riscontra- della Protezione civile diretta-
gelo Borrelli, capo della Prote- un numero «non più così mar- seguenze penali molto impor- versitaria di Roma sostenuto to dai test - non arriverà nello mente sul sito dell’Eief - le Re-
zione civile, dopo aver osser- cato come a inizio settimana» tanti», ricorda Borrelli. «Que- dalla Banca d’Italia, sulla ba- stesso momento per tutti i ter- gioni raggiunte dall’epidemia
vato che l’aumento dei nuovi (adesso sono 3.981 su 31.776 sti risultati non sarebbero sta- se dei numeri forniti ogni gior- ritori. In alcune zone arriverà per ultime saranno le ultime
casi rispetto alle 24 ore prece- pazienti ricoverati in ospeda- ti ottenuti senza le misure di no dal bollettino della Prote- prima, in altre molto più tar- ad uscirne. Ad esempio la To-
denti è passato «dall’11 al le). Risultati che - al netto di contenimento», concorda Lo- zione civile. di. Ad esempio: la prima Re- scana, che oggi sembra il terri-
2%». un possibile minor lavoro sui catelli. Analizzando l’evoluzione gione a beneficiare della libe- torio più indietro sulla curva
tamponi nei laboratori nella Scontata la proroga delle re- della curva epidemica, i ricer- razione dal coronavirus sarà epidemica, potrebbe ufficia-
STRADA GIUSTA giornata di domenica - fanno strizioni oltre il 3 aprile, fino a catori hanno ipotizzato un az- il Trentino-Alto Adige (già il 6 lizzare “zero contagi” in un
dire a Locatelli che le - «misu- quando sarà in vigore il cosid- zeramento delle nuove dia- aprile), seguita da Basilicata, periodo compreso - appunto
Altri due numeri indicano, re» adottate «hanno avuto un detto lockdown, il “confina- gnosi da contagio sul territo- Valle d’Aosta e Puglia (il 9 - tra il 5 e il 16 maggio, finestra
secondo Locatelli, che la stra- effetto importantissimo. Ora mento”? «Sul quanto decide- rio nazionale - condizione ne- aprile). che coincide con la fine
da imboccata è quella giusta: occorre non abbassare la rà il governo», taglia corto il cessaria per la cessazione Il discorso cambia quando dell’emergenza sull’intero ter-
l’incremento del numero dei guardia». Traduzione: nessun presidente del Css. dell’emergenza - in un perio- si passa alle Regioni più colpi- ritorio nazionale.
guariti - ieri ben 1.590 in più, allentamento, almeno fino a Per capire cosa ci aspetta, do compreso tra il 5 e il 16 te dal contagio. Il Veneto e la © RIPRODUZIONE RISERVATA

La storia ci ha insegnato poco


ALBERTO BRAMBILLA

■ Nella storia si ricordano tre pan-


Le pandemie? Sempre più frequenti demia e l’altra si accorciano moltis-
simo: intervalli di trecento anni, poi
40, poi 34, poi 10 e ora con il Co-
demie prima del XX secolo. La pe-
ste nera del 1.300, che durò decine
Prima ce n’era una ogni 300 anni. Ora una ogni sette. I rimedi? Sempre gli stessi vi-19 meno di 7 anni. Effetto globa-
lizzazione? La domanda che ci po-
di anni e provocò la morte di quasi negozi e in alcuni paesi anche le straordinarie tecnologie, sono sem- Hong Kong (virus H3N2 – sono clas- niamo è come mai dopo tutte que-
un terzo degli abitanti dell’Europa scuole; non si potevano visitare gli pre gli stessi: «State a casa». Ma do- sificazioni riportate dall’ISS), un’in- ste pandemie e tutti gli studi sui vi-
(circa 30 milioni). Quella del 1510, ammalati che così morivano soli e ve è stata la medicina in questo pe- fluenza aviaria, che in due anni ucci- rus citati, il mondo si è trovato così
che fu probabilmente la prima pan- non si facevano neppure i funerali. riodo? E l’Organizzazione mondia- se tra 750mila e 2 milioni di perso- impreparato? Né per la Sars né per
demia influenzale caratterizzata da La Spagnola, così si chiamava la le della sanità? E l’Istituto superiore ne. Da noi il numero di decessi fu la Mers è stato trovato un vaccino;
febbre, tosse e dolori nella zona pol- prima grande epidemia del XX° se- italiano di sanità e gli altri? stimato in circa 20.000. forse non è mai stato trovato per
monare. La terza fu «l’influenza rus- colo, fece tra i 50 e i 100 milioni di Passano altri 34 anni e arriviamo nessuna pandemia. E che ci stanno
sa», che iniziò nel 1889 a San Pietro- vittime nel mondo, molte più dei 17 GLOBALIZZAZIONE alla SARS del 2002 e, dopo altri die- a fare tutte le burocrazie che si occu-
burgo, si diffuse rapidamente e do- milioni della Prima Guerra Mondia- ci anni (2012) arriva la MERS, prece- pano di sanità?
po 80 giorni causò il picco di casi le, e infettò circa cinquecento milio- Trascorrono circa 40 anni ed ec- duta nel 2009 da una epidemia im- Oggi politica e organizzazioni sa-
negli Stati Uniti. Si stima che morì ni di persone. Ma il grave è che que- co che nel 1957 scoppia l’influenza propriamente chiamata «influenza nitarie sono ridotte a dare i soliti
un milione di persone e fu probabil- sta malattia causata principalmen- Asiatica; se per la Spagnola il virus suina» e causata da un virus pdm09 consigli: siccome non sappiamo co-
mente provocata dal virus H3N8. te da polmonite sarà pressoché di- era H1N1, per l’Asiatica venne clas- A (H1N1) dichiarata cessata il 10 sa fare, state in casa, non muovete-
Arriviamo al 1918. L’epidemia menticata non solo nei libri di sto- sificato H2N2 isolato per la prima agosto 2010 dall’OMS. Questa pan- vi; chiudiamo le scuole e i negozi.
scoppia violenta e, non avendo stru- ria ma anche dalla medicina ufficia- volta in Cina. Fu un virus molto con- demia influenzale colpiva prevalen- Esattamente come 100 anni fa. Cer-
menti sanitari per combatterla, si le e di questo virus non si seppe più tagioso, che causò oltre 2 milioni di temente persone sopra i 65 anni e to, oggi abbiamo la terapia intensi-
chiedeva «a medici e infermieri di nulla. morti. Per questa pandemia fu tro- probabilmente continua a circolare va che probabilmente, se regge, sal-
portare una maschera di garza e al- Sono passati oltre 100 anni e i vato un vaccino che permise di con- come virus influenzale stagionale verà molte vite umane ma abbiamo
la popolazione di ridurre al minimo consigli e le misure protettive, nono- tenere la malattia in tre anni, anche cagionando ogni anno malattie, ri- anche meno medici e meno posti
gli affollamenti e i contatti dei sani stante nel contempo siamo andati se nel 1968 si propagò una forma coveri e decessi in tutto il mondo. letto di 20 anni fa.
coi malati». Vennero chiusi molti sulla Luna e abbiamo sviluppato influenzale simile all’Asiatica, detta Come si vede, i tempi tra una pan- © RIPRODUZIONE RISERVATA
PRIMO PIANO martedì
3
31 marzo
2020

LA SPERIMENTAZIONE
L’annuncio del virologo Burioni: c’è una cura
Studio formidabile al San Raffaele su un farmaco antimalarico. In Italia iniziano i test anche su cinque possibili vaccini
segue dalla prima off-label (indicate per altre pa- farmaco) su due farmaci bio- all’epidemia anche senza un approdo sicuro, un tram-
SANDRO IACOMETTI tologie) che gli ospedali stan- logici, l’Emapalumab e l’Ana- somministrazione del farma- polino da cui lanciarsi, una lu-

(...) l’ottimismo. Sembra che


Lo studio no testando in queste settima-
ne per le loro proprietà antivi-
kinra, e su due prodotti per
l’artrite reumatoide, Sarilu-
co? Solo un’analisi statistica
su categorie fortemente a ri-
ce per evitare di continuare a
brancolare nel buio. Siamo di
ci sia una molecola in grado rali e antinfiammatorie. Se- mab e Tocilizumab. schio potrebbe dare qualche fronte al primo segnale di spe-
di dare molto filo da torcere IN AZIONE condo i primi studi realizzati evidenza, ma questo signifi- ranza concreto, su cui inizia-
alle cellule del Coronavirus. E ■ Al laboratorio di virologia in Cina l’utilizzo di questa mo- COME I VACCINI cherebbe lasciare senza co- re a costruire il futuro. Speran-
non si tratta di una sostanza del San Raffaele di Milano lecola migliora la sintomatolo- pertura un campione signifi- za ravvivata ieri anche dalla
miracolosa, di un nuovo pro- sono stati condotti test in la- gia dei pazienti e riduce il pe- In tutti i casi manca la fase cativo di soggetti per avere la notizia che in Italia sono parti-
dotto creato in questi giorni boratorio su Plaquenil, far- riodo di degenza. Si tratta, pe- della profilassi, che nel labora- controprova oppure accon- ti i test preclinici di 5 possibili
dagli scienziati, ma di un vec- maco in uso contro la mala- rò, com’è evidente, di sommi- torio del San Raffaele si è rive- tentarsi di un calo significati- vaccini contro il virus. Il per-
chio farmaco semidimentica- ria. I test hanno dato risultati nistrazioni effettuate su sog- lata determinante per l’azio- vo dei contagi, che però po- corso, tra sperimentazione
to che si usa da quasi 70 anni incoraggianti. getti già contagiati dal virus e ne di contrasto della moleco- trebbe essere anche prodotto animale e umana, sarà lungo:
per combattere la malaria e non semplicemente a rischio. la. Il Plaquenil, in estrema sin- da una curva discendente del- un anno e forse più.
l’artrite, il Plaquenil. Insom- I TENTATIVI Stesso discorso vale per tutte tesi, protegge, ma non cura. la diffusione del virus. Nell’attesa, suggerisce il vi-
ma, la cura potrebbe essere ■ Sono stati tre: aggiunge- le altre sperimentazioni. Da Come i vaccini. E l’efficacia di Insomma, come dice Burio- rologo, «non correte a com-
stata sempre lì, sotto i nostri re Plaquenil dopo l’infezione quelle con il Kaletra, solita- una barriera non è facile da ni, il Plaquenil è un punto di prare il Plaquenil e non assu-
occhi. Solo che nessuno se delle cellule con il virus; ag- mente impegato per l’Hiv, e il dimostrare scientificamene partenza su cui lavorare. Co- metelo di testa vostra». Con
n’è mai accorto. giungerlo solo prima dell’in- Remdesivir, sviluppato inizial- in maniera rapida: come si fa sa che, vista la situazione, gli ospedali che già strabocca-
Per carità, spiega il virolo- fezione delle cellule; aggiun- mente per l’Ebola, fino a quel- ad essere certi che i soggetti non è proprio da scartare. An- no, sarebbe la cosa più stupi-
go, servono studi clinici, atten- gerlo sia prima che dopo, le recentemente autorizzate della sperimentazione non sa- zi. Le prove in laboratorio del da da fare.
te sperimentazioni. In altre che ha dato l’esito migliore. dall’Aifa (Agenzia italiana del rebbero rimasti immuni San Raffaele rappresentano © RIPRODUZIONE RISERVATA
parole, nessuno corra in far-
macia pensando di sconfigge-
re il virus con il fai da te, an-
che perché ci sono possibili
effetti collaterali (principal-
mente alterazioni retiniche,
anche gravi) che devono esse-
re accuratamente monitorati.
I risultati ottenuti dal laborato-
ri del San Raffaele di Milano
fondato e coordinato da Mas-
simo Clementi, il maestro di
Burioni, sono, tuttavia, strabi-
lianti. Dai test condotti da Ni-
casio Mancini e Nicola Cle-
menti insieme ad un gruppo
di giovanissimi ricercatori
(Elena Criscuolo, Roberta An-
tonia Diotti, Roberto Ferrare-
se e Matteo Castelli) è emerso
che il farmaco somministrato
prima o dopo l’infezione non
è riuscito a contrastare l’avan-
zata del morbo. Lasciando, in-
vece, intervenire la molecola
sia prima sia dopo, il Co-
vid-19 non è stato in grado di
replicarsi all’interno delle cel-
lule: il Plaquenil, praticamen- Roberto Burioni è nato a Pesaro
te, ha fatto da scudo. il 10 dicembre 1962 e nel 1987
Dagli scontri con i no-vax alla nuova sfida si è laureato in medicina e chirurgia
PROFILASSI E TERAPIA all’Università Cattolica del Sacro Cuore

L’efficacia di questa tera-


pia, ammette Burioni sul suo
E lo accusavano di «fascioleghismo» di Roma. Virologo, è diventato
noto al grande pubblico
per i suoi duelli con i cosiddetti
sito MedicalFacts, «non è an- “No Vax” (LaPresse)
cora chiara e non sono nean- Non ha mai sottovalutato il Covid-19 e chiedeva di controllare chi arrivava dalla Cina
che chiari i meccanismi attra-
verso i quali il farmaco infasti- TOMMASO MONTESANO dine - ben prima dell’arrivo l’ingresso a scuola degli alunni pro- dovrebbe riposare». «Signora del
disce la replicazione virale». dell’emergenza in Italia. Il professo- venienti da quell’area. Memorabile Sacco non si può sentire», ribatte un
Ma se «uno studio clinico riu- ■ In principio fu il duello con i co- re propone l’isolamento in quarante- il continuo duello con il governatore utente di Twitter. E il professore: «Si-
scisse a confermare che il Pla- siddetti “No Vax”. È allora che su Ro- na per tutti coloro (studenti compre- della Toscana, contrario: «Rossi sot- gnora sostituisce un altro epiteto che
quenil è utile associando pro- berto Burioni - docente di microbio- si) che arrivano dalla Cina, focolaio tovaluta il rischio del coronavirus mi stava frullando nelle dita». Toni
filassi e terapia avremmo fat- logia e virologia all’università Vi- del virus. Si beccherà, per questo, esponendo a rischi evitabili i propri ruvidi dei quali Burioni si pentirà,
to un passo verso il ridimen- ta-Salute San Raffaele di Milano - si del «fascio-leghista» dal governatore cittadini». Così quando Fontana e scusandosi con la collega.
sionamento di questo virus. accendono le luci dei riflettori. Non dem della Toscana, Enrico Rossi, lui Zaia, in disaccordo con il governo -
Un passo che, per esempio, a caso a gennaio, poco prima che che vanta un ottimo rapporto con per il premier Conte «non ci sono i AFFONDI CONTRO TUTTI
potrebbe rappresentare una scoppiasse l’emergenza da Co- Matteo Renzi. presupposti per allarme o panico» -
protezione in più per tutti i vid-19, la rivista americana Science propongono la serrata, lui applaude: Non è tutto. Non appena il gover-
colleghi in primissima linea lo ha celebrato ricordando i suoi QUEI SASSOLINI DALLE SCARPE «Giusta la richiesta dei governatori no chiude tutto, non passa giorno
nella gestione clinica dei pa- duelli televisivi del maggio 2016 con di avere maggiore attenzione prima senza cui il prof non bastoni pubbli-
zienti infetti». Non sappiamo due celebri oppositori dei vaccini: Così il 21 febbraio, giorno dei pri- di riammettere bambini provenienti camente chi non rispetta il «distan-
se la soluzione, sia dietro l’an- Red Ronnie ed Eleonora Brigliadori. mi casi da Covid-19 a Codogno, Bu- dalla Cina nelle nostre scuole». ziamento sociale». Bacchettate a 360
golo, prosegue Burioni, ma Con pochi minuti a disposizione, ha rioni si gode la rivincita sul Corriere Il resto è storia di oggi. A partire gradi: ai cittadini che bivaccano nei
potrebbe essere questa la stra- ricordato Science, Burioni mise a ta- della Sera: «Eh lo so, mi hanno dato dal duello rusticano che Burioni in- parchi («non hanno capito») e agli
da per «il ritorno alla vita nor- cere i suoi competitor con una battu- dell’allarmista, addirittura del fascio- gaggia a colpi di tweet con la collega amministratori che minimizzano. Al-
male». ta. Questa: «La Terra è rotonda, la leghista, perché dall’inizio ho soste- Maria Rita Gismondo, microbiologa la berlina finiscono, in perfetto spiri-
Quanto sia lunga questa benzina è infiammabile e i vaccini nuto che l’isolamento delle persone e virologa dell’ospedale Sacco di Mi- to bipartisan, il sindaco di Firenze
strada è difficile dirlo. La cura sono sicuri ed efficaci. Tutto il resto provenienti dalla Cina fosse l’unico lano. Lei invita tutti alla calma, de- Dario Nardella (Pd), e quello di Fer-
di Burioni è, in realtà, già sot- sono bugie pericolose». modo efficace per evitare il diffon- nunciando la follia di chi estremizza rara Alan Fabbri (Lega). «Almeno
to sperimentazione. La mole- Da un mese a questa parte il pro- dersi del virus. Sottolineo: persone, il pericolo di quella che sembra po- quando arriverà il caldo il virus si at-
cola del Plaquenil, usato an- fessore di origine pesarese è tornato non cinesi». co più di un’influenza? Burioni met- tenuerà?», chiedono i suoi seguaci
che nel 2005 per combattere a dare il meglio di sé. Avversari: colo- La comunione d’intenti con i leghi- te da parte la galanteria e, numeri sul web. Lui gira un video che è una
la Sars, è infatti l’idrossicloro- ro che hanno sottovalutato la perico- sti Attilio Fontana e Luca Zaia prose- alla mano, ribatte punto per punto doccia gelata: «È una speranza, divi-
china, che insieme alla cloro- losità dell’epidemia. Il primo colpo gue quando i presidenti di Lombar- alla «signora del Sacco. Temo che ab- diamola dalla certezza».
china è una delle sostanze Burioni lo spara - pressoché in solitu- dia e Veneto chiedono di impedire bia lavorato troppo nelle ultime ore, © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 martedì PRIMO PIANO
31 marzo
2020

MIRACOLO A MILANO
Apre l’ospedale in Fiera
Grazie ai generosi lettori
e ai 2,15 milioni donati
Oggi l’inaugurazione della struttura da 200 posti letto realizzata
in soli 11 giorni dalla Lombardia con il contributo dei privati
e nonostante l’opposizione del governo. La raccolta continua

In alto, uno dei padiglioni


dell’ospedale costruito in soli
dieci giorni negli spazi della Giudizio positivo anche per Fontana
Fiera di Milano al Portello.
A sinistra, la benedizione
dell’Arcivescovo di Milano,
Harvard elogia il Veneto
monsignor Mario Delpini
(Fotogramma) e boccia il modello-Italia
COSTANZA CAVALLI ne dove mettere quelli destina- ENRICO PAOLI mirino è l’esecutivo di Palaz-
ti a morire. È il contrario: voglia- zo Chigi. Altro che “modello
■ La Protezione civile non ci mo combattere fino all’ultima ■ L’Europa e gli Stati Uniti Italia”. La sottovalutazione
ha creduto e in pratica non lo goccia di sangue, di sudore, di devono «imparare dagli erro- del rischio, la frammentazio-
voleva, e invece l’ospedale alla fatica, e vincere». Bertolaso ha ri dell’Italia» nell’affrontare ne delle misure e delle rispo-
Fiera di Milano c’è, costruito in chiamato una ventina di perso- l’emergenza Coronavirus. A ste alla crisi i guai maggiori.
undici giorni di lavoro 24 ore ne dal Cisom, il Corpo italiano bocciare il governo presiedu- Gli analisti di Harvard rimpro-
su 24, quattordici se partiamo di soccorso dell’Ordine di Mal- to dal premier, Giuseppe Con- verano al governo italiano di
dalla presentazione del proget- ta: ingegneri, architetti, esperti te, senza nemmeno la possi- aver preso inizialmente sotto-
to, ed è davvero un ospedale di di gestione delle emergenze; biltà di appello, è l’autorevole gamba l’epidemia che sareb-
tutti, grazie alla Regione Lom- l’Ordine degli ingegneri di Mi- rivista Harvard Business Re- be esplosa di lì a poco inve-
bardia, alla Fondazione Fiera, lano ha curato il progetto fina- view. stendo, il Paese come uno tsu-
alle donazioni di denaro e ma- le; tra i medici, Massimo Galli, «Sfortunatamente», scrivo- nami. Nonostante ci fosse
teriale dai privati, a volte impo- infettivologo del Sacco di Mila- no Gary Pisano, Raffaella Sa- l’esperienza cinese ad indica-
nenti e volte capillari. La raccol- no, ha fatto da consulente dun e Michele Zanini nel loro re la strada da percorrere, sot-
ta fondi istituita da Libero e da scientifico. I lavori sono iniziati articolo, «ovunque in Europa tolineano gli esperti, c’è stato
Il Giornale ha raggiunto finora il 19 marzo: 200 persone, tre e negli Stati Uniti è già troppo un «fallimento sistematico
due milioni e 150mila euro di turni, 24 su 24. tardi per contenere sul nasce- nell’assorbire ed agire sulla
donazioni da parte dei lettori, Non solo l’area è gratuita- re il Covid-19, e le autorità fan- base delle informazioni esi-
146mila di questi nella sola mente affidata a Regione Lom- no fatica a tenere il passo del- stenti in modo rapido ed effi-
giornata di ieri. Sono serviti a bardia, ma l’hub è stato costrui- la pandemia. Nel fare ciò stan- cace».
costruire un ospedale da due- to grazie ai fondi dei privati: da no ripetendo molti degli erro- Il meccanismo psicologico
cento posti letto, non un lazza- Silvio Berlusconi alla famiglia ri fatti in precedenza dall’Ita- che è scattato lo scorso febbra-
retto, con i ventilatori e le at- Caprotti, da Versace ad Arma- lia, dove la pandemia si è tra- io, secondo gli analisti, è stato
trezzature idonee comprate in ni, da Moncler alla famiglia di sformata in un disastro». Ma quello di cogliere soltanto le
giro per il mondo, una sala ope- imprenditori monzesi Rovati, non in tutto il Paese. «Poiché informazioni «che conferma-
ratoria e macchinari per la Tac che ha comprato 260 ventilato- il sistema sanitario italiano è no il nostro modo di vedere le
e per le radiografie. ri polmonari da un’azienda ci- altamente decentralizzato, di- cose o le nostre ipotesi inizia-
Ringraziamo i benefattori nese per due milioni di euro; verse regioni hanno provato li». Insomma, le campagne
che hanno aderito alla nostra fino alla società Arexpo, pro- diverse risposte politiche. pubbliche per dire no al razzi-
iniziativa e già da ora chi anco- prietaria dei terreni dove si è L’esempio più evidente è il smo, gli aperitivi, «Milano
ra vorrà donare e così contri- tenuto Expo 2015, che ha dona- contrasto tra gli approcci non si ferma», per Harvard so-
buire a migliorare un’opera to lettini, carrelli, armadi per i adottati dalla Lombardia e no state iniziative inopportu-
straordinaria, resa possibile an- zioni di un’intera comunità. to il progetto, 25mila metri qua- farmaci e altro materiale. E dal Veneto, due regioni limi- ne e non hanno fatto altro
che grazie alla consulenza gra- Tra pochi giorni, quindi, apri- drati (tre campi da calcio) mes- poi, i lettori di Libero e de Il trofe con profili socioecono- che spianare la strada al vi-
tuita dei professionisti lombar- ranno i primi 24 letti, via via si a disposizione dalla Fonda- Giornale. Ieri l’ospedale ha ri- mici simili», sostiene Har- rus. Gli studiosi denunciano
di, ingegneri, medici, e a Guido tutti gli altri fino ai circa 200 pre- zione fiera. cevuto la benedizione dell’arci- vard Business Review, «l’insie- "lo scetticismo" sia da parte
Bertolaso che per questa scom- visti, tra terapia intensiva e sub vescovo Mario Delpini: «Fac- me delle politiche attuate in delle persone, sia da parte dei
messa è tornato dall’Africa. Og- intensiva, dati in gestione al Po- GIORNO E NOTTE ciamo l’elogio della scienza e Veneto ha notevolmente ri- politici, "nonostante diversi
gi l’inaugurazione, tra domani liclinico di Milano. L’ingresso della competenza», ha detto, dotto l’onere per gli ospedali scienziati continuavano a
e giovedì il collaudo, ed entro il del primo paziente è previsto «La Protezione civile non è «di quel trafficare i talenti rice- e ridotto al minimo il rischio mettere in guardia sulla po-
fine settimana sarà operativa al più tardi lunedì. nelle condizioni di mantenere vuti perché producano frutto, di diffusione di Covid-19 nel- tenziale catastrofe".
la struttura nata nei padiglioni Simbolo dell’ingegno e della quello che ci aveva promesso», di quelli che sentono il dovere le strutture mediche, un pro- Secondo gli esperti i decreti
1 e 2 della Fiera di Milano. concretezza lombarda, ha di- ovvero macchinari e persona- personale di rimediare ai disa- blema che ha avuto un forte “notturni” del premier, Giu-
chiarato Fontana, l’opera è sta- le, aveva detto Attilio Fontana. stri, di attivarsi di fronte ai biso- impatto sugli ospedali lom- seppe Conte, che hanno im-
MEGLIO DELLA CINA ta oggetto di scontro con la Pro- Sembrava tutto congelato, e in- gni, senza cercare scuse. Dio bardi». Per quanto riguarda posto una serie di progressive
tezione civile: Angelo Borrelli vece abbiamo visto l’ex capo benedice l’impresa quando è la Lombardia, però, bisogna restrizioni, settimana per setti-
«Puntiamo a fare meglio del- aveva ritenuto l’opera impossi- della Protezione civile Guido intraprendenza per migliorare tener conto di un fattore fon- mana, sono arrivati in ritardo
la Cina», disse il governatore At- bile per le difficoltà nel recupe- Bertolaso (da mercoledì 25 le situazioni». Rimane il nodo damentale: «La Lombardia, rispetto alla crescita esponen-
tilio Fontana il 16 marzo, gior- rare respiratori, monitor e per- marzo ricoverato al San Raffae- del personale, da reclutare e una delle aree più ricche e ziale del virus. Per dirla con le
no della presentazione del pro- sonale e quindi aveva spinto le con il Covid-19) atterrare a formare: per questo Giulio Gal- produttive d’Europa, è stata parole dei professori del cele-
getto. E meglio della Cina la per un piano B, potenziare i po- Fiumicino e poi sbarcare a Mi- lera ha ripetuto «abbiamo biso- colpita in modo sproporzio- bre ateneo americano: «L’Ita-
Lombardia ha fatto, non solo sti di terapia intensiva nei vari lano: «Si lavora giorno e notte», gno di voi per un ospedale crea- nato da Covid-19». E ha dovu- lia ha seguito la diffusione del
per i tempi di primato, ma an- presìdi. Ma intanto nella regio- diceva in un video, «le attrezza- to dalla Lombardia, ma che sa- to fare tutto da sola, almeno virus, piuttosto che prevenir-
che perché quest’impresa non ne più colpita di Italia, che già ture le stiamo reperendo ovun- rà al servizio del Paese e maga- per una parte di queste setti- la».
è “calata dall’altro”: è stata contava quasi 10mila contagia- que. Sarà una grande struttura, ri dell’Europa». mane. twitter@enricopaoli1
compiuta con denaro e presta- ti e quasi mille morti, era pron- non capannoni con le brandi- © RIPRODUZIONE RISERVATA Resta il fatto che a finire nel © RIPRODUZIONE RISERVATA
PRIMO PIANO martedì
5
31 marzo
2020

ALTRO CHE A UN METRO


Conte e il Papa se ne fregano delle distanze
Il premier incontra Francesco e si fa beffe di tutte le prescrizioni di sicurezza e dei rischi ai quali espone il Pontefice 83enne
PIETRO SENALDI

■ Povero avvocato Giusep-


pe, sbaglia anche quando la fa
giusta. Ieri il nostro ineffabile
premier si è finalmente reso
conto che non ha soldi né te-
sta per combattere il virus e
perciò ha deciso di andare a
farsi benedire, bussando alle
porte di San Pietro in cerca di
illuminazione e sostegno divi-
ni. Il Papa l’ha caritatevolmen-
te ricevuto, ignaro dei rischi a Due momenti
cui si sarebbe esposto. L’affla-
to suscitato dal Santo Padre
dell’incontro avvenuto
ieri in Vaticano tra
Commento
nel suo ospite ha fatto sì che Papa Francesco e il
Conte, spinto da tanta emozio- presidente del
ne, poca devozione e ancor Consiglio Giuseppe Era davvero ora
meno riguardo, gli giocasse Conte. In entrambe le
un tiro mancino, saltandogli immagini il capo del che andasse
praticamente in braccio alla governo e il Santo
faccia delle norme di sicurez- Padre appaiono molto a farsi benedire
za anti-contagio e sbattendo- vicini. Qui sopra, il
sene degli 83 anni suonati del Pontefice e Conte segue dalla prima
Pontefice, che forse secondo si parlano faccia a VITTORIO FELTRI
Giuseppe non rientra nel no- faccia, a brevissima
vero degli anziani da protegge- distanza e senza (...) e perciò è esposto alle
re. mascherina infezioni. È tragicomico
Le foto di rito ritraggono i (LaPresse) che l’esecutivo non abbia
due a una distanza di poco su- prontamente chiesto agli
periore a quella di moglie e industriali della moda, abi-
marito nel giorno delle nozze. facendo né di quello che do- tato lui, ovverosia gli ospedali bile. pur di non aiutarci i tedeschi li e raffinati, di mettergli a
Del metro minimo che il go- vrebbe fare. Con il suo più al- lombardi. Conte si sente l’uomo più riaprirebbero i forni per bru- disposizione in fretta qual-
verno chiede a tutti i cittadini, tolocato alter ego ha in comu- La quarantena, che è una fortunato del mondo, tant’è ciarci dentro i il denaro che ci che milione di mascherine
ce n’era meno di metà. C’è po- ne solo la tirchieria verso i sud- penitenza per tutti, per Giu- che sfida il virus ogni giorno, servirebbe. del cavolo. Dalle piccole co-
co da stupirsi. Anche se meno diti: tassa, ti affama e, quando seppe è un balsamo, tant’è senza prendere una sola deci- Vanitoso come un’attrice, se si capisce se uno è un
nobile e di minor talento, Con- ti getta una moneta, c’è la fre- che non esclude di prorogare sione che serva ad arginare il per non riuscire male nelle ri- gran cretino. Ecco, lo abbia-
te è l’equivalente moderno gatura, è incandescente. lo stato d’emergenza fino al contagio. Le mascherine non prese, Conte si è presentato mo capito benissimo.
del Marchese del Grillo: la sor- 31 luglio. Per forza, finché du- arrivano, i tamponi non si fan- dal Pontefice a volto scoperto. Menomale che nel muc-
te gli ha dato uno status che IL RESUSCITATO ra l’allarme, tutto gli è permes- no, gli esami del sangue nep- Il premier smascherinato, al chio selvaggio dei fessi
non si è conquistato e lui se lo so. Il premier ormai decreta pure, un piano anti-Corona contrario delle comari di De emerge sempre un genio,
gode applicando la regola uni- Conte fa tutto quello che vie- senza parere del Parlamento, che vada oltre gli arresti domi- André, dispensa sia buoni per esempio Roberto Burio-
ca del personaggio interpreta- ta agli italiani, e non prova dell’opposizione e neppure ciliari per tutti e si ispiri maga- consigli che cattivo esempio. ni che ha annunciato con
to da Alberto Sordi: «Mi spia- neppure a nasconderlo. Un del suo stesso governo. Tiene ri a quello di altri Paesi, è una A proposito, ma che cosa si so- prudenza, tipica degli uo-
ce, ma io sono io, e voi non uomo della sua scorta si è pre- in sospeso le nostre vite ad in- chimera. In economia il pro- no detti i due? E chi lo sa? L’in- mini seri, di aver sperimen-
siete un cazzo». Con la diffe- so il Corona ma lui procede terim perché, finché nulla si getto di ripartenza è carta contro era per fornire immagi- tato un farmaco, con la sua
renza che almeno il nobiluo- intrepido, saltabeccando da può muovere, anche lui è sicu- bianca mentre gli aiuti pro- ni ai tg, all’album dei ricordi e squadra, adatto a contrasta-
mo romano era cinico, prati- una telecamera a un vip. Gira ro di restare dov’è. Pensare messi sono ancora lettera alla pagina facebook del pre- re il virus, non il vairus co-
co e fantasioso mentre il pro- come una trottola tra Palazzo che due anni fa era uno scono- morta. mier, mica per decidere qual- me dice il latinista da mer-
fessore pugliese sopperisce al- Chigi e il Parlamento, spingen- sciuto professore dal mode- Confidando nel suo stello- cosa. Speriamo almeno che cato rionale, cioè Luigi Di
la carenza di legittimazione dosi fino a Bruxelles, al Vatica- stissimo curriculum e che pri- ne, forse Palazzo Chigi si l’illustre Giuseppe ne abbia Maio. Siamo convinti che il
popolare con la retorica pa- no e sul Colle, ma si tiene ben ma del virus era morto men- aspetta che il Covid19 travol- approfittato per confessare i virologo più bravo che ab-
triottarda, si perde in incom- distante dal centro del perico- tre oggi governa da solo in otti- ga l’Europa più dell’Italia e suoi peccati, che in tv non am- biamo sia sulla strada giu-
prensibili pandette e non ha lo, il focolaio del virus che am- ma salute politica rende l’idea convinca la Germania ad apri- metterà mai. sta. E lo ringraziamo.
mezza idea di quello che sta mazza i malati ma ha resusci- di quanto la vita sia imprevedi- re i cordoni della borsa. Illuso, © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Klaus Davi svela gli errori del capo del governo


GIANLUCA VENEZIANI

■ Il mezzo è il messaggio. A mag-


«Pensa a piacere e non a spiegare» Ma il punto è che, nonostante questi
annunci ripetuti, non abbiamo anco-
ra risposte a domande semplici co-
gior ragione in circostanze straordina- me: quando i soldi promessi arrive-
rie il linguaggio e il tono influiscono in Il massmediologo: «Giuseppe bada più alla forma che alla sostanza. Non sa comandare» ranno nelle tasche degli italiani?
modo decisivo sull’oggetto della co- Quando disporremo delle mascheri-
municazione. Ne chiediamo confer- mier, definisce «una strategia co- «I look studiati non funzionano più, Dire subito dopo lo scoppio ne bloccate dalla burocrazia? Aggiun-
ma al giornalista Klaus Davi, esperto municativa nuova» il messaggio conta quello che dici e che fai. Il gover- dell’emergenza che «l’Italia è un go che quegli annunci fatti nottetem-
di mass media. «Restate a casa». È davvero così ri- no, da questo punto di vista, ha com- Paese sicuro» è stato fatale? po non corrispondevano alla realtà il
Davi, è giusto dire di Conte che si voluzionario? messo due grossi errori. «In quel caso Conte è giorno dopo, perché intervenivano
atteggia a Churchill ma sembra un «Credo che Casalino abbia fatto un Il primo è stato colpevo- stato tratto in inganno mediazioni, trattative…».
Grande Fratello paternalistico? buon lavoro, ma lui resta sempre un lizzare gli italiani, dire dagli esperti. In genera- Parlare di «modello Italia» nono-
«Conte si è trovato a gestire un con- tramite. Il problema del messaggio “siete dei trasgressori”, le, il suo atteggiamento stante i tantissimi morti è stato im-
flitto mondiale da premier quasi per “Restate a casa” è che non basta. Biso- scaricare le colpe sulla rassicurante nasce dal prudente?
caso. Tutto il suo cincischiare, il suo gnava aggiungere “Restare a casa ti gente che usciva. Il se- voler gestire anche una «Per rispetto delle vittime l’ho trova-
indecisionismo nascono dal fatto di salva la vita”. Il governo ha puntato condo è stato non coor- fase eccezionale in un’ot- to sbagliato. È il solito vizio della politi-
voler sempre piacere. I grandi coman- molto sulla responsabilità sociale, sul dinare una macchina ef- tica di consenso politico ca di autopromuoversi anche quando
danti, come Churchill e De Gaulle, non uscire per non far del male agli ficace di repressione : tradizionale. Ma non è non dovrebbe».
nei momenti di crisi rasentavano l’au- altri. E invece bisognava puntare nei primi giorni per stra- questo il momento di fa- Conte è stato ricevuto dal Papa e
toritarismo e non avevano paura di sull’istinto di sopravvivenza, sull’egoi- da non c’erano nemme- re una cripto-campagna non è stato a distanza di sicurezza.
spaccare l’opinione pubblica con smo e dire “se trasgredisci, metti in no le pattuglie, inevitabi- Klaus Davi (Ftg) elettorale». È lui il primo trasgressore?
messaggi duri. Conte invece è un pia- pericolo la tua, di vita”». le che gli italiani violasse- E che mi dice dei «Credo sia una trasgressione detta-
cione, un’evoluzione di Rutelli, con la Proviamo a identificare gli errori ro le regole. Come popolo, siamo ri- messaggi alla nazione plurimi, co- ta dall’emozione di avere al fianco
differenza che Rutelli, da democristia- comunicativi di Conte in questi 40 masti psicologicamente sudditi: ab- me se fosse una serie tv a puntate? Sua Santità. Tra tutti i peccati, è il più
no, era più bravo a mediare». giorni di emergenza, a partire dal biamo bisogno di leggi forti e chiare «La ripetizione rende inevitabil- veniale».
Casalino, uomo ombra del pre- maglioncino del dopo-Codogno. per obbedire». mente meno efficace il messaggio. © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 martedì ITALIA
31 marzo
2020

LA SOLUZIONE DEL COMICO


Guida fiscale Grillo è tornato:
C’è un patrimonio da mille miliardi soldi a tutti
È arrivata l’ora di farlo fruttare senza lavorare
STEFANO LOCONTE ro, di fatto, un sottostante ■ Non è una novità, anzi il reddi-
reale (i beni reali apportati to universale è uno dei cavalli di
■ Misure straordinarie nel fondo) e non rappresen- battaglia di Beppe Grillo, e quale
per evitare il blocco dell’eco- terebbero soltanto una pro- migliore occasione della crisi per
nomia e favorire il suo rilan- messa di pagamento (debi- riproporlo? «È arrivato il momen-
cio nel momento in cui la to) dello Stato italiano. Que- to di mettere l’uomo al centro e
crisi sanitaria si avvii, speria- sto vuol dire che l’operazio- non più il mercato del lavoro - ha
mo presto, verso un proces- ne potrebbe essere svilup- evidenziato il comico - Per fare ciò
so di normalizzazione. Ecco pata anche con una leva fi- si deve garantire a tutti i cittadini
cosa serve al Paese. nanziaria e, a quel punto, i lo stesso livello di partenza: un red-
Una delle strade possibili 1.000 miliardi stimati po- dito di base universale, per diritto
sarebbe quella di agire sulla trebbero diventare una som- di nascita, destinato a tutti, dai più
valorizzazione e sulla ade- ma di gran lunga superiore. poveri ai più ricchi». La proposta è
guata gestione dell’immen- In sostanza, lo Stato si ritro- stata messa nero su bianco sul
so patrimonio italiano. verebbe con una enorme di- blog del fondatore del Movimento
L’idea non è nuova, essen- sponibilità finanziaria realiz- Cinque Stelle. «La via d’uscita da
do stata elaborata in passa- zata attraverso la trasforma- questa crisi - ha spiegato Grillo -
to da illustri economisti, in zione dei beni illiquidi. Un non può essere come quella del
primis il professor Savona, enorme bazooka che, se cor- 2008, quando si è preferito salvare
attuale presidente della rettamente convogliato ver- le banche a discapito del popolo...
Consob, ma con il fine di ab- so l’economia reale e verso dopo quest’emergenza milioni di
battere l’enorme debito soggetti meritevoli di tali mi- persone cadranno sotto la soglia
pubblico italiano. Ebbene, sura, garantirebbe risorse della povertà».
grazie anche alla sospensio- più che sufficienti ad assicu-
ne del Patto di stabilità di- rare una rapida e solida ri-
sposta in sede Ue, sarebbe presa del nostro sistema
ora possibile rimodulare ta- economico.
le progetto nell’ottica del ri-
lancio del sistema economi-
Ma non è tutto: contem-
poraneamente all’effetto pa-
L’ultimo regalo dell’avvocato del popolo
co italiano, messo in ginoc- trimoniale, assisteremmo
chio dall’emergenza sanita-
ria.
Di cosa stiamo parlando?
L’Italia, come è noto, ha un
anche ad un rilevante effet-
to di natura gestionale e,
quindi, economico. Tutti
questi beni, infatti, passe-
Conte blocca pure i soldi
patrimonio rile-
vantissimo: stia-
mo parlando di
patrimonio im-
rebbero da una
gestione statale
– nella migliore
delle ipotesi len-
per la cassa integrazione
mobiliare fatto
di caserme,
ta e burocratiz-
zata ma, come L’allarme dei consulenti: senza procedure semplificate i lavoratori non avranno
scuole, ospeda-
li, uffici pubbli-
accertato an-
che dalla Corte il sussidio per il 15 aprile. Il ministro Catalfo: estendiamo il reddito di cittadinanza
ci, musei, ma dei Conti, spes-
anche di valori so completa- ANTONIO CASTRO ne attività lavorative e rimosso il divie-
mobiliari, co-
me le azioni nel-
mente ineffi-
ciente – ad una ■ Nessuna ventilata tempestività
to di libera circolazione delle perso-
ne, da cui è scaturita la chiusura di
Parla il commercialista
le società pub- gestione mana- negli accrediti degli assegni di cassin- un’altra parte importante di attività».
bliche, e, infine, geriale, fondata tegrazione promessi dal governo. Come se non bastasse da tempo Il
delle concessio- su meccanismi Mentre quasi il 90% delle aziende Consiglio nazionale da tempo chiede «Condono fiscale subito
ni sui beni pubblici. Il pro- di efficienza ed efficacia ol- (piccole, medie e grandi), sono chiu- all’esecutivo di intervenire sull’attua-
blema è che buona parte di tre che completamente tra- se la promessa del governo Conte di le «gestione degli ammortizzatori so- o sarà una strage di Pmi»
questo patrimonio viene ge- sparenti visto che potrebbe, iniettare urgentemente liquidità nelle ciali con urgenti modifiche che possa-
stito con criteri di assoluta tranquillamente, preveder- tasche dei 10 milioni di lavoratori ri- no accelerare le procedure, oggi iper ■ «Serve un vero e proprio condono fisca-
inefficienza e con enormi si la piena pubblicità e divul- masti forzatamente a casa rischia di burocratizzate e con tempistiche lun- le altro che 6/800 euro...». E «poi ripartire
difficoltà di controllo dei cri- gazione dei risultati econo- infrangersi contro il muro burocrati- ghe (come si evince dalla tabella alle- nel 2021 da zero altrimenti sarà una lunga
teri gestionali. Da più fronti mici realizzati dal fondo. co. gata». E a complicare una situazione fila di fallimenti», Salvatore Varano, com-
tale patrimonio è stato valo- Almeno fino al prossimo 15 aprile, già critica, contribuiscono sicuramen- mercialista e vulcanico presidente dell’Asso-
rizzato in oltre 1.000 miliar- SERVE TRASPARENZA stando alle elaborazioni dei tecnici, i te le 21 regolamentazioni regionali di- ciazione vittime di equitalia (Ave), non è soli-
di di euro. Consulenti del lavoro, sarà difficile verse per la Cassa integrazione in de- to alle mezze misure. E propone senza indu-
Lo schema consisterebbe Anzi, per una maggiore che questi quattrini arrivino in tasca a roga. Non tutte le Regioni, infatti, so- gio un bel condono tombale prima che l’epi-
nel creare un fondo che con- trasparenza, potrebbe an- dipendenti lasciati a casa. no pronte ad erogare questo strumen- demia sanitaria si trasformi rapidamente an-
senta di rendere liquidi una che immaginarsi non un «Sarà impossibile per milioni di la- to di sostegno al reddito che in una strage economica che
serie di beni patrimoniali unico fondo (che correreb- voratori italiani ricevere, nei tempi an- dei lavoratori: 5 non han- rada al suolo decine di migliaia
dello Stato e di altri enti pub- be il rischio di essere un nunciati dal governo, gli importi ma- no ancora sottoscritto di piccole e medie imprese.
blici attraverso il loro acqui- grandissimo conglomerato turati per cassintegrazione», avverto- l’accordo-quadro con le Ma se lo Stato non incassa i sol-
sto da tali soggetti da parte di assets tra loro non omo- no gli esperti del Consiglio nazionale parti sociali e 13, sebbene di dei tributi come farà a paga-
del medesimo fondo. Il pa- genei e, quindi, di difficile dell’Ordine dei consulenti del lavoro, l’abbiano firmato, non re pensioni e stipendi, presta-
gamento di tale acquisto av- analisi) ma un fondo che, a secondo cui «le procedure attualmen- hanno ancora avviato la zioni e servizi?
verrebbe in parte emetten- sua volta, controlla più so- te previste dalla normativa di riferi- procedura. E quindi le di- «Diciamo che in tempi non
do azioni e in parte obbliga- cietà di progetto, una per mento e dalle regolamentazioni am- verse modalità procedu- lontani lo Stato ha reperito dena-
zioni a lungo termine. Le ogni tipologia di beni o di ministrative non permetteranno tec- rali, concepite dalle Regio- ro per salvare il sistema banca-
azioni verrebbero mantenu- assets, con un approccio nicamente di arrivare entro il 15 apri- ni stesse «diminuiscono rio. E adesso deve utilizzare quel-
te dallo Stato italiano e la verticale e finalizzato alle le alla liquidazione delle somme da ulteriormente la possibili- le somme già esigue per evitare
parte obbligazionaria po- specifiche esigenze gestio- erogare». tà di ricevere in tempi ra- una rivoluzione totale con molti
trebbe essere scambiata nali di tali beni. Avendo Le buone intenzioni di Palazzo Chi- pidi la liquidazione Salvatore Varano più morti che l’emergenza Coro-
con titoli del debito pubbli- ogni singola società un suo gi, insomma, andranno ad infranger- dell’importo maturato». navirus».
co (al fine di abbattere il de- specifico bilancio, riusci- si contro gli adempimenti burocratici Consapevoli che gli interventi del E quindi?
bito) oppure, e questa sareb- remmo, così, anche a valu- e normativi previsti. Servirebbe un ve- Cura Italia non saranno sufficienti né «È indispensabile un condono totale e
be la novità rispetto allo tare in maniera specifica la loce «semplificazioni» che proprio il tempestivi il ministro del Lavoro, tombale fino al 31 dicembre 2019 e delle
schema preesistente, questi capacità gestionale di ogni Consiglio nazionale ha ripetutamen- Nunzia Catalfo, proporrà di allestire pendenze in essere, compresi gli adempi-
titoli potrebbero essere sot- singolo manager incaricato. te proposto da tempo. Non solo. Alle un nuovo “salvagente”, un Reddito di menti fiscali che non possono essere più se-
toscritti dalla BCE, grazie al Una situazione ecceziona- criticità procedurali che si incontrano emergenza o di garanzia. Su Face- guiti. E l’azzeramento di tutti i tributi e con-
meccanismo del quantitati- le, come quella che stiamo nella gestione degli ammortizzatori book la ministra puntualizza che la tributi fino al 31 dicembre 2020, oltre ad una
ve easing allargato. vivendo, merita misure ed sociali, va affiancato anche il tema del- sua idea è di estendere il Reddito di strada d’accesso al credito facilitato per le
iniziative altrettanto ecce- la capienza dei fondi stanziati. Non è cittadinanza fino al termine imprese anche iscritte in Crif».
IL VALORE AGGIUNTO zionali unitamente alla for- dato sapere, infatti, se questi ultimi dell’emergenza. E per farlo serviran- Altrimenti?
za ed alla capacità di realiz- saranno sufficienti a coprire tutte le no altri 3 miliardi, con procedure sem- «Senza questi interventi urgenti, con boni-
Il valore aggiunto sareb- zarle. Ne va del nostro futu- richieste, anche perché non si cono- plificate, per assicurare i soldi «in po- fici diretti sui conti correnti che il fisco cono-
be rappresentato dal fatto ro! sce ancora quando saranno revocati i chissimo tempo». sce bene, le elemosine annunciate non ba-
che le obbligazioni avrebbe- © RIPRODUZIONE RISERVATA provvedimenti di sospensione di alcu- © RIPRODUZIONE RISERVATA steranno a dar da mangiare ai figli».
ITALIA martedì
7
31 marzo
2020

Altre due settimane in trincea


Il governo ferma l’Italia almeno fino a Pasqua
Lo stop generale prorogato al 12 aprile. I sindaci bocciano le misure per i poveri: 400 milioni sono una presa in giro
SALVATORE DAMA

■ Era nell’aria. Quasi nessuno si Commento


aspettava qualcosa di diverso, ma
alla fine tutti erano in attesa del
provvedimento ufficiale che è arri-
vato per bocca del ministro della
Soltanto misure spot
Salute Roberto Speranza: «Nella
riunione del comitato tecnico
per scaricare le grane
scientifico svoltasi stamattina è
emersa la valutazione di proroga-
sui primi cittadini
re tutte le misure di contenimento
almeno fino a Pasqua. Il governo PAOLA TOMMASI
si muoverà in questa direzione».
Insomma, il Paese resterà fermo ■ Dal Reddito di cittadinanza al “Reddi-
per almeno altre due settimane, to di quarantena”, la politica economica
anche se continuano le proteste del Movimento 5 Stelle è sempre la stes-
dei soggetti istituzionali interessa- sa, quella delle mancette pubbliche. Co-
ti dai provvedimenti dell’esecuti- me d’altronde non smette mai di rilancia-
vo che reputano insufficienti le mi- re Beppe Grillo. Per di più, non sarà lo
sure messe in campo dal governo. Stato a gestire il nuovo, misero e tempo-
Ieri è stata la volta dei sindaci che raneo buono spesa ma i servizi sociali,
hanno chiesto un miliardo di euro già oberati dal lavoro quotidiano dell’as-
contro i 400 stanziati da Conte e sistenza a milioni di persone con proble-
compagni. Sono sufficienti giusto mi non solo economici, ma anche psico-
per fare fronte alle richieste di be- logici, familiari, di violenze e di mancan-
ni alimentari per qualche giorno. ze.
Serve un’iniezione di fondi molto Un aiuto fornito ogni giorno con gran-
più importante. de umanità dagli operatori nonostante
L’esecutivo comunque non di- gli uffici fatiscenti, i pochi strumenti a di-
ce no. Angelo Borrelli, capo della sposizione - neanche un fax per le comu-
Protezione civile, ha firmato il de- nicazioni formali con enti locali, magi-
creto che rende operativo il trasfe- stratura e forze dell’ordine-, una burocra-
rimento di risorse ai Comuni. E an- zia soffocante e, loro malgrado, una orga-
nuncia: «È un primo stanziamen- L’esercito schierato a Milano per controllare la circolazione della popolazione durante l’emergenza Coronavirus (LaPresse) nizzazione non in grado di distribuire i
to». Altri soldi arriveranno. Su que- pochi soldi che arriveranno, chissà come
sto si è raccomandato anche il Pa- frenare le polemiche: «Deve esse- re i buoni spesa è stato Agliè, nel e quando, dall’esecutivo.
pa, che ieri ha incontrato il pre- re chiaro a tutti che i 400 milioni Canavese, dove il sindaco Marco Una trovata, quella del Premier Conte
mier Giuseppe Conte proprio per
sensibilizzarlo sul tema dei pove-
I punti sono destinati a chi non riesce a
comprare da mangiare. Altri ne ar-
Succio ha previsto l’erogazione di
un buono di 300 euro per ogni nu-
e del Ministro Gualtieri, per spostare sub-
dolamente la responsabilità della cattiva
ri. riveranno nei prossimi interventi, cleo familiare in difficoltà, destina- gestione dell’emergenza Coronavirus
LA DECISIONE che già sono in preparazione». to all’acquisto di generi di prima dal governo ai Sindaci e poi dai Sindaci
L’ORGANIZZAZIONE ■ Dal comitato tecnico cui fa necessità, buono che sarà deposi- agli assistenti sociali. Di fatto un’implici-
riferimento il governo è emersa A NAPOLI tato nell’unico supermercato citta- ta ammissione di non essere riusciti a for-
Il problema non è solo quello la valutazione di prorogare tutte dino per evitare forme di paga- nire i mezzi per sopravvivere a chi ha
delle risorse, ma anche dell’orga- le misure di contenimento alme- La città di Napoli riceverà dal mento da parte del Comune. dovuto interrompere d’imperio le pro-
nizzazione, che l’esecutivo ha sbo- no fino a Pasqua. Di conseguen- governo 7,3 milioni di euro. A que- Poi ci sono i casi limite. Nel mi- prie attività. E da domani non saranno
lognato sulle spalle dei sindaci. za l’esecutivo ha deciso di muo- sti andrà a sommarsi un fondo di nuscolo Baradili, provincia di Ori- più i supermercati a essere presi d’assal-
Che ora saranno chiamati a tutta versi in questa direzione. Insom- solidarietà attivato dal Comune, stano, il Comune più piccolo della to da chi ha bisogno, ma i Comuni e,
una serie di scelte complesse: la ma, il Paese resterà fermo per spiega il sindaco Luigi De Magi- Sardegna, con 78 abitanti, sono ar- appunto, le tante persone che per lavoro
platea dei beneficiari, il coinvolgi- almeno altre due settimane. stris. A Genova è già stato definito rivati appena 720 euro dal gover- da sempre si occupano di chi è a disagio
mento delle associazioni, l’even- il valore dei buoni spesa: cento eu- no. Stessa situazione a Poggiodo- nelle più svariate realtà. Con l’aggravan-
tuale integrazione con fondi co- LA PROTESTA ro. Il Comune sta lavorando con mo, appena un centinaio di abi- te che questa volta non hanno né alcuna
munali e, soprattutto, il tipo di in- ■ I sindaci hanno chiesto un mi- le associazioni di volontariato per tanti, in Umbria. «Mi sento preso indicazione governativa su come muo-
tervento: meglio i buoni spesa o le liardo di euro contro i 400 stanzia- individuare i cittadini indigenti da in giro nel ricevere 600 euro dal versi né, di fatto, fondi sufficienti. Per cui
derrate alimentari? Pasta, riso, lat- ti dal governo Conte. Secondo i assistere. A Bergamo, annuncia il governo», dice il sindaco Emilio il malcontento si riverserà su di loro. Do-
te, farina, olio. Questo è il kit di primi cittadini sono sufficienti giu- sindaco Giorgio Gori, «siamo già Angelosanti. «Fortunatamente po medici e infermieri, nuovi eroi dovran-
base a cui stanno lavorando. Da sto per fare fronte alle richieste pronti ad aiutare concretamente i non abbiamo tante situazioni di no sopperire alle inefficienze di chi gover-
definire la periodicità di conse- di beni alimentari per qualche nostri concittadini con i buoni spe- difficoltà e per quelle due o tre riu- na.
gna. Intanto dal governo arrivano giorno. Per far fronte all’emergen- sa, abbiamo lavorato in queste ore sciamo a far fronte con le nostre
segnali di apertura. Il viceministro za da Coronavirus serve un’inie- con impegno per stabilire criteri». risorse». ZERO STRATEGIA
all’Interno Matteo Mauri cerca di zione di fondi più importante. In Piemonte il primo a far parti- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ma anche un modo escogitato da Con-
te e compagni per contenere le rivolte
che cominciano ad esplodere in Italia e
coprire gli errori dell’esecutivo compran-
Da Lotti alla Ascani, per altri politici non è ancora finita do tempo. La solita spesa pubblica im-
produttiva che assorbe risorse ma non
Zingaretti è guarito e confessa: «È stata dura» risolve i problemi. Non basterà. Vale per
i 400 milioni del “Reddito di quarantena”
come per i 50 miliardi dei decreti “Cura
ANTONIO RAPISARDA biamo sconfiggere questa bestia». tato il suo autoisolamento: «Non vedo nessuno Italia” di marzo e aprile.
Se il leader del Pd è tecnicamente guarito (lo dal 7 marzo ed è stata una fortuna perché, nono- Misure spot, senza una prospettiva di
■ «Ce l’ho fatta». Dopo ventitré giorni di isola- stesso è avvenuto per il viceministro Pierpaolo stante io abbia sviluppato i sintomi e sia risulta- lungo periodo che pensi anche alla ripre-
mento e due tamponi negativi alla fine Nicola Sileri) sono diversi i parlamentari ancora alle ta positiva al coronavirus, non ho contagiato al- sa post virus e, prima ancora, a una strate-
Zingaretti può cantare vittoria sul Covid-19. Ma prese con il Covid-19. Uno di questi è proprio il tri». Per ciò che riguarda l’ex ministro Luca Lotti, gia per uscirne. Un’altra occasione per-
non è stato facile: «Ho passato delle brutte gior- primo che ha contratto il virus, Claudio Pedraz- «pian piano le cose stanno migliorando». Anche duta, vista la sospensione dei vincoli eu-
nate – ha confessato su Facebook – ma sono zini di Cambiamo!: «Posso solo dire a chi, come per lui, come nel caso di Zingaretti, non si è ropei e le fonti di finanziamento a dispo-
guarito». Un sospiro di sollievo per il leader del è accaduto a me, sta passando momenti difficili trattato di una passeggiata: «Non è stato facile sizione, per ricostruire l’Italia tagliando
Pd ma nulla da festeggiare davanti ai numeri a casa che i nostri medici sono tra i migliori al sopportare fisicamente i sintomi del virus, in par- le tasse a tutti, unico modo per lasciare
delle vittime e dei tanti che invece stanno lottan- mondo – ha spiegato all’Adnkronos -. Affidarsi a ticolare nei primi giorni della malattia con diffi- davvero i soldi in tasca alle persone, e
do per restare in vita: «Il mio primo pensiero va loro è la cosa migliore che si possa fare». C’è chi coltà respiratorie e febbre». Non ha ancora scon- rinnovandola attraverso gli investimenti.
ai deceduti e alle loro famiglie e ovviamente a invece, come la deputata Chiara Gribaudo, sem- fitto il virus Edmondo Cirielli, deputato di FdI : Invece saranno distribuiti sussidi a piog-
tutti coloro che sono in cura». Da parte sua Zin- bra aver superato la fase più dura. «Sto meglio - «È una malattia subdola», questo il suo sfogo, gia, di importi insufficienti, che non aiuta-
garetti è pronto a rientrare anche pubblicamen- ha raccontato all’Adnkronos - ma non è ancora «perché quando pensi di essere guarito ti torna- no nessuno e inguaieranno tutti, visto
te nell’agone e lo fa rinfrancato perché ritrova sicuro che sia guarita». In via di guarigione ma no i sintomi che anche quando non sono forti che non portano sviluppo ma solo debi-
«una maggioranza coesa» ma anche di un’oppo- ancora positiva invece Anna Ascani. «Devo solo sono molto fastidiosi. Altro che semplice influen- to che saremo presto chiamati a ripagare
sizione che ringrazia «per aver dimostrato colla- aspettare che il virus se ne vada del tutto», ha za come diceva qualche idiota...». a caro prezzo.
borazione. Ora c’è bisogno di grande unità: dob- scritto il viceministro sui social dove ha raccon- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
8 martedì ITALIA
31 marzo
2020

Da Treviso la “medicina alcolica”


Non protetto
Inventata in Veneto Storia di Enzo,
la grappa spray autista volontario
morto per “caso”

che salva la gola PIETRO MANCINI

■ Aveva 46 anni. Era


sposato e padre di un
L’azienda Castagner ha messo a punto un distillato da 71 gradi bimbo. Abitava a Giuglia-
no, in provincia di Napo-
imbottigliato in erogatori: protegge il cavo orale per mezz’ora li. Era un autista, volonta-
rio, del 118. Lavorava da
segue dalla prima re De Luca dixit), se al super- vent’anni alla Croce Italia
ALESSANDRO GONZATO mercato abbiamo la sfiga dell’area flegrea: in servi-

(...) stalinista, di cicchetti se


che qualcuno ci tossisca ad-
dosso, è meglio che le goc-
La scheda zio, per dodici ore, a 35
euro al giorno. Si chiama-
ne intendeva. L’alcol, ai tem- cioline dell’“untore” siano va Enzo Lucarelli.
pi del Coronavirus, oltre state prima tramortite pro- Era un uomo generoso
che per l’ossessiva pulizia di prio dall’alcol, che se sono e disponibile, Enzo. I col-
casa, può essere usato nei sobrie e aggressive son dolo- leghi lo chiamavano “il
modi più svariati. C’è la mo- ri. guerriero”. Mercoledì
da di fare l’“ape-social” con Grappa disinfettante? Ec- scorso, dopo sei giorni di
gli amici, l’oretta in cui si be- co, già sentiamo l’indigna- attesa, si era sottoposto al
ve tutti assieme in video- zione dei maestri dell’infor- tampone, all’ospedale Co-
chat sparando le minchiate mazione: «Secondo Libero tugno di Napoli, risultan-
di sempre ma senza poter la pandemia si sconfigge do positivo. Venerdì è poi
concludere nulla con la si- trincando». Andate in mo- DISTILLATORE arrivato all’ospedale di
gnorina più carina, o co- na! In via sperimentale Ca- ■ Il mastro distillatore Ro- Pozzuoli. Manifestava gli
munque con quella più bril- stagner, titolare dell’omoni- berto Castagner (nella foto- ormai noti sintomi del Co-
la, categorie che purtroppo ma azienda di famiglia con garfia qui sopra) è titolare ronavirus: temperatura al-
nella vita reale e non virtua- sede a Visnà di Vazzola, in dell’omonima distilleria che ta e respiro corto. È mor-
le coincidono di rado. Ci affi- provincia di Treviso, ha pro- si trova a Visnà, in provincia to sabato.
diamo (vanamente) al Dio dotto 500 flaconi da 5 centili- di Treviso. Lucarelli è la novantot-
Bacco per cercare di inter- tri e li ha distribuiti ad alcuni tesima vittima della pan-
pretare le supercazzole not- alimentari della zona, con IGIENIZZANTE demia in Campania. Ven-
turne di Giuseppe Conte l’obiettivo immediato di en- ■ La Grappa Alto Grado 71 ticinque colleghi di Enzo,
che ricordano, pur senza far trare nella grande distribu- ha un’altissima gradazione che ora sono in isolamen-
ridere, quelle del Conte Ma- zione. Con ogni bottiglietta alcolica (71 gradi, per l’ap- to, con quattro ambulan-
scetti di “Amici Miei”. E pe- si possono effettuare 130 ne- punto): quando è comrpesa ze ferme, lo piangono co-
rò sempre l’alcol, e stavolta bulizzazioni. La dose consi- tra i 60 e gli 80, la gradazio- me «il migliore di tutti
parliamo di alcol spray, for- gliata è di 3-6 spruzzi alla vol- ne diventa igienizzante. La noi». E sollecitano mag-
se potrebbe addirittura sop- ta, i quali permettono per grappa in questione è stata giori protezioni proprio
perire alla mancanza di ma- l’appunto la sanificazione imbottigliata in appositi ero- per i volontari e per il per-
scherine, chissà, e quindi della faringe per una mezzo- gatori spray. La Grappa Alto Grado 71, imbottigliata in speciali erogatori sonale sanitario in trin-
c’entra ancora l’avvocato retta. Cinquanta spruzzi, per cea, in questa crisi dram-
foggiano. intenderci, corrispondono a è. Acquavite, acqua di vita. che possa essere alla porta- persone contagiate. Quindi matica che la regione - co-
un bicchierino di grappa. «La grappa - prosegue il ma- ta di tutti». - conclude Castagner - il 22 sì come ha denunciato lo
500 FLACONI stro distillatore - fa parte del febbraio ho deciso di metter- stesso governatore cam-
COSÌ È NATA L’IDEA vissuto degli italiani (soprat- SAPERE CONTADINO mi al lavoro coi miei tecni- pano Vincenzo De Luca -
Alcol spray? Esattamente. tutto del Nord, ndr) e l’alcol ci». «sta affrontando con
Più percisamente trattasi di Il rischio, in tempi in cui le è uno dei prodotti disinfet- Il distillato, fa sapere sem- Prima di creare il prodot- 552mila mascherine di
grappa spray, imbottigliata sorti del Paese sono affidate tanti più efficaci per elimina- pre il titolare dell’azienda to il mastro distillatore ha Bunny il coniglietto», per
in speciali erogatori, che pa- a Rocco Casalino, è che mol- re i virus. Da qui è partita (14,5 milioni di fatturato chiesto lumi ad alcuni esper- indicarne la totale inaffi-
re ideale per disinfettare la ti si diano alla nebulizzazio- l’idea di unire le due specifi- con export in trenta nazio- ti di medicina. I virologi, al dabilità.
gola. Se l’è inventata il ma- ne compulsiva per tentare cità». ni), «riunisce in sé innova- momento, hanno capito tal- Non si sa se la vedova e
stro distillatore trevigiano di dimenticare, che l’igieniz- «Per essere efficace - ag- zione tecnologica e antico mente poco del virus che la il bambino di Enzo, l’auti-
Roberto Castagner, fa 71 gra- zazione della gola sfugga al- giunge ancora Castagner - il sapere contadino per il qua- prima vera certezza non po- sta scomparso, percepi-
dim alcolici (da cui il nome le prescrizioni (non medi- prodotto deve anche conte- le la grappa era uno spirito teva essere l’inefficacia della ranno il “reddito di qua-
Grappa Alto Grado 71), non che ma etiliche) e il dosag- nere la giusta quantità d’ac- medicamentoso. La grada- grappa spray contro le goc- rantena”, che Gigino de
soddisfa il palato, forse, ma gio diventi ad libitum. «In qua. C’è ovviamente un pic- zione, per essere efficace, cioline da Covid. In ogni ca- Magistris, sindaco di Na-
di sicuro lo disinfetta. E dato questo periodo d’emergen- colo segreto nel processo di deve essere tra i 60 e i 90. Il so noi confidiamo molto poli, intende distribuire
che il governo, anziché ma- za - dice lo stesso Castagner produzione. Abbiamo deci- virus che sta contagiando il più nella grappa che in Con- «a sostegno di chi è rima-
scherine protettive, da alcu- - mi sono chiesto se e come so di tenere un prezzo bas- mondo si propaga maggior- te e Di Maio. Alterniamo sto privo di reddito e liqui-
ni ha inviato quelle del coni- la grappa potesse essere uti- so, quello consigliato alla mente per via respiratoria una spruzzata a un sorso. dità».
glio Bugs Bunny (governato- le alla gente». Eccome se lo vendita è di 6 euro, in modo con incontri ravvicinati con © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

La difficoltà di affrontare quotidianamente stress e tragedie


FABRIZIO BARBUTO

■ Si sottopongono a ritmi di lavoro


Videosedute psicologiche per aiutare i medici stinali ed incapacità di conciliare il
rilassamento».
È possibile una guarigione comple-
estenuanti per far fronte all’emergen- tro, al punto che parecchi psicologi conduttore che accomuna le storie zioni inattendibili che, talvolta, ven- ta nella quale i medici e gli infermieri
za, fanno leva sulle proprie risorse italiani hanno deciso di promuovere dei suoi pazienti, afferma: «Durante i gono diffuse». Di Croce prosegue rac- che contribuiscono a gestire l’emer-
fisiche fingendo che siano doppie ri- una munifica iniziativa in suffragio numerosi videoconsulti ai quali do contando di come, l’equilibrio di genza Covid-19 possano sperare? «Il
spetto a quelle comuni, partecipano del personale sanitario affinché es- riscontro, mi capita sovente di impat- questi semidei in camice bianco, sia trauma, se viene elaborato, può addi-
attivamente alla resurrezione so, nella sua strenua lotta contro il tare nel pervasivo senso di impoten- oggi minato da uno stress che minac- rittura portare ad una maggiore con-
dell’Italia senza rivendicare il merito mostro invisibile, non si senta solo: za e inadeguatezza manifestato dai cia di lasciare in loro vistose cicatrici. sapevolezza e fiducia nelle proprie
di avervi preso parte. Nonostante ogni giorno, centinaia di “videocon- miei pazienti. In loro rintraccio il ti- Nel corso dei videoconsulti emergo- risorse, e questa è anche la ragione
ciò, se provi ad encomiarli per i loro sulti di supporto psicologico”, vengo- more inconfessato di dover andare no angosce relative ad un mondo per la quale si rende imperioso inter-
sforzi, li sentirai affermare con disar- no offerti a titolo gratuito a medici ed avanti in eterno, fino a crollare. La cambiato troppo in fretta, con il qua- venire prima che sedimenti. Noi pen-
mante umiltà: «Stiamo solo facendo infermieri della penisola, i quali non forte identificazione nei familiari dei le, nonostante gli sforzi, non si riesce siamo che sia necessario sostenere
il nostro lavoro». Sono medici e para- chiedono altro che essere ascoltati, malati che non ce la fanno, peraltro, a tenere il passo: «Nei più scorgo questa parte della popolazione affin-
medici italiani, la cui abnegazione, compresi, sorretti… si aggiunge al travaglio dei ritmi acce- un’emotività sregolata che si accom- ché continui a rendersi operosa con
oggi come non mai, fa di loro dei veri La dottoressa Sara Di Croce – psi- lerati: dispendio di energie fisiche e pagna a flashback intrusivi ed ansia, il minor carico possibile». Per preno-
e propri eroi. coterapeuta del Centro Medico San- carico emotivo costituiscono un bi- ma vi sono anche coloro che manife- tare un videoconsulto con il Centro
Ma quella tempra in apparenza in- tagostino - appartiene a quella schie- nomio depotenziante. Anche la fru- stano una sorta di scollegamento dal Medico Santagostino è sufficiente vi-
crollabile da cui appaiono distinti, in- ra di volontari che ha messo a dispo- strazione è un sentimento ricorren- punto di vista della percezione emo- sitare il sito “cmsantagostino.it”. Le
vero, è suscettibile ad urti e ammac- sizione le sue competenze, e quan- te, ed a favorirla sono il mancato rico- tiva, con evacuazioni psicosomati- liste d’attesa sono molto brevi.
cature come quella di chiunque al- do le domandiamo quale sia il filo noscimento dei sacrifici e le informa- che: mal di testa, disturbi gastrointe- © RIPRODUZIONE RISERVATA
9

La miaquarantena
martedì
31 marzo
2020

Quante similitudini col presente


MARCELLO MARTELLI

■ Tra i passatempi grade-


LE CORNA DEL DIAVOLO guardavano mettere la fac-
cia nei loro avanzi, convinti
che li avrei seguiti di lì a po-
voli per riempire le lunghe
ore di noiosa detenzione in
Ho riletto il romanzo di Piero Chiara in cui lo scrittore racconta i giorni co, mentre da quelle fredde
brodaglie e da quei tozzi di
casa, il riordino di vecchie
carte e rassegna di libri tra-
della Spagnola. E quella strana sensazione quando ritornò la normalità pane raffermo prendevo
forza a vivere e a superar la
scurati o mai letti. Fra curio- morìa».
sità e sorprese, ecco un vo- IL GOLDEN RETRIEVER È DIVENTATO UNA STAR DELLE TV AMERICANE L’allucinante revival di
lume di Piero Chiara, “nar- Piero Chiara, importantissi-
ratore anestetico” per que- mo per la lettura pedagogi-
sto nostro tempo plumbeo
e incerto.
Il cane fattorino ca sempre attuale che offre,
chiude con il ritratto di un
Titolo: “Le corna del dia-
volo. Il piatto piange”. Club che consegna ex ricco rovinato dalle ban-
che, che una mattina va
degli Editori, pagg. 384,
1978. Sfoglio e trovo pagine
divertenti di colorite ma-
la spesa ai vicini dritto all’edicola per compe-
rare il giornale arrivato con
il treno di Milano. In prima
nie, ozi, amori, rimpianti, ■ Sunny è un golden retriever pagina, trova la lieta noti-
lungo un percorso di perso- che vive con la sua padrona, Ka- zia, che con la sua vocina
naggi, luoghi conosciuti e ri- ren Evelth, a Manitou Springs (Co- stridula diffonde in tutto il
conosciuti, circostanze che lorado) ed è diventato protagoni- paese sbigottito e rassegna-
legano i racconti l’uno all’al- sta di una storia incredibile. Ka- to a morire: «È finita la spa-
tro come in un vago, arioso ren, infatti, ha deciso di aiutare i gnola!».
e incatenante romanzo. vicini (in particolare una molto an-
La vera sorpresa, che ri- ziana) che, a causa di patologie ORDINE E DISCIPLINA
conduce all’attualità esa- pregresse, rischiano seriamente in
sperante dei nostri giorni, è caso di contagio. La donna, trami- Ma non tutti ne furono
a pagina 85, sotto il titolo te Sunny, riceve dai vicini la lista contenti, a cominciare dal
“La spagnola”. Ma non è il della spesa e sempre grazie al suo ragazzo miracolosamente
ricordo di una fascinosa cane fa portare tutti i beni essenzia- risparmiato dalla terribile
ispanica entrata nel carnet li di cui hanno bisogno. La storia, è epidemia: «Quell’annuncio
erotico-sentimentale del fa- stata riportata anche dall’Indepen- quasi mi deluse, perché in
moso scrittore di Luino. dent. Karen ha spiegato: «Spero tanta pubblica afflizione mi
che questa storia possa ispirare tut- era toccato il comodo e il
L’ALBERGO ti: anche un piccolo gesto può esse- vantaggio di una completa
re utile e significare molto». libertà. Tornavano purtrop-
È la narrazione magistra- po l’ordine e la disciplina e
le della pandemia vissuta presto si sarebbero riaperte
da un fragile ragazzino di 5 le scuole. L’epidemia era
o 6 anni chiamato Piero taglia lo scrittor - si era spie- precauzione, il ragazzino li- davvero al suo termine. Si
Chiara, quando nel 1918 le gata a tal punto, che nono- Inviateci i racconti della vostra vita in quarantena, bero e indifeso cominciò a alzavano dal letto, già in
vittime della “spagnola” fu- stante le preghiere di mia farsi abitudinario dell’alber- quel giorno, mia madre e
rono in Europa più di quel- madre, devotissima della pubblicheremo i migliori. Scriveteci all’indirizzo: go vicino casa sua, dov’era- mio zio, unici superstiti del
le fatte dalla guerra. Vergine, anche la mia fami- lamiaquarantena@liberoquotidiano.it no ricoverati i militari mio ramo materno. Altra
Nel suo paese, favorito glia venne inesorabilmente «senz’altra cura che la pas- gente, vicino a casa nostra,
dalle comunicazioni ferro- colpita. La nostra casa, che sata giornaliera d’un medi- riappariva sulle soglie,
viarie e dallo sviluppo turi- era quasi di fronte a uno de- co e la distribuzione d’un sbiancata in volto ma viva».
stico, c’erano vari alberghi gli alberghi trasformati in mie zie morigeratissime pe- a curare e seppellire i paren- magro vitto». Spagnola o Coronavirus,
subito requisiti per ospitar- ospedale, con le finestre a rirono, seguite dal mio non- ti, il futuro scrittore si ritro- Il piccolo Piero saliva le epidemie e il loro tragico
vi i soldati, dove comincia- qualche metro da quelle al- no materno, al quale parve vò abbandonato a se stes- spesso in quelle stanze pie- bilancio, sono sempre
rono a morire uno dopo l’al- le quali si affacciavano i sol- buona l’occasione per an- so: «Mi ero messo a girare ne di ammalati, che lo chia- uguali e non cambiano
tro. Spettacolo di squallore dati a vomitar nella strada, darsene in quell’anno, che per le strade - ricorda- a se- mavano per imbucare lette- mai.
e morte, che contribuì allo fu investita in pieno dal con- era il novantatreesimo di guir funerali e ad esplorare re o fare piccoli acquisti e Come la miope imprepa-
spopolamento già avviato tagio. Si ammalò mio zio sua vita». i dintorni, spingendomi fi- anche per nutrirsi dei loro razione degli umani che ne
dalla guerra. Pietro, che era buon bevito- Con la madre fra la vita e no alle più lontane frazio- avanzi, «sotto gli occhi in- pagano il prezzo in vittime
«La forza del morbo - det- re, ma scampò, mentre due la morte, il padre occupato ni». Con nessun divieto o gialliti dei soldati che mi e danni?

A Cingoli, nel maceratese La confessione di una nonna


Il paesino piange i morti dell’ospizio Mi mancano così tanto i miei nipoti:
ma gioisce per i cent’anni di Amelia correrei qualche rischio per rivederli
LEONARDO MASSACCESI mento dove la tristezza è calata sul paese. Da LUISELLA CAVALLINI da vecchia insegnante (in pensione), li se-
ragazza Amelia ha imparato il mestiere della- guivo nello svolgimento di compiti e lezio-
■ La signora Amelia Tartarelli (conosciuta magliaia e dopo poco tempo ha iniziato a lavo- ■ È superfluo dirvi quanto apprezzo Voi ni.
come Gaetana), essendo nata il 28 marzo rare a casa e a fare maglie non solo per i cingo- della redazione di Libero e il lavoro che Ora i miei ragazzi mi mancano e me li
1920, ha compiuto 100 anni. È una delle poche lani. Era molto brava. Le sue maglie eradavve- portate avanti tra mille difficoltà in queste tengo lontani perché dicono che la loro
case del Cingolano (piccolo paese di 10 mila ro pregiate. settimane così complicate. vicinanza potrebbe essere per me, in
anime nell’entroterra maceratese nelle Mar- La centenaria abita a Cingoli con le sue tre Siete tutti fantastici ed è con “Libero” quanto trapiantata di midollo e con alle
che) dove tra le mura domestiche si è festeggia- figlie, quali Eneide, Adele e Marcella. Niente che riesco a far trascorrere le lunghe matti- spalle un infarto, un grosso pericolo.
to il grande traguardo della “nonnina” cente- badante, ad accudirla fin dal primo momento nate che si susseguono da ormai un mese Nella più triste solitudine, per ammazza-
naria. Vogliamo raccontare questa storia per- ci hanno pensato loro tre. La guardano insie- dimenticando per un paio di ore la mia re il tempo, leggo, faccio parole crociate,
ché il paese sta piangendo i suoi morti da Co- me però ognuna ha dei compiti specifici: Enei- condizione di “detenuta ai domiciliari”. sudoku,…. ma vi assicuro che senza i miei
vid-19, di cui 6 deceduti nella Casa di Riposo de pensa al cibo (tuttofrullato), Adele all’aspet- Ho addosso ormai tante primavere che tesori, in casa regna un ordine che mette
“Beata Angelina” e 4 all’esterno sul territorio to medico sanitario (medicazioni ed altre pic- non sento certo la mancanza di un’inten- disagio e un silenzio opprimente rotto so-
comunale. Una storia che dà speranza. Paese coli interventi) dato che ha lavorato in una sa vita sociale. lo da sirene di ambulanze che sfrecciano
in lutto, ma ancora in vita e a ricordarcelo è farmacia del posto, mentre Marcella è quella Del resto, le mie giornate, in questi ulti- nella statale vicina.
stata proprio la signora Amelia Tartarelli. La delle coccole, dei baci e delle carezze. Le stan- mi anni, sono state sempre uguali: un po’ Non so quanto tempo ancora resisterò
sua è stata una festa in famiglia, più che sobria. no vicino giorno e notte. Davvero fortunata di spesa, il giornale, un caffè e subito a senza averle i miei nipoti come con me,
Per carità niente champagne ma solo unpez- questa “nonnina” chepuò contare sull'affetto casa. perché mi sto chiedendo, insistentemen-
zettino di torta preparatagli dalle tre figlie che amorevole di tre splendide figlie, le qualiper la Ero qui che mi sentivo viva perché utile. te, se non valga la pena di correre qualche
abitano con lei. festa le hanno preparato una buonissima tor- Preparavo il pranzo ai miei nipoti, li anda- rischio piuttosto di vivere senza la gioia
Piccola festa ma ricca di amore in un mo- ta. vo a prendere a scuola e, nel pomeriggio, che provo a stare con loro.
10 martedì ESTERI
31 marzo
2020

C’è un dilettante al ministero degli esteri


Rama, il premier albanese
parla italiano meglio di Di Maio
Il capo del governo di Tirana non solo ci ha inviato l’aiuto di 30 fra medici e infermieri
ma lo ha fatto esprimendosi nella nostra lingua, che usa con più maestria di Gigino Edi Rama, 55 anni, premier d’Albania ed ex giocatore di basket (LaPresse)

AZZURRA BARBUTO mo concluso due contratti rante l’interrogazione, o co- mento del comico Beppe «Io da sempre ho sempre tre Nazioni, Luigino li defini-
per la fornitura di mascheri- me un ragazzino che, messo Grillo si è insinuato come detto che il movimento ha sce “alter ego”. Il coronavi-
■ In ossequio al protocol- ne, uno da 100 milioni di alle strette, non ha altra scel- un virus nelle istituzioni, ap- sempre detto che noi volessi- rus, invece, “coronavairus”,
lo, allorché si recano in visi- pezzi al mese, l’altro da 80 ta se non quella di confessa- pestandole. Doveva essere mo fare un referendum giusto per darsi quel tocco
ta in Nazioni straniere prin- milioni al mese. Da lunedì re la marachella. Già ieri sa- la rivincita dell’uomo qua- sull’euro», aveva farfugliato chic di internazionalità che
cipi, monarchi, capi di Stato inizieranno ad arrivare 20 rebbero dovute piovere ma- lunque, anzi del classico im- in tv l’11 gennaio del 2018 in lui si trasforma misera-
o di governo, nonché mini- milioni di mascherine, che scherine dai cieli, eppure gli becille, senza meriti, senza l’ex leader dei cinquestelle, mente in becero provinciali-
stri, ricorrono alla lingua uffi- distribuiremo con gli elicot- abitanti della penisola ne so- qualifiche, privo di compe- il quale ritiene che la Russia smo. Il presidente cinese Xi
ciale del Paese che li ospita, teri dell’esercito», ha garanti- no tuttora sprovvisti. tenze, non in grado di coniu- sia un Paese Mediterraneo e Jinping diventa “Ping”, per
quantomeno per porgere i to l’uomo che ha «abolito la Davvero siamo scesi così gare i verbi ed assolutamen- che Matera si trovi in Puglia. fortuna non “pig”, che in in-
saluti. Si tratta di un gesto di povertà» (sic!) per decreto. in basso? Sul serio ci meritia- te all’oscuro del congiunti- Soltanto per questi strafal- glese sarebbe “porco”. E
rispetto, che suscita altresì «Con chi li ha conclusi que- mo Gigino a capo del dica- vo, invece è stata la sconfitta cioni, in un Paese “norma- non si tratta di una piccola
tanta simpatia. Il premier al- sti accordi? Con i cinesi?», stero degli Esteri dopo aver- di una Nazione intera e di le”, non gli sarebbe mai spet- svista, bensì di un reiterato
banese, Edi Rama, si è spin- chiede Gruber. Di Maio ri- lo già avuto al vertice di quel- un intero popolo, che oggi si tato il comando della Farne- errore, frutto del convinci-
to oltre, tenendo un discor- sponde con difficoltà, come lo del Lavoro con risultati lecca le ferite, dopo averle di- sina. I suoi omologhi, ossia i mento che il presidente Xi si
so in perfetto italiano al fine un liceale impreparato du- scarsi e deludenti? Il Movi- sinfettate con l’amuchina. ministri degli Esteri delle al- chiami Ping, dato che nel te-
di annunciare la partenza sto ufficiale del suo discorso,
per l’Italia di 30 tra medici e riportato poi pure su Face-
infermieri. «Laggiù è casa MENTRE LA FEDERAL RESERVE PREVEDE 47 MILIONI DI POSTI DI LAVORO IN MENO book, Di Maio ha scritto pro-
nostra da quando gli italiani prio “Ping”.
ci hanno salvati, ospitati e
adottati. Non abbandonia-
mo mai l’amico in difficol-
Arriva a New York la gigantesca nave ospedale GEOGRAFIA CREATIVA

tà», ha dichiarato Rama, la- E non finisce mica qui.


sciandoci tutti a bocca aper- Luigi colloca Pinochet in Ve-
ta. Non già per il profondo e nezuela anziché in Cile, esal-
commovente senso di soli- ta la «millenaria tradizione
darietà né per la cortesia, democratica francese», non
piuttosto perché non ci sapendo che la rivoluzione
aspettavamo che egli parlas- francese risale al 1789. Pro-
se la nostra lingua meglio babile che egli abbia confu-
del ministro degli Esteri Gigi- so Atene con Parigi.
no Di Maio, il quale da sem- Come è possibile che per
pre manifesta gravi difficoltà presentarsi ad un esame co-
linguistiche unite ad incol- me segretario di legazione,
mabili lacune sintattiche ri- gradino più basso della car-
salenti alla prima o alla se- riera diplomatica, siano ne-
conda elementare. cessari decenni di studi, una
laurea, una specializzazio-
CANE BASTONATO ne, qualche master, la cono-
scenza perfetta di almeno
La perizia di Rama ha mes- due lingue, e che a Di Maio
so ancora più in luce l’impe- per comandare su tutte le
rizia di Luigino, la quale è ambasciate ed i consolati ita-
divenuta oramai proverbia- liani di tutto il mondo non
le. Faceva tenerezza venerdì sia richiesta neppure la pa-
sera ospite di Lilli Gruber a ■ La nave ospedale della Marina statunitense USNS Com- ad accogliere i pazienti che hanno malattie diverse dalla dronanza delle nozioni basi-
“Otto e mezzo” su La7 con fort (foto LaPresse) è arrivata ieri nel porto di New York Covid-19. Sulla enorme imbarcazione ci sono letti per mil- lari della nostra geografia?
quell’aria da cane bastona- City, perché i suoi mille posti letto siano usati per alleviare le pazienti e anche 12 camere operatorie. Sono arrivati a Gigino è unfit, ossia inadat-
to, da individuo capitato lì la pressione sugli ospedali della metropoli causata dalla oltre 140mila i contagi e 2.500 i morti negli Stati Uniti per il to al ruolo. Inadeguato. Im-
per caso, sprovveduto, incer- pandemia di Covid-19. La nave, che fu mandata a New nuovo coronavirus. E la Federal Reserve prevede 47 milio- presentabile.
to, del tutto incapace di gesti- York City anche dopo gli attentati dell’11 settembre, servirà ni di posti di lavoro in meno. Quando diavolo termine-
re una pandemia. «Abbia- rà questo gigantesco bluff?

Il parlamento ungherese vota la legge sull’emergenza


L’Ungheria dà pieni poteri a Orban per uscire dalla crisi Ppe che già aveva temporaneamen-
te sospeso Fidesz.
Plauso invece da parte di Matteo
CARLO NICOLATO e soprattutto ha alzato confini di diffi- rio nazionale. Le pene previste preve- più importante dei criteri di apparte- Salvini: «Poteri speciali a Orban per
denza tra un Paese e l’altro, ma ora dono nei casi più gravi fino a 5 anni nenza all’Unione stabiliti nel 1993 a combattere con forza il virus? Saluto
■ L’Europa continua a perdere ha anche trasformato il primo Paese di reclusione. Al premier è anche Copenhagen: la presenza di istituzio- con rispetto la libera scelta del parla-
pezzi, e anche stavolta il pezzo lascia- membro in una sorta di dittatura, an- concessa la facoltà di uti- ni stabili che garantisca- mento ungherese, eletto democrati-
to per strada non è cosa di poco con- che se si spera temporanea. La legge lizzare l’esercito per sco- no la democrazia, lo stato camente dai cittadini. Buon lavoro
to. Il Parlamento ungherese infatti, d’emergenza, passata con 137 voti a pi civili, come ad esem- di diritto, i diritti dell’uo- all'amico Victor Orban e buona fortu-
con una decisione già nell’aria quan- favore e 53 contrari (hanno votato a pio per garantire l’apertu- mo (oltre al rispetto delle na a tutto il popolo di Ungheria in
do era stato dichiarato lo stato di favore i deputati della Fidesz e alcu- ra delle fabbriche, delle minoranze e la loro tute- questi momenti difficili per tutti».
emergenza nel Paese, ha votato per ni deputati di estrema destra) dà in imprese strategiche e dei la). Il paradosso della vi- La legge è stata duramente critica-
assicurare pieni poteri a oltranza al teoria la facoltà al premier di gover- servizi essenziali. Ma cenda è che l’Ungheria ta dalle opposizioni ungheresi: «ini-
premier in carica Victor Orban. Non nare a colpi di decreto, senza alcun quel che è peggio è che per il momento è uno dei zio di una dittatura senza maschere»
è una bella notizia in assoluto in passaggio in Parlamento, di sospen- la sospensione del siste- Paesi d’Europa meno col- secondo il leader dei socialisti Berta-
quanto l’Ungheria è il primo Paese dere le leggi già in vigore o di cancel- ma democratico unghe- piti dall’epidemia con so- lan Toth, e un «colpo di Stato» dal
europeo che ha portato alle estreme larle, e di rinviare a tempo indefinito rese non ha un termine Victor Orban (LaPresse) lo 447 contagiati ufficiali presidente del partito nazionalista
conseguenze quelle misure non esat- anche elezioni e referendum. Il prov- definito, ma è a discrezio- e 15 vittime. Bruxelles si è Jobbik Tamás Sneider. Mentre per la
tamente democratiche e di limitazio- vedimento prevede anche un con- ne del premier che deciderà, quan- per il momento limitato a risponde- ministra della Giustizia, Judit Várga,
ni della libertà già applicate in vari trollo delle notizie, ovvero con la scu- do lo riterrà opportuno, di rientrare re che la legge votata dal Parlamento «le decisioni al contrario sono piena-
altri Stati occidentali tra i quali, non sa della lotta alle “fake news” i tribu- nei ranghi. In pratica con la scusa ungherese è sotto valutazione, ma è mente in regola e del tutto conformi
dimentichiamolo, l’Italia. Non è una nali ungheresi potranno di fatto per- della minaccia del Coronavirus l’Un- abbastanza palese non piaccia a nes- con l’ordinamento costituzionale e
buona notizia per l’Europa perché seguire anche chi attacca il governo gheria è quindi il primo Paese euro- suno, tantomeno agli alleati di Or- legale ungherese».
già il virus ha fatto saltare Schengen o chi critica magari il sistema sanita- peo che fa saltare in toto il primo e ban al Parlamento europeo, cioè il © RIPRODUZIONE RISERVATA
ESTERI martedì
11
31 marzo
2020

Ora rifiutano di aiutarci


I tedeschi sono parassiti più di noi italiani
Nel 1992 Helmut Kohl scaricò sulla debole lira il costo della riunificazione con la DDR. E ci lasciò pure in pasto a Soros
segue dalla prima IL VIDEO DELL’ATTORE SPOPOLA SU FACEBOOK
FAUSTO CARIOTI
(...) a costo di generare catastrofi. Tutto fa crede-
re che questo sia uno di quei momenti, quelli in
Bravo Solenghi, picchia duro
cui a Berlino sentono «il respiro della Storia»,
per dirla con Joseph Goebbels, e decidono di
sulla Merkel e i suoi scagnozzi
ridisegnare l’Europa come vogliono. Con i soldi ■ Da oggi Tullio Solenghi è nel no- danni di guerra, adesso i tedeschi
anziché con i cingolati, ma schiacciando comun- stro Pantheon, un gradino sopra vivrebbero nelle bidonville». Ed è
que chi ha la sventura di trovarsi tra loro e De Gasperi e uno sotto Totò. vero: se si rievoca la cancellazione
l’obiettivo. Da oggi siamo tutti Solenghi che, del 50% dei debiti di guerra alla
Anche l’ultima volta toccò a noi italiani paga- dal suo profilo Facebook, ci offre la Conferenza di Londra del 1953, e il
re il conto. Era il 1992 e la Germania dell’est era verità sulla tenace stronzaggine dei successivo mancato pagamento di
stata appena annessa a quella dell’ovest. Il can- governanti e delle banche tedesche Kohl all’alba della riunificazione, si
celliere Helmut Kohl era chiamato a decidere il (non di tutti i tedeschi, solo quelli capirà che Solenghi non fa altro
cambio del marco “comunista” con quello occi- che comandano) a non concedere che citare l’ex ministro degli Esteri
dentale. I valori di mercato dicevano che il se- alcun aiuto - che si tratti di Corona- tedesco Fischer quando criticò la
condo valeva quattro volte il primo. Scavalcan- bond o di Mes senza vincoli - ai noi sua cancelliera Merkel la quale con-
do la Bundesbank, la banca centrale, Kohl impo- povericristi del Sud Europa. Oddio, tinuava a sforare le regole del sur-
se invece il rapporto di 1 a 1. Una scelta dettata magari il comico un tantino esage- plus commerciale fottendosene
dalla volontà di compiacere gli “ossi”, i tedeschi ra nel ricordare «come i Tedeschi dell’Europa, e ricevendo solidarie-
orientali, che sparse però il terrore tra banchieri hanno inciso negli ultimi 100 anni tà dagli italiani e - pazzesco - dai
ed economisti. Perché comportava un accresci- di storia. Hanno provocato la 1a greci.
mento abnorme della massa monetaria, cioè guerra mondiale, la 2a guerra mon-
del rischio d’inflazione, la cosa che i tedeschi diale, sterminato 6milioni di ebrei PREPOTENTI
temono più al mondo dai tempi della repubbli- nelle camere a gas e ancora oggi
ca di Weimar. hanno un’arroganza spietata, anco- Oggi siamo immersi nell’emer-
Per scongiurare questo pericolo la Bunde- ra oggi si sentono superiori. Se poi genza pandemia, i morti che affolla-
sbank alzò i tassi d’interesse, portandoli ai massi- il paziente zero fosse davvero tede- no gli obitori. E osservare dalla Ue
mi nell’estate del 1992, senza preoccuparsi di sco, i coglioni ti girano ancora di la Von Der Leyen che chiede tem-
chi sarebbe rimasto travolto. I tassi della Banca più…». E, da qui, eccolo beccarsi le po sugli aiuti europei perché, pro-
d’Italia seguivano giocoforza quelli tedeschi e sberle della sinistra, di testate come babilmente, deve chiedere lumi al-
così salirono gli interessi sui nostri titoli di Stato. Next, o Il Fatto Quotidiano che di la Merkel e al presidente della Bun-
La debolezza dell’economia fece il resto. Il debi- fatto lo trattano come i tedeschi trat- desbank Weidmann; be’, ti rende
to pubblico italiano balzò così dal 95% del Pil, tano noi. O forse no. Forse Solenghi chiara l’idea di quanto i tedeschi di-
nel 1990, al 116% del 1993. non esagera. sprezzino i principi Ue di conver-
I capitali affluirono verso la Germania, le altre Forse il comico ha usato il piumi- genza economica e la coesione so-
valute finirono nel tritacarne. «Fu l’inferno», ri- no di cipria, invece della pistola im- ciale (verso il basso); tendano a so-
cordano gli economisti Filippo Mazzotti e Gian- mersa negli spaghetti che Der Spie- stituirsi a quasi tutti gli organi istitu-
franco Polillo nel libro “Popolo ed élite”, appena gel mise gentilmente in copertina zionali comunitari; e, in sostanza si
uscito per Marsilio. «Non solo la svalutazione per darci dei mafiosi. Ha solo ricor- facciano, come sempre, i cazzi loro.
della lira e della sterlina, anche a causa dei movi- dato che «se dopo la 2a guerra mon- Come minimo, oggi, siamo tutti
menti speculativi innescati dalle decisioni della diale la comunità internazionale Tullio Solenghi…
Bundesbank, ma una vera e propria pandemia avesse ragionato con la loro arro- FRANCESCO SPECCHIA
che si scatenò anche negli altri Paesi e richiese ganza, facendo risarcire loro tutti i © RIPRODUZIONE RISERVATA
l’utilizzo di strumenti d’emergenza. La lira perse
in pochi giorni il 30% del suo valore, dopo un
inutile quanto costoso tentativo di difesa. Che
portò quasi all’esaurimento delle riserve accu-
mulate».
Il gesto del vicepresidente della Camera: tolto dall’ufficio il simbolo dell’Unione
LA MEDAGLIA A THEO WAIGEL

Erano state le autorità tedesche ad indicare


allo speculatore ungherese George Soros il ber-
saglio da colpire. È stato lui stesso a raccontarlo:
Giusto ammainare la bandiera Ue
«Il presidente della Bundesbank, Schlesinger, La sinistra contro Fabio Rampelli (FdI). Ma solo da noi c’è l’obbligo di esporre il vessillo stellato col Tricolore
tenne un discorso durante un incontro molto
importante e ristretto cui partecipai. Egli disse ANDREA CIONCI italiana; alla fine, tolta la mascherina d’ordi- bandiera europea sugli edifici pubblici, sia
che gli investitori avrebbero commesso un erro- nanza, ha pronunciato una frase nemmeno un obbligo, a quanto pare, solo italiano. Fu
re nel ritenere che l’Ecu», la valuta virtuale della ■ Da quando la Repubblica Cispadana, troppo sibillina: «Ci vediamo dopo. Forse». infatti previsto dalla legge del 5 febbraio 1998
Comunità europea, «fosse un’unità monetaria nel 1796, promulgò «universale lo Stendardo La protesta è stata chiaramente rivolta al promulgata dall’Ulivo, ai tempi di Romano
omogenea. Si riferiva, in particolar modo, alla di Tre Colori Verde, Bianco, e Rosso», fino fatto che Ursula von der Leyen ha negato i Prodi Presidente del Consiglio. Non è, quin-
valuta italiana: la lira, infatti, non era particolar- alla rimozione dello scudo sabaudo nel Corona Bond, un provvedimento che in que- di, un’imposizione dell’Unione e nella mag-
mente forte. Capii immediatamente cosa voleva 1946, il nostro Tricolore, per come lo cono- sto momento per noi potrebbe essere vitale. gior parte degli altri Paesi membri quest’uso
dirmi. Era un incoraggiamento a vendere la lira sciamo, è costato la vita di circa 1.500.000 Mentre Russia e Cina si avvicinano (gattoni) non sembra obbligatorio. Sul Reichstag di
italiana, che infatti venne forzatamente esclusa nostri compatrioti. (Il calcolo ha considerato offrendo doni e approvvigionamenti, gli altri Berlino sventolano infatti le bandiere gial-
dallo Sme». le vittime militari e civili dell’epopea risorgi- Paesi europei vengono inevitabilmente sotto- lo-rosso-nere; sull’Eliseo a Parigi, garriscono
Nella relazione annuale della Banca d’Italia mentale e delle due guerre mondiali trala- posti all’impietosa prova degli «amici che si quelle bianche-rosse-blu.
dell’anno seguente, sorta di bollettino di guerra, sciando tutte le altre campagne). vedono nel momento del bisogno». Una veri- La bandiera europea (mutuata da quella
si legge che «la violenza della crisi» aveva richie- Eppure, questo sudato simbolo identita- fica che, per ora, sta andando maluccio. Consiglio d’Europa, del ’55) non reca alcun
sto, solo nel mese di settembre, «l’utilizzo sul rio, con i suoi 223 anni carichi di sangue e «Avendo compiuto questo gesto dal mio chiaro riferimento alla identità culturale o
mercato di riserve ufficiali per 29.900 miliardi». sofferenze, deve sventolare sugli edifici pub- studio – spiega Rampelli – si tratta di un atto geografica del continente. Il laicismo fu sem-
Divisi sul resto, governo tedesco e Bunde- blici - per legge - accanto alla 35enne bandie- di “ribellione istituzionale per la forte delusio- pre tratto tipico, tanto che uno dei progetti
sbank si erano trovati d’accordo nello scaricare i ra dell’Unione Europea, la quale (si sia pro, o ne rispetto al comportamento che, in queste grafici contenente la croce fu cassato senza
costi della riunificazione monetaria sugli italia- contro) è pur sempre una costruzione tecni- settimane, hanno assunto i partner e l’Unio- appello dalla commissione giudicatrice, pre-
ni, malgrado gli accordi europei obbligassero la co-finanziaria voluta da un gruppo di politici ne europei. Mi sembra paradossale che men- sieduta da un belga di religione ebraica. A
Germania a una difesa illimitata dei cambi fissi. e burocrati. Per costituirla non risulta sia sta- tre russi, cinesi, cubani, albanesi ci vengono vincere fu il progetto del francese Arsène Hei-
Proteggere ulteriormente la lira «non sarebbe to sparso sangue italiano, almeno, non sui a dare aiuto, l’Europa abbia rinviato di 15 tz, un designer che giustificò il numero fisso
stato sensato», spiegò il ministro delle Finanze campi di battaglia. giorni la decisione sul sostegno da dare di 12 stelle in quanto mero “simbolo di pie-
Theo Waigel a svalutazione della lira avvenuta. Il Vicepresidente della Camera Fabio Ram- all’Italia in un momento di grandissima crisi. nezza”. In realtà, Heitz dissimulava: era un
Nel gennaio del 2004 lo stesso Waigel sarebbe pelli, pur avendo sempre dichiarato grande Se l’Ue non dimostra di essere autorevole e fervente cattolico devoto alla Madonna e si
stato nominato dal capo dello Stato Carlo Aze- rispetto per tutte le bandiere, non ha mai solidale di fronte a questa guerra, viene il era segretamente ispirato alle 12 stelle della
glio Ciampi, governatore di Bankitalia al tempo digerito l’apparentamento obbligatorio dei dubbio che non serva a granché. Saremmo, Medaglia miracolosa, già citate nel testo bibli-
della crisi, «Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine due vessili e, ieri, con gesto plateale, ha pub- quindi, lontani dal sogno europeo di quelle co: «In cielo apparve una donna vestita di
al merito della repubblica italiana». Titolo che si blicato sui social un video nel quale rimuove- grandissime personalità che avevano in men- sole con la luna sotto i suoi piedi e una coro-
concede per «ricompensare benemerenze ac- va - pur con garbo “rituale” - la bandiera te un “terzo soggetto forte” tale da poter com- na di 12 stelle sul suo capo».
quisite verso la Nazione». europea esposta nel proprio ufficio. Con al- petere con l’Asia e con le Americhe». Guarda caso, è il libro dell’Apocalisse.
© RIPRODUZIONE RISERVATA trettanta cura, l’ha poi sostituita con quella Sorprendente come l’esposizione della © RIPRODUZIONE RISERVATA
12 martedì ATTUALITÀ
31 marzo
2020

I DANNI DELL’INCENDIO DI MILANO


Via libera dell’amministrazione penitenziaria
In Tribunale piani inagibili
Con i braccialetti elettronici
5mila detenuti ai domiciliari
Il decreto “Cura Italia” prevede che siano concessi a chi ha 18 mesi da scontare
per alleggerire il sovraffollamento in carcere. Ma per ora ne sono disponibili solo 920
CLAUDIA OSMETTI negli ultimi due decenni l’Ita- durra, coordinatore dell’osser-
lia ha speso più di 173 milioni vatorio Antigone, l’associazio-
■ L’annuncio è importante,
anche se va ridimensionato. Il
di euro per le cavigliere elettro-
niche, peccato che si sia riusci-
La scheda ne che monitora il mondo car-
cerario. «C’è chi parla di 40mi-
Dap, il dipartimento dell’am- ti ad attivarne circa 2mila. Sol- la casi, ma penso si tratti di
ministrazione penitenziaria, di buttati alle ortiche, e fosse IL DISPOSITIVO 40mila allacciamenti. Al mo-
ha firmato, d’intesa con il capo solo quello. «La vera colpevo- ■ Il braccialetto elettronico, mento non ci sono né le forze
della Polizia, il provvedimento lezza è che, nel frattempo, per o cavigliera elettronica, è un né le possibilità per soddisfare
attuativo del decreto “Cura Ita- anni, tantissimi detenuti non dispositivo che persone impu- questi numeri». Per “allaccia-
lia” fissando in 5mila unità il sono potuti uscire dal carcere tate agli arresti domiciliari o in mento” Scandurra intende il
numero dei braccialetti elettro- nonostante ne avessero diritto libertà vigilata devono indossa- singolo utilizzo: i dispositivi
nici che potranno alleggerire perchè mancavano i braccialet- re per risultare sempre rintrac- elettronici saranno utilizzati
l’emergenza coronavirus in car- ti», commenta Rita Bernardini ciabili. principalmente per quei dete-
cere. Cioè che potranno garan- del Partito radicale. Il giudice nuti che devono scontare una
tire ai detenuti il trasferimento di turno condizionava i domici- COME FUNZIONA pena fino a 18 mesi, trascorso
agli arresti domiciliari, che liari al dispositivo e tanti saluti. ■ In ogni momento, il brac- quel periodo si passa a un altro
sempre arresti sono ma (alme- A trovarne uno libero. Adesso cialetto invia un segnale radio e via così. «Poi c’è un ulteriore
no) ci si risparmia il sovraffolla- ci sono, almeno sulla carta. Ep- che contiene la posizione e al- aspetto, e cioè il fatto che il
mento. Però tocca specificare: pure le situazioni controcorren- tre informazioni a un ricevito- braccialetto elettronico ha biso-
di quei 5mila dispositivi, solo te non mancano. re. Se chi lo indossa si sposta gno di un sistema a monte che
920 sono effettivamente dispo- «Ieri un ragazzo che era ai al di fuori dell’area consentita, va collaudato e monitorato.
nibili da venerdì scorso, data domiciliari si è sentito la feb- o tenta di rimuoverlo, la polizia Non è un semplice gps. Serve
del documento. Nel quale si bre - racconta Bernardini, che viene avvisata. personale specializzato che lo
legge, tra l’altro, che il testo “do- da sempre si occupa di queste sappia maneggiare, per esem-
vrà essere periodicamente ag- questioni, - ha informato il messe la politica (guai a parla- pio». Come a dire: in teoria è
giornato in relazione all’even- commissariato che lo segue ed re di “svuotacarceri”, un’ere- facile, in pratica un po’ meno. ■ Secondo il presidente dell’ordine degli avvocati, Vini-
tuale disponibilità di ulteriori è andato in farmacia per pren- sia) e la burocrazia (il colosso «A oggi nelle carceri italiane ci cio Nardo, quello che è andato a fuoco l’altro giorno è «il
strumenti di controllo”. L’epo- dersi un medicinale. Lo hanno Fastweb ha vinto, a fine 2018, sono circa 3mila persone in cuore pulsante dell’attività penale» del Tribunale di Mila-
pea dei braccialetti elettronici, fermato e lo hanno portato in una gara d’appalto per la pro- meno - chiosa Scandurra, - ma no, cioè la cancelleria del settimo piano, dove sono di casa
in Italia, si trascina da anni. carcere». Il mondo all’incontra- duzione di 1.200 braccialetti: il grosso di questo calo è dovu- i giudici per le indagini preliminari. E i danni, ora che si
Adesso, con la grave crisi sani- rio. Ventisette rivolte in altret- ma servono due collaudi, e fat- to all’attività dei magistrati di inizia a quantificarli, sono davvero gravi. Secondo lo stesso
taria, qualcosa si muove. tanti penitenziari dello Stivale, to il primo manca il secondo). sorveglianza che ha fatto usci- presidente del Tribunale, Roberto Bichi, - «le ipotesi che si
In carcere, Covid-19 spaven- tredici morti e diciassette dete- Risultato: con l’emergenza si re i detenuti con una pena infe- prospettano vanno da una permanente inagibilità dei pia-
ta due volte. E mica solo i carce- nuti (al momento) risultati po- fanno i pure i miracoli. riore ai 6 mesi e quelli con pro- ni sesto e settimo a un possibile recupero parziale del
rati. Pure i secondini e gli agen- sitivi a Covid19. La fotografia è «La questione è molto com- blemi di salute». settimo piano e a un recupero di agibilità del sesto piano».
ti di sicurezza. D’altro canto, questa. Poi di mezzo ci si sono plessa» chiarisce Alessio Scan- © RIPRODUZIONE RISERVATA
ATTUALITÀ martedì
13
31 marzo
2020

La dimostrazione che le auto non inquinano


Milano e Roma senza traffico ma con più smog
Polveri sottili alle stelle nella terza settimana a piedi. Ma i gretini non parlano della vera causa: i riscaldamenti domestici
segue dalla prima superiori alla media del pe- ci. Il traffico veicolare oscilla riore dal punto di vista del
GIOVANNI SALLUSTI riodo. da un minimo di 10% a un marketing politico. Vuoi met- Cassazione
(...) della storia che è ormai
La scheda Gli “esperti” (sperando sia-
no più sul pezzo di quei viro-
massimo di 15% di emissioni
nocive, in ogni caso è sempre
tere il fighettume radical ra-
dunabile ai cocktail dedicati
l’automobile. Smog uguale logi che spergiuravano in di- una causa minoritaria, supe- alla “mobilità ecosostenibi-
traffico, è l’equazione gretina PICCHI LOMBARDI retta tivù sull’innocuità del rata anche dalle attività indu- le”, rispetto alla sostituzione Mezzo secolo
che sentite risuonare in ogni ■ A Milano, dopo tre setti- Coronavirus, un’influenza striali che si collocano attor- empirica, quasi volgare, degli
dove. mane dalla chiusura totale tra le tante) ci assicurano che no al 25%. impianti di riscaldamento? di condanne
Ecco, da oggi siamo legitti- della Lombardia, le polveri i dati clamorosi di questi gior- Ecco, sappiate che quando il
mati a seppellire di pernac- sottili sono schizzate a quota ni si spiegano con una massa AL CALDUCCIO suddetto fighettume ripren- al clan Spada
chie chiunque insista ancora 83 microgrammi per metro anomala di “polvere deserti- derà a scrutarvi con disgusto
ad arruolarci nella crociata cubo. Troppo se si tiene con- ca” proveniente dall’area del A Milano, per stare al capo- mentre mettete in moto la vo- ■ Superano i 50 anni di
antiauto, agitando inesistenti to che la soglia massima è di Mar Caspio, e chi siamo noi luogo della regione barricata stra vettura, additandovi qua- reclusione le condanne
paraventi scientifici per copri- 50 microgrammi per dubitare? in casa in quanto epicentro li nemici del pianeta, il vostro che la Cassazione ha inflit-
re le proprie fobie viabilisti- Tuttavia, basta aver svolto della pandemia che nel fine insulto avrà la forza dell’evi- to nei confronti di sette
co-chic (la guerra alle utilita- NUMERI DA CAPOGIRO le tabelline alle scuole ele- settimana ha così plastica- denza. Non siete voi, gli in- esponenti del clan Spada.
rie ovviamente viene condot- ■ Peggio è andata in Emi- mentari, per prendere atto mente sbugiardato gli ecolud- quinatori, molto più facile sia Ieri la seconda sezione pe-
ta dagli attici di Montenapo e lia Romagna: 140 a Rimini, dei numeri sfornati da nume- disti No Auto, è emerso che i il vostro interlocutore, che ap- nale ha infatti rigettato og-
dei Parioli, dove non si ha il 117 a Ravenna, 101 a Par- rosi studi prestigiosi (tra i più riscaldamenti domestici a ga- pena tornato a casa spara al gi i ricorsi degli imputati e
problema di recarsi al lavoro ma, 98 a Bologna. A Roma recenti ne figurano uno solio o cherosene ancora atti- massimo il riscaldamento confermato la sentenza
a bordo delle medesime). Do- 49, comunque superiore alla dell’Istituto Superiore per la vi sono più di 2100. Diciamo mentre medita sulle sorti dei emessa il 21 dicembre
po settimane di serrata causa media Protezione e la Ricerca am- che un ammodernamento ghiacciai dell’Artico. La guer- 2018 dalla Corte d’appel-
Coronavirus, e quindi di traf- bientale e uno del Politecni- delle caldaie funzionerebbe ra all’auto è una gretinata in- lo di Roma.
fico zero o comunque iper-ri- co di Milano). Tutti ci dicono assai più delle chiccosissime, tegrale e merita di essere trat- La decisione della Cor-
dotto, le Pm10 (quelle “polve- polveri a dispetto del traffico che oltre il 60% delle polveri modaiolissime, sponsorizza- tata come tale: ecco una mo- te è giunta dopo l’udien-
ri sottili” che sono l’ossessio- azzerato, con punte anche di sottili è generato dai sistemi tissime “Domeniche a Piedi” rale positiva dell’era del Coro- za che si è svolta ieri, con
ne dei talebani green) non si 49 microgrammi, vicinissime di riscaldamento, sia dome- della giunta Sala, anche se navirus. tutte le precauzioni del ca-
sono per nulla ridotte. Anzi, al tetto critico e palesemente stici che degli edifici pubbli- certo prevede un incasso infe- © RIPRODUZIONE RISERVATA so, alla presenza di avvo-
in molte casi sono perfino au- cati e del pg, tutti con ma-
mentate. scherina e a distanza di si-
A Milano, ad esempio, nel IRRUZIONE NELLE SALE DEL “SINGER LAREN”, IN OLANDA curezza. I giudici di piaz-
weekend appena trascorso, za Cavour hanno quindi
quindi a ben tre settimane condiviso il verdetto di se-
dalla chiusura totale della
Lombardia, sono schizzate a
Ladri nel museo, rubato un quadro di Van Gogh condo grado che aveva in-
flitto 13 anni e 8 mesi di
83 microgrammi per metro carcere a Massimiliano
cubo, rispetto alla soglia pre- Spada, 5 anni a Ottavio
vista di 50 (questa mania poi Spada, 6 anni e 4 mesi a
di fissare per legge quel che Davide Cirillo, 6 anni e 4
può avvenire nell’atmosfera mesi a Mirko Miserino, 7
è un curiosissimo caso di deli- anni e 4 mesi a Maria Do-
rio statalista d’onnipotenza). ra Spada, 11 anni a Massi-
mo Massimiani e 6 anni e
STRADE DESERTE mezzo a Manuel Grana-
to, ritenendo sussistente
Addirittura peggio è anda- anche l’aggravante del
ta in Emilia Romagna, dove metodo mafioso.
sabato si è innescata un’im- Le accuse contestate
pennata esponenziale delle nel processo nato dall'in-
Pm10: 140 microgrammi per chiesta della Dda, con i
metro cubo a Rimini, 117 a pm Ilaria Calò e Eugenio
Ravenna, 110 a Faenza e a Albamonte, andavano
Ferrara, 101 a Parma, 98 a Bo- dalle minacce alla violen-
logna. E parliamo di una Re- za, agli sfratti forzosi da al-
gione dove il governatore Bo- loggi popolari e a una
naccini ha adottato misure ■ Un quadro di Van Gogh è stato rubato dal museo giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare gambizzazione. Nel pro-
su alcuni snodi fin più strin- olandese Singer Laren. Il furto ha avuto luogo alle 3,15 di il furto. L’opera dell'artista, “Giardino della canonica a cesso erano parte civile
genti di Fontana, quindi nei domenica mattina. Una porta a vetri del museo Singer Nuenen in primavera”, era stata prestata dal museo Gro- anche la collaboratrice di
fatti di strade deserte. Laren - che era chiuso a causa della pandemia Covid-19 - ninger, sempre in Olanda, precisa De Telegraaf. Il diretto- giustizia, Tamara Ianni in-
Perfino a Roma, nella terza è stata sfondata dai ladri, mentre gli agenti sono intervenu- re del museo, Jan Rudolph de Lorm, si è detto «scioccato e sieme al marito Michael
settimana di marzo, si è regi- ti dopo che l’allarme antifurto è scattato. Ma una volta arrabbiato». Cardoni.
strato un incremento delle © RIPRODUZIONE RISERVATA

Punti di svista
MARIA EMMA GALBASSINI fatti era una 16enne scaltra al punto
Da Balotelli la lezione di civiltà che non t’aspetti di convincere Balotelli di essere mag-
■ «Non ha senso dare luce a certe giorenne pur di consumare un rap-
persone, meglio dare spazio a cose vane per la richiesta di 100 mila euro viltà: Super Mario stoppa le mie do- deciso di archiviare il fascicolo. Il fa- porto con lui.
più importanti». Cosi l’attaccante del in cambio del silenzio su quanto ac- mande incalzanti con un affermazio- scino irresistibile dei soldi e della no- Se si fosse trattato davvero di un
Brescia Mario Balotelli, incalzato dal- caduto durante una serata in un loca- ne inattesa. In un primo momento torietà colpiscono alcune categorie abuso, la ragazza sarebbe dovuta an-
le mie domande sulla vicenda della le della costa azzurra. ho pensato che semplicemente non di persone, da che mondo è mondo. dare subito a denunciare, non dopo
19enne vicentina che lo ha denuncia- Dopo averlo atteso qualche ora sot- avesse voglia di parlare di questa sto- Questa ragazza, ora imputata per mesi, pretendendo un risarcimento
to per una presunta violenza sessua- to casa imbacuccata nel mio piumi- ria, poi ho riconsiderato la sua rispo- estorsione insieme al suo avvocato, economico e minacciando attraver-
le avvenuta nel luglio 2017 quando il no, eccolo arrivare annunciato dal sta. Mai parole più adeguate. Non ha probabilmente avrebbe voluto tra- so il suo avvocato di spifferare tutto
calciatore indossava la maglia del rombo di una delle sue super car. Mi senso parlare di persone che non sformare una serata di sesso in un ai giornali. Naturalmente la giustizia
Nizza. Era la fine di febbraio, ancora avvicino e provo a chiedergli se ha aspettano altro che un po’ di notorie- fidanzamento con un calciatore bel- farà il suo corso fino alla fine. Biso-
non si sapeva che i giudici di Brescia voglia di dirmi due parole. Sono pre- tà e di soldi, faremmo il loro gioco. lo, ricco e famoso, poi quando si è gnerà vedere se non ci sarà opposi-
avrebbero archiviato il caso, e io vole- parata a una reazione violenta, un Bella lezione Mario, ammiro la tua resa conto che la sua fantasia andava zione alla richiesta di archiviazione,
vo capire qualcosa di più di questa vaffanculo, un mettersi sulla difensi- pacatezza e compostezza di fronte a a cozzare contro la realtà ha provato ma sinceramente faccio fatica a pen-
strana vicenda, dove lei denuncia lui va da una persona nota per il suo questa situazione in cui tu sei una a chiedergli dei soldi minacciando di sare che Mario Balotelli abbia biso-
per stupro e lui denuncia lei per un essere esibizionista e un po’ sopra le vittima. Ne è convinto anche il giudi- danneggiare la sua immagine, ma gno di violentare una ragazza per
tentativo di ricatto. Perchè Balotelli righe. Invece, con la massima com- ce del tribunale di Brescia, una don- l’esito è stato deludente. Alla fine chi procurarsi del piacere sessuale.
avrebbe denunciato a sua volta la gio- postezza mi arriva una lezione di ci- na peraltro, che qualche giorno fa ha ci ha rimesso è lei, che all’epoca dei © RIPRODUZIONE RISERVATA
14 martedì ATTUALITÀ
31 marzo
2020

APRIRÀ L’ANNO PROSSIMO NEL MAR DI NORVEGIA, VICINO AL CIRCOLO POLARE ARTICO

Il grande osservatorio per cetacei realizzato a forma di balena Davanti le quinte


■ In effetti, ad ammirarla illuminata so-
Quanti ciarlatani
lo dalla luna e affacciata sul grande ma-
re, sembra davvero una balena. E infatti vogliono curare
così si chiama, “The whale” - la balena,
per l’appunto. Si tratta dell’osservatorio le ansie via web
per grandi cetacei che sorgerà sull’isola
di Andoya, in Norvegia. Un luogo che si MAURO COSMAI*
trova a soli trecento chilometri dal Circo-
lo Polare Artico, sistemazione ideale per ■ Le restrizioni degli sposta-
gli scienziati proprio per osservare la vi- menti dovute al più misterioso
ta di balene, capodogli e orche nel loro degli ultimi virus hanno vieppiù
habitat naturale, visto che da lì transita- scatenato la corsa alla comuni-
no. Una struttura che, nelle intenzioni cazione online, che sinora ave-
dello studio l’architettura Mandrup che va mostrato un certo pudore ri-
ne ha disegnato le fattezze, sembrerà es- guardo l’approccio psicotera-
sere parte integrante del paesaggio: peutico, riferendoci perlomeno
l’enorme tetto ricurvo è stato realizzato alle scuole riconosciute per al-
in pietra. La struttura, costata circa 20 meno un minimo di tutela.
milioni di euro, è già pronta, entrerà in La psicologia è sempre alla ri-
funzione il prossimo anno, e sarà aperta cerca di nuovi terreni fertili; in
non soltanto a studiosi e specialisti ma Italia c’è un terzo o un quarto
anche a turisti e appassionati. degli psicologi di tutta Europa,
© RIPRODUZIONE RISERVATA nella nostra capitale addirittura
uno psicologo ogni trecento abi-
tanti e uno psicoterapeuta ogni
seicento. Tutto ciò comporta
grossi problemi di occupazione,
Scorrazza ignaro delle angosce umane dato che influencer, life-coach e
counselor imperversano, appro-
fittando delle dubbie capacità

EVVIVA L’ORSO LIBERO


critiche in materia delle masse,
DANIELA MASTROMATTEI malgrado il sempre sbandierato
aumento del livello culturale.
■ Dei cinesi non ci si può fidare. Do- Psicologia e sessuologia ri-
po aver infettato il mondo col corona- schiano dunque approcci scien-
virus, per l’uso improprio che fanno
degli animali, e averci tenuto nasco-
M49 gironzola per il Trentino, ha pure provato a entrare in una baita tifici de poche finalizzati unica-
mente a creare lavoro. Le offerte
sto per troppo tempo il focolaio di pol-
monite scoppiato nella città di Whan,
I forestali possono ucciderlo se si avvicina troppo: ma lasciatelo in pace... di consulenza psicologica onli-
ne sono subito spuntate, vidi-
il governo del mando il pressapochismo di cer-
Dragone ha rac- confort. Tuttavia se consideriamo che te psicologie caserecce di un
comandato l’uti- la mamma degli imbecilli è sempre passato prossimo che contem-
lizzo di Tan Re incinta e che i campioni di stupidità plavano a loro volta seri dubbi
Qing, un farma- in questi giorni, a colpi di ignoranza e sulle facoltà di critica dei fruito-
co contenente bi- strafottenza, fanno i furbetti portando ri.
le d’orso, come a fare la pipi più volte al giorno il cane
cura per trattare di peluche a decine di chilometri di CONTATTO PERSONALE
i casi gravi e criti- distanza dalla propria abitazione,
ci di Covid-18. neanche adesso l’orso si può sentire A questo punto opportune al-
Questo eviden- davvero al sicuro. Tra l’altro sulla te- cune precisazioni: le sedute di
zia il comporta- sta di M49 pende da tempo una ta- psicoterapia online possono be-
mento contrad- glia, perché «ritenuto una minaccia nissimo funzionare ma se succe-
ditorio che il Pae- per la popolazione». danee a un sufficiente numero
se asiatico ha nei Il plantigrado più ricercato d’Italia di sedute vis à vis prima di conti-
confronti della non si è mai mostrato particolarmen- nuare con l’elettronica per moti-
fauna selvatica: te timoroso ad avvicinarsi ai centri abi- vi di spostamenti, distanze o im-
se da un lato ha tati. Anzi. E ora visto lo scarso via vai mobilizzazioni. Iniziare ex
messo al bando di “nemici” ha pensato bene di entra- abrupto una relazione psicote-
il commercio e re all’interno di una baita per curiosa- rapeutica senza un precedente
consumo di ani- re un po’. Apriti cielo. Avrebbe forzato contatto personale (anche per
mali selvatici vi- - invece che aprire con le sue manine l’eventuale somministrazione
vi, dall’altro pro- L'orso M49, ribattezzato Papillon, in questi giorni è uscito allo scoperto in Trentino avviciandosi ai centri abitati gentili - la finestra di un rifugio di di qualche test) non è scientifico
muove la com- montagna sopra il paese di Brusago e in linea di massima ben poco
pravendita di parti di animali come siamo sottoposti noi si muove in tutta mai con premeditazione; chi vive co- sull’altopiano di Pinè in provincia di produttivo, se non pernicioso.
rimedio al virus. libertà. L’animale si è appena sveglia- me un pericoloso fuggitivo (così lo Trento. Ed è scattato l’allarme: se si Un conto le videoconferenze di
Sappiamo bene che nella medicina to dal letargo, ignaro di ciò che sta avete fatto sentire), isolato nei boschi, dovesse avvicinare alle persone, se le lavoro, le finalità divulgative e
cinese vine usata la bile ricavata dagli accadendo nel mondo, ha solo voglia senza cibo, sotto la pioggia battente o minacciasse, potrebbe essere abbattu- culturali, un altro l’approccio a
orsi della luna. Prima venivano uccisi, di sgranchirsi le zampe e mangiuc- il freddo pungente, privo di un luogo to visto che le Province autonome di livello psicoterapeutico media-
per questo sono vicini all’estinzione, chiare qualcosa. Le parti si invertono sicuro dentro cui nascondersi, men- Trento e Bolzano hanno dato licenza to esclusivamente dal piccolo
poi col divieto di caccia nella maggior cari esseri umani, sempre pronti a in- tre voi uomini dal grilleto facile ve ne di uccidere a chi lo incontrasse già dal- schermo, quasi a livello delle
parte dei Paesi asiatici sono nate delle gabbiare chi vi disurba anche se sol- state seduti in salotto, al caldo, col fri- lo scorso luglio. I sindaci della zona chat con tutti i pericoli connessi,
strutture allucinanti, nelle quali i plan- tanto per istinto di sopravvivenza e go pieno, la famiglia accanto e tutti con un avviso hanno informato la po- poche storie.
tigradi vengono tenuti per tutta la vita polazione che l’orso è in circolazione Nel contempo fra riviste, invi-
in una gabbia dove, attraverso un cate- e raccomandano di tenere gli animali ti televisivi e interviste varie, si
tere infilato nella cistifellea, la bile vie- L’ALLARME DEI VETERINARI domestici nelle abitazioni, quelli di al- continua a respirare la solita
ne estratta loro ogni giorno, per anni. levamento nelle proprie strutture e di aria fritta e a fare il solito pieno
Fin quando, nella maggior parte dei non di lasciare cibo all’esterno. di ovvietà, con la benedizione
casi, gli animali non muoiono per cat- «Non usate candeggina sui vostri animali» Se come ricordiamo, quest’orso è fa- degli amici degli amici (o dei pa-
tiva nutrizione o per infezioni provo- moso per essersi reso protagonista il renti) che innalzano agli onori
cate dalle scarse condizioni igieniche ■ Dopo le dichiarazioni rilasciate da un veterinario durante una punta- 15 luglio scorso di un’impresa epica, della cronaca le più anonime (e
in cui vengono tenuti. Molti cercano ta a “Pomeriggio 5” che consigliava di pulire le zampette dei cani dopo paragonabile a quella di Henri Papil- scontate) figure professionali.
di togliersi la vita, per evitarlo i sorve- una passeggiata «con della candeggina ma molto diluita» sono scoppiate lon Charrière, fuggito dal penitenzia- La psicoterapia, come già accen-
glianti (criminali) alle povere bestie ta- le polemiche. «È assolutamente sbagliato, la candeggina è corrosiva» è il rio dell’Isola del Diavolo nella Guya- nato in altre occasioni, non go-
gliano gli artigli e strappano i denti. grido di allarme di animalisti e veterinari. «La candeggina sulle zampe dei na Francese, M49 con la stessa grinta de di ottima salute e non solo
Un vero inferno contro il quale Ani- cani è fortemente irritante» spiega Giovanni Recine, 51 anni, direttore è evaso dall’area faunistica del Castel- per certe assurde pretese di
mal Asia Foundation, l’associazione delle guardie zoofile Norsaa, con ambulatorio a Fonte Laurentina, a Roma ler, a sud di Trento, scavalcando recin- scientificità o miracolosità ma
internazionale fondata da Jill Robin- Sud. «La candeggina, ipoclorito di sodio, ha un’azione irritante sui tessuti zioni elettriche a 7000 volt e togliendo- anche per alcuni (quanti?) di-
son, da anni combatte una battaglia perché rimuove la normale protezione sulla pelle. La clorexidina molto si in un gesto di sfida il radiocollare. scutibili rappresentanti che arri-
internazionale per porvi fine. Noi ci usata in veterinaria ha lo stesso effetto» dice Recine. E allora cosa usare? Con la stessa velocità di allora spe- vano a loro volta agli onori della
uniamo. «Si può effettuare una detersione con sapone di Marsiglia che ha un ph7 ro fugga lontano alla sola vista di un cronaca e non sempre per capa-
Per questo ci piace sapere che dalle come la loro pelle, ma anche in questo caso l’uso eccessivo rimuovendo il essere umano. Non è difficile ricono- cità o meriti personali.
parti del Trentino si aggira un orsetto film lipidico e di sebo darebbe lo stesso effetto, molta attenzione si deve scerlo. È l’unico che ha corrotto que- *Psicoanalista-Sessuologo
di quattro anni e 140 chili, chiamato fare anche alle salviettine detergenti, devono essere a ph7 non a ph 5.5». sto mondo e l’ha colmato di violenza. © RIPRODUZIONE RISERVATA
M49, che in barba ai divieti ai quali © RIPRODUZIONE RISERVATA
15

LiberoEconomia
martedì
31 marzo
2020

Borsa Milano-FTSE Mib Petrolio - al barile Titolo Domanda Offerta Periodo (27/03) 360 diff. assoluta Quote $ x Oz €x Gr

16.872,41

e monete
Dollaro USA 1,1034 1,0977 1 Mese 0.438 0.005 ORO 1618,15 47,31
-5,90%
Indici

Euribor
Yen 119,3400 119,3600 3 Mesi 0.353 0.004 ARGENTO 13,9 0,41

Cambi
+0,30%

Oro
Franco Svizzero 1,0571 1,0581 6 Mesi 0.281 0.007 PLATINO 725,67 21,77
20,24 $ Sterlina 0,8890 0,8974 12 Mesi 0.153 0.005 PALLADIO 2319,55 67,89

IL POLO EUROPEO DELLA TV


Mediaset prosegue la campagna di Germania
Il Biscione sale ancora in ProsiebenSat superando il 20% del capitale. Il controllo del gruppo tedesco consentirà alla famiglia
Berlusconi di contrastare più facilmente le resistenze di Vivendi e portare a termine il progetto di espansione nel Continente
NINO SUNSERI e probabilmente, non vedo- set e del’imprenditore ceco verse passioni: i media (è ri. Una visione comune non

■ La tedesca Prosiebensat
no l’ora di uscire o, comun-
que, valorizzare la loro quo-
Daniel Kretinsky – che con
Mediaset avrebbe avuto se-
azionista di Le Monde) e il
calcio (è proprietario dello
conciliabile con la strategia
di Conze che stava spostan-
Controtendenza
è sempre di più nelle mani ta. condo i rumors vari incontri Spartak Praga). do il centro delle attività
di Mediaset. Il gruppo italia- La maggioranza azionaria nei mesi scorsi – salito al I media tedeschi per pri- del’emittente tesca lontano
no ha arrotondato la parteci- dell’emittente ora è salda- 10,01%. Fra l’altro Kretinsky mi hanno immaginato un dal settore dell’intratteni- La Fiat taglia
pazione portandola dal mente nelle mani di Media- condivide con Berlusconi di- asse fra i due uomini d’affa- mento.
19,5% al 20,1% con diritti di del 20 per cento
voto per il 20,7%. Un investi- ANALISTI
mento certamente leggero SI RAFFORZA LA POSIZIONE DI DEL VECCHIO gli stipendi
in termini finanziari (intor- Una strategia che mal si
no ai 14 milioni). Molto im- conciliava con la traiettoria ■ «Chiederemo alla mag-
portante sul piano segnaleti-
co. Visto il valore della parte-
Un altro francese fuori da Essilux di Mediaset che punta a
creare un polo tv paneuro-
gior parte dei dipendenti
nel mondo non ancora im-
cipazione acquisita forse peo basato sulla holding pattati da riduzione di ora-
non c’era nemmeno obbli- Mfe. Resta aperta la partita rio o ammortizzatori socia-
go di comunicazione al mer- con Vivendi che per il mo- li di partecipare a questo sa-
cato. Averlo fatto dimostra mento è ancora lontana dal- crificio comune accettan-
l’intenzione del Biscione di la conclusione. Il nodo è rap- do un differimento tempo-
andare avanti verso la co- presentato dal prezzo. I fran- raneo del 20% dello stipen-
struzione del polo europeo cesi hanno in carico il 29% dio». È quanto scrive l’am-
delle tv stroncando tutte le di Mediaset al prezzo di 3,7 ministratore delegato di
opposizioni. Sia quelle inter- euro. Il gruppo italiano si è Fca, Michael Manley, in
ne rappresentate dalla guer- offerto di comprare il 20% a una lettera inviata ai dipen-
riglia legale di Vivendi. Sia 2,77 euro promettendo an- denti. «Il processo - spiega
quelle esterne visto che, ap- che un dividendo straordi- il ceo varierà a seconda del
pena due giorni fa si è di- nario. Complessivamente Paese e potrebbero essere
messo l’amministratore de- arrivava a 3,1 euro. I francesi necessari accordi specifi-
legato di Prosiebensat. hanno rifiutato: sia perchè ci». Quanto ai dirigenti, il
non vogliono uscire in perdi- presidente John Elkann e il
DIMISSIONI ta sia perchè resterebbero cda hanno deciso all’unani-
con un 9% difficile da ricollo- mità di rinunciare in toto al
Si chiama Max Conze e fi- care e ininfluente sulla go- proprio compenso da qui
no all’ultimo ha cercato di vernance. Si era parlato di alla fine del 2020. Meno ge-
ostacolare il disegno degli un possibile intervento del neroso Manley, che si limi-
italiani. Il fatto che si sia fat- fondo Peninsula promosso terà ad una riduzione dello
to da parte dimostra che la ■ Laurent Vacherot, ceo di Essilor lascia presidente e amministratore delegato di da Stefano Marsaglia per ac- stipendio del 50% per tre
sua linea di resistenza non l’incarico. Al suo posto arriva un altro fran- Luxottica, per completare l’integrazione. quistare le azioni di Vivendi mesi. Nel frattempo, ha as-
trova più l’appoggio dei cese: Paul du Saillant. Lo comunica una Il gruppo italo-francese ha comunicato L’ipotesi non si è mai con- sicurato l’ad di Fca, «conti-
maggiori azionisti. nota. Leonardo Del Vecchio resta presiden- anche lo spostamento dell’assemblea al 25 cretizzata e oggi appare ir- nuiamo a pianificare per es-
Prosienbensat, infatti, è te esecutivo e Hubert Sagnières vicepresi- giugno e il possibile annullamento del divi- realistica considerando che sere pronti nel momento
controllata da un drappello dente esecutivo. In questa veste, lavorerà dendo. Ha anche abbassato le stime per il il titolo Mediaset è fermo a in cui usciremo da questa
di fondi d’investimento che, direttamente con Francesco Milleri, vice- resto dell’anno. 1,9 euro. crisi».
hanno in mano il 15% circa © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Dal Fondo di beneficenza un milione per trovare la cura


modo duraturo. Orientare parte delle
Dopo la sanità, Intesa sostiene pure la ricerca risorse a debellare il Coronavirus non
significa tuttavia interrompere il soste-
gno a quei soggetti del terzo settore
■ Nel 2020 saranno 14 milioni di eu- una commissione di esperti con crite- impegnati a restituire dignità alle per-
ro le risorse che il Fondo di Beneficen- ri definiti e trasparenti e seguito in sone e a garantire i diritti fondamenta-
za ed opere di carattere sociale e cul- ogni fase, seguendo le procedure pre- li che sono i tradizionali beneficiari
turale di Intesa Sanpaolo, in capo alla viste. del Fondo e a cui vorrei assicurare og-
Presidenza, potrà erogare dopol’ap- «In un momento così difficile per gi continuità di intervento».
provazione da parte dell’assemblea l’Italia», spiega il presidente di Intesa L’iniziativa si inserisce in un pac-
della Banca fissata il prossimo 27 apri- Sanpaolo Gian Maria Gros-Pietro, chetto di interventi decisi dalla banca
le. E in questo momento di emergen- «destiniamo alla ricerca sul Covid-19 che vanno dai 100 milioni di euro do-
za oltre un milione (il 16%), sarà desti- un milione di euro, una misura che si nati alla sanità italiana tramite la Pro-
nato a progetti di ricerca medica sul aggiunge alle donazioni alla sanità na- tezione Civile, al lancio della raccolta
Covid-19 a contrasto dell’emergenza zionale, al sostegno economico a pri- fondi sulla piattaforma www.forfun-
Coronavirus. vati e imprese, a iniziative di raccolta ding.it, fino ai 400mila euro per la rea-
Per poter attingere a ueste risorse fondi per progetti meritori. La ricerca lizzazione dell’ospedale da campo de-
università ed enti di ricerca italiani ri- scientifica è sempre stata un campo gli Alpini a Bergamo. Per quanto ri-
conosciuti possono candidare i pro- di azione del Fondo di beneficenza e guarda le imprese ieri Intesa ha mes-
getti secondo le procedure standard oggi vogliamo essere ancora più inci- so a disposizione un plafond di altri 2
di accesso alle risorse del Fondo. I pro- sivi per favorire l’apprendimento di miliardi per le aziende associate a
getti vengono individuati attraverso conoscenze che ci permettano di usci- Confcommercio.
un processo di selezione condotto da re dall’emergenza rapidamente e in Il presidente di Intesa, Gian Maria Gros-Pietro © RIPRODUZIONE RISERVATA
16 martedì ECONOMIA
31 marzo
2020

IN BREVE Affari in piazza MERCATINO


DONAZIONE ZURICH AGLI OSPEDALI EXOR CONCORRENTE DI UBER

■ I dipendenti e gli agenti della compa-


gnia Zurich hanno raccolto circa
La Bce manda a ramengo le banche ■ Exor investirà 200 milioni di dollari
per acquisire l’8,87% di Via Transporta-
650.000 euro da devolvere al sistema sa- ■ Nonostante tutto Piazza (-6,9%) decide oggi. E’ certo anche per il 2021. Il blocco tion. Avrà diritto ad un posto in consiglio
nitario. Per ogni euro raccolto, Zurich Ita- Affari è salita dello 0,3%. Un che tutti gli istituti di credito dei dividendi, a quanto risul- d’amministrazione che sarà assegnato a
lia e Z Zurich Foundation hanno contri- fatto sorprendente considera- si adegueranno alle richieste ta potrebbe essere esteso alle Noam Ohana, capo della divisione della
buito con una donazione di pari impor- to il peso del settore bancario della Lagarde . Sono esentate compagnie d’assicurazione. holding che si occupa disocietà innovati-
to. I fondi devoluti all’Ospedale Sacco e sull’indice. I titolo del settore Poste, Anima e Azimut in L’Ivass si è orientata in que- ve. Via Transportation a New York è con-
allo Spallanzani sono caduti dopo l’annuncio quanto prive di licenza ban- sta direzione . corrente di Uber.
che la Bce aveva chiesto di caria. Gli analisti di Equita Le iniziative, però, non si
FARMAÈ +51% FATTURATO sospendere la distribuzione hanno calcolato che com- fermano qua. Anche Tod’s BOOM DI CLIENTI WEB PER TREMAGI
del dividendo. Unicredit per- plessivamente le banche ita- ha annunciato il ritiro della
■ L’e-commerce di Farmaè ha chiuso de il 7,46% dopo aver annun- liane risparmieranno 12 mi- cedola. La famiglia Della Val- ■ Incremento del 140% dei clienti web
il 2019 con una crescita dei ricavi del ciato che seguirà le direttive liardi per irrobustire il patri- le ha anche annunciato la ri- di cui più dell’81% sono over 40. È que-
51% a 37,5 milioni rispetto ai 24,8 milio- di Francoforte (ma darà un monio in vista dell’aumento nuncia ai compensi per que- sta la fotografia di Wekiwi, primo e unico
ni di euro del 2018. L’ebitda è stato pari a supporto alle fondazioni), co- delle sofferenze. Equita calco- st’anno. operatore digitale di elettricità e gas lan-
circa 1 milione di euro (+ 56%). sì come Banca Mediolanum la altri 6,3 miliardi di rispar- N.SUN. ciato nel 2016 dal gruppo Tremagi.
(-4,91%). Banca Intesa mi se la cedola verrà tagliata © RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercato Azionario
AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZ ONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF.
CH USURA SU PR RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9
A Bmw 45,49 -0,07 45,0967 -37,7 Essilorluxottica 99,4 -2,79 98,9319 -26,53 Leonardo 5,964 -1,26 5,8861 -42,93 S Warr Aquafil 0,14 - 0,14 -67,06
Acea 14,52 -1,89 14,5107 -21,26 Bnp Paribas 28,02 -5,91 27,8114 -46,94 Eukedos 0,9 - 0,8977 -11,76 L’Oreal 236 -236,4393 -10,67 Sabaf 9,63 2,67 9,4758 -28,13 Warr Arterra 2028 0,9899 - 0,9899 -13,92
Acotel Group 2,68 -2,19 2,7496 -6,29 Borgosesia 0,41 - 0,3856 -12,02 Eurotech 4,96 3,23 4,8598 -41,16 Luve 10,15 2,94 9,7617 -20,7 Saes Getters 18,4 5,14 17,5083 -39,37 Warr Askoll Eva 2018-21 0,177 - 0,177 160,29
Acsm-Agam 1,75 2,94 1,7305 -12,5 Borgosesia Rsp 1,11 - 1,073 -18,98 Evonik Industries AG 18,365 -1,18 18,365 -31,8 Lventure Group 0,408 -0,97 0,4006 -34,62 Saes Getters Rsp 12,35 1,65 12,2334 -35,51 Warr Caleffi 20 0,2 - 0,2 -9,09
Adidas ag 203,2 -3,99203,1524 -30,11 Bper Banca 2,716 -0,04 2,6592 -39,42 Exor 46,73 -2,28 46,5689 -32,35 LVMH 346,8 2,11 342,629 -16,39 Safilo Group 0,758 0,4 0,7568 -31,96 Warr Cellularline 0,1201 -26,23 0,1201 -49,2
Adv Micro Devices 43,72 2,87 42,9368 7,67 Brembo 6,65 -7,64 6,8046 -39,87 Exprivia 0,691 -0,72 0,6835 -16,85 M Safran 84,36 -3,48 84,2313 -38,56 Warr Cfm 2019-2021 0,1499 - 0,1499 49,9
Aedes 0,811 -5,92 0,8358 -25,25 Brioschi 0,0688 -1,99 0,0695 -21,82 F Maire Tecnimont 1,417 -0,35 1,4079 -42,72 Saint-Gobain 20,94 -5,27 20,94 -42,85 Warr Cft 0,16 - 0,1582 -23,81
Aeffe 1,008 -3,08 1,0116 -49,45 Brunello Cucinelli 26 -2,77 26,0466 -17,62 Facebook 146,74 4,44143,8954 -19,99 Marr 13,16 -2,66 13,2814 -35,33 Saipem 2,24 0,36 2,2133 -48,58 Warr Clabo 2018-21 0,1 - 0,1 -
Aegon 2,3 -0,17 2,2527 -43,82 Buzzi Unicem 15,975 0,73 15,9058 -28,84 Falck Renewables 4,32 1,79 4,262 -9,24 Massimo Zanetti Beverage 3,64 2,25 3,615 -37,88 Saipem Rcv 43 - 43 2,38 Warr Clabo 2021 0,0162 - 0,0161 -66,25
Aeroporto Marconi Bo. 7,71 -3,5 7,8525 -36,39 Buzzi Unicem Rsp 8,1 0,25 8,052 -41,47 Ferrari 139,15 1,13138,0507 -5,92 Mediaset 1,9345 2,87 1,9269 -27,27 Salini Impregilo 1,12 4,87 1,0578 -30,22 Warr CleanBnB 19-22 0,1 - 0,1 -47,75
Ageas 35,02 8,59 33,5192 -34,05 C Fiat Chrysler 6,31 -2,59 6,2905 -52,18 Mediobanca 4,975 -3,62 4,933 -49,31 Salini Impregilo Rsp 5,25 2,94 5,1668 -14,63 Warr Comer Ind 2019-21 2,429 - 2,4434 34,94
Ahold Del 21,17 3,77 21,145 -6,95 Cairo Communication 1,628 -4,01 1,6821 -40,04 Fidia 2,77 -1,6 2,7627 -27,11 Merck KGaA 89,6 -4,07 89,6149 -14,26 Salvatore Ferragamo 12,55 -2,71 12,6003 -33,07 Warr Copernico 19/22 1,234 - 0,9491 -8,58
Air France Klm 4,856 -2,88 4,7974 -50,95 Caleffi 0,67 -4,01 0,6848 -45,08 Fiera Milano 2,69 - 2,6218 -50,91 Micron Technology 39,975 1,72 39,5042 -15,91 Sanlorenzo 9,923 0,23 9,9096 -37,88 Warr Culti Milano 2017-2020 0,149 - 0,149 -12,35
Air Liquide 112,25 5,45110,5328 -10,91 Caltagirone 2,12 -1,85 2,1085 -26,9 Fila 6,52 -3,41 6,542 -54,6 Microsoft 143,78 5,16 140,149 2,13 Sanofi 80,77 5,13 78,4448 -10,08 Warr Cyberoo 2019-2023 0,792 29,84 0,61 -21,58
Airbus 60,86 -10,87 62,4299 -53,34 Caltagirone Editore 0,816 0,74 0,8153 -25,82 Fincantieri 0,546 - 0,5308 -40,72 Mittel 1,245 1,63 1,213 -24,09 Sap 101,26 1,26101,0647 -15,63 Warr D’Amico 2017-2022 0,009 - 0,0089 -39,6
Alerion 4,54 3,18 4,4696 47,4 Campari 6,65 -2,49 6,6988 -18,3 FinecoBank 8,422 1,86 8,1256 -21,22 Mittel Opa - - - - Saras 0,73 -1,42 0,7315 -49,09 Warr Dba Group 2017-2021 0,06 - 0,06 -25
Algowatt 0,32 - 0,3157 -20,2 Carel Industries 11,98 -5,67 11,8731 -13,56 Fnm 0,442 -0,9 0,4448 -36,59 Molmed 0,4745 0,42 0,4744 28,59 Schneider Electric 79,24 -0,48 78,0525 -14,48 Warr Digital Magics 2017-2022 0,9999 - 0,8505 -27,01
Alkemy 4,22 -7,86 4,3518 -52,05 Carraro 1,178 -1,34 1,1955 -46,94 Fresenius M Care AG 58,64 1,84 58,6518 -12,74 Moncler 34 2,63 33,1717 -15,15 Seri Industrial 2,05 1,99 2,01 25 Warr Dominion Hosting Hold 21 0,48 - 0,48 -11,11
Allianz 152 -1,4149,6675 -30,59 Carrefour 14,1 -2,08 14,1001 -7,33 Fresenius SE & Co. KGaA 33,445 -3,11 33,5317 -32,4 Mondadori 1,254 -1,26 1,2715 -39,13 Servizi Italia 2,32 0,43 2,2924 -22,41
4,52 -26,44 Warr Doxee 2019-22 0,1489 - 0,1489 -8,03
Alphabet cl A 1.029,4 2,331.006,5493-13,93 Cattolica Assicurazioni 4,582 -0,82 4,5501 -36,97 Fullsix 0,57 8,06 0,5708 -18,1 Mondo TV 1,758 1,7669 Sesa 36,65 1,52 36,1061 -23,08
5,49 -35,28 Warr Ediliziacrobatica 2018-21 1,96 -29,99 2,7995 -24,62
Alphabet Classe C 1.027 2,091.020,3758-14,19 Cellularline 4,24 -1,62 4,2976 -39,43 G Monrif 0,1 0,0995 Siemens 74,57 2,3 73,8756 -36,16
Gabetti 0,279 -1,41 0,2805 -3,46 Munich RE 181,15 2,87 181,15 -31,82 Sit 4,2 -3,23 4,1812 -40,85 Warr Eles 2019-24 0,64 5,11 0,6011 -50
Amazon 1.781,8 3,271.751,5618 8,11 Cembre 15,16 -6,42 15,4205 -36,83 Warr Elettra Inv 21 0,7 16,67 0,4927 -32,69
Ambienthesis 0,546 -0,36 0,5465 15,43 Cementir Holding 4,6875 -1,48 4,5594 -30,29 Garofalo Health Care 5,07 -1,55 5,1012 -11,98 Mutuionline 14,86 0,68 14,8274 -25,89 Snam 4,136 5,3 4,0532 -11,74
Gas Plus 1,67 - 1,6933 -30,99 N Societe Generale 15,14 -6,75 15,1768 -51,18 Warr Energica M 21 0,77 13,42 0,6789 -21,27
Amgen 175,96 -175,9338 -18,22 Centrale del Latte d’Italia 2,52 0,4 2,5061 4,13 Warr Enertronica 2018-20 0,159 6 0,15 23,83
Amplifon 18,97 -0,58 18,8357 -26,01 Cerved Group 5,415 -11,88 5,6436 -37,72 Gedi Gruppo Editoriale 0,44 - 0,4408 -3,72 Nb Aurora 10,604 -10,53 8,704 -11,35 Sogefi 0,679 -0,15 0,6649 -57,51
Gefran 4,11 -3,07 4,1282 -39,74 Netflix 340,9 4,39333,5786 17,43 Sol 9,87 -3,42 10,0645 -6 Warr Fervi 2018-2021 0,928 - 0,7221 32,57
Anheuser-Busch 38,58 -0,3 38,1777 -47,81 Chl 0,0046 - 0,0045 - Warr Fine Foods Pharma Ntm 2,0725 -0,1 1,8598 -
Anima Holding 2,436 -2,17 2,4147 -47,07 Cia 0,0838 - 0,0801 -30,17 Generali 12,365 -0,08 12,282 -32,78 Netweek 0,1012 -0,39 0,097 -36,75 Starbucks 60,61 -0,82 60,0824 -23,41
Geox 0,72 0,14 0,7101 -39,09 Newlat Food 5,16 -3,37 5,1472 -14,57 Stefanel 0,11 - 0,1103 - Warr Finlogic 2017-2020 0,1949 - 0,1491 21,81
Apple 229,35 1,91226,6876 -10,98 Cir 0,414 -0,72 0,4093 -24,45 0,0489 41,33 68,04
Aquafil 3,335 -3,61 3,3607 -47,06 Class Editori 0,0976 -2,4 0,0954 -45,17 Gequity 0,026 - 0,026 -12,75 Nexi 11,88 5,45 11,5607 -4,04 Stefanel Rsp 72,5 - 72,5 - Warr FLCM 11.22 0,0346
Giglio group 2,39 9,63 2,3596 -15,55 Nokia Corporation 2,736 2,82 2,6787 -17,14 STMicroelectronics 19,405 5,06 19,0351 -19,04 Warr FOS 2019-2022 0,68 3,98 0,654 -
Ascopiave 3,21 0,94 3,1823 -15,86 Cnh Industrial 5,134 -2,8 5,2814 -47,56 - -
ASML Holding 235,05 2,08232,1187 -11,1 Coima Res 6,94 -0,29 6,9068 -21,32 Gilead Sciences 67,35 1,83 68,0339 13,84 Nova Re 2,6 -4,41 2,5964 -26,76 T Warr Gabelli Valuer for Italy - -
Gpi 6,66 -1,48 6,6889 -17,78 Nvidia 237,6 4,01229,9795 14,26 Tamburi 5,63 -1,57 5,6105 -17,45 Warr Gel 2017-2021 0,032 - 0,032 6,67
Astaldi 0,365 -1,4 0,3679 -34,76 Commerzbank 3,339 -7,8 3,332 -39,4 - -
Astm 15,3 -2,24 15,3223 -43,25 Conafi 0,29 - 0,2833 -4,92 Guala Closures 4,8 -1,03 4,8335 -34,07 O Tas 1,46 -0,68 1,4682 -27,36 Warr Gismondi 1754 19-22 0,4 0,4
H Olidata 0,154 - 0,1552 - Techedge 3,97 -0,25 3,9832 -20,12 Warr Gpi 21 0,3 - 0,3 -33,33
Atlantia 10,655 -7,55 10,865 -48,75 Continental AG 64,22 - 64,8554 -44,16
Heidelberger Cement AG 36,93 -3,88 37,1971 -43,17 Openjobmetis 4,255 1,31 4,2185 -51,09 Technogym 5,72 -2,72 5,7682 -50,65 Warr Guala Closures 0,18 - 0,18 -10
Autogrill 4,002 -3,29 4,0208 -57,11 Cose Belle D’Italia 0,188 - 0,1838 -45,98
Henkel KGaA Vz 71,76 - 71,7482 -22,17 Orange 10,82 -2,26 10,82 -17,72 Telecom Italia 0,3601 -0,8 0,3595 -35,28 Warr Icf Group 0,15 7,07 0,1401 -
Autos Meridionali 19,35 -0,77 19,4009 -36,35 Covivio 53,05 -4,33 53,8487 -48,59 -0,2 -23,2
Hera 3,29 4,78 3,2165 -15,64 Orsero 4,9 4,9317 Telecom Italia Rsp 0,3588 -0,61 0,3548 -34,26 Warr il Fatto 19-21 0,0089 - 0,0073 -7,29
Avio 11,16 0,9 11,038 -19,48 Cr Valtellinese 0,0488 -0,81 0,0477 -31,46 -2,47 -61,59
15,28 0,24 15,0792 -39,37
I Ovs 0,7705 0,7704 Telefonica 4,15 2,27 4,0614 -34,47 Warr Illa 20 0,045 - 0,045 -51,09
Axa Credem 3,75 -0,79 3,7201 -27,75 4,66 -38,08
I Grandi Viaggi 0,808 0,7998 P Tenaris 5,538 -0,54 5,5038 -44,9 Warr Innovatec 2018-21 0,0593 -5,57 0,0628 19,8
Azimut 12,66 -1,97 12,5932 -40,51 Credit Agricole 6,676 -6,1 6,6703 -48,45 -1,52 -6,77 -2,23 -54,42
Iberdrola 8,672 8,672 PanariaGroup 0,701 0,6975 Terna 5,774 0,52 5,7749 -3,02 Warr Life Care Capital - - - -
A2a 1,131 5,95 1,103 -32,36 Csp International 0,366 -3,68 0,3704 -39,4 -5 -41,77 -3,13 -45,42
B D
Igd 3,61 3,665 Peugeot 11,745 11,8323 Tesla 456,4 0,82455,9808 23,27 Warr Maps 2024 0,609 -28,35 0,6067 -54,55
Il Sole 24 Ore 0,483 -3,01 0,4858 -27,26 Philips 36,54 3,53 35,5544 -16,25 Tesmec 0,241 0,84 0,2389 -39,29 Warr Matica Fint 2022 0,045 - 0,045 -55
B Carige 0,0015 - 0,0015 - Daimler 26,705 -1,98 26,9064 -46,13 -1,8 -41,33 1,5 -43,52
- -
Illimity Bank 5,99 6,0189 Piaggio 1,552 1,547 Thyssenkrupp AG 4,572 -1,66 4,5831 -62,71 Warr Neodecortech 2018-21 0,1 - 0,1 -16,6
B Carige Rsp 50,5 49,3065 D’Amico 0,0767 0,66 0,0764 -44,58 5,14 -15,44 - -20,52
Ima 54,2 53,0941 Pierrel 0,1375 0,1376 Tinexta 8,58 2,02 8,4755 -26,03 Warr Neosperience 2019-21 3,255 8,5 3,3979 -14,34
B Desio Bria Rnc 2,18 0,93 2,1852 - Danieli & C 11,34 -1,56 11,3885 -30,77 -2,68 -41,81 -4,75 -42,28
Immsi 0,327 0,3349 Pininfarina 0,942 0,954 Tiscali 0,0087 - 0,0086 -20,18 Warr Net Ins. 2019-23 0,969 - 0,969 -33,46
B Desio e Brianza 2,81 4,07 2,8177 10,63 Danieli & C Rsp 6,54 - 6,5064 -35,25 1,2 -41,94 -4,26 -38,65
Indel B 12,6 12,5786 Piovan 3,595 3,6241 Titanmet 0,0694 -4,14 0,0662 32,95 Warr Officina Stellare 2019-22 1,1998 -7,69 1,176 -37,51
B Ifis 8,755 -4,16 8,7768 -37,46 Danone 56,68 2,42 55,9077 -23,74 - -34,77 8,12 -40,69
Inditex 20,47 20,5116 Piquadro 1,465 1,3902 Tod’s 28,88 0,49 28,8672 -29,94 Warr Prismi 2018-2020 0,0555 -34,71 0,0558 -85,95
B Intermobiliare 0,0786 -1,26 0,0788 -32,82 Datalogic 11,12 0,27 11,0879 -34,08 1,69 -32,54 0,48 -35
Infineon Technologies AG 13,626 13,2699 Pirelli & C 3,341 3,2961 Toscana Aeroporti 11,45 -1,29 11,4008 -34,2 Warr Radici 19-2022 0,202 - 0,202 -5,56
B M.Paschi Siena 1,102 -0,27 1,0963 -21,17 Dea Capital 1,096 -0,36 1,0879 -24,93 Ing Groep 4,973 8,87 5,0289 -53,76 Piteco 5,4 1,89 5,385 -14,96 Total 33,445 4,88 32,5007 -32,3
B P di Sondrio 1,324 -1,93 1,3237 -37,19 De’Longhi 15,78 -0,38 15,8433 -16,29 Warr Relatech 2019-22 0,8598 -2,28 0,9164 282,64
Intek Group 0,2065 -5,28 0,2016 -32,85 Plc 1,225 -2 1,2279 -16,67 Trevi 12,65 1,95 12,4021 -20,69 Warr Restart 2015-20 0,005 100 0,0038 -5,66
B Profilo 0,147 - 0,143 -34,38 Deutsche Bank 5,803 -1,94 5,8462 -16,02 Intek Group Rsp 0,4 2,04 0,3821 -11,11 Poligrafica S.Faustino 5,5 3,77 5,3931 -23,08 Triboo 1,02 0,99 0,9989 -33,11
B Sardegna Rsp 7,42 - 7,0219 -21,89 Deutsche Borse AG 120,9 2,94 120,9 -12,9 Warr Salcef Group 1,4 - 1,2002 42,68
Intel 47,645 -3,04 47,3932 -10,56 Poligrafici Editoriale 0,113 - 0,1137 -40,02 Tripadvisor 15,9 -6,47 15,9621 -39,53
B Sistema 1,084 -4,91 1,0887 -41,34 Deutsche Lufthansa AG 8,694 -4,4 8,7978 -47,28 Warr Salcef 2023 0,67 - 0,7394 24,07
Interpump 21 -3,93 21,4635 -25,64 Poste Italiane 7,916 0,82 7,8817 -21,78 Txt e-solutions 6,24 0,97 6,0173 -35,4
Banca Farmafactoring 4,435 -7,6 4,5142 -16,95 Deutsche Post AG 23,375 4,8 23,2498 -31,98 Warr Sciuker Frames 2018-21 0,095 12,43 0,0845 -
Intesa Sanpaolo 1,4708 -6,12 1,4721 -37,37 Powersoft Wt 10.21 0,7 - 0,6104 -9,09 U
Banca Generali 18,67 -0,43 18,3999 -35,53 Deutsche Telekom 12 3,45 11,88 -18,4 -1,54 -21,95 Warr Sg Company 2023 0,1999 - 0,1999 -
Inwit 9,87 5 9,7932 13,06 Prima Industrie 12,8 12,8941 Ubi Banca 2,385 -2,93 2,382 -18,1
Banco Bpm 1,2125 -3,58 1,2098 -40,21 Diasorin 116,5 7,37 114,565 0,95 -2,76 -52,07 Warr Sicit Group 0,9 0,33 0,7654 -
Irce 1,46 -0,34 1,4795 -18,21 ProSiebenSat.1 Media SE 6,682 6,694 Unicredit 7,274 -7,46 7,292 -44,13
Banco Santander 2,1865 -5,28 2,1875 -41,69 Digital Bros 10,3 6,4 9,9729 -17,47 -2,45 -28,73 Warr Sit 0,2499 - 0,2499 -16,7
Iren 2,15 4,88 2,0946 -22,16 Prysmian 15,315 15,4906 Unieuro 6 1,35 5,9701 -55,22
Basf 41,63 1,54 40,7652 -39,65 doValue 5,56 -2,8 5,5441 -54,8 Isagro 0,726 -2,94 0,7597 -41,69 Puma 44,3 - 44,3 -35,09 Unilever 43 1,65 42,9851 -17,31 Warr SITI-B&T 21 4,9 - 4,9 -
Basicnet 3,095 -1,59 3,0856 -40,48 E Isagro Azioni Sviluppo 0,493 3,79 0,4813 -46,65 R Unipol 3,024 2,23 2,9153 -40,85 Warr SosTravel.com 07.21 0,1 - 0,0721 -57,26
Bastogi 0,86 -2,71 0,8694 -20,74 Edison Rsp 0,93 1,97 0,9002 -9,71 It Way 0,57 1,79 0,5834 -8,06 Rai Way 4,75 4,05 4,6204 -22,51 UnipolSai 2,151 -1,83 2,1447 -16,95 Warr Spactiv - - - -
Bayer 52,1 2,88 50,9664 -27,28 Eems 0,0822 -0,48 0,084 42,21 Italgas 4,859 6,3 4,7621 -10,75 Ratti 4,03 -4,5 4,069 -21,9 V Warr The Spac - - - -
BB Biotech 49,6 0,2 49,4367 -18,69 El En 15,3 -3,04 15,4526 -53,69 Italian Exhibition 2,5 -4,94 2,5 -40,48 Rcs Mediagroup 0,711 2,01 0,6978 -29,46 Valsoia 9,34 0,43 9,3838 -22,17 Warr TIP 20 0,322 -12,36 0,3251 -73,65
BBVA 2,95 -4,84 2,95 -41,47 Elica 2,21 -0,23 2,2208 -27,78 Italiaonline Rsp - - - - Recordati 39,13 7,65 38,0845 4,15 Vianini 1,07 - 1,07 -5,31 Warr Tps 2017-2020 0,199 - 0,199 10,56
B&C Speakers 8,8 -3,93 8,9234 -37,37 Emak 0,678 -0,15 0,6624 -25,66 Italmobiliare 24 -0,41 24,098 -0,62 Recordati opa - - - - Vinci SA 70,34 -1,15 70,3383 -29,06 Warr UCapital24 2022 0,2898 - 0,2343 -
Bca Finnat 0,226 -5,04 0,2274 -20,14 Enav 3,982 2,84 3,8813 -25,15 Ivs Group 6,42 - 6,254 -26,21 Renault 17,268 -4,74 17,2876 -59,54 Vivendi 17,895 -2 17,8949 -31,04 Warr Unidata 2020-2022 0,35 - 0,35 -
Bca Mediolanum 4,722 -4,91 4,7169 -46,67 Enel 6,386 3,75 6,2666 -9,7 J Reno De Medici 0,532 4,52 0,5181 -35,36 Volkswagen AG Vz. 104,58 -0,59104,2758 -39,69 Warr Uno Seri 2017-2022 0,018 -9,09 0,0177 20,81
Be 0,862 -1,93 0,865 -31,59 Enervit 2,99 2,05 2,9928 -12,32 Juventus FC 0,7758 5,07 0,7779 -37,79 Reply 51,7 0,49 51,3268 -25,56 Vonovia SE 39,02 - 39,6054 -18,57 Warr Vetrya 2016-21 0,88 5,14 0,8728 -1,12
Beghelli 0,169 -1,17 0,1644 -21,76 Engie 9,3 -5,79 9,4688 -36,24 K Repsol 7,534 3,18 7,534 -46,81 W Warr Websolute 11.22 0,08 1,14 0,0778 -37,98
Beiersdorf AG 97,3 - 97,3 -8,81 Eni 8,593 4,58 8,3198 -37,94 Kering 473 -0,11472,7833 -19,28 Restart 0,4775 2,69 0,4731 -23,96 Warr ABTG 2017-2022 0,1948 6,45 0,183 82,91 Warrant Grifal 2018-2021 0,605 -24,38 0,8 -46,45
B F. 3,5 1,45 3,4761 -10,03 E.On 9,493 2,84 9,2452 -0,28 K+S AG 5,362 -0,7 5,3537 -52,13 Retelit 1,489 - 1,4767 -6,35 Warr Aedes 2018-20 0,002 - 0,002 5,26 Wfd Unibail-Rodamco 49,9 -6,45 50,3816 -64,36
Bialetti Industrie 0,121 -0,41 0,1201 -38,42 Eprice 0,3925 1,68 0,3903 -21,81 L Risanamento 0,0386 - 0,0385 3,76 Warr Agatos 2018-2023 0,0146 28,07 0,0113 5,04 Wiit 85 -0,23 85,1355 -7,41
Biancamano 0,233 5,91 0,2328 -0,43 Equita Group 2,05 -2,38 2,0891 -28,07 La Doria 8,78 6,04 8,5595 -5,89 Roma A.S. 0,438 3,79 0,4449 -35,59 Warr Ambromobiliare 2017-2020 0,7476 - 0,7476 -10,98 Z
Biesse 9,105 0,05 8,9712 -38,69 Erg 15,39 -1,97 15,5701 -19,93 Landi Renzo 0,435 -2,9 0,4327 -51,83 Rosss 0,56 2,75 0,5154 -5,88 Warr Amm 11.22 0,4927 4,83 0,47 -64,8 Zignago Vetro 10,7 -0,74 10,6698 -15,75
Bioera 0,5997 3,41 0,5752 -9,67 Esprinet 3,105 -1,74 3,1005 -40,06 Lazio S.S. 0,934 3,78 0,949 -38,39 Rwe 22,86 -0,61 22,9418 -16,02 Warr Antares Vision 0,8702 - 0,8702 -12,72 Zucchi 1,615 1,57 1,6147 -13,61

Aim Italia Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr. Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr. Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr.
Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro
Abitare In 36,800 36,200 1,66 - 6,36 35,208 36,200 34,400 37,000 52 1 39 Fine Foods Pharma Ntm 10,200 0,300 -0,97 - 5,00 10,202 0, 00 0, 00 0,400 27 7 72 Ne decortech 2,500 2,500 - 28, 6 2,500 - - - - - -
Agatos 0,085 0,087 -3,20 24,46 0,089 0,088 0,083 0,090 68 629 41 Finlogic 6,250 6,450 -3,10 0,79 6,353 6,250 6, 00 6,300 24 1 7 Neosperience 5,880 6,060 -2,97 25,94 5,845 5,920 5,570 5,950 31 7 99
Al io Ba dolla 1,040 ,025 1,46 39,53 1,012 1,000 ,000 ,075 5 9 9 First Capital 8,950 8,950 - 26,03 8,950 - - - - - - Net Insurance 4,560 4,520 0,88 -13,14 4,425 4,400 4,400 4,560 9 1 3
Ambromobi iare 3,460 3,460 - 9,90 3,480 - - - - - - Fope 8,100 8, 00 - - 0,00 8, 54 8, 00 8, 00 8, 00 3 8 61 Neurosoft 1,060 1,040 1,92 6,00 1,010 ,0 0 1,0 0 1,090 175 16 17
Amm 1,620 ,530 5,88 -48,24 1,524 1,530 ,530 ,640 17 23 37 FOS 3,100 2,820 9,93 2,82 2,764 3,205 2,900 3,250 29 78 242 Notorius Pictures 1,665 1,730 -3,76 32,86 1,744 1,750 1,665 1,750 10 39 67
Antares V 9,450 9,600 -1,56 -13, 9 9,576 9,401 9,401 9,814 10 2 22 Frendy Ene gy 0,272 0,280 -2,86 9,33 0,271 0,272 0,272 0,272 20 9 2 Nvp 2,100 2,300 -8,70 -42,93 2,289 2, 00 2,000 2, 00 16 21 41
Arter a Bioscience 2,170 2,140 1,40 -42,74 2,153 2,1 0 2,170 2,170 15 1 2 Friulchem 1,500 1,355 10,70 5,66 1,320 1,595 1,355 ,500 18 44 63 Officina Stellare 6,5 0 6,240 4,33 20,61 6,394 6,250 6,250 6,5 0 11 1 6
Askoll Eva 1,400 1,4 0 -0,71 - 8,60 1,487 1,390 1,390 1,4 5 61 4 6 Gabelli Value for taly 9,550 9,500 0,53 2,05 9,550 9,550 9,550 9,550 1 20 91 Pattern 3,700 3, 90 -2,37 - 6,85 3,720 3,700 3,5 5 3,9 5 70 7 25
Assiteca 1,780 1,7 0 4,09 27,64 1,694 1,780 1,7 0 ,970 12 37 69 Gambero Rosso 0,390 0,374 4,28 -40,00 0,371 0,390 0,364 0,390 7 24 9 Pharmanutra 21,300 20,200 5,45 -8,97 20,482 21,400 20,200 21,500 43 1 23
Axelero 1,330 1,330 - - 1,338 - - - - - - Gel 0,575 0,580 -0,86 36,46 0,575 0,575 0,5 5 0,575 21 1 1 Polig a ici Printing 0,402 0,392 2,55 30,69 0,402 0,402 0,402 0,402 1 4 2
Blue Financial Comm 1,390 1,360 2,21 20,87 1,394 1,390 1,360 1,400 9 8 0 G bus 2,900 3,130 -7,35 52,46 3,298 3,050 2,900 3,050 19 13 39 Portale Sardegna 2,240 2,220 0,90 20,57 2,163 2, 60 2,160 2,240 3 2 3
Caleido group 0,330 0,330 - 64,52 0,335 0,336 0,312 0,344 14 20 6 Giorgio Fedon 5,450 5,450 - - 9,26 5,500 - - - - - -
Cap for Progress S I 7,000 7,000 - -7,89 7,000 - - - - - - Portobello 9,280 8,080 14,85 3,11 8,841 9,000 8,040 9,300 67 25 220
Gismondi 1 54 2,640 2,640 - 2 ,89 2,613 - - - - - - Powerso t 4,020 3,800 5,79 - 8,62 3,800 3,640 3,520 4,020 6 6 23
Casta Di a Group 0,410 0,398 3,02 38,25 0,402 0,4 0 0,387 0,414 87 33 13 Go Internet 0,898 0,920 -2,39 2 ,57 0,919 0,930 0,860 0,958 123 63 50
Cdr Advance Capital 0,001 0,001 - - 0,536 - - - - - - Prismi 1,365 1,4 0 -3,19 36,51 1,348 1,360 1,3 5 1,3 0 36 31 42
Grifal 2,320 2,280 1,75 37,97 2,337 2,240 2,240 2,380 24 8 17 Radici 1,460 1,4 5 3,18 38,40 1,424 1,460 1,460 1,460 7 2 3
Ct 2,270 2,250 0,89 38,98 2,211 2,280 2,170 2,280 15 12 27 Gruppo Green Power 3,690 3,690 - 27,65 3,690 - - - - - -
Circle 2,760 2,780 -0,72 9,80 2,757 2,780 2,720 2,800 6 4 11 Relatech 4,9 0 4,960 -1,01 113,94 5,103 4,950 4, 00 5,400 118 68 849
Hea th Ita ia 2,500 2,580 -3,10 37,34 2,490 2,570 2,440 2,570 29 8 21 Rene getica 3,130 3,130 - -2, 9 3,130 3,130 3,130 3,130 1 1 3
Clabo 0,578 0,574 0,70 54,13 0,578 0,558 0,558 0,578 7 23 13 H-Farm 0,264 0,251 5,18 22,58 0,264 0,270 0,243 0,280 17 65 17
CleanBnB 0,930 0,890 4,49 -49,59 0,895 0,896 0,896 0,930 13 2 2 Rosetti Marino 35,600 35,600 - -1 ,00 35,600 - - - - - -
Icf Group 5,400 5,300 1,89 - 5,63 5,225 5,200 5,200 5,400 12 24 129 Salcef Group 10,250 0,000 2,50 -0,97 0,167 0,000 0,000 0,250 31 5 50
Comer Ind 9,950 0,000 -0,50 -17,63 9,972 9,780 9,780 9,950 9 0 4 Iervolino Ent 3,030 3,060 -0,98 50,00 3,098 3,030 3,020 3,030 44 5 5
Con invest 4,145 4,240 -2,24 25,61 4,192 4, 55 4,050 4,240 61 9 78 Sciuker F ames 0,770 0,806 -4,47 28,37 0,811 0,784 0,742 0,784 20 29 22
l Fatto 0,450 0,450 - 23,21 0,450 - - - - - -
Copernico 6,450 6,450 - 5, 5 6,525 6,450 6,450 6,450 2 1 3 SG Company 1,180 1, 80 - -9,23 1,180 - - - - - -
lla 0,450 0,450 - 34,78 0,460 0,520 - - - - -
Costamp Group 2,020 2,020 - 6,48 2,047 - - - - - - Shedir Pharma 3,380 3,500 -3,43 51,71 3,540 3,450 3,350 3,450 11 5 17
Cover 50 7,500 7,500 - 22,68 7,500 - - - - - - lp a 1,960 1,960 - -7,11 1,960 - - - - - -
Imvest 0,158 0, 63 -3,07 -4,24 0, 66 0, 59 0, 57 0, 62 37 174 27 Sicit grp 8,900 8, 00 2,30 -12,32 8,736 8,700 8, 00 8,900 25 8 66
CrowdFundMe 3,890 3,860 0,78 -40,52 3,840 3,890 3,890 3,890 10 0 1 Sirio 8,250 8,400 -1,79 26,34 8,475 8,250 8,250 8,250 9 0 3
Cu ti Milano 3,600 3,640 -1, 0 -14,29 3,580 3,580 3,580 3,600 6 1 2 Iniziative Bresciane 12,500 12,800 -2,34 24,24 12,995 13,000 12,500 13,000 10 0 3
Innovatec 0,158 0, 61 -1,56 75,17 0, 59 0,161 0, 53 0, 64 239 3.138 498 Siti - B&T 1,440 1,590 -9,43 53,55 1,563 1,480 1,440 1,660 5 13 9
Cyberoo 3,365 3,345 0,60 -14,16 3,363 3,345 3,300 3,450 32 13 42 So tec 1,2 0 1,2 0 - 32,40 1,203 - - - - - -
Dba Group 1,080 ,030 4,85 -40,66 1,002 1,0 0 0,960 ,080 7 5 5 Intred 6,320 6,300 0,32 12,86 6,239 6,320 6, 80 6,320 42 4 22
talia Independent 1,700 1,7 0 -0,58 8,28 1,717 1,7 0 1,6 0 1,7 0 10 4 6 Solutions Cap Manag 4,120 4, 00 0,49 4,04 4,087 4,120 4,120 4,120 2 0 -
Digital Magics 4,100 4,000 2,50 31,44 4,044 4,1 0 4, 00 4,1 0 17 0 2 Somec 15,200 5,800 -3,80 39,68 5,726 5,400 14,500 5,800 14 2 26
Digital Value 8,700 8,200 2,75 5,06 18,213 8,500 8, 00 8,700 99 3 47 talian Wine B ands 11,700 11,700 - 8,24 11,576 11,500 11,500 11,700 26 2 21
Ki Group 0,500 0,4 0 6,38 2 ,88 0,464 0,480 0,480 0,500 8 4 2 SosTravel com 0,850 0,870 -2,30 56,74 0,872 0,880 0,850 0,880 27 2 1
Digital360 0,830 0,800 3,75 -7, 8 0,800 0,805 0,780 0,830 3 5 4 Spactiv 7,700 7,650 0,65 21,43 7,868 7,650 7,550 7,700 17 3 23
Digitouch 1,200 1,170 2,56 8, 5 1,170 1, 85 1,135 1,230 27 49 58 Kolinpharma 9,300 9,300 - 2,11 9,300 - - - - - -
Leone F lm Group 3,600 3,600 - - 8, 8 3,590 - - - - - - Telesia 3,260 3,340 -2,40 28,82 3,254 3,280 3,260 3,280 2 1 2
Dominion Host Hldg 5,600 5,600 - 32,12 5,425 - - - - - -
Doxee 2,880 2,830 1,77 23,80 2,832 2,880 2,880 2,880 7 1 1 Life Care Capital 9,550 9,550 - 2,55 9,550 - 9,550 9,550 1 26 250 TheSpac 9,450 9,350 1,07 -2,58 9,350 9,450 9,450 9,450 4 0 95
Ecosuntek 5,250 5,250 - 23,91 5,250 - - - - - - Longino & Cardenal 3,300 3,400 -2,94 - 9,12 3,417 3,300 3,300 3,300 5 1 3 Tps 3,060 3, 00 -1,29 38,55 3,140 3,200 3,060 3,200 3 3 8
Ediliz Acrobatica 4,900 4,800 2,08 30,00 5,297 4,820 4,760 5,000 98 9 92 Lucisano Media Group 1,420 1,350 5,19 2,07 1,321 1,330 1,300 1,420 4 5 7 T awell Co 21,900 24,500 -10,61 -47,73 22,262 22,600 21, 00 22,7 0 21 1 21
Eles 2,425 2,400 1,04 -46,93 2,421 2,420 2,350 2,460 13 20 48 MailUp 4,140 4,080 1,47 -12,47 4,041 4,080 3,950 4,140 25 6 23 UCapital24 2,260 2,260 - 38,59 2,260 - - - - - -
Elettra Investimenti 5,250 5,550 -5,41 37,87 5,550 5,250 5,250 5,250 6 1 3 Maps 1,952 2,0 0 -2,89 37,64 2,021 2, 50 1,940 2,280 117 142 287 Unidata 15,600 5,800 -1,27 - 5,596 5,300 5,000 5,800 33 2 26
Energica Motor Co 1,865 ,965 -5,09 22,29 1,9 8 2,090 ,860 2,090 49 43 81 Marzocchi Pompe 3,800 3,850 -1,30 20,00 3,832 3,850 3,800 3,850 5 2 6 Vetrya 4,700 4,820 -2,49 2,17 4,802 4,800 4, 00 4,880 9 3 13
Enertronica 0,830 0,850 -2,35 34,90 0,857 0,820 0,800 0,830 10 11 9 Masi Agricola 2,340 2,320 0,86 25,48 2,335 2,260 2,260 2,340 24 0 - Vimi Fasteners 1,720 1,720 - 2 ,82 1,695 - - - - - -
Esautomotion 1,435 1,460 -1,71 -46,25 1,495 1,460 1,390 1,460 7 7 0 Matica Fintec 1,268 1,250 1,44 31,31 1,241 1,232 1,220 1,268 17 9 23 Visib lia Editore 0,260 0,258 0,78 24,42 0,235 0,260 0,246 0,2 6 10 37 9
Expert System 2,120 2,200 -3,64 30,72 2,094 2,200 2,050 2,2 0 97 09 228 Mondo Tv F ance 0,044 0,044 0,92 - 6,98 0,045 0,044 0,044 0,046 64 2. 06 95 Websolute 1,395 1,440 -3,13 35,12 1,394 1,390 1,390 1,400 4 4 6
Farmae 8,150 8,700 -6,32 -4,73 8,365 8,250 8, 00 9,0 0 94 17 40 Mondo Tv Suisse 1,020 1,045 -2,39 33,55 1,056 1,035 1,0 5 ,035 21 8 8 Wm Capital 0,183 0, 86 -1,61 -47,41 0,188 0,176 0, 76 0, 88 15 62 11
Fervi 0,100 9,000 12,22 9,82 9,541 9, 00 9, 00 0, 00 8 2 6 Monnalisa 2,960 2,960 - 50,67 2,960 - - - - - - 4Aim Sicaf 318,000 3 8,000 - 20,50 311,000 - - - - - -
17

leLettere
martedì 31 marzo 2020

lettere@liberoquotidiano.it
Le lettere via e-mail vanno inviate sottolineando nell’oggetto: “lettere”. Via posta vanno indirizzate a: Libero - viale L.Majno 42-20129 Milano, via fax al n.02.999.66.264
Vi invitiamo a scrivere lettere brevi. La redazione si riserva il diritto di tagliare o sintetizzare i testi. segui la rubrica anche su

POSTA PRIORITARIA FAUSTO CARIOTI

L’Europa non esiste, OGGI

ce lo dicono gli eurobond


Pietro Volpi - Lovere (Bg) degli eurobond «il tasso di interesse sul
■ ■ ■ debito pubblico tedesco potrebbe au-
mentare di circa un punto. Sarebbe un
Intanto, caro signor Volpi, stiamo par- brutto affare per i contribuenti in Ger-
lando di uno strumento che non esiste: mania, Lussemburgo, Austria e Olan-
tutto dipenderà da come (e se) sarà di- da, mentre altri risparmierebbero de-
segnato. La “filosofia” degli eurobond, naro». Questo, però, non significa che
Caro Carioti, l’argomento di cui più si di- comunque, è che essi sono garantiti da la Germania e l’Olanda rimborserebbe-
scute in questi giorni, dopo il coronavi- tutti gli Stati della Ue. Anche se quei ro i creditori per noi. Se il 50% dei soldi
rus, sono gli “eurobond”. Ma come fun- soldi fossero utilizzati dall’Italia, quin- ricavati dall’emissione va all’Italia, e il
zionerebbero questi titoli di cui alcuni di, il tasso d’interesse non sarebbe lo 30% alla Spagna, spetta a questi due
Paesi europei vorrebbero usufruire? Se, stesso dei nostri Btp, ma più basso, per- Stati (e ai loro contribuenti) saldare le
come mi sembra di aver capito, il debito ché ci gioveremmo della “copertura” rispettive quote, interessi inclusi. Gli al-
fatto con l’emissione andasse a vantaggio dei Paesi ritenuti più affidabili di noi. tri, in sostanza, ci presterebbero una
di qualcuno, ma fosse ripagato da tutti gli L’indebitatissima Italia potrebbe così fideiussione, pagando in ogni caso
europei, capirei l’opposizione dei Paesi, sterilizzare il cosiddetto “rischio Pae- qualcosa in più sotto forma di maggio-
come l’Olanda e la Germania, chiamati a se”, usando l’ombrello degli altri; i qua- ri interessi sul loro debito statale. Cosa
rimborsare debiti fatti da altri. Ma le cose li, scoprendosi un po’ per noi, divente- che non intendono fare, perché l’Euro-
stanno effettivamente così? Può aiutarci rebbero un pochino meno solidi. Il pa è bella solo quando coincide con DOMANI
a capire? quotidiano Die Welt scrive che a causa l’interesse nazionale.

MINIBOND ne riguardante la salute e la si- ché quando, ancora giovincel- ti boccia vuol dire piccolino)
curezza pubblica al governo. lo, azzardai ad esternare la mia perchè non ci dà l'autonomia?
Cassa Depositi e Prestiti Non l’avesse mai fatto: le sini- preferenza a Peppino piuttosto Così vediamo se la Lombardia
stre, i giornali allineati e ben- che a Eduardo, fui trattato da e il Veneto hanno bisogno del-
e i risparmiatori italiani pensanti, l’hanno accusato di ignorantello dalle persone di lo stato o viceversa.
Leggo che sarebbe allo studio “golpe bianco” e perfino il Con- “cultura”. Non potevo certo im- Michele Ostan
l’emissione di minibond a cura siglio d’Europa si è mosso pro- maginare, allora, che la “cultu- email
della CDP. Primo dubbio, ma spettando per l’Ungheria il peri- ra”, in Italia, era dominio di
come non era una cosa impos- colo di «contagio autoritario», una ben precisa pars politica. A DATI AUDITEL
sibile da fare in quanto propo- la violazione della costituzione dire il vero, l’unico riscontro po-
sta dalla Lega? Secondo punto e delle regole della democra- sitivo al mio pensiero lo ebbi Basta coi politici
che non mi convince è quello zia. Ma non è così che si com- leggendo “Gli incontri” di Mon-
di coinvolgere in queste opera- porta anche il nostro presiden- tanelli: uno era dedicato a Pep- nei talk-show in tv
zioni la Cassa Depositi e Presti- te del consiglio? Non ha in pra- pino, non a Eduardo. Mi sentii Il coronavirus, in Italia, non ha
ti che non dimentichiamo mai tica esautorato il parlamento confortato da questo. ancora raggiunto il picco, lad-
è il salvadanaio di milioni di ri- dalle sue funzioni, decidendo Livio Bianchi dove i Talk-show nati per infor-
sparmiatori italiani che vi fan- personalmente e comunican- email mare il pubblico sull’andamen-
no confluire le proprie econo- dolo per vie informali alla na- to dell’epidemia invece sono
mie per tramite dei prodotti of- zione i provvedimenti e i divieti IL VIDEO andati a picco nell’auditel.
ferti ed emessi da Poste Italia. conseguenti alla diffusione del Grande ripartenza per contro
Consiglierei un po’ di pruden- virus? Come mai, in questo ca- Sui tedeschi ha ragione su Rai uno di Montalbano e Abbonamenti nazionali
za, perché per la nota legge di Don Matteo. Evidentemente il • 12 mesi: 7 giorni ...............................................................................................€ 330
so, non si parla di attentato alla
Murphy «Se qualcosa può an- Costituzione? Tullio Solenghi popolo della tv è stanco di vede-
• 6 mesi: 7 giorni...............................................................................................€ 175
• 3 mesi: 7 giorni...............................................................................................€ 95
dar male, lo farà». Claudio Fait Evviva il video di Tullio Solen- re le facce dei politici. • 12 mesi: 6 giorni ...............................................................................................€ 290
• 6 mesi: 6 giorni...............................................................................................€ 155
Fulvio Bellani email ghi contro i tedeschi. È quello Elio Cataldo • 3 mesi: 6 giorni...............................................................................................€ 85
email che ho sempre pensato anche Ferrara • 12 mesi: 5 giorni ...............................................................................................€ 250
io. Ha fatto benissimo. • 6 mesi: 5 giorni...............................................................................................€ 130
RIVALUTAZIONE • 3 mesi: 5 giorni...............................................................................................€ 70
PIENI POTERI Maria Legnani ASSURDO
Paolo Isotta Milano Il versamento dovrà essere intestato a: Editoriale Libero S.r.l.

Se Orban è un dittatore e il De Filippo più grande MINISTRO BOCCIA Soldi a tutti Viale L. Majno, 42 - 20129 Milano

INFORMATIVA ABBONATI (versione “breve”):


Conte allora cosa è? Gent.mo Paolo Isotta, grazie tranne che agli italiani Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento EU 2016/679, la società Editoriale Libero srl,
Titolare del trattamento, informa gli abbonati che i dati personali verranno trattati con modalità
Victor Orban per fronteggiare per il suo articolo su Peppino Date l’autonomia Questo governo da soldi a tutti informatiche e/o cartacee, anche avvalendosi di Responsabili ed Incaricati al trattamento,
la pandemia del Covid ha so- de Filippo, che condivido al tranne che agli italiani. esclusivamente per le finalità di (i) spedizione del quotidiano e per (ii) obblighi normativi
speso temporaneamente il par- 101%, e che per me rappresen- a Veneto e Lombardia Gisella Ziliani contabili. L'editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e ricorda
la possibilità, ai sensi degli artt. dal 15 al 22 del suddetto Regolamento, di poter richiedere ed
lamento e avocato ogni decisio- ta un atto liberatorio. E sì, per- Il ministro Boccia, (da noi vene- email ottenere la cancellazione, rettifica o la limitazione degli stessi. Per ottenere tali diritti o per
ottenere la versione “estesa” dell’INFORMATIVA, scrivere a Ufficio Abbonamenti - Privacy -
Editoriale Libero srl, viale Majno 42, 20129 MILANO o inviare una mail all'indirizzo privacy@li-
beroquotidiano.it

DISTRIBUTORE PER L’ITALIA E L’ESTERO PUBBLICITÀ NAZIONALE, LOCALE E ONLINE Modalità di pagamento:
PRESS-DI Distribuzione Stampa e Multimedia Srl
STAMPA • versamento su C/C Postale n. 41953050
LITOSUD SRL - Via Aldo Moro 2- Pessano con Bornago (MI)
LITOSUD SRL - Via Carlo Pesenti 130 - Roma • Bonifico banc. UNICREDIT SPA
L’UNIONE SARDA S.p.A. Centro stampa - Via Omodeo, 5 - 09030 Elmas (CA) SportNetwork s.r.l. Largo Francesco Anzani, 13 - 00153 Roma
DIRETTORE S.t.s. S.p.A. - Strada V zona industriale, 35 - Catania P.zza Indipendenza 11/b - 00185 ROMA IBAN: IT09F0200805364000500035665
Vittorio Feltri TESTATA: Opinioni nuove - Libero Quotidiano Tel. 06 49246.1 - Fax 06 49246.403 “La Società aderisce attraverso le associazioni di categoria cui è iscritta
Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto MILANO Via Messina 38 - 20154
DIRETTORE RESPONSABILE 1990, n. 250 e del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70
all’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria – IAP – e, pertanto, è tenuta al

Pietro Senaldi Registrazione nº 8/64 del 21/12/1964 - Tribunale di Bolzano


Tel. 02 349621 - Fax 02 34962450 rispetto del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale e
info@sportnetwork.it delle decisioni del Giurì e del Comitato di Controllo anche in relazione alla
CERTIFICATO N. 8491 tutela dell’immagine del corpo e della donna”.
VICE DIRETTORI EDITORIALE LIBERO S.R.L. DEL 18/12/2018
Fausto Carioti - Giuliano Zulin Sede legale: Viale Luigi Majno, 42 -20129 Milano   
PUBBLICITÀ LEGALE, FINANZIARIA, Per l’attivazione si prega di inviare i dati precisi dell’intestatario
dell’abbonamento, unitamente alla ricevuta del versamento effettuato, al Fax
DIRETTORE GENERALE RPQ, DI SERVIZIO 02.999.66.279
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Ufficio Abbonamenti e arretrati del quotidiano: Tel. 02.999.66.253
Stefano Cecchetti Presidente: Claudio Santini e-mail: abbonamenti@liberoquotidiano.it
Orario: 10.00-12.30 (dal lunedì al venerdì)
REDAZIONE MILANO E AMMINISTRAZIONE Consiglieri: Ferruccio Calvani IL SOLE 24 ORE SYSTEM - Via Monte Rosa, 21 Arretrati del solo quotidiano: disponibili, salvo esaurimento scorte,
Stefano Cecchetti le copie dell’ultimo anno. € 4,50 cad. con richiesta scritta, accompagnata
Viale L. Majno, 42 - 20129 20149 Milano -Tel. 02 3022.1 dall’importo in valori bollati,
Telefono: 02.999.66.200 - Fax: 999.66.264 ISSN (Testo Stampato): 1591-0420 e-mail: legale@ilsole24ore.com indirizzata a Libero - Uff. Arretrati -Viale L. Majno, 42 20129 Milano
18 martedì 31 marzo 2020

ILTEMPODELLAGENTILEZZA
Croce Rossa Italiana

Conto Solidarietà dedicato:


IT 93 H 02008 03284 000105889169
dall’estero:
BIC UNCRITM12RNP
intestato ad Associazione della
Croce Rossa Italiana

NUMERO VERDE GRATUITO

800 065510
19

LiberoPensiero
martedì
31 marzo
2020

La rivista degli Uffizi gratis su internet Milano svuotata negli scatti di Ceschi
■ Non solo video e immagini dei grandi loro sito (scaricabile all’indirizzo ■ Un «diario giornaliero», un racconto per fotografo Matteo Ceschi, che avrebbe dovuto
capolavori dell’arte, ma anche ricerca scienti- https://www.uffizi.it/pagine/archi- immagini di un momento difficile in una Mila- essere esposto nella Galleria ArtEspression ma
fica e testi di spessore: le Gallerie degli Uffizi vio-dei-numeri-di-imagines) il nuovo nume- no svuotata ma scalpitante di riconquistare la che, per via dell’emergenza viene pubblicato
mettono oggi liberamente a disposizione sul ro della propria rivista, «Imagines». liberta. È il progetto “Winter Midsummer” del sul sito della galleria www.artespressione.com.

LA VITA IN UN ROMANZO
Scrive un libro per trovare suo fratello. E ce la fa
Cognetti ha sempre cercato Zakaria dato in adozione. Pubblica la loro storia e lo riabbraccia: così termina il suo racconto
LUCIA ESPOSITO

■ Nel suo libro Dèsirèe Cognetti


non aveva scritto la parola “fine”. L’ulti-
La grande illusione
mo capitolo di Una storia che parla
di te (Dea Planeta, 230 pp., 15 euro)
era rimasto in sospeso come un conto Altro che noia, la quarantena
non saldato, come una possibilità affi-
data al caso, alla fortuna o alla marea non ci lascia tempo libero
della vita che prende e poi ridà. Quel
finale, però, lei lo viveva nei suoi sogni MANUELA DONGHI e insegnanti, riunioni tra genito-
dal giorno in cui un giudice decise che ri e maestri, tra mamme e papà.
suo fratello dovesse essere adottato. Se ■ Rischiate di annoiarvi? Ora
avesse ritrovato Zakaria, Dèsirèe avreb- potete essere padroni del vostro ATTIVITÀ INTENSE
be potuto mettere un punto alla sua tempo e gestirlo come meglio
storia. In caso contrario il suo libro – e credete! La caccia al “qualcosa Alle 9 si comincia: prima call,
quindi la sua vita – sarebbe rimasto in- da fare” non è mai stata così uni- via Whatsapp, via Skype, oppu-
compiuto. Dèsirèe aveva bisogno di ri- versale in periodo di quarante- re Jitsi meet con le sue aule vir-
prendersi quella parte del suo passato na, si sa, ma la notizia vera è che tuali; compiti da scaricare, da fa-
che le era stata portata via senza che mai errore di valutazione fu così re, fotografare, trasformare in
nessuno le chiedesse nulla. E senza grande. Il tempo ai tempi del Co- pdf e mandare nuovamente al
che lei potesse dare l’ultimo bacio a ronavirus è una grande fregatu- mittente (la maestra), che prov-
quel fratellino che aveva cresciuto co- ra, altroché, e non perché non ci vederà a correggere, a dare voti
me un figlio. Dèsirèe ha imparato tutto sia nulla da fare come tutti abbia- e mandare tutto a chi di dovere
in fretta. Ha fatto da mamma a sua ma- mo creduto, non perché siamo per la supervisione finale, ossia
dre e anche a Zakaria. La madre si dro- obbligati a restare in casa e “uffa il genitore che loderà o sgriderà
gava e, tra una comunità e l’altra, torna- che barba, uffa che noia”. Se il figlio a seconda del risultato. E
va a vivere con lei e, ogni volta, la trasci- pensiamo ancora che in perio- la giornata prosegue con lezioni
nava nei labirinti senza scampo del do di restrizione tutto scorra len- pre-registrate da ascoltare e stu-
suo umore. La riempiva di baci e la pic- to ci sbagliamo: non sappiamo diare, corsi on line da seguire e
chiava. Le sussurrava parole dolci, poi cosa fare, questo è vero, ma per- tutto questo magari con un solo
si chiudeva in bagno (negli ultimi tem- ché di roba da fare ce n’è a mai computer a casa da contendersi
pi lasciava anche la porta aperta) e finire. La solitudine non c’entra tra figli e genitori costretti a lavo-
quando usciva le scagliava contro rab- niente: e chi la sente? Per i single rare in smart working, in un per-
bia e dolore. Il papà se n’era andato è presto detto: il surplus di tem- corso a tappe moltiplicato per
presto. Era sfuggito alla droga ma con- Dèsirèe Cognetti e suo fratello Zakaria il giorno del loro incontro po può straziare, anche se la tec- ciascuna singola attività che ve-
sumava le ore e i passi dietro l’alcol, di nologia aiuta: relazioni telemati- de coinvolti i più piccoli, con
bar in bar, di bottiglia in bottiglia. Lorostrappata alla droga. Dèsirèe si prende ho sentito la tua storia. Ci sono davve- che sono da sempre, in tempi mamma e papà che, ovviamen-
due si adoravano, ma quando suo pa- cura del bebé. Impara a preparare il ro troppe coincidenze. Al momento so- moderni, all’ordine del giorno. te in pigiama e con doccia fatta
dre cominciava a parlare ad alta voce, latte in polvere, attenta che non sia bol- no a Torino, se vuoi potremmo vederci Non nascondiamo la testa come tre giorni prima, devono dare
a ridere senza ragione o a zigzagare co- lente né troppo freddo. per un caffè o per fare due chiacchiere. struzzi, visto che sappiamo mol- retta (anche) al responsabile di
me gli ubriachi, lei si vergognava. Un All’uscita di scuola, mentre le compa- Scrivimi. Zakaria». to bene che nascono più amori, ufficio che chiede riscontro da
giorno sua madre si porta a casa un gne si fermano a spettegolare e a parla- o simil-tali, da una app che da un cliente o una e-mail urgente
uomo - il suo spacciatore - spaventosa- re di batticuori, lei corre a casa da lui. L’INCONTRO un aperitivo. Anche per le cop- da inviare. Insomma. Con l’in-
mente grosso per il monolocale in cui Deve cambiargli il pannolino sicura- pie può essere facile mettere a quietudine di non saper come
vivevano che, certe se- mente pieno, deve Dèsirèe gli chiede conferma della da- fuoco la situazione: o ci si man- fare a riempire gli spazi tempora-
re, si trasformava in strapparlo alla mam- ta di nascita, vuole essere sicura. Il cuo- da a quel Paese o il rapporto si li, ci siamo ritrovati a non saper
una trappola. Una not- ma che potrebbe esse- re le esplode ma cerca di tenerlo a ba- solidifica come per incanto, ma- più come svuotarli. Finita la gior-
te, mentre la mamma re chiusa in bagno, de- da. «Non mi è permesso di lasciarmi gari depurato (momentanea- nata, per la quale ci vorrebbero
dorme, l’uomo cerca di ve cantargli la ninna andare alla felicità senza essere più che mente) da relazioni extraconiu- 50 ore, se non di più, (al netto di
abusare della ragazzi- nanna per farlo riposa- sicura che non arrivi uno schiaffo im- gali. Ora invece facciamo finta lavori domestici non elencati
na. re. Quando lui piange provviso». Il giorno dopo è su un treno di essere genitori e di dover gesti- ma scontati), quando i pargoli
lei c’è sempre e impara che la porta da suo fratello. Un viaggio re una famiglia, oltre che il lavo- sono a letto stremati dopo una
LA SPERANZA a riconoscere se dietro verso il futuro mentre sfoglia con la ro. Un figlio, due, tre, la questio- giornata di iperattività, finalmen-
a un vagito si nasconde mente l’album delle foto di famiglia ne cambia, alla faccia di chi so- te un po’ di relax sul divano tra
Il giorno bellisimo la fame o il sonno, la vo- che comincia con suo padre che acca- stiene che se si mangia in quat- tv, dove però non si parla altro
per lei è quando sua glia di coccole o il latte rezza il pancione della mamma incinta tro si mangia anche in cinque. che di virus; e smartphone, do-
madre le dice che non digerito. Zakaria è di lei. Poi la smorfia di Zakaria poco ve si riuniscono tuttologi e sapu-
avrebbe avuto un fratel- molto più di suo fratel- più che neonato... In quell’album ave- COMPUTER SEMPRE ATTIVI ti signor “so tutto io” che propi-
lo. È incinta. E Dèsirèe lo, è un pezzo della sua va lasciato una pagina vuota: era il po- nano ricette culinarie e non, an-
si lascia cullare stessa croce. A separar- sto per foto di lei e Zakaria da adulti. Il Telefoni roventi, applicazioni tidoti contro la tediosità e dia-
dall’idea che quel pic- li prima gli assistenti so- giorno del primo incontro il ragazzo, da scaricare, video call da gesti- gnosi su come sia più semplice
colo possa salvare sua La copertina del libro ciali, poi la decisione tra le mille cose, chiede a sua sorella se re. Con le scuole chiuse sono combattere il Corona senza ave-
madre dalla droga. La del giudice. Ma Dèsirèe ha voglia di conoscere il papà che l’ha blindate anche le attività collate- re competenze in merito e con-
speranza nel suo cuore cresce sempre si è sempre sentita monca, proprio co- cresciuto e amato. Lei accetta. Roberto rali, come il catechismo, la gin- fondendo ancor più gli animi
più, assieme alla pancia della mamma. me il suo libro senza finale. Così ha fa il fotografo. Scatta i ritratto che vede- nastica, il nuoto, la danza, il pia- già frastornati. Non senza sollie-
Ma il giorno in cui Zakaria nasce, le deciso di lanciare il suo messaggio nel- te in pagina e che Dèsirèe ha messo noforte, il corso di inglese. E tut- vo, arriva così il momento di dor-
basta guardarla negli occhi per capire la bottiglia con un libro in cui ha rac- nello spazio dell’album rimasto vuoto to diventa telematico, digitale, mire, giusto qualche ora, la sve-
che neanche quel piccolo sarebbe riu- contato tutto. E, tra una trasmissione per ventitré anni. Nei giorni scorsi l’au- anche per chi la parola digitale glia è puntata alle 8. In agenda
scito dove lei aveva fallito: neppure televisiva e l’altra, una recensione e il trice ha scritto - su Facebook, in attesa non era ancora diventata neces- la solita call delle 9 e un unico
quel «chicco di caffè con le mani grin- passaparola, un giorno di dicembre di un’eventuale ristampa - l’ultimo ca- saria. Vi sentite persi? Lezioni in- desiderio prima di addormen-
zose e qualche ricciolo disegnato a car- Dèsirèe trova un messaggio su Face- pitolo del libro che ha adesso ha final- terattive, lavoretti da fare, corsi tarsi: AAA cercasi perditempo.
boncino sulla testa rotonda», l’avrebbe book. Firmato Zak. È lui. «Ciao Desi, mente la parola “fine”. di ginnastica, colloqui tra alunni Hashtag: #mollatemitutti.
20 martedì SPETTACOLI
31 marzo
2020

BUONA TV A TUTTI
MAURIZIO COSTANZO

Gli unici sani sono i vip


MARCO LIORNI
del «Grande Fratello»
■ Forse per l’obbligo di rimanere in casa,
«Eravamo sui balconi, ora siamo soli»
i programmi televisivi hanno avuto tutti un
incremento di ascolto. È anche vero che, se Il conduttore di “Italia sì” sempre in diretta: «Temo l’impatto psicologico, così l’Ue non ha senso»
vuoi informarti su questo maledetto coro-
navirus, gli speciali sono, in proposito, parti- FRANCESCA D’ANGELO emergenza finita, non è detto
colarmente esaustivi. Siamo anche diventa- che avremo tutta questa voglia
ti parenti di una serie di virologi: dal profes- ■ «Come si fa, adesso, a parlare di rivivere la pandemia su gran-
sor Galli, al professor Burioni, al professor d’altro?». de schermo?
Pregliasco. D’altra parte, è come nella vita: Marco Liorni ha ragione: non si «Mi sono posto la sua stessa do-
c’è quel medico che ti dà più fiducia e può. Il Coronavirus è il grande te- manda. Probabilmente risponde al
quell’altro meno. Ho sentito uno di questi ma che sta fagocitando tutto e tutti, desiderio di capire chi siamo. Ora
professori, all’ennesima intervista, ovvia- stravolgendo i palinsesti e la fisiono- non riusciamo a dare una lettura
mente in programmi diversi, sospirare: «La- mia di molti talk. Ma non l’anima. degli eventi, perché ne siamo im-
sciatemi il tempo di continuare a fare il mio Il programma del sabato pomerig- mersi fino al collo. Un film o una
mestiere». gio di Rai Uno Italia sì nasce infatti serie tv permette invece di dare
Lo stesso discorso potrebbero farlo i per raccontare il popolo italiano e, una chiave di lettura ex post, anche
politici, che il marte- paradossalmente, il modo con cui perché l’arte spesso trova delle
dì affollano ben tre si sta affrontando l’epidemia è una “tracce” invisibili ai più».
talk show, cioè: Car- delle più potenti espressioni di co- La benedizione Urbi et orbi
ta Bianca, in prima sa voglia dire essere italiani. del Papa è stata una grande pagi-
serata su Raitre, C’è un racconto che vada oltre na di storia. Lei cosa ci ha letto?
con Bianca Berlin- l’elenco di morti, contagiati e «Mi ha commosso. È stata un
guer, Fuori dal co- guariti? evento molto evocativo, anche solo
ro, nello stesso ora- «Per fortuna sì: raccontare l’epi- dal punto di vista estetico: il Papa
rio su Retequattro demia vuol dire anche raccontare ha affrontato da solo il vuoto assor-
condotto da Mario gli italiani. È il momento di capire dante di quella piazza, caricando
Giordano, e Di mar- chi siamo. In fondo è nelle situazio- su di sé le solitudini di ciascuno».
tedì alle 21.15, su ni difficili che emerge, nel bene e Marco Liorni conduce su Raiuno «Italia Sì» ed è in prima linea sul virus (Lapresse) È importante che le chiese re-
La7, condotto da Giovanni Floris. P o - nel male, di quale pasta siamo fat- stino aperte?
tremmo chiamarlo “il giorno dei talk ti». vano i problemi economici, le soli- pio mio figlio mi ha detto di voler «Sì. Ognuno può pregare nel pro-
show”. Chi scrive cerca di seguirli tutti e tre. In molti assicurano che ne tudini, i problemi psicologici: a Ita- aiutare la Croce rossa italiana per- prio intimo ma, talvolta, la solitudi-
Una cosa è certa: i concorrenti del usciremo fuori migliori. lia sì ne stiamo parlando molto per- ché ha bisogno di “fare qualcosa di ne può diventare disperazione. In
Grande Fratello Vip, reclusi da molte setti- «Non so se sarà così automatico. ché in questa guerra non bisogna vero”». questi casi è importante avere un
mane nella casa, sono gli unici garantiti dal Penso, semmai, che dovremmo solo sopravvivere fisicamente ma Raccontare in tv la pandemia luogo dove cercare ristoro: magari
non prendere il coronavirus. Se mai acca- mettere fin da ora sul tavolo i buoni mantenere anche un equilibrio non è una sfida semplice. Teme poi non ci si va, ma sapere che esi-
desse, ci porremmo tutti qualche doman- propositi, le nostre preoccupazio- mentale». di più l’allarmismo o la retorica? ste fa la differenza».
da. Ma non accadrà. Voglio solo chiedermi: ni, le riflessioni maturate finora. La- Una volta finita l’epidemia «Ormai sono suonati tutti gli al- Come valuta la Ue?
i partecipanti del Grande Fratello Vip si ren- vorarci su già adesso, anche perché usciremo tutti dalle case per an- larmi possibili e immaginabili. «La sua riottosità a darci credito
dono conto di quanto sono fortunati di tro- quello che è davvero a rischio è il dare… in analisi? Quanto alla retorica, un po’ fa bene è palese. Abbiamo bisogno che nel-
varsi chiusi in quelle stanze, senza che mai nostro benessere mentale…». «Può essere (ride, ndr). Sicura- in questi frangenti». la Ue ci siano persone che vedano
un partecipante sia uscito e possa quindi In che senso? mente cambieranno le nostre prio- Da Muccino a Salvatores, in al di là dei conti riscoprendo il cuo-
essersi infettato? Consiglierei agli autori del «All’inizio, quando è esplosa rità. Se c’è un aspetto positivo è che molti stanno lavorando a film e re, ossia lo spirito dei padri fondato-
programma, per il momento, di non far arri- l’epidemia, siamo usciti sui balconi molti giovani, le cui giornate ruota- serie tv sull’Italia nell’era della ri. È da lì che bisogna ripartire. Altri-
vare ospiti inattesi o sorprese sentimentali. per abbracciarci virtualmente e vano attorno al cellulare, si stanno pandemia. Come spiega questa menti l’Ue non ha senso…».
sentirci comunità. Adesso però arri- stufando della virtualità. Per esem- corsa al racconto tanto più che, a © RIPRODUZIONE RISERVATA

RAI UNO RAI DUE RAI TRE CANALE 5 ITALIA UNO RETE QUATTRO LA 7
6.00 RaiNews24 6.00 Detto Fatto (Repl.) 6.00 RaiNews24 6.00 Prima 6.20 Media shopping 6.20 Finalmente soli “Il fi- 6.00 Meteo - Traffico -
6.45 Unomattina 7.05 Heartland “L’eredità 7.00 TGR Buongiorno Italia pagina Tg5 6.50 Memole glio del Pirata Barba- Oroscopo
7.00 Dalla Cappella di casa di Ray” “Ippoterapia” 7.40 TGR Buongiorno 7.55 Traffico - dolce Memole nera” con Gerry Scotti 7.00 Omnibus -
Santa Marta Santa 8.30 TG2 Regione Meteo.it 7.15 Pollyanna 6.45 TG4 - L’ultima News (Diretta)
Messa celebrata da 8.45 Un caso per due 8.00 Agorà. Condotto 8.00 TG5 Mattina 7.45 Fiocchi di ora mattina 7.30 TG La7
Papa Francesco “L’altro complice” con da Serena Bortone 8.45 Mattino Cinque cotone per Jeanie 7.05 Stasera Italia 7.55 Omnibus
7.30 Unomattina. Condotto Claus Theo Gärtner 10.00 Mi manda Raitre. Con- 10.55 TG5 - Ore 10 8.10 Kiss me Licia 8.00 Hazzard Meteo
da Valentina Bisti 9.45 Lol;-) con Réal Bossé dotto da Salvo Sottile 11.00 Forum. 8.40 Freedom “Un coniglietto da 8.00 Omnibus -
e Roberto Poletti Meteo 2 11.00 RaiNews24 Condotto da Oltre il confine un milione di dollari” Dibattito
9.50 RaiNews24 10.00 TG2 Italia 11.10 Tutta salute “Il contra- Barbara Palombelli 9.35 The Flash “Invincibile” con Tom Wopat (Diretta)
10.30 Storie Italiane 10.55 TG2 Flash sto al Coronavirus, 13.00 TG5 - Meteo.it “Sfida finale” 9.05 Everwood 9.40 Coffee Break.
12.20 Linea Verde Best of “In 11.00 I Fatti Vostri focus su Genova e 13.40 Beautiful “Flashpoint” “Visite a domicilio” Condotto da
Puglia, Bari: tra olio e 13.00 TG2 Giorno Roma”. Condotto da 14.10 Una vita con Grant Gustin con Treat Williams Andrea Pancani
vino un quadrilatero di 13.30 TG2 Costume e So- Pier Luigi Spada, Mi- 14.45 Come un delfino - La 12.25 Studio Aperto - Meteo 10.10 Carabinieri 2 (Diretta)
scoperte emozionanti” cietà chele Mirabella. Con la Serie “Seconda pun- 13.00 Grande Fratello VIP “Regalo pericoloso” 11.00 L’aria che tira.
13.30 TG1 13.50 TG2 Medicina 33 partecipazione di tata” con Raoul Bova 13.15 Sport Mediaset - con Manuela Arcuri Condotto da Myrta
14.00 Diario di casa 14.00 Il fiume della vita - Carlotta Mantovan 16.00 Grande Anticipazioni 11.20 Ricette all’italiana Merlino (Diretta)
14.10 La vita in diretta. Danubio (Sentimen- 11.55 Meteo 3 - TG3 Fratello VIP 13.20 Sport Mediaset 12.00 TG4 - Meteo.it 13.30 TG La7
Condotto da tale, 2014) con Sandra 12.25 TG3 Fuori TG 16.10 Amici - Fase serale. 14.05 I Simpson 12.30 Ricette all’italiana 14.15 Tagadà - Tutto
Lorella Cuccarini Borgmann, Harald 12.45 Quante Storie . Condotto da 15.25 The Big Bang Theory 13.00 La signora in giallo quanto fa politica.
e Alberto Matano Krassnitzer, Thomas Condotto da Maria De Filippi “La formulazione “La morte accetta Condotto da Tiziana
15.40 Prima tv Il paradiso Sarbacher. Regia di Giorgio Zanchini 16.35 Il segreto del pub irlandese” scommesse” Panella (Diretta)
delle signore - Daily Torsten C. Fischer. 13.15 Passato e Presente 17.10 Pomeriggio Cinque con Johnny Galecki 14.00 Lo sportello di Forum. 16.30 Tagadà Doc
“Seconda stagione, 15.40 Dinastie 14.00 TG Regione - 18.45 Avanti un altro!. 15.55 Turbo (Animazione, Condotto da Barbara 17.15 Speciale TG La7.
117a puntata” con 16.35 La nostra amica Rob- TG Regione Meteo Condotto da Paolo Bo- 2013) Regia Palombelli (Repl.) Condotto da Enrico
Alessandro Tersigni bie “Gioco d’azzardo” 14.20 TG3 - Meteo 3 nolis con la partecipa- di David Soren. 15.30 Hamburg Distretto 21 Mentana (Dir.)
16.30 TG1 - TG1 Economia 17.15 Il nostro amico Kalle 14.50 TGR Leonardo zione di Luca Laurenti 17.45 Grande Fratello VIP “Furto d’armi - 18.15 Grey’s Anatomy
- Che tempo fa “Febbre dell’oro” 15.05 TGR Piazza Affari 19.55 TG5 18.10 Camera Cafè “Troppo 2a parte”“La taglia” “Lascia che sia”
16.50 La vita in diretta. 17.55 TG2 Flash L.I.S. 15.10 TG3 L.I.S Prima Pagina facile” “Rebus” 16.55 Le colline bruciano con Ellen Pompeo
Condotto da 18.00 RaiNews24 - Meteo 2 15.15 Rai Parlamento 20.00 TG5 - Meteo.it 18.20 Studio Aperto Live (Western, 1956) con 19.05 Grey’s Anatomy
Lorella Cuccarini 18.50 Blue Bloods “Discrimi- Telegiornale 20.40 Striscia la Notizia - 18.30 Studio Aperto - Meteo Natalie Wood, Skip “Grazie per i ricordi”
e Alberto Matano nazioni” 15.20 I grandi della La voce della resi- 19.00 IeneYeh Homeier, Tab Hunter. con Ellen Pompeo
18.45 L’eredità. 19.40 The Rookie letteratura italiana lienza. Condotto 19.35 C.S.I. “Un piccolo omi- Regia di Stuart Heisler. 20.00 TG La7
20.00 TG1 “Giro di pattuglia” 16.15 Aspettando Geo da Gerry Scotti e cidio” “L’esecuzione” 19.00 TG4 - Meteo.it 20.35 Otto e mezzo.
20.30 Rai1 presenta 20.30 TG2 - 20.30 17.00 Geo Michelle Hunziker 21.25 Harry Potter e il Prin- 19.35 Tempesta d’amore Condotto da
Musica che unisce 21.00 TG2 Post 18.55 Meteo 3 - TG3 21.25 Speciale TG5 cipe Mezzosangue 20.30 Stasera Italia Lilli Gruber (Dir.)
“Per sostenere la Pro- 21.20 Prima tv Pechino 19.30 TG Regione - 0.30 X-Style (Fantastico, 2009) 21.25 La ragazza del dipinto 21.15 Di Martedì.
tezione Civile - Tra gli Express - Le stagioni TG Regione Meteo 1.10 TG5 Notte - con Daniel Radcliffe, (Drammatico, 2013) Condotto da
artisti Andrea Bocelli, dell’Oriente 20.00 Blob Meteo.it Emma Watson, con Gugu Mbatha Giovanni Floris (Dir.)
Cesare Cremonini, “Ottava puntata: Wu- 20.20 Prima tv Non ho l’età 1.45 Striscia la Notizia - Rupert Grint. Regia Raw, Tom Wilkinson, 0.50 TG La7
Elisa, Francesco Gab- zhou/Zhaoqing/Guan- “Otello e La voce della resi- di David Yates. Sam Reid. Regia 1.00 Otto e mezzo.
bani, Gianni Morandi, gzhou/Shenzhen”. Annamaria - Roma” lienza. Condotto 0.00 Prima tv free Legacies di Amma Asante. Condotto da
Mahmood, Marco Condotto da Costan- 20.45 Prima tv da Gerry Scotti e “L’Unicorno” con Da- 23.40 Boogie Nights (Dram- Lilli Gruber (Repl.)
Mengoni, Negramaro, tino della Gherardesca Un posto al sole Michelle Hunziker nielle Rose Russell matico, 1997) con Luis 1.40 L’aria che tira.
Riccardo Cocciante e 0.20 Patriae “Ospite la 21.20 #cartabianca. 2.20 Il bello delle donne 0.45 Prima tv free Legacies Guzmán, Burt Rey- Condotto da
Tiziano Ferro” Ministra Paola Condotto da “Il coraggio di rico- “Una mummia a nolds, Julianne Moore. Myrta Merlino (Repl.)
0.30 Doc - Nelle tue mani De Micheli”. Condotto Bianca Berlinguer minciare”. Con Main Street” con Da- Regia di Paul 4.00 Tagadà - Tutto
“Amnesia” da Annalisa Bruchi, 0.00 TG3 Linea notte Stefania Sandrelli, nielle Rose Russell Thomas Anderson. quanto fa politica.
1.20 RaiNews24 - Aldo Cazzullo 1.00 Meteo 3 Giuliana De Sio 1.35 Gotham “Riunione” 2.35 TG4 - L’ultima Condotto da Tiziana
Che tempo fa 1.40 Sorgente di vita 1.05 RaiNews24 4.30 CentoVetrine con Ben McKenzie ora notte Panella (Repl.)
SPETTACOLI martedì
21
31 marzo
2020

Vi preghiamo, basta polemiche In breve

ETERNO RIPOSO AI MORALISTI TAMPONI NEGATIVI


Chiambretti
D’Urso e Salvini lapidati dai benpensanti perché recitano l’orazione dei defunti in tv, ma che male c’è? è guarito
segue dalla prima Dov’è lo scandalo? Dove ■ «Ho due tamponi nega-
RENATO FARINA risiede l’orrore segnalato tivi. Un messaggio di spe-
dai moralisti in linea con il ranza che voglio condivide-
(...) che ci è stata insegnata religiosamente corretto? re e trasmettere a tutti». Il
da bambini per i defunti. Di Questa divisione con bar- conduttore Mediaset Piero
solito, sui campi di calcio, riere di piombo e silicone, Chiambretti è guarito dal
nelle occasioni pubbliche per evitare infezioni cattoli- Coronavirus e ieri è stato di-
si pratica, con il consenso che, tra espressioni laiche messo dall’ospedale Mauri-
della Lega, il minuto di si- di dolore (autorizzate) e ziano di Torino dove era ri-
lenzio. Anche in Parlamen- preghiere sgorganti da coverato dal 16 marzo scor-
to e in consiglio comunale. un’antica memoria (vieta- so insieme l’amatissima
Ciascuno in quel minuto di- te) ha stufato tanti. E oggi è madre Felicita che purtrop-
vaga o si concentra come percepita come l’insoppor- po, anche lei contagiata,
vuole, misteri e libertà tabile pretesa delle élite di non ce l’ha fatta. Chiam-
dell’animo di ciascuno. In educare la gente ad una re- bretti ha condiviso la bella
quel momento Salvini era ligione disinfettata con notizia e ha ringraziato il
un tizio qualsiasi, con la l’amuchina dal muschio personale dell’ospedale.
sua sensibilità personale, in dei padri.
collegamento con Barbara
d’Urso su Canale 5. E lei ha SACERDOTI DEL NULLA COVID19
allora proposto di dirlo ad
alta voce, perché non si ver- Basta così, si è rotta la cro-
gogna di pregare, e dice che sta dell’ipocrisia, milioni di Domingo
ogni sera recita il Rosario. Barbara d’Urso e Matteo Salvini in diretta su Canale 5 hanno recitato l’Eterno riposo per i defunti del coronavirus persone non hanno più
nessuno voglia di accettare si aggrava
FACCIA A FACCIA nica all’Angelus, ma in lati- per travolgere di insulti i ti. E dire in passato, anni fa, la censura sui loro senti-
no: «Pro fidelibus defuntis: due che hanno osato prega- da neofita dei social ci ave- menti, e rifiutano che le lo- ■ Il grande tenore spa-
Le parole diffuse sotto le requiem aeternam…». Inve- re senza chiudersi nella ca- vo messo un po’ a compren- ro espressioni siano giudi- gnolo Placido Domingo, 79
luci scintillanti sono parse ce quella voce esercitata al meretta, senza accettare la dere cosa significasse “rip” cate con disprezzo da una anni, è stato ricoverato in
strane, ma - io come quan- gossip ha osato spezzare il neutralità incolore del «ri- in fondo a tweet di memo- congrega di sacerdoti del un ospedale di Acapulco
ti, non lo so - ho avuto un cliché e introdurre nella se- spettoso silenzio». ria per gente famosa scom- nulla. dopo essere risultato positi-
soprassalto davanti a que- rata delle chiacchiere un parsa. Fateci caso. Dovunque vo al Covid-19 domenica
sto faccia a faccia con quei frammento di pietà, addirit- TRA “LOL” E “RIP” Mi avevano spiegato che pullula la retorica dell’an- scorsa, in seguito a un im-
morti, che sono stati per for- tura cattolica e popolare: “lol” sta per risate. Scoprii drà-tutto-bene. Sui morti provviso peggioramento
za di cosa e di grafici ridotti «L’eterno riposo dona loro Evito qui di fornire l’anto- che “rip” stava per R.I.P.: ri- solo immagini tremende di del suo stato di salute. Il
a numeri con il + e il % qua- o Signore... la luce perpe- logia delle varie gamme di posi in pace, un estratto pu- bare anonime. Qualcuno cantante resterà in ospeda-
le unico decoroso pensiero. tua... riposino in pace, reazioni: dal sarcasmo sul dico, in sigla per non espor- che pensi al destino dei de- le «per una completa guari-
Le frasi sono antiche, mai amen». Salvini le è venuto teatrino all’indignazione di re esagerati segni religiosi, funti, e riservi loro in pub- gione». La famiglia spera
sentite pronunciare in tivù, dietro. chi ha percepito come un della orazione detta con i blico pietà e speranza di pa- che Domingo possa essere
forse sono desuete, le pro- Si sono aperte a questo sacrilegio questa mendican- bambini il 2 novembre da- ce, è benedetto. dimesso già entro la prossi-
nuncia solo il Papa la dome- punto le cateratte dei social za di pace per i poveri mor- vanti alle tombe. © RIPRODUZIONE RISERVATA ma settimana.

SKY CANALI FREE DIGITALE TERRESTRE


FILM SPORT TELEFILM Rai 4 Rai Storia La5
21.20 Ciclo Alien Alien: Cove- 21.10 Prima tv Storie della Tv 21.10 C’è post@ per te
21.00 L’uomo che 8.30 UEFA Champions League 20.15 Versione originale nant (Fantascienza, 2017) 22.10 Omaggio ad (Commedia, 1998)
comprò la Luna 2019/2020 Shakhtar D. Westworld “The con Michael Fassbender. Alberto Arbasino Match - con Tom Hanks.
Con Jacopo Cullin SCC - Atalanta (6a g.) SPF Absence of Field” SKA Regia di Ridley Scott. Domande incrociate Regia di Nora Ephron.
21.00 Piccoli brividi 2 - I fan- 9.00 Basket, FIBA World Cup 20.15 Bones 23.25 Wonderland 22.50 Italiani 23.30 Prima tv
tasmi di Halloween 2019 Argentina - Spa- “Cambio di gioco” FL 23.55 Ciclo Alien Aliens - Scon- 23.45 A.C.d.C. - Obiettivo Bellezza
Con Madison Iseman SCF gna (Finale) SPA 20.35 The Big Bang Theory tro finale (Fantas., 1986) Le civiltà del passato 0.00 Grande Fratello Vip (Live)
con Sigourney Weaver. 0.40 RaiNews24
21.00 The Company Men 10.35 Tennis, Grande Slam 2020 “La termalizzazione
Regia di James Cameron.
Cielo
Con Ben Affleck SCD Australian Open (da dell’escluso” F 20 20.45 Affari di famiglia
21.00 La maschera di ferro Melbourne, Australia) ES 21.00 S.W.A.T. “Nel mirino” F Rai 5 21.05 Oldboy (Drammatico, 21.15 L’ultimo amore di Casa-
Con Leonardo 12.00 Rugby, The Rugby Cham- 21.05 Bull “Frode finanziaria”FC 21.15 Il riccio (Com.a, 2009) 2013) con Josh Brolin. nova (Drammatico, 2019)
Di Caprio SCA pionship 2019 Argentina 21.10 Prima tv con Josiane Balasko. Regia di Spike Lee. con Vincent Lindon.
21.00 The Lazarus Effect - All Blacks (1a g.) SPA The Resident “Una Ce- Regia di Mona Achache. 23.20 Blade II (Azione, 2002) Regia di Benoît Jacquot.
Con Mark 12.00 Tennis, Grande Slam 2017 nerentola al contrario” FL 22.55 Pink Floyd: Behind con Wesley Snipes. Regia 23.15 Prima tv Il business
Duplass SCS the Wall (Doc., 2011) di Guillermo Del Toro. della seduzione
US Open (da New York)ES 21.15 Spartacus: sangue e Regia di Sonia Anderson.
21.00 Baby Boom 14.00 Tennis, ATP World Tour sabbia “I vulcanalia” SKA Iris Tv8
Con Diane Keaton SCR Masters 1000 2013 21.50 S.W.A.T. “Orgoglio” F Rai Movie 21.00 La guida indiana (Western, 19.30 Cuochi d’Italia
21.15 Men in Black 3 Montecarlo finale: 21.55 Bull 21.10 Song ‘e Napule (Com., 2013) 1959) con Clint Walker. 20.30 Prima tv Guess My Age -
Con Will Smith SCCO Novak Djokovic - “Doppio processo” FC con Alessandro Roja. Regia Regia di Gordon Douglas Indovina l’età
21.15 Prima tv Girl Rafael Nadal SPA 22.00 Prima tv This Is Us di M. Manetti, A. Manetti 23.05 Il grande sentiero 21.30 Angeli e Demoni (Thriller,
Con Victor Polster SC2 23.15 Milionari (Dramm., 2014) (Western, 1964) 2009) con Tom Hanks.
17.00 Rugby, The Rugby Cham- “La terapia” FL con Francesco Scianna. con Dolores Del Rio. Regia di Ron Howard.
21.15 Armi chimiche pionship 2019 Australia 22.15 Spartacus: Regia di Alessandro Piva. Regia di John Ford 0.00 La notte dei record
Con Ben Kingsley SC1 - Argentina SPA sangue e sabbia
22.30 La settima musa 19.00 Biathlon, Coppa del “Le Fosse dell’Ade” SKA
Con Elliot Cowan
22.35 Invisible Sue
SCS Mondo 2019/2020 da 22.45 Stumptown CANALI PREMIUM DIGITALE TERRESTRE
Oberhof, Germania ES “Il fattore Dex” F
Con Ruby 21.00 Wrestling, WWE 22.45 Elementary Pr. Cinema Energy Action Premium Stories
M. Lichtenberg SCF Domestic Raw SPA “A dura prova” FC
19.25 Testimone involontario (Thril., 20.25 Krypton 20.25 Suits
22.45 One for the Money
Con Katherine Heigl SCC DOCUMENTARI RAGAZZI 1997) con Keenen Ivory Wa- “Pericolo di contatto”
21.15 Prima tv Batwoman
“La svolta”
21.15 Prima tv God Friended
yans. Regia di D. Hogan
22.50 Ben is Back 20.30 Come è Fatto D 20.05 Lo straordinario 21.15 Payback - La rivincita di Por- “La tana del coniglio” Me “Profeti e perdite”
Con Julia Roberts SCD 21.00 Mega strutture: mondo di Gumball CN ter (Az., 1999) con Mel Gib- 22.05 Chicago Fire “Benvenuti 22.05 Riverdale
22.55 Un amore a 5 stelle la Sagrada Familia NGC 20.25 A casa dei Loud NCK son. Regia di B. Helgeland nella città dei pazzi” “La fine di un incubo”
Con Jennifer Lopez SCR 23.10 Never Back Down - 22.55 iZombie “Il ritorno 22.55 The Night Shift
21.00 Prima tv Il fuoco 21.20 Steven Universe CN
23.05 Men in Black: Mai arrendersi (Azione, del ragazzo morto” “Ritrovarsi”
di spade THC 21.45 Mao Mao CN 23.45 Everwood
International 2008) con Sean Faris. 23.45 The 100
21.00 Lo zoo del Bronx D 21.55 Lego City Regia di Jeff Wadlow. “Unisciti a noi o muori” “La scelta di Edna”
Con Chris
21.50 Indagini ad Adventures NCK
Hemsworth SCCO
alta quota NGC 22.00 Miraculous: Premium Cinema Pr. Cinema Comedy Premium Crime
23.05 Tutto su mia madre
Con Patxi Freytez SC2 21.50 Seconda guerra le storie di Ladybug 19.10 Three Kings 21.15 Quo Vado? (Com., 2016) 21.15 Novità - Prima tv
23.15 Barb Wire mondiale: e Chat Noir DY (Azione, 1999) con Checco Zalone. Regia Veronica Mars
i momenti decisivi THC con George Clooney. di Gennaro Nunziante. “Vacanze di primavera”
Con Pamela 22.10 Lo straordinario 22.50 Poveri ma ricchissimi 22.05 The Sinner
Regia di David
Anderson SCA 21.55 Lo zoo del Bronx D mondo di Gumball CN “Sesta puntata”
Owen Russell. (Commedia, 2017)
21.15 Aquaman (Azione, 2018) con Christian De Sica. 22.55 Murder in the first
LEGENDA HD
Canale disponibile anche in alta definizione
con Jason Momoa. Regia di Fausto Brizzi. “Murato vivo”
CN Cartoon Network FC-FL Fox Crime Fox Life SCCO Cinema Collection SP1 Sky Sport Uno Regia di James Wan. 0.30 Johnny English - La rina- 23.45 Frequency
D Discovery Chan. NCK Nickelodeon SCA-D Cinema Action-Drama SPA Sport Arena
DY Disney Channel NGC National Geo. SCC-F Cinema Comedy-Family SPF Sky Sport Football 23.45 Red 2 (Azione, 2013) scita (Commedia, 2011) “Sesto senso”
ES Eurosport SKA-SKU Sky Atlantic - Sky 1 SCR-S Cin. Romance-Suspence SSA Sky Sport Serie A con Bruce Willis. con Rowan Atkinson. 0.35 Training day
F Fox SC1-2 Cinema 1-Cinema 2 SF1 Sky Formula 1 THC The History Channel Regia di Dean Parisot. Regia di Oliver Parker. “L’ora della trappola”
22

LiberoSport
martedì
31 marzo
2020

Commento TOMMASO LORENZINI che ha già annullato tutto, il basket pure per i nel frattempo Spadafora sta covando l’idea di
campionati regionali e il presidente Barelli della cambiare nome proprio al Coni, cosa che (alme-
■ Dopo oltre un mese dallo scoppio dell’emer- Federnuoto che avvisa: «Impianti e piscine chiu- no questa) lo farebbe restare negli annali.
Il ministero dello Sport genza Coronavirus, non è ancora ben chiara l’ef-
fettiva rilevanza del ministero dello Sport guida-
dono e rischiano di fallire: dove ci alleniamo?».
Però “il ministro in questione è il primo refe-
È vero, il ministro ha appena annunciato il
varo «di un piano straordinario di 400 milioni da
e Spadafora sembrano to da Vincenzo Spadafora. A cosa serve? Decide,
non decide? Sono lui e il suo ministero delegati
rente politico fra Governo e il Coni”, si dirà. Cer-
to, tuttavia, con la riforma dello sport in via di
destinare allo sport di base, alle associazioni di-
lettantistiche sui territori, a un tessuto che sono
completamente inutili alla cura del movimento? Sì, eppure, per blocca-
re un evento, che sia calcio o bocce, serve un
definizione, se al Coni resterà una quarantina di
milioni annui per la gestione dell’attività olimpi-
certo sarà uno dei motori della rinascita». Ma
sono bruscolini. Per capirsi, secondo le stime
decreto firmato dalla Presidenza del Consiglio. ca, la vera cassa (circa 400 milioni) verrà gestita del Coni lo sport in Italia vale l’1,7% del Pil, quin-
Il ministro fa riunioni con tutti, però poi le varie dalla Sport & Salute la quale fa capo al Ministero di 30 miliardi di euro, 60 con l’indotto. Ma Spa-
Federazioni vanno per conto loro, vedi il rugby dell’Economia e Finanze. Non a llo Sport. Però dafora tira dritto, solo due giorni fa ha accusato i

SCONTRO TOTALE: VERTICE IN LEGA RINVIATO A OGGI

Stipendi, sfida Juve-Lazio


Se Agnelli e i bianconeri riducono gli ingaggi, il ds biancoleste Tare non molla il sogno scudetto:
Il presidente della Lazio,
Claudio Lotito, e il mister
Simone Inzaghi (Getty)

«La stagione va finita, presto per parlare di tagli: chiudere così sarebbe ingiusto per morti e tifosi»
FABRIZIO BIASIN verrà concesso. E stiamo parlan- che si dovrebbe disputare un tor- partirebbe a fine maggio, sempre
do di contratti da prolungare, bo- neo con nuovi equilibri e giocato- che non serva più tempo. Per le
■ Benvenuti nel mondo del cal- nus da accordare, soluzioni inter- ri che avrebbero la necessità di squadre vorrebbe dire comincia-
cio che non c’è più. Nel mondo ne da concordare. In questo mo- prolungare i loro contratti: ha re ad allenarsi a fine maggio e
del calcio che non c’è più conti- do non riusciranno ad azzerare il davvero senso insistere? quindi iniziare le partite a fine
nuano a tener banco due questio- «buco» - giammai - ma a ridurlo Nel club di coloro che mette- giugno, giocare a luglio e agosto.
ni. La prima: il campionato di molto sì. In contemporanea si rebbero la parola “fine” anche su- Poi dare un mese di vacanza, un
2019-2020 riprenderà? La secon- eviterebbe di portare avanti que- bito si è aggiunto il presidente del mese per allenarsi e ripartire per
da: il, definiamolo, modello-Juve sta sorta di “accanimento” verso Torino, Urbano Cairo. Sentite il prossimo campionato non pri-
sul taglio degli stipendi verrà “im- la stagione 2019-2020 che è legitti- qua: «L’ho già detto, secondo me ma di novembre. Non si può fa-
portato” anche dagli altri club di mo, ma ogni giorno di più sem- il campionato è finito - ha detto a re». E sullo scudetto: «Non an-
serie A? Le domande sono otti- pre meno logico. Un giorno da pecora su Radio 1 - drebbe assegnato perché il cam-
me, le risposte ancora traballanti. Pensare di incastrare un centi- A Wuhan hanno cominciato le pionato non è finito e ci sono tre
L’incontro tra Lega e Aic, per di- naio di partite in un mese, una misure restrittive il 25 gennaio e squadre in fazzoletto».
re, è stato rimandato ad oggi. Ma dietro l’altra, di sicuro a porte le toglieranno credo l’8 aprile, so-
non facciamoci prendere dall’an- chiuse, con il rischio che i giocato- no due mesi e mezzo di stop. Per «GIOCARE PER I DEFUNTI»
sia. ri si facciano male, ben sapendo noi, con due mesi di sosta, si ri-
Intanto è giusto dire che prima Opinione opposta - e non po-
e seconda faccenda sono stretta- trebbe essere altrimenti - sul fron-
mente legate, anche se non sem- MESSI RINUNCIA A 4 MILIONI te Lazio. Parola al ds Tare, inter-
bra. E cioè, la Juve che taglia gli venuto a Sport1: «All’inizio è sta-
stipendi è ovviamente indirizzata to preso tutto alla leggera, ma ora
sull’idea di non riprendere la sta- Anche al Barcellona decurtazioni del 70% si parla di una guerra. È un disa-
gione, stessa posizione dell’Inter, stro per l’Italia. La stagione deve
del Milan e di diversi altri club, ■ Dopo le polemiche dei giorni scorsi, il Barcellona e le sue essere finita. Per rispetto dei mor-
tra l’altro. Come dire: se pensate stelle prendono nettamente posizione. Ed è lo stesso Leo Messi ti e per i fan. I tempi non sono
che le “antiche rivali” in questo che su Instagram comunica: «Si è molto scritto in questi giorni in maturi per decidere se annullare.
momento siano in disaccordo, tema di stipendi. La nostra volontà è stata sin dall’inizio quella di Il numero di persone infette sta
siete in errore. Prendiamo la que- ridurre gli ingaggi che percepiamo, perché comprendiamo che iniziando ad abbassarsi. Inter-
stione scudetto: anche se molti stiamo affrontando una situazione eccezionale e siamo i primi rompere la stagione sarebbe in-
non ci credono, ai vertici bianco- che hanno aiutato il club tutte le volte che ci è stato chiesto». giusto». E ognuno ha le sue buo-
neri, questo titolo, non interessa, Dunque ingaggi giù del 70% per tre mesi (Leo rinuncia a circa 4,2 ne ragioni, ma la sensazione è
interessa solo limitare i danni. E milioni), riduzione che permetterà al Barcellona di pagare al che il rischio di andare a “sporca-
veniamo al punto. 100% gli stipendi degli altri dipendenti della società. Nei giorni re” anche la prossima stagione
scorsi Messi aveva donato un milione all’Hospital Clinic di Barcel- aumenti, e la prossima stagione,
SOLUZIONE lona, Busquets si era unito all0iniziativa di beneficenza promossa per motivi evidenti, deve essere
dal centrocampista dell'Atletico Saul e Piqué alla campagna del preservata come un Gronchi ro-
La soluzione taglia-salari di sa- cestista Pau Gasol e di Rafa Nadal a favore della Croce Rossa. sa.
bato è intelligente, non c’entra © RIPRODUZIONE RISERVATA
nulla con l’emergenza Covid-19
come qualcuno ha voluto sottoli-
neare («Non danno i soldi in be-
neficenza!», ma cosa c’entra?) e,
semmai, serve a tenere in piedi il
Domani video-riunione con le 55 federazioni
castello in un momento in cui i vigilare direttamente per proteggere
castelli vengono giù a centinaia. L’Uefa vuole le coppe ad agosto per salvare i quattrini gli Europei, già fissati nel giugno 2021:
Con i 90 milioni risparmiati (ma più si allunga la stagione in corso, più
gli ipotetici 139 persi tra diritti tv, CLAUDIO SAVELLI gio, la via di mezzo è fissata a inizio che oltre ai calendari «verranno esa- dovrà ridursi la prossima. Così la Uefa
biglietti venduti e via andare), i giugno, la più pessimistica a fine giu- minati i progressi a livello Fifa ed euro- mette sul piatto l’idea di giocare an-
bianconeri possono ragionare su ■ La Uefa, dopo aver rinviato gli Eu- gno. Si dovesse andare oltre, secondo peo sui contratti dei giocatori e sul si- che ad agosto rimodulando i calenda-
un passivo pesante, ma sostenibi- ropei, non si è più fatta sentire ma Ceferin, «la stagione andrà persa». stema di trasferimenti». Tradotto: la ri 2020/21, cioè riducendo le vacanze
le. Così possono fare anche tutti non è rimasta con le mani in mano. I I dettagli di ciascuna ipotesi verran- Uefa, che nella partita delle scadenze estive e comprimendo le giornate. Al-
gli altri 19 club. E voi direte: «Sì, due gruppi istituiti dal presidente Ce- no esposti domani alle 12 ai segretari è spettatrice, vuole informazioni fre- le federazioni, sottotraccia, è già stato
ma chi li convince i tesserati?». ferin hanno lavorato parallelamente generali delle 55 federazioni affiliate, sche. Sia Ceferin che il vicepresidente caldamente suggerito, ecco perché il
Ecco, questa cosa è tutt’altro che per due settimane, l’uno per risolvere convocati in videoconferenza. E a lo- Uva hanno dichiarato che la questio- presidente della Figc, Gravina, ha
semplice da risolvere, però non i problemi amministrativi, economici ro volta, i segretari delle principali le- ne del 30 giugno non riguarda diretta- escluso con forza l’allargamento della
impossibile. Per intenderci: an- e burocratici causati dal rinvio delle ghe saranno invitati a esporre i loro mente l’ente continentale ma è un prossima A a 22 squadre. La Uefa ha
che in casa-Juve c’è chi tra i gioca- competizioni, l’altro per mettere nero progressi interni e a condividere even- problema dei club con i rispettivi tes- sacrificato gli Europei 2020 e sembra
tori ha storto il naso, ché non so- su bianco le opzioni di calendario in tuali idee, sia sulla riprogrammazione serati sul quale dovrà vegliare la Fifa. disposta a rinunciare all’aiuto econo-
no tutti Padre Pio, ma sanno an- vista di un’ipotetica ripresa. che sulla gestione della fatidica sca- Per la Uefa, sforare il 30 giugno non è mico delle federazioni, ma in cambio
che che un modo per “rientrare”, Queste ultime sono tre: la più otti- denza del 30 giugno. La Uefa, nello un problema, semmai una soluzione. pretende che queste ultime rispettino
quantomeno parzialmente, gli mistica prevede un inizio a metà mag- stringato comunicato, spiega infatti Sui calendari, invece, Ceferin vuole il nuovo perimetro temporale.
■ Le scommesse a sostegno del fondo salva-calcio con il
Idea della Figc
quale la Figc vuole ripartire dopo lo stop per il coronavirus.
martedì
23
Come anticipa Agipronews, è la proposta che la Federcalcio
Fondo salva calcio presenterà al Governo, nel pacchetto di iniziative studiate per 31 marzo
2020
fronteggiare l’emergenza. Tra le risorse previste dalla Federa-
Prelievo dell’1% zione per il fondo di garanzia - la cui creazione è stata annun-
ciata dal presidente federale Gravina- c’è il prelievo dell’1%
sulle scommesse dalle scommesse sul calcio, così come avviene in altri paesi
come la Francia.

grandi club del calcio di «vivere in una bolla, chiedere la trasmissione in chiaro delle partite la Margherita di Rutelli. Da sempre in buoni rap-
con stipendi milionari» in questo periodo deva- alla sospensione del campionato. Nel mezzo un porti con il Vaticano, Spadafora si dichiara favo-
stante (tanto da incassare la piccata replica del decreto che fa giocare a porte chiuse!». revole alle adozioni per le coppie gay e, dopo
presidente della Lega serie A, Dal Pino: «Gene- Del resto, le piroette di Spadafora sono da me- aver debuttato nel governo Conte come sottose-
riamo l’1% del Pil, un indotto di 8 miliardi e una daglia, in una storia che di sportivo (anche co- gretario alle Pari Opportunità, oggi si trova in
contribuzione fiscale e previdenziale di 1 miliar- me rapporti e conoscenze) però pare avere po- mezzo alla più grande bufera mai vista per lo
do»). Idee chiare e posizioni salde, allora? Non co.  Già presidente di Unicef Italia e Garante per sport. E pensare che avrebbe preferito essere
tanto, visto che giusto a inizio marzo, nel pieno l’infanzia poi (nel 2011, nominato da Fini e Schi- nominato ministro dell’Istruzione, lui che in La
del caso Juve-Inter da rimandare o meno, Spa- fani), questo 46enne campano tifoso del Napoli terza Italia, suo libro dedicato al volontariato, si
dafora ha messo in scena un magistrale balletto e consigliere fidato di Di Maio nasce politica- presentava così: «Sono privo di laurea da esibire
riassunto dal tweet fulminante del presidente mente con l’Udeur di Mastella, passa dalla segre- e non ho un lavoro stabile». Amen.
del Cagliari, Giulini: «Il ministro è passato dal teria dei Verdi con Pecoraro Scanio a quella del- Il ministro Vincenzo Spadafora (LaPresse) © RIPRODUZIONE RISERVATA

CHI VENDE CI PERDE


Anche il mercato si è fermato:
il valore delle rose crolla del 28%
Secondo uno studio, se la stagione finisse adesso cedere sarebbe deleterio. Per l’Inter
ribasso del 35%, l’Atalanta almeno salverebbe i big. Milan-Donnarumma, idea rinnovo
FRANCESCO PERUGINI a perdere di più sarebbe l’Inter (dal novo. Se con l’Everton di Carlo Ancelot-
773 a 497 milioni, -35,7%). Sono desti- ti (-30,9%) si chiude la top 20, sembra
■ Come cambierà il mercato dopo il nati a calare, dunque, i prezzi degli minore il danno per la Juve fuori dalle
Coronavirus? Difficile dirlo in piena eventuali riscatti dei giocatori in presti- zone alte della classifica. Ma parliamo
emergenza con tante incertezze sulla to – Icardi, Perisic e Nainggolan – ma solo di valore in percentuale (-28%),
conclusione dei campionati. C’è chi anche dei pezzi pregiati: su tutti di Lau- ma non nei numeri totali che segnano
pensa a un’unica enorme sessione fino taro, blindato però dalla clausola rescis- -222, da 783 a 561 milioni il valore com-
alla fine del 2020, ma la domanda cen- soria (111 milioni) e dalla volontà plessivo della rosa.
trale riguarda i prezzi. Con una grande dell’argentino di rimanere in nerazzur- I bianconeri già nella passata estate
recessione alle porte in tutto il mondo, ro. Seguono altre due italiane, il Vero- avevano avuto difficoltà a cedere i loro
e non solo nel mondo del calcio, il valo- na e la Spal (-34%). Anche se gli scalige- gioielli e rischiano di dover svendere
re dei cartellini dei campioni è destina- ri hanno la fortuna di aver già piazzato Higuain per fare cassa nonostante l’ac-
to a crollare dopo anni di quotazioni a gennaio Amrabat (Fiorentina) e cordo sul taglio degli stipendi. La Signo-
impazzite. Ha provato a fare due stime Rrahmani (Napoli), men- ra si piazza al decimo po-
il Cies, il centro studi legato alla Fifa tre erano ancora in trattati- sto della classifica relativa
che ha calcolato in -28% il calo dei prez- va per Kumbulla proprio ai valori assoluti, guidata
zi al mercato se la stagione non doves- coi nerazzurri. Quinto il pri- dal Manchester City (-412
se concludersi in alcun modo. mo club inglese, lo Shef- milioni) davanti a Barcel-
Secondo lo studio, nei cinque mag- field a -33%. lona (-366) e al Liverpool:
giori campionati europei (Premier Lea- -353 il prezzo totale di Sa-
gue, Bundesliga, Liga, Ligue 1 e Serie TONFO CITY lah e compagni, ma “appe-
A) al momento giocano calciatori dal na” -25% nelle stime del
valore stimabile in 32,7 miliardi, alla ri- All’ottavo posto si piazza Cies. Quarta posizione per
presa delle contrattazioni la forza-lavo- la Lazio (-32,8%, Lotito per- il Real Madrid (-350) e
ro dei campioni sommerà 23,4 miliardi mettendo), brutte notizie Beppe Marotta (LaPresse) quinta per il Psg (-302), da-
di euro. Considerando età, durata dei anche per Real Madrid, Psg vanti ancora all’Inter
contratti, carriera e prestazioni, uno de- – con il Cagliari tra le due big –, Barcel- (-276).
gli obiettivi più desiderati del piane- lona e Milan con circa -31% sulle valu- Rimanendo alla sola serie A, sarebbe-
ta-calcio, cioè il francese Paul Pogba, tazioni pre-crisi. Si allontana così il ri- ro limitati i danni per Lecce (-21,6%) e
potrebbe valere appena 35 milioni. Il torno di Neymar da Parigi a Barcello- Atalanta (-21,8%). Anche se, con la
suo prezzo viste le tensioni con il Man- na, mentre per il Diavolo si ingiganti- qualificazione-bis già in tasca per la
chester Unted era già calato a 65 milio- sce la grana-Donnarumma: se i rosso- prossima Champions League, la Dea
ni, ma per una cifra tanto inferiore i neri avevano in mente di cedere il por- difficilmente avrebbe ceduto i suoi pez-
Red Devils potrebbero decidere di non tiere a un anno dalla scadenza del suo zi pregiati. Che raccontano di sentirsi
venderlo più. Per i club italiani si an- contratto, ora per Gazidis potrebbe di- tutti più bergamaschi dopo questi gior-
nuncia un vero bagno di sangue: dietro ventare conveniente sedersi a un tavo- ni terribili.
al Marsiglia (-38% il valore della rosa), lo con Mino Raiola per parlare del rin- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Regione Lombardia
ASST DELLA FRANCIACORTA
L’idea per far finire la Premier CHIARI (BS)
ESTRATTO BANDO DI GARA
Si rende noto che l’“Azienda Socio Sanitaria Terri

Gli inglesi non si arrendono: toriale della Franciacorta” con sede in Chiari (BS),
V.le Mazzini, 4, c.a.p. 25032, tel. 030/71021, ha
indetto ai sensi degli artt. n. 59 e 60 del D.Lgs.
n. 50/16 e ss.mm.ii. una procedura aperta, con il

stadi e gare in zone isolate criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente


più vantaggiosa, per l’affidamento dell’incarico per
la progettazione definitiva e per la redazione del
piano di sicurezza e coordinamento dell’intervento
■ Secondo l’Indipendent la Federcalcio inglese sta pensan- di sopraelevazione attuale radiologia con adegua
mento sicurezza antincendio e sicurezza sismica
do di trasformare la Premier (ferma almeno fino al 30 aprile) in P.O. di Iseo C.I.G. 8244059CB1.
Importo complessivo presunto, a base d’asta di
una sorta di “Mondiale”, in cui le 20 squadre verranno confina- € 253.151,42 esclusa Cassa e IVA. Gli atti di
te in ritiro per sei settimane in resort isolati, a giugno e luglio, gara, necessari per redigere l’offerta, possono
essere scaricati gratuitamente, dal sito internet:
giocando le 92 partite rimanenti a porte chiuse. Giocatori, staff www.asst franciacorta.it, link Amministrazione Tra
sparente, Bandi di gara e contratti. Per info: Area Ge
e dirigenti uscirebbero dal confinamento solo in occasione stione Risorse Logistiche (tel. 030/7102763, e mail:
giuseppe.bardi@asst franciacorta.it). Termine presen
delle partite. Il vantaggio è soprattutto economico dato che il tazione delle offerte mediante piattaforma telematica
governo avrebbe dato già il suo consenso a trasmettere, proba- Sintel (ID n. 122858185) redatte nei modi prescritti
dagli atti di gara, pena l’esclusione ore 12.00 del
bilmente in chiaro, gli incontri rimanenti. La proposta è stata giorno 27/04/2020. Il bando integrale di gara è stato
pubblicato sulla G.U.E.E. n. 2020/S 052 123881 in
inoltre sostenuta dai club: al Liverpool servono solo 6 punti per data 13.03.2020 (data di trasmissione e ricevimento
all’Ufficio Pubblicazioni della U.E.: 11.03.20120) e
laurearsi campione d’Inghilterra, non terminare la stagione sulla G.U.R.I. n. 32 del 18.03.2020.
sarebbe una beffa per un trionfo che manca da 30 anni. Chiari, 31.03.2020
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
MARIACHIARA ROSSI Geom. Giuseppe Bardi
24 martedì 31 marzo 2020
ORESTE BAMONTE I numeri di ieri FRONTALIERI
Il patron da 35 anni 0 Borseggi 1 Furti in appartamenti e negozi
La Svizzera ferma
del miracolo Giana 0
1
Scippi
Rapine
0
0
Furti di autovetture
Furti a bordo di autovetture
i treni dall’Italia
servizio ➔ a pagina 31 2 Truffe 2 Arresti servizio ➔ a pagina 29

bE LIBERTÀ
ALIMENTARE
bOp Viale Col di Lana 4, Milano
Tel.+39 02 8376972
bebop.milano@virgilio.it
Ristorante con Pizzeria e Giardino www.bebopristorante.it

Redazione cronaca: viale Majno 42, 20129 Milano; telefono 02.999666; fax 02.99966227; email:milanocronaca@liberoquotidiano.it. Pubblicità: SPORTNETWORK srl - (Milano) Via Messina, 38 - 20154; tel. 02 349621

Salvini ha ragione Il piano del Pirellone


Milano riparte
solo se diventa
Tremila pazienti in quarantena
una «No tax area» dentro hotel ed ex ospedali vuoti
MASSIMO COSTA
Via alle strutture per l’isolamento dei dimessi: 290 posti nel capoluogo all’albergo Michelangelo
■ Sono passati quaranta giorni dai primi
casi di contagi da Coronavirus in Lombardia. GLI AGENTI IN BICICLETTA SENZA PROTEZIONI ■ Destinate a pazienti auto-
E se c’è una lezione che i cittadini hanno sufficienti in fase di guarigio-
imparato - o forse hanno «ripassato» - è que- ne per i quali è impossibile
sta: davanti ai guai, meglio cavarsela da soli
invece di aspettare che Roma tolga le casta-
Niente mascherina ai vigili al lavoro nei parchi svolgere in sicurezza la qua-
rantena domiciliare, o alle
gne dal fuoco. Si badi bene: non è solo que- persone malate ma non così
stione di mascherine mai distribuite, di ritar- gravi da dover essere ricove-
di nell’istituire zone rosse oppure di fughe al rate, le cosiddette “degenze
Sud provocate da goffe comunicazioni del di sorveglianza Covid”, cioè
governo centrale. tremila posti letto in strutture
Quando l’ondata sarà passata - non sappia- sanitarie o socio sanitarie o
mo se tra due quattro o otto settimane - biso- recettive, che saranno pronti
gnerà pensar a come far ripartire l’economia. nel giro di due settimane, se-
I lombardi, come hanno sempre fatto nella condo quanto ha spiegato
loro storia, si rimboccherano le maniche e l’assessore al Welfare lombar-
ripartiranno: avranno però necessità della do Giulio Gallera.
minore burocrazia possibile. Di più: di essere Una delibera approvata ie-
liberi di investire, di assumere e di produrre ri pomeriggio in Regione
senza le ganasce dello Stato. Già prima del Lombardia ha stilato i para-
virus il residuo fiscale della Lombardia grida- metri cui devono corrispon-
va vendetta, figuriamoci ora. Ecco perché sa- dere i malati Covid-19 per es-
rebbe intelligente, come ha proposto ieri il sere accolti.
leader della Lega Matteo Salvini, istituire una C.CAVALLI ➔ a pagina 27
«zona economica speciale» per la città di Mi-
lano. «La Lombardia e Milano stanno dimo-
strando una reazione eccezionale» ha detto IL RISCHIO CONTAGIO
ieri l’ex ministro dell’Interno, «come nel caso
del nuovo ospedale in Fiera montato a tempi
da record. Anche per questo Milano deve di- ■ Ai riders sì, agli agenti della Polizia locale, in par- Ma non al punto tale da mettere in difficoltà gli
Il primario:
ventare “zona economica speciale”, per evita-
re la perdita di 5 miliardi di Pil come denun-
ticolare a quelli che effettuano il servizio in bicicletta
no. Nella Milano che prova già a guardare al dopo
uomini in divisa di Palazzo Marino. «L’unico servi-
zio a cui il Comando milanese ha detto di non met-
meno contatti
ciato anche oggi da Confcommercio».
L’unico choc possibile all’economia è pro-
emergenza, il drammatico presente offre la contrad-
dizione delle mascherine. Che scarseggiano, si sa.
terle è quello in bicicletta».
CLAUDIA OSMETTI ➔ a pagina 29
in famiglia
prio un piano che preveda, per un certo pe- servizio ➔ a pagina 27
riodo di tempo, una riduzione pesante delle
imposte e una compressione significativa dei
tempi per aprire imprese o aggiudicare le ga-
re pubbliche. Quando i negozi riapriranno, Sindaci lombardi in rivolta contro i buoni spesa del premier
dovranno già far fronte al nodo degli affitti da
versare senza entrate: ci manca solo che pos-
sano versare la quantità di tasse che pagava-
no prima del Covid-19. «Se si aiuta la locomo-
Conte dà 72 mila euro ad Alzano e 63mila a Nembro
tiva d’Italia» ha aggiunto Salvini, «si aiuta tut- ■ Il comune di Alzano Lombardo, suo malgra- 125 mila a Bellizzi, in provincia di Salerno. un mese di Imu, col benestare del Pd locale.
to il Paese». Un concetto alla base della rifor- do, oggi lo conoscono tutti. L’emergenza da Co- Perché è esattamente questo il risultato pro- Occorre riconoscere Milano zona economica
ma dell’autonomia, che Pd e Cinquestelle ronavirus lo ha portato alla ribalta. Ma per il dotto dal provvedimento varato dal governo speciale per evitare delle perdite irreparabili che
ostacolano da anni. I giallorossi faranno di governo vale quanto gli altri comuni, con lo stes- Conte, una mancia molto tirata, che non risolve pagheremmo a livello locale ma anche naziona-
tutto per bloccare anche la rinascita di Mila- so numero di abitanti, sparsi per l’Italia. Alla i problemi. le», sostiene Alessandro Morelli, capogruppo
no? Ci auguriamo vivamente di no. città colpita dal Covid 19 vanno gli stessi soldi di E non va meglio a Milano. «Il governo preve- della Lega a Palazzo Marino.
© RIPRODUZIONE RISERVATA località della Campania: 73 mila euro a Alzano, de aiuti che corrispondono all’anticipazione di ENRICO PAOLI ➔ a pagina 26

Comasina
I rom si fingono idraulici e truffano gli anziani
■ Ladri e truffatori non si fer- cia, grazie alla quale si è scoper- glie e frigoriferi. I due si recava-
mano davanti a nulla. Due ro- to che non si trattava di un epi- no a casa delle vittime dove si-
meni, di 26 e 39 anni, sono stati sodio isolato, ma di uno di un mulavano dei interventi tecni-
denunciati per truffa dalla Poli- numero imprecisato di truffe. I ci, segnalando inoltre la neces-
zia di Milano per avere creato due avevano costituito una so- sità della sostituzione di un pez-
un presunto finto servizio di ri- cietà, inserendo sul web il riferi- zo.
parazione elettrodomestici mento di un punto di assisten- Una volta ottenuto l’anticipo
con cui raggiravano la gente. za tecnica denominato «Assi- del pagamento, ovviamente in
L’indagine, condotta dai poli- stenza s.r.l.», contattabile al nu- contanti ma con tanto di fattu-
ziotti del commissariato Coma- mero 02.40701533, per la ripa- ra, sparivano senza effettuare il
sina, è iniziata a seguito della razione di grandi elettrodome- lavoro di riparazione.
presentazione di una denun- stici come lavatrici, lavastovi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
26 martedì CRONACA
31 marzo
2020

Sindaci in rivolta contro Conte


ENRICO PAOLI Solo 63mila euro per Nembro tanti, 125.446 euro) senza te-
ner conto di contagiati e dece-
■ E meno male che dobbia-
mo salvarci tutti insieme. Il co-
mune che riceverà il maggior
contributo dal governo, che
E Alzano ne incassa 72mila duti.

PARAMETRI SBAGLIATI

ha stanziato 400 milioni di conti Qualcosa non torna.


buoni spesa (gestiti dalla Pro- Protesta della Lega: «La distribuzione dei fondi favorisce le città del Sud» «È un governo palesemente
tezione Civile) per far fronte nemico della Lombardia che
all’emergenza Coronavirus in E anche Milano, con l’assessore Pd al bilancio, attacca il governo giallorosso usa due pesi e due misure»,
modo da aiuta- afferma Alessan-
re chi è in diffi- dro Corbetta,
coltà economi-
ca, è quello di
I CONTRIBUTI consigliere regio-
nale della Lega,
Roma,a cui spet- Fondi spettanti a ciascun comune per misure urgenti di solidarietà alimentare «Il criterio di ri-
teranno 15 milio- Città Abitanti Contributo (€) Città Abitanti Contributo (€)
partizione dei
ni di euro. A Mi- fondi destinati
lano al centro BERGAMO 121.639 642.299 MANTOVA 49.403 261.913 dal governo ai
dell’epicentro ALBINO 17.805 94.394 comuni italiani,
dell’epidemia, ALZANO LOMBARDO MILANO 1.378.689 7.279.992 inversamente
13.655 72.292
ne arriveranno NEMBRO 11.526 63.992 BOLLATE 36.564 193.846 proporzionale
la metà: poco CINISELLO BALSAMO 75.581 420.625 al Pil prodotto,
SERIATE 25.385 134.580
più di 7 milioni. COLOGNO MONZESE 47.682 257.109 ha finito inevita-
TREVIGLIO 30.092 159.534
Eppure la situa- MEDIGLIA 12.235 64.864 bilmente per pe-
zione più grave BRESCIA 198.536 1.048.344 nalizzare i co-
RHO 50.602 268.269
è in Lombardia, muni più colpiti
SAN DONATO MILANESE 32.761 173.684
non certo nel La- MONTICHIARI 25.902 162.465 dall’emergenza
zio. ORZINUOVI 12.520 70.018 SESTO SAN GIOVANNI 81.393 431.510 Coronavirus. Le
Il dato rappre- comunità che
MONZA 123.397 651.582
senta il perfetto COMO 82.522 437.495 hanno dovuto
paradigma di PAVIA 73.086 387.470 pagare il prezzo
quanto sia sba-
CREMONA 72.680 385. 317 più alto, in termi-
gliata la mano- CREMA 34.487 182.835 VIGEVANO 63.426 338.100 ni di persone
vra varata dal go- VOGHERA 39.365 208.696 che hanno per-
verno Conte, LECCO 48.333 256.240 so la vita e di pa-
una mancia in SONDRIO 21.590 114.460 zienti contagiati
grado di scon- LODI 45.872 243.193 o ricoverati, so-
VARESE 80.559 427.088
tentare tutti. Ma CASALPUSTERLENGO 15.293 162.153 no quelle che
proprio tutti. CODOGNO 15.991 169.554 BUSTO ARSIZIO 83.268 443.359 hanno ricevuto
«Non riconosco- CASTIGLIONE D’ADDA 4.646 49.262 GALLARATE 53.339 282.780 meno soldi».
no l’impatto del Fonte: Protezione Civile Perché non
Coronavirus», af- c’è solo il caso di
ferma l’assessore al Bilancio STANZIAMENTO muni più flagellati della Berga- Alzano Lombardo, in provin-
del Comune di Milano, Rober- Il governo ha deciso di masca, toccano solo 63 mila cia di Bergamo, uno dei centri
to Tasca, «che è differente tra distribuire 400 milioni di euro euro. Una mancia, quella del più tristemente colpiti dal vi-
le regioni del Nord e quelle ai couni italiani, con l’obiettivo governo, che scontenta tutti, rus. Ci sono anche i casi di Be-
del Sud» dove le prime «sono di distribuire buoni spesaper in modo trasversale. sana Brianza, centro del mon-
molto più penalizzate». Il go- le famiglie meno abbienti, che Vista l’emergenza sanitaria zese, 15.532 abitanti, a cui
verno «avrebbe dovuto consi- in questo momento di crisi non è concepibile assegnare i spettano 82 mila euro, mentre
derare che il numero di conta- faticano a procurarsi generi fondi secondo un mero calco- Taurianova, in provincia di
giati», sostiene l’esponente alimentari. I criteri di lo matematico (l’80% del fon- Reggio Calabria per 15 mila
della giunta Sala, «è diverso e distribuzione, secondo molti do è ripartito in proporzione abitanti ne riceve 144 mila.
stabilire qual è la soglia di po- sindaci lombardi, penalizzano alla popolazione residente in Monza, 123 mila abitanti, rice-
vertà e allocare di conseguen- la regione più colpita dal ciascun Comune, l’altro 20% ve 651 mila euro mentre Giu-
za i fondi». E se Milano non virus. A sinistra una foto di si concentra nelle zone più po- gliano, comune alle porte di
ride, tutti gli altri comuni della Alzano Lombardo vere in base al parametro del- Napoli con 123 mila abitanti
Lombardia sono con le lacri- (Fotogramma) la distanza fra il reddito pro ne ottiene un milione e 200
me agli occhi. capite del Comune e quello mila. Corbetta cita anche il ca-
medio nazionale) visto che fi- so di Milano che «con un 1,4
ASSALTO AI MUNICIPI «dopo gli annunci del pre- Sesto arriveranno 5 euro a per- sostegno alle disabilità, ai mi- nisce con l’equiparare una cit- milioni di abitanti riceve me-
mier Conte che ha promesso sona: ci stanno facendo l’ele- nori che ci vengono assegnati tadina della Lombardia piega- no di Napoli che di abitanti ne
A partire da Sesto San Gio- lo stanziamento di 4,3 miliar- mosina! Se noi usassimo que- dai tribunali, agli anziani non ta dall’epidemia (Alzano Lom- ha 959 mila: 7,2 milioni di eu-
vanni. «Mi sono trovato la fila di di euro ai comuni. Il gover- ste risorse per affrontare più autosufficienti». Il ragiona- bardo, 13 mila abitanti, 72 mi- ro del capoluogo lombardo
di cittadini in Comune che mi no ha solo anticipato di qual- l’emergenza Coronavirus le to- mento fatto dal sindaco la euro, vale quanto Casandri- contro i 7,6 della città parteno-
chiedevano quanti soldi che settimana i soldi del Fon- glieremmo a servizi per cui ab- dell’ex Stalingrado d’Italia va- no, stessi abitanti ma riceve pea».
avrebbero preso», afferma il do di Solidarietà comunale, biamo giù impegnato fondi e le per tutti i comuni della Re- 74 mila euro o Bellizzi, comu- twitter@enricopaoli1
sindaco Roberto Di Stefano, soldi che già ci spettavano. A non potremmo più garantire gione. A Nembro, uno dei co- ne del Salernitano: 13 mila abi- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Dalla Regione aiuti ai nuclei con figli sotto i 16 anni


■ Dove non arriva il governo, con la parasubordinato, di rappresentanza
mancia elargita ai comuni, provvede
la Regione. Con un intervento serio e
concreto. La giunta regionale, guidata
Fontana: 500 euro a lombardo per il mutuo commerciale o di agenzia), con ridu-
zione della retribuzione lorda mensi-
le pari o superiore al 20%; libero pro-
dal governatore Attilio Fontana, ha de- «scelto di intervenire su due settori concessa è fino a 500 euro a fondo fessionista o autonomo con riduzione
ciso di stanziare 16 milioni di euro particolarmente gravosi per le fami- perduto, per ogni nucleo familiare del proprio fatturato (in un trimestre
che serviranno a sostenere le famiglie glie, ossia il sostegno abitativo e la ga- con un figlio compreso tra i 6 e i 16 successivo al 21 febbraio 2020) supe-
lombarde. ranzia della continuità didattica. Stia- anni e prevede la trasmissione, insie- riore al 33% del fatturato dell'ultimo
Le risorse, in particolare, saranno mo garantendo il massimo impegno me alla domanda di contributo, della trimestre 2019, in conseguenza della
destinate ai nuclei familiari con un affinché i contributi possano essere ri- fattura o ricevuta fiscale da cui si evin- chiusura o della restrizione della pro-
reddito pari o inferiore a 30 mila euro chiesti in tempi molto brevi». ca la tipologia di bene acquistato, av- pria attività a seguito delle disposizio-
per il pagamento del mutuo della pri- Nel primo caso si tratta di un contri- venuto in data successiva all’ordinan- ni per il contenimento del Covid-19;
ma casa e per l’acquisto di materiale buto straordinario una tantum pari a za del 23 febbraio 2020 del ministro morte di un componente del nucleo
tecnologico. «Per dare la possibilità a 500 euro per ogni nucleo familiare della Salute, d’intesa con il presidente familiare.
tutti ragazzi di poter acquistare com- con almeno un figlio di età minore o della Regione. Fra i requisiti previsti almeno un fi-
puter che poi potranno utilizzare per uguale a 16 anni. L’agevolazione è I destinatari della misura sono quei glio di età inferiore o uguale a 16 anni
le lezioni online», spiega il presidente concessa a fondo perduto e prevede nuclei familiari nei quali almeno uno di età, per il contributo mutui prima
della Lombardia. L’assessore regiona- la trasmissione, insieme alla doman- dei componenti è residente in Lom- casa, e almeno un figlio di età compre-
le alla Famiglia, Genitorialità e Pari op- da di contributo, della quietanza di bardia e, a seguito dell’emergenza Co- sa tra i 6 e i 16 anni di età all’atto di
portunità, Silvia Piani, entrando nel pagamento delle rate del mutuo relati- vid-19, si trovi in una delle seguenti presentazione della domanda per il
dettaglio del provvedimento ha spie- ve all’anno 2020. Anche nel caso degli condizioni: lavoratore dipendente contributo e-learning.
gato come la Regione abbia pensato strumenti tecnologici l’agevolazione Il governatore Attilio Fontana (Ftg) (con rapporto di lavoro subordinato, © RIPRODUZIONE RISERVATA
CRONACA martedì
27
31 marzo
2020

Il piano del Pirellone per evitare nuovi contagi


Tremila posti letto per i pazienti in quarantena
Le persone dimesse o con sintomi lievi ospitate in alberghi ed ex ospedali vuoti. All’hotel Michelangelo di Milano 290 malati
COSTANZA CAVALLI

■ Sono destinate a pazienti auto- Fascicoli in Procura


sufficienti in fase di guarigione per i
quali è impossibile svolgere in sicu-
rezza la quarantena domiciliare, o
alle persone malate ma non così
Già dieci denunce
gravi da dover essere ricoverate le
cosiddette “degenze di sorveglian-
per le morti sospette
za Covid”, cioè tremila posti letto in
strutture sanitarie o socio sanitarie
nelle case di riposo
o recettive, che saranno pronti nel
giro di due settimane, secondo ■ Le denunce da parte dei dipendenti delle
quanto ha spiegato l’assessore al Rsa stanno aumentando e ad oggi ci sarebbe-
Welfare lombardo Giulio Gallera. ro già una decina di casi sul tavolo della procu-
Una delibera approvata ieri po- ra. «Fino ad ora sono già una decina le denun-
meriggio in Regione Lombardia ha ce ricevute, ma ci aspettiamo che aumentino.
stilato i parametri cui devono corri- E per questo ci stiamo già preparando». A rac-
spondere i malati Covid-19 per es- contarlo è stata Tiziana Siciliano, procuratore
sere accolti: soggetti con sintomi lie- aggiunto di Milano, intervistata ai microfoni
vi o moderati da più di quattro gior- di “Storiacce”, su Radio 24. Siciliano guida il
ni, che abbiano una saturazione dipartimento che si occupa di salute, ambien-
dell’ossigeno fra il 92% e il 94% o, se te, sicurezza e lavoro, per questo ha un qua-
con un età maggiore ai settant’an- dro chiaro delle denunce che si stanno susse-
ni, fra il 90 e il 91%; e soggetti che guendo in questi giorni parte di lavoratori del-
hanno portato a termine positiva- le Rsa, ossia le residenze per anziani colpite
mente il test del cammino (ovvero dall’emergenza Coronavirus, luoghi sotto i ri-
quell’esame il cui scopo è di com- flettori perché qui i focolai della malattia pos-
piere la maggior distanza di cammi- sono tramutarsi in
no in sei minuti durante i quali ven- breve tempo veri
gono misurati eventuali modifiche boomerang. «Il pun-
della saturazione e della frequenza to in comune tra tut-
cardiaca), con una frequenza respi- te le denunce, pre-
ratoria di meno di 30 respiri al mi- sentate soprattutto
nuto. Infine, devono essere autosuf- Una stanza dell’hotel Michelangelo di Milano, che da ieri ospita i pazienti Covid-19 in quarantena (Fotogramma) da lavoratori, sono le
ficienti: essere cioè in grado di lavar- omissioni: le man-
si da soli, di muoversi e di mangia- guati, strutture sociosanitarie con il personale sanitario, Milano Risto- no dimessi dagli ospedali, ma che canze cioè di cautele
re autonomamente. Ai pazienti vie- analoghe dotazioni, hotel adeguata- razione si occuperà della prepara- sono impossibilitati a tornare subi- per prevenire il ri-
ne garantita una sorveglianza sani- mente riforniti di presidi sanitari zione e della consegna dei pasti. to al loro domicilio», spiega Giovan- schio infezioni», spie-
taria ventiquattr’ore su ventiquat- idonei alla presa in carico dei pa- ni Lodrini, amministratore delega- ga il procuratore. «La L’istituto don Gnocchi
tro da parte di professionisti delle zienti. Tra queste strutture, a Mila- LA CROCE ROSSA to della struttura. «Abbiamo 85 prima contestazione
professioni sanitarie e di personale no è “aperto” da oggi l’albergo Mi- stanze in cui abbiamo accolto, a og- è la non tempestività nell’informazione, ma si
di supporto, adeguatamente istrui- chelangelo, 290 camere a quattro E mentre Milano è alla ricerca di gi, 29 persone, che vengono assisti- denunciano anche», dice Siciliano, «carenze
ti per il compito che sono tenuti a stelle in piazza Luigi di Savoia, di altre strutture che possano svolge- te dalle infermiere volontarie della dei presidi sanitari messi a disposizione». Il
svolgere, per un rapporto 1+1 ope- fianco alla stazione Centrale: stan- re la stessa funzione – sono nel miri- Croce Rossa, ma nessuno dei no- procuratore aggiunto ha prospettato l’anda-
ratori a turno su moduli di 20 posti ze con doccia, televisore, cambio no altri hotel, le strutture presso il stri dipendenti si è tirato indietro mento negativo delle contestazioni, un trend
letto. Ai pazienti viene misurata la settimanale della biancheria, wifi e Centro Sportivo Saini, il complesso né ha criticato la scelta di essere a di denunce «destinato ad aumentare nel tem-
febbre due volte al giorno, idem supporto psicologico telefonico. di appartamenti di via Carbonia 14, disposizione della comunità. Alcu- po. Il mio dipartimento si sta già attrezzando,
per la saturazione di ossigeno; infi- Qui alloggeranno coloro che de- le strutture allo Scalo Romana e ni ospiti, arrivati intorno al 13 mar- mettendo a punto protocolli di valutazione di
ne viene condotto una volta al gior- vono scontare la coda della malat- l'Ostello Rotta al QT8, ma si parla zo, sono già alla fine del loro percor- indagine, per essere più efficienti e celeri. An-
no il test del cammino. tia – oggi saranno occupate le pri- anche del Cpr di via Corelli e della so», prosegue Lodrini, «e sabato che dando per scontato che molte richieste
me trenta camere; ma anche «me- caserma Montello di via Caraccio- scorso il vescovo è anche andato in non abbiano fondamento. È molto umano
LE STRUTTURE dici, infermieri e forze dell’ordine lo – a Brescia è il Centro Paolo VI, visita per dare una benedizione ai cercare un responsabile, ma la responsabilità
che devono stare in quarantena struttura-hotel diocesana che, dal malati». La struttura, situata in via penale è altro».
Le strutture, che saranno selezio- per la sicurezza loro e dei colleghi», 13 marzo, accoglie i malati che pos- Calini, che sarà a disposizione fino Giorni fa, ad esempio, alcuni dipendenti
nate dalle Ats attraverso avvisi pub- ha spiegato l’assessore all'Urbani- sono abbandonare il letto di ospe- alla fine dell’emergenza, ha un qua- hanno denunciato i responsabili dell’Istituto
blici e finanziate con un stanzia- stica Pierfrancesco Maran. La pro- dale. «Il vescovo (Pierantonio Tre- drilatero centrale, al cui centro c’è Palazzolo Fondazione Don Carlo Gnocchi di
mento regionale di 11 milioni di eu- prietà dell’hotel, il Gruppo Finleo- molada, ndr), fin dall’inizio un enorme giardino: da qui, Tremo- Milano per i mancati controlli. I vertici hanno
ro, possono essere reparti ospeda- nardo, ha messo a disposizione la dell’emergenza, ha messo a dispo- lada si è rivolto ai pazienti, affaccia- da subito respinto tutte le accuse mosse nei
lieri di strutture pubbliche o priva- struttura chiedendo il rimborso di sizione gratuitamente il centro per ti alle finestre: «Vi sono vicino», ha loro confronti.
te al momento non utilizzati e forni- alcune spese. La cooperativa Pro- ospitare i pazienti clinicamente detto, «prego per voi ogni giorno». M.ROM
ti di impianti di gas medicali ade- ges supporterà con dieci operatori guariti dal Coronavirus che vengo- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Roberto Cosentini, direttore del centro emergenze al Papa Giovanni XXIII


Il primario di Bergamo: ridurre i contatti anche in famiglia giornata ha fatto registrare il nume-
ro più alto di guarigioni dall’inizio
dell’emergenza, +1590. Anche lo
MARIACHIARA ROSSI Libero ha voluto ribadire come “ri- bergamasca, il dottor Cosentini sciuta poteva e doveva essere gesti- specialista dell’ospedale Papa Gio-
durre al minimo i contatti tra fami- non ha dubbi: «Il focolaio bergama- ta meglio. A maggior ragione se si vanni sembra percorre questa stra-
■ Da qualche tempo a questa par- gliari a maggior ragione se anziani sco è stato tra i primi in Italia e forse considera che ad Alzano, in Val Se- da, assicurando che «nel fine setti-
te, in tutta Italia ma soprattutto a o già portatori di patologie» possa anche in Europa, insie- riana, le prime avvisa- mana le misure di lockdown potreb-
Bergamo, la provincia più colpita diventare fondamentale anche tra me a quello di Codo- glie di un contagio risal- bero dare frutti evidenti». È ancora
dal Covid-19, il diktat diffuso dai le mura domestiche. Il medico con- gno. Nel lodigiano pe- gono addirittura a do- in fieri la situazione in Sud Italia
medici e dal personale sanitario im- tinua sottolineando che «in presen- rò sono state prese mi- menica 23 febbraio che solo ora sta incominciando a
pegnato in trincea a combattere il za di sintomi, questo consiglio di- sure molto stringenti quando l’ospedale del provare sulla propria pelle le conse-
Coronavirus è passato da “Restia- venta un obbligo e chi non sta bene subito. A Bergamo, paese fu chiuso nel po- guenze del Covid-19 e della quaran-
mo a casa” a “Nessuno incontri nes- andrebbe isolato in casa anche uti- area densamente po- meriggio e riaperto do- tena, seppur con numeri non para-
suno”. lizzando la mascherina». I dati che polata, queste misure po poche ore. A più di gonabili a quelli del Nord e della
L’appello caldeggiato settimana segnalano l’aumento dei contagi in sono state introdotte un mese di distanza Lombardia: «È auspicabile e verosi-
scorsa da Luca Lorini, direttore del famiglia non fanno altro che avvalo- più tardi, quando or- dall’inizio dell’epide- mile che nel resto d’Italia l’epide-
Dipartimento di Emergenza, Urgen- rare le suddette parole: il Coronavi- mai c’era poco da fa- Roberto Cosentini mia è ancora utopisti- mia non si presenti in modo così
za e Area Critica dell’ospedale Papa rus non chiede la carta d’identità. re«. Insomma, lo spe- co parlare di luce in violento perché le misure restrittive
Giovanni XXIII è stato ripreso dal Rimangono tuttavia degli incolma- cialista non punta il dito contro nes- fondo al tunnel, ieri ci sono state sono partite tempestivamente»
collega Roberto Cosentini, prima- bili “buchi neri” sul numero esorbi- suno ma appare evidente che la si- 812 vittime e 1648 nuovi contagi. spiega il primario.
rio della medicina d’urgenza, che a tante di casi positivi nella provincia tuazione per quanto nuova e scono- Ma un dato positivo c’è: la scorsa © RIPRODUZIONE RISERVATA
28 martedì 31 marzo 2020

CORSI DI FORMAZIONE

CQC
MERCI / PERSONE
AUTOCARRO
CON
CAMBIO
AUTOMATICO

Corsi per conseguimento CQC


130 ore di teoria + 10 ore di guida
Prezzo Speciale

€ 1.500
Per info: Milano, Via Novara, 62 - Tel. 02 48701513
autoscuolamoderna9@gmail.com - www.autoscuolamoderna.eu

SEDI: Milano Via Novara, 62 • Via Novara, 139 • P.zza Melozzo da Forlì, 5 • V.le Aretusa, 34 • P.le Arduino, 5
Settimo Milanese • Cornaredo • S. Pietro All’Olmo • Bareggio • Sedriano
PATENTI: AM - A - B - BS - B96 - BE - C - CE - D - DE - CAP - Recupero PUNTI - Rinnovo CQC - CORSI insegnanti/istruttori
RINNOVO PATENTI
CRONACA martedì
29
31 marzo
2020

IL PRIMO CITTADINO: A MILANO NON SI ERA CAPITA LA GRAVITÀ DEL VIRUS

Il mea culpa Frontalieri


CLAUDIA OSMETTI
a metà La Svizzera blocca
■ Ai riders sì, ai ghisa in biciclet- tutti i treni in arrivo
ta no. Milano con la mascherina, del sindaco
ma non per tutti. Che scarseggia-
no, si sa. Si trovano a fatica, non ■ «La mia risposta è una
dalla Lombardia
ce ne sono abbastanza, ne servi- sola: continuare a lavorare
rebbero molte di più. «L’unico e cercare di fare del mio ■ Per i frontalieri recarsi in Svizzera a la-
servizio a cui il comando milane- meglio. C’è stata una fase vorare risulta sempre più difficile. L’unica
se ha detto di non metterle è quel- in cui l’umore della cittadi- possibilità rimasta, senza fare minimo tre
lo in bicicletta», sbottano i vigili nanza, e secondo me sareb- cambi di mezzi, è prendere l’automobile e
della Madonnina, «pare che il so- be sbagliato negarlo, era di passare dalle dogane principali di Broge-
lo mezzo garantisca il distanzia- non comprensione della da, Chiasso o Ponte Tresa. Da ieri non esi-
mento di sicurezza di un metro». gravità della cosa, di tutti ste alcuna alternativa, considerando l’en-
Occhi al cielo. Come a dire: non è noi». Così il sindaco, Bep- trata in vigore del provvedimento preso
così. «Andiamo nei parchi», tanto pe Sala, a SkyTg24, riguar- dalle Ferrovie elvetiche che hanno sospe-
per dirne una, «dove ci sono per- do alla celebre (e sbagliata) so totalmente i treni passeggeri da e per
sone che dobbiamo allontanare, campagna «Milanonosifer- l’Italia.
che dobbiamo mandare a casa. ma». Con uno stringato messaggio sul social,
Chi ce lo dice che non rischiamo le rossocrociate Fs hanno annunciato do-
il contagio? Abbia- menica sera il blocco di ogni tipo di convo-
mo il naso e la boc- glio transfrontaliero fino a nuovo avviso,
ca scoperti». Già. con la preghiera di controllare l’orario su
Manco che la due
ruote a pedali, da
La polizia locale contro il Comune Internet prima di
mettersi in viaggio
sola, bastasse a far e scusandosi per il
da barriera. No,
che non basta. E in-
fatti il sindaco di Pa-
lazzo Marino, Bep-
Niente mascherina ai vigili disagio. Quindi i
treni delle rete Ti-
lo (Ticino – Lom-
bardia) che faceva-
pe Sala, ha annun-
ciato tre giorni fa
che anche ai riders
(pure loro, sempre
che perlustrano i parchi no la spola da Bel-
linzona a Milano,
transitando per
Como, terminano
in sella) sarà garan-
tita questa benedet- La giunta la promette ai riders ma non la consegna ai ghisa in bici la loro corsa all’ul-
tima fermata sviz-
zera, vale a dire La dogana di Como (Ftg)
Polemica sugli agenti in ferie. Sala: «Devono recuperare le energie»
ta mascherina. Ai
ciclisti che conse- nelle località di
gnano cibo e be- Chiasso o Stabio. Già da giorni il traffico su
vande la dà il Comune, come ai ti al servizio controllo parchi non mune li ha tolti dalle strade. Spe- rotaie appariva ridimensionato, ma ora re-
medici e ai dipendenti dell’Atm. è stata assegnata la mascherina riamo che il sindaco Sala e il co- gistriamo lo stop completo al confine. Il
Agli agenti in bici ancora nessu-
no.
La vicenda chirurgica che invece deve essere
obbligatoriamente utilizzata».
mandante Ciacci richiamino im-
mediatamente il personale mes-
traffico merci non è invece interessato dal-
la normativa, e così potrà proseguire il suo
«È un’inadempienza che mette Sul banco degli imputati non so forzatamente in ferie per adem- programma secondo i termini concordati
a rischio sia gli operatori della po- MUNICIPALE c’è la maschera con valvola, la fa- piere al ruolo di presidio del terri- dai due Paesi. Oltre alle tratte regionali ven-
lizia locale, sia (soprattutto) i citta- ■ Il Corpo conta più di 3 mila mosa Ffp3. Macché. C’è quella torio. Auspico che il Prefetto Sac- gono interrotti alla frontiera pure i tre colle-
dini», spiega una nota stampa di agenti sul territorio ed è il punto standard, che si può fare anche in cone, insieme all’utilizzo gamenti quotidiani Eurocity, ovvero le li-
categoria. Intendiamoci, che la di riferimento per la città. Le qua- casa. Il personale in bicicletta dell’Esercito, quanto prima pre- nee Basilea – Briga – Milano, Ginevra –
mascherina ce l’abbia il persona- lifiche di Agenti di Polizia Giudi- non ha nemmeno quella. Per inci- cetti Sala e Ciacci per l’impiego Briga – Milano e Zurigo – Milano. I corri-
le delivery di mezza città è una ziaria e Agenti di Pubblica Sicu- so: gli agenti che usano la Ffp3 della Polizia Locale. Se poi ades- spondenti treni finiscono la loro corsa ri-
cosa giusta. Sacrosanta. Talmen- rezza attribuiscono ai “ghisa” in- devono sottoscrivere una relazio- so, dopo 36 giorni di emergenza, spettivamente a Briga e Chiasso.
te corretta che sarebbe il caso (ci numerevoli mansioni e li portano ne a fine servizio, per giustificar- il Comune ha deciso di puntare Del resto che la situazione al confine tra
sembra) di estenderla anche anche a svolgere servizi coordi- ne l’utilizzo. E pazienza se, in un sulle mascherine ben venga. Sala Lombardia e Canton Ticino stesse peggio-
all’altra metà. «Personalmente nati con le altre forze di Polizia. video pubblicato sulla sua pagina dice che le mascherine sono state rando giorno dopo giorno era abbastanza
circa dieci giorni fa ho inviato Facebook, Sala è costretto ad am- ordinate: era ora». evidente e solamente l’assoluta necessità
una diffida sia al comandante TUTELE E SERVIZI mettere che sì, ci sono pochi ghi- «I milanesi che proprio ora vor- di personale sanitario italiano da parte de-
che all’ufficio Sicurezza della poli- ■ Tra i positivi al Covid 19, regi- sa in giro per Milano, ma è per- rebbero la polizia locale per stra- gli ospedali di Lugano e dintorni tiene an-
zia locale», spiega Giovanni Au- strati a Milano, ci sono anche tre ché «in questo momento stiamo da, non vedono gli agenti che Sa- cora le frontiere parzialmente aperte. La
rea, delegato Rsu, «siamo molto agenti della polizia locale della cercando di lasciare a casa un po’ la ha messo in congedo», chiosa novità delle ultime ore è l’arrivo dei soldati
preoccupati di questa assurda di- città. Ma il nodo cruciale resta di vigili visto che bisognerà con- l’eurodeputata della Lega Silvia rossocrociati alla frontiera, cosa che non
sposizione, chiederemo l’inter- quello delle mascherine che non servare le forse e le energie nei Sardone, «sindacati e agenti si so- accadeva dai tempi della seconda guerra
vento dell’assessore regionale ci sono per tutti, in particolare mesi in cui sarà una battaglia». no lamentati di questa scelta, si mondiale. I militari in tuta mimetica do-
Gallera». per coloro che effettuano il servi- Circa il 70% degli agenti meneghi- sentono umiliati. Lasciare i vigili vranno controllare non solo i documenti
Aurea sventola una manciata zio in bicicletta. Intanto il coman- ni è a riposo, un «problema nel a casa rappresenta l’emblema ma anche la temperatura corporea di
di fogli, che fanno riferimento a do, da giorni, ha ridotto il nume- problema», dice il consigliere co- dell’incapacità e dell’immobili- chiunque debba entrare sul suolo svizze-
una recente circolare del ministe- ro del personale impiegato quoti- munale di Forza Italia, Alessan- smo che ormai caratterizzano Pa- ro.
ro degli Interni. «Risulta», c’è scrit- dianamente nei servizi assegna- dro De Chirico. «Proprio adesso lazzo Marino». M.DEA.
to sopra, «che alcuni agenti adibi- ti al corpo che c’è più bisogno di loro, il Co- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

DELIBERA L’assessore
La Regione investe sulla formazione lombardo all’Istruzione,
Formazione e Lavoro

Per l’istruzione professionale 252 milioni Melania Rizzoli: ieri in


giunta è stato approvato un
fondo da 252 milioni
EMILIA URSO ANFUSO modulari per allievi in disper- moltissimi enti stanno metten- Gli adolescenti hanno il dirit-
sione formativa fino a 25 anni. do in campo nel territorio». to di essere informati del fatto limite di 100 ore per anno sco-
■ In piena crisi sanitaria non Il resto, 15 milioni, è dedica- Insomma: si fa di tutto per che, dopo il conseguimento lastico. Aggiunge la Rizzoli:
si ferma l’incessante operato to all’apprendistato di primo li- rafforzare le misure atte a ren- del diploma di terza media, esi- «Nell’attuale fase di difficoltà
dell’assessore lombardo vello, un percorso che consen- dere concreto l’ingresso dei ste una rosa di proposte forma- abbiamo deciso di mettere in
all’Istruzione, Formazione e te di conseguire i titoli di quali- giovani nel mercato del lavoro. tive che qualificano professio- campo risorse significative, in-
Lavoro Melania De Nichilo Riz- fica e diploma professionale, L’obiettivo parte dalla rifles- nalmente gli studenti. Si tratta nalzando l’investimento an-
zoli che ha proposto, e fatto ap- un attestato di Istruzione e For- sione di quanto sia fondamen- dei percorsi di qualifica profes- Importante anche lavorare nuo sul sistema fino ad oltre
provare dalla giunta, le nuove mazione Tecnica Superiore o tale diffondere le grandi oppor- sionale, quelli di alta specializ- per contrastare l’annoso pro- 250 milioni di euro».
linee di indirizzo per il sistema un diploma di Istruzione supe- tunità offerte dalla formazione zazione di livello terziario e blema della dispersione scola- Sul fronte dell’importanza
di formazione e istruzione pro- riore statale. tecnica e professionale. Mai co- quelli di istruzione tecnica su- stica. Il coinvolgimento di quel- della diffusione della comuni-
fessionale, a sostegno delle «A tutte le istituzioni formati- me in questo momento è ne- periore – i famosi Its – ottima le imprese già dotate di Accade- cazione su questi temi impor-
quali sono stati stanziati 252,2 ve deve essere assicurato il rico- cessario infondere ai ragazzi e alternativa ai percorsi universi- my aziendali e propri Training tanti, ha aggiunto: «Come am-
milioni per l’annualità noscimento del proprio opera- ai loro familiari la consapevo- tari tradizionali che, in molti ca- center sarà tra le priorità del ministrazione regionale abbia-
2020/2021. La maggior parte - to» sottolinea Melana Rizzoli, lezza che solo le giuste scelte si, non producono gli stessi ef- progetto. A tal fine saranno svi- mo avviato una campagna di
237,2 milioni - verrà usata per «in primis attraverso la valoriz- nel campo della formazione fetti: trovare lavoro e in breve luppati i progetti di formazio- comunicazione capillare e dif-
attivare di percorsi personaliz- zazione delle sperimentazioni possono garantire il lavoro per- tempo dopo il conseguimento ne duale, quelli basati sull’alter- fusa, rivolta sia ai ragazzi».
zati per allievi con disabilità e di formazione a distanza che sino nei periodi peggiori. della laurea. nanza scuola/lavoro ed entro il © RIPRODUZIONE RISERVATA
30 martedì CRONACA
31 marzo
2020

TUTTO MILANO Farmacie


Turno diurno (dalle ore 8,30 alle ore 21,00)
I CENTRO c.so P. Romana 126 ang. v. Vaina 2, Giardino A. Calderini 3 ang. v. S. Agnese,
Mercati ■ MOMPIANI - Via Panigarola - zona 4
■ PAPINIANO - Piazza Sant’Agostino - zona 1
■ FIAMMINGHINO - Via Fiamminghino - z. 3
■ GAETA - Via Gaeta - zona 9
c.so Genova 23, v. San Paolo 7, c.so Sempione 5. I NORD v.le Monte Santo 12, v. Ciaia 3A
Oggi ■ PASCARELLA - Via Pascarella - zona 8
- 3B, v. Varesina 121. I SUD v.le Ungheria 4, v. Pizzolpasso 5, v. Saponaro 2/C, v. La Spezia
■ GIUSSANI - Via Giussani - zona 6
■ A. VENEGONi - Via A. Venegoni - zona 7 ■ SAN MINIATO - Via San Miniato - zona 9 ■ MARTINI - P.Le Martini - zona 4 20, c.so XXII Marzo 37. I EST v. Emilio De Marchi 10, c.so Buenos Ayres 4, v. Varanini 19, v.
■ BARIGOZZI - Via A. Mazzucotelli - zona 4 ■ STROZZI - Via Strozzi - zona 6 ■ PARETO - Via Pareto - zona 8 Rombon 29. I OVEST v. Parenzo 8, v. Del Pettirosso 16, p.za Bolivar 11, p.za Selinunte 4.
■ B. MARCELLO - Via B. Marcello - zona 3 ■ VASARI - Via Vasari - zona 4 ■ RANCATI - Via Rancati - zona 2
■ BONOLA - Via A. Cechov - zona 8 ■ VESPRI SICILIANI - Via Vespri siciliani - zona 6
Domani
■ EUSTACHI - Via Eustachi - zona 3 ■ BENTIVOGLIO - Via Bentivoglio - zona 7 ■ VIALE MONZA - Viale Monza - zona 2 Turno notturno (dalle ore 8,30 alle ore 8,30)
■ FAUCHE' - Via Fauchè - zona 8 ■ BORSI - Via Borsi - zona 6 ■ VAL DI LEDRO - Via Val di Ledro - zona 9
■ GARIGLIANO - Piazza Minniti - zona 9 ■ VITTORELLI - Via Vittorelli - zona 2
p.za De Angeli 1 ang. via Sacco v.le Famagosta 36; v.le Monza 226; via Stradivari 1; via
■ CERMENATE - Via Cermenate - zona 5
■ GRATOSOGLIO SUD - Via Saponaro - zona 5 ■ DE CAPITANI - Via De Capitani - zona 9 ■ ZURETTI - Via Zuretti - zona 2 Boccaccio 26; v.le Zara 38; v.le Lucania 6; p.za Cinque Giornate 6; c.so Magenta 96 ang. p.le
Baracca; p.le Staz. P.ta Genova 5/3 ang. via vigevano 4

Lettere
ZERO CONTROLLI PREGHIERA IN SOLITARIA to dei valori umani. Di fronte al- BUROCRAZIA (provvidenze) di vario tipo. Una
le tragedie collettive siamo tutti domanda critica, se volete. So-
I corridori impenitenti Bergoglio mi ha commosso fragili. Un insegnamento da regi- Dal governo nessun aiuto no un vecchio pensionato con
strare nella nostra mente e nella non elevati mezzi a disposizio-
Volevo sapere se potete fare Dalla radio si percepiva bene il coscienza. Mail del commercialista. «Buon- ne e sono anche proprietario di
qualcosa per convincere il Co- ticchettio della pioggia. Piazza Fabio Sìcari giorno Sig. Citterio, per quanto una «anziana» autovettura a ga-
mune di Milano a mandare San Pietro vuota di fedeli, ma Bergamo riguarda l’utilizzo di ferie e rol solio, omologata nel lontano
qualche agente della polizia lo- riempita dalle parole di papa va bene. Mi mandi comunque il 2003. La mia assoluta “quarante-
cale per controllare il rispetto Bergoglio. Una preghiera collet- foglio presenze. Per quanto ri- na” ha comportato che la mia
dell’ordinanza... Affacciandomi tiva, molto intensa, recitata da RITARDI ASSURDI guarda i contributi del 16/04 al autovettura sia perennemente
dalla mia finestra vedo gente ciascun fedele e, credo, anche momento non ci sono sospen- in sosta sotto casa. Nessuno (po-
che corre in viale Scarampo. da persone spesso disattente ai Il caos dei respiratori sioni dunque se non cambia litici, giornalisti, epidemiologi,
Maria Legnani precetti cristiani, per la prima Per capire il pressappochismo nulla andranno versati». Capito esperti in tuttologia) è in grado
Milano volta applicando il distanzia- dei nostri rappresentanti istitu- gli aiuti del governo Contevirus di prevedere quando finirà la
mento sociale imposto dal Coro- zionali basta pensare che si so- per un mese in cui si è lavorato pandemia. Però il sottoscritto
SOLUZIONE navirus. Papa Francesco ha ri- no accorti dell'esistenza di solo i primi 5 giorni? continua a pagare la rata seme-
cordato chi è in prima linea, dai un’azienda bolognese che pro- Giuliano Citterio strale della assicurazione che,
L’inflazione dimenticata medici a chi risana le stanze di duce respiratori solo il quattro Milano in relazione allo stato di rischio
degenza, dalle commesse dei marzo scorso. Hanno scoperto (quasi novant’anni), è molto ele-
In tutte le trasmissioni riguar- supermercati ai sacerdoti. Non questa fabbrica di ventilatori
danti l’emergenza Coronavirus BASTA ASSICURAZIONE vata. Punto! Confermo che la
è stato, ovviamente, un freddo polmonari dopo un mese dal de- mia autovettura si trova anch’es-
e sulle misure da prendere per elenco di migliaia di persone creto che proclamava lo stato
rilanciare l’economia dopo la La mia auto in quarantena sa in “quarantena”. No inciden-
che danno quotidianamente d’emergenza. Ne possono pro- ti stradali, no tamponamenti da
crisi, non si sente mai la parola prova di impegno e di solidarie- durre quaranta al giorno. Quan- Purtroppo il Coronavirus ha
«Inflazione», che però forse inte- messo in crisi, in generale, sia parcheggio in quanto in sosta
tà. È stato un elenco di professio- te persone si potevano salvare permanente. Sorge la doman-
ressa molto i risparmiatori. Per- ni indispensabili per tutti noi. in trenta giorni? l’economia italiana che le loro
chè non la si sente mai pronun- famiglie. Per i meno abbienti o da: perché devo pagare una so-
Un caldo appello alla fraternità. Ecco spiegato in mano a chi sia- cietà assicurativa che non corre
ciare da nessuno? Il Santo Padre ha ricordato an- mo. per quelli al limite della soprav-
Gianni Oneto vivenza, mediante i decreti del alcun rischio?
cora una volta l’esasperato egoi- Gabriele Salini Oscar Roncaglia
e.mail smo che tradisce il compimen- e.mail governo, sono stati previsti aiuti
e.mail
CRONACA martedì
31
31 marzo
2020

L’imprenditore ha portato la squadra in serie C


FRANCESCO PERUGINI

■ Trentacinque anni fa a
Bamonte, patron da 35 anni pace di ospitare 3.700 spetta-
tori e di accogliere anche l’Al-
binoLeffe, rimasto senza ca-
spaventare l’Italia c’era il vi-
rus del terrorismo, con le Bri-
gate Rosse che avevano appe-
na falciato la loro ennesima
del Gorgonzola dei miracoli sa dopo l’acquisizione del
Gewiss Stadium da parte
dell'Atalanta.
Insieme a quello di Albé so-
vittima innocente: l’economi- no stati tanti i messaggi di au-
sta Ezio Tarantelli. L’Albania, È presidente della Giana Erminio dall’85, quando il club era in Prima Categoria: guri dai giocatori di oggi – tra
che oggi ci viene in soccorso cui il portiere Acerbis, ex Vi-
con medici e infermieri, adesso i tifosi, con uno stadio da 3.700 spettatori, sognano la promozione in B cenza, il capitano Daniele
avrebbe assistito da lì a pochi Pinto – ma an-
giorni alla morte del dittatore nelle mani di Luigi Fresco, al- che di ieri.
Hoxha. Tra questi due eventi la guida dal 1982 della Ve- Come Tom-
storici, nella provincia lom- comp Verona, la terza squa- maso Augello,
barda veniva scritta la prima dra pro della città scaligera di oggi alla Samp-
pagina di un’avventura ro- cui il patron è anche allenato- doria in serie A
mantica e vincente. re. dopo tre anni di
Il 30 marzo 1985 i soci della militanza nella
Giana Erminio PROGETTI Giana Erminio.
eleggevano Ore- E non solo: «As-
ste Bamonte co- Il sogno del cal- socio la difficol-
me presidente cio professionisti- tà di questi gior-
della piccola so- co è diventato ni a quando al-
cietà calcistica realtà proprio in lora, in una si-
di Gorgonzola. occasione del tuazione diffici-
Da allora e per 30esimo anniver- le, lei prese per
35 anni anni di sario di presiden- mano questa
fila, il patron ha za Bamonte, fe- squadrae la por-
costruito passo steggiato contro tò a grandi suc-
dopo passo il Pavia nel cessi, sino alla
un’autentica ce- 2014/15 durante Serie C», è l’au-
nerentola. La Oreste Bamonte la stagione d’esor- spicio del sinda-
squadra che vi- dio in Lega Pro. co della città di
vacchiava in Prima categoria Fu l’approdo perfetto di una Gorgonzola An-
quando c’era ancora l’Unio- pazzesca cavalcata iniziata I giocatori della Giana Erminio, la squadra di Gorgonzola, festeggiano dopo una vittoria in casa (LaPresse) gelo Stucchi.
ne Sovietica – chiuse al deci- nel 2011/12 e che, in tre anni «Quanto da lei
mo posto quel campionato di fila, aveva portato al triplo naggi della favola sono ben bé, in carica da 25 anni e ritor- il nostro highlander», è il mes- fatto incoraggia la città di Gor-
1984/85 – è ormai diventata salto prima in Eccellenza, poi noti, anche perché sono po- nato alla guida del gruppo do- saggio che il “Ferguson della gonzola a fare i sacrifici ri-
una realtà del calcio profes- tra i Dilettanti per finire tra i chi e tutti con ruoli da prota- po una breve parentesi diri- Martesana” ha voluto man- chiesti, perché ogni risultato
sionistico, alla sesta stagione professionisti. Un risultato gonisti assoluti. genziale (e con lui c’è il fratel- dare al suo presidente . raggiunto è frutto di tanti sa-
di fila in Serie C prima dello che ne fa tuttora la terza squa- Dietro le quinte c’è Angelo lo Enrico, dal 1997 capo delle crifici. Guardando a lei, alla
stop per l’epidemia di Coro- dra della Città metropolitana Colombo: giocatore, dipen- giovanili). «In un momento IMPRESA FAMILIARE sua storia di imprenditore e
navirus mentre si trovava nel- di Milano – l’unica tra i pro- dente e poi responsabile del- così difficile come l’attuale, di uomo dello sport, il “ce la
la zona calda del Girone A. È fessionisti insieme a Inter e la gestione del club dal 1999. abbiamo però bisogno più Questa impresa familiare faremo” detto tante volte di-
un grande traguardo per il Milan – grazie alla visione L’unico a poter vantare più che mai della sua forza e del- ha portato successi e ha dato venta credibile e speranza ve-
calcio italiano ma non un re- dell’83enne imprenditore stagioni dello stesso Bamon- la sua “lucida follia” per po- un volto moderno allo stadio ra».
cord: quello è saldamente del settore caseario. I perso- te. In panchina c’è Cesare Al- terci riprendere, perché lei è Città di Gorgonzola, oggi ca- © RIPRODUZIONE RISERVATA

FILIALE 1: FILIALE 2:
Via G. Ripamonti 222 Milano Via Volvinio 11 Milano
Tel./Fax 02 5695420 Tel./Fax 02 84895698
martedì 31 marzo 2020
A&V Communication

nulla è per caso dal 1946

fioriomilano.com ties and more